Papersera.net

Animazione & Film Disney => Live Action => Topic aperto da: Stefano C. - Sabato 11 Feb 2012, 15:46:02

Titolo: Saving Mr.Banks
Inserito da: Stefano C. - Sabato 11 Feb 2012, 15:46:02
Navigando in rete, ho trovato questo:
http://www.movieplayer.it/film/news/tom-hanks-e-meryl-streep-sulle-tracce-di-mary-poppins_19628/

Che ne pensate? io sarei molto contento qualora questo progetto andasse veramente in porto... che bello sarebbe!  :D

-Stefano
Titolo: Re: Progetto con Meryl Streep e Tom Hanks Disney
Inserito da: alec - Domenica 4 Mar 2012, 00:16:47
Fantastico!!!!! ;) ;) Su Tom Hanks nei panni di Walt ho qualche riserva, però...forse sarebbe più somigliante Johnny Depp! ( ho in mente il Disney anni 30-40, periodo nel quale il cineasta cominciò ad interessarsi ai libri della Travers)
Titolo: Re: Progetto con Meryl Streep e Tom Hanks Disney
Inserito da: Stefano C. - Domenica 4 Mar 2012, 16:46:22
Pare che a diregere il film ci sara' john lee hancock: http://www.vivacinema.it/articolo/saving-mr-banks-john-lee-hancock-alla-regia-del-film-su-mary-poppins/39449/

fra parentesi il film si intitolerà "Saving mr.Banks"
Titolo: Re: Progetto con Meryl Streep e Tom Hanks Disney
Inserito da: alec - Domenica 4 Mar 2012, 23:03:51
Sarà sicuramente un must per la prossima stagione! Se ci fosse spazio per un cammeo di Julie & Dick...ancora meglio!! ;)
Titolo: Re: Progetto con Meryl Streep e Tom Hanks Disney
Inserito da: Stefano C. - Martedì 10 Apr 2012, 21:57:14
Chiedo ai moderatori di cambiare il nome del topic, dato che, come ormai confermato piu' volte, il film prendera' il nome di "Saving Mr.Banks".
http://www.adnkronos.com/IGN/News/Spettacolo/Cinema-Tom-Hanks-ed-Emma-Thompson-insieme-per-raccontare-Mary-Poppins_313188096966.html
Inoltre abbiamo tante altre notizie succose: la preannunciata Meryl Streep non prenderà parte al film, dato che è gia' stato firmato un accordo con Emma Thompson,che personalmente non ho avuto il piacere di vedere in un film, per cui sono ancor più incuriosito; di certo sono deluso per l'assenza della grande Streep.
Voi che ne pensate?
Titolo: Re: Progetto con Meryl Streep e Tom Hanks Disney
Inserito da: Brigitta MacBridge - Martedì 10 Apr 2012, 22:46:27
Inoltre abbiamo tante altre notizie succose: la preannunciata Meryl Streep non prenderà parte al film, dato che è gia' stato firmato un accordo con Emma Thompson,che personalmente non ho avuto il piacere di vedere in un film, per cui sono ancor più incuriosito; di certo sono deluso per l'assenza della grande Streep.
Voi che ne pensate?
In my humble opinion, Emma Thompson ha ben poco da invidiare a Meryl Streep. È una delle mie attrici preferite in assoluto.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: alec - Mercoledì 11 Apr 2012, 19:00:57
Felicissimo per la scelta di Emma, bravissima e ben più simpatica di Meryl (anche se le spetterà un ruolo non proprio gradevole: il carattere della Travers pare fosse molto spinoso...)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: New_AMZ - Lunedì 18 Giu 2012, 14:49:15
NUova aggiunta al cast: http://www.badtaste.it/articoli/colin-farrell-trattative-saving-mr-banks

E un bel WTF? ci sta tutto! ;)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Stefano C. - Lunedì 18 Giu 2012, 18:44:49
Sono molto speranzoso per questo film, perche' sara' bello vedere un film Disney con dei grandissimi attori e rivolto al grande pubblico (non che classici e Disney/Pixar non lo siano!!)
 [smiley=party.gif]
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Tinti - Sabato 29 Set 2012, 16:20:54
Finalmente un film originale che pare puntare molto in alto... da amante dei vecchi lungometraggi Disney come Mary Poppins sono in trepida attesa!
Mi domando come faranno a trasformare Tom Hanks in Zio Disney...
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Fa.Gian. - Domenica 30 Set 2012, 15:50:40
Mi domando come faranno a trasformare Tom Hanks in Zio Disney...
Col "Motion-capture"? :p
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Beast - Lunedì 1 Ott 2012, 10:57:41
Spero non usino troppa cgi e si concentrino sul trucco. Inoltre quella foto di Walt, ad occhio, risale agli anni '30-'40, mentre nel film vedremo il Walt dei '60, decisamente più vecchio e "vicino" a Tom Hanks.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Tinti - Lunedì 1 Ott 2012, 15:44:11
Citazione
Col "Motion-capture"?
Sinceramente non mi entusiasma l'idea, anch'io come Beast preferisco le solite tre tonnellate di trucco piuttosto che l'aiuto del computer come è accaduto, se non erro, in Il curioso caso di Benjamin Button e Tron Legacy. Vada come vada se il risultato finale sarà gradevole mi rimangerò quello che ho detto.
Da amante dei film in motion capture dovrei difendere questa tecnologia ma se devo assistere alla visione di un comune film live - action preferirei notare meno "ritocchi digitali" possibili sul volto dell'attore, ne va anche per l'interpretazione.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Amelia de Spell - Lunedì 1 Ott 2012, 17:22:16
Non sarebbe bello un film biografico su Walt Disney? esiste già?
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Tinti - Lunedì 1 Ott 2012, 21:48:16
Che io ricorda no, credo che si siano limitati solo ai documentari. In ogni caso è stato divertente trovare qualche mese fa una falsa ma strabiliante locandina di un presunto film che avrebbe trattato della vita di Disney (interpretato da Ryan Gosling!).
Sono sicuro che sia già stata pubblicata su questo sito ma inserisco comunque l'indirizzo web: http://img713.imageshack.us/img713/691/dn7fc.jpg
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Alle - Mercoledì 7 Nov 2012, 00:05:13
Prima foto di Tom Hanks-Walt Disney "rubata" durante le riprese fatte oggi (sorry, da 5 minuti ieri) a Disneyland

(http://i.imgur.com/kkaqx.jpg)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: V - Mercoledì 7 Nov 2012, 00:46:36
Altre foto da qui: http://www.badtaste.it/articoli/ecco-tom-hanks-come-walt-disney-saving-mr-banks

Iniziano ufficialmente le riprese, ricco cast, con anche Giamatti (credo in un ruolo minore): http://www.badtaste.it/articoli/saving-mr-banks-al-le-riprese

Ecco il trailer: http://www.badtaste.it/articoli/saving-mr-banks-ecco-il-trailer-con-tom-hanks-ed-emma-thompson

Recensione positiva: http://www.badtaste.it/recensioni/saving-mr-banks-la-recensione
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Fillo Sganga - Domenica 11 Nov 2012, 10:15:23
Prima foto di Tom Hanks-Walt Disney "rubata" durante le riprese fatte oggi (sorry, da 5 minuti ieri) a Disneyland

(http://i.imgur.com/kkaqx.jpg)
be' dalla foto mi pare abbastanza in parte Mr. Hanks. voi che ne dite??? speriamo che ne venga fuori un buon prodotto..
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Fa.Gian. - Domenica 11 Nov 2012, 10:42:58
Le foto dal set di solito sono impietose e non rendono giustizia al lavoro di truccatori, regista e tecnici vari.
Per parte mia quello è Tom Hanks coi baffi, e di certo non lo scambierei per Walt Disney nemmeno a un contest di cosplayers

Ma poi ricordo sempre che Charles Chaplin in incognito, arrivò ULTIMO a un concorso per sosia di "Charlot", e penso almeno a dare il beneficio del dubbio al film, almeno fino alla prima visione.

E se mi faranno qualche scena con animazione 2D e attori veri mischiati, passerò su perfino se mi fanno un Disney biondo :p
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Tinti - Martedì 13 Nov 2012, 18:17:07
Le foto dal set di solito sono impietose e non rendono giustizia al lavoro di truccatori, regista e tecnici vari.
Per parte mia quello è Tom Hanks coi baffi, e di certo non lo scambierei per Walt Disney nemmeno a un contest di cosplayers

Ma poi ricordo sempre che Charles Chaplin in incognito, arrivò ULTIMO a un concorso per sosia di "Charlot", e penso almeno a dare il beneficio del dubbio al film, almeno fino alla prima visione.

E se mi faranno qualche scena con animazione 2D e attori veri mischiati, passerò su perfino se mi fanno un Disney biondo :p

Concordo in parte: sono sicuro che Tom Hanks interpreterà magnificamente il personaggio, entrando nella parte, ma mi duole ammetterlo che, fisicamente, è poco azzeccato. Pazienza, speriamo sulla qualità del film. :)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: alec - Sabato 24 Nov 2012, 16:44:23
Se non ricordo male, si era parlato di Johnny Depp per la parte di Walt...sarebbe stato certamente più somigliante...
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Masterpiece - Giovedì 2 Mag 2013, 15:59:42
Noto solo ora l'esistenza di questo topic e devo dire che sono rimasto a bocca spalancata nel scoprire che si sta veramente girando un film sulla vita di Disney Walt. Sono assolutamente eccitato all'idea di poter vederlo (e sapere che nel cast c'è Tom Hanks, mi rassicura parecchio), potrete perfino diventare un masterpiece se verrà scritto e diretto alla perfezione perchè, insomma, rendere interessante la vita biografica di uno dei più influenti autori che la storia del cinema ricordi e rendergli omaggi non è impresa da poco, ci vuole gran talento! E spero che il regista John Lee Hancock ce l'abbia.


Masterpiece.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: tang laoya - Martedì 14 Mag 2013, 09:20:51
Ma secondo voi nel titolo c'e' una sottile ironia citazionistica con Saving private Ryan?
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Chen Dai-Lem - Venerdì 24 Mag 2013, 00:03:29
Oddio che cosa stupenda..io ADORO Mary Poppins..ma a che punto sono? Si sa già quando uscirà nelle sale italiane? Ho trovate solo pag in inglese e x pigrizia non ho letto (il mio inglese non è così buono)..aiutatemi vi prego :)!!! Ci sono altre notizie? Mi pare di aver letto che non è previsto un cameo degli attori originali..secondo me è una pecca..ma non voglio iniziare già a lamentarmi :)!!!
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Beast - Venerdì 24 Mag 2013, 18:59:03
La lavorazione del film è già conclusa e uscirà negli Usa il 20 dicembre.
In Italia quasi sicuramente dovremo aspettare l'anno nuovo, ma ancora non si conosce la data (azzarderei fra gennaio e marzo).
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Chen Dai-Lem - Venerdì 24 Mag 2013, 19:06:09
La lavorazione del film è già conclusa e uscirà negli Usa il 20 dicembre.
In Italia quasi sicuramente dovremo aspettare l'anno nuovo, ma ancora non si conosce la data (azzarderei fra gennaio e marzo).
Grazie mille :-)!
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: fdl 98 - Mercoledì 10 Lug 2013, 17:07:44
http://www.badtaste.it/articoli/tom-hanks-ed-emma-thompson-nella-prima-foto-di-saving-mr-banks
Altra foto, per la data d'uscita italiana azzardo i giorni precedenti alla declamazione delle nomination agli Oscar.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: alec - Giovedì 11 Lug 2013, 00:58:19
Peccato non averlo per le feste natalizie!!
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Chen Dai-Lem - Venerdì 12 Lug 2013, 01:06:39
Oddio che bello :)!!! Già sentire le musiche di Mary Poppins mi ha messo addosso una nostalgia pazzesca..mi ricorda quante volte l'ho visto quando ero piccola..pensate che il VHS che avevo era rovinato alla fine..e finiva x così dire quando Mr Banks andava in banca x essere licenziato in sostanza..io la parte finale con gli aquiloni l'ho vista solo relativamente di recente quando ho comprato il DVD :)!!! Non immaginate il sollievo quando ho scoperto che non era stato licenziato e che tutto era finito a tarallucci e vino con aquiloni in mano :)!!!
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Gladstone - Mercoledì 24 Lug 2013, 23:13:57
La bellissima locandina! :D

(https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/1014154_10151612471907615_1866736098_n.jpg)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Mr. Bunz - Lunedì 29 Lug 2013, 14:51:18
Davvero interessante. Certo, mi pareva strano che si sia dedicato un film biografico perfino a Ed Wood, e ancora nulla ad uno dei piu' grandi protagonisti dell'intrattenimento di massa.
(dalle foto Hanks, piu' che Disney, mi ricorda il Mengele di "I ragazzi del Brasile", che mi pare fosse stato interpretato da Gregory Peck)

@Cip e Ciop   anch'io non sono mai riuscito, per vari motivi, a vedere per intero Mary Poppins. Ma ora che so' come va' a finire...
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: alec - Mercoledì 11 Set 2013, 14:12:08
Davvero interessante. Certo, mi pareva strano che si sia dedicato un film biografico perfino a Ed Wood, e ancora nulla ad uno dei piu' grandi protagonisti dell'intrattenimento di massa.
(dalle foto Hanks, piu' che Disney, mi ricorda il Mengele di "I ragazzi del Brasile", che mi pare fosse stato interpretato da Gregory Peck)

@Cip e Ciop   anch'io non sono mai riuscito, per vari motivi, a vedere per intero Mary Poppins. Ma ora che so' come va' a finire...
Il film è sicuramente bello, ma Tom nei panni di Walt non riesco proprio a vederlo...sarà che da una vita sono abituato all'originale...ciò nulla toglie alla bravura di Hanks...e della Thompson!
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: paperoleo - Mercoledì 11 Set 2013, 14:20:20
che bello non vedo l'ora ;D ;D
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Messer Cappellaio - Venerdì 18 Ott 2013, 16:18:49
E il 20 Febbraio, tutti al cinema!

http://it.cinema.yahoo.com/video/saving-mr-banks-trailer-072441333.html

Emozionante.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: alec - Domenica 20 Ott 2013, 05:42:05
E il 20 Febbraio, tutti al cinema!

http://it.cinema.yahoo.com/video/saving-mr-banks-trailer-072441333.html

Emozionante.
Il trailer mi sta convincendo: Hanks è un ottimo Walt, debbo ricredermi. Magari la somiglianza fisica è labile, ma ha catturato lo spirito del Nostro. Attendo l'uscita con ansia... ;)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Messer Cappellaio - Domenica 20 Ott 2013, 11:36:57
Attendo l'uscita con ansia... ;)
Benvenuto nel club :D
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Stefano C. - Lunedì 21 Ott 2013, 15:49:09
Che bello, avere una recensione positiva (e come) è confortante per noi "tifosi" come se ci fossimo già tolti il dubbio atroce di vedere un film su disney sciupato.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Messer Cappellaio - Lunedì 21 Ott 2013, 16:00:13
La recensione entusiasta di BadTaste è già stata postata e dunque io lascio qui l'emozionante poster italiano rilasciato oggi:
https://fbcdn-sphotos-d-a.akamaihd.net/hphotos-ak-frc3/1404731_587148808014884_854128610_o.jpg

L'adattamento della citazione di Walt è geniale!

Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Messer Cappellaio - Lunedì 21 Ott 2013, 23:14:42
Posto qualche foto, rilasciata su feisbuc, dalla premiere londinese del film:

(https://fbcdn-sphotos-d-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn2/1378127_561895720531370_1993529939_n.jpg)

(https://fbcdn-sphotos-c-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/1391758_561895780531364_1930767344_n.jpg)

(https://fbcdn-sphotos-e-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/1391676_561895880531354_1675215395_n.jpg)
(il regista)

Altra sulla pagina ufficiale del film, sempre su Facebook per chi fosse interessato! ^_^
Titolo: Re: Progetto con Meryl Streep e Tom Hanks Disney
Inserito da: tang laoya - Giovedì 31 Ott 2013, 12:22:40
In my humble opinion, Emma Thompson ha ben poco da invidiare a Meryl Streep. È una delle mie attrici preferite in assoluto.
ftp://OT
Ma che cosa nn è a fianco della madre Phyllida Law ne "L'ospite d'inverno?" :D
Titolo: Re: Progetto con Meryl Streep e Tom Hanks Disney
Inserito da: alec - Lunedì 4 Nov 2013, 00:22:22
ftp://OT
Ma che cosa nn è a fianco della madre Phyllida Law ne "L'ospite d'inverno?" :D
Unico "difetto": è troppo carina per interpretare la Travers!
Titolo: Re: Progetto con Meryl Streep e Tom Hanks Disney
Inserito da: tang laoya - Lunedì 4 Nov 2013, 01:34:41
Unico "difetto": è troppo carina per interpretare la Travers!

Però va riconosciuto che è stata in grado di trasformarsi nella professoressa Sybill...
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Messer Cappellaio - Martedì 5 Nov 2013, 23:40:36
Ed ecco la prima clip rilasciata ufficialmente!
http://insidemovies.ew.com/2013/11/05/saving-mr-banks-tom-hanks-first-look-video/

Molto interessante, devo dire, la musica.
Fantastico Walt che tossisce fc entrando poi in scena su quello che mi sembra un green screen...(anche a voi? Bruttina come immagine, devo dire).
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Messer Cappellaio - Mercoledì 6 Nov 2013, 22:43:31
Primo backstage con immagine inedite, rilasciato poco fa:
http://movies.yahoo.com/video/saving-mr-banks-featurette-story-163106830.html

Notare la scritta vintage "Walt Disney Present" che con buone probabilità sarà all'inizio del film  :wub:
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Messer Cappellaio - Giovedì 7 Nov 2013, 20:08:32
Ed ecco, dopo quella di ieri, una seconda featurette!
 
http://www.hollywoodreporter.com/news/saving-mr-banks-cast-complex-654192

Bellissima l'immagine di Topolino che porge il braccio a Pamela...  ::)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Messer Cappellaio - Giovedì 12 Dic 2013, 16:43:34
Se qualcuno è amante degli spoiler, che dire, questo è il link che fa per voi!
Io me la salvo ma me ne tengo bene alla larga :D

SCENEGGIATURA ORIGINALE COMPLETA DEL FILM (http://waltdisneystudiosawards.com/downloads/saving-mr-banks-screenplay.pdf)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Chen Dai-Lem - Domenica 5 Gen 2014, 21:50:09
In questi giorni ho rivisto Mary Poppins per la milionesima volta.. e aspetto con ansia il 20 febbraio :)!!! Già colpisce il titolo e il trailer quando lei dice "non trasformerete il mio romanzo in uno dei vostri cartoni" e Disney dice "proprio voi parlate che avete mandato una baby sitter che vola con un ombrello a salvare i bambini" (vado a braccio perchè non ricordo bene le parole) e lei dice "xchè credete che Mary Poppins sia andata a salvare i bambini2?
Beh io nel mio intimo credo di averlo sempre saputo che in realtà Mary Poppins è Mr Banks che salva e non i bambini..ma non credo di averci mai pensato attentamente fino ad ora..e credo che x molti sia la stessa cosa.. Riguardandolo con questa attenzione mi è piaciuto anche di più :)!!!
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: New_AMZ - Lunedì 6 Gen 2014, 02:18:04
Beh io nel mio intimo credo di averlo sempre saputo che in realtà Mary Poppins è Mr Banks che salva e non i bambini..ma non credo di averci mai pensato attentamente fino ad ora..e credo che x molti sia la stessa cosa.. Riguardandolo con questa attenzione mi è piaciuto anche di più :)!!!

Io l'avevo notato subito questo particolare e si capisce che è così perchè la lettera che la fa scendere dalle nuvole è quella dei bambini, non quella del padre. Ho notato però che per riuscire nel suo intento lo fa subdolamente, utilizzando i bambini. E la cosa si nota particolarmente quando canta "Feed the birds" e inculca nei ragazzi, specialmente nel bambino, l'idea che dare da mangiare ai piccioni sia cosa buona e giusta dicendo loro che la vecchia stia chiamando proprio loro due. E nessuno mi toglierà più dalla mente che i 2 penny a Michael li ha dati lei ;)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: tang laoya - Sabato 11 Gen 2014, 02:41:29
Beh ma la Meryl che smette per un attimo i panni di stella tutta compìta e si lancia in una furente intemerata contro Mr. Disney?
Notevolissimo il commento di un vecchio collaboratore di Disney: "he didn't trust women or cats"
Adoro! ;D
http://www.theguardian.com/film/2014/jan/08/meryl-streep-walt-disney-anti-semitism-sexism
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Alle - Lunedì 13 Gen 2014, 00:48:17
Per completezza, ecco la risposta del Walt Disney Family Museum:

http://www.waltdisney.org/content/defense-walt-disney
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Messer Cappellaio - Mercoledì 15 Gen 2014, 16:44:28
Qui c'è un bell'articolo dell'autorevole Polo Mereghetti sulla questione della Streep:
http://cinema-tv.corriere.it/cinema/mereghetti/14_gennaio_10/padre-o-patrigno-quei-due-volti-che-si-incrociano-bd84df4a-79da-11e3-b957-bdf8e5fd9e96.shtml
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Mickeynic00 - Mercoledì 15 Gen 2014, 22:25:35
Ma si sa la data d'uscita italiana ?
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Beast - Mercoledì 15 Gen 2014, 22:31:22
Ma si sa la data d'uscita italiana ?
Saving Mr. Banks esce in Italia il 20 febbraio.  ;)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: PiraTiz - Giovedì 16 Gen 2014, 11:39:23
Qui c'è un bell'articolo dell'autorevole Polo Mereghetti sulla questione della Streep:
http://cinema-tv.corriere.it/cinema/mereghetti/14_gennaio_10/padre-o-patrigno-quei-due-volti-che-si-incrociano-bd84df4a-79da-11e3-b957-bdf8e5fd9e96.shtml
scusatemi se sono leggermente OT, ma la questione mi interessa da tempo e non ho mai trovato una spiegazione seria: come mai le voci sull'antisemitismo di Disney sono così diffuse? Da cosa derivano? Da quel cartone con Paperino nazista? No perché, come le polemiche qui riportate dimostrano, sono ancora voci piuttosto insistenti...
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: V - Giovedì 16 Gen 2014, 15:09:40
Colonna sonora di Thomas Newman nominata come miglior colonna sonora agli Oscar contro:

The Book Thief
John Williams

Gravity
Steven Price

Her
William Butler and Owen Pallett

Philomena
Alexandre Desplat

Avversari difficili Philomena e Gravity.
http://www.badtaste.it/articoli/oscar-2014-tutte-le-nomination
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Beast - Giovedì 16 Gen 2014, 15:42:53
Ottima domanda. Se cerchi una fonte precisa, è sicuramente il libro del 1994 "Walt Disney, il principe nero di Hollywood" di Marc Eliot. Il testo, spesso spacciato come biografia affidabile, è in realtà una raccolta di tutte le peggiori dicerie su Walt. Tanto per fare un esempio, l'autore propone la possibilità che Walt sia nato nel 1890 da una contadina spagnola (?), per poi essere adottato dai Disney, facendo leva sul fatto che i certificati di nascita non erano pratica comune nell'america rurale del tempo.
Tutte o quasi queste dicerie non hanno fonti precise; anzi, molte sono state confutate in modo certo da biografie successive (in particolare quella di Barrier), il che fa capire la scarsa attendibilità del testo nel suo complesso.
Purtroppo però il libro è diventato una vera e propria cassa di risonanza "autorevole" per diffondere tonnellate di luoghi comuni su Walt, talmente difficili da sradicare che puntualmente rispuntano.
Nel caso specifico dell'antisemitismo, vengono spesso portati come prova il lupo travestito da ebreo ne "I Tre Porcellini" e l'affiliazione di Walt alla Motion Picture Alliance for Preservation of American Ideals, associazione cinematografica conservativa che annoverava fra gli adepti alcuni antisemiti.
Tutte le insinuazioni sono state facilmente smentite da vari studiosi, come il Disney Family Museum e Amid Amidi (che ha scritto questo bell'articolo http://www.cartoonbrew.com/disney/fact-checking-meryl-streeps-disney-bashing-speech-94380.html), riportando episodi concreti e provati, cosa che gente come la Streep non può fare e pertanto si limita a lanciare accuse generiche.

A questo punto la tua domanda potrebbe assumere un'altra valenza: perché c'è gente che si affanna tanto a gettare fango su Walt? Imho perché parlare male di qualcuno che ha avuto un enorme successo fa figo (o snob o alternativo o quello che volete) e serve ad attirare l'attenzione dei media, di facebook, ecc. su di sé. Infatti, è notizia dell'ultima ora che Emma Thompson non abbia ricevuto la nomination agli Oscar come attrice per Saving Mr. Banks, seppur fosse quasi certa: che l'entrata a gamba tesa della Streep su Walt Disney proprio il giorno prima della chiusura delle votazioni abbia davvero danneggiato il film come molti temevano?
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Messer Cappellaio - Giovedì 16 Gen 2014, 17:02:01
Infatti, è notizia dell'ultima ora che Emma Thompson non abbia ricevuto la nomination agli Oscar come attrice per Saving Mr. Banks, seppur fosse quasi certa: che l'entrata a gamba tesa della Streep su Walt Disney proprio il giorno prima della chiusura delle votazioni abbia davvero danneggiato il film come molti temevano?
Ottimo intervento, Beast.
Con una vena di amarezza quoto la frase soprastante, su cui non voglio riflettere troppo per evitare magari di rispondere alla fine in maniera positiva... :(

Volevo solo aggiungere ai testi che con cognizione di causa smentiscono le dicerie di Eliot anche "Walt Disney, Prima stella a sinistra" di Mariuccia Ciotta nella sua parte finale.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: PiraTiz - Venerdì 17 Gen 2014, 10:58:22
Grazie per la risposta!
Come al solito, quando si ha successo le dicerie diventano sempre più incontrollabili, e prendono piede seriamente.
Quella sull'antisemitismo in realtà è molto diffusa, ne sento parlare da anni, eppure anche il tuo intervento mi conferma che gli episodi sono solo quelli che conoscevo ovvero il Lupo dei 3 Porcellini vestito da ebreo (solo la riproposizione di un logo comune insomma), Paperino Nazista e altre dicerie sparse... assurdo vedere come a causa di questi episodi le voci si siano moltiplicate e arrivate fino ai giorni nostri.
Che poi, ampliando un po' il discorso, quando si parla della Disney in generale, le polemiche sono all'ordine del giorno: razzisti, portatori di stereotipi, occultatori di messaggi subliminali, maschilisti... l'ultima polemica su Frozen (le 2 principesse magre ed esili che portano falsi modelli di bellezza alle ragazzine, e che hanno i polsi 3 volte più piccoli dei personaggi maschili, segno di una loro "sottomissione"...) mi ha lasciato davvero allibito...certa gente non sa più con chi prendersela!
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Grrodon - Martedì 11 Feb 2014, 20:45:09
Ed ecco la mia recensione di Saving Mr. Banks! (http://www.ilsollazzo.com/forum/viewtopic.php?p=52888#p52888)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Mickeynic00 - Martedì 11 Feb 2014, 22:35:29
Ma adesso recensisci pure i live-action ?
Sei un grande
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Duck Fener - Martedì 11 Feb 2014, 23:26:06
Due domande:

Com'è il doppiaggio qualitativamente parlando, e anche dal punto di vista "nerd" (rispetta i versi delle canzoni, termini particolari, ecc....)?

E, a parte quel che hai citato nella recensione, ci sono altre chicche, magari un po' più nascoste, per i fan Disney (ad es. appare qualche Old man di sfuggita, o cose simili)?
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Grrodon - Mercoledì 12 Feb 2014, 00:39:39
Ho recensito questo live action perché penso che sia quasi un discorso a parte rispetto a tutto il resto, penso che sia la cosa più Disney di sempre.

Le chicche per nerd ci sono, e a profusione, da innamorarsene.

Doppiaggio ottimo...ma l'adattamento delle canzoni è stato alterato dalla Brancucci che ha ritoccato i "testi sacri" per far coincidere il lipsync...
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Duck Fener - Mercoledì 12 Feb 2014, 11:16:21
Doppiaggio ottimo...ma l'adattamento delle canzoni è stato alterato dalla Brancucci che ha ritoccato i "testi sacri" per far coincidere il lipsync...
Incredibile... :o
E' vero che spesso in Mary Poppins gli attori formano con le labbra una cosa e vocalmente ne esce un altra, ma caspita, qua si tratta di testi "storici" e conosciuti da tutti.
E poi insomma, succede un po' in tutti i musical doppiati, la storia dei Classici ne è piena, ma è un po' il compromesso da accettare se si vuole guardare l'opera in italiano, passare sopra se il labiale non è perfetto.

Qui poi essendo live action è vero che le "incongruenze" si notano ancora di più, ma con quel capolavoro di adattamento e di olio di gomito che sono i testi in italiano si chiude un occhio senza problemi!

Vabbé, comunque aspetto di vedere per giudicare (anche perché mi sa da decisione presa dall'alto) e son contento per le tante chicche...
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: FL0YD - Mercoledì 12 Feb 2014, 12:17:13
Magari si fa un po' di fatica all'inizio (e per un po'), ma per evitare questi ed altri scempi bisognerebbe sempre vedere i film in lingua originale, magari con sottotitoli... il problema è semmai che il più delle volte o si deve attingere al mercato pirata o aspettare addirittura l'uscita in DVD, perché è quasi impossibile trovare sale dove proiettino le ultime uscite al cinema in VO
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Messer Cappellaio - Venerdì 14 Feb 2014, 20:45:06
Vabbé, comunque aspetto di vedere per giudicare (anche perché mi sa da decisione presa dall'alto) e son contento per le tante chicche...
Avendo conoscenze nel settore - sia tra doppiatori ma ancor più tra dialoghisti - posso dirti, senza sbilanciarmi troppo, che in fondo hai ragione.
Di seguito ti posto un confronto, il lavoro della Brancucci è relativamente buono - i video promozionali che stanno giornalmente rilasciando ne fanno testo - ma come sempre fa affidamento ad un italiano - a mio avviso - estremamente banale.

SHERMAN:
Oh, oh, oh
Let's go fly a kite
Up to the highest height!
Let's go fly a kite and send it soaring
Up, through the atmosphere
Up, where the air is clear
Oh, let's go fly a kite!


PERTITAS-AMURRI:
Oh, oh, oooh
Che gran gioia andar
La, sulla terra e il mar
E con l'aquilon poter volare
La dove tutto è blu
Su puoi salire tu
Più su con l'aquilon!


ERMAVILO:
Oh, oh, oooh
Che gran gioia andar
Là, sulla terra e il mar
E vedere in cielo l'aquilone
Su, non fermarti mai
Tu ti divertirai
Col tuo bel aquilon!


PS Per i film in VO io approvo, personalmente, la cosa solo per i musical con sottotitolaggio delle canzoni e doppiaggio del parlato!
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: fdl 98 - Venerdì 14 Feb 2014, 20:52:49
Me lo sono visto in lingua originale con sottotitoli (lo ammetto in streaming), e posso confermare tutte le buone impressioni: stupendo. Da brividi la scena in cui viene proposta a P.L. Travers "Let's Go Fly a Kite", da brividi. Anche se le vere emozioni arriveranno in altri momenti, e sarà impossibile sfuggirne.
Sarete costretti a commuovervi, magari non piangendo. Impossibile non emozionarsi davanti a questo film, sono disposto a rivedermelo al cinema, anche se stando a quanto ho visto le voci originali di Emma Thompson e Tom Hanks non sono rese al meglio (anche se comprendo la difficoltà, sono tutti straordinari).
Straconsigliato.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Chen Dai-Lem - Venerdì 14 Feb 2014, 21:12:41
Non sto nella pelle..cavolo a me piace decisamente di più la versione originale..ma forse è xchè ci sono abituata..mi farà super strano sentirla cantata diversamente :)!!!
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Duck Fener - Venerdì 14 Feb 2014, 21:32:15
Grazie Messer Cappellaio per la tua conferma e per il confronto che hai postato.

Mi dispiace si sia persa la frase "La dove tutto è blu", non è niente di speciale ma mi è sempre piaciuta.
Sull'italiano più banale, che dire, è una cosa che si nota in un po' tutti gli ultimi Classici (e non solo nelle canzoni ma pure nei dialoghi). Ed è pur vero che comunque Mary Poppins è del '64, quando si parlava di media (almeno nei film) un italiano più ricco di ora.

Non mi sento comunque di criticare troppo chi fa questo complicatissimo lavoro di adattamento, una castello di carte che a volte sta su bene e altre un po' meno, che deve giostrarsela tra labiale, rime, fedeltà al testo originale, ciò che si vede sullo schermo e metrica. Aiuto.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: MarKeno - Giovedì 20 Feb 2014, 18:12:36
Visto in anteprima gratuita lunedì sera, su 5 sale in tutta Italia. (Sì, potete rosicare un cincinino)
Ci ho voluto dormire sopra ben bene prima di commentare. E lo farò ora, SPOILERANDO qualcosina. Quindi magari, prima guardate il film. Poi leggete queste righe e aiutatemi a trovare il bandolo della matassa.

Il fatto, gente, è che non mi è mica piaciuto tantissimo.

E vado a precisare.
Attori strepitosi (beh, QUASI tutti). Icone nelle icone.
Retroscena fenomenali.
Evocazioni meravigliose e riferimenti storici azzeccatissimi.

Però... quanta, quanta stucchevolezza!
Tutto è impostato e soppalcato in modo che trasudi, grondi sentimento e phatos. E sì che io sono un tenerone e un emotivo... ma qua si esagera!
Questo si nota (e pesa!!) specialmente nella storyline del passato. Oberata da un Colin Farrel che si conferma - a mio modo di vedere - un attore non particolarmente dotato, assai limitato nel rendere un personaggio complesso e sfaccettato (e assolutamente "portante") come quello che è chiamato a interpretare. 
Infatti nell'altra storyline, dove il talento di Emma e Tom giganteggia a ogni fotogramma, tutto regge. Ma che dico regge: incanta! Seguire la temibile Miss Travers, con le sue manie di controllo, che si rapporta con il povero squadrone canterino di Walt è delizioso, con picchi di spasso e delicatezza inaudita. E' questo il vero centro del film. Peccato che venga spezzettato di continuo, e ogni volta che ci si allontana da questo snodo non vedi l'ora che la parentesi si chiuda, per tornare finalmente a ciò che vuoi vedere davvero.
Vi giuro, è come quando leggendo le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco ti imbatti in un capitolo incentrato su Bran o Davos. Pensi "Cheppalleeeeeh!" e salti le righe. Anche perché sono frammenti spesso stereotipati e fin troppo prevedibili (a volte sembra che abbiano dato libero accesso al whisky al padre della famiglia felice del Mulino Bianco).

Ora, non tacciatemi come insensibile. Il climax emotivo che raggiunge il bellissimo dialogo tra Walt e Pam nel finale è da brividi e lacrimoni. Proprio per questo ho trovato eccessivo aver voluto spennellare robuste dosi di "sigh" e "sob" anche in così tanti altri ambiti. Anche l'autista ha un retroscena strappalacrime che tira fuori d'embelée!

Il retrogusto che mi ha lasciato il film, a visione ultimata, è quello di una storia un pelino carente a livello narrativo (cioè, non sufficiente per occupare 2 ore di pellicola) per cui è stata aggiunta e cucita a puntino un'intelaiatura sentimentalona, che desse all'opera un lirico senso di continuità... che in realtà già c'era! La recitazione della Thompson è già perfetta e più che sufficiente a farci percepire l'inquietudine di una donna che, evidentemente, ha dovuto ricucire ferite profonde. Per inquadrarlo meglio non bastava - che so - un unico, corposo flashback, anziché quella gragnola di schegge che hanno reso tutto più spezzato e meno fluido?
A mio modo di vedere, la PURA e ASSOLUTA forza del film è proprio nel ripercorrere quel meraviglioso making-of di uno dei capolavori Disney più iconici di sempre... peccato che la scelta finale, a mio avviso, penalizzi leggermente questa prospettiva e infiocchetti un film decisamente meno incisivo e ben riuscito di quanto avrebbe potuto essere. Che non vuol dire che "Saving Mr. Banks" fa schifo. Ma nemmeno che è un capolavoro assoluto, pazzesco e inoppugnabile.

Detto questo, possiamo tranquillamente far cadere qualsiasi valutazione riguardo la rappresentazione della figura di Walt stesso (non è un biopic: Hanks rende esattamente ciò che serve al film, tanto porta un NOME che, volenti o nolenti, dice già milioni di cose anche se non vengono mostrate) o sulla presunta "conversione" della Travers, che passa dall'immobilismo venefico ai volteggi canterini in un millisecondo (la colonna sonora di Mary Poppins tutto può!).

Ah, ovviamente restate in sala dopo i titoli di coda!
(Adoro l'inutilità postuma di questa frase, dopo un'intro del post che incita a leggere SOLO a visione del film avvenuta.)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Messer Cappellaio - Domenica 23 Feb 2014, 11:48:03
CONTIENE PICCOLISSIMI SPOILER:

Che cos'è "Saving Mr. Banks"? Forse non un Capolavoro, ma sicuramente un film emozionante realizzato anche per quelli come me, per i Disneyani, per gli amanti di Mary Poppins... E' il "nostro" film!

C'è Emma Thompson, in una delle sue migliori interpretazioni finora portate sullo schermo.
C'è Tom Hanks, certamente fisicamente poco somigliante al vero Disney ma che riesce a trasmetterci il personaggio nel migliore dei modi com'era intenzione della produzione.
Emma e Tom - così si sarebbero ipoteticamente chiamati nei corridoi degli Studi Disney negli anni '60, come si sottolinea nel film - son circondati da attori sensazionali, proprio come in una grande famiglia - è questa la sensazione che, dal film, si respira negli Studios -.
Paul Giamatti in particolare ci regala un magnifico Ralph - uno dei pochi personaggi inventati di sana pianta per il film e del quale, forse, a mio parere si poteva alleggerire il trascorso emotivo che non risparmia certo qualche lacrima -. Ciononostante la sua interpretazione mi ha colpito davvero molto positivamente.
Notevole per tutte le due ore del film è l'ottimo lavoro svolto dal direttore della fotografia, John Schwartzman e del costumista Daniel Orlandi.

Insomma, alla fine, un ottimo prodotto che sa far ridere, che riesce a far - più volte - piangere.
Ci riesce perfino nei titoli di coda, dove si può leggere la dedica a Diane Disney Miller, figlia di Walt essenziale per la realizzazione del film nel 1965.

Attentissima e curata anche l'edizione italiana, dialogata e diretta da Maura Vespini che ha impiegato le famosissime e competenti voci dei doppiatori Emanuela Rossi ed Angelo Maggi sui protagonisti. Buono il lavoro di salvaguardia dei testi originali italiani curati da PERTITAS e AMURRI nel 1965 inseriti qui con piccole modifiche dovute al sincrono labiale ad opera di Lorena Brancucci con la direzione musicale di ERMAVILO.

"Saving Mr. Banks" è un film che mi sento consigliare veramente di cuore, non tanto ai Disneyani che sicuramente lo avranno già visionato, quanto al pubblico tutto per capire che cosa fosse la Disney. La vera Disney, quella capitanata da Walt che sarebbe morto solamente due anni dopo la Prima mondiale di "Mary Poppins", quella che ha saputo emozionare generazioni. Quella che ultimamente sembrava essersi spenta ma che con "Saving Mr. Banks" ha dimostrato di esser ancora una volta di essere una delle più emozionanti compagnie cinematografiche di tutti i tempi.

Mad.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: lbswagen - Domenica 23 Feb 2014, 21:15:30
Ho visto il film giovedì sera, e non posso che essere d'accordo con entrambi i commenti precedenti... anche se il loro giudizio è opposto!
Nel senso che non mi è dispiaciuto ma sono uscito dalla sala poco convinto: è un film irripetibile (non credo che in futuro ci saranno altre opere che parlano di un film mitico del passato con attori nella parte di "zio Walt") ma proprio per questa suo status di "instant classic" poteva certamente essere più curato in certi dettagli che danno fastidio a chi si aspetta un capolavoro.
Forse è anche troppo lungo per la trama basilare che deve raccontare; i continui flashback in effetti alla fine stancano un po', anch'io avrei voluto molte più scene nei "sixsties", ciò non toglie che anche chi non ha mai visto "Mary Poppins" (ce ne sarà qualcuno!) riesca a passare un paio d'ore divertendosi e commuovendosi un po'.

Vero: è un film da non perdere, ma certi errori non ci volevano: il pupazzo di Winnie Pooh nella forma che conosciamo noi con la maglietta rossa, mi sbaglio o è nato nel 1966? come mai è già presente nel finto 1961 nel quale è ambientato questo film?!!

Alla fine del film, quando Pamela/Emma T. torna nella sua "Londra", come mai scende dal taxi a destra, sul marciapiede destro, e le auto parcheggiate in strada sono anch'esse sul lato destro, cioè come da noi o come negli States, mentre nella realtà in Inghilterra la circolazione è a sinistra e tutte le regole stradali sono a rovescio?!!

Qualche minuto prima, nella sequenza in cui l'autista accompagna miss Travers/E.Thompson all'aeroporto, si vede per 3 volte la stessa automobile (Ford Fairlane 1957 colore bianco/blu):prima arriva in senso opposto all'auto dei protagonisti su una strada collinare, poi transita di fianco ad un autobus per 2 volte nello stesso punto mentre la trama prosegue; probabilmente è un errore di montaggio, rivela che la scena è stata girata più volte, tagliata e incollata; dà fastidio pensando che nel resto del film le poche auto che si vedono sono ben differenziate e gestite.

Leggendo poi su un sito francese

http://www.chroniquedisney.fr/film/2013-banks.htm

ho scoperto un "dettaglio" che farebbe crollare la verità base su cui è stato costruito il film: a quanto pare, non fu Walt a trattare con Pamela, bensì un certo Bill Dover; quando costei era in California, mr.Disney stava lontano dai suoi studi per non incontrarla!

Nonostante tutto ciò (e magari altro...) è un film che VA visto almeno una volta, ma è triste pensare che per fare un bel film oggi bisogna pescare in un altro film di 50 anni fa!
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Tigrotta - Domenica 23 Feb 2014, 23:01:07
Visto anch'io.

Bello, bellissimo film (Che mi ha dato anche la scusa di festeggiare il mio compleanno!). Ne voglio altri di questo calibro dalla Disney.
Ero ansiosa di vedere come Hanks avesse reso Walt sul grande schermo e devo dire di non essere rimasta delusa, anche se il vero spettacolo lo hanno offerto Emma Thompson e la sua Travers. Magnifica attrice e grandissima interpretazione. Poi sono contenta che abbiano scelto di raccontare la storia intervallandola con i flashback sull'infanzia della scrittrice perchè è uno stile narrativo che fra Il peso dei ricordi e Once Upon a Time ho scoperto che mi piace molto. Per quanto riguarda il finale, devo dire che io non mi sono chiesta tanto se alla Travers filmica sia piaciuto o meno il film di Mary Poppins (se mi dovessi pronunciare direi che da l'impressione che le sia piaciuto anche se con qualche piccola riserva), quanto se alla vera Travers sarebbe piaciuto o meno Saving Mr. Banks :P
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Fillo Sganga - Lunedì 24 Feb 2014, 19:54:06
visto e mi e' piaciuto tantissimo...anche se non e' un capolavoro..
in questo film coesistono secondo me 3 filoni (che sempre non si amalgamano alla perfezione)

1- il rapporto tra mrs. travers e disney, che a mio avviso e' abbastanza divertente come cosa, ma alla fine risulta la parte piu' debole del film..plasmando il film, oltre che di un certo buonismo, anche di una gran voglia di fare propaganda americana... se si fosse curato maggiormente questo tassello, ripulendolo di tutto sto zucchero e melassa ne sarebbe uscito un vero capolavoro, a mio avviso

2- l'infanzia dell'autrice: ecco questa parte, l'ho adorata...dove vengono raccontati "i demoni del passato" e ogni buonismo viene cancellato..ottimo nel rappresentare il rapporto padre - figlia

3- il backstage del film mary poppins: che anche se risulta un po' romanzato per effetto del punto 1 non si puo' non apprezzare...

quindi in definitiva per me e' un 7,5 ma con maggiore onesta' poteva diventare un 9 :-)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Alle - Mercoledì 26 Feb 2014, 12:21:47
Visto ieri pomeriggio; a me è piaciuto molto. Notevoli le ricostruzioni scenografiche, e non poteva essere altrimenti, e notevole la cura in generale (per dirne una, il fatto che Walt Disney prima di entrare in una delle stanze degli studi si facesse "annunciare" da un colpo di tosse è riportato in diverse biografie). Bravo Tom Hanks, che con trucco e parrucco ritengo molto somigliante a Disney; ottima Emma Thompson, che la nomination agli Oscar la avrebbe ampiamente meritata; ottimo giudizio anche per il resto del cast, a cominciare da Annie Buckley, la Travers bambina.
Il film è accusato di essere particolarmente agiografico; ma in effetti non poteva che esserlo, visto che è prodotto dalla stessa Disney, e ritengo che tutto sommato si sarebbe potuto fare di peggio.
Ieri sera su FB è stata portata alla mia attenzione questa pagina web (http://www.historyvshollywood.com/reelfaces/saving-mr-banks.php), oltremodo interessante, che racconta le verità e le finzioni del film*; ne ho preparato una traduzione in italiano per mia moglie, non così a suo agio con l'inglese, che condivido con voi qui (https://db.tt/Hu7377SN). Segnalo in maniera particolare il fatto che la presunta conversione della Travers non c'è mai stata, ed anche in questo il film è stato sincero, anche se il grande pubblico capirà il contrario.

* Vedo ora che Grrodon l'aveva segnalata sul Sollazzo, ma mi ero ripromesso di non leggere la sua come le altre recensioni prima della visione del film, cosa che in effetti ho fatto.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Chen Dai-Lem - Giovedì 27 Feb 2014, 11:49:26
Ho visto questo film ieri sera.. Intanto ringrazio Alle x aver postato l'articolo che parla delle verità e delle finzioni del film..non ho ancora finito di leggerlo xchè sono sempre di corsa..ma sono rimasta già affascinata dalle prime domande..
Allora prima di iniziare devo ammettere una cosa: io amo Mary Poppins..l'ho amata da sempre.. E' uno di quei film che mi ha accompagnata dalla prima infanzia ad oggi che ho 27 anni.. Con questo voglio dire che probabilmente ogni commento che io farò da qui in poi è condizionato da questo.
Io amo Mary Poppins..mai avrei pensato che avrebbero potuto realizzare un film come Saving mr Banks, un film cioè che parla della realizzazione di quello che x me è stato un capolavoro..e ho amato anche questo film.. Saving mr Banks è un film che ho amato dal primo minuto..da quando ho sentito Vento dall'est, la nebbia è là.. che inevitabilmente io, come molti altri in sala, ho ripetuto a bassa voce.. Non mi era mai capitato di sentire persone in sala che quasi facevano fatica a non canticchiare Un poco di zucchero, trattenendosi un po' x vergogna, un po' chiaramente x non disturbare il vicino :)!!! Le citazioni poi erano eccezionali..solo chi ha dentro Mary Poppins è andato in brodo di giuggiole vedendo lo zio Albert o Tata Katie..o sentendo la Travers dire Superca..supercali..o qualsiasi cosa andiate blaterando..Io so sempre cosa dire!! (tagliando i vari botta e risposta se no stiamo qui fino a domani)..riconoscendo la frase che Mr Banks dice ai figli a colazione (poco prima che l'ammiraglio Boom facesse partire la cannonata tra l'altro).. E le canzoni.. E quando cantano alla Travers la canzone finale dell'aquilone e lei batte il piede a ritmo, come Mary Poppins con gli spazzacamini..e..e..e.. Ce ne sono troppe e credo di essermi dilungata già abbastanza..
Non posso non citare gli attori che sono stati splendidi.. Tom Hanks è stato un Walt Disney che ho amato..nonostante fisicamente non sia proprio somigliante è stato veramente ma veramente bravo.. E Emma Thompson è stata divina..super..insopportabile quanto doveva..è pazzesco che non l'abbiano neanche candidata all'Oscar..veramente pazzesco..
Unica pecca del film, come avevo già avuto modo di dire, è la mancanza di un cameo di Dick van Dycke e Julie Andrews..se lo sarebbero meritato tutto..
La chiusa tra le lacrime poi è stata fantastica..con i pezzi originali..e le foto..
Bellissimo..veramente bellissimo..
Si è capito che mi è piaciuto :)? Non vedo l'ora che esca il dvd..
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Mickeynic00 - Venerdì 28 Feb 2014, 21:52:19
Il film credo di vederlo domani.
Leggendo l'intervista sono rimasto sorpreso di come la Travers odiasse il film, cioè l'avevo capito, ma addirittura piangere alla prima e cercare di modificarlo dopo  :o
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Malachia - Venerdì 28 Feb 2014, 22:58:13
Invito chi non s'è ancora goduto il film a saltare questo post. Non sto a "ingiallirlo". ;)

Visto ieri pomeriggio. Purtroppo non credo vada bene al botteghino. In sala eravamo solo in sei! :o

Però, caspita, che bel film! Chi non si commuove è peggio della Travers! :P
Io mi sono dovuto soffiare il naso almeno tre volte (Walt che sale ad ascoltare "Feed the birds"  (quella canzone mi commuove sempre!), la scena con la mamma all'intervallo, e, verso la fine, la caduta delle pere). [smiley=commosso.gif]

Ottima la ricostruzione storica della Disneyland di 50 anni fa e per niente invasive le altre citazioni o "nerdate".
A me è piaciuto tantissimo. Del resto vado pazzo per Mary Poppins (il film, non il libro).

Piacevole il ritmo.

Alla fine, l'incongruenza maggiore rispetto alla realtà è sapere che il signor Travers aveva i baffi! :o

Altra differenza - minore - è che la Travers nel film si lascia coinvolgere dalla canzone dell'aquilone, mentre le registrazioni dimostrano che si è lasciata andare con "Feed the birds", canticchiandola assieme a Richard Sherman.
Poi si ha fin troppo l'impressione che la Travers pianga alla prima per commozione e non per disperazione.
(Non ho letto nulla in proposito. Anche Walt che vola in Inghilterra sa tanto di invenzione...)

Ottimi tutti gli attori. Tom Hanks bravo, ma non impeccabile (magari sentendolo in inglese è meglio... nei titoli di coda ho scorso un "consulente per la pronuncia dialettale del signor Hanks": a qualcosa sarà servito).
Da Oscar la Thompson. La nomination ci stava tutta.

Mi unisco a chi non vede le ore di avere il film in home video. :)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Chen Dai-Lem - Venerdì 28 Feb 2014, 23:05:53
Si sa qualcosa sull'uscita in dvd?so che è ancora al cinema e devo avere pazienza..ma qui io ho già voglia di rivederlo..non escludo di andare al cinema di nuovo :-)!
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Malachia - Venerdì 28 Feb 2014, 23:14:02
Si sa qualcosa sull'uscita in dvd?
In Usa il 18 marzo, qua... chissà! :-/

Questi dovrebbero essere i contenuti speciali:

Citazione
·The Walt Disney Studios: From Poppins to Present (Blu-ray & Digital HD) - Join Director John Lee Hancock on a tour of the Disney Studios lot, reflect on studio life during the making of Mary Poppins, and discover how Walt’s creative spirit still flourishes today.
·Let’s Go Fly a Kite (Blu-ray & Digital HD) - Cast and crew sing break out in a rousing, heartfelt tribute to Composer Richard Sherman on the last day of filming.
·Deleted Scenes
ØStargaze (Blu-ray & Digital HD) – A picture on Walt’s desk leads to a flashback of Pamela’s childhood.
ØNanny Song (Blu-ray, DVD & Digital HD) – The Sherman Brothers perform a song for Pamela that she is less than thrilled with.
ØPam Leaves (Blu-ray & Digital HD) – After yet another disagreement with Walt, Pamela leaves his office and heads for the airport.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Chen Dai-Lem - Sabato 1 Mar 2014, 00:01:58
Non c'è possibilità che nel blu ray italiano ci sia anche il documentario su Walt Disney e l'Italia? Cmq grazie Malachia x la risposta..e bellissimo il tuo commento..quanto è piaciuto anche a me :-)!
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Messer Cappellaio - Sabato 1 Mar 2014, 18:49:31
Il documentario di Spagnoli dovrebbe uscire in Home-video da noi entro l'anno ma, ad oggi, non si sa nulla di più dettagliato.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Uncle Carl - Domenica 2 Mar 2014, 19:17:56
Visto anche io quello che non può definirsi affatto un film.

Infatti è PURA POESIA :'(

In questa domenica pomeriggio, caratterizzata da un piccolo incidente domestico, ho trascorso 2 ore bellissime.
Ha risvegliato in me, il desiderio di rivedere Mary Poppins.
E non solo.

Tom Hanks, impersonando Walt Disney, afferma che i narratori ristabiliscono l'ordine con l'immaginazione, infondendo speranza senza sosta.

E' certamente questa la frase che più mi ha colpito.
Non dico, con questo, che basta vedere un bel film per risolvere tutto e mettere ordine nella caotica vita di tutti i giorni. Tuttavia, lo vedo come un buon inizio ;D

Voto 10 (IMHO) ;)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Chen Dai-Lem - Domenica 2 Mar 2014, 20:51:19
http://www.youtube.com/watch?v=1WMIw1sTw6o  Mi fanno troppo ridere al minuto 2.10 che cantano Feed the Birds :)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Mickeynic00 - Mercoledì 5 Mar 2014, 15:45:27
SPOILER
Visto ieri. Come si fa a non adorarlo ?

La storia dell'infanzia della Travers e un po' troppo angosciosa, ma resta una meraviglia.
La parte in cui lei lavora agli studios, beh, e a dir poco meravigliosa. Quando lei entra nella stanza d'albergo e trova i peluche e esclama "Povero A.A. Milne" alla vista di quello di Pooh (tra l'altro è sbagliato perché il primo corto con l'orsetto e del '66, e la scena è ambientata nel '61)  [smiley=grin.gif], Bob Sherman che esclama "Ma ha importanza ?" ai capricci della Travers, e quando Walt dice alla scrittrice "Tranquilla, Mr. Banks si salverà" alla prima, sono memorabili. Ma perché nessuna candidatura agli Oscar, nemmeno per la Thompson o per Giamatti, Schwartzman e Novak a dir poco strepitosi.

Nella provincia era l'unico cinema a darlo, orari 20:00 e 22:30, decisamente scomodi, però in sala eravamo 15, tutto sommato... per la prima volta non ero l'unico a restare in sala fino alla fine dei titoli di coda  [smiley=grin.gif]
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Dippy - Venerdì 7 Mar 2014, 15:46:58
Stupendo!!! Non ci sono altre parole! L'unica piccola critica, è un Walt un po' troppo in carne, per me, ma per il resto questo film è poetico, triste, scanzonato, nostalgico, da avere in dvd o bluray quando uscirà! Straordinaria la scena in cui "Pam" si siede a tavola con Topolino, facendo i conti col suo passato!
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: paperenzo strafalcino - Domenica 9 Mar 2014, 14:06:36
cosa posso aggiungere a quanto detto da voi? Niente di più, il film è bellissimo. A Napoli, dopo due settimane dall'uscita, Saving Mr. Banks è stato spostato in una saletta di soli 30 posti. Risultato: posti esauriti due ore prima, e ho ripiegato sullo spettacolo successivo ed anche in quello tutti i posti si sono riempiti.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Eruyomè - Martedì 11 Mar 2014, 12:29:44
visto l'altra sera e...non ho nessun MA di sorta rispetto a questo film. Avevo leggiucchiato, qui pure, qualche critica sparsa, ma devo dire che io sono uscita dalla sala completamente soddisfatta, con un senso di compiutezza, leggerezza e gioiosa serenità..mi ha proprio fatto bene all'anima  :)

Davvero un buon balsamo rinfrescante per il cuore, anche per quelli a volte cinici: ché il film è davvero tutto cuore. Ha quell'odore buono di infanzia. Sentimento, nostalgia, interiorità, dolore, dolcezza, commozione.
A volte forse si calcherà pure troppo la mano su quest'ultima e, personalmente, cambiare il testo in italiano delle canzoncine storiche è da galera, ma mi è piaciuto talmente tanto il pacchetto, che son pronta a mentire a me stessa dicendomi che quelle eran solo versioni abbozzate e non definitive (..e in effetti c'è pure una battuta che può anche esser un appiglio, in questo senso..anche se non so se fedele all'originale o meno..)

Ma tant'è, un film che ho amato subito. (Quasi) praticamente perfetto sotto ogni aspetto. (..si adoro Mary Poppins, e stasera me la voglio pure rivedere, va'.. :D)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: tang laoya - Mercoledì 19 Mar 2014, 16:15:56
C'entra molto incidentalmente e siamo al limite del'OT, ma io trovo la Kristin sempre deliziosa e superlativa in questa interpretazione dove nel finale si apprezza la sua preparazione tecnica da soprano leggero.
Julie Andrews pare una regina.
[media]https://www.youtube.com/watch?v=ABzzS-y0Wf4[/media]
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Eruyomè - Mercoledì 19 Mar 2014, 16:28:05
Julie Andrews pare una regina.

davvero!! sta donna è sempre, sempre splendida, di una bellezza abbagliante, regale proprio! (ma come fa??..e qui che ci fa, scortata da Pavarotti da un lato, e da Nicholson dall'altro? :D)

..quanto sarei andata in totale brodo di giuggiole per un suo cameo in Saving mr.Banks!!! Suo, e di Bert, of course...ma forse, sarebbe stato un tantinello troppo da sperare.. 8-)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Fillo Sganga - Mercoledì 19 Mar 2014, 20:11:10
visto l'altra sera e...non ho nessun MA di sorta rispetto a questo film. Avevo leggiucchiato, qui pure, qualche critica sparsa, ma devo dire che io sono uscita dalla sala completamente soddisfatta, con un senso di compiutezza, leggerezza e gioiosa serenità..mi ha proprio fatto bene all'anima  :)

Davvero un buon balsamo rinfrescante per il cuore, anche per quelli a volte cinici: ché il film è davvero tutto cuore. Ha quell'odore buono di infanzia. Sentimento, nostalgia, interiorità, dolore, dolcezza, commozione.
A volte forse si calcherà pure troppo la mano su quest'ultima e, personalmente, cambiare il testo in italiano delle canzoncine storiche è da galera, ma mi è piaciuto talmente tanto il pacchetto, che son pronta a mentire a me stessa dicendomi che quelle eran solo versioni abbozzate e non definitive (..e in effetti c'è pure una battuta che può anche esser un appiglio, in questo senso..anche se non so se fedele all'originale o meno..)

Ma tant'è, un film che ho amato subito. (Quasi) praticamente perfetto sotto ogni aspetto. (..si adoro Mary Poppins, e stasera me la voglio pure rivedere, va'.. :D)

guarda, quando mi son visto il film, prima cosa che ho fatto è stato appunto rivedermi Mary Poppins (dopo 20 anni dall'ultima volta). credo di averlo gia' scritto, il film nella sua totalita' e' splendido (mi ha fatto pure piangere) ma l'80% della riuscita oltre all'interpretazione della thompson (sublime) è nei lunghi flash back australiani ...la parte ambientata negli anni 60 è oggettivamente uno spottone di casa disney impregnato di buonismo...ricordiamoci che Disney e' stato in primis un industriale e la storia reale non è andata proprio come descritto nel film. Però ci innamoriamo pure di quella parte perchè parla di un film che abbiamo amato tutti da bambini..e quindi va bene un po' di zucchero (e la pillola va giu') nel vedere anche questa parte del film che puo' essere visto come un lungo backstage del mitico Mary Poppins
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: alec - Giovedì 20 Mar 2014, 00:05:12

guarda, quando mi son visto il film, prima cosa che ho fatto è stato appunto rivedermi Mary Poppins (dopo 20 anni dall'ultima volta). credo di averlo gia' scritto, il film nella sua totalita' e' splendido (mi ha fatto pure piangere) ma l'80% della riuscita oltre all'interpretazione della thompson (sublime) è nei lunghi flash back australiani ...la parte ambientata negli anni 60 è oggettivamente uno spottone di casa disney impregnato di buonismo...ricordiamoci che Disney e' stato in primis un industriale e la storia reale non è andata proprio come descritto nel film. Però ci innamoriamo pure di quella parte perchè parla di un film che abbiamo amato tutti da bambini..e quindi va bene un po' di zucchero (e la pillola va giu') nel vedere anche questa parte del film che puo' essere visto come un lungo backstage del mitico Mary Poppins
E invece a me lo "spottone" è piaciuto da impazzire, anche perchè amo  gli anni 60. E' già stato detto di tutto e di più, ma questo è un film che si "vende" da solo. Non vedo l'ora che esca il DVD per gustarmelo in lingua originale. Certo, chi si aspettava un documentario sulla Travers magari è rimasto deluso. But...this is DISNEY, folks! ;)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Fillo Sganga - Giovedì 20 Mar 2014, 06:57:25
E invece a me lo "spottone" è piaciuto da impazzire, anche perchè amo  gli anni 60. E' già stato detto di tutto e di più, ma questo è un film che si "vende" da solo. Non vedo l'ora che esca il DVD per gustarmelo in lingua originale. Certo, chi si aspettava un documentario sulla Travers magari è rimasto deluso. But...this is DISNEY, folks! ;)

aspe forse non ci siamo capiti :-)
pure a me e' piaciuto e tanto (anche se quella parte e' oggettivamente piu' debole di quella dedicata al passato dell'autrice). ma bisogna riconoscere che tutto e' molto patinato . alla fine cmq. produce disney..e come se mediaset facessero un film su Berlusconi  :D :D :D :D :D :D
ovviamente sto scherzando alla grande...diciamo che cmq. come l'autrice e' stata dipinta in una certa maniera, avrei preferito anche un disney piu' "vero" li mi pareva babbo natale. ma ripeto, mi e' piaciuto tanto tanto anche a me..queste son solo critiche di concetto che hanno fatto strada dentro di me dopo la visione
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: alec - Giovedì 20 Mar 2014, 23:06:15

aspe forse non ci siamo capiti :-)
pure a me e' piaciuto e tanto (anche se quella parte e' oggettivamente piu' debole di quella dedicata al passato dell'autrice). ma bisogna riconoscere che tutto e' molto patinato . alla fine cmq. produce disney..e come se mediaset facessero un film su Berlusconi  :D :D :D :D :D :D
ovviamente sto scherzando alla grande...diciamo che cmq. come l'autrice e' stata dipinta in una certa maniera, avrei preferito anche un disney piu' "vero" li mi pareva babbo natale. ma ripeto, mi e' piaciuto tanto tanto anche a me..queste son solo critiche di concetto che hanno fatto strada dentro di me dopo la visione
Se avessero fatto un film sulla Travers com'era veramente...beh, avrei cominciato ad
odiare Mary Poppins! (o forse no, amo troppo Julie e il suo personaggio! ;) ) 
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: magicadespell - Mercoledì 28 Mag 2014, 14:40:10
la settimana prossima esce il DVD in allegato a TV sorrisi e canzoni a 14.90  euro rivista compresa

ciao
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: lbswagen - Venerdì 6 Giu 2014, 23:41:18
Già disponibile anche la versione "non Sorrisi & C.":

http://www.dvd-store.it/DVD/DVD-Video/ID-49246/Saving-Mr-Banks.aspx
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: lbswagen - Lunedì 9 Giu 2014, 22:07:51
Presa la versione "Sorrisi". Peccato che non ci siano contenuti extra, ma solo il  film nudo e crudo!
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Rat-Man - Lunedì 4 Ago 2014, 10:06:35
Bel film davvero...
Un'ora e ventisei minuti di spot su quanto la Disney è bella e quanto Walt è simpatico. Mi bastavano gli advertisement prima delle VHS, grazie :P
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: brigo - Lunedì 4 Ago 2014, 10:34:39
Bel film davvero...
Un'ora e ventisei minuti di spot su quanto la Disney è bella e quanto Walt è simpatico. Mi bastavano gli advertisement prima delle VHS, grazie :P

Questo commento è: o volutamente provocatorio, o estremamente superficiale. Nel film c'è molto più oltre a Walt Disney (che difatti è un personaggio-tramite per raccontare un'altra storia).
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Dippy - Lunedì 4 Ago 2014, 11:14:47
O non compreso (cosa che ritengo).
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Mightypirate - Mercoledì 6 Ago 2014, 15:20:28
Questo film è carino, ma è seccante scoprire quanto poco corrisponda alla realtà.
Per il modo in cui si chiude la storia ci viene dato ad intendere che i rapporti fra Walt Disney e la signora Travers si siano chiusi in modo idilliaco con soddisfazione da entrambe le parti. Sembra che la signora Travers si commosse guardando il film.
Invece secondo la vera storia pianse dal dolore, chiese a Walt di modificarlo (invano) e fece disporre nel testamento di non far più adattare alcun suo lavoro dalla Disney.
Sicuramente non avrebbe amato questo film.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: alec - Mercoledì 7 Gen 2015, 02:05:46
Una mia amica di Los Angeles aveva interpretato un piccolo cameo, era la moglie di Bob Sherman...purtroppo è stata tagliata...la prima brunetta da sin.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Gancio - Mercoledì 19 Ott 2016, 08:27:58
Segnalo che "Saving Mr. Banks" verrà trasmesso stasera su Rai1 :)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Rockerduck87 - Giovedì 20 Ott 2016, 00:09:57
Visto stasera in tv, ma non mi ha colpito particolarmente..
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Copernico Pitagorico - Giovedì 20 Ott 2016, 00:13:36
Visto stasera in tv, ma non mi ha colpito particolarmente..
:o :o :o come mai?
Pure io visto oggi e l'ho trovato meraviglioso
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Cornelius Coot - Giovedì 20 Ott 2016, 00:32:11

Io ho iniziato a vederlo ma i continui ping pong fra la California del 1960 e l'Australia del 1910 alla lunga mi hanno stufato. Mi è parso più una 'Pamela Travers Story' (micidiali, ironiche e acide le sue battute nel film) che una ricostruzione del lungometraggio Mary Poppins. A parte certe esagerazioni del film non proprio aderente ai fatti avvenuti, se Walt e la sua squadra non avessero avuto una pazienza infinita nei confronti di una insopportabile signora forse non avremmo mai avuto quel capolavoro cinematografico che è Mary Poppins.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Mark - Giovedì 20 Ott 2016, 10:11:21
Visto per la prima volta ieri sera. Davvero un bel film.

Non è certo la biografia di Walt né della Travers anche se sicuramente viene narrata molto più la vita della seconda che del primo.

Un film che racconta la genesi di un altro film genera curiosità me per essere un buon film deve avere altro dentro di sé e Saving Mr. Banks ce l'ha. Oltre ad essere il racconto di un dramma personale e del modo in cui la persona che l'ha vissuto ha trovato il modo di esorcizzarlo, è la storia di uno scontro tra due modi di pensare e di vedere, tra due filosofie di vita. Il mondo di Walt dove la fantasia è regina e quello della Travers che ritiene che la fantasia porti all'illusione e quindi alla delusione. Soprattutto all'inizio si ha come l'impressione che non sia solo il modo di vedere di due individui ma che in un qualche modo corrispondano anche alla società americana e a quella inglese. La prima aperta, giocosa, entusiastica e ottimistica, la seconda tradizionale, grigia e un po' imbalsamata.
E' lo scontro tra chi vede la fantasia e il mantenere vivo il proprio bambino interiore una perdita di tempo e un pericolo per se stessi, e chi vede queste cose come il segreto della felicità e del successo. E pur commuovendomi per la storia della Travers, io sto con Walt
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Kim Don-Ling - Giovedì 20 Ott 2016, 11:51:58
Rivisto ieri sera il film in compagnia di Chen :)

Il film è stupendo, la rappresentazione (per quanto romanzata) del duello fra Walt Disney e P.L. Travers è magnificamente riprodotta, i due attori sono perfetti a mio avviso e potrei continuare a elogiare il film perchè celebra come si deve un capolavoro come Mary Poppins,

ma...

ommioddio che scempio che è stato fatto con le canzoni! Non è proprio possibile ascoltare le canzoni che hanno fatto la storia di questo film e che - chi come noi lo ha amato tanto da rivederlo almeno una volta l'anno - sa a memoria, modificate per esigenze di sincronizzazione! :o
Quando peraltro, a rivederlo, si può notare come l'inquadratura indugi molto poco sugli attori durante l'esecuzione dei brani: in "feed the birds" abbiamo Walt che ascolta la musica fuori dagli studi e poi lo seguiamo entrare; mentre in "let's go fly a kite" seguiamo la piccola coreografia del balletto.... una nota stonatissima (è il caso di dirlo) di questo film.
E inoltre, come se non bastasse, il film si chiude con le immagini della prima di Mary Poppins con Mr Banks che canta il motivo originale!!! >:(

Un dettaglio che rovina un film che, altrimenti, potrebbe davvero dirsi praticamente perfetto sotto ogni aspetto (e oltretutto, è un difetto che si può attribuire solo alla versione italiana :P)
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Rockerduck87 - Giovedì 20 Ott 2016, 16:46:47
:o :o :o come mai?
Pure io visto oggi e l'ho trovato meraviglioso

tutto quello che io vedo scritto qui di buono, dall'apprezzamento per i dialoghi fino al bel duello tra Disney e Travers io non lo riscontro, anzi, ho trovato tutto anonimo, mediocre, e troppo romanzato. Pure la recitazione non mi ha convinto.
In realtà non c'è un motivo preciso per cui questo film non mi piace, infatti non è che non mi sia piaciuto, semplicemente l'ho trovato tremendamente anonimo.
La storia è poco credibile, nel paragone perfino una fiction italiana ci fa bella figura. Un ritratto di 2 persone, come voleva essere il motivo principale del film, deve essere credibile, poi sai che sarà comunque diversa la realtà, ma la realtà cinematografica deve essere credibile, cosa che non è avvenuto. E' tutto tremendamente e puramente cinematografico, si capisce istintivamente che è quasi tutto costruito per il bene del film. Sia Disney sia la Travers ne vengono fuori come personaggi monodimensionali e deboli nonostante il carisma di cui si cerca di caricarli (anche se Disney ne viene fuori molto meglio). Lei, infatti, che avrebbe dovuto sciorinare una serie di battute noir ma vivaci, ce la ritroviamo ad avere un apparato lessicale alla stregua dei ragazzini che giocano a fare i pessimisti cosmici.
La recitazione è dignitosa ma in qualche momento eccessivamente emotiva, Hanks fa un buon lavoro, ma continuo a ripete che siamo molto distanti dal Tom dei migliori anni, cioè quando ancora non sapeva di essere Tom Hanks.
A livello di narrazione tante piccole cose che mi hanno fatto storcere il naso, ad esempio rapporto con l'autista che da un momento all'altro diventa idilliaco.
Il film di per sé non è brutto, ma è una storia che non ha nulla di eccezionale: un cineasta voleva fare un film e quella che ha scritto il libro era dubbiosa, tutto il resto è costruzione e io la costruzione fittizia e necessaria l'ho avvertita sin da subito: per farla breve un ricostruzione storica più fantasiosa di una storia inventata, e che si prende decisamente troppo sul serio.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: Paper Bat 16 - Giovedì 20 Ott 2016, 17:58:39
A me è piaciuto. E comunque nella realtà Disney aveva già ottenuto i diritti su Mary Poppins quando Pamela andò in America per scrivere la sceneggiatura del film. Io l'ho trovata troppo puntigliosa e rompi, o almeno per metà film è insopportabile.
Titolo: Re: Saving Mr.Banks
Inserito da: alec - Giovedì 3 Nov 2016, 02:53:04
A me è piaciuto. E comunque nella realtà Disney aveva già ottenuto i diritti su Mary Poppins quando Pamela andò in America per scrivere la sceneggiatura del film. Io l'ho trovata troppo puntigliosa e rompi, o almeno per metà film è insopportabile.
La Travers nella realtà era molto peggio, fidati. E' piaciuto molto anche a me,  finalmente un film della Disney "veramente Disney". Piuttosto, ci evitino  il sequel di Mary Poppins... >:( PS : grande fu il merito di Walt nel trasformare una serie di libri mediocri in un grande musical, forse il più bello mai realizzato.  Ci guadagnò, e non poco, anche la Travers dal punto di vista economico... ;)