Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
2 | |
2 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
2 | |
2 | |
2 | |
2 | |
3 | |
4 | |

I Love Paperopoli - Plastico da collezione

2134 · 175675

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

gianni21031
Papero del Mistero

  • **
  • Post: 199
  • Compero la città intera e ti licenzio!
    • Offline
    • Mostra profilo
    • Topopedia

    Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
    Risposta #480: Mercoledì 25 Ott 2017, 16:18:05
    Secondo me il foglietto significa semplicemente che salta una settimana per qualche problema, magari Lucca. Il fatto che non sia vendibile separatamente c’è scritto anche nelle altre uscite.

    Concordo. Non è indicato che è in allegato obbligatorio. Tutte le copie del plastico sono (in teoria) non vendibili separatamente da Topolino. E' lo stesso dubbio che si sono posti in molti all'inizio, prima dell'uscita del primo numero.
    Topopedia - Il mondo dei fumetti Disney - Bellissimamente.it

    *

    Cornelius Coot
    Imperatore della Calidornia

    • ******
    • Post: 10547
    • Mais dire Mais
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
      Risposta #481: Mercoledì 25 Ott 2017, 19:02:37
      Do anch'io il benvenuto a Paperoglio dicendogli che il suo progetto di prendere in futuro solo i pezzi che gli interessano sarà difficile perché gli edicolanti non credo possano ordinare 'a singhiozzo' ma debbano seguire una certa 'continuità'.

      Complimenti per la tua collezione del libretto che curiosamente inizia dal n. 501: è stata una regola numerica che ti sei dato o hai ereditato vecchie collezioni che partivano proprio da quel numero? A questo punto mi pare d'obbligo spostarla di una copia indietro in modo da avere il mitico 500, bello fin dalla copertina, farfalla o non farfalla che ci sia al suo interno (particolare economicamente non da poco!). 

        Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
        Risposta #482: Giovedì 26 Ott 2017, 21:37:32
        Do anch'io il benvenuto a Paperoglio dicendogli che il suo progetto di prendere in futuro solo i pezzi che gli interessano sarà difficile perché gli edicolanti non credo possano ordinare 'a singhiozzo' ma debbano seguire una certa 'continuità'.

        Complimenti per la tua collezione del libretto che curiosamente inizia dal n. 501: è stata una regola numerica che ti sei dato o hai ereditato vecchie collezioni che partivano proprio da quel numero? A questo punto mi pare d'obbligo spostarla di una copia indietro in modo da avere il mitico 500, bello fin dalla copertina, farfalla o non farfalla che ci sia al suo interno (particolare economicamente non da poco!).

        Grazie per il benvenuto! Confido di poter trovare i pezzi che mi interessano come ho fatto per queste prime otto uscite, cioè acquistandoli di volta in volta anche in edicole diverse.
        La mia collezione di Topolino libretto conta anche un centinaio di numeri sparsi della fascia di numerazione dall'1 al 500 (mi mancano i primissimi numeri e proprio il famoso numero 500 con la farfalla in omaggio). Dal 501 al 1700 li ho tutti ed è più o meno la mia "vita con Topolino", che in realtà comincerebbe dal numero 612 del 20 agosto 1967, data di uscita che manca di un solo giorno la mia data di nascita (sono nato il 19), quasi coincidente con la serie con il dorso giallo (dal 605). Mi fermo al 1701, ultima uscita firmata Mondadori, che passò il giornalino alla Walt Disney Production dal 1702. Era il 1988, avevo ventun'anni e da qualche anno la mia attenzione era passata dal Topo alla... (ehm!  :D). Ma ho anche un bel po' di numeri successivi, con qualche vuoto nella numerazione. Ho anche qualche decina di Topolino giornale, anni '30, e altre pubblicazioni Mondadori/Disney.
        Se mi capita, ogni tanto acquisto qualche numero, ma guardo più a quelli vecchi, prima del 500 appunto, che alla numerazione successiva al numero 2000.
        In questi giorni, complice il plastico I Love Paperopoli, ho avuto modo di guardare i numeri recenti, ma non mi piacciono come quelli vecchi. Ogni tanto "pesco" a caso dagli scaffali della collezione e leggo qualche storia che mi riporta all'infanzia. Oggi, casualmente ho tirato fuori il numero 882, datato 22 ottobre 1972, quindi di 45 anni fa, giorno più, giorno meno. Storie come "Zio Paperone e la grande caccia al cent", quasi certamente di Giorgio Cavazzano, fanno parte del mio dna.

          Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
          Risposta #483: Giovedì 26 Ott 2017, 21:51:58
          da te non arrivano solo per chi la sta seguendo? portano le uscite dappertutto?

          mi sembra strano da me e anche nelle altre edicole arrivano solo per chi la sta seguendo.


          forse le trovi ancora perchè siamo ancora all'inizio, ma dubito da una certa uscita le troverai ancora. Arriverano solo quelle prenotate.

          Se vuoi solo dei numeri li può richiedere all'edicolante però. :)

          *

          Andrea87
          Uomo Nuvola

          • ******
          • Post: 6566
          • Il terrore di Malachia!
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
            Risposta #484: Mercoledì 1 Nov 2017, 18:07:12
            stavo pensando: e se il numero di questa settimana è saltato perchè oggi è festivo e le edicole sono chiuse (almeno la maggior parte, altri fanno mezza giornata) o comunque non ci sarebbe stata distribuzione proprio del plastico?
            Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

            *

            Paperoglio
            Brutopiano
               (1)

            • *
            • Post: 45
            • Esordiente
              • Offline
              • Mostra profilo
               (1)
              Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
              Risposta #485: Mercoledì 1 Nov 2017, 19:48:12
              Elucubrazioni su incongruenze e costi esagerati


              Le misure, i tasselli e gli edifici

              In più parti si legge che le misure del plastico di Paperopoli completo e finito saranno di cm 90x90.
              Quindi, visto che ogni tassello della base misura cm 15x15, sappiamo il plastico completo sarà composto da 36 tasselli.

              Le immagini del plastico (che ovviamente sono dei rendering perché tutti i pezzi non sono ancora stati prodotti) pubblicate nella promozione e nei fascicoli settimanali mostrano il plastico “completo” che ha ai quattro angoli la casa di Gastone, la casa di Archimede, la casa di Nonna Papera e il ponte sul fiume, con indicate le misure di cm 90x90 (immagine 1).

              Ma la mappa con i diversi tasselli e l’ubicazione dei diversi edifici presente sul volantino allegato al secondo fascicolo (immagine 2) mostra invece - come sappiamo - una Paperopoli più ampia, suddivisa (appunto) in 36 tasselli (quindi sempre di cm 90x90 in totale), con ai quattro angoli la casa di Gastone, la prigione, la casa di Dinamite Bla e la casa di Spennacchiotto.

              Quindi la Paperopoli mostrata nei rendering non misura cm 90x90 (come indicato) ma cm 75x75, essendo composta da 25 tasselli e non da 36. Non è mai stata mostrata l'immagine (in rendering) dell'intero plastico, comprendente tra l'altro la stazione, il quartier generale delle Giovani Marmotte, la Quack Town, la casa di Bum Bum Ghigno e lo stadio.


              Le uscite

              Nel testo che si trova sul sito Prima Edicola (evidentemente diffuso da Centauria) si legge:
              Nelle prime 15 uscite sarà ricostruita la “Downtown”, ossia il centro storico con gli edifici più conosciuti (il Deposito di zio Paperone; le case di Paperino, Pico de’ Paperis e Brigitta; il Club dei Miliardari, il grattacielo di Rockerduck, la Borsa Valori, la Banca e la Biblioteca). (…)
              Con le successive 11 sarà chiusa la prima parte della città con, fra gli altri, le case di Gastone, Paperina, Anacleto Mitraglia, Archimede e Paperoga, la fattoria di Nonna Papera, la roulotte dei Bassotti, il palazzo del Papersera, il Municipio, la stazione e i due ponti.”

              Le prime 15 uscite più le successive 11 uscite fanno in totale 26 uscite. Praticamente la metà, visto che l’intera operazione prevede 50 uscite.
              A quel punto mancheranno quindi ben 24 uscite.
              I tasselli mancanti per completare il plastico saranno 11 con 8 edifici che, evidentemente, saranno “diluiti” in quelle 24 uscite, conditi da qualche personaggio 3d e da altri alberelli. Possibile? E sempre a sei Euro per ogni uscita? 5,99 x 24 sono ben 143,76 per due strisce di plastica e otto casette? Ma scherziamo?


              I costi

              - La cosiddetta Downtown che stiamo costruendo è distribuita in 15 uscite, è composta da 12 tasselli e una decina di elementi (dal deposito con la collina al monumento di Cornelius) e misurerà cm 45x60.
              Ci costerà Euro 85,36 (compreso il numero di Topolino della prima uscita).

              - Con altre 11 uscite si terminerà la Paperopoli mostrata nelle immagini della promozione e sui diversi fascicoli, aggiungendo altri 13 tasselli e una dozzina di edifici, per arrivare ai 25 tasselli e alla misura di cm 75x75.
              Ci costerà altri 65,89 Euro, per un totale parziale di Euro 151,25.

              - Con altre 24 uscite si completerebbe l’intero plastico, aggiungendo 11 tasselli e 8 o 9 elementi, per arrivare ai 36 tasselli totali per una misura di cm 90x90.
              Ci costerà altri 143,76 Euro, per un totale di Euro 295,01.

              Effettivamente, dopo aver visto le dimensioni e la qualità dei pezzi usciti sino ad ora, non lo trovo assolutamente un valore adeguato all’oggetto. Forse, potrebbe essere una cifra coerente con il mercato del collezionismo, fra qualche anno.

              Resto dell’idea che mi fermerò alla quindicesima uscita, eventualmente procurandomi qualche elemento dei successivi, ridisegnando e stampando la base, per realizzare un plastico più semplice, probabilmente non realistico come erroneamente ipotizzavo (per via delle ridotte distanze tra gli edifici), ma sicuramente unico.

              *

              Uncle Carl
              Flagello dei mari

              • *****
              • Post: 4175
              • Be water, my friend..
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
                Risposta #486: Mercoledì 1 Nov 2017, 21:08:27
                stavo pensando: e se il numero di questa settimana è saltato perchè oggi è festivo e le edicole sono chiuse (almeno la maggior parte, altri fanno mezza giornata) o comunque non ci sarebbe stata distribuzione proprio del plastico?

                Non credo. Anche perchè da me arriva puntuale il martedì in tutte le edicole e ieri non era festa ;D

                *

                Andrea87
                Uomo Nuvola

                • ******
                • Post: 6566
                • Il terrore di Malachia!
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
                  Risposta #487: Giovedì 2 Nov 2017, 09:31:10
                  I tasselli mancanti per completare il plastico saranno 11 con 8 edifici che, evidentemente, saranno “diluiti” in quelle 24 uscite, conditi da qualche personaggio 3d e da altri alberelli. Possibile? E sempre a sei Euro per ogni uscita? 5,99 x 24 sono ben 143,76 per due strisce di plastica e otto casette? Ma scherziamo?

                  con le uscite settimanali di solito funziona così: si parte a tromba (coi pezzi più importanti per attirare il pubblico) e si finisce a trombetta (facendo cioè melina).

                  Una cosa del genere succedeva con "Esplorando il corpo umano": si partiva con la metà anteriore del corpo e poi mano a mano che la raccolta continuava uscivano singoli pezzettini (gli occhi, il cuore, lo stomaco...)
                  Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario (G. Orwell)

                  *

                  Cornelius Coot
                  Imperatore della Calidornia

                  • ******
                  • Post: 10547
                  • Mais dire Mais
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
                    Risposta #488: Giovedì 2 Nov 2017, 14:34:15
                    A me già sembrano troppi sei euro per queste prime uscite, figuriamoci per quelle finali, qualora fossero ancor più 'striminzite'.
                    I calcoli di Paperoglio sono giusti ma c'è da considerare che la visione del plastico apparsa in pubblicità non è detto che mostri tutto ciò che uscirà. In diversi interventi (anche di persone 'che sanno') si è detto che probabilmente ci saranno 'sorprese', il che non siginifica, secondo me, uscite extra di nuove basi (che allargherebbero ad oltre un metro i lati del plastico svuotando ancor di più i nostri portafogli)  ma oggettistica già prevista e non vista nelle foto pubblicitarie.

                    Si dira: ma il plastico come lo vediamo finito sembra già pieno di roba... dove metteremo altre eventuali case, monumenti etc.?
                    Probabile ci siano effetti ottici distorti nella rappresentazione del prodotto finito e che lo spazio sia in realtà più di quanto sembri.
                    « Ultima modifica: Giovedì 2 Nov 2017, 14:47:06 da Cornelius Coot »

                    *

                    Uncle Carl
                    Flagello dei mari

                    • *****
                    • Post: 4175
                    • Be water, my friend..
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
                      Risposta #489: Martedì 7 Nov 2017, 13:18:43
                      Zione avvistato e comprato. La macchinina corre che è una bellezza ;D



                      PS) Piccola segnalazione: ho comprato il fascicolo separato dal numero 3233 di Topolino :-\

                      PS2) "Paperetta si fa in due", è la storia poster di questa settimana.
                      « Ultima modifica: Martedì 7 Nov 2017, 13:20:34 da Uncle Carl »

                      *

                      Cornelius Coot
                      Imperatore della Calidornia

                      • ******
                      • Post: 10547
                      • Mais dire Mais
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
                        Risposta #490: Martedì 7 Nov 2017, 14:46:43
                        Quindi nel nono numero c'è la limousine dello zione (un po' accorciata), una base, un albero e quel pezzo verde che sarebbe? Un pezzo di fontana?
                        Chi è il papero sotto il numero 9?

                          Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
                          Risposta #491: Martedì 7 Nov 2017, 15:05:13
                          a vederlo sembra filo sganga, confermi uncle? :)

                          *

                          Uncle Carl
                          Flagello dei mari

                          • *****
                          • Post: 4175
                          • Be water, my friend..
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
                            Risposta #492: Martedì 7 Nov 2017, 16:19:49
                            Quindi nel nono numero c'è la limousine dello zione (un po' accorciata), una base, un albero e quel pezzo verde che sarebbe? Un pezzo di fontana?
                            Chi è il papero sotto il numero 9?

                            Esatto Erasmus, i pezzi sono quelli, più i famosi perni verdi per assemblare le varie basi del plastico.
                            La fontana non è verde, bensì blu con base gialla e con raffigurati due bellissimi pesci, che neanche a farlo apposta, riprendono in linea di massima due delfini presenti in una bellissima fontana posta al centro di una aiuola con alberi, in una nota piazza della mia città ;D

                            Il papero sotto al numero 9, è Vincenzo Paperica, la caricatura papera di Vincenzo Mollica.


                            a vederlo sembra filo sganga, confermi uncle? :)

                            Assolutamente no. Leggi risposta sopra ;)
                            « Ultima modifica: Martedì 7 Nov 2017, 16:23:36 da Uncle Carl »

                            *

                            Paolo
                            Flagello dei mari
                            Moderatore

                            • *****
                            • Post: 4452
                            • musrus adroc
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
                              Risposta #493: Martedì 7 Nov 2017, 17:38:31
                              Posso chiedere ai fedeli acquirenti del plastico un favore?

                              Quando esce il fascicolo con l'edificio del Papersera mi mandate una messaggio/mail/piccione viaggiatore? ;D

                              Grazie!

                               - Paolo
                              Orrore! Panzaal non è Panzaal!

                              *

                              Cornelius Coot
                              Imperatore della Calidornia

                              • ******
                              • Post: 10547
                              • Mais dire Mais
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
                                Risposta #494: Martedì 7 Nov 2017, 18:15:52
                                Sicuramente Direttore! :)
                                Visto l'andamento lento di questa collana, probabile che il palazzo del Papersera uscirà in più numeri e pezzi che poi si dovranno incastrare fra loro.

                                Il 'testo personale' "musrus adroc" (sursum corda - in alto i cuori, dalla martiniana Scuola del Krimen) l'hai messo da poco o ce lo avevi da tempo?

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.