Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |

Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Copernico Pitagorico
Diabolico Vendicatore
   (1)

  • ****
  • Post: 1554
  • Great yakow horns!
    • Offline
    • Mostra profilo
   (1)
    Mi sembra dovuto aprire un topic su questa serie anche se ancora in corso. Una saga splendida che non è ancora arrivata all'apice. Interessante per via dei riferimenti alla saga oltre alle numerose citazioni degli usi e costumi e personaggi dell'epoca.
    Per mille bobine di Tesla!l'antenato, quel che bee cicoria
     

    *

    Maximilian
    Dittatore di Saturno

    • *****
    • Post: 3240
    • Innamorato di Bill Walsh
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
      Risposta #1: Domenica 26 Apr 2015, 14:12:20
      Sicuramente carina, ma i vari episodi mi paiono troppo corti e inevitabilmente lo spazio limitato non permette uno sviluppo ottimale. 10 pagine in più a puntata valorizzerebbero al meglio la serie.
      Finora quella che ho apprezzato di più è stata l'evasione di Fantomius.
      Un'altra cosa: Gervasio, che pure reputo uno dei migliori disegnatori in assoluto, avrebbe potuto diversificare di più lord Quackett da Paperino (è praticamente identico ma con l'aggiunta dei capelli)

        Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
        Risposta #2: Domenica 26 Apr 2015, 14:49:44
        Un'altra cosa: Gervasio, che pure reputo uno dei migliori disegnatori in assoluto, avrebbe potuto diversificare di più lord Quackett da Paperino (è praticamente identico ma con l'aggiunta dei capelli)

        Capelli diversi (anzi, presenti!) e anche becco diverso.
        Considerando che Paperino indossa gli abiti di Lord Quackett, la corporatura doveva per forza essere uguale.
        In cosa altro poteva differenziarlo: occhi piccoli alla Gastone? Farlo biondo? In questo modo sarebbe apparso davvero TROPPO simile al cugino fortunato.
        Secondo me, graficamente è a posto così. Anzi, un plauso speciale per aver distinto nel corso degli episodi Dolly Paprika da Paperina. ;)

        *

        Paperinika
        Imperatore della Calidornia
        Moderatore
           (4)

        • ******
        • Post: 10256
          • Offline
          • Mostra profilo
           (4)
          Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
          Risposta #3: Domenica 26 Apr 2015, 15:20:46
          Mi sembra dovuto aprire un topic su questa serie anche se ancora in corso. Una saga splendida che non è ancora arrivata all'apice. Interessante per via dei riferimenti alla saga oltre alle numerose citazioni degli usi e costumi e personaggi dell'epoca.
          Onestamente, i riferimenti alla saga mi sembrano gli ultimi dei motivi per cui questa saga è ben riuscita. ::)

          Sono le atmosfere e i personaggi il vero punto di forza, non certo i camei fugaci di Ortensia e Matilda.
          « Ultima modifica: Domenica 26 Apr 2015, 15:21:08 da Paperinika »

          *

          Maximilian
          Dittatore di Saturno

          • *****
          • Post: 3240
          • Innamorato di Bill Walsh
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
            Risposta #4: Domenica 26 Apr 2015, 17:42:52
            anche becco diverso.
            Ma sei sicuro? A me sembrano uguali

            Citazione
            In cosa altro poteva differenziarlo: occhi piccoli alla Gastone?
            Perchè no? Oppure fargli le iridi

            *

            Cornelius Coot
            Imperatore della Calidornia

            • ******
            • Post: 10006
            • Mais dire Mais
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
              Risposta #5: Domenica 26 Apr 2015, 17:56:50
              In cosa altro poteva differenziarlo: occhi piccoli alla Gastone? Farlo biondo? In questo modo sarebbe apparso davvero TROPPO simile al cugino fortunato.
              Occhi non proprio piccoli come Gastone ma neanche grandi come quelli di Paperino: che sfiorano il becco senza toccarlo (un po' 'taglienti', tipo Amelia).
              Poi dipende anche dallo sguardo: a volte è accattivante (in questo caso la figura donaldiana si allontana) mentre in altre occasioni è più bonario (e qui la similitudine con Paperino risulta più facile). Riguardo il colore dei capelli, il nero corvino è proprio l'ideale per un personaggio come Lord Quackett
              « Ultima modifica: Domenica 26 Apr 2015, 17:57:51 da leo_63 »

                Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                Risposta #6: Domenica 26 Apr 2015, 19:40:21
                Ma sei sicuro? A me sembrano uguali

                E' la stessa differenza che intercorre tra il becco di Paperino e il becco di Gastone. Alcuni disegnatori li fanno uguali, ma non dovrebbero esserlo. La punta del primo è tonda, quella del secondo è più 'dritta'.

                  Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                  Risposta #7: Martedì 28 Apr 2015, 18:07:33
                  Poi dipende anche dallo sguardo: a volte è accattivante (in questo caso la figura donaldiana si allontana) mentre in altre occasioni è più bonario (e qui la similitudine con Paperino risulta più facile). Riguardo il colore dei capelli, il nero corvino è proprio l'ideale per un personaggio come Lord Quackett
                  Giustissimo, sono lo sguardo e l'atteggiamento - a mio modo di vedere - i principali elementi differenziali tra il raffinato, elegante e sofisticato Lord Quackett e lo sfortunato ed irascibile Paperino. E' proprio l'aria da snob scansafatiche, borioso e pieno di sè, che manca nella rappresentazione classica di Paperino, come anche la ricercatezza nel vestire e la classe nel comportarsi, a fronte di un Paperino che veste in maniera più umile, cede facilmente all'ira e, in generale, appare meno teatrale (e forse più concreto) del nobilpapero.

                  Non ci si può fermare alla mera comparazione grafica, ma bisogna analizzarla dinamicamente nel comportamento dei personaggi, solo cosi si può cogliere lo sforzo di Gervasio nel differenziare i due personaggi.

                  Ciò posto, la serie delle "strabilianti imprese" è davvero un progetto molto ben riuscito, a parte la brevità degli episodi non è facile trovare alcun altra pecca a delle storie che riescono a ricreare un'atmosfera da veri "roaring twenties" in salsa paperopolese, un'ambientazione credibile (seppur discostatasi dall'originale ambientazione martiniana che si sarebbe dovuta collocare all'incirca nella seconda metà dell'800, roba da "far west") e dettagliata che funge da sfondo a storie sempre piene d'azione, creative ed originali.

                  Insomma, si tratta di una saga ancora in pieno svolgimento e che certamente ha molto da dire!
                  Tritumbani fritti!

                  *

                  Copernico Pitagorico
                  Diabolico Vendicatore

                  • ****
                  • Post: 1554
                  • Great yakow horns!
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                    Risposta #8: Martedì 28 Apr 2015, 18:40:39
                    Citazione
                    seppur discostatasi dall'originale ambientazione martiniana che si sarebbe dovuta collocare all'incirca nella seconda metà dell'800, roba da "far west"
                    Era stato detto che i 100 anni descritti da Martina erano riferiti come un lungo periodo di tempo.
                    Per mille bobine di Tesla!l'antenato, quel che bee cicoria
                     

                    *

                    Gancio
                    Dittatore di Saturno
                       (1)

                    • *****
                    • Post: 3155
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                       (1)
                      Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                      Risposta #9: Martedì 28 Apr 2015, 19:26:59
                      Era stato detto che i 100 anni descritti da Martina erano riferiti come un lungo periodo di tempo.
                      Si infatti, e comunque è anche da dire che, se da un lato i cento anni a decorrere dal 1969 avrebbero portato in pieno far west, gli stessi 100 anni - a decorrere dal momento di pubblicazione di questo ciclo di storie - più o meno coinciderebbero con le ambientazioni riportate da Gervasio.
                      Alla fine il cerchio si chiude!  ;)
                      Tritumbani fritti!

                      *

                      galerius
                      Papero del Mistero

                      • **
                      • Post: 247
                      • W questo FORUM!!!
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                        Risposta #10: Martedì 28 Apr 2015, 20:51:56
                        Le storie con Lord Quackett riscuotono la mia approvazione incondizionata : vicende sempre ben congegnate, non stiracchiate, parodie che strizzano l'occhio ai lettori più anziani ( ehm... ::)  )e che spero incuriosiscano i più giovani - Brutfagor, per esempio - e infine una buona miscela di avventura e humour :)
                        L'unica cosa che, senza considerarla un difetto, mi riesce leggermente 'strana' sono i capelli di Lord Quackett ; lo so che sono un richiamo diretto a Diabolik e indiretto alla moda maschile dell'epoca ( Rodolfo Valentino, Louis Jouvet, Bela Lugosi... ) ma non mi piacciono lo stesso ; avrei preferito un 'testabianca' alla stregua dei paperi classici.
                        « Ultima modifica: Martedì 28 Apr 2015, 20:52:19 da galerius »

                        *

                        Juro
                        Diabolico Vendicatore
                           (3)

                        • ****
                        • Post: 1491
                        • Gradite del tè?
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (3)
                          Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                          Risposta #11: Mercoledì 29 Apr 2015, 08:34:05
                          avrei preferito un 'testabianca' alla stregua dei paperi classici.
                          Gastone, Brigitta, Nonna Papera, Archimede e qualsiasi personaggio papero che creano di recente ti infastidiscono lo stesso? Se gli togli pure i capelli, facciamo tutti cloni sputati di Paperino, a cui mettiamo gli occhiali per fare Paperone o il fiocco per Paperina.

                            Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                            Risposta #12: Mercoledì 29 Apr 2015, 10:38:46
                            Gastone, Brigitta, Nonna Papera, Archimede e qualsiasi personaggio papero che creano di recente ti infastidiscono lo stesso? Se gli togli pure i capelli, facciamo tutti cloni sputati di Paperino, a cui mettiamo gli occhiali per fare Paperone o il fiocco per Paperina.
                            Sagge parole  [smiley=thumbsup.gif]

                            La capigliatura corvina è un ottimo modo per distinguere Lord Quackett da Paperino, il quale rappresenta un po l'archetipo del papero "standard"... è già abbastanza deprimente che allungandogli le ciglia e mettendogli un fiocco sulla testa spunti fuori la sua fidanzata, almeno per gli altri personaggi ben venga ogni tentativo di differenziazione.
                            E poi quel tipo di acconciatura richiama tantissimo il periodo storico di riferimento e fà anche parecchio snob  ;)
                            Tritumbani fritti!

                            *

                            galerius
                            Papero del Mistero

                            • **
                            • Post: 247
                            • W questo FORUM!!!
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                              Risposta #13: Mercoledì 29 Apr 2015, 13:25:44
                              No, non mi infastidiscono per niente...strana domanda.
                              A proposito, si potranno ancora esprimere piccole preferenze e sensazioni personali senza che arrivi subito qualcuno a fare chiose scortesi e provocatorie ?

                              *

                              Juro
                              Diabolico Vendicatore

                              • ****
                              • Post: 1491
                              • Gradite del tè?
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                                Risposta #14: Mercoledì 29 Apr 2015, 13:39:31
                                Non mi pareva di essere stato scortese e provocatorio nel rispondere a una tua osservazione. Se poi non vanno toccate, d'accordo. Mi scuso.

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.