Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
4 | |
2 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
4 | |
2 | |
4 | |

Zio Paperone e lo scompenso della terra

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

    Zio Paperone e lo scompenso della terra
    Risposta #15: Domenica 7 Ago 2011, 14:38:32
    http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL++821-A

    da Topolino libretto n 821 pag 8:

    distribuite 200 flaconi di lacca "paperon" tra le ...ehm gentili signore della Zona Calda di paperopoli
    ....ma principale nella zona calda non ci sono gentili signore ma solo virago spaventose!

    L' INIZIO DI QUESTA STORIA PROMETTE BENE....PECCATO PER UN FINALE TROPPO MORALEGGIANTE
    « Ultima modifica: Lunedì 8 Ago 2011, 17:16:57 da iuventuri »

    *

    domego
    Pifferosauro Uranifago
       (1)

    • ***
    • Post: 462
      • Offline
      • Mostra profilo
       (1)
      Re: ZIO PAPERONE e lo SCOMPENSO della TERRA
      Risposta #16: Domenica 7 Ago 2011, 17:21:37
      bella storia a tema ambientalista, originale e purtroppo profetica sui misfatti umani ai danni del pianeta..

        Re: Zio Paperone e lo scompenso della terra
        Risposta #17: Martedì 9 Ago 2011, 11:49:34
        cavoli o me la son dimenticata o non l'ho ancora letta : rimedio subito
        'Specchio magico, specchio rotondo, sono il piu' stupido di tutto il mondo?'
        'No Paperotto, tu sei intelligente come tanta altra gente'

          Re: Zio Paperone e lo scompenso della terra
          Risposta #18: Domenica 21 Ago 2011, 20:10:00
          Carina, non tra le più memorabili del Cimino dell'epoca d'oro ma comunque carina.
          ...ho la febbre, ma ti porto fuori a bere...

          *

          Duck Fener
          Dittatore di Saturno
             (1)

          • *****
          • Post: 3560
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re: Zio Paperone e lo scompenso della terra
            Risposta #19: Domenica 21 Ago 2011, 20:29:39
            La storia non l'ho mai letta... ma vorrei sottolineare la bellezza in parte "ingenua" e favolistica dello splash panel! I disegni di Gatto poi si adattano alla perfezione!

            Il mio canale... addirittura ci metto la faccia!: https://www.youtube.com/channel/UCBsX4YXAsD3W0LjrjN8JvEQ

            *

            dr zantaf
            Brutopiano
               (1)

            • *
            • Post: 52
            • Novellino
              • Offline
              • Mostra profilo
               (1)
              Re: Zio Paperone e lo scompenso della terra
              Risposta #20: Domenica 21 Ago 2011, 21:33:06
              Me la ricordo bene, anche se non nei dettagli. Già il vignettone d'apertura è difficilmente dimenticabile, specialmente per un bambino com'ero io... Comunque è quella che mi fece affezionare ai disegni di Gatto... li trovo molto adatti a questa storia.
              Non sapevo che la sceneggiatura fosse di Cimino.

                Re: Zio Paperone e lo scompenso della terra
                Risposta #21: Lunedì 22 Ago 2011, 11:23:55
                Citazione da: nickelino link=1312720713/0#5 date=1313955186
                Me la ricordo bene, anche se non nei dettagli. Già il vignettone d'apertura è difficilmente dimenticabile, specialmente per un bambino com'ero io... Comunque è quella che mi fece affezionare ai disegni di Gatto... li trovo molto adatti a questa storia.
                Non sapevo che la sceneggiatura fosse di Cimino.

                Lo Splash-Panel (il "vignettone" del titolo) lascia pochi dubbi che si annullano leggendola.
                « Ultima modifica: Lunedì 22 Ago 2011, 11:24:07 da MarioCX »
                ...ho la febbre, ma ti porto fuori a bere...

                  Re: Zio Paperone e lo scompenso della terra
                  Risposta #22: Giovedì 26 Apr 2012, 00:57:10
                  storia epica che avverte di non abusare del nostro pianeta in maniera estrema.

                  *

                  Gilberto 66
                  Pifferosauro Uranifago

                  • ***
                  • Post: 511
                  • Ahhhh! Sono satollo... groan!
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re: Zio Paperone e lo scompenso della terra
                    Risposta #23: Venerdì 31 Mag 2013, 23:32:09
                    Non so proprio come ho fatto a dimenticarla in questi anni...
                    E vero, come hai potuto?!? Scherzi a parte, posso dire che questa è una di quelle storie che dopo averle lette da bambino, la memoria riuscì a conservare integre anche dopo il decennio che passai senza approcciarmi al giornale. Le foglie diventate pesanti come il legno, il calcio al sasso durissimo che azzoppa il piede di Paperone, il barbuto Professore, mi sono rimasti impressi come simbolo di una storia, che certo non è un capolavoro, ma direi essere, senza alcun dubbio, simbolo di quegli anni e delle tematiche che li arricchivano e agitavano allo stesso tempo. Luciano Gatto col suo tratto virile è adatto, anzi perfetto per questa storia. ;) ;)
                    Finalmente due concorrenti degni di rispetto!  Avete notato i due Cucurbitoni di Casimiro?
                    Sì...ma questa coppia di Catafurgi di Tamerlano li sovrasta!
                    Ah! C'è anche un Decumbalione di Carlotta la Racchia!

                    *

                    Paperotto il mozzo
                    Ombronauta
                       (1)

                    • ****
                    • Post: 826
                    • Dimwitty Duck
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                       (1)
                      Re: Zio Paperone e lo scompenso della terra
                      Risposta #24: Giovedì 20 Giu 2013, 16:42:43
                      Mi fa piacere constatare un generale consenso.

                      Un blando messaggio ecologista era già presente e molto apprezzabile in alcuni punti di diverse storie della seconda metà degli anni sessanta. Tuttavia è a partire circa dal 1969 che attorno e dentro l’argomento ecologia ruotano molte intere vicende. Il messaggio di difesa della natura è chiaro, inequivocabile ed efficace in quanto scaturisce, del tutto naturalmente, in risposta all’ attività imprenditoriale di Paperone laddove condotta in massimo spregio dell’ambiente. Si tratta quindi di un argomento di per se già contemplato nelle vicende dei paperi, ed infatti spunti sporadici si erano rinvenuti nelle loro storie, non certamente in quelle di Topolino, già in anni in cui la coscienza ecologica non era diffusa.  Un’ennesima riprova della maggiore ampiezza e ricchezza degli argomenti propri dei paperi in riferimento al mondo moderno. Quindi numerosissime e bellissime storie fioriscono in proposito a partire dall’anno citato, si calca in tali casi opportunamente la mano sulla cocciutaggine ed irresponsabilità di zio Paperone nel perseguire il proprio profitto del tutto incurante del problema ambientale, in modo da amplificare gli effetti delle sue azioni per la migliore riuscita dei conseguenti disastri. E’ appena il caso di notare come, oltre un grandissimo divertimento, in tal modo si raggiunga efficacemente l’ulteriore e impagabile fine del messaggio ecologico al lettore.

                      Quindi l’argomento ecologia fornisce spunti per le più svariate ed esilaranti situazioni, ogni storia dedicata lo declina a suo modo con mille e mille nuove trovate. In questo caso l’idea geniale parte dalla locuzione  ‘vena aurifera’ che subito umanizza il globo terrestre in quanto dotato di un proprio,  a suo modo, ‘sistema minerario - venoso’ che un tecnico di Paperone trova il modo di sfruttare in modo innovativo ma troppo intensivo.
                      Umanizzato, il globo terracqueo ispira un’immediata simpatia soggetto com’e’ alle crudeli iniezioni salassanti di zio Paperone. Lieto fine (in questi casi assolutamente obbligatorio ! ).

                      Un’altra bellissima storia.
                      'Specchio magico, specchio rotondo, sono il piu' stupido di tutto il mondo?'
                      'No Paperotto, tu sei intelligente come tanta altra gente'

                      *

                      ML-IHJCM
                      Diabolico Vendicatore

                      • ****
                      • Post: 1859
                      • Nuovo utente
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re: Zio Paperone e lo scompenso della terra
                        Risposta #25: Venerdì 28 Giu 2013, 17:24:47
                        Lieto fine
                        Non del tutto (si veda il mio commento precedente). Lo faccio notare perche' ritengo che questa ambivalenza sia uno dei meriti della storia.

                          Re: Zio Paperone e lo scompenso della terra
                          Risposta #26: Venerdì 28 Giu 2013, 17:44:58
                          Umanizzato, il globo terracqueo ispira un’immediata simpatia soggetto com’e’ alle crudeli iniezioni salassanti di zio Paperone.
                          Un’altra bellissima storia.
                          Quoto, l'immagine dello splash-panel mi è rimasta in testa a distanza di una quindicina d'anni - se non di più - dalla prima volta che la lessi. Davvero molto toccante, per una grande storia ;)
                          Tritumbani fritti!

                           

                          Dati personali, cookies e GDPR

                          Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                          Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                          Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.