Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
4 | |
4 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |

Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Cornelius Coot
Imperatore della Calidornia

  • ******
  • Post: 10007
  • Mais dire Mais
    • Online
    • Mostra profilo

    Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
    Risposta #45: Giovedì 3 Mar 2016, 01:05:47

    Anche questa storia con l'incontro-scontro indiretto tra Fantomius e Paperone ("Il Ladro e il Miliardario") è andata e resta, come nelle occasioni precedenti, quel sapore misto di emozione, stupore, sogno e realtà (d'epoca) in atmosfere gialle e noir, gotiche e 'moderne' (relativamente ad un decennio comunque rivoluzionario rispetto al passato).  Il tutto a partire dalle copertine, splendide vetrine di ciò che troveremo all'interno del fantastico emporio MG: quel Fantomius in volo sopra il Deposito in una bellissima notte stellata paperopolese è già tutto un programma (illustrando una scena più simbolica che reale, oltretutto, considerando quel giovane Paperone che lo guarda preoccupato appoggiandosi sulla cupola).

    Spero vivamente che questa serie non termini in tempi relativamente brevi, ma che prosegua con ulteriori 'contaminazioni', considerando il periodo storico e altri personaggi che potrebbero essere coinvolti, data l'età: Nonna Papera (magari con il marito 'Nonno Papero' - come lo chiamò Don Rosa - ovvero Humperdink e i figli Daphne e Quackmore - quest'ultimo fidanzato di Ortensia e futuro padre di Paperino), Capitan/Nonno Bassotto, Cacciavite (figlio di Copernico), Doretta Doremì (non sono passati poi tanti anni dal periodo del Klondike), Cuordipietra (anche lui oramai tra i paperi più ricchi del mondo fra oro e diamanti in Sud Africa)...

    Peccato che poi tutto finirà comunque con il crack di Wall Street: anche Fantomius vittima dei tempi che vive, dal Grande Gatsby alla Grande Depressione.
    Magari avrebbe lasciato questa sua "attività" comunque, considerandola un "peccato di gioventù", data anche la ricchezza della famiglia (sempre che non sia stata coinvolta nella crisi del '29). Strano però il fatto che abbia abbandonato la sua Villa Rosa, lasciandola andare in rovina, andando a vivere chissà dove: ma questa è un'altra storia (quella degli anni '30 e oltre) che chissà se in futuro Gervasio avrà voglia di raccontarci.
    « Ultima modifica: Martedì 8 Mar 2016, 18:45:35 da leo_63 »

    *

    Garalla
    Dittatore di Saturno

    • *****
    • Post: 3208
    • ex Topo_Nuovo ex ASdrubale
      • Offline
      • Mostra profilo
      • La soffitta di Camera Mia

      Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
      Risposta #46: Giovedì 3 Mar 2016, 09:07:59
      Spero vivamente che questa serie non termini in tempi relativamente brevi...

      Mi farei poche illusioni. Su Facebook l'autore ha ribadito che 20 dovrebbero essere le storie totali di Fantomius raccolte in 5 Definitive Collection e che quindi il prossimo sarà l'ultimo ciclo di storie. E che queste arriveranno dopo l'estate (in un messaggio precedente mi aveva accennato sarebbero uscite ad Ottobre con anche l'uscita della 4° Definitive).
      La Soffitta di Camera Mia è un canale youtube che tratta di fumetti. Ogni Lunedì il video sul Topolino della settimana precedente.

      https://www.youtube.com/lasoffittadicameramia

        Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
        Risposta #47: Martedì 8 Mar 2016, 12:13:00
        non so se sia già stato detto in qualche altro topic, a rischio di sembrare una cosa ovvia (nel caso, mi scuso in anticipo), ma le ultime due storie di Fantomius pubblicate su Topolino (F. d'egitto e Il ladro e il miliardario) ci chiariscono definitivamente, al di là di ogni dubbio, l'identità del misterioso personaggio in arrivo a Paperopoli nel finale de Il tesoro del doge (topo 3075, addirittura del novembre 2014)... ovvero Paperone...

        tra le altre cose, andando a rivedere la vignetta "incriminata" sulla Def. Coll., si può facilmente notare il bastone del miliardario appoggiato sul bordo della nave e l'ombra stessa che, in effetti, richiama la classica palandrana...

         ;)

        non so voi, ma io ho messo insieme il tutto solo di recente...

         ::)

        *

        Grrodon
        Flagello dei mari
           (5)

        • *****
        • Post: 4041
        • Potere e Potenza!
          • Offline
          • Mostra profilo
           (5)
          Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
          Risposta #48: Martedì 8 Mar 2016, 13:05:24
          Te ne rivelo un'altra: Superpippo è Pippo.

          *

          PhantomBlot
          Ombronauta
             (1)

          • ****
          • Post: 737
          • Novellino
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
            Risposta #49: Martedì 8 Mar 2016, 16:20:18
            Te ne rivelo un'altra: Superpippo è Pippo.

             :o  unbelievable


              ;D

              Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
              Risposta #50: Martedì 8 Mar 2016, 17:01:56
              E PaperBat è Paperoga...
              Anche Paperino ha una quadrupla identità...

              *

              La Spia Poeta
              Visir di Papatoa
                 (1)

              • *****
              • Post: 2308
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (1)
                Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                Risposta #51: Lunedì 22 Ago 2016, 19:00:59
                Non è una serie di storie, è un insieme di citazioni che visto da lontano assomiglia anche a una serie.
                Fantomius è un eroe, senza macchia, che non ha nessun difetto.
                Però è un ladro.
                Questo implica che l'eroe è turbato mentalmente, che è alla ricerca della serenità, qualcosa di simile?
                No. Lui è sicuro di sé, allo stesso modo e sempre, sia in galera, sia nel rubare, sia nel decidere di non rubare qualcosa.

                E i suoi avversari chi sono? Girano fra degli avversari inutili che fanno ridere solo una volta come Pinko, la giente falza, e Grandi Detective che dei grandi detective hanno solo il nome, in quanto poi non servono a nulla dall'inizio alla fine.
                E poi c'è il gemello di Cartesio che è sviluppato malissimo, che doveva essere cattivo e poi è diventato "quello buono bis" dopo la terza vignetta in cui appare, dopo aver fatto sperare in qualcosa di grosso per tipo un anno intero.

                Il tutto condito da disegni senza mordente e colori brutti che manco nei film di Zack Snyder.

                *

                Maximilian
                Dittatore di Saturno

                • *****
                • Post: 3240
                • Innamorato di Bill Walsh
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                  Risposta #52: Lunedì 22 Ago 2016, 19:28:54
                  Fantomius è un eroe, senza macchia, che non ha nessun difetto.
                  Però è un ladro.
                  Infatti non è un eroe: uno che agisce solo per interesse personale non può definirsi tale

                  Il tutto condito da disegni senza mordente e colori brutti
                  A me Gervasio piace da matti e i colori servono a dare quel tocco "d'epoca".

                    Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                    Risposta #53: Venerdì 26 Ago 2016, 20:51:36
                    Infatti non è un eroe: uno che agisce solo per interesse personale non può definirsi tale
                    Fantomius è un ladro gentiluomo, ruba ai ricchi per dare ai poveri.

                    *

                    Solomon Cranach
                    Gran Mogol
                       (1)

                    • ***
                    • Post: 644
                    • Spero che i buddisti si sbaglino
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                       (1)
                      Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                      Risposta #54: Venerdì 26 Ago 2016, 21:01:21
                      Il tutto condito da disegni senza mordente e colori brutti che manco nei film di Zack Snyder.
                      Accidenti, pensavo di essere l'unico a non apprezzare i disegni di Gervasio ;D
                      « L'UNICA DIFFERENZA FRA LA FOTOCAMERA E NOI
                      È CHE LA FOTOCAMERA, QUESTA STUPIDA, NON SBAGLIA MAI,
                      MENTRE NOI SBAGLIAMO IN CONTINUAZIONE, IN OGNI DISEGNO.
                      ED È QUESTO CHE CREA LA MAGIA!
                      »

                      J. Giraud

                        Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                        Risposta #55: Venerdì 26 Ago 2016, 23:51:03
                        Domanda cattiva per la Spia: per quale motivo i disegni di Gervasio non avrebbero mordente? :-?

                        *

                        Garalla
                        Dittatore di Saturno
                           (1)

                        • *****
                        • Post: 3208
                        • ex Topo_Nuovo ex ASdrubale
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                          • La soffitta di Camera Mia
                           (1)
                          Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                          Risposta #56: Sabato 27 Ago 2016, 00:58:33
                          Non è una serie di storie, è un insieme di citazioni che visto da lontano assomiglia anche a una serie.
                          Fantomius è un eroe, senza macchia, che non ha nessun difetto.
                          Però è un ladro.
                          Questo implica che l'eroe è turbato mentalmente, che è alla ricerca della serenità, qualcosa di simile?
                          No. Lui è sicuro di sé, allo stesso modo e sempre, sia in galera, sia nel rubare, sia nel decidere di non rubare qualcosa.

                          E i suoi avversari chi sono? Girano fra degli avversari inutili che fanno ridere solo una volta come Pinko, la giente falza, e Grandi Detective che dei grandi detective hanno solo il nome, in quanto poi non servono a nulla dall'inizio alla fine.
                          E poi c'è il gemello di Cartesio che è sviluppato malissimo, che doveva essere cattivo e poi è diventato "quello buono bis" dopo la terza vignetta in cui appare, dopo aver fatto sperare in qualcosa di grosso per tipo un anno intero.

                          Il tutto condito da disegni senza mordente e colori brutti che manco nei film di Zack Snyder.

                          Alcune critiche non le condivido ma posso capirle. E non ho ancora letto l'ultimo volume della Definitive quindi non mi ricordo bene gli ultimi avvenimenti con Cartesio, trama che però non si è conclusa. Quello che mi è parso di capire è che non hai capito la serie xD.

                          Scherzi a parte...  Partiamo dal presupposto che la serie non è finita. Questo limita di molto il giudizio perché nei prossimi 7-8 episodi (o più) potrebbe accadere di tutto.
                          Ci sono citazioni? Sì, molte. Questo personalmente è un punto di forza della serie, dato che molti episodi nascono e si sviluppano attorno a queste citazioni. Ma cosa vuoi dire che questo assomiglia ad una serie? Anche in Pippo Reporter ci sono citazioni, e una trama orizzontare che va costruita man mano che si prosegue e non viene detta esplicitamente. Nel 3° e 4° volume di Fantomius questa viene portata avanti dopo diversi episodi più autoconclusivi e introduttivi.

                          Fantomius è un po' il ladro alla Diabolik e alla Fantomas, un ladro con un codice d'onore che ruba per profitto, misto a Zorro/Robin Hood che ruba ai ricchi che non meritano lo status quo che hanno.
                          Mi ricorda sotto tantissimi aspetti l'anti eroe di Gosho Aoyama Kaito Kid, che ruba perché gli piace farlo, per dimostrare il suo valore e per una sua missione personale legata al portare un briciolo di giustizia.
                          Non ha turbe perché come i suoi emuli gli piace il brivido della sfida e ha ragione lui perché usa la testa ed è più furbo e intelligente degli altri e sotto questo punto di vista è una rivisitazione Disney di quel tipo di personaggio.

                          Sugli avversari concordo in larga parte. Per alleggerire i toni Pinko è troppo sottotono come avversario dato che è una macchietta, e Sherlock in realtà non ho inquadrato se ha fatto il finto tonto o meno, mentre Poirot è stato gabbato sì da Fantomius ma se la sono giocati alla pari. Un'introduzione del genere mi fa pensare che nei prossimi episodi questi personaggi verrano riutilizzati in qualche modo per la risoluzione della trama di Cartesio che se non ricordo male
                          Spoiler: mostra
                          si finge "buonino" ma che in realtà è una mezza canaglia
                          .

                          Sui colori desaturati è un po' il giocare a far sembrare più vecchi le storie e di fatto è una scelta registica che può non piacere. Sullo stile di disegno siamo prettamente sul personale. A me pare molto pulito e preciso. Se questo vuol dire senza mordente concordo.

                          Sono intervenuto solo perché come dicevo posso capire alcune perplessità e critiche dato che come serie chiede che piaccia un certo tipo di letteratura e mi ero sembrato un po' troppo severo.
                          « Ultima modifica: Sabato 27 Ago 2016, 11:41:00 da Topo_Nuovo »
                          La Soffitta di Camera Mia è un canale youtube che tratta di fumetti. Ogni Lunedì il video sul Topolino della settimana precedente.

                          https://www.youtube.com/lasoffittadicameramia

                          *

                          Vito65
                          Cugino di Alf
                             (1)

                          • ****
                          • Post: 1230
                          • ex Generale Westcock
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                             (1)
                            Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                            Risposta #57: Sabato 27 Ago 2016, 10:28:53
                            A me la scelta stilistica relativamente ai disegni pare molto raffinata.
                            Concordo con Garalla sul fatto che le citazioni sono un punto di forza della serie, sono connaturate ad essa.
                            Circa il tipo di ladro incarnato da Fantomius, a me sembra anche un pò l'Arsène Lupin della vecchia serie televisiva anni 70.

                              Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                              Risposta #58: Sabato 27 Ago 2016, 12:55:18
                              Guardate che già Gervasio ci ha detto che Fantomius non agisce tanto per dare ai poveri quanto per sé stesso.

                              E due, un ladro gentiluomo non è un ladro che ruba per dare ai poveri, ma un ladro che non uccide e comunque cerca di evitare la semplice violenza fisica, cosa che Lupin III non è di certo!!!! Infatti Westcock parlava di Arsenio Lupin, non di Lupin III, che sono personaggi nati dalla fantasia di autori diversi, in tempi diversi, e con modalità di azione diverse.
                              « Ultima modifica: Sabato 27 Ago 2016, 12:57:26 da pkthebest »

                              *

                              Flintheart Glomgold
                              Pifferosauro Uranifago
                                 (2)

                              • ***
                              • Post: 431
                              • Un boero particolarmente infido.
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                                 (2)
                                Re: Le strabilianti imprese di Fantomius ladro gentiluomo
                                Risposta #59: Sabato 27 Ago 2016, 13:57:40
                                Non è una serie di storie, è un insieme di citazioni che visto da lontano assomiglia anche a una serie.
                                Fantomius è un eroe, senza macchia, che non ha nessun difetto.
                                Però è un ladro.
                                Questo implica che l'eroe è turbato mentalmente, che è alla ricerca della serenità, qualcosa di simile?
                                No. Lui è sicuro di sé, allo stesso modo e sempre, sia in galera, sia nel rubare, sia nel decidere di non rubare qualcosa.

                                E i suoi avversari chi sono? Girano fra degli avversari inutili che fanno ridere solo una volta come Pinko, la giente falza, e Grandi Detective che dei grandi detective hanno solo il nome, in quanto poi non servono a nulla dall'inizio alla fine.
                                E poi c'è il gemello di Cartesio che è sviluppato malissimo, che doveva essere cattivo e poi è diventato "quello buono bis" dopo la terza vignetta in cui appare, dopo aver fatto sperare in qualcosa di grosso per tipo un anno intero.

                                Il tutto condito da disegni senza mordente e colori brutti che manco nei film di Zack Snyder.

                                Questa tua critica, per quanto la rispetti, mi fa capire che o non hai capito niente del personaggio o hai solo fatto finta di leggere. Ci sta criticare eh, ma almeno dai un senso a quello che scrivi..
                                « Ultima modifica: Sabato 27 Ago 2016, 13:59:07 da D.U.C.K. »

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.