Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
2 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
4 | |
2 | |
4 | |
2 | |

Paperino e l'isola inabitabile

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Kaos
Diabolico Vendicatore

  • ****
  • Post: 1665
  • Fortuna Favet Fortibus
    • Offline
    • Mostra profilo

    Paperino e l'isola inabitabile
    Martedì 10 Giu 2008, 11:57:02
    Figus-Cavazzano

    Davvero una bella e sopratutto divertente storia, che rileggo sempre con piacere sul mio Disney Time n' 22, trattasi di Estatissima del Luglio 2000. In questa storia ZP manda Paperino e Archimede su un isola che lui ha comprato per affittarla ad ujn gruppo di coloni, ma essi sono stati messi in fuga da apparizioni di mostri. I due vengono mandati a risolvere il problema, e incontreranno mostri e spauracchi della loro infanzia, come L'acchiappone notturno (per mandarlo via basta pronunciare la parola magica: Malatacana! ;D), Il gran Biascicone (rimedio: coprirsi gli occhi!) o Il Tenebroso (basta una pistola ad acqua). Si parla anche di pasqualone, il mostro delle pulizie di Pasqua, e dello Svitatore Folle, baubau dell'Archimede alle prese con le sue primissime invenzioni. Tutto si risolverà in uno dei desinit più LOL, imho.
    Voi che ne pensate?

    *

    Quaquarone93
    Diabolico Vendicatore
       (1)

    • ****
    • Post: 1749
    • Il gentile fantasma del castello De' Paperoni
      • Offline
      • Mostra profilo
       (1)
      Re: Paperino e l'isola inabitabile
      Risposta #1: Lunedì 19 Gen 2009, 19:39:16
      Riesumo con piacere questo topic, pur sorprendendomi che nessumo vi abbia mai risposto e avendone io l'intenzione di aprirlo se non ci fosse stato.
      Una delle mie storie preferite dell'infanzia, che lessi all'età di sette anni e che mi impressionò moltissimo per la trama misterioso e terrificante in alcuni momenti a causa dei mostruosi (nel vero senso della parola) abitanti dell'isola generati direttamente dalle paure dei visitatori. Si respirava un'atmosfera davvero paurosa che da piccolo non mancò di colpirmi molto e iniziare a farmi avere paura del terribile Acchiappone notturno, e del perfido Gran Biascicone. Il tutto condito dai Magnifici disegni di un Cavazzano sempreverde. Storia magnifica, estremamente consigliata!
      "A man who wins is a man who thinks he can" - RF my hero...

        Re: Paperino e l'isola inabitabile
        Risposta #2: Martedì 20 Gen 2009, 13:23:31
        Una delle mie storie preferite. Anche io l'ho letta tantissime volte su Estatissima (una delle megliori estitissime quella) ed era bellissima sia per la sceneggiatura che per i disegni, anche se questi ultimi facevano impallidirla un po' la sceneggiatura. Qui Figus che di solito non apprezzo molto mi piace tantissimo, e in più Archimede è molto bene caratterizato.
        W la Disney e Dumas!
        EFFEGGI

        *

        ShinSeifer
        Bassotto
           (2)

        • *
        • Post: 16
        • Lurker
          • Offline
          • Mostra profilo
           (2)
          Re: Paperino e l'isola inabitabile
          Risposta #3: Mercoledì 22 Lug 2009, 21:04:55
          Straordinaria. Una delle poche storie "horror" apparse sul Topolino. Ancora oggi, dopo 14 anni, mi mette addosso una vaga inquietudine. l'atmosfera è costruita benissimo, rimandando fino alla fine la spiegazione "buffa" e lasciando il lettore immerso per almeno una quindicina di pagine in un'aura a dir poco inquietante, con i villaggi distrutti e vaghi riferimenti a qualcosa di mostruoso ("Fantasma dalle Lunghe Zanne", come fa a non gelarvisi la schiena?), fino alla materializzazione delle più orribili paure di Paperino... l'Acchiappone, tanto quanto, era buffo, ma il lettore mettendosi nei panni di Paperino vive con lui l'angoscia e l'orrore di vedere materializzato un proprio incubo... e non parliamo neppure del Gran Biascicone, sfido chiunque a citarmi un essere più disturbante comparso sulle pagine del Topo.
          Davvero un Figus ai massimi livelli.

          E per una nota aggiuntiva, ho il sospetto che in qualche modo il Cavazza sia particolarmente legato a questa storia, visto che ha dato l'esatto aspetto dell'Acchiappone Notturno al virus informatico nella storia più recente sui viaggi virtuali... citazione che ho colto all'istante e non ho potuto fare a meno di apprezzare.

          *

          Quaquarone93
          Diabolico Vendicatore

          • ****
          • Post: 1749
          • Il gentile fantasma del castello De' Paperoni
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: Paperino e l'isola inabitabile
            Risposta #4: Mercoledì 22 Lug 2009, 22:52:39
            Ti quoto. Probabilmente potrebbe essere per il fatto che l'ho letta che ero molto piccolo, ma l'atmosfera di angoscia e inquietudine provata durante la lettura di quella storia io penso di non averla trovata di nuovo in storie successive. E' incredibile come talvolta quando sono solo qualche pensiero vada ancora a quel terribile Acchiappone Notturno o al mostro nero (di cui mi sfugge il nome).
            Ricordate storie caratterizzate da atmosfere di angoscia e terrore simili, amici del Papersera?
            "A man who wins is a man who thinks he can" - RF my hero...

            *

            feidhelm
            Flagello dei mari

            • *****
            • Post: 4775
            • Fizz! Snarl!
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re: Paperino e l'isola inabitabile
              Risposta #5: Giovedì 23 Lug 2009, 02:46:50
              vorrei solo ricordare che questa storia è ispirata a Fantasma 5 di Heinlein :)
              lì il mostro nero si chiamava il Tenebrante, non so nella versione fumettata ::)
                       
              In memoria di chi ci ha "cucinato" tante storie memorabili...

                Re: Paperino e l'isola inabitabile
                Risposta #6: Giovedì 23 Lug 2009, 11:21:15
                e non parliamo neppure del Gran Biascicone, sfido chiunque a citarmi un essere più disturbante comparso sulle pagine del Topo.
                Un altro da citare è il mostro che sbarrava la strada a Topolino e Pippo in Topolino e il collegamento multidimensionale :)
                W la Disney e Dumas!
                EFFEGGI

                *

                Quaquarone93
                Diabolico Vendicatore

                • ****
                • Post: 1749
                • Il gentile fantasma del castello De' Paperoni
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: Paperino e l'isola inabitabile
                  Risposta #7: Venerdì 24 Lug 2009, 00:43:52
                  vorrei solo ricordare che questa storia è ispirata a Fantasma 5 di Heinlein :)
                  lì il mostro nero si chiamava il Tenebrante, non so nella versione fumettata ::)
                  Si tratta di un'opera letteraria o di un film?
                  Comunque credo che il mostro nero si chiamasse semplicemente Il tenebroso, ricordando quindi parecchio quello di Heinlein. Mi piacerebbe a questo punto quali sono i punti in comune fra le due opere.
                  "A man who wins is a man who thinks he can" - RF my hero...

                  *

                  feidhelm
                  Flagello dei mari

                  • *****
                  • Post: 4775
                  • Fizz! Snarl!
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re: Paperino e l'isola inabitabile
                    Risposta #8: Venerdì 24 Lug 2009, 15:56:42
                    si tratta di un racconto, e... ehm... è di Sheckley, non di Heinlein :-[
                    il fumetto non l'ho letto, quindi non ti so dire quanto ricalchi l'originale... al massimo ti posso dire un altro paio di nomi di mostri che compaiono nel racconto: il Borbottone e l'Arraffone dalle Strisce Viola ;D
                             
                    In memoria di chi ci ha "cucinato" tante storie memorabili...

                      Re: Paperino e l'isola inabitabile
                      Risposta #9: Sabato 25 Lug 2009, 18:52:38
                      si tratta di un racconto, e... ehm... è di Sheckley, non di Heinlein :-[
                      il fumetto non l'ho letto, quindi non ti so dire quanto ricalchi l'originale... al massimo ti posso dire un altro paio di nomi di mostri che compaiono nel racconto: il Borbottone e l'Arraffone dalle Strisce Viola ;D
                      Non ricordo i nomi dei mostri dei fumetti e adesso sarebbe troppo complicato andare a recuperare la storia, ma ricordo vagamente che qualcosa di sime all'arraffone c'era. Qualcuno che ricorda i nomi si faccia vivo.
                      W la Disney e Dumas!
                      EFFEGGI

                        Re: Paperino e l'isola inabitabile
                        Risposta #10: Sabato 25 Lug 2009, 20:24:30
                        i tre mostri principali della storia, nati dalla fantasia di paperino, erano:

                        l'Acchiappone Notturno, il Tenebroso e il Gran Biascicone (in più venivano citati di sfuggita "Pasqualone" e lo "Svitatore Folle"). mi sembra ci sia una corrispondenza diretta con l'Arraffone, il Tenebrone e il Borbottone della novella in questione.

                        Mi sembra comunque che questo riferimento aumenti solo il valore della storia, che comunque di per sè ha il pregio di creare un'atmosfera molto inquietante!

                        *

                        Doctor Einmug
                        Visir di Papatoa
                           (1)

                        • *****
                        • Post: 2747
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (1)
                          Re: Paperino e l'isola inabitabile
                          Risposta #11: Domenica 26 Lug 2009, 20:08:27
                          i tre mostri principali della storia, nati dalla fantasia di paperino, erano:

                          l'Acchiappone Notturno, il Tenebroso e il Gran Biascicone (in più venivano citati di sfuggita "Pasqualone" e lo "Svitatore Folle"). mi sembra ci sia una corrispondenza diretta con l'Arraffone, il Tenebrone e il Borbottone della novella in questione.
                          Interssante analogia.
                          W la Disney e Dumas!
                          EFFEGGI

                          *

                          Mr. Falcon
                          Sceriffo di Valmitraglia

                          • ***
                          • Post: 277
                          • Malatacana!
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re: Paperino e l'isola inabitabile
                            Risposta #12: Giovedì 2 Feb 2012, 17:02:06
                            Io ho letto questa storia quando avevo tipo 5 anni, ora ne ho 14 anni. Mi ricordo solo il tenebroso, (quel mostro nero che paperino sconfigge con le pistole ad acqua  ;D), e un altro mostro che era tipo appeso a testa in giù e circondato da delle specie di liane o corde che venivano giù dal soffitto anche quelle. Ma quello era il grande biascicone o l'acchiappone notturno? E l'altro qual'era?  ;)

                            *

                            Lucandrea
                            --
                               (1)

                               (1)
                              Re: Paperino e l'isola inabitabile
                              Risposta #13: Giovedì 2 Feb 2012, 17:08:30
                              Una storia che ho sempre apprezzato che riesce atrasmettere al lettore divertimento e thriller. Ammetto che il Gran Biascicone un pò di paura, all'epoca, me l'aveva fatta ma in tutta la storia si respira un'atmosfera horror. Inutile dire che i disegni di Cavazzano sono grandiosi.

                              *

                              Mr. Falcon
                              Sceriffo di Valmitraglia

                              • ***
                              • Post: 277
                              • Malatacana!
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re: Paperino e l'isola inabitabile
                                Risposta #14: Giovedì 2 Feb 2012, 17:11:38
                                Hai ragione! I disegni di Cavazzano sono fantastici come sempre, ed anche a me era riuscita a farmi non poca paura, quella storia! Anche se non mi ricordo qual'era il biascicone e qual'era l'acchiappone!  :-/

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.