Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
5 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
2 | |
2 | |

Quando la realtà supera la fantasia (e viceversa)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Giona
Visir di Papatoa
   (2)

  • *****
  • Post: 2397
  • FORTVNA FAVET FORTIBVS
    • Offline
    • Mostra profilo
   (2)
"Coi dollari, coi dollari si compran le vallate / Così le mie ricchezze saran settuplicate" (da Paperino e l'eco dei dollari)

*

Maximilian
Dittatore di Saturno

  • *****
  • Post: 3332
  • Innamorato di Bill Walsh
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Quando la realtà supera la fantasia (e viceversa)
    Risposta #256: Domenica 8 Mar 2020, 20:38:19
    Nel film Il dottor Stranamore si vede una sala di controllo che reca su una parete una cartina mondiale con vari punti luminosi; un luogo simile si era visto in Topolino e la banda della morte

    *

    Giona
    Visir di Papatoa

    • *****
    • Post: 2397
    • FORTVNA FAVET FORTIBVS
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Quando la realtà supera la fantasia (e viceversa)
      Risposta #257: Mercoledì 1 Lug 2020, 09:55:08
      In questo articolo sul sito del Corriere della Sera leggo che un ricco collezionista americano ha nascosto un tesoro nel deserto e ha lasciato in una poesia degli indizi per spingere gli ardimentosi a recuperarlo.
      Ciò mi ha fatto venire in mente la storia di Gentina Zio Paperone e il tesoro preconfezionato.
      « Ultima modifica: Mercoledì 1 Lug 2020, 09:57:51 da Giona »
      "Coi dollari, coi dollari si compran le vallate / Così le mie ricchezze saran settuplicate" (da Paperino e l'eco dei dollari)

      *

      Maximilian
      Dittatore di Saturno

      • *****
      • Post: 3332
      • Innamorato di Bill Walsh
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Quando la realtà supera la fantasia (e viceversa)
        Risposta #258: Venerdì 3 Lug 2020, 14:40:47
        Topolino e lo spettro fallito ricorda per stile, toni e argomenti i film di Tim Burton, in particolare Edward mani di forbice.
        Entrambe le opere iniziano con un personaggio che trova, in un edificio sinistro, una creatura particolare per certi versi mostruosa. Poichè buono, decide di condurla a casa propria dove tenta di integrare l'essere anomalo nella società, la quale mostra principalmente diffidenza verso il "mostro". Poi le due trame evolvono in modo diverso, tuttavia si respira un'atmosfera molto simile, pervasa, tra elementi gotici e umoristici, da ciniche critiche sociali.

         

        Dati personali, cookies e GDPR

        Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

        Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

        Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.