Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
4 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |

PKNE - "Paperinik New Era" - Discussione Generale

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Vito65
Cugino di Alf
   (1)

  • ****
  • Post: 1230
  • ex Generale Westcock
    • Offline
    • Mostra profilo
   (1)
    Re: PKNE - "Paperinik New Era" - Discussione Generale
    Risposta #105: Mercoledì 4 Mag 2016, 20:42:39
    Ma cosa c'entra
    Spoiler: mostra
    Villa Rosa
    nel finale? :-?
    Un omaggio alle origini martiniane di Paperinik ed una strizzatina d'occhio a chi ha amato, all'epoca, il personaggio, diventando già allora, ma senza ancora saperlo, piker allo stato embrionale.
    « Ultima modifica: Mercoledì 4 Mag 2016, 20:42:53 da Vito65 »

    *

    hendrik
    Dittatore di Saturno

    • *****
    • Post: 3151
    • W Carlo Barx!
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: PKNE - "Paperinik New Era" - Discussione Generale
      Risposta #106: Mercoledì 4 Mag 2016, 20:48:57
      Fin qui c'ero, ma ha un nesso logico (e non sentimentale) con la storia?
      ... non ferma a Verkuragon!

        Re: PKNE - "Paperinik New Era" - Discussione Generale
        Risposta #107: Mercoledì 4 Mag 2016, 21:10:39
        Bellissimo finale non c'è che dire,non vedo l'ora di vedere le nuove avventure sia di PK che di DD
        L'unica cosa che mi ha lasciato perplesso è nel finale...


        Spoiler: mostra
        ma perchè   applicare la regola del "non invecchiamento" solo a Paperino e ai nipotini e non ai personaggi dell'agenzia ? così si rende solo tutto più confusionario,se non è complicarsi la vita questo... ::)


        « Ultima modifica: Mercoledì 4 Mag 2016, 21:11:19 da M.I.B.86 »

        *

        Vito65
        Cugino di Alf
           (1)

        • ****
        • Post: 1230
        • ex Generale Westcock
          • Offline
          • Mostra profilo
           (1)
          Re: PKNE - "Paperinik New Era" - Discussione Generale
          Risposta #108: Mercoledì 4 Mag 2016, 21:54:37
          Fin qui c'ero, ma ha un nesso logico (e non sentimentale) con la storia?
          E' un nesso intenzionale, scelto da Artibani per spiegare perchè, in Codice Olimpo, lo scudo di Pikappa si trova nei laboratori dell'Agenzia.
          « Ultima modifica: Mercoledì 4 Mag 2016, 21:59:53 da Vito65 »

            Re: PKNE - "Paperinik New Era" - Discussione Generale
            Risposta #109: Mercoledì 4 Mag 2016, 22:26:07
            Fin qui c'ero, ma ha un nesso logico (e non sentimentale) con la storia?

            Credo proprio di no. Scelta solo sentimentale, ecco!

            *

            Yugo
            Sceriffo di Valmitraglia
               (3)

            • ***
            • Post: 316
            • Più duro dei duri e più furbo dei furbi!
              • Offline
              • Mostra profilo
               (3)
              Re: PKNE - "Paperinik New Era" - Discussione Generale
              Risposta #110: Mercoledì 4 Mag 2016, 23:47:06

              Credo proprio di no. Scelta solo sentimentale, ecco!

              Secondo me, oltre che un omaggio alle origini martiniane di Paperinik, per Artibani è stato anche un modo per sottolineare la sua visione nella quale tutto è in continuity e nella quale Paperinik, PK e DD appartengono allo stesso universo.
              "Sarà un gran brutto giorno, quando io mi arrenderò a una semplice super potenza!"

                Re: PKNE - "Paperinik New Era" - Discussione Generale
                Risposta #111: Giovedì 5 Mag 2016, 00:24:13

                Secondo me, oltre che un omaggio alle origini martiniane di Paperinik, per Artibani è stato anche un modo per sottolineare la sua visione nella quale tutto è in continuity e nella quale Paperinik, PK e DD appartengono allo stesso universo.
                Esattamente  [smiley=thumbsup.gif]
                Peraltro, anche nel botta e risposta della Tana del Sollazzo Artibani ha ribadito questo concetto di unitarietà del personaggio e quindi anche di continuity.
                L'espediente dello scudo praticamente chiude il cerchio, e si potrebbe dire che l'intera esistenza di Paperinik prima e di Double Duck poi, si un unico ed enorme... paradosso temporale!!! ;D

                @M.I.B.86: il discorso del ringiovanimento di Gizmo non è per complicare le cose, tutt'altro, serve solo a far capire che quella scena si svolge nel passato, coerentemente con la prima visita di Paperino a Villa Rosa, dunque quando ancora l'Agenzia era agli albori ;)
                E qui si può aggiungere che tutta, o buona parte, della tecnologia dell'Agenzia sia di origine Ducklair, cioè Coroniana ad estremizzare il concetto.
                Tritumbani fritti!

                *

                Paperinika
                Imperatore della Calidornia
                Moderatore

                • ******
                • Post: 10248
                  • Online
                  • Mostra profilo

                  Re: PKNE - "Paperinik New Era" - Discussione Generale
                  Risposta #112: Giovedì 5 Mag 2016, 11:54:17
                  Esattamente  [smiley=thumbsup.gif]
                  Peraltro, anche nel botta e risposta della Tana del Sollazzo Artibani ha ribadito questo concetto di unitarietà del personaggio e quindi anche di continuity.
                  L'espediente dello scudo praticamente chiude il cerchio, e si potrebbe dire che l'intera esistenza di Paperinik prima e di Double Duck poi, si un unico ed enorme... paradosso temporale!!! ;D
                  In che senso, paradosso temporale? Non mi pare che il ritrovamento dello scudo sia la causa scatenante della nascita di Paperinik

                    Re: PKNE - "Paperinik New Era" - Discussione Generale
                    Risposta #113: Giovedì 5 Mag 2016, 12:27:22
                    TimeCrime è un bel crossover che punta prima di tutto a ricordarci che di Paperino non ne esistono tanti, ma uno solo.
                    La cosa che ho apprezzato maggiormente della storia è stata l'intenzione di collegare tutte le varie identità di Paperino e dare una maggiore consistenza al mondo di DoubleDuck, dando finalmente un motivo
                    Spoiler: mostra
                    alle due organizzazioni di avere lo stesso nome.

                    I dialoghi sono ben scritti e i disegni sono stupendi, tuttavia ci sono tante piccole cose che non mi fanno apprezzare a fondo la storia...
                    Seppur capisca l'esigenza a livello narrativo di far incontrare i due Paperino continuo a trovare assurdo che
                    Spoiler: mostra
                     la tempolizia si rivolga alla Lyla del ventesimo secolo anzichè a quella del ventunesimo senza una vera motivazione, si ignora la Lyla del presente senza un vero motivo se non convenienza per la trama, Pk alla fine della vicenda ricorda tutto e la cosa stona con l'inizio della storia, la nascita dell'Organizzazione l'ho trovata un po' frettolosa e l'87 bis è un escamotage simpatico ma ci aspettavamo che lo scudo nell'agenzia fosse quello che Pk aveva abbandonato dopo la fine di Pk2, mentre ora rimane il mistero che fine abbia fatto il suo armamentario dopo la fine della serie...

                    Sono tante piccole cose in una buona storia, piccole ma tante, che non me la fanno apprezzare a fondo. Rimane un'ottima avventura con dialoghi brillanti, belle scene d'azione e disegni strepitosi, ma non la mia preferita della PKNE.
                    « Ultima modifica: Giovedì 5 Mag 2016, 12:28:19 da Mightypirate »

                      Re: PKNE - "Paperinik New Era" - Discussione Generale
                      Risposta #114: Giovedì 5 Mag 2016, 12:56:53
                      Esattamente  [smiley=thumbsup.gif]


                      @M.I.B.86: il discorso del ringiovanimento di Gizmo non è per complicare le cose, tutt'altro, serve solo a far capire che quella scena si svolge nel passato, coerentemente con la prima visita di Paperino a Villa Rosa, dunque quando ancora l'Agenzia era agli albori ;)
                      E qui si può aggiungere che tutta, o buona parte, della tecnologia dell'Agenzia sia di origine Ducklair, cioè Coroniana ad estremizzare il concetto.

                      Non bastava solo far vedere Villa Rosa per quello? e in ogni caso farli 30 anni più giovani mi è sembrato un po eccessivo,per me era meglio lasciare tutto sul vago...

                        Re: PKNE - "Paperinik New Era" - Discussione Generale
                        Risposta #115: Giovedì 5 Mag 2016, 13:29:17
                        In che senso, paradosso temporale? Non mi pare che il ritrovamento dello scudo sia la causa scatenante della nascita di Paperinik
                        NO, hai perfettamente ragione, era più corretto riferirmi solo a DD... la nascita di Paperinik non viene influenzata da alcun accadimento di quelli verificatisi nel crossover, mentre lo scudo ha ripercussioni solo per il futuro sviluppo (tecnologico) dell'Agenzia.
                        Quanto a Pikappa, invece, si potrebbe sostenere che senza il tradimento di Axel Alpha il numero zero/2 di PKNA non avrebbe avuto quel ragazzone in copertina... ::)

                        Diciamo che il paradosso coinvolge buona parte dell'esistenza stessa di DD e, seppur parzialmente, quella di Pikappa :)

                        « Ultima modifica: Giovedì 5 Mag 2016, 13:31:36 da Angelo85 »
                        Tritumbani fritti!

                          Re: PKNE - "Paperinik New Era" - Discussione Generale
                          Risposta #116: Giovedì 5 Mag 2016, 14:51:36

                          Secondo me, oltre che un omaggio alle origini martiniane di Paperinik, per Artibani è stato anche un modo per sottolineare la sua visione nella quale tutto è in continuity e nella quale Paperinik, PK e DD appartengono allo stesso universo.

                          Piacevole coincidenza, peraltro, che questo numero, con questo riferimento, sia uscito proprio nella settimana del 6 maggio (domani). Il 6 maggio di venticinque anni fa, infatti*...

                          * chi non lo sa lo scoprirà domani **

                          ** e no, non c'entra con la mia firma. È giusto una doverosa e sentita ricorrenza.
                          « Ultima modifica: Giovedì 5 Mag 2016, 14:52:37 da A.Basettoni »

                          *

                          Piccola Pker
                          Diabolico Vendicatore
                             (1)

                          • ****
                          • Post: 1425
                          • Fantasia portami via!
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                             (1)
                            Re: PKNE - "Paperinik New Era" - Discussione Generale
                            Risposta #117: Giovedì 5 Mag 2016, 15:08:41
                            So che non ho ancora commentato il numero, ma dopo aver letto le risposte di Artibani sul Sollazzo mi sta nascendo or ora una piccola riflessione che voglio scrivere finché è fresca, sennò finisce come quel bel commento su Kung fu Panda che avrei voluto postare nella sezione film e che giace ancora sul mio desktop.

                            Axel Alpha e L'Organizzazione.

                            Ho già letto da varie parti qualche dubbio sul fatto che questo papero possa davvero aver fondato il più potente gruppo di cronocriminali in così pochi anni e come e quando sia stato sostituito dal triumvirato.
                            A me la risposta a questa domanda pare ovvia, ovvero che è la domanda stessa che non ha senso di esistere.
                            Cerco di spiegarmi. Axel, tramite T32, ha a disposizione una cronovela e sa dell'esistenza della Tempolizia e del lavoro che fanno. Qual è a questo punto la soluzione più semplice per impedire che il suo piano criminale venga scoperto?
                            Creare una serie di paradossi temporali che riguardino non la sua persona, ma l'Organizzazione (di PKNA, specifichiamo) stessa. Una volta presa la decisione di fondarla, infatti, bisogna mischiare le carte in tavola, per fare in modo che la Tempolizia non solo non sia in grado di identificare chi l'ha fondata, ma soprattutto quando, perchè così la Tempolizia non sa davvero che pesci prendere. A questo punto è meglio creare una complessa ramificazione in ogni epoca (compresi i due secoli di buio tra il XXI e il XXIII secolo, ma non escluderei neanche prima ma soprattutto dopo) in modo che sia sempre chiaro chi sia il capo in ogni epoca, ma non chi sia il fondatore. Sospetto inoltre che potrebbe essere proprio Axel a scegliere i tre capi in ogni epoca, come suoi delegati... perché in fondo, a quel punto, chi può dire quanti anni abbia continuando a viaggiare nel tempo?
                            Se questa risulterà essere la sua unica vera apparizione (la precedente, dopotutto, era solo DD che lo impersonava) io mi vedrei bene uno come Axel, maestro dell'inganno, del sotterfugio e della st****ggine, ad essere il vero capo supremo dell'ombra dell'Organizzazione.
                            Non sarà mai preso, perché nessuno sa della sua esistenza. E perché no, magari ha ancora un TRB nella manica, al posto del classico asso, per sistemare chi mai lo dovesse scoprire...

                            I Pker Supremi mi diano pure contro per questa teoria! ;D
                            « Ultima modifica: Giovedì 5 Mag 2016, 15:12:37 da Piccola_Pker »

                              Re: PKNE - "Paperinik New Era" - Discussione Generale
                              Risposta #118: Giovedì 5 Mag 2016, 15:22:18
                              So che non ho ancora commentato il numero, ma dopo aver letto le risposte di Artibani sul Sollazzo mi sta nascendo or ora una piccola riflessione che voglio scrivere finché è fresca, sennò finisce come quel bel commento su Kung fu Panda che avrei voluto postare nella sezione film e che giace ancora sul mio desktop.

                              Axel Alpha e L'Organizzazione.

                              Ho già letto da varie parti qualche dubbio sul fatto che questo papero possa davvero aver fondato il più potente gruppo di cronocriminali in così pochi anni e come e quando sia stato sostituito dal triumvirato.
                              A me la risposta a questa domanda pare ovvia, ovvero che è la domanda stessa che non ha senso di esistere.
                              Cerco di spiegarmi. Axel, tramite T32, ha a disposizione una cronovela e sa dell'esistenza della Tempolizia e del lavoro che fanno. Qual è a questo punto la soluzione più semplice per impedire che il suo piano criminale venga scoperto?
                              Creare una serie di paradossi temporali che riguardino non la sua persona, ma l'Organizzazione (di PKNA, specifichiamo) stessa. Una volta presa la decisione di fondarla, infatti, bisogna mischiare le carte in tavola, per fare in modo che la Tempolizia non solo non sia in grado di identificare chi l'ha fondata, ma soprattutto quando, perchè così la Tempolizia non sa davvero che pesci prendere. A questo punto è meglio creare una complessa ramificazione in ogni epoca (compresi i due secoli di buio tra il XXI e il XXIII secolo, ma non escluderei neanche prima ma soprattutto dopo) in modo che sia sempre chiaro chi sia il capo in ogni epoca, ma non chi sia il fondatore. Sospetto inoltre che potrebbe essere proprio Axel a scegliere i tre capi in ogni epoca, come suoi delegati... perché in fondo, a quel punto, chi può dire quanti anni abbia continuando a viaggiare nel tempo?
                              Se questa risulterà essere la sua unica vera apparizione (la precedente, dopotutto, era solo DD che lo impersonava) io mi vedrei bene uno come Axel, maestro dell'inganno, del sotterfugio e della st****ggine, ad essere il vero capo supremo dell'ombra dell'Organizzazione.
                              Non sarà mai preso, perché nessuno sa della sua esistenza. E perché no, magari ha ancora un TRB nella manica, al posto del classico asso, per sistemare chi mai lo dovesse scoprire...

                              I Pker Supremi mi diano pure contro per questa teoria! ;D

                              E perché dovremmo? In fondo funziona, ed è all'incirca ciò che vado pensando da anni...

                              *

                              Piccola Pker
                              Diabolico Vendicatore

                              • ****
                              • Post: 1425
                              • Fantasia portami via!
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re: PKNE - "Paperinik New Era" - Discussione Generale
                                Risposta #119: Giovedì 5 Mag 2016, 15:41:00
                                Fiù... se ho passato la prova Avvocato, direi che è fatta!
                                In realtà anche io penso da anni a questo (senza Axel, ovviamente) ma sul fatto che una serie di paradossi di questo tipo sia il metodo più sicuro per garantire la sicurezza dell'Organizzazione.
                                Avevo anche scritto una storia per spiegare un possibile ulteriore sistema di sicurezza...
                                « Ultima modifica: Giovedì 5 Mag 2016, 15:41:42 da Piccola_Pker »

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.