Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
2 | |
4 | |
5 | |
2 | |
3 | |
3 | |
3 | |
5 | |
3 | |
3 | |

Topolino e il mistero dell'uomo-nuvola

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

ML-IHJCM
Diabolico Vendicatore
   (2)

  • ****
  • Post: 1837
  • Nuovo utente
    • Offline
    • Mostra profilo
   (2)
    Re:Topolino e il mistero dell'uomo-nuvola
    Risposta #45: Venerdė 24 Lug 2020, 20:55:21
    Mi sfugge qualcosa,  cosa c'entra la Disfida?
    Per quanto ne so, l'eroe di Topolino e il mistero dell'uomo-nuvola e' Topolino, quindi il commento sul capolavoro mancato sembra riferirsi ad un'altra storia. E visto che recentemente Maximilian ha dichiarato di trovare apprezzabile, della Disfida dei dollari, solo una tavola su 32, e di non poterla dunque considerare un capolavoro, mi e' venuto il dubbio che abbia inserito il commento nella discussione sbagliata.

    Parlando piou' seriamente, onde non rischiare fraintendimenti: quella su cui chiedi chiarimenti era una battuta, abbastanza sciocca, derivante dalla differenza dei miei gusti con quelli di Maximilian. Con una certa sorpresa, scopro che abbiamo difficolta' ad apprezzare le stesse storie perfino leggendo Gottfredson. Non definirei il mistero dell'uomo-nuvola come la migliore caratterizzazione  di Topolino, ma e' comunque una versione del personaggio che mi piace molto. E non ho troppi problemi ad inserire questa storia nella  categoria "capolavoro".
    « Ultima modifica: Venerdė 24 Lug 2020, 21:04:29 da ML-IHJCM »

    *

    Maximilian
    Dittatore di Saturno

    • *****
    • Post: 3393
    • Innamorato di Bill Walsh
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Topolino e il mistero dell'uomo-nuvola
      Risposta #46: Domenica 26 Lug 2020, 16:29:12
      Stai parlando della "Disfida dei dollari" ?
      Rispondendo seriamente, affermerei che sarebbe impossibile, dal momento che quella vicenda č costruita per parlare del personaggio di Paperone (come questa parla - principalmente - di Pietro); un altro al suo posto non avrebbe funzionato - oppure sė, ma avrebbe dato luogo ad una storia completamente diversa.

      Mi riferivo proprio al fumetto inerente alla discussione e, se vuoi chiarimenti sul mio punto di visto, ti rimando a quanto ho scritto tempo fa sul topic di Gottfredson (risposta 295). Se vuoi, possiamo continuare lė.
      « Ultima modifica: Domenica 26 Lug 2020, 16:40:58 da Maximilian »

      *

      ML-IHJCM
      Diabolico Vendicatore

      • ****
      • Post: 1837
      • Nuovo utente
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Topolino e il mistero dell'uomo-nuvola
        Risposta #47: Lunedė 3 Ago 2020, 21:31:42
        Rispondendo seriamente, ...
        Considerando che la mia era un'osservazione scherzosa, direi che la risposta non era necessaria. Ma in quanto hai scritto c'e' un punto che mi sembra valga la pena di approfondire:
        Citazione
        (come questa parla - principalmente - di Pietro)
        Salvo grossolani fraintendimenti, dichiari che il vero protagonista dell'Uomo-nuvola e' Gambadilegno. Dubito di poter essere d'accordo con questa interpretazione, ma potrebbe essere d'un qualche interesse una discussione in proposito. Purtroppo non avendo al momento (e prevedibilmente ancora per vari mesi) sottomano la storia non posso farne un'analisi davvero accurata; e (ancora peggio) temo di non avere il tempo per sviluppare la questione come merita (quanto io sia pressato lo si puo' dedurrre dal fatto che ti rispondo con una settimana di ritardo); ma spero che altri forumisti possano nel frattempo dare il loro contributo.

        Suppongo che se scrivi "parla - principalmente - di Pietro" sia  perche' (citando un tuo precedente intervento)
        Citazione
        Questa rappresenta per me la migliore interpretazione di Gambadilegno di tutti gli anni '30: ambizioso, senza scrupoli, violento, crapulone, non troppo intelligente ma tremendamente pericoloso.
        E' certamente un eccellente uso del personaggio, per i motivi da te indicati (e credo se ne potrebbero trovare altri), anche se non so se la definirei a mia volta  "la migliore interpretazione di Gambadilegno di tutti gli anni '30". Dovrei pensarci un poco e fare il paragone con varie altre storie coeve (tanto per dire, trovo ottimo anche il Gambadilegno del Gorilla Spettro), ma,  per ripetermi, dubito di averne il tempo.

        C'e' anche un'altra questione che merita almeno un commento.
        Citazione
        se vuoi chiarimenti sul mio punto di visto, ti rimando a quanto ho scritto tempo fa sul topic di Gottfredson (risposta 295). Se vuoi, possiamo continuare lė.

        Grazie per l'invito alla discussione in altra sede e su argomenti piu' generali: sarebbe anche piacevole, ma ora non posso farlo. E quello che voglio dire adesso non e' particolarmente attinente alla disamina di Gottfredson, quindi tanto vale farlo qui.
          Se capisco il tuo punto di vista, il difetto di Topolino e il mistero dell'uomo-nuvola sta semplicemente nel fatto che non e' di tuo gradimento il modo in cui viene interpretato il protagonista . De gustibus non disputandum (al massimo posso rimarcare che il Topolino che piace a te a me risulta quasi antipatico, e probabilmente e' vero anche il viceversa, ma piu' o meno lo sapevamo gia'). E non ho nulla da obiettare sul fatto che i tuoi gusti ti impediscano di percepire l'uomo-nuvola come un capolavoro. Ma temo che asserzioni come "il protagonista fa una figura ben misera" e "Se ci fosse stato Topolino al suo posto sarebbe stata un capolavoro..." (o, quanto a questo, "tutto quanto succede nelle prime 31 tavole [della Disfida dei dollari, NDR] non č nč emozionante, nč divertente") siano troppo personali per poter essere formulate in modo cosi' categorico.

        Inoltre, e piu' attinente all''uomo-nuvola: il giudicare che qui Topolino sia poco riuscito e lo sia molto Pietro non  e' sufficiente ne' a dichiarare "questa parla - principalmente - di Pietro" ne' a considerarla indegna di essere un capolavoro. Si puo' facilmente obiettare, per esempio, che cio' di cui parla principalmente questo fumetto sono i problemi politici e morali che ci vengono posti dal progresso scientifico, oppure (piu' ingenuamente, ma non cosi' tanto) che e' innanzitutto uno splendido racconto d'avventura fantascientifica; ed entrambe le obiezioni, sufficientemente approfondite, potrebbero essere viste come sufficienti a  porre qualitativamente molto in alto Topolino e il mistero dell'uomo-nuvola, dato che tutta la storia della narrativa ci insegna che ci sono possono essere molti motivi,oltre alla caratterizzazione dei personaggi, per interessarsi ad un'opera ed un capolavoro non deve necessariamente avere un protagonista particolarmente riuscito.

        *

        Maximilian
        Dittatore di Saturno

        • *****
        • Post: 3393
        • Innamorato di Bill Walsh
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Topolino e il mistero dell'uomo-nuvola
          Risposta #48: Giovedė 6 Ago 2020, 11:53:30
          Grazie per l'invito alla discussione in altra sede e su argomenti piu' generali: sarebbe anche piacevole, ma ora non posso farlo.
          Non c'č fretta. Prenditi il tempo per elaborare un discorso e sicuramente si creerā un dibattito interessante.

          Ma temo che asserzioni come [...] siano troppo personali per poter essere formulate in modo cosi' categorico.
          Si tratta di mie opinioni, che non hanno la pretesa di valere per qualcuno all'infuori del sottoscritto. E poi formularle in un certo modo serve soprattutto per stimolare l'intervento di altri utenti.

          Si puo' facilmente obiettare, per esempio, che cio' di cui parla principalmente questo fumetto sono i problemi politici e morali che ci vengono posti dal progresso scientifico
          E' vero: era pių altro per affermare che quello č per me il personaggio che spicca di pių.

          un capolavoro non deve necessariamente avere un protagonista particolarmente riuscito.
          In generale no; poi dipende sempre da caso a caso. Nello specifico, piuttosto che poco riuscito, lo trovo un poco fastidioso.

           

          Dati personali, cookies e GDPR

          Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

          Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

          Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.