Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
2 | |
3 | |
2 | |
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |
4 | |
2 | |
4 | |
4 | |

Cronache Dal Pianeta T

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

V
Dittatore di Saturno
   (2)

  • *****
  • Post: 3292
  • Torino
    • Offline
    • Mostra profilo
   (2)
    Re: Cronache Dal Pianeta T
    Risposta #45: Sabato 27 Ago 2011, 14:52:29
    Anch'io ho letto la saga dal sito, e posso ritenermi soddisfatto. è raro vedere sul Topo parlare di certi valori - giustizia, dittature, forza morale, coraggio individuale portato al servizio della società, senso civile dello Stato - in maniera quasi esplicita e convincente.

    La storia presenta sì dei buchi, specialmente nelle ultime dieci tavole dell'ultima puntata, ed è un peccato. Ma è l'unica pecca, perchè il resto funziona bene. I personaggi sono ben caratterizzati, Minni e Orazio funzionano benissimo, e un Topolino spaurito e desideroso di conoscere sempre di più è decisamente affascinante. Macchia poi è un ottimo villain, disegnato in maniera eccezionale. Peccato che lo scontro finale perde qualche momento di tensione che avrebbe necessitato di un paio di tavole in più.

    Sul lato dei disegni, ci sono delle sbavature da parte di Sciarrone, ma in generale c'è un ottimo lavoro di colori, sfondi e inquadrature. Sicuramente c'è bisogno di qualche ritoccatina (ma forse dovrei valutare anche la versione cartacea).

    La saga va letta con tutte le sei puntate, e lo stacco con le prime due fa da antefatto e da presa di coscienza del problema. Onore al Fausto nell'aver creato un mondo coerente e ricco di spunti (con forse troppe parole inventate che ogni tanto appesantiscono ma danno l'idea dello sforzo profuso). Resta un poco di dispiacere nel finale un po' tirato, a fronte di parti più lunghe durante il viaggio dei nostri eroi.
    Quando hai capito che è tutto uno scherzo, essere Il Comico è l'unica cosa sensata.
    Watchmen, Alan Moore and Dave Gibbons

    Disney Compendium Don Rosa: http://www.ilsollazzo.com/c/disney/lista/fumetti-donrosa

    Il mio mercatino: http://www.papersera.net/forum/index.php/topic,6635.0.html

    *

    The_Doctor
    Evroniano
       (1)

    • **
    • Post: 79
    • Novellino
      • Offline
      • Mostra profilo
       (1)
      Re: Cronache Dal Pianeta T
      Risposta #46: Sabato 27 Ago 2011, 15:46:08
      tutti valori andati perduti nelle puntate di mezzo, concludendo poi con una trama con qualche buco (dov'è finito macchia?) e con gambadilegno libero, insomma... plotholes plotholes everywhere...

      Allons-Y!

        Re: Cronache Dal Pianeta T
        Risposta #47: Venerdì 9 Set 2011, 11:18:17
        Le Cronache non sono state esattamente un lavoro per portare a casa la pagnotta. Certo, tutto il lavoro serve per portare a casa la pagnotta, ma se il problema fosse stato quello avrei scritto una serie di storie più leggere e meno impegnative e ci avrei fatto una figura migliore. Questo non è il lavoro che fai anzitutto per portare a casa la pagnotta: lo fai perché non potresti fare altro. Ciò detto, vi ringrazio dell’appoggio (che non era richiesto, anzi scoraggiato) e passiamo oltre, se possibile.

        Ci ho messo un po' a trovare una risposta efficace a questa frase: no, Fausto, non ci avresti fatto una figura migliore... e forse non avresti neppure portato a casa la pagnotta, credimi!

        *

        Maximilian
        Dittatore di Saturno
           (2)

        • *****
        • Post: 3257
        • Innamorato di Bill Walsh
          • Offline
          • Mostra profilo
           (2)
          Cronache del pianeta T
          Risposta #48: Sabato 11 Apr 2015, 12:16:37
          https://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2891-1P
          it.wikipedia.org/wiki/Cronache_dal_Pianeta_T


          Per me, il capolavoro di Vitaliano. La migliore storia del 2011 dopo la marea dei secoli, aggiungo anzi la migliore storia in costume che abbia mai letto.

          Questa saga è stata una dei pochissime opere in grado di risvegliare in me il senso del meraviglioso, quel sense of wonder, come direbbero gli inglesi.
          Il genere è una sapiente commistione di fantascienza e surreale, ma il nocciolo è un viaggio che procede di pari passo con la maturazione del protagonista, il quale si trova di volta in volta ad affrontare i suoi dubbi e le sue paure per arrivare alla fine alla consapevolezza di chi è veramente.
          Durante lo svolgimento, i nostri eroi finiscono in luoghi fantastici e i più strani che abbia mai trovato su un fumetto disney e uniscono le forze per affrontare le prove che si presentano loro. Nonostante ci siano ben 4 protagonisti nessuno ruba la scena all'altro e nessuno viene messo in disparte, ma tutti danno il proprio contributo per la riuscita della missione. Parlando nello specifico dei personaggi, poi ognuno è caratterizzato in modo perfetto, da Pippo sbadato e con la sua logica ma non demente, a Minni indipendente, a Macchia Nera la cui sete di potere gli fa desiderare di
          Spoiler: mostra
          diventare quasi un Dio
          , ma i meglio riusciti sono Topolino e Orazio. Forse l'unico che ci rimette un po' è Gambadilegno, ma è inevitabile a chiunque affianca Macchia Nera.
          Infine abbiamo la città di Tillan, i cui abitanti non hanno problemi e sprecano il loro tempo a inventare oggetti inutili, persone senza ambizioni che conducono una vita meccanica, senza pensare a quello che fanno e che nonostante il benessere non sembrano davvero felici.
          Il colpo di scena finale è imprevedibile
          Spoiler: mostra
          (anche voi pensavate che il ruolo della guida sarebbe toccato a Topolino, vero?)

          Tra l'altro io sospettavo che
          Spoiler: mostra
          il pianta fosse la Terra (pure l'iniziale era la stessa) in un lontano futuro e che magari i protagonisti erano quelli canonici arrivati lì con l'ibernazione o qualcosa del genere.

          Ho un dubbio:
          Spoiler: mostra
          alla fine Macchia muore? E se sì, come fa a morire?

          I disegni di Sciarrone, che fino a poco prima non mi erano mai tanto piaciuti, li ho trovati perfetti per questo genere.

          Voto finale: 10 (e io sono abbastanza severo con le votazioni)
          ... e tanti complimenti agli autori
          « Ultima modifica: Domenica 9 Ott 2016, 15:20:28 da Anton_Rebeliot »

          *

          MiTo
          Diabolico Vendicatore

          • ****
          • Post: 1593
          • Amante del Cavallino Rampante
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: Cronache del pianeta T
            Risposta #49: Sabato 11 Apr 2015, 23:49:13
            Si tratta, secondo me, di una saga molto interessante.
            C'è un bello spunto (la cacciata del Gran Testone e il colpo di stato di macchia e gamba). C'è una rievocazione abbastanza chiara dell'epoca fascista italiana (con macchia Nera che controlla e aizza il popolo come un sedicente Duce).
            E poi c'è il "viaggio dell'eroe", con un Topolino che cresce e matura man mano che il viaggio prosegue.
            E poi c'è, appunto, il tema del viaggio, forse il vero fulcro di tutta la saga, la vera morale.
            Insomma, tanti spunti per una signora storia.
            E Sciarrone ha fatto il suo dovere per renderla ancora più accattivante.

            Cosa critico? L'eccessivo spezzettamento in episodi (ma quella è stata più che altro dettata dall'esigenza di far uscire la Makkinaz come gadget) e -forse- l'eccessiva presenza di battute (pur divertentissime, intendiamoci) che però smorzano un pò i toni.

            Bellissima saga, che se fosse stata un pò più "spinta" sull'inquietudine sarebbe stata ancora migliore.

            *

            Maximilian
            Dittatore di Saturno

            • *****
            • Post: 3257
            • Innamorato di Bill Walsh
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re: Cronache del pianeta T
              Risposta #50: Domenica 12 Apr 2015, 17:53:22
              l'eccessiva presenza di battute (pur divertentissime, intendiamoci) che però smorzano un pò i toni.
              Alcune battute anche molto divertenti effettivamente ci sono, ma comunque sono diluite nell'arco di 6 puntate e secondo me non arrivano a essere invadenti.

              *

              Pap
              Ombronauta

              • ****
              • Post: 836
              • Uack!
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re: Cronache del pianeta T
                Risposta #51: Sabato 8 Ott 2016, 20:52:25
                Ecco a voi la prima puntata:

                Prima puntata

                « Ultima modifica: Sabato 8 Ott 2016, 21:04:26 da pap-fra »

                 

                Dati personali, cookies e GDPR

                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.