Papersera.net

Altri argomenti => Non Solo Disney => Topic aperto da: Dippy Dawg - Martedì 13 Nov 2018, 14:27:23

Titolo: Radice Turconi - Tosca dei Boschi
Inserito da: Dippy Dawg - Martedì 13 Nov 2018, 14:27:23
Se vi è piaciuto Viola Giramondo...

Se vi siete commossi fino alle lacrime con Il porto proibito...

Se Non stancarti di andare vi ha fatto riflettere, emozionare, aprire la mente e il cuore...

Se avete apprezzato le simpatiche avventure dell'Orlando curioso...

... allora, sapete meglio di me che non potete farvi mancare l'ultima opera della premiata coppia Radice/Turconi, e cioè il volume di Tosca dei Boschi! :)

Io l'ho già letto; a differenza dei due romanzi precedenti, è molto più "leggero" e molto più adatto a tutte le età, ma non per questo meno piacevole da leggere, anzi!
Ovviamente, lo consiglio a tutti, e faccio per l'ennesima volta i complimenti a questi due grandi genii del fumetto! :)
Titolo: Re:Radice Turconi - Tosca dei Boschi
Inserito da: Bramo - Lunedì 17 Dic 2018, 00:01:26
Teresa Radice e Stefano Turconi hanno fatto centro un'altra volta, poco da dire.
Tosca dei boschi potrà sembrare meno impegnativo e ambizioso di Il porto proibito e di Non stancarti di andare, e probabilmente lo è, ma gioca semplicemente in un'altra categoria. I due autori sono tornati ad attingere ad atmosfere più fiabesche per questa occasione (anche se non se ne sono mai allontanati del tutto: i libretti di Orlando Curioso lo testimoniano), ma senza tralasciare una morale coerente con il sentire dei due autori.
È il mettere il loro animo e il loro cuore all'interno delle loro opere il vero filo conduttore della loro poetica, della loro "linea editoriale", che si riscontra nelle loro opere indipendentemente dal genere narrativo o dall'ambientazione.
In questo caso non abbiamo mare e veliere, e nemmeno la realtà del Medio Oriente, ma un medioevo fiabesco che strizza l'occhio all'andamento dei lungometraggi d'animazione Disney per quanto riguarda la trama e i personaggi. Eppure gli insegnamenti che ne possiamo trarre sono sulla falsariga di quelli che abbiamo appreso nelle opere precedenti della coppia, e così anche l'amore per il bello e il rifiuto verso ogni tipo di violenza.
Stefano dal canto suo disegna tavole splendide, ed è una meraviglia rendersi conto di come ci riesca con poche e semplici "smatitate": alcuni sfondi sono praticamente appena accennati, stilizzati, eppure perfetti nella forma che trasmettono, nell'insieme che costruiscono. Il segno dell'autore continua la sua ricerca di sintesi e ci riesce, bilanciandosi anche in vignette più curate e dal tratto più "lavorato" quando si tratta di rappresentare personaggi, abiti e castelli.

Una storia leggera, una trama semplice semplice ma non priva di alcuni colpi di scena e sviluppi interessanti, un immaginario fantastico e avventura in senso classico: Tosca dei boschi avvince con la sua leggerezza, capace di nascondere comunque temi interessanti.
Titolo: Re:Radice Turconi - Tosca dei Boschi
Inserito da: brigo - Domenica 28 Apr 2019, 10:18:44
Letto ieri sera, finalmente. E tutto d'un fiato.

Grazie a Teresa Radice e Stefano Turconi: mi avete regalato il più bel classico Disney da tanti anni a questa parte!  :)