Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |
3 | |

Per chi suona il campanello

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Maximilian
Dittatore di Saturno
   (1)

  • *****
  • Post: 3428
  • Innamorato di Bill Walsh
    • Offline
    • Mostra profilo
   (1)
    Per chi suona il campanello
    Domenica 18 Ott 2020, 20:28:14
    https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2278-2

    Questa storia  è uscita in concomitanza con l’anniversario della nascita di Hemingway, tuttavia va ben oltre il semplice omaggio. Anzitutto il titolo, oltre a citare un romanzo dello scrittore, ha un senso nella trama, in quanto per qualcuno suona effettivamente il campanello.

    Il fumetto sfrutta la celebrazione del centenario per parlare di tutt’altro, ovvero della situazione di Topolino, sempre in giro in viaggi o imprese varie e quindi spesso mancante da casa, privo di un mestiere fisso e di una stabilità di qualsiasi tipo. Si riflette quindi su come il protagonista viva tale irregolarità e cosa significhino per lui le avventure che riempiono il suo tempo.
    Compare, in una manciata di vignette, anche Pippo, in una interpretazione magistrale: egli riesce a capire l’amico meglio di tutti e mette in luce le intime, sebbene molto poco evidenti, caratteristiche che hanno in comune.

    In poco più di venti pagine si riesce a creare una originale, efficace,  profonda e commovente riflessione su Topolino, semplice solo in apparenza e nell’esposizione, indagando fatti e situazioni evidenti a tutti e perciò dati per scontato, mentre qui vengono analizzati per coglierne l’autentica essenza.

    Si tratta di una storia che chiunque ami il personaggio non potrà che apprezzare.

    Grazie, Sisti.

     

    Dati personali, cookies e GDPR

    Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

    Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

    Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.