Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |

Paperino e le lenticchie di Babilonia

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

YoungGoofy
Brutopiano

  • *
  • Post: 57
  • Apprendista Collezionista
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: Paperino e le lenticchie di Babilonia
    Risposta #15: Lunedì 5 Gen 2009, 23:32:58
    Grazie mille ad entrambi! Molto gentili e rapidi..

    Tra l'altro il numero 250 ce l'ho pure (edicola, o quasi poichè senza le figurine)...

    Proverò a tornare su ebay a cercare la seconda parte o le altre pubblicazioni..
    Grazie ancora e buona notte
    Yuk!

      Re: Paperino e le lenticchie di Babilonia
      Risposta #16: Domenica 15 Feb 2009, 18:42:44
      Questa storia l'ho letta su questo a 10 anni e ci ero rimasto davvero male perchè pensavo il finale fosse stato tagliato per agganciare la storia con quella seguente >:( Tanto che ero portato a considerare come quella storia assente dalla mia collezione. Nonostante ciò però, quando un po' di tempo dopo la ristamparono su questo Zio Paperone pur nonostante fossi molto tentato di prenderlo, non lo comprai preferendogli comunque questo, e devo dire che dopotutto non mi pento della mia scelta. Poi qui un paio d'anni più tardi venni a sapere che il finale era proprio quello e devo dire che ciò mi fece prorpio contento :)
      « Ultima modifica: Domenica 15 Feb 2009, 18:44:22 da Doctor_Einmug »
      W la Disney e Dumas!
      EFFEGGI

      *

      ML-IHJCM
      Diabolico Vendicatore

      • ****
      • Post: 1834
      • Nuovo utente
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re: Paperino e le lenticchie di Babilonia
        Risposta #17: Martedì 17 Feb 2009, 05:48:32
          Diro' un'eresia, ma la trama di questa storia non mi convince del tutto. Perche' i Bassotti hanno bisogno delle lenticchie per il loro traffico? Per come vengono usate, potevano benissimo commerciare scatolette piene di sabbia o qualsiasi altra cosa.
          E' una storia grandiosa in moltissimi momenti (tanto per elencarne alcuni, la campagna pubblicitaria per le lenticchie, il Paperone in miseria, l'acquisto dell'ultimo azione, il finale [tra l'altro, semicitato nella conclusione d'una storia di Martin Mystere, mi sembra]); pero' a rileggerla resto spesso alquanto disturbato dall'obiezione data sopra (quando la dimentico, mi godo il capolavoro). Scarpa amava costruire trame complesse; in alcuni casi (uno e' questo) mi ha pero' lasciato l'impressione di non averle saputo gestire del tutto bene, di aver quasi fatto confusione tra complessita' e complicatezza, cadendo un poco nella trappola della seconda.

        *

        Doctor Einmug
        Visir di Papatoa
           (1)

        • *****
        • Post: 2733
          • Offline
          • Mostra profilo
           (1)
          Re: Paperino e le lenticchie di Babilonia
          Risposta #18: Martedì 17 Feb 2009, 13:52:06
           Diro' un'eresia, ma la trama di questa storia non mi convince del tutto. Perche' i Bassotti hanno bisogno delle lenticchie per il loro traffico? Per come vengono usate, potevano benissimo commerciare scatolette piene di sabbia o qualsiasi altra cosa.
            E' una storia grandiosa in moltissimi momenti (tanto per elencarne alcuni, la campagna pubblicitaria per le lenticchie, il Paperone in miseria, l'acquisto dell'ultimo azione, il finale [tra l'altro, semicitato nella conclusione d'una storia di Martin Mystere, mi sembra]); pero' a rileggerla resto spesso alquanto disturbato dall'obiezione data sopra (quando la dimentico, mi godo il capolavoro). Scarpa amava costruire trame complesse; in alcuni casi (uno e' questo) mi ha pero' lasciato l'impressione di non averle saputo gestire del tutto bene, di aver quasi fatto confusione tra complessita' e complicatezza, cadendo un poco nella trappola della seconda.
          Effettivamente pure io non ho capito tanto bene il meccanismo, ma avendola letta l'ultima volta pareccchio tempo fa non saprei dire cos'era che non mi tornava. Comunque secondo me è una storia che bisogna essere già abbastanza grandi per capirla appieno.
          W la Disney e Dumas!
          EFFEGGI

            Re: Paperino e le lenticchie di Babilonia
            Risposta #19: Domenica 3 Mag 2009, 20:46:46
             Diro' un'eresia, ma la trama di questa storia non mi convince del tutto. Perche' i Bassotti hanno bisogno delle lenticchie per il loro traffico? Per come vengono usate, potevano benissimo commerciare scatolette piene di sabbia o qualsiasi altra cosa.
              E' una storia grandiosa in moltissimi momenti (tanto per elencarne alcuni, la campagna pubblicitaria per le lenticchie, il Paperone in miseria, l'acquisto dell'ultimo azione, il finale [tra l'altro, semicitato nella conclusione d'una storia di Martin Mystere, mi sembra]); pero' a rileggerla resto spesso alquanto disturbato dall'obiezione data sopra (quando la dimentico, mi godo il capolavoro). Scarpa amava costruire trame complesse; in alcuni casi (uno e' questo) mi ha pero' lasciato l'impressione di non averle saputo gestire del tutto bene, di aver quasi fatto confusione tra complessita' e complicatezza, cadendo un poco nella trappola della seconda.
            No, dai, qualsiasi furfante ha bisogno di una copertura che faccia apparire legale un'operazione truffaldina. Che giustificazione avrebbe un commercio di sabbia o sassi? Un prodotto alimentare è molto più credibile.
            Magari potrebbe sembrare un po' forzata la connessione tra la scoperta casuale della montagna di lenticchie da parte dei Bassotti e la passione di Paperone per questo cibo, però in fondo è la classica coincidenza che diventa il motore di una storia, a volte succede anche nella vita reale...
            Tra parentesi, per me è la migliore storia Disney in assoluto, più delle altre di Scarpa (anche dei topi), più della Stella del Polo, della disfida dei dollari, della Saga, del Topolino di Gottfredson. Queste sono tutte grandi storie, ma qui c'è del genio nella rappresentazione di Paperone. Scarpa si spinge molto avanti, assegna a Paperone pensieri e azioni più insoliti di quello che sembra, secondo me. Il suo coraggio negli affari diventa spesso avventatezza e ingenuità, ma il fatto che questa volta l'avventatezza si ripeta e porti alla rovina reale rende questa storia un caso a parte.

            *

            ML-IHJCM
            Diabolico Vendicatore

            • ****
            • Post: 1834
            • Nuovo utente
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re: Paperino e le lenticchie di Babilonia
              Risposta #20: Lunedì 4 Mag 2009, 04:00:31
              Citazione
              No, dai, qualsiasi furfante ha bisogno di una copertura che faccia apparire legale un'operazione truffaldina. Che giustificazione avrebbe un commercio di sabbia o sassi? Un prodotto alimentare è molto più credibile.

              D'accordo, ma non capisco perche' proprio con lenticchie plurimillenarie. Intendo dire: quando all'inizio i Bassotti raccontano della scoperta al loro ricettatore, dalla sua reazione mi sarei aspettato che il piano che propone sia realizzabile soltanto con le lenticchie babilonesi.  L'uso che ne viene poi fatto dai Bassotti mi sembra poi alquanto sproporzionato alla premessa: non sfruttano nessuna caratteristica propria solo a queste lenticchie. Al limite, se avevano bisogno di qualcosa di piu' o meno commestibile da inscatolare, avrebbero potuto procurarsi (in modo piu' o meno legale) una qualsiasi partita di normali legumi con cui avviare il traffico.

                Re: Paperino e le lenticchie di Babilonia
                Risposta #21: Lunedì 4 Mag 2009, 21:09:08
                Appunto, inutile fare la fatica di procurarsi altri legumi o qualsiasi altro cibo, visto che avevano già pronte le lenticchie babilonesi, trovate casualmente.
                Per l'altro tuo dubbio (perché insistere all'inizio sulla preziosità delle lenticchie se poi il loro presunto valore non viene più considerato o sfruttato?) direi che il gioco dei Bassotti forse non sarebbe stato ugualmente efficace se le lenticchie fossero state di scarso pregio. Così risultano molto più attraenti per i compratori e poi, con lo svolgimento della trama, per Paperone.


                  Re: Paperino e le lenticchie di Babilonia
                  Risposta #22: Martedì 5 Mag 2009, 16:30:32
                  A me tutte le storie papere di Scarpa di quegli anni sembrano un po' sgangherate a livello di trama :-/
                  W la Disney e Dumas!
                  EFFEGGI

                    Re: Paperino e le lenticchie di Babilonia
                    Risposta #23: Martedì 5 Mag 2009, 17:06:13
                    Ricordo male o le lenticchie avevano il pregio di essere immangiabili (tranne che per Paperone) e perciò i Bassotti potevano continuare il commercio virtualmente in eterno con sempre le stesse lenticchie, che nessuno consumava?

                    *

                    Malachia
                    Uomo Nuvola

                    • ******
                    • Post: 6146
                    • "It was all started by a mouse"
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: Paperino e le lenticchie di Babilonia
                      Risposta #24: Martedì 5 Mag 2009, 17:18:37
                      A me tutte le storie papere di Scarpa di quegli anni sembrano un po' sgangherate a livello di trama :-/
                      Argh! Bestemmia!   :o
                      Sarà sgangherato Martina... tiè!   :P   ;)
                      « Ultima modifica: Martedì 5 Mag 2009, 17:18:54 da iuventuri »

                      *

                      Loregbs
                      Sceriffo di Valmitraglia

                      • ***
                      • Post: 332
                      • Dario Fo approved!
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re: Paperino e le lenticchie di Babilonia
                        Risposta #25: Martedì 5 Mag 2009, 17:43:29
                        A me tutte le storie papere di Scarpa di quegli anni sembrano un po' sgangherate a livello di trama :-/

                        Se per sgangherate intendi geniali ,fuori dagli schemi e capolavori immortali (Scozzese Volante,Fondazione De Paperoni,Uomo di Ula-Ula etc etc) lo posso accetare,sennò.. ;)
                        "Ma sì Manetta! Arrestami pure! Solo questo ti mancava di combinarmi nella tua carriera!"
                        (da "Topolino e la Dimensione Delta")

                          Re: Paperino e le lenticchie di Babilonia
                          Risposta #26: Martedì 5 Mag 2009, 17:45:33

                          Se per sgangherate intendi geniali ,fuori dagli schemi e capolavori immortali (Scozzese Volante,Fondazione De Paperoni,Uomo di Ula-Ula etc etc) lo posso accetare,sennò.. ;)
                          Anche
                          W la Disney e Dumas!
                          EFFEGGI

                            Re: Paperino e le lenticchie di Babilonia
                            Risposta #27: Martedì 5 Mag 2009, 17:47:17
                            Argh! Bestemmia!   :o
                            Sarà sgangherato Martina... tiè!   :P   ;)

                            In Sognando la Calidornia Scarpa invece dice che le storie di Cimino spesso mancano di una vera e proprio struttura  razionale (di Martina invece critica gli eccessi, anche se lo considerava il migliore degli sceneggiatori).

                              Re: Paperino e le lenticchie di Babilonia
                              Risposta #28: Martedì 5 Mag 2009, 17:51:26

                              In Sognando la Calidornia Scarpa invece dice che le storie di Cimino spesso mancano di una vera e proprio struttura  razionale (di Martina invece critica gli eccessi, anche se lo considerava il migliore degli sceneggiatori).
                              Be', Scarpa nei suoi commenti era avvantaggiato anche dal fatto che lui vedeva le scenggiature cartacee oltre a vedere il prodotto finito.
                              « Ultima modifica: Martedì 5 Mag 2009, 17:52:06 da Doctor_Einmug »
                              W la Disney e Dumas!
                              EFFEGGI

                                Re: Paperino e le lenticchie di Babilonia
                                Risposta #29: Martedì 5 Mag 2009, 18:37:27
                                Ricordo male o le lenticchie avevano il pregio di essere immangiabili (tranne che per Paperone) e perciò i Bassotti potevano continuare il commercio virtualmente in eterno con sempre le stesse lenticchie, che nessuno consumava?
                                Ricordi bene.

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.