Papersera.net

Le Pubblicazioni => Testate Speciali => Topic aperto da: bunny777 - Martedì 2 Gen 2018, 16:46:23

Titolo: Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: bunny777 - Martedì 2 Gen 2018, 16:46:23
Coperta di 'I Mercoledì di Pippo 1'.
Aggiungo che sul sito Panini la data d'uscita è il 10 gennaio (nell'edicola del Papesera è indicato il 9): http://comics.panini.it/store/pub_ita_it/1wleco020f-it-legendary-collection-legendary-collection-n-20-fumetteri.html (http://comics.panini.it/store/pub_ita_it/1wleco020f-it-legendary-collection-legendary-collection-n-20-fumetteri.html)

(http://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/1/W/1WLECO020F_0.jpg)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Martedì 2 Gen 2018, 21:02:29
Mi piace molto ma, per quanto sia invogliato all'acquisto, stavolta aspetterò che la collana si concluda, ciò che è accaduto con le saghe precedenti, cofanetto con volume inedito e mega sconto per WOM e interruzione improvvisa per X-Mickey, basta e avanza :P
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paolodan3 - Martedì 2 Gen 2018, 21:36:27
Io non conosco "i mercoledì di Pippo" e sarei invogliato all'acquisto, ma la testata dovrò andarmela a cercare chissà dove  ::)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cataclysm - Mercoledì 3 Gen 2018, 02:49:34
ciao, dato che non seguo molto gli anteprima e i topic in questo periodo, sapete forse se è in agenda la ristampa delle ultime saghe di Pk in un formato più ridotto ed economico rispetto alle "limited deluxe edition"?

No ma anche io sto aspettando un formato più sulla linea dei Tesori, tipo Paperinik Le Origini, sui 7.90 euro anche perchè non sono interessato al maxi formato, motivo per cui ho saltato tutte le deluxe.

Per i miei gusti i volumoni troppo grossi oltre a stonare in libreria sono scomodi, avevo cominciato PK Giant ma ho mollato dopo tre uscite, non ce l'ho fatta.

Spero arrivi qualcosa del genere in futuro.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Mercoledì 3 Gen 2018, 14:46:54
anni fa uscì un'edizione più economia di questa con tutte o quasi le storie de "I mercoledì di Pippo"... sinceramente della ristampa non se ne sentiva la mancanza
Di cosa parli, scusa? Non sono mai state ristampate in maniera organica, ma sempre singolarmente, o al limite tre o quattro in qualche Big.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: La Spia Poeta - Mercoledì 3 Gen 2018, 16:06:53
anni fa uscì un'edizione più economia di questa con tutte o quasi le storie de "I mercoledì di Pippo"... sinceramente della ristampa non se ne sentiva la mancanza
Di cosa parli, scusa? Non sono mai state ristampate in maniera organica, ma sempre singolarmente, o al limite tre o quattro in qualche Big.

ricordavo giusto http://rudysalvagnini.blogspot.it/2011/03/i-mercoledi-di-pippo.html
Non ricordavi giusto, là ce ne sono pochissime, assolutamente non il ciclo completo
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pap - Mercoledì 3 Gen 2018, 16:51:05
Non ricordavi giusto, là ce ne sono pochissime, assolutamente non il ciclo completo

Già, nelle  Pippoparodie (https://inducks.org/issue.php?c=it/DT%20%20%2056) ci sono appena otto storie  del totale. (https://inducks.org/subseries.php?c=GO+Wednesdays)

Coperta di 'I Mercoledì di Pippo 1'.
Molto bella. Adesso bisogna vedere fino a quando durerà la testata.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Mercoledì 3 Gen 2018, 20:02:33
8 storie su 30 (!), capirai... Il "quasi" non sta né in cielo né in terra, su.
Questa ristampa è più che gradita.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Vincenzo - Mercoledì 3 Gen 2018, 22:43:40
anni fa uscì un'edizione più economia di questa con tutte o quasi le storie de "I mercoledì di Pippo"... sinceramente della ristampa non se ne sentiva la mancanza
Di cosa parli, scusa? Non sono mai state ristampate in maniera organica, ma sempre singolarmente, o al limite tre o quattro in qualche Big.

ricordavo giusto http://rudysalvagnini.blogspot.it/2011/03/i-mercoledi-di-pippo.html
Non ricordavi giusto, là ce ne sono pochissime, assolutamente non il ciclo completo

ed infatti ho detto "quasi", mangiato troppo acido a Capodanno?! ;)

Ammettere il torto è troppo difficile, vero?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Mercoledì 3 Gen 2018, 23:56:28
io comunque credo ancora che X-Mickey sarà terminata, magari facendo uscire un volume ogni tanto alternandolo alle altre serie ! credo ne manchino 5, se non sbaglio
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Balaboo - Sabato 6 Gen 2018, 17:37:02
Bellissima la copertina,molto chiara e il che è bello!
Non riesco, però,a capire chi è il disegnatore! Forse è scritto da qualche parte e non lo so.Comunque se lo avete capito o l'avete letto da qualche parte potete dirmi chi è?(è molto bravo!)
Non so se seguirò la serie,i mercoledì di Pippo non li ho mai letti quindi sono molto incuriosito!
Comunque quest'anno hanno aggiunto molte testate, chissà, potranno "funzionare bene"?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Sabato 6 Gen 2018, 17:38:38
Bellissima la copertina,molto chiara e il che è bello!
Non riesco, però,a capire chi è il disegnatore! Forse è scritto da qualche parte e non lo so.Comunque se lo avete capito o l'avete letto da qualche parte potete dirmi chi è?(è molto bravo!)
Emmanuele Baccinelli, lo stesso che realizzava le cover per la serie di X-Mickey. :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Maximilian - Sabato 6 Gen 2018, 17:46:36
Non so se seguirò la serie,i mercoledì di Pippo non li ho mai letti quindi sono molto incuriosito!
Sono molto divertenti.
Comunque, avendo tutti uno schema simile, leggendone anche pochi puoi farti un'idea generale e decidere se prenderli tutti o meno
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Balaboo - Sabato 6 Gen 2018, 18:58:43
Bellissima la copertina,molto chiara e il che è bello!
Non riesco, però,a capire chi è il disegnatore! Forse è scritto da qualche parte e non lo so.Comunque se lo avete capito o l'avete letto da qualche parte potete dirmi chi è?(è molto bravo!)
Emmanuele Baccinelli, lo stesso che realizzava le cover per la serie di X-Mickey. :)
Ok grazie mille! ;)




Non so se seguirò la serie,i mercoledì di Pippo non li ho mai letti quindi sono molto incuriosito!
Sono molto divertenti.
Comunque, avendo tutti uno schema simile, leggendone anche pochi puoi farti un'idea generale e decidere se prenderli tutti o meno
Ok,ora sono più convinto di prima! :D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Miriam - Sabato 6 Gen 2018, 20:21:25
Davvero bella la cover, complimenti a bacci. :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Domenica 7 Gen 2018, 08:43:35
Entro nel topic e vedo 2 pagine - COSA? - poi ricordo che è il topic del nuovo anno :D

Comunque complimenti a Bacci per la copertina. Non ho mai letto i mercoledì di Pippo, quindi cercherò di seguire questa Legendary Collection (anche se di leggendario sembra avere poco e niente), sperando che non si concludino all''improvviso come X-Mickey
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: dany91 - Giovedì 11 Gen 2018, 22:19:43
Mi piace molto ma, per quanto sia invogliato all'acquisto, stavolta aspetterò che la collana si concluda

Se tutti facessero così, sarebbe assai probabile la tempestiva chiusura...  ;D
--------------------

Per quanto mi riguarda, ben venga una pubblicazione integrale di queste storie... Una di quelle saghe che mi distraevano e mi rallegravano, fin da piccolo...


Unica serie "simile" che talvolta mi ha dato un simile effetto, dell'ultimo decennio, è stata la collana "andiamo al cinema" di Bosco... Anche quella mi piacerebbe averla, magari in un unico volume...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Venerdì 12 Gen 2018, 09:04:03
Mi piace molto ma, per quanto sia invogliato all'acquisto, stavolta aspetterò che la collana si concluda

Se tutti facessero così, sarebbe assai probabile la tempestiva chiusura...  ;D
--------------------

Per quanto mi riguarda, ben venga una pubblicazione integrale di queste storie... Una di quelle saghe che mi distraevano e mi rallegravano, fin da piccolo...


Unica serie "simile" che talvolta mi ha dato un simile effetto, dell'ultimo decennio, è stata la collana "andiamo al cinema" di Bosco... Anche quella mi piacerebbe averla, magari in un unico volume...

Il problema è che le due serie precedenti sono state:

- Wizards of Mickey che è stata raccolta in un cofanetto con un volume in allegato. Cofanetto tra l'altro più conveniente dell'acquisto dei singoli volumi
- X-Mickey interrotta a 5 numeri dalla conclusione della serie in spillati.

Diciamo che l'unico motivo per acquistare attualmente una serie Disney è la possibilità di diluire la spesa in un arco temporale più o meno lungo perché se i Mercoledì venissero cofanettati costerebbero meno della somma dei volumi singoli e se succedesse come per X-Mickey la collana sarebbe monca (in X-Mickey alcune sottotrame, per quanto blande, sono rimaste aperte qui per fortuna non avremo sottotrame monche visto che ogni storia è autoconclusiva).
Per cui capisco e rispetto il pensiero di Luxor, sperando però che qualcuno oltre a me segue la testata per non farle fare una fine prematura. ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Venerdì 12 Gen 2018, 17:23:36
Polliciata per ASdrubale, condivido ogni parola del suo post perchè dice esattamente ciò che penso e che avrei scritto.

Con WOM sono rimasto scottato, e almeno al Romics allo stand Disney avevano, non so perchè, un paio di numeri del decimo volume in vendita singolarmente, così almeno ho potuto prenderlo senza cofanetto, con X-Mickey ho preferito non sbilanciarmi e alla fine mi è andata bene visto come è finita, i Mercoledì di Pippo li prenderei senza batter ciglio se avessi la certezza della loro conclusione, so che non comprando in edicola c'è il rischio che la collana venga troncata ma se sbagliare è umano, perseverare è diabolico...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Gancio - Venerdì 12 Gen 2018, 20:06:04
so che non comprando in edicola c'è il rischio che la collana venga troncata ma se sbagliare è umano, perseverare è diabolico...
E' il paradosso di colui che involontariamente provoca ciò che cerca di evitare...
Se compri rischi di restar fregato a metà serie (o giù di li), se non compri e aspetti la conclusione non rischi ma la chiusura prematura diventa (un po') più probabile e magari quella fine completa non arriverà mai...

Bel dilemma, fortuna che io stavolta lo evito dato che non sono mai stato un grande fan dei "mercoledì"  8)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Maximilian - Venerdì 12 Gen 2018, 20:25:56
E' il paradosso di colui che involontariamente provoca ciò che cerca di evitare...
Se compri rischi di restar fregato a metà serie (o giù di li), se non compri e aspetti la conclusione non rischi ma la chiusura prematura diventa (un po') più probabile e magari quella fine completa non arriverà mai...
Il ragionamento è teoricamente giusto, ma in questo caso non vale perchè si sta parlando di una serie le cui storie non presentano continuità fra loro e quindi sono perfettamente godibili prese singolarmente 
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Ci-cioh - Venerdì 12 Gen 2018, 22:12:54
A me il senso di questa collana "Definitive Collection" non è chiaro: perché archiviare del tutto delle saghe e dei personaggi frutto di un grande lavoro di fantasia ,senza dare possibilità di essere poi ripresi? Perché se lo fossero,la collana non sarebbe più Definitiva.  Troppa rottamazione. Non mi piace. Non è d'incoraggiamento.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: La Spia Poeta - Venerdì 12 Gen 2018, 22:19:01
A me il senso di questa collana "Definitive Collection" non è chiaro: perché archiviare del tutto delle saghe e dei personaggi frutto di un grande lavoro di fantasia ,senza dare possibilità di essere poi ripresi? Perché se lo fossero,la collana non sarebbe più Definitiva.  Troppa rottamazione. Non mi piace. Non è d'incoraggiamento.
Veramente non è una cosa definitiva: se escono altre storie, esce un nuovo volume. Anzi, quasi tutte le serie in Definitive continuano tuttora
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Venerdì 12 Gen 2018, 22:21:16
Nell'ultima pagina dei 'Mercoledì' si pubblicizzano le altre serie Legendary specificando che dei Wizards sono stati pubblicati i n. 1-10 (anche in cofanetto a 39 euro) e di X-Mickey i n. 1-10 a 4,50 euro l'uno (senza cofanetto).

Nessun 'imbarazzo' per i numeri mancanti della seconda serie il che potrebbe far pensare ad una eventuale futura 'aggiunta' degli ultimi 5 albi magari insieme al cofanetto attualmente assente per ovvi motivi.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Gancio - Sabato 13 Gen 2018, 12:50:45
A me il senso di questa collana "Definitive Collection" non è chiaro: perché archiviare del tutto delle saghe e dei personaggi frutto di un grande lavoro di fantasia ,senza dare possibilità di essere poi ripresi? Perché se lo fossero,la collana non sarebbe più Definitiva.  Troppa rottamazione. Non mi piace. Non è d'incoraggiamento.
Aspetta, forse ti stai confondendo: la Definitive nasce proprio per le serie attualmente aperte (o, al limite, riaperte ad hoc) sul settimanale; infatti le prime proposte erano Pippo Reporter, Fantomius, i Milioni di Paperone...

Solo dopo, dato che la testata vendeva bene ma le serie aperte stavano finendo, si è deciso di allargare il bacino da cui attingere anche a quelle ormai chiuse (perdipiù rendendo la testata mensile), ma erano serie chiuse di per sè - o perchè giunte a conclusione (le Storie d'America) o semplicemente abbandonate (le Storie della Baia) - e che tali sarebbero rimaste anche senza la pubblicazione sulla Definitive.

E comunque ancor oggi abbiamo serie come Star Top, Double Duck, le storie della P.I.A. (per citare le ultime uscite) che non sono affatto archiviate.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Miriam - Sabato 13 Gen 2018, 21:14:36
Cover invernissimo in uscita il 20 gennaio.

(https://i.imgur.com/Dt02SxU.jpg)

Come sempre molto simpatica. :D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: donald_barks - Domenica 14 Gen 2018, 01:56:46
Anche io mi unisco al coro degli indecisi sul da farsi per quanto riguarda i mercoledì. Sto aspettando la conclusione delle stampe di (quasi) tutte le testate che seguo per cui sarei propenso per fare lo stesso ma ho fatto anche un altro ragionamento.

Al momento l'unica serie interrotta è stata XM, (non cito anche uack che reputo egualmente interrotta perché non è più tempo di parlarne), e lo è stata dopo (quantomeno) 10 volumi. Posto che la panini non avrebbe motivo di mettere in qualche volume del mercoledì meno di 4 storie (non conosco la foliazione delle storie, magari ce ne sarà qualcuna lunga il doppio delle altre, quindi correggetemi se sbaglio), le uscite "dovrebbero" essere solamente 8 giusto?

Possiamo quindi quantomeno dire che la testa avrebbe meno tempo per essere interrotta? Avendo meno volumi da pubblicare potrebbero decidere di tirare avanti per un paio (come stanno facendo anche su pk giant aumentando prezzo e mettendo solo la storia) di volumi pur di concluderla, no?
È una situazione meno a rischio di chiusura, secondo me, XM ne aveva 15 e arrivati a 2/3 hanno detto stop, qui se dovessero fare lo stesso ragionamento potrebbero mancare, in proporzione, solamente altri due-tre numeri e non cinque.
Anche perché mi sembra impossibile che la serie cominci a vendere pochissimo tanto da metterla a rischio chiusura già dalle prime 3-4 uscite, no? La panini per valutarla aspetterà almeno questo lasso di tempo immagino, e spero.

Non voleva essere un ragionamento così lungo scusate la prolissità, spero sia stato chiaro il concetto.  ;D

Per questo ho deciso di puntare su questa serie, la comprerò da subito, sarà un salto un po' nel buio è vero, ma se molti faranno questo ragionamento ci saranno ancor meno probabilità di vedere la testata chiusa anzitempo.
Anzi, il ragionamento (giustissimo) di voler aspettare, se condiviso da troppi, soprattutto quelli che di solito erano i primi acquirenti Disney, potrebbe portare ad avere l'effetto opposto.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Il Diabolico Vendicatore - Domenica 14 Gen 2018, 10:44:56
Sono assente da un po' sia dal forum che dalle fumetterie (la fortuna ha voluto che tornassi appena in tempo per la serie che aspettavo dal primo numero della Definitive), quindi potrei sbagliare non avendo informazioni dettagliate, ma se non sono stati ancora annunciati i numeri successivi de I mercoledì di Pippo, non potrebbe essere ancora plausibile un'alternanza con gli ultimi numeri di X-Mickey?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Domenica 14 Gen 2018, 11:46:35
non potrebbe essere ancora plausibile un'alternanza con gli ultimi numeri di X-Mickey?
E' un'eventualità tendente allo zero...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Domenica 14 Gen 2018, 11:58:54
In fondo le serie della Definitive (la testata più vicina alla Legendary, almeno nello spirito) le hanno sempre alternate.

Insomma, non sarebbe una cosa fuori dal mondo, se davvero si verificasse.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: donald_barks - Domenica 14 Gen 2018, 12:37:30
Insomma, non sarebbe una cosa fuori dal mondo, se davvero si verificasse.

No affatto, ma perché allora pubblicizzare i mercoledì citando "dopo WoM 1-10 con cofanetto e XM 1-10 senza cofanetto tornano i mercoledì di Pippo ecc ecc..."?
La vedo dura, anzi durissima
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Domenica 14 Gen 2018, 12:39:34
In fondo le serie della Definitive (la testata più vicina alla Legendary, almeno nello spirito) le hanno sempre alternate.

Insomma, non sarebbe una cosa fuori dal mondo, se davvero si verificasse.
Se avessero davvero voluto alternarle, lo avrebbero già annunciato, o fatto.
Sono pur sempre due serie diverse, nate con intenti diversi e strutture diverse.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: paperomania8 - Domenica 14 Gen 2018, 16:28:39
Nessuna anteprima ancora della pubblicazione che andrà a prendere il posto di UACK-PAPEROPOLI , con le storie di Barks e affini ? Mi pare non se ne parli più...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 15 Gen 2018, 10:49:02
Nessuna anteprima ancora della pubblicazione che andrà a prendere il posto di UACK-PAPEROPOLI , con le storie di Barks e affini ? Mi pare non se ne parli più...

Credo che oggi avremo qualche info sul 2 grazia ad Anteprima.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: V - Lunedì 15 Gen 2018, 12:18:17
Eccola qui: http://comics.panini.it/repository/Italy/Comics/PDF/ANTEPRIMA/A317/A317_Panini_Disney.pdf

Non molto da segnalare, a parte, incredibilmente, una nuova collana, dedicata all'avventura. Sembra il vecchio Topolino Adventure, ma non lo e. Su disney anni d'oro, il numero di pagine resta a 160, ma probabilmente e sbagliato.
Come non detto, e parzialmente una nuova collana: si chiama disney 100% ed e semplicemente un vattelapesca da 380 pagine declinato su vari temi, approccio simile a quanto si sta facendo con la collana Io e...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 15 Gen 2018, 14:11:25
Fun Fact:
- La storia del Cinema doveva partire su Topolino 3249 e invece la prima storia è stata anticipata
- Ritorna il Ciclo della Storia dell'Arte con una storia di Sisti/Cavazzano. Finora la serie era in mano a Gagnor
- Sembra poterci essere un I love Topolinia, come fu l'anno scorso per I love Paperopoli
- Da notare l'apparente aumento dei vattelapesca da 380 a 6 € tondi (Paperstyle)

Nessuna nuova su Paper Fantasy.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: brigo - Lunedì 15 Gen 2018, 15:20:07
Molto contento per lo studio della città di Topolinia. Quando ci fu il contest della Panini per ricercare disegnatori, una delle richieste riguardava la realizzazione di scorci (e una panoramica generale) della città di Mickey. Sono proprio curioso di vedere cosa avrà progettato Pisapia.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Lunedì 15 Gen 2018, 15:51:30
L'accenno che la De Poli fa nell'editoriale alla "strana coppia" di autori che potrebbe tornare a realizzare una storia su Topolino mi fa pensare (e sperare) al ritorno di Casty & Bonfatti.
Il fatto che dica che la suddetta coppia si è occupata "del passato e del presente" di Topolino è a mio parere ancor più un indizio.

Se è davvero così, non vedo l'ora ;D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Lunedì 15 Gen 2018, 16:15:26
L'accenno che la De Poli fa nell'editoriale alla "strana coppia" di autori che potrebbe tornare a realizzare una storia su Topolino mi fa pensare (e sperare) al ritorno di Casty & Bonfatti.
Il fatto che dica che la suddetta coppia si è occupata "del passato e del presente" di Topolino è a mio parere ancor più un indizio.

Molto probabilmente è così, gli stessi autori hanno confermato in modo sibillino la cosa poco tempo fa. Il problema è quel "se tutto va bene"... ormai la direttora è costretta a mettere le mani avanti... :-\

#jesuisDePoli
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Lunedì 15 Gen 2018, 16:19:19
Sarebbe fantastico, secondo me una delle migliori collaborazioni degli ultimi anni (nonostante abbiano in fondo realizzato soltanto una storia!), se non proprio la migliore - soprattutto dal punto di vista artistico (sublimi quelle tavole!).

Purtroppo è vero anche che come dici tu ci sono tutti i problemi che recentemente stanno saltando fuori... Speriamo che non siano d'impiccio questa volta, dai.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Lunedì 15 Gen 2018, 16:22:41
Da sottolineare il prossimo lavoro di 'rifondazione' di Topolinia da parte di Blasco Pisapia.
Nel 90° anniversario Topolino merita di vivere in una città che sia più dettagliata, più caratterizzata, oltretutto sede di tante sue avventure poliziesche e non solo. La fantasia del Blasco potrebbe essere stimolata anche da luoghi già esistenti, tra le storie di Gottfredson e quelle successive degli autori italiani di questi ultimi sessant'anni. Se non erro in una compare anche un fondatore (Geremia Ratt?), un Cornelius Coot topesco che non sarebbe male riprendere, per approfondire la sua storia e anche solo per rendere più 'popolare' la sua statua.
Il tutto potrebbe essere prologo di un Plastico di Topolinia, magari più in là negli anni, quando si spera che il nuovo TopoTravel di Pisapia avrà fatto presa sugli autori suoi colleghi e sui lettori, rendendo più familiari i pochi luoghi già esistenti, quelli ripresi da vecchie storie e rivalutati e i nuovi che usciranno dalla fervida fantasia dell'autore.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: PhantomBlot - Lunedì 15 Gen 2018, 16:56:14
prima anteprima dell'anno con molte conferme ed alcune cose interessanti:

- nuova collana tematica dedicata all'avventura, che potrebbe proporre storie meritevoli;
- bene il vatt. "Paperi in pista", che ristamperà la grande corsa ed un piccolo capolavoro come Paperino e il segreto della 313;
- tra le testate regolari, da segnalare Paperino 454 con la scarpiana Zio Paperone e l'indagine Foxan.

 :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Lunedì 15 Gen 2018, 18:22:19
Zio Paperone non avrà più una testata a suo nome ma, fra albi che ne hanno preso il testimone (il plurinominato Uack!-Paperopoli-Vita da Paperi), albi in 'economia' (L'Economia di ZP), albi avventurosi (il prossimo "100% Avventura con Paperone & C."), "DRL Zio Paperone e Paperino" (con lo zione dominante nei confronti del nipote sia nei caratteri del titolo che nelle scenette da copertina), mai come in questi mesi attorno al suo 70° Anniversario Scrooge McDuck è stato così protagonista (fra l'altro suo il record delle cover per il libretto nel 2017, ben 21 su 53).

"Vroooom! Paperi in Pista" è l'ennesimo vatt motoristico che si distingue da tre precedenti per il titolo (impresa facile visto che sia Disney Italia che Panini titolarono 'Paper Motori' i loro piccoli vatt del 1993-2005-2015) ma non dal Grande Vatt 'Paperi in Pista!' del 2002, aggiungendo solo la scritta onomatopeica. Speriamo ci sia più fantasia nella scelta delle storie, sebbene diverse ristampe dai precedenti vatt sembrano quasi obbligatorie visto che i soggetti in materia usciti non saranno infiniti.

Da non perdere i prossimi due Deluxe dedicati alla trilogia bonelliana con protagonisti decisamente eterogenei (Ciccio, Topolino e Bum Bum) e a Ducks on the Road, una festa psichedelica di colori che vedrà una collocazione quasi 'naturale' nel grande formato della collana. Riguardo le 'Cronache dal Regno dei due laghi', il formato dovrebbe essere quello delle Grandi Sfide di ZP e dei Signori della Galassia, un super Vattone, dunque.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Gancio - Lunedì 15 Gen 2018, 18:34:58
L'accenno che la De Poli fa nell'editoriale alla "strana coppia" di autori che potrebbe tornare a realizzare una storia su Topolino mi fa pensare (e sperare) al ritorno di Casty & Bonfatti.
E' probabile che stiano già pensando alla versione costosa...  ::)

Quanto al resto, mi incuriosisce molto il "progetto-Topolinia" e chissà che prima o poi non si decidano ad unificare i lavori di Pisapia in un qualche albetto celebrativo (lo meriterebbe di certo).

I prossimi topi, fra carnevale sanremo e "sviste" mi attirano poco, tutt'al più quello col nuovo episodio della "Storia dell'Arte" (che comunque state pur certi che ristamperanno su L'Altro topo, come han fatto con la prima serie e come si accingono a fare con la seconda).

La nuova "collana tematica" è l'ennesima testata aperta, ormai se non ne annunciano una per ogni uscita di Anteprima non ci senton piacere, vedremo che spunterà...

Belle le nuove copertina della DRL mentre il resto sono riproposte o mensili. Insomma, poche (o nessuna, dipende dai punti di vista) novità di rilievo, meglio così!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Lunedì 15 Gen 2018, 19:00:32
L'accenno che la De Poli fa nell'editoriale alla "strana coppia" di autori che potrebbe tornare a realizzare una storia su Topolino mi fa pensare (e sperare) al ritorno di Casty & Bonfatti.
E' probabile che stiano già pensando alla versione costosa...  ::)
Immagino ;D

Per quanto mi riguarda, mi accontenterò volentieri della "pezzent edition" su Topolino (se la storia sarà effettivente pubblicata, s'intende) ::)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Lunedì 15 Gen 2018, 20:46:52
speriamo la nuova Casty-Bonfatti vada in Super de luxe come la precedente, leggerle in quel formato è tutta un'altra cosa
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Lunedì 15 Gen 2018, 20:58:48
speriamo la nuova Casty-Bonfatti vada in Super de luxe come la precedente, leggerle in quel formato è tutta un'altra cosa

E' probabile che stiano già pensando alla versione costosa...  ::)

Visto, Gancio, che fanno bene? ;D :P
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: QQ7 - Mercoledì 17 Gen 2018, 11:14:35
speriamo la nuova Casty-Bonfatti vada in Super de luxe come la precedente, leggerle in quel formato è tutta un'altra cosa
Capisco le esigenze di uniformità di collezione, ma davvero ci trovi molta differenza col formato (poco) più piccolo della Limited De Luxe?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 17 Gen 2018, 11:33:41
speriamo la nuova Casty-Bonfatti vada in Super de luxe come la precedente, leggerle in quel formato è tutta un'altra cosa
Capisco le esigenze di uniformità di collezione, ma davvero ci trovi molta differenza col formato (poco) più piccolo della Limited De Luxe?

A questo punto magari una Limited con entrambe le storie non sarebbe male
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Mercoledì 17 Gen 2018, 11:35:23
speriamo la nuova Casty-Bonfatti vada in Super de luxe come la precedente, leggerle in quel formato è tutta un'altra cosa
Capisco le esigenze di uniformità di collezione, ma davvero ci trovi molta differenza col formato (poco) più piccolo della Limited De Luxe?
Perchè, tu no? :o
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Mercoledì 17 Gen 2018, 12:49:26
sinceramente io la differenza la vedo ! Topo Maltese in formato de luxe avrebbe comunque perso qualcosa, le splendide tavole di Cavazzano nel formato super sono valorizzate al massimo. Magari a Lucca comics 2018, in occasione dei festeggiamenti per i 90 anni di Topolino, troveremo la super de luxe de "La Strada"
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 17 Gen 2018, 13:03:10
speriamo la nuova Casty-Bonfatti vada in Super de luxe come la precedente, leggerle in quel formato è tutta un'altra cosa
Capisco le esigenze di uniformità di collezione, ma davvero ci trovi molta differenza col formato (poco) più piccolo della Limited De Luxe?
Perchè, tu no? :o

Anche io noto delle differenze. Un portafoglio molto più sottile.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Bladestarr - Mercoledì 17 Gen 2018, 14:30:22
sinceramente io la differenza la vedo ! Topo Maltese in formato de luxe avrebbe comunque perso qualcosa, le splendide tavole di Cavazzano nel formato super sono valorizzate al massimo. Magari a Lucca comics 2018, in occasione dei festeggiamenti per i 90 anni di Topolino, troveremo la super de luxe de "La Strada"

Perché si veda una netta differenza è necessario che le tavole che utilizza il disegnatore siano di formato enorme, e che la differenza in centimetri tra le due edizioni sia di un certo rilievo, in  caso contrario il volume è solo più scomodo da maneggiare e inutilmente più costoso.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: QQ7 - Mercoledì 17 Gen 2018, 14:54:03
Non dico che non sia differenza, ma solo che non la ritengo poi cosi evidente, non certo quanto quella fra le tavole originali su topolino e quelle della limited.
Ma fra limited e super l'effettiva differenza sta nell'ordine di circa un +25% in altezza e qualcosa in meno in larghezza, a fronte di un prezzo che va da un +100% ad un +200% a seconda della foliazione.

Poi, per carità, ciascuno compra ciò che può e preferisce.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Mercoledì 17 Gen 2018, 17:13:22
Una super deluxe dovrebbe avere, oltre al formato un po' più grande, anche dei consistenti extra, fra cui retroscena, studi, le tavole a matita originali. Altrimenti è un banale ingrandimento della storia.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Mercoledì 17 Gen 2018, 19:01:10
Infatti la splendida super de luxe conteneva tutto questo, ma il problema è comunque un altro, cioè considerare sempre più il prezzo che la qualità del materiale !! Le storie di Cavazzano pubblicate in formato SDLX  sono capolavori del fumetto, non possono altro che beneficiare di un formato più grande ! esistono più versioni di quelle storie, se volete per forza risparmiare perchè la quantità conta più della qualità fatelo, comprate i numeri del settimanale dove sono apparse, li trovate a pochi euro, visto che un formato più grande non cambia nulla ! finchè ragioneremo così, il fumetto sarà sempre considerato, da chi non lo conosce, roba per bambini e mai una forma d'arte
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: bunny777 - Mercoledì 17 Gen 2018, 19:37:36
finchè ragioneremo così, il fumetto sarà sempre considerato, da chi non lo conosce, roba per bambini e mai una forma d'arte
Be', onestamente non mi piace l'idea di arricchire la Panini solo per dire che compro arte. Se piace è un conto, altro è essere uno sponsor.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Maximilian - Mercoledì 17 Gen 2018, 20:39:28
se volete per forza risparmiare perchè la quantità conta più della qualità fatelo, comprate i numeri del settimanale dove sono apparse, li trovate a pochi euro, visto che un formato più grande non cambia nulla ! finchè ragioneremo così, il fumetto sarà sempre considerato, da chi non lo conosce, roba per bambini e mai una forma d'arte
Non è che non considero il fumetto una forma d'arte. Semplicemente ciò che per me conta è la sostanza, non la forma.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Mercoledì 17 Gen 2018, 21:57:54
Diciamo che la tra la super deluxe di Topo Maltese e altre come quella di Casablanca c'è una bella differenza.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Mercoledì 17 Gen 2018, 22:09:58
Sinceramente non trovo tutta questa differenza fra la Deluxe e la Super: entrambe valorizzano le storie uscite nel libretto in formati più grandi e se le Deluxe le ho tutte, di Super ne ho solo due: 'TimeCrime' (preso perché non uscito in formato meno grande) e 'Tutto questo accadrà ieri' (regalo di Natale di mia nipote, sotto mio consiglio, in effetti) dove ho trovato, in più, due bei poster giganteschi, ancora piegati e che dovrò incorniciare (per mettere dove non so).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Giovedì 18 Gen 2018, 11:36:22
Infatti la splendida super de luxe conteneva tutto questo, ma il problema è comunque un altro, cioè considerare sempre più il prezzo che la qualità del materiale !! Le storie di Cavazzano pubblicate in formato SDLX  sono capolavori del fumetto, non possono altro che beneficiare di un formato più grande ! esistono più versioni di quelle storie, se volete per forza risparmiare perchè la quantità conta più della qualità fatelo, comprate i numeri del settimanale dove sono apparse, li trovate a pochi euro, visto che un formato più grande non cambia nulla ! finchè ragioneremo così, il fumetto sarà sempre considerato, da chi non lo conosce, roba per bambini e mai una forma d'arte

Concordo in parte, d'accordo con te che il fumetto è arte e che i magnifici disegni di Cavazzano non possono che rendere benissimo in grande formato, ma è anche vero che l'offerta deve essere adeguata al prezzo, sempre fermo restando che ognuno spende i propri soldi come più gli aggrada.

Per dire, secondo me il prezzo di Casablanca e Novecento è esagerato per ciò che i volumi offrono, con il secondo che dovrebbe avere anche vignette sgranate, segno di un ingrandimento delle immagini fatto male, mentre Topo Maltese invece credo sia il perfetto esempio di come dovrebbe essere un volume rivolto ad un pubblico più esigente, molto corposo e con numerosi e interessanti extra, sicuramente il miglior SDL fatto sinora.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Mortimer.M - Giovedì 18 Gen 2018, 11:36:40
! esistono più versioni di quelle storie, se volete per forza risparmiare perchè la quantità conta più della qualità fatelo, comprate i numeri del settimanale dove sono apparse, li trovate a pochi euro, visto che un formato più grande non cambia nulla !
Tra i 2,50€ di topolino e i 39€ euro della Super Deluxe Edition, uno spera di trovare un compromesso più ragionevole per valorizzare la storia.
La Limited mi sembra già un formato generoso per storie che nascono per essere pubblicate sul settimanale che è quasi 1/3.
Personalmente trovo soddisfacente il formato dell'attuale Definitive, anche per una questione di spazio occupato in libreria.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: dany91 - Domenica 28 Gen 2018, 23:55:23
Io spero invece che ci saranno le ristampe delle ultime saghe di Pk in un formato più ridotto ed economico... ma per ora qui siete stati pessimisti...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Lunedì 29 Gen 2018, 12:44:44
Io spero invece che ci saranno le ristampe delle ultime saghe di Pk in un formato più ridotto ed economico... ma per ora qui siete stati pessimisti...

Non è questione di essere pessimisti, quanto di essere realisti...

Le versioni Limited Deluxe di PK vendono tantissimo, infatti i primi volumi sono già esauriti nella prima edizione e in alcuni casi si è già arrivati alla seconda ristampa, e quindi non vedo perchè la Panini dovrebbe rinunciare ad una simile gallina dalle uova d'oro, specie in un periodo simile dove molte altre testate chiudono per mancanza di vendite o sono pesantemente mutilate per permettere loro di continuare ad uscire.

In secondo luogo, c'è da dire che le storie di PK sono uscite in 4 o addirittura 5 parti (Il Raggio Nero), quindi parliamo di 10 euro per comprare i Topolini con le storie, 12.5 per Il Raggio Nero, con i Deluxe che costano tutti 17 euro (tranne Gli Argini Del Tempo, 15 euro) e considerando che i volumi raccolgono tutte le parti, che sono in grande formato e che sono cartonati direi che il sovraprezzo non è nemmeno così esagerato.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Gancio - Mercoledì 31 Gen 2018, 11:12:13
Quoto Luxor e aggiungo che, oltretutto, dato l'andazzo attuale è già tanto che non trasferiscano queste storie alla SUPER LIMITED da 30 euro a botta (cosa che con il crossover PK/DD han fatto, ma li il discorso si apre sul considerare quella storia più dell'uno o dell'altro personaggio).

Personalmente non escludo in assoluto ristampe più economiche, ma ritengo che sia un'eventualità ad oggi abbastanza lontana nel tempo, che potrebbe - forse - trovare realizzazione solo (un bel po') dopo che il ciclo pikappico sarà concluso, quando verosimilmente scemerà l'interesse e le vendite delle eventuali ristampe dei numeri della Limited Editon non controbilanceranno più i costi di produzione.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 31 Gen 2018, 12:01:39
Io non escludo una ristampa in un formato più economico, anzi.
Così come han fatto la collana Parodie Collection (che potrebbe andare a ristampare anche le parodie già apparse sulle Limited de Luxe), e probabilmente potrebbero inserirla nella Definitive Collection una volta chiusasi la quadrilogia di Artibani/Pastrovicchio e con la saga  Sisti/Sciarrone in dirittura d'arrivo [quindi con l'inizio della "fase due" di PKNE].

Non sarebbe invece malvagio iniziare la PKNE nella DC quando DoubleDuck avrà raggiunto il 9°/10° volume così da poter pubblicare anche Timecrime nel corretto ordine sia per PKNE che per Double Duck.
In tal senso se ne riparlerebbe non prima del il 2020  :-X
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: bunny777 - Mercoledì 31 Gen 2018, 12:31:58
Così come han fatto la collana Parodie Collection (che potrebbe andare a ristampare anche le parodie già apparse sulle Limited de Luxe)
Per il n. 1 in effetti è già stato così (Moby Dick). Anzi, si spera in una riedizione a colori di Ratkyll.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Gancio - Mercoledì 31 Gen 2018, 12:34:51
... la quadrilogia di ...
Arghh, non ce la faccio a sentire questo termine in relazione a Pk...  (https://inducks.org/issue.php?c=it/PK2++15)  ;D

Sull'eventualità dell'inserimento nella Definitive mi trovo abbastanza d'accordo, in fondo come ristampa economica sarebbe perfetta da affiancare a quella più prestigiosa della Limited.

Quel che però non permette, a mio avviso, di diradare le nebbie dei futuri accadimenti è proprio il destino della serie... ci sarà davvero una "fase due" (in realtà c'è già stata (https://inducks.org/story.php?c=I+PKNA+30-1)) ? E per quanto potrebbe protrarsi? E dove/come verrebbe pubblicata?
Temo che, allo stato attuale, ne sappiamo troppo poco anche solo per azzardare ipotesi in questo campo, e d'altro canto penso che finchè Pk "tirerà" a sufficienza da far vendere le Limited non credo che opteranno per la ristampa economica.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 31 Gen 2018, 13:00:44
... la quadrilogia di ...
Arghh, non ce la faccio a sentire questo termine in relazione a Pk...  (https://inducks.org/issue.php?c=it/PK2++15)  ;D

Sull'eventualità dell'inserimento nella Definitive mi trovo abbastanza d'accordo, in fondo come ristampa economica sarebbe perfetta da affiancare a quella più prestigiosa della Limited.

Quel che però non permette, a mio avviso, di diradare le nebbie dei futuri accadimenti è proprio il destino della serie... ci sarà davvero una "fase due" (in realtà c'è già stata (https://inducks.org/story.php?c=I+PKNA+30-1)) ? E per quanto potrebbe protrarsi? E dove/come verrebbe pubblicata?
Temo che, allo stato attuale, ne sappiamo troppo poco anche solo per azzardare ipotesi in questo campo, e d'altro canto penso che finchè Pk "tirerà" a sufficienza da far vendere le Limited non credo che opteranno per la ristampa economica.

E lo so che quadrilogia fa pensare male, ma in questo caso parlavo dei 4 capitoli di Artibani/Pastrovicchio che dovevano chiudere la "fase uno" di PKNE, andando a chiudere quanto c'era di aperto da PK2 e preparare il terreno per il futuro.
Già sappiamo che Artibani è stato chiamato a scrivere un'altra storia di fatto la prima di una "fase due" di PKNE. Sempre su Topolino (dubito traslochino così di punto in bianco).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Venerdì 9 Feb 2018, 11:46:16
Oggi dovrebbe uscire il nuovo PaperFantasy targato Panini. Viene ripreso il volto di Paperino diviso a metà fra piumato e scannerizzato, diventato ormai un 'logo' utilizzato, se non sbaglio, anche in vecchie copertine paperiniko-pikappiche

https://www.facebook.com/TopolinoMagazine/photos/a.157095838087.118714.157060488087/10156090585233088/?type=3&theater
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Baraquack - Venerdì 9 Feb 2018, 15:54:37
ma come sara ,con storie nuove o riciclato interamente dalle passate edizioni
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Mortimer.M - Domenica 11 Feb 2018, 08:24:15
La redazione dice che é una selezione di storie prese dai paper fantasy originali.
Deduco che sia un vattelapesca singolo e non una collana.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 12 Feb 2018, 12:53:07
In tutto questo abbiamo Gervasio che su Facebook anticipa una ristampa di Fantomius in una forma più lussuosa in uscita a Cartoomics (quindi su Anteprima ci sarà necessariamente qualcosa quindi le novità già annunciate non sono tutte le novità presenti in fiera!)
Ancora non è chiaro di cosa si parli nello specifico (una Super Limited Deluxe?). Così come fa già Panini e anche altre casi editrice si tende a proporre lo stesso materiale in più salse. Ergo ancora di più mi aspetto nelle parodie Collection parodie apparse nella Limited Deluxe e PKNE nella Definitive Collection. Chiaro non domani, e forse nemmeno quest'anno.

Per inciso io mi tengo stretta la Definitive Collection e non acquisterò la nuova versione.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Lunedì 12 Feb 2018, 14:54:27
ottima notizia !!! queste storie di Gervasio meritano sicuramente un'edizione come si deve !! speriamo sia solo l'inizio
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: V - Martedì 13 Feb 2018, 17:38:07
Battuta d'arresto, ancor prima di cominciare, per WITCH Art Edition: "Comunichiamo che, a differenza di quanto già annunciato, il primo volume della nuova collana “WITCH ART EDITION, cover by Mirka Andolfo”, per ragioni indipendenti dalla volontà dell’autrice, non sarà pubblicato nei tempi previsti. Per questo motivo siamo costretti a sospendere temporaneamente la pubblicazione.

Ci scusiamo con i lettori e con Mirka Andolfo che non è responsabile in alcun modo di questo inconveniente.

Sarà nostra premura tenervi informati sugli sviluppi futuri. "

Qui la fonte: http://comics.panini.it/notizie/articolo/witch-art-edition/
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Martedì 13 Feb 2018, 18:38:17
Ultimamente la Panini sta avendo un sacco di problemi di ritardi. E non solo per quanto riguarda la divisione Disney.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 13 Feb 2018, 19:30:26
Ultimamente la Panini sta avendo un sacco di problemi di ritardi. E non solo per quanto riguarda la divisione Disney.

Vero ma questo era dato in uscita per marzo se non erro.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 14 Feb 2018, 23:19:48
Sulla pagina dei venteni segnalano intanto che la Limited Deluxe di Ducks on the Road viene sostituita da un volume dedicato a Fantomius con 3 storie (La maschera di Fu Man Etchu, Gli Anelli di Cagliostro e Dolly Paprika)
A Maggio esce il cartonato con L'orizzonte degli Eventi (segnato con 176 pagine. Me l'aspettavo più lunga. Ma tanto è Anteprima quindi può essere sbagliata).
Altre novità di rilievo... Limited di DoubleDuck Reboot a maggio. Stesso mesa nuova Definitive legata alla serie e potenziale nuova storia su Topolino 3258.
Nuova Extra Edition dedicata a Ciccio e alla GNAM (avevamo ipotizzato che quell'extra fosse extra-terrestre e invece ciccia. Per me se lo possono tenere a meno che le storie della GNAM siano 2-3 e le altre selezionate mi interessino. Aspetto l'indice quindi e non faccio nessun preordine).
L'immancabile cofanetto dei Tesori di Giorgio Cavazzano a prezzo scontato! 35 € tutti e 6 i volumi più il cofanetto! Io De Vita non lo compro.
Se non altro su Topolino tra PK e Topin Mystere Marzo sembra essere molto interessante
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: V - Giovedì 15 Feb 2018, 09:16:09
Anteprima di anteprima 😁
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: V - Giovedì 15 Feb 2018, 09:17:22
Segue
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: V - Giovedì 15 Feb 2018, 09:18:31
Segue
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: V - Giovedì 15 Feb 2018, 09:19:25
Segue
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: V - Giovedì 15 Feb 2018, 09:19:36
Fine
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Scrooge4 - Giovedì 15 Feb 2018, 09:39:06
Delusissimo per la cancellazione di Ducks on the road in versione Limited DeLuxe. Spero si tratti solo di un rinvio.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Giovedì 15 Feb 2018, 10:38:31
Lol, da OK Quack alla GNAM.
Dalle stelle alle stalle.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Giovedì 15 Feb 2018, 10:43:10
E la pubblicità del cofanetto di Cavazzano questa volta è davvero truffaldina, visto che quel "50 storie" ("storie", e non l'ambiguo "capolavori") è addirittura grassettato.



Meno male che c'è Casty, va'.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 15 Feb 2018, 10:46:42
La cosa più interessante è il The Best of Paperino con le migliori inedite di Paperino.
Potrei acquistarlo visto che non seguo la testata. Ma pensare che sia l'unica cosa che mi "interessa" di questa Anteprima mi preoccupa alquanto.
Di tutto questo si prosegue la Definitive e la Limited di PKNE.
Da notare che le limited hanno : una foliazione/prezzo per Fantomius sballata, una foliazione stramente bassa per PKNE (dovrebbe essere più lunga delle storie precedenti tant'è che avevano bisogno di 5 puntate e non 4) e Doubleduck è... di Vito Stabile?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Giovedì 15 Feb 2018, 11:25:35
La cosa più bella di questa Anteprima è l'editoriale della De Poli, sia perchè menziona il Papersera sia perchè apre alla possibilità di vedere De Vita in qualche fiera, per il resto sono veramente deluso.

Capitolo Deluxe, erano state annunciate quella di Ducks On The Road e quella con le storie ispirate ai personaggi Bonelli, la prima è saltata per misteriosi motivi, e non si capisce se sia un rinvio o una cancellazione, sulla seconda non si è detto nulla ma non mi spiacerebbe se fosse slittata per permettere di inserire anche la storia dedicata a Martin Mystere, in qual caso ottima scelta perchè si avrebbe un volume completo.

I volumi dedicati a Fantomius e DD non li prenderò perchè ho già le storie su Topolino e perchè aspetterò la loro pubblicazione sulla Definitive, a sorpresa invece uscirà subito la Deluxe dedicata a PK, da appassionato ne sono contento ma questa politica di ristampare subito le storie più importanti del Topolino non so quanto possa fare bene al settimanale, io comunque i cinque numeri annunciati su Anteprima li prenderò perchè c'è altra roba molto interessante oltre a PK.

Quello che proprio non capisco è il volume dedicato a Ciccio e gli GNAM, non c'entra nulla con i propositi di personaggi Extra annunciati nel volume dedicato a Chendi e Cavazzano, di solito sono un completista ma stavolta non credo proprio che prenderò la serie intera.

Come prevedibile, ecco il cofanetto dedicato a Cavazzano, che come altri già usciti in precedenza viene proposto ad un prezzo ridotto rispetto alla somma dei volumi singoli. Capisco la mossa di vendere il prodotto, probabilmente si parla di resi, ma comunque il consumatore che segue periodicamente la collana si sente di nuovo preso in giro, facessero almeno uscire il cofanetto vuoto, e a questo punto mi domanderei il motivo di comprare i volumi di De Vita man mano che escono piuttosto che aspettare...

Annunciate ben tre variant, con la novità assoluta di una doppia variant dedicata allo stesso numero. A giudicare dai prezzi, quella della Ziche dovrebbe avere solo la copertina diversa, come quella di Cavazzano uscita per Etnacomics, mentre quelle dedicate a PK e DD dovrebbero presentare delle particolarità in più, come quelle che escono solitamente.

Interessante infine il Best Of dedicato alle inedite uscite su Paperino, è quello che avrei voluto per Paperfantasy, che invece si conferma una collana dedicata ad un mix di generi forse troppo variegato...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Andrea87 - Giovedì 15 Feb 2018, 11:26:32
"The best of Paperino" è una testata dedicata a chi non compra più il mensile omonimo... l'unico motivo era per le inedite, adesso c'hai anche il bel volumazzo che le raccoglie xD
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Giovedì 15 Feb 2018, 12:11:05
niente di interessante per me.

a marzo prenderò "cronache dei 2 laghi" e il primo volume di "de vita" ma come cose annunciate in questa anteprima non vedo niente papabile per i miei potenziali acquisti.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Vito - Giovedì 15 Feb 2018, 12:25:30
e Doubleduck è... di Vito Stabile?
No, è di Fausto (è la storia uscita la scorsa estate), c'è stato un errore di attribuzione. :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Jet McQuack - Giovedì 15 Feb 2018, 12:26:43
Ben contento per le inedite del Paperino mensile e pure per i Tesori International dedicato agli autori italiani all’estero, che avevo temuto fosse stato cancellato. Qualcuno mi sa dire se le storie di Scarpa del 13esimo numero erano state precedentemente pubblicate in Italia e dove?
Brutto segno che non si parli dei prossimi numeri di Vita da paperi, spero sia un caso.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 15 Feb 2018, 12:39:19
No, è di Fausto (è la storia uscita la scorsa estate), c'è stato un errore di attribuzione. :)

E' che su Anteprima c'è un po' troppa faciloneria tra errori di foliazione/prezzo/dimensioni ora si comincia anche con le attribuzioni sballate.
Tradotto segnalano che esce roba così che le fumetterie possano preordinare i prodotti. Peccato che le fumetterie ordinino cercando di capire quanto un prodotto sia appetibile o in taluni casi solo su "prenotazione". Io mi sto stufando di questi errori e non preordino più nulla. Le fumetterie presumo si stuferanno di vedere lettori che lasciano lì materiale preordinato perché non conferme alla descrizione.

Ovviamente l'attribuzione è il problema minore ma segnala una certa trascuratezza di fondo nella stesura del catalogo.

Brutto segno che non si parli dei prossimi numeri di Vita da paperi, spero sia un caso.

Nel numero scorso c'era il due in uscita a Marzo (è un bimestrale)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Giovedì 15 Feb 2018, 12:54:40
Ben contento per le inedite del Paperino mensile e pure per i Tesori International dedicato agli autori italiani all’estero, che avevo temuto fosse stato cancellato. Qualcuno mi sa dire se le storie di Scarpa del 13esimo numero erano state precedentemente pubblicate in Italia e dove?
Brutto segno che non si parli dei prossimi numeri di Vita da paperi, spero sia un caso.

Le due storie annunciate non sono inedite, d'altronde non so se ce ne siano essendo uscita l'Omnia di Scarpa, comunque ecco qui le pubblicazioni italiane:

Le carote dell'allegria (https://inducks.org/story.php?c=D+2000-188)
Topolino in: Un ragazzo davvero "in Gamba"! (https://inducks.org/story.php?c=D+99156)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Mr. Verne - Giovedì 15 Feb 2018, 13:16:25
La produzione estera di Romano Scarpa si limita alle S-Code e alle danesi, sono annunciati 2 numeri da 192 pagine l'uno a lui dedicati quando le storie danesi sono 150 tavole totali. Spero in una ristampa delle storie che al tempo della loro pubblicazione nel TuttoScarpa erano alla loro prima apparizione in Italia.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Jet McQuack - Giovedì 15 Feb 2018, 13:35:40
Grazie a tutti per le risposte: purtroppo mi sono perso l'Omnia di Scarpa, quindi prenderò volentieri questi due numeri di Tesori anche se già ho notato un doppione con il volume Maestri serie oro che ho in casa.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Balaboo - Giovedì 15 Feb 2018, 13:56:29
Il numero del 7 marzo una bomba!Casty,Pk e un remake di una storia del mitico Barks (l'originale, però, rimarrà la più bella)
Contento per i volumi di De Vita e quello di Scarpa all'estero poi non mi entusiasma più niente
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Tapirlongo Fiutatore - Giovedì 15 Feb 2018, 14:20:46
Scusate, ma... Pk Giant che fine ha fatto?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Giovedì 15 Feb 2018, 14:29:44
Ducks on the Road, con i suoi scenari, i suoi colori, è una storia fatta apposta per essere esaltata in formato deluxe. Speriamo in un semplice ritardo ed è comunque gradita la presenza a sorpresa di Fantomius, Dolly Paprika e Lady Senape: una serie, quella di Gervasio, che dalle pagine del Topo è passata a quelle più grandi della Definitive per approdare, per la prima volta, in un grande volume cartonato.

Riguardo i quattro volumi di Tesori dedicati a Massimo De Vita, la De Poli parla di consultazioni con l'autore, dei suoi paperi anni '80, dei suoi topi di fine millennio, di Indiana Pipps e di grandi enigmi: non vorrei che, come per Cavazzano, fossero solo accennati i suoi primi anni che, nel caso specifico, non sarebbero solo i '60 ma anche i '70 di Paperinik e altro: visto che il mascherato compare ovunque probabilmente sarà penalizzato in questa 'mini-omnia'.

Restando a Tesori, il suo ramo International sembra proseguire con regolarità attraverso i numeri 12 e 13 di Marco Rota e Romano Scarpa, con la sovrascritta 'Grandi autori italiani nel mondo' che dovrebbe dare uno stop agli autori stranieri, senza però ricominciare da 1.

Continuano ad essere penalizzati gli acquirenti 'costanti' che si vedono superare da quelli 'finali' nell'avere la mini omnia di Cavazzano a prezzo scontato e con in più il cofanetto. Per quanto sia indicativo il prezzo di 35 euro (al posto dei 41, 40 già versati dai 'costanti'), resta il fatto che proporre un cofanetto vuoto in alternativa a quello 'pieno' proprio non entra nella capoccia di chi di dovere.

Sicuramente la produzione settimanale del Topo riceverà una bella scossa a marzo con Topin Mystère di Casty e Castelli e la nuova saga pikappika di Artibani e Pastrovicchio, con tanto di variant cover e gadgets. Velocissima la ristampa deluxe che in effetti,come scritto da Luxor, potrebbe portare molti pkers e lettori comuni ad aspettare quest'ultima piuttosto che prendersi prima i libretti. A maggio l'offerta deluxe sarà doppiamente 'alter ego', fra Reboot (si festeggiano i 10 anni di Double Duck) e Orizzonte degli eventi.

I Vatt propongono una nuova collana chiamata "100%": si comincia con la pigrizia per poi andare chissà dove. Si continua a cambiare forma per pubblicare la solita sostanza, sperando di attirare nuovi lettori. La seconda Extra Edition propone il Ciccio 'gnam gnam' della coppia Riccardi Secchi-Lara Molinari: non so se si voglia omaggiare più il primo o i secondi. Non ricordo quanti episodi sono usciti e non pensavo fossero stati tutti illustrati dalla Molinari
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 15 Feb 2018, 14:45:03
I Vatt propongono una nuova collana chiamata "100%": si comincia con la pigrizia per continuare chissà dove. Si continua a cambiare forma per pubblicare la solita sostanza, sperando di attirare nuovi lettori. La seconda Extra Edition propone il Ciccio 'gnam gnam' della coppia Riccardi Secchi-Lara Molinari: non so se si voglia omaggiare più il primo o i secondi. Non ricordo quanti episodi sono usciti e non pensavo fossero stati tutti illustrati dalla Molinari

Ho guardato su inducks : https://inducks.org/comp2.php?ser=Agente+speciale+Ciccio&default_o=1&kind=nk&pg1=1
18 storie. Solo due della coppia Secchi-Molinari.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Giovedì 15 Feb 2018, 14:59:41
I Vatt propongono una nuova collana chiamata "100%": si comincia con la pigrizia per continuare chissà dove.

E' il secondo numero della collana. Il primo è dedicato all'avventura ed è in uscita a marzo (vedi allegato). Ma ti capisco, ormai propongono così tante cose che ci si dimentica facilmente...

Citazione
Restando a Tesori, il suo ramo International sembra proseguire con regolarità attraverso i numeri 12 e 13 di Marco Rota e Romano Scarpa, con la sovrascritta 'Grandi autori italiani nel mondo' che dovrebbe dare uno stop agli autori stranieri, senza però ricominciare da 1.

Devo smentirti, nella cover definitiva del volume su Rota (ricordavo fosse stata già postata altrove in grande formato, ma non riesco a trovarla) campeggia chiaramente un 1:

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Mortimer.M - Giovedì 15 Feb 2018, 15:09:59
Grazie V per l'anteprima di Anteprima  ;D

Deluso dalla scomparsa di Ducks on the road, dato che non l'ho seguito su Topolino perchè confidavo nel formato deluxe. :'(

Mi domando a che pubblico mirino con la deluxe di Fantomius : storie ristampate da poco sulla definitive (quindi che era interessato le ha già recuperate) e considerando che le tre storie citate coprono 89 pagine su 96, anche gli extra saranno all'osso. Mi da' l'impressione di qualcosa arrabattatto in fretta e furia per coprire un buco... scometto che hanno "ben" pensato di proporci Ducks on the road in versione super-deluxe >:(

non mi spiacerebbe se fosse slittata per permettere di inserire anche la storia dedicata a Martin Mystere, in qual caso ottima scelta perchè si avrebbe un volume completo.
Non credo, dato che ducks on the road è il numero 17, mentre la trilogia bonelliana è il numero 16, quindi di  prossima uscita.

Quello che proprio non capisco è il volume dedicato a Ciccio e gli GNAM, non c'entra nulla con i propositi di personaggi Extra

Probabile che diranno che ciccio è un personaggio Extra...large. :-X
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: PhantomBlot - Giovedì 15 Feb 2018, 15:24:20
considerazioni varie sul nuovo anteprima:

- the best of Paperino, come già detto da molti, sembra l'uscita più interessante. A questo punto, dopo i Gialli e Paperfantasy, mi aspetto auguro anche altri vatt. con le inedite di GM o Paperinik Appgrade (almeno le storie della fase iniziale di Gervasio, Patrovicchio, Mazzarello, Gagnor e altri, prima della riduzione forzata a 20 tavole, oppure, perchè no, Universo PK);
- quando ho letto "le strabilianti papere di Fantomius", ho pensato a qualche raccolta di gag del ladro gentiluomo ;D . Comunque, la deluxe è un segno del successo della serie e mi fa piacere per l'autore e per il personaggio;
- Paperfantasy 2, con il regno di Greet, speriamo si riveli migliore del primo volume;
- l'extra dedicato all'agente speciale Ciccio, avendo tutte le storie, non mi interessa ma non lo sconsiglio a prescindere, dato che, vado a memoria, la serie ha avuto anche qualche ep. simpatico;
- tra le testare regolari, meritano i GCD 28 (con Paperino e l'abilità esplosiva di Scarpa) ed i Classici 497 per la presenza di Topolino e la mano di Crom, bene anche Paperinik 16 con l'inedita (danese) di Freccero;
- il meglio ci aspetta su Topolino settimanale.

 :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Giovedì 15 Feb 2018, 15:36:32
Ho guardato su inducks : https://inducks.org/comp2.php?ser=Agente+speciale+Ciccio&default_o=1&kind=nk&pg1=1
18 storie. Solo due della coppia Secchi-Molinari.

E sono i primi due episodi: in effetti su Anteprima è scritto 'le migliori investigazioni lanciate dalla penna di Secchi e dalla matita di Molinari' e poi proseguite da altri autori. Mah, in questo modo scompare la caratteristica principale di questa Special-Fluo-Classic-Extra Edition dedicata ai migliori autori italiani ripiegando su personaggi di specifiche serie come questa investigativa di Ciccio. Un'altra 'paninata' visto che, dopo aver omaggiato 15 autori (passati e presenti), ne restavano ancora molti, a cominciare da Guido Martina, Luciano Bottaro, i Barosso, Chierchini, Gatto, Dalla Santa, Massimo De Vita (che però ha iniziato i suoi quattro Tesori)... fino a Vitaliano, Panaro, Sisti, Radice-Turconi, Sarda, Gagnor...
Sempre che questo Extra-Ciccio non sia una 'deviazione' fine a se stessa per poi ricominciare come prima... ma non credo.

Devo smentirti, nella cover definitiva del volume su Rota (ricordavo fosse stata già postata altrove in grande formato, ma non riesco a trovarla) campeggia chiaramente un 1:

Pensavo che l'1 sopra la T lo avessero levato, invece...
Nel successivo volume di Scarpa, però, cambia la dicitura 'grandi autori italiani Disney nel mondo' (che vediamo nel volume su Rota sotto la scritta TESORI) diventando 'grandi autori italiani nel mondo' e andando a finire sopra la scritta TESORI dove non compare alcun numero, né il 2 né il 13 (come cronologia vorrebbe).

Quale sarà la versione giusta? Magari nessuna delle due.  ::)

scometto che hanno "ben" pensato di proporci Ducks on the road in versione super-deluxe >:(

In effetti potrebbe essere la scelta più probabile: spazi maggiori per una storia che esteticamente sarebbe ancor più valorizzata, considerando anche il mega poster abbinato. Nel caso me la farò regalare per il mio compleanno (sempre che esca entro maggio).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Giovedì 15 Feb 2018, 17:31:49
Fornisco anche io le mie opinioni su questa anteprima di...Anteprima.
Come detto da Luxor faccio anche io i complimenti al Papersera per la menzione d'onore nell'articolo introduttivo della direttrice su Massimo De Vita.
Partendo dalla Deluxe edition (serie che seguo con molta passione) le notizie non sono delle migliori.
Pessimo lo slittamento di Ducks on the road che in molti attendevamo con ansia su pagine di grande formato. Speriamo non si avveri la "profezia" di Mortimer.M che porta la ristampa dritta verso la Super-deluxe....
Posso comprendere il 10° Anniversario di Doubleduck ma comprendo poco il volume in deluxe dedicato al suo reboot. Finora su questa serie erano state pubblicate parodie singole (Dracula, Ratkyll), storie evento complete (L'Isola di Quandomai) o storie a puntate raccolte in un singolo volume (tutti i volumi di Pk). Detto ciò quale sarebbe il senso di inserire una storia che "riavvia" un ciclo che che non ha una fine vera e propria ?
Passando alla serie Parodie Collection abbiamo compreso che e' una testata che punta a riprendere parodie più recenti e che quindi pesca in un calderone meno ampio. Capisco che chi pubblica una storia non deve stare a pensare alle ristampe che possiede ogni singolo acquirente (anche perché ci possono essere potenziali acquirenti che partono da zero..) ma la terza ristampa di Dracula (in precedenza vatt brossurato e deluxe edition), oltre la comparsa inedita al tempo sul settimanale, non sara' un tantino eccessiva ?
D'accordissimo con Cornelius sulla perdita di "direzione" della Extra edition che in questo modo taglia un filo conduttore ben preciso che era stato seguito fino a questo volume dedicato incomprensibilmente a Ciccio. Oltretutto che non ha neanche la logica di una collaborazione duratura come nel caso di Chendi-Cavazzano.
Bisogna dare atto alle persone quando la centrano ed anche questa volta Luxor ha colpito il bersaglio (anche se penso sia poco entusiasta della cosa, vero Luca  ;D?)!
E' arrivato il cofanetto completo di Cavazzano a prezzo di "saldi". Ancora una volta incomprensibile non fornire, come precisato da Cornelius, il cofanetto vuoto per i "pirloni" che hanno acquistato i volumi con cadenza puntuale...
Ultima cosa che mi e' balzata all'occhio (al netto di errori) riguarda l'economia di Zio Paperone.
Se fosse una serie da 6 numeri, come paventato da qualcuno nel forum, che senso avrebbe portare la cadenza di uscita da mensile a bimestrale dal numero 5 quando ci dovrebbero essere solo altre due uscite  :o ?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Ciube27 - Giovedì 15 Feb 2018, 18:17:56
Mi dispiace molto lo slittamento della deluxe di ducks on the road e spero che non diventi una super deluxe.

L'uscita nella parodie collection mi fa presagire una prossima pubblicazione anche delle altre due storie della trilogia gotica (già pubblicate sulla deluxe con cofanetto).

Come molti altri hanno già detto non capisco la pubblicazione delle storie degli g.n.a.m. sulla extra (visto le 18 storie le avrei viste meglio sulla definitive)

Penso che tra le uscite prenderò il secondo volume dei mercoleldì di pippo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: bunny777 - Giovedì 15 Feb 2018, 18:50:09
http://comics.panini.it/repository/Italy/Comics/PDF/ANTEPRIMA/A318_fyjlkp/Panini_disney_A318.pdf
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Tapirlongo Fiutatore - Giovedì 15 Feb 2018, 19:57:08
Qualcosa non quadra: la nuova Extra Edition dovrebbe avere 360 pagine, ma tutte le storie degli GNAM arrivano a  500 pagine. Anche solo quelle di Secchi arrivano a più di 400. Il volume sarà quindi incompleto? Di bene in meglio...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Balaboo - Giovedì 15 Feb 2018, 20:06:07
Ma ci sarà veramente quella nuvoletta dove Eta Beta dice "Indiana Pipps sarà pcontento" o qualcosa del genere sulla copertina dei Classici Disney?
Dalle nuvolette sulla copertina di Topolino che esclamavano 6 STORIE A FUMETTI INEDITE alle esclamazioni ne i Classici Disney. :P
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 15 Feb 2018, 21:04:21
Qualcosa non quadra: la nuova Extra Edition dovrebbe avere 360 pagine, ma tutte le storie degli GNAM arrivano a  500 pagine. Anche solo quelle di Secchi arrivano a più di 400. Il volume sarà quindi incompleto? Di bene in meglio...

le extra non nascono per essere delle omnie per cui chi sta che non ci siano tutte ma siano una selezione soprattutto se inseriscono altre storie oltre a quelle dello gnam. Io aspetto l'indice per decidere ma alla prima impressione non mi ispira per niente.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: fab4mas - Venerdì 16 Feb 2018, 11:15:34
topin mystere di casty e castelli? mia subito
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Venerdì 16 Feb 2018, 18:28:43

Bisogna dare atto alle persone quando la centrano ed anche questa volta Luxor ha colpito il bersaglio (anche se penso sia poco entusiasta della cosa, vero Luca  ;D?)!

Carissimo Luciano, ormai mi conosci troppo bene... :)

Ultima cosa che mi e' balzata all'occhio (al netto di errori) riguarda l'economia di Zio Paperone.
Se fosse una serie da 6 numeri, come paventato da qualcuno nel forum, che senso avrebbe portare la cadenza di uscita da mensile a bimestrale dal numero 5 quando ci dovrebbero essere solo altre due uscite  :o ?

Sempre che i volumi non siano 20 come detto in principio, sempre al netto di errori su Anteprima.

A proposito di Anteprima, la copertina dell'edizione cartacea è dedicata alla Limited Deluxe delle storie ispirate ai personaggi Bonelli e quindi viene confermata la sua uscita, peccato solo che tale volume sarà incompleto visto l'annuncio della storia dedicata a Martin Mystere...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Venerdì 16 Feb 2018, 18:38:15
ottimo numero di Anteprima ! Lo slittamento della storia di Turconi -Radice in de luxe è probabilmente dovuto alla loro mancata presenza alla fiera di Milano ! sicuramente sarà pubblicato in seguito (magari in super de luxe !!) bella idea la de luxe di Fantomius, anche se io speravo di vedere qualche storia del personaggio di Gervasio in super de luxe ! bella idea The best of Paperino ! mi fa piacere apprendere che uscirà un volume su Ciccio agente dello gnam, questa nuova serie, Extra, per ora mi sta piacendo molto!  sicuramente da avere i volumi di De Vita, anche perchè potrebbero concentrarsi sulle storie più recenti, e quello su Scarpa ! attendo con impazienza Topin Mystrere e la nuova de luxe di Pk, finalmente anche Double Duck approda sulla de luxe e Gastone sulòla I like, unico neo il cofanetto di Cavazzano, stando così le cose dovrò vendere la mia serie e ricomprarla completa con cofanetto !! Nuova edizone di Dracula e, dopo aver letto per mesi lamentele su lamentele per i prezzi della de luxe e della super de luxe, dovrebbero essere tutti contenti
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Baraquack - Venerdì 16 Feb 2018, 21:55:24
mi sembra che ci sia un fiorire di troppe testate ma di poca qualità.Mi viene in mente quel detto che recita cosi-TANTO FUMO E POCO ARROSTO.Cerchi la PANINI di fare poche cose ma buone
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Manuel Crispo - Sabato 17 Feb 2018, 12:41:22
casty e castelli

Castelly.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Bramo - Sabato 17 Feb 2018, 21:06:03
Lo slittamento della storia di Turconi -Radice in de luxe è probabilmente dovuto alla loro mancata presenza alla fiera di Milano !
Bel ragionamento, peccato che invece ci saranno (anche se, a questo punto, non credo allo stand Disney...)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pato_Donald - Domenica 18 Feb 2018, 11:18:09
Sono molto combattuto per l'acquisto delle De Luxe Edition che usciranno in occasione del Comicoon...
Soprattutto per il volume di Fantomius... Alla fine la serie l'hanno già fatta uscire in versione Definitive Collection... Uff, sono molto turbato!!

Secondo voi se non prendessi alcuni volumi la serie si potrebbe definire 'incompleta'?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Domenica 18 Feb 2018, 13:09:30
Sono molto combattuto per l'acquisto delle De Luxe Edition che usciranno in occasione del Comicoon...
Soprattutto per il volume di Fantomius... Alla fine la serie l'hanno già fatta uscire in versione Definitive Collection... Uff, sono molto turbato!!

Secondo voi se non prendessi alcuni volumi la serie si potrebbe definire 'incompleta'?
Beh, dizionario alla mano, se manca anche un solo volume altro non può essere che incompleta.
Ma per te è importante avere i volumi che ti piacciono, o la serie completa?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Domenica 18 Feb 2018, 13:24:48
Visto che tra poche settimane inizierà il Cartoomics volevo dire la mia sulle testate speciali che usciranno
(Le testate di cui parlerò sono quelle che sono segnate con la data di Marzo su Anteprima)
-Disney Remake – Paperi sul monte orso: Una delle nuove testate che mi attirano di più, spero facciano delle belle storie che si possano considerare dei veri sequel
-Le cronache del regno dei due laghi: L’idea è carina, e se non sbaglio queste storie non sono state mai ristampate, ma il prezzo è elevato
-Tesori Made in Italy 7 – Massimo de Vita: Ottima idea quella di proseguire questa serie, però non ne vale la pena prendere subito i primi numeri se poi fanno uscire il cofanetto con tutti i volumi ad un prezzo minore del totale
-Le Storie della P.I.A – Definitive Collection: Carina l’idea di portare anche questo ciclo di storie sulla Definitive
-Trilogia Dylan Top, Bum Willer, Ciccio Never – Deluxe Edition: Altra trilogia sulla Deluxe, che prenderò visto che oltre a Dylan Top, le altre due storie non le ho.
-Disney 100% Avventura con Paperone & Co.: Altra nuova testata, carina ma non fa gridare al miracolo
-Le strabilianti Papere di Fantomius – Deluxe Edition: Avrei preferito Ducks on the road, anche perché le storie sono state ristampate da poco sulla Definitive.
-Extra – Doppia Variant Topolino: Tra un po’ avremo 10 variant per numero, spero almeno siano carine
In generale, una marea di nuove testate, non ho considerato le testare regolari, ma come ho letto sopra, avrei preferito meno testate ma meglio fatte e con contenuti migliori, e non storie ristampate da poco o storie non fantastiche
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Domenica 18 Feb 2018, 14:45:45
Sono molto combattuto per l'acquisto delle De Luxe Edition che usciranno in occasione del Comicoon...
Soprattutto per il volume di Fantomius... Alla fine la serie l'hanno già fatta uscire in versione Definitive Collection... Uff, sono molto turbato!!

Secondo voi se non prendessi alcuni volumi la serie si potrebbe definire 'incompleta'?
io di solito compro tutto, ma perchè la collezione mi piace così !!! La tua collezione deve piacere a te, non deve essere composta da quel volume o da quell'altro perchè qualcuno potrebbe dirti che è incompleta !! Le collezioni sono belle quando sono personali
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pato_Donald - Domenica 18 Feb 2018, 17:56:51
io di solito compro tutto, ma perchè la collezione mi piace così !!! La tua collezione deve piacere a te, non deve essere composta da quel volume o da quell'altro perchè qualcuno potrebbe dirti che è incompleta !! Le collezioni sono belle quando sono personali

Ottima risposta... Allora  valuterò bene il tutto... Il volume di Fantomius mi intriga per i bozzetti... Ma per le storie, come già detto, ho le Definitive... Quello di Pk lo prenderò di sicuro come i precedenti e quello di DoubleDuck non credo che lo prenderò... Anche perché il portafogli deve respirare un po'... :D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Voronwe - Domenica 18 Feb 2018, 19:36:43
Citazione
Sono molto combattuto per l'acquisto delle De Luxe Edition che usciranno in occasione del Comicoon...
Soprattutto per il volume di Fantomius... Alla fine la serie l'hanno già fatta uscire in versione Definitive Collection... Uff, sono molto turbato!!

Secondo voi se non prendessi alcuni volumi la serie si potrebbe definire 'incompleta'?

Una cosa buona della De Luxe è che non ha i numeri sulla costina. Quindi, anche se non prendi qualche uscita, non hai il "buco" nella libreria; puoi personalizzare la collezione come preferisci.

Io, per esempio, non prenderò nessuna delle nuove proposte De Luxe, con la possibile eccezione della trilogia "bonelliana".
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: V - Sabato 24 Feb 2018, 10:26:44
Non avevo ancora commentato le novità di anteprima, e aggiungo anch’io un paio di considerazioni. Nulla di nuovo da quanto già detto.

Esprimo il mio totale e veemente sdegno per voler proporre, nella collana che ha visto scarpa, casty e Marconi, l’agente speciale Ciccio, una serie orrenda e banale, basata sullo stesso canovaccio che si ripete in maniera uguale in continuazione. Questo viene fatto in concomitanza con la scelta di numerare la collana in costina, e mi porta a non comprare il secondo volume e a sperare che nessuno venga infettato da questa scelta editoriale abominevole. Peccato, perché Secchi ha comunque scritto valide storie.

Ciccio si accompagna anche alla scelta di pubblicare le storie della Pia, altra serie mediocre che vive dello stesso tema replicato in continuazione e scritta con il pilota automatico: non riesco a credere ci sia un tipo di pubblico per questi lavori.

Riguardo alla deriva della limited deluxe , mi spiace molto. Buttare dentro fantomius e dd è assai spiacevole, ma posso capire l’opportunità di approfittare dell’interesse per queste due serie.

Nota di merito per il volume che fa una selezione delle inedite di Paperino, albo che può interessare chi non segue il mensile. Certo, non so se impatterà sulle vendite della serie regolare, ma non penso, vista anche la prosecuzione dei best of. Mi sarebbe piaciuto che avessero fatto qualcosa di simile per paper fantasy, che invece si rivela solo una serie casuale di vatt dedicati al tema riciclando un po’ di storie uscite su quella testata in maniera del tutto casuale.

L’economia di zip diventa bimestrale, brutto segno per una testata che partiva già zoppa. Su tesori International, i volumi per scarpa sono sicuramente materiale valido. Cose già viste ma poco note, come il volume per rota.
Altra nota di merito per 100%, che si propone di ordinare i vatt e dare un minimo di coerenza con dei titoli affini, in linea con quanto fatto con mickey superstar e le più belle storie, prima da Disney libri e poi giunti. Può essere un buon modo, a costo zero, di instillare un po’ di completiamo nella confusa galassia dei vatt.

Ottima l’impostazione grafica dei tesori di de vita, sperando in una buona selezione, e in un futuro cofanetto. Quello per cavazzano ha l’aria elegante, ma è davvero un peccato che non lo vendano vuoto, un chiaro attacco ai poveri lettori fedeli.

Detto questo, in generale, le scelte editoriali appaiono parecchio povere .
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Sabato 24 Feb 2018, 17:27:31
Lascio qualche considerazione sulla nuova Anteprima.
Le cose che comprerò:
-I due Tesori di Scarpa, ovviamente!
-La Don Rosa Library la continuo senza esitazione!
-Un'altra cosa che prenderò sarà la Deluxe di Fantomius!
Mi ha deluso molto la nuova Extra Edition. Mi aspettavo storie magnifiche, saghe da sogno e poi...la GNAM???
Mi tengo quello di Ok Quack e sono contento cosi'.
Belli i vatt di Paperfantasy ma molte storie le ho già.
Tra le cose nuove mi attirano molto il remake di Barks e la storia "Castellyana"! Tutte cose che leggerò sicuramente perché da molti anni ho l'abbonamento a Topolino!
Senza senso far diventare bimestrale L'economia a due numeri dalla fine.
I Tesori di De Vita?
Stupendi. Ma aspetto il cofanetto.
Doubleduck non mi piace e non mi piacerà mai, pertanto lascio stare il materiale dedicato a lui.
In sostanza, per me sono tutte conferme: Topolino e la Don Rosa Library sono le testate che non mancheranno mai nella mia libreria, Scarpa e' il mio autore preferito e quei numeri li prenderò a prescindere se avrò o meno le storie, e Fantomisu lo prendo semplicemente perché mi piace.

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Hero of Sky - Sabato 24 Feb 2018, 19:24:04
Sarà che l'ho vissuto in diretta fin dall'inizio, ma a me Doubleduck è sempre piaciuto. Specialmente le storie di Artibani. Su questi remake sono sempre stato molto scettico e credo che fare confronti sia impietoso, sinceramente
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Miriam - Sabato 24 Feb 2018, 20:41:38
Cover primo volume nuova testata disney remake

(http://i66.tinypic.com/oghxkw.jpg)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Andrea87 - Sabato 24 Feb 2018, 21:57:33
speriamo di leggere anche questa nel mezzo (ce ne dovrebbe essere almeno un'altra, ma al momento mi sfugge)

https://inducks.org/story.php?c=D+2016-347
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Sabato 24 Feb 2018, 23:32:58
Una delle migliori iniziative Panini questa nuova testata "Classic&Remake": non so quanto sarà realmente fedele al titolo anche perché i casi di storie ridisegnate e riscritte, mantenendo comunque il plot originale, non credo siano molte.
Al contrario, se si intende per 'remake' riprendere uno spunto, un episodio, un personaggio di una storia per poi svilupparlo diversamente in un'altra - tipo sequel - magari più approfonditamente (come ha fatto Don Rosa con la Saga - e non solo - rispetto ad alcune storie di Barks), allora lo scenario si amplifica. Se vogliamo degli 'antecedenti' ci sono già stati proprio con 'Life&Time', pubblicato su 'Zio Paperone' in parallelo alle storie barksiane dalle quali prendevano spunto i singoli episodi. In questo caso 'lunga vita' al nuovo "Classic&Remake" ( o "Sequel" che sia) sperando che, oltre al numeroso ventaglio di opzioni, abbia anche un numeroso pubblico di lettori che lo segua. 
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Domenica 25 Feb 2018, 06:40:49
Una delle migliori iniziative Panini questa nuova testata "Classic&Remake

Il primo numero lo prenderò sicuramente. Un po' per curiosità. Ma soprattutto, perché c'è lo Zione.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Seneca 2 - Lunedì 26 Feb 2018, 09:30:32
14 euro e 90 cent per 96 pagine...vabbè...o va mal?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: V - Lunedì 26 Feb 2018, 09:35:57
Una delle migliori iniziative Panini questa nuova testata "Classic&Remake": non so quanto sarà realmente fedele al titolo anche perché i casi di storie ridisegnate e riscritte, mantenendo comunque il plot originale, non credo siano molte.
Al contrario, se si intende per 'remake' riprendere uno spunto, un episodio, un personaggio di una storia per poi svilupparlo diversamente - tipo sequel - magari più approfonditamente, in un'altra (come ha fatto Don Rosa con la Saga - e non solo - rispetto ad alcune storie di Barks), allora lo scenario si amplifica. Se vogliamo degli 'antecedenti' ci sono già stati proprio con 'Life&Time', pubblicato su 'Zio Paperone' in parallelo alle storie barksiane dalle quali prendevano spunto i singoli episodi. In questo caso 'lunga vita' al nuovo "Classic&Remake" ( o "Sequel" che sia) sperando che, oltre al numeroso ventaglio di opzioni, abbia anche un numeroso pubblico di lettori che lo segua.

Mi spiace caro Cornelius, ma non sono d'accordo con la tua opinione. Sinceramente, mi sembra una testata di una pochezza devastante e di un messaggio approssimativo. In primis, si propon di pubblicare remake, quindi non molto materiale. E se vogliono pubblicare le due brutte storie dei cablatori e del dollaro fatale, si acccomodino. Poi, e il messaggio in se ad essere un po' povero. Proporre remake da quattro soldi denuncia mancanza di idee.
Se invece vogliono proporre i sequel, il discorso sarebbe gia piu interessante, ma non c'e molto in ambito disneyano, se non in casa Barks-Rosa (per cui materiale che va nella library).

Poi, rapporto qualita prezzo mi sembra davvero basso: 14.90euro per 96 pagine cartonato, mi sembra incredibile.

Infine, la copertina, per quanto siano interessanti i paperoni che si osservano, mi sembra poca cosa, con niente di inedito ma solo materiale riciclato. E poi le storie interne sono, o ultrastampate (monte orso di barks), o brutte (come quella di Branca e gli gnomi), o carine ma senza strapparsi i capelli (la storia di Faraci/Cavazzano).

Non credo una testata cosi andra avanti a lungo, a partire dal poco materiale di partenza.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Lunedì 26 Feb 2018, 14:39:51
Dove avete letto che il prezzo è 14,90 x 96 pagine?  :o
Addirittura più della DRL? Mi sembra impossibile anche se fosse un cartonato.
E che dimensioni avrebbe? Quelle della Deluxe?

Capisco le critiche di V ma, al momento, la questione più criticabile è sicuramente il rapporto pagine/prezzo, al di là di una cartonatura deluxe (unica 'giustificazione' ai 14,90). Che vogliono fare, una collana 'parente' e parallela alle Deluxe/SuperDeLuxe Edition?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Tapirlongo Fiutatore - Lunedì 26 Feb 2018, 14:45:59
Dove avete letto che il prezzo è 14,90 x 96 pagine?  :o
Addirittura più della DRL? Mi sembra impossibile anche se fosse un cartonato.
E che dimensioni avrebbe? Quelle della Deluxe?

Era sul numero 316 di Anteprima. Le dimensioni sono 20,5
x 31,5, le stesse della De Luxe
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Lunedì 26 Feb 2018, 14:48:12
€ 14,90 :o :o
Per mille gonnellini scozzesi..
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Kolok - Lunedì 26 Feb 2018, 15:07:12
I Tesori di De Vita?
Stupendi. Ma aspetto il cofanetto.
Quototi, non ci casco una seconda bolta
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 26 Feb 2018, 15:10:29
roporre remake da quattro soldi denuncia mancanza di idee.
Se invece vogliono proporre i sequel, il discorso sarebbe gia piu interessante, ma non c'e molto in ambito disneyano, se non in casa Barks-Rosa

Si chiama remake ma fin dal primo numero si capisce che pubblicheranno storie con i loro sequel. Quindi non ha molto senso chiamarla remake la testata.
Prezzo/dimensioni/foliazioni li vedremo veramente solo quando uscirà (non mi fido più della Disney e delle informazioni che inserisce su Anteprima) ma se confermato sarà come una limited Deluxe con un rapporto foliazione/prezzo ancora peggiore per il lettore. Io salto senza troppi rimpianti.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Duck Fener - Lunedì 26 Feb 2018, 15:38:09
A memoria, dovrebbe essere "Zio Paperone e un altro Natale su Monte Orso", pubblicata su ZP.
speriamo di leggere anche questa nel mezzo (ce ne dovrebbe essere almeno un'altra, ma al momento mi sfugge)

https://inducks.org/story.php?c=D+2016-347
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Lunedì 26 Feb 2018, 16:12:09
e ti pareva che non si finiva a fare i rapporti prezzo/pagine !! che tristezza.... prima tutti a dire che non avevano senso le super de luxe (una delle più belle iniziative di sempre) e che bisognava stampare tutto in de luxe perchè il rapporto prezz/pagine era migliore, ora non va più bene neanche quel formato lì ???  ma si dai speriamo tutti insieme che pubblichino qualsiasi cosa su carta da quotidiano e in formato spillato basta sia basso il prezzo, così poi sai che belle collezioni ci ritroveremo....
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 26 Feb 2018, 16:18:06
e ti pareva che non si finiva a fare i rapporti prezzo/pagine !! che tristezza.... prima tutti a dire che non avevano senso le super de luxe (una delle più belle iniziative di sempre) e che bisognava stampare tutto in de luxe perchè il rapporto prezz/pagine era migliore, ora non va più bene neanche quel formato lì ???  ma si dai speriamo tutti insieme che pubblichino qualsiasi cosa su carta da quotidiano e in formato spillato basta sia basso il prezzo, così poi sai che belle collezioni ci ritroveremo....

Si, ho tirato in ballo quel rapporto lì perché se confermato quanto scritto in Anteprima avremmo lo stesso formato ad un prezzo maggiore. Quindi per me è eccessivo. E' già sul limite il Deluxe, ma questo è eccessivo. Soprattutto per le storie che offre che in carta lucida e in un formato più grande non vengono esaltate. Se voglio riacquistare il Natale sul Monte Orso in grande formato mi compro il volume da libreria per gli 80 anni dello Zione che al doppio del prezzo mi becco il triplo delle pagine.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Lunedì 26 Feb 2018, 16:36:27
e' anche per colpa di questi discorsi che in Italia, diversamente dalla maggior parte dei paesi che vantano una grande tradizione disneyana l'omnia di Don Rosa viene pubblicata in brossurati e non in edizione cartonata, magari con cofanetti, come meriterebbe
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Lunedì 26 Feb 2018, 16:40:05
E pensare che, appena vista la copertina, ho pensato che 'C&R' fosse un albo tipo Uack! (e dunque a circa 5 euro)

Evidentemente il settore 'lusso' tira bene e la Panini avrà pensato 'non c'è due senza tre', affiancando 'Classic&Remake' alla DeLuxe e alla SuperDeLuxe. Però, in questo caso, il costo pare essere maggiore rapportato al numero di pagine e non solo: se le prime due serie lussuose ripropongono storie importanti dei migliori autori e disegnatori (anche recentissime), questa terza, al di là dei 'classici' sicuramente di valore, affianca remake o sequel non sempre all'altezza.

Per cui questa operazione, che reputo comunque interessante, poteva esserlo ancor di più se pubblicata in albi tipo Uack! o Definitive il cui formato è sicuramente migliore di 'Topolino' o 'Paperino' e, dunque, già sufficiente per valorizzare le storie scelte (in fondo la prima collana per collezionisti è stata 'Zio Paperone'). Facendo così, invece, mi pare si sia voluto fare il passo più lungo della gamba e non so quanti collezionisti, magari più interessati a Barks, Gottfredson o Scarpa in versione 'lusso', accetteranno di sorbirsi anche sequel che potrebbero deluderli.

A questo punto, una delle ragioni per l'aumento medio di prezzo (rispetto alla Deluxe) può essere che, per la 'prima volta' (lo virgoletto perché potrei sbagliarmi) grandi e storici classici del fumetto Disney escono singolarmente (con i loro 'seguiti') in una versione mai così lussuosa e curata. Magari con qualche bel poster tipo quelli della Super.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Lunedì 26 Feb 2018, 16:41:33
la cosa migliore di questa testata è la pubblicazione in cartonato di capolavori come quelli di Barks
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 26 Feb 2018, 16:45:36
e' anche per colpa di questi discorsi che in Italia, diversamente dalla maggior parte dei paesi che vantano una grande tradizione disneyana l'omnia di Don Rosa viene pubblicata in brossurati e non in edizione cartonata, magari con cofanetti, come meriterebbe

Di gran lunga meglio il brossurato, più comodo, agile, e alla portata di molte tasche fatti con un criterio che non un'accozzaglia di storie di buona qualità ma non eccelsa in formati estremamente costosi, pesanti e scomodi. Almeno per me che i fumetti prima di collezionarli li leggo anche fuori casa e portare un cartonato del genere in autobus e treno non è per niente comodo e piacevole.
Senza contare che Barks in formato limited non è che guadagni moltissimo...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pap - Lunedì 26 Feb 2018, 17:27:17
Cover primo volume nuova testata disney remake
Copertina buona, ma il prezzo è troppo alto per i miei gusti. Questa testata non durerà molto a lungo se andrà avanti così.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Lunedì 26 Feb 2018, 17:42:49
ti assicuro che Barks guadagna davvero tanto in formato grande ! quali sarebbero le serie cartonate con un'accozzaglia di storie ???
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Lunedì 26 Feb 2018, 21:53:24
e ti pareva che non si finiva a fare i rapporti prezzo/pagine !! che tristezza.... prima tutti a dire che non avevano senso le super de luxe (una delle più belle iniziative di sempre) e che bisognava stampare tutto in de luxe perchè il rapporto prezz/pagine era migliore, ora non va più bene neanche quel formato lì ???  ma si dai speriamo tutti insieme che pubblichino qualsiasi cosa su carta da quotidiano e in formato spillato basta sia basso il prezzo, così poi sai che belle collezioni ci ritroveremo....

ventinofatale diciamo che questo tuo commento era quotato dalla Snai a 1,05....
Sicuramente sarai un cultore dei volumi di pregio in casa Disney, e questo nessuno lo mette in dubbio, ma per giudicare la valenza di una edizione bisogna soppesare i contenuti prima che il peso del cartoncino della copertina.
Quindi no a priori ai giudizi sia negativi che positivi prima di "studiare" i contenuti, ma nemmeno incensare in modo automatico un prodotto solo perché ha una rifinitura lussuosa o un prezzo che lo eleva ad essere un "must have".
Lo dico perché se giudichi tutto meritevole a priori rischi che le tue opinioni possano sembrare troppo facilone e dette col pilota automatico....
Ti confesso che alcune volte mi viene il dubbio che se facessero una lista della spesa di Barks in versione cartonata potresti convincerci che sarebbe un prodotto imperdibile per ogni buon appassionato Disney che si rispetti  ;D.
E poi alla fine, ma proprio alla fine, cerca di comprendere che non tutti viviamo le stesse condizioni economiche e quindi alcuni prodotti risultano eccessivamente esosi(magari rapportandoli alla qualità intrinseca dei contenuti) per una grossa fetta di pubblico.
Detto ciò ovviamente non sto a sindacare sulle tue opinioni o sui tuoi gusti ma solo a farti capire anche le posizioni di giudizio diverse dalle tue.
Anzi mi auguro per te (e perché no anche per me) che ci siano sempre più edizioni di pregio in casa Disney. Ma che siano veramente meritevoli e non solo inutilmente costose....
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Lunedì 26 Feb 2018, 22:25:21
e ti pareva che non si finiva a fare i rapporti prezzo/pagine !! che tristezza.... prima tutti a dire che non avevano senso le super de luxe (una delle più belle iniziative di sempre) e che bisognava stampare tutto in de luxe perchè il rapporto prezz/pagine era migliore, ora non va più bene neanche quel formato lì ???  ma si dai speriamo tutti insieme che pubblichino qualsiasi cosa su carta da quotidiano e in formato spillato basta sia basso il prezzo, così poi sai che belle collezioni ci ritroveremo....

ventinofatale diciamo che questo tuo commento era quotato dalla Snai a 1,05....
Sicuramente sarai un cultore dei volumi di pregio in casa Disney, e questo nessuno lo mette in dubbio, ma per giudicare la valenza di una edizione bisogna soppesare i contenuti prima che il peso del cartoncino della copertina.
Quindi no a priori ai giudizi sia negativi che positivi prima di "studiare" i contenuti, ma nemmeno incensare in modo automatico un prodotto solo perché ha una rifinitura lussuosa o un prezzo che lo eleva ad essere un "must have".
Lo dico perché se giudichi tutto meritevole a priori rischi che le tue opinioni possano sembrare troppo facilone e dette col pilota automatico....
Ti confesso che alcune volte mi viene il dubbio che se facessero una lista della spesa di Barks in versione cartonata potresti convincerci che sarebbe un prodotto imperdibile per ogni buon appassionato Disney che si rispetti  ;D.
E poi alla fine, ma proprio alla fine, cerca di comprendere che non tutti viviamo le stesse condizioni economiche e quindi alcuni prodotti risultano eccessivamente esosi(magari rapportandoli alla qualità intrinseca dei contenuti) per una grossa fetta di pubblico.
Detto ciò ovviamente non sto a sindacare sulle tue opinioni o sui tuoi gusti ma solo a farti capire anche le posizioni di giudizio diverse dalle tue.
Anzi mi auguro per te (e perché no anche per me) che ci siano sempre più edizioni di pregio in casa Disney. Ma che siano veramente meritevoli e non solo inutilmente costose....

Beh, diciamo che l'opposizione alla proliferazione di Deluxe e Super Deluxe non deriva tanto da una questione di condizioni economiche (spero) ma di convenienza dato che spesso si tratta di semplici o anche esagerati ingrandimenti con una confezione magari bella sì ma che nulla aggiunge in sostanza al materiale già in nostro possesso.
Barks che guadagna molto in grande formato? Non mi pare. Fino a prova contraria, i disegnatori la cui opera viene valorizzata dalla pubblicazione in un formato più grande del consueto sono quelli dal disegno elaborato (Don Rosa, Celoni, Mottura), non certo Barks che aveva uno spirito semplice e minimalista nel disegno.
Ben vengano quindi edizioni deluxe ma di storie che meritano e corredate di un congruo numero di pagine di articoli ed extra. Anche continuare il filone dei volumi corredati delle matite originali a fronte non sarebbe una cattiva idea.
P.s. luciochef, c'è un sito (www.cbarks.dk) dove si può trovare ogni possibile curiosità sulla vita lavorativa e privata di Barks, perfino la lista della spesa ovvero suoi appunti domestici, i compensi ricevuti per ogni storia e molto altro. Lo consiglio a tutti i barksofili, anche a te ventinofatale e immagino che, da amante di Barks e dei cartonati, ti sia già procurato l'omnia amatoriale di Barks in 33 volumi edita da Olmeda negli anni '70/80.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Martedì 27 Feb 2018, 00:26:57
e' anche per colpa di questi discorsi che in Italia, diversamente dalla maggior parte dei paesi che vantano una grande tradizione disneyana l'omnia di Don Rosa viene pubblicata in brossurati e non in edizione cartonata, magari con cofanetti, come meriterebbe

Discorso che non sta in piedi, un volume cartonato Fantagraphics di Don Rosa ha all'incirca 200 pagine e costa sui 20 euro, 17 se preso in preordine e col cofanetto che aiuta ad ammortizzare la spesa.

Alcuni Deluxe di PK hanno circa 180 pagine e costano 17 euro, e sono andati praticamente a ruba, essendo uscite in alcuni casi prima e seconda ristampa.

Pensi quindi veramente che se la Panini avesse pubblicato l'Omnia di Don Rosa in cartonati in grande formato, magari col cofanetto come nell'edizione americana, ad un prezzo per volume variabile dai 17 ai 20 euro, invece di dividere ogni volume in due brossurati e farli pagare 9 euro ciascuno, quindi 18 euro per un volume intero, non avrebbe venduto abbastanza?

Per come la vedo io, almeno nel caso della DRL, stavolta non è colpa dell'utenza che si lamenta del prezzo alto ma della casa editrice che ha preferito massimizzare il guadagno con una minima spesa, scegliendo quindi un formato più economico ma vendendolo al prezzo di uno più ricercato.

D'altronde, se il tuo ragionamento filasse, allora pochissimi in Italia comprerebbero i volumi Fantaghaphics, peccato che invece la realtà sia ben diversa...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Andrea87 - Martedì 27 Feb 2018, 00:36:57
A memoria, dovrebbe essere "Zio Paperone e un altro Natale su Monte Orso", pubblicata su ZP.
speriamo di leggere anche questa nel mezzo (ce ne dovrebbe essere almeno un'altra, ma al momento mi sfugge)

https://inducks.org/story.php?c=D+2016-347

intendevo un'altro sequel / remake inedito in italia
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Martedì 27 Feb 2018, 01:05:22
e' anche per colpa di questi discorsi che in Italia, diversamente dalla maggior parte dei paesi che vantano una grande tradizione disneyana l'omnia di Don Rosa viene pubblicata in brossurati e non in edizione cartonata, magari con cofanetti, come meriterebbe

Discorso che non sta in piedi, un volume cartonato Fantagraphics di Don Rosa ha all'incirca 200 pagine e costa sui 20 euro, 17 se preso in preordine e col cofanetto che aiuta ad ammortizzare la spesa.

Alcuni Deluxe di PK hanno circa 180 pagine e costano 17 euro, e sono andati praticamente a ruba, essendo uscite in alcuni casi prima e seconda ristampa.

Pensi quindi veramente che se la Panini avesse pubblicato l'Omnia di Don Rosa in cartonati in grande formato, magari col cofanetto come nell'edizione americana, ad un prezzo per volume variabile dai 17 ai 20 euro, invece di dividere ogni volume in due brossurati e farli pagare 9 euro ciascuno, quindi 18 euro per un volume intero, non avrebbe venduto abbastanza?

Per come la vedo io, almeno nel caso della DRL, stavolta non è colpa dell'utenza che si lamenta del prezzo alto ma della casa editrice che ha preferito massimizzare il guadagno con una minima spesa, scegliendo quindi un formato più economico ma vendendolo al prezzo di uno più ricercato.

D'altronde, se il tuo ragionamento filasse, allora pochissimi in Italia comprerebbero i volumi Fantaghaphics, peccato che invece la realtà sia ben diversa...

Beh, i volumi Fantagraphics in lingua originale ci costano 20 euro perché li acquistiamo con un cambio un po' favorevole, ed hanno una tiratura molto maggiore di quella che avrebbero se fossero in italiano, perché il pubblico è internazionale. In Italia volumi simili costerebbero almeno 25 euro se non anche qualcosina in più, all'incirca come i due volumi di Barks Rizzoli Lizard (veri e propri flop) e non potrebbero essere venduti in edicola. È vero che le Deluxe di Pk hanno esaurito facilmente le loro pur piccole tirature, ma costavano meno ed erano numeri a sé. In Italia abbiamo soglie psicologiche ben difficili da superare e se i cartonati Disney negli ultimi 20 anni non hanno mai avuto successo un motivo ci sarà.
 Se la Panini ha deciso di fare un'edizione da edicola e divisa in un numero doppio di uscite non credo sia stato per guadagnare di più, ma per garantire la riuscita dell'operazione. Anche il prezzo alto rispetto al numero di pagine (ma non ai contenuti, che sono al 100% inediti in Italia se consideriamo anche le versioni delle storie ed il lavoro editoriale) credo sia più ragionevole associarlo al medesimo scopo. Non dimentichiamo che si tratta di una pubblicazione estremamente di nicchia.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Mortimer.M - Martedì 27 Feb 2018, 08:58:24
se i cartonati Disney negli ultimi 20 anni non hanno mai avuto successo un motivo ci sarà.
Visto il proliferare di cartonati e considarando che anche il prossimo C&R sarà un cartonato con un prezzo più alto della Limited Deluxe, evidentemente per la Panini tanto male non va.(*)

Se propongono la C&R in formato cartonato, mi domando perchè non lo abbiano fatto con la DRL se, che come dici te, è "una pubblicazione estremamente di nicchia".
Invece secondo me, nelle intenzioni della Panini la DRL dovrebbe essere un prodotto per la massa, con un prezzo elevato per sfruttare l'eco social dato dall'elevata richiesta degli appassionati.

(*) credo che per quanto riguarda il numero di pagine Anteprima dica il giusto, dato che le tre storie annunciate contano 81 pagine; al massimo possono aver sbagliato sul prezzo, ma non sono così ottimista.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Jet McQuack - Martedì 27 Feb 2018, 09:09:27
Solo per segnalare che la Don Rosa library della Fantagraphics ai lettori USA costa ancora meno: su Amazon.com la coppia di volumi 9 e 10 in cofanetto viene appena 26 dollari. Un prezzo ridicolo rispetto alla versione italiana, di formato più piccolo e brossurata. Secondo me la Panini ha pensato di massimizzare l'investimento perché sapeva di poter contare su una platea di nicchia ma decisissima a comprare l'omnia a qualunque prezzo o quasi.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 27 Feb 2018, 09:17:09
Premesso che c'è una cosa che non capisco di tutto il discorso che fate.
I cofanetti escono mesi dopo l'uscita dei volumi. Ergo è un modo per finire le scorte dei magazzini. Ergo ha senso paragonare il cofanetto con i volumi brossurati nostri?
Il paragone non andrebbe fatto sul nuovo?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Jet McQuack - Martedì 27 Feb 2018, 09:36:55
I cofanetti in questione escono insieme al volume singolo, non si tratta di copie invendute.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Martedì 27 Feb 2018, 09:42:39
e' anche per colpa di questi discorsi che in Italia, diversamente dalla maggior parte dei paesi che vantano una grande tradizione disneyana l'omnia di Don Rosa viene pubblicata in brossurati e non in edizione cartonata, magari con cofanetti, come meriterebbe

Discorso che non sta in piedi, un volume cartonato Fantagraphics di Don Rosa ha all'incirca 200 pagine e costa sui 20 euro, 17 se preso in preordine e col cofanetto che aiuta ad ammortizzare la spesa.

Alcuni Deluxe di PK hanno circa 180 pagine e costano 17 euro, e sono andati praticamente a ruba, essendo uscite in alcuni casi prima e seconda ristampa.

Pensi quindi veramente che se la Panini avesse pubblicato l'Omnia di Don Rosa in cartonati in grande formato, magari col cofanetto come nell'edizione americana, ad un prezzo per volume variabile dai 17 ai 20 euro, invece di dividere ogni volume in due brossurati e farli pagare 9 euro ciascuno, quindi 18 euro per un volume intero, non avrebbe venduto abbastanza?

Per come la vedo io, almeno nel caso della DRL, stavolta non è colpa dell'utenza che si lamenta del prezzo alto ma della casa editrice che ha preferito massimizzare il guadagno con una minima spesa, scegliendo quindi un formato più economico ma vendendolo al prezzo di uno più ricercato.

D'altronde, se il tuo ragionamento filasse, allora pochissimi in Italia comprerebbero i volumi Fantaghaphics, peccato che invece la realtà sia ben diversa...

Beh, i volumi Fantagraphics in lingua originale ci costano 20 euro perché li acquistiamo con un cambio un po' favorevole, ed hanno una tiratura molto maggiore di quella che avrebbero se fossero in italiano, perché il pubblico è internazionale. In Italia volumi simili costerebbero almeno 25 euro se non anche qualcosina in più, all'incirca come i due volumi di Barks Rizzoli Lizard (veri e propri flop) e non potrebbero essere venduti in edicola. È vero che le Deluxe di Pk hanno esaurito facilmente le loro pur piccole tirature, ma costavano meno ed erano numeri a sé. In Italia abbiamo soglie psicologiche ben difficili da superare e se i cartonati Disney negli ultimi 20 anni non hanno mai avuto successo un motivo ci sarà.
 Se la Panini ha deciso di fare un'edizione da edicola e divisa in un numero doppio di uscite non credo sia stato per guadagnare di più, ma per garantire la riuscita dell'operazione. Anche il prezzo alto rispetto al numero di pagine (ma non ai contenuti, che sono al 100% inediti in Italia se consideriamo anche le versioni delle storie ed il lavoro editoriale) credo sia più ragionevole associarlo al medesimo scopo. Non dimentichiamo che si tratta di una pubblicazione estremamente di nicchia.

Rispondo punto su punto per evitare il multiquote:

I volumi in America costano dai 17 ai 20 dollari, il cofanetto sui 37, con l'ultimo che attualmente è in preordine addirittura a 26, quindi il cambio c'entra poco e nulla.

Non capisco perchè in Italia un volume cartonato di circa 200 pagine dovrebbe costare 25 euro quando i volumi più costosi delle Limited Deluxe, quelli di PK, sono 180 pagine per 17 euro.

Dispiace constatare che probabilmente i volumi di Barks non hanno avuto successo perchè attualmente non ha un certo seguito, vedi pure le difficoltà di Uack, cosa che non si può dire di PK o Don Rosa.

Considerando che le Limited Deluxe vendono bene, per alcuni casi ci sono state più ristampe, non ravviso la soglia psicologica che dici tu.

Parli di riuscita dell'operazione, ma continuo a pensare che la mossa dei brossurati sia stata una furbata per minimizzare i costi. Considerando le tantissime persone che seguono la collana americana, mi viene da credere che se i volumi fossero stati venduti nello stesso formato della Fantagraphics, magari anche con uscita bimestrale ad un prezzo di 19-20 euro, avrebbero avuto un notevole successo, visto che la spesa sarebbe rimasta pressochè invariata ma avresti tra le mani un prodotto infinitamente migliore.

Non comprendo per quale motivo giudichi di nicchia la DRL, forse ti sfugge quanto sia stata richiesta negli ultimi anni, quanti appassionati di Don Rosa ci siano in Italia e fino a che cifre siano stati venduti certi numeri di Zio Paperone con sue storie...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Martedì 27 Feb 2018, 09:46:50
Premesso che c'è una cosa che non capisco di tutto il discorso che fate.
I cofanetti escono mesi dopo l'uscita dei volumi. Ergo è un modo per finire le scorte dei magazzini. Ergo ha senso paragonare il cofanetto con i volumi brossurati nostri?
Il paragone non andrebbe fatto sul nuovo?

Che io sappia, il cofanetto Fantagraphics esce nello stesso periodo del secondo volume contenuto in esso, e quindi il quinto e ultimo cofanetto della DRL uscirà contemporaneamente al decimo volume.

Sono quindi volumi nuovi a tutti gli effetti e pertanto non regge il paragone con i cofanetti realizzati per smerciare i resi di magazzino, senza contare che quelli americani sono annunciati per tempo così che uno possa scegliere l'opzione che preferisce, senza sgradevoli sorprese come il cofanetto di Cavazzano o WOM...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: giangi72 - Martedì 27 Feb 2018, 10:34:08
La Panini aveva cominciato benissimo ma come dicono persone molto più fini di me: la sta facendo fuori dal vaso.
Troppi volumi, molti inconsistenti, inutili, duplicati e troppi cambi di rotta.

Date retta ad un cretino che ultimamente si sta scocciando decisamente di questa politica.

La cronologica di Don Rosa, alla fine dell'edizione brossurata, uscirà cartonata.

Segnatevi questa data e poi mi direte che avevo ragione
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 27 Feb 2018, 10:47:46
La cronologica di Don Rosa, alla fine dell'edizione brossurata, uscirà cartonata.

Peccato che avrò già quella brossurata che mi piace già molto e non vedo perché riacquistarla in un formato che non mi piace. Quindi va bene così!


Sono quindi volumi nuovi a tutti gli effetti e pertanto non regge il paragone con i cofanetti realizzati per smerciare i resi di magazzino, senza contare che quelli americani sono annunciati per tempo così che uno possa scegliere l'opzione che preferisce, senza sgradevoli sorprese come il cofanetto di Cavazzano o WOM...

E' un preordine allora?
In tal caso è un mezzo giochino che Amazon con le aziende che accettano fa di tenere i prezzi bassi in fase di preordine (cosa a mio parere giusta. Te lo preordino e pago mesi prima ci sta un po' di sconto) ma quello non è il prezzo finale del prodotto nelle librerie Americane.
Inoltre parli di 17-20 € senza considerare però che su Amazon c'è perennemente lo sconto del 15% minimo. Ergo quelli sono i prezzi scontati e non li puoi mettere a paragone con il prezzo intero del prodotto nostrano per dimostrare che da noi costa di più. Questo per fare il confronto sui prezzi. Se poi invece ci vuoi mostrare che è possibile risparmiare ok, ma il prezzo di copertina di quei prodotti non è 17 €.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Martedì 27 Feb 2018, 11:01:10
I singoli volumi della Don Rosa Library veramente costano 29,99 $, di copertina, e il cofanetto 49,99 $. Il cambio c'entra SEMPRE, quando si parla di volumi esteri
http://www.fantagraphics.com/artists/don-rosa/#/category/1017 (http://www.fantagraphics.com/artists/don-rosa/#/category/1017)

Amazon è un mondo a parte, e per quanto sia bello risparmiare, io penso che continuando ad acquistare da quel sito si faccia un gran male all'industria fumettistica tutta (e a molti altri settori, ovviamente).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Scrooge4 - Martedì 27 Feb 2018, 11:01:32
e' anche per colpa di questi discorsi che in Italia, diversamente dalla maggior parte dei paesi che vantano una grande tradizione disneyana l'omnia di Don Rosa viene pubblicata in brossurati e non in edizione cartonata, magari con cofanetti, come meriterebbe

Discorso che non sta in piedi, un volume cartonato Fantagraphics di Don Rosa ha all'incirca 200 pagine e costa sui 20 euro, 17 se preso in preordine e col cofanetto che aiuta ad ammortizzare la spesa.

Alcuni Deluxe di PK hanno circa 180 pagine e costano 17 euro, e sono andati praticamente a ruba, essendo uscite in alcuni casi prima e seconda ristampa.

Pensi quindi veramente che se la Panini avesse pubblicato l'Omnia di Don Rosa in cartonati in grande formato, magari col cofanetto come nell'edizione americana, ad un prezzo per volume variabile dai 17 ai 20 euro, invece di dividere ogni volume in due brossurati e farli pagare 9 euro ciascuno, quindi 18 euro per un volume intero, non avrebbe venduto abbastanza?

Per come la vedo io, almeno nel caso della DRL, stavolta non è colpa dell'utenza che si lamenta del prezzo alto ma della casa editrice che ha preferito massimizzare il guadagno con una minima spesa, scegliendo quindi un formato più economico ma vendendolo al prezzo di uno più ricercato.

D'altronde, se il tuo ragionamento filasse, allora pochissimi in Italia comprerebbero i volumi Fantaghaphics, peccato che invece la realtà sia ben diversa...

Beh, i volumi Fantagraphics in lingua originale ci costano 20 euro perché li acquistiamo con un cambio un po' favorevole, ed hanno una tiratura molto maggiore di quella che avrebbero se fossero in italiano, perché il pubblico è internazionale. In Italia volumi simili costerebbero almeno 25 euro se non anche qualcosina in più, all'incirca come i due volumi di Barks Rizzoli Lizard (veri e propri flop) e non potrebbero essere venduti in edicola. È vero che le Deluxe di Pk hanno esaurito facilmente le loro pur piccole tirature, ma costavano meno ed erano numeri a sé. In Italia abbiamo soglie psicologiche ben difficili da superare e se i cartonati Disney negli ultimi 20 anni non hanno mai avuto successo un motivo ci sarà.
 Se la Panini ha deciso di fare un'edizione da edicola e divisa in un numero doppio di uscite non credo sia stato per guadagnare di più, ma per garantire la riuscita dell'operazione. Anche il prezzo alto rispetto al numero di pagine (ma non ai contenuti, che sono al 100% inediti in Italia se consideriamo anche le versioni delle storie ed il lavoro editoriale) credo sia più ragionevole associarlo al medesimo scopo. Non dimentichiamo che si tratta di una pubblicazione estremamente di nicchia.

Rispondo punto su punto per evitare il multiquote:

I volumi in America costano dai 17 ai 20 dollari, il cofanetto sui 37, con l'ultimo che attualmente è in preordine addirittura a 26, quindi il cambio c'entra poco e nulla.

Non capisco perchè in Italia un volume cartonato di circa 200 pagine dovrebbe costare 25 euro quando i volumi più costosi delle Limited Deluxe, quelli di PK, sono 180 pagine per 17 euro.

Dispiace constatare che probabilmente i volumi di Barks non hanno avuto successo perchè attualmente non ha un certo seguito, vedi pure le difficoltà di Uack, cosa che non si può dire di PK o Don Rosa.

Considerando che le Limited Deluxe vendono bene, per alcuni casi ci sono state più ristampe, non ravviso la soglia psicologica che dici tu.

Parli di riuscita dell'operazione, ma continuo a pensare che la mossa dei brossurati sia stata una furbata per minimizzare i costi. Considerando le tantissime persone che seguono la collana americana, mi viene da credere che se i volumi fossero stati venduti nello stesso formato della Fantagraphics, magari anche con uscita bimestrale ad un prezzo di 19-20 euro, avrebbero avuto un notevole successo, visto che la spesa sarebbe rimasta pressochè invariata ma avresti tra le mani un prodotto infinitamente migliore.

Non comprendo per quale motivo giudichi di nicchia la DRL, forse ti sfugge quanto sia stata richiesta negli ultimi anni, quanti appassionati di Don Rosa ci siano in Italia e fino a che cifre siano stati venduti certi numeri di Zio Paperone con sue storie...

Io ho la sensazione che il prezzo fin troppo favorevole del preorder del cofanetto Fantagraphics dei volumi 9 e 10 sia un errore dei vari store, visto che allo stesso prezzo propongono il 10 da solo...
In ogni caso posso garantirti, avendo seguito le collane Fantagraphics dall'inizio, che il prezzo risente eccome del cambio. Nel 2012 e nel 2013, con l'euro fortissimo sul dollaro, si acquistavano a prezzi favorevolissimi.
La Don Rosa Library italiana è un prodotto (fantastico, per me il migliore pubblicato da Panini attualmente) che non può essere minimamente paragonabile a quello Fantagraphics (destinato ad un pubblico internazionale e pertanto con numeri ben più alti). Il costo elevato è giustificato dalla nuova lavorazione delle storie, dalla traduzione dei tanti testi introduttivi dell'autore, dall'impaginazione degli stessi, ... Insomma, c'è una cura che ha un costo. Un costo che attualmente non è richiesto da nessun altra pubblicazione Panini. Non ci vedo nessuna furbata in tutto ciò.
Condivido inoltre quanto scritto da Max sulla soglia psicologica. Le Limited non c'entrano in questo discorso, soprattutto nel caso di PK, visto che si tratta di "storie evento" con volumi che hanno avuto, come dici tu anche un paio di ristampe. Ma considera che le tirature iniziale certamente non saranno state altissime (non credo più di 20.000 copie). Ben altra storia PK Giant, che certamente non se la passa meglio di Uack!, nonostante i "tanti" fan.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Mortimer.M - Martedì 27 Feb 2018, 11:06:02
Te lo preordino e pago mesi prima ci sta un po' di sconto
Amazon prende i soldi solo quando spedisce la merce
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Martedì 27 Feb 2018, 12:30:47
Un altro costo non indifferente da tenere in considerazione è quello della distribuzione in edicola con ciò che comporta, ovvero diffusione e rese. Ma consente agli appassionati di seguire comodamente e regolarmente la testata anche in località prive di fumetteria. Si forma così una buona base di acquirenti regolari che con volumi da fumetteria/libreria e meno frequenti non si ha: non è un caso se un'opera come il Donald Duck di Taliaferro (anch'essa internazionale) risente di questo problema.
Poi non comprendo questa presunta enorme platea di appassionati di Don Rosa in Italia: quanti possono essere dopotutto, senza considerare che non sono certo tutti interessati ad un'edizione in italiano con i colori originali. A me sembra a tutti gli effetti una nicchia. Le cifre alte raggiunte da alcuni numeri di Zp fra gli ultimi è dovuta alla scarsa tiratura data la testata che stava per chiudere, e non se li contendevano certo eserciti di fan.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Martedì 27 Feb 2018, 13:13:59
Intanto sul sito Panini...

(foto presa dai ventenni)

... ennesimo errore o no?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Tapirlongo Fiutatore - Martedì 27 Feb 2018, 14:36:35
Intanto sul sito Panini...

(foto presa dai ventenni)

... ennesimo errore o no?

Credo che sarà cartonato, se no come si spiegano quei 14,90?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Martedì 27 Feb 2018, 14:52:10
e ti pareva che non si finiva a fare i rapporti prezzo/pagine !! che tristezza.... prima tutti a dire che non avevano senso le super de luxe (una delle più belle iniziative di sempre) e che bisognava stampare tutto in de luxe perchè il rapporto prezz/pagine era migliore, ora non va più bene neanche quel formato lì ???  ma si dai speriamo tutti insieme che pubblichino qualsiasi cosa su carta da quotidiano e in formato spillato basta sia basso il prezzo, così poi sai che belle collezioni ci ritroveremo....

ventinofatale diciamo che questo tuo commento era quotato dalla Snai a 1,05....
Sicuramente sarai un cultore dei volumi di pregio in casa Disney, e questo nessuno lo mette in dubbio, ma per giudicare la valenza di una edizione bisogna soppesare i contenuti prima che il peso del cartoncino della copertina.
Quindi no a priori ai giudizi sia negativi che positivi prima di "studiare" i contenuti, ma nemmeno incensare in modo automatico un prodotto solo perché ha una rifinitura lussuosa o un prezzo che lo eleva ad essere un "must have".
Lo dico perché se giudichi tutto meritevole a priori rischi che le tue opinioni possano sembrare troppo facilone e dette col pilota automatico....
Ti confesso che alcune volte mi viene il dubbio che se facessero una lista della spesa di Barks in versione cartonata potresti convincerci che sarebbe un prodotto imperdibile per ogni buon appassionato Disney che si rispetti  ;D.
E poi alla fine, ma proprio alla fine, cerca di comprendere che non tutti viviamo le stesse condizioni economiche e quindi alcuni prodotti risultano eccessivamente esosi(magari rapportandoli alla qualità intrinseca dei contenuti) per una grossa fetta di pubblico.
Detto ciò ovviamente non sto a sindacare sulle tue opinioni o sui tuoi gusti ma solo a farti capire anche le posizioni di giudizio diverse dalle tue.
Anzi mi auguro per te (e perché no anche per me) che ci siano sempre più edizioni di pregio in casa Disney. Ma che siano veramente meritevoli e non solo inutilmente costose....

Il tuo discorso è giusto nel momento in cui si parla di inediti !
Ma su volumi di ristampe mi permetto di dissentire, faccio un esempio: Super deluxe di Casablanca (peraltro stupenda le tavole di Cavazzano in quel formato guadagnano tantissimo, provate a leggerla e vedrete!), non vuoi spendere 28 euro ? va bene, allora prendi il Topolino sul quale è apparsa la storia, oppure The best of Topolino o Toporecord ed hai la stessa storia al prezzo che preferisci !! non ha senso criticare il prezzo di un'edizione che non ti interessa ! edizione che peraltro vende eccome, visto che è stata ristampata; io non ho mai detto che sarebbe opportuno pubblicare solo cartonati, la cosa migliore è quanto fatto per Dracula di Enna/Celoni, edizione cartonata poi brossurata, sperando allo stesso tempo di vedere in super de luxe le storie più belle !
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pap - Martedì 27 Feb 2018, 17:35:58
Intanto sul sito Panini...

(foto presa dai ventenni)

... ennesimo errore o no?
Sul sito è stato appena corretto in cartonato  ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Martedì 27 Feb 2018, 18:24:01
Il tuo discorso è giusto nel momento in cui si parla di inediti !
Ma su volumi di ristampe mi permetto di dissentire, faccio un esempio: Super deluxe di Casablanca (peraltro stupenda le tavole di Cavazzano in quel formato guadagnano tantissimo, provate a leggerla e vedrete!), non vuoi spendere 28 euro ? va bene, allora prendi il Topolino sul quale è apparsa la storia, oppure The best of Topolino o Toporecord ed hai la stessa storia al prezzo che preferisci !!

La Super Deluxe di Casablanca non so, ma so per certo che per la Super Deluxe di Novecento Cavazzano in persona non è rimasto contento... dal celeste in copertina al fatto (grave) che abbiano stampato più in grande usando però lo stesso materiale e relativa risoluzione usata per le versioni precedenti, che infatti sgrana.
Sgranature evidenti anche nella Deluxe di Topolino e l'isola di Quandomai.

Quindi direi che nelle altre edizioni a volte abbiamo la stessa storia, ad un prezzo migliore e ad una migliore qualità.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Mercoledì 28 Feb 2018, 13:34:40
il celeste in copertina per me è spettacolare (ma qui andiamo sui gusti personali) ma non vedo il problema, se esistono edizioni che giudichi migliori, prendi quelle !! perchè criticare il prezzo delle altre ?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 28 Feb 2018, 15:09:34
i) ma non vedo il problema, se esistono edizioni che giudichi migliori, prendi quelle !! perchè criticare il prezzo delle altre ?

Perché Casablanca/Novecento a parte in molti casi si tratta di storie che vorremmo in un formato diverso da Topolino per valorizzarle ma non a quel prezzo.
Tutto Questo Accadrà ieri per dirne una la volevo ma aspetterò una ristampa in un volume più invitante.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Mercoledì 28 Feb 2018, 15:43:52
il celeste in copertina per me è spettacolare (ma qui andiamo sui gusti personali) ma non vedo il problema, se esistono edizioni che giudichi migliori, prendi quelle !! perchè criticare il prezzo delle altre ?

Forse ti ostini a non capire....
Qui non si critica l'edizione per il prezzo in se'.
Si critica tale edizione se il prezzo richiesto non equivale alla qualità fornita.
Ed ancora di più si critica tale edizione se quelle stesse informazioni si possono dare in un'edizione di fascia intermedia che possa accontentare la fetta di pubblico maggiore.
Leggere una storia sul Topo settimanale ha un tipo di qualità. Leggere la medesima storia su una Deluxe edition aggiunge a quella qualità il piacere di tavole ingrandite (sempre che lo siano nel giusto modo...), la cartonatura della copertina, delle nozioni aggiuntive come articoli, bozzetti preparatori dei disegnatori, ecc.
Questi plus si pagano ma almeno si attestano in una fascia di prezzo fattibile ai più.
Passare alla Super Deluxe significa che quella opera DOVRÀ necessariamente fornire dei plus immancabili ai più attenti collezionisti. Plus talmente profondi e meritevoli che dovranno per forza di cose dirottare quella pubblicazione sulla Super Deluxe che, visto il prezzo, farà una selezione automatica tra gli acquirenti.
Se nel caso di Topo Maltese questi plus immancabili si sono trovati (come le tavole originali a matita per le quali e' GIUSTO pretendere di più dall'editore e spendere di più per l'acquirente) nel caso di Novecento questa cosa non si e' avuta allo stesso modo.
Per quei pochi extra inseriti in Novecento, e per la qualità grafica stessa della pubblicazione, questo step ad un livello successivo di prezzo non ha avuto senso di esistere.
Concludo dicendo che a mio parere non bisogna essere categorici dicendo che se uno non ha voglia di acquistare/non si può permettere/non ritiene giusto l'acquisto per il prezzo allora debba necessariamente "accontentarsi" dell'uscita iniziale sul Topo originario.
Le edizioni più accurate, non per forza quelle da collezionisti, forniscono materiale di approfondimento per comprendere meglio le storie, i contesti e gli artisti che le hanno create. Tutto questo e' cultura, fumettistica e non, e non e' tollerabile che questa debba essere solo a favore di chi sgancia più soldi.
Tutti hanno il piacere e la voglia di avere fumetti più curati e non per questo gli editori si devono sentire nel giusto spennandoci come dei polli....
Faccio un esempio finale per far comprendere il mio pensiero:
Le storie di Don Rosa che fanno parte della saga sono state pubblicate inizialmente su diversi numeri di Zio Paperone (che già di per se' era una pubblicazione per collezionisti con tanti extra). Per un pubblico più vasto (e ad un prezzo più popolare) e' stata giusta una pubblicazione tipo Tesori International 1 e 2 che oltre alle storie contiene un apparato critico utile a tutti gli amanti di tale saga.
Poi sono state altrettanto sacrosante pubblicazioni per collezionisti ancora più esigenti tipo D.U.C.K. che hanno abbinato alle storie un folto apparato critico, una copertina cartonata con profili dorati, una numerazione delle copie, ecc..
Questa, secondo me, e' la giusta politica da fare!
Dare a tutti gli acquirenti, secondo i propri gusti e le proprie possibilità economiche, l'opportunità di avere le medesime nozioni o almeno che ci siano degli approfondimenti per tutti gli amanti del fumetto.
Perché concludere sempre le discussioni con "allora prendete i Topolini originali alle bancarelle" oltre che un'offesa personale (e magari non corrispondente alla reale possibilità economica di tale utente) sembra diventare una ricerca di svilire il prossimo fine a se' stessa....
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Mercoledì 28 Feb 2018, 16:24:32
il celeste in copertina per me è spettacolare (ma qui andiamo sui gusti personali) ma non vedo il problema, se esistono edizioni che giudichi migliori, prendi quelle !! perchè criticare il prezzo delle altre ?

Io veramente non ho criticato nessun prezzo, ho solo risposto alla tua affermazione

Citazione
le tavole di Cavazzano in quel formato guadagnano tantissimo

Con una giustificazione più che lecita della sgranatura che A VOLTE fa perdere e non guadagnare... il tutto detto dall'autore della storia, mica dal primo che passa.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Mercoledì 28 Feb 2018, 16:30:07
non la reputo assolutamente una frase offensiva, visto che la maggior parte delle critiche ai prezzi avviene di solito da persone che vogliono dirottare la spesa su altri hobbies o che non spendono "per principio" certe cifre per i fumetti e non da persone che hanno problemi economici !!
ho sperato per mesi che Moby Dick fosse ristampata in super de luxe, invece è arrivata la ristampa in brossurato piccolo ! dovrei esserne contento ? no! ma non mi metto a lamentarmi sull'edizione perchè se ami davvero la Disney sai che più materiale esce, più formati escono, meglio è !
però ogni volta che si parla di edizioni da collezionisti si trovano duemila difetti (reali o meno) e si inizia a fare i moralisti sui prezzi
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Bladestarr - Giovedì 1 Mar 2018, 06:19:56
non la reputo assolutamente una frase offensiva, visto che la maggior parte delle critiche ai prezzi avviene di solito da persone che vogliono dirottare la spesa su altri hobbies o che non spendono "per principio" certe cifre per i fumetti e non da persone che hanno problemi economici !!
ho sperato per mesi che Moby Dick fosse ristampata in super de luxe, invece è arrivata la ristampa in brossurato piccolo ! dovrei esserne contento ? no! ma non mi metto a lamentarmi sull'edizione perchè se ami davvero la Disney sai che più materiale esce, più formati escono, meglio è !
però ogni volta che si parla di edizioni da collezionisti si trovano duemila difetti (reali o meno) e si inizia a fare i moralisti sui prezzi

Ben venga l'edizione da collezionisti, la Artist Edition e quant'altro, ma a condizione che l'opera nel suo complesso sia di elevatissima qualità e non solo gigantesca e costosissima.

Alcune storie uscite sulla Super Deluxe speravo uscissero sulla Limited e non è accaduto, aspetterò sperando che vengano pubblicate nel formato che reputo migliore.

Amare la Disney va bene ma non bisogna mai mettere i paraocchi e non utilizzare il proprio spirito critico e valutare saggiamente cosa vale la pena acquistare e cosa no.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Giovedì 1 Mar 2018, 11:34:12
Gli ultimi interventi di Luciochef, complimenti, Pacuvio e Bladestarr spiegano bene la situazione, i ragionamenti, e le critiche, non sono fini a sè stessi ma sono state ragionati e ponderati.

Se si partisse prevenuti, allora tanto varrebbe mettere nello stesso mazzo tutte le Super Deluxe, e invece quella di Topo Maltese viene giustamente lodata perchè il prezzo, alto se paragonato ad altre testate, è giustificato abbondantemente dalle tavole in grande formato e dagli extra presenti, numerosi e di qualità.

In questo caso non si può assolutamente negare che il volume sia pregiato e che l'appellativo di Super Deluxe sia più che meritato.

Parlando di Novecento, invece, il discorso cambia completamente e, al di là dei gusti sul colore in copertina, anche se chiedere un parere al diretto interessato non avrebbe guastato, non si possono giustificare le vignette sgranate e un apparato redazionale scarso e quindi si può affermare che in questo caso il rapporto qualità/prezzo non vale assolutamente la spesa.

Infine, premettendo che ognuno è libero e padrone di spendere i propri soldi come meglio ritiene e che ognuno compra ciò che più gli aggrada, il forum e i vari topic servono anche ad indirizzare un utente discutendo i pro e i contro dei vari volumi, specialmente quelli che comportano una spesa più alta, così da fornire più informazioni possibili e gestire meglio i vari acquisti.

Se le critiche fossero pretestuose, allora sarebbe giusto lamentarsi, ma se la discussione verte su parametri oggettivi non ha senso replicare continuamente, soprattutto facendo i conti in tasca, cosa molto fastidiosa.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Giovedì 1 Mar 2018, 13:03:03
Sono d'accordo sulla scarsità di redazionali ed in parte sulle leggere sgranature, ma l'edizione super deluxe di Novecento ho sperato di vederla nel momento nel quale uscì Casablanca ! L'ho presa e a parte qualche lieve difetto il volume è ottimo, la copertina stupenda e leggerlo n quel formato, nonstante tutto, è un'altra cosa ! Io lo consiglio comunque, poi ognuno ha le sue idee è chiaro
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Giovedì 1 Mar 2018, 14:42:43
Sono d'accordo sulla scarsità di redazionali ed in parte sulle leggere sgranature, ma l'edizione super deluxe di Novecento ho sperato di vederla nel momento nel quale uscì Casablanca ! L'ho presa e a parte qualche lieve difetto il volume è ottimo, la copertina stupenda e leggerlo n quel formato, nonstante tutto, è un'altra cosa ! Io lo consiglio comunque, poi ognuno ha le sue idee è chiaro

ventinofatale quasi quasi adesso....ti adoro  ;D !
Questi sono i commenti che noi cercavamo di ricevere da te e da altri che, alle volte, sembra che vada tutto bene a prescindere.
Commenti che possono essere utili alla comunità del forum per farsi un'idea sul prodotto, con pregi e difetti.
Poi, come precisato da te, fatto ciò ognuno e' libero di fare come vuole !
Quindi per chiudere, se possibile, si cercava e si cerca proprio questo da tutti: maggior spirito critico. Costruttivo e senza preconcetti di alcuna sorta.
Chiaro che in questa ricerca di neutralità mi posiziono io per primo eh....
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Sabato 3 Mar 2018, 13:37:01
Io in questo mare di nuove testate mi arrangio nel modo che credo più intelligente, ossia prendo solo quello che mi rende felice.
Ad esempio, Cartoomics: le novità della fiera che sto per prendere sono Disney Remake 1 e Le strabilianti papere di Fantomius. Ho analizzato tutto e sono giunto alla conclusione che questi due volumi sono quelli che mi rendono più felice rispetto agli altri.
Riguardo al Comicon, a cui non andrò perché troppo lontano, volevo lasciare qualche considerazione più dettagliata sulle novità che saranno presentate:
-Deluxe Pk-L'orizzonte degli eventi: Già annunciata ancora prima che la storia venga pubblicata. Pk mi piace ma di solito non prendo le Deluxe. Prendo questi volumi solo quando ci sono storie di diverso tipo, come Fantomius.
-Deluxe Doubleduck Reboot: Doubleduck in genere non mi piace, anche se Reboot mi e' sembrata carina. Tuttavia anche qui passo, non mi ha fatto impazzire.
-Variant Topo 3258: Sempre Doubleduck, sempre passo.
-Paper Fantasy 2: Delle due annunciate ne ho una, ma questo lo prenderò sicuramente per tappare il buco "cavazzaniano".
-Parodie collection Dracula: Ho già un'altra edizione della storia, e visti gli scarsi extra di questa serie lo lascio stare.
-Agente speciale Ciccio:- Grande delusione.
-Cofanetto Giorgio Cavazzano:- La verità? Mi tenta. Ho saltato due volumi, poi c'è la litografia, il cofanetto sembra bello...
-Rosa: Immancabile.
-Tesori: Scarpa. E ho detto tutto.
-I Like Gastone: Grazie ma no grazie.
-The best of Paperino Magazine: Le inedite di Paperino in genere non mi fanno impazzire, non lo prenderò.
Ora devo solo vedere la questione cofanetto ;D...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Vincenzo - Sabato 3 Mar 2018, 16:30:23
Io in questo mare di nuove testate mi arrangio nel modo che credo più intelligente, ossia prendo solo quello che mi rende felice.

Oltre ad essere il criterio più intelligente mi sembra anche l'unico sensato.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Miriam - Martedì 6 Mar 2018, 23:09:46
Nuovo volume di ziche e faraci in uscita a breve 8)

(http://i67.tinypic.com/t7hf8k.jpg)

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Bladestarr - Mercoledì 7 Mar 2018, 19:48:05
Nuovo volume di ziche e faraci in uscita a breve 8)

L'ho ordinato in fumetteria e mi ero dimenticato che dovesse uscire... XD

Spero che prima o poi ristampino il Grande Splash...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Tapirlongo Fiutatore - Mercoledì 7 Mar 2018, 20:17:01
Nuovo volume di ziche e faraci in uscita a breve 8)

L'ho ordinato in fumetteria e mi ero dimenticato che dovesse uscire... XD

Spero che prima o poi ristampino il Grande Splash...

 ;)
https://inducks.org/issue.php?c=it/SPD++63#b (https://inducks.org/issue.php?c=it/SPD++63#b)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Bladestarr - Giovedì 8 Mar 2018, 06:21:12
Nuovo volume di ziche e faraci in uscita a breve 8)

L'ho ordinato in fumetteria e mi ero dimenticato che dovesse uscire... XD

Spero che prima o poi ristampino il Grande Splash...


https://inducks.org/issue.php?c=it/SPD++63#b (https://inducks.org/issue.php?c=it/SPD++63#b)

Intendo che ristampino quel Grande Splash che mi sono perso qualche anno fa e che è introvabile... XD
 ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Tapirlongo Fiutatore - Giovedì 8 Mar 2018, 07:16:59
Nuovo volume di ziche e faraci in uscita a breve 8)

L'ho ordinato in fumetteria e mi ero dimenticato che dovesse uscire... XD

Spero che prima o poi ristampino il Grande Splash...


https://inducks.org/issue.php?c=it/SPD++63#b (https://inducks.org/issue.php?c=it/SPD++63#b)

Intendo che ristampino quel Grande Splash che mi sono perso qualche anno fa e che è introvabile... XD
 ;)

Pardon, non avevo capito...  :)

Per curiosità: su Ebay a quanto lo mettono?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Giovedì 8 Mar 2018, 11:53:00
Nuovo volume di ziche e faraci in uscita a breve 8)

L'ho ordinato in fumetteria e mi ero dimenticato che dovesse uscire... XD

Spero che prima o poi ristampino il Grande Splash...


https://inducks.org/issue.php?c=it/SPD++63#b (https://inducks.org/issue.php?c=it/SPD++63#b)

Intendo che ristampino quel Grande Splash che mi sono perso qualche anno fa e che è introvabile... XD
 ;)

Pardon, non avevo capito...  :)

Per curiosità: su Ebay a quanto lo mettono?
Io non lo trovo proprio su eBay
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pato_Donald - Sabato 10 Mar 2018, 09:49:44
Intendo che ristampino quel Grande Splash che mi sono perso qualche anno fa e che è introvabile... XD
 

Si anch'io lo sto cercando ma ciaone, è introvabile!! Anche perché è una serie che ho perso anche sul topo e non so il perché... Prima o poi, spero, lo ristamperanno!!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Lunedì 12 Mar 2018, 14:14:26
Intendo che ristampino quel Grande Splash che mi sono perso qualche anno fa e che è introvabile... XD
 

Si anch'io lo sto cercando ma ciaone, è introvabile!! Anche perché è una serie che ho perso anche sul topo e non so il perché... Prima o poi, spero, lo ristamperanno!!
Resta il fatto che se lo ristampassero le quotazioni degli originali calerebbero. Meglio che resti cosi'.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Tapirlongo Fiutatore - Lunedì 12 Mar 2018, 14:31:20
Intendo che ristampino quel Grande Splash che mi sono perso qualche anno fa e che è introvabile... XD
 

Si anch'io lo sto cercando ma ciaone, è introvabile!! Anche perché è una serie che ho perso anche sul topo e non so il perché... Prima o poi, spero, lo ristamperanno!!
Resta il fatto che se lo ristampassero le quotazioni degli originali calerebbero. Meglio che resti cosi'.

Come mai ti interessa? Vendi qualcuno di quei numeri?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Lunedì 12 Mar 2018, 15:10:55
Intendo che ristampino quel Grande Splash che mi sono perso qualche anno fa e che è introvabile... XD
 

Si anch'io lo sto cercando ma ciaone, è introvabile!! Anche perché è una serie che ho perso anche sul topo e non so il perché... Prima o poi, spero, lo ristamperanno!!
Resta il fatto che se lo ristampassero le quotazioni degli originali calerebbero. Meglio che resti cosi'.

Discorso un po' (tanto) egoistico da parte tua, mettiti nei panni di chi non lo prese all'epoca e lo sta cercando oggi e vediamo se la penseresti alla stessa maniera.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Valerio - Lunedì 12 Mar 2018, 15:31:54
https://m.ebay.it/itm/Il-Grande-Splash-Silvia-Ziche-Disney-Fumetto-Panini-Disney-/281626233603 (https://m.ebay.it/itm/Il-Grande-Splash-Silvia-Ziche-Disney-Fumetto-Panini-Disney-/281626233603)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 12 Mar 2018, 19:50:30
https://issuu.com/megapegasus/docs/mega_249
A pagina 100 le novità Disney.
Tante limited e Super Limited.
Si risparmia.
C'è giusto la raccolta dei tesori del grande blu.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Ciube27 - Lunedì 12 Mar 2018, 20:13:56
Un'altra ristampa del Dracula a distanza di poco più di un mese dalla successiva (parodie Collection). Questo suppone quindi una ristampa anche delle altre due storie della trilogia horror.

Non vedo il senso di proporre topalbano in super deluxe quando le prime due storie erano state pubblicate nella limited.

interessante per me niente

P.S. faccio qui questa domanda perché non ho trovato il topic giusto ma nel cofanetto della trilogia horror dottor ratkyll e mister hyde è in bianco e nero?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Lunedì 12 Mar 2018, 20:32:24
Innanzitutto ringrazio Garalla per il link.
Da queste slide linkate, e collegandomi al post precedente, si può capire tutto il finimondo che sta creandosi in Panini.
Ci sarà una ulteriore ristampa di Dracula. Questa non è necessariamente una cosa negativa perché permette ai cultori delle ristampe superdeluxe di avere la propria copia pregiata.
D'altro canto la storia di Topalbano in superdeluxe non ha senso di esistere. Perché collocare le storie di uno stesso ciclo in due testate dal formato differente ?
Non c'è logica in questo modus operandi.
E non si capisce neanche a quale fetta di pubblico pensino di rivolgersi.
Insomma come al solito un bel casino....
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Lunedì 12 Mar 2018, 21:01:25
D'altro canto la storia di Topalbano in superdeluxe non ha senso di esistere. Perché collocare le storie di uno stesso ciclo in due testate dal formato differente ?
Non c'è logica in questo modus operandi.
E non si capisce neanche a quale fetta di pubblico pensino di rivolgersi.

Poteva aver senso una Super comprendente anche le due storie proposte nella De Luxe anni fa, ma così proprio no...

Facendo due conti, in base alle "novità" annunciate (anche se qualcosa manca sicuro), alla prossima Etna Comics per la prima volta potrei faticare non poco ad ottenere i famosi tagliandini per il disegno, giusto per far capire la scarsezza di acquisti prevista...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Balaboo - Lunedì 12 Mar 2018, 21:01:55
Guardate qui sotto.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 12 Mar 2018, 21:06:32
D'altro canto la storia di Topalbano in superdeluxe non ha senso di esistere. Perché collocare le storie di uno stesso ciclo in due testate dal formato differente ?
Non c'è logica in questo modus operandi.
E non si capisce neanche a quale fetta di pubblico pensino di rivolgersi.

Poteva aver senso una Super comprendente anche le due storie proposte nella De Luxe anni fa, ma così proprio no...

Facendo due conti, in base alle "novità" annunciate (anche se qualcosa manca sicuro), alla prossima Etna Comics per la prima volta potrei faticare non poco ad ottenere i famosi tagliandini per il disegno, giusto per far capire la scarsezza di acquisti prevista...

Qualcosa avevano annunciato il mese scorso e qualcosa potrebbero annunciare ad Aprile. Ma in generale sì. Poco e nulla di interessante.
Vedo però un'aumento sia nel Topolino che nella Definitive Collection...
Curioso sul Topolibro con la storia di Cable della Marvel. Un crossover strano.
Battute a parte rimango con gli abbonamenti di Topolino, Uack, Don Rosa e acquisterò la Definitive Collection e Mickey Superstar.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Miriam - Lunedì 12 Mar 2018, 21:16:09
20 cent in più per il topo?? Uffa :-X :(
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Lunedì 12 Mar 2018, 21:37:45
Un'altra ristampa del Dracula a distanza di poco più di un mese dalla successiva (parodie Collection). Questo suppone quindi una ristampa anche delle altre due storie della trilogia horror.

Non vedo il senso di proporre topalbano in super deluxe quando le prime due storie erano state pubblicate nella limited.

interessante per me niente

P.S. faccio qui questa domanda perché non ho trovato il topic giusto ma nel cofanetto della trilogia horror dottor ratkyll e mister hyde è in bianco e nero?

Sì.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Lunedì 12 Mar 2018, 22:26:37
Non sto a dirvi per la terza volta la storia di salvo veggente ma parlo delle nuove testate XD Due nuove super Deluxe in arrivo, sinceramente le avrei preferito nel formato Deluxe normale, Dracula perché conta già 3 ristampe nell'ultimo periodo, Montalbano per "completare" con la vecchia Deluxe. Per Disney remake ok. Le Deluxe normali mi attirano, molto interessanti. Anche il volume deI tesori sembra interessante.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Lunedì 12 Mar 2018, 23:50:12
Aumenta il prezzo del Topolino normale e anche quello delle variant, quella di Etnacomics costerà 6.50 euro, e pensare che la prima in assoluto, uscita a fine 2013, costava 5 euro...

Discorso Deluxe, quella di Dracula ci sta, chi ha apprezzato la storia può anche volerla in un formato più grande, poco da dire, ma perchè pubblicare quella di Topalbano in questo formato e non nel formato Limited, come le precedenti due?

Se non ricordo male, è la prima volta che una serie viene spezzata così e proposta in due collane differenti, non conto PK perchè le storie di PKNE sono uscite tutte nel formato Limited e quelle pubblicate in formato Super sono degli extra, e la cosa mi dispiace assai, da collezionista e da appassionato di Montalbano e del suo alter ego disneyano :(

Sulla Deluxe di Reginella, si poteva prevedere che sarebbe uscita, ma non sarebbe stato meglio a questo punto ristampare tutto il ciclo della sovrana di Pacificus, pubblicato solo una volta anni fa nel primo Tesori, magari nella collana Extra, che avrebbe avuto anche più senso di Ciccio agente Gnam, data la presentazione data alla collana?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Martedì 13 Mar 2018, 00:21:20
Bon, si risparmia alla grande. ::)
Anche volendo, non c'è proprio niente che possa interessarmi.
Ed è un peccato...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Martedì 13 Mar 2018, 00:50:52
ottimi annunci, Dracula in quel formato è una gioia per gli occhi, I tesori del grande blu. l'ultima di Reginella in super de luxe, splendida la cover di Topalbano
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Martedì 13 Mar 2018, 13:52:30
Ottima anteprima!! Per il mio compleanno pensavo di farmi regalare Disney Remake 1 e una DeLuxe di Cartoomics ma a questo punto Disney Remake 1 lo prendo a parte il mese prossimo e per quello prendo una Super De Luxe!
Nei prossimi giorni pubblicherò un commento più dettagliato sulle novità!!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Martedì 13 Mar 2018, 13:55:33
Ma tutte le Super Deluxe annunciate oggi si venderanno al Comicon?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Martedì 13 Mar 2018, 13:56:37
Ma tutte le Super Deluxe annunciate oggi si venderanno al Comicon?
Credo di sì
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Martedì 13 Mar 2018, 13:58:18
Ma tutte le Super Deluxe annunciate oggi si venderanno al Comicon?
Credo di sì
Grazie! Perchè il mio compleanno e' il 22 maggio e se fossero state presentate all'Etna Comics non avrei fatto in tempo a prendere quella che sceglierò!!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Martedì 13 Mar 2018, 14:42:55
Notavo che la variant dedicata al Comicon viene data in uscita ad Aprile, mentre le Super Deluxe a Maggio, quindi può anche essere che verranno presentate a Catania e non a Napoli.

Immaginando anche che Topalbano possa essere presentato in Sicilia come fu per il volume Deluxe con le prime due storie, non mi stupirei se sia quella che Dracula possano uscire dopo il Comicon.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: John D. Rockerduck - Martedì 13 Mar 2018, 16:18:21
ragazzi non riesco  a visualizzare anteprima
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Martedì 13 Mar 2018, 16:59:28
Notavo che la variant dedicata al Comicon viene data in uscita ad Aprile, mentre le Super Deluxe a Maggio, quindi può anche essere che verranno presentate a Catania e non a Napoli.

Immaginando anche che Topalbano possa essere presentato in Sicilia come fu per il volume Deluxe con le prime due storie, non mi stupirei se sia quella che Dracula possano uscire dopo il Comicon.
Vero, ma anche la Deluxe di Pk che siamo certi si troverà al Comicon e viene indicata come pubbliazione di maggio, idem per Doubleduck!!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Martedì 13 Mar 2018, 17:04:15
Come ho già accennato ottimo numero di Anteprima!!
Dracula in formato Super De Luxe renderà moltissimo, certo visto il prezzo devo vedere se quella o altro!!
Bene per Topalbano, leggo anche il Montalbano originale e entrambi mi piacciono molto, sono più optato per prendere questa Super De Luxe ma vedrò con calma!!
Disney Remake 2 ha fatto una scelta un po' azzardata, speravo nel dollaro fatale!!
La Deluxe di Reginella non mi attira più di tanto, come le variant di Topolino!!
Bene per il restilying di quest' ultimo!
Spero che per Lucca escano le Super De Luxe di Ducks on the road e Topyn Mistere!!

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paolodan3 - Martedì 13 Mar 2018, 21:44:06
20 cent in più per il topo?? Uffa :-X :(

Glab! Da quando? Ma non si andava di 10 in 10 in occasione del gadget estivo?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Miriam - Mercoledì 14 Mar 2018, 15:56:51
20 cent in più per il topo?? Uffa :-X :(

Glab! Da quando? Ma non si andava di 10 in 10 in occasione del gadget estivo?

di solito si invece 20 cent tutti in un colpo solo :-X Da aprile c'è scritto post addietro.

Cover del nuovo disney time

(http://i64.tinypic.com/e63zbb.jpg)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Groot89 - Mercoledì 14 Mar 2018, 23:53:23
ma su Mega Zio Paperone e i tesori del grande blu riporta 256 pagine che non so se sia corretto perche tutte le 10 storie le superano , spero si tratti di un errore
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Lucandrea - Giovedì 15 Mar 2018, 11:27:49
Ma la targa FRX è il diminutivo di Freccero? Autocitazione in copertina?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 15 Mar 2018, 11:35:32
ma su Mega Zio Paperone e i tesori del grande blu riporta 256 pagine che non so se sia corretto perche tutte le 10 storie le superano , spero si tratti di un errore

Niente di più facile che siano le prime e che vogliano fare altre storie in futuro per poi fare un secondo volume.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: gianni21031 - Giovedì 15 Mar 2018, 12:29:52
Ecco il nuovo Anteprima (http://comics.panini.it/repository/Italy/Comics/PDF/ANTEPRIMA/A319_ijetg/Panini_Disney_A319.pdf)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 15 Mar 2018, 12:51:48
Ecco il nuovo Anteprima (http://comics.panini.it/repository/Italy/Comics/PDF/ANTEPRIMA/A319_ijetg/Panini_Disney_A319.pdf)

Come volevasi dimostrare.
I tesori del Grande Blu sono "solo" le prime 8 storie su 10.
Comunque la serie non mi ha mai fatto impazzire quindi salto volentieri questa volta.
Con 4 storie di C'era Una Volta in America si conferma che saranno 4 i volumi per tutta la serie (mancano 3 storie). Ma viene confermato pure l'aumento della Definitive (e mi aspetto anche della Legendary...).
Molto interessante invece Mickey Superstar che farò mio.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Giovedì 15 Mar 2018, 13:33:45
Da Anteprima, le nuove testate

TOPOLIBRO VOL. 2 - Dedicata alla Salone del Libro di Torino, in cui sarà presente la redazione di Topolino, un numero speciale in un'elegante copertina cartonata!• Una raccolta esemplare di cinque grandi storie sui cinque grandi temi proposti per il Salone di quest'anno. Una storica avventura sullo “strano” rapporto tra Topolino e Gambadilegno: “Dalla parte sbagliata”, uscita dalla penna di Tito Faraci per le matite di Paolo Mottura.

ZIO PAPERONE E I TESORI DEL GRANDE BLU - Con l'aiuto del fidato Battista e dell'avventuroso Capitan Pato, Paperon de' Paperoni va a caccia di tesori sommersi nelle avventure ideate da Sisto Nigro per la serie “Zio Paperone e i tesori del grande blu”. La raccolta cronologica delle prime otto avventure della saga marina iniziata sei anni fa, a partire da “Il galeone vagabondo”, per i testi di Nigro e le matite di Nicola Tosolini.

MICKEY SUPERSTAR IO E... PAPERINO & CO. - Un nuovo volume dedicato a Topolino e ai suoi celebri accompagnatori, questa volta rappresentati dagli amici dal mondo dei Paperi. “Paperino e l’insolito remake”, “Paperica e il doppio fiasco di successo” e “Topolino e il surreale viaggio nel destino”, tutte per la matita di Giorgio Cavazzano. Una grande parodia con un cast di Topi e Paperi: “Topolino in: 'Relitto e castigo'”, scritta e disegnata da Guido Scala.

RISATISSIMA - Tante divertenti storie da Paperopoli a Topolinia! “Ptopolino e lo pscambio di parola”, per i testi di Marco Bosco e Roberto Gagnor e i disegni di Tiberio Colantuoni. “Paperino, Paperoga e la migliore delle scuse”, scritta da Fausto Vitaliano e disegnata da Alessandro Gottardo. “Paperino e la dimostrazione di forza”, sceneggiatura di Carlo Panaro per i disegni di Enrico Faccini.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Maximilian - Giovedì 15 Mar 2018, 13:58:14
Ecco il nuovo Anteprima (http://comics.panini.it/repository/Italy/Comics/PDF/ANTEPRIMA/A319_ijetg/Panini_Disney_A319.pdf)
Topolino e la valle degli orsetti è una storia che cerco da anni. Ricordo di averla letta (o più probabilmente, solo sfogliata) mi pare in sala d'attesa dal dentista circa venti anni or sono.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 15 Mar 2018, 14:12:21
E si ostiano a segnalare Uack! con 128 pagine...
Non per "scusarli" per Topalbano ma un volume con 1 sola storia nella Limited Deluxe sarebbe sacrificatissimo (e avrebbe un prezzo ancor più proibitivo di quanto non lo sia usualmente). Se facessero in futuro una nuova storia potrebbero fare il volume con due storie (come il precedente).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Mr. Verne - Giovedì 15 Mar 2018, 14:50:14
E si ostiano a segnalare Uack! con 128 pagine...

La foliazione continua ad essere pubblicizzata sbagliata, da quando avevano annunciato il secondo cambio di nome della testata su Anteprima 315 (http://comics.panini.it/repository/Italy/Comics/PDF/ANTEPRIMA/A315/A315_Panini_Disney.pdf) (4 mesi fa!).
Perlomeno, all'interno di Vita da Paperi 3, ci sarà la prima pubblicazione al mondo di uno storyboard di Barks, immagino della storia inchiostrata da Jippes (https://inducks.org/story.php?c=H+98254) presente nello stesso numero, così da poter confrontare le versioni della storia, come era stato fatto con Re Paperone Primo in Uack 6 e con Zio Paperone e il disastro paperopolese in Uack 30. Contando le tavole, le storie annunciate su Anteprima dovrebbero formare l'indice completo dell'albo, al netto delle one-page di Barks.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: PhantomBlot - Giovedì 15 Mar 2018, 15:46:04
poco da dire su questa anteprima:

- assodato l'aumento di 0,20 cent. del settimanale (aumenta anche la Definitive, ndr), resta l'attesa di scoprire il nuovo look di Topolino;
- molto bene il nuovo Tesori Made in Italy di DeVita: la valle degli orsetti è un piccolo gioiello da riscoprire;
- tra le testate regolari, merita (strano a dirsi) i classici 498 per Pippo e la corona delle streghe di Bottaro, nessuna menzione per i Gialli di Topolino;
- tra i vatt., ottime le storie annunciate per Mickey Superstar 3, torna Risatissima (vabhè).

 :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Giovedì 15 Mar 2018, 18:26:37
- tra le testate regolari, merita (strano a dirsi) i classici 498 per Pippo e la corona delle streghe di Bottaro

Ma infatti basta poco a rilanciare questa testata, già nel numero attualmente in edicola si può notare come ci siano (forse non per caso) due buone storie di Chierchini dove fa bella mostra di sé il suo stile underground. Ancora un po' di attenzione ai grandi autori degli anni 2000 (fra cui Casty) e potrebbe diventare esattamente come dovrebbe essere.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Giovedì 15 Mar 2018, 19:18:05
Spero che prima o poi ristampino il Grande Splash...

Segnalo che, se interessati ancora, è in questo momento disponibile su Subito.
Anche se, a parere mio spassionato, con una valutazione assurda...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Bladestarr - Domenica 18 Mar 2018, 18:29:36
Ma la targa FRX è il diminutivo di Freccero? Autocitazione in copertina?

Sicuramente sì, anche perché spesso si firma Frex.  ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 12 Apr 2018, 13:09:59
Novita:
Tornano i Wizards of Mickey su Topolino 3261
Superdeluxe de "La Strada" e di "Topolino e gli Ombronauti" per Novembre!
Ritorna "Zio Paperone" come testata con storie italiane dedicate allo Zione!
Altro topo sui Dinosauri.
"The best of Topolinia compilation" con il passaggio a Tor Korgat.
Niente Definitive apparentemente.
Fonte Mega https://issuu.com/megapegasus/docs/mega250_edition

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Giovedì 12 Apr 2018, 16:40:12
Cito le parole di Mega per la nuova testata di ZP,  I like Paperino e The Best Of Topolinia Compilation
Vorrei inoltre far notare che il volume speciale di Pocket Love di cui parlavano tempo fa su FB in uscita a Maggio, non lo vediamo da nessuna parte. Che abbiano cambiato idea, o preferiscono farlo uscire senza anteprime e altro?

Zio Paperone 1
Dopo lo storico mensile Paperino, finalmente anche il Papero più ricco del mondo ottiene una collana tutta dedicata alle sue avventure! Le leccornie di Nonna Papera messe in commercio da Rockerduck? "Qui, Quo, Qua e le prelibatezze a km 3000", per le parole di Teresa Radice e i disegni di Stefano Turconi. Paperino messo a prova dallo Zione in "Zio Paperone e la lezione di ricchezza", scritta da Nino Russo e disegnata da Tiberio Colantuoni.

I like... Paperino
Un volume monografico dedicato alle divertenti storie del papero più simpatico del mondo: Paperino! Qual è la virtù segreta di Paperino? Scopriamo seguendolo per un'intera giornata in "Paperino 24" per i testi di Fausto Vitaliano e i disegni di Graziano Barbaro. "Paperino lavoratore sfortunato", una classica storia "professionale" scritta da Bruno Concina per i disegni di Enrico Faccini.

The Best Of Topolinia Compilation
Una compilation delle migliori storie uscite su Topolino per un cast tutto Topi! •Una fantastica storia alpinistica, qui alla sua prima riedizione: "Topolino e il passaggio al Tor Korgat", scritta da Roberto Gagnor per le matite di Giorgio Cavazzano. •Una strampalata avventura dell'amico dal futuro: "Eta Beta e il ricatto pesante", scritta e disegnata da Silvia Ziche
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Vincenzo - Giovedì 12 Apr 2018, 17:20:35
Finalmente il passaggio al Tor Korgat!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Giovedì 12 Apr 2018, 19:00:03
RITORNA ZIO PAPERONE!!!
Una delle notizie più belle da quando e' la Panini a pubblicare i fumetti Disney!
Per il resto vedrò meglio quando uscirà Anteprima perché non riesco ad aprire Mega.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Giovedì 12 Apr 2018, 23:23:19
grandi novità, ottima la sdlx di Topolino e gli Ombronauti, bella sorpresa la testata dedicata a Zio Paperone e finalmente la tanto attesa edizione sdlz della splendida "La strada".
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Venerdì 13 Apr 2018, 00:12:44
Il ritorno dopo dieci anni ad una testata titolata a Zio Paperone è una notizia sicuramente piacevole e molto interessante anche perché è la prima volta (almeno in Italia) che si distacca dalla tipologia collezionistica (come era stata per la serie precedente conclusasi nel 2008), abbracciando la 'commercialità' delle storie recenti.

Pur apprezzando moltissimo le storie di Barks e dei suoi eredi sparsi nel mondo (dal Nord al Sud America all'Europa, Italia compresa), le notizie esclusive e le chicche, l'idea di legare la testata paperonesca solo ad un mondo classico e 'barksiano' e, dunque, non infinito, mi sembrava limitativo, considerando l'enorme popolarità del personaggio e i tanti autori che lo hanno utilizzato in tante storie uscite negli ultimi decenni, soprattutto nel nostro paese.

Quando il vecchio ZP chiuse i battenti mi chiesi 'perché?', considerando tutto questo.
Adesso, per fortuna (o per merito della Panini), il nuovo ZP può idealmente continuare il percorso del vecchio, attraverso altri autori e altre storie, sebbene un occhio al glorioso passato, non del tutto esplorato nella precedente testata (penso a GB Carpi, a Martina, a Bottaro, a Cimino se non allo stesso Scarpa), andrebbe sempre dato (cosa che non mi pare accada in questo numero inaugurale).

In ogni caso, Bentornato 'Zio Paperone'!  :)
Un personaggio così grande non poteva non avere un suo albo, soprattutto in Italia, considerando che in diversi paesi testate a suo nome vanno avanti da decenni, magari infarcite di tante storie prodotte nel nostro paese. Per cui era un controsenso che proprio da noi non ci fosse più un fumetto a lui dedicato. E speriamo che questo albo, oltre alle storie, contenga dei redazionali se non 'angoli' della Posta che potrebbero rifarsi a quelli altamente qualitativi del suo 'antenato' (ma immagino sia chiedere troppo, di questi tempi).
 
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: giorgione - Venerdì 13 Apr 2018, 14:40:49
Che bello! Finalmente ristorna una delle mie riviste preferite di quando erano anni fa.
Che provi pure l'ISTAT a fare calcoli ma è la migliore.
Divertimento e zio paperone!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Venerdì 13 Apr 2018, 17:48:32
E speriamo che questo albo, oltre alle storie, contenga dei redazionali se non 'angoli' della Posta

Notizia a dir poco fantastica ;D
SI' ai redazionali, NO alla posta :P
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: giorgione - Venerdì 13 Apr 2018, 20:06:21
E speriamo che questo albo, oltre alle storie, contenga dei redazionali se non 'angoli' della Posta

Notizia a dir poco fantastica ;D
SI' ai redazionali, NO alla posta :P

Come no alla posta? Io sono sempre stato a favore e pure in Topolino. Che dicano quello che gli pare all'ISTAT, magari solo 3 leggono la posta di tupolino, ma è sempre bella e divertente.
I redazionali, invece, bellissimi alla decima
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Baraquack - Venerdì 13 Apr 2018, 20:15:31
che si creino albi con storie da tutto il mondo
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Venerdì 13 Apr 2018, 20:26:05
Come no alla posta? Io sono sempre stato a favore

Questione di gusti. Compro fumetti di Zio Paperone solo ed esclusivamente, per leggerne le storie.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Venerdì 13 Apr 2018, 20:34:20
Notizia a dir poco fantastica ;D
SI' ai redazionali, NO alla posta :P

La Posta di ZP non era certo quella del Topo o di altri albi, con domandine sceme o pseudo-demenziali.
Era un concentrato di domande, curiosità, chicche e delucidazioni su storie, autori e personaggi fatte da lettori collezionisti o anche solamente appassionati che ricevevano puntualmente esaurienti risposte da parte della Redazione (infatti era un vero e proprio 'redazionale' d'apertura).
La dovresti conoscere perché ricordo che avevi parecchi albi di ZP, poi venduti per essere sostituiti dall'omnia di Barks.
 
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Venerdì 13 Apr 2018, 20:52:02
La dovresti conoscere perché ricordo che avevi parecchi albi di ZP, poi venduti per essere sostituiti dall'omnia di Barks.

La conosco benissimo. Infatti tra le tante lettere pervenute, due sono mie ;D
Pensa che conservo gelosamente anche una lettera della redazione di "Zio Paperone", datata 1° Agosto 1997, ricevuta in risposta alla mia 8)

(https://s18.postimg.cc/s8l4yflop/index.jpg)

Ma erano altri tempi, almeno per me. Ora voglio soltanto storie, corredate con redazionali sì.
Ma la posta, spero davvero che non la inseriscano :-X
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Bramo - Sabato 14 Apr 2018, 12:07:16
Io non vorrei rompervi le uova nel paniere, ma per come la testata viene presentata in quelle poche righe, per le storie citate che verranno inserite nel primo numero e per il parallelo con Paperino, io credo che sia appunto sulla falsariga del mensile dedicato a Donald. Altro che posta e redazionali, sarà un semplici albo che ristampa storie a caso con Zio Paperone protagonista.
Felice di sbagliarmi, nel caso, ma ora come ora tutto (quel poco) che ne sappiamo punta a quella sensazione.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Sabato 14 Apr 2018, 13:30:43
Anch'io immagino sarà così, il mio era più un auspicio che una considerazione realistica.

Però son contento lo stesso perché una testata dedicata allo zione non poteva non esserci. Vedremo in futuro gli eventuali sviluppi 'redazionali'.

Piuttosto ho l'impressione che questo nuovo ZP subentrerà all'Economia di ZP: non credo che due testate titolate allo stesso personaggio, molto simili, se vogliamo (redazionali economici a parte), potrebbero coesistere: rischierebbero di erodersi a vicenda.

Ma con Paperon de' Paperoni tutto è possibile!  ;D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Sabato 14 Apr 2018, 13:36:52
Credo che l'idea di farlo simile a Paperino sia giusta. Se la testata fosse come quella vecchia, si assomiglierebbe con Uack. Credo che invece questo nuovo ZP sia appunto simile a Paperino, magari con la storia inedita, e chissà che non si vedano dei mini redazionali sull'economia, per seguire l'attuale economia di ZP, che dovrebbe finire proprio a giugno
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Sabato 14 Apr 2018, 14:57:51
In effetti uno ZP 'vecchio stile' sarebbe quasi un 'gemello' di Uack!, sebbene le storie dovrebbero essere molto diverse: proprio per questo il rischio 'reciproca erosione' paventato prima con l'Economia (che anche tu immagini lascerà il 'testimone' al nuovo albo) potrebbe essere limitato se non del tutto inesistente.

E' bene rimarcare quella che credo sarà una sostanziale differenza tra i due periodici (Uack! e ZP), proprio per evitare che il primo, già in difficoltà nel proseguire e, si spera, terminare l'opera omnia barksiana, concluda anzitempo il suo percorso che spero ancora lungo.

Se Uack! dovesse ampliare lo sguardo ai classici autori contemporanei di Barks (anche italiani), ZP non farebbe male a rivolgersi in maniera appropriata agli attuali e migliori autori italiani che hanno 'cantato le gesta' dello zione in questi ultimi trent'anni. Una filologia paperoniana degli anni '90 e 2000, quelli del 'rinascimento disneyano' dei nuovi autori usciti dall'Accademia.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Lunedì 16 Apr 2018, 15:22:38
Ecco a voi Anteprima (http://comics.panini.it/repository/Italy/Comics/PDF/ANTEPRIMA/A320_fsa7r3/Panini_disney_A320_fsa7r3.pdf) di aprile.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 16 Apr 2018, 15:48:33
Altro Topo cambia formato e diventa più piccolo in corso  :-X
Mi preoccupa poi l'assenza della Definitive Collection...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Lunedì 16 Apr 2018, 16:03:38
Altro Topo cambia formato e diventa più piccolo in corso  :-X
In compenso (caso più unico che raro) almeno riduce il prezzo.
Per il resto segnalo la modifica dell'Art Edition di Witch, che da cartonato diventa brossurato (anche qua il prezzo cala leggermente, da 11,90 a 9,90) e il Best of Topolinia Compilation che raggruppa storie degli ultimi 10 anni. Chissà se ad agosto faranno un bis con il Best of 2018, o se quello salta.

Curiosa poi anche l'improvvisa proliferazione di testate "formato Paperino": oltre alla nuova Zio Paperone, anche il formato de L'altro Topo riprende quello di Paperino. Formato vincente, o significa davvero che Paperino lascerà il posto a Zio Paperone?
Da parte mia ne sarei anche contenta, è rimasta l'unica testata che seguo per partito preso, dato che negli anni passati ho chiuso tutti i buchi che avevo, e per come sta continuando ora, credo che non abbia molto altro da dire, a meno di un restyling profondo nei contenuti... Il passaggio del testimone a Zio Paperone potrebbe giovare, in questo senso. Sempre che si tratti effettivamente di questo, perchè una sovrapposizione delle testate mi sembra comunque un azzardo. In pratica, cambierebbe solo il titolo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 16 Apr 2018, 16:06:26
Altro Topo cambia formato e diventa più piccolo in corso  :-X
In compenso (caso più unico che raro) almeno riduce il prezzo.
Per il resto segnalo la modifica dell'Art Edition di Witch, che da cartonato diventa brossurato (anche qua il prezzo cala leggermente, da 11,90 a 9,90) e il Best of Topolinia Compilation che raggruppa storie degli ultimi 10 anni. Chissà se ad agosto faranno un bis con il Best of 2018, o se quello salta.

Curiosa poi anche l'improvvisa proliferazione di testate "formato Paperino": oltre alla nuova Zio Paperone, anche il formato de L'altro Topo riprende quello di Paperino. Formato vincente, o significa davvero che Paperino lascerà il posto a Zio Paperone?
Da parte mia ne sarei anche contenta, è rimasta l'unica testata che seguo per partito preso, dato che negli anni passati ho chiuso tutti i buchi che avevo, e per come sta continuando ora, credo che non abbia molto altro da dire, a meno di un restyling profondo nei contenuti... Il passaggio del testimone a Zio Paperone potrebbe giovare, in questo senso. Sempre che si tratti effettivamente di questo, perchè una sovrapposizione delle testate mi sembra comunque un azzardo. In pratica, cambierebbe solo il titolo.

Il cambio di formato è un rimpicciolimento. Si passa dal "formato" Uack! al formato "Paperino". Vorrei anche vedere che non aumentassero di prezzo.
Interessante l'analisi che fai su Zio Paperone e sulla fine di Paperino. Del resto non è presente in questa anteprima Paperino... vuoi vedere  che ci hai visto giusto?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Lunedì 16 Apr 2018, 16:11:46
Interessante l'analisi che fai su Zio Paperone e sulla fine di Paperino. Del resto non è presente in questa anteprima Paperino... vuoi vedere  che ci hai visto giusto?
No, per esserci c'è. Sempre all'ultimo angolino dell'ultima pagina, ma c'è. :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 16 Apr 2018, 16:14:13
Interessante l'analisi che fai su Zio Paperone e sulla fine di Paperino. Del resto non è presente in questa anteprima Paperino... vuoi vedere  che ci hai visto giusto?
No, per esserci c'è. Sempre all'ultimo angolino dell'ultima pagina, ma c'è. :)

Ops... avevo fatto un cerca e non l'aveva trovato.
Quindi manca solo la Definitive Collection... del tutto sparita dai radar...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Lunedì 16 Apr 2018, 16:25:54
Interessante l'analisi che fai su Zio Paperone e sulla fine di Paperino. Del resto non è presente in questa anteprima Paperino... vuoi vedere  che ci hai visto giusto?
No, per esserci c'è. Sempre all'ultimo angolino dell'ultima pagina, ma c'è. :)

Ops... avevo fatto un cerca e non l'aveva trovato.
Quindi manca solo la Definitive Collection... del tutto sparita dai radar...
Sulla Definitive non sarei pessimista, a memoria non è la prima volta che "salta" una o due uscite di Anteprima, ma dato il grande numero di serie in corso vedo molto difficile una sua chiusura, perlomeno così a stretto giro.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Fillo Sganga - Lunedì 16 Apr 2018, 16:28:22
Interessante l'analisi che fai su Zio Paperone e sulla fine di Paperino. Del resto non è presente in questa anteprima Paperino... vuoi vedere  che ci hai visto giusto?
No, per esserci c'è. Sempre all'ultimo angolino dell'ultima pagina, ma c'è. :)

Ops... avevo fatto un cerca e non l'aveva trovato.
Quindi manca solo la Definitive Collection... del tutto sparita dai radar...
Sulla Definitive non sarei pessimista, a memoria non è la prima volta che "salta" una o due uscite di Anteprima, ma dato il grande numero di serie in corso vedo molto difficile una sua chiusura, perlomeno così a stretto giro.
penso che alla peggio peggio tornerebbe bimestrale
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Lunedì 16 Apr 2018, 16:33:47
Oppure come ci ha abituato Panini con Uack! e Tesori International cambia titolo in corso d'opera diventando Quasi Definitive Collection o Incomplete Collection.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Rockerduck87 - Lunedì 16 Apr 2018, 16:45:02
Zio Paperone credo non potrò lasciarmelo scappare, tutto dipenderà comunque dalla qualità delle storie.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pap - Lunedì 16 Apr 2018, 16:48:08
Curiosa poi anche l'improvvisa proliferazione di testate "formato Paperino": oltre alla nuova Zio Paperone, anche il formato de L'altro Topo riprende quello di Paperino. Formato vincente, o significa davvero che Paperino lascerà il posto a Zio Paperone?
Da parte mia ne sarei anche contenta, è rimasta l'unica testata che seguo per partito preso, dato che negli anni passati ho chiuso tutti i buchi che avevo, e per come sta continuando ora, credo che non abbia molto altro da dire, a meno di un restyling profondo nei contenuti... Il passaggio del testimone a Zio Paperone potrebbe giovare, in questo senso. Sempre che si tratti effettivamente di questo, perchè una sovrapposizione delle testate mi sembra comunque un azzardo. In pratica, cambierebbe solo il titolo.
In effetti, dopo anni e anni di Paperino, non sarebbe una cattiva idea di svecchiare un po' la testata sostituendola con Zio Paperone.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Gladstone - Lunedì 16 Apr 2018, 17:08:08
Citazione
svecchiare un po' la testata sostituendola con Zio Paperone.
Non male l'idea di svecchiare intitolando la testata a un ottuagenario. ;D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Lunedì 16 Apr 2018, 17:52:21
Non sarebbe una brutta idea, considerando che Paperino ormai non è solo Paperino, ma paperi in generale, e si scontrarebbe con il nuovo ZP
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Lunedì 16 Apr 2018, 19:18:18
Notizie come sempre deprimenti da Anteprima. Ormai è diventato un cronologio con testate defunte o deturpate...
Adesso tocca all'Altro Topo.
Ma come si fa a cambiargli formato facendo sì che quando li posizioni in fila nella libreria facciano una scala di altezza anomala ?
Che poi mi chiedo quali scienziati possano avere al reparto marketing se devono cambiare una rivista dopo 5 numeri ?
Quali ricerche abbiano potuto compiere per capire se c'era una fascia di pubblico pronta a recepire questo progetto ?
Forse non le hanno proprio fatte ed hanno preferito inserire un'altra carta nel mazzo....dei lettori però  >:( !
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Martedì 17 Apr 2018, 00:54:21
Il Best of Topolinia, al contrario degli ultimi numeri e a quello paperopolese uscito poco tempo fa, non è dedicato all'annata trascorsa ma sembra spalmarsi su periodi vari. Strano che si sia modificata una peculiarità che ritenevo vincente.

La serie 'I like' propone per la terza volta Paperino (su dieci numeri usciti) perdendo l'occasione di approfondire altri personaggi, considerando anche le due volte di Topolino e Paperone: al momento nessun character femminile è stato considerato.

Su Anteprima è scritto "Finalmente anche il papero più ricco del mondo ottiene una collana tutta dedicata alle sue avventure!"
Finalmente dopo dieci anni, perché per vent'anni ce l'ha comunque avuta.

Bellissima la copertina di Silvia Ziche per il Salone del Libro di Torino che spero e immagino cartonata, come per l'edizione precedente.
Spettacolare la baia di Paperopoli con Collina e Deposito sullo sfondo.
"Un giorno tutto questo... sarà vostro?"   ???

(https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/30716334_972073559623257_2510716509760782336_n.jpg?_nc_cat=0&_nc_eui2=v1%3AAeG5U3iMPbJfuvAhaAxxlKFlATz5o3tBqn_pR64ORr0CtW8ByNkrGXY1J5xHKQN4yl8UaOkPVRQq2YOqaqqbvRHuyjApwozZwvUHe24OEzCN8w&oh=b8c1773cf762c2357a170351733c9099&oe=5B55635A)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Baraquack - Martedì 17 Apr 2018, 02:11:28
io manterrei sia zio paperone che paperino,naturalmente con storie a soggetto per ogni testata
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Mortimer.M - Martedì 17 Apr 2018, 09:08:36
Curiosa la variazione del Best of Topolinia.
Si saranno accorti che cannibalizza le vendite del settimanale (non compro il Topolino, tanto dopo pochi mesi mi trovo le storie migliori nel Best of..), o nel 2017 non hanno pubblicato abbastanza storie valide per un best of con Topolino?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Martedì 17 Apr 2018, 12:22:29
Il Best of Topolinia, al contrario degli ultimi numeri e a quello paperopolese uscito poco tempo fa, non è dedicato all'annata trascorsa ma sembra spalmarsi su periodi vari. Strano che si sia modificata una peculiarità che ritenevo vincente.

La serie 'I like' propone per la terza volta Paperino (su dieci numeri usciti) perdendo l'occasione di approfondire altri personaggi, considerando anche le due volte di Topolino e Paperone: al momento nessun character femminile è stato considerato.

Su Anteprima è scritto "Finalmente anche il papero più ricco del mondo ottiene una collana tutta dedicata alle sue avventure!"
Finalmente dopo dieci anni, perché per vent'anni ce l'ha comunque avuta.

Bellissima la copertina di Silvia Ziche per il Salone del Libro di Torino che spero e immagino cartonata, come per l'edizione precedente.
Spettacolare la baia di Paperopoli con Collina e Deposito sullo sfondo.
"Un giorno tutto questo... sarà vostro?"   ???
"Un giorno tutto questo..." è lo slogan del nuovo Salone del Libro, nonché il tema principale (cioè il futuro). I puntini di sospensione stanno lì perché ognuno può completare la frase come preferisce, e sarà chiesto a ciascun scrittore ospite della fiera di dare una propria interpretazione.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Martedì 17 Apr 2018, 12:28:36
Tra l'altro la copertina dello speciale riprende il manifesto della manifestazione torinese:

(http://i.lk.shbcdn.com/blobs/variants/d/f/5/e/df5e93f6-7108-4800-977d-b70c0873f917_medium.jpg?_636553536563208311)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Andrea87 - Martedì 17 Apr 2018, 12:47:45
avranno pagato il copyright alla Disney?

(https://peppeguarino.files.wordpress.com/2012/01/vlcsnap-2012-01-29-12h09m53s155.png?w=597&h=352)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Tapirlongo Fiutatore - Martedì 17 Apr 2018, 15:17:47
Tra l'altro la copertina dello speciale riprende il manifesto della manifestazione torinese:

A questo punto immagino che l'abbiano fatta per questo. Ora direi che ha più senso.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: PhantomBlot - Mercoledì 18 Apr 2018, 10:42:33
anteprima, come spesso accade, in cui le novità più interessanti sono quelle del Topolino settimanale (ritorni di DD e WOM su tutte), per il resto, considerazioni sparse:

- bene, come è stato già detto, per la testata (ennesima nuova testata della gestione Panini, ndr) dedicata a Zio Paperone, nel solco di altre pubblicazioni come Paperino e Paperinik, e, come in questi casi, vedremo se gli indici saranno interessanti volta per volta;
- male, si fa per dire, la riduzione di formato de l'altro Topo: è un peccato perchè la testata, per come strutturata, i redazionali e le tavole più ampie, aveva delle potenzialità che ora un po' si perdono, diventando una sorta di "best of" tematico;
- ottimo, a proposito, il best of Topolinia che, grazie soprattutto alla magnifica Topolino e il passaggio al Tor Korgat, diventa l'uscita senza dubbio più interessante;

 :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Mercoledì 18 Apr 2018, 14:00:02
Commento sulla nuova Anteprima:
-Il Topolino settimanale non sembra un granchè, a quanto pare saluteremo questo anno scolastico con una nuova storia vip.
-Il ritorno di Zio Paperone e' eclatante, forse non sarà all'altezza del''originale, ma sono contentissimo!
-Due Super De Luxe. Ancora. Sicuramente belle, anche quest'anno sarò a Lucca, ma non le prenderò.
Il resto nella norma.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Miriam - Giovedì 19 Apr 2018, 09:25:37
bellissima la copertina del topolibro. 8)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 19 Apr 2018, 16:24:25
"Attualmente stiamo ancora definendo i calendari di produzione. Continua a seguirci per restare aggiornato!"
In risposta ad un utente su facebook per quanto riguarda la calendarizzazione delle testate disney.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Sabato 21 Apr 2018, 13:38:30
C'è qualquadra che non cosa...la Extra Edition di Agente Ciccio risulta acquistabile già sul sito Panini, non ci siano no "ritardi" o "non disponibile" ma lo fa già mettere nel carrello
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Domenica 22 Apr 2018, 12:48:48
Altro Topo ridotto non solo in formato ma anche in foliazione stando ad Anteprima. Quindi formato "paperino" con 112 pagine a 4 €?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: bunny777 - Lunedì 23 Apr 2018, 16:07:27
Tra l'altro nel nuovo Anteprima manca Pk Giant.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Martedì 24 Apr 2018, 15:24:58
Ecco le novità del Comicon, dall'ultimo Topo
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Miriam - Martedì 24 Apr 2018, 17:20:22
Altro Topo ridotto non solo in formato ma anche in foliazione stando ad Anteprima. Quindi formato "paperino" con 112 pagine a 4 €?

non ho capito che intendi. :-\
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 24 Apr 2018, 19:16:46
Altro Topo ridotto non solo in formato ma anche in foliazione stando ad Anteprima. Quindi formato "paperino" con 112 pagine a 4 €?

non ho capito che intendi. :-\

Guarda Anteprima. Altrotopo è segnato in formato più piccolo, con 112 pagine a 4 €.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Sabato 28 Apr 2018, 13:12:17
Ecco la cover di Risatissima in uscita a Maggio

Ne approfitto per segnalare un'errore nel calendario: nello stesso giorno, ci sono segnati due numeri dei CD, invece di uno solo
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: vero976nica - Martedì 8 Mag 2018, 15:16:38
Scusate, quante storie sono uscite sin'ora della saga di Zio Paperone e i tesori del Grande blu? Un altro utente(che ringrazio) mi dice che nel prossimo Topogol 22-zio Psperine e i tesori del grande blu verranno riproposte le prime 8 storie in ordine cronologici,o.Se il volume è già uscito al Comicon, potreste confermarlo e dirmi anche quante storie in tutto sono state pubblicate negli anni sino ad oggi? Grazie mille
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Martedì 8 Mag 2018, 15:18:15
Scusate, quante storie sono uscite sin'ora della saga di Zio Paperone e i tesori del Grande blu? Un altro utente(che ringrazio) mi dice che nel prossimo Topogol 22-zio Psperine e i tesori del grande blu verranno riproposte le prime 8 storie in ordine cronologici,o.Se il volume è già uscito al Comicon, potreste confermarlo e dirmi anche quante storie in tutto sono state pubblicate negli anni sino ad oggi? Grazie millwe
Stando ad inducks, 10 storie
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: vero976nica - Martedì 8 Mag 2018, 17:41:35
Grazie mille..quindi l'albo- contenendo, a quanti mi dite, 8 storie, non dovrebbe essere esaustivo della saga ( che peraltro dovrebbe continuare ,vero?) .Grazie per le risposte!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Martedì 8 Mag 2018, 17:45:04
Grazie mille..quindi l'albo- contenendo, a quanti mi dite, 8 storie, non dovrebbe essere esaustivo della saga ( che peraltro dovrebbe continuare ,vero?) .Grazie per le risposte!
Non so se la saga continuerà, ma come dici tu, sempre se anteprima non sbaglia, ci saranno solo le prime otto storie e quindi non sarà completo al 100%
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paolino B. - Giovedì 10 Mag 2018, 08:59:04
Non sarebbe stato meglio pubblicarla in Definitive?

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 10 Mag 2018, 10:00:05
In effetti questo formato andrebbe pure bene per quelle serie (quindi più episodi) che su Definitive non possono andarci.
Sto pensando ai Signori della Galassia che su DF era impubblicabile o ad un eventuale Spada di Ghiaccio, Fantaleggende, Topolinia 20802, Pianeta T.
I Tesori del Grande Blu era perfetta per lo spirito della DC, più delle storie della PIA.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Giovedì 10 Mag 2018, 10:33:57
Anche se potrebbero andare bene, eviterei di pubblicare serie brevi sulla Definitive se si possono realizzare dei vatt, questo perchè credo sia meglio concentrarsi su poche serie ma più lunghe, così da poterle concludere in tempi ragionevoli e senza rischi di lasciarle per strada, come capitato a X-Mickey...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 10 Mag 2018, 14:46:15
E' uscito Mega. https://issuu.com/megapegasus/docs/mega_251__web
Da pagina 101 le novità Disney.
Da notare le grandi parodie su Edgar Allan Paperoe.
Il terzo volume su De Vita.
Continuano a segnalare Uack! a 128 pagine... al 4° numero che non è così. Segnalano la presenza della storia più lunga di Barks che è "Paperino in vacanza" mentre a me risulta essere Paperino e l'oro del Pirata.
Mickey SuperStar 4 con Eta Beta.
E prosegue i Gialli di Topolino dopo una pausa.
Nessuna novità su Definitive e Legendary...

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Ciube27 - Giovedì 10 Mag 2018, 16:39:14
Il terzo volume dei mercoledì (x la legendary) era su anteprima dello scorso mese
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: QQ7 - Giovedì 10 Mag 2018, 19:44:41
E prosegue i Gialli di Topolino dopo una pausa.
Onestamente ammetto di crederci poco, anche perchè se il numero 12 è davvero slittato a giugno e questo 13 esce regolarmente a luglio è chiaro che la testata non sia diventata bimestrale, dunque resta un mistero il salto di due mesi (ricordo che non è uscito ne ad aprile, ne a maggio).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Giovedì 10 Mag 2018, 20:34:56
Comunque segnalo che il primo numero della ristampa di Witch è disponibile sul sito Panini allo stesso prezzo e con l'autografo di Mirka Andolfo
http://comics.panini.it/store/pub_ita_it/catalog/product/view/id/64648/s/1wwitc001s-it-witch-witch-art-nr-1-autografato/
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Giovedì 10 Mag 2018, 22:50:27
Cito le parole di Mega per la WITCH - Art Edition #2, il nuovo Estatissima, 100% Vacanza con Paperino & Co. e Zio Paperone 2

WITCH - Art Edition #2
Will, Irma, Taranee, Cornelia e Hay Lin, grazie al monile chiamato Cuore di Kandrakar, possiedono poteri legati alla natura e possono trasformarsi in creature magiche! Mirka Andolfo, storica fan della serie e oggi grande artista, ha realizzato le inedite copertine di questa nuova edizione delle avventure delle magiche ragazze di Heatherfield. Altre tre storie per una collection di quattro volumi delle classiche avventure di Witch, resa unica dall'artwork componibile dei dorsi.

Estatissima - Disney Time 86
Un volume tutto dedicato alle avventure di Topi e Paperi nella stagione calda! "Le Giovani Marmotte: Il campeggio estivo", oer u testi di Francois Corteggiani e i disegni di Giorgio Cavazzano. Giochi da spiaggia in "Pippo e le millebiglia", scritta da Roberto Gagnor per i disegni di Ottavio Panaro.

100% Vacanza con Paperino & Co. - Paperstyle 3
Torna la collana 100% con un nuovo volume di storie di Topi e Paperi, tutto dedicato alle vacanze! Un'improbabile coppia in "Gambadilegno e Manetta compagni di viaggio", scritta da Antonella Pandini per i disegni di Sergio Asteriti. Un grande classico scritto da Jerry Siegel e disegnato da Romano Scarpa: "Zio Paperone e il viaggio nel paese-che-non-c'è".

Zio Paperone 2
Continua la nuova collana dedicata alle avventure del Papero più ricco del mondo! Le prime due puntate del superclassica avventura con programma televisivo annesso in "Zio Paperone e la grande caccia al tesoro" e "Continua la caccia al tesoro", dalla matita di Romano Scarpa per gli inchiostri di Giorgio Cavazzano. E se Cornelius Coot, il fondatore di Paperopoli, fosse stato un impostore? Scopritelo con "Zio Paperone e la Contesa del Fondatore", scritta da Sergio Badino per i disegni di Ettore Gula

Per la Definitive invece posso pensare che diventi davvero bimestrale, mentre la legendary è trimestrale quindi è normale che non compaia
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Giovedì 10 Mag 2018, 23:05:35
E prosegue i Gialli di Topolino dopo una pausa.
Onestamente ammetto di crederci poco, anche perchè se il numero 12 è davvero slittato a giugno e questo 13 esce regolarmente a luglio è chiaro che la testata non sia diventata bimestrale, dunque resta un mistero il salto di due mesi (ricordo che non è uscito ne ad aprile, ne a maggio).
Un mistero? Banalmente, avranno deciso di sfruttare i mesi estivi per concludere la serie senza rimetterci. È una testata ottima come lettura "da spiaggia".  :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: QQ7 - Giovedì 10 Mag 2018, 23:41:36
Un mistero? Banalmente, avranno deciso di sfruttare i mesi estivi per concludere la serie senza rimetterci. È una testata ottima come lettura "da spiaggia".  :)
Ma in che senso, scusa?

Se la testata prosegue sono altri 6 numeri, cioè 6 mesi, quindi così finirebbe a novembre: che c'entrebbe l'estate?

Di contro, senza quei due mesi di pausa su sarebbe conclusa a settembre, quindi semmai è l'esatto contrario di come dici tu.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: clinton coot - Sabato 12 Mag 2018, 00:15:27
Segnalano la presenza della storia più lunga di Barks che è "Paperino in vacanza" mentre a me risulta essere Paperino e l'oro del Pirata.
Immagino che intendessero dire la più lunga da autore completo: "Paperino e l'oro del Pirata" non è scritta da Barks, e solo la metà delle tavole sono disegnate da lui.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Domenica 13 Mag 2018, 11:11:25
periodo di fiacca per i miei gusti come uscite Disney...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Domenica 13 Mag 2018, 12:06:45
Segnalano la presenza della storia più lunga di Barks che è "Paperino in vacanza" mentre a me risulta essere Paperino e l'oro del Pirata.
Immagino che intendessero dire la più lunga da autore completo: "Paperino e l'oro del Pirata" non è scritta da Barks, e solo la metà delle tavole sono disegnate da lui.

E' proprio segnalato come la storia più lunga disegnata da Barks. E quindi ok se non l'ha disegnata tutta torna ad essere Paperino in vacanza la più lunga disegnata da lui.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Lunedì 14 Mag 2018, 10:01:01
Segnalo che sullo shop Panini si trova il primo numero di ZP sotto la testata "Zio Paperone presenta #6", quindi corrisponde con l'economia
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Lunedì 14 Mag 2018, 13:34:34
Cover sul volume dei tesori del grande blu in uscita domani
(https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/fr/cp0/e15/q65/31963898_10156341296583088_5409724932395368448_o.jpg?_nc_cat=0&efg=eyJpIjoidCJ9&oh=2a3be1e14b0e2d37936064ba1e735f7a&oe=5B9AA29B)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Lunedì 14 Mag 2018, 13:45:52
Cover sul volume dei tesori del grande blu in uscita domani

Ciao. Non ho capito una cosa :-[
Questo volume in uscita è unico, o è prevista una collana composta da più volumi? :-\
Grazie :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Lunedì 14 Mag 2018, 13:46:07
E' un Vatt Gigante, tipo Signori della Galassia e Grandi Sfide di ZP.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Lunedì 14 Mag 2018, 13:48:26
E' un Vatt Gigante, tipo Signori della Galassia e Grandi Sfide di ZP.

Grazie Cornelius ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 14 Mag 2018, 14:03:17
E' sì un vattelapesca gigante, ma contiene solo le prime 8 storie.
Si può presumere che prima o poi esca un secondo volume con le altre storie del ciclo (e quelle future).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Lunedì 14 Mag 2018, 14:12:02
E' sì un vattelapesca gigante, ma contiene solo le prime 8 storie.
Si può presumere che prima o poi esca un secondo volume con le altre storie del ciclo (e quelle future).
Si, magari quando usciranno altre storie, e fare una specie di definitive collection
Chi è andato al salone l'ha già preso? Ci sono redazionali?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Lucandrea - Lunedì 14 Mag 2018, 20:30:00
Gran bella cover!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Fillo Sganga - Lunedì 14 Mag 2018, 20:37:56
al mio paese i tesori del grande blu è uscito oggi..
ma ditemi...
merita?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Alvin - Lunedì 14 Mag 2018, 23:03:14
Se sono le prime 8 storie ne ho sicuramente la metà (ho perso le prime 3 pubblicate nel 2012-'13) e 7,90 euro per pubblicazioni così recenti, se non recentissime (neanche un anno fa, parliamo di agosto 2017) è veramente tanto  :-X
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paolodan3 - Lunedì 14 Mag 2018, 23:50:58
Quando si parla di Zio Paperone, giù il cappello, niente da ridire, tuttavia ... mi sfugge il concept di questa nuova testata a lui dedicata. Chi è così gentile da spiegarmelo, perché dubito possa avere collegamenti con la vecchia gloriosa testata  ???
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Martedì 15 Mag 2018, 00:29:20
Quando si parla di Zio Paperone, giù il cappello, niente da ridire, tuttavia ... mi sfugge il concept di questa nuova testata a lui dedicata. Chi è così gentile da spiegarmelo, perché dubito possa avere collegamenti con la vecchia gloriosa testata  ???
Occhio che Zio Paperone e i tesori del grande blu è un vatt, non il primo numero della collana di Zio Paperone.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: bunny777 - Martedì 15 Mag 2018, 16:13:45
Voilà.
http://comics.panini.it/repository/Italy/Comics/PDF/ANTEPRIMA/A321-ifdhd/Panini_Disney_A321-ifdhd.pdf
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Martedì 15 Mag 2018, 16:15:52
Nessuna novità rispetto a Mega :(
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: PhantomBlot - Martedì 15 Mag 2018, 16:31:30
anteprima (e mega) a conferma del periodo un po' fiacco delle testate Disney:

- come ho già scritto nel topic della testata, il 500° classico non si discosta dagli altri numeri recenti ed il traguardo, più che celebrato, viene semplicemente fatto notare;
- bene Topolino Superstar con Eta Beta, volume che riunisce per la prima volta la "trilogia delle comete" (le storie con protagonista la cometa Beta);
- tra le testate regolari, le più interessanti mi sembrano il GCD 31 (con Topolino e il gatto Nip) e Zio Paperone n.2

 :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Martedì 15 Mag 2018, 17:04:20
Vedendo la bella cover del terzo Tesori devitiano, mi chiedo quale storia di Paperinik sarà inclusa.

Curiosa la copertina del quarto Vita da Paperi: c'è scritto 'work in progress' ma mi auguro sia quella definitiva, per quanto 'antistorica';
infatti la Collina AmmazzaMotori è presentata come un semplice luogo dove c'è una casetta, mentre invece era la prima sede delle GM, fatte traslocare dallo stesso Paperone che sembra avere le medesime intenzioni nei riguardi del proprietario del villino. Riconoscete il disegnatore?

Il secondo numero di ZP va da Scarpa a Gula e spero che, essendoci di mezzo il mio nickavatar, il passaggio sia il più 'indolore' possibile. 

Riguardo il 500° numero dei Classici, non è detto che all'interno non ci sia una pagina redazionale che ragguagli i lettori più 'ignoranti' (nel senso che ignorano) sulle origini di questa testata storica che è comunque una 'seconda serie', mensile sin dal primo numero del gennaio 1977. 
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Martedì 15 Mag 2018, 23:27:20
- bene Topolino Superstar con Eta Beta, volume che riunisce per la prima volta la "trilogia delle comete" (le storie con protagonista la cometa Beta);
Mi sembra veramente la cosa degna di maggior nota, il che è tutto dire.
Posto che sono affezionata a queste tre storie! :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Ferry - Mercoledì 16 Mag 2018, 08:23:01
Scusate qualcuno ha già trovato in edicola Don Rosa Library 7?
era previsto sul calendario per il 7 Maggio ma dal mio edicolante non si è visto... :'(
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Mercoledì 16 Mag 2018, 08:33:17
Scusate qualcuno ha già trovato in edicola Don Rosa Library 7?
era previsto sul calendario per il 7 Maggio ma dal mio edicolante non si è visto... :'(

Di solito, in edicola dovrebbe arrivare prima, rispetto alla fumetteria. Ma non è detto che sia sempre così. Per avere il numero 6, ho aspettato quasi 20 giorni, mentre il numero 7 è uscito subito. Dipende molto dalla distribuzione. Pazienta ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Mercoledì 16 Mag 2018, 14:20:28
Su Zio Paperone c'e' Scarpa? Acquisto imperdibile.
Il resto buono ma non siamo ai massimi livelli.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Mercoledì 16 Mag 2018, 15:16:51
Su Zio Paperone c'e' Scarpa? Acquisto imperdibile.
Il resto buono ma non siamo ai massimi livelli.

E chi è Scarpa, Re Mida?  ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Mercoledì 16 Mag 2018, 19:26:17
Colpo di scena!
La cover di Risatissima è diversa da Anteprima, sul sito Topolino.it hanno messo la copertina ufficiale
(http://www.topolino.it/assets/Uploads/1WTIME0850.jpg)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Giovedì 17 Mag 2018, 17:13:48
Su Zio Paperone c'e' Scarpa? Acquisto imperdibile.
Il resto buono ma non siamo ai massimi livelli.

E chi è Scarpa, Re Mida?  ;)
Semplicemente il mio autore preferito, ogni albo con lui non me lo perdo, anche se ho già la storia ;)!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Domenica 3 Giu 2018, 20:16:57
Cover del nuovo The Best Of Topolinia Compilation in uscita domani
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Dominatore delle Nuvole - Domenica 3 Giu 2018, 20:58:12
Scusate la confusione, è da molto che non seguo il topic. Questa collana di Zio Paperone quando è sortita fuori? Cosa c'era nel primo numero?

Grazie, scusate :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Lucandrea - Domenica 3 Giu 2018, 22:21:50
Le più belle storie di Topolinia degli ultimi 10 anni? Allora Casty deve avere ristampate un sacco di storie!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Lunedì 4 Giu 2018, 00:15:12
Scusate la confusione, è da molto che non seguo il topic. Questa collana di Zio Paperone quando è sortita fuori? Cosa c'era nel primo numero?Grazie, scusate :)

Nell'ultima Anteprima c'è il secondo numero del nuovo 'Zio Paperone' in uscita a luglio.
Il primo uscirà a giugno e per avere notizie sul contenuto devi andare al numero di Anteprima precedente.

Riguardo il Best of Topolinia, la Panini ha cambiato in corsa la classica scaletta delle migliori storie dell'anno precedente, visto che il Best paperopolese di pochi mesi fa riguardava il solo 2017 (come sempre accaduto negli ultimi anni). Potrebbe essere una misura per non disincentivare durante l'anno l'acquisto del Topo da parte di chi, magari, aspetta pochi mesi in più per il Best of. Sono curioso di vedere quali storie del decennio 2008-17 saranno scelte.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Alvin - Mercoledì 6 Giu 2018, 02:28:31
Cover del nuovo The Best Of Topolinia Compilation in uscita domani

ho provato a cercarlo in fumetteria ed in edicola ma nada, qualcuno conosce l'indice delle storie?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Mercoledì 6 Giu 2018, 13:13:50
Cover del nuovo The Best Of Topolinia Compilation in uscita domani

ho provato a cercarlo in fumetteria ed in edicola ma nada, qualcuno conosce l'indice delle storie?

http://www.papersera.net/forum/index.php?topic=14700.msg514766
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Giovedì 7 Giu 2018, 14:41:02
Scusate, qualcuno sa la data di uscita di Zio Paperone 1?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pap - Giovedì 7 Giu 2018, 14:51:17
Scusate, qualcuno sa la data di uscita di Zio Paperone 1?
Secondo anteprima dovrebbe uscire questo mese  ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 7 Giu 2018, 15:09:30
Scusate, qualcuno sa la data di uscita di Zio Paperone 1?
Secondo anteprima dovrebbe uscire questo mese  ;)

Sul sito di Panini è dato in uscita per il 17
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Venerdì 8 Giu 2018, 09:33:02
visto in edicola "I Gialli di Topolino 12" segnalato come "Speciale trilogia dell'estate".
Stessa foliazione del numero 11. Come indice lo stesso dell'12 in prima edizione (https://inducks.org/issue.php?c=it%2FGTL++12) ma senza "Topolino e il caso del Lupo Mannaro" e prezzo ritoccato a 3,70 €.
Quindi non solo è stato rivisto in termini di foliazione (togliendo una storia rispetto all'edizione passata) ma ora aumenta anche di prezzo... E meno male che è "speciale"...

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: PhantomBlot - Venerdì 8 Giu 2018, 14:30:43
visto in edicola "I Gialli di Topolino 12" segnalato come "Speciale trilogia dell'estate".
Stessa foliazione del numero 11. Come indice lo stesso dell'12 in prima edizione (https://inducks.org/issue.php?c=it%2FGTL++12) ma senza "Topolino e il caso del Lupo Mannaro" e prezzo ritoccato a 3,70 €.
Quindi non solo è stato rivisto in termini di foliazione (togliendo una storia rispetto all'edizione passata) ma ora aumenta anche di prezzo... E meno male che è "speciale"...

foliazione ridotta e pure prezzo aumentato  :o , sono senza parole  ???

praticamente è un invito a non comprare ?!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pap - Venerdì 8 Giu 2018, 14:48:15
visto in edicola "I Gialli di Topolino 12" segnalato come "Speciale trilogia dell'estate".
Stessa foliazione del numero 11. Come indice lo stesso dell'12 in prima edizione (https://inducks.org/issue.php?c=it%2FGTL++12) ma senza "Topolino e il caso del Lupo Mannaro" e prezzo ritoccato a 3,70 €.
Quindi non solo è stato rivisto in termini di foliazione (togliendo una storia rispetto all'edizione passata) ma ora aumenta anche di prezzo... E meno male che è "speciale"...
Una ristampa molto fedele all'originale, non c'è che dire  :P
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Venerdì 8 Giu 2018, 15:31:54
visto in edicola "I Gialli di Topolino 12" segnalato come "Speciale trilogia dell'estate".
Stessa foliazione del numero 11. Come indice lo stesso dell'12 in prima edizione (https://inducks.org/issue.php?c=it%2FGTL++12) ma senza "Topolino e il caso del Lupo Mannaro" e prezzo ritoccato a 3,70 €.
Quindi non solo è stato rivisto in termini di foliazione (togliendo una storia rispetto all'edizione passata) ma ora aumenta anche di prezzo... E meno male che è "speciale"...

foliazione ridotta e pure prezzo aumentato  :o , sono senza parole  ???

praticamente è un invito a non comprare ?!

E' aumentato Topolino, è aumentato questo, aumenta sicuro la Definitive Collection a 4,90 € (viene da chiedersi se seguirà a ruota la legendary, han ridotto le dimensioni dell'Altro Topo. Temo stia aumentando tutto il parco titoli Disney (qualche mese fa era aumentato tutto il resto del parco titoli Panini).

Certo è che delle 2... a sto punto preferivo 4 € di copertina e stesso contenuto dei numeri originali...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: PhantomBlot - Venerdì 8 Giu 2018, 15:57:18
personalmente sono deluso per la gestione della testata: già è grave non riuscire a fare una semplice ristampa, perfettamente pronta, senza necessità di inedite o redazionali o altro in aggiunta da "retribuire", ma aumentare anche il prezzo, seppur di poco, a fronte di tutte le giustificazioni possibili, mi pare veramente una presa in giro.

Così facendo, almeno per quanto mi riguarda, finiscono per perdere vecchi lettori anziché acquistarne di nuovi.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Lucandrea - Venerdì 8 Giu 2018, 16:48:45
Sarà già tanto se arrivano fino al n. 17... Altra testata gestita poco saggiamente
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Sabato 9 Giu 2018, 01:12:20
 l'aumento del prezzo è un problema relativo, la cosa grave è il fatto che di punto in bianco diviene una ristampa non anastatica
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Sabato 9 Giu 2018, 12:51:40
Sarà già tanto se arrivano fino al n. 17... Altra testata gestita poco saggiamente

E come avrebbero dovuto gestirla? Forse ad alcuni non è ancora chiaro come si sia trattato di un colossale flop, al punto da essere costretti a saltare qualche mese per concluderla nel periodo estivo in modo da non rimetterci, o rimetterci il meno possibile.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Sabato 9 Giu 2018, 16:11:20
In ogni caso i lettori andavano avvisati che negli ultimi numeri sono state tagliate delle storie, proporre un prodotto annunciandolo come ristampa anastatica di una storica testata e poi farle perdere questa peculiarità non è corretto nei confronti del consumatore.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Andrea87 - Sabato 9 Giu 2018, 16:53:12
annunciandolo come ristampa anastatica

già il fatto di cambiare copertina, non lo rende più anastatico.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: donald_barks - Domenica 10 Giu 2018, 10:50:21
In ogni caso i lettori andavano avvisati che negli ultimi numeri sono state tagliate delle storie, proporre un prodotto annunciandolo come ristampa anastatica di una storica testata e poi farle perdere questa peculiarità non è corretto nei confronti del consumatore.

Corsi e ricorsi, annunciano uack scrivendo su ogni copertina che avrebbe avuto tutte le storie di Barks e non la portano a termine, coincidenze?  >:(
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Andrea87 - Domenica 10 Giu 2018, 13:18:26
In ogni caso i lettori andavano avvisati che negli ultimi numeri sono state tagliate delle storie, proporre un prodotto annunciandolo come ristampa anastatica di una storica testata e poi farle perdere questa peculiarità non è corretto nei confronti del consumatore.

Corsi e ricorsi, annunciano uack scrivendo su ogni copertina che avrebbe avuto tutte le storie di Barks e non la portano a termine, coincidenze?  >:(

UACK! è ancora in edicola, con meno pagine e cadenza dimezzata, ma sicuramente continua a pubblicare (quasi) esclusivamente Barks...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pap - Domenica 10 Giu 2018, 16:39:05
Corsi e ricorsi, annunciano uack scrivendo su ogni copertina che avrebbe avuto tutte le storie di Barks e non la portano a termine, coincidenze?  >:(
UACK! è ancora in edicola, con meno pagine e cadenza dimezzata, ma sicuramente continua a pubblicare (quasi) esclusivamente Barks...
E inoltre propongono sempre qualche inedita per stimolare i lettori ad acquistare la testata.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: donald_barks - Domenica 10 Giu 2018, 17:24:25
Ok ragazzi tutto quello che volete ma ha cambiato 3 volte titolo e non sarà mai l'omonima promessa all'inizio. Ricordo solo io il disappunto generale che ci fu su questi forum quando annunciarono "paperopoli"? La panini dopo i primi 2 anni fatti benissimo, forse per calo di vendite chissà, ha cominciato a perdere molti colpi...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Lucandrea - Domenica 10 Giu 2018, 21:32:24
In ogni caso i lettori andavano avvisati che negli ultimi numeri sono state tagliate delle storie, proporre un prodotto annunciandolo come ristampa anastatica di una storica testata e poi farle perdere questa peculiarità non è corretto nei confronti del consumatore.

Hai ragione Luxor. O si continua con la ristampa anastatica oppure si chiude la testata sennò si tratta dell'ennesima operazione creata dalla Panini e finita alle ortiche
Inoltre voglio sottolineare che nel ristampare le rubriche dei Gialli si è notato in ogni numero una pessima resa di nitidezza e di colore: anche questo non aiuta nel valorizzare una testata e nel dare al lettore un prodotto valido. Anzi ci ritroviamo 30 pagine di meno e 20 centesimi in più.... Complimenti Panini
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Domenica 10 Giu 2018, 21:49:37
In ogni caso i lettori andavano avvisati che negli ultimi numeri sono state tagliate delle storie, proporre un prodotto annunciandolo come ristampa anastatica di una storica testata e poi farle perdere questa peculiarità non è corretto nei confronti del consumatore.

Hai ragione Luxor. O si continua con la ristampa anastatica oppure si chiude la testata sennò si tratta dell'ennesima operazione creata dalla Panini e finita alle ortiche
Inoltre voglio sottolineare che nel ristampare le rubriche dei Gialli si è notato in ogni numero una pessima resa di nitidezza e di colore: anche questo non aiuta nel valorizzare una testata e nel dare al lettore un prodotto valido. Anzi ci ritroviamo 30 pagine di meno e 20 centesimi in più.... Complimenti Panini

Credo che siamo tutti d'accordo sulla inopportunità di togliere una storia e sulla bassa qualità delle scansioni, ma  riguardo l'aumento di prezzo e la diminuzione di pagine (oltre alla sospensione e ripresa in estate) ti è chiaro che la testata ha venduto poco o no?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Domenica 10 Giu 2018, 21:51:51
Ok ragazzi tutto quello che volete ma ha cambiato 3 volte titolo e non sarà mai l'omonima promessa all'inizio. Ricordo solo io il disappunto generale che ci fu su questi forum quando annunciarono "paperopoli"? La panini dopo i primi 2 anni fatti benissimo, forse per calo di vendite chissà, ha cominciato a perdere molti colpi...

Beh, allora dicci tu cosa avrebbero dovuto fare per mantenere la "promessa", dato che la testata ha avuto scarso successo. Personalmente credo che sarebbe stato meglio ridurre la foliazione da subito.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Domenica 10 Giu 2018, 23:29:37
Ok ragazzi tutto quello che volete ma ha cambiato 3 volte titolo e non sarà mai l'omonima promessa all'inizio. Ricordo solo io il disappunto generale che ci fu su questi forum quando annunciarono "paperopoli"? La panini dopo i primi 2 anni fatti benissimo, forse per calo di vendite chissà, ha cominciato a perdere molti colpi...
beh meno male, visto che finchè la veste grafica è stata quella di Uack le copertine erano un insieme di orrendi ritagli di disegni mentre ora sono una più bella dell'altra !!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Gancio - Lunedì 11 Giu 2018, 00:17:42
Solita gestione ridicola ed imbarazzante di testate create solo per racimolare qualche euro in più dalle nostre tasche, ma senza alcun progetto dietro...

Che dire, ogni giorno mi sorprendo del livello assolutamente dilettantesco con cui si occupano delle testate Disney, probabilmente qui dentro saremmo tutti in grado di suggerirgli come evitare certe figure non propriamente dignitose.

PS: Max, mi potresti spiegare perché insisti con questa storia del "concluderla nel periodo estivo" quando basta fare i conti con le dita per capire che l'ultimo numero uscirà a novembre? In realtà è esattamente il contrario, perché se non avessero saltato due mesi sarebbe finita a settembre.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Lunedì 11 Giu 2018, 09:36:58
Solita gestione ridicola ed imbarazzante di testate create solo per racimolare qualche euro in più dalle nostre tasche, ma senza alcun progetto dietro...

Che dire, ogni giorno mi sorprendo del livello assolutamente dilettantesco con cui si occupano delle testate Disney, probabilmente qui dentro saremmo tutti in grado di suggerirgli come evitare certe figure non propriamente dignitose.

PS: Max, mi potresti spiegare perché insisti con questa storia del "concluderla nel periodo estivo" quando basta fare i conti con le dita per capire che l'ultimo numero uscirà a novembre? In realtà è esattamente il contrario, perché se non avessero saltato due mesi sarebbe finita a settembre.

Della gestione dilettantesca mi stupisco pure io, ormai è evidente la facilità di far meglio della Panini. Riguardo I Gialli di Topolino, è vero, non avevo considerato che essendo teoricamente 17 numeri dovrebbe concludersi a novembre. Ma hanno saltato due mesi perché ad aprile e maggio ci avrebbero rimesso, mentre in estate questa testata dovrebbe andare bene come lettura da spiaggia e quindi vendere a sufficienza. Credo che l'uscita gli ultimi due numeri dipenderà da come andranno le vendite di questi numeri estivi, dato che non c'è (e non mi pare sia stata nemmeno annunciata) garanzia che la serie venga portata a termine, come d'altronde non ci può essere trattandosi di una normale diffusione in edicola soggetta a rese e la cui prosecuzione dipende dall'accoglienza del pubblico. Personalmente Non mi stupirei se non venisse nemmeno conclusa, in ogni caso sfumano le possibilità di una prosecuzione oltre i 17 numeri originari.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Andrea87 - Lunedì 11 Giu 2018, 10:49:22
poi magari avranno 10.000 ricerche di mercato e un reparto marketing di quelli studiati, ma agli occhi dell'appassionato medio sembrano davvero cose commissionate al "cugino del nipote"
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Lunedì 11 Giu 2018, 10:56:45
Partendo dal presupposto che la Panini non si è fatta problemi a chiudere X-Mickey nonostante mancassero pochi numeri alla fine, se questa testata non vendeva andava chiusa O comunque si doveva avvisare l'utente che il prodotto in edicola non corrispondeva più a quello originale.

Così ognuno poteva prendere le proprie decisioni, scegliere di non seguirla più e recuperare gli ultimi numeri dalla testata originale o continuare comunque a comprare i nuovi albi in edicola, ma in ogni caso non si può ridurre così arbitrariamente la foliazione tagliando delle storie senza un preavviso.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: donald_barks - Lunedì 11 Giu 2018, 16:11:18
beh meno male, visto che finchè la veste grafica è stata quella di Uack le copertine erano un insieme di orrendi ritagli di disegni mentre ora sono una più bella dell'altra !!

Massi infatti meno male che hanno cambiato la veste grafica guarda!!! Ora sì che è una testata seria che mantiene le promesse dell'inizio e vale quei soldi. E adesso tu mi vieni a dire meno male hanno cambiato veste grafica? Forse tu non hai buttato oltre 100€ per ritrovarti con mezza collezione di opere di barks, ma pensa a chi lo ha fatto quanto gliene fregava della veste grafica.

Beh, allora dicci tu cosa avrebbero dovuto fare per mantenere la "promessa", dato che la testata ha avuto scarso successo. Personalmente credo che sarebbe stato meglio ridurre la foliazione da subito.

Se una testata si presenta come si presentò Uack all'epoca, cioè una delle 2 testate di punta del nuovo ciclo panini promettendo ai lettori una ristampa (non cronologica) ma COMPLETA di un singolo autore, con redazionali e non, tu, da editore serio ed esperto come lo è panini (che non è entrata in questo mercato l'altro ieri), DEVI mantenere la promessa fatta, altrimenti, molto semplicemente non la fai! Perché sei già navigata, fai ricerche di mercato e per proporla vuol dire che c'erano i presupposti come pubblico, altrimenti non la fai. Per carità, i cali di vendita possono diminuire comunque per enne motivi, ma tu ti sei esposto, e allora invece di tentare di salvare il salvabile facendo un gran miscuglio di testata, semplicemente diminuisci la distribuzione! Cosa ci vuole? Ripeto parliamo di grandi editori non il giornalino della scuola autofinanziato.
Chissà come mai il CorSera tutti i volumi che ti promette riesce sempre a stamparteli, semplicemente stampa i primi in grossa quantità e poi i successivi solo in base a quanta è stata la risposta iniziale.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Lunedì 11 Giu 2018, 19:47:08
beh meno male, visto che finchè la veste grafica è stata quella di Uack le copertine erano un insieme di orrendi ritagli di disegni mentre ora sono una più bella dell'altra !!

Massi infatti meno male che hanno cambiato la veste grafica guarda!!! Ora sì che è una testata seria che mantiene le promesse dell'inizio e vale quei soldi. E adesso tu mi vieni a dire meno male hanno cambiato veste grafica? Forse tu non hai buttato oltre 100€ per ritrovarti con mezza collezione di opere di barks, ma pensa a chi lo ha fatto quanto gliene fregava della veste grafica.

Beh, allora dicci tu cosa avrebbero dovuto fare per mantenere la "promessa", dato che la testata ha avuto scarso successo. Personalmente credo che sarebbe stato meglio ridurre la foliazione da subito.

Se una testata si presenta come si presentò Uack all'epoca, cioè una delle 2 testate di punta del nuovo ciclo panini promettendo ai lettori una ristampa (non cronologica) ma COMPLETA di un singolo autore, con redazionali e non, tu, da editore serio ed esperto come lo è panini (che non è entrata in questo mercato l'altro ieri), DEVI mantenere la promessa fatta, altrimenti, molto semplicemente non la fai! Perché sei già navigata, fai ricerche di mercato e per proporla vuol dire che c'erano i presupposti come pubblico, altrimenti non la fai. Per carità, i cali di vendita possono diminuire comunque per enne motivi, ma tu ti sei esposto, e allora invece di tentare di salvare il salvabile facendo un gran miscuglio di testata, semplicemente diminuisci la distribuzione! Cosa ci vuole? Ripeto parliamo di grandi editori non il giornalino della scuola autofinanziato.
Chissà come mai il CorSera tutti i volumi che ti promette riesce sempre a stamparteli, semplicemente stampa i primi in grossa quantità e poi i successivi solo in base a quanta è stata la risposta iniziale.

Beh, anche chi ha acquistato i primi 23 numeri potrebbe essere stato scontento delle copertine ricavate da vignette ingrandite  (anzi, credo che si possa tranquillamente presumere una stragrande maggioranza di preferenze per le vere copertine, che Barks ha disegnato a centinaia).
Sul fatto poi che la Panini, pur essendo un grande e presumibilmente esperto editore, abbia commesso errori da principiante è cosa condivisa, ma non sottovalutare la difficoltà nell'accontentare il pubblico odierno, sempre più piccolo, variegato ed esigente. Il paragone con il Corsera non regge, perché quelle sono edizioni collaterali ai quotidiani (e giovani di agevolazioni, oltre ad essere edite in collaborazione con il giornale stesso che partecipa alle spese; inoltre si tratta di serie che appunto vengono stampate solo per chi le prende regolarmente azzerando le rese. Ma questo, per una normale testata da edicola che deve anche autopromozionarsi è impossibile. Ridurre la diffusione è pure impossibile perché è già al minimo per una pubblicazione da edicola (non mi stupirei se venisse confermata una tiratura inferiore alle 10000 copie).
Una serie allegata ai quotidiani può assicurare di essere portata a termine, un normale mensile no e non ha alcun senso parlare di promesse. L'editore prova, sta poi al pubblico accogliere una testata o bocciarla e non si può pretendere che una serie iniziata venga conclusa dall'editore rimettendoci. Mi auguro che l'ultima soluzione adottata (Il Vita da Paperi da 100 pagine) possa assicurare la prosecuzione fino alla fine di quella che si è rivelata essere una pubblicazione assolutamente di nicchia.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Lunedì 11 Giu 2018, 23:49:28
beh meno male, visto che finchè la veste grafica è stata quella di Uack le copertine erano un insieme di orrendi ritagli di disegni mentre ora sono una più bella dell'altra !!

Massi infatti meno male che hanno cambiato la veste grafica guarda!!! Ora sì che è una testata seria che mantiene le promesse dell'inizio e vale quei soldi. E adesso tu mi vieni a dire meno male hanno cambiato veste grafica? Forse tu non hai buttato oltre 100€ per ritrovarti con mezza collezione di opere di barks, ma pensa a chi lo ha fatto quanto gliene fregava della veste grafica.

Allora: io da metà anni 80 compro qualsiasi albo Disney esca in edicola !!! Il cambiamento da Uack a Paperopoli a Vita da Paperi non ha nulla a che vedere con la pubblicazione dell'intera produzione di Barks o meno !! l'attuale veste è senza dubbio la migliore, Barks + Taliaferro ! Chi se ne frega della veste grafica ??? gli appassionati di fumetti, i collezionisti, gli appassionati Disney, i semplici amanti del bello !!
Che poi la Panini a volte faccia cose assurde è vero (X-Mickey, la chiusura del Mega, l'ennesima edizione di Barks brossurata e non cartonata, idem per Don Rosa), ma ha anche fatto qualcosa di buono, vedi le Deluxe, le splendide Superdeluxe, i portfolio, alcuni speciali, tutte cose che prima della Panini non c'era speranza di avere
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Martedì 12 Giu 2018, 07:47:37
beh meno male, visto che finchè la veste grafica è stata quella di Uack le copertine erano un insieme di orrendi ritagli di disegni mentre ora sono una più bella dell'altra !!

Massi infatti meno male che hanno cambiato la veste grafica guarda!!! Ora sì che è una testata seria che mantiene le promesse dell'inizio e vale quei soldi. E adesso tu mi vieni a dire meno male hanno cambiato veste grafica? Forse tu non hai buttato oltre 100€ per ritrovarti con mezza collezione di opere di barks, ma pensa a chi lo ha fatto quanto gliene fregava della veste grafica.

Allora: io da metà anni 80 compro qualsiasi albo Disney esca in edicola !!! Il cambiamento da Uack a Paperopoli a Vita da Paperi non ha nulla a che vedere con la pubblicazione dell'intera produzione di Barks o meno !! l'attuale veste è senza dubbio la migliore, Barks + Taliaferro ! Chi se ne frega della veste grafica ??? gli appassionati di fumetti, i collezionisti, gli appassionati Disney, i semplici amanti del bello !!
Che poi la Panini a volte faccia cose assurde è vero (X-Mickey, la chiusura del Mega, l'ennesima edizione di Barks brossurata e non cartonata, idem per Don Rosa), ma ha anche fatto qualcosa di buono, vedi le Deluxe, le splendide Superdeluxe, i portfolio, alcuni speciali, tutte cose che prima della Panini non c'era speranza di avere

Ancora fissato con Barks e Don Rosa cartonati? :p Quando ti farai una ragione del fatto che in Italia queste cose non vanno? Se ti piacciono i cartonati ci sono quelli eccellenti della Fantagraphics, con lingua e colori originali
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 12 Giu 2018, 12:04:16
Partendo dal presupposto che la Panini non si è fatta problemi a chiudere X-Mickey nonostante mancassero pochi numeri alla fine, se questa testata non vendeva andava chiusa O comunque si doveva avvisare l'utente che il prodotto in edicola non corrispondeva più a quello originale.

Così ognuno poteva prendere le proprie decisioni, scegliere di non seguirla più e recuperare gli ultimi numeri dalla testata originale o continuare comunque a comprare i nuovi albi in edicola, ma in ogni caso non si può ridurre così arbitrariamente la foliazione tagliando delle storie senza un preavviso.

Pochi numeri = quasi un anno di pubblicazioni...
Che poi chi ci dice che per X-Mickey si sarebbe fermati con la ristampa degli spillati?
Io pensavo che avrebbero continuato con anche le storie apparse su Topolino.
Che è uno dei motivi per cui "comprendo" la scelta di bloccarla anzi tempo.

Per i Gialli niente da dire. Io la seguivo per avere una raccolta di quella tipologia di storie e nonostante il costo per la realizzazione fosse basso il vederlo bistrattato così dispiace veramente tanto.
Comunque il problema più grosso rimane la mancanza di comunicazioni o comunicazioni estramamente fallaci e menzoniere. Anteprima non è sempre affidabile. Ci possono essere cambi di programma, ma è impensabile che cambi vengano fatti sempre all'ultimo, dopo che è uscito Anteprima e che quindi il prodotto è disponibile per il preordine.
L'altra cosa che mancano sono spiegazione. Un "spiace per questa situazione ma la testata non va ergo aumentiamo il prezzo/ diminuiamo la foliazione" mi sembrano un gesto se non altro di cura e rispetto del lettore.
E io continuo a non capire perché in questo qui si attribuisca la colpa a Panini che pure per i recenti cambi di prezzo dei prodotti Marvel e Panini Comics ha fatto su Anteprima il suo editoriale ad hoc SOLO per questo.

Mi dicono poi che sul sito Panini Paperinik (non Giant) nuovo è segnato a 3,90 ma su Anteprima era ancora segnato a 3,50...


Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Martedì 12 Giu 2018, 12:41:32
beh meno male, visto che finchè la veste grafica è stata quella di Uack le copertine erano un insieme di orrendi ritagli di disegni mentre ora sono una più bella dell'altra !!

Massi infatti meno male che hanno cambiato la veste grafica guarda!!! Ora sì che è una testata seria che mantiene le promesse dell'inizio e vale quei soldi. E adesso tu mi vieni a dire meno male hanno cambiato veste grafica? Forse tu non hai buttato oltre 100€ per ritrovarti con mezza collezione di opere di barks, ma pensa a chi lo ha fatto quanto gliene fregava della veste grafica.

Allora: io da metà anni 80 compro qualsiasi albo Disney esca in edicola !!! Il cambiamento da Uack a Paperopoli a Vita da Paperi non ha nulla a che vedere con la pubblicazione dell'intera produzione di Barks o meno !! l'attuale veste è senza dubbio la migliore, Barks + Taliaferro ! Chi se ne frega della veste grafica ??? gli appassionati di fumetti, i collezionisti, gli appassionati Disney, i semplici amanti del bello !!
Che poi la Panini a volte faccia cose assurde è vero (X-Mickey, la chiusura del Mega, l'ennesima edizione di Barks brossurata e non cartonata, idem per Don Rosa), ma ha anche fatto qualcosa di buono, vedi le Deluxe, le splendide Superdeluxe, i portfolio, alcuni speciali, tutte cose che prima della Panini non c'era speranza di avere

Ancora fissato con Barks e Don Rosa cartonati? :p Quando ti farai una ragione del fatto che in Italia queste cose non vanno? Se ti piacciono i cartonati ci sono quelli eccellenti della Fantagraphics, con lingua e colori originali

la Don Rosa costa 8,90, farla cartonata sarebbe costato poco di più !! una Barks cartonata in Italia venderebbe sicuramente, a patto che con la prima uscita si conosca il piano completo dell'opera e le modalità ! i volumi Rizzoli non potevano vendere perchè non affidabili ! e questo in Italia vale anche per Marvel DC e altro, spesso di dice che una serie non vende in Italia o un'edizione di lusso non può andare avanti ! diciamo le cose come stanno: io un'edizione di lusso la compro se so che verrà portata a termine, ma se esce un volume dal nulla senza un piano, senza una spiegazione, senza una checklist non è lo stesso, in Italia non si vende la scarsa professionalità non le edizioni di lusso !! le Super de luxe, tutti volumi unici, infatti, vendono bene e sono un esempio
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Martedì 12 Giu 2018, 12:53:21
Partendo dal presupposto che la Panini non si è fatta problemi a chiudere X-Mickey nonostante mancassero pochi numeri alla fine, se questa testata non vendeva andava chiusa O comunque si doveva avvisare l'utente che il prodotto in edicola non corrispondeva più a quello originale.

Così ognuno poteva prendere le proprie decisioni, scegliere di non seguirla più e recuperare gli ultimi numeri dalla testata originale o continuare comunque a comprare i nuovi albi in edicola, ma in ogni caso non si può ridurre così arbitrariamente la foliazione tagliando delle storie senza un preavviso.

Pochi numeri = quasi un anno di pubblicazioni...
Che poi chi ci dice che per X-Mickey si sarebbe fermati con la ristampa degli spillati?
Io pensavo che avrebbero continuato con anche le storie apparse su Topolino.
Che è uno dei motivi per cui "comprendo" la scelta di bloccarla anzi tempo.

Onestamente non credo che avrebbero continuato con le storie apparse su Topolino, un po' come con WoM che alla fine è comunque rimasta incompleta.

In ogni caso, anche se mi rendo conto che devono aver avuto i loro motivi per interrompere la testata, non giustifico comunque uno stop così improvviso e senza nemmeno una riga di scuse o spiegazioni per chi aveva comprato tutti i numeri, questo comportamento non fa altro che allontanare i lettori e fa perdere fiducia sul fatto di iniziare nuove collane, col rischio concreto che anche quelle più promettenti possano chiudere anzitempo i battenti causa scarse vendite.

In tutto ciò, ricordando anche i Gialli che sono stati tagliati di alcune storie, di certo non aiuta anche la recente decisione di rimpicciolire i volumi de L'Altro Topo, la differenza con i volumi precedenti è davvero marcata e vederli accostati in libreria è un pugno nell'occhio...

Ribadisco, il settore è in difficoltà e certe decisioni vanno prese, ma ora si sta davvero raschiando il fondo del barile.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Martedì 12 Giu 2018, 13:11:48
beh meno male, visto che finchè la veste grafica è stata quella di Uack le copertine erano un insieme di orrendi ritagli di disegni mentre ora sono una più bella dell'altra !!

Massi infatti meno male che hanno cambiato la veste grafica guarda!!! Ora sì che è una testata seria che mantiene le promesse dell'inizio e vale quei soldi. E adesso tu mi vieni a dire meno male hanno cambiato veste grafica? Forse tu non hai buttato oltre 100€ per ritrovarti con mezza collezione di opere di barks, ma pensa a chi lo ha fatto quanto gliene fregava della veste grafica.

Allora: io da metà anni 80 compro qualsiasi albo Disney esca in edicola !!! Il cambiamento da Uack a Paperopoli a Vita da Paperi non ha nulla a che vedere con la pubblicazione dell'intera produzione di Barks o meno !! l'attuale veste è senza dubbio la migliore, Barks + Taliaferro ! Chi se ne frega della veste grafica ??? gli appassionati di fumetti, i collezionisti, gli appassionati Disney, i semplici amanti del bello !!
Che poi la Panini a volte faccia cose assurde è vero (X-Mickey, la chiusura del Mega, l'ennesima edizione di Barks brossurata e non cartonata, idem per Don Rosa), ma ha anche fatto qualcosa di buono, vedi le Deluxe, le splendide Superdeluxe, i portfolio, alcuni speciali, tutte cose che prima della Panini non c'era speranza di avere

Ancora fissato con Barks e Don Rosa cartonati? :p Quando ti farai una ragione del fatto che in Italia queste cose non vanno? Se ti piacciono i cartonati ci sono quelli eccellenti della Fantagraphics, con lingua e colori originali

la Don Rosa costa 8,90, farla cartonata sarebbe costato poco di più !! una Barks cartonata in Italia venderebbe sicuramente, a patto che con la prima uscita si conosca il piano completo dell'opera e le modalità ! i volumi Rizzoli non potevano vendere perchè non affidabili ! e questo in Italia vale anche per Marvel DC e altro, spesso di dice che una serie non vende in Italia o un'edizione di lusso non può andare avanti ! diciamo le cose come stanno: io un'edizione di lusso la compro se so che verrà portata a termine, ma se esce un volume dal nulla senza un piano, senza una spiegazione, senza una checklist non è lo stesso, in Italia non si vende la scarsa professionalità non le edizioni di lusso !! le Super de luxe, tutti volumi unici, infatti, vendono bene e sono un esempio

Poco di più non direi, volumi Deluxe con lo stesso numero di pagine costano 14.90€ e lì parliamo di semplici ristampe, considerando che qui c'è anche un lavoro di traduzione e di riadattamento dei testi non mi stupirei se alla fine ogni singolo volume fosse arrivato a costare come quelli più corposi di PK (17€) se non di più.

A me la versione brossurata non dispiace, solo non mi è piaciuta la furbata di dividere in due ogni volume americano mantenendo lo stesso prezzo che era stato annunciato per il volume unico.

Su Barks per me c'è poco da dire, dispiace solo constatare che in Italia non vende più come meriterebbe, basti vedere Uack, collana molto bella che per sopravvivere è dovuta scendere a diversi compromessi e che ha tuttora un futuro incerto, e che quindi, opinione mia, una versione cartonata più costosa avrebbe vita brevissima.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 12 Giu 2018, 13:33:50
Onestamente non credo che avrebbero continuato con le storie apparse su Topolino, un po' come con WoM che alla fine è comunque rimasta incompleta.

Wom è rimasta incompleta perché han fatto storie dopo la "fine" della ristampa. mentre invece storie di X-Mickey extra serie a spillati ce ne erano già un po' pubblicate anni fa su Topolino. Ciò non toglie che si sia chiuso a 10 mesi dalla fine della pubblicazione quindi dire "pochi numeri" da un lato è si vero ma dal punto di vista temporale è un anno di lavoro
Comunque concordo con quello che dici sotto eh...
Anzi la più grave pecca in questi ultimi 2 anni è una totale mancanza di comunicazione col lettore cosa che però non capisco a chi imputare perché l'ex Disney Italia lo faceva e Panini lo fa... ergo perché in questo momento si tace?
E sotto ho citato altri 2 esempi cui posso aggiungere anche il cambio di foliazione di Uack! addirittura MAI aggiornato su Anteprima...

Per la Don Rosa pare (o almeno mi risposero così) che il problema fu al solito un'attribuzione sbagliata su Anteprima (una delle tante come si può capire).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Martedì 12 Giu 2018, 13:38:11
beh meno male, visto che finchè la veste grafica è stata quella di Uack le copertine erano un insieme di orrendi ritagli di disegni mentre ora sono una più bella dell'altra !!

Massi infatti meno male che hanno cambiato la veste grafica guarda!!! Ora sì che è una testata seria che mantiene le promesse dell'inizio e vale quei soldi. E adesso tu mi vieni a dire meno male hanno cambiato veste grafica? Forse tu non hai buttato oltre 100€ per ritrovarti con mezza collezione di opere di barks, ma pensa a chi lo ha fatto quanto gliene fregava della veste grafica.

Allora: io da metà anni 80 compro qualsiasi albo Disney esca in edicola !!! Il cambiamento da Uack a Paperopoli a Vita da Paperi non ha nulla a che vedere con la pubblicazione dell'intera produzione di Barks o meno !! l'attuale veste è senza dubbio la migliore, Barks + Taliaferro ! Chi se ne frega della veste grafica ??? gli appassionati di fumetti, i collezionisti, gli appassionati Disney, i semplici amanti del bello !!
Che poi la Panini a volte faccia cose assurde è vero (X-Mickey, la chiusura del Mega, l'ennesima edizione di Barks brossurata e non cartonata, idem per Don Rosa), ma ha anche fatto qualcosa di buono, vedi le Deluxe, le splendide Superdeluxe, i portfolio, alcuni speciali, tutte cose che prima della Panini non c'era speranza di avere

Ancora fissato con Barks e Don Rosa cartonati? :p Quando ti farai una ragione del fatto che in Italia queste cose non vanno? Se ti piacciono i cartonati ci sono quelli eccellenti della Fantagraphics, con lingua e colori originali

la Don Rosa costa 8,90, farla cartonata sarebbe costato poco di più !! una Barks cartonata in Italia venderebbe sicuramente, a patto che con la prima uscita si conosca il piano completo dell'opera e le modalità ! i volumi Rizzoli non potevano vendere perchè non affidabili ! e questo in Italia vale anche per Marvel DC e altro, spesso di dice che una serie non vende in Italia o un'edizione di lusso non può andare avanti ! diciamo le cose come stanno: io un'edizione di lusso la compro se so che verrà portata a termine, ma se esce un volume dal nulla senza un piano, senza una spiegazione, senza una checklist non è lo stesso, in Italia non si vende la scarsa professionalità non le edizioni di lusso !! le Super de luxe, tutti volumi unici, infatti, vendono bene e sono un esempio

Non è vero che la DRL sarebbe costata poco di più. Si potrebbe fare un cartonato di quel formato a 10-12 euro, ma non avrebbe lo stesso margine di copertura, proprio quello che consente di portare avanti la testata e al tempo stesso di diffonderla nonostante sia un prodotto di nicchia. Il paragone che fai con le deluxe e le super deluxe, come ti è stato già fatto notare, è assurdo perché quelle hanno una frequenza più rarefatta e sono volumi a sé oltre che privi di lavoro editoriale. Inoltre escono solo in fumetteria, e non in edicola. D'accordo che i volumi da libreria della rizzoli erano inadeguati, ma anche si volesse fare una omnia cartonata in collaborazione con un quotidiano (per dare proprio la garanzia di completamento e in tempi abbastanza brevi) si dovrebbe fare un'opera settimanale. Ma chi sarebbe disposto a pagare 10-12 euro, ma anche di più, per un cartonato settimanale? Inoltre, opere di questo genere non se ne fanno con meno di 30 uscite, per cui già la DLR ne sarebbe fuori. Se si volesse fare in edizione  cartonata mensile da fumetteria, varrebbe lo stesso discorso: una serie del genere ha senso solo se acquistata integralmente, e chi sarebbe pronto ad acquistare 20 volumi cartonati da 15 euro (o 10 da 30?) per Don Rosa e 50 da 15 euro (o 25 da 30 euro) per Barks considerato anche il fatto che in genere gli appassionati di questi autori hanno già le loro storie, e ben difficilmente hanno una fumetteria vicino casa? La Fantagraphics pubblica 2 volumi di Barks l'anno, e dopo 10 anni si trova circa a metà dell'opera: può andare avanti grazie ad appassionati di tutto il mondo, ma ti pare che nella sola Italia ci sia così tanta gente pronta ad acquistare un'omnia in volumi cartonati? Anche stampando tutto subito, chi spenderebbe almeno 250 euro per un cofanetto con l'opera di Don Rosa in volumi cartonati ed almeno 700 per una di Barks? Ti basta per farti una ragione del fatto che le soluzioni adottate (un'omnia di Barks settimanale economica allegata ai quotidiani ed una di Don Rosa così com'è) sono state le uniche soluzioni possibili? In Italia siamo un pubblico che guarda alla sostanza, abituato per decenni e decenni al fumetto come un prodotto economico e da edicola. Le edizioni cartonate lasciamole alla Francia ed agli altri Paesi europei, dove c'è tutt'altra cultura al riguardo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Martedì 12 Giu 2018, 13:49:18
In tutto questo bailamme ricordo che questo è il topic sulle nuove testate, non su quello che dovrebbe fare la Panini per accontentare tutti (cosa impossibile, tra l'altro).

Ulteriori OT sull'argomento non sono tollerati.
Confidiamo nel buon senso di tutti gli utenti.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Martedì 12 Giu 2018, 13:55:36
Onestamente non credo che avrebbero continuato con le storie apparse su Topolino, un po' come con WoM che alla fine è comunque rimasta incompleta.

Wom è rimasta incompleta perché han fatto storie dopo la "fine" della ristampa. mentre invece storie di X-Mickey extra serie a spillati ce ne erano già un po' pubblicate anni fa su Topolino. Ciò non toglie che si sia chiuso a 10 mesi dalla fine della pubblicazione quindi dire "pochi numeri" da un lato è si vero ma dal punto di vista temporale è un anno di lavoro
Comunque concordo con quello che dici sotto eh...
Anzi la più grave pecca in questi ultimi 2 anni è una totale mancanza di comunicazione col lettore cosa che però non capisco a chi imputare perché l'ex Disney Italia lo faceva e Panini lo fa... ergo perché in questo momento si tace?
E sotto ho citato altri 2 esempi cui posso aggiungere anche il cambio di foliazione di Uack! addirittura MAI aggiornato su Anteprima...

Per la Don Rosa pare (o almeno mi risposero così) che il problema fu al solito un'attribuzione sbagliata su Anteprima (una delle tante come si può capire).

Come si potrebbe non concordare sul fatto della mancanza di comunicazione con il lettore riguardo aumenti, tagli e chiusure? La mia sensazione generale è che alla Panini si siano occupate delle testate Disney finora persone sbagliate, abituate a gestire altri universi fumettistici. Pur riconoscendo la difficoltà di soddisfare il (sempre più piccolo) pubblico di oggi in questo periodo ci si trova certamente di fronte alle conseguenze di una politica decisamente sbagliata che dovrà certo cambiare. Non credo che Disney sia stato un grande affare per la Panini, con tutte le testate introdotte e rivelatesi dei fallimenti. Praticamente reggono ancora solo le testate preesistenti al passaggio Disney/Panini.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Mercoledì 13 Giu 2018, 13:17:42
Su PanDistribuzione sono comparsi come "In uscita" le novità del prossimo Anteprima, eccone un riepilogo
-Cofanetto Tesori Made In Italy di De Vita, disponibile (finalmente!) in due versioni: con l'ultimo numero o con tutti i numeri
-The Best Of Topolina 2018
-Io Paperino (che passa alla "testata" per vatt di Topo Goal)
-Big One #3
-Variant per il Topo3284 (Lucca Comics)
-Topo3267 Piccole "grandi Papere
-Topo3268 Un'estate di risate
-Topo3269 Speciale Giffoni
-Topo3270 Ziche Superstar
-Tesori International 15 Giorgio Cavazzano
Il resto tutti i numeri delle prossime testate regolari
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Mercoledì 13 Giu 2018, 13:29:54
Il Big One n.3 mi sembra l'uscita più degna di nota. Fa piacere vedere che questa iniziativa sia andata bene e prosegua. Spero in una bella copertina, magari inedita.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Lucandrea - Mercoledì 13 Giu 2018, 13:44:50
Il BigOne sta diventando un appuntamento estivo fisso. La cosa mi garba molto
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Mercoledì 13 Giu 2018, 13:46:51
Quindi il classico Best Of esce sempre e non è stato rimpiazzato da quello recente, la Compilation.

Ottime le notizie su Big One, i primi Big erano tutti capolavori, e su Tesori Made in Italy, che con De Vita evita il brutto scivolone del cofanetto come è stato con Cavazzano.

A proposito del Maestro, sono curioso di vedere l'indice del Tesori International a lui dedicato, chissà se avremo qualche inedito.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 13 Giu 2018, 14:16:34
Confermo tutto.
Aggiungo però che non ci sono novità riguarda a Definitive e Legendary collection.
Si preoccupano però di farci sapere cosa uscirà a Lucca... con tanto di variant di Topolino...

Qui il link : https://drive.google.com/file/d/1baReXQfouhbCmBXRBRLW1c-UaMO1oc81/view
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Mercoledì 13 Giu 2018, 15:10:39
Ricordavo che una parodia di Piccole Donne fosse stata già fatta e questo cartonato ha in copertina quattro papere apparentemente sconosciute (create per l'occasione, immagino). Dovrei averci questa storia di Claudia Salvatori che leggerò con curiosità per raffrontarla con quella in uscita di Bosco e Ziche. Solo il fatto di riproporre un quartetto 'collaudato' (Paperina-Brigitta-Nonna Papera-Miss Paperett) e di aggiungervi una 'piccola papera' (anzi, una Paperetta), non può che predispormi al meglio. Se non fosse che tutto quel 'giallo' aumenterà ancor di più (anche se quello di Elvira è stato sbiadito, magari considerando l'età).

https://inducks.org/s.php?c=I%20TL%201901-D


(http://image.anobii.com/anobi/image_book.php?item_id=01b0f61f8706525092)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: PhantomBlot - Mercoledì 13 Giu 2018, 15:13:35
grazie per il link.

qualche considerazione sparsa:
- confermato l'aumento generalizzato dei prezzi (v. Paperinik, Gialli, Paperfantasy, Io Paperino);
- bene il Tesori Int. dedicato a Cavazzano ed il confermato Big One che, seguendo il trend degli anni precedenti, dovrebbe ristampare i numeri 5 e 6 della testata Big;
- tra i vatt., Paperfantasy 2 si preannuncia molto interessante, sempre se le storie saranno confermate all'uscita (ormai viaggiamo così con anteprima ;D);
- tra le testate regolari, bene il GCD 32.

 :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Tapirlongo Fiutatore - Mercoledì 13 Giu 2018, 15:17:47
Ricordavo che una parodia di Piccole Donne fosse stata già fatta e questo cartonato ha in copertine quattro papere apparentemente sconosciute (create per l'occasione, immagino).

Sono quattro Paperine che interpretano le piccole donne, come immaginato da Paperina stessa nella parodia da te linkata  :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Mercoledì 13 Giu 2018, 15:39:46
Sono quattro Paperine che interpretano le piccole donne, come immaginato da Paperina stessa nella parodia da te linkata  :)

Che fantasia la Salvatori! Colpa anche di una carenza di papere trentenni fra i personaggi di Paperopoli: nel quintetto di Bosco e Ziche avremo un'ottantenne, due cinquantenni, una trentenne e una sedicenne. Più generazioni a confronto, sicuramente, anche in questa parodia nella quale le protagoniste dovrebbero essere più o meno coetanee. Ma il titolo si 'conforma' alla situazione, giustamente.

Gastone, Paperoga, Sgrizzo e Ciccio dovrebbero trovarsi delle fidanzate 'ufficiali' e non solo 'occasionali' (per tacere di Gloria, mai presa in considerazione dagli autori italiani). Avrebbe dovuto pensarci Scarpa all'epoca, maestro anche nel riempire le 'caselle vuote' dei 'palinsesti' paperopolese e topoliniano. E comunque non dimentichiamoci di Chiquita e di Genialina Edison!

Riguardo Anteprima, spero che le storie su Cavazzano del Tesori International siano totalmente diverse da quelle della sua mini-omnia del Tesori Made in Italy. Le due rarità francesi non le ho trovate in Inducks e potrebbero essere alla loro prima ristampa italiana.

La Panini ha capito finalmente che anche gli acquirenti più fedeli e costanti meritano di avere i cofanetti, non solo quelli dell'ultimo minuto. Sorprende l'uscita del Best of 2017 Topolinia, visto che è appena uscito quello dell'ultimo decennio. A questo punto potrebbero anche fare una Compilation decennale paperopolese
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Andrea87 - Mercoledì 13 Giu 2018, 16:24:57
Riguardo Anteprima, spero che le storie su Cavazzano del Tesori International siano totalmente diverse da quelle della sua mini-omnia del Tesori Made in Italy. Le due rarità francesi non le ho trovate in Inducks e potrebbero essere alla loro prima ristampa italiana.

no, sono già state ristampate in Italia:
https://inducks.org/story.php?c=F+JM+81021
https://inducks.org/story.php?c=F+JM+81018

da noi mancano:
https://inducks.org/story.php?c=F+JM+81020
https://inducks.org/story.php?c=F+JM+83080
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Maximilian - Mercoledì 13 Giu 2018, 16:58:49
Manetta festeggia 80 anni? Curioso, credo che sia la prima volta che il personaggio viene celebrato
Spoiler: mostra
E lo fa insieme a Tubi. Non c'è scritto, ma si capisce
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Rockerduck87 - Mercoledì 13 Giu 2018, 17:30:08
Ma non doveva uscire una testata dedicata a Zio Paperone? O è più avanti?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Mercoledì 13 Giu 2018, 17:33:00
L'uscita è prevista per il 17 se non erro, ma in questo anteprima non se ne è parlato :/
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: brigo - Mercoledì 13 Giu 2018, 19:08:12
-Tesori International 15 Giorgio Cavazzano

Speriamo bene!.....
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Rockerduck87 - Mercoledì 13 Giu 2018, 21:54:02
L'uscita è prevista per il 17 se non erro, ma in questo anteprima non se ne è parlato :/

Che sia stato chiuso per risultati deludenti nelle vendite?  :D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 14 Giu 2018, 10:01:39
Quest'Anteprima non mi ha deluso del tutto (forse perché ormai mi sto abituando al niente).
Penso che sicuramente recupererò i 4 numeri dei Tesori Made in Italy dedicato a Massimo De Vita. Devo decidere ancora se con cofanetto o meno e a questo punto penso che potrei recuperare pure il cofanetto di quello dedicato a Cavazzano anche se non mi convinceva al 100% (quindi accetto vostri consigli in merito).
Prenderò pure il THE BEST OF TOPOLINIA 2018.
In forse la variant di Topolino in uscita a Lucca se l'immagine mi convincerà.
Certo piacerebbe sapere il destino della Definitive ma spero ma temo sarà diventata bimestrale  :'( (e pensare che senza PIA con la mensilità avrebbero ampiamente coperto tutto il 2018 e parte del 2019...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Tapirlongo Fiutatore - Giovedì 14 Giu 2018, 12:08:24
Lo segnalo qui: sul nuovo numero della Definitive il prossimo (Fantomius 6) è segnato per... Ottobre!
La testata è diventata quadrimestrale?  >:(
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Giovedì 14 Giu 2018, 12:40:35
 >:( >:( >:(

Sempre più a rischio il completamento di tutte le serie in corso e in sospeso da tempo... bah!

(direi che a 'sto punto è quasi il caso di togliere dalle testate "regolari" la discussione sulla Definitive...)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Gancio - Giovedì 14 Giu 2018, 12:53:21
Lo segnalo qui: sul nuovo numero della Definitive il prossimo (Fantomius 6) è segnato per... Ottobre!
La testata è diventata quadrimestrale?
Sento puzza di chiusura, tanto figuratevi se ci stanno più di un secondo a lasciare tutti gli acquirenti con un sacco di numeri di serie non completate che finiscono per valere meno della carta straccia...

Bene, fra questo ed il generalizzato aumento dei prezzi, mi sa che è la volta buona che - Don Rosa a parte, ed a meno di sorpese pure li - mando a quel paese tutta la Panini e smetto completamente di abboccare alle loro fregature, la misura è colma!
E non da adesso...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 14 Giu 2018, 13:02:01
Il problema della Definitive continuo a ribadire è il non sapere quando esce il prossimo numero di quella determinata serie cosa che rendeva il tutto molto aleatorio.
Facessero una buona calendarizzazione la cosa secondo me gioverebbe.
Per il resto mi auguro chiudano almeno "C'era una volta in America". Manca 1 numero.
Spero solo che ci siano dei "problemi" di natura tipografica per cui si possa ripartire subito regolarmente da Ottobre.
Il bello è che ancora non sono uscite abbastanza storie per fare questo volume...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Lucandrea - Giovedì 14 Giu 2018, 13:41:56
>:( >:( >:(

Sempre più a rischio il completamento di tutte le serie in corso e in sospeso da tempo... bah!

(direi che a 'sto punto è quasi il caso di togliere dalle testate "regolari" la discussione sulla Definitive...)

Io propongo di aprire un topic come "Testate irregolari e sospese della Panini"
Tra una Definitive in aria di chiusura, il nuovo Zio Paperone che è sparito da Anteprima, un Gialli di Topolino che faticamente cerca di arrivare al 17° numero, la Panini ci sta proponendo una gestione delle testate Disney quantomai caotica
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Giovedì 14 Giu 2018, 13:45:58
Ma infatti è assurdo che una testata del genere non abbia periodicità fissa per ogni serie (e ne hanno iniziate troppe). Hanno causato loro stessi l'insuccesso di una testata già dal futuro incerto all'origine.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Giovedì 14 Giu 2018, 13:49:05
>:( >:( >:(

Sempre più a rischio il completamento di tutte le serie in corso e in sospeso da tempo... bah!

(direi che a 'sto punto è quasi il caso di togliere dalle testate "regolari" la discussione sulla Definitive...)

Io propongo di aprire un topic come "Testate irregolari e sospese della Panini"
Tra una Definitive in aria di chiusura, il nuovo Zio Paperone che è sparito da Anteprima, un Gialli di Topolino che faticamente cerca di arrivare al 17° numero, la Panini ci sta proponendo una gestione delle testate Disney quantomai caotica
Se il nuovo Zio Paperone è stato annullato e non uscirà, io lo vedrei come un segnale positivo, cioè stanno iniziando a ragionare un po' di più prima di aprire testate senza futuro. Ovviamente non ci sarebbe alcun avviso, in perfetto stile Panini.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pap - Giovedì 14 Giu 2018, 13:56:35
Il problema della Definitive continuo a ribadire è il non sapere quando esce il prossimo numero di quella determinata serie cosa che rendeva il tutto molto aleatorio.
Facessero una buona calendarizzazione la cosa secondo me gioverebbe.
Per il resto mi auguro chiudano almeno "C'era una volta in America". Manca 1 numero.
Spero solo che ci siano dei "problemi" di natura tipografica per cui si possa ripartire subito regolarmente da Ottobre.
Il bello è che ancora non sono uscite abbastanza storie per fare questo volume...
Sarà, ma anche per me la testata è prossima alla chiusura. Condivido il tuo pensiero di calendarizzazione, sarebbe apparso tutto più ordinato e invece ci troviamo ,come al solito, con un albo gestito male.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Giovedì 14 Giu 2018, 14:46:20
ottimo il cofanetto Tesori , altrettanto il volume dedicato a Cavazzano, piacevole sorpresa il best of Topolinia, temevo non uscisse vista la pubblicazione del best appena uscito ! l'aumento di prezzi è nella norma, Zio Paperone... forse semplicemente non è mensile, ma bimestrale ! iniziano ad essere annunciate le uscite previste per Lucca, dopo La Strada (finalmente) e il volume di Casty, annunciata la prima variant (probabilmente saranno due come lo scorso anno), che probabilmente sarà legata all'anniversario di Topolino, in definitiva anteprima non ricco ma buono
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Giovedì 14 Giu 2018, 16:35:12
Lo segnalo qui: sul nuovo numero della Definitive il prossimo (Fantomius 6) è segnato per... Ottobre!
La testata è diventata quadrimestrale?  >:(
Tra questo è l'uscita di Zio Paperone, che, teoricamente, dovrebbe uscire tra tre giorni ma di cui non si ha notizia... andiamo bene! :(
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Giovedì 14 Giu 2018, 16:40:40
A proposito, ma questo? Gli amanti dei calendari saranno contenti.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Maximilian - Giovedì 14 Giu 2018, 16:58:08
Sento puzza di chiusura, tanto figuratevi se ci stanno più di un secondo a lasciare tutti gli acquirenti con un sacco di numeri di serie non completate che finiscono per valere meno della carta straccia...
Perchè valere meno della carta straccia?
Le storie di una determinata serie possono essere belle di per sè anche se non le si possiedono tutte
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Giovedì 14 Giu 2018, 18:06:01
Perchè valere meno della carta straccia?
Le storie di una determinata serie possono essere belle di per sè anche se non le si possiedono tutte

Questo sicuramente ma con una collezione non completa una persona che la volesse rivendere (qualora ne uscisse un'altra dalle prospettive completiste migliori) ci perderebbe comunque rispetto a quanto ci ha speso precedentemente. 
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: BackToTheNerd - Giovedì 14 Giu 2018, 18:17:03
Lo segnalo qui: sul nuovo numero della Definitive il prossimo (Fantomius 6) è segnato per... Ottobre!
La testata è diventata quadrimestrale?
Sento puzza di chiusura, tanto figuratevi se ci stanno più di un secondo a lasciare tutti gli acquirenti con un sacco di numeri di serie non completate che finiscono per valere meno della carta straccia...

Bene, fra questo ed il generalizzato aumento dei prezzi, mi sa che è la volta buona che - Don Rosa a parte, ed a meno di sorpese pure li - mando a quel paese tutta la Panini e smetto completamente di abboccare alle loro fregature, la misura è colma!
E non da adesso...
Ti capisco anche io ormai la penso come te. Ormai seguo sempre meno le testate attuali e uso i miei soldi per recuperare roba vecchia.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Maximilian - Giovedì 14 Giu 2018, 19:10:36
Questo sicuramente ma con una collezione non completa una persona che la volesse rivendere (qualora ne uscisse un'altra dalle prospettive completiste migliori) ci perderebbe comunque rispetto a quanto ci ha speso precedentemente.
Personalmente non ho questo problema in quanto compro fumetti con lo scopo di leggerli e non di rivenderli
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Giovedì 14 Giu 2018, 19:43:56
Sento puzza di chiusura, tanto figuratevi se ci stanno più di un secondo a lasciare tutti gli acquirenti con un sacco di numeri di serie non completate che finiscono per valere meno della carta straccia...
Perchè valere meno della carta straccia?
Le storie di una determinata serie possono essere belle di per sè anche se non le si possiedono tutte



Date una medaglia a quest'uomo
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Rockerduck87 - Giovedì 14 Giu 2018, 20:49:01
Perchè valere meno della carta straccia?
Le storie di una determinata serie possono essere belle di per sè anche se non le si possiedono tutte

Questo sicuramente ma con una collezione non completa una persona che la volesse rivendere (qualora ne uscisse un'altra dalle prospettive completiste migliori) ci perderebbe comunque rispetto a quanto ci ha speso precedentemente.

Dopotutto la parola collezione ha un senso solo se è completa. Rivendita o meno tirami un pugno dritto in faccia ma non lasciarmi a collezione incompleta, ci sono poche cose al mondo che mi innervosiscono di più... ovviamente parlo a livello personale.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: brigo - Giovedì 14 Giu 2018, 21:38:34
Sento puzza di chiusura, tanto figuratevi se ci stanno più di un secondo a lasciare tutti gli acquirenti con un sacco di numeri di serie non completate che finiscono per valere meno della carta straccia...
Perchè valere meno della carta straccia?
Le storie di una determinata serie possono essere belle di per sè anche se non le si possiedono tutte

Questo contravviene al principio che sta dietro al 99% delle testate Disney/Panini di oggi.
Quando un editore mi propone una raccolta di un ciclo, essa deve raccogliere l'intero ciclo fin lì disponibile. Altrimenti mi rintraccio i vecchi numeri dei "Topolino" di pubblicazione e amen. Per le storie random ci sono i vattelapesca.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Gancio - Venerdì 15 Giu 2018, 12:18:04
Questo contravviene al principio che sta dietro al 99% delle testate Disney/Panini di oggi.
Quando un editore mi propone una raccolta di un ciclo, essa deve raccogliere l'intero ciclo fin lì disponibile. Altrimenti mi rintraccio i vecchi numeri dei "Topolino" di pubblicazione e amen. Per le storie random ci sono i vattelapesca.
Esattamente.
Personalmente non vedo che valore poter attribuire (a parte il discorso della "carta straccia" che, chiaramente, va intesa come una provocazione frutto della frustrazione del momento) a 2/3 volumi con le prime storie di una serie moooolto più lunga, quando allora basterebbe andarsi a riprendere/ricercare i vecchi numeri di Topolino e amen.

O forse DD, per sua somma sfiga propria, è una serie che, per poterla raccogliere in maniera organica ed ordinata, bisognerebbe fare un enorme pastrocchio tra numeri di Topolino, vatt (ne sono usciti 2, di cui 1 con storie non consecutive), numeri della Definitive collection, una Super Deluxe Edition (Time Crime) ed una Limited Edition (Reboot)?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Venerdì 15 Giu 2018, 14:50:42
O forse DD, per sua somma sfiga propria, è una serie che, per poterla raccogliere in maniera organica ed ordinata, bisognerebbe fare un enorme pastrocchio tra numeri di Topolino, vatt (ne sono usciti 2, di cui 1 con storie non consecutive), numeri della Definitive collection, una Super Deluxe Edition (Time Crime) ed una Limited Edition (Reboot)?
Si recuperano i Topolini e passa la paura.  ;D :P
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: fab4mas - Venerdì 15 Giu 2018, 15:05:27
O forse DD, per sua somma sfiga propria, è una serie che, per poterla raccogliere in maniera organica ed ordinata, bisognerebbe fare un enorme pastrocchio tra numeri di Topolino, vatt (ne sono usciti 2, di cui 1 con storie non consecutive), numeri della Definitive collection, una Super Deluxe Edition (Time Crime) ed una Limited Edition (Reboot)?
Si recuperano i Topolini e passa la paura.  ;D :P

non credo di esser l unico ma il voilumetto (di qualsiasi tipo esso sia, dai grandi classici, al topolinia passando per i Giunti) mi diventa la principale fonte di lettura per il recupero storie. Non so se mi spiego bene. io ho tutti i topolini degli ultimi 38 anni più N topolini recuperati quindi molti volumi sono per me matematicamente volumi che non contengono novità (a parte i grandi classici che van ben più indietro) eppure mi trovo spesso rilegger quei volumi speciali piuttosto che far un improbabile e scomoda ricerca nella libreria (ormai sempre più 'ammassata' ). Avessi il tempo ci sarebbe dozzilioni di topolini che riprenderei e rileggerei perchè più cresco e più archivio un topolino dopo un unica lettura a meno che non ci sia davvero dentro qualche gioiello.

in questo modo però 'dimentico' molto...avrei dovuto prendere la buona abitudine di dividere la libreria con una sua 'logica'.  appena mi licenziano o mi prendo un anno sabbatico lo faccio  ;D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Fillo Sganga - Venerdì 15 Giu 2018, 18:08:11
preso ora la defenitive...
non vorrei dire asinate, ma la scitta prossimamante, non vuol dire per forza di cose il prox numero...
casomai ancora non sanno che mettere da 2 mesi (visto che hanno di recente cambiato la periodicita' del numero) e quindi hanno annunciato solo cio' che era sicuro...

secondo me non puo' diventare quadrimestrale ...o almeno non ora..
dopo un solo numero bimestrale come fanno a sapere se le vendite vanno meglio o no ???
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pap - Venerdì 15 Giu 2018, 18:44:58
preso ora la defenitive...
non vorrei dire asinate, ma la scitta prossimamante, non vuol dire per forza di cose il prox numero...
casomai ancora non sanno che mettere da 2 mesi (visto che hanno di recente cambiato la periodicita' del numero) e quindi hanno annunciato solo cio' che era sicuro...

secondo me non puo' diventare quadrimestrale ...o almeno non ora..
dopo un solo numero bimestrale come fanno a sapere se le vendite vanno meglio o no ???
Chissà, magari verrà chiarito il tutto nelle prossime anteprime... Comunque adesso la situazione non appare molto chiara.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Venerdì 15 Giu 2018, 19:30:04
preso ora la defenitive...
non vorrei dire asinate, ma la scitta prossimamante, non vuol dire per forza di cose il prox numero...
casomai ancora non sanno che mettere da 2 mesi (visto che hanno di recente cambiato la periodicita' del numero) e quindi hanno annunciato solo cio' che era sicuro...

secondo me non puo' diventare quadrimestrale ...o almeno non ora..
dopo un solo numero bimestrale come fanno a sapere se le vendite vanno meglio o no ???

Mi piacerebbe crederlo ma han saltato persino su Anteprima il numero di Agosto...
Per cui l'unica è che si voglia ripartire in qualche modo da Ottobre...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Venerdì 15 Giu 2018, 22:22:49
Non per essere pessimista o catastrofico ma ci si rende conto di quanti acquirenti/appassionati si stanno stancando di tutto ciò ?
La Panini in un solo anno sta riuscendo a buttare nella spazzatura quanto di buono era riuscita a fare sino ad ora.
Ormai vedo una soglia di insofferenza e disinnamoramento di troppe persone che resistono su un sottilissimo filo.
Mi sa che alla prossima caz..................

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: leoalino - Venerdì 15 Giu 2018, 23:11:31
Ragazzi ma anche Tesori Made in Italy, il 4 volume di De Vita lo danno in uscita a Novembre quando il 2 è uscito a Maggio, il 3 uscirà a Luglio.. Non dovrebbe uscire a Settembre?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Fillo Sganga - Sabato 16 Giu 2018, 07:55:40
Ragazzi ma anche Tesori Made in Italy, il 4 volume di De Vita lo danno in uscita a Novembre quando il 2 è uscito a Maggio, il 3 uscirà a Luglio.. Non dovrebbe uscire a Settembre?
semai il 4 di Devita slitta perché portano l autore a lucca ..era intenzione della direttrice convincerlo ad andare a una fiera
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Sabato 16 Giu 2018, 18:01:26
Da Anteprima ecco le descrizioni precise dei prossimi fumetti in uscita

THE BEST OF TOPOLINIA 2018
• Le selezione delle migliori storie di Topi uscite nel 2017!
• Ad accompagnare le “quattro stagioni” dell'albo, quattro “Che aria tira a... Topolinia”, le incredibili vignette di Silvia Ziche.
• “Topolino e la minaccia piccolina”, storia scritta da Casty per i disegni di Alessandro Perina.
• “Indiana Pipps e l’esilarante tesoro dei ridolones”, scritta da Valentina Camerini e disegnata da Massimo De Vita.


IO PAPERINO
• Scienza papera con “Paperino e la penuria ferrosa”, per la penna di Silvano Mezzavilla e la matita di Giorgio Cavazzano.
• Una grande storia di Paperi: “Paperino e la contesa della casa”, sceneggiatura di Giorgio Pezzin per i disegni di Giulio Chierchini.
• Un'imprevedibile competizione: “Paperino e la grande gara dei castelli di sabbia”, testi di Rudy Salvagnini e disegni di Andrea Ferraris.


BIG ONE 3
• Un volume gigantesco, tantissime storie di Topi e Paperi raccolte tematicamente, un balenottero di più di mille pagine tutto fumetto: con la ristampa dei numeri 5 e 6 di Disney Big, arriva Big One!
• I due lunghissimi capitoli di una colossale saga fantasy, scritta e disegnata da Giampiero Ubezio: “Topolino e lo scettro di Harlech” e “Topolino ed il ritorno ad Harlech”.
• Un grande classico di Rodolfo Cimino e Giovan Battista Carpi: “Paperino e l'orso del Klondyke”.


W.I.T.C.H. – ART EDITION 3
• Will, Irma, Taranee, Cornelia e Hay Lin, grazie al monile chiamato Cuore di Kandrakar, possiedono poteri legati alla natura e possono trasformarsi in creature magiche!
• Mirka Andolfo, storica fan della serie e oggi grande artista, ha realizzato le inedite copertine di questa nuova edizione delle avventure delle magiche ragazze di Heatherfield.
• Gli episodi 7, 8 e 9 della serie classica per una collection di quattro volumi delle classiche avventure delle W.I.T.C.H., resa unica dall’artwork componibile dei dorsi.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Sabato 16 Giu 2018, 18:19:53
Letta la nuova Anteprima. Lascio qualche considerazione sparsa:
-Bene per De Vita! Finalmente un po' di giustizia per chi, come me, preferisce prenderei volumi di volta in volta! Lultimo quindi mi basta oprdianrlo con il cofanetto!
-Bene anche per il Biggone, anche se avrei preferito farlo sucire magari a giugno, cosi' da poterselo leggere con calma durante tutto l'arco "di pausa".
-Bene Piccole Papere e #topoestatedirisate 2.
-Insensata la scelta di no ndare alcuna anticipazione riguardo alla variant di Lucca Comics: bastava dire tutto ad agosto e morta li', sapevamo comunque che la variant ci sarebbe stata.
-Bene Tesori (Non) International co nGiorgio Cavzzano!!
In conclusione questa Anteprima mi e' piaciuta molto!!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Il Diabolico Vendicatore - Domenica 17 Giu 2018, 08:25:09
Ragazzi scusate la domanda banale, ma quale ingiustizia c'è stata con il cofanetto di Tesori di Cavazzano?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Andrea87 - Domenica 17 Giu 2018, 10:16:56
Ragazzi scusate la domanda banale, ma quale ingiustizia c'è stata con il cofanetto di Tesori di Cavazzano?

che si poteva avere solo in bundle coi 6 volumi, così chi ha seguito fedelmente la testata in edicola non poteva ottenerla
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Domenica 17 Giu 2018, 13:29:29
Non vi siete persi niente... io l'ho preso, ma per una testata del genere avrei preferito un cofanetto più elegante e più da I Maestri Disney, come risultava da Anteprima mesi fa, rispetto ai soliti personaggi tratti dalle cover di alcuni numeri della collana...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Domenica 17 Giu 2018, 21:54:17
Non per essere pessimista o catastrofico ma ci si rende conto di quanti acquirenti/appassionati si stanno stancando di tutto ciò ?
La Panini in un solo anno sta riuscendo a buttare nella spazzatura quanto di buono era riuscita a fare sino ad ora.
Ormai vedo una soglia di insofferenza e disinnamoramento di troppe persone che resistono su un sottilissimo filo.
Mi sa che alla prossima caz..................

Vi ricorderete la litigate che abbiamo fatto su Uack! ai tempi?
Per come stanno andando le cose pure io ho annullato l'abbonamento a Uack!, venduto tutto e rintracciato La Grande Dinastia dei Paperi...
Potrei eventualmente rintracciare il volume con lo storyboard di Re Paperone I° e quello dell'ultimo Vita da Paperi o eventualmente altre chicche.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Lunedì 18 Giu 2018, 07:36:08
Qualcuno ha idea di quale potrebbe essere la litografia allegata al cofanetto di Massimo De Vita?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: carpi87 - Martedì 19 Giu 2018, 09:07:00
>:( >:( >:(

Sempre più a rischio il completamento di tutte le serie in corso e in sospeso da tempo... bah!

(direi che a 'sto punto è quasi il caso di togliere dalle testate "regolari" la discussione sulla Definitive...)

Io propongo di aprire un topic come "Testate irregolari e sospese della Panini"
Tra una Definitive in aria di chiusura, il nuovo Zio Paperone che è sparito da Anteprima, un Gialli di Topolino che faticamente cerca di arrivare al 17° numero, la Panini ci sta proponendo una gestione delle testate Disney quantomai caotica

io direi dilettantesca...
Manteniamo il dibattito entro limiti civili, cortesemente. Limiti che riguardano anche il linguaggio usato qua dentro
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Martedì 19 Giu 2018, 09:28:51
Che cosa c'è di inspiegabile? Definitive e Gialli stanno andando male e Zio Paperone avranno considerato che non vale la pena di aprire un'altra testata per chiuderla dopo pochi numeri. Il che mi sembra positivo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 19 Giu 2018, 10:17:49
Definitive e Gialli stanno andando male e Zio Paperone

Sui Gialli ok. Alza il prezzo se non ci sta dentro. Non ha senso togliere storie da una ristampa di una vecchia collana.
Sulla Definitive... la porti a mensile un anno fa scarso poi senza colpo ferire me la porti a quadrimestrale inserendo nel frattempo una serie che non interessava, che mal si adatta allo spirito della testata e che la potrebbe trascinare mensilmente da sola (senza l'aiuto della altre serie in corso) per 2 anni sapendo che la testata va male? Fosse andata male non avrei lavorato al volume della PIA ma avrei proseguito con le serie già presenti per provare a soddisfare il pubblico.

Su Anteprima in passato erano sparite un sacco di serie prima di rispuntare fuori quindi per Zio Paperone non dispererei. Anche perché è probabile abbiano "semplicemente" slittato di un mese il tutto ergo nell'Anteprima di Agosto non ha senso inserirci roba in uscita a Settembre. Vale però la pena farlo con le uscite di Lucca.

C'è da considerare una cosa che mi sta frullando nella testa in questi giorni.
Il contratto Panini/Disney non era di 5° anni? Se sì ad Ottobre sarebbero ufficialmente la fine dei 5 anni. Il dubbio che mi viene su certe incertezze è sia economico che sul da farsi di certe testate in vista di un non rinnovo del contratto.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Martedì 19 Giu 2018, 10:26:52
Leggevo proprio l'altro giorno, il contratto Panini-Disney dura 6 anni, quindi scadrà l'anno prossimo. Chissà se la casa editrice deciderà di rinnovare o non rinnovare
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Gastone-Paperone - Mercoledì 20 Giu 2018, 10:41:24
Qualcuno ha notizie su Zio paperone 1 segnato in uscita il 16/06 ??
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Mercoledì 20 Giu 2018, 10:46:21
Qualcuno ha notizie su Zio paperone 1 segnato in uscita il 16/06 ??
Non si sa ancora niente.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Gancio - Mercoledì 20 Giu 2018, 11:43:26
...e Zio Paperone avranno considerato che non vale la pena di aprire un'altra testata per chiuderla dopo pochi numeri. Il che mi sembra positivo.
Ti sembra "positivo"?

No, aspetta: stiamo parlando di gente che prima annunzia pubblicamente una nuova testata e solo DOPO ci ripensa e forse non se ne fa niente...

A me più che altro sembra tragicomico!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: bunny777 - Mercoledì 20 Giu 2018, 12:10:16
Leggevo proprio l'altro giorno, il contratto Panini-Disney dura 6 anni, quindi scadrà l'anno prossimo. Chissà se la casa editrice deciderà di rinnovare o non rinnovare
Tendo a credere che sarà rinnovato. La Panini è una realtà editoriale piuttosto solida e capillarmente distribuita, il che è un vantaggio non da poco per Disney, che non avrebbe sostituti migliori.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Mercoledì 20 Giu 2018, 13:57:56
Grazie alla Panini oggi molte fumetterie che prima non avevano nulla di Disney (ma proprio nulla, tanto che pensavo ci fosse una sorta di antipatia precostituita nei confronti di paperi e topi - e probabilmente era così) sfoggiano interi reparti con infinite pubblicazioni, reparti in bella vista e non periferici. Questo sia in Antani che in Delirio, le uniche due fumetterie della mia città. La prima ha sviluppato anche collezioni complete di diversi albi non cartonati (Paperinik, Paperino, Classici e GC...), così se un lettore ha perso in edicola qualche arretrato lo può trovare facilmente e comodamente lì. Oppure se decide in ritardo di completare l'Economia di ZP (avendo acquistato solo il primo numero), può vedere i successivi numeri seduto su un divano, sfogliandoli tranquillamente (senza imbarazzi a volte presenti con gli edicolanti che ti fissano per vedere se poi li acquisterai).

Spero che tutto ciò resterà in futuro e dipenderà solo dalla scelta che la Panini farà fra un anno: errori sono stati fatti (e in seguito si potranno correggere o evitare) ma la 'rivoluzione' c'è comunque stata e in molti casi abbiamo goduto dei risultati. Le vendite, se non sono aumentate quelle specifiche del Topo, saranno globalmente interessanti grazie a tutto il resto (che non è poco, decisamente). Spero abbastanza interessanti da indurre la Panini a prolungare le sue edizioni disneyane.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Giovedì 21 Giu 2018, 11:24:29
Qualcuno ha notizie su Zio paperone 1 segnato in uscita il 16/06 ??
Non si sa ancora niente.

Panini Italia: una ne pensa e cento ne fa :-X :-X

Sono appena passato dalla mia fumetteria di fiducia, e vi porto una notizia in anteprima..

Zio Paperone uscirà, ma sarà ALLEGATO A TOPOLINO.
Avete capito bene, purtroppo.
Chi vorrà leggere le avventure dello Zione, DOVRA' PER FORZA comprare anche Topolino.
Naturalmente, dato che Zio Paperone sarà mensile, il numero di Topolino al quale sarà allegato, verrà scelto all'interno del mese di uscita.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: anapisa - Giovedì 21 Giu 2018, 11:33:11
Qualcuno ha notizie su Zio paperone 1 segnato in uscita il 16/06 ??
Non si sa ancora niente.

Panini Italia: una ne pensa e cento ne fa :-X :-X

Sono appena passato dalla mia fumetteria di fiducia, e vi porto una notizia in anteprima..

Zio Paperone uscirà, ma sarà ALLEGATO A TOPOLINO.
Avete capito bene, purtroppo.
Chi vorrà leggere le avventure dello Zione, DOVRA' PER FORZA comprare anche Topolino.
Naturalmente, dato che Zio Paperone sarà mensile, il numero di Topolino al quale sarà allegato, verrà scelto all'interno del mese di uscita.

Oh nooo io ho l'abbonamento a topolino  :o
Speriamo sia solo x il primo numero!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Giovedì 21 Giu 2018, 11:37:22
Oh nooo io ho l'abbonamento a topolino  :o
Speriamo sia solo x il primo numero!

Altro non so dirti. Forse faranno un'offerta particolare per gli abbonati.
Non resta che aspettare :-\
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 21 Giu 2018, 12:08:17
Non che non mi fidi della tua fumetteria ma...
La fonte?
Sicuramente non è "Anteprima" visto che lì non è riporta questa notizia ma se così fosse dovrebbero trovare il modo di informare pure i lettori che dovrebbero prenotare Topolino e il suo allegato. E se aspettano il prossimo Anteprima significa che esce nella seconda metà di Luglio...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Giovedì 21 Giu 2018, 12:35:07
Non che non mi fidi della tua fumetteria ma...
La fonte?

Il distributore che rifornisce la mia fumetteria dei fumetti Panini/Disney, lo ha reso noto tramite una mail. Provate a chiedere alle vostre fumetterie. Forse anche loro hanno ricevuto la stessa comunicazione o la riceveranno a breve.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Giovedì 21 Giu 2018, 14:23:46
Qualcuno ha notizie su Zio paperone 1 segnato in uscita il 16/06 ??
Non si sa ancora niente.

Panini Italia: una ne pensa e cento ne fa :-X :-X

Sono appena passato dalla mia fumetteria di fiducia, e vi porto una notizia in anteprima..

Zio Paperone uscirà, ma sarà ALLEGATO A TOPOLINO.
Avete capito bene, purtroppo.
Chi vorrà leggere le avventure dello Zione, DOVRA' PER FORZA comprare anche Topolino.
Naturalmente, dato che Zio Paperone sarà mensile, il numero di Topolino al quale sarà allegato, verrà scelto all'interno del mese di uscita.
>:(
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pap - Giovedì 21 Giu 2018, 15:14:18
Panini Italia: una ne pensa e cento ne fa :-X :-X

Sono appena passato dalla mia fumetteria di fiducia, e vi porto una notizia in anteprima..

Zio Paperone uscirà, ma sarà ALLEGATO A TOPOLINO.
Avete capito bene, purtroppo.
Chi vorrà leggere le avventure dello Zione, DOVRA' PER FORZA comprare anche Topolino.
Naturalmente, dato che Zio Paperone sarà mensile, il numero di Topolino al quale sarà allegato, verrà scelto all'interno del mese di uscita.
Mi sfugge il senso di questa vendita insieme al topo... :o
Non si poteva fare una testata con una normale uscita come tutte le altre?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Ladro Gentiluomo - Giovedì 21 Giu 2018, 15:20:11
Panini Italia: una ne pensa e cento ne fa :-X :-X

Sono appena passato dalla mia fumetteria di fiducia, e vi porto una notizia in anteprima..

Zio Paperone uscirà, ma sarà ALLEGATO A TOPOLINO.
Avete capito bene, purtroppo.
Chi vorrà leggere le avventure dello Zione, DOVRA' PER FORZA comprare anche Topolino.
Naturalmente, dato che Zio Paperone sarà mensile, il numero di Topolino al quale sarà allegato, verrà scelto all'interno del mese di uscita.
Mi sfugge il senso di questa vendita insieme al topo... :o
Non si poteva fare una testata con una normale uscita come tutte le altre?

Così ti vuoi comprare 1 ne prendi 2 e paghi per 3
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Giovedì 21 Giu 2018, 16:36:31
Mi sfugge il senso di questa vendita insieme al topo... :o
Non si poteva fare una testata con una normale uscita come tutte le altre?

Facile immaginare come sia fastidioso dover comprare anche il Topolino per chi fosse interessato solo a Zio Paperone, ma penso che dietro a questa operazione ci sia la volontà di far conoscere la nuova testata ad un pubblico più ampio possibile, così da farla conoscere ai lettori in modi diversi dalla solità pubblicità e non farla chiudere dopo pochi numeri.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Giovedì 21 Giu 2018, 16:49:33
Se fosse come dice l'edicolante di Uncle l'accoppiata Topo-ZP potrebbe essere un modo per pubblicizzare e lanciare il nuovo mensile, anche se il prezzo totale dovrebbe essere molto vantaggioso, da primo numero (tipo 3,70 euro totali, con lo ZP ad 1 euro). Poi immagino che proseguirà per la sua strada, si spera in discesa. D'altronde solo il titolo della testata, 'Zio Paperone', dovrebbe essere una garanzia, un po' come 'Paperino' che procede spedito da tanti decenni anche senza particolari iniziative. Basta il nome. E lo stesso dovrebbe essere per ZP, sebbene questa sarà una testata completamente diversa dalla omonima che l'ha preceduta: più popolare e meno elitaria, non per collezionisti ma per lettori comuni.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Giovedì 21 Giu 2018, 17:34:26
da primo numero (tipo 3,70 euro totali, con lo ZP ad 1 euro). Poi immagino che proseguirà per la sua strada,

Non è il mio edicolante, ma la mia fumetteria. Quindi parliamo di una distribuzione più precisa.
Se fosse allegato al topo, soltanto il primo numero di Zio Paperone, non avrei problemi.
Vedremo..
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Venerdì 22 Giu 2018, 10:05:20
Parlando di Paperdinastia... ho letto le presentazioni su Amazon dei primi 4 numeri e in alcuni casi è possibile capire un paio di storie presenti nei volumi e in tal senso... beh mi pare proprio la ristampa in formato da libreria della Grande Dinastia dei Paperi. Altro che ordine tematico!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Venerdì 22 Giu 2018, 11:38:59
Altro che ordine tematico!

Se fosse uguale come dici, che senso avrebbe distinguere ogni volume con una tematica diversa? :-\
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Venerdì 22 Giu 2018, 12:11:53
Altro che ordine tematico!

Se fosse uguale come dici, che senso avrebbe distinguere ogni volume con una tematica diversa? :-\

Vi riporto le presentazioni.
In alcuni casi si tratta di interpretazioni basate su "E' una ristampa della GDDP" compatibile con le storie presenti nella GDDP e nella descrizione data. In altre la descrizione individua la storia in un rapporto 1-a-1 e guarda caso queste sono proprio presenti nel corrispettivo numero della GDDP.
 
Citazione
Questo primo volume della collana PAPERDINASTIA inaugura gli anni Cinquanta, il momento di massima produttività di Carl Barks e presenta, tra le altre, la storia Paperino e il sentiero dell’unicorno.

Quindi tutte storie degni anni '50 e sentiero dell'unicorno  (https://inducks.org/story.php?c=W+OS++263-03).
Come nel primo numero della GDDP https://inducks.org/issue.php?c=it/DPCS++1

Citazione
Questo secondo volume presenta una classica avventura di spionaggio ricca di colpi di scena. Molte altre vicissitudini misteriose attendono la famiglia dei Paperi, compreso un viaggio nel deserto del Sahara a causa di una clessidra magica.

Questo è il secondo numero della GDDP https://inducks.org/issue.php?c=it/DPCS++2

Sicuro c'è  clessidra magica (https://inducks.org/story.php?c=W+OS++291-02).
L'altra storia descritta può essere questa spie atomiche (https://inducks.org/story.php?c=W+OS++308-02).

Citazione
In questo terzo volume Paperino, insieme con i Nipotini, vive una fantastica avventura nel passato. Il libro ospita anche due storie che segnano l’esordio della Banda Bassotti e del mitico Deposito sulla collina.
Questo è il terzo numero della GDDP  https://inducks.org/issue.php?c=it/DPCS++3

La prima pare essere  "nel tempi che fu" (https://inducks.org/story.php?c=W+OS++328-02)
Sempre in quel numero è presente Paperino e la bande dei segugi (https://inducks.org/story.php?c=W+WDC+134-02) con l'esordio dei bassotti e la ghiacciaia dei dollari (https://inducks.org/story.php?c=W+WDC+135-02) con l'esordio del Deposito sulla collina.

Citazione
Questo quarto volume è dedicato alle immense ricchezze di Paperone, che deve difendere il suo prezioso oro da mille insidie e si trova a competere con il Maragià del Verdestan per stabilire chi è il più ricco del mondo.

Questo è il quarto numero della GDDP: https://inducks.org/issue.php?c=it/DPCS++4
La descrizione richiama la disfida dei dollari (https://inducks.org/story.php?c=W+OS++386-02) e ovviamente il maragià del verdestan (https://inducks.org/story.php?c=W+WDC+138-02).

Inoltre i volumi avrebbero 192 pagine ergo potrebbe ristampare quella collana tranquillamente rivisitando in parte la grafica (e quindi sì, avere tutti i redazionali di allora).
Ovviamente è una sensazione non una certezza ma diversi indizi portano a pensare quello.
Sì, sono 4 pagine in meno rispetto alla GDDP ma bisogna capire se vengono conteggiate anche copertina, 2°-3° e 4° o meno.

EDIT
Da Anteprima è possibile conoscere anche i volumi 5 e 6

Citazione
La nuova collana a fumetti dedicata ai capolavori del grande Carl Barks. Le sue più belle storie, ricche di umorismo e di avventura, con protagonista la famiglia dei paperi. Nel quinto volume troviamo Paperino impegnato a contrastare i sortilegi della strega Nocciola e della sua scopa Belzebù. Non solo, Paperino dovrà vedersela anche con le invenzioni creative di Archimede Pitagorico.

Questo è il quinto numero della GDDP: https://inducks.org/issue.php?c=it/DPCS++5

Si può evincere la presenza de  "Le forze occulte" (https://inducks.org/story.php?c=W+DD+++26-02). Nel numero sono presenti più storie con Archimede e le sue invenzioni.
Ciliegina sulla torta il volume si intitola "magia ed invenzioni".

Citazione
La nuova collana a fumetti dedicata ai capolavori del grande Carl Barks. Le sue più belle storie, ricche di umorismo e di avventura, con protagonista la famiglia dei paperi. Il sesto volume è incentrato sul grande amore di Paperone: non si tratta delle favolose pepite trovate nel Klondike, ma dell’affascinante Doretta Doremì, la famosa Stella del Polo.

Questo è il sesto numero della GDDP: https://inducks.org/issue.php?c=it/DPCS++6
Ovviamente c'è la stella del polo (https://inducks.org/story.php?c=W+OS++456-02)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Venerdì 22 Giu 2018, 12:20:11
@ Garalla
Dai tuoi "indizi", sembrerebbe proprio la ristampa della GDDP.

Un motivo in più per tutti i collezionisti che non hanno la raccolta completa di Carl Barks, di seguire questa nuova pubblicazione della Giunti ;D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Venerdì 22 Giu 2018, 12:44:06
Un bel colpo da maestro potrebbe essere quello di aggiungere degli extra rispetto alla prima versione, in modo da renderla appetibile anche anche a chi la ha già e migliorare i contenuti. In particolare, si potrebbero inserire le copertine degli albi prima delle storie anziché le brutte pagine a sfondo bianco con particolari ingranditi delle vignette.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Venerdì 22 Giu 2018, 12:50:26
Un bel colpo da maestro potrebbe essere quello di aggiungere degli extra rispetto alla prima versione, in modo da renderla appetibile anche anche a chi la ha già e migliorare i contenuti. In particolare, si potrebbero inserire le copertine degli albi prima delle storie anziché le brutte pagine a sfondo bianco con particolari ingranditi delle vignette.

A me basterebbe un ultimo volume con le ultime inedite di Barks pubblicate su Uack! da mettere in appendice alla Grande Dinastia dei Paperi.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Venerdì 22 Giu 2018, 16:31:10
A me basterebbe un ultimo volume con le ultime inedite di Barks pubblicate su Uack! da mettere in appendice alla Grande Dinastia dei Paperi.

Non male come idea. Chissà che non sia realizzabile ;D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Valerio - Venerdì 22 Giu 2018, 17:05:46
La Giunti si metterà a modificare i contenuti e con queste cure filologiche... e il poca spesa e tanta resa?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Venerdì 22 Giu 2018, 17:19:07
Sarebbero modifiche minime che però impreziosirebbero notevolmente i volumi, compensando i difetti della prima edizione. È nel loro interesse, visto che nessuno di chi ha già la GDDP sarebbe portato ad acquistare una seconda edizione in cui cambia praticamente solo la copertina esterna. E ce l'hanno in tanti, visto l'ottimo successo del 2008.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Venerdì 22 Giu 2018, 19:18:40
Un bel colpo da maestro potrebbe essere quello di aggiungere degli extra rispetto alla prima versione, in modo da renderla appetibile anche anche a chi la ha già e migliorare i contenuti. In particolare, si potrebbero inserire le copertine degli albi prima delle storie anziché le brutte pagine a sfondo bianco con particolari ingranditi delle vignette.

Non credo che chi ha già acquistato la GDP farebbe il bis per qualche extra in più.
Lo si può fare in 'piccolo', con alcuni numeri di Uack!-Paperopoli-Vita da Paperi a 5 euro anche da parte di chi (come me) ha tutta la precedente collana ZP. Ma in 'grande', con volumi a 8/9 euro e una collana complessiva di circa 400 euro (a meno che non prenda volumi singoli, se li trova, comunque copie dei precedenti, a parte le chicche extra) non credo saranno molti i 'folli' a rivestire un'altra parete della loro libreria con una omnia bis. A meno che non vendano la precedente per avere qualche nuova chicca in più. Ma varrebbe la pena tutto questo trambusto per scoprire, magari, che altre chicche della vecchia serie non ci sono più?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Venerdì 22 Giu 2018, 19:58:05
Un bel colpo da maestro potrebbe essere quello di aggiungere degli extra rispetto alla prima versione, in modo da renderla appetibile anche anche a chi la ha già e migliorare i contenuti. In particolare, si potrebbero inserire le copertine degli albi prima delle storie anziché le brutte pagine a sfondo bianco con particolari ingranditi delle vignette.

Non credo che chi ha già acquistato la GDP farebbe il bis per qualche extra in più.
Lo si può fare in 'piccolo', con alcuni numeri di Uack!-Paperopoli-Vita da Paperi a 5 euro anche da parte di chi (come me) ha tutta la precedente collana ZP. Ma in 'grande', con volumi a 8/9 euro e una collana complessiva di circa 500 euro (a meno che non prenda volumi singoli, se li trova, che poi sarebbero una copia dei precedenti, a parte le chicche extra) non credo saranno molti i 'folli' a rivestire un'altra parete della loro libreria con una omnia bis. A meno che non vendano la precedente per avere qualche nuova chicca in più. Ma varrebbe la pena tutto questo trambusto per scoprire, magari, che altre chicche della vecchia serie non ci sono più?

Cornelius, di 'folli' credo ce ne siano diversi, ovvero tutti quelli che hanno seguito e continuano a seguire Uack/Paperopoli/Vita da Paperi nonostante abbiano già la GDDP (così come all'epoca la GDDP venne seguita anche da persone che avevano già una ZP completa o comunque praticamente tutte le storie di Barks). Questo perché ogni edizione è diversa, nella carta, nella grafica, nel criterio di presentazione delle storie e contiene qualcosa che non si trova nelle altre edizioni. Nulla di strano, quindi, che ci possano essere acquirenti per una edizione riveduta e corretta, in meglio, praticamente una "definitiva". E questo si potrebbe fare con ben poco lavoro. Personalmente non vedo benissimo questa nuova iniziativa, perché di Barks il mercato italiano è abbastanza saturo (lo ha dimostrato, ed ulteriormente saturato, lo stesso Uack) e mi sembra difficile che si riscontri un grande successo di vendite: è evidente che ci si rivolge, comunque, a chi scopre Barks per la prima volta. Ma trascurare chi di Barks ha già tutto proponendo un'edizione dai contenuti identici alla GDDP sarebbe senz'altro un errore. Non sono volumi settimanali, ma dalla frequenza abbastanza rarefatta (4,6, 8 volumi l'anno?) e, se saranno migliori all'interno o conterranno degli extra (e magari saranno cartonati) potrebbero attrarre anche gli appassionati di lungo corso che sosterrebbero così la prosecuzione dell'iniziativa.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Venerdì 22 Giu 2018, 20:41:05
Cornelius, di 'folli' credo ce ne siano diversi, ovvero tutti quelli che hanno seguito e continuano a seguire Uack/Paperopoli/Vita da Paperi nonostante abbiano già la GDDP (così come all'epoca la GDDP venne seguita anche da persone che avevano già una ZP completa o comunque praticamente tutte le storie di Barks).

Ecco, io sono uno di quelli. Cioè uno che ha voluto prendere la GDP nonostante avesse già tutto lo ZP.  ;D
Però su Uack!-Paperopoli-Vita da Paperi mi sono contenuto (solo qualche numero, come l'ultimo con l'intero storyboard originale di Barks di una storia GM, completo e perfetto).  ::)

In ogni caso la differenza fra le due collane è evidente e sicuramente la GDP ha molte cose che non trovi in ZP.
Più perplessità mi indurrebbero coloro che passassero da una GDP all'altra. Al di là del cartonato, della carta utilizzata e di qualche chicca editoriale, poco cambierebbe. L'unica differenza che potrebbe convincermi ad una omnia bis sarebbe l'utilizzo della lingua originale. E in effetti alcuni volumi cartonati di Donald Duck e Uncle Scrooge li ho ma non ho mai pensato seriamente di completarli. Anche perché le uscite semestrali mi pare si siano arenate.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Benga - Venerdì 22 Giu 2018, 21:30:46
Chiedo a voi che siete più esperti, questa nuova testata secondo voi darà la mazzata definitiva a Uack/vita da paperi?
Io non possiedo la gddp e sto facendo tutto uack, e nonostante le varie peripezie che ha attraversato, la speranza che arrivi ad essere un tutto Barks la mantengo sempre..
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Venerdì 22 Giu 2018, 21:50:41
questa nuova testata secondo voi darà la mazzata definitiva a Uack/vita da paperi?

Secondo me, la possibilità esiste.
Già Uack/Vita da Paperi stentava a trovare la sua veste definitiva da sola.
Ora, con questa nuova iniziativa editoriale, tutti i "barksiani" dirotteranno le loro aspettative e i loro soldi, verso Paperdinastia.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Venerdì 22 Giu 2018, 22:16:02
questa nuova testata secondo voi darà la mazzata definitiva a Uack/vita da paperi?

Secondo me, la possibilità esiste.
Già Uack/Vita da Paperi stentava a trovare la sua veste definitiva da sola.
Ora, con questa nuova iniziativa editoriale, tutti i "barksiani" dirotteranno le loro aspettative e i loro soldi, verso Paperdinastia.

Ma quando mai? :) Ammesso che ci sia una nicchia di pubblico sufficiente a portare avanti Vita da Paperi (che ha finalmente raggiunto, tra l'altro, una veste grafica elegante e prestigiosa) non m sembra ragionevole pensare che abbandonerebbe il bimestrale per prendere la nuova Paperdinastia, che riparte da zero e non offre alcuna garanzia di completamento in tempi minori dell'omnia di Barks rispetto a Vita da Paperi.

@Cornelius: per quanto mi riguarda, di Uack/Vita da Paperi ho apprezzato moltissimo la scelta di presentare le copertine degli albi a grandezza originale, pubblicando gli albi di Four Color praticamente completi ed anche le seconde di copertina di WDC. Per me sarebbe già molto fare così anche per questa Paperdinastia.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Venerdì 22 Giu 2018, 22:27:21
che riparte da zero e non offre alcuna garanzia di completamento in tempi minori dell'omnia di Barks rispetto a Vita da Paperi.

La Giunti ha sempre portato a termine le sue edizioni, al contrario della Panini :P

Vedremo se Uack/Vita da Paperi arriverà non solo alla fine, ma senza cambiare ulteriormente il nome altre 50 volte ;D


Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Venerdì 22 Giu 2018, 22:35:51
che riparte da zero e non offre alcuna garanzia di completamento in tempi minori dell'omnia di Barks rispetto a Vita da Paperi.

La Giunti ha sempre portato a termine le sue edizioni, al contrario della Panini :P

Vedremo se Uack/Vita da Paperi arriverà non solo alla fine, ma senza cambiare ulteriormente il nome altre 50 volte ;D

La Giunti non ha mai offerto un vero piano dell'opera.
Al di là di questo pure io apprezzerei più questa nuova Paperdinastia a Uack! quindi il dubbio viene.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Sabato 23 Giu 2018, 11:34:10
Questi nuovi volumi sembrano davvero belli, non vedo l'ora che sia l'11 luglio per prendere il primo!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Sabato 23 Giu 2018, 11:54:03
Intanto su PanDistribuzione viene segnato il primo numero di Zio Paperone, abbinato col Topo3269 al prezzo di 3,50€
http://www.pandistribuzione.it/web/guest/productDetail?viewItem=897025
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Sabato 23 Giu 2018, 17:41:37
che riparte da zero e non offre alcuna garanzia di completamento in tempi minori dell'omnia di Barks rispetto a Vita da Paperi.

La Giunti ha sempre portato a termine le sue edizioni, al contrario della Panini

Quali edizioni?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Sabato 23 Giu 2018, 17:49:32
Vedremo se Uack/Vita da Paperi arriverà non solo alla fine, ma senza cambiare ulteriormente il nome altre 50 volte ;D

Mancherebbe ancora "Duck", da me proposto anni fa e collegabile, volendo, con quelli nascosti di Don Rosa (visto mai...)   ;D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Sabato 23 Giu 2018, 18:46:25
Quali edizioni?

Mi riferivo alle pubblicazioni Giunti/Disney: Le più belle storie, I capolavori della letteratura, Virtù e difetti a fumetti etc. :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Sabato 23 Giu 2018, 19:51:42
Ah, ma quelle non hanno un numero prestabilito di uscite per essere completate. Si può andare avanti liberamente (e difatti lo si sta facendo) se le vendite sono buone. Una Paperdinastia, come dicevo sopra, di una cinquantina di volumi mi sembra un po' difficile, in questo momento, che possa andare talmente bene da proseguire con tutte le uscite: è, appunto, materiale molto inflazionato. Tuttavia, manca il rischio dell'edicola, che ha bisogno di tirature ben più grandi e comporta le rese. Magari potrebbe funzionare come una bella idea regalo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Domenica 24 Giu 2018, 01:50:52
ma è così grave il cambiamento di nome della testata Uack ??? a me sembra che comunque si vada sempre migliorando e la veste grafica peggiore era sicuramente la prima (l'attuale è ottima) quindi dov'è il problema ?? altra cosa: ma nessuno calcola l'eventualità che un appassionato possa comprarli entrambi ?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: donald_barks - Domenica 24 Giu 2018, 03:21:48
ma è così grave il cambiamento di nome della testata Uack ??? a me sembra che comunque si vada sempre migliorando e la veste grafica peggiore era sicuramente la prima (l'attuale è ottima) quindi dov'è il problema ?? altra cosa: ma nessuno calcola l'eventualità che un appassionato possa comprarli entrambi ?

Si, è grave, lo è per i collezionisti, per i maniaci che vogliono le costine dei volumi in libreria tutt'e identiche, e lo è per chi voleva un'omnia di Barks e dopo 5 anni si ritrova ancora col dubbio e mescolata ad altri autori (per quanto validissimi siano).
Comunque certo possono esserci coloro che li compreranno entrambi e secondo me i volumi giunti non posso fare realmente paura se non verrà dichiarata l'intenzione di completare tutta la raccolta delle storie barksiane.
Parlo personalmente, dopo l'esperienza amarissima di Uack per quanto desideroso nel dare fiducia a Giunti, non comprerei i primi 6 volumi senza garanzie che poi non rimarranno soli o comunque appartenenti ad un'opera completa. Mi ritroverei con altri volumi da vendere e perderei solo tempo e denaro
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Domenica 24 Giu 2018, 23:57:12
ma dove sta scritto che Uack non pubblicherà l'omnia di Barks ??? a me sembra che la testata stia andando avanti ottimamente pubblicando cover e materiale barksiano particolare !!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Lunedì 25 Giu 2018, 11:22:40
D'accordo che la testata sta andando avanti, ma definire ottimo il percorso mi sembra esagerato, dato che all'inizio avevamo solo storie di Barks e proseguendo si è dovuto aggiungere storie di altri autori e cambiare nome e foliazione per consentire di uscire ancora in edicola.

Sul fatto che alla fine verranno pubblicate tutte le storie di Barks, ad oggi credo sia più una speranza che un fatto concreto, non fosse altro che certe testate sono state chiuse repentinamente mentre altre come PK Giant escono solo perchè viene sacrificato del materiale.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Jet McQuack - Lunedì 25 Giu 2018, 12:05:40
Secondo me chi vuole essere certo di avere in mano l'omnia di Barks continua a non avere alternative alla ricerca delle pubblicazioni allegate a suo tempo al Corriere. Inoltre i volumi Giunti sono più piccoli, leggere una pagina su quattro strisce con quel formato non mi sembra l'ideale per un appassionato.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 25 Giu 2018, 12:09:47
ma dove sta scritto che Uack non pubblicherà l'omnia di Barks ??? a me sembra che la testata stia andando avanti ottimamente pubblicando cover e materiale barksiano particolare !!

Sta andando così bene che col secondo cambio editoriale gli han tolto 32 pagine. Uack! Sta proprio una favola ora che ha 96 pagine a 5 €. E' diventato decisamente più appetibile di quando aveva 128 pagine.
Inoltre la veste grafica nuova a me non piace. Tanto tanto l'immagine di copertina, che comunque come per Paperopoli non c'entra nulla con i contenuti delle storie nell'albo, ma la costina è diventata inguardabile. E a meno di strane disposizioni in libreria i lettori vedono quelle ora totalmente modificate e rinumerate in totale disomogeneità rispetto a Uack! prima e Paperopoli. Anche gli interni sono peggiorati un sacco a partire dal sommario ora decisamente meno leggibili.

Inoltre questo Vita da Paperi non ha un obiettivo. Se Uack! ristampava cronologicamente Uncle $crooge, e Paperopoli ristampava da un lato cronologicamente le ten pages dall'altro aveva una tematica affrontata in 2 storie, una di Barks e una di Rosa. Ogni numero di Vita da Paperi al momento è una storia lunga di Barks (che se non piace affossa l'albo) scelta a caso, 1 ten pages (che non può da sola trainare l'albo) e chicche per collezionisti. Non che in Uack! non fossero presenti, ma ora occupano una parte troppo preponderante e chi era partito dall'idea di avere l'omnia di Barks ora si sorbisce anche materiale a cui può non essere interessato e che ora in proporzione occupano anche un 20-30% della foliazione totale.

Per dire, dei diari di fine anno '40 di Guido Martina, e storyboard di storie realizzate postume da altri autori non mi aspettavo di vederle se non quasi a compimento dell'omnia di Barks per testare l'eventuale inserimento di nuovi autori una volta completata l'omnia di Barks. Sono cose particolari che piacciono ai cultori e ai lettori molto esigenti ma che al grande pubblico non credo interessi. Ergo si cerca di convincere questi ad acquistare Uack! Loro che pure dovrebbero avere Barks in più salse? In volume in cui per un 80-70% c'è materiale già in loro possesso?

Parliamo di tempistiche di produzione. A spanne per pubblicare tutto Barks si dovrebbe arrivare a 80 numeri (forse sono anche ottimista). Quindi dovrebbero pubblicare altri 43 numeri. Parliamo di 84-86 mesi, 7 anni circa.
All'inizio prevedevo una conclusione in 5-6 anni con 60-65 numeri e la ritenevo accettabile. Avessi saputo che avremmo parlato di almeno 11 anni non mi sarei imbarcato nell'impresa.
Il fatto è che passa troppo tempo tra un numero e l'altro e sinceramente l'attesta la trovo piuttosto snervante soprattutto se per 1-2 numeri la storia di punta dell'albo non mi piace e gli extra non mi interessano ho la sensazione di aver speso tempo, denaro e spazio inutilmente.

Il dubbio che possa chiudersi prematuramente anche per la nuova Paperdinastia per me è piuttosto alto. Anche perché se il trend è quello di 2 numeri al mese vuol dire che in 2 anni si conclude la collana. Si spenderà di più ma lo trovo decisamente più accettabile di tempistiche così infinite. Inoltre con 190 pagine a volume anche se 1 storia non mi piacesse non sarebbe un dramma. E un volume con magari tutte 10-pages o 1 lunga e tutte 10-pages sarebbe comunque più appagante di quanto non sia l'attuale 96 pagine perché mi sembrerebbe di avere della sostanza, ma soprattutto pagherei per esattamente quello che voglio, ovvero le storie di Carl Barks.

Inoltre i volumi Giunti sono più piccoli, leggere una pagina su quattro strisce con quel formato non mi sembra l'ideale per un appassionato.

Critica interessante ma infondata. Su Anteprima i nuovi volumi giunti sono dati con dimensioni 17x24, le stesse di Uack!, e della Grande Dinastia dei Paperi (queste le ho scoperte facendo una veloce ricerca in internet per cui potrei sbagliarmi).
Bisognerà aspettare l'11 Luglio per averne conferme effettive in libreria.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Jet McQuack - Lunedì 25 Giu 2018, 18:04:43
Ah come non detto, se il formato è quello 17x24 dal mio punto di vista salta il difetto principale. Se davvero cominciassero a pubblicare due numeri al mese mi metterebbero in crisi (io ho tutti i numeri di Uack ma visto l'andazzo ho quasi rinunciato alla speranza di arrivare ad avere l'omnia di Barks). Niente, l'unica è aspettare l'11 luglio. Grazie dell'informazione.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Jet McQuack - Lunedì 25 Giu 2018, 18:14:43
Aggiungo solo che - e mi scuso anticipatamente se è già stato detto - nella presentazione disponibile su Amazon dei primi quattro volumi viene specificato che "Per la prima volta con la collana PAPERDINASTIA, i capolavori di Carl Barks sono raccolti in maniera organica e completa". Quindi una mezza promessa di pubblicare tutto c'è. Staremo a vedere.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Maximilian - Lunedì 25 Giu 2018, 21:40:22
viene specificato che "Per la prima volta con la collana PAPERDINASTIA, i capolavori di Carl Barks sono raccolti in maniera organica e completa". Quindi una mezza promessa di pubblicare tutto c'è.
Sbaglio o anche Uack riportava in copertina "Tutte le storie di Carl Barks"?  :P
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Lunedì 25 Giu 2018, 22:27:18
nella presentazione disponibile su Amazon dei primi quattro volumi viene specificato che "Per la prima volta con la collana PAPERDINASTIA, i capolavori di Carl Barks sono raccolti in maniera organica e completa".

Frasi di rito, tanto per. Su ZP e nella GDP hanno già fatto ciò, solo per restare in Italia.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: donald_barks - Martedì 26 Giu 2018, 03:53:59

Sta andando così bene che col secondo cambio editoriale gli han tolto 32 pagine. Uack! Sta proprio una favola ora che ha 96 pagine a 5 €. E' diventato decisamente più appetibile di quando aveva 128 pagine...

[...]


(https://media1.giphy.com/media/11uArCoB4fkRcQ/giphy-downsized.gif)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Bruce Banner - Martedì 26 Giu 2018, 08:40:44
Non vedo perché extra inediti su Uack dovrebbero essere un handicap.
Personalmente se non ci fossero non l’acquisterei, avendo già tutte le storie.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 26 Giu 2018, 10:47:57
Non vedo perché extra inediti su Uack dovrebbero essere un handicap.
Personalmente se non ci fossero non l’acquisterei, avendo già tutte le storie.

Parlo a nome mio ovviamente. Finchè l'albo era di 130 pagine fare 100 pagine di storie  e 30 di chicche per me ci poteva stare.
Negli ultimi 2 numeri abbiamo avuto 20-30 pagine su 96 di cose extra Barks (guido Martina e poi la versione di Jippes di una storia di Barks nel numero 2, lo storyboard di Barks con la versione di Jippes di quella storia nel 3) quando questo va a discapito del tutto Barks. Ma capisco che chi ha già tutto Barks può volere queste chicche. Probabilmente banalmente han pensato di spostarsi verso quei collezionisti rispetto al precedente target.

Ora che però ho recuperato la GDDP vendendo Uack! numeri con degli story-board o extra molto particolari potrebbero essermi pure appetibili, ma solo se sono una tantum e non la regola.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: carpi87 - Martedì 26 Giu 2018, 10:59:02
scusate, ma la deluxe edition PAPERINO E LA REGINA FUORI TEMPO quando sarà disponibile sul Panini store?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Martedì 26 Giu 2018, 11:02:31
scusate, ma la deluxe edition PAPERINO E LA REGINA FUORI TEMPO quando sarà disponibile sul Panini store?
In teoria dovrebbe essere già disponibile, ma avranno avuto dei problemi. Se t'interessa è però disponibile sullo shop online di PanDistribuzione che è una divisione della Panini
http://www.pandistribuzione.it/web/guest/productDetail?viewItem=894331
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: carpi87 - Martedì 26 Giu 2018, 12:21:36
scusate, ma la deluxe edition PAPERINO E LA REGINA FUORI TEMPO quando sarà disponibile sul Panini store?
In teoria dovrebbe essere già disponibile, ma avranno avuto dei problemi. Se t'interessa è però disponibile sullo shop online di PanDistribuzione che è una divisione della Panini
http://www.pandistribuzione.it/web/guest/productDetail?viewItem=894331

grazie mille!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Martedì 26 Giu 2018, 15:04:28
Non vedo perché extra inediti su Uack dovrebbero essere un handicap.
Personalmente se non ci fossero non l’acquisterei, avendo già tutte le storie.

Parlo a nome mio ovviamente. Finchè l'albo era di 130 pagine fare 100 pagine di storie  e 30 di chicche per me ci poteva stare.
Negli ultimi 2 numeri abbiamo avuto 20-30 pagine su 96 di cose extra Barks (guido Martina e poi la versione di Jippes di una storia di Barks nel numero 2, lo storyboard di Barks con la versione di Jippes di quella storia nel 3) quando questo va a discapito del tutto Barks. Ma capisco che chi ha già tutto Barks può volere queste chicche. Probabilmente banalmente han pensato di spostarsi verso quei collezionisti rispetto al precedente target.
Non diciamo cose non corrette: quando la foliazione era di 130 pagine le 30 pagine in più non erano occupate da chicche ed extra, ma dalla storia di Don Rosa con la sua introduzione, con un piccolo spazio in più per le storie di Barks da WDC&S.
Inoltre le storie disegnate da Jippes non sono extra-Barks, ma storie di Barks a tutti gli effetti che fanno parte della sua omnia da pubblicare. Ragion per cui con il passaggio da 132 a 100 pagine lo spazio per la pubblicazione dell'omnia si è ridotto di pochissimo, se non per nulla.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 26 Giu 2018, 15:53:28
Non vedo perché extra inediti su Uack dovrebbero essere un handicap.
Personalmente se non ci fossero non l’acquisterei, avendo già tutte le storie.

Parlo a nome mio ovviamente. Finchè l'albo era di 130 pagine fare 100 pagine di storie  e 30 di chicche per me ci poteva stare.
Negli ultimi 2 numeri abbiamo avuto 20-30 pagine su 96 di cose extra Barks (guido Martina e poi la versione di Jippes di una storia di Barks nel numero 2, lo storyboard di Barks con la versione di Jippes di quella storia nel 3) quando questo va a discapito del tutto Barks. Ma capisco che chi ha già tutto Barks può volere queste chicche. Probabilmente banalmente han pensato di spostarsi verso quei collezionisti rispetto al precedente target.
Non diciamo cose non corrette: quando la foliazione era di 130 pagine le 30 pagine in più non erano occupate da chicche ed extra, ma dalla storia di Don Rosa con la sua introduzione, con un piccolo spazio in più per le storie di Barks da WDC&S.
Inoltre le storie disegnate da Jippes non sono extra-Barks, ma storie di Barks a tutti gli effetti che fanno parte della sua omnia da pubblicare. Ragion per cui con il passaggio da 132 a 100 pagine lo spazio per la pubblicazione dell'omnia si è ridotto di pochissimo, se non per nulla.

Rispiego il primo punto che evidentemente non ti è chiaro.
Su 130 pagine extra e chicche che occupassero una trentina di pagine ci potevano anche stare. Anche quando l'albo era ancora Uack!.
La parentesi di Paperopoli con le storie di Don Rosa a me non era dispiaciuta. C'era meno Barks rispetto a Uack! ma c'era della sostanza nell'albo che leggevo. Mi faceva avvertire una qualche linea editoriale e non le ho mai avvertite come extra o chicca.
Chicca era lo storyboard di Re Paperone I. Le storielle brevi delle WDCS non di Barks. Materiale che in proporzione occupava un 20% dell'albo (30 pagine su 130).
Materiale che in 2 numeri di Vita da Paperi ha occupato 30 pagine su 96, circa un 30% lasciandomi stranito perché non c'è un collegamento con nulla. C'è 1 albo americano con una storia lunga e 1 storia da 10 pagine. Quindi stando larghi 60 pagine di storie a fumetto su 96. Insomma non mi pare ci sia sostanza.

E perdonami ma le storie di Jippes proprio perché successive quelle postume, se non remake di storie di Barks non riesco a vederle come storie di Barks. Lo sono ma di sicuro non sono le storie principali di Barks, quelle per cui l'autore è famoso. E non vedo perché uno dovrebbe avvicinarsi all'autore con i suoi scarti, su storie basate su sue idee mai completate e non dalle storie per cui è famoso e che magari mi invoglierebbero a continuare l'acquisto della collana.
Capisco siano servite (fintato che erano inedite) ad invogliare il fan all'acquisto di Uack! ma ora che sono storie già edite uno che ha tutto Barks non vedo cosa possano servirgli.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Martedì 26 Giu 2018, 19:49:33
si però qui bisogna decidersi: o ci si lamenta perchè si rischia di non avere l'omnia di Barks o ci si lamenta per la presenza delle storie di Jippes !!!! queste ultime sono parte integrante dell'omnia !!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 27 Giu 2018, 13:11:20
si però qui bisogna decidersi: o ci si lamenta perchè si rischia di non avere l'omnia di Barks o ci si lamenta per la presenza delle storie di Jippes !!!! queste ultime sono parte integrante dell'omnia !!

Premesso che una cosa per me non esclude l'altra... Non sono solo io a non considerarle storie integrate dell'omnia  ::)

Le storie di Carl Barks (https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_Disney_comics_by_Carl_Barks)


Detto questo sono ufficialmente un ex abbonato scontento da quello che Vita da Paperi aveva da offrire che avendo trovato una buona offerta per la Grande Dinastia dei Paperi non l'ho lasciata sfuggire e rivendendo i 37 numeri usciti di Uack! ho più che dimezzato quell'offerta.
Non vivo col timore che Uack! si interromperà prima di aver pubblicato altre storie importanti per lasciare spazio a Jippes, a Martina, a storyboard e chicche che mi interessavano poco o che mi allungavano la produzione Barksiana apparentemente all'infinito.

PS Ho appena scoperto grazie a SalvoPikappa che Uack! passa a 5,50 €.
Quindi da parte mia il rischio di una chiusura prematura è sempre più evidente lasciandomi con un sacco di storie importanti fuori. Però sarei potuto essere contento di tutte le storie di Jippes che mi ero trovato al loro posto.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Giovedì 28 Giu 2018, 09:47:38
Ecco le cover del prossimo Mickey Superstar, e della Witch Art Edition
(http://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/small_image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/1/W/1WSUDI074_0.jpg)
(http://www.topolino.it/assets/Uploads/_resampled/SetHeight247-1WWITC0020.jpg)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 3 Lug 2018, 16:05:41
Su Amazon la descrizione di Paperdinastia segnala che la collana è una ristampa cronologica di Carl Barks.
Ora tocca aspettare di averla sottomano per vedere gli editoriali ma praticamente tutto lascia pensare ad una GDDP in libreria.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Rockerduck87 - Martedì 3 Lug 2018, 18:31:19
Su Amazon la descrizione di Paperdinastia segnala che la collana è una ristampa cronologica di Carl Barks.
Ora tocca aspettare di averla sottomano per vedere gli editoriali ma praticamente tutto lascia pensare ad una GDDP in libreria.

La morte definitiva di Uack insomma...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Gus Goose - Martedì 3 Lug 2018, 21:52:03
Su Amazon la descrizione di Paperdinastia segnala che la collana è una ristampa cronologica di Carl Barks.
Ora tocca aspettare di averla sottomano per vedere gli editoriali ma praticamente tutto lascia pensare ad una GDDP in libreria.

Sembra proprio che sia così, anche con Paperdinastia si inizia dal 1950. Il tentativo della Rizzoli Lizard di portare Barks in libreria  qualche anno fa non ebbe molta fortuna, vedremo ora cosa succederà con Giunti. Forse l'uscita dei volumi Rizzoli Lizard era troppo a ridosso della Grande Dinastia dei paperi, ora sono passati 10 anni ma nel frattempo è uscito Uack...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Mercoledì 4 Lug 2018, 02:06:50
I volumi della Rizzoli-Lizard, costavano però un tantino di più.

Beninteso che non sto dicendo che il prezzo fosse ingiustificato: bisogna tenere conto che era la versione italiana della collana Fantagraphics, quindi immagino dovessero pagare diritti e traduzioni, mentre in questo caso il materiale è bell'e pronto. Però certo al consumatore finale di questo importa poco.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Mercoledì 4 Lug 2018, 16:40:54
i 2 volumi barksiani usciti per la Lizard erano semplicemente ottimi, punti forti i redazionali e la colorazione, avessero avuto un minimo di costanza e una programmazione dichiarata avrebbe potuto proseguire fino alla fine
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: John D. Rockerduck - Giovedì 5 Lug 2018, 01:30:26
La morte definitiva di Uack insomma...
[/quote]

uack già era morto col cambio nome in vita da paperi mio caro copianome
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Giovedì 5 Lug 2018, 10:26:33
i 2 volumi barksiani usciti per la Lizard [...] avessero avuto un minimo di costanza e una programmazione dichiarata avrebbe potuto proseguire fino alla fine

Sempre convinto, eh? ;D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 5 Lug 2018, 10:43:37
Non rimettiamo a discutere sulla versione Rizzoli.
Sicuramente tutti i fattori tenuti in esame hanno contribuito alla non riuscita della collana.
Non abbiamo dati alla mano per sapere se il problema era il costo, la vicinanza con la GDDP, il fatto che fosse cartonata, la calendarizzazione sconosciuta, il futuro passaggio a Panini. Ma quale più importante, quale più di impatto non possiamo saperlo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Giovedì 5 Lug 2018, 13:34:51
Sono tutte concause che comportano la MANCANZA di un mercato in Italia per una omnia cartonata di Barks da due volumi l'anno in stile Fantagraphics, casa editrice che può riuscire a portare avanti l'edizione internazionale proprio perché universale. Fra queste aggiungerei anche il fatto che, come me, probabilmente anche altri preferirebbero un'opera in lingua e colori originali piuttosto che una con i colori originali tradotta.
Il piacere personale non c'entra nulla, anch'io in un mio ideale vorrei ristampe anastatiche di ogni genere, ma siamo in quattro gatti a volerle e devo farmene una ragione senza convincermi ed affermare assurdamente che venderebbero a sufficienza.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Mr. Verne - Venerdì 6 Lug 2018, 11:50:45
Segnalo due volumi celebrativi del 90o anniversario della creazione di Topolino in uscita in libreria a Ottobre:


Visto che nei passati volumi celebrativi sono state pubblicate anastaticamente storie in formato giornale come il mistero di Marte (https://inducks.org/story.php?c=I+PG++++1-A), mi auguro che si sfruttino le dimensioni per includere il cobra bianco (https://inducks.org/story.php?c=I+TG++713-AP).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Venerdì 6 Lug 2018, 12:05:50
"Le più belle storie Special" dovrebbe essere una versione autunnale delle due estive brossurate uscite da poco.

"MickeyMouse Buon Compleanno" (DisneyLibri o Giunti che sia) sarebbe il quarto libro con costa vellutata e il primo espressamente dedicato a Topolino personaggio dopo quelli dedicati agli 80 anni del Topolino Giornale e Libretto, agli 80 di Paperino e ai 70 di Paperone. Dopo coste vellutate rispettivamente di color rosso, verde e blu, vedremo che colore verrà utilizzato per i 90 di Mickey.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Sabato 7 Lug 2018, 01:34:41
Nel frattempo Gervasio anticipa che la 6° definitive Collection uscirà in Anteprima al Romics ma sarà disponibile ad Ottobre in fumetteria con una possibile "sorpresa".
Stavo pensando che magari da ora in poi ci sarà qualcosa di "allegato" ai vari numeri dalla Definitive Collection per rilanciarla in un qualche modo ma il fatto che sia disponibile in "fumetteria" mi fa pensare che non sarà allegato a tutte le copie... vedremo di che si tratta.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Sabato 7 Lug 2018, 06:35:26
E se si riferisse alle famose storie "prequel"?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Sabato 7 Lug 2018, 20:55:04
magari una serie di miniature dei personaggi !!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: bunny777 - Sabato 7 Lug 2018, 22:32:41
Non credo si tratti di allegati, aumenterebbero il prezzo della testata.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: donald_barks - Domenica 8 Lug 2018, 00:15:37
Non credo si tratti di allegati, aumenterebbero il prezzo della testata.

E sappiamo che la panini per aumentarlo non ha mai avuto bisogno di allegati lol

Comunque rimane l'ultima testata con un senso (per loro) speriamo ritorni a periodicità normale
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paolino B. - Domenica 8 Lug 2018, 14:55:21
Un cofanetto?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Domenica 8 Lug 2018, 14:56:40
Un cofanetto?
"Bella idea! Ma chi dice che è la fine della serie?;)" Gervasio su FB ad una domanda simile
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Lunedì 9 Lug 2018, 15:06:43
Olé

Grazie a Vito per la foto
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Lunedì 9 Lug 2018, 15:12:02
Leggo anche che ci sarà una storia inedita. La cosa si fa interessante...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: donald_barks - Lunedì 9 Lug 2018, 15:15:34
Ok quindi solo il primo numero sarà obbligato l'acquisto di topolino? In questo caso va benissimo, e se iniziano con le inedite potrei effettivamente prendere in considerazione l'idea di seguirlo mensilmente!  ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Lunedì 9 Lug 2018, 15:19:38
Ok quindi solo il primo numero sarà obbligato l'acquisto di topolino?
Questo non si capisce, ma secondo me sarà cosi'.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 9 Lug 2018, 15:30:13
A domanda esplicita Gervasio dice no al numero 0 allegato al numero 6.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pap - Lunedì 9 Lug 2018, 15:50:15
Olé

Dalla pagina FB di Magro Disney
In pratica questa nuova testata assume le stesse caratteristiche di Paperino, con l'unica differenza che il protagonista è diverso.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Lucandrea - Lunedì 9 Lug 2018, 19:18:03
Però lo strillo in copertina se lo potevano evitare... "Zione": dove è finito il più duro dei duri, colui che ha vissuto nel Klondike?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Lunedì 9 Lug 2018, 20:35:41
Potevano evitare lo strillobaloon in se (ultimamente tornato di moda un po' ovunque) mentre il termine 'zione' è ormai storicizzato visto che saranno quarant'anni che è in uso: chissà quando sarà stata la prima volta e chi l'avrà ideato. Fino ai primi anni '70 nessun nipote 'osava' chiamare Paperone così: casomai dicevano 'ziastro' (termine meno 'buonista', non a caso).

Riguardo l'accoppiata con Topolino, solito problema per chi è abbonato: ma anche se i due albi non fossero blisterati insieme,  acquistandolo da solo il nuovo ZP costerebbe sempre 3,50: non credo che l'edicolante lo venderebbe ad 1 euro.
In ogni caso è giusto fare questa operazione di lancio per un nuovo albo, sperando che l'appeal del personaggio gli permetta di proseguire il cammino senza troppi problemi. L'avere una storia inedita (chissà se creata per l'occasione o proveniente dalla Egmont) è un motivo in più per acquistarlo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: donald_barks - Martedì 10 Lug 2018, 10:36:55
Allora, un po' di dettagli dalla pagina ufficiale di topolino su fb

Solo il primo numero sarà insieme a topolino per 3,5€ totali
Gli abbonati dovranno comprarlo di nuovo il topo se vogliono avere lo zione, ma chiamando il servizio abbonati gli verrà prolungato l'abbonamento di una settimana
Il prezzo dal secondo numero stand alone sarà di 3,20€ (speriamo venda bene e che non lo aumentino relativamente presto a 3,5€)
Ci sarà possibilità di abbonarsi anche online più avanti nel tempo, non si specifica quando.

Ho letto che è stato accostato a Paperino mensile ma mi auguro che almeno all'inizio le storie saranno tutte valide, so che negli ultimi anni il mensile del nipotastro non è che sia stato eccellente no?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Martedì 10 Lug 2018, 11:29:03
Solo il primo numero sarà insieme a topolino per 3,5€ Il prezzo dal secondo numero stand alone sarà di 3,20€

Ottime notizie 8) ;D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Martedì 10 Lug 2018, 13:18:54
E salutiamo anche I gialli di Topolino, dato che a quanto pare, come hanno detto su facebook, il 14 sarà l'ultimo numero. ::)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Martedì 10 Lug 2018, 13:29:04
E salutiamo anche I gialli di Topolino, dato che a quanto pare, come hanno detto su facebook, il 14 sarà l'ultimo numero. ::)

Lasciano giustamente il testimone a Disney Noir: tempistica perfetta.  8)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: PhantomBlot - Martedì 10 Lug 2018, 14:19:19
E salutiamo anche I gialli di Topolino, dato che a quanto pare, come hanno detto su facebook, il 14 sarà l'ultimo numero. ::)

quel "trilogia dell'estate", non faceva presagire niente di buono.

Due testate chiuse in un colpo solo (Gialli e Parodie Collection), altre zoppicanti (PK Giant e Uack), altre ancora con prezzi in aumento (Paperink e Pocket Love) e ripensamenti nella periodicità (Definitive e Legendary): non proprio una "estate di risate".

 ::)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 10 Lug 2018, 14:20:51
A questo punto tanto valeva non farla ripartire (tanto più che è ripartita a prezzo maggiorato...)

non proprio una "estate di risate".

Considera che da qui a Settembre per me ci sarà solo The best of Topolinia e volevo recuperare Edgar Allan Paperoe (che ancora non è arrivato in fumetteria).

Non sono mai stato così a secco nell'era Panini...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Martedì 10 Lug 2018, 14:31:48
E salutiamo anche I gialli di Topolino, dato che a quanto pare, come hanno detto su facebook, il 14 sarà l'ultimo numero. ::)

Lasciano giustamente il testimone a Disney Noir: tempistica perfetta.  8)

Tanto giustamente non direi, visto che l'opera si interrompe a solo 3 numeri dalla fine (X-Mickey si fermò a 5...)

D'accordo che l'opera non era più integrale visto che un paio di storie non erano state pubblicate, ma così è una doppia beffa atroce per chi aveva seguito la collana.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: PhantomBlot - Martedì 10 Lug 2018, 14:39:20
Considera che da qui a Settembre per me ci sarà solo The best of Topolinia e volevo recuperare Edgar Allan Paperoe (che ancora non è arrivato in fumetteria).

Non sono mai stato così a secco nell'era Panini...

idem, se l'anno passato c'erano Definitive, Gialli e altro, quest'anno, salvo vatt. da valutare, molto probabilmente ci sarà solo il numero 1 di Zio Paperone (allegato al Topolino settimanale), per curiosità più che interesse vero e proprio.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Martedì 10 Lug 2018, 14:54:47
Non vorrei essere pessimista, ma mi sa che pure per Uack e Definitive il prossimo futuro sarà abbastanza triste. Evidentemente con Uack vogliono tentare un rialzo a oltranza fino a trovare un equilibrio fra costi e ricavati, per scongiurare la chiusura della testata più prestigiosa dopo la DRL, ed allo stesso tempo quella che si lascia alle spalle un passato più lungo di uscite. Personalmente sono favorevole ad una prosecuzione a prezzo alto piuttosto che ad una chiusura. Per quanto riguarda la definitive hanno la possibilità di proseguire solo le serie che hanno venduto a sufficienza, ammesso che ce ne siano state :/ ed anche qui si può aumentare il prezzo per tentare di raggiungere un equilibrio. Anche se entrambe le testate continueranno, questo 2018 sarà comunque l'anno con maggior numero di chiusure (nessuno ha nominato Tesori Internasional? Anche quello credo sia lì lì...)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 10 Lug 2018, 15:16:37
Non vorrei essere pessimista, ma mi sa che pure per Uack e Definitive il prossimo futuro sarà abbastanza triste. Evidentemente con Uack vogliono tentare un rialzo a oltranza fino a trovare un equilibrio fra costi e ricavati, per scongiurare la chiusura della testata più prestigiosa dopo la DRL, ed allo stesso tempo quella che si lascia alle spalle un passato più lungo di uscite. Personalmente sono favorevole ad una prosecuzione a prezzo alto piuttosto che ad una chiusura. Per quanto riguarda la definitive hanno la possibilità di proseguire solo le serie che hanno venduto a sufficienza, ammesso che ce ne siano state :/ ed anche qui si può aumentare il prezzo per tentare di raggiungere un equilibrio.

Per Definitive hanno già sottobanco, col cambio di periodicità, aumentato il prezzo a 4,90.
Già che prima me l'hai portato a 4,50, poi hai tolto gli extra, ora l'aumenti diluendo le uscite dovrebbero pure aumentare prezzo?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Martedì 10 Lug 2018, 16:27:29
Se nessuno lo compra, evidentemente sì.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: PhantomBlot - Martedì 10 Lug 2018, 16:34:38
la questione è anche inversa: se nessuno lo compra, aumenta il prezzo ma se aumenta ancora il prezzo, nessuno lo comprerà più

 ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: AxelS - Martedì 10 Lug 2018, 17:36:30
la questione è anche inversa: se nessuno lo compra, aumenta il prezzo ma se aumenta ancora il prezzo, nessuno lo comprerà più

 ;)
solitamente chi ha studiato economia sa bene che il rapporto domanda-prezzo é inversamente proporzionale, cmq è aumentato pure Paperinik a 3,90 (ben 40 centesimi in più, tenendo presente che dovrebbe essere il secondo prodotto più venduto dopo il topo la vedo male)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: anapisa - Martedì 10 Lug 2018, 20:29:30
Allora, un po' di dettagli dalla pagina ufficiale di topolino su fb

Solo il primo numero sarà insieme a topolino per 3,5€ totali
Gli abbonati dovranno comprarlo di nuovo il topo se vogliono avere lo zione, ma chiamando il servizio abbonati gli verrà prolungato l'abbonamento di una settimana
Il prezzo dal secondo numero stand alone sarà di 3,20€ (speriamo venda bene e che non lo aumentino relativamente presto a 3,5€)
Ci sarà possibilità di abbonarsi anche online più avanti nel tempo, non si specifica quando.

Ho letto che è stato accostato a Paperino mensile ma mi auguro che almeno all'inizio le storie saranno tutte valide, so che negli ultimi anni il mensile del nipotastro non è che sia stato eccellente no?

Grazie,io avevo scritto una mail x chiedere come fare ad avere il primo numero numero di zio paperone,essendo abbonata.
Ma ad oggi non ho ricevuto risposta e non vorrei le copie si esaurissero nel frattempo che aspetto..
Che numero chiamate voi?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Martedì 10 Lug 2018, 21:35:15
la questione è anche inversa: se nessuno lo compra, aumenta il prezzo ma se aumenta ancora il prezzo, nessuno lo comprerà più

 ;)

Non proprio, o meglio non sempre: può darsi che si riesca a trovare un equilibrio che consenta di mantenere la testata in edicola. Diversamente, il bilancio resta negativo e non rimane alternativa alla chiusura.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Martedì 10 Lug 2018, 21:36:44
la questione è anche inversa: se nessuno lo compra, aumenta il prezzo ma se aumenta ancora il prezzo, nessuno lo comprerà più

 ;)
solitamente chi ha studiato economia sa bene che il rapporto domanda-prezzo é inversamente proporzionale, cmq è aumentato pure Paperinik a 3,90 (ben 40 centesimi in più, tenendo presente che dovrebbe essere il secondo prodotto più venduto dopo il topo la vedo male)
Evidentemente non lo è. Credo se la battano I Classici e Paperino, mentre Paperinik deve essere visibilmente sceso nelle vendite se aumenta di 70 centesimi in poco tempo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Lucandrea - Martedì 10 Lug 2018, 22:43:45
Posso capire che le vendite calano perché da parte dei giovani c'è meno interesse verso i fumetti Disney ma vedere una Panini che lancia nuove testate a destra e a manca senza un progetto preciso, numeri curati con imprecisione (ultimo esempio: l'inedita dell'ultimo Paperinik attribuita a Paperinik e non a Paper Bat nel sommario), distribuzione penosa di alcune testate, tempi di uscita elastici (testate che da mensili diventano trimestrali, quadrimestrali...), aumenti di prezzo importanti e annunci su Anteprima poi smentiti mi fa solo rimpiangere i tempi in cui le testate Disney erano curate dalla Mondadori e dalla Walt Disney Italia
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Martedì 10 Lug 2018, 23:28:06
speriamo che l'inedita sia Egmont almeno iniziamo a vedere qualche storia nuova di quelle zone gli aumenti ora come ora sono il problema minore visto che le testate sono diventate poche !! spero vivamente che sia solo un periodo di assestamento e poi si torni alle molte uscite mensili di qualche mese fa !
tutta questa nostalgia della Disney Italia sinceramente non la capisco, quasi tutto quello che usciva allora esce anche ora, con aggiunta di ottime cose che prima non avevamo (vedi Deluxe, Super deluxe, Classic & Remake, Tesori, Definitive).

 
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Martedì 10 Lug 2018, 23:50:58
tutta questa nostalgia della Disney Italia sinceramente non la capisco, quasi tutto quello che usciva allora esce anche ora, con aggiunta di ottime cose che prima non avevamo (vedi Deluxe, Super deluxe, Classic & Remake, Tesori, Definitive).
Quasi tutto?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: donald_barks - Mercoledì 11 Lug 2018, 02:13:59
Non posso fare paragoni con Disney Italia perché prima non ero assiduo compratore Disney ma voglio paragonare la gestione panini di 4 anni fa a quella odierna

(Vado a memoria mi perdonerete le dimenticanze)

Si presentarono con una miriade di novità, nuove testate che furono apprezzate tutte e subito
Uack (prometteva di essere la nuova GDP)
Topostorie
Definitive con ben 3 serie di rilievo
Legendary
I migliori anni
PK giant
Topolino special edition (color dedicate agli autori)
Super deluxe e deluxe
Innumerevoli vatt e copertine speciali del topo agli eventi
(non cito testate nate e chiuse negli anni più recenti)

In quegli anni andando ad una fiera del fumetto nello stand panini si poteva trovare tutto questo ben di dio, con cofanetti vari inclusi. Il culmine si è raggiunto poi con l'arrivo della ristampa della $aga.

A Lucca18 cosa ci sarà su quei banconi?

Le solite super deluxe (che hanno mercato ristretto)
Vita da paperi?
Quale numero e che serie rimarranno della definitive?
La legendary?
PK resisterà?
Paperinik?
Don rosa (se dovessero chiuderla altro che forconi)
Mensili come GC e il nuovo ZP?
TI?

Ad oggi quanti punti interrogativi riusciamo a togliere da questa lista?

Volevo far notare che sono passati solo 4 anni e l'offerta non si è dimezzata ma è andata anche oltre! Per non parlare degli aumenti.
Possibile che le persone che acquistavano due, tre anni fa adesso abbiano smesso? Fatico a crederlo, forse ci hanno messo tempo ad accorgersi che avevano fatto il passo più lungo della gamba?

A questo punto credo siano veramente poche le persone che compreranno una nuova testata con una fine ben precisa prima che la testata si completi...

Confido nella Giunti, spero che possa portare a termine il tutto barks, ma se non ci è riuscito Uack...  :'(

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Jet McQuack - Mercoledì 11 Lug 2018, 11:19:52
speriamo che l'inedita sia Egmont almeno iniziamo a vedere qualche storia nuova di quelle zone gli aumenti ora come ora sono il problema minore visto che le testate sono diventate poche !! spero vivamente che sia solo un periodo di assestamento e poi si torni alle molte uscite mensili di qualche mese fa !
tutta questa nostalgia della Disney Italia sinceramente non la capisco, quasi tutto quello che usciva allora esce anche ora, con aggiunta di ottime cose che prima non avevamo (vedi Deluxe, Super deluxe, Classic & Remake, Tesori, Definitive).

Beh ai tempi di Disney Italia uscivano tra gli altri I migliori anni, I Maestri Disney, Zio Paperone e i Tesori, che proponevano anche storie mai pubblicate prima in Italia. Quello che - parlo a titolo personale, sia chiaro - ho sempre trovato deludente della gestione Panini è l'aver curato solo la confezione (spesso con risultati di alto livello, sono il primo ad ammetterlo), senza preoccuparsi troppo di proporre contenuti inediti, che il vecchio appassionato non possedesse o che il nuovo non potesse recuperare in giro per mercatini.
L'impressione che ho avuto in questi anni è che abbiamo perso quasi del tutto il contatto con la produzione straniera, che pur essendo diminuita in qualità e quantità rispetto al passato merita in molti casi di essere conosciuta anche da noi.
E poi davvero (e scusate l'off topic), il Topolino settimanale dell'ultimo paio d'anni è il peggiore che io ricordi: storie-evento a parte (pure quelle spesso più belle a vedersi che a leggersi) c'è da rimpiangere pure il Topolino della Muci.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 11 Lug 2018, 12:24:43
Non posso fare paragoni con Disney Italia perché prima non ero assiduo compratore Disney ma voglio paragonare la gestione panini di 4 anni fa a quella odierna

(Vado a memoria mi perdonerete le dimenticanze)

Si presentarono con una miriade di novità, nuove testate che furono apprezzate tutte e subito
Uack (prometteva di essere la nuova GDP)
Topostorie
Definitive con ben 3 serie di rilievo
Legendary
I migliori anni
PK giant
Topolino special edition (color dedicate agli autori)
Super deluxe e deluxe
Innumerevoli vatt e copertine speciali del topo agli eventi
(non cito testate nate e chiuse negli anni più recenti)

In quegli anni andando ad una fiera del fumetto nello stand panini si poteva trovare tutto questo ben di dio, con cofanetti vari inclusi. Il culmine si è raggiunto poi con l'arrivo della ristampa della $aga.

A Lucca18 cosa ci sarà su quei banconi?

Le solite super deluxe (che hanno mercato ristretto)
Vita da paperi?
Quale numero e che serie rimarranno della definitive?
La legendary?
PK resisterà?
Paperinik?
Don rosa (se dovessero chiuderla altro che forconi)
Mensili come GC e il nuovo ZP?
TI?

Ad oggi quanti punti interrogativi riusciamo a togliere da questa lista?

Volevo far notare che sono passati solo 4 anni e l'offerta non si è dimezzata ma è andata anche oltre! Per non parlare degli aumenti.
Possibile che le persone che acquistavano due, tre anni fa adesso abbiano smesso? Fatico a crederlo, forse ci hanno messo tempo ad accorgersi che avevano fatto il passo più lungo della gamba?

A questo punto credo siano veramente poche le persone che compreranno una nuova testata con una fine ben precisa prima che la testata si completi...

Confido nella Giunti, spero che possa portare a termine il tutto barks, ma se non ci è riuscito Uack...  :'(

Topolino special edition (color dedicate agli autori)... Ora si chiamano Extra Edition ma sempre quella collana è. E di solito ne proponevano 1 tra Romics e Lucca quindi direi che ce le becchiamo.
Per il resto concordo che ci siano troppi punti interrogativi su tutto il piano editoriale.
Definitive quasi certamente proseguirà con Fantomius, C'era una volta in America (manca un numero alla chiusura) e DD anche se tempistiche e prezzi sono da vedere.
Don Rosa Library continuerà quasi certamente così come molti altri mensili canonici.
Paperinik non ha mai realmente chiuso, ha cambiato nome ma mai ha chiuso. Al massimo si è preso una pausa.
TI ha le carte in regola per proseguire, così come Made in Italy. Occorre vedere come intendono portare avanti le collane.

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 11 Lug 2018, 13:13:01
Se nessuno lo compra, evidentemente sì.

Quindi secondo te dovrebbero aumentare il prezzo ancora dopo averlo aumentato sottobanco... Senza avere in mano nemmeno i preordini delle fumetterie visto che Fantomius non è ancora in listino?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Mercoledì 11 Lug 2018, 14:40:11
Se nessuno lo compra, evidentemente sì.

Quindi secondo te dovrebbero aumentare il prezzo ancora dopo averlo aumentato sottobanco... Senza avere in mano nemmeno i preordini delle fumetterie visto che Fantomius non è ancora in listino?
Non credo che i preordini delle fumetterie abbiano particolare rilevanza, dato che il problema sono le edicole (centinaia di volte più numerose) con le loro rese. Ad una certa distanza temporale dalla resa di un dato numero si hanno i dati di vendita, se il bilancio è negativo o quasi aumentare il prezzo è una necessità, se non si vuole chiudere una serie.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 11 Lug 2018, 14:46:34
Se nessuno lo compra, evidentemente sì.

Quindi secondo te dovrebbero aumentare il prezzo ancora dopo averlo aumentato sottobanco... Senza avere in mano nemmeno i preordini delle fumetterie visto che Fantomius non è ancora in listino?
Non credo che i preordini delle fumetterie abbiano particolare rilevanza, dato che il problema sono le edicole (centinaia di volte più numerose) con le loro rese. Ad una certa distanza temporale dalla resa di un dato numero si hanno i dati di vendita, se il bilancio è negativo o quasi aumentare il prezzo è una necessità, se non si vuole chiudere una serie.

Sì, ma tu stai suggerendo di aumentare il prezzo della Definitive dopo che è stato aumentao nel numero uscito a Giugno senza avere i dati di vendita del prossimo numero che uscirà ad Ottobre e senza nemmeno avere i preordini... Perché suggerire di aumentare ancora vuol dire questo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ctbomb - Mercoledì 11 Lug 2018, 15:08:23
Scusate, ma qualcuno ha già avuto modo di leggere la nuova testata Zio Paperone? (il 1° n. dovrebbe essere col Topo di questa settimana?)

Merita l'acquisto? C'è già un sommario, da qualche parte?

Grazie,
Gianpaolo
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 11 Lug 2018, 15:09:22
Scusate, ma qualcuno ha già avuto modo di leggere la nuova testata Zio Paperone? (il 1° n. dovrebbe essere col Topo di questa settimana?)

Merita l'acquisto? C'è già un sommario, da qualche parte?

Grazie,
Gianpaolo

E' allegato al Topolino di settimana prossima.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ctbomb - Mercoledì 11 Lug 2018, 15:27:27
Scusate, ma qualcuno ha già avuto modo di leggere la nuova testata Zio Paperone? (il 1° n. dovrebbe essere col Topo di questa settimana?)

Merita l'acquisto? C'è già un sommario, da qualche parte?

Grazie,
Gianpaolo

E' allegato al Topolino di settimana prossima.

Ah, ok. Grazie.

Gp
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ctbomb - Mercoledì 11 Lug 2018, 15:32:55
E come mai, su Anteprima 322 non è indicato il 3° numero? Quello di agosto?

(sempre che lo sappiate  ;) )

Salud.
Gianpaolo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 11 Lug 2018, 15:39:32
E come mai, su Anteprima 322 non è indicato il 3° numero? Quello di agosto?

(sempre che lo sappiate  ;) )

Salud.
Gianpaolo.

Non lo sappiamo.
Possiamo presumere sia cambiato qualcosa in corsa e pertanto il numero 1 che doveva uscire a Giugno è slittato a Luglio e pertanto il numero di Agosto è il 2°.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Mercoledì 11 Lug 2018, 16:21:34
ho letto per mesi che la Panini cacciava troppe testate, che dovevano diminuire, ora sono diminuite, se ne possono comprare di meno, quindi non vedo questo gran problema degli aumenti di prezzo !!!

Per Lucca per ora
- Super de luxe de "La strada " di Cavazzano (Capolavoro)
- Gli Ombronauti di Casty sempre super de luxe
sicuramente un volume (spero cartonato) di De Vita e magari anche un protfolio a lui dedicato
variant di Topolino, per ora una sola
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 11 Lug 2018, 16:30:11
ho letto per mesi che la Panini cacciava troppe testate, che dovevano diminuire, ora sono diminuite, se ne possono comprare di meno, quindi non vedo questo gran problema degli aumenti di prezzo !!!

Per Lucca per ora
- Super de luxe de "La strada " di Cavazzano (Capolavoro)
- Gli Ombronauti di Casty sempre super de luxe
sicuramente un volume (spero cartonato) di De Vita e magari anche un protfolio a lui dedicato
variant di Topolino, per ora una sola

Mai stato contro l'allargamento dell'offerta anche se in alcuni casi le testate non avevano un motivo d'esseer, ma in questo caso assistiamo ad una dimunuzione soprattutto di ciò che mi creava interesse a favore di cose che non mi interessano.
L'aumento dei prezzi delle singole testate non sono compensate da un miglioramente delle stesse ma ad un peggioramento. Mi interessa poco se anziché spendere 50 € all'anno ora ne spendo 30 se ho meno della metà della roba.
Spero che la pausa estiva serva a qualcosa e che con le fiere di Romics e Lucca si rilanci al meglio le testate che meritano. Definitive in primis.

Non è che siccome si sono chiuso serie che seguivo, ergo ho più soldi in tasca, li investo in cose che non seguivo perché non mi interessavano... Ergo di quello che citi... le mie copie delle deluxe restano in libreria, la variant di Topolino vorrei vederla prima sai... visto che sto acquistando un'immagine vorrei vederla prima di acquistarla e il volume di De Vita è l'ultimo Tesori Made in Italy a lui dedicato e ora che si è concluso lo recupererò.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Mercoledì 11 Lug 2018, 16:35:34
Ragazzi, perdonate l'intrusione ma credo si sia andati parecchio OT, questo topic è relativo alle nuove testate e non alla discussione sui prezzi e sulle strategie Panini.

Per questi argomenti, vi invito ad usare il topic apposito, http://www.papersera.net/forum/index.php?topic=3789.0, e lasciare questo a disposizione di chi cerca informazioni sulle nuove testate :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Mortimer.M - Mercoledì 11 Lug 2018, 16:47:43
Due testate chiuse in un colpo solo (Gialli e Parodie Collection)
E' ufficiale la chiusura delle Parodie?
Speravo che pubblicassero Ratkill a colori per poi recuperare la trilogia dell'horror, ma a questo punto mi sa che dovrò aspettare un altro editore... :'(
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Mercoledì 11 Lug 2018, 16:54:04
Due testate chiuse in un colpo solo (Gialli e Parodie Collection)
E' ufficiale la chiusura delle Parodie?
Speravo che pubblicassero Ratkill a colori per poi recuperare la trilogia dell'horror, ma a questo punto mi sa che dovrò aspettare un altro editore... :'(


se aspetti un altro editore, probabilmente aspetterai per anni !! prendi la trilogia già uscita con cofanetto avrai un ottimo prodotto nella veste che merita e sinceramente anche ad un prezzo modesto rispetto sia al materiale sia alla veste editoriale
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pap - Mercoledì 11 Lug 2018, 16:58:16
Due testate chiuse in un colpo solo (Gialli e Parodie Collection)
E' ufficiale la chiusura delle Parodie?
Sì, come puoi vedere anche tu nel topic (http://www.papersera.net/forum/index.php?topic=14454.msg523518#msg523518) relativo alla testata.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Mortimer.M - Mercoledì 11 Lug 2018, 17:04:59
se aspetti un altro editore, probabilmente aspetterai per anni !!
Mica è vero: se la Giunti avesse voglia, potrebbe tirare fuori qualcosa anche per questo Halloween...
Oppure una collana di parodie allegate ai quotidiani ::)
prendi la trilogia già uscita con cofanetto avrai un ottimo prodotto nella veste che merita e sinceramente anche ad un prezzo modesto rispetto sia al materiale sia alla veste editoriale
Non pensi che se avessi voluto la versione già uscita non l'avrei presa?
Ma dato che ratkill in B/N non mi piace è preferisco la versione a colori, lascio tutto lì in attesa di qualcuno di buona volontà, dato che tanto ho già le storie sui topolini originali.

Due testate chiuse in un colpo solo (Gialli e Parodie Collection)
E' ufficiale la chiusura delle Parodie?
Sì, come puoi vedere anche tu nel topic (http://www.papersera.net/forum/index.php?topic=14454.msg523518#msg523518) relativo alla testata.
Si infetti ero appena andato a verificare, grazie  ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Mercoledì 11 Lug 2018, 17:07:45
Mi spiace confermare che la chiusura è ufficiale, è stato risposto così ad una persona che chiedeva informazioni sulla pagina Facebook di Topolino...

Anch'io aspettavo una ristampa a colori di Ratkyll, se ti accontenti della versione in b/n allora il cofanetto è un'ottima opzione, altrimenti tocca aspettare, non mi stupirei di vederla ristampata prima o poi nella collana Super Deluxe visto il precedente di Dracula.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Mortimer.M - Giovedì 12 Lug 2018, 08:26:38
non mi stupirei di vederla ristampata prima o poi nella collana Super Deluxe
... che non acquisterei perchè è una collana che non apprezzo. ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Giovedì 12 Lug 2018, 11:52:34
non mi stupirei di vederla ristampata prima o poi nella collana Super Deluxe
... che non acquisterei perchè è una collana che non apprezzo. ;)

Nemmeno io la apprezzo più di tanto, anche se alcuni volumi come Dracula (copertina e poster fantastici) e Topo Maltese (extra da favola, ogni volume dovrebbe essere così ricco) mi hanno fatto tentennare...

Esprimevo solo la mia personale convinzione sul fatto che, con la chiusura della collana delle Parodie, un'eventuale ristampa a colori di Ratkyll troverà la sua collocazione nella Super Deluxe :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Giovedì 12 Lug 2018, 12:55:24
Cover dell'Estatissima di quest'anno
(http://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/small_image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/1/W/1WTIME086_0.jpg)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: anapisa - Giovedì 12 Lug 2018, 14:28:38
Allora, un po' di dettagli dalla pagina ufficiale di topolino su fb

Solo il primo numero sarà insieme a topolino per 3,5€ totali
Gli abbonati dovranno comprarlo di nuovo il topo se vogliono avere lo zione, ma chiamando il servizio abbonati gli verrà prolungato l'abbonamento di una settimana
Il prezzo dal secondo numero stand alone sarà di 3,20€ (speriamo venda bene e che non lo aumentino relativamente presto a 3,5€)
Ci sarà possibilità di abbonarsi anche online più avanti nel tempo, non si specifica quando.

Ho letto che è stato accostato a Paperino mensile ma mi auguro che almeno all'inizio le storie saranno tutte valide, so che negli ultimi anni il mensile del nipotastro non è che sia stato eccellente no?

Grazie,io avevo scritto una mail x chiedere come fare ad avere il primo numero numero di zio paperone,essendo abbonata.
Ma ad oggi non ho ricevuto risposta e non vorrei le copie si esaurissero nel frattempo che aspetto..
Che numero chiamate voi?

Mi rispondo da sola e lo scrivo qui nel caso fosse utile a qualcuno, hanno risposto alla mia mail, prolungano l'abbonamento di un numero nel caso si acquisti la copia in edicola.basta scrivere o come avete detto voi telefonare.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Lucandrea - Giovedì 12 Lug 2018, 18:34:42
Cover dell'Estatissima di quest'anno
(http://comics.panini.it/store/media/catalog/product/cache/80/small_image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/1/W/1WTIME086_0.jpg)

Copertina gelatosa, molto estiva
A me ricordano queste:
(https://inducks.org/hr.php?normalsize=1&image=https://outducks.org/webusers/webusers/2014/03/it_tl_1900a_001.jpg)(https://inducks.org/hr.php?normalsize=1&image=https://outducks.org/it/tl/1956/it_tl_1956a_001.jpg)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Venerdì 13 Lug 2018, 08:32:01
Su PanDistribuzione hanno messo le novità del prossimo Anteprima in anteprima. Purtroppo come l'altra volta abbiamo solo titoli e non descrizioni o immagini. Ecco la lunga lista di novità

-Topolino 3271 - Il ritorno di Sio
-Topolino 3272 - Che Topodissea! (Autori: Gagnor e Soffriti)
-Topolino 3273 - La gemma di Fantomius
-Topolino 3274 - Grande Luciano Gatto!
-Topolino 3275 - Mickey e Pippo (Pisapia)
-Fantomius 6+Cofanetto Vuoto con Litografia (9,90€) e Cofanetto Pieno (30€)
-Disney 100% Risate con Paperoga e Co.
-Topolino e il Fiume del Tempo - Deluxe Edition (9,90€)
-La nuova storia e gloria della dinastia dei paperi - Deluxe Edition (17€)
-Bum Bum Ghigno - Speciale Disney 81 (IPOTESI: Speciale Disney è ormai utilizzato da tempo per Special Edition, quindi credo che questa sia una Extra Edition - 7,90€)
-Best Of Mickey 90 - Topo Goal 25 (12,90€)
-La guida di Topolinia - Topo Goal 24 (4,90€)
-Back To School - Disney Time 87 (3,90€)
-Mickey Superstar Speciale 90 - Super Disney 76(???? Non c'era un personaggio specifico ogni volta? Forse hanno sbagliato nel mettere il titolo - 5,90€)
-The Best of Paperinik - Disney Happy 5 (5,90€)
Il resto tutte testate regolari
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Venerdì 13 Lug 2018, 09:01:08
Su PanDistribuzione hanno messo le novità del prossimo Anteprima in anteprima. Purtroppo come l'altra volta abbiamo solo titoli e non descrizioni o immagini. Ecco la lunga lista di novità

-Topolino 3271 - Il ritorno di Sio
-Topolino 3272 - Che Topodissea! (Autori: Gagnor e Soffriti)
-Topolino 3273 - La gemma di Fantomius
-Topolino 3274 - Grande Luciano Gatto!
-Topolino 3275 - Mickey e Pippo (Pisapia)
-Fantomius 6+Cofanetto Vuoto con Litografia (9,90€) e Cofanetto Pieno (30€)
-Disney 100% Risate con Paperoga e Co.
-Topolino e il Fiume del Tempo - Deluxe Edition (9,90€)
-La nuova storia e gloria della dinastia dei paperi - Deluxe Edition (17€)
-Bum Bum Ghigno - Speciale Disney 81 (IPOTESI: Speciale Disney è ormai utilizzato da tempo per Special Edition, quindi credo che questa sia una Extra Edition - 7,90€)
-Best Of Mickey 90 - Topo Goal 24 (12,90€)
-Back To School - Disney Time 87 (3,90€)
-Mickey Superstar Speciale 90 - Super Disney 76(???? Non c'era un personaggio specifico ogni volta? Forse hanno sbagliato nel mettere il titolo - 5,90€)
-The Best of Paperinik - Disney Happy 5 (5,90€)
Il resto tutte testate regolari


Non so come hai fatto a rintracciare questo novità. Cioè io mi sono messo a cercare le singole testate visto che non riesco a trovare un ordinamento e mi piacerebbe vedere le testate regolari che non hai segnalato.
Ciò detto...
Qualcosina di interessante c'è.
- Speciale Disney è sinonimo di Special Edition e le tempistiche tornano con la nuova Extra Edition e anche il fatto che sia un dedicato ad un personaggio "d'autore" ci sta. Non ho grossa simpatia per Bum Bum, e avendo già preso il Disney d'autore di qualche tempo fa... valuterò l'acquisto sulla base del sommario. Questo è probabilmente in uscita per Romics.
- Best of mickey 90 suppongo sia una selezione delle migliori storie del personaggio ma a quel prezzo è un cartonato sicuro... Vedremo il sommario, ma questo esce sicuro per Romics / Lucca.
- Mickey Syperstar era la testata con le varie relazioni con gli amici e i nemici di Topolino dovevano annunciare quelli di Gambadilegno e di Macchia Nera. Questo speciale probabilmente è Topolino centrico e uscirà per Lucca.
- The Best of Paperinik... vogliano fare i Best of di tutte le collana? Acquisto quasi sicuro non prendendo mai Paperinik se sono le inedite create per la testata. Acquisto sicuro se raccolgono tutto Universo PK.
- Fantomius 6 ok, Probabilmente prenderò pure il cofanetto vuoto, e se il prezzo fosse realmente 30, considerando i cambi di prezzo della testata, per una volta chi ha acquistato man mano spenderebbe quanto chi lo acquista all'ultimo.

Campanello d'allarme per la Legendary. Tra materiale segnalato per Romics, tra materiale segnalato per Lucca mancano di segnalare le uscite di Settembre (le serie regolari) e la Legendary doveva essere tra queste
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Venerdì 13 Lug 2018, 09:09:49
Non so come hai fatto a rintracciare questo novità. Cioè io mi sono messo a cercare le singole testate visto che non riesco a trovare un ordinamento e mi piacerebbe vedere le testate regolari che non hai segnalato.
Devi andare su PanDistribuzione, sezione Panini Disney, nella ricerca avanzata selezionare "Cerca prodotti anche non disponibili ", e verso le ultime pagine troverai le novità. Facendola breve, questa "anteprima" la trovi qui (http://www.pandistribuzione.it/web/guest/catalogo/search_result?p_p_id=ns_negozio_searchItem_WAR_nsnegozio_INSTANCE_XzPv&p_p_lifecycle=1&p_p_state=normal&p_p_mode=view&p_p_col_id=column-1&p_p_col_count=1&_ns_negozio_searchItem_WAR_nsnegozio_INSTANCE_XzPv__spage=%2Fportlet_action%2FdisplayItem%2FviewSearch), qui (http://www.pandistribuzione.it/web/guest/catalogo/search_result?p_p_id=ns_negozio_searchItem_WAR_nsnegozio_INSTANCE_XzPv&p_p_lifecycle=1&p_p_state=normal&p_p_mode=view&p_p_col_id=column-1&p_p_col_count=1&_ns_negozio_searchItem_WAR_nsnegozio_INSTANCE_XzPv__spage=%2Fportlet_action%2FdisplayItem%2FviewSearch) e qui (http://www.pandistribuzione.it/web/guest/catalogo/search_result?p_p_id=ns_negozio_searchItem_WAR_nsnegozio_INSTANCE_XzPv&p_p_lifecycle=1&p_p_state=normal&p_p_mode=view&p_p_col_id=column-1&p_p_col_count=1&_ns_negozio_searchItem_WAR_nsnegozio_INSTANCE_XzPv__spage=%2Fportlet_action%2FdisplayItem%2FviewSearch), insieme ad altre testate non ancora disponibili che già conosciamo

EDIT: Riguardando i link per postarli sul forum, mi sono accorto di essermi dimenticato di "La guida di Topolinia - Topo Goal 24"
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Venerdì 13 Lug 2018, 09:39:30
Grazie a Salvo che, come sempre, ha la premura e la pazienza di riportare le novità in uscita a favore di tutti.
Di cose buone ce ne sono (se verranno fatte con buonsenso e rispetto per l'acquirente). Anzi sembra quasi come se la Panini stesse "ascoltando" le richieste dei lettori/acquirenti (e questo sarebbe un punto a favore):
- Buono il sesto volume di Fantomius con cofanetto vuoto e litografia. In questo modo, non solo a livello economico, si rispetta l'acquirente abituale e affezionato. Ma mi sorge un dubbio...
Che senso ha fare un cofanetto che contiene la saga se già nel Topo 3273 si pubblicizza una nuova storia di Fantomius ? Mi sembra un'operazione in stile WoM.
- Benissimo per i due volumi di Deluxe edition (sperando che restino questi pubblicizzati...) che riportano la testata su titoli consoni al progetto (sperando che siano più ricchi nei redazionali..)
- Volume dedicato a Bum Bum Ghigno che può essere bello se fatto con criterio
- La guida di Topolinia (progetto richiesto a gran voce da Cornelius più volte ;D) che potrebbe essere un piccolo gioiello se davvero si riuscissero a racchiudere all'interno tutti i vari articoli di Pisapia.
Insomma le premesse sono buone.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Venerdì 13 Lug 2018, 09:39:48
ottimi annunci, bellissime le due super de luxe, anche se Il fiume del tempo lo avrei preferito in super de luxe ! curioso di vedere la guida di Topolinia !!  bene Bum Bum Ghigno mi aspettavo il cofanetto di Fantomius ora speriamo a Lucca ci sia una Classic & Remake natalizio
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Venerdì 13 Lug 2018, 09:49:16
Che senso ha fare un cofanetto che contiene la saga se già nel Topo 3273 si pubblicizza una nuova storia di Fantomius ? Mi sembra un'operazione in stile WoM.

Sul cofanetto ho dubbi pure io visto che Gervasio ha detto che non è la fine, ma il volume 6 in uscita ad Ottobre conterrà le storie in uscita quest'estate (tra cui quella di Topolino 3273).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Venerdì 13 Lug 2018, 09:53:53
Fantomius è un personaggio con un discreto successo, quasi sicuramente continuerà ad uscire ! nessuno vieta in futuro di fare uscire un secondo cofanetto
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Venerdì 13 Lug 2018, 10:19:14
Fantomius è un personaggio con un discreto successo, quasi sicuramente continuerà ad uscire ! nessuno vieta in futuro di fare uscire un secondo cofanetto

Io capisco che tu ventino sei un eterno entusiasta anche di cose di cui non ne capisco il motivo, ma Fantomius come serie nasce con l'idea di avere un'inizio e una fine ergo ok riprenderne il personaggio ma la serie necessariamente giungerà alla sua conclusione con Fantomius che appenderà il mantello al chiodo.
Fare un cofanetto ora che la serie si sta avviando alla conclusione (e che la conclusione sia vicina lo si sapeva già da quando sono usciti i capitoli del 4° volume su Topolino quando già l'autore lasciava intendere che il 5° volume potesse essere l'ultimo) e poi fare un secondo cofanetto con 1-2 volumi non ha senso

Se poi Gervasio riprenderà il personaggio o meno per storie extra serie è un altro discorso. Che poi queste storie possano essere raccolte sempre nella Definitive è un altro discorso ma a quel punto un cofanetto che mischia le due cose sarebbe... bruttino.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Venerdì 13 Lug 2018, 10:40:53
oppure potrebbero fare un cofanetto di dimensioni uguali al primo contenente due volumi e un action figure come si deve di Fantomius o un diorama, stile Trilogia della spada di ghiaccio !! sinceramente n on capisco perchè la Panini non sfrutti questo filone , per esempio una serie di personaggi di PK avrebbe sicuramente successo
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Venerdì 13 Lug 2018, 12:23:02
Grazie a Salvo per queste anteprime, sempre sul pezzo :)

- I Topolini di agosto sembrano interessanti, attendo con ansia soprattutto la Topodissea, che gli autori hanno detto sarà molto più fedele a Omero rispetto alle parodie del passato, su questa ho davvero grandi aspettative.

- Cofanetto di Fantomius con litografia, bello ma mi suona un brutto campanello d'allarme in testa dato che i cofanetti solitamente escono quando una serie è conclusa. L'unico precedente è stato WoM, altre storie sono uscite su Topolino senza che venissero poi raccolte nella Legendary, significa forse che chiude anche la Definitive?

- A proposito di Legendary, il fatto che non sia più stata menzionata e che nell'ultimo numero non ci fosse nessuna anticipazione mi fa pensare che possiamo mettere una croce sopra l'intera testata, d'altronde se fosse vero chi dovrebbe dare più fiducia dopo la seconda serie interrotta consecutivamente?

- La Deluxe Edition del Fiume del Tempo è un colpo al cuore dopo tutto ciò che è successo con il suo seguito, mi piacerebbe credere che questa pubblicazione possa essere stata annunciata perchè nel frattempo qualcosa si è sbloccato, ma è più facile pensare che sia solo per celebrare i 90 anni di Topolino. Interessante invece la Deluxe della nuova S&G, non escludo l'acquisto ma prima vorrei valutare i vari extra presenti.

- Una raccolta di Bum Bum personalmente non mi interessa, così come quella di Ciccio agente GNAM, avrei preferito che la Special rimanesse riservata a personaggi davvero Extra come Ok Quack nel primo volume, e sì che ce ne sono diversi, peccato.

- Best Of Mickey 90 sembra interessante, suppongo sarà una raccolta delle migliori storie di Topolino per festeggiare i 90 anni, certo il prezzo non ti fa pensare al classico vatt ma è da tenere d'occhio, così come la Guida di Topolinia.

- Il Best Of Paperinik segue le orme di quello appena uscito su Paperino, potenzialmente è interessante ma per quello che mi riguarda valuterò l'acquisto in base all'indice.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Venerdì 13 Lug 2018, 12:50:03
- Cofanetto di Fantomius con litografia, bello ma mi suona un brutto campanello d'allarme in testa dato che i cofanetti solitamente escono quando una serie è conclusa. L'unico precedente è stato WoM, altre storie sono uscite su Topolino senza che venissero poi raccolte nella Legendary, significa forse che chiude anche la Definitive?

Gervasio conferma che ci saranno altre storie oltre a quelle raccolte nel volume 6 ergo... posso solo aspettarmi il peggio pure io...
Il precedente con WOM è anche legato al fatto che non ancora non erano state annunciate nuove storie (pur sempre vero che la storia nuova è uscita la settimana dopo il cofanetto ma all'annuncio del cofanetto non erano state annunciate storie nuove)

Citazione
- A proposito di Legendary, il fatto che non sia più stata menzionata e che nell'ultimo numero non ci fosse nessuna anticipazione mi fa pensare che possiamo mettere una croce sopra l'intera testata, d'altronde se fosse vero chi dovrebbe dare più fiducia dopo la seconda serie interrotta consecutivamente?

La non presenza di anticipazioni non era un male in termini assoluti ma il non vederlo in Anteprima fa pensare alla chiusura della collana in sé. A sto punto tanto valeva provare a finire X-Mickey...


Citazione
- La Deluxe Edition del Fiume del Tempo è un colpo al cuore dopo tutto ciò che è successo con il suo seguito, mi piacerebbe credere che questa pubblicazione possa essere stata annunciata perchè nel frattempo qualcosa si è sbloccato, ma è più facile pensare che sia solo per celebrare i 90 anni di Topolino. Interessante invece la Deluxe della nuova S&G, non escludo l'acquisto ma prima vorrei valutare i vari extra presenti.

Si parlava già di una raccolta delle tre storie per quest'anno... probabilmente il volume era già in lavorazione e per i 90 anni l'hanno realizzato.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: donald_barks - Venerdì 13 Lug 2018, 14:24:38
Quindi anche la legendary è quasi morta e c'è il serio rischio di trovarsi con 6 numeri di fantomius della definitive che però non comprendono la sua conclusione per un solo numero? E conseguente chiusura testa ed ennesima serie monca? Bene ma non benissimo insomma.
Le super deluxe non sono nei miei interessi ma a quanto pare vendono meglio di albi economici  :o
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Venerdì 13 Lug 2018, 14:35:56
Finalmente la Panini ha capito che i cofanetti non devono essere destinati solo per gli acquirenti dell'ultim'ora ma anche per chi ha seguito fedelmente una collana per diversi mesi (o anni). Certo, quelli della Definitive sono solo dei cartoncini pieghevoli e spero che questa nuova politica abbracci anche quelli cartonati di maggior pregio (la Special Edition ha una soluzione intermedia inserendo l'ultimo numero delle sue diverse serie nel contenitore finale).

The best of 'Paperinik' potrebbe radunare tutte le storie nuove italiane e quelle egmontiane: sarebbe un volumetto interessante come è stato il Best of 'Paperino'.
Chissà che l'Extra Edition dedicata a Bum Bum non sia un prologo per un suo ritorno, come per Ok Quack che dovrebbe riapparire entro quest'anno.
La Nuova Storia e Gloria arriva alla Deluxe e sicuramente le tavole di Sciarrone ne gioveranno mentre il plot di Sisti mi resterà indigesto anche in questro nuovo formato.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: donald_barks - Venerdì 13 Lug 2018, 20:48:15
Pessime notizie

Fonte Facebook: da foto di Anteprima cartaceo c'è la conferma che
-Con fantomius 6 chiuderà la definitive (a un numero dalla conclusione di c'era una volta in America e le altre serio che sappiamo
-Termina anche pk giant a 6 numeri dalla fine di pkna
-probabile stessa fine per l'ancora assente legendary

Io sono schifato, non ho più parole per commentare quello che sta succedendo, vengono chiuse praticamente tutte le testate alcune con pochissimi numeri al termine. Non c'è rispetto per i lettori, non mi venite a dire che non sapevano già quanto stessero vendendo poco la definitive e che fanno? Invece di portare a termine il salvabile "sprecano" numeri con serie immense come DD e Pia. Io lo trovo assurdo scusate ma non ha senso, hanno rovinato tutto ciò che di buono avevano creato loro stessi negli ultimi anni come si fa. Almeno chiudere le serie! PK poi non parliamone uno ha comprato 43 numeri e poi si trova monca la serie. Bah
 >:(
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Venerdì 13 Lug 2018, 20:56:24
Anche Pk Giant  :o :o ????
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Groot89 - Venerdì 13 Lug 2018, 21:01:04
ecco e con la chiusura di PK giant, oltre la legendary e la definitive, mi iniziano a girare le cosidette parecchio
mi sento un po preso in giro  >:(
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Venerdì 13 Lug 2018, 21:06:09
sono d'accordo su PK Giant ! Ma lamentarsi della chiusura della Legendart quando non è scritto da nessuna parte... boh... se chiuderà ci lamenteremo
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Venerdì 13 Lug 2018, 21:19:46
Nooo, pure Pk Giant...
Amareggiato anche qui.
Da un po' di numeri non lo seguivo, ma il dispiacere c'e' comunque: mi ha fatto scoprire Pikappa.
Ecco, per me questa e' la fine di un'epoca fumettistica.
Se poi chiuderà anche Uack! per me lo sarà ancora di più.
P.S:
-Quale sarà l'ultimo numero di Pk Giant quindi?
-Si sa se Classic e Remake proseguirà? (mi piace molto e a breve prendero' il secondo numero, per completare la doppietta di quelli usciti finora!)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Venerdì 13 Lug 2018, 22:06:21
PK se possibile sa ancor più di presa in giro rispetto alla Definitive.

Attendiamo ora che chiuda anche il libretto.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Toluk - Venerdì 13 Lug 2018, 22:16:04
La mia impressione è che ormai sanno di non poter più combattere la perdita di fiducia e la disaffezione dei fan a seguito della chiusura di ogni testata, quindi hanno pensato che ormai, danno per danno, tanto vale farsi biasimare una volta per tutte e tagliare di colpo tutti i rami secchi, per poi dall'autunno 2018 cercare di ripartire con nuove testate e una nuova offerta editoriale...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: hendrik - Venerdì 13 Lug 2018, 22:37:40
"Panini vaffan***o" si può scrivere?

Scusate eh, ma altro non c'è da dire. >:(
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Venerdì 13 Lug 2018, 22:46:26
...per poi dall'autunno 2018 cercare di ripartire con nuove testate e una nuova offerta editoriale...

Tu pensi che insisteranno, dopo 5 anni di risultati non eccelsi?

Alla fine i pochi lettori disneyani rimasti in Italia vanno sul 'sicuro' (Topolino-Paperino-Paperinik-Classici-Grandi Classici e, sembrerebbe, Big) snobbando (i più) le nuove collane paniniane che hanno avuto il merito, se non altro, di 'colonizzare' fumetterie che fino a pochi anni fa erano sicuramente anti-Disney, permettendo anche a quelle meno 'nobili' ma più popolari e tradizionali (quelle che ho indicato fra parentesi) di entrare nei 'salotti buoni'.

Però, nonostante la 'rivoluzione', i dati di vendita non sono certo positivi, altrimenti questo filotto di chiusure non ci sarebbe stato.
Dopo questo fallimentare 2018 la Panini potrebbe rimanere 'ferma' per l'ultimo anno editoriale Disney e poi decidere il da farsi. Sperando che la corazzata delle testate storiche 'regga'.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Venerdì 13 Lug 2018, 22:51:00
E come fai a proporre una nuova serie editoriale se hai fatto disaffezionare così chi ancora, nonostante tutto, seguiva le varie pubblicazioni?

Le serie della Definitive resteranno monche, anche se spero in un colpo di scena dignitoso per l'ultimo volume di C'era una volta in America, nella Legendary sono state interrotte a poco dalla fine X-Mickey e i Mercoledì di Pippo, PK Giant chiude dopo 43 numeri lasciando chi la comprava con un palmo di naso, i Gialli interrotti, e prima ancora usciti senza qualche storia, ormai la fiducia è bella che andata, io personalmente mi sento preso in giro e non comprerò più nulla fin quando non sarà completo e credo che molti altri faranno così.

Ora come ora ci sono tante persone pentite di non aver recuperato PKNA e di aver dato fiducia al Giant, altre che vorrebbero disfarsi di Uack temendo per il peggio e buttarsi sulla nuova collana Giunti o sulla vecchia GDDP, come si può anche solo lontanamente pensare di convincere questi consumatori a dare nuovamente fiducia alla Panini?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: cianfa88 - Venerdì 13 Lug 2018, 23:15:10
Non le seguivo ma è una vergogna che nel 2018 i lettori vengano trattati così. Mancanza di rispetto assoluta. Chi avrà il coraggio di seguite nuove serie?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Il Diabolico Vendicatore - Venerdì 13 Lug 2018, 23:26:59
La chiusura di PK Giant è una pessima notizia per me, peggiore di quella della definitive che non seguivo interamente e che per quanto mi lasci scottato non mi fa sentire completamente stupido.
Proprio ieri verificavo quanti numeri mancassero alla fine e mi ero rincuorato giudicando improbabile la fine anticipata. Mi sbagliavo. Quello che non capisco è come abbiano potuto seguire una linea editoriale tanto folle.

Tralasciando le note cantonate prese con Uack! e Legendary, credo che uno dei principali motivi di abbandono dei lettori per PK e DC sia la riduzione degli extra che, se nella definitive dovevano essere un prodotto da realizzare ex novo, con PK potevano essere recuperati dall'edizione originale (di cui personalmente avrei fatto una ristampa anastatica), mi riferisco ovviamente più a storie brevi, pk files ecc. che non alla posta.
In aggiunta la Definitive Collection, nella mia ottica, ha sofferto della continua aggiunta di serie, anche molto corpose, che ha allontanato il lettore occasionale (a cui andava sempre più rivolgendosi via via che gli extra venivano a mancare), il quale difficilmente segue il forum, aspetta anteprima e pianifica i suoi acquisti, ma più probabilmente acquista d'impulso in edicola sfogliando quello che vede sullo scaffale. La periodicità assolutamente ignota e sempre più diluita delle singole serie mi sembra un ottimo sistema per far si che tale tipo di consumatore si allontani dal prodotto, volontariamente o involontariamente per semplice dimenticanza.

Si tratta comunque di discorsi vuoti che faccio cercando, inutilmente, una spiegazione. Non mi pare plausibile che le vendite di PK Giant siano crollate di colpo a pochi mesi dalla conclusione, né che la Panini abbia fatto l'impossibile per concluderla in passivo e che l'impossibile non sia bastato. Non posso fare a meno di pensare che sia stato un cambio ai vertici la vera causa di questa ondata di chiusure, eppure penso che una notizia del genere sarebbe stata divulgata, quindi, davvero, come non capisco le scelte suicide fatte in passato, non capisco il "collasso totale" che ha portato all'immediata chiusura di tante testate.


Scusate il flusso di coscienza, sono deluso come non credevo che sarei mai potuto essere (alla mia età) per una notizia del genere e ancor più se penso che, probabilmente, un sistema un po' diverso da questa inondazione senza ritegno avrebbe permesso alle prime testate introdotte da Panini di rendere felici e soddisfatti noi e loro.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Lucandrea - Venerdì 13 Lug 2018, 23:46:05
Quante testate chiuse.... Definitive, PK Giant, TopoStorie, Migliori Anni, Mega Almanacco, Gialli di Topolino e altre ancora: se vanno avanti di questo passo tra poco nel prossimo anteprima ci troviamo scritto che chiudono pure Topolino oppure lo faranno ripartire (!!!!!) dal n. 1
Senza parole
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Toluk - Sabato 14 Lug 2018, 00:01:09
...per poi dall'autunno 2018 cercare di ripartire con nuove testate e una nuova offerta editoriale...

Tu pensi che insisteranno, dopo 5 anni di risultati non eccelsi?



Non credo che "insisteranno" come hanno fatto finora.
Per quanto la tua tesi del rinnovo del contratto sia affascinante, io dubito che la Panini voglia farsi scappare il mercato editoriale del fumetto Disney.
Se fossi io a decidere, tenterei il tutto per tutto, un cambio di rotta sostanziale, un sorta di nuovo Panini Disney 2.0

A Ottobre scopriremo se la Panini ha deciso se vivere o morire.
Dove vivere vuol dire creare una nuova offerta editoriale eclatante, diversa da quella attuale (non saprei darti esempi illuminanti) che porti all'acquisto nuovi compratori ed eventualmente rifidelizzi quelli delusi o quelli che si erano allontanati nel tempo (come era successo nel 2014), ma deve essere ovviamente qualcosa di diverso dalla classica-serie-di-fumetti-ristampata che finora è stata un approccio fallimentare. Una nuova offerta che migliori le casse dell'azienda e al lettore offra una migliore esperienza di lettura/collezione.
Oppure morire, che non necessariamente vuol dire chiudere la baracca, ma magari semplicemente gettare la spugna per quanto riguarda la sperimentazione e vivacchiare di quello che portano in cassa le varie testate storiche.

Sia chiaro: io sono delusissimo e amareggiato e anche io in futuro eviterò di spendere altri soldi per loro. Il mio è solo un tentativo di analisi di quanto sta succedendo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: donald_barks - Sabato 14 Lug 2018, 02:53:02
Si sono rovinati con le loro stesse mani, avevano cominciato a rodare in maniera egregia con una serie che era più una grande raccolta di vatt come topostorie per l'occasionale, due serie sulla definitive per gli appassionati dei personaggi e un ciclo di storie sulla legendary. Il tutto condito da una testata ricercata come Uack, quasi aristocratica. Ogni tot mesi un topolino special edition e la tanto desiderata ristampa di pk.
Hanno poi cominciato a ristampare storie uscite su topolino in formati da collezionisti, hanno introdotto altre serie nella definitive prima che le altre si concludessero, cambiato strategia con Uack che avrà avuto un calo di vendite. Da lì gli aumenti di prezzo, le prime chiusure e il collasso odierno. Hanno tirato troppo la corda? Avevano dati di vendita falsati? Mi pare molto strano che testate che all'inizio vendevano bene tanto da giustificare l'introduzione di nuove serie al loro interno, di punto in bianco abbiano cessato di essere acquistate, no? In così poco tempo poi.
Il lavoro del topo non posso giudicarlo, le altre testate storiche sicuramente non sono morte anzi per alcune hanno dato nuova linfa. E le testate speciali perché no?

Faccio un esempio, la panini stampa e distribuisce volumi manga ok? Ne stamperà un determinato numero (non eccessivo) e, se esaurito, si rilascia la ristampa (a prezzo maggiorato) in tutto e per tutto identica al volume originario. Cosa ci voleva a fare così anche per pk? Che poi potere e potenza in super mega iper ultra galattica deluxe l'hanno ristampato senza problemi mi sembra.

Resta ben poco da fare a questo punto, se 5 anni fa 100 persone ti acquistavano definitive legendary e pk, cara Panini, ad oggi di quelle persone, che magari saranno anche diminuite nel tempo per carità, altrimenti non si spiegano le chiusure, facciamo siano arrivate a 60, di queste attuali 60 solo 2 o 3 secondo me ti comprerebbero una qualsiasi nuova testata non autoconclusiva che vorrai proporre o meno a ottobre.

Non resta che puntare su volumi singoli, vedi papernovela, le color, signori della galassia ecc.
perché nessuno andrebbe a iniziare una nuova serie panini ad oggi, prima della sua conclusione fiosiologica, ma che non si raggiungerebbe mai senza utenza. È un Pluto che si morde la coda.

Per le storie più lunghe di potrebbe pensare a un cofanetto pieno, in tiratura più limitata ovviamente ma che almeno non lasci l'acquirente con l'amaro in bocca per avere serie monche. Con la Marvel mi sembra faccia qualcosa di simile.

Un cofanetto intero, "pieno" di fantomius o mercoledì ecc avrebbe sicuramente poco appeal per l'occasioanle, ma almeno avrebbe la certezza di acquisto da parte dei fan, altrimenti intimoriti dalla spada di damocle della chiusura anticipata che può cadere da un momento all'altro.

Non è meglio vendere a pochi e di meno, ma vendere, che non stampare, chiudere e far innervosire gli acquirenti e non vendere per niente?

Altrimenti allo scadere del contratto, desse il testimone a chiunque abbia le risorse per sollevare la situazione, se esiste.

Ps: è più un sogno che una speranza, ma sarebbe decoroso almeno completare c'era una volta e la giant, magari a tiratura limitatissima. Ma il decoro non gli appartiene più mi sa
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: anapisa - Sabato 14 Lug 2018, 04:42:41
Back To School - Disney Time 87 3,90€
Vista foto su fb
Dalla copertina sembra esser un volume delle topostorie!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Sabato 14 Lug 2018, 07:05:11
Back To School - Disney Time 87 3,90€
Vista foto su fb
Dalla copertina sembra esser un volume delle topostorie!
Quella su anteprima è solo un'immagine temporanea, come molte altre.

Per il resto... io non ho parole.
La Definitive è stata gestita non male, peggio, "grazie" alle tante serie buttate dentro alla cieca.
E per quale motivo, poi? Per fare numero? Per stuzzicare nuovi lettori? Per autolesionismo? Sarebbe bastato non trasformarla in un minestrone e limitarsi a qualche serie in meno, portando dignitosamente a chiusura quelle già iniziate. Magari pure diluendo ancora la periodicità.
Invece niente, via tutto. E se per serie agli inizi si può anche capire il paradosso, per serie definite e ormai in dirittura d'arrivo (qualcuno ha detto C'era una volta in America?) no, è inconcepibile.

Ed è inutile stare a parlare di numeri e di produzione in perdita o altro... se i conti erano in perdita è colpa (almeno per questa testata) di una gestione scellerata senza né capo né coda e, francamente, dopo i lanci di DD e Pia, indifendibile.
Con questi trascorsi non so davvero su quali basi si possa auspicare una rinascita del mercato e della fiducia dei lettori, perlomeno di quelli facenti parte dello zoccolo duro di appassionati. Perché se ci si deve accontentare solo dei lettori occasionali, beh, che dire, auguri alla Disney/Italia, ma io non so di questi tempi per quanto si possa tirare a campare in questo modo.

E accidenti quanto fa male scrivere tutto questo!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: finzi - Sabato 14 Lug 2018, 07:58:35
Credo che i tempi nei quali si pensava anche a rispettare l'appassionato siano finiti, Panini forse ci aveva illuso su una gestione illuminata del materiale Disney, ma così non è stato. Di sicuro la chiusura della Definitive in questo modo è un vero scempio.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: hendrik - Sabato 14 Lug 2018, 08:03:02
Un paio di tematiche da discutere

- i lettori occasionali temo stiano sparendo. Basti dire che nell'ultimo Autogrill in cui mi sono fermato hanno eliminato il settore riviste. Evidentemente non rendeva più.
Non so se sia una cosa generale o particolare, ma la diminuzione vertiginosa delle edicole è un dato di fatto

- contratto in scadenza: vorranno trattare (al ribasso, immagino) il rinnovo o mollare? Cosa augurarsi?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Sabato 14 Lug 2018, 08:05:55
Comunque è inutile girarci intorno per essere morbidi e non intaccare l'ego di qualcuno. Tutte queste chiusure dimostrano che ci sono persone che non sanno fare il proprio lavoro. E non lo dico io ma, come visto, lo dicono il mercato e gli acquirenti che hanno bocciato, una dietro l'altra, tutte le testate proposte.
Se io nel mio lavoro ripeto in continuazione gli stessi errori (come ad esempio tirare fuori spesso dei piatti salati) significa che non sono capace a fare il mio lavoro. E non per questo io meriti meno stima come persona o essere vivente, ma semplicemente significa che non sono portato per quel tipo di mestiere.
E quando succedono gli errori non mi posso appellare alle congiunture astrali, alla crisi del mercato, al fatto che mi tremava la mano perché sapevo che Panini mi stava chiudendo l'ennesima serie ad un passo dal traguardo "bruciandomi" altre centinaia di Euro....
Qui sono stati fatti dei lavori inconcepibili dall'inizio alla fine.
Dalle ricerche di mercato, dalla fase di progettazione a quella di realizzazione.
Per completare il tutto con una fase di distribuzione che, a detta di tutti, ultimamente ci ha regalato sempre più spesso dei veri e propri gioielli.
Prima di pensare ad una nuova strategia editoriale volta a lanciare nuovi prodotti ad Ottobre, come ipotizzato da alcuni utenti, penso che dovrebbero cominciare a rifondare tutto dalle basi. Altrimenti l'anno prossimo ci ritroveremmo nella medesima situazione e con altre serie "mozzate" o che hanno la mirabile sequenza di 5 albi come l'Economia di Zio Paperone, 13 come il Mega Almanacco, 13 o 14, questo ancora non l'ho neanche capito, per i Gialli di Topolino (e potrei proseguire tutta la mattinata) da esporre in libreria.....
Che poi è così difficile e complicato arrivare ad una cifra tonda per chiudere una testata e non sembrare così estemporanei ?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Sabato 14 Lug 2018, 08:47:47
eh purtroppo è una bella mazzata. io stavo facendo "i mercoledì di pippo" e a sto punto probabilmente non la completerò mai. fortuna (?) che scelsi di prendere il volumetto giunti di "c'era una volta in amerca" invece di fare la raccolta completa delle storie sulla definitive...perchè non sarebbe mai stata completa.


io credo che il discorso "non ci sono più edicole" venga a cadere nel momento in cui distribuisci nelle librerie. secondo me avrebbero dovuto puntare su volumi più corposi come numero di pagine (e quindi prezzo) da distribuire nelle librerie specializzate in modo da far fuori con una singola uscita (o con poche uscite) le varie serie che avevano intenzione di pubblicare. tanto - secondo me- chi compra questi volumi che raccolgono particolari saghe...sono solo gli appassionati.


poi io già da tempo sostenevo che le pubblicazioni erano troppe. auspicavo la sostituzione de i grandi classici con volumi monografici della stessa forma e dimensione dedicati a singoli autori. tanto il pubblico normale non avrebbe notato la differenza e quello più appassionato avrebbe trovato un motivo per comprarli. non occorreva insomma - a mio parere- sovraffollare le edicole con millemila uscite. bastava razionalizzare quelle esistenti.

un altro esempio è quello già detto...perchè continuare a infilare nuove serie nella collana definitive quando invece si poteva (e doveva secondo me) semplicemente fare così: inizia c'era una volta in america? deve durare 4 numeri? ecco...li fai uscire di seguito ogni 2 mesi (o quand è...) e quando è finita ne inizi un'altra. cioè come hanno fatto con la legendary...tutto sommato neppure con risultati soddisfacenti però. :P
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Sabato 14 Lug 2018, 08:55:21
contratto in scadenza: vorranno trattare (al ribasso, immagino) il rinnovo o mollare? Cosa augurarsi?

Hendrik io so solo che per noi affezionati, collezionisti ed acquirenti augurarsi che si continui con Panini in questo modo equivale a questo:
https://youtu.be/1tZAOqzJww4
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Sabato 14 Lug 2018, 09:00:21

Non resta che puntare su volumi singoli, vedi papernovela, le color, signori della galassia ecc.
perché nessuno andrebbe a iniziare una nuova serie panini ad oggi, prima della sua conclusione fiosiologica, ma che non si raggiungerebbe mai senza utenza. È un Pluto che si morde la coda.

Per le storie più lunghe di potrebbe pensare a un cofanetto pieno, in tiratura più limitata ovviamente ma che almeno non lasci l'acquirente con l'amaro in bocca per avere serie monche. Con la Marvel mi sembra faccia qualcosa di simile.

Un cofanetto intero, "pieno" di fantomius o mercoledì ecc avrebbe sicuramente poco appeal per l'occasioanle, ma almeno avrebbe la certezza di acquisto da parte dei fan, altrimenti intimoriti dalla spada di damocle della chiusura anticipata che può cadere da un momento all'altro.

Ps: è più un sogno che una speranza, ma sarebbe decoroso almeno completare c'era una volta e la giant, magari a tiratura limitatissima. Ma il decoro non gli appartiene più mi sa

concordo al 100%
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Sabato 14 Lug 2018, 09:09:11
Sono anni che vi è un calo qualitativo del libretto e delle storie associate, per me uno dei motivi per cui molti appassionati o occasionali si sono distaccati dalla Disney.

La gestione Panini ha acuito tutto ciò, con una metodologia scellerata che fa sì che perdano anche i lettori più fedeli. A parte il libretto non comprerò più nessuna serie regolare; ero affezionato al Giant, alla Definitive, ai Mercoledì, alle Parodie e tante altre, come tutti voi.

E' ovvio che la casa editrice debba pensare ai bilanci, ma qui stiamo ripetendo errori su errori, all'infinito, e chi ci rimette (oltre a loro) siamo noi lettori assidui, amanti e appassionati. Qualche mese fa ho convinto un'amica a iniziare "I mercoledì di Pippo", perché sono divertenti e di qualità; lei non legge solitamente Disney, ma mi ha ascoltato e ha provato... le son piaciuti.
In un colpo solo han perso un lettore occasionale (lei) e uno affezionato (me).

E se la gestione del libretto continuasse ad essere questa, in crollo da anni (IMHO, sapete che lo scrivo anche da tempi non sospetti), smetterò di comprare pure quello. Non è una minaccia ma una considerazione.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Sabato 14 Lug 2018, 11:14:30
Io sono veramente senza parole, non e' possibile, non e' possibile.
Ora taglierò di tantissimo gli acquisti Panini.
Ho ancora dubbi se rinnovare o meno l'abbonamento a Topolino: e' troppo.
Di certo continuerò Paperdinastia edita da Giunti, e, sempre di Giunti, comprerò C'era una volta in America Special e Topolino Kid Special (entro l'anno,. Di Paperdinastia ho ordinato i numeri 1 e 3, e il prossimo acquisto vicino nel tempo sarà Classic e Remake 2, forse ultimo fumetto Panini. Il resto dopo l'estate.)
Inutile dire che mi dispiace tantissimo.
Mega Almanacco, L'economia di Zio Paperone, I gialli di Topolino, Legendary Collection, Definitive Collection, Parodie Collection, Pk Giant (e probabilmente mi sto ancora dimenticando qualcosa): uno scandalo.
Soprattutto Pk Giant, che per me ha significato tantissimo.
Mi dispiace ma, ripeto, gli ultimi soldi che darò alla Panini saranno i 15 euro di Classic e Remake 2.
D'ora in poi comprerò solo Giunti: prendiamo Paperdinastia (per ora mi e' arrivato il primo): Belli, curati, storie di qualità, prezzo accessibile (soprattutto su Amazon con lo sconto). Io sono felice cosi'.
Una cosa voglio dire alla Panini, dato che so che ci leggono: Sbagliare capita a tutti nella vita. Voi non siete stati capaci di gestire i fumetti Disney e vi siete guadagnati la sfiducia dei lettori, compresa la mia. Spero che vogliate non rinnovare il contratto: la Disney Italia e' più capace di voi di gestire i fumetti Disney. Grazie comunque per avermi fatto scoprire Pikappa.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: fab4mas - Sabato 14 Lug 2018, 11:57:45
di editoria ne so poco quindi dopo opinione dell umo della strada (che legge topolino da quasi 40 anni però).

ma se fosse proprio il genere che non tira? se non ci fosse una ricetta per raggruppare in qualche modo avventure vecchie e nuove che siano, se il punto debole fossero proprio i personaggi/mondo in se che non è attuale? vedo come sono cambiati i gusti in fatto di cartoni animati e serie tv (ho due figli piccoli). anche topolino sta tentando di svecchiarsi e ci sono chicche ovunque sul settimanale ma magari il problema è alla base..

attenzione: io adoro il mondo disney ma non mi reputo certo un campione statistico affidabile, e secondo me lo son ben in pochi qui dentro. non saprei come definirlo ma non è detto che ci sia per forza la colpa di qualcuno. magari far testate disney sta diventando qualcosa come vendere ghiaccioli al polo. si cerca sempre un nesso logico per raggruppare qualche volume ma vedo tutto naufragare...sia cose che apprezzo che cose che non vorrei manco regalate.

spero il mio intervento non sia frainteso come una critica personale ai personaggi disney perchè come dicevo...se non ho il topolino nuovo ogni settimana io mi ammalo eh.

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Rockerduck87 - Sabato 14 Lug 2018, 12:00:07
Sono allibito, la chiusura di PK Giant fra tutte ha il sapore del ridicolo, così vicina alla fine, fatico addirittura a crederci... se avevo ancora dei dubbi sul continuare ad acquistare Uack ecco che ufficialmente chiudo i battenti...

Alla fine se si deve acquistare meglio stare sulle uscite super classiche: I grandi classici, Paperino, i classici, almeno non ci sono rischi di chiusure che ti rovinano la collezione e c'è una certa affidabilità di longevità.. io valuterò l'acquisto di Zio Paperone che sarà quindi la mia unica collezione, laddove decidessi di seguirla.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Sabato 14 Lug 2018, 12:25:25
Sono allibito, la chiusura di PK Giant fra tutte ha il sapore del ridicolo, così vicina alla fine, fatico addirittura a crederci...

Riguardo Pk Giant, non so come sia fatto l'albo (non mi pare male) ma il fatto che anche questo non riesca ad arrivare alla conclusione (sebbene manchino 'solo' sei numeri per finire la prima serie) mi fa pensare che il boom di pkers degli anni '90 abbia lasciato pochi eredi. I nuovi pkers degli anni '10 sono evidentemente in numero minore rispetto ai loro 'antenati' tanto da non permettere al Giant di arrivare alla fine. Nonostante il ritorno di Pikappa su Topolino (in parte 'contestato' dai 'vecchi' ma non credo proprio da nuovi pkers) e nelle spettacolari Deluxe Edition. Il presente mediatico pikappico avrebbe dovuto influenzare positivamente i nuovi pkers, al punto da far recuperare loro, col Giant, tutte le vecchie storie. Evidentemente qualcosa non ha funzionato ma in questo caso mi pare dipenda dalla loro scarsa collaborazione, magari presi dai cartonati con le nuove avventure ma dubbiosi se voler completare la vecchia collana ristampata.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cataclysm - Sabato 14 Lug 2018, 13:10:53
Io ero uno dei primissimi lettori di PKNA acquistato da pupetto dal primissimo numero 0 e ho collezionato tutte e tre le serie fino alla chiusura di Pikappa. Per motivi economici poco dopo la fine della terza serie ho dovuto vendere tutto e dopo anni mi approcciai a PK Giant proprio per recuperare di nuovo la saga.

Mi fermai alla terza uscita perchè non apprezzavo il formato da giornalone, avrei preferito un volume simile agli altri Migliori Anni, Definitive, Legendary ecc. magari più cicciotto come i Tesori.

Però mi dispiace leggerne la chiusura a pochi numeri dalla fine, per rispetto avrebbero potuto completare PKNA almeno ma evidentemente devono passarsela veramente male per chiudere in così poco tempo tutte queste testate almeno all'apparenza promettenti.

Io ho abbandonato la barca Panini dopo lo scempio di Tesori International, dal momento che non necessitavo di una succursale dei Tesori Made in Italy ma mi rendo conto che tutte queste operazioni erano volte a salvare il salvabile.

Ricordo con piacere il clima di festa dei primi anni, quando annunciarono Uack, quando partì la Definitive, ricordo che per l'entusiasmo recuperai anche la variant di Wizards of Mickey ma sono passati anni e nonostante molti abbiano apprezzato la gestione Panini degli ultimi anni la mia fiducia avevano cominciato a perderla già con il passaggio da Uack e Paperopoli e Tesori è stata solo la goccia che mi ha fatto allontanare completamente e continuare solo la Don Rosa Library per ovvi motivi.

A questo punto temo per la chiusura della stessa, non esiste una botte di ferro così come non esiste la leggenda che un aumento di prezzo o una diminuzione di foliazione possa scongiurare il pericolo della chiusura di una testata anzitempo.



Capitolo Giunti: io Uack l'ho venduto, per me i primi 23 numeri restano spettacolari, poi la bussola è stata persa e ho deciso di disfarmene. Ora su Amazon ho acquistato i primi 4 numeri della Paperdinastia, il prezzo è più alto rispetto a quello della GDP del Corriere ma sono quasi 200 pagine ed è la stessa identica edizione solo con copertine differenti.

Solo che sto pensando di fare il reso. Perchè vi domanderete voi? Ma perchè anche Giunti non mi garantisce nulla. Viviamo in tempi cupi, dove non si legge abbastanza e dove sembra che Disney non domini più il mercato del fumetto se non tra pochi appassionati. Troppo spazio agli autori attuali, troppo spazio alle edizioni super costose (e cito la Super Deluxe) che non migliorano il mercato, anzi, lo peggiorano verso livelli dove conta la copertina e il formato, non il contenuto... non per nulla vendere storie a 30 euro o più originariamente uscite a un terzo del prezzo ci permette di comprendere perchè Panini voglia investire su un determinato tipo di mercato e la colpa è anche degli utenti che hanno permesso e appoggiato un simile scempio commerciale.

Quindi che sia Panini, che sia Giunti, cosa cambia? Chi mi garantisce che la Paperdinastia possa continuare oltre il numero 10? Sono la bellezza di 47 volumi, Giunti alla fine non ci arriverà mai secondo me.

Ormai i lettori sono dei beta tester, vengono munti finchè è possibile e poi lasciati a loro stessi senza nemmeno un grazie o un arrivederci, di sicuro Panini non è una onlus ma dove manca il rispetto che equilibra soldi che investono lettori / guadagni che entrano nelle tasche dell'editore viene a mancare il tassello fondamentale che permette un utile rapporto tra vendite e guadagni, perchè se Panini chiude le testate (tra l'altro a pochi numeri dalla fine) e se ne frega dei lettori con cosa pensa di vivere in futuro, se la fiducia dei lettori viene a mancare? Quante Super Mega Deluxe da 50 euro potrà contare di vendere per continuare a vivere di rendita?

Ultima considerazione personale, per tutti quegli utenti che avevano quasi sbeffeggiato l'edizione Giunti di C'era una Volta in America, un balenottero da oltre 400 pagine a meno di 10 euro solo perchè mancavano le storie finali, adesso quale comprerete? La Panini ve l'ha data completa? E chi ha preso i primi numeri ora è soddisfatto? Dove tra l'altro il discorso ''completo'' non esiste, dato che a loro basta sfornare 4 nuove storie, pubblicarle su Topolino e la giostra continua... ormai la fiducia è venuta meno. E lo dice un lettore che fino a qualche anno fa comprava Legendary, Uack, Definitive, Tesori (Italy e International) e saltuariamente i volumi da 7,90 euro. Quindi cosa farà Panini?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Atomino18 - Sabato 14 Lug 2018, 13:29:19
Non compravo PK Giant, la Definitive o una qualsiasi altra testata che la Panini sta chiudendo in questo periodo, ma come lo siete voi sono anch'io molto deluso.
Dall'inizio dell'anno sta succedendo un caos, le testate stanno chiudendo una ad una e ne vengono lanciate nuove che anche loro non dureranno tanto.
Io di solito compro qualche numero buono di Paperino o Paperinik, I Grandi Classici Disney ogni mese (me ne frego delle ristampe) e fino a qualche mese fa anche pochissimi Big, quindi possiamo dire che vado sul classico, ma non voglio, come non volete voi, avere il rischio di seguire una testata che pochi mesi avanti chiude.
Speriamo in un futuro migliore per i fumetti Disney e che le nuove testate che verranno esposte ai lettori possano diventare storiche.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pato_Donald - Sabato 14 Lug 2018, 13:54:50
Io sono delusissimo dalla chiusura di PK Giant... A saperlo non l'avrei mai iniziata! Potrebbero almeno finire la prima serie, tanto si tratta solo di ristampare sei volumi, non capisco quale sia il problema, se fossero in perdita meglio fare un'uscita di stile finendo quanto meno la prima parte di Pk... Boh, trovo il tutto assurdo e veramente deludente...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Sabato 14 Lug 2018, 14:14:42
Io sono delusissimo dalla chiusura di PK Giant... A saperlo non l'avrei mai iniziata! Potrebbero almeno finire la prima serie, tanto si tratta solo di ristampare sei volumi, non capisco quale sia il problema, se fossero in perdita meglio fare un'uscita di stile finendo quanto meno la prima parte di Pk... Boh, trovo il tutto assurdo e veramente deludente...
E cosa pensavi, che sarebbe stato un successo editoriale senza precedenti? ;D O magari che sarebbe stata conclusa a prescindere dalle vendite?
 Certo, all'inizio un po' di entusiasmo c'è stato, ma poi le vendite (già affatto eccezionali) sono diminuite fino a diventare insufficienti, nonostante l'aumento di prezzo. E allora cosa avrebbero dovuto fare? Far uscire "solo" altri sei numeri, in perdita, 50-60000 copie che anche se fra copertina, editing, stampa, distribuzione e resa costassero alla Panini 1 euro e 50 (improbabile) sarebbero almeno 70-80000 euro da aggiungersi alle perdite già subite in questi ultimi mesi? E per cosa? Per correttezza o rispetto?
Per favore, facciamoci un'idea di cosa significhi realizzare tirature nazionali per le edicole e poi riparliamone.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Sabato 14 Lug 2018, 14:36:18
Ultima considerazione personale, per tutti quegli utenti che avevano quasi sbeffeggiato l'edizione Giunti di C'era una Volta in America, un balenottero da oltre 400 pagine a meno di 10 euro solo perchè mancavano le storie finali, adesso quale comprerete? La Panini ve l'ha data completa? E chi ha preso i primi numeri ora è soddisfatto?
Semplice: nessuna.
Giunti non è completa, la definitive manca delle storie finali. A meno di un volume extra sotto l'ombrello di qualche collana di vatt (improbabilissimo, ma sai mai... ormai con questa gestione delle uscite c'è da aspettarsi tutto e il contrario di tutto), tra pochi mesi quei tre volumi finiranno regalati a qualcuno.
Con tanti saluti alle prossime eventuali uscite "integrali" non in volume singolo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: hendrik - Sabato 14 Lug 2018, 14:41:50
Max, hai ragione sulla distribuzione dellee edicole.

Per esempio, però, potrebbero chiudere le serie aperte con tirature ridotte in fumetteria, su prenotazione. Pagherei volentieri il doppio pur di chiudere almeno CUVIAmerica.
Non che non la abbia già sui TL, ma vedere lì i primi tre volumi attendere il quarto prima di essere letti mi fa arrabbiare.

Francamente non so se augurarmi che il contratto venga rinnovato...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cataclysm - Sabato 14 Lug 2018, 14:49:47
Ultima considerazione personale, per tutti quegli utenti che avevano quasi sbeffeggiato l'edizione Giunti di C'era una Volta in America, un balenottero da oltre 400 pagine a meno di 10 euro solo perchè mancavano le storie finali, adesso quale comprerete? La Panini ve l'ha data completa? E chi ha preso i primi numeri ora è soddisfatto?
Semplice: nessuna.
Giunti non è completa, la definitive manca delle storie finali. A meno di un volume extra sotto l'ombrello di qualche collana di vatt (improbabilissimo, ma sai mai... ormai con questa gestione delle uscite c'è da aspettarsi tutto e il contrario di tutto), tra pochi mesi quei tre volumi finiranno regalati a qualcuno.
Con tanti saluti alle prossime eventuali uscite "integrali" non in volume singolo.

Anche se nel caso di questa saga in particolare secondo me l'ultimo volume lo rilasceranno, non credo che per un solo volume vanifichino il senso degli altri tre.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Uncle Carl - Sabato 14 Lug 2018, 14:54:48
Mi dispiace ma, ripeto, gli ultimi soldi che darò alla Panini saranno i 15 euro di Classic e Remake 2.

E la Don Rosa Library? Non la compri più?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: finzi - Sabato 14 Lug 2018, 14:57:28
Sarò curioso di sentire cosa verrà raccontato nei vari panel alle prossime fiere, sui progetti Disney della Panini.. credo che abbia ragione chi si attende un ultimo anno di contratto all'insegna di vacche magre. Sono però tentato di proporre in prospettiva Lucca una petizione in favore della stampa del volume di completamento per "C'era una volta in America"...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Topdetops - Sabato 14 Lug 2018, 15:12:20
Mi dispiace ma, ripeto, gli ultimi soldi che darò alla Panini saranno i 15 euro di Classic e Remake 2.

E la Don Rosa Library? Non la compri più?
Certo, mi riferivo alle cose extra-Don e TI, quelle si sa che le compro regolarmente ;).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: LetsPlayNintendoITA - Sabato 14 Lug 2018, 15:15:46
quando il topic si chiama nuove testate - e tu vorresti tirare testate peggio di Zidane a panini
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Sabato 14 Lug 2018, 15:20:38

Per esempio, però, potrebbero chiudere le serie aperte con tirature ridotte in fumetteria, su prenotazione. Pagherei volentieri il doppio pur di chiudere almeno CUVIAmerica.
Non che non la abbia già sui TL, ma vedere lì i primi tre volumi attendere il quarto prima di essere letti mi fa arrabbiare.

Immagino ci abbiano pensato, ma dubito che il doppio del prezzo di copertina possa bastare per un'edizione a tiratura limitatissima o addirittura su richiesta. I costi tipografici e di preparazione/distribuzione per copia salgono infatti vertiginosamente in caso di tirature molto piccole e difficilmente i lettori sarebbero disposti a pagare cifre importanti. Ragion per cui hanno escluso questa possibilità.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Sabato 14 Lug 2018, 15:24:46

Per esempio, però, potrebbero chiudere le serie aperte con tirature ridotte in fumetteria, su prenotazione. Pagherei volentieri il doppio pur di chiudere almeno CUVIAmerica.
Non che non la abbia già sui TL, ma vedere lì i primi tre volumi attendere il quarto prima di essere letti mi fa arrabbiare.
Ragion per cui hanno escluso questa possibilità.
"Per cui hanno escluso questa possibilità."
Max, da quanto ti hanno assunto in Panini per diramare i comunicati stampa? :P
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: UomoCheSapevaTroppo - Sabato 14 Lug 2018, 15:43:34
Leggo esempi di numeri tipo 50-60mila copie. Ragazzi per chiudere una testata penso le copie fossero sotto il boh, 2000-3000? Non c'entra il rispetto, cercate di capirlo. Non vendevano più. Non puoi stampare a perdere, è da pazzi, penso lo capiate. Panini se sa fare una cosa è tentarle tutte per stare a galla, lo dico da lettore storico, leggo giudizi su giudizi che legge Panini da 3-4 anni. In america Fantastici 4 ha chiuso per le vendite basse, dopo anni si appresta a tornare, e vediamo per quanto. Figuriamoci delle ristampe in un paese con milioni di abitanti in meno, ma dove stampare cosa più o meno uguale. La Definitive variava proprio per restare a galla, gente, vi pare surreale ma è così. Perchè a me di C'era una volta non fregava nulla e magari compravo DD (faccio degli esempi) che coi soldi teneva a galla anche C'era una volta.Han fatto quello che hanno potuto.

"Potevano almeno stampare un numero" perdendoci migliaia di euro? Perchè meno stampi più ti costa, ci sono macchinari e contratti e manodopera dietro. Quello che sembra pochissimi capiscano è che hanno già "stampato almeno un numero". Perchè se già ea in cattive acque, gli ultimi numeri usciiti erano già l'ultimo tentativo disperato e in perdita.

Quanti siamo sul forum? 5000? 4mila e rotti credo. Sapete che se improvvisamente TUTTO il Papersera smettesse di comprare Topolino, passerebbe da, boh 150mila a 145mila copie? Sarebbe un colpo brutto sicuro, ma non cambierebbe nulla. Su testate che col numero 1 se va bene han venduto 20mila copie e ora sono sotto i 2000. Lì contano come macigni. E tra l'altro di 4mila e passa utenti penso la metà della metà sono davvero attivi nel comprare un po' di tutto in Disney.

Nel forum più famoso sulla Disney, più frequentato, più blablabla che è il Papersera il topic di PK Giant era frequentato da pochisssimi utenti ed è fermo con gli aggiornamenti a Maggio. Della serie "pensate su scala italiana quanto poco vende se pure qui non se lo calcola nessuno". Sono tutti numeri indicativi quelli che uso, prendo esempi da diversi mercati (so che ad esempio in Bonelli sotto le 15mila copie difficilmente una serie prosegue, almeno originale, con le ristampe c'è più margine).

E' così che va, se una testata non vende non può stampare per carità, ragazzi, ma mi sembra allucinante doverlo spiegare. Spider-Man Collection chiuse al 44. Ricordo Bighel negli editoriali "Passiamo al bimestrale per poche vendite, comprate due copie, spargete la voce, fate rumore perchè gente la compri". Dopo un annetto miracoloso chiuse. Spiacere immenso ma se nessuno comprava, fu normale.

The Amazing Spider-Man 2 al cinema ha floppato. Sony ha tagliato tutto e lo ha "ridato" alla Marvel. E le trame in sospeso del terzo film che era previsto? Nulla. Ripeto: non potevano stampare di più, o lo avrebbero fatto. Arrivare a dove sono arrivati è già "aver stampato di più"
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Grandeboomerang - Sabato 14 Lug 2018, 17:30:52
Sottoscrivo in pieno tutto quel che il Sig. Uomochesapevatroppo ha scritto e, visto che s'è citato il Sig. Massimiliano Brighel, lo cito a mia volta, quando fece presente che anche Panini, come tutti gli imprenditori, sta sul mercato per "peodurre ricchezza", ossia, tradotto, fare denaro guadagnando e senza smenarci quattrini.

Se le cose non vendono, Panini, che ci ha scommesso, non può perdere denaro a prescindere, sennò è la fine anche per ciò che rende, e ciò m'appare ovvio. Casomai ci si può chiedere perché certe testate non abbian reso: era sbagliata l'idea di fondo o ci si è persi per strada?

Perché, secondo me, che poco conto ma vabbé, Panini ha percorso ogni strada percorribile per sfruttare un prodotto sul quale aveva investito: dal settimanale inedito alle ristampe di Barks, dalle raccolte tematiche o per saghe, al ritorno di Pk... Ora, non so voialtri, ma io dei dati di vendita, degli investimenti fatti, dei ritorni ecc, nulla conosco. Epperò una domanda va fatta, se si parte dal presupposto, per me ancora ovvio ma rimetto di valutare a voi se sia così davvero, che Panini c'ha dato un bendiddio che mancava da una fraccata: si vende poco perché anche le testate migliori son così piene di bischerate da essere invendibili totalmente (io medesimo ho rilevato varie bischerate su Tesori De Vita 1), o il mondo Disney fumettaro assolutamente non tira più?

Perché, se è la prima che ho detto, si può correggere il correggibile e ricuperare, ma, se è la seconda che ho detto, non vedo soluzioni di sorta, Panini o no che sia l'editore.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Sabato 14 Lug 2018, 17:33:21
Leggo esempi di numeri tipo 50-60mila copie. Ragazzi per chiudere una testata penso le copie fossero sotto il boh, 2000-3000? Non c'entra il rispetto, cercate di capirlo. Non vendevano più. Non puoi stampare a perdere, è da pazzi, penso lo capiate. Panini se sa fare una cosa è tentarle tutte per stare a galla, lo dico da lettore storico, leggo giudizi su giudizi che legge Panini da 3-4 anni. In america Fantastici 4 ha chiuso per le vendite basse, dopo anni si appresta a tornare, e vediamo per quanto. Figuriamoci delle ristampe in un paese con milioni di abitanti in meno, ma dove stampare cosa più o meno uguale. La Definitive variava proprio per restare a galla, gente, vi pare surreale ma è così. Perchè a me di C'era una volta non fregava nulla e magari compravo DD (faccio degli esempi) che coi soldi teneva a galla anche C'era una volta.Han fatto quello che hanno potuto.

"Potevano almeno stampare un numero" perdendoci migliaia di euro? Perchè meno stampi più ti costa, ci sono macchinari e contratti e manodopera dietro. Quello che sembra pochissimi capiscano è che hanno già "stampato almeno un numero". Perchè se già ea in cattive acque, gli ultimi numeri usciiti erano già l'ultimo tentativo disperato e in perdita.

Quanti siamo sul forum? 5000? 4mila e rotti credo. Sapete che se improvvisamente TUTTO il Papersera smettesse di comprare Topolino, passerebbe da, boh 150mila a 145mila copie? Sarebbe un colpo brutto sicuro, ma non cambierebbe nulla. Su testate che col numero 1 se va bene han venduto 20mila copie e ora sono sotto i 2000. Lì contano come macigni. E tra l'altro di 4mila e passa utenti penso la metà della metà sono davvero attivi nel comprare un po' di tutto in Disney.

Nel forum più famoso sulla Disney, più frequentato, più blablabla che è il Papersera il topic di PK Giant era frequentato da pochisssimi utenti ed è fermo con gli aggiornamenti a Maggio. Della serie "pensate su scala italiana quanto poco vende se pure qui non se lo calcola nessuno". Sono tutti numeri indicativi quelli che uso, prendo esempi da diversi mercati (so che ad esempio in Bonelli sotto le 15mila copie difficilmente una serie prosegue, almeno originale, con le ristampe c'è più margine).

E' così che va, se una testata non vende non può stampare per carità, ragazzi, ma mi sembra allucinante doverlo spiegare. Spider-Man Collection chiuse al 44. Ricordo Bighel negli editoriali "Passiamo al bimestrale per poche vendite, comprate due copie, spargete la voce, fate rumore perchè gente la compri". Dopo un annetto miracoloso chiuse. Spiacere immenso ma se nessuno comprava, fu normale.

The Amazing Spider-Man 2 al cinema ha floppato. Sony ha tagliato tutto e lo ha "ridato" alla Marvel. E le trame in sospeso del terzo film che era previsto? Nulla. Ripeto: non potevano stampare di più, o lo avrebbero fatto. Arrivare a dove sono arrivati è già "aver stampato di più"
Bravissimo  :)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Sabato 14 Lug 2018, 18:02:59
Io però dichiarazioni da parte di Panini o Disney che lavorassero ad un maggiore acquisto per certe collane non ne ho viste. Mi sono ritrovato da un mese saltato a sapere della chiusura.
Comunicazione 0, sforzo apparente dell'editore 0
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cataclysm - Sabato 14 Lug 2018, 18:23:41
Tutti azionisti vedo... ma sinceramente voglio provare a fare un discorso differente.

Lasciamo perdere il lato meramente burocratico, quanto vende, se vende, se non vende, ecc.

Sono un utente che non legge e non si informa su internet quanto vende una testata.

Vado in edicola e compro I Migliori Anni Disney, i migliori anni Disney chiude.

Domani vado a comprare PK Giant perchè vorrei almeno recuperare tutto PKNA e niente, chiude.

Dopodomani vado a comprare la Definitive e chiude. Che in questo caso ha ancor meno senso aver aperto altre saghe senza magari chiudere quelle che potevano chiudere.

Dopo dopo domani vado a comprare le Parodie e chiude.

Ora il rispetto non centra niente direte voi ma io utente devo sentirmi davvero un beone patentato se dopo la prima, la seconda, la terza, la quarta volta una testata di quell'editore che sto seguendo chiude.

E quindi semplicemente di quell'editore non compro più niente perchè non mi fido più.

Ne guadagna Panini? La fiducia premia, questo atteggiamento non adesso, non domani... ma nel tempo porta solo altre perdite. Perchè se chi già non segue le testate non le compra, chi si sente preso in giro non compra più niente.

E con cosa pensate possa campare Panini? Tanto è inutile andare alla cieca, sfornare sempre nuove testate e chiuderle dopo 5 numeri, non ha assolutamente senso, fate delle Collection che includano un pò di tutto a questo punto perchè aprire 5 nuove testate e dopo qualche mese chiuderne 4 è un danno non solo per chi legge ma anche per chi pubblica.

Se non riescono a vendere che allora cedano i diritti ad altri, perchè dell'ennesima collana che chiude non me ne faccio nulla, dell'ennesima collana che comincia in pompa magna con determinate premesse e poi diventa tutt'altro (Tesori International? Uack?) non me ne faccio nulla.

E lo dico da lettore non solo Disney ma anche Panini e Marvel, queste politiche non premiano, perchè presto o tardi si deve pagare lo scotto.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Toluk - Sabato 14 Lug 2018, 18:27:11

-- CUT --



Eppure sembra un discorso difficile per alcuni...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Rockerduck87 - Sabato 14 Lug 2018, 18:31:19
Sono convinto di ciò che è stato detto in difesa della Panini. Sinceramente.
Ma, per lo stesso motivo per cui loro sono sul mercato per produrre ricchezza, il consumatore opera sul mercato per soddisfare i propri bisogni, e per farlo utilizza il denaro che generalmente proviene dal lavoro. Io sono il genere di consumatore che tende a, come dire, contrariarsi, nell'investire il denaro in prodotti che poi, incompleti, vedono il loro valore deprezzarsi notevolmente. E sono sicuro di non essere così particolare, penso che il consumatore in generale non gradisca molto investire in perdita. Non so se la regola vale come quella di cui sopra, ma anche mettere a dura prova la pazienza del cliente, specie se affezionato, a forza di chiusure non credo favorisca l'azienda.
La critica che si muove non è tanto il fatto delle chiusure, nessuno vuole ridurre sul lastrico nessuno costringendo a stampare in perdita, ma che si continua a chiudere, modificare, rattoppare. C'è qualcosa di sbagliato in questo modo di lavorare, a monte intendo, e quelli che decidono di fare collezioni per vedersele chiuse cominceranno a stufarsi e da consumatori faranno quello che è nelle loro condizioni fare: smettere di comprare (io dopo queste ultime notizie smetto anche con Uack). E alla lunga creare sfiducia nel cliente costa di più di qualche numero stampato in perdita, perché da lì non si torna indietro facilmente, ed ha conseguenze economicamente irreversibili. Certo, tutto questo a  meno che il reparto fumetto Disney nel complesso Panini non abbia un valore trascurabile e quindi basti spremere quanto possibile e poi amen. In tutti i casi non sono sport cui io mi diletto, quindi cambio campo. Spero che ci sia un'inversione di rotta, sia per la ditta che per gli appassionati, meritano entrambi rispetto e non solo la difesa di una o l'altra parte.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cataclysm - Sabato 14 Lug 2018, 18:46:35
Sono convinto di ciò che è stato detto in difesa della Panini. Sinceramente.
Ma, per lo stesso motivo per cui loro sono sul mercato per produrre ricchezza, il consumatore opera sul mercato per soddisfare i propri bisogni, e per farlo utilizza il denaro che generalmente proviene dal lavoro. Io sono il genere di consumatore che tende a, come dire, contrariarsi, nell'investire il denaro in prodotti che poi, incompleti, vedono il loro valore deprezzarsi notevolmente. E sono sicuro di non essere così particolare, penso che il consumatore in generale non gradisca molto investire in perdita. Non so se la regola vale come quella di cui sopra, ma anche mettere a dura prova la pazienza del cliente, specie se affezionato, a forza di chiusure non credo favorisca l'azienda.
La critica che si muove non è tanto il fatto delle chiusure, nessuno vuole ridurre sul lastrico nessuno costringendo a stampare in perdita, ma che si continua a chiudere, modificare, rattoppare. C'è qualcosa di sbagliato in questo modo di lavorare, a monte intendo, e quelli che decidono di fare collezioni per vedersele chiuse cominceranno a stufarsi e da consumatori faranno quello che è nelle loro condizioni fare: smettere di comprare (io dopo queste ultime notizie smetto anche con Uack). E alla lunga creare sfiducia nel cliente costa di più di qualche numero stampato in perdita, perché da lì non si torna indietro facilmente, ed ha conseguenze economicamente irreversibili. Certo, tutto questo a  meno che il reparto fumetto Disney nel complesso Panini non abbia un valore trascurabile e quindi basti spremere quanto possibile e poi amen. In tutti i casi non sono sport cui io mi diletto, quindi cambio campo. Spero che ci sia un'inversione di rotta, sia per la ditta che per gli appassionati, meritano entrambi rispetto e non solo la difesa di una o l'altra parte.

E' proprio il senso obiettivamente chiaro e lucidamente pacato che intendo io, quindi sottoscrivo ogni singola parola.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Sabato 14 Lug 2018, 18:54:10
Mettiamo da parte la rabbia e la frustrazione del momento e facciamo un discorso più lucido, io per primo.
Mettiamo pure che Max, Grandeboomerang e Uomochesapevatroppo abbiano ragione (ed io non sono nessuno per metterlo in dubbio o dire il contrario) e che tali processi economici siano inevitabili e necessari.
Questi processi però porteranno in maniera sempre maggiore i clienti affezionati a non comprare più nulla.
Tutti si rivolgeranno sempre di più al mercato dell'usato acquistando testate datate o testate nuove ma che siano state portate a compimento da Panini (quindi quasi nessuna  ;D ;D).
E se anche noi (e siamo in tanti che stiamo paventando questa possibilità) veniamo meno, quale speranza potrebbe avere Panini di creare nuove testate di successo ? Ma soprattutto che vendano abbastanza da non morire anzitempo  ?
Questo "periodo nero" segnerà per tanto tempo il rapporto tra l'editore ed il cliente. E lo cambierà necessariamente in negativo.
Quindi, anche se sono state stroncature necassarie, è possibile che queste chiusure costeranno ancora di più alla Panini rispetto ai soldi risparmiati nel non terminare le pubblicazioni in atto.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Toluk - Sabato 14 Lug 2018, 19:31:32
Sono d'accordo.

Neanche io critico il diritto di chiudere un prodotto in perdita, ma il punto centrale delle lamentele qui e su fb riguardano le modalità con cui l'editore è arrivato fino a questo punto, con scelte opinabili e dispendiose (se una testata perde e vuoi mantenerla, ci investi altro capitale e non lo spendi invece aprendo altre collane dalla dubbia utilità), magari frutto di ricerche di mercato completamente sballate, o peggio, di mancate ricerche di mercato...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Grandeboomerang - Sabato 14 Lug 2018, 19:53:18
Però, se posso, direi che si debba guardare ad un punto oltre. Panini avrà fatto sbagli, non discuto. Avrà investito male, a quanto pare, non so, non m'intendo di marketing. Ma, se guardo al tipo di testate che chiudono, noto che son tutte testate di ristampe più o meno recenti: il che ti fa chiedere se non sia periodo in cui questo tipo di merchandising Disney ha esaurito il suo ciclo vitale, perché tutti in casa abbiamo Barks e Gottfredson, perché in salotto campeggiano Pkna e Pk2, e perché in fondo le grandi saghe stanno tutte nei "Topolini" che abbiamo con pazienza raccolto...

Non è facile rispondere, perché è palese che Panini puntava su codesto tipo di mercato, e tutti ce lo s'attendeva: ma non ha reso, a quel che capisco... Solo per errori di Panini o per disaffezione del pubblico, giusto per riprendere altra frase scritta dal Sig. Brighel quando chiuse la prima serie di "Venom"? Perché se trattasi di disaffezione a questo tipo di mercato... mi vien da dire solo, per il futuro delle ristampe, bonanotte al secchio!!!!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: UomoCheSapevaTroppo - Sabato 14 Lug 2018, 20:09:41
Non è nemmeno questione di avere ragione, purtroppo è così che va. E ripeto, Panini sta sul mercato da anni, se contiamo le figurine più di 50. Da lettore Marvel da 25 anni esatti, non finisco più si vi elenco il numero di testate chiuse, rinumerate, accorpate, addirittura mai arrivate in Italia. E pure con la Disney ne ho viste di ogni, tipo PK che chiude e arriva Frittole, eh. Le Imperdibili, Topomistery, Paper Fantasy, quanta roba non ho più trovato in edicola senza mezzo avviso. Il problema è che siamo in un periodo dove vanno molto omnie, cronologiche, ecc, quindi il "dolore" se le interrompono è maggiore. E figurati se non lo capisco. Ma per un editore che stampa e deve fare quadrare i conti e pagare le persone, la differenza non c'è. Anzi, grazie ad Anteprima e alle pagine social ora è pure più facile sapere queste cose. Sull'immagine la cosa dipende dai punti di vista. Esempio: mettiamo che la Don Rosa Library non venda abbastanza per andare avanti. (Cosa che spero non accada ma credo il suo pubblico "fisso" ormai sia quello e avendo pagato i diritti sicuramente alla Fantagraphics l'interessea rientrare è più alto di sicuro). Ci arrabbieremmo? Sì. Oppure potremmo dire: "Da anni la chiedevano, Disney Italia non voleva perchè boh, forse odia Don Rosa. Grazie Panini invece per averci provato". Ovviamente non è un invito a ringraziare Panini, perchè appunto non fa la carità a nessuno. :D Però deve campare. E sì, il lettore "disinformato" diciamo, che va solo in edicola e compra e basta c'è, che magari non compra più nulla perchè vede tutto finire c'è, ma sono sempre un numero molto basso rispetto al totale, come dicevo appunto prima su Topolino e il suo numero di copie paragonato al numero di paperseriani, per dire. Condannare l'editore per averci provato non serve, davvero (: Poi oh, chiaro che un'editoriale che spiega la chiusura piace sempre, ma anche lì: tempi frenetici, qualcuno deve scriverlo, qualcuno deve correggerlo, qualcuno va pagato per fare tutto questo. Insomma non è detto che i numeri che non arriveranno non fossero pronti da qualche parte. Una rivista, PSM, chiuse all'improvviso col numero dopo già pronto per essere stampato. Venne condiviso in digitale sul forum della rivista. Però chiedere a Panini di fare roba digitale, di stampare su richiesta, ecc, cambia tutta la logica del mercato...  :-X :-X
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: UomoCheSapevaTroppo - Sabato 14 Lug 2018, 20:13:51
Sono d'accordo.

Neanche io critico il diritto di chiudere un prodotto in perdita, ma il punto centrale delle lamentele qui e su fb riguardano le modalità con cui l'editore è arrivato fino a questo punto, con scelte opinabili e dispendiose (se una testata perde e vuoi mantenerla, ci investi altro capitale e non lo spendi invece aprendo altre collane dalla dubbia utilità), magari frutto di ricerche di mercato completamente sballate, o peggio, di mancate ricerche di mercato...

Toluk il prlbmea è basarsi sui propri gusti. Aprire altre testate significa avere altri soldi per provare a investire su qualcosa di diverso, per ampliare il parco testate. Se PK Giant non vende, non migliorerà sensibilmente investendoci. Non è facile da spiegare per iscritto, ma i soldi che usi per stampare Zio Paperone vi spiega la frutta non sarebbeo comunque destinati a Giant. Per me e te Zio paperone spiega la frutta è una scemata ma magari invece diecimila vegani lo comprano ed ecco che vende 5 volte più di Giant. Paradossalmente diversificare le testate ha magari aiutato Giant e altre a proseguire, fino a che la corda troppo tesa si è spezzata e si è dovuto stoppare tutto..
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Sabato 14 Lug 2018, 20:22:02
Se chiude anche la Definitive che si pensava non navigasse in acque così brutte e che ha affrontato percorsi di qualità, magari variegandoli troppo negli ultimi tempi (ma non credo che chiuderà per un numero sulla PIA o due sulla Baia), questo significa che neanche il Fantomius di Gervasio o l'America di Pezzin e De Vita o il Paperone di Vitaliano sono riusciti ad affezionare un sufficiente numero di lettori. Con la Deluxe la Definitive era considerata una 'gemma' della produzione paniniana ed ecco la fine che fa.

A questo punto non credo che i 'cervelli' della casa modenese escogiteranno chissà quali 'nuove proposte' (non si capisce perché dovrebbero avere successo, se anche la Definitive...) e penso che fra un anno diranno 'ciao ciao' al fumetto Disney i cui lettori, sempre più sporadici e generici, non meritano certo troppe attenzioni. Si 'accontentano' di 'Paperino-Paperinik-Big & C.' e poco gli interessa di grandi autori e disegnatori, maestri, collane specifiche e così via. Tanto un po' di tutto questo gli viene dato senza troppi problemi nei Grandi Classici, evitando cartonati, mega poster, preziose illustrazioni e chicche varie che costano sempre troppo.

Come non dargli torto, tutto sommato? Essendo 'generici' da una vita non vedo perché dovrebbero improvvisamente cambiare (al decimo anno di crisi economica, fra l'altro). E i lettori 'specifici' che dovrebbero tenere in piedi tutto l'ambaradan paniniano non lo fanno per un unico e semplice motivo (secondo me): sono pochi, sempre meno (anche per la crisi decennale) e il fatto che siano rimasti delusi dalle più recenti decisioni della Panini incide in maniera minima, altrimenti la Definitive non si troverebbe in questa situazione.

Tutta l'energia e l'iniziativa che la Panini ha dimostrato in quest'ultimo lustro disneyano sembrano quasi sprecate per un paese che non sa apprezzare, che non sa seguire (costringendo la casa a chiudere anzitempo tante testate). E' strano che la Egmont, pur avendo un bacino d'utenza più grande, più appassionato ed economicamente più ricco, non abbia mai avuto grandi iniziative editoriali, andando avanti da decenni con i soliti albi sciapetti e con storielle così così. I fedeli e 'colti' lettori nordeuropei meriterebbero tutto ciò che noi abbiamo visto uscire nelle nostre edicole e fumetterie negli ultimi anni: probabile che con loro diverse collane non chiuderebbero in anticipo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: hendrik - Sabato 14 Lug 2018, 21:57:08
Il discorso sulla scarsa rilevanza degli utenti del Papersera (includerei in tale insieme tutti i consumatori non occasionali) vale sicuramente per Topolino.

Ma siamo sicuri che valga anche per altre testate?
Anni d'Oro so per certo che, negli ultimi numeri, aveva tirature ridicole rispetto a quelle del TL... per intenderci: anche distribuendone al massimo una copia per edicola, non ne avremmo coperte neppure un quarto.

Non ho i dati reali, ma supponiamo che la testata X (che sia la Definitive o Tesori poco cambia, parlo di qualcosa diverso da Estatissima per capirci) tiri 5000 copie e che la metà della metà degli utenti del forum (circa 1000 persone, quindi) smettesse di comprarla... Ecco che la faccenda cambierebbe.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Sabato 14 Lug 2018, 22:05:43
Se chiude anche la Definitive che si pensava non navigasse in acque così brutte e che ha affrontato percorsi di qualità, magari variegandoli troppo negli ultimi tempi (ma non credo che chiuderà per un numero sulla PIA o due sulla Baia), questo significa che neanche il Fantomius di Gervasio o l'America di Pezzin e De Vita o il Paperone di Vitaliano sono riusciti ad affezionare un sufficiente numero di lettori. Con la Deluxe la Definitive era considerata una 'gemma' della produzione paniniana ed ecco la fine che fa.

A questo punto non credo che i 'cervelli' della casa modenese escogiteranno chissà quali 'nuove proposte' (non si capisce perché dovrebbero avere successo se anche la Definitive...) e penso che fra un anno diranno 'ciao ciao' al fumetto Disney i cui lettori, sempre più sporadici e generici, non meritano certo troppe attenzioni. Si 'accontentano' di 'Paperino-Paperinik-Big & C.' e poco gli interessa di grandi autori e disegnatori, maestri, collane specifiche e così via. Tanto un po' di tutto questo gli viene dato senza troppi problemi nei Grandi Classici, evitando cartonati, mega poster, preziose illustrazioni e chicche varie che costano sempre troppo.

Come non dargli torto, tutto sommato? Essendo 'generici' da una vita non vedo perché dovrebbero improvvisamente cambiare (al decimo anno di crisi economica, fra l'altro). E i lettori 'specifici' che dovrebbero tenere in piedi tutto l'ambaradan paniniano non lo fanno per un unico motivo e semplice motivo (secondo me): sono pochi, sempre meno (anche per la crisi decennale) e il fatto che siano rimasti delusi dalle più recenti decisioni della Panini incide in maniera minima, altrimenti la Definitive non si troverebbe in questa situazione.

Tutta l'energia e l'iniziativa che la Panini ha dimostrato in quest'ultimo lustro disneyano sembrano quasi sprecate per un paese che non sa apprezzare, che non sa seguire (costringendo la casa a chiudere anzitempo tante testate). E' strano come la Egmont, pur avendo un bacino d'utenza più grande, più appassionato ed economicamente più ricco, non abbia mai avuto grandi iniziative editoriali, andando avanti da decenni con i soliti albi sciapetti e con storielle così così. I fedeli e 'colti' lettori nordeuropei meriterebbero tutto ciò che noi abbiamo visto uscire nelle nostre edicole e fumetterie negli ultimi anni: probabile che con loro diverse collane non chiuderebbero in anticipo.
È interessante il discorso che fai sulla scarsa cultura dei lettori Disney. In fondo, come spesso ci diciamo, la stragrande maggioranza di chi legge Topolino nemmeno conosce i nomi degli autori. È questa un problema che riscontro raramente in altri ambiti fumettistici, in cui gli appassionati tendono a informarsi e a documentarsi molto di più.
Se c'è una cosa che la gestione Panini ha provato a cambiare - evidentemente senza successo - penso sia proprio questa: interviste agli autori e, a volte, perfino i nomi in copertina, che raramente si erano visti prima, sono piccole cose che aiutano a rendere più sfaccettati i lavori e più consapevoli i lettori. Bisogna rendergliene atto, almeno di questo.

I lettori italiani Disney leggono, ma non approfondiscono. Che sia davvero diverso per i lettori nordici, come dici tu?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Sabato 14 Lug 2018, 23:11:03
I lettori italiani Disney leggono, ma non approfondiscono. Che sia davvero diverso per i lettori nordici, come dici tu?

Direi di si anche per mie esperienze personali: mi è capitato raramente ma più di una volta, in giro per il mondo (quando potevo viaggiare, bei tempi...) di parlare di fumetti Disney, di Barks e altri autori ed è sempre stato con ragazzi scandinavi, mai con altri. Se solo accennavo a ciò, altri miei interlocutori (anche italiani) restavano 'senza parole' (non sapendo cosa dire), poco interessati o annoiati al tema.

Poi basta vedere le foto del Tour '94 di Barks: folle oceaniche in preda al delirio (come fosse una rockstar) a Stoccolma, Copenaghen o Helsinki. Elitari gruppi di colleghi o persone 'del giro' a Milano o Rapallo. 
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Sabato 14 Lug 2018, 23:30:42
I lettori italiani Disney leggono, ma non approfondiscono. Che sia davvero diverso per i lettori nordici, come dici tu?

Direi di si anche per mie esperienze personali: mi è capitato raramente ma più di una volta, in giro per il mondo (quando potevo viaggiare, bei tempi...) di parlare di fumetti Disney, di Barks e altri autori ed è sempre stato con ragazzi scandinavi, mai con altri. Se solo accennavo a ciò, altri miei interlocutori (anche italiani) restavano 'senza parole' (non sapendo cosa dire), poco interessati o annoiati al tema.

Poi basta vedere le foto del Tour '94 di Barks: folle oceaniche in preda al delirio (come fosse una rockstar) a Stoccolma, Copenaghen o Helsinki. Elitari gruppi di colleghi o persone 'del giro' a Milano o Rapallo.
Mah, guarda. Nel 1994 non c'erano state ancora sufficienti iniziative volte a far conoscere gli autori ai lettori (anzi gli stessi loro nomi erano comparsi da pochissimi anni in calce alla prima pagina di ogni storia). Poi però qualcosa è cambiato. I Maestri Disney e Zio Paperone (e non solo) hanno fatto un ottimo lavoro di divulgazione che ha raggiunto un grande numero di lettori, semmai il problema recente non è che gli autori non interessano ma che magari i potenziali interessati sanno già certe cose o comunque hanno già le storie che vengono ristampate. Poi sul fatto che i lettori del Nord Europa siano molto diversi da noi anche come tradizione è cosa pacifica. Leggevo che per esempio in Finlandia il numero di copie vendute di albi Disney rispetto alla piccola popolazione è sconvolgente.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Sabato 14 Lug 2018, 23:58:56
Forse bisogna anche dire che per noi Italiani il Topolino è un qualcosa che sa d'infanzia, di casa. Ognuno è cresciuto con una copia tra le mani e poi, nel corso della vita, ha deciso se continuare a seguire le evoluzioni del Topo.
Ma anche solo per provare, ogni genitore ha messo tra le mani di un figlio una copia di un fumetto Disney.
Tralasciando noi che ci confrontiamo su forum come questo (o su alcuni blog), tanti lettori hanno proseguito questa "tradizione" con il solo e semplice scopo di leggere queste fantasiose storie. In tanti non sanno, e magari non hanno neanche interesse a sapere, che Barks ha dipinto dei quadri ad olio. Per loro sono nozioni aggiuntive che non hanno interesse a conoscere. Quindi questa sorta di "cultura generica" sul tema ha portato ad una sorta di "ignoranza" (non nel senso offensivo del termine) di molti lettori.
In compenso in difesa del nostro paese c'è da aggiungere altro.
Io non mastico il finlandese e non conosco con precisione le situazioni editoriali scandinave, ma è possibile che loro abbiano un'offerta meno ricca della nostra (in generale) e che quindi vogliono/debbano concentrare le loro passioni solo sulla Egmont.
Mentre in Italia, oltre alla Disney, ci sono decine di rami editoriali legati al mondo del fumetto. Le influenze americane dei supereroi, le graphic novel, il fumetto d'autore franco/belga.
Ma soprattutto il grande bacino Bonelli con tutti i suoi personaggi storici.
A cui poi si devono aggiungere i mostri sacri come Tex, Zagor, Diabolik e tanti, tanti altri.
Insomma noi Italiani passiamo (e ci giudichiamo troppo spesso da soli) come trogloditi e scarsi lettori. Ma a ben pensare forse, ma forse, non è proprio così.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Domenica 15 Lug 2018, 00:06:33
2 osservazioni:
 - la chiusura di Definitive e Pk è altamente criticabile in quanto trattavasi di serie particolari che prevedevano inizio e fine e la logica vorrebbe una pubblicazione a tiratura limitata e più costosa (salvo poi sentire le lamentele di chi guarda al prezzo più che alla qualità, ma la chiusura di testate come Gialli, Mega, Economia o Topostorie, per quanto dolorosa (per me molto, Topostorie e Mega erano le mie testate preferite a parte i cartonati) non può essere considerata altrettanto grave !!! Chiudono riviste contenitore e ne aprono altre (Mickey &..., !00% avventura) se mettiamo tutto sullo stesso grado di gravità sbagliamo e tanto

-non si può etichettare il lavoro fatto finora dalla Panini come completamente fallimentare e del tutto sbagliato nelle scelte !! assolutamente no, cose buone ci sono e ci sono state, testate per collezionisti come Deluxe o Super deluxe o anche Classic & Remake prima ce le sognavamo, il cofanetto Trilogia delle spada di ghaccio con i personaggi allegati è stato spettacolare, molto belli i portfolio, ottime entrambe le collane di Tesori, sono uscite variant di Topolino spettacolari, non si può fare di tutta l'erba un fascio, capisco la rabbia ma senza perdere lucidità
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: UomoCheSapevaTroppo - Domenica 15 Lug 2018, 02:12:53
Il discorso sulla scarsa rilevanza degli utenti del Papersera (includerei in tale insieme tutti i consumatori non occasionali) vale sicuramente per Topolino.

Ma siamo sicuri che valga anche per altre testate?
Anni d'Oro so per certo che, negli ultimi numeri, aveva tirature ridicole rispetto a quelle del TL... per intenderci: anche distribuendone al massimo una copia per edicola, non ne avremmo coperte neppure un quarto.

Non ho i dati reali, ma supponiamo che la testata X (che sia la Definitive o Tesori poco cambia, parlo di qualcosa diverso da Estatissima per capirci) tiri 5000 copie e che la metà della metà degli utenti del forum (circa 1000 persone, quindi) smettesse di comprarla... Ecco che la faccenda cambierebbe.

Se leggi infatti è quel che ho detto, su testate che vendevano 3000 copie ha un peso grande.  :) E infatti ho detto che a quanto pare nel Papersera a comprare Giant fossero.. boh, 20 utenti? Però poi i commenti sono "Non la facevo ma è vergognoso". Un po' assurdo. Per questo non si può imputare nulla a Panini se non l'averci provato fino all'ultimo, direi.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: hendrik - Domenica 15 Lug 2018, 08:24:16
Hai ragione, scusa. Mi ero perso il "contano come macigni". :-[
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Domenica 15 Lug 2018, 13:56:14
riguardo al discorso "mancanza di cultura disneyana nei lettori italiani"


io non riesco a capire come è possibile che cose come "estatissima" o "risatissima" o altre testate con storie ficcate dentro alla rinfusa legate ( o meno) da un labile filo conduttore possano vendere bene e essere apprezzate dal pubblico occasionale mentre testate che raggruppano autori o saghe...no.

cioè il lettore occasionale compra a casaccio (o no?) e allora che differenza gli passa a sto lettore occasionale di comprarsi un vattelapesca qualsiasi rispetto a una "definitive collection"? tanto questo tipo di utenza non sa distinguere i disegnatori e probabilmente non conosce neppure il concetto di "saga"

mi sembra strano che venga fatta una scelta selettiva che poi finisce per penalizzare le testate che raccolgono serie particolari o autori ben determinati.

io credo che il problema allora sia legato al prezzo e al formato delle pubblicazioni oltre all'eccessiva proposta delle stesse in edicola

penso che se al posto dei classici e dei grandi classici venissero proposti volumetti dello stesso prezzo, formato e denominazione...ma contenenti saghe e raccolte di storie di autori famosi...nessuno si accorgerebbe della differenza (tranne qua sul forum)
...o stiamo dicendo che il lettore occasionale a quel punto smetterebbe di comprare pure i classici o i grandi classici?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Grandeboomerang - Domenica 15 Lug 2018, 16:07:06
Si legge, nella discussione sull'omnia di Don Rosa, un quesito che secondo me trova miglior collocazione qui, visto che è in questa partizione che stiamo trattando di chiusure e destini editoriali.

Logico antefatto, a quel ch'ho letto, è che codesta omnia sia stata chiesta a gran voce dul forum (se sbagliassi, non abbiate timore di correggermi), ed adesso finalmente c'è, rivista, corretta, fedele all'originale e con tutti gli ammennicoli che qui nell'internet le venivan richiesti.

Supponiamo che non venda, per qualche motivo opposto a quello per il quale qui la si sognava a gran voce,  e che nessuno in questa sede può immadinare né di dritto, né d'incovercio. Supponiamo che le spese di produzione siano esageratamente tali da non copire la sua pubblicazione neppure come ritorno pubblicitario (Bugatti Veyron docet).

Ebbene, se Panini a quel punto sospendesse la pubblicazione, che si farebbe qui sul forum? Maledizioni a getto continuo, o comunque si direbbe grazie per averci provato? Provato ad accontentare un fandom che chiede ma che non basta a supportare i costi d'una testata, intendo...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cataclysm - Domenica 15 Lug 2018, 18:14:52
Si legge, nella discussione sull'omnia di Don Rosa, un quesito che secondo me trova miglior collocazione qui, visto che è in questa partizione che stiamo trattando di chiusure e destini editoriali.

Logico antefatto, a quel ch'ho letto, è che codesta omnia sia stata chiesta a gran voce dul forum (se sbagliassi, non abbiate timore di correggermi), ed adesso finalmente c'è, rivista, corretta, fedele all'originale e con tutti gli ammennicoli che qui nell'internet le venivan richiesti.

Supponiamo che non venda, per qualche motivo opposto a quello per il quale qui la si sognava a gran voce,  e che nessuno in questa sede può immadinare né di dritto, né d'incovercio. Supponiamo che le spese di produzione siano esageratamente tali da non copire la sua pubblicazione neppure come ritorno pubblicitario (Bugatti Veyron docet).

Ebbene, se Panini a quel punto sospendesse la pubblicazione, che si farebbe qui sul forum? Maledizioni a getto continuo, o comunque si direbbe grazie per averci provato? Provato ad accontentare un fandom che chiede ma che non basta a supportare i costi d'una testata, intendo...

C'è da dire che nel caso della Don Rosa Library hanno giocato d'anticipo, alzando esageratamente il prezzo in relazione alla foliazione proprio per cercare, non garantire ma almeno permettere di coprire i 20 numeri promessi che alla fine, se si pensa, non sono nemmeno tanti.

Siamo ormai alla metà del percorso, manca metà strada, se dovesse chiudere anzitempo (ma per i motivi sopracitati non credo) allora al massimo si potrà condannare il fatto di non aver omesso gli episodi della SAGA già pubblicati sui Tesori 1-2 pur di arrivare alla fine del traguardo, cosa alquanto controversa (data il carattere di OMNIA e dato l'intento cronologico) ma tra una chiusura anticipata e un taglia e cuci meglio quest'ultimo.

Fermo restando che la Don Rosa Library, tra tutte, è quella che difficilmente chiuderanno, nella peggiore delle ipotesi proveranno ad alzare il prezzo a 9,50 euro per coprire i numeri restanti.

Sono maggiormente a rischio collane come Uack, dove la diminuzione di foliazione prima (da 128 a 96) e l'aumento di prezzo dopo (da 5.00 a 5.50) sono lo specchio di quanto accaduto ad altre collane prima che ne annunciassero la chiusura.

Non per nulla I Migliori Anni era passato da 4,00 euro a 5,00 euro e da un volume bello cicciotto di 160 pagine a uno striminzito di 128 prima di arrivare al capolinea.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Alonzo - Domenica 15 Lug 2018, 19:00:45
riguardo al discorso "mancanza di cultura disneyana nei lettori italiani"


io non riesco a capire come è possibile che cose come "estatissima" o "risatissima" o altre testate con storie ficcate dentro alla rinfusa legate ( o meno) da un labile filo conduttore possano vendere bene e essere apprezzate dal pubblico occasionale mentre testate che raggruppano autori o saghe...no.

cioè il lettore occasionale compra a casaccio (o no?) e allora che differenza gli passa a sto lettore occasionale di comprarsi un vattelapesca qualsiasi rispetto a una "definitive collection"? tanto questo tipo di utenza non sa distinguere i disegnatori e probabilmente non conosce neppure il concetto di "saga"

mi sembra strano che venga fatta una scelta selettiva che poi finisce per penalizzare le testate che raccolgono serie particolari o autori ben determinati.

io credo che il problema allora sia legato al prezzo e al formato delle pubblicazioni oltre all'eccessiva proposta delle stesse in edicola

penso che se al posto dei classici e dei grandi classici venissero proposti volumetti dello stesso prezzo, formato e denominazione...ma contenenti saghe e raccolte di storie di autori famosi...nessuno si accorgerebbe della differenza (tranne qua sul forum)
...o stiamo dicendo che il lettore occasionale a quel punto smetterebbe di comprare pure i classici o i grandi classici?
Provo io a spiegare il perché. Solitamente li chiamiamo lettori occasionali, ma credo che il termine più adatto sia, prendendolo a prestito dall'ambito videoludico, "casualone".
Gente che va in edicola in maniera sporadica o casuale, non abituata a seguire storie lunghe con una continuity dietro, preferisce prendere numeri unici o un vatt piuttosto che un qualsiasi numero 2, 4, 17 o 32 di una serie. Persone che magari prendono anche il numero 1 se lo trovano (ovviamente per caso), ma che poi non hanno voglia di aspettare un mese per l'uscita seguente, o che addirittura in quello stesso mese si scordano: a) dell'uscita del numero successivo (come dicevo sopra, persone che passano in edicola per caso, quindi non spinti da vera passione o da abitudine);
b) della storia letta. C'è una continuity, quindi se passa troppo tempo poi non hanno voglia di rileggere o ripassare il numero precedente.
Non è un caso, quindi, che in Italia le produzioni fumettistiche più remunerativa siano due: quella Disney e quella Bonelli. Entrambi privi di continuity (male che vada capitano delle saghe divise in qualche numero), con la prima la cui testata ammiraglia esce settimanalmente, aiutando il lettore ad abituarsi ad aspettare poco tempo fra un'uscita e l'altra. E la seconda che invece tende ad affezionare (in senso a ricordarsi le uscite) maggiormente il lettore, con qualche speciale qua e là al posto dei Disneyani vatt.

Mi permetto di ampliare un pelo il discorso oltre la produzione italiana. Il lettore "casualone" è quello che quando esce un film tratto da un fumetto, prevalentemente Marvel o DC, è quello che spinge la casa di produzione a far ripartire la numerazione della serie di quel personaggio apparso nel film da 1. Se esce un film di Iron Man e il lettore casualone li guarda (e magari gli piace), quando va in edicola è più attratto da un "Iron Man" #1 piuttosto che da un #427. Poi magari c'è il casualone su ogni tot che si affeziona e segue la testata, ma escluso quello gli altri abbandonano dopo una manciata di numeri.

Questo per spiegare perché non hanno funzionato le varie testate Panini negli ultimi anni. Nel caso della Definitive in particolare, è stato il mescolamento di varie testate che rendevano le uscite delle singole serie ancora più dilazionato nel corso dei mesi.
Che a trovare Fantomius 3, poi I milioni di Paperone 2, poi Darkenblot 1, poi Fantomius 4, poi Star Top 1, poi I milioni 3 e via dicendo, non affezioni nessuno se non i conoscitori e accaniti lettori del fumetto Disney. Ma di quelli, buona parte li trovi sui forum a discuterne, tutti gli altri neanche sfogliano o sanno cosa sia Anteprima.

Piccola addenda: visto che si parlava (e si incrociava le dita) della Don Rosa Library, faccio notare come Definitive, Legendary, Pk Giant, Uack ect, fossero riviste dal prezzo popolare - almeno inizialmente.
La DRL no, è evidente che alla Panini già sapevano essere una serie di nicchia. Ecco il perché del prezzo più alto. Se continuate a seguirla fedelmente, ha più speranze di venire completata di quante non ne avessero "I mercoledì di Pippo" o "Le storie della baia".
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Grandeboomerang - Domenica 15 Lug 2018, 20:52:04
Il discorso del Sig. Alonzo non fa una piega.

Però mi fa porre una domanda alla luce di quanto scritto dal Sig. RocK: perché affermate, con tanta certezza, che cose come "Estatissima" e "Risatissima" vendano? Sol perché nom vengono chiuse?

La domanda mi sorge perché gli è che tutte le nostre belle dissertazioni... non hanno alcun dato di vendita a supporto! Cioè, stiamo elucubrando, e giustamente secondo me, sull'equazione ovvia per cui una testata chiude in quanto non vende.  Il che mi par pure corretto, intendiamoci, ma avere dati numerici c'aiuterebbe a capire la verità, soprattutto a renderci conto di quanto sia oggi la tiratura d'una testata di successo. E nel senso opposto, c'aiuterebbe a capire quanto sia ampia o stretta la nicchia dei fumetti Disney nel mercato in generale e rispetto alla galassia Panini che comprende, lo ricordiamo anzitutto a noi stessi, fumetti d'ogni tipo e genere: supereroistico, umoristico, autoriale e chi più ne ha ne metta.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Domenica 15 Lug 2018, 22:52:30
Per me molto parte dalla crisi di vendite del Topo, che è la testata principale.

Il resto credo sia fisiologico.

Avete parlato di Pk... il Giant forse non ha affezionato proprio perché il nuovo Pk sul Topo non ha affezionato.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Domenica 15 Lug 2018, 23:29:48
Riporto qui alcune considerazioni fatte su Facebook e altre parti:

- Siamo tutti d'accordo che una casa editrice, un'azienda, non possa andare in perdita, ma è anche vero che sarebbero auspicabili comportamenti più rispettosi nei confronti dei clienti, con strategie più chiare e comunicazioni accurate.

- Strategie più chiare, il punto dolente della faccenda, dico subito che sono un profano di certe dinamiche ma qui gli errori fatti mi sembrano netti e anche piuttosto pacchiani, oltre che reiterati. Nonostante i precedenti ci fossero già stati, con testate chiuse o altre rimaneggiate in formato e/o contenuti, la Panini ha continuato a far uscire testate nuove piuttosto che preoccuparsi di contenere i costi così da chiudere le testate già aperte, col risultato che abbiamo testate monche di pochi numeri (X-Mickey e i Mercoledì di Pippo 5, i Gialli 3, sulla Definitive e su PK Giant ci torno dopo), e testate nuove come l'Economia di Zio Paperone che, come si suol dire, sono durate da Natale a Santo Stefano. Ora, considerando che un'altra testata su ZP uscirà in settimana, occorreva davvero spendere per produrre quei 4 volumi? Non sarebbe stato meglio lasciar perdere e chiudere qualcosa di già cominciato?

Capitolo PK Giant, una chiusura così improvvisa dopo 43 numeri è una beffa, chi l'ha seguita ha speso quasi 200 euro per una collezione incompleta, e non mi si venga a dire che si potrebbero recuperare i vecchi PKNA mancanti perchè un collezionista non sopporta questi mischiamenti, tanto valeva allora scaricare le scan se si volevano soltanto leggere le storie. Si sapeva che la testata non andava bene, basti vedere che ad un certo punto sono state tagliate le storie brevi, ma il fatto che si sia proseguito fino a questo punto faceva ben sperare per un buon esito della vicenda, che invece non è stato tale. Ora, che senso ha rimanere in mezzo al guado? O si stoppava alle prime avvisaglie, così almeno chi la comprava risparmiava soldi, o la porti fino in fondo, ma stoppare il tutto a -9 dalla fine è davvero clamoroso.

Definitive, e qui andiamo di male in peggio. A me questo progetto è piaciuto da subito, ed era anche partito bene, ricordo diversi volumi esauriti, quindi cosa è successo? Credo che l'errore sia stato quello di mettere troppa carne al fuoco, troppe serie che non tutti seguivano regolarmente e che alla fine, complice anche il cambio di periodicità, ha fatto sì che molti mollassero perchè stufi di aspettare mesi e mesi prima di un nuovo volume. Mi sono fatto questa idea dopo aver visto lo scarso riscontro avuto dalle Storie della Baia, serie interrotta dopo appena un paio di numeri, e allora mi chiedo se non sarebbe stato meglio diminuire le serie o comunque di non metterne di troppo lunghe come DoubleDuck, per non parlare della scelta incomprensibile di dedicare un volume alla PIA, per giunta con storie random visto che non seguiva alcuna cronologia. Il risultato è che ora non avremo l'ultimo numero di C'era una volta in America, a meno di clamorosi ripensamenti, e con diverse altre serie incomplete, tra cui Fantomius e lo stesso DoubleDuck.

Ora, tutto questo panegirico perchè sì, è chiaro ormai come funziona un'azienda, ma è anche vero che a rimetterci non possono essere sempre i consumatori, non si può certo stare in silenzio se si ritiene di aver subìto un torto, e ciò che si chiede con queste lamentele, con queste proteste, è che la Panini d'ora in poi agisca con più criterio nel rispetto di chi dà fiducia e spende soldi, perchè sbagliare è umano, ma perseverare è diabolico.

- Comunicazioni, il secondo punto dolente della faccenda, quello che più di tutti mi fa gridare al mancato rispetto nei confronti del consumatore. Negli ultimi tempi le varie testate hanno subìto diversi cambiamenti, nel prezzo, nel formato, nella foliazione, ma non c'è mai stato un comunicato, una riga di spiegazioni, nulla, semplicemente si andava in edicola e si scopriva che l'Altro Topo era stato rimpicciolito, che Uack aveva subìto una cura dimagrante e via dicendo, per non parlare delle testate misteriosamente scomparse come la Legendary senza alcun annuncio da nessuna parte.

Non tutti seguono le pubblicazioni Disney tramite il forum o altri social media, un cambio di prezzo o formato va anche argomentato, spiegato, io spendo e vorrei dei chiarimenti se una testata cambia, non posso essere solo un portafoglio vivente.

Cosa succede invece? Che non solo di questi cambi non si viene nemmeno avvisati, figuriamoci quindi che vengano spiegati, ma addirittura le notizie vengono date su Anteprima, un giornale reperibile solo online o in fumetteria e che di certo non rappresenta il canale ufficiale di Topolino o della Disney, immagino che diverse persone chiederanno conto al proprio edicolante tra qualche mese dei nuovi numeri di PK o della Definitive e scopriranno così come stanno le cose, e tutto ciò è ridicolo a dir poco.

Il rapporto di fiducia è ormai ampiamente compromesso, leggo che molti compreranno ormai solo a serie completa, cosa che credo abbia penalizzato i Mercoledì di Pippo dopo la chiusura anticipata di X-Mickey, e questo farà sì che ogni nuova proposta, pur se interessante, sarà probabilmente destinata al fallimento visti i numerosi, ormai troppi, precedenti al riguardo.

Nel mio piccolo, e per amore della Disney che seguo da piccolo, vorrei invitare la Panini a ponderare meglio le strategie future, a migliorare sensibilmente le comunicazioni e infine a fare il possibile per far uscire l'ultimo numero di C'era una volta in America e i restanti numeri di PK Giant, magari facendo come Panini Manga, aumentando il prezzo e abbassando la tiratura, riservando i prodotti al solo circuito delle fumetterie. Probabilmente sarà un'operazione in perdita, ma non porterà al fallimento e potrebbe essere una scelta lungimirante per il futuro, se non altro farebbe guadagnare molti punti nei confronti di chi oggi si sente amareggiato e deluso.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Grandeboomerang - Domenica 15 Lug 2018, 23:51:04
Per me molto parte dalla crisi di vendite del Topo, che è la testata principale.

Il resto credo sia fisiologico.

Avete parlato di Pk... il Giant forse non ha affezionato proprio perché il nuovo Pk sul Topo non ha affezionato.

Riflessione estremamente interessante, che porta a credere come "Pkgiant" sia nato perché si riteneva, sto speculando e lo so benissimo col rischio di tutte le cantonate del caso, che col rilancio di "Potere e potenza", i nuovi lettori avessero voglia di conoscere il pregresso della suddetta storia, intenzione che, a quanto capisco, non ha dato i frutti sperati.

Chiedersene il perché, tuttavia, mi fa riflettere su un punto: e se "Pkgiant" non avesse funzionato perché il lettore medio di "Topolino" già sa tutto quel che deve sapere? In fondo, i lettori d'oggi potrebbero essere figli di pkers degli anni '90, che sicuramente già han tutti gli albi nella teca in cantina, religiosamente tenuti e conservati che neanche la fotocopia del biglietto vincente del Superenalotto, dacché altrimenti non potrebbero manco fregiarsi dell'appellativo di pkers! E molti lettori del settimanale credo siano già ed ancora gli stessi pkers di vent'anni fa, che di un "Pkgiant" non san che farsi.

S'avessi ragione, sarebbe stato compiuto un errore prospettico non di poco conto, che però riporta ancora al concetto per cui, nei tempi d'oggi, collane tematiche di ristampe non han molto senso, perché già il materiale d'epoca è sin troppo facilmente reperibile o già nelle mani dei collezionisti.

Che le vere scommesse per le nuove testate sian le novità, e scusate la solo apparente tautologia? Non saprei, ma concediamoci un altro spunto di riflessione al quale unicamente ora mi vien da pensare, giusto mentre scrivo.

Se, a quel che si dice, la pubblicazione di Pk su "Topolino" comporta incrementi di tirature e vendite (almeno credo), e detti incrementi son da ricondursi ai vecchi pkers che però non son lettori abituali del settimanale, ciò significa ch'al mondo ci son più pkers che lettori abituali di "Topolino", e che quindi i lettori di Pkna, tra quelli originali di vent'anni fa e quelli che poi han scoperto la collana in un secondo momento, sono lungamente più dei citati acquirenti abituali di "Topolino"...

Se la mia (e non solo mia) riflessione fosse giusta, molto v'è da pensare sul come investire per il futuro di "Topolino" prima che d'ogni altra testata, ma in quale direzione, oltreché nella prosecuzione di Pk sulle sue pagine ovviamente, sinceramente non saprei dire, se non quanto ho scritto sopra.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Lunedì 16 Lug 2018, 01:34:21
Riporto qui alcune considerazioni fatte su Facebook e altre parti:

- Siamo tutti d'accordo che una casa editrice, un'azienda, non possa andare in perdita, ma è anche vero che sarebbero auspicabili comportamenti più rispettosi nei confronti dei clienti, con strategie più chiare e comunicazioni accurate.

- Strategie più chiare, il punto dolente della faccenda, dico subito che sono un profano di certe dinamiche ma qui gli errori fatti mi sembrano netti e anche piuttosto pacchiani, oltre che reiterati. Nonostante i precedenti ci fossero già stati, con testate chiuse o altre rimaneggiate in formato e/o contenuti, la Panini ha continuato a far uscire testate nuove piuttosto che preoccuparsi di contenere i costi così da chiudere le testate già aperte, col risultato che abbiamo testate monche di pochi numeri (X-Mickey e i Mercoledì di Pippo 5, i Gialli 3, sulla Definitive e su PK Giant ci torno dopo), e testate nuove come l'Economia di Zio Paperone che, come si suol dire, sono durate da Natale a Santo Stefano. Ora, considerando che un'altra testata su ZP uscirà in settimana, occorreva davvero spendere per produrre quei 4 volumi? Non sarebbe stato meglio lasciar perdere e chiudere qualcosa di già cominciato?

Capitolo PK Giant, una chiusura così improvvisa dopo 43 numeri è una beffa, chi l'ha seguita ha speso quasi 200 euro per una collezione incompleta, e non mi si venga a dire che si potrebbero recuperare i vecchi PKNA mancanti perchè un collezionista non sopporta questi mischiamenti, tanto valeva allora scaricare le scan se si volevano soltanto leggere le storie. Si sapeva che la testata non andava bene, basti vedere che ad un certo punto sono state tagliate le storie brevi, ma il fatto che si sia proseguito fino a questo punto faceva ben sperare per un buon esito della vicenda, che invece non è stato tale. Ora, che senso ha rimanere in mezzo al guado? O si stoppava alle prime avvisaglie, così almeno chi la comprava risparmiava soldi, o la porti fino in fondo, ma stoppare il tutto a -9 dalla fine è davvero clamoroso.

Definitive, e qui andiamo di male in peggio. A me questo progetto è piaciuto da subito, ed era anche partito bene, ricordo diversi volumi esauriti, quindi cosa è successo? Credo che l'errore sia stato quello di mettere troppa carne al fuoco, troppe serie che non tutti seguivano regolarmente e che alla fine, complice anche il cambio di periodicità, ha fatto sì che molti mollassero perchè stufi di aspettare mesi e mesi prima di un nuovo volume. Mi sono fatto questa idea dopo aver visto lo scarso riscontro avuto dalle Storie della Baia, serie interrotta dopo appena un paio di numeri, e allora mi chiedo se non sarebbe stato meglio diminuire le serie o comunque di non metterne di troppo lunghe come DoubleDuck, per non parlare della scelta incomprensibile di dedicare un volume alla PIA, per giunta con storie random visto che non seguiva alcuna cronologia. Il risultato è che ora non avremo l'ultimo numero di C'era una volta in America, a meno di clamorosi ripensamenti, e con diverse altre serie incomplete, tra cui Fantomius e lo stesso DoubleDuck.

Ora, tutto questo panegirico perchè sì, è chiaro ormai come funziona un'azienda, ma è anche vero che a rimetterci non possono essere sempre i consumatori, non si può certo stare in silenzio se si ritiene di aver subìto un torto, e ciò che si chiede con queste lamentele, con queste proteste, è che la Panini d'ora in poi agisca con più criterio nel rispetto di chi dà fiducia e spende soldi, perchè sbagliare è umano, ma perseverare è diabolico.

- Comunicazioni, il secondo punto dolente della faccenda, quello che più di tutti mi fa gridare al mancato rispetto nei confronti del consumatore. Negli ultimi tempi le varie testate hanno subìto diversi cambiamenti, nel prezzo, nel formato, nella foliazione, ma non c'è mai stato un comunicato, una riga di spiegazioni, nulla, semplicemente si andava in edicola e si scopriva che l'Altro Topo era stato rimpicciolito, che Uack aveva subìto una cura dimagrante e via dicendo, per non parlare delle testate misteriosamente scomparse come la Legendary senza alcun annuncio da nessuna parte.

Non tutti seguono le pubblicazioni Disney tramite il forum o altri social media, un cambio di prezzo o formato va anche argomentato, spiegato, io spendo e vorrei dei chiarimenti se una testata cambia, non posso essere solo un portafoglio vivente.

Cosa succede invece? Che non solo di questi cambi non si viene nemmeno avvisati, figuriamoci quindi che vengano spiegati, ma addirittura le notizie vengono date su Anteprima, un giornale reperibile solo online o in fumetteria e che di certo non rappresenta il canale ufficiale di Topolino o della Disney, immagino che diverse persone chiederanno conto al proprio edicolante tra qualche mese dei nuovi numeri di PK o della Definitive e scopriranno così come stanno le cose, e tutto ciò è ridicolo a dir poco.

Il rapporto di fiducia è ormai ampiamente compromesso, leggo che molti compreranno ormai solo a serie completa, cosa che credo abbia penalizzato i Mercoledì di Pippo dopo la chiusura anticipata di X-Mickey, e questo farà sì che ogni nuova proposta, pur se interessante, sarà probabilmente destinata al fallimento visti i numerosi, ormai troppi, precedenti al riguardo.

Nel mio piccolo, e per amore della Disney che seguo da piccolo, vorrei invitare la Panini a ponderare meglio le strategie future, a migliorare sensibilmente le comunicazioni e infine a fare il possibile per far uscire l'ultimo numero di C'era una volta in America e i restanti numeri di PK Giant, magari facendo come Panini Manga, aumentando il prezzo e abbassando la tiratura, riservando i prodotti al solo circuito delle fumetterie. Probabilmente sarà un'operazione in perdita, ma non porterà al fallimento e potrebbe essere una scelta lungimirante per il futuro, se non altro farebbe guadagnare molti punti nei confronti di chi oggi si sente amareggiato e deluso.

Caro Luxor, ma tu pensi davvero che la Panini ancora proporrà collane a lunghezza predefinita dopo questo insuccessi così forti?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: UomoCheSapevaTroppo - Lunedì 16 Lug 2018, 01:49:00
Hai ragione, scusa. Mi ero perso il "contano come macigni". :-[

Figurati :D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Lunedì 16 Lug 2018, 08:26:35
La riflessione di Boomerang potrebbe essere corretta.


Sappiamo che il lettore medio del Topo non è il bambino ma una persona tra i 25 e i 40 anni di media. Quindi gli appassionati di Pk, che leggevano il Topo, hanno già letto Pk... non andranno a ricomprarselo...

Sarei curioso di sapere quanti ragazzini fino ai 15 anni leggono il Giant. La cifra credo sia molto vicina allo zero.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Dmenini - Lunedì 16 Lug 2018, 08:42:40
Mi potete mandare il link di anteprima ?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: SalvoPikappa - Lunedì 16 Lug 2018, 08:47:08
Mi potete e andare il link di anteprima ?
Non è ancora online, ma dovrebbe uscire oggi.
(PS: ti consiglio di modificare il post se hai fatto qualche errore, e non di farne due di seguito per qualche errore)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Lunedì 16 Lug 2018, 08:52:42
riguardo al discorso "mancanza di cultura disneyana nei lettori italiani"


io non riesco a capire come è possibile che cose come "estatissima" o "risatissima" o altre testate con storie ficcate dentro alla rinfusa legate ( o meno) da un labile filo conduttore possano vendere bene e essere apprezzate dal pubblico occasionale mentre testate che raggruppano autori o saghe...no.

cioè il lettore occasionale compra a casaccio (o no?) e allora che differenza gli passa a sto lettore occasionale di comprarsi un vattelapesca qualsiasi rispetto a una "definitive collection"? tanto questo tipo di utenza non sa distinguere i disegnatori e probabilmente non conosce neppure il concetto di "saga"

mi sembra strano che venga fatta una scelta selettiva che poi finisce per penalizzare le testate che raccolgono serie particolari o autori ben determinati.

io credo che il problema allora sia legato al prezzo e al formato delle pubblicazioni oltre all'eccessiva proposta delle stesse in edicola

penso che se al posto dei classici e dei grandi classici venissero proposti volumetti dello stesso prezzo, formato e denominazione...ma contenenti saghe e raccolte di storie di autori famosi...nessuno si accorgerebbe della differenza (tranne qua sul forum)
...o stiamo dicendo che il lettore occasionale a quel punto smetterebbe di comprare pure i classici o i grandi classici?
Provo io a spiegare il perché. Solitamente li chiamiamo lettori occasionali, ma credo che il termine più adatto sia, prendendolo a prestito dall'ambito videoludico, "casualone".
Gente che va in edicola in maniera sporadica o casuale, non abituata a seguire storie lunghe con una continuity dietro, preferisce prendere numeri unici o un vatt piuttosto che un qualsiasi numero 2, 4, 17 o 32 di una serie. Persone che magari prendono anche il numero 1 se lo trovano (ovviamente per caso), ma che poi non hanno voglia di aspettare un mese per l'uscita seguente, o che addirittura in quello stesso mese si scordano: a) dell'uscita del numero successivo (come dicevo sopra, persone che passano in edicola per caso, quindi non spinti da vera passione o da abitudine);
b) della storia letta. C'è una continuity, quindi se passa troppo tempo poi non hanno voglia di rileggere o ripassare il numero precedente.
Non è un caso, quindi, che in Italia le produzioni fumettistiche più remunerativa siano due: quella Disney e quella Bonelli. Entrambi privi di continuity (male che vada capitano delle saghe divise in qualche numero), con la prima la cui testata ammiraglia esce settimanalmente, aiutando il lettore ad abituarsi ad aspettare poco tempo fra un'uscita e l'altra. E la seconda che invece tende ad affezionare (in senso a ricordarsi le uscite) maggiormente il lettore, con qualche speciale qua e là al posto dei Disneyani vatt.

Mi permetto di ampliare un pelo il discorso oltre la produzione italiana. Il lettore "casualone" è quello che quando esce un film tratto da un fumetto, prevalentemente Marvel o DC, è quello che spinge la casa di produzione a far ripartire la numerazione della serie di quel personaggio apparso nel film da 1. Se esce un film di Iron Man e il lettore casualone li guarda (e magari gli piace), quando va in edicola è più attratto da un "Iron Man" #1 piuttosto che da un #427. Poi magari c'è il casualone su ogni tot che si affeziona e segue la testata, ma escluso quello gli altri abbandonano dopo una manciata di numeri.

Questo per spiegare perché non hanno funzionato le varie testate Panini negli ultimi anni. Nel caso della Definitive in particolare, è stato il mescolamento di varie testate che rendevano le uscite delle singole serie ancora più dilazionato nel corso dei mesi.
Che a trovare Fantomius 3, poi I milioni di Paperone 2, poi Darkenblot 1, poi Fantomius 4, poi Star Top 1, poi I milioni 3 e via dicendo, non affezioni nessuno se non i conoscitori e accaniti lettori del fumetto Disney. Ma di quelli, buona parte li trovi sui forum a discuterne, tutti gli altri neanche sfogliano o sanno cosa sia Anteprima.

Piccola addenda: visto che si parlava (e si incrociava le dita) della Don Rosa Library, faccio notare come Definitive, Legendary, Pk Giant, Uack ect, fossero riviste dal prezzo popolare - almeno inizialmente.
La DRL no, è evidente che alla Panini già sapevano essere una serie di nicchia. Ecco il perché del prezzo più alto. Se continuate a seguirla fedelmente, ha più speranze di venire completata di quante non ne avessero "I mercoledì di Pippo" o "Le storie della baia".


mi sembra una spiegazione plausibile. allora dico io: perchè (soprattutto quando si è visto che questa formula non funzionava) non si è scelto di aumentare foliazione e prezzo, chiudere la serie in corso il prima possibile (esempio X-mickey)  e stop? perchè si è continuato a proporre questa modalità di pubblicazione aggiungendo sempre più serie? bho. e la sta l'errore (secondo me)...la colpa imputabile a panini.

la soluzione per proporre delle saghe intere per me è (forse semplicisticamente) quella di portare pochi volumi per ogni serie dal prezzo relativamente alto ma anche dalla foliazione importante solo nelle fumetterie e nei media store tipo feltrinelli. mi rifiuto di credere che manga sconosciuti o ultra deluxe da 30 e passa euro possano essere pubblicati e volumoni sul tipo de "i signori della galassia" che racchiudano in un solo corposo volume l'intera serie de "c'era una volta in america"...no.

a me è piaciuto fino ad ora il modo in cui panini ha gestito le pubblicazioni disney. finalmente dopo secoli era stato fatto quello che io ritenevo più logico e semplice....trattare i fumetti disney come si tratta qualsiasi altro fumetto: raggruppando cioè le storie col criterio delle "serie" e degli "autori"...mi dispiace adesso constatare il fallimento di questo tipo di politiche e temo in un ritorno al passato fatto di volumi pieni di storie messe a casaccio e con i pochi volumetti che raccoglievano saghe particolari che uscivano non in maniera sistematica ma magari uno ogni 5 anni ( e ricordiamo che spesso non c'era neppure scritto sulla copertina che in quel dato volumetto era raccolta una serie completa...dovevi aprirlo e sfogliarlo!!!) . tristezza a palate.


grandeboomerang mi dice "in base a che cosa si pensa che risatissima o altri volumetti con storie messe a casaccio dentro vendano" ...niente come dici tu è solo un ipotesi basata sul fatto che quel tipo di pubblicazioni continuano imperterrite. piacerebbe avere pure a me dei dati per rendermi conto della situazione ma in mancanza di detti dati possiamo fare solo delle ipotesi.

poi volevo specificare che io non sto frignando perchè "pretendo" che panini mi faccia completare le serie di fumetti (ngueeeee, ngueeee) vorrei solo che le politiche editoriali messe in atto da panini in questi anni possano continuare in qualche modo - proprio perchè mi piacciono- cercando di trovare dove sta l'errore in modo da correggerlo se possibile.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Lunedì 16 Lug 2018, 09:16:53

Sappiamo che il lettore medio del Topo non è il bambino ma una persona tra i 25 e i 40 anni di media. Quindi gli appassionati di Pk, che leggevano il Topo, hanno già letto Pk... non andranno a ricomprarselo...

Sarei curioso di sapere quanti ragazzini fino ai 15 anni leggono il Giant. La cifra credo sia molto vicina allo zero.

Che gli appassionati di Pk abbiano già le storie di Pk e non comprino il Giant, e che lo facciano pochissimi ragazzini (pochissimi lettori in generale, dato che si è dovuto chiuderlo) è cosa nota. Ma sul lettore medio di Topolino non sarei così sicuro, anche solo per il fatto che la stragrande maggioranza delle volte in cui lo vedo acquistare, è destinato a bambini e ragazzi. Che il numero di giovanissimi che lo leggono si sia ridotto moltissimo e sia conseguentemente aumentata la percentuale di adulti è vero, ma non credo sia stata stravolta l'età media dei lettori al punto da rivelarsi adulta.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Lunedì 16 Lug 2018, 09:33:31
Il discorso del Sig. Alonzo non fa una piega.

Però mi fa porre una domanda alla luce di quanto scritto dal Sig. RocK: perché affermate, con tanta certezza, che cose come "Estatissima" e "Risatissima" vendano? Sol perché nom vengono chiuse?

La domanda mi sorge perché gli è che tutte le nostre belle dissertazioni... non hanno alcun dato di vendita a supporto! Cioè, stiamo elucubrando, e giustamente secondo me, sull'equazione ovvia per cui una testata chiude in quanto non vende.  Il che mi par pure corretto, intendiamoci, ma avere dati numerici c'aiuterebbe a capire la verità, soprattutto a renderci conto di quanto sia oggi la tiratura d'una testata di successo. E nel senso opposto, c'aiuterebbe a capire quanto sia ampia o stretta la nicchia dei fumetti Disney nel mercato in generale e rispetto alla galassia Panini che comprende, lo ricordiamo anzitutto a noi stessi, fumetti d'ogni tipo e genere: supereroistico, umoristico, autoriale e chi più ne ha ne metta.

Semplicemente di Estatissima, Risatissima e Natalissimo tornano puntualmente in edicola ogni anno, ed in grande numero di copie. Sono fra le uscite più popolari dopo Topolino, dato il prezzo conveniente ed i periodi favorevoli in cui vengono messi in vendita, che stimolano acquisti da parte dei lettori occasionali. Il successo non si vede solo dal fatto che continuano ad uscire ma anche dalla grande tiratura e dal suo abbastanza semplice esaurimento.

Riguardo i dati di vendita e di tiratura, Panini non li pubblica, ma sono abbastanza noti, a grandi linee. Topolino ha una tiratura intorno alle 100000 copie, magari un po' di più, con vendite ovviamente inferiori alla tiratura stessa ma sempre in questo ordine di grandezza. Calano di continuo, ma al momento non dovrebbero essere ancora scese sotto le 80000 copie. Per dire, Tex inedito, che è la testata a fumetti più venduta in Italia, vende ancora intorno alle 200000 copie, ma è mensile. Entrambi vengono ovviamente da decenni in cui le cifre erano molto più alte.
Le testate di ristampe hanno tirature abbastanza più piccole, e le pubblicazioni più di nicchia non arrivano in tutte le edicole. Le testate Disney hanno comunque una certa diffusione, per cui, con circa 30000 edicole in Italia, la tiratura minima di una testata Disney si aggira intorno alle 10000 copie, magari poco meno. Quelle che hanno vendite più stabili, intorno alle 20000, difficilmente di più in questi tempi bui. Forse solo gli speciali stagionali superano le 20000.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Lunedì 16 Lug 2018, 09:35:31
Caro Luxor, ma tu pensi davvero che la Panini ancora proporrà collane a lunghezza predefinita dopo questo insuccessi così forti?

Francamente? Aveva già sbagliato e ha perseverato, come ho scritto, quindi aspetto di vedere i fatti.

Ma tanto, prima di qualsiasi nuova proposta, occorre riconquistare la fiducia persa, e spero faranno qualcosa sotto questo punto di vista perchè altrimenti sono pessimista per qualsiasi nuovo progetto, pur se valido.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paolo - Lunedì 16 Lug 2018, 09:50:29
Non conoscendo i dati di vendita, le strategie editoriali, o i vincoli contrattuali che legano Panini a Disney, quello che mi auguro è che abbiano fatto bene i loro conti, non solo come incassi-spese=rendimento della testata, ma mettendo nel calderone anche i "costi opportunità", quelle voci che impattano sul bilancio di un'azienda, anche se non nell'immediato, di certo nel medio periodo, e ancor di più nel lungo.

Costi come la perdita di un lettore: quanto vale? Val la pena cercare di recuperarlo? E se sì, quanto bisognerà spendere per farlo?

Il mercato potenziale dei "giovani lettori" si è numericamente ridotto nel tempo, non fosse altro che per la contrazione delle nascite, quindi ogni lettore ha un'importanza pro-capite più elevata che in passato, quando...morto un papa se ne fa un altro, oggi ogni lettore conta, credo; ogni copia venduta è importante...

Disaffezionare un lettore non solo ad una testata, ma addirittura ad un "marchio editoriale" come quello Panini/Disney è un costo/rischio da non sottovalutare, e probabilmente da mettere in conto quando si decide delle sorti di una pubblicazione: ok, risparmio ora i tot euro di perdita che comporterebbe un'ulteriore uscita (magari dove appare anche un commiato sensato verso i lettori rimandandoli a successive future iniziative e facendoli sentire parte così di un processo evolutivo delle strategie editoriali), ma il lettore che avevo nel mio "portafoglio clienti" grazie a quella testata rischio di perderlo, e non è detto che lo si recupererà mai, e nè - dati 'sti chiari di luna - che verrà sostituito da qualcuno di nuovo/più giovane...

Ma - al solito - queste sono considerazioni da bar che facciamo appunto qui in un forum, tanto per parlare: i dati veri li conoscono loro, spero solo li abbiano soppesati da *tutti* i punti di vista.

  - Paolo
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 16 Lug 2018, 10:06:44
Ed ecco il link ad Anteprima: http://comics.panini.it/repository/Italy/Comics/PDF/ANTEPRIMA/A323_udfjf/A323_Panini_Disney.pdf

Il contenuto ormai lo conosciamo e sicuramente prenderò:

- Fantomius 6 liscio Da notare che il cofanetto completo costa sempre meno del vuoto. E lo so che poi si chiude in sospeso ma se, come dice Gervasio, c'è la possibilità di avere le storie successive per cui... a questo punto il gioco vale i 5 € del volume
- Extra Edition dedicata a Bum Bum. Ho riscoperto il personaggio da poco. L'avevo sempre malsopportato ma tutto sommato ora mi piace di più. Mastantuono è poi un autore che ho rivalutato molto dopo aver letto il suo Disney D'autore. Infine avendo preso pure il volume di Ciccio (riscoprendo in parte la GNAM) questo vale sicuramente di più. Non è il top ma la scelta è più coerente di Ciccio e la GNAM (lo so il volume della GNAM non volevo prenderlo ma avevo lasciato tutto a casa e qualcosa per sopportare 1 ora e 20 di treno dovevo prenderlo e ho preferito rischiare)

Indeciso su

- Best of Mickey 90° (Topo Goal 25) il prezzo e la cartonatura mi bloccano un po' ma per festeggiare il mio personaggio preferito un volume del genere posso prenderlo. Inoltre le tre storie (su 8) non mi paiono recentissime e pluri ristampate. Valuterò l'indice completo ma sono abbastanza propenso all'acquisto.
- La Guida di Topolinia (Topo Goal 24) che pare un'iniziativa carina ma mi convince il giusto. Aspetto l'indice prima di valutarne l'acquisto.
- THE BEST OF PAPERINIK Non avendo mai preso la testata se non per Universo PK potrei valutare l'acquisto di questo Best of che uscendo a Settembre copre un periodo un po' di magra nei miei acquisti Disney. Ma ovviamente l'acquisto dipende dall'indice e se me lo consiglierete o meno. Se c'è Universo PK con tutti i suoi seguiti lo acquisto sicuro.
- MICKEY SUPERSTAR SPECIALE 90°. Questa collana era partita che non mi interessava ma alla fine mi ha convinto. Dovevano annunciare per Settembre il volume su Gambadilegno ma compare per Novembre il "finale" interamente dedicato a Topolino. Sia come sia penso proprio di acquistarlo ma aspetto il sommario (anche se già il fatto di non avere Tapioco VI mi induce a valutare fortemente questo volume)

Cioè come mese periodo è pienotto ma vista la presenza di Romics e Lucca mi aspettavo molta roba. Vediamo i prossimi Anteprima cosa ci proporranno (e anche sulla base di quelli con eventuali aggiunte valuterò questi acquisti su cui sono indeciso.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paolo - Lunedì 16 Lug 2018, 10:17:05
Edito questo post man-mano che leggo Anteprima (grazie Garalla!)

Prima pagina, Valentina scrive "o e in aeroporto non avete problemi a imbarcare con sovrattassa per “bagaglio eccedente”, be’… non datevi limiti: passate in fumetteria e poi… si parte"
In fumetteria? OK, Anteprima è dedicata alle fumetterie, però un po' di solidarietà, rimpianto e nostalgia per le edicole lasciatemelo esprimere.

Terzapagina, finalmente una ristampa della semi-dimenticata storia del fiume del tempo, ma non temete, questa sarà una versione inedita: ha le matite di Paolo Mottura! Non so ancora decidermi se il copia e incolla sia stata una grande invenzione o una piaga!

Quarta pagina: chissà perché per il volume di storia & gloria mi sarei aspettato una seconda serie di monete con soggetti nuovi, visto che le "vecchie" le avevano riproposte per il cofanetto dello scorso anno (o erano 2 anni fa? Vabbè, mi avete capito).

Quinta pagina, la definitive...cos'altro aggiungere?

Per il resto... le espressioni di Zio Paperone nelle tre copertine presentate per la sua testata sono fatte con i timbrini o cosa? Perché, perché il proliferare di queste espressioni di riso imbelle in tutte le copertine? Non può essere che ci sia un pubblico alla ricerca di qualcosa di apparentemente più maturo? Che cavolo si ride?
Dove traspare il pathos, l'avventura, il suggerimento a vedere cosa succede all'interno dell'albo o come andrà a finire una situazione? No... si ride, sono simpatici e paciocconi....

  - Paolo
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: PhantomBlot - Lunedì 16 Lug 2018, 10:33:40
Ed ecco il link ad Anteprima: http://comics.panini.it/repository/Italy/Comics/PDF/ANTEPRIMA/A323_udfjf/A323_Panini_Disney.pdf

grazie per il link.

oltre alle novità tristemente note ed ampiamente dibattute sul forum, nonostante la fiducia ai minimi storici, corriamo il rischio  ::) ; mi sembrano interessanti:
- Mickey Superstar (a novembre);
- il Best of Paperinik (a settembre), che, fatti due conti, non dovrebbe contenere esclusivamente le prime 15 inedite dell'appgrade (il vatt. è di 384 pagg., le inedite dei primi 15 numeri arrivano a 394 pagg.) ma una selezione delle migliori, questo da una parte ci lascia una piccolissima speranza di vedere ristampato "universo pk", dall'altra non esclude la probabile presenza di alcune delle (mediocri) inedite più recenti;
- consiglio di dare una possibilità alla Extra dedicata a Bum Bum, personaggio minore che manca da un po' dal Topo settimanale ma che si è conquistato nel tempo un certo spazio nel panorama disney nostrano;
- tra le testate regolari, bene Zio Paperone n. 3;

comunque, la descrizione di quasi tutte le uscite è ridotta all'osso, con solo una o due storie segnalate, e così sono quasi impossibili da valutare. Chi vivrà vedrà.

 ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Lunedì 16 Lug 2018, 10:39:00
Prima pagina, Valentina scrive "o e in aeroporto non avete problemi a imbarcare con sovrattassa per “bagaglio eccedente”, be’… non datevi limiti: passate in fumetteria e poi… si parte"
In fumetteria? OK, Anteprima è dedicata alle fumetterie, però un po' di solidarietà, rimpianto e nostalgia per le edicole lasciatemelo esprimere.

Paolo concordo con te sulla questione edicole.
Ma quello che mi lascia più basito è la mancanza di un trafiletto, un righino di spiegazioni di tutto ciò che sta accadendo con queste multiple chiusure.
No solo gioia, ricchi premi e cotillon !
Anche se Anteprima è una rivista rivolta alle fumetterie per metterle al corrente delle prossime uscite ( che valenza abbia poi con tutti questi strafalcioni ?), sanno benissimo che è fruibile da tutti, anche dagli acquirenti.
E poi proprio quelle fumetterie a cui è rivolta questa pubblicazione avranno il diritto di sapere cosa rispondere agli acquirenti che si recheranno lì e non troveranno i fumetti che aspettavano ?
Un minimo di spiegazioni da colei che è a capo di tutto sarebbe il minimo indispensabile. Almeno un piccolo segno di serietà e umanità (queste care sconosciute...).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Rockerduck87 - Lunedì 16 Lug 2018, 10:47:09

Per il resto... le espressioni di Zio Paperone nelle tre copertine presentate per la sua testata sono fatte con i timbrini o cosa? Perché, perché il proliferare di queste espressioni di riso imbelle in tutte le copertine? Non può essere che ci sia un pubblico alla ricerca di qualcosa di apparentemente più maturo? Che cavolo si ride?
Dove traspare il pathos, l'avventura, il suggerimento a vedere cosa succede all'interno dell'albo o come andrà a finire una situazione? No... si ride, sono simpatici e paciocconi....

  - Paolo

Vorrei sottolineare quanto Paolo ha descritto sopra perfettamente, queste copertine non si posso vedere. Sembra una serie destinata ad un pubblico di scuola materna, pure immaturo per le sua età. Anche il modo in cui è scritto il titolo non mi piace, vorrei qualcosa di più elaborato delle solite lettere storte, prendano esempio dalla vecchia testata "Zio Paperone" se possibile.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Lunedì 16 Lug 2018, 11:41:51

Sappiamo che il lettore medio del Topo non è il bambino ma una persona tra i 25 e i 40 anni di media. Quindi gli appassionati di Pk, che leggevano il Topo, hanno già letto Pk... non andranno a ricomprarselo...

Sarei curioso di sapere quanti ragazzini fino ai 15 anni leggono il Giant. La cifra credo sia molto vicina allo zero.

Che gli appassionati di Pk abbiano già le storie di Pk e non comprino il Giant, e che lo facciano pochissimi ragazzini (pochissimi lettori in generale, dato che si è dovuto chiuderlo) è cosa nota. Ma sul lettore medio di Topolino non sarei così sicuro, anche solo per il fatto che la stragrande maggioranza delle volte in cui lo vedo acquistare, è destinato a bambini e ragazzi. Che il numero di giovanissimi che lo leggono si sia ridotto moltissimo e sia conseguentemente aumentata la percentuale di adulti è vero, ma non credo sia stata stravolta l'età media dei lettori al punto da rivelarsi adulta.

Sarebbe molto interessante scoprirlo. Io non conosco nessuno sotto i 27 anni che legga Topolino.

Mi fa "piacere" cmq leggere certi post e certe considerazioni... mi ero allontanato dal forum perché mi sembrava di essere pazzo nel ritenere che la qualità stesse crollando, indirizzandosi sempre più verso "i bambini svegli delle elementari", ma da qualche mese vi seguo silenziosamente e noto che le mie insofferenze sono dilagate a macchia di leopardo.

Mi ci ritrovo... ed è un peccato.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Lunedì 16 Lug 2018, 12:04:40
ma di TESORI international o come si chiama non se ne parla proprio?
doveva uscire un volume su cavazzano ad agosto ma non lo vedo su anteprima. poi a settembre- ottobre niente? chiude pure questa?

bene per la nuova storia e gloria...solo in fumetteria...17 euro. spero che questa strategia di pubblicazione possa avere un futuro. (anche se questa serie in particolare non mi interessa)

curioso per best of paperinik. seguirò gli sviluppi per vedere se vale la pena prenderlo o meno preferendo io di gran lunga i volumi che contengono serie di storie complete. se ci fosse tutto  universo pk la prendo. altrimenti no.

zio paperone. prenderò il solo numero uno per curiosità e perchè costa poco. ma dell'ennesima rivista contenitore con storie alla rinfusa non ne sentivo il bisogno quindi passo.

di tutte le altre pubblicazioni di questa anteprima potrei prendere in considerazione poi solo mickey superstar. tutto il resto non mi interessa minimamente.

pessimo il fatto di definitive. non ci sono altre parole. io seguivo questa, legendary e i vari tesori.

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 16 Lug 2018, 12:15:44
ma di TESORI international o come si chiama non se ne parla proprio?
doveva uscire un volume su cavazzano ad agosto ma non lo vedo su anteprima. poi a settembre- ottobre niente? chiude pure questa?

bene per la nuova storia e gloria...solo in fumetteria...17 euro. spero che questa strategia di pubblicazione possa avere un futuro. (anche se questa serie in particolare non mi interessa)

curioso per best of paperinik. seguirò gli sviluppi per vedere se vale la pena prenderlo o meno preferendo io di gran lunga i volumi che contengono serie di storie complete. se ci fosse tutto  universo pk la prendo. altrimenti no.

zio paperone. prenderò il solo numero uno per curiosità e perchè costa poco. ma dell'ennesima rivista contenitore con storie alla rinfusa non ne sentivo il bisogno quindi passo.

di tutte le altre pubblicazioni di questa anteprima potrei prendere in considerazione poi solo mickey superstar. tutto il resto non mi interessa minimamente.

pessimo il fatto di definitive. non ci sono altre parole. io seguivo questa, legendary e i vari tesori.

Per Tesori considera che è bimestrale, che nel numero scorso è stato segnalato il numero di Agosto e che questa Anteprima dovrebbe anticipare le uscite di Settembre.
Tutto ciò che è segnato per Ottobre/Novembre è perché sarà presente in fiera (Romics e Lucca). Preoccupati se non è presente nel prossimo di Anteprima.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 16 Lug 2018, 12:29:17
Faccio doppio post solo per segnalare che non ci sono nuovi volumi Giunti in uscita sul nuovo Mega https://issuu.com/megapegasus/docs/mega_253_web (a pagina 177)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Il Diabolico Vendicatore - Lunedì 16 Lug 2018, 13:45:29
https://issuu.com/megapegasus/docs/mega_253_web

Sappiamo che il lettore medio del Topo non è il bambino ma una persona tra i 25 e i 40 anni di media. Quindi gli appassionati di Pk, che leggevano il Topo, hanno già letto Pk... non andranno a ricomprarselo...

Sarei curioso di sapere quanti ragazzini fino ai 15 anni leggono il Giant. La cifra credo sia molto vicina allo zero.

Che gli appassionati di Pk abbiano già le storie di Pk e non comprino il Giant, e che lo facciano pochissimi ragazzini (pochissimi lettori in generale, dato che si è dovuto chiuderlo) è cosa nota. Ma sul lettore medio di Topolino non sarei così sicuro, anche solo per il fatto che la stragrande maggioranza delle volte in cui lo vedo acquistare, è destinato a bambini e ragazzi. Che il numero di giovanissimi che lo leggono si sia ridotto moltissimo e sia conseguentemente aumentata la percentuale di adulti è vero, ma non credo sia stata stravolta l'età media dei lettori al punto da rivelarsi adulta.

Sarebbe molto interessante scoprirlo. Io non conosco nessuno sotto i 27 anni che legga Topolino.

Mi fa "piacere" cmq leggere certi post e certe considerazioni... mi ero allontanato dal forum perché mi sembrava di essere pazzo nel ritenere che la qualità stesse crollando, indirizzandosi sempre più verso "i bambini svegli delle elementari", ma da qualche mese vi seguo silenziosamente e noto che le mie insofferenze sono dilagate a macchia di leopardo.

Mi ci ritrovo... ed è un peccato.
Che dire, buon per te, io è da quando avevo 14 anni che vengo deriso perché non disdegno la Disney.
Però non capisco una parte del tuo ragionamento, se tu per primo (come molti altri qui sul forum) hai visto l'evoluzione del topo che mira sempre più a un pubblico giovanissimo, poco più su ad esempio si parla delle copertine di ZP che sembrano indirizzate a bambini, sostenere che il lettore medio ha più di 25 anni è come dire che Panini si impegna attivamente per non soddisfare la più grande fetta dei suoi acquirenti, o mi sfugge qualcosa?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Lunedì 16 Lug 2018, 14:38:39
È quello che sostengo da anni e che scrivevo qui in tempi non sospetti.

Qualità al ribasso, infantilizzazione, eppure i lettori sono adulti per la maggior parte (credo!). È per questo che, a mio parere, le vendite sono calate così tanto: la qualità è scemata e non soddisfa né i giovani né gli adulti (ovvio che ci sono tante altre cause, ma questa la ritengo una importante).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: raes - Lunedì 16 Lug 2018, 14:42:18
anteprima in teoria sarebbe un catalogo per le fumetterie per fare ordini per quello non parla dell' edicole, però anche così dovrebbero dare delle spiegazioni, una volto le case editrici lo facevano e non erano associazioni di benecifenza
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Lunedì 16 Lug 2018, 14:55:54
-molto bene Best of Paperinik
-attendo con ansia il volume Mickey Superstar, ma soprattutto Best of Mickey 90°, cartonato (che è sempre una buona cosa) e con storie ben scelte, parlando chiaramente di quelle annunaciate
-ottime le due deluxe, anch'io avrei allegato nuove monete al volume di Sciarrone e avrei pubblicato quello che è probabilmente il capolavoro di Mastantuono in Super de luxe
-la guida di Topolinia da prendere assolutamente
-mi piacciono molto anche i volumi Extra Edition sia per la veste grafica sia per i contenuti, tra l'altro il tanto vituperato volume su Ciccio non è assolutamente da scartare, anzi
 spero il prossimo volume si su Pennino, ma la vedo difficile, quindi dico Dinamite Bla e cofanetto
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Il Diabolico Vendicatore - Lunedì 16 Lug 2018, 15:19:41
È quello che sostengo da anni e che scrivevo qui in tempi non sospetti.

Qualità al ribasso, infantilizzazione, eppure i lettori sono adulti per la maggior parte (credo!). È per questo che, a mio parere, le vendite sono calate così tanto: la qualità è scemata e non soddisfa né i giovani né gli adulti (ovvio che ci sono tante altre cause, ma questa la ritengo una importante).

Ora è chiaro e sono d'accordo, non capisco questa tendenza a rincorrere il pubblico più giovane quando in passato Topolino è sempre stato sì adatto ai piccini, ma sempre piacevole per tutti gli altri.
Non so se i lettori siano davvero in massima parte adulti, ma questa nuova strada intrapresa da qualche tempo mi pare un buon modo per spingere il pubblico ad abbandonare il topo raggiunta una certa età, mentre forse sarebbe opportuno creare un nuovo zoccolo duro di affezionati a vita. Tutto questo secondo me e fermo restando che potrei aver travisato del tutto intenti e interessi della Panini.


Per quanto riguarda le nuove testate, mi incuriosiscono la guida di Topolinia e l'extra dedicata a Bum Bum che, come molti non amavo particolarmente, ma è comunque un prodotto più interessante.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Tapirlongo Fiutatore - Lunedì 16 Lug 2018, 17:17:00
Finalmente scrivo qualche riga sugli avvenimenti degli ultimi giorni.
Parto subito dicendo che entrambe le parti hanno... le loro ragioni. Nel senso che è ovvio che una casa editrice ha come scopo primario il trarre guadagno da ciò che produce; d'altro canto non si può negare come la gestione delle testate da parte di Panini sia stata errata (per fare un esempio: che senso aveva pubblicare nella Definitive UN solo volume della PIA, che poteva essere sostituito dal quarto di C'era una volta in America? Se fosse andata così, oggi, sia noi che la Panini, saremmo tutti più tranquilli).
Lo stesso discorso vale per PK Giant: se tu mi proponi una ristampa integrale di una serie come PKNA, con una sua continuity e delle sottotrame che alla fine vengono chiuse, non puoi fermare le uscite quando ormai manca poco alla fine (9 numeri, che su un totale di 52 sono POCHI)
Insomma, per questo non posso non fare a meno di schierarmi con i delusi (sicuramente anche perché compravo sia PK Giant che CEUVIA). Purtroppo per questo ho deciso, per adesso, di smettere di acquistare volumi Disney editi da Panini, eccezion fatta per la Don Rosa Library, sperando che arrivi al traguardo finale.
Con il tempo valuterò se cambiare posizione o no, ma per ora sono deciso a fare così, e me ne dolgo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Lunedì 16 Lug 2018, 18:03:26
È quello che sostengo da anni e che scrivevo qui in tempi non sospetti.

Qualità al ribasso, infantilizzazione, eppure i lettori sono adulti per la maggior parte (credo!). È per questo che, a mio parere, le vendite sono calate così tanto: la qualità è scemata e non soddisfa né i giovani né gli adulti (ovvio che ci sono tante altre cause, ma questa la ritengo una importante).

Ora è chiaro e sono d'accordo, non capisco questa tendenza a rincorrere il pubblico più giovane quando in passato Topolino è sempre stato sì adatto ai piccini, ma sempre piacevole per tutti gli altri.
Non so se i lettori siano davvero in massima parte adulti, ma questa nuova strada intrapresa da qualche tempo mi pare un buon modo per spingere il pubblico ad abbandonare il topo raggiunta una certa età, mentre forse sarebbe opportuno creare un nuovo zoccolo duro di affezionati a vita. Tutto questo secondo me e fermo restando che potrei aver travisato del tutto intenti e interessi della Panini.


Per quanto riguarda le nuove testate, mi incuriosiscono la guida di Topolinia e l'extra dedicata a Bum Bum che, come molti non amavo particolarmente, ma è comunque un prodotto più interessante.

Ma anche io parlo in base alle mie idee e a ciò che vedo/sento, non ho dati sottomano quindi il mio parere va preso per quello che è, come quello appunto di un utente appassionato su un forum. Una goccia, insomma. Ma vi riassumo ciò che ho raccolto.

1- Da quel che ho respirato in questi ultimi dieci anni circa di gestione del settimanale, al di là delle mie idee personali, ho potuto constatare un allontanamento di alcuni dei lettori assidui che conoscevo, molti dei quali si sono limitati (almeno fino ad oggi!) ad acquistare le Deluxe o le serie più interessanti direttamente in fumetteria; e non per un discorso di età o di soldi, bensì perché (a loro dire) "le storie sul Topo sono brutte". Quindi tendevano ad aspettare quelle più interessanti per comprarle ristampate, così da scremare la lettura. Si tratta di circa 4-5 persone di età media attuale sulla 30ina, quindi il target va dai 20 ai 30.

2- Pur avendo molto a che fare con i bambini (campi giochi, scuole, attività extra-scolastiche, ecc...) ho fatto sempre molta fatica a spingere sia i più piccoli (dagli 8 anni) sia gli adolescenti verso la lettura del Topo e non ho MAI (o quasi e dopo specificherò) visto bimbi che lo leggessero/comprassero/ne parlassero. Ho due eccezioni: un ragazzino di 13 anni che legge da quando era piccolo (e che ama le storie, anche quelle attuali) e un bimbo che vidi per caso sull'autobus con il Topo in mano (avrà avuto anche lui sui 12 anni circa). Il 99% dei bambini/ragazzini che conosco NON legge Topolino, né assiduamente né saltuariamente.

3- Discorso Pk: all'epoca i Pkers che conoscevo erano parecchi, solo a Reggio, nella mia compagnia, se ne contavano circa una 15ina. Capita spessissimo che, quando conosco persone nuove grazie alla mia passione per i giochi da tavolo, buona parte dei 30/40enni di oggi mi parlino di Pk se l'argomento cade sulla Disney. Ergo, i Pkers esistevano.
Di quel gruppo di 15 lettori assidui oggi, fermo restando che di alcuni di loro non so più nulla, ne rimangono 4 certi: io e altri 3 amici, 2 dei quali NON comprano il Giant perché hanno tutte le storie originali, la ristampa del Corriere e un'altra ristampa incompleta uscita in volume anni fa. Di questi soltanto 2 (tra cui io) compriamo il Topo e leggiamo le nuove avventure di Pk sul Topo, gli altri aspettano il volume, che infatti credo venda bene, esaurendosi con continuità.
Non conosco NESSUNO che abbia collezionato assiduamente il Giant da nuovo lettore di Pk.

4- Conosco alcuni che acquistano casualmente, circa due volte l'anno, volumi singoli o vattelapesca in base al contenuto e all'interesse, pur non comprando nessuna pubblicazione Disney con costanza. Nessuna delle persone citate ha meno di 30 anni.



Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Stewie.PK - Martedì 17 Lug 2018, 07:23:23
Io la butto lì, questi tagli che sta facendo la Panini mi sanno tanto di "spremiamo il limone finché c'è polpa e poi buttiamolo", ossia sparare le ultime cartuccce prima dell'abbandono della Disney.
Parliamoci chiaro, dopo che hai lasciato a piedi chi collezionava Uack, Definitive, due volte la Legendary, senza parlare di Topostorie, Migliori Anni, I Gialli, ect ect, sai di avere una credibilità presso il pubblico pari a 0.

Io mi sono turato il naso per la questione Uack, mi sono turato il naso per la questione X-Mickey anche perchè la qualità della testata era quella che era, ma chiudere la Definitive lasciando ad esempio C'era una Volta ad un numero dalla fine è veramente un colpo basso.
Personalmente finirò la DRL e prenderò qualche deluxe estemporaneo, cercherò di conludere Tesori Made In Italy ma per me Panini ha chiuso, ma credo che anche lei abbia chiuso con topi e paperi.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: fab4mas - Martedì 17 Lug 2018, 11:12:15
Io mi sto rendendo conto delle differenze generazionali che ci sono. Io 44 anni ho praticamente imparato a leggere con topolino, ogni settimana era un dono divino poter aver nuove avventure da leggere.

Mio figlio grande, quasi 8 anni, ha a disposizione una libreria di materiale disney a partire da '38 anni ininterrotti di topolino' passando per classici, deluxe, pk e tanti volumi spot. Poi ci son pure io che lo aito a far un po di selezione se vuole.

Eppure dopo alcuni momenti che mi avevano illuso vedo che non è proprio attratto dalla lettura in se, l attrazione è la Tv con i suoi 1000 canali per bambini che ovviamente io e la mamma limitiamo alla grande.

Non vedo nemmeno i suoi amici leggere molto e credetemi lo dico con un amarezza notevole... e rischiando di esser catastrofico penso che sia anche da questo che parte sta crisi. parliamo sempre di ristampe alla fine...poi puoi farle con la copertina rigida, scegliere 20mila fili conduttori diversi per raggrupparle, ma se non tira il prodotto 'base' cosa c'è da fare?



Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Vincenzo - Martedì 17 Lug 2018, 12:19:44
Purtroppo la verità è che ormai la lettura, non solo per bambini e adolescenti, sia di libri che di fumetti, è un passatempo di nicchia.
E' un processo che ha avuto inizio da tempo e che ormai è irreversibile.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Stewie.PK - Martedì 17 Lug 2018, 12:20:43
Ma che i più piccoli non leggano più non è una novità, ma io ho sempre visto i prodotti come Uack, Definitive, Tesori ect come prodotti indirizzati ad un pubblico adulto, e perciò è ancora più grave questo comportamento della Panini.

Dai non credo che in Panini speravano che una collana come Uack venisse comprata dal genitore per il figlio di 8 anni: non sanno nemmeno chi sia Barks.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Vincenzo - Martedì 17 Lug 2018, 12:24:38
Ma che i più piccoli non leggano più non è una novità, ma io ho sempre visto i prodotti come Uack, Definitive, Tesori ect come prodotti indirizzati ad un pubblico adulto, e perciò è ancora più grave questo comportamento della Panini.

Dai non credo che in Panini speravano che una collana come Uack venisse comprata dal genitore per il figlio di 8 anni: non sanno nemmeno chi sia Barks.

Sicuramente, ma evidentemente nemmeno questo pubblico adulto era abbastanza consistente.
L'insuccesso di Uack per me deriva dal fatto che la stragrande maggioranza degli appassionati di Barks...semplicemente possedesse già le sue storie.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Martedì 17 Lug 2018, 12:37:13
Ma che i più piccoli non leggano più non è una novità, ma io ho sempre visto i prodotti come Uack, Definitive, Tesori ect come prodotti indirizzati ad un pubblico adulto, e perciò è ancora più grave questo comportamento della Panini.

Dai non credo che in Panini speravano che una collana come Uack venisse comprata dal genitore per il figlio di 8 anni: non sanno nemmeno chi sia Barks.

Sui social e alle fiere continuano a dire che il Topo è indirizzato ai bambini (vedasi "sgrunt!"), questo è il risultato.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: PhantomBlot - Martedì 17 Lug 2018, 12:54:51
(siamo un po' OT ma va bè)

il problema non credo sia che il Topo è indirizzato ai bambini (come è giusto, perchè il target primario non può essere che quello), quanto piuttosto il modo in cui si sceglie di farlo: le storie presenti a volte sono infantili, altre volte vediamo canovacci ripetuti o riciclati all'infinito, brevi con gag stiracchiate, ecc.

Il bambino/a o ragazzo/a - almeno parlo per esperienza personale e per quelli che conosco, siano cugini, nipoti, figli di amici - è in fase di crescita e c'è bisogno di stimolare la sua curiosità; non cerca solo le storie rassicuranti ("da bambino" appunto) ma, molto spesso, anche quelle più impegnative, con misteri ed avventure, trame elaborate e non scontate, racconti (e disegni, ovviamente) che possano farlo progredire come persona e non solo intrattenere per qualche minuto.

 ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Martedì 17 Lug 2018, 13:03:51
L'insuccesso di Uack per me deriva dal fatto che la stragrande maggioranza degli appassionati di Barks...semplicemente possedesse già le sue storie.

... e la nuova generazione legge solo libri scolastici (perché costretta) e passa tutto il tempo sugli smartphone.

Credo che la mazzata definitiva alla lettura in generale e a quella del fumetto in particolare l'abbiano data proprio quei cellulari che, nell'ultimo lustro, non si limitano più a fungere da telefono ma fanno di tutto di più, conquistando anche quei 'tardoni' che un tempo, almeno in treno, un giornale lo leggevano mentre adesso anche loro, a capo chino con l'indice e il pollice iperattivi.

Se i giovani non leggono più, non guardano neanche più la tv, limitandosi a 'sentirla' (come fosse una radio, se poi la sentono). Anche di fronte a film o a partite di calcio, a spettacoli musicali... il loro sguardo è sempre rivolto alle tavolettine. Quando i miei nipoti mi invitano a vedere qualcosa in tv, rispondo 'no grazie' (dal momento che sarei l'unico a vederla, al di là che possa interessarmi o meno).

Se la tv la frequentano distrattamente e passivamente, il fumetto è stato del tutto abbandonato dai giovani (anche perché non puoi 'sentirlo' ma devi fare un piccolo sforzo per leggerlo o anche solo guardarlo). Dunque presente (e soprattutto futuro) molto gramo per la Nona Arte e l'Italia, paese che già leggeva meno di altri, è quello che più facilmente soccomberà alla dittatura assoluta degli smartphone (cosa per altro già evidente:
il nostro paese dovrebbe essere in testa alla classifica mondiale della loro quantità in proporzione agli abitanti). La Panini ha fatto di tutto per risollevare il fumetto Disney ma si è trovata al posto giusto nel momento sbagliato, a cozzare contro un nemico apparentemente imbattibile:
lo smartphone 'piranha', onnivoro di ogni altro mass media!
 
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cataclysm - Martedì 17 Lug 2018, 13:16:23
L'insuccesso di Uack per me deriva dal fatto che la stragrande maggioranza degli appassionati di Barks...semplicemente possedesse già le sue storie.

Sicuramente ma c'è da dire che le opere di Barks non possono essere rivolte solo ai vecchi appassionati. Barks è l'uomo dei paperi, chiunque dovrebbe cominciare la lettura da lui. Il problema è che i giovani di oggi già in generale non si avvicinano a Topolino o almeno lo fanno meno che in passato. Di sicuro non perdono tempo a leggere di Barks.

Ma il discorso vale in generale, i ragazzini di oggi non hanno nemmeno mai visto i Classici con cui siamo cresciuti. La nostra generazione era pane e Disney. Oggi invece ci sono troppi interessi differenti (distrazioni?).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Martedì 17 Lug 2018, 14:40:35
...se non fosse che poi tirano fuori "zio paperone"

lettori non ce ne sono? allora perchè cacciare testate su testate una doppione dell'altra?
2 testate parallele di TESORI. definitive e legendary che hanno la stessa funzione dichiarata,  parodie collection quando ci stanno già i volumi della deluxe edition e via discorrendo. è chiaro che il pubblico è poco ma con tutte ste testate tu lo polverizzi fra una miriade di uscite (che oltretutto ri stampano N volte sempre le stesse storie...)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: fab4mas - Martedì 17 Lug 2018, 14:56:43
L'insuccesso di Uack per me deriva dal fatto che la stragrande maggioranza degli appassionati di Barks...semplicemente possedesse già le sue storie.

... e la nuova generazione legge solo libri scolastici (perché costretta) e passa tutto il tempo sugli smartphone.
Credo che la mazzata definitiva alla lettura in generale e a quella del fumetto in particolare l'abbiano proprio data quei cellulari che, nell'ultimo decennio, non si limitano più a fungere da telefono ma fanno di tutto di più, conquistando anche quei 'tardoni' che un tempo, almeno in treno, un giornale lo leggevano mentre adesso anche loro, a capo chino con l'indice iperattivo.
Se i giovani non leggono più, non guardano neanche più la tv, limitandosi a 'sentirla' (come fosse una radio, se poi la sentono). Anche di fronte a film o a partite di calcio, il loro sguardo è sempre rivolto alle tavolettine. Quando i miei nipoti mi invitano a vedere un film in tv, rispondo 'no grazie' (dal momento che sarei l'unico a vederlo, al di là che possa interessarmi o meno).

Se la tv la frequentano distrattamente e passivamente, il fumetto è stato del tutto abbandonato dai giovani (anche perché non puoi 'sentirlo' ma devi fare un piccolo sforzo per leggerlo o anche solo guardarlo). Dunque presente molto gramo per la Nona Arte e l'Italia, paese che già leggeva meno di altri, è quello che più facilmente soccomberà alla dittatura degli smartphone (credo sia già in testa alla classifica mondiale della loro quantità in proporzione agli abitanti). La Panini ha fatto di tutto per risollevare il fumetto Disney ma si è trovata al posto giusto nel momento sbagliato: quello degli smartphone piranha, onnivori di ogni altro mass media!


oltre a vivere scenari simili (io ho figli ancora senza smartphone per cui la tv la vivono ancora con tutta, troppa attenzione...non si riesce a parlargli se è accesa...e infatti la spengo) il tuo post mi ha fatto ripensare a un topic saltato fuori con un paio di amici anche loro topoliniani da decenni e anche loro informatici come me... e cioè la digitalizzazione del topo. so che aumento l OT ma pensavo se non si sia destinati ad un topo digital only...

non intendo la versione digitale di quello cartaceo come abbiamo già da tempo...ma proprio un topolino nato e pensato sul digitale, meno pagine rubriche e pubblicità e solo storie e poco altro. il tutto accompagnato dalla digitalizzazione dell 'archivio'. non è il mio campo..e sto solo scribacchiando un idea.

ben inteso...io son un informatico ma adoro e preferisco la carta....ma vedo che il trend non è certo chiesto e mi faccio qualche viaggio mentale a tal proposito.

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 17 Lug 2018, 15:11:29
parodie collection quando ci stanno già i volumi della deluxe edition

Questa aveva invece il suo perché.
O meglio mentre Tesori e "collection" alla fine sono/erano bimestrali che nei fatti ereano l'integrazione l'uno dell'altra (alla fine che li considero mensili) parodie collection era la versione "economica" della Deluxe rispondendo quindi a necessità differenti che sembra poca cosa e invece credo sia abbastanza rilevante.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Stewie.PK - Martedì 17 Lug 2018, 16:20:01
Si però qui si stanno confondendo due concetti distinti secondo me:

- la crisi dell'editoria che sicuramente non scopriamo oggi, e che era ben nota anche a Panini
- i colpi bassi che ha tirato Panini, con scelte discutibili, poco lungimiranti e francamente irrispettose verso gli acquirenti

Su questo secondo punto faccio un esempio veloce: mi dite il senso di aver stoppato X-Mickey (che quindi sapevano essere in difficoltà), aver fatto un paio di numeri dei Mercoledì di Pippo per poi stoppare anche loro, cominciare Doubleduck, C'era una volta in Definitive e poi fermare anche loro dopo un paio di numeri?

Non era più utile e rispettoso per il cliente fermare (a malincuore) X-Mickey e non fare il passo più lungo della gamba cominciando magari solo C'era una volta in Definitive?
Invece in questo modo hanno trovato i deficienti come il sottoscritto che hanno preso tutte le collane nuove (io non ho preso i Mercoledì perchè subodoravo il pacco), loro hanno venduto 6 numeri invece dei soli 3, intascando sicuramente qualche soldo in più ma perdendo già quel poco di credibilità che gli era rimasta.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Martedì 17 Lug 2018, 16:47:51
...se non fosse che poi tirano fuori "zio paperone"

lettori non ce ne sono? allora perchè cacciare testate su testate una doppione dell'altra?
2 testate parallele di TESORI. definitive e legendary che hanno la stessa funzione dichiarata,  parodie collection quando ci stanno già i volumi della deluxe edition e via discorrendo. è chiaro che il pubblico è poco ma con tutte ste testate tu lo polverizzi fra una miriade di uscite (che oltretutto ri stampano N volte sempre le stesse storie...)
Anche quest'obiezione che fai tu è molto interessante.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 17 Lug 2018, 16:58:17
Aggiungici anche i contenuti delle ultime Anteprima.
Tutta l'attenzione è focalizzato su Lucca. Tante iniziative che verranno da qui a tra 4 mesi.
L'anteprima specifica dovrebbe trattare le novità di Settembre (tra due mesi).
C'è anche qualche cenno di cosa uscirà a Ottobre (in occasione del Romics) ma per Lucca avremo 2 Super deluxe, 2 Limited , 1 cartonato, 1 albo dedicato a Topolinia, un volume speciale per Topolino, il cofanetto di Massimo De Vita. Tralasciando (apparentemente) alcuni titoli in uscita a Settembre (Legendary e Mickey Superstar).
Io non sto a preordinare nulla perché voglio capire cosa esce a Romics (possibile che esca "solo" il cofanetto di Fantomius e Bum Bum?). Da un lato capisco il valorizzare Lucca e il compleanno del tuo personaggio principale ma in America per gli 80 anni di Superman hanno fatto ben poco (uno speciale cartonato e il numero 1000 della serie regolare più grande del solito) e per di più anticipata con i soliti tempi. Qui invece partono prima del solito per spingere il lettore a preordinare e si tratta di materiale di un certo costo tra l'altro.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Martedì 17 Lug 2018, 17:29:48
parodie collection quando ci stanno già i volumi della deluxe edition

Questa aveva invece il suo perché.
O meglio mentre Tesori e "collection" alla fine sono/erano bimestrali che nei fatti ereano l'integrazione l'uno dell'altra (alla fine che li considero mensili) parodie collection era la versione "economica" della Deluxe rispondendo quindi a necessità differenti che sembra poca cosa e invece credo sia abbastanza rilevante.

mha onestamente se fai uscire 3 volte sempre la stessa roba in super-deluxe, poi deluxe e poi in parodie (vedi dracula per esempio) a distanza di poco tempo mi sembra troppo. a me le super deluxe non piacciono per esempio. ma una volta che ho comprato dracula poi non lo ricompro più.
di sicuro se la volevano intendere come una versione economica quantomeno dovevano metterci robe non pluri-ristampate da poco.

ho controllato su induks...dracula è uscito 6 volte dopo la pubblicazione su topolino. troppe, per me "parodie" l'hanno uccisa fin dal primo numero perchè non l'ha iniziata nessuno visto che dracula oramai l'avevamo letto e straletto in tutte le salse. io il primo numero di parodie che avrei preso sarebbe stato "miseria e nobiltà" che non uscirà più. come mai? non veniva ristampato da un po...eh eh eh
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 17 Lug 2018, 17:43:00
parodie collection quando ci stanno già i volumi della deluxe edition

Questa aveva invece il suo perché.
O meglio mentre Tesori e "collection" alla fine sono/erano bimestrali che nei fatti ereano l'integrazione l'uno dell'altra (alla fine che li considero mensili) parodie collection era la versione "economica" della Deluxe rispondendo quindi a necessità differenti che sembra poca cosa e invece credo sia abbastanza rilevante.

mha onestamente se fai uscire 3 volte sempre la stessa roba in super-deluxe, poi deluxe e poi in parodie (vedi dracula per esempio) a distanza di poco tempo mi sembra troppo. a me le super deluxe non piacciono per esempio. ma una volta che ho comprato dracula poi non lo ricompro più.
di sicurop se la volevano intendere come una versione economica quantomeno dovevano metterci robe non pluri-ristampate da poco
E su questo non posso darti torto, però credo fosse da intendere proprio in tal senso e mi sarebbe piaciuto vedere qui alcune di quelle storie che su Topolino non mi avevano convinto al punto da prendere la deluxe ma che in questo formato avrei preso (Metopolis, l'isola del tesoro, On the road) che sarebbero ad ora gli unici titoli che terrei in considerazioen della testata al posto degli ultimi annunciati (di questo 2018 ho preso solo PK e lascio perdere tutto il resto).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paperinika - Mercoledì 18 Lug 2018, 00:09:02
(siamo un po' OT ma va bè)
Insomma, va bè anche no, ormai... ::)

Come già chiesto sull'altro fronte (http://www.papersera.net/forum/index.php?topic=11120.msg524349#msg524349), per favore cerchiamo di rientrare nei ranghi.
Le battaglie a oltranza a colpi di post non portano a nulla.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Mercoledì 18 Lug 2018, 10:20:17
Le pagine Facebook di Topolino Magazine e Pikappa Official hanno appena diramato un comunicato stampa sulle recenti chiusure, parlando in generale della situazione:

Alla luce delle vivaci reazioni e dei commenti critici che si sono susseguiti in questi giorni rispetto alla notizia della chiusura delle collane “PK Giant” e “Definitive Collection”, confermiamo che gli ultimi numeri – in questo formato - delle suddette testate saranno pubblicati a settembre e ottobre 2018; buona parte dei lettori che avevano inizialmente seguito con entusiasmo queste iniziative editoriali ha via via dimostrato di non gradire più questi format, abbandonandoli progressivamente. Siamo dispiaciuti per una decisione sofferta ma ormai inevitabile e decretata in buona parte dai lettori stessi.

Parliamo però di un arrivederci e non di un addio, stiamo ripensando il nostro parco testate destinato al pubblico dei collezionisti e lavorando con passione ad un nuovo piano editoriale per il 2019 dedicato a questa parte di pubblico, dove troveranno spazio proposte che colmeranno la lacuna lasciata da queste chiusure, a cominciare da PK per cui è prevista la chiusura per intero della prima serie a partire già dai primi mesi del 2019.

Negli ultimi 5 anni Panini ha notevolmente ampliato il portfolio dei prodotti pubblicati, portando avanti un importante lavoro di recupero e valorizzazione di tanti capolavori del catalogo Disney come probabilmente mai fatto in precedenza. Abbiamo cercato di soddisfare i molti segmenti degli appassionati di fumetto disneyano, proponendo raccolte e formati originali mai visti prima. E su questa strada abbiamo intenzione di continuare a lavorare per il futuro.

Grazie per l’attenzione.


https://www.facebook.com/TopolinoMagazine/posts/10156515872693088

https://www.facebook.com/PIKAPPAOfficial/posts/1843070742421152
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Mercoledì 18 Lug 2018, 10:43:36
speriamo allora che per il 2019 le varie uscite siano più razionali.
scaricano tutta la colpa sugli utenti. ma la cosa dell'ultimo numero de c'era una volta l'america è e rimane una schifezza.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Mercoledì 18 Lug 2018, 10:51:25
La pagina Facebook di Pikappa Official ha appena diramato un comunicato stampa sulle recenti chiusure, parlando in generale della situazione:

Alla luce delle vivaci reazioni e dei commenti critici che si sono susseguiti in questi giorni rispetto alla notizia della chiusura delle collane “PK Giant” e “Definitive Collection”, confermiamo che gli ultimi numeri – in questo formato - delle suddette testate saranno pubblicati a settembre e ottobre 2018; buona parte dei lettori che avevano inizialmente seguito con entusiasmo queste iniziative editoriali ha via via dimostrato di non gradire più questi format, abbandonandoli progressivamente. Siamo dispiaciuti per una decisione sofferta ma ormai inevitabile e decretata in buona parte dai lettori stessi.

Parliamo però di un arrivederci e non di un addio, stiamo ripensando il nostro parco testate destinato al pubblico dei collezionisti e lavorando con passione ad un nuovo piano editoriale per il 2019 dedicato a questa parte di pubblico, dove troveranno spazio proposte che colmeranno la lacuna lasciata da queste chiusure.

Negli ultimi 5 anni Panini ha notevolmente ampliato il portfolio dei prodotti pubblicati, portando avanti un importante lavoro di recupero e valorizzazione di tanti capolavori del catalogo Disney come probabilmente mai fatto in precedenza. Abbiamo cercato di soddisfare i molti segmenti degli appassionati di fumetto disneyano, proponendo raccolte e formati originali mai visti prima. E su questa strada abbiamo intenzione di continuare a lavorare per il futuro.

Grazie per l’attenzione.


https://www.facebook.com/PIKAPPAOfficial/posts/1843070742421152

La dichiarazione che ho evidenziato in grassetto mi sembra nè più nè meno che uno scaricabarile, vero è che se una testata chiude è perchè non viene più comprata come prima, ma c'è anche da chiedersi i motivi di queste disaffezioni e analizzare gli errori fatti perchè se si parte dal presupposto che le colpe sono tutte da ricercare da una sola parte allora il rischio di reiterarli è altissimo.

Sotto questo punto di vista, avrei sperato che le critiche potessero servire alla Panini a venire incontro ai lettori, magari posticipando di un numero la chiusura della Definitive così da pubblicare la conclusione di C'era una volta in America, ma il contenuto del comunicato sembra, ad oggi, non lasciare molte speranze...

Sulla seconda parte non mi esprimo perchè criptico, quell'arrivederci non so se interpretarlo come una speranza per vedere concluse prima o poi le opere lasciate in sospeso, magari sotto altra forma, o significa soltanto che altre testate prenderanno il posto di quelle cassate, vedremo col tempo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Dippy Dawg - Mercoledì 18 Lug 2018, 10:56:31
...buona parte dei lettori che avevano inizialmente seguito con entusiasmo queste iniziative editoriali ha via via dimostrato di non gradire più questi format, abbandonandoli progressivamente. Siamo dispiaciuti per una decisione sofferta ma ormai inevitabile e decretata in buona parte dai lettori stessi...
Insomma, è colpa nostra!
Altro che "il cliente ha sempre ragione": noi poveri idioti appassionati (e acquirenti) disneyani abbiamo solo e sempre torto!
Complimenti e grazie!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Mercoledì 18 Lug 2018, 11:07:47
ATTENZIONE: il post è stato editato, con questa aggiunta:

... a cominciare da PK per cui è prevista la chiusura per intero della prima serie a partire già dai primi mesi del 2019
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: frrr7 - Mercoledì 18 Lug 2018, 11:21:22
ATTENZIONE: il post è stato editato, con questa aggiunta:

... a cominciare da PK per cui è prevista la chiusura per intero della prima serie a partire già dai primi mesi del 2019
A questo punto mi aspetto che inseriscano gli episodi mancanti dentro la rivista Paperinik (magari spezzettandoli anche)...  ::)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: bunny777 - Mercoledì 18 Lug 2018, 12:22:57
Be', sembrerebbe che la Panini voglia rimettersi a posto (e manterrà dunque i diritti di distribuzione Disney, almeno per il momento, anche perchè non conosciamo la durata del contratto).
Bisognerà capire se non pubblicherà edizioni 'accattivanti' formato 0,005 x 0,007 ad € 87,90, con vignette ultraridotte, per rientrare dei costi...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Ganascino - Mercoledì 18 Lug 2018, 12:26:20
Le pagine Facebook di Topolino Magazine e Pikappa Official hanno appena diramato un comunicato stampa sulle recenti chiusure, parlando in generale della situazione:

Alla luce delle vivaci reazioni e dei commenti critici che si sono susseguiti in questi giorni rispetto alla notizia della chiusura delle collane “PK Giant” e “Definitive Collection”, confermiamo che gli ultimi numeri – in questo formato - delle suddette testate saranno pubblicati a settembre e ottobre 2018; buona parte dei lettori che avevano inizialmente seguito con entusiasmo queste iniziative editoriali ha via via dimostrato di non gradire più questi format, abbandonandoli progressivamente. Siamo dispiaciuti per una decisione sofferta ma ormai inevitabile e decretata in buona parte dai lettori stessi.

Parliamo però di un arrivederci e non di un addio, stiamo ripensando il nostro parco testate destinato al pubblico dei collezionisti e lavorando con passione ad un nuovo piano editoriale per il 2019 dedicato a questa parte di pubblico, dove troveranno spazio proposte che colmeranno la lacuna lasciata da queste chiusure, a cominciare da PK per cui è prevista la chiusura per intero della prima serie a partire già dai primi mesi del 2019.

Negli ultimi 5 anni Panini ha notevolmente ampliato il portfolio dei prodotti pubblicati, portando avanti un importante lavoro di recupero e valorizzazione di tanti capolavori del catalogo Disney come probabilmente mai fatto in precedenza. Abbiamo cercato di soddisfare i molti segmenti degli appassionati di fumetto disneyano, proponendo raccolte e formati originali mai visti prima. E su questa strada abbiamo intenzione di continuare a lavorare per il futuro.

Grazie per l’attenzione.


https://www.facebook.com/TopolinoMagazine/posts/10156515872693088

https://www.facebook.com/PIKAPPAOfficial/posts/1843070742421152
Insomma, per parafrasare una battuta su Renzi che girava nel post-elezioni:

La Panini fa autocritica: i lettori hanno sbagliato!  :P

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Mercoledì 18 Lug 2018, 12:27:58
Be', sembrerebbe che la Panini voglia rimettersi a posto (e manterrà dunque i diritti di distribuzione Disney, almeno per il momento, anche perchè non conosciamo la durata del contratto).
Bisognerà capire se non pubblicherà edizioni 'accattivanti' formato 0,005 x 0,007 ad € 87,90, con vignette ultraridotte, per rientrare dei costi...

E soprattutto dubito che qualsiasi cosa riparta a inizio 2019 ricominci da dove era stata interrotta, senza un nuovo reset... = altro esborso da pagare da parte del collezionista.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Jet McQuack - Mercoledì 18 Lug 2018, 12:58:21
la risposta Panini ha finito col peggiorare le cose. È ovvio che hanno chiuso testate in perdita, ma lo è altrettanto che una volta cominciate serie di pochi numeri che hanno senso solo se complete le devi finire, anche con una tiratura limitata per sole fumetterie. L'abbandono di C'era una volta in America in particolare (buon per me che non l'ho presa) davvero toglie ogni credibilità. Se non sono in grado di finire una raccolta cui mancava una sola uscita come si pretende che i lettori diano fiducia a una nuova serie da collezionisti che non sia a volume unico?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: bunny777 - Mercoledì 18 Lug 2018, 13:59:40
E soprattutto dubito che qualsiasi cosa riparta a inizio 2019 ricominci da dove era stata interrotta, senza un nuovo reset... = altro esborso da pagare da parte del collezionista.
Tuttavia, almeno per PK, dalla postilla "a cominciare da PK per cui è prevista la chiusura per intero della prima serie a partire già dai primi mesi del 2019" sembrerebbe intendano proseguire da dove hanno lasciato, se effettivamente prevedano di chiudere la serie a inizio 2019, senza dunque ripartire daccapo. Però è vero che il formato potrebbe subire cambiamenti - e magari non sarà più Giant - e rischiare il danno al collezionista.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Mercoledì 18 Lug 2018, 14:05:57
E soprattutto dubito che qualsiasi cosa riparta a inizio 2019 ricominci da dove era stata interrotta, senza un nuovo reset... = altro esborso da pagare da parte del collezionista.
Tuttavia, almeno per PK, dalla postilla "a cominciare da PK per cui è prevista la chiusura per intero della prima serie a partire già dai primi mesi del 2019" sembrerebbe intendano proseguire da dove hanno lasciato, se effettivamente prevedano di chiudere la serie a inizio 2019, senza dunque ripartire daccapo. Però è vero che il formato potrebbe subire cambiamenti - e magari non sarà più Giant - e rischiare il danno al collezionista.

Ma come la lanci una testata che riparta dal 44 e possa contare solo sui lettori che hanno seguito il Giant? La Panini cerca sempre nuovo pubblico, quindi hanno bisogno di un compromesso...

Sempre che non inseriscano le storie su "Paperinik" o appunto ricomincino da zero in qualche modo che non riesco ad immaginarmi...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Mercoledì 18 Lug 2018, 14:13:07
se dobbiamo criticare per principio allora il discorso è diverso !! anche secondo me le chiusure di Definitive e PK sono deprecabili, ma se quando la Panini annuncia che la serie di PK sarà completata le critiche partono peggiori di prima, allora....
piuttosto speriamo escano altre testate  e soprattutto più materiale per collezionisti
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Mercoledì 18 Lug 2018, 14:14:35
E soprattutto dubito che qualsiasi cosa riparta a inizio 2019 ricominci da dove era stata interrotta, senza un nuovo reset... = altro esborso da pagare da parte del collezionista.
Tuttavia, almeno per PK, dalla postilla "a cominciare da PK per cui è prevista la chiusura per intero della prima serie a partire già dai primi mesi del 2019" sembrerebbe intendano proseguire da dove hanno lasciato, se effettivamente prevedano di chiudere la serie a inizio 2019, senza dunque ripartire daccapo. Però è vero che il formato potrebbe subire cambiamenti - e magari non sarà più Giant - e rischiare il danno al collezionista.



Ma come la lanci una testata che riparta dal 44 e possa contare solo sui lettori che hanno seguito il Giant? La Panini cerca sempre nuovo pubblico, quindi hanno bisogno di un compromesso...

Sempre che non inseriscano le storie su "Paperinik" o appunto ricomincino da zero in qualche modo che non riesco ad immaginarmi...


anche io in quella frase leggo uno spiraglio di speranza per chi ha la collezione appesa. io capisco che vogliono concludere la testata. non iniziarla da capo di nuovo. poi se hanno scritto male in italiano eh bhe...

per esempio un modo per concludere la serie sarebbe vendere un volume o un cofanetto che racchiuda le ultime storie della testata. solo in libreria ovviamente. magari! questo cambierebbe tutto e lascerebbe aperta anche la speranza di vedere concluse le altre serie con lo stesso metodo. speriamo
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: bunny777 - Mercoledì 18 Lug 2018, 14:20:01
ma se quando la Panini annuncia che la serie di PK sarà completata le critiche partono peggiori di prima, allora....
Non è che sia proprio oro quello che cola dalla bocca della Panini eh...

Comunque eccovi un'anticipazione sul formato delle prossime edizioni Panini.
(http://www.booktobook.it/wp-content/uploads/2015/05/I-libri-piu-piccoli-del-mondo.jpg)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Mercoledì 18 Lug 2018, 14:20:31
la risposta Panini ha finito col peggiorare le cose. È ovvio che hanno chiuso testate in perdita, ma lo è altrettanto che una volta cominciate serie di pochi numeri che hanno senso solo se complete le devi finire, anche con una tiratura limitata per sole fumetterie.
Calma. Ci terrei a chiarire un particolare: in Italia abbiamo (o quantomeno, avevamo fino al 2017 secondo i dati allegati nel link che allego) circa 230 fumetterie a fronte di circa 28000 edicole. Il che significa che una testata Disney, per avere una diffusione minima (e sappiamo che c'è, altrimenti sarebbe molto ma molto difficile trovare le varie uscite, considerando anche il fatto che molte edicole "nevralgiche" ricevono più copie di ogni singola uscita) deve avere una tiratura minima intorno alle 10000 copie, o poco meno. Questo è l'ordine di grandezza della tiratura delle testate più di nicchia (come la DRL, o quelle recentemente chiuse). Fare un'edizione solo per (230) fumetterie, tenendo conto che ovviamente non tutte le fumetterie le prenderebbero (sarà un caso che in tutte e 3 le fumetterie che frequento, in città capoluogo di regione e di provincia, il ramo Disney va molto poco?) si tratterebbe di una tiratura, giusto per completare le serie, di 200, 300, forse 400 copie a numero? Chiunque abbia un minimo di esperienza nel settore tipografico sa che più è alta la tiratura e più è basso il prezzo unitario di stampa della singola copia . Un'edizione solo per fumetterie, a causa di questi costi maggiori, costerebbe minimo il doppio o il triplo, a non volerci guadagnare nulla (bisogna considerare anche il lavoro di editing, di impaginazione, di disegno e colorazione se la copertina è inedita e questi costi incidono molto di più se la tiratura è limitata. Quindi la Panini avrebbe potuto benissimo dire, la butto lì tanto per capirci: "la serie non esce piu in edicola, però verrà completata in fumetteria a 12 euro il volume".  Quanti sarebbero disposti a pagare un prezzo triplicato? Vanno considerati anche i tanti lettori che seguivano la testata in edicola ed ora dovrebbero cercarla in fumetteria , e magari ci rinunciano perché ce l'hanno a 100 km di distanza e non varrebbe la pena di andarci apposta (io quelle che frequento le ho a 50 km, ma ci vado perché mi trovo in quelle città per altri motivi, non ci andrei mai apposta spendendo almeno 12 euro per il viaggio). Fatte queste considerazioni, e tenendo conto che anche vendendo dolo su internet il prezzo resterebbe necessariamente troppo alto, hanno deciso, comprensibilmente direi, di non buttare via altri soldi per avviare un'ulteriore operazione in perdita, sebbene ciò abbia comportato la delusione di chi seguiva la Definitive, la Legendary e Pk Giant. Quanti? Oserei dire pochissimi, cifre di assoluta nicchia dei quali, appunto, solo una nicchia estrema ed insufficiente avrebbe proseguito la collezione al triplo del prezzo per numero.

www.lospaziobianco.it/lonework/librerie_edicole_fumetterie_in_italia/
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Bruce Banner - Mercoledì 18 Lug 2018, 14:35:12
Però se di fronte ad una apertura dite che hanno peggiorato la situazione passate dalla parte del torto. Se non dicono niente sbagliano. Se fanno un comunicato sbagliano lo stesso.
Che poi non è che devono fare chissà che. Un numero di C’era una volta e qualche numero di Pk. Costeranno di più e fanno contenti tutti.
Probabilmente DD e Fantomius vendono e continueranno in altro modo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Mercoledì 18 Lug 2018, 14:37:32
Probabilmente DD e Fantomius vendono e continueranno in altro modo.

E perchè non continuavano la Definitive solo con le serie che vendevano allora, recuperando le altre in seguito?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 18 Lug 2018, 14:38:24
Banalmente potrebbero semplicemente proporre le storie solo in fumetteria un format inedito per i brossurati/spillati Disney.

(sarà un caso che in tutte e 3 le fumetterie che frequento, in città capoluogo di regione e di provincia, il ramo Disney va molto poco?)

Sarà un caso che la diffusione in fumetteria sia sempre stata pessima? E' dall'inizio di questa gestione che vedo che il materiale arriva prima di edicola e poi in fumetteria. Essendo prodotti che da sempre si trovavano in edicola per molte testate molti non c'è stato bisogno di spostarsi.

tiratura minima intorno alle 10000 copie

Tu dici questo. Io so che per i supereroi più noti non si raggiungono quelle cifre... C'è qualcosa che non mi torna.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: bunny777 - Mercoledì 18 Lug 2018, 14:44:16
Però se di fronte ad una apertura dite che hanno peggiorato la situazione passate dalla parte del torto. Se non dicono niente sbagliano. Se fanno un comunicato sbagliano lo stesso.
Il problema è se dicano il vero. Comprenderai che oggi ci sono lettori che rosicano a causa dalle politica prima bulimica e poi improvvisamente anoressica della Panini sulle sue testate, rendendo tale editore ben poco affidabile.
Se fai partire una collana e la chiudi a distanza di pochissimi numeri (o di uno solo), che credibilità potrai pensare di esserti guadagnato? E' normale prenderti per il naso qualunque cosa tu dica in avanti.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: brigo - Mercoledì 18 Lug 2018, 14:51:45
Però se di fronte ad una apertura dite che hanno peggiorato la situazione passate dalla parte del torto. Se non dicono niente sbagliano. Se fanno un comunicato sbagliano lo stesso.

"Scusateci ma è colpa vostra" è un messaggio che dovrebbe lasciare soddisfatto chi, di grazia?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Jet McQuack - Mercoledì 18 Lug 2018, 14:56:35
Dovevano almeno scusarsi con i lettori che hanno speso decine di euro per serie poi interrotte dopo aver pubblicizzato versioni complete. Soprattutto per quanto riguarda quelle lunghe pochi numeri come C'era una volta in America. Soprattutto considerando che non è la prima volta che fanno questo scherzetto. Proprio perché la Panini non fa beneficenza ma sta sul mercato per fare utile (e ci mancherebbe altro) un po' più di considerazione per i suoi lettori non guasterebbe.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Mercoledì 18 Lug 2018, 14:57:28
Comunicato pessimo, ma almeno sappiamo che pk giant ripartirà nel 2019.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Mercoledì 18 Lug 2018, 15:07:57
Sono in parte d'accordo con Bruce Banner (che come apertura penso intendesse la postilla finale su Pk e non l'intero comunicato).
Se ad ogni mossa di Panini si comincia a criticare preventivamente si entra in un gioco "sadico" da parte di tutti.
Ma d'altro canto questi non possono essere altro che i risultati di questa politica editoriale e, soprattutto, del mancato rapporto/feeling tra i lettori e l'editore stesso.
Che poi io non ho capito una cosa....
Che senso ha bloccare la pubblicazione del Giant riprendendola ad inizio 2019 ?
Se non si volesse essere sospettosi (come il "cattivone" di Pacuvio che secondo me sta centrando il punto.....) cosa si dovrebbe immaginare ?
È una testata di ristampe (quindi non si deve aspettare l'ispirazione bloccata di un autore) che pubblica materiale già edito (anzi ci toglie anche qualcosa come i contenuti speciali...) e me la blocchi per 5-6 mesi ?
Ed in attesa di cosa ? Che nel frattempo tutti coloro che non la seguivano se ne innamorino e si fiondino ad acquistare i 43 numeri arretrati per essere al passo con la tua "ripartenza" nel 2019 ??? ?
L'unico punto logico potrebbe essere una chiusura di bilancio passiva al 31 Dicembre 2018 su cui non si vogliano caricare ulteriori perdite per i soci....
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 18 Lug 2018, 15:10:39
Comunicato pessimo, ma almeno sappiamo che pk giant ripartirà che la ristampa di PKNA sarà completata nel 2019.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Mercoledì 18 Lug 2018, 15:20:25
Pk Giant ripartirà.

Il comunicato non lascia dubbi e pure Artibani ha scritto la stessa cosa. Anche perché di terminare la serie e basta non gliene frega niente a nessuno (ci si comprano 10 numeri a 10 euro su ebay o ai mercatini), ma a noi fan interessa avere Giant COMPLETO.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 18 Lug 2018, 15:29:05
Pk Giant ripartirà.

Il comunicato non lascia dubbi e pure Artibani ha scritto la stessa cosa. Anche perché di terminare la serie e basta non gliene frega niente a nessuno (ci si comprano 10 numeri a 10 euro su ebay o ai mercatini), ma a noi fan interessa avere Giant COMPLETO.

Il comunicato non lascia dubbi sul fatto che "il formato" cambierà. Se ti vuoi illudere illuditi ma non c'è scritto che PK Giant verrà completato ma che lo sarà la prima serie di PK.
E quel che dici Artibani è che verrà completato ma di aspettare i comunicati ufficiali. Ergo trova il tempo che trova.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Mercoledì 18 Lug 2018, 15:31:28
 Ehm... e allora cosa ce ne importa se la serie finisce su altre testate? O.o

... questa sarebbe l'ennesima presa per i fondelli...

Esistono mercarino, ebay, 2 ristampe complete, subito.it e le scan di pk hack. Non è chiaro che i lettori NON si siano lamentati della chiusura della prima serie ma della chiusura di PK GIANT?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Mercoledì 18 Lug 2018, 15:37:57
Edit- infatti, ti riconfermo che avevo capito bene: pare che ripartirà Pk Giant.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: camera_nøve - Mercoledì 18 Lug 2018, 15:43:58
Edit- infatti, ti riconfermo che avevo capito bene: pare che ripartirà Pk Giant.

Dal numero 1 però!  ;D


[Viva il capitalismo!] cit.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 18 Lug 2018, 16:01:02
Ehm... e allora cosa ce ne importa se la serie finisce su altre testate? O.o

... questa sarebbe l'ennesima presa per i fondelli...

Esistono mercarino, ebay, 2 ristampe complete, subito.it e le scan di pk hack. Non è chiaro che i lettori NON si siano lamentati della chiusura della prima serie ma della chiusura di PK GIANT?

Copio incollo da un post di Topolino Magazine:

"Come scritto Pk Giant sarà terminata, ma a partire dai primi mesi del 2019 con una nuova proposta!"

"Avremmo comunque comunicato questa sospensione fino al 2019, c'è stato solo un problema "temporale" tra le nostre comunicazioni e l'uscita della notizia su Anteprima.
Per questo abbiamo dovuto rielaborare le comunicazioni che avevamo pensato e pubblicarle in questa forma."
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Mercoledì 18 Lug 2018, 16:09:13
Dalle risposte di Pikappa Official si evince il contrario, anche perché NESSUNO ha mai chiesto di finire la saga, na di finire il Giant.

Non credo siano così fessi da perculare i lettori...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Mercoledì 18 Lug 2018, 16:11:12
Edit- "ristamperemo i numeri mancanti della serie"

Pare l'intento sia di ristampare Giant.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 18 Lug 2018, 16:18:19
Edit- "ristamperemo i numeri mancanti della serie"

Pare l'intento sia di ristampare Giant.

Anche su Topolino Magazine dicono le stesso cose che sto leggendo ora su Pikappa Official.
Ergo... aspettiamo un comunicato ma al momento nulla lascia intendere che finiranno PK Giant ma che troveranno il modo di stampare tutte le storie rimaste in sospeso di PKNA. E' questa l'unica notizia certa che han dato oggi.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Mercoledì 18 Lug 2018, 16:30:15
Io da qualche parte (vatti a ricordare dove, nel marasma di post su Facebook) ho letto di completamento della "prima serie" (in riferimento a PKNA), quindi la penso come Garalla.

EDIT: lo ha detto Artibani.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 18 Lug 2018, 16:34:32
Io da qualche parte (vatti a ricordare dove, nel marasma di post su Facebook) ho letto di completamento della "prima serie" (in riferimento a PKNA), quindi la penso come Garalla.

Ho fatto degli screenshot, dopo ve li pubblico facendo il taglio di nomi e foto delle persone a cui hanno risposto.
Aggiungo solo che su PK official danno la colpa a chi ha fatto girare la notizia anzitempo visto che stavano già pensando a come dirlo sui social. Notizia che è circolata perché era uscito anteprima in fumetteria regolarmente... non perché qualcuno ha hackerato il sito di Panini, non perché qualcuno ha leakato Anteprima... ma perché la rivista era già stata distribuita...
Cioè ora la colpa è dei fan che fan sapere agli altri fan cosa esce apprendendolo da una fonte ufficiale...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Mercoledì 18 Lug 2018, 16:40:36
Ragazzi, non voglio esser petulante, però...


"Ciao Emanuele, sperando che il tuo non sia un addio, non apriremo alcune testata per ripubblicare le stesse storie, al contrario faremo in modo di ultimare la pubblicazione di PK Giant, e quindi solo i numeri mancati, senza ripartire da zero."

"Per quanto riguarda la comunicazione era stata prevista, ovviamente, abbiamo solo dovuto ripensarla viste le critiche mosse in anticipo con la diffusione della notizia tramite Anteprima con qualche giorno d'anticipo. Nel 2019, però, come già scritto, PK Giant sarà terminato."

"E con colmare la lacuna intendiamo proprio quello, trovare una soluzione per ultimare la pubblicazione di PK Giant!"

"La soluzione che arriverà a inizio 2019 non sarà una ristampa dal numero zero ma un modo per terminare la pubblicazione di PK Giant!"

"Stiamo comunque lavorando a un modo per portare a termine PK Giant!"

"No, parliamo di una chiusura per intero di PK Giant!"



E così via... sono chiarissimi! ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Mercoledì 18 Lug 2018, 16:51:48
Be', sembrerebbe che la Panini voglia rimettersi a posto (e manterrà dunque i diritti di distribuzione Disney, almeno per il momento, anche perchè non conosciamo la durata del contratto).
Bisognerà capire se non pubblicherà edizioni 'accattivanti' formato 0,005 x 0,007 ad € 87,90, con vignette ultraridotte, per rientrare dei costi...

E soprattutto dubito che qualsiasi cosa riparta a inizio 2019 ricominci da dove era stata interrotta, senza un nuovo reset... = altro esborso da pagare da parte del collezionista.

Dalle risposte che ho letto su Facebook, PK Giant e Definitive non cominceranno daccapo, non so in che formato o altro ma è stato scritto chiaro e tondo che studieranno una proposta per pubblicare solo i numeri non usciti.

Mi auguro solo che nella proposta venga tenuto conto del formato, già mi scoccia non aver preso la terza storia di Topalbano in versione Super Deluxe perchè spero in una edizione analoga al formato delle prime due, e che le nuove proposte siano il più simili possibili a quelle interrotte, anche l'occhio, specie del collezionista, vuole la sua parte.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Mercoledì 18 Lug 2018, 16:55:09
Più che l'occhio è proprio avere la serie completa, le storie in sé le possiamo trovare in qualsiasi modo, non è certo una ristampa ad agevolarci il compito.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 18 Lug 2018, 17:13:33
Più che l'occhio è proprio avere la serie completa, le storie in sé le possiamo trovare in qualsiasi modo, non è certo una ristampa ad agevolarci il compito.

io me lo auguro prezio ma da come usano pk giant pare parlino più delle storie contenute che non il loro formato quindi direi che possiamo chiudere qui la discussione in tal senso e aspettare una risposta ufficiale che arriverà dopo l'estate (presumibilmente in fiera si sbilanceranno suo progetti del 2019)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Mercoledì 18 Lug 2018, 17:14:44
In tal caso perderebbero ancor più fiducia di quanta non ne abbiano già persa.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Mercoledì 18 Lug 2018, 17:22:22
Be', sembrerebbe che la Panini voglia rimettersi a posto (e manterrà dunque i diritti di distribuzione Disney, almeno per il momento, anche perchè non conosciamo la durata del contratto).
Bisognerà capire se non pubblicherà edizioni 'accattivanti' formato 0,005 x 0,007 ad € 87,90, con vignette ultraridotte, per rientrare dei costi...

E soprattutto dubito che qualsiasi cosa riparta a inizio 2019 ricominci da dove era stata interrotta, senza un nuovo reset... = altro esborso da pagare da parte del collezionista.

Dalle risposte che ho letto su Facebook, PK Giant e Definitive non cominceranno daccapo, non so in che formato o altro ma è stato scritto chiaro e tondo che studieranno una proposta per pubblicare solo i numeri non usciti.

Si ho visto pure io, anche se mi fido poco di quello che viene detto sulla pagina di Topolino Magazine (specialmente se bisogna strappare certe info con i denti, fuori dal comunicato), che ha il chiaro intento di tenere buoni i lettori, in attesa di iniziative che vedremo tra come minimo sette mesi...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Mercoledì 18 Lug 2018, 20:56:41
Banalmente potrebbero semplicemente proporre le storie solo in fumetteria un format inedito per i brossurati/spillati Disney.

(sarà un caso che in tutte e 3 le fumetterie che frequento, in città capoluogo di regione e di provincia, il ramo Disney va molto poco?)

Sarà un caso che la diffusione in fumetteria sia sempre stata pessima? E' dall'inizio di questa gestione che vedo che il materiale arriva prima di edicola e poi in fumetteria. Essendo prodotti che da sempre si trovavano in edicola per molte testate molti non c'è stato bisogno di spostarsi.

tiratura minima intorno alle 10000 copie

Tu dici questo. Io so che per i supereroi più noti non si raggiungono quelle cifre... C'è qualcosa che non mi torna.

Ma se sappiamo in partenza che il lettore Disney preferisce l'edicola per le serie che escono anche in edicola, allora che senso ha parlare di conclusione in sola fumetteria quando sappiamo benissimo che la stragrande maggioranza degli interessati non ne ha neanche una a portata di mano?

Riguardo le tirature, sì, è noto che quella delle serie dei supereroi è intorno a 5000 copie, ma la diffusione non è la stessa dei vari prodotti Disney. Raggiungono la metà delle edicole di una Definitive, forse anche meno, e vengono venduti abbastanza in fumetteria, al contrario delle edizioni Disney, che sono molto richiesti solo in poche fumetterie di grandi città. Per il resto, si tratta più che altro di ordini e comunque la percentuale è ridicola rispetto agli altri generi di fumetti richiesti (Manga, Supereroi, Bonelli, graphic novel).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Grandeboomerang - Mercoledì 18 Lug 2018, 21:50:15
E codesto dato è inquietante, mi si permetta. I Supereroi Panini, e piglio per buono ciò che ha detto il Sig. Max, vendono 5000 copie a numero.

Scanditelo bene con me: cinquemila copie a numero.

Son cifre da giornalino scolastico più che da gente come l'Uomo Ragno e Wolverine e Hulk e questi miti leggendari.

E "Topolino", che è leggendario del pari, vende, a quel che ho letto sopra, cinquantamila copie a numero, dieci volte di più... Ed è in crisi, lo diciamo da tempo, vociferandosi solo qua e là che le vendite si moltiplichino solo quando vien pubblicato Pkne o c'è qualche evento speciale.

A codesto punto, posso porre una domanda apparentemente cattiva, in realtà perfida e cinica e malvagia e ria finché vi pare, ma necessaria: indipendentemente dalle cause, dove pensiamo di andare, e soprattutto quanto a lungo possiamo ancora andare avanti con cifre così?

Perché di cause, di motivi, di proposte per vendere di più son piene le sezioni del forum, ma nessuna pare aver dato i risultati sperati: val la pena ormai di prenderne atto e credere che il novello target indicato dalla De Poli per il settimanale lo salverà davvero nonostante tutti qui la riteniamo solo via di disfatta?

Non son pensieri allegri codesti, e ben lo so. Né voglio sembrare uccello del malaugurio. Però è da qui che dobbiamo ripartire: "Topolino" si stampa per esser diffuso tra gli ottenni e gli undicenni, ed a noi non resta che sperare che ciò faccia vendere nel suo target di riferimento, anche se per noi è via sbagliata e di rovina, sempreché, una volta riconquistato il pubblico tardoinfantile, il settimanale stabilizzatosi nelle vendite non torni a quello che per noi è il suo target consono appunto contando sul nuovo zoccolo duro e sui suoi gusti in mutazione dagli undici anni in poi.

Resta sempre il fatto che non comprenda come testate supereroistiche mitiche come quelle degli eroi Panini campino con quelle cifre di vendita lì, cosa che per me resta incomprensibile. Come incompresibile, a questo punto, è altresì quale strada si possa prendere per fare uscire nuove testate, posto che Panini ha percorso ogni via possibile, per finire quasi sempre in un vicolo cieco, e questo proliferare di strade chiuse, anche laddove benvolute ed acquistate da noialtri fan inossidabili, non mi dà alcuna possibilità di capire quale nuova via si possa percorrere per aversi una testata che assolva al suo unico, vero e fondamentale scopo: essere venduta e portare grana nelle tasche di chi l'ha proposta.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: UomoCheSapevaTroppo - Giovedì 19 Lug 2018, 00:42:49
E codesto dato è inquietante, mi si permetta. I Supereroi Panini, e piglio per buono ciò che ha detto il Sig. Max, vendono 5000 copie a numero.

Scanditelo bene con me: cinquemila copie a numero.

Son cifre da giornalino scolastico più che da gente come l'Uomo Ragno e Wolverine e Hulk e questi miti leggendari.

E "Topolino", che è leggendario del pari, vende, a quel che ho letto sopra, cinquantamila copie a numero, dieci volte di più... Ed è in crisi, lo diciamo da tempo, vociferandosi solo qua e là che le vendite si moltiplichino solo quando vien pubblicato Pkne o c'è qualche evento speciale.

A codesto punto, posso porre una domanda apparentemente cattiva, in realtà perfida e cinica e malvagia e ria finché vi pare, ma necessaria: indipendentemente dalle cause, dove pensiamo di andare, e soprattutto quanto a lungo possiamo ancora andare avanti con cifre così?

Perché di cause, di motivi, di proposte per vendere di più son piene le sezioni del forum, ma nessuna pare aver dato i risultati sperati: val la pena ormai di prenderne atto e credere che il novello target indicato dalla De Poli per il settimanale lo salverà davvero nonostante tutti qui la riteniamo solo via di disfatta?

Non son pensieri allegri codesti, e ben lo so. Né voglio sembrare uccello del malaugurio. Però è da qui che dobbiamo ripartire: "Topolino" si stampa per esser diffuso tra gli ottenni e gli undicenni, ed a noi non resta che sperare che ciò faccia vendere nel suo target di riferimento, anche se per noi è via sbagliata e di rovina, sempreché, una volta riconquistato il pubblico tardoinfantile, il settimanale stabilizzatosi nelle vendite non torni a quello che per noi è il suo target consono appunto contando sul nuovo zoccolo duro e sui suoi gusti in mutazione dagli undici anni in poi.

Resta sempre il fatto che non comprenda come testate supereroistiche mitiche come quelle degli eroi Panini campino con quelle cifre di vendita lì, cosa che per me resta incomprensibile. Come incompresibile, a questo punto, è altresì quale strada si possa prendere per fare uscire nuove testate, posto che Panini ha percorso ogni via possibile, per finire quasi sempre in un vicolo cieco, e questo proliferare di strade chiuse, anche laddove benvolute ed acquistate da noialtri fan inossidabili, non mi dà alcuna possibilità di capire quale nuova via si possa percorrere per aversi una testata che assolva al suo unico, vero e fondamentale scopo: essere venduta e portare grana nelle tasche di chi l'ha proposta.

Conta che comunque 5000 copie vanno bene per ristampe e/o licenze. Topolino deve produrre storie nuove e pagare autori, i supereroi no, devi solo pagare la Marvel per i diritti. Infatti perchè sul Topo arrivano le storie straniere? Perché costano meno.... quindi forse un primo step sarà bloccare la produzione italiana, cosa che spero non avvenga mai.
Immaginate comunque quanto poco davvero vendessero Giant e soci, è quello che invitavo a fare molti lamentanti.

Concordo sul fatto che a parte Artibani nessuno ha chiarito ripartisse proprio Giant in se e che se anche ripartirà si parla comunque di PRIMA SERIE. La seconda non è prevista, allo stato attuale (ma è in continuity con le nuove... ergo pensate a recuperarla altrove nel caso).
Ah ho chiesto per la Legendary, mi hanno detto di aspettare news, non positivissima come risposta ma nemmeno ufficializzato la chiusura, perlomeno. Io mi son permesso di consigliare di buttare fuori un cofanetto completo e amen.
Credo che nel ripensare il mercato per i collezionisti farebbero quasi meglio a proporre volumi con cofanetti da subito. Ti fai già un idea almeno della tiratura ecc e soddisfi il collezionista completista.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Giovedì 19 Lug 2018, 01:41:59
Ma vi rendete conto che tutti, io per primo, ci siamo "assuefatti " all'idea delle ristampe ?
Noi ci chiediamo in che salse le possono impastare per essere digeribili alla maggior parte dell'utenza.
Loro pensano a "come rimodulare l'offerta" per indorarci l'ennesima pillola.
E se la soluzione invece fosse la più semplice di tutte ?
Ricominciare ad investire ed allargare il giro degli INEDITI. Ma scritti bene, disegnati alla grande !
In Italia abbiamo i migliori al mondo e li teniamo per settimane intere (mesi in alcuni casi) in panchina.
Cominciassero, come ai tempi della Mondadori, a richiamare tutti i migliori rappresentanti, li paghino bene e li mettano in condizione di fare bene il loro lavoro.
Ormai è risaputo che tanti autori/disegnatori hanno allargato le proprie collaborazioni anche per motivi economici.
Poi però li si vede sul settiminale per una o due storie l'anno.
Quindi invece di spremersi le meningi a capire come ristampare ancora, nuovamente Barks (Santo e che Dio lo abbi in gloria) non sarebbe ora di cominciare a rinnovare davvero la produzione ?
Magari con testate apposite ?
Si badi che io non invoco la "morte" del Topolino settimanale con questa teoria eh !
Ma se proprio il target di riferimento del settimanale è quello dei bambini/adolescenti, perché non creare ex-novo una testata di inediti che miri ad un pubblico più adulto ed in cui veicolare tutte quelle storie ritenute "poco consone" al target giovanile del Topo ?
Ci ritroveremmo così con due testate di inediti, ognuna con il suo target di riferimento ma, proprio in base alla differenza di target, complementari ed acquistabili entrambe all'appassionato.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Jet McQuack - Giovedì 19 Lug 2018, 08:53:27
Sante parole, pure io dico da tempo. Il principale punto debole della Panini è che Topolino a parte pubblica sempre e solo ristampe, con minime e scarse eccezioni. Aggiungo pure che andrebbero stampate le tante storie straniere di valore (su 4 strisce per pagina) che continuano a essere pubblicate e delle quali non sappiamo nulla da anni. Le scarse danesi su 3 strisce pubblicate su Topolino sono altra cosa.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Giovedì 19 Lug 2018, 09:33:22
sinceramente mi sembra che ormai si parta prevenuti. PK sarà portata a termine, non sarebbe il caso di vedere in che modo sarà fatto prima di criticare ? la scelta più logica, conoscendo i metodi di pubblicazione Panini per gli albi USA, è la pubblicazione di due brossurati dello stesso formato Giant ma con molte più pagine, che completino la serie, magari con mega cofanetto per conservarla interamente, probabilmente con litografia !
La Panini fa errori, ma ha fatto comunque parecchie cose buone, non si può sempre criticare tutto per principio
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 19 Lug 2018, 09:38:42
Come promesso alcuni screen delle risposta di TopolinoMagazine e PK Official diversa dal copia/incolla in cui si

(https://i.imgur.com/DSfANjo.png)

Qui si parla esplicitamente di PK Giant dicendo che verrà completato con una nuova proposta.
Mistero di che cosa questo possa voler dire, il che potrebbero comunque voler dire che il formato potrebbe non essere lo stesso, anche perché leggendo le altre risposte date sembra si parli di PK Giant come se fosse PKNA.

(https://i.imgur.com/2tooUuB.png)

C'è stato un problema temporale. Volevano fare questa comunicazione ma purtroppo...

(https://i.imgur.com/uWmrNWF.png)
Qualcuno ha diffuso anzitempo la notizia e non eravamo pronti...

Questa cosa che però non si possa intuire che nel 2018 se tu dai una notizia tramite un canale ufficiale (Anteprima) questa non si diffonda è assolutamente ridicola.
So che la notizia si è diffusa il 12 (dopo che la gente ha regolarmente trovato e acquistato la rivista in fumetteria) ma il 15 (giorno dell'uscita digitale di Anteprima) dovevi già avere un comunicato ad hoc per non creare il panico.
Anzi il massimo sarebbe stato in questo caso anticipare Anteprima tranquillizzando i fan prima che sapessero la brutta notizia.

Banalmente potrebbero semplicemente proporre le storie solo in fumetteria un format inedito per i brossurati/spillati Disney.

(sarà un caso che in tutte e 3 le fumetterie che frequento, in città capoluogo di regione e di provincia, il ramo Disney va molto poco?)

Sarà un caso che la diffusione in fumetteria sia sempre stata pessima? E' dall'inizio di questa gestione che vedo che il materiale arriva prima di edicola e poi in fumetteria. Essendo prodotti che da sempre si trovavano in edicola per molte testate molti non c'è stato bisogno di spostarsi.

tiratura minima intorno alle 10000 copie

Tu dici questo. Io so che per i supereroi più noti non si raggiungono quelle cifre... C'è qualcosa che non mi torna.

Ma se sappiamo in partenza che il lettore Disney preferisce l'edicola per le serie che escono anche in edicola, allora che senso ha parlare di conclusione in sola fumetteria quando sappiamo benissimo che la stragrande maggioranza degli interessati non ne ha neanche una a portata di mano?

Riguardo le tirature, sì, è noto che quella delle serie dei supereroi è intorno a 5000 copie, ma la diffusione non è la stessa dei vari prodotti Disney. Raggiungono la metà delle edicole di una Definitive, forse anche meno, e vengono venduti abbastanza in fumetteria, al contrario delle edizioni Disney, che sono molto richiesti solo in poche fumetterie di grandi città. Per il resto, si tratta più che altro di ordini e comunque la percentuale è ridicola rispetto agli altri generi di fumetti richiesti (Manga, Supereroi, Bonelli, graphic novel).

Sappiamo che il lettore preferisce l'edicola? Io non lo so sinceramente. Per comodità e scontistiche sinceramente preferisco ordinare e preordinare in fumetteria solo che puntualmente il materiale arriva in ritardo di 1 settimana minimo. E c'è gente che giustamente vuole avere tutto il prima possibile. Capisco che la distribuzione in fumetteria sia limitata dai distributori che non fanno più di 1 giro a settimana (anche perché in alcuni casi dovrebbero portare solo la roba Disney che non rientra nei paletti della distribuzione da fumetteria) però è sempre stato svilente poter leggere e commentare in ritardo perché "non è ancora arrivato".
Quando dico "in fumetteria" mi riferisco al prezzo e alla tiratura più che all'effettiva distribuzione locale e sono abbastanza pronto a spendere quasi il doppio per le serie che seguivo (TMNT che seguivo è passato da 48 pagine mensile da edicola a 3,30 a 96 pagine bimestrale da fumetteria a 8,90 mi aspetto un regime di prezzi similare per Disney). Anche perché tra fiere, e possibilità di acquistare online un lettore sa dove e come acquistare anche senza avere una fumetteria fisica sottomano. (diamine io ho cominciato a compare fumetti americani in maniera fin troppo facile, non credere che abbia il comics shop sotto casa). Soprattutto se è un "collezionista" quindi non un giovane lettore. Che si preferisca un negozio fisico ad uno digitale è indubbio (io per primo) ma non credo sia un vincolo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: fab4mas - Giovedì 19 Lug 2018, 09:39:57
Ma vi rendete conto che tutti, io per primo, ci siamo "assuefatti " all'idea delle ristampe ?
Noi ci chiediamo in che salse le possono impastare per essere digeribili alla maggior parte dell'utenza.
Loro pensano a "come rimodulare l'offerta" per indorarci l'ennesima pillola.
E se la soluzione invece fosse la più semplice di tutte ?
Ricominciare ad investire ed allargare il giro degli INEDITI. Ma scritti bene, disegnati alla grande !
In Italia abbiamo i migliori al mondo e li teniamo per settimane intere (mesi in alcuni casi) in panchina.
Cominciassero, come ai tempi della Mondadori, a richiamare tutti i migliori rappresentanti, li paghino bene e li mettano in condizione di fare bene il loro lavoro.
Ormai è risaputo che tanti autori/disegnatori hanno allargato le proprie collaborazioni anche per motivi economici.
Poi però li si vede sul settiminale per una o due storie l'anno.
Quindi invece di spremersi le meningi a capire come ristampare ancora, nuovamente Barks (Santo e che Dio lo abbi in gloria) non sarebbe ora di cominciare a rinnovare davvero la produzione ?
Magari con testate apposite ?
Si badi che io non invoco la "morte" del Topolino settimanale con questa teoria eh !
Ma se proprio il target di riferimento del settimanale è quello dei bambini/adolescenti, perché non creare ex-novo una testata di inediti che miri ad un pubblico più adulto ed in cui veicolare tutte quelle storie ritenute "poco consone" al target giovanile del Topo ?
Ci ritroveremmo così con due testate di inediti, ognuna con il suo target di riferimento ma, proprio in base alla differenza di target, complementari ed acquistabili entrambe all'appassionato.

stamattina mi chiedevo appunto quante delle storie che sto leggendo negli utimi anni sarebbero 'degne' di entrare tra 20 o 30 anni in un ipotetico 'grandi classici'. No perché di perle ne vedo ancora per fortuna, ma sono perle appunto sia per qualità che per rarità.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: camera_nøve - Giovedì 19 Lug 2018, 11:18:49
Ma vi rendete conto che tutti, io per primo, ci siamo "assuefatti " all'idea delle ristampe ?
Noi ci chiediamo in che salse le possono impastare per essere digeribili alla maggior parte dell'utenza.
Loro pensano a "come rimodulare l'offerta" per indorarci l'ennesima pillola.
E se la soluzione invece fosse la più semplice di tutte ?
Ricominciare ad investire ed allargare il giro degli INEDITI. Ma scritti bene, disegnati alla grande !
In Italia abbiamo i migliori al mondo e li teniamo per settimane intere (mesi in alcuni casi) in panchina.
Cominciassero, come ai tempi della Mondadori, a richiamare tutti i migliori rappresentanti, li paghino bene e li mettano in condizione di fare bene il loro lavoro.
Ormai è risaputo che tanti autori/disegnatori hanno allargato le proprie collaborazioni anche per motivi economici.
Poi però li si vede sul settiminale per una o due storie l'anno.
Quindi invece di spremersi le meningi a capire come ristampare ancora, nuovamente Barks (Santo e che Dio lo abbi in gloria) non sarebbe ora di cominciare a rinnovare davvero la produzione ?
Magari con testate apposite ?
Si badi che io non invoco la "morte" del Topolino settimanale con questa teoria eh !
Ma se proprio il target di riferimento del settimanale è quello dei bambini/adolescenti, perché non creare ex-novo una testata di inediti che miri ad un pubblico più adulto ed in cui veicolare tutte quelle storie ritenute "poco consone" al target giovanile del Topo ?
Ci ritroveremmo così con due testate di inediti, ognuna con il suo target di riferimento ma, proprio in base alla differenza di target, complementari ed acquistabili entrambe all'appassionato.

Allo stato attuale non credo proprio sia possibile, abbiamo già una testata di inediti settimanale ma non vedo tutto questo strapparsi i capelli per accaparrarsi una copia il prima possibile in edicola.
Ricordo che non hanno voluto pubblicare le nuove storie di Pikappa (che parrebbe attiri la percentuale più alta di lettori) in una nuova testata per non correre il rischio di fare un flop, sfruttando le pagine di Topolino per risanarlo e dargli più appeal..

Se nemmeno questo è servito allora è pura utopia aspettarci una nuova testata di inediti e per di più con grandi nomi.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Lucandrea - Giovedì 19 Lug 2018, 12:18:57
In tutto questo marasma della gestione discutibile della Panini, chi ci rimette è il lettore collezionista. Mi spiego meglio: tra testate nate e poi concluse anzitempo, testate annunciate in un modo ma poi gestite in un altro, periodicità variabili nell'arco di un tempo ristretto e comunicazioni da parte della Panini non sempre tempestive, il lettore collezionista si ritrova con tanta confusione e fa fatica a seguire bene determinate testate a cui è interessato. Se ci fosse maggiore chiarezza e più stabilità in questa gestione, tutti ne saremo grati
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Mayo25 - Giovedì 19 Lug 2018, 12:34:47
Ma vi rendete conto che tutti, io per primo, ci siamo "assuefatti " all'idea delle ristampe ?
Noi ci chiediamo in che salse le possono impastare per essere digeribili alla maggior parte dell'utenza.
Loro pensano a "come rimodulare l'offerta" per indorarci l'ennesima pillola.
E se la soluzione invece fosse la più semplice di tutte ?
Ricominciare ad investire ed allargare il giro degli INEDITI. Ma scritti bene, disegnati alla grande !
In Italia abbiamo i migliori al mondo e li teniamo per settimane intere (mesi in alcuni casi) in panchina.
Cominciassero, come ai tempi della Mondadori, a richiamare tutti i migliori rappresentanti, li paghino bene e li mettano in condizione di fare bene il loro lavoro.
Ormai è risaputo che tanti autori/disegnatori hanno allargato le proprie collaborazioni anche per motivi economici.
Poi però li si vede sul settiminale per una o due storie l'anno.
Quindi invece di spremersi le meningi a capire come ristampare ancora, nuovamente Barks (Santo e che Dio lo abbi in gloria) non sarebbe ora di cominciare a rinnovare davvero la produzione ?
Magari con testate apposite ?
Si badi che io non invoco la "morte" del Topolino settimanale con questa teoria eh !
Ma se proprio il target di riferimento del settimanale è quello dei bambini/adolescenti, perché non creare ex-novo una testata di inediti che miri ad un pubblico più adulto ed in cui veicolare tutte quelle storie ritenute "poco consone" al target giovanile del Topo ?
Ci ritroveremmo così con due testate di inediti, ognuna con il suo target di riferimento ma, proprio in base alla differenza di target, complementari ed acquistabili entrambe all'appassionato.

Sottoscrivo in pieno!!!
Basta ristampe!!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Dippy Dawg - Giovedì 19 Lug 2018, 13:39:22
Allo stato attuale non credo proprio sia possibile, abbiamo già una testata di inediti settimanale ma non vedo tutto questo strapparsi i capelli per accaparrarsi una copia il prima possibile in edicola.
Ricordo che non hanno voluto pubblicare le nuove storie di Pikappa (che parrebbe attiri la percentuale più alta di lettori) in una nuova testata per non correre il rischio di fare un flop, sfruttando le pagine di Topolino per risanarlo e dargli più appeal..

Se nemmeno questo è servito allora è pura utopia aspettarci una nuova testata di inediti e per di più con grandi nomi.
Purtroppo, questa è la triste realtà... :(

Aggiungiamo poi che il "grande nome" può anche essere chiamato, ma se poi si ritrova a fare lo slalom tra limitazioni una più assurda dell'altra, a vedersi modificate le storie o, peggio, neanche pubblicate, anche al "grande nome" passa la voglia e va a lavorare da qualche altra parte...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Giovedì 19 Lug 2018, 14:28:45
Aggiungiamo poi che il "grande nome" può anche essere chiamato, ma se poi si ritrova a fare lo slalom tra limitazioni una più assurda dell'altra, a vedersi modificate le storie o, peggio, neanche pubblicate, anche al "grande nome" passa la voglia e va a lavorare da qualche altra parte...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Giovedì 19 Lug 2018, 14:34:11
Allo stato attuale non credo proprio sia possibile, abbiamo già una testata di inediti settimanale ma non vedo tutto questo strapparsi i capelli per accaparrarsi una copia il prima possibile in edicola.

Fabii (mi rivolgo ad entrambi  ;D) forse siamo anche noi che partiamo scoraggiati, prevenuti e diamo tutto per impossibile.
Innanzitutto si potrebbe creare una testata di inediti non settimanale ma, ad esempio, mensile. Questo per non "pestare i piedi" al Topo e perché dietro ci sarebbe da fare un maggiore lavoro editoriale (non per svilire quello attualmente fatto sulle pagine del settimanale).
Tu, Panini, cominciami a dare storie di Casty, Artibani, Cavazzano, Radice e Turconi e di tanti altri cavalli di razza che hai.
Cominciami a dare dei redazionali, ma seri, con contenuti inediti e chicche particolari curati da Boschi, Becattini, Cannatella, ecc.

Purtroppo, questa è la triste realtà...

Aggiungiamo poi che il "grande nome" può anche essere chiamato, ma se poi si ritrova a fare lo slalom tra limitazioni una più assurda dell'altra, a vedersi modificate le storie o, peggio, neanche pubblicate, anche al "grande nome" passa la voglia e va a lavorare da qualche altra parte...

Dammi una testata dal taglio "adulto" in cui gente come Faraci possa esprimere tutta la propria creatività senza limiti di sorta.
Chiarisci bene a tutto il mercato, con i tanti strumenti di comunicazione che si hanno a disposizione oggi, che la nuova rivista e' destinata ad un pubblico perlopiù adulto (e di sicuro in questo modo attirerebbe ancora di più i ragazzi giovani...) in modo da non incorrere in tagli da eccessiva correttezza o segnalazioni dalla vattelappesca organizzazione no profit....
Poi magari, quando hai fatto un prodotto degno, mi vieni a fare il discorso che non possa reggere sul mercato.
Che poi tantissimi beoni come me acquistiamo mensilmente decine di Euro di ristampe, tante anche fatte male, e vuoi vedere che davanti ad una testata del genere ci faremmo il problema se acquistare questa a discapito del Topo ?
Io penso che, senza possibilità di smentita, ci sarebbe un incremento anche delle vendite del Topo.
E sapete perché ?
Perché il Topo attuale soffre anche delle lamentele dei lettori. Lamentele che vertono sui tagli delle storie, sul target di riferimento troppo infantile, ecc.
Nel momento in cui si possa liberare il settimanale da queste "zavorre" lo si prenderebbe per quello che e'. Una testata leggera con piacevoli letture spensierate e nel solco della tradizione disneyana.
Detto' ciò so per primo che e' un progetto impossibile nell'attuazione. Ma in questi momenti "tragici" per le pubblicazioni di casa Disney avete il coraggio di tarparmi anche i sogni... :'( :'( ?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Giovedì 19 Lug 2018, 14:49:33
Ma vi rendete conto che tutti, io per primo, ci siamo "assuefatti " all'idea delle ristampe ?
Noi ci chiediamo in che salse le possono impastare per essere digeribili alla maggior parte dell'utenza.
Loro pensano a "come rimodulare l'offerta" per indorarci l'ennesima pillola.
E se la soluzione invece fosse la più semplice di tutte ?
Ricominciare ad investire ed allargare il giro degli INEDITI. Ma scritti bene, disegnati alla grande !
In Italia abbiamo i migliori al mondo e li teniamo per settimane intere (mesi in alcuni casi) in panchina.
Cominciassero, come ai tempi della Mondadori, a richiamare tutti i migliori rappresentanti, li paghino bene e li mettano in condizione di fare bene il loro lavoro.
Ormai è risaputo che tanti autori/disegnatori hanno allargato le proprie collaborazioni anche per motivi economici.
Poi però li si vede sul settiminale per una o due storie l'anno.
Quindi invece di spremersi le meningi a capire come ristampare ancora, nuovamente Barks (Santo e che Dio lo abbi in gloria) non sarebbe ora di cominciare a rinnovare davvero la produzione ?
Magari con testate apposite ?
Si badi che io non invoco la "morte" del Topolino settimanale con questa teoria eh !
Ma se proprio il target di riferimento del settimanale è quello dei bambini/adolescenti, perché non creare ex-novo una testata di inediti che miri ad un pubblico più adulto ed in cui veicolare tutte quelle storie ritenute "poco consone" al target giovanile del Topo ?
Ci ritroveremmo così con due testate di inediti, ognuna con il suo target di riferimento ma, proprio in base alla differenza di target, complementari ed acquistabili entrambe all'appassionato.

Questo è il motivo per cui avevo semi-abbandonato il forum.

Sostenevo e scrivevo queste IDENTICHE cose almeno 5-6 anni fa e mi si tacciava di essere insoddisfatto e fuori dal mondo. Ora, finalmente, ho la conferma di non essere stato un pirla, ma che quei disagi stanno iniziando ad essere respirati da altri.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: camera_nøve - Giovedì 19 Lug 2018, 15:14:40
Tu, Panini, cominciami a dare storie di Casty, Artibani, Cavazzano, Radice e Turconi e di tanti altri cavalli di razza che hai.
Cominciami a dare dei redazionali, ma seri, con contenuti inediti e chicche particolari curati da Boschi, Becattini, Cannatella, ecc.

Prima però chiediamoci perché alcuni di questi nomi non li leggiamo più sulle pagine del settimanale...  :-\


Dammi una testata dal taglio "adulto" in cui gente come Faraci possa esprimere tutta la propria creatività senza limiti di sorta.
Chiarisci bene a tutto il mercato, con i tanti strumenti di comunicazione che si hanno a disposizione oggi, che la nuova rivista e' destinata ad un pubblico perlopiù adulto (e di sicuro in questo modo attirerebbe ancora di più i ragazzi giovani...) in modo da non incorrere in tagli da eccessiva correttezza o segnalazioni dalla vattelappesca organizzazione no profit....
Poi magari, quando hai fatto un prodotto degno, mi vieni a fare il discorso che non possa reggere sul mercato.
Che poi tantissimi beoni come me acquistiamo mensilmente decine di Euro di ristampe, tante anche fatte male, e vuoi vedere che davanti ad una testata del genere ci faremmo il problema se acquistare questa a discapito del Topo ?
Io penso che, senza possibilità di smentita, ci sarebbe un incremento anche delle vendite del Topo.
E sapete perché ?
Perché il Topo attuale soffre anche delle lamentele dei lettori. Lamentele che vertono sui tagli delle storie, sul target di riferimento troppo infantile, ecc.
Nel momento in cui si possa liberare il settimanale da queste "zavorre" lo si prenderebbe per quello che e'. Una testata leggera con piacevoli letture spensierate e nel solco della tradizione disneyana.
Detto' ciò so per primo che e' un progetto impossibile nell'attuazione. Ma in questi momenti "tragici" per le pubblicazioni di casa Disney avete il coraggio di tarparmi anche i sogni... :'( :'( ?

Lucio inutile girarci attorno, abbiamo avuto la prova su carta che Topolino mai come questa volta voglia aumentare il bacino di utenza ed essere un settimanale indirizzato prevalentemente per un pubblico di bambini, fare un salto nel vuoto (che più vuoto non si può) in questo momento sarebbe ancor di più un vero e proprio suicidio dell'editore e tutta la redazione.
Se realmente interessavano i vari C'era una volta in America, Le storie della Baia ecc non avrebbero interrotto le pubblicazioni.
Purtroppo sono convinto che il pubblico di lettori perso negli anni ed ancor di più in questa fase critica difficilmente lo si possa recuperare, anche con operazioni di rilancio da te proposte. Quanti saremo ad interessarcene? Sempre troppo pochi.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 19 Lug 2018, 15:25:16
Per quanto ho notato anche io in alcuni degli ultimi Topi una dose di infantilizzazione maggiore rispetto al passato mi viene però da chiedere quanto questa sia effettivamente maggiore e quanto sia una semplice impressione. Al di là delle rubriche (che non leggevo prima e non leggo adesso) io ricordo qualche tempo fa una storia in cui un dinosauro mangiando del mais diventava una gallina... Capisco cosa voleva raccontare quella storia ai più piccoli ma... diamine... quel finale lo ricordo terribilmente infantile nella resa (e non tanto della storia nella sua interezza)-

Quindi storie infantili o con risvolti un po' infantili ci sono sempre state. Probabilmente la disaffezione che stiamo provando per via di ciò che ruota attorno ci fa sembrare tutto peggio di come sia realmente.
Che ci siano dei problemi di censure è evidente eh, ma per una buona non serve mostrare Manetta col sigaro o Grazia con la pipa (e con questo voglio solo dire che l'elemento in sé non fa la storia non che sia d'accordo con questo... restyle dei personaggi).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Dippy Dawg - Giovedì 19 Lug 2018, 15:28:07
Tu, Panini, cominciami a dare storie di Casty, Artibani, Cavazzano, Radice e Turconi e di tanti altri cavalli di razza che hai.
Cioè, praticamente, il Topolino di tre/quattro anni fa...

Cominciami a dare dei redazionali, ma seri, con contenuti inediti e chicche particolari curati da Boschi, Becattini, Cannatella, ecc.
Cioè, praticamente, i deluxe-definitive-tesori di non tanto tempo fa...

Purtroppo, ormai è finito il tempo degli "investimenti"; d'ora in poi, si tira a campare...

Detto' ciò so per primo che e' un progetto impossibile nell'attuazione. Ma in questi momenti "tragici" per le pubblicazioni di casa Disney avete il coraggio di tarparmi anche i sogni... :'( :'( ?
Mi dispiace, davvero! Dico sul serio! :( :-[ :'(
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Giovedì 19 Lug 2018, 15:28:15
Caro luciochef se è di sogni che vuoi parlare, per me va benissimo. Anch'io sogno una ripresa dei Maestri Disney prima serie con numeri inediti, una ripresa di Zio Paperone dal n.217 con le storie filobarksiane ancora inedite in Italia, una serie cronologica di volumi analoghi a Top1949 e 1959 che ristampino 3 numeri di Topolino commentati alla volta, almeno i primi 300. Ma so anche che tali iniziative difficilmente coprirebbero i costi per portarle in edicola. Il lavoro necessario per realizzarle è infatti notevole ed inciderebbe parecchio sulla tiratura minima che avrebbero. La tua proposta ha un problema analogo. Un'altra testata di storie inedite avrebbe costi realizzativi che il Topolino settimanale può spalmare su un grande numero di copie vendute (quante? 70000? 80000?) mentre una nuova testata inedita dovrebbe avere un costo ben maggiore per coprirli, il che va anche a svantaggio delle vendite stesse. Inoltre, non è vero che non farebbe concorrenza a Topolino, perché si propone di pubblicare storie di maggiore qualità. Chi vuole quelle (il target cui si punta) tenderebbe a non comprare Topolino se le storie che gli interessano vengono pubblicate altrove. E questo danneggerebbe il settimanale. Sono i motivi per cui non è stata lanciata una nuova serie di Pk su albi a parte ma sul Topolino stesso e per cui, se vanno realizzate storie inedite di qualità, è opportuno che vengano pubblicate sullo stesso Topolino, mantenendone l'universalità. Una eccezione potrebbe essere costituita da volumi speciali di fumetto d'autore che escano in librerie e fumetterie, come quello di Camboni "Mickey et l'ocean perdu" su cartonati. Ma l'edicola non è il posto per iniziative di questo genere, dato il prezzo non popolare (credo almeno sui 12 euro).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Grandeboomerang - Giovedì 19 Lug 2018, 15:32:54
Dammi una testata dal taglio "adulto" in cui gente come Faraci possa esprimere tutta la propria creatività senza limiti di sorta.
Chiarisci bene a tutto il mercato, con i tanti strumenti di comunicazione che si hanno a disposizione oggi, che la nuova rivista e' destinata ad un pubblico perlopiù adulto (e di sicuro in questo modo attirerebbe ancora di più i ragazzi giovani...) in modo da non incorrere in tagli da eccessiva correttezza o segnalazioni dalla vattelappesca organizzazione no profit....
Poi magari, quando hai fatto un prodotto degno, mi vieni a fare il discorso che non possa reggere sul mercato.

Una rivista Disney dedicata perlopiù agli adulti non è fare Disney però, perché Disney deve essere per sua natura e struttura all ages. Storie "adulte" non significa destinate ad un pubblico adulto, sia chiaro, ma comunque fruibili da tutti. Puntualizzato quel che ritenevo necessario sperando che il Sig. Luciochef non se n'abbia a male, pongo la domanda crudele: e mamma Disney non direbbe nulla? Ma proprio nulla di nulla? Non credo proprio (timbro vocale alla Adam Kadmon...).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Giovedì 19 Lug 2018, 15:33:33
luciochef evoca la Mondadori ma nel quarantennio 1949-88 oltre al Topo c'era solo l'Almanacco Topolino (mensile) a pubblicare storie nuove, alcune importate direttamente dall'estero, altre sceneggiate per lo Studio Program e altre ancora realizzate totalmente in Italia. Addizionando al Topo di oggi le singole storie nuove (italiane o straniere mai pubblicate prima) dei mensili 'Paperino', 'Paperinik', il nuovo 'Zio Paperone' a altre sparse fra i vari Tesori, ecco che l'attuale produzione non si discosta molto da quella mondadoriana e se restiamo a quella italiana è sicuramente maggiore.

Sicuramente gli anni '90 della Disney Italia sono stati i più fecondi per produzioni originali: oltre al Topo ricordiamo PK, GM, Mega 2000/3000, Minni & C. e forse altre ancora. L'ultimo decennio del secolo XX° è stato davvero una fonte quasi inesauribile di novità, palestra per tanti nuovi disegnatori e autori che uscivano dall'Accademia Disney da poco creata. Decennio libero da tablet e smartphone, con un parco lettori ancora sufficiente per sviluppare tutto ciò.

Per quanto con il 'cuore' dia ragione a luciochef, devo convenire che la sua idea di creare una nuova testata di storie originali scritte e disegnate dai migliori autori italiani (magari per un pubblico più adulto e quindi senza troppe censure) non sarebbe percepita dalla massa dei lettori diversamente da come hanno accolto il 'nuovo' Mega Almanacco (con tutte storie riciclate dal vecchio, copertine comprese) chiuso dopo 14 uscite.

Che poi questa nuova testata potrebbe erodere le vendite del libretto, in tempi di magra non saprei. Perché in passato l'Almanacco e il Mega coabitarono senza problemi con Topolino e anche nei '90 tutte quei nuovi albi non mi pare che intaccarono la tiratura del Topo, almeno nei primi anni perché alla fine del decennio ci fu un tracollo delle vendite di circa 300.000 copie: dovuto a troppe 'distrazioni'?

E quale fu la cura per il 'risanamento'?
Maggior attenzione da parte del nuovo direttore del 2000, Claretta Muci, verso i bambini, fascia che forse era stata un po' 'trascurata' (porelli i pupi!). Con conseguente allontanamento (volontario) di tante prestigiose firme, poi richiamate dalla direzione successiva della De Poli.
La storia si ripete?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: prezio - Giovedì 19 Lug 2018, 15:38:29
Per quanto ho notato anche io in alcuni degli ultimi Topi una dose di infantilizzazione maggiore rispetto al passato mi viene però da chiedere quanto questa sia effettivamente maggiore e quanto sia una semplice impressione. Al di là delle rubriche (che non leggevo prima e non leggo adesso) io ricordo qualche tempo fa una storia in cui un dinosauro mangiando del mais diventava una gallina... Capisco cosa voleva raccontare quella storia ai più piccoli ma... diamine... se era infantilmente sciocca e da Sisti (se non erro era lui lo scrittore) non mi sarei aspettato una caduta di stile così.

Quindi storie infantili ci sono sempre state. Probabilmente la disaffezione che stiamo provando per via di ciò che ruota attorno ci fa sembrare tutto peggio di come sia realmente.
Che ci siano dei problemi di censure è evidente eh, ma per una buona non serve mostrare Manetta col sigaro o Grazia con la pipa (e con questo voglio solo dire che l'elemento in sé non fa la storia non che sia d'accordo con questo... restyle dei personaggi).

Su 100 storie ne abbiamo 90 infantili.

Piglia un albo degli anni '90 e avrai il contrario...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Vincenzo - Giovedì 19 Lug 2018, 15:40:37
Era di Vitaliano la storia che ha citato Garalla, con cui sono d'accordo al 100% su tutto il resto.
Per quanto riguarda la proposta di luciochef, non capisco in che modo non andrebbe a intaccare le vendite di Topolino, anche se per assurdo fosse semestrale.
Fermo restando che non mi piace assolutamente l'idea di considerare Tizio un cavallo di razza e Sempronio un ronzino.
Poi che facciamo, la classifica degli autori più bravi con promozioni e retrocessioni? Su...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Vincenzo - Giovedì 19 Lug 2018, 15:45:46
Per quanto ho notato anche io in alcuni degli ultimi Topi una dose di infantilizzazione maggiore rispetto al passato mi viene però da chiedere quanto questa sia effettivamente maggiore e quanto sia una semplice impressione. Al di là delle rubriche (che non leggevo prima e non leggo adesso) io ricordo qualche tempo fa una storia in cui un dinosauro mangiando del mais diventava una gallina... Capisco cosa voleva raccontare quella storia ai più piccoli ma... diamine... se era infantilmente sciocca e da Sisti (se non erro era lui lo scrittore) non mi sarei aspettato una caduta di stile così.

Quindi storie infantili ci sono sempre state. Probabilmente la disaffezione che stiamo provando per via di ciò che ruota attorno ci fa sembrare tutto peggio di come sia realmente.
Che ci siano dei problemi di censure è evidente eh, ma per una buona non serve mostrare Manetta col sigaro o Grazia con la pipa (e con questo voglio solo dire che l'elemento in sé non fa la storia non che sia d'accordo con questo... restyle dei personaggi).

Su 100 storie ne abbiamo 90 infantili.

Piglia un albo degli anni '90 e avrai il contrario...

Opinabile. Quello che tu ritieni infantile per me potrebbe non esserlo e quello che io ritengo tale potrebbe non esserlo per te...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 19 Lug 2018, 15:48:25
Era di Vitaliano la storia che ha citato Garalla, con cui sono d'accordo al 100% su tutto il resto.
Per quanto riguarda la proposta di luciochef, non capisco in che modo non andrebbe a intaccare le vendite di Topolino, anche se per assurdo fosse semestrale.
Fermo restando che non mi piace assolutamente l'idea di considerare Tizio un cavallo di razza e Sempronio un ronzino.
Poi che facciamo, la classifica degli autori più bravi con promozioni e retrocessioni? Su...

Credo che luciochef intendesse una situazione come negli anni '90 con Topolino da un lato e PKNA e MMMM in parallelo.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: fab4mas - Giovedì 19 Lug 2018, 15:51:54
mia opinione è che i paletti del topo ci siano ma questo non ha impedito, ringraziando il cielo, di veder sulle sue pagine storie adulte per tematiche e complessità. se un dracula, ratkyll e compagnia bella ,ma anche storie meno blasonate come l inquietante gnappo (oddio non ricordo se il nome era questo o sto storpiando chiedo scusa), 'qualcosa nel buio'...hanno potuto raggiungere le pagine deltopo è segno che volendo i contenuti adulti si possono mettere. Ma parlo anche delle storie di PK e DD che a volte trovo abbiano una complessità che no vedo molto alla portata di un ragazzino di 6 o 7 anni.

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Vincenzo - Giovedì 19 Lug 2018, 16:00:11
Per dire, in questa storia di pochi mesi fa https://inducks.org/story.php?c=I+TL+3253-3&search=  i cattivi di turno tentano di ammazzare i protagonisti per annegamento...
Proprio una scena infantile, sì sì!  ;D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: bunny777 - Giovedì 19 Lug 2018, 16:08:56
Prima però chiediamoci perché alcuni di questi nomi non li leggiamo più sulle pagine del settimanale...  :-\
La risposta potrebbe averla data Dippy Dawg qualche post sopra (http://www.papersera.net/forum/index.php?topic=14306.msg524520#msg524520).
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Giovedì 19 Lug 2018, 16:53:34
A me non piace fare post con batti e ribatti ma mi sento in dovere di spiegare meglio alcune posizioni.
Per non sembrare matto e per non lanciare una pietra nello stagno e poi farla affondare senza batter ciglio.
Mi sembra il minimo che un interlocutore possa fare verso coloro che, amabilmente, si prendono la briga di dare seguito alle sue pazzie  ;D ;D...

Se realmente interessavano i vari C'era una volta in America, Le storie della Baia ecc non avrebbero interrotto le pubblicazioni.

Fabio ti rendi conto che, anche inconsciamente, siamo portati a mettere sullo stesso piano una collana di ristampe, per quanto valide, con un progetto editoriale tutto nuovo fatto con i contro....fiocchi ?

Cioè, praticamente, il Topolino di tre/quattro anni fa...
Cioè, praticamente, i deluxe-definitive-tesori di non tanto tempo fa...

Ecco ! Fai la somma di quello di buono che hai fatto e dammi una testata, dico una, buona e non cento tarocche (che poi chiudi dopo 5 numeri...)!

Mi dispiace, davvero! Dico sul serio!   
Fabio ti credo davvero (e sono sicuro che non mi stai minimamente perculando  ;D) anche perche' abbiamo avuto modo di parlarne anche da vicino. E chi meglio di un giovanotto che cammina con la maglia di Pippo potrebbe capire questo dolore  ;)?

Una eccezione potrebbe essere costituita da volumi speciali di fumetto d'autore che escano in librerie e fumetterie, come quello di Camboni "Mickey et l'ocean perdu" su cartonati. Ma l'edicola non è il posto per iniziative di questo genere, dato il prezzo non popolare (credo almeno sui 12 euro).

Ecco anche questa sarebbe un'ottima proposta. Per nulla campata in aria. Nessuno ha detto che questa nuova testata dovrebbe essere per forza passata in edicola. Se fosse rivolta ad un pubblico più ristretto e selezionato (intendo come gusti, non come importanza eh) sarebbe anche giusto distribuirla laddove il cultore possa recarsi cercando proprio quel tipo di pubblicazione.
Che poi i 12 Euro (cifra ipotetica) non sarebbero neanche impensabili se si riuscisse ad avere un vero prodotto d'autore. A quel prezzo, e anche di più, acquistiamo cartonati deluxe con storie replicate e redazionali ormai quasi vicini allo zero....

Puntualizzato quel che ritenevo necessario sperando che il Sig. Luciochef non se n'abbia a male, pongo la domanda crudele: e mamma Disney non direbbe nulla? Ma proprio nulla di nulla? Non credo proprio (timbro vocale alla Adam Kadmon...).

Sicuramente non ho nulla da prendermi a male. Nessuno ha la ragione nel taschino, men che meno io...
La Disney potrebbe avere qualcosa da ridire qualora fosse "spinta" da associazioni che protestino per contenuti troppo adulti pubblicati su una testa ormai sdoganata per "bambini". Ma qualora si decidesse di creare una testata più adulta quale potrebbe essere il problema ? Sempre precisando che non si debbano andare a toccare dei tasti troppo "sensibili".

luciochef evoca la Mondadori ma nel quarantennio 1949-88 oltre al Topo c'era solo l'Almanacco Topolino (mensile) a pubblicare storie nuove, alcune importate direttamente dall'estero, altre sceneggiate per lo Studio Program e altre ancora realizzate totalmente in Italia.

Hai detto cotica....

Per quanto con il 'cuore' dia ragione a luciochef, devo convenire che la sua idea di creare una nuova testata di storie originali scritte e disegnate dai migliori autori italiani (magari per un pubblico più adulto e quindi senza troppe censure) non sarebbe percepita dalla massa dei lettori diversamente da come hanno accolto il 'nuovo' Mega Almanacco

Dai Cornelius, se mi paragoni una testata come la si ipotizzava prima con il Mega Almanacco mi butto dalla torre di Pisa  ;D ;D

Fermo restando che non mi piace assolutamente l'idea di considerare Tizio un cavallo di razza e Sempronio un ronzino.
Poi che facciamo, la classifica degli autori più bravi con promozioni e retrocessioni? Su...

Vincenzo cerchiamo di smetterla di fare i buonisti e gli ipocriti tutti.
Da sempre esistono, in tutte le categorie, professionisti migliori di altri. Non c'e' nulla di male in ciò ed e' la critica, il pubblico che lo determina.
E ti assicuro che anche tra gli autori/disegnatori Disney sanno benissimo chi sono i migliori tra loro. Senza ledere il proprio operato o la propria dignità professionale.
Io faccio lo chef ok ? Se pubblicassero un libro di cucina con ricette di Cracco, Cannavacciuolo, Vissani io mi dovrei sentire offeso per non essere preso in considerazione ?
Con tutto il mio orgoglio professionale ammetto che loro siano superiori (sia in qualità che nel sapersi vendere) e quindi non mi sentirei minimamente colpito da ciò.
Semplice. Punto.

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Pacuvio - Giovedì 19 Lug 2018, 17:07:04
mia opinione è che i paletti del topo ci siano ma questo non ha impedito, ringraziando il cielo, di veder sulle sue pagine storie adulte per tematiche e complessità. se un dracula, ratkyll e compagnia bella ,ma anche storie meno blasonate come l inquietante gnappo (oddio non ricordo se il nome era questo o sto storpiando chiedo scusa), 'qualcosa nel buio'...hanno potuto raggiungere le pagine deltopo è segno che volendo i contenuti adulti si possono mettere. Ma parlo anche delle storie di PK e DD che a volte trovo abbiano una complessità che no vedo molto alla portata di un ragazzino di 6 o 7 anni.

Tu citi comunque storie non recentissime (e le poche recenti citate da te e altri sono comunque una goccia nel mare e non storie di apertura o di grande risonanza), quando è evidente che i paletti nel frattempo siano aumentati sempre più. E non mi riferisco a banali pipe e sigari.

Fabio Celoni poco tempo fa disse che la bellissima scena della trasformazione da papero a topo ne Lo strano caso del Dr. ratkyll e Mr Hyde fece così scalpore all'estero da renderla irristampabile, quantomeno in Portogallo (Inducks infatti conferma che ad oggi è stata pubblicata solo in Italia, rispetto a Dracula e Duckenstein). Tutto ciò nonostante la De Poli stessa avesse detto agli autori di sbizzarrirsi come volevano, con le dovute attenzioni. La censura ha quindi condizionato un minimo l'estro degli autori nella terza ed ultima opera della trilogia horror. E questo è solo un esempio di come basti un nonnulla per venire ripreso "dall'alto" o addirittura bannato dalle ristampe nel mondo!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Giovedì 19 Lug 2018, 17:10:31
Dai Cornelius, se mi paragoni una testata come la si ipotizzava prima con il Mega Almanacco mi butto dalla torre di Pisa  ;D ;D

Ma non sono io a paragonarla: lo farà, purtroppo, la gran parte del ristretto parco lettori.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: fab4mas - Giovedì 19 Lug 2018, 17:40:53
mia opinione è che i paletti del topo ci siano ma questo non ha impedito, ringraziando il cielo, di veder sulle sue pagine storie adulte per tematiche e complessità. se un dracula, ratkyll e compagnia bella ,ma anche storie meno blasonate come l inquietante gnappo (oddio non ricordo se il nome era questo o sto storpiando chiedo scusa), 'qualcosa nel buio'...hanno potuto raggiungere le pagine deltopo è segno che volendo i contenuti adulti si possono mettere. Ma parlo anche delle storie di PK e DD che a volte trovo abbiano una complessità che no vedo molto alla portata di un ragazzino di 6 o 7 anni.

Tu citi comunque storie non recentissime (e le poche recenti citate da te e altri sono comunque una goccia nel mare e non storie di apertura o di grande risonanza), quando è evidente che i paletti nel frattempo siano aumentati sempre più. E non mi riferisco a banali pipe e sigari.

Fabio Celoni poco tempo fa disse che la bellissima scena della trasformazione da papero a topo ne Lo strano caso del Dr. ratkyll e Mr Hyde fece così scalpore all'estero da renderla irristampabile, quantomeno in Portogallo (Inducks infatti conferma che ad oggi è stata pubblicata solo in Italia, rispetto a Dracula e Duckenstein). Tutto ciò nonostante la De Poli stessa avesse detto agli autori di sbizzarrirsi come volevano, con le dovute attenzioni. La censura ha quindi condizionato un minimo l'estro degli autori nella terza ed ultima opera della trilogia horror. E questo è solo un esempio di come basti un nonnulla per venire ripreso "dall'alto" o addirittura bannato dalle ristampe nel mondo!

ok ma costituiscono comunque un precedente. era solo per dire che non mi pare sia tutto un paletto per quanto ovviamente ce ne siano e ne abbiamo visto le conseguenze. rimangono, anche nella versione 'censurata' storie audaci e magari fossero tutte come la terza della trilogia, castrazione inclusa.

quello che ci troviamo davanti ultimamente  è mediamente anni luce dalle opere 'horror' di cui parliamo. ma tutto questo era solo per dire che per me il to settimanale rimane la sede giusta anche per un fumetto più 'adulto' perchè temo che levare certe opere per metterle in un periodico 'ad hoc' posso solo contribuire a diminuire l appeal di topolino. 

continuo a pensare che siano certe storie coraggiose che facciano la differenza e che le ristampe in qualsiasi forma e raccolta esse siano abbiano vita breve...già le storie 'attuali' di topolino le trovo spesso poco attuali se confrontate coi gusti che hanno i miei figli e i loro amichetti....figuriamoci le storie di 10/20/30 anni fa.


cito un esempio 'extra disney'. per chi ha figli sarà capitato di vedere come scooby doo sia sopravvissuto ai decenni con sempre nuove serie. io lo guardavo da piccolo e ora lo guardo nelle nuove serie con i miei figli che lo adorano. ma paragonare le nuove serie con le prime è impossibile, non sembrano nemmeno gli stessi personaggi. una delle più recenti è sempre parecchio sarcastica, un sarcasmo che non spiace manca a un vecchietto come me....un altra è dannatamente cupa tanto che il più piccolo dei miei figli non la guarda se non come me a fianco (e certe puntate gliele evito). ecco se scooby dovesse sopravvivere con le repliche (ristampe) degli ultimi 30 anni credo che starebbero freschi invece ecco proposte diverse e che evidentemente piacciono visto che stan mandano in onda nuovi episodi inediti .

sono conscio delle differenze tra i due 'sistemi' ma era solo per dire che forse non bastano nuove avventure con 'vecchi' personaggi.

se poi a questo aggiungiamo la crisi della carta stampata in generale ecco che il quadro si drammatizza (da qui la mia ipotesi del topolino digitale...molto alla lunga però)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Dr. Talos - Giovedì 19 Lug 2018, 18:18:35
Dubito fortemente che la Panini lancerà mai qualche serie più "adulta" sul genere di Pk. Era un'altra epoca, gli anni '90, l'exploit e il canto del cigno insieme del mondo del fumetto italiano. Pk voleva sfruttare in qualche modo il successo che aveva la fantascienza allora, basti pensare allo strepitoso successo di Nathan Never in quegli anni, serie che ora sembra vivacchiare e i cui lettori si sono sempre più assottigliati con gli anni. Cerca e cercherà di andare sul sicuro. Così tenta con Zio Paperone, clonando in pratica Paperino, un mensile che, piaccia o meno, gode di un discreto successo. Un mensile che ho osservato a volte i genitori scegliere per i figli al posto perfino del settimanale Topolino, forse per maggior simpatia verso il papero che gli dà il nome, forse perché a conti fatti più economico (domandato il perché ad un conoscente mi sentivo rispondere che se poi comprava un Topolino a caso al figlio e questo conteneva una storia in più parti poi avrebbe dovuto prendere anche il o i successivi).
Spero almeno porti a termine la pubblicazione della Don Rosa Library - e magari senza aumenti di prezzo  ;) - anche se io sono tra quei lettori che deludono le attese della Panini in quanto non ne acquisto ogni numero a prescindere, ma unicamente quelli con storie medio/lunghe che non ho già.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Ganascino - Giovedì 19 Lug 2018, 20:11:54
Certo che sentir parlare di storie "adulte" mi lascia un po' perplesso.
Forse bisogna mettersi d'accordo su cosa intendiamo per "storie adulte", perchè se è questo (http://www.subaqueo.it/PDF/ecomics12.pdf) che cerchiamo, allora forse abbiamo sbagliato direzione ed è ora che ci accorgiamo che esistono altri fumetti oltre a quelli Disney.

Qualcuno cita PK ma io la trovo una lettura al massimo adolescenziale. Il che non vuol dire che non la possa apprezzare anche un adulto (anche se sono quasi certo che tutti i lettori adulti che la seguono oggi, abbiano comunque scoperto la serie e se ne siano innamorati prima dei vent'anni... vent'anni fa!) ma un adulto può apprezzare anche storie per bambini senza che questo le classifichi automaticamente come "adulte" (io stesso guardo assieme ai miei figli diversi cartoni animati che non hanno nulla di adulto ma che trovo ugualmente divertenti).

Io sono cresciuto negli anni '70 con le storie di Martina, Cimino, Chendi, Pezzin e Siegel, col Paperone carognone, i nipotini pestiferi e Paperino perennemente incazzato. Erano storie più "cattive", per così dire, e ovviamente io le trovo molto più divertenti della produzione odierna (anche per quella sorta di nostalgia canaglia che ti fa credere che tutto ciò che appartiene alla tua generazione sia sempre meglio di tutto il resto), ma sono storie figlie dei loro tempi e so bene che oggi sarebbero improponibili. E comunque non trovavo "adulte" neanche quelle. Erano solo storie per ragazzi scritte bene.
Casty, per citare un autore odierno che apprezzo, non scrive storie "adulte", scrive storie "belle", che può leggere tranquillamente chiunque, adulto o bambino.

Proprio come al cinema. I film Disney e Pixar (ma anche Dreamworks e Illumination, per dire) non sono film "adulti", sono film "per tutti", nel miglior senso del termine.
E su quello bisognerebbe puntare, su belle storie per tutti. E non su storie adulte per noi 30-40enni e che si impicchino i bambini e la stolta Panini che insegue i loro gusti. I bambini sono e dovrebbero essere il target principale di riferimento, se vogliano che il medium fumetto sopravviva. 

Rimane da vedere se, oltre a Casty e pochi altri, ci siano autori in grado di scrivere storie per ragazzi decenti. E qui, come si suol dire, ogni testa è una sentenza: ciascuno di noi avrà i suoi autori preferiti che ritiene superiori agli altri (io stesso non concordo con alcuni nomi citati in precedenza come esempi virtuosi) e quindi mi esimo dal fare liste di merito. Così come dal dare ricette infallibili sulla soluzione della crisi attuale (quello è compito dell'editore. Il mio, come lettore, è molto più semplice: giudicare a posteriori  :P  )
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Mortimer.M - Venerdì 20 Lug 2018, 08:49:21
Forse bisogna mettersi d'accordo su cosa intendiamo per "storie adulte",
Più che storie "adulte", chiederei più storie "mature": con toni meno da Fantabosco, con temi più impegnati, con ironia più pungente, che abbia diversi livelli di lettura a seconda se chi la legge è un bambino o un adulto.
Un po' la differenza tra il cinepanattone e Fantozzi: il primo è una serie di battute sguaiate, il secondo è una serie di gag che all'inizio ti fanno ridere, ma pensandoci rappresentano con ironia la società.
Ovviamente non mi aspetto tutte le storie di questo tipo (sono uno a cui piacciono anche le storie di Sio, per dire), ma almeno una per numero di livello "superiore", in modo da ampliare la platea e non puntare tutto sui preadolescenti.

O se non si vuole fare questa operazione sul settimanale, che si realizzi una testata apposita, anche con temi eterogenei, senza obbligo di essere una serie: una specie de "le storie" della Bonelli, magari spillato con meno pagine. Potrebbro resuscitare l'almanacco di topolino, ad esempio. Se la Bonelli riesce a tenerlo sul mercato da 6 anni, potrà la panini fare altrettanto?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cataclysm - Venerdì 20 Lug 2018, 09:28:22
col Paperone carognone, i nipotini pestiferi e Paperino perennemente incazzato

Quelli si che erano bei tempi  ::) ::) compresa la Paperina ''lasciva e gatta morta''  ;D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: fab4mas - Venerdì 20 Lug 2018, 09:43:55
Certo che sentir parlare di storie "adulte" mi lascia un po' perplesso.
Forse bisogna mettersi d'accordo su cosa intendiamo per "storie adulte", perchè se è questo (http://www.subaqueo.it/PDF/ecomics12.pdf) che cerchiamo, allora forse abbiamo sbagliato direzione ed è ora che ci accorgiamo che esistono altri fumetti oltre a quelli Disney.

Qualcuno cita PK ma io la trovo una lettura al massimo adolescenziale. Il che non vuol dire che non la possa apprezzare anche un adulto (anche se sono quasi certo che tutti i lettori adulti che la seguono oggi, abbiano comunque scoperto la serie e se ne siano innamorati prima dei vent'anni... vent'anni fa!) ma un adulto può apprezzare anche storie per bambini senza che questo le classifichi automaticamente come "adulte" (io stesso guardo assieme ai miei figli diversi cartoni animati che non hanno nulla di adulto ma che trovo ugualmente divertenti).

Io sono cresciuto negli anni '70 con le storie di Martina, Cimino, Chendi, Pezzin e Siegel, col Paperone carognone, i nipotini pestiferi e Paperino perennemente incazzato. Erano storie più "cattive", per così dire, e ovviamente io le trovo molto più divertenti della produzione odierna (anche per quella sorta di nostalgia canaglia che ti fa credere che tutto ciò che appartiene alla tua generazione sia sempre meglio di tutto il resto), ma sono storie figlie dei loro tempi e so bene che oggi sarebbero improponibili. E comunque non trovavo "adulte" neanche quelle. Erano solo storie per ragazzi scritte bene.
Casty, per citare un autore odierno che apprezzo, non scrive storie "adulte", scrive storie "belle", che può leggere tranquillamente chiunque, adulto o bambino.

Proprio come al cinema. I film Disney e Pixar (ma anche Dreamworks e Illumination, per dire) non sono film "adulti", sono film "per tutti", nel miglior senso del termine.
E su quello bisognerebbe puntare, su belle storie per tutti. E non su storie adulte per noi 30-40enni e che si impicchino i bambini e la stolta Panini che insegue i loro gusti. I bambini sono e dovrebbero essere il target principale di riferimento, se vogliano che il medium fumetto sopravviva. 

Rimane da vedere se, oltre a Casty e pochi altri, ci siano autori in grado di scrivere storie per ragazzi decenti. E qui, come si suol dire, ogni testa è una sentenza: ciascuno di noi avrà i suoi autori preferiti che ritiene superiori agli altri (io stesso non concordo con alcuni nomi citati in precedenza come esempi virtuosi) e quindi mi esimo dal fare liste di merito. Così come dal dare ricette infallibili sulla soluzione della crisi attuale (quello è compito dell'editore. Il mio, come lettore, è molto più semplice: giudicare a posteriori  :P  )

io la vedo diversamente, proprio casty ha un tono 'adulto' nelle storie. alcune le trovo complesse per un bambino e non disdegna di esplorare il thriller come genere. poi mi pare scontato che visto che si sta parlando del topo non tiriamo certo in ballo cose V.M. 14. Che poi una storia la possa apprezzare chiunque è vero, ma citando la pixar, coco e inside&out hanno tematiche che un bambino di 5 o 6 non può afferrare appieno..ma per lui vanno bene perchè sono storie a tanti 'livelli', colorate e giocose anche...ma cribbio se hanno tematiche adulte dentro.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Venerdì 20 Lug 2018, 09:46:09
infatti il termine "adulto" riferito alle storie di topolino è scorretto.
allora dichiamo meglio "storie meno sceme, infantili, semplicistiche" che sono oramai il 90% della roba che approda su topolino settimanale.

casty è un buon esempio. casty fa storie di avventura con topolino alle prese con avventure ad ampio respiro come era il topolino di tanti anni fa a cui si ispira.
non sono storie "adulte" ma sono storie disegnate e sceneggiate bene. molto semplicemente.

storie di questo tipo su topolino ce ne sono poche (almeno secondo me) rispetto ad anni fa. io topolino non lo compro se non saltuariamente. preferisco aspettare per esempio che ristampino in un volume riassuntivo tutto "piccole papere" (perchè apprezzo la ziche). questa settimana l'ho preso per via del numero 1 di zio paperone e l'ho trovato un numero trascurabile e che si dimentica in fretta. mi rendo conto che i numeri dimenticabili ce ne erano pure quando ero bambino io. ma non ci prendiamo in giro dicendo che è la nostalgia che ci fa ricordare come migliori le cose del passato rispetto a quelle di oggi.

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paolo - Venerdì 20 Lug 2018, 10:02:50
Io sono cresciuto negli anni '70 con le storie di Martina, Cimino, Chendi, Pezzin e Siegel, col Paperone carognone, i nipotini pestiferi e Paperino perennemente incazzato.

Siamo OT, ma vorrei intervenire sull'argomento per dire che, secondo me, era proprio l'esistenza di caratterizzazioni del genere di Paperone che poi davano un senso (e una memorabilità particolare) ai suoi momenti di "generosità": immaginate i lettori abituati al Paperone anni 50 di Martina (per citarne 2-3 al volo: il castello del fantasma, i tre moschettieri,  il conte di Montecristo...e l'elenco potrebbe continuare) leggere il finale della storia dello Scozzese Volante! Un "crack" fantastico.

E sempre lo ZP carogna diede ragione di essere a Paperinik vendicatore, quando poi, negli anni, lo zione si è "addolcito", non reggeva più il contrasto Paperino/Paperone e quindi Paperinik si è dovuto "trovare" altri nemici...

La poliedricità e flessibilità alle esigenze di copione dei personaggi Disney è un valore importantissimo, da non perdere sclerotizzandoli in macchiette che ripetono all'infinito sempre gli stessi comportamenti stereotipati e poco coinvolgenti.

  - Paolo
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: bunny777 - Venerdì 20 Lug 2018, 10:38:40
La poliedricità e flessibilità alle esigenze di copione dei personaggi Disney è un valore importantissimo, da non perdere sclerotizzandoli in macchiette che ripetono all'infinito sempre gli stessi comportamenti stereotipati e poco coinvolgenti.
Ecco, questo potrebbe essere argomento interessante: Paperone, Paperino & soci hanno caratterizzazioni di base imprescindibili, dalle quali non ci si deve discostare proprio per renderli riconoscibili, o possono mutare nel tempo, rendendoli personaggi diversi da quelli iniziali o che avevamo imparato ad amare una volta?
In realtà la risposta ce la dà già la storia Disney: Paperone nasce caratterizzato come arcigno e super burbero, mentre poi questa connotazione si modifica 'annacquandosi' in salsa ironica, cedendo il passo ai siparietti con Paperino e lasciando spazio ad una verve comica comunque molto apprezzata dai lettori.
Ma il burbero Paperone rimane e non può cambiare, potendo al limite giocare con la maggiore o minore intensità della sua caratterizzazione.
Quello che forse oggi manca è la versione 'hard' di quest'interpretazione, più 'cattiva', e non riferita solo a Paperone. E' il mondo Disney che sembra confinato ad una bolla di bambagia, dove si deve stare troppo attenti a cosa si pesta ed è chiaro che ne risente anche la libertà creativa degli autori, a sua volta troppo costretta.
Ma è un discorso già ampiamente affrontato su queste pagine.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Dippy Dawg - Venerdì 20 Lug 2018, 11:25:06
Mi dispiace, davvero! Dico sul serio!   
Fabio ti credo davvero (e sono sicuro che non mi stai minimamente perculando  ;D) anche perche' abbiamo avuto modo di parlarne anche da vicino. E chi meglio di un giovanotto che cammina con la maglia di Pippo potrebbe capire questo dolore  ;)?
Ti ringrazio per la fiducia (e anche per il "giovanotto" ;D )!
In effetti, sì, anch'io condivido la tristezza, sia per tutta questa faccenda, che per i "sogni infranti"... :(
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Maximilian - Domenica 22 Lug 2018, 20:25:19
Quindi, l'unica soluzione per completare le collane è farle di pochi numeri.
Occorre quindi trovare saghe/filoni idonee. Una proposta: l'opera omnia di Andrea Fanton
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Hero of Sky - Lunedì 23 Lug 2018, 20:26:28
L'insuccesso di Uack per me deriva dal fatto che la stragrande maggioranza degli appassionati di Barks...semplicemente possedesse già le sue storie.

... e la nuova generazione legge solo libri scolastici (perché costretta) e passa tutto il tempo sugli smartphone.

Credo che la mazzata definitiva alla lettura in generale e a quella del fumetto in particolare l'abbiano data proprio quei cellulari che, nell'ultimo lustro, non si limitano più a fungere da telefono ma fanno di tutto di più, conquistando anche quei 'tardoni' che un tempo, almeno in treno, un giornale lo leggevano mentre adesso anche loro, a capo chino con l'indice e il pollice iperattivi.

Se i giovani non leggono più, non guardano neanche più la tv, limitandosi a 'sentirla' (come fosse una radio, se poi la sentono). Anche di fronte a film o a partite di calcio, a spettacoli musicali... il loro sguardo è sempre rivolto alle tavolettine. Quando i miei nipoti mi invitano a vedere qualcosa in tv, rispondo 'no grazie' (dal momento che sarei l'unico a vederla, al di là che possa interessarmi o meno).

Se la tv la frequentano distrattamente e passivamente, il fumetto è stato del tutto abbandonato dai giovani (anche perché non puoi 'sentirlo' ma devi fare un piccolo sforzo per leggerlo o anche solo guardarlo). Dunque presente (e soprattutto futuro) molto gramo per la Nona Arte e l'Italia, paese che già leggeva meno di altri, è quello che più facilmente soccomberà alla dittatura assoluta degli smartphone (cosa per altro già evidente:
il nostro paese dovrebbe essere in testa alla classifica mondiale della loro quantità in proporzione agli abitanti). La Panini ha fatto di tutto per risollevare il fumetto Disney ma si è trovata al posto giusto nel momento sbagliato, a cozzare contro un nemico apparentemente imbattibile:
lo smartphone 'piranha', onnivoro di ogni altro mass media!
Purtroppo sono costretto a concordare con te, Cornelius. Sembra, tristemente, che la cultura in generale non attragga... Individui come me, sempre smaniosi di apprendere e con la casa piena di libri (e fumetti, naturalmenti) temo possano estinguersi...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: hendrik - Martedì 24 Lug 2018, 13:34:40
Bomba dall'editoriale di Fumo di China 275 ora in edicola.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 24 Lug 2018, 13:53:20
Bomba dall'editoriale di Fumo di China 275 ora in edicola.

Non vedo nessuna reale bomba sinceramente... Che si stessero riorganizzando lo sapevamo dal 18 Luglio con l'intervento di Topolino Magazine.
L'unica è la questione delle inedite (che saranno esclusiva di Topolino quindi niente Paperino, Paperone e PK?)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paolo - Martedì 24 Lug 2018, 13:54:42
Bomba dall'editoriale di Fumo di China 275 ora in edicola.

Cavolo, la notizia era nelle voci di corridoio da qualche settimana, vederla "ufficializzata" così, anche se non direttamente dalla Panini, dà adito a parecchie riflessioni, nessuna delle quali positiva.

Incrociamo le dita...

  - Paolo

Non vedo nessuna reale bomba sinceramente

..interrompendo di fatto la produzione di storie nuove se non in occasioni particolari...

Sì, è una bomba.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Dippy Dawg - Martedì 24 Lug 2018, 13:59:50
Da quel che ho sentito dire, la produzione è attualmente sospesa per qualche mese, perché ci sono troppe storie arretrate in "magazzino" e devono prima pubblicare quelle... speriamo che l'articolo si riferisca a questo!

Se così non fosse, si avvera quello che dicevo io... ma non ne sono soddisfatto neanche un po'! :(
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Vito65 - Martedì 24 Lug 2018, 14:18:29
Io non ho capito bene: in quali testate si interromperebbe la produzione di storie nuove? Su Topolino? Allora la notizia è veramente clamorosa. Su Paperino, Paperinik et similia? Cattivo segno, ma non clamoroso.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Solomon Cranach - Martedì 24 Lug 2018, 14:30:04
Come continua poi l'articolo? Si parla di riproposte integrali, ma l'immagine è tagliata.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Martedì 24 Lug 2018, 14:34:47
Scusate visto che si parlava di riorganizzazione delle testate avevo escluso "Topolino" dando per scontato che questo avrebbe proseguito sulla sua strada mentre non avrebbero più proposto inediti sulle altre testate (Paperino, Paperone, Paperinik).
Certo da Riminicomix so che ci sono storie già realizzate e consegnate mesi fa ancora non pubblicate, quindi un blocco o un rallentamento ci potrebbe anche stare se si fosse andati in overproduzione in passato.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: bunny777 - Martedì 24 Lug 2018, 14:46:14
Da quel che ho sentito dire, la produzione è attualmente sospesa per qualche mese, perché ci sono troppe storie arretrate in "magazzino" e devono prima pubblicare quelle... speriamo che l'articolo si riferisca a questo!
Secondo me si tratta perlopiù di questo. Come si concilierebbe altrimenti con la nuova testata dedicata a ZP con tanto di strillo in copertina di storia inedita (finanche al n. 3, come da Anteprima)?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: hendrik - Martedì 24 Lug 2018, 14:59:26
Come continua poi l'articolo? Si parla di riproposte integrali, ma l'immagine è tagliata.
È tagliata perché parla d'altro.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cornelius Coot - Martedì 24 Lug 2018, 15:31:22
Non vedo come l'eliminazione di qualche sporadica storia inedita prodotta per 'Paperinik', 'Paperino' e 'Zio Paperone' (in genere di sole 20 pagine) possa migliorare la situazione. Sembra quasi una pronta replica della Panini alla recentissima proposta di luciochef di creare di una nuova testata integralmente originale con storie meno infantili. Speriamo che in questi tagli non sia coinvolto il Topo che recentemente ha strombazzato in copertina l'orgoglio di pubblicare sei storie inedite a settimana (come fosse una novità assoluta, fra l'altro). Una pubblicità esagerata per coprire o compensare questi prossimi tagli.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Rockerduck87 - Martedì 24 Lug 2018, 21:18:57
Una decisione così forte come la temporanea eliminazione delle inedite nei volumi diversi da Topolino è una decisione forte ma nulla più, fotografa un momento obiettivamente basso della qualità offerta ma non capisco in che modo lo migliorerebbe dato che il forte della produzione resta nel Topolino Libretto. Ben avrei salutato invece una rivoluzione vera come la riduzione (l'eliminazione non è plausibile) delle storie del topo, da troppo tempo credo schiavo della quantità, appunto anche messa in bella luce dagli strilloni. Quando produci tanto e di bassa qualità è il momento di razionalizzare le forze. Non so, ripeto, se quanto pare compiersi basterà, ammesso che sia vero.
Se fosse, come è altrettanto plausibile, che semplicemente sono in over di storie, perché dichiarare lo stop delle inedite? Cosa ce ne facciamo di un info del genere?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Lucandrea - Martedì 24 Lug 2018, 22:48:50
Sarei curioso di vedere la nuova restaurazione dei periodici Disney. Spero proprio che il Topo venga evitato dalla scure del "taglio-inedite". Dopo, si potrebbe aprire anche un dibattito sulla qualità di certe inedite presenti nei vari Paperino o Paperinik però è ovvio che alla Panini ci sono storie straniere anche datate che aspettano di essere pubblicate. Forse le inedite a cui si fa riferimento sono quelle italiane per le testate extra-Topolino
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: hendrik - Mercoledì 25 Lug 2018, 00:04:40
Cosa ce ne facciamo di un info del genere?
::)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Mercoledì 25 Lug 2018, 06:49:44
Non voglio neanche commentare la notizia perché è talmente assurda che sembra ai confini della realtà.
Ma mi stavo soffermando che la volta scorsa la redazione aveva dato la "colpa" della fuga di notizie (chiusura di Pk Giant, Definitive) ad Anteprima (come se non sapessero in che data esce....) e ai lettori che si erano permessi di interpretare gli scritti....
Cercando poi di metterci una pezza con comunicati Facebook spezzettati, ormai tardivi ed in alcuni casi discordanti tra loro.
Adesso forse daranno la "colpa" a Fumo di china, al giornalaio che lo vende, a chi lo stampa, a chi taglia gli alberi con i quali è prodotta la carta stampata, a chi..... a chi.....
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: camera_nøve - Mercoledì 25 Lug 2018, 10:02:13
Secondo me vi state allarmando per niente e non interpreto quel frammento di articolo come una notizia bomba.
Vorrei per prima cosa leggerlo integralmente e poi da quando notizie del genere dovrebbero comparire in un trafiletto su Fumo di China? Che fonte ufficiale hanno?
Siamo talmente delusi dalla situazione ufficiale che ci facciamo condizionare da una frase molto ambigua che dice tutto e niente in poche righe, non sento tutto questo allarmismo da parte mia e vi ricordo che anche nel periodo Muci avvenne una cosa del genere, perciò rilassatevi e godetevi le letture estive senza patemi  ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Mercoledì 25 Lug 2018, 10:37:58
Ll'editoriale è fatto ovviamente da un giornalista/redattore/qualcuno che in quanto tale esprime un giudizio/opinione basato, come si evince dal testo, da un "vociferare" non meglio definitivo.
Consideriamo che sulla pagina Facebook di Fumo di China riportarono la notizia di Disney Noir segnalando che questa testata sostituiva I Gialli di Topolino che si sarebbero chiusi col 13° numero quando ben sapevamo che almeno il 14° (già annunciato su Anteprima, senza considerare che era il 3° numero della trilogia dell'estate) ci sarebbe stato. E se su un redazionale fatto tempo addietro una "gaffe" come questa era accettabile, su un post di facebook fatto con tutte le informazioni a riguardo... non proprio. Poi per carità capisco che si possa intendere Disney Noir ideologicamente in linea con i Gialli di Topolino ma tant'è.
Non so se chi ha fatto il post e chi ha scritto l'editoriale siano la stessa persona o due persone diverse, ma quanto questo "vociferare", questo "voci di corridoio" siano attendibili o meno? E a cosa si riferiscono nel dettaglio? Possiamo fare diverse congetture ma direi che ora come ora molti autori sono al lavoro per il 90° di Topolino ergo dire che molti autori stanno lavorando ad un evento speciale e producendo inedite per quell'occasione piuttosto che per storie regolari che comunque non mancherebbero. Sciarrone pochi giorni fa al Rimini Comix mi ha detto di aver consegnato una storia mesi fa e che non sa quando verrà pubblicata. Donald Soffritti era al lavoro sulla Topodissea dell'estate scorsa (ricordo che ne parlava al San Marino Comics e credo ci fosse pure un'immagine) ergo banalmente sono in un surplus di storie già realizzate, confezionate, prodotte che bloccano temporaneamente la produzione di storie nuove tranne quelle che verranno realizzate per eventi particolari.
E magari il pubblicizzare le 6 storie è legato anche al tentativo di smaltire il tutto.
Chiaramente la domanda che sorge spontanea è sulla qualità di queste visto che non sono state pubblicate in precedenza ma queste lo scopriremo solo leggendole.
Anzi, in tal senso, le inedite su Paperinik, Paperino e Zio Paperone continueranno ad esserci, ergo all'apparenza nulla dovrebbe cambiare (sebbene ci saranno autori che per un po' non lavoreranno. Non so come funzionino le meccaniche in queste situazioni ma lo vedo assai probabile).

Comunque luciochef non han dato colpa ad Anteprima ma a quelli che han fatto girare la voce in anticipo.
Quindi lì sono colpevoli i lettori di Anteprima che hanno regolarmente acquistato Anteprima e che han "diffuso" la notizia.
In questo caso la colpa è di hendrik  che ha diffuso la notizia dopo aver acquistato Fumo di China.  :P
[In entrambi i casi la cosa non ha senso]
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: hendrik - Mercoledì 25 Lug 2018, 11:25:15
Magari lo avessi scritto io. L'autore dovrebbe essere (non ho FdC sottomano) Loris Cantarelli, che non credo abbia bisogno di presentazioni.

Sul resto, che dire. Che ne ho piene le palle di dover sempre giustificare ciò che scrivo e dell'atteggiamento iperpolemico della maggior parte degli utenti del forum.
Ho già detto che il resto dell'articolo parla di roba extra Disney (a parte la chiusura della Abril in BR). Volete saperne di più?  Andate in edicola e cacciate fuori 4 euro.

Ho letto, ho condiviso, ho avuto post di conferme da utenti degni della massima stima. Tanto mi basta. Forse però avrei dovuto tenere per me... Ma a quel punto mi sfugge il senso del forum.

Ps. In ogni caso, se capite l'italiano, l'articolo non ufficializza nulla. Parla di voci di corridoio. Voci che, se ci sono, qualcosa vorranno pur dire.

Pps. Se qualcuno vuole usare la mia foto per chiedere notizie ufficiali (su FB o altrove) faccia pure.




Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: camera_nøve - Mercoledì 25 Lug 2018, 11:50:26
Giovanni il mio messaggio non era un'accusa nei tuoi confronti ma un ragionamento ad alta voce per coinvolgere tutti noi nella discussione, visto gli allarmismi strombazzati qua e là dopo il tuo post pensavo che un parere contrastante servisse a far tornare sui binari il "gruppone" e ragionare a mente fredda  ;)
Sicuramente la situazione non è delle migliori ma ancora con margini di risanamento secondo me.

Hai fatto benissimo a postare ciò e renderlo disponibile alla community, ho fatto solo presente che da quel frammento si possono trarre tante ipotetiche conclusioni, ma la piega che stava prendendo era un po' deviata dalla realtà!

Spero di essermi spiegato meglio ora  ;D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Paolo - Mercoledì 25 Lug 2018, 11:56:21
far tornare sui binari il "gruppone"
Esatto, perché mi sembra che come spesso succede sia successo proprio questo: interpretazioni, letture frettolose, ipotesi.

Da quanto pubblicato da Fumo di China si evince quanto segue:

1. Non è un comunicato stampa ufficiale, ma "voci".
2. Si è temporaneamente sospesa la *produzione* (produzione!=pubblicazione) di storie nuove data l'elevata quantità di storie in "magazzino" pronte all'uso, per tutte le testate.
3. Eventi speciali (i 90 di topolino, altre cose che la redazione ha in programma di celebrare,ecc.) giustificheranno la produzione (e quindi la pubblicazione) di nuove storie.
4. Per il lettore non cambia nulla. Per gli autori sì... e vedremo cosa succederà, anche in base alla durata del "blocco".

  - Paolo
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: hendrik - Mercoledì 25 Lug 2018, 12:08:20
@fabio: no problem, figurati. ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Dmenini - Mercoledì 25 Lug 2018, 12:20:40
Scusate ma ci sono parecchie persone su questo forum che si lamentano su tutto. Dovete smetterla di polemizzare non vi va bene niente e siete sempre lì che criticate .Allora smettete di leggere topolino e leggete qualcos'altro  tex, marvel .Perche giuro che non ne posso piu di queste lamentele . E poi questa cosa di fumo di china non è ufficiale  e poi mi sembra che parecchi autori stanno lavorando a storie nuove come cavazzano e pastrovicchio che postano le loro tavole su instangram
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cataclysm - Mercoledì 25 Lug 2018, 15:38:46
Scusate ma ci sono parecchie persone su questo forum che si lamentano su tutto. Dovete smetterla di polemizzare non vi va bene niente e siete sempre lì che criticate .Allora smettete di leggere topolino e leggete qualcos'altro  tex, marvel .Perche giuro che non ne posso piu di queste lamentele . E poi questa cosa di fumo di china non è ufficiale  e poi mi sembra che parecchi autori stanno lavorando a storie nuove come cavazzano e pastrovicchio che postano le loro tavole su instangram

E' anche vero che è un periodo abbastanza negativo, di cosa si dovrebbe parlare? Di quanto caldo fa e di quanto è bello il tempo fuori?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Vincenzo - Mercoledì 25 Lug 2018, 16:21:31
Scusate ma ci sono parecchie persone su questo forum che si lamentano su tutto. Dovete smetterla di polemizzare non vi va bene niente e siete sempre lì che criticate .Allora smettete di leggere topolino e leggete qualcos'altro  tex, marvel .Perche giuro che non ne posso piu di queste lamentele . E poi questa cosa di fumo di china non è ufficiale  e poi mi sembra che parecchi autori stanno lavorando a storie nuove come cavazzano e pastrovicchio che postano le loro tavole su instangram

E' anche vero che è un periodo abbastanza negativo, di cosa si dovrebbe parlare? Di quanto caldo fa e di quanto è bello il tempo fuori?

No, ma magari si potrebbero limitare inutili allarmismi, che poi causano ancor più inutili e noiose polemiche. Lo sfogo di Dmenini è più che comprensibile.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: acara - Mercoledì 25 Lug 2018, 18:04:42
Scusate ma ci sono parecchie persone su questo forum che si lamentano su tutto. Dovete smetterla di polemizzare non vi va bene niente e siete sempre lì che criticate .Allora smettete di leggere topolino e leggete qualcos'altro  tex, marvel .Perche giuro che non ne posso piu di queste lamentele . E poi questa cosa di fumo di china non è ufficiale  e poi mi sembra che parecchi autori stanno lavorando a storie nuove come cavazzano e pastrovicchio che postano le loro tavole su instangram

E' anche vero che è un periodo abbastanza negativo, di cosa si dovrebbe parlare? Di quanto caldo fa e di quanto è bello il tempo fuori?

No, ma magari si potrebbero limitare inutili allarmismi, che poi causano ancor più inutili e noiose polemiche. Lo sfogo di Dmenini è più che comprensibile.

Ma certo! Perché invece non fare una bella critica positiva? Tipo: “Ricordo i bei tempi in cui su Topolino venivano pubblicate storie che si rifacevano a quello che succedeva nel mondo, nella società in generale. Ad esempio le storie delle GM che riprendevano problemi legati alla natura, o quant’altro. Storie che aiutano a crescere piccoli e adulti e che ci confrontano con gli eventi storici del momento. E ce ne sono, mi pare. Topolino non è solo un giornaletto per bambini, ma anche lo specchio della società e le storie pubblicate dovrebbero esserne riscontro”.
Così voi poi magari scrivete che no, non è vero, c’è quella storia recente che… e così via a discutere di qualcosa d’interessante che magari serve anche a sceneggiatori, disegnatori ed editori. Altrimenti ci credo che anche a loro (oltre che a me) viene a noia.

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Mercoledì 25 Lug 2018, 19:46:44
in effetti, a volte sembra quasi che ormai la Panini sbagli qualsiasi cosa faccia, ma la critica dev'essere costruttiva altrimenti è inutile
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Gingerin_Rogers - Giovedì 26 Lug 2018, 08:14:29
Una decisione così forte come la temporanea eliminazione delle inedite nei volumi diversi da Topolino è una decisione forte ma nulla più, fotografa un momento obiettivamente basso della qualità offerta ma non capisco in che modo lo migliorerebbe dato che il forte della produzione resta nel Topolino Libretto. Ben avrei salutato invece una rivoluzione vera come la riduzione (l'eliminazione non è plausibile) delle storie del topo, da troppo tempo credo schiavo della quantità, appunto anche messa in bella luce dagli strilloni. Quando produci tanto e di bassa qualità è il momento di razionalizzare le forze. Non so, ripeto, se quanto pare compiersi basterà, ammesso che sia vero.
Se fosse, come è altrettanto plausibile, che semplicemente sono in over di storie, perché dichiarare lo stop delle inedite? Cosa ce ne facciamo di un info del genere?

"Interrompendo la produzione di storie nuove" non vuol dire non stamparle più... vuol dire che per ora ne hanno a sufficienza... cerchiamo di rimanere obiettivi e di non farci prendere da ansie e dietrologie assortite, che lasciano il tempo che trovano e spaventano un lettore poco attento ;)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: gianni21031 - Giovedì 26 Lug 2018, 18:44:54
Segnalo questa interessante intervista (https://prontiallerese.blogspot.com/2018/07/chiusure-disney-panini-risponde.html) ad Alex Bertani, direttore del Mercato Italia di Panini Comics, in cui si parla di Definitive Collection e del proseguimento di PK Giant con "uscite speciali (nello stesso formato del PK Giant per salvaguardarne la collezionabilità coi numeri già usciti)", forse entro il 2018.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Giovedì 26 Lug 2018, 20:35:11
Intervista molto interessante, mi fa piacere soprattutto notare un approccio diverso rispetto al comunicato stampa che ufficializzava le varie chiusure, dove la colpa veniva scaricata quasi esclusivamente sul consumatore che abbandona, ignorando però che se diverse persone rinunciano ad una serie non è certo per il piacere di sprecare soldi.

Stavolta si spiega che la Definitive è stata vittima delle troppe serie, che a lungo andare hanno causato disaffezione nel pubblico causa l'incapacità di sapere quando sarebbe uscito il numero successivo della serie seguita, ma se il format verrà riproposto con i dovuti accorgimenti, come nelle proposte lette nell'intervista, secondo me potrebbe funzionare, d'altronde ricordo che diversi volumi all'inizio andarono esauriti e fu necessario ristamparli.

Ottimo pure pensare ai collezionisti e proporre le ultime storie del Giant nello stesso formato degli albi già usciti, sicuramente con queste accortezze si può pensare di recuperare quella fetta di pubblico amareggiata e delusa dalle ultime notizie.

Spero che oltre a Fantomius si realizzi anche l'ultimo volume di C'era una volta in America, e per gli appassionati di PK mi auguro che l'ultima risposta possa presagire alla pubblicazione di PK2, se le vendite di queste uscite speciali andranno bene, dal canto mio vorrei anche vedere conclusa la serie dei Mercoledì di Pippo, ma temo sia molto più difficile...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Giovedì 26 Lug 2018, 21:48:48
In pratica vogliono rendere la Definitive una Legendary.
Ci potrebbe pure stare, ma vediamo come lo faranno.
Sicuramente se l'intenzione è quella di pubblicare le serie in maniera più celere e più ravvicinata ci saranno meno serie proposte e potrebbero cominciare magari da C'era una Volta in America lasciando poi lo spazio a Doubleduck. Mi preoccupa che la loro priorità sia Fantomius, serie che è in pari.
Di sicuro non vedremo la fine di X-Mickey visto che questa usciva ogni 2 mesi non c'era il problema legata alla Definitive.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Venerdì 27 Lug 2018, 00:28:37
ottima notizia !! che dimostra quanto sarebbe opportuno a volte fermarsi ed aspettare prima di etichettare tutto come un fallimento !!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Venerdì 27 Lug 2018, 00:30:16
Intervista molto interessante, mi fa piacere soprattutto notare un approccio diverso rispetto al comunicato stampa che ufficializzava le varie chiusure, dove la colpa veniva scaricata quasi esclusivamente sul consumatore che abbandona, ignorando però che se diverse persone rinunciano ad una serie non è certo per il piacere di sprecare soldi.
sicuramente la Panini ha le sue colpe, questo è fuori dubbio, però è lampante che la chiusura di una testata dipende soprattutto dagli acquirenti !!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Venerdì 27 Lug 2018, 01:21:39
Intervista molto interessante, mi fa piacere soprattutto notare un approccio diverso rispetto al comunicato stampa che ufficializzava le varie chiusure, dove la colpa veniva scaricata quasi esclusivamente sul consumatore che abbandona, ignorando però che se diverse persone rinunciano ad una serie non è certo per il piacere di sprecare soldi.
sicuramente la Panini ha le sue colpe, questo è fuori dubbio, però è lampante che la chiusura di una testata dipende soprattutto dagli acquirenti !!

Dipende dagli acquirenti perchè non comprano, ma la domanda è: cosa li ha fatti smettere?

La Panini ha le sue colpe nella disaffezione degli utenti, ha fatto errori nella gestione della Definitive, che era partita benissimo ma che alla fine si è ritrovata con troppa carne al fuoco da gestire, e ha sbagliato nella comunicazione, non ha mai stilato un calendario, nel forum facevamo sempre ipotesi varie, soprattutto Garalla che si ricorderà, e non ha mai comunicato nulla sui cambi di periodicità, chi non segue forum o social media scopriva la novità in edicola e ci credo che a lungo andare ci si stufi, non credo sia un caso che le testate ancora presenti siano quelli più "fedeli" sotto questo punto di vista, dal settimanale Topolino ai vari mensili come Classici, Paperino e via dicendo.

Interrompere una collezione significa sprecare soldi perchè ti ritrovi con una serie incompleta che non potrai mai vendere al prezzo d'acquisto, e nessuno lo farebbe se non avesse validi motivi, e la Panini di questi motivi ne ha dati, tanto è vero che nell'intervista toni e contenuti erano ben diversi dal comunicato di qualche giorno fa, cosa che ho davvero molto apprezzato e che mi fa essere fiducioso per il prossimo futuro, dove spero di vedere poche testate fatte bene piuttosto che tante destinate a perdersi nel giro di pochi mesi.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Venerdì 27 Lug 2018, 09:52:09
@Luxor ricordo perfettamente i miei calendari possibili e come venivano puntualmente smentiti dai nuovi inserimenti che andavano a rallentare serie in corso. Esemplare che col passaggio improvviso alla mensilità da Giugno 2017 a Gennaio 2018 per 6 mesi non ci sono state serie "ripetute". Cosa che si può allungare dal 4° volume di Pippo Reporter da Febbraio 2017. 8 numeri consecutivi tutti diversi per un totale di 10 mesi!
Non so che intenzione abbiano, ma spero che qualunque serie riprenderanno questa abbia almeno 2 uscite l'anno e che in chiusura all'albo, dove è possibile, inserire la data del prossimo numero non solo della collana ma anche della serie (se le due cose non coincidessero).

Sappiamo che questo con Fantomius non sarà possibile (e qui rispondo a @Mascara) in quanto la serie è in pari come storie (non a livello economico) e che quindi più di 1 volume l'anno difficilmente uscirà sempre che non si preferisca accumulare materiale anche per lui e pubblicare la serie una volta finita.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Venerdì 27 Lug 2018, 10:38:56
l'intervista è interessante e lascia uno spiraglio alla conclusione almeno di alcune serie della definitive collection oltre a confermare la conclusione di PK (come si era intuito)

ma poi la chiusura della legendary è confermata o no?
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Toluk - Venerdì 27 Lug 2018, 10:44:01
Secondo me neanche loro sanno ancora come muoversi. Per ora danno risposte diplomatiche - positive, è vero - ma pur sempre diplomatiche. Se questo loro piano di recupero del cliente dovesse funzionare dal punto di vista economico, dubito che non lo rivolgano a serie tematiche interrotte gia tempo fa (leggasi x-mickey e wizards of mickey)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Venerdì 27 Lug 2018, 10:50:27
ma poi la chiusura della legendary è confermata o no?

Nessuna conferma, solo un silenzio assordante.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Ciube27 - Venerdì 27 Lug 2018, 12:14:28
Citazione da: RocK - Oggi alle 10:38:56

    ma poi la chiusura della legendary è confermata o no?


Nessuna conferma, solo un silenzio assordante.

Questo potrebbe dare una fievole speranza sulla sua continuazione. Vedremo nell'anteprima di agosto se sarà annoverata fra le uscite di settembre...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Venerdì 27 Lug 2018, 14:46:36
Sulla Legendary non ci spererei molto, tra il fatto che nell'ultimo numero non veniva menzionato il prossimo, come nei precedenti, e il silenzio assordante (definizione perfetta) di Anteprima, direi che ci si può mettere una croce sopra.

Felicissimo di essere smentito, anche se ci credo molto poco...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: giangi72 - Venerdì 27 Lug 2018, 15:15:08
La critica deve essere costruttiva?
Bene, ecco la mia.
Troppi, troppi, troppi volumi.
Una persona normale non può materialmente comprarli tutti.
Un lettore occasionale prende quello che gli piace: una volta uno di una serie e un'altra di un'altra serie.

E' ovvio che così facendo nessuna testata avrà mai delle ottime vendite.
Focalizzatevi su poche e basta.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Ciube27 - Venerdì 27 Lug 2018, 16:27:51
Sulla Legendary non ci spererei molto, tra il fatto che nell'ultimo numero non veniva menzionato il prossimo, come nei precedenti, e il silenzio assordante (definizione perfetta) di Anteprima, direi che ci si può mettere una croce sopra.

Felicissimo di essere smentito, anche se ci credo molto poco...

A meno di non aver visto bene, sul primo numero dei Mercoledì non veniva menzionato il secondo numero della serie. Questo mi sembra sia accaduto con il secondo numero solamente per annunciare il cambio di periodicità.
Poi è ovvio che con tutto quello che è successo a partire dalla chiusura di Topostorie, Mega Almanacco, etc... (non annunciate in nessun modo) ci si può aspettare qualunque cosa
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Venerdì 27 Lug 2018, 16:44:15
Sulla Legendary non ci spererei molto, tra il fatto che nell'ultimo numero non veniva menzionato il prossimo, come nei precedenti, e il silenzio assordante (definizione perfetta) di Anteprima, direi che ci si può mettere una croce sopra.

Felicissimo di essere smentito, anche se ci credo molto poco...

A meno di non aver visto bene, sul primo numero dei Mercoledì non veniva menzionato il secondo numero della serie. Questo mi sembra sia accaduto con il secondo numero solamente per annunciare il cambio di periodicità.
Poi è ovvio che con tutto quello che è successo a partire dalla chiusura di Topostorie, Mega Almanacco, etc... (non annunciate in nessun modo) ci si può aspettare qualunque cosa

Nel primo numero su pubblicizzava le serie precedenti. Nel secondo il cambio di periodicità. Nel terzo nulla.
Sinceramente però i recenti cambi di periodicità sono avvenuti in prossimità di chiusure e non abbiamo avuto più informazioni né dalla pagina Facebook (dove chi ha chiesto non ha ricevuto risposte affermative) nè da Anteprima (il cui prossimo numero è quello con le novità di Ottobre vero anche che potrebbero segnalare lì il 4° numero ma sarebbe troppo ridosso all'uscita del volume e con Ferragosto di mezzo... insomma una mossa pessima)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Venerdì 27 Lug 2018, 18:40:08
in quest ultima intervista-dichiarazione hanno almeno ammesso che hanno fatto un casino con le troppe serie avvicendatesi su definitive...segno che proprio tutta colpa dell utente poi non era eh...
La critica deve essere costruttiva?
Bene, ecco la mia.
Troppi, troppi, troppi volumi.
Una persona normale non può materialmente comprarli tutti.
Un lettore occasionale prende quello che gli piace: una volta uno di una serie e un'altra di un'altra serie.

E' ovvio che così facendo nessuna testata avrà mai delle ottime vendite.
Focalizzatevi su poche e basta.


concordo. mi pare che dall'intervista di cui sopra sia presa in considerazione anche la - banalissima (ma evidentemente non poi così tanto)- idea di fare volumi unici che racchiudano intere saghe invece di spezzettarle in tanti volumi diluiti nel corso di anni...che pure sarebbe cosa buona e giusta.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Sabato 28 Lug 2018, 00:08:04
La critica deve essere costruttiva?
Bene, ecco la mia.
Troppi, troppi, troppi volumi.
Una persona normale non può materialmente comprarli tutti.
Un lettore occasionale prende quello che gli piace: una volta uno di una serie e un'altra di un'altra serie.

E' ovvio che così facendo nessuna testata avrà mai delle ottime vendite.
Focalizzatevi su poche e basta.
Premesso che ognuno ha la sua opinione e tutte sono rispettabili, non sono d'accordo, io sono dell'idea che maggiore è l'offerta maggiore è la fetta di  mercato che si va a prendere ! certo, non tutti comprano tutto ciò che è Disney (io lo faccio da fine anni 80) ma i lettori aumentano !
Le serie rimaste sono quelle classiche per scelta della Panini, perchè sta sondando il mercato e vedrete che a breve torneranno a uscire molte più cose.
Tra l'altro, come ho già detto, non sta scritto da nessuna parte che tante testate equivale a poca qualità !!
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Sabato 28 Lug 2018, 00:38:51
La critica deve essere costruttiva?
Bene, ecco la mia.
Troppi, troppi, troppi volumi.
Una persona normale non può materialmente comprarli tutti.
Un lettore occasionale prende quello che gli piace: una volta uno di una serie e un'altra di un'altra serie.

E' ovvio che così facendo nessuna testata avrà mai delle ottime vendite.
Focalizzatevi su poche e basta.
Premesso che ognuno ha la sua opinione e tutte sono rispettabili, non sono d'accordo, io sono dell'idea che maggiore è l'offerta maggiore è la fetta di  mercato che si va a prendere ! certo, non tutti comprano tutto ciò che è Disney (io lo faccio da fine anni 80) ma i lettori aumentano !
Le serie rimaste sono quelle classiche per scelta della Panini, perchè sta sondando il mercato e vedrete che a breve torneranno a uscire molte più cose.
Tra l'altro, come ho già detto, non sta scritto da nessuna parte che tante testate equivale a poca qualità !!
Guarda che non è aumentato un bel nulla, solo i prezzi. I lettori non sono affatto aumentati, ma sono in mio ed inesorabile calo. Le serie rimaste sono quelle classiche non per scelta della Panini, ma perché quelle nuove sono state un fallimento. La moltiplicazione delle testate porta solo a maggiore difficoltà per raggiungere vendite sufficienti alla sopravvivenza di ciascuna.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Sabato 28 Lug 2018, 07:13:37
tra l'altro tanti volumi = tanti doppioni di offerta

il fallimento eclatante di questa politica di panini è davanti agli occhi di tutti

la troppa offerta ha portato alla frantumazione del (poco evidentemente) pubblico su una miriade di testate...nessuna delle quali ha venduto a sufficienza per sopravvivere
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: camera_nøve - Sabato 28 Lug 2018, 09:01:49
A mia memoria:

I Migliori Anni: CHIUSO
Anni d'Oro: CHIUSO
Mega Almanacco: CHIUSO
Paperinik Appgrade: CHIUSO
Parodie Collection: CHIUSO
Definitive Collection: CHIUSO
Legendary Collection: CHIUSO
PK Giant: CHIUSO

Sicuramente ne dimenticherò qualcuna..


Sarebbero dei folli a chiudere tutte queste testate se davvero i lettori fossero in aumento.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Sabato 28 Lug 2018, 14:05:35
Premesso che ognuno ha la sua opinione e tutte sono rispettabili, non sono d'accordo, io sono dell'idea che maggiore è l'offerta maggiore è la fetta di  mercato che si va a prendere ! certo, non tutti comprano tutto ciò che è Disney (io lo faccio da fine anni 80) ma i lettori aumentano !
Le serie rimaste sono quelle classiche per scelta della Panini, perchè sta sondando il mercato e vedrete che a breve torneranno a uscire molte più cose.
Tra l'altro, come ho già detto, non sta scritto da nessuna parte che tante testate equivale a poca qualità !!

Quantità non significa automaticamente qualità, senza contare poi che collane valide come Definitive o Parodie sono state affossate da strategie parecchio discutibili.

Quantità significa anche dover scegliere bene cosa prendere e cosa lasciare, perchè certo è impensabile per la maggior parte di noi comprare tutto quello che viene proposto, e alla fine dovendo tagliare qualcosa si sacrificano le testate più nuove, specie se a livello di inediti non offrono nulla, e si predilige continuare le collane storiche ereditate dalla Panini, che guarda caso sono quelle che si trovano ancora in edicola.

Tutte queste chiusure sono lampanti di come si sia tirata troppo la corda e di come le soluzioni improvvisate servano a poco, ora che finalmente sembra sia stata presa coscienza degli errori fatti, il primo comunicato non lasciava ottimisti in tal senso, mi auguro che si faccia tesoro della lezione e che si riprogrammi il tutto in maniera efficace, così che il consumatore possa iniziare e godersi una collezione senza la paura di tempi biblici tra un numero e l'altro o di interruzioni improvvise e l'azienda possa avere il proprio tornaconto, magari da investire in una maggiore produzione di inediti che coinvolga i nostri bravissimi autori.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Sabato 28 Lug 2018, 14:06:14
A mia memoria:

I Migliori Anni: CHIUSO
Anni d'Oro: CHIUSO
Mega Almanacco: CHIUSO
Paperinik Appgrade: CHIUSO
Parodie Collection: CHIUSO
Definitive Collection: CHIUSO
Legendary Collection: CHIUSO
PK Giant: CHIUSO

Sicuramente ne dimenticherò qualcuna..

Topostorie, I Gialli di Topolino. Praticamente tutte le testate da edicola introdotte dalla Panini sono state un fallimento, inclusi Uack e Tesori International. Forse si salva Tesori Made in Italy.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: hendrik - Sabato 28 Lug 2018, 14:09:52
Aggiungo gli Omnibus, naufragati al quarto numero...
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Sabato 28 Lug 2018, 14:58:08
A mia memoria:

I Migliori Anni: CHIUSO
Anni d'Oro: CHIUSO
Mega Almanacco: CHIUSO
Paperinik Appgrade: CHIUSO
Parodie Collection: CHIUSO
Definitive Collection: CHIUSO
Legendary Collection: CHIUSO
PK Giant: CHIUSO

Sicuramente ne dimenticherò qualcuna..

Topostorie, I Gialli di Topolino

Aggiungo gli Omnibus, naufragati al quarto numero...

A ricordare tutte queste "morti tragiche e precoci" siete più sadici di Saw l'enigmista !  ;D ;D ;D
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cataclysm - Sabato 28 Lug 2018, 16:07:26
A mia memoria:

I Migliori Anni: CHIUSO
Anni d'Oro: CHIUSO
Mega Almanacco: CHIUSO
Paperinik Appgrade: CHIUSO
Parodie Collection: CHIUSO
Definitive Collection: CHIUSO
Legendary Collection: CHIUSO
PK Giant: CHIUSO

Sicuramente ne dimenticherò qualcuna..

Topostorie, I Gialli di Topolino. Praticamente tutte le testate da edicola introdotte dalla Panini sono state un fallimento, inclusi Uack e Tesori International. Forse si salva Tesori Made in Italy.

Non me ne parlare, mi ci ero accostato proprio per il suo carattere internazionale e a tratti retrò (dato che le testate sulle produzioni italiane erano già molte) e me l'hanno trasformata in un Tesory Made in Italy 2

Io credo che lentamente Tesori Made in Italy andrà a inglobare Tesori International Autori Italiani nel Mondo dato che sono due testate troppo simili per continuare a vivere su due binari separati, se non erro sul nuovo Anteprima hanno annunciato che dopo Marco Rota e Romano Scarpa si torna su Cavazzano, dopo i ben 6 volumi a lui dedicati sulla testata gemella.

Saranno anche produzioni dal ''sapore'' più interazionale ma a conti fatti il lettore non avverte in modo sensibile la diversità tra l'una e l'altra, trattando entrambe di autori italiani.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Vincenzo - Sabato 28 Lug 2018, 17:47:02
Topostorie è durata oltre tre anni, non ha avuto morte tragica e precoce.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: bunny777 - Domenica 29 Lug 2018, 01:21:14
Paperinik Appgrade: CHIUSO
In realtà continua con l'attuale Paperinik, tant'è che anche a livello editoriale conserva la vecchia numerazione, aggiungendovi la nuova semplicemente per giustificare il riavvio della testata con un reboot stile Marvel. Una chiusura solo apparente, insomma.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Domenica 29 Lug 2018, 12:28:22


Non me ne parlare, mi ci ero accostato proprio per il suo carattere internazionale e a tratti retrò (dato che le testate sulle produzioni italiane erano già molte) e me l'hanno trasformata in un Tesory Made in Italy 2

Io credo che lentamente Tesori Made in Italy andrà a inglobare Tesori International Autori Italiani nel Mondo dato che sono due testate troppo simili per continuare a vivere su due binari separati, se non erro sul nuovo Anteprima hanno annunciato che dopo Marco Rota e Romano Scarpa si torna su Cavazzano, dopo i ben 6 volumi a lui dedicati sulla testata gemella.

Saranno anche produzioni dal ''sapore'' più interazionale ma a conti fatti il lettore non avverte in modo sensibile la diversità tra l'una e l'altra, trattando entrambe di autori italiani.


si infatti...questa testata è un altro doppione. ok le storie su international sono storie pubblicate all'estero...ma da autori italiani quindi sempre made in italy sono... spero anche io che TESORI continui....ma con una solo testata su cui fare uscire con cadenza regolare (mensile) le storie più belle dei vari autori disey italiani (come fu per i maestri disney o le più recenti platinum, pink, fluo ecc)

insomma vorrei un TESORI di casty, uno di carpi, altri di de vita ecc
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cataclysm - Domenica 29 Lug 2018, 13:23:21
Io invece auspico l'unione delle due testate continuando la bimestralità ma con volumi più corposi (240 pagine minimo ma fisse) e magari ci posso anche stare salendo di 1-2 euro (7,90 euro o 8,90 euro a seconda della ''bontà'' di Panini) e per me sarebbe l'ideale, spero davvero che chiudano una delle due testate per continuare su un solo binario qualitativamente migliore, unendo il meglio delle due produzioni e dedicando ogni numero a un ''maestro'' in particolare, sul quale poi magari ritornare dopo qualche numero.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Domenica 29 Lug 2018, 16:05:39
Io invece auspico l'unione delle due testate continuando la bimestralità ma con volumi più corposi (240 pagine minimo ma fisse) e magari ci posso anche stare salendo di 1-2 euro (7,90 euro o 8,90 euro a seconda della ''bontà'' di Panini) e per me sarebbe l'ideale, spero davvero che chiudano una delle due testate per continuare su un solo binario qualitativamente migliore, unendo il meglio delle due produzioni e dedicando ogni numero a un ''maestro'' in particolare, sul quale poi magari ritornare dopo qualche numero.

Beh, questo spezzerebbe la linea editoriale attuale dei Tesori Made in Italy, con una buona parte dell'anno che viene dedicata ad un autore formando una serie da raccogliere in cofanetto da vendere anche alle fiere dove presenzia l'autore stesso. Quindi autori italiani e viventi. Non so quanto successo abbia potuto avere questa linea, ma, se avesse funzionato, non credo sia il caso di stravolgerla, magari si potrebbe dirottare l'idea degli "one-shot" su altre testate, magari le stesse Classic ed Extra edition (il cui formato nulla vieta che possa diventare lo stesso di Tesori). Se non avesse funzionato invece, allora la tua proposta potrebbe essere ottima, variando la scelta, e sarei favorevole (ma questo anche riguardo la stessa serie Tesori Made in Italy) ad un prezzo un po' maggiore che consenta anche una foliazione più corposa.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: erg - Domenica 29 Lug 2018, 16:34:33

La Panini, comunque, ha precisato che chiuderà il Giant dopo aver coperto l'intera prima serie (non l'ho seguita, quindi non so se siano inclusi gli speciali) nonostante, dai loro messaggi, si fa intendere che la collana non è mai stata particolarmente proficua. Già questo particolare confermerebbe una maggiore serietà rispetto alla Disney Italia che bloccò a metà strada il "Reloaded", quando ancora era indipendente.

Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Domenica 29 Lug 2018, 18:10:22
Tesori, nelle sue due testate a me piace molto, io mi concentrerei un po di più su inedite (di Rota ce ne sono ancora molte ed è un'assurdità per un autore del suo livello) magari anche di autori non italiani, Vicar, Branca, gli Heymas, Ferioli, questa parte della Disney in Italia viene trascurata da anni
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Garalla - Lunedì 30 Lug 2018, 10:03:21
La Panini, comunque, ha precisato che chiuderà il Giant dopo aver coperto l'intera prima serie (non l'ho seguita, quindi non so se siano inclusi gli speciali) nonostante, dai loro messaggi, si fa intendere che la collana non è mai stata particolarmente proficua. Già questo particolare confermerebbe una maggiore serietà rispetto alla Disney Italia che bloccò a metà strada il "Reloaded", quando ancora era indipendente.

Stiamo parlando di una ristampa fatta 20 anni dopo la serie originale iniziata come completa di storie principali e secondarie finita per contenere solo le principali e che si concluderà in una serie di "albi speciali" (ergo non saranno etichettati PK Giant... questo mi ricorda molto l'ultimo volume di Wizards of Mickey) contro una uscita nel 2005 (9 anni dopo) subito dopo la fine delle tre serie con molti fan che già avevano quelle storie perché acquistate nei corsi degli anni precedenti e a cui mancavano magari solo i primi numeri.
Non voglio difendere Disney Italia che i suoi begli sbagli (Tesori in primis) li ha fatti, ma "aveva più senso" che quella si interrompesse che non la nuova. Che tra l'altro rimarrà incompleta anche alla conclusione degli speciali (si continua a parlare delle storie principali e non delle brevi)
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Luxor - Lunedì 30 Lug 2018, 15:50:19
La Panini, comunque, ha precisato che chiuderà il Giant dopo aver coperto l'intera prima serie (non l'ho seguita, quindi non so se siano inclusi gli speciali) nonostante, dai loro messaggi, si fa intendere che la collana non è mai stata particolarmente proficua. Già questo particolare confermerebbe una maggiore serietà rispetto alla Disney Italia che bloccò a metà strada il "Reloaded", quando ancora era indipendente.

Stiamo parlando di una ristampa fatta 20 anni dopo la serie originale iniziata come completa di storie principali e secondarie finita per contenere solo le principali e che si concluderà in una serie di "albi speciali" (ergo non saranno etichettati PK Giant... questo mi ricorda molto l'ultimo volume di Wizards of Mickey) contro una uscita nel 2005 (9 anni dopo) subito dopo la fine delle tre serie con molti fan che già avevano quelle storie perché acquistate nei corsi degli anni precedenti e a cui mancavano magari solo i primi numeri.
Non voglio difendere Disney Italia che i suoi begli sbagli (Tesori in primis) li ha fatti, ma "aveva più senso" che quella si interrompesse che non la nuova. Che tra l'altro rimarrà incompleta anche alla conclusione degli speciali (si continua a parlare delle storie principali e non delle brevi)

Bisogna vedere come decideranno di pubblicare le ultime storie, se optassero per dei volumi invece che singoli albi potrebbero anche inserire le brevi mancanti e completare così PKNA.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: ventinofatale - Martedì 31 Lug 2018, 15:36:57
esatto ! aspettiamo prima di giudicare
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: luciochef - Martedì 31 Lug 2018, 18:37:54
@ventinofatale
Siamo d'accordo che bisogna aspettare prima di giudicare.
Ma per te quale sarebbe il momento opportuno per giudicare e magari, se proprio ce ne fosse bisogno, di porre delle critiche ?
Ormai tutti sappiamo che hai delle opinioni entusiastiche della gestione Panini. A tuo modo di vedere hanno "aperto" un segmento per il collezionista "d'autore" mai battuto prima.
Ma potrai comprendere che questo entusiasmo non pervade tutti ?
Tu sei padrone, ripeto PADRONE, di esternare la tua gioia per il rimpolparsi della tua collezione con dei volumi speciali, ma dovrai anche capire, prima o poi, che non tutti seguiamo la tua linea e che ognuno potrà decidere come rapportarsi all'editore di turno.
Siccome ognuno di noi spende il proprio denaro per l'acquisto dei succitati fumetti, permetti che ognuno di noi possa avere un giudizio proprio, positivo o meno, che sia differente dal tuo ?
Quando la Panini ha fatto delle iniziative meritorie qui non sono mai state bistrattate o criticate a priori. Anzi è successo l'esatto contrario.
Vai a vedere i post riguardanti la Superdeluxe di Topo Maltese (per me l'unica meritoria di quel formato e di quel prezzo ma non per questo demonizzo le altre...), quello del Tesori International 10 con tutta la saga di McPaperin firmata da Rota, quello di Topolino e i Signori della galassia che racchiude in un solo albo tutti gli episodi e vedrai che non abbiamo lesinato sui complimenti alla redazione.
Ma poi con la stessa franchezza e serietà morale saremo padroni di porre delle critiche, a nostro parere, giustificate qualora ci sentiamo presi in giro o delusi ?
Questo rapporto di flebile fiducia tra i lettori e l'editore è ormai tangibile e difficile da risanare in breve tempo.
Noi resteremo a guardare ed attendere fiduciosi le future mosse della Panini. Ma se nel frattempo possono arrivare delle critiche queste non saranno fatte in modo strumentale, denigratorio o a cuor leggero. Saranno le dirette reazioni ad azioni che hanno o potranno intaccare (o azzerare definitivamente) la fiducia dei lettori/forumisti.
Tutto questo papiello per farti capire che noi rispettiamo pienamente la tua posizione, ripetuta e delineata più e più volte, come chiediamo a te di comprendere e rispettare quella di tutti gli altri che, se vorranno, avranno la libertà e la possibilità di porre le loro critiche/preoccupazioni sull'andamento della gestione Panini.
Questo detto senza malizia, rancore o superbia alcuna.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: RocK - Mercoledì 1 Ago 2018, 09:35:51
infatti pure a me piace(va) la linea editoriale di panini che bisogna essere obbiettivi...è stato il primo editore a trattare i fumetti di topolino e paperino con la stessa dignità che viene riservata a qualsiasi altro fumetto. ovvero facendo uscire in modo sistematico albi con storie divise per autore o serie. una cosa vista troppo raramente nei precedenti 50 anni di pubblicazioni italiane.

ma ha commesso anche errori. tanto è vero che timidamente...lo hanno ammesso pure loro con le dichiarazioni ufficiali.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Max - Mercoledì 1 Ago 2018, 12:27:32
infatti pure a me piace(va) la linea editoriale di panini che bisogna essere obbiettivi...è stato il primo editore a trattare i fumetti di topolino e paperino con la stessa dignità che viene riservata a qualsiasi altro fumetto. ovvero facendo uscire in modo sistematico albi con storie divise per autore o serie. una cosa vista troppo raramente nei precedenti 50 anni di pubblicazioni italiane.
In realtà, non è che ci sia stata tutta questa differenza negli ambiti che citi. Il lavoro svolto da Tesori International/Made in Italy e Color/Classic edition è stato fatto da I Maestri Disney e Zio Paperone in modo eccellente (e di gran lunga migliore) a lungo. Anche delle serie di storie sono state raccolte molte volte, sebbene non  come con le Definitive e Legendary. Ma a guardar bene, non è stata una scelta vincente, e non solo per una questione di periodicità e programmazione.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: Cataclysm - Mercoledì 1 Ago 2018, 13:53:59
Io credo che in generale le critiche siano rivolte al processo di demolizione che subiscono le testate sul lungo (o breve) periodo e non come nascono e vengono concepite.

Panini ha saputo creare numerose collane di grande pregio e qualità, sinceramente tolti rari casi in passato non è mai stato fatto un lavoro così organico e curato come quello svolto da Panini.

Solo che poi perdono pezzi strada facendo: la foliazione diminuisce, il prezzo si alza, i redazionali vengono stringati, alcune collane perdono la propria identità (Uack ad esempio anche se poi se ne è riappropriato barattando però la dignità di un volume corposo con uno smilzo a dir poco o Tesori International che nasce carne e continua pesce) e via dicendo, fino alla chiusura.

Ora è normale che non sia Panini a decidere le vendite, purtroppo sono situazioni che danneggiano in primis l'editore, solo si dovrebbe capire, prima di portare con mano i lettori verso un percorso (per poi tradirli) cosa potrebbe effettivamente essere portato per un periodo di tempo più o meno lungo prima di collassare.

Ricordo ancora le promesse fatte con i Migliori Anni (quelle di arrivare almeno fino al 2000) ma è normale che se poi non vendi chiudi... ma cosa si potrebbe fare allora? Non c'è un modo per uscire da questa ruota viziosa?

Del resto, se sotto Disney Italia ha chiuso anche una collana come i vecchi Tesori Disney che era qualitativamente eccelsa (9,90 euro per volumi super corposi e cartonati con saghe complete) figuriamoci cosa possa non fallire oggi, dove il livello qualitativo dei lettori va scemando sempre di più.
Titolo: Re:Nuove testate Disney - 2018
Inserito da: 【Mirko】 - Mercoledì 1 Ago 2018, 14:57:50
Non entravo sul Forum da un bel pò, e al mio ritorno vedo che la Panini ha preso davvero una brutta strada, che casino.

Ulti