Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
5 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
2 | |
2 | |

Della Duck

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Cornelius Coot
Imperatore della Calidornia

  • ******
  • Post: 10248
  • Mais dire Mais
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Della Duck
    Risposta #540: Domenica 21 Gen 2018, 22:05:33
    Questo topic è andato avanti grazie anche alle tavole olandesi in cui Della è bambina e mi sembra strano che si sia fermato proprio adesso che abbiamo settimanalmente nel Topo ten pages con Della adulta.
    Qualità dei soggetti a parte (nulla di trascendentale queste Duck Tales a fumetti come anche le one page olandesi, d'altronde), resta il fatto che troviamo un personaggio a lungo evocato in gran forma, sia fisica che mentale: esteticamente migliorata rispetto alle figura donrosiana (fosse solo per i capelli), Della appare disinibita, sicura di se, 'cocca' dello zio Paperone che non nasconde di preferirla a Paperino. Le differenze tra i due fratelli sono evidenti: al di là dell'affetto reciproco, mentre Donald incappa da un pasticcio all'altro, Della decide, fa, agisce sotto lo sguardo ammirato dello zione che dice di notare in lei molti aspetti in comune con lui. Con il suo pragmatismo la papera platinata dice al fratello, nelle loro balzane avventure con Paperone, di fare questo e quello, di andare di qua e di là: non mi sorprende che anni fa gli scrisse una lettera in cui gli diceva, con lo stesso tono, più o meno: "Adesso ho da fare, pensa tu ai marmocchi!".

    Queste Duck Tales del trio Paperone-Della-Paperino sono parallele a quelle canoniche con QQQ che si svolgono a Paperopoli:
    non credo avranno mai una congiunzione, a meno che non si decida di far incontrare madre e figli. Se ciò avvenisse e se Della, con il suo brio, tornasse in città, da chissà dove e chissà dopo quanto tempo (tutto è relativo nei fumetti), oltre a 'imbarazzi sentimentali' fra lei e i figli e fra Donald e i nipoti, ci potrebbero essere clamorose novità circa il testamento di Paperone che, se al momento vede prevalere in linea diretta Paperino, con il ritorno della sorella vedrebbe almeno due persone in prima linea contendersi il 'primato': come figlia di Ortensia e sorella di Donald, Della avrebbe gli stessi diritti patrimoniali del fratello. In più, vedendo in queste Ducktales un certo 'debole' dello zione riguardo la nipote, più simile a lui rispetto a Paperino, Della potrebbe essere addirittura l'erede principale dell'immenso patrimonio De' Paperoni!  :o




    « Ultima modifica: Lunedì 22 Gen 2018, 18:56:32 da Cornelius Coot »

    *

    Andrea87
    Uomo Nuvola

    • ******
    • Post: 6566
    • Il terrore di Malachia!
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Della Duck
      Risposta #541: Lunedì 22 Gen 2018, 00:25:37
      Queste Duck Tales del trio Paperone-Della-Paperino sono parallele a quelle canoniche con QQQ che si svolgono a Paperopoli:

      In verità no: sono dei prequel che si pongono qualche anno prima la serie, prima che Della rubasse "La lancia di Selene" (l'ultima cosa che finora sappiamo abbia fatto prima di scomparire)
      Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

      *

      Vincenzo
      Cugino di Alf

      • ****
      • Post: 1266
      • Esordiente
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Della Duck
        Risposta #542: Lunedì 22 Gen 2018, 18:18:27
        Di certo prima di ricongiungersi ai figli nei fumetti, dovrà farlo (eventualmente) nella serie animata.
        If you can dream it, you can do it.

        *

        brigo
        Diabolico Vendicatore

        • ****
        • Post: 1933
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Della Duck
          Risposta #543: Lunedì 22 Gen 2018, 18:42:20
          Di certo prima di ricongiungersi ai figli nei fumetti, dovrà farlo (eventualmente) nella serie animata.

          Secondo me non si ricongiungeranno. Potrà esserci al massimo un incontro, ma credo che la questione della lancia di Selene, in qualche modo, impedirà il riavvicinamento permanente.

          *

          Vincenzo
          Cugino di Alf

          • ****
          • Post: 1266
          • Esordiente
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Della Duck
            Risposta #544: Lunedì 22 Gen 2018, 18:44:24
            Di certo prima di ricongiungersi ai figli nei fumetti, dovrà farlo (eventualmente) nella serie animata.

            Secondo me non si ricongiungeranno. Potrà esserci al massimo un incontro, ma credo che la questione della lancia di Selene, in qualche modo, impedirà il riavvicinamento permanente.

            Possibilissimo. Vedremo come gestiranno la situazione.
            If you can dream it, you can do it.

            *

            Andrea87
            Uomo Nuvola
               (21)

            • ******
            • Post: 6566
            • Il terrore di Malachia!
              • Offline
              • Mostra profilo
               (21)
              Re:Storia e Gloria di Della Papera PARTE PRIMA
              Risposta #545: Sabato 9 Giu 2018, 09:57:41
              Storia e Gloria di Della Papera
              PARTE PRIMA: infanzia (Taliaferro, Lockman, Rosa e Geradts)


              (AVVERTENZA: questo articolo è interamente frutto dell’ingegno dell’autore che l’ha redatto. Ho cercato di creare una narrazione unica delle avventure di Della, piegando alle mie esigenze piccoli particolari di storie di diversi artisti succedutisi in oltre 80 anni di vita editoriale, cercando di arrivare ad una verità sincronistica.)



              Della Papera (Della Duck in originale) nasce il 9 Giugno (oh, be'... è anche il SUO compleanno, no?) assieme al gemello Paolino Paperino (Donald Fauntleroy Duck), figli di Ortensia de’ Paperoni (Hortense McDuck) e Quackmore Papero (Quackmore Duck).
              I due trascorrono i primi anni della loro infanzia prevalentemente in una casa alla periferia di Paperopoli assieme ai loro genitori, i quali in quegli anni gestiscono “il cuore dell’impero” de’ Paperoni, mentre il ricco magnate è in giro per il mondo per consolidare la propria ricchezza.
              Sono anni felici, durante i quali i due paperotti scoprono il mondo e giocano, dimostrandosi subito molto attivi e curiosi, tanto che, in ordine sparso, si cimentano con:


              Danza                                                                                           Badminton


              Le figure di corda                                                                                          Le trottole


              I puzzle


              In inverno, invece, praticano sport tipici della brutta stagione, in compagnia degli amichetti appena conosciuti, come Archimede Pitagorico (Gyro Gearloose) e il cugino Gastone Paperone (Gladstone Gander):


              Pattinaggio                                                                                           Slittino


              Ogni tanto la famigliola si concede anche qualche viaggio di piacere, come:


              Una settimana bianca                                                                                           Un viaggio a Parigi


              Inoltre i due gemelli non disdegnano di fare visita dalla Nonna, in quel di Quack Town, dove fanno la conoscenza di loro cugino Ciccio dell’Oca (Gus Goose):



              A 6 anni vengono iscritti alla scuola elementare di Paperopoli e Della e Paperino finiscono nella classe della maestra Donnolis, dove Paperino si fa “apprezzare” per il suo senso dell’umorismo.



              Al contrario Della, come ricorderà anni dopo il fratello, “era la ragazza più forte e coraggiosa di tutta Paperopoli!” e con le idee molto chiare su cosa fare da grande:



              Della a scuola conosce anche Paperina (Daisy Duck) e la presenterà al fratello alla festa per il suo compleanno, ma Paperino si dichiarerà solo anni dopo, al liceo.



              Come tutti i bambini, partecipano a riti tipici dei ragazzini della loro età:


              Dolcetto o scherzetto ad Halloween


              Una cattivissima caccia alle uova per Pasqua


              È proprio in questo periodo che nasce quindi l’odiato soprannome di Anatrella (Dumbella), affibbiatole da Paperino che non ci sta a passare per il più scarso dei due.
              Nello stesso periodo conoscono il loro ricco zio Paperon de’ Paperoni (Scrooge McDuck), finalmente tornato a Paperopoli dopo essere diventato il più ricco del mondo:



              L’incontro non è dei più felici, ma Paperone si affeziona comunque ai suoi nipotini, tanto da fare loro delle visite, ovviamente all’insaputa dei loro genitori con cui ha litigato,



              con l’intento di iniziarli all’attività finanziaria, forse in vista del giorno nel quale raccoglieranno la sua eredità.



              Lezione che i gemelli apprendono molto bene, come quando aprono un autolavaggio e non si fanno prendere per il… becco dal vicino che voleva truffarli!




              Sono o non sono i degni nipoti del papero più ricco del mondo?


              Nonostante i tanti bei momenti passati assieme, ad un certo punto succede qualcosa che porta i gemelli a dividersi. Si può ipotizzare che i genitori, licenziati da Paperone, debbano emigrare in cerca di lavoro e portano con loro Della, mentre Paperino, più legato a Paperopoli, si trasferisce definitivamente in campagna da Nonna Papera, dove completa le scuole elementari (anni in cui si svolgerebbero le avventure di Paperino Paperotto).



              Andrea87


              FINE PRIMA PARTE
              « Ultima modifica: Domenica 10 Giu 2018, 19:12:10 da Andrea87 »
              Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

              *

              Andrea87
              Uomo Nuvola
                 (15)

              • ******
              • Post: 6566
              • Il terrore di Malachia!
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (15)
                Re:Storia e Gloria di Della Papera PARTE SECONDA
                Risposta #546: Sabato 9 Giu 2018, 09:58:04
                Storia e Gloria di Della Papera
                PARTE SECONDA: adolescenza (Lockman, Taliaferro, Gottfredson, Rota e Geradts)


                (AVVERTENZA: questo articolo è interamente frutto dell’ingegno dell’autore che l’ha redatto. Ho cercato di creare una narrazione unica delle avventure di Della, piegando alle mie esigenze piccoli particolari di storie di diversi artisti succedutisi in oltre 80 anni di vita editoriale, cercando di arrivare ad una verità sincronistica.)



                Sull’adolescenza di Della non si sa molto. Di certo e documentato c’è che a 18 anni è di nuovo a Paperopoli e si riunisce al fratello, dato che entrambi frequentano la USC (University of Southern Calisota). Nel tempo libero, i fratelli Papero frequentano anche un corso di teatro,



                Paperino (che passa anche una brevissima fase da hippie) forse per fare colpo su Paperina con la quale nel frattempo si è finalmente fidanzato, ma dovendo sempre lottare con il cugino Gastone, anch’egli invaghitosi di Paperina.





                Della si butta invece in uno studio “matto e disperatissimo” per inseguire così il suo sogno di diventare pilota d’aerei, un mestiere che all’epoca non veniva considerato adatto alle donne:



                Nel giro di pochi anni si laurea e riesce a coronare il suo sogno, mentre Paperino non conclude gli studi e decide di arruolarsi in marina.




                In questo periodo, Paperino e Della si perdono di nuovo di vista per alcuni anni: infatti, dopo essersi congedato dalla Marina, Paperino vive avventure a Topolinia (La casa dei fantasmi, Topolino giornalista, Il mistero dei cappotti rubati, ecc) per poi tornare definitivamente a Paperopoli,


                Paperino a Topolinia


                mentre Della diventa una apprezzata pilota di mezzi sperimentali, grazie al suo enorme coraggio.
                Una bella mattina (all’incirca 8 anni prima dell’eterno presente in cui si svolgono le storie quotidiane), Paperino rincontra la sorella che ha in serbo per lui una sorpresa… o meglio TRE!





                del padre dei tre gemelli (secondo alcune supposizioni, il fratello di Paperina) è invece sconosciuto, ma, prendendo ad esempio la famosa lettera di presentazione di Qui, Quo e Qua (che le tavole qui sopra hanno retconnizzato), si presume che sia ancora allettato dopo lo scherzo tiratogli dai figlioletti con i petardi (se non addirittura morto anch’egli!):


                Cugina o sorella? Magie della retcon!


                Qui, Quo e Qua vengono così affidati allo zio Paperino, il parente più stretto loro rimasto.


                Andrea87


                FINE SECONDA PARTE
                « Ultima modifica: Domenica 10 Giu 2018, 19:13:29 da Andrea87 »
                Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

                *

                Andrea87
                Uomo Nuvola
                   (15)

                • ******
                • Post: 6566
                • Il terrore di Malachia!
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                   (15)
                  Re:Storia e Gloria di Della Papera PARTE TERZA
                  Risposta #547: Sabato 9 Giu 2018, 09:58:12
                  Storia e Gloria di Della Papera
                  PARTE TERZA: oggi (Barks, Rosa e Geradts)


                  (AVVERTENZA: questo articolo è interamente frutto dell’ingegno dell’autore che l’ha redatto. Ho cercato di creare una narrazione unica delle avventure di Della, piegando alle mie esigenze piccoli particolari di storie di diversi artisti succedutisi in oltre 80 anni di vita editoriale, cercando di arrivare ad una verità sincronistica.)



                  Della è quindi considerata morta, e sono passati circa 8 anni, giungendo così ai giorni nostri. Paperino non ha mai dimenticato la sorella e conserva un ritratto di loro da infanti in soffitta:



                  I paperotti nel frattempo sono cresciuti colmi d’amore dello zio che si arrabatta tra mille lavoretti pur di crescere tre orfanelli (a questo punto, il padre è ufficialmente morto).



                  Hanno da poco conosciuto loro zio Paperone, che hanno finalmente spinto a uscire dal ritiro autoimpostosi nella Mansione de’ Paperoni che perdurava da circa un quindicennio.



                  Fanno inoltre parte della sezione locale delle Giovani Marmotte col grado di generali. Ma, nonostante una vita avventurosa e piena di avvenimenti, non hanno dimenticato la loro mamma e, chiedono di tanto in tanto a loro zio notizie su di lei:



                  Un giorno, Archimede Pitagorico capta il segnale di un oggetto volante non identificato con il quale riesce a comunicare. Ma non si tratta di un UFO, bensì del razzo con cui Della si era persa nello spazio!







                  Della Papera è quindi sana e salva, solo bloccata all’interno di un razzo che viaggia quasi alla velocità della luce in modo che, per la Legge della Relatività di Einstein, un quarto d’ora sullo shuttle equivale a 10 anni terrestri: è condannata a rimanere nello spazio per altri 30 anni!
                  Non sorprende che Qui, Quo e Qua decidano di non rivelarle la verità per non crearle preoccupazioni di sorta (povera Della, morirebbe di crepacuore!) e rimangono in attesa del suo ritorno, quando finalmente potranno ricongiungersi, loro 40enni e lei ancora 25enne! Ma questa storia forse non la leggeremo mai…



                  Andrea87
                  « Ultima modifica: Domenica 10 Giu 2018, 19:13:05 da Andrea87 »
                  Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

                  *

                  Cosetta
                  Brutopiano

                  • *
                  • Post: 45
                  • Esordiente
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Della Duck
                    Risposta #548: Sabato 9 Giu 2018, 12:38:06
                    Riepilogo ben fatto e interessante, complimenti! È difficile trovare tutte queste informazioni su un personaggio quasi sconosciuto e non approfondito come Della!
                    "E innanzi a lor sta ritto l'Alighieri
                    Che li punzecchia con la penna in resta
                    In punizion dei lor peccati veri!"

                    *

                    Max
                    Cugino di Alf

                    • ****
                    • Post: 1144
                    • Appassionato Disney
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Della Duck
                      Risposta #549: Sabato 9 Giu 2018, 12:43:50
                      Dove è stata pubblicata in Italia la storia con Della astronauta?

                      *

                      Hero of Sky
                      Ombronauta

                      • ****
                      • Post: 781
                      • L'Occhio che tutto scruta,tuttoosservaetuttoindaga
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re:Della Duck
                        Risposta #550: Sabato 9 Giu 2018, 12:55:15
                        Non lo è stata, la traduzione è amatoriale
                        Perchè di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni.                                                                                                 Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile

                        *

                        Pap
                        Ombronauta

                        • ****
                        • Post: 838
                        • Uack!
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re:Della Duck
                          Risposta #551: Sabato 9 Giu 2018, 12:57:35
                          Faccio anch'io i complimenti ad Andrea87 per l'ottimo lavoro svolto.  :D Immagino che sia il frutto di una lunga ricerca.

                          *

                          Cornelius Coot
                          Imperatore della Calidornia

                          • ******
                          • Post: 10248
                          • Mais dire Mais
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re:Della Duck
                            Risposta #552: Sabato 9 Giu 2018, 13:46:08
                            'Sospettavo'che avessi una certa passione per Della ma non credevo fino a questo punto!  ;D
                            Complimenti davvero Andrea anche perché penso sia la prima volta che si ricostruisce in maniera dettagliata (nei limiti che le storie apparse possono avere) la vita e la storia di un personaggio pressoché sconosciuto e, soprattutto, 'scomodo'. Le storie della Egmont, le olandesi, le attuali Duck Tales e, perché no, questa 'The Life and Times of Della Duck' potrebbero indurre la redazione e la Panini stessa a riconsiderare il personaggio.

                            *

                            Andrea87
                            Uomo Nuvola

                            • ******
                            • Post: 6566
                            • Il terrore di Malachia!
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re:Della Duck
                              Risposta #553: Sabato 9 Giu 2018, 13:48:47
                              le attuali Duck Tales

                              no! Le DuckTales attuali non le ho considerate affatto!
                              ho solo utilizzato un frame dalla puntata 1x03 per avere un titolo, ma trattandosi di un altro universo totalmente sconnesso da quello del fumetto, oltre ad essere ancora in divenire, mi ha fatto evitare di citare la serie!
                              Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

                              *

                              Cornelius Coot
                              Imperatore della Calidornia

                              • ******
                              • Post: 10248
                              • Mais dire Mais
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re:Della Duck
                                Risposta #554: Sabato 9 Giu 2018, 15:04:01
                                no! Le DuckTales attuali non le ho considerate affatto!

                                Lo avevo notato ma intendevo dire che, nel panorama generale dei mass media, la Panini avrebbe diversi spunti se volesse proporre la sorella di Paperino: dai fumetti esteri come dai cartoni animati e anche dai forum come il nostro dove si parla, si discute e si ragiona su Della.  :)

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.