Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
5 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
2 | |
2 | |
1 | |

proposta per il mercatino

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

flip
Cugino di Alf

  • ****
  • Post: 1201
  • ?
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: proposta per il mercatino
    Risposta #15: Mercoledì 10 Feb 2010, 17:00:33
    Porto avanti la mia proposta: e' possibile fare in modo che ciascuno non possa aprire piu' di un topic contemporanemente? Questo snellirebbe il tutto...
    Penso anch'io che sia una buona idea; al massimo due a persona, uno per le vendite e uno per le richieste, se si vogliono evitare topics ibridi.

    *

    hendrik
    Dittatore di Saturno

    • *****
    • Post: 3193
    • W Carlo Barx!
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: proposta per il mercatino
      Risposta #16: Mercoledì 10 Nov 2010, 14:06:38
      Credo sia ormai evidente a tutti come il Mercatino sia diventato invivibile: non si fa tempo ad aggiornare che subito si viene spediti in seconda o terza pagina, spesso per colpa di annunci irregolari.

      Ancora una volta, ecco le mie proposte:

      - due sezioni separate: Compro, Vendo (un po' sul modello di questo)
      - un *unico* topic per persona
      - un tasto "feedback" (non so, ignorante come sono, se sia tecnicamente fattibile) per evitare di trovare mille messaggi tipo "grazie," "prego"...
      - cancellazione, e non richiamo visto che qualcuno se la prende pure..., di ogni topic o post che violi le regole, compresa quella dell'aggiornamento troppo anticipato
      - condanna dei vari "Hai MP," a mio avviso piuttosto inutili
      - chiusura dei topic inutili mediante comunicazione del venditore/acquirente a un moderatore.
      ... non ferma a Verkuragon!

        Re: proposta per il mercatino
        Risposta #17: Martedì 24 Mag 2011, 13:14:53
        Scusatemi, sono uno di quegli utenti selvaggi che appena registrati postano nel mercatino e, nonostante sia l'ultimo arrivato, desidererei fare una critica.
        Devo anche premettere che non sono un collezionista incallito e che, per colpa di un trasloco e della crisi, sono diventato uno di quegli hobbista che affollano i vari mercatini domenicali; cosicchè proprio l'altro ieri la mia collezione del Club di Topolino è stata, per mia fortuna, "saccheggiata".
        Ma veniamo al dunque: sono sempre stato molto rispettoso delle regole dei forum ma ritengo che il divieto di fare aste nel mercatino debba in qualche modo essere riscritto.
        Perchè questo? veniamo al mio caso spicciolo... sono in possesso, fra le altre cose, di due album, uno completo e l'altro con 169 figurine, delle edizioni Astra-Lampo (1951), Grande Concorso di Topolino, questo per intenderci:

        http://www.cartesio-episteme.net/var5/topolino/topolino-1.htm

         Ecco... mi piacerebbe offrirli direttamente a qualche appassionato piuttosto che ad un professionista, ma allo stesso tempo vorrei non perdere tempo e denaro (non a caso ho scelto come nick Uncle Scrooge) usando e-bay.
        Sono sicuro che sia possibile trovare una soluzione per una nuova regolamentazione che permetta ai veri membri del Papersera di potere accrescere le loro collezioni senza far diventare questo sito un bazaar.

        Approfitto per fare i miei complimenti al creatore di questo sorprendente forum e per ringraziarvi per l'attenzione.
        Uncle Scrooge  

        *

        hendrik
        Dittatore di Saturno

        • *****
        • Post: 3193
        • W Carlo Barx!
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: proposta per il mercatino
          Risposta #18: Martedì 24 Mag 2011, 13:30:51
          Dov'e' il problema? Posta l'offerta e proponi un prezzo... ;)
          Dimenticavo: prova anche su collezionismofumetti.com o sul forum VintageComics, dove le aste non sono vietate.
          ... non ferma a Verkuragon!

          *

          Zapotek
          Papero del Mistero
             (1)

          • **
          • Post: 264
          • Novellino
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re: proposta per il mercatino
            Risposta #19: Martedì 24 Mag 2011, 14:02:52
             Sono sicuro che sia possibile trovare una soluzione per una nuova regolamentazione che permetta ai veri membri del Papersera di potere accrescere le loro collezioni senza far diventare questo sito un bazaar.   

            Beh Uncle Scrooge , anch'io sono nuovo e mi permetto di introdurmi nel discorso. Personalmente non vedo il bisogno di creare delle aste, proprio perchè come dici tu io considero lo spazio del mercatino un punto di incontro tra appassionati e non collezionisti professionisti che devono lucrare a tutti i costi perchè lo fanno di mestiere (almeno in molti casi) i i prezzi dovrebbero essere in teoria più bassi rispetto ad altri siti di vendita online, cosa che non sempre accade con le aste.
            Io spero che il mercatino conservi la sua "genuinintà" e rimanga un semplice ramo  del papersera dedicato a chi vuole scambiare i propri doppioni, fare spazio in casa, o vendere qualcosina che non interessa,  mantenendo un profilo basso e senza far lievitare i prezzi con aste varie. Per roba del genere c'è già ebay , per me è molto più facile proporre un prezzo (possibilmente onesto) ed eventualmente prendere accordi in privato.
            « Ultima modifica: Martedì 24 Mag 2011, 14:10:47 da Zapotek »

              Re: proposta per il mercatino
              Risposta #20: Martedì 24 Mag 2011, 15:47:13
              Mi fa piacere aver aperto un dibattito su questo tema, proverò a rispondere alle varie obiezioni.
               
              1) Dimenticavo: prova anche su collezionismofumetti.com o sul forum VintageComics, dove le aste non sono vietate. (Hendrik)

              Grazie sentitamente del consiglio... però poi per salvaguardare i collezionisti di Papersera dovrei anche mettere un post sul mercatino con le link delle aste.

               2) Dov'e' il problema? Posta l'offerta e proponi un prezzo... Occhiolino (Hendrik)

              Classica soluzione all'italiana in ossequio al detto: "Passata la festa, gabbato lo santo" :)
              Penso che l'occhiolino stia per consigliare di chiedere un prezzo spropositato, magari con l'aggiunta: trattabili...
              Ok, ma poi non lamentarti se trovi dei prezzi scandalosi.

              3) proprio perchè come dici tu io considero lo spazio del mercatino un punto di incontro tra appassionati e non collezionisti professionisti che devono lucrare a tutti i costi perchè lo fanno di mestiere (almeno in molti casi) i i prezzi dovrebbero essere in teoria più bassi rispetto ad altri siti di vendita online, cosa che non sempre accade con le aste. (Zapotek)

              Ma se un prezzo è basso, chi pensi se ne accorga? io no di certo e forse neanche tu, ma sicuramente non sfuggirà ad un operatore professionista.
              E come si riesce a riconoscere uno speculatore da un grande appassionato?
              Ricordiamoci che persino le olimpiadi sono state aperte ai professionisti da diversi decenni...

              A me questa regola sembra sbagliata ed è per questo che chiedo di riscriverla e non di aggirarla.

              Grazie ancora per l'attenzione. :)
              Uncle Scrooge

              *

              hendrik
              Dittatore di Saturno

              • *****
              • Post: 3193
              • W Carlo Barx!
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re: proposta per il mercatino
                Risposta #21: Martedì 24 Mag 2011, 16:22:22
                Classica soluzione all'italiana in ossequio al detto: "Passata la festa, gabbato lo santo" :)
                Penso che l'occhiolino stia per consigliare di chiedere un prezzo spropositato, magari con l'aggiunta: trattabili...
                No, no, nessuna soluzione all'italiana. L'occhiolino voleva solo dire "visto?, la soluzione e' piu' semplice del previsto!".
                Come prima cosa chiediti quanto vorresti realizzare e come seconda dai un'occhiata alla sezione "quanto vale" dei siti che gia' ti ho indicato. Anche perche', imho, sono piu' indicati per l'oggetto che proponi: qui i collezionisti sono piu' che altro lettori attenti al contenuto e meno al contenitore. Su CF e VC e' il contrario (sto generalizzando, ovviamente).
                ... non ferma a Verkuragon!

                *

                Zapotek
                Papero del Mistero

                • **
                • Post: 264
                • Novellino
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re: proposta per il mercatino
                  Risposta #22: Martedì 24 Mag 2011, 18:13:37

                  Ma se un prezzo è basso, chi pensi se ne accorga? io no di certo e forse neanche tu, ma sicuramente non sfuggirà ad un operatore professionista.

                  Beh dopo aver visto i prezzi che circolano su ebay , qui e su altri siti sicuramente posso dirti qual'è un prezzo onesto e quale no (parlando di fumetti normali, non particolarmente rari) ed in tutta onestà posso anche aggiungere che spesso i prezzi di ebay sono "gonfiati" e non di poco. Se rileggi un pò lo stesso regolamento, vedrai che questo è  soprattutto  il mercatino dei semplici appassionati, di chi vuole recuperare qualcosa senza spendere cifre astronomiche , di chi ha pochi euro da spendere e cerca l'affare, la "svendita", poi magari c'è anche spazio al collezionismo più raffinato ma secondo me con l'asta si andrebbe a snaturare il principio stesso del mercatino, oltre a far perdere tempo a molti utenti. Perchè? almeno così com'è adesso, in base al mio budget posso subito dire se questo o quel fumetto è alla mia portata o meno, senza perdere tempo a seguire aste che partono a prezzi interessanti e poi finiscono chissà come.



                  E come si riesce a riconoscere uno speculatore da un grande appassionato?

                  Nulla di più facile , se uno mi spara un prezzo esagerato per un fumetto "normale", capisco che è uno speculatore e non perdo neanche tempo a contattarlo. L'asta invece è più subdola.  Un appassionato o anche solo il forumista occasionale, quello che si iscrive perchè vuole liberare il garage o svuotare la libreria, o quello che ha accumulato doppioni nel corso degli anni  forse ti venderà dei fumetti in condizioni non perfette, probabilmente l'imballaggio sarà "improvvisato", i tempi di spedizione non saranno lampo, ma si accontenta e (quasi) sempre propone prezzi onesti, che corrispondono al reale valore di mercato del fumetto.

                  « Ultima modifica: Martedì 24 Mag 2011, 18:22:31 da Zapotek »

                    Re: proposta per il mercatino
                    Risposta #23: Giovedì 26 Mag 2011, 12:25:51
                    Bè, mi sembra che voi vediate la cosa solamente dal punto di vista di acquirenti.
                    Mi sembra logico che degli operatori professionisti non offrano la loro mercanzia a buon mercato, e che siano loro i primi ad avvantaggiarsi dei "regali" che qualche incompetente come me, possa proporre in un mercatino.
                    Insomma, a tutti noi è capitato di acquistare un oggetto e di ritrovarlo dopo qualche tempo in vendita a prezzo scontato, vero? e forse non è vero che tutti abbiamo avuto un moto di stizza quando ci è successo?
                    Allora vi assicuro che, quando si vende qualcosa e si scopre che quell'oggetto è stato rivenduto ad un prezzo doppio o più, non si prova solamente stizza ma ci si sente anche idioti.
                    Roba da mangiarsi il fegato... è per questo che ritengo che una sana asta non sia in cattivo metodo di vendita.
                    Comunque sia, non vi importunerò più cercando di convincervi, sperando solo di riuscire a trovare, tramite il mercatino, le figurine dell'Enciclopedia di Topolino che mi mancano.

                    Uncle Scrooge

                    P.S. Ancora adesso, dopo ore e ore passate in internet, non sono riuscito a capire quanto valgono alcuni albi d'oro del 1953... beati voi che siete esperti.
                     

                    *

                    hendrik
                    Dittatore di Saturno

                    • *****
                    • Post: 3193
                    • W Carlo Barx!
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re: proposta per il mercatino
                      Risposta #24: Giovedì 26 Mag 2011, 12:37:02
                      Comunque sia, non vi importunerò più cercando di convincervi,
                      Tranquillo, non hai importunato nessuno. Vedo pero' che i consigli li hai seguiti... :)

                      Citazione
                      beati voi che siete esperti.
                      Acidita' inutile. :)

                      E' difficile dire quanto valgano: dipende dalle condizioni, dal trovare un acquirente... La cosa migliore sarebbe metterli su eBay. Dici di non voler perdere tempo e denaro: be', tutti vorremmo guadagnare senza far fatica!
                      Parere personale: il tempo che hai perso in rete avresti potuto usarlo creando un'asta.
                      « Ultima modifica: Giovedì 26 Mag 2011, 12:37:21 da hendrik »
                      ... non ferma a Verkuragon!

                      *

                      Zapotek
                      Papero del Mistero

                      • **
                      • Post: 264
                      • Novellino
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re: proposta per il mercatino
                        Risposta #25: Giovedì 26 Mag 2011, 13:30:52
                        Mi sembra logico che degli operatori professionisti non offrano la loro mercanzia a buon mercato, e che siano loro i primi ad avvantaggiarsi dei "regali" che qualche incompetente come me, possa proporre in un mercatino.

                        Probabile , ma la differenza alla base nelle nostre vedute ha origine dal fatto che vediamo l'angolo del mercatino in modo nettamente diverso. Io lo intendo solo come un piccolo spazio per compravendite e scambi ritagliato in un sito principalmente di APPASSIONATI ed amanti del mondo Disney che lo utilizzano per discutere e  scambiarsi consigli, opinioni, recensire fumetti, e quant'altro. Tu invece metti davanti a tutto la possibilità di lucrare dimenticando un pò lo spirito di fondo del papersera, che non è un sito commerciale o un negozio online. E torno a ribadire per questo tipo di discorso puramente lucrativo secondo me c'è già Ebay non c'è bisogno di una succursale.

                        Insomma, a tutti noi è capitato di acquistare un oggetto e di ritrovarlo dopo qualche tempo in vendita a prezzo scontato, vero? e forse non è vero che tutti abbiamo avuto un moto di stizza quando ci è successo?
                        Allora vi assicuro che, quando si vende qualcosa e si scopre che quell'oggetto è stato rivenduto ad un prezzo doppio o più, non si prova solamente stizza ma ci si sente anche idioti.  Roba da mangiarsi il fegato... è per questo che ritengo che una sana asta non sia in cattivo metodo di vendita.  

                        Bah guarda io dico che chi vende a prezzi ragionevoli, o addirittura svende a pochissimo prezzo i propri fumetti non sia affatto uno stupido. In passato mi è capitato di svendere dei fumetti ma non mi sono mai sentito di friggere, perchè in quel momento era la scelta giusta per le mie necessità. Ognuno di noi è mosso da motivazioni diverse, c'è chi deve fare urgentemente spazio o chi deve traslocare, chi vuole disfarsi dei fumetti della propria infanzia e non vuole perdere tempo a vedere valutazioni e preferisce liberarsene in una sola soluzione, c'è chi ha un mare di doppioni in condizioni non perfette, e qui c'è la possibilità di risparmiare per tutti. Io sono convinto che dei prezzi bassi non ne approfittino solo ed esclusivamente gli esperti del settore pronti a sfruttare l'occasione (cosa che probabilmente avviene molto di più su altri siti), ma anche tantissimi utenti con collezioni senza grandi pretese  ed un budget ridotto.

                        Comunque sia, non vi importunerò più cercando di convincervi...

                        Ci mancherebbe altro Scrooge, stiamo semplicemente discutendo e scambiandoci le rispettive opinioni, tutte rispettabili. Le decisioni in fondo non le prendiamo noi. ;)    


                        « Ultima modifica: Giovedì 26 Mag 2011, 16:14:02 da Zapotek »

                         

                        Dati personali, cookies e GDPR

                        Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                        Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                        Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.