Papersera.net

Fumetti Disney => Commenti sugli autori => Topic aperto da: conker - Martedì 1 Mag 2007, 12:55:29

Titolo: Fausto Vitaliano
Inserito da: conker - Martedì 1 Mag 2007, 12:55:29
letta "in altro topic" la notiziona di una serie sulla fortuna di Zio Paperone, sono andato a cercare in mezzo agli altri autori il topic su Fausto per spostare la discussione in luogo più adatto e... il topic non c'è!!!  :o

grave mancanza per uno degli autori emergenti migliori in assoluto ("ZP e il somaro conteso" è IMHO la migliore storia con i paperi del 2007 so far)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Tm_NPZ - Martedì 1 Mag 2007, 12:57:24
Già... anche io ho cercato il topic dedicato a Fausto ma non l'ho trovato...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Tyrrel - Martedì 1 Mag 2007, 13:20:58
Hai fatto bene Conker ad aprire questa discussione. In effetti la Discussione su Speed Loop (http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1160029305) aveva accentrato su di sè anche notizie riguardanti altri lavori di Fausto.

vi volevo dire che ho appena terminato di scrivere una serie su Paperone e la storia (parziale, ovviamente) della sua fortuna. Avevo bisogno di riferimenti e documentazione, per evitare di scrivere sciocchezze o imprecisioni, dato che si tratta di una serie, diciamo così, "storica".
Ebbene, tutte le informazioni di cui avevo bisogno le ho trovate sul vostro forum. Recensioni di vecchie storie, discussioni tra gli utenti, pareri, riferimenti, rimandi e link. Tutte cose che non conoscevo ma che voi invece sì.
Non so se alla fine il risultato sarà all'altezza, ma l'aiuto che il Papersera mi ha dato è stato immenso.
Ecco. Per me, un forum è anche questo. E vi ringrazio.
Un abbraccio a voi tutti.
Questa è una notiziona: una storia sul passato di Paperone! Ma no aspetta... ora che leggo meglio... una serie?! Bellissimo! Finalmente un nuovo contributo alla storia della fortuna di Paperone che non sia una storia di Don Rosa! Attendiamo prossime news! ;)
Per quanto riguarda la funzione "enciclopedica" del Papersera, come ho detto altre volte, qui ci sono degli utenti che hanno davvero una cultura sconfinata sul mondo Disney. E moltissime discussioni sono una vera manna per i neofiti o chi si avvicina a una certa storia per la prima volta. Se poi sono addirittura d'aiuto ad un autore...  8-)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: conker - Martedì 1 Mag 2007, 13:35:08
E' una serie in dieci puntate e si intitola "Tutti i milioni di Paperone". Ciascun puntata racconterà di come PDP riuscì ad arrivare a quota 1, 2, 3 milioni e così via. Si tratta di un Paperone giovane, ancorché non giovanissimo, che si occupa di scavare oro, ma anche di costruire ferrovie, automobili e tutto quello che ha fatto "muovere" l'economia nel corso della storia.
Perché Paperone, almeno secondo me, non è semplicemente un taccagno che cerca di accumulare soldi, ma, in un certo senso, è l'“anima" del business. Paperone diventa ricco ma, contestualmente, fa girare il mondo.
Ok, messa così è barbogia, ma vi assicuro che le storie sono divertenti. Almeno secondo me.
Ho visto le chine dei primi sei episodi (non chiedetemi chi sono gli artisti, non credo che la redasiùn sarebbe contenta) e sono strepitose.
Credo che non ci sarà molto da aspettare per vedere le storie sul Topo, ma questa ovviamente è una decisione della redazione.
10 episodi... bella corposa direi...  :o

i nomi non ce li puoi dire ma... quanti disegnatori diversi ci saranno?  :-?

è che sono un po' "nostalgico", e mi piacevano le lunghe saghe dove però a metterci mano erano in pochi (l'ideale per me è che gli autori siano sempre gli stessi per ogni episodio... cosa alquanto difficile credo)

Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fausto - Martedì 1 Mag 2007, 13:42:40
10 episodi... bella corposa direi...  :o

i nomi non ce li puoi dire ma... quanti disegnatori diversi ci saranno?  :-?

Se non ho fatto male i calcoli, si sono avvicendati otto disegnatori per i dieci episodi complessivi. Le storie non sono lunghissime, ma nemmeno stitiche. Viaggiano tra le 25 e le 34 tavole.
Be', non credo comunque che qualcuno si offenderà se vi "rivelo" che il primo episodio è stato disegnato da Marco Mazzarello (un artista che mi piace moltissimo e che, a suo tempo, aveva disegnato una mia storia in due parti intitolata "Topolino e la scoperta del nuovo Nuovomondo").
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Tm_NPZ - Martedì 1 Mag 2007, 14:24:09
Sull'altro topic ho scritto:

In una storia Paperone confesserà un segreto: "la finanza sono io!" :P  
Comunque confermo: davvero interessante da quello che ci hai anticipato :) tra l'altro spero in questa serie, nonostante a tratti possa essere un qualcosa di serio, non sia trascurato in ogni caso il senso dell'umorismo, visto che ti reputo davvero valido nello scrivere gag tra personaggi :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Grrodon - Martedì 1 Mag 2007, 14:31:38
Riporto qui la domanda che ho fatto nel thread sventurato:

Citazione
Oh, una Saga Italiana! I riferimento storici trovati sul Papersera sono riferiti all'opera di Barks, Don Rosa etc?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fausto - Martedì 1 Mag 2007, 14:50:50
Riporto qui la domanda che ho fatto nel thread sventurato:



Sì. E anche etc. Soprattutto etc. Spero di non avere commesso troppi sfondoni filologici.
Se poi mi sbalio, mi corigerete.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Paperinika - Martedì 1 Mag 2007, 17:15:08
WOW, questa si che è una Notizia!
Aspetto anch'io altre news (in primis i numeri del Topo in cui verrà pubblicata, he he... :)).
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Martedì 1 Mag 2007, 18:05:55
Fausto,
dai... non fare il modesto.
Di a tutti che una puntata della tua lunga storia verrà disegnata da un autore che non disegna Paperi da un po':  Massimo De Vita che, appena saputo dell'esistenza di questa serie, ha strappato di mano le pagine di sceneggiatura ad un altro disegnatore...
Dai, Fausto, dillo... Noi non diciamo niente a nessuno

 ::) ::) ::) ::) ::)

Ciao.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: maghetto - Martedì 1 Mag 2007, 18:30:01
Io mi accontento di FERRARIS, FRECCERO e INTINI (vabbè, CELONI nel caso avesse deciso di tornare operativo per la Disney!).
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fausto - Martedì 1 Mag 2007, 18:35:31
Fausto,
dai... non fare il modesto.
Di a tutti che una puntata della tua lunga storia verrà disegnata da un autore che non disegna Paperi da un po':  Massimo De Vita che, appena saputo dell'esistenza di questa serie, ha strappato di mano le pagine di sceneggiatura ad un altro disegnatore...
Dai, Fausto, dillo... Noi non diciamo niente a nessuno

 ::) ::) ::) ::) ::)

Ciao.

Non ce lo vedo proprio MDV strappare di mano a un disegnatore una MIA sceneggiatura…
Ma quelli che ci sono, sono dei gran fighi anche loro. Come per esempio… e anche… e non dimentichiamoci di… e che dire di…
Be', sarà bello, vedrete.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Martedì 1 Mag 2007, 20:25:53
Non ce lo vedo proprio MDV strappare di mano a un disegnatore una MIA sceneggiatura…

Se io fossi De Vita, qualche tua sceneggiatura l'avrei strappata di mano ad altri.
Fausto, a proposito... e scrivere (dopo la Saga Italiana di Paperone) qualche cosa di interessante con Topolino & Co?
L'accoppiata Vitaliano/De Vita non mi suona male. Non suona male neanche l'accoppiata Vitaliano/Di Vita, pero' la prima e' interessante, la seconda... gia' vista (Paperino, Paperoga e la paura di volare) ;)

Ciao.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lupo_de_Lupis - Martedì 1 Mag 2007, 21:08:13

L'accoppiata Vitaliano/De Vita non mi suona male.
SI! Vogliamo DE VITALIANO! :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Romy - Mercoledì 2 Mag 2007, 00:55:53
E' una serie in dieci puntate e si intitola "Tutti i milioni di Paperone"....
...
Credo che non ci sarà molto da aspettare per vedere le storie sul Topo, ma questa ovviamente è una decisione della redazione.

 
Mi dispiacerebbe moltissimo perderla (cosa possibile visto che non acquisto il Topo tutte le settimane).........
Qualcuno del forum non sarebbe così gentile da postare un "all'erta" non appena esce?
Oppure esiste già un  topic dove frugare per notizie di questo tipo?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lupo_de_Lupis - Mercoledì 2 Mag 2007, 02:07:26
Basta che tu legga ogni settimana il topic relativo al Topolino in edicola...e non la perderai! ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Brigitta MacBridge - Mercoledì 2 Mag 2007, 10:45:13
E' una serie in dieci puntate e si intitola "Tutti i milioni di Paperone". Ciascun puntata racconterà di come PDP riuscì ad arrivare a quota 1, 2, 3 milioni e così via. Si tratta di un Paperone giovane, ancorché non giovanissimo, che si occupa di scavare oro, ma anche di costruire ferrovie, automobili e tutto quello che ha fatto "muovere" l'economia nel corso della storia.
Sembra MOLTO interessante... e grazie per averla realizzata senza farti condizionare dall'esistenza della "saga" di Don Rosa, c'è fin troppa gente in giro che pensa che Don Rosa abbia messo la parola "fine" sulla possibilità di scrivere sulla giovinezza di Paperone.

Non fraintendetemi: io adoro la Saga di Don, solo mi piace che sia ancora possibile scrivere dell'altro OLTRE ad essa, sullo stesso argomento  :)

Mi dispiacerebbe moltissimo perderla (cosa possibile visto che non acquisto il Topo tutte le settimane).........
Qualcuno del forum non sarebbe così gentile da postare un "all'erta" non appena esce?
Tranquilla, ho come l'impressione che apparirà molto in fretta nella sezione "Le storie migliori"  ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FL0YD - Mercoledì 2 Mag 2007, 11:16:14
Sembra MOLTO interessante... e grazie per averla realizzata senza farti condizionare dall'esistenza della "saga" di Don Rosa, c'è fin troppa gente in giro che pensa che Don Rosa abbia messo la parola "fine" sulla possibilità di scrivere sulla giovinezza di Paperone.

Non fraintendetemi: io adoro la Saga di Don, solo mi piace che sia ancora possibile scrivere dell'altro OLTRE ad essa, sullo stesso argomento  :)
Sì, sono d'accordo!

Comunque Don Rosa ha messo la parola fine sulla possibilità di raccontare la vita di Paperone in un contesto realistico... fare meglio di lui in questo campo, in effetti, lo vedo impossibile (e, soprattutto, non avrebbe la stessa originalità).
Però penso ci siano ancora inifiniti modi per raccontare la vita di Paperone! E dirò di più: visto che Don Rosa, nonostante (ma forse grazie a) i suoi riferimenti filologici alle storie di Barks e i sopraddetti debiti verso la realtà, alla fine è il meno barksiano dei suoi seguaci, c'è tutto lo spazio per raccontare in modo più barksiano la vita di Paperone!

E penso proprio che il "nostro" Fausto sia andato in questa direzione... :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: marisa - Mercoledì 2 Mag 2007, 13:39:20
Carissimo Fausto, grazie davvero per questa anticipazione esplosiva (e per aver compreso il vero spirito di questo forum): era dal "Somaro conteso" (e il thread relativo al Topolino in questione me ne è testimone) che stavo aspettando ardentemente un tuo ritorno alla grande, e questo mi sembra davvero un ritorno coi fiocchi!
Sei stato davvero bravo a trovare un argomento non sviscerato nel passato di Paperone (che è, in assoluto, il mio personaggio preferito proprio per le possibilità narrative che offre) e si sentiva davvero il bisogno di una storia di ampio respiro come quella che ci regalerai.
Che dire: grazie ancora e d'ora in poi comincio il conto alla rovescia!!!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Gorthan - Mercoledì 2 Mag 2007, 20:32:57
E' una serie in dieci puntate e si intitola "Tutti i milioni di Paperone". Ciascun puntata racconterà di come PDP riuscì ad arrivare a quota 1, 2, 3 milioni e così via. Si tratta di un Paperone giovane, ancorché non giovanissimo, che si occupa di scavare oro, ma anche di costruire ferrovie, automobili e tutto quello che ha fatto "muovere" l'economia nel corso della storia.
Quindi si vedrà quando vendeva frigoriferi agli eschimesi, fisarmoniche a bocca alla cavalleria dello zar, falciatrici d'erba nel Sahara, cappelli per la pioggia ad Aden o vento ai costruttori di mulini a vento?  :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fausto - Mercoledì 2 Mag 2007, 23:02:21
Quindi si vedrà quando vendeva frigoriferi agli eschimesi, fisarmoniche a bocca alla cavalleria dello zar, falciatrici d'erba nel Sahara, cappelli per la pioggia ad Aden o vento ai costruttori di mulini a vento?  :D

Gorth, tu hai assolutamente bisogno di scendere giù a giocare prima possibile. ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: magnifico snello - Giovedì 3 Mag 2007, 23:26:36
curiosità: che cronologia segui? Quella classica (barksiana) con Paperone che nasce in Scozia nel 1868 e finisce nel Klondyke a trenta anni, quella italiana (essenzialmente martiniana) con paperone che nasce attorno al 1900 (nel klondyke secondo la "Storia&Gloria") o ne hai creato una terza?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fausto - Venerdì 4 Mag 2007, 15:09:38
curiosità: che cronologia segui? Quella classica (barksiana) con Paperone che nasce in Scozia nel 1868 e finisce nel Klondyke a trenta anni, quella italiana (essenzialmente martiniana) con paperone che nasce attorno al 1900 (nel klondyke secondo la "Storia&Gloria") o ne hai creato una terza?

Ho cercato di stare lontano dalla filologia proprio per evitare di commettere "atti impuri" rispetto alle tradizioni biografiche del personaggio.
Ho, piuttosto, inserito Paperone in epoche e contesti storici diversi, molto riconoscibili ma non esplicitamente dichiarati (il crollo della Borsa, gli anni Cinquanta, i Sessanta eccetera).
La mia non vuole e non vorrà essere una saga "ultimativa"; non ho l'autorità per farlo né, tutto sommato, la voglia di farlo. Ma il personaggio di PDP mi piace molto, e ho cercato di farlo muovere nella maniera più divertente e interessante che potessi fare.
Spero vi piacerà, anche se sono sicuro che più d'uno solleverà obiezioni. Ne sono cosciente e preparato. Diciamo che, in occasione del compleanno dello zione, il compito di disegnare la sua vicenda storica toccherà ad altri. Io ho voluto semplicemente raccontarlo.
Un saluto a tutti.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Venerdì 4 Mag 2007, 15:17:40
Diciamo che, in occasione del compleanno dello zione, il compito di disegnare la sua vicenda storica toccherà ad altri. Io ho voluto semplicemente raccontarlo.

Quindi la Saga italiana arrivera' in inverno? ;)

Allora.. Buon Natale fin da ora ;)

P.S: Fausto, quando lavorerai con Topolino?

Ciao.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FL0YD - Venerdì 4 Mag 2007, 15:21:17
Spero vi piacerà, anche se sono sicuro che più d'uno solleverà obiezioni.  
Può essere... da queste parti c'è qualche appassionato di continuity, ma è tutto da vedere!

Diciamo che, se proprio si deve fare un processo alle intenzioni, io trovo che l'idea di partenza sia più che valida! anche a me Paperone è un personaggio che piace molto, specie se ci si riferisce alla sua caratterizzazione pionieristica e intraprendente che ha sempre fatto Barks (il duro dal cuore d'oro, il self made man dallo spirito avventuriero, etcetc ) e, purtroppo, pochi altri autori (su tutti Scarpa)

Caro Fausto, sei atteso al varco!  ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: stregatto - Venerdì 4 Mag 2007, 15:38:25
Ma sarà completamente diversa quindi da quella di don Rosa senza alcun riferimento? E più o meno non hai idea di quando uscirà (così l'aspetto!)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Venerdì 4 Mag 2007, 15:42:03
E più o meno non hai idea di quando uscirà (così l'aspetto!)

L'ha gia' detto ;)

Ciao.

Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: stregatto - Venerdì 4 Mag 2007, 15:44:51
Sì l'ho letto che sarà in inverno ma speravo in un mese preciso...ho chiesto troppo!!!!!   Ciao  :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Venerdì 4 Mag 2007, 15:49:29
Sì l'ho letto che sarà in inverno ma speravo in un mese preciso...ho chiesto troppo!!!!!   Ciao  :)

Il compleanno di Paperone ( 60 ) porta direttamente a Natale.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: stregatto - Venerdì 4 Mag 2007, 15:55:18
Si prospetta davvero un bel Natale per noi appassionati! La "saga" di Fausto e la storia di Panaro per il compleanno dello zione sono già assicurate!!!  :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FL0YD - Venerdì 4 Mag 2007, 16:13:25
Ma sarà completamente diversa quindi da quella di don Rosa senza alcun riferimento?
IMHO, come dicevo da qualche parte (forse qualche post addietro?!) la saga di Don Rosa è una forma possibile di lettura dell'intera opera di Barks, contestualizzando l'esistenza di Paperone nel mondo reale, ma credo che qualsiasi altro tentativo in questa direzione sarebbe troppo complicato da incastrare..... ben vengano, invece, nuovi esperimenti che, senza troppo badare a date e contraddizioni, recuperino quello spirito di avventura che come nelle storie di Barks forse ho trovato solo nei romanzi di Salgari o Verne, quando ero bambino!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fausto - Sabato 5 Mag 2007, 11:35:33
P.S: Fausto, quando lavorerai con Topolino?

Ciao.

Confesso di avere difficoltà a far "muovere" e recitare a dovere Topolino (che, peraltro, è uno dei personaggi che in assoluto preferisco. E non parlo solo di fumetto, ma di narrazione in generale).
Finora, i tentativi che ho fatto sono pochi e ogni volta mi sono sentito quasi costretto a spostarlo in un altro tempo o in un altro luogo. Come per esempio nella storia del "Nuovomondo" e in altre due storie piuttosto lunghe che spero usciranno presto (una ambientata nelll'Inghilterra del '600 e una nel Far West, dove però compaiono anche extraterrestri, macchine a molla e mostri mummificati…).
Il Topolino quotidiano mi mette in difficoltà. Scriverei storie che non aggiungono niente al personaggio, e così preferisco studiare ancora un po' e sperare di proporre qualcosa che abbia un senso più avanti. Gli autori che sanno trattare come si deve Topolino, del resto, non mancano.
Saluti.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Simone -MxM- - Sabato 5 Mag 2007, 17:19:49
Il "Nuovomondo" a me è piaciuta molto, anzi mi complimento con te Fausto (se posso permettermi di usare il tu, chiaro!) perchè è davvero una storia simpatica e divertente (si adatta molto ai disegni di Mazzarello, a mio parere).
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lupo_de_Lupis - Sabato 5 Mag 2007, 17:47:49
Il  (si adatta molto ai disegni di Mazzarello, a mio parere).
Si, infatti prima Mazzarello l'ha disegnata e poi Fausto ha scritto la sceneggiatura! ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Gorthan - Sabato 5 Mag 2007, 17:55:33
Le risposte Off Topic sono state spostate in [link=http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1178380534]Questo thread[/link]
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Zironi - Martedì 2 Ott 2007, 21:49:25
Posto qui la domanda a Fausto perché mi sembra il posto giusto.

Fausto, quando siete partiti con i milioni di Paperone, perché non avete pensato ad un gruppo di lavoro capitanato da te (l'ideatore) che lavorasse alla stesura di tutte le storie?  Un'intera serie tutta sulle spalle di uno per forza avrà un andamento ondulatorio, indipendentemente dal valore di quell'uno. Se tu avessi tenuto il timone del progetto avresti costretto altri autori a dare il meglio, sempre, e anche tu saresti stato in campana per tutto il tempo. Attento che parlo di te solo per discutere un metodo di lavoro che mi perplime e non per giudicare i Milioni.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Alex Andrew - Martedì 2 Ott 2007, 21:55:16
Posto qui la domanda a Fausto perché mi sembra il posto giusto.

Fausto, quando siete partiti con i milioni di Paperone, perché non avete pensato ad un gruppo di lavoro capitanato da te (l'ideatore) che lavorasse alla stesura di tutte le storie?  Un'intera serie tutta sulle spalle di uno per forza avrà un andamento ondulatorio, indipendentemente dal valore di quell'uno. Se tu avessi tenuto il timone del progetto avresti costretto altri autori a dare il meglio, sempre, e anche tu saresti stato in campana per tutto il tempo. Attento che parlo di te solo per discutere un metodo di lavoro che mi perplime e non per giudicare i Milioni.


beh, dall'ultimo reply di Fausto mi pare di aver capito che si trovi bene con personaggio "tirati via" dal loro "tempo", e collocati storicamente in posti e anni differenti, quindi questo sarebbe potuto essere un bene per i primi milioni, ma man mano che si arriva al decimo  si iniziano a "modernizzare" i tempi..

Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bramo - Martedì 2 Ott 2007, 22:10:27
Secondo me quando un autore decide di realizzare una saga, e il Topo gliene daà la possiblità, è giusto che la realizzi da solo e come meglio crede... possono anche esserci fasi di stanca, ma sarà un lavoro omogeneo, essere a capo di un team non è la stessa cosa e può risultare confusionario... è già abbastanza caotico il cambio da disegnatore... in fondo se pensiamo al Papero del Mistero e agli altri lavori di questo stampo della Ziche, dieri che il problema non si è posto...
Io non ho letto la saga salvo il settimo milione, che mi è sembrato comunque gradevole, non il miglior Vitaliano di storie a sè stanti ma comunque un onesto lavoro non rpivo della consueta ironia e con poche cadute di stile... slegata dal contesto mi ha convinto!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Zironi - Mercoledì 3 Ott 2007, 16:06:09
Scusa, Everett, ma da solo e come meglio crede non significa niente, io sto parlando di un metodo di lavoro che dà sempre ottimi risultati, soprattutto quando il "capo" ha le idee chiare.
Non siamo alla maratona o ad una qualsiasi altra gara di forza.
Non è possibile dimostrare che due cervelli lavorino meglio di uno, mai.
L'omogeneità la impone il capo progetto, magari riscrivendo alcune cose. I lavori della Ziche sono un caso diverso, la loro struttura a gags è molto personale ma anche, mi permetto, meno impegnativa de I milioni. Per questi serve un'idea buona ogni volta, idea che deve anche essere perfettamente centrata e raccontata. Penso anch'io che lo spirito di Vitaliano debba emergere su tutto, ma la mia visione non si oppone a che ciò possa accadere.
Tu fai l'esempio dei disegnatori ma pure quello non c'entra. Il disegnatore si disegna la storia da solo, dunque è il suo stile a prevalere. Lo sceneggiatore dovrebbe invece sottostare alle ferre indicazioni del capo ma non rinunciare a dire la sua. Moltissime serie a fumetti sono il risultato di un lavoro d'equipe, per non parlare di quelle televisive. Credo, ad esempio, che se Ambrosio avesse fatto così il suo lavoro su WOM sarebbe piaciuto di più (mi baso sulle vs critiche, WOM non l'ho letto).
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bramo - Mercoledì 3 Ott 2007, 16:25:23
Ma secondo me sarebbe stato difficile trovare sceneggiatori che riuscissero a esprimere, insieme col loro sacrosanto e splendido tocco personale, quello che aveva in mente Fausto quando ebbe l'idea dei Milioni... secondo me un lavoro di squadra in questo senso risulterebbe un po' destabilizzante per il lettore e non con un corpo ben delineato... ma questa è solo una mia opinione...
I lavori della Ziche, dal Papero del mistero a Topokolossal o al Grande Splash sono diversi, con struttura a gag ma anche con una certa sottotrama...
E poi, io tengo conto anche di saghe come Dragon Lords (tutta sceneggiata da Byron Erikson) o addirittura Storia e Gloria (interamente by martina) e The life and times of scrooge mc duck (anche se qui stiamo parlando di Don Rosa, e quindi forse è diverso...)... non possono essere dfinite saghe, o comunque storie e lunghissimo respiro? E ppure un solo sceneggiatore si è sobbarcato il lavoro e sono usciti dei capolavori del fumetto, soprattutto sotto il profilo della trama e della narrazione...
Ok le indicazioni del "capo" (concetto comunque brutto in ambito lavorativo-creativo) ma secondo me non sarebbe venuto fuori qualcosa di delizioso... a me il settimo milione non mi è sembrato "stanco" ma capace di dire qualcosa acnhe slegato dalla saga...Quali serie a fumetti sono frutto di equipe?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bramo - Mercoledì 3 Ott 2007, 16:32:13
Ah, in che senso "non è possibile dimostrare che due cervelli lavorino meglio di uno. Mai"?
Cosa vuoi dire?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Zironi - Mercoledì 3 Ott 2007, 16:45:18
Ah, in che senso "non è possibile dimostrare che due cervelli lavorino meglio di uno. Mai"?
Cosa vuoi dire?


Visto che ho ragione?
Volevo dire il contrario (peggio, non meglio) mi sono sbagliato e mi hai corretto.
Ora non correggerò il mio post perché è veramente esemplare.
:-)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Zironi - Mercoledì 3 Ott 2007, 16:48:52
Quali serie a fumetti sono frutto di equipe?


Be'… le Witch, Monster Allergy, PK…
Molti autori, netta continuità.



Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bramo - Mercoledì 3 Ott 2007, 16:51:31
In realtà ho chiesto cosa voleva dire perchè cercavo un qualche significato nascosoto, dato che è una definizione che va contro quello che avevi detto e stavi dicendo, e non me la spiegavo...
Comunque sono curioso di avere esempi di serie a fumetti construite nel modo che hai spiegato te, che potrebbe anche funzionare ma IMHO ho i miei dubbi, magari con qualche esempio...
Io sono convinto che uno bravo riesce a gestire meglio un progetto simile da solo e riesce a farlo bene...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bramo - Mercoledì 3 Ott 2007, 16:55:18
Ok, ma questi non sono esempi di saghe, sono esempi di magazines, di serie che hanno un albo dedicato, il discorso qui è nettamente diverso, è una storia per Topolino, non per Pk, secondo me c'è differenza, è ovvio che Pk o Witch abbiano autori diversi, ma nell'ambito di avventure che garantiscono sì continuity ma non è una saga dello stampo dei Milioni...
E poi, extra Disney, la saga di Brad Barron è totalmente curata da Faraci e anche se non l'ho letta ne dicono tutti un gran bene... senza contare, restando in Faraci, la saga che ha in progetto per il Topo disegnata da Sciarrone, sarà scritta tutta da lui...  
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fausto - Mercoledì 3 Ott 2007, 16:58:32

In effetti, la mia idea era proprio quella espressa da Giuseppe Zironi. Quando presentai il progetto a Claretta Muci le dissi che mi sarebbe piaciuto sceneggiare i primi due-tre episodi, dopodiché lasciare spazio ai colleghi ai quali l'idea fosse piaciuta. Avevo scritto i soggetti di tutti e dieci gli episodi, ma se un autore avesse avuto un'idea più brillante in un determinato passaggio, da parte mia non ci sarebbero stati problemi di alcun tipo.
Mi sembrava che fosse meglio un lavoro di gruppo anzitutto per variare lo stile e poi anche per evitare sovraesposizioni (che, puntualmente, sono state sottolineate). Claretta poteva ovviamente decidere in assoluta libertà (e ci mancava che no…) a quali autori affidare gli episodi e tutti sarebbero stati contenti.
Lei però non fu d'accordo e mi disse che era meglio se tutta la storia fosse stata gestita da me. E così è stato. Ovviamente, nel mondo del What If possiamo sbizzarirci a dire che sarebbe stato meglio così o cosà. Io ho fatto quello che ho potuto. Ho cercato di sganciarmi da cronologie e coerenze storiche, variando più possibile gli scenari. L'idea generale che avevo sulla saga l'ho esposta in qualche altro topic e non mi sembra il caso di ritornarci sopra.
Concludo dicendo che personalmente credo molto nel lavoro di équipe e nello scambio di idee. L'autore che se ne sta rintanato nel suo orticello a coltivare e proteggere le sue idee mi fa un po' compassione.
Saluti a tutti.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bramo - Mercoledì 3 Ott 2007, 17:07:45
Interessante la genesi dei Milioni, fausto, grazie...
Le mie argomentazioni non erano mirate a dipingere la figura di un autore-orso, che se ne sta chiuso in casa a scriveree se qualcuno lo chiama sottoponendogli un'idea mette giù senza dire niente e nero in volto...
Solo che se io dovessi realizzare una saga in una decina di puntate preferirei curarla io personalemnte dall'inizio alla fine, non essendo sordo a suggerimenti di amici e colleghi, ma scrivendo il soggetto finale io di mio pugno...
Non dubito che il team work funzioni anche, ma in quesro caso non so, e la sovraesposizione è un problema e non lo è...
Il lavoro di equipe puòandare molto bene, anzi forse indiepsensabile, come diceva Zironi in serie come PK et similia, ma nei Milioni e negli altri miei esempi non ce la vedrei un'idea del genere, magari prendere suggerimenti da altri ma non fornire solo il soggetto, IMHO
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fausto - Mercoledì 3 Ott 2007, 17:25:10
Solo che se io dovessi realizzare una saga in una decina di puntate preferirei curarla io personalemnte dall'inizio alla fine, non essendo sordo a suggerimenti di amici e colleghi, ma scrivendo il soggetto finale io di mio pugno...

Su un progetto più ristretto, sono d'accordo con te. Una mini-serie deve essere gestita dall'autore che l'ha ideata. Ne ho appena consegnata una, molto breve e di poche tavole per ciascun episodio, e non avrebbe avuto senso scriverla in due o in tre.
Ma quando il lavoro diventa corposo, farlo in team è meglio. I Milioni di Paperone conteranno alla fine 272 tavole. Ho avuto quattro mesi di tempo per scrivere i dieci episodi. Fanno una media di circa 70 tavole al mese. Sono tante. Il lato positivo è che vieni pagato per tutte e 272 tavole…Però, difficilmente riesci a essere sempre divertente, a quel ritmo. Però fatemi dire una cosa, sperando di non essere sommerso da pernacchie (e nemmeno da salamelecchi). Alla fine, a me sembra una serie (NON UNA SAGA) fatta bene. Forse, rileggendo gli episodi uno dietro l'altro si riesce addirittura a vedere un filo narrativo. Magari esile, ma pur sempre.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fausto - Mercoledì 3 Ott 2007, 17:52:17

Ma certo che e' fatta bene, non ti lasciare prendere da questi dubbi esistenziali.  :)

Grazie, zia…
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Zironi - Mercoledì 3 Ott 2007, 18:09:32

Ma quando il lavoro diventa corposo, farlo in team è meglio.


Anche secondo me.
Ripeto però che non volevo in alcun modo parlare proprio de I Milioni, ma capire che aria tira (o tirava) in Disney sull'organizzazione del lavoro. Grazie per la risposta.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Doctor Einmug - Giovedì 5 Giu 2008, 20:42:36
So che puo sembrare strano, che riesumando questo topic molto vecchio, mi riallacci ad una discussione dell' Ottobre del 2007 :-[, ma lo faccio perchè è una discussione che mi interesssa.


Secondo me Vitaliano ha ragione, uno sceneggiatore che ha in mente un' idea dello stampo di tutti i milioni di paperone (non ne ho letto neanche un episodio ma mi sono fatto un' idea abbastanaza precisa di questa serie), a meno che non vuole scrivere il suo capolavoro, e a meno che non è una serie con episodi molto legati l' uno all' altro e con un fitto intreccio che può gestire solo chi la sta scrivendo (e non è il caso di tutti i milioni di Paperone), fa bene a condividere l' idea con altri sceneggiatori e soggettisti, in modo che ogni episodio possa scaturire da una valida idea senza sembrare forzato, e  chi ha avuto l' idea e supervisiona il lavoro, possa svolgere con tanquillità il suo compito di direzione del gruppo, senza dover passare le ore a scrivere le seneggiature. In fondo è anche quello che faceva Dumas con i suoi negri.
Voi cosa ne pensate (vabbè, di Everett Ducklair già sappiamo ampiamente che ne pensa ;)) :question  
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Kaos - Domenica 15 Giu 2008, 14:58:56
Mi sono accorto solo ora che c'è un topic su questo autore, e finalmente posso dire che ne penso.
Lui (insieme a Macchetto e Faraci) è un autore che mi fa ridere come il caro Leoni, purtroppo scomparso dalle pagine del Topolino e dal mondo Disney. Caro Vitaliano, per fortuna che ci sei!!  Le sue storie sono belle, originali e molto divertenti al tempo stesso. Direi che entra nella mia Top Ten dei migliori sceneggiatori, assieme a Leoni, Macchetto, Faraci, Casty, Panaro, Scarpa, Gentina, Concina e Ambrosio (quando si impegna). Devo specificare che Cimino e Barks sono sottointesi? ;)
Per non andare OT, comunque, bravo Vitaliano, spero rimanga in forza alla Disney!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Doctor Einmug - Lunedì 16 Giu 2008, 16:25:03
Ormai Vitaliano si è dato del tutto alle saghe ;D Secondo voi è più bravo con le storie standard o con le saghe :question
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Kaos - Lunedì 16 Giu 2008, 17:31:56
In entrambi i mondi spazia benone a mio dire.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Doctor Einmug - Lunedì 16 Giu 2008, 19:31:39
In entrambi i mondi spazia benone a mio dire.
Non esageriamo! In fondo non sono così diverse storie normali e saghe.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Astrus - Martedì 17 Giu 2008, 23:00:25
Non esageriamo! In fondo non sono così diverse storie normali e saghe.
Non penso: l'intera struttura narrativa è diversa, come, soprattutto, i ritmi narrativi.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Doctor Einmug - Giovedì 19 Giu 2008, 15:19:33
Non penso: l'intera struttura narrativa è diversa, come, soprattutto, i ritmi narrativi.
Nelle serie o storie a puntate si. Ma le saghe tipo TUTTI I MILIONI DI PAPERONE appunto, alla fine sono tante storie  normali legate tra loro, in questo caso, da Paperone che racconta. Quindi, struttura narrativa uguale (o quasi), e ritmi narrativi idem.
Poi sulla catalogazione di saghe, serie etc., devo confessare che neanche io ho le idee tanto chiare, ma penso che dato che si parlava di Vitaliano, il tipo di saga sia sottointeso. ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lory Duckis - Venerdì 20 Giu 2008, 11:48:59
Fausto Vitaliano è sempre stato un autore degno di nota (positiva), ma da qualche anno si dedica quasi solamente alle saghe, che a mio dire sminuiscono un pò il suo lavoro. Non fraintendetemi, non voglio dire che sono brutte, anzi, ma impediscono di apprezzare totalmente il suo talento, che qualche anno fa, invece, era accentuato dalle storie singole, che erano IMHO molto originali, con bellisime trame innovative e lineari (se così si può dire).
Titolo: Re: Lettering
Inserito da: MarKeno - Venerdì 14 Nov 2008, 15:02:22
Ma pensa! E allora permettimi di farti i complimenti più sinceri, Fausto!
La posta di PK era per me motivo di gioia e sghignazzate gustose!! L'unica "rubrica" che leggevo (e tuttora leggo) ogni volta che tornavo a prendere in mano un giornalino (forse, riflettendoci, anche gli articoli dei Maestri Disney, ma con diverse motivazioni!!!)

Quella posta fu, secondo me, una piccola rivoluzione nei rapporti redazione-lettori, pari a quella che la testata in sè fu a livello fumettistico Disney. Scoprire che eri tu il suo curatore, beh, a ben pensarci non mi stupisce (la vena satirico-pungente-schietta è quella che ti contraddistingue anche qui al forum!), ma certo mi fa piacere, così posso girarti tutta la mia stima!
Titolo: Re: Lettering
Inserito da: FV - Venerdì 14 Nov 2008, 15:08:36
Ti ringrazio veramente molto.

Fausto
Titolo: Re: Topolino 2764
Inserito da: Tyrrel - Lunedì 17 Nov 2008, 10:01:07
Sempre meglio di quei lettori che pensavano che  vi rispondesse Fiorenza perchè pensavano che: "lettering fosse il gerundio di letterare"

Questa è mitica ed è una di quelle che mi ricordo sempre.
D'accordissimo con Marco per quanto riguarda la rivoluzione adottata con la PkMail, il rapporto che si instaurava tra redazione e lettori non faceva che aumentare il valore della testata.

quella che il mio amico Tito Faraci vuole da tempo iniziare affinché anche su Topolino venga adottato, quando necessario, il punto fermo (.) in luogo dell'onnipresente punto esclamativo (!).
Raccogliamo le firme?

E' inutile, quest'uomo è un mito. [smiley=other_worship.gif]
E' da tempo che spero sempre che prima o poi anche sul Topo ci si decida ad usare il punto fermo (da notare che un piccolo strappo alla regola c'è stato proprio di recente nelle dida finali di Topolino in l'Ultimo Caso; e meno male, visto che così quelle frasi sono ancora più belle).
Se c'é da firmare, sono dei vostri.

Per quanto riguarda le lettere accentate, secondo me può esistere una soluzione a livello software che permetta di sostituire le varie "à", "ò" etc in "a' " e "o' ", senza per questo chiedere agli sceneggiatori di utilizzare un tipo di scrittura differente.
Titolo: Re: Lettering
Inserito da: MarKeno - Martedì 18 Nov 2008, 12:23:07
Visto che OT siam finiti, OT restiamo! Io approfitterei della presenza attiva di Fausto su questo topic, e dell'argomento emerso, per sbrodolare alcune domande sulla posta di PK che mi frullano in mente:

. L'hai curata tutta tu? Voglio dire, dai primi numeri della prima serie agli ultimi della terza? (Si era creata una specie di leggenda attorno alla figura del mitico curatore della posta, complice il fatto che non fosse indicato nel giornale. Per anni è girato il nome di Fiorenza, appunto!!!)

- Come venne l'idea di modernizzarla, di rifiutare il classico spazio per le lettere con le risposte di circostanza, in vece di una rubrica divertente, sarcastica, in cui punzecchiare il lettore e, proprio per questo, farlo divertire moltissimo?

- Ti hanno mai (o spesso) "censurato"? Voglio dire, avevi un bel po' di corda per sfruttare la tua vena ironica, o ti venivano tarpate le ali dello sfottò?

- Mi mandi la PKard?  ;) ;) ;)
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: Malachia - Martedì 18 Nov 2008, 14:40:32
Io davvero, e lo dico col cuore, spero che queste storie siano tutti rimasugli di magazzino che la De Poli vuole liberarsi alla svelta, cossicché da poter dare il via a una "crescita fumettistica" anche per ZP.
Perché altrimenti davvero mi stupisco che da settimane e settimane ci stanno propinando il solito temuccio delegato all'ultima storia...

Secondo me sono storie di 3-4 anni fa...

Perchè io non lo posso dire???
Spero solo che le "scorte per l'inverno" finiscano presto...

Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: Vito - Martedì 18 Nov 2008, 14:45:30
Perchè io non lo posso dire???
Chi ti ha detto che non lo puoi dire??

Che ci siano storie giacenti è notissimo, gli stessi autori hanno confermato...
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: Malachia - Martedì 18 Nov 2008, 14:53:25
Chi ti ha detto che non lo puoi dire??

Ormai è una storia vecchia. I rancori sono passati. Ma, solo per risponderti, ho "ripescato" il seguente post...


Della serie "Morto un billo se ne fa un altro", ecco a voi un nuovo frescone con altre patacche nuove di zecca. Che ne dici di smetterla subito di dire cretinate così fai risparmiare tempo alla gente?
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: Vito - Martedì 18 Nov 2008, 15:00:15
Oh chiedo scusa, non volevo ripescare la questione, non avevo idea che fosse questo il post incriminato...

Vabbè, lì si è capito che Fausto alludeva ad altri motivi queli presunte crisi ecc, lui stesso più volte è intervenuto confidandoci il ritardo di pubblicazione di alcune sue storie... (penso alla maschera di pietra e al librone delle risposte)
Quindi no problemo, e pace.
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: FV - Martedì 18 Nov 2008, 15:14:09
Le mie "scorte" sono praticamente finite. Manca una storia con Basettoni e poi ho in giro solo tre storie nuove: DoubleDuck (disegnata da Sua Maestà re Giorgio), un'altra di cui non vi dico niente altrimenti mi impalate all'istante e infine (ma per questa andiamo a gennaio se non oltre) la mini-mini-serie "Dr. Mouse" (secondo me, molto divertente). Ecco, era un po' per aggornarvi e un po' per mettere le mani avanti.
Saluti.

Fausto
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: magnifico snello - Martedì 18 Nov 2008, 15:17:56
e infine (ma per questa andiamo a gennaio se non oltre) la mini-mini-serie "Dr. Mouse" (secondo me, molto divertente).

Oh Gesù, questa la voglio proprio vedere...
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: Vito - Martedì 18 Nov 2008, 15:20:21
infine (ma per questa andiamo a gennaio se non oltre) la mini-mini-serie "Dr. Mouse"
LOL, mi piace già... ;D

Titolo: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Martedì 18 Nov 2008, 16:04:55
Visto che OT siam finiti, OT restiamo! Io approfitterei della presenza attiva di Fausto su questo topic, e dell'argomento emerso, per sbrodolare alcune domande sulla posta di PK che mi frullano in mente:

. L'hai curata tutta tu? Voglio dire, dai primi numeri della prima serie agli ultimi della terza? (Si era creata una specie di leggenda attorno alla figura del mitico curatore della posta, complice il fatto che non fosse indicato nel giornale. Per anni è girato il nome di Fiorenza, appunto!!!)

- Come venne l'idea di modernizzarla, di rifiutare il classico spazio per le lettere con le risposte di circostanza, in vece di una rubrica divertente, sarcastica, in cui punzecchiare il lettore e, proprio per questo, farlo divertire moltissimo?

- Ti hanno mai (o spesso) "censurato"? Voglio dire, avevi un bel po' di corda per sfruttare la tua vena ironica, o ti venivano tarpate le ali dello sfottò?

- Mi mandi la PKard?  ;) ;) ;)

Cominciai a occuparmi della PkMail non da subito, dato che quando nacque Pk non collaboravo ancora con la Disney.
Fu Aldo Vitali - che a quell'epoca era caporedattore del Topo - a offrirmi quella rubrica, dicendomi che erano interessati a dare un taglio inedito nel rapporto epistolare lettore-redazione.
Diciamo che il modello di base era già stato avviato. Io ho semplicemente seguito un percorso avviato. Ho curato la PkMail fino all'ultimo numero della terza serie.
Censure, non ne ricordo neppure una. Ma uno dovrebbe proprio esagerare in modo stupido, per farsi censurare.
Credo poi che sia stato uno stile che ha un po' fatto scuola. Mi capita di leggere la posta di Vanity Fair e un po' di PkMail ce la ritrovo. Ovvio, mutatis mutandis.
Per la Pkard, vedo quello che posso fare. Ma avrei bisogno comunque di un indirizzo dove fartela spedire. Prova a comunicarmelo via MP, se funziona (ultimamente i MP sono inagibili).
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Vito - Martedì 18 Nov 2008, 16:11:29
Per la Pkard, vedo quello che posso fare. Ma avrei bisogno comunque di un indirizzo dove fartela spedire. Prova a comunicarmelo via MP, se funziona (ultimamente i MP sono inagibili).
Sì, vabbè, tu parli di PKard, io sto ancora aspettando il resto della mascherina di PK, per ora devo accontentarmi dei buchi che trovai in mezzo alla rivista... ::)
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: Doctor Einmug - Martedì 18 Nov 2008, 16:20:12
e infine (ma per questa andiamo a gennaio se non oltre) la mini-mini-serie "Dr. Mouse" (secondo me, molto divertente).
Puoi dire almeno se è in costume o no? ::) :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pacuvio - Martedì 18 Nov 2008, 16:28:15
In costume sicuramente no, in camice forse sì... :P
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Doctor Einmug - Martedì 18 Nov 2008, 16:33:58
In costume sicuramente no, in camice forse sì... :P
;D ;D ;DROTFL
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: FV - Martedì 18 Nov 2008, 17:04:37
Puoi dire almeno se è in costume o no? ::) :)

Farò di più. Nella mia infinita bontà, vi darò l'intero cast.

Dr. Mouse - Topolino
Dr. Fuorimàn - Pippo
Dr. Cheesecake - Orazio
D.ssa Clarison - Clarabella
Con la partecipazione straordinaria di Minni nel ruolo della dott.ssa Minni Lisa dell'amministrazione e di Gambadilegno nel ruolo di mr. Woodleg, finanziatore dall'oscuro passato.
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: Pacuvio - Martedì 18 Nov 2008, 17:13:48
e di Gambadilegno nel ruolo di mr. Woodleg, finanziatore dall'oscuro passato.
[Nerd mode ON] Volendo il ruolo del Dr. House si sarebbe potuto affidare proprio a Gambadilegno, cogliendo l'occasione per soffermarsi sulla sua antica disabilità (per molti tutt'ora ha una protesi molto ben fatta). [/Nerd mode OFF]

 :P
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: Vito - Martedì 18 Nov 2008, 18:15:48
[Nerd mode ON] Volendo il ruolo del Dr. House si sarebbe potuto affidare proprio a Gambadilegno, cogliendo l'occasione per soffermarsi sulla sua antica disabilità (per molti tutt'ora ha una protesi molto ben fatta). [/Nerd mode OFF]

 :P
Prendendola seriamente, secondo me sarebbe stato anche fattibile, non fosse che serve proprio il gioco di parole tra House e Mouse (House of Mouse with Dr House :P)...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pacuvio - Martedì 18 Nov 2008, 18:20:37
Eh, appunto... e Gamba protagonista di una saga sinora non lo è mai stato (anche se spero che in Disney non si facciano condizionare troppo da queste cose). Tra l'altro, aggiungo che proprio il Gambadilegno "grigio", di cui tanto si è parlato in questi giorni, sarebbe stato perfetto.
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: New_AMZ - Martedì 18 Nov 2008, 18:24:27
Farò di più. Nella mia infinita bontà, vi darò l'intero cast.

E' troppo bello per essere vero ;)
Non ci posso credere..
Fausto, se uscirà potrei quasi presentarti mia cugina di venticinquesimo grado... e' un po' racchia ma disponibile
;)
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: Vito - Martedì 18 Nov 2008, 18:26:30
Fausto, se uscirà potrei quasi presentarti mia cugina di venticinquesimo grado... e' un po' racchia ma disponibile
;)
[Enrico la Talpa mode ON] Non faccia caso ai baffi, quelli si tagliano... [/Enrico la Talpa mode OFF]
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Martedì 18 Nov 2008, 18:47:08

I disegn sono del bravissimo (ma davvero!) Alessandro Perina.
Non so se faranno copertine (non credo). Però, Iris, prima o poi ci dovrai svelare questa tua passione per le copertine. Che cos'è, l'ultimo grido del fetish?
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: FV - Martedì 18 Nov 2008, 18:49:04

Fausto, se uscirà potrei quasi presentarti mia cugina di venticinquesimo grado... e' un po' racchia ma disponibile
;)

Per me sarebbe comunque un bel passo avanti. Fin dall'adolescenza ho avuto a che fare solo con racchie che per di più se la tiravano.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pacuvio - Martedì 18 Nov 2008, 18:49:18
Vabbè, ora che ci hai detto tutto, parlaci anche della trama e svelaci il finale, su. Vincono i buoni o i cattivi? ... e Topolino è stronzo?

OT

Che cos'è, l'ultimo grido del fetish?
Si vede che non conosci questo tizio (http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1212678917/0)... ;D

/OT
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: Melus - Martedì 18 Nov 2008, 20:50:54
Le mie "scorte" sono praticamente finite. Manca una storia con Basettoni  
Con Manetta e Rock Sassi?
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: Doctor Einmug - Martedì 18 Nov 2008, 21:52:12

Per me sarebbe comunque un bel passo avanti. Fin dall'adolescenza ho avuto a che fare solo con racchie che per di più se la tiravano.
Ma come, hai quasi più fan di una velina!! ;D ;D
Titolo: Re: Lettering
Inserito da: MarKeno - Martedì 18 Nov 2008, 22:00:33
approfitterei della presenza attiva di Fausto su questo topic, e dell'argomento emerso, per sbrodolare alcune domande sulla posta di PK che mi frullano in mente

Non mi autoquoto per delirio citazionistico, ma per ringraziare Fausto delle risposte alle mie domande. Avevo scritto un MP per replicare in modo più completo, ma quando lo invio a FV appare la seguente sigla:

The following user(s) could not be messaged.
The username(s) is/are either invalid, or they have you on their ignore list.

Sono sulla tua "ignore list", Fausto!?!? ;)
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: New_AMZ - Martedì 18 Nov 2008, 23:28:10
Ma come, hai quasi più fan di una velina!! ;D ;D

Il problema è che son tutti maschi
 ;D ;D
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: magnifico snello - Martedì 18 Nov 2008, 23:32:18

Farò di più. Nella mia infinita bontà, vi darò l'intero cast.

Dr. Mouse - Topolino
Dr. Fuorimàn - Pippo
Dr. Cheesecake - Orazio
D.ssa Clarison - Clarabella
Con la partecipazione straordinaria di Minni nel ruolo della dott.ssa Minni Lisa dell'amministrazione e di Gambadilegno nel ruolo di mr. Woodleg, finanziatore dall'oscuro passato.

Quando la vede Florian, brucia la sceneggiatura con te sopra ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Tyrrel - Mercoledì 19 Nov 2008, 09:20:49
Dottor Mouse?!
Double Duck disegnato da Cavazzano?!

 [smiley=drool3.gif] [smiley=drool3.gif] [smiley=drool3.gif]
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: FL0YD - Mercoledì 19 Nov 2008, 09:38:05

Quando la vede Florian, brucia la sceneggiatura con te sopra ;D
Perché? Dr. House non era di destra? ::)

scherzo, scherzo....

Se attendo con curiosità il Dr. Mouse (semplice curiosità perché non ho mai visto un episodio del Dr. House), alla luce di quanto di apprezzabile FV ci ha già regalato su DD, non vedo proprio l'ora di vedere DD disegnato da Cavazzano!!!! :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: magnifico snello - Mercoledì 19 Nov 2008, 10:24:05
diciamo che se avessi visto "House contro Dio", la puntata sulla suora o quella sull'eutanasia, capiresti... ;)
Titolo: Re: Lettering
Inserito da: FV - Mercoledì 19 Nov 2008, 10:29:47

Non mi autoquoto per delirio citazionistico, ma per ringraziare Fausto delle risposte alle mie domande. Avevo scritto un MP per replicare in modo più completo, ma quando lo invio a FV appare la seguente sigla:

The following user(s) could not be messaged.
The username(s) is/are either invalid, or they have you on their ignore list.

Sono sulla tua "ignore list", Fausto!?!? ;)

No. no. Niente ignore list. È che i MP del Papersera hanno qualche problema. Se hai una e-mail divulgabile sul forum, ti posso contattare io. Ciao.

Fausto
Titolo: Re: Lettering
Inserito da: New_AMZ - Mercoledì 19 Nov 2008, 11:19:44
No. no. Niente ignore list. È che i MP del Papersera hanno qualche problema. Se hai una e-mail divulgabile sul forum, ti posso contattare io.

In realtà, come si constatava con Paolo alcune settimane fa, la cosa capita solamente con te!

Titolo: Re: Lettering
Inserito da: FV - Mercoledì 19 Nov 2008, 11:38:24

In realtà, come si constatava con Paolo alcune settimane fa, la cosa capita solamente con te!


Infatti era colpa mia. Avevo cliccato sul blocco totale dei MP. Scusate. Adesso è tutto a posto. Chi vuole scrivermi, mi scriva pure, in totale libertà. Astenersi stracciapalle, ovviamente.
Ciao a todos.

Fausto
Titolo: Re: Lettering
Inserito da: FL0YD - Mercoledì 19 Nov 2008, 13:27:01
Chi vuole scrivermi, mi scriva pure, in totale libertà. Astenersi stracciapalle, ovviamente.
Uff... stavo già per scriverti...
vabbè, alla prossima!
 :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pacuvio - Mercoledì 19 Nov 2008, 16:15:35
Fausto, ma l'ispirazione in redazione vi è venuta mica dopo aver visto questo spot (http://it.youtube.com/watch?v=9XrvgOemhSE)?

 [smiley=mm1.gif]

Mi chiedevo come verrà affrontato l'argomento malattie (già mi immagino Dr. Mouse portato in trionfo dopo aver curato un semplice raffreddore ;D), sempre che non si vada a parare da tutt'altra parte, e che il titolo sia solo un pretesto... ma soprattutto, mi ripeto fra me e me: Mickey quanto sarà stronzo e indisponente?
Titolo: Re: Topolino 2765
Inserito da: magnifico snello - Mercoledì 19 Nov 2008, 16:26:49

Farò di più. Nella mia infinita bontà, vi darò l'intero cast.

Dr. Mouse - Topolino
Dr. Fuorimàn - Pippo
Dr. Cheesecake - Orazio
D.ssa Clarison - Clarabella
Con la partecipazione straordinaria di Minni nel ruolo della dott.ssa Minni Lisa dell'amministrazione e di Gambadilegno nel ruolo di mr. Woodleg, finanziatore dall'oscuro passato.

Ripensandoci, manca Wilson....potrebbe essere una chance per Paperino? (questa non so come mi è uscita...)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Vito - Mercoledì 19 Nov 2008, 16:29:28
Fausto, non dovevi dire niente... ::)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Melus - Mercoledì 19 Nov 2008, 17:33:24
Fausto, da chi sarà disegnata la storia poliziesca?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Mercoledì 19 Nov 2008, 17:41:04
Fausto, da chi sarà disegnata la storia poliziesca?

Alessandro Pastrovicchio. Si intitola "Basettoni e il vero effetto sorpresa".
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Melus - Mercoledì 19 Nov 2008, 18:06:58

Alessandro Pastrovicchio. Si intitola "Basettoni e il vero effetto sorpresa".
Grazie mille per l'informazione. ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pacuvio - Lunedì 24 Nov 2008, 17:03:06
(già mi immagino Dr. Mouse portato in trionfo dopo aver curato un semplice raffreddore ;D)
Ecco, lo dicevo io... già gli hanno fatto un monumento:

(http://img385.imageshack.us/img385/6103/20070109artefattike7.jpg)

Ovviamente chiedo scusa al Sig. Vitaliano per aver imbrattato il suo topic con questo post completamente inutile.


N.B. questo messaggio non verrà cancellato entro mezz'ora.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Lunedì 24 Nov 2008, 17:41:55
Te lo dico con le buone, Pacuvio. Sono un bravo cristiano, ma non sono proprio il tipo che puoi prendere per il culo. Credimi.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Grrodon - Lunedì 24 Nov 2008, 18:14:04
Ma secondo me qui ci si sta scaldando per niente. Fausto, il primo post di Pacuvio, quello da cui è partita tutta questa faida, non aveva niente e ripeto niente di offensivo, sarcastico o quel che è.
Quindi direi che hai fatto tutto da solo. Non è il caso con tutti i VERI troll/spammoni/provocatori di andarsela a prendere con l'utente più tranquillo e affidabile del forum.
Quindi, torniamo tutti amici, così diventiamo anche coraggiosi, come insegna Ambrosio.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Lunedì 24 Nov 2008, 18:23:34
Valerio, tu conosci una porzione della questione, perciò non puoi sapere se è il caso di incazzarsi o no. A me, per incazzarmi è bastata la simpatica definizione di "Vitaliano di turno", come ho già sottolineato. Sarò permaloso o tutto quello che ti pare, ma quello non è né sarcasmo né ironia. È spocchia o, nella migliore delle ipotesi, mancanza di educazione.
Per non cadere nel ridicolo (e sto parlando di me stesso, ora) direi che non è proprio il caso di rimestare. Dico solo che, dei tempi passati, io non rimpiango tanto Gottfredson o Barks, quanto il fatto che, ai miei tempi, si discuteva tra persone reali e non davanti a uno schermo rivolgendosi ad "avatar". Erano tempi più ingenui, ma almeno quando qualcuno esagerava lo si poteva far rientrare nei ranghi. Adesso, davanti a uno schermo, tutti si sentono autorizzati a sfanculare la gente, perché tanto si sa che la faranno franca. Ecco, ai miei tempi almeno in questo campo le cose funzionavano meglio.
La chiudiamo qui? Sì, la chiudiamo qui.
Me ne vado di nuovo dal forum? Nemmeno per idea. Qui sono e qui resto perché è un posto che mi piace.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pacuvio - Lunedì 24 Nov 2008, 19:23:16
Mah, l'intervento di Grrodon già potrebbe bastare, ma è giusto chiarire un paio di cose:

A me, per incazzarmi è bastata la simpatica definizione di "Vitaliano di turno", come ho già sottolineato. Sarò permaloso o tutto quello che ti pare, ma quello non è né sarcasmo né ironia. È spocchia o, nella migliore delle ipotesi, mancanza di educazione.
Bisogna anche ricordarsi in che contesto usai quell'espressione. Non era mia intenzione attaccare solo la tua persona, ma tutti coloro che in quello ed altri topic remavano contro alcuni utenti (che si erano visti rispondere malissimo dopo aver chiesto il perchè dei mancati festeggiamenti di Topolino), proteggendo in modo eccessivo (e nascondendo la verità, affermando cose FALSE) i voleri della direzione.

In quel momento la "news" del buco nell'acqua topolinesco era abbastanza fresca, ed ero assai adirato, come molti altri... insomma, fai un mix di tutte queste cose ed ecco l'inevitabile incazzatura. Siamo umani, no? Io almeno non ho dato del malato a nessuno, mi pare.

Come ho già detto altre volte, il fatto di essere l'unico autore ad esporti costantemente sul forum, interessandoti anche dell'ambito redazionale, ti fa diventare una sorta di "punchball umano" agli occhi degli utenti più scontenti del forum. In ogni cosa c'è uno scotto da pagare, è la vita.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Malachia - Lunedì 24 Nov 2008, 19:31:30
Mah, l'intervento di Grrodon già potrebbe bastare, ma è giusto chiarire un paio di cose:

Bisogna anche ricordarsi in che contesto usai quell'espressione. Non era mia intenzione attaccare solo la tua persona, ma tutti coloro che in quello ed altri topic remavano contro alcuni utenti (che si erano visti rispondere malissimo dopo aver chiesto il perchè dei mancati festeggiamenti di Topolino), proteggendo in modo eccessivo (e nascondendo la verità, affermando cose FALSE) i voleri della direzione.

In quel momento la "news" del buco nell'acqua topolinesco era abbastanza fresca, ed ero assai adirato, come molti altri... insomma, fai un mix di tutte queste cose ed ecco l'inevitabile incazzatura. Siamo umani, no? Io almeno non ho dato del malato a nessuno, mi pare.

Come ho già detto altre volte, il fatto di essere l'unico autore ad esporti costantemente sul forum, interessandoti anche dell'ambito redazionale, ti fa diventare una sorta di "punchball umano" agli occhi degli utenti più scontenti del forum. In ogni cosa c'è uno scotto da pagare, è la vita.
Quoto pienamente il tuo intervento, Pacuvio.   ;)
Se poi, ai suoi tempi, tutto è nato per colpa mia, chiedo pubblicamente scusa (ma non credo di essere mai stato scortese con qualcuno, nè di avere mai condito i miei interventi con insulti o parolacce)...   :-[
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Lunedì 24 Nov 2008, 19:37:27
Gli scotti da pagare se permetti me li scelgo io. Vederseli appioppare da te mi riempie di mestizia.
Ad ogni modo, vedo che continui a far finta di non capire. Quando ho risposto male, il compleanno di Topolino non c'entrava una mazza. Te l'ho già scritto, ma evidentemente non sono stato chiaro. Te lo ripeto in francese: NON C'ENTRAVA UNA MAZZA.
Rispondevo all'utente Malachia (che a quanto vedo ogni volta che può, si inserisce nelle discussioni pur non capendo di che cosa si sta parlando) il quale aveva scritto, testuale, che la redazione stoppava storie belle. Mi sembrava una cretinata (e lo era) e l'ho pregato di non dire cretinate.
Ragazzi, mi sto veramente rompendo le scatole. Ma dico davvero. Io il parafulmine delle frustrazioni altrui proprio non lo voglio fare. E nemmeno l'eroe che, unico, si immola per la causa. Se c'è da discutere, bene. Se mi devo difendere da queste scemenze, preferisco fare dell'altro.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pacuvio - Lunedì 24 Nov 2008, 19:45:54
Ad ogni modo, vedo che continui a far finta di non capire. Quando ho risposto male, il compleanno di Topolino non c'entrava una mazza. Te l'ho già scritto, ma evidentemente non sono stato chiaro. Te lo ripeto in francese: NON C'ENTRAVA UNA MAZZA.
Rispondevo all'utente Malachia (che a quanto vedo ogni volta che può, si inserisce nelle discussioni pur non capendo di che cosa si sta parlando) il quale aveva scritto, testuale, che la redazione stoppava storie belle. Mi sembrava una cretinata (e lo era) e l'ho pregato di non dire cretinate.
E invece mi riferivo esattamente a quello.

Vabbè, la chiudo qui.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Warren - Lunedì 24 Nov 2008, 19:52:32
Bisogna anche ricordarsi in che contesto usai quell'espressione. Non era mia intenzione attaccare solo la tua persona, ma tutti coloro che in quello ed altri topic remavano contro alcuni utenti (che si erano visti rispondere malissimo dopo aver chiesto il perchè dei mancati festeggiamenti di Topolino), proteggendo in modo eccessivo (e nascondendo la verità, affermando cose FALSE) i voleri della direzione.

Beh scusa Pacuvio, non vorrei fare l'avvocato difensore di chi difendersi sa benissimo da solo, ma è un pò strano come atteggiamento usare il nome di una persona con l'intento di non volerla attaccare, non credi?

Per il resto dovrei leggermi il topic (e siamo abbondantemente OT, in un topic in cui mi piacerebbe chiedere a Fausto anticipazioni sui Double Duck disegnati da Cavazzano, pensa te che pretese in un forum sui fumetti Disney...) cui ti riferisci, ma non ricordo di fantomatici utenti che "proteggono in modo eccessivo" e (addirittura!) affermano cose "false".
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Malachia - Lunedì 24 Nov 2008, 19:54:17
Rispondevo all'utente Malachia (che a quanto vedo ogni volta che può, si inserisce nelle discussioni pur non capendo di che cosa si sta parlando)
Aspetta, aspetta, come fai a dire che non sto capendo un bel niente di quel che si dice? Da che cosa mai lo deduci? Non è la prima volta che me lo dici.
Se preferisci non mi intrometto più.
Non so quante volte t'abbia chiesto scusa per quelle che tu definisci "cretinate" (da "novellino" del forum). Cosa debbo fare? Ho detto, dopo quella volta, altre "cretinate"?
Quello che so è che non voglio certamente riaprire vecchie diatribe.
Ciao Fausto.

Dico solo che, dei tempi passati, io rimpiango il fatto che, ai miei tempi, si discuteva tra persone reali e non davanti a uno schermo rivolgendosi ad "avatar". Erano tempi più ingenui, ma almeno quando qualcuno esagerava lo si poteva far rientrare nei ranghi. Adesso, davanti a uno schermo, tutti si sentono autorizzati a sfanculare la gente, perché tanto si sa che la faranno franca. Ecco, ai miei tempi almeno in questo campo le cose funzionavano meglio.
Su questo hai perfettamente ragione...   ;)

Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Lunedì 24 Nov 2008, 20:12:43

Per Malachia. Ti ho già scritto (e per fortuna che scripta manent) che già da prima non c'era niente di cui scusarsi. Ti ho solo esortato a pensare bene a quello che scrivi, giacché scrivere che una redazione di fumetto stoppa le storie belle che le vengono sottoposte è, oltre che un'idea stupida, anche un concetto ingiurioso della professionaltà, della buonafede e dell'intelligenza delle persone.
Per Warren. Meno male che ogni tanto si parla di fumetto. Be', prometto di fare presto. Dunque, DoubleDuck. I disegni di Giorgio sono qualcosa di inenarrabile. I colori di Max Monteduro mi hanno fatto sbavare. La mia storia non è un granché. Lo dico con dispiacere e con sincerità. Troppo compressa e con alcuni passaggi che ho tirato un po' via. Me ne dispiaccio, ma sono convinto che Giorgio e Max faranno passare in secondo piano le mie mancanze.
Grazie a tutti.
Un saluto.

Fausto
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pacuvio - Lunedì 24 Nov 2008, 20:25:55
Beh scusa Pacuvio, non vorrei fare l'avvocato difensore di chi difendersi sa benissimo da solo, ma è un pò strano come atteggiamento usare il nome di una persona con l'intento di non volerla attaccare, non credi?
Warren, i miei ultimi post sono chiarissimi. Ho detto espressamente che non ho attaccato solo la sua persona, ho spiegato perchè mi è venuto automatico fare il suo nome, e infine quale sia l'affermazione che IMHO (mettiamola così) era falsa.

Tra l'altro uno degli utenti "difensori" eri proprio tu. ::)

E meno male che era mia intenzione non creare un polverone... :(

Tutto questo è successo per aver giudicato ironicamente l'idea di Dr. Mouse... boh. Vorrà dire che d'ora in poi mi asterrò da ogni commento, sguazzando nelle cartelle Off Topic. Scusatemi per il disagio, e che la discussione torni definitivamente IT.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Melus - Lunedì 24 Nov 2008, 20:50:41
Scusa Fausto, ma la tua prossima storia di DD sarà un episodio a parte o la seconda parte compressa in un'unica storia? Non vedo l'ora comunque di leggerla, se poi ci mettiamo anche i disegni di Cavazzano... :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Lunedì 24 Nov 2008, 20:53:24
Scusa Fausto, ma la tua prossima storia di DD sarà un episodio a parte o la seconda parte compressa in un'unica storia? Non vedo l'ora comunque di leggerla, se poi ci mettiamo anche i disegni di Cavazzano... :D

Questo è un episodio unico. Si intitola "Prima della Prima" ed è ambientato alla Scala di Milano, dove sta per essere messa in scena l'opera "Carlone e Beppina", con la soprano Anja Karotidenkaja e ìil tenore Francisco de Tonsiglia.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: GaeT - Lunedì 24 Nov 2008, 22:41:02
Questo è un episodio unico. Si intitola "Prima della Prima" ed è ambientato alla Scala di Milano, dove sta per essere messa in scena l'opera "Carlone e Beppina", con la soprano Anja Karotidenkaja e ìil tenore Francisco de Tonsiglia.

Mi chiedo come si ricollegherà all'ultima vignetta della prima saga. Sempre che lo faccia o resteremo col dubbio ancora ^^;
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Cold - Martedì 25 Nov 2008, 00:15:28
Salve.

Invito tutti i presenti a piantarla con gli OT e a parlare delle storie dell'autore, come da titolo.

Grazie.

Warren


CI TERREI A PRECISARE che nel mio post che e' stato cancellato non c'era alcuna risposta "cattiva" ma si stava semplicemente e bonariamente scherzando. Lui mi ha augurato di essere investito come altri personaggi famosi e io ho risposto che con il suo caratteraccio (da sempre anche da lui riconosciuto) vorrebbe mettere sotto col trattore chiunque gli capiti a tiro.

Punto. Se poi cancelli in quel modo sembra che ho scritto chissa' quale risposta e non e' il caso.

Non c'è problema, per me discorso chiuso e si può tornare a parlare delle sceneggiature.

Ciao.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Martedì 25 Nov 2008, 08:00:54
Anche a me spiace che abbiano cancellato la risposta di Cold. Il trattore mi fa sempre molto ridere, e la sua battuta era quasi una citazione di Dinamite Bla.
Dai, Warren, qua si stava veramente solo cazzeggiando…
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Warren - Martedì 25 Nov 2008, 10:15:42
Prendo atto e sono lieto del tenore cazzeggiante del tutto!

Scusate, ma ieri mi sembrava ci fosse il pericolo di "benzina sul fuoco" quindi per andare a letto tranquillo ho dato una ripulita :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Doctor Einmug - Martedì 25 Nov 2008, 21:11:58

Questo è un episodio unico. Si intitola "Prima della Prima" ed è ambientato alla Scala di Milano, dove sta per essere messa in scena l'opera "Carlone e Beppina", con la soprano Anja Karotidenkaja e ìil tenore Francisco de Tonsiglia.
Un altro viaggio dei personaggi Disney in Italia quindi :D
Credo di aver capito perchè hanno affidato la storia a Cavazzano ;)
Senza nulla togliere a Vitaliano :) (che imho se lo mertava di sicuro)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Cold - Lunedì 8 Dic 2008, 09:56:51
Complimenti a Fausto per il testo di Double Duck. L'ho letto ieri sera ed era una raffica di battute, di cui alcune "lollose" tipo il tamburiere sordo o la coppia di soprano-tenore. I disegni perfetti di Cavazzano (chissa' quanto lavoro per riprodurre due-tre volte la facciata della scala di milano con tutte quelle rifiniture) hanno fatto il resto. Bravi.  :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Lunedì 8 Dic 2008, 10:12:12
Grazie a Cold per le belle parole. Da parte mia, devo dire (credo di averlo già scritto da qualche altra parte) di non essere del tutto soddisfatto del mio lavoro. Non lo dico né per falsa modestia né per attirarmi "pacche sulla schiena" dagli amici forumisti. Trovo che in alcuni punti la storia è veramente troppo compressa. Avrei potuto farla "respirare" un po' di più. Bastava poco. Bastava fare più attenzione. Per mia fortuna, Giorgio e Max hanno oscurato con il loro straordinario talento anche i miei errori.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: MarKeno - Martedì 9 Dic 2008, 16:16:58
Giusto ieri mi è capitato tra le mani il Topolino "dedicato" alla riapertura del campionato di calcio, non ricordo il numero, ma c'era una storia riconoscibilissima in apertura, disegni di Cavazzano sulle "non vacanze" di Bel Piero e company.

Ma non è delle storie che volevo parlare, bensì dell'inserto di quel Topo, dedicato appunto alla massima serie del nostro campionato, i cui credits dicevano "curato dalla redazione, ha collaborato Fausto Vitaliano", o qualcosa del genere.

Ora, in un trafiletto in basso si pubblicizzavano dei fantomatici libri scritti dai calciatori stessi, sulla falsariga di veri romanzi.
C'era "Novecento", diventato "Novecento anni e poi gioco anche io", scritto da Iaquinta in tempi in cui Trezeguet stava bene, ma soprattutto, e sono ancora qui che sghignazzo se ci penso, il bellissimo "3 cm sotto la rotula", by Marco Materazzi, completo di copertina azzurra e bianca-nuvole. Deliziosamente perfido e allusivo!!!

Ora, Fausto, volevo chiederti, sbaglio se riconosco la tua assoluta paternità nell'ideazione di queste esilaranti stilettate? Quell' "ha collaborato" è laconico... e poi avevo immaginato ci fosse il tuo zampino anche prima di leggere le scritte in piccolo a sinistra!!!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Martedì 9 Dic 2008, 16:28:49
Be', sì. Tra l'altro sul forum c'è stata un'accesa, ancorché civile, discussione proprio su quell'inserto che non era piaciuto a tutti.
Devo dire che su Iaquinta ci avevo azzeccato. Anche con Trezeguet acciaccato, se ne sta più che altro a scaldare la panca.
Da tifoso bianconero, non posso che rallegrarmene. Ogni volta che Vincenzone entra in campo, anche il mio gatto si mette le zampine sul viso e miagola "No, Iaquinta no…".
Ho l'impressione che dopo il goal di domenica contro il Lecce, quando ci sarà da far entrare qualcuno, sarà più probabile che entri Giovinco che Iaquinta.
E, anche qui, sono solo contento, essendo da tempo grande estimatore della "Formica Atomica".
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Malachia - Martedì 9 Dic 2008, 16:37:38
Be', Da tifoso bianconero, non posso che rallegrarmene. Ogni volta che Vincenzone entra in campo, anche il mio gatto si mette le zampine sul viso e miagola "No, Iaquinta no…".
Ho l'impressione che dopo il goal di domenica contro il Lecce, quando ci sarà da far entrare qualcuno, sarà più probabile che entri Giovinco che Iaquinta.
E, anche qui, sono solo contento, essendo da tempo grande estimatore della "Formica Atomica".
Qua la mano, amico bianconero!!!
 ;D
Un saluto anche al tuo gatto da parte di Malachia....
P.S. Io credo che, nonostante il goal, Giovinco sia ancora troppo sottostimato da Ranieri...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Martedì 9 Dic 2008, 16:42:14
Giovinco è il futuro della Juventus. Mi pare che abbia firmato un bel contratto lungo. Immagino che sia il naturale erede di Del Piero, così come Del Piero lo fu di Baggio. Almeno, del Baggio bianconero. Non preoccuparti, se non è da quest'anno, dal prossimo sarà titolare inamovibile.
Così come lo sarà certamente anche Iaquinta.

Nel Brescia.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: conker - Martedì 9 Dic 2008, 22:02:36
ma dai che Vincenzone non è male... un po' ruvido forse  ;D

però Sebastian merita di giocare di più, anche se difficilmente lo potrà fare al posto di Nedved o comunque come centrocampista perchè non può garantire un minimo di fase difensiva... ergo dovrà ritagliarsi il posto in avanti, e lì non è certo facile rubare il posto ad un Amauri o al Capitano (o a Trezegol quando rientrerà, a breve)

l'alternativa è la formica atomica trequartista, ruolo naturale... ma sappiamo che la Juve del "camaleonte solido" Ranieri non è in grado di giocare in modo diverso dal 4-4-2  :(

Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Vito - Martedì 9 Dic 2008, 22:12:20
Ma adesso pure i topic degli autori me li imbrattate con discussioni da bar, lazzaroni? :P
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FL0YD - Martedì 9 Dic 2008, 22:14:13
Ma adesso pure i topic degli autori me li imbrattate con discussioni da bar, lazzaroni? :P
Qua un paradosso da far invidia a Russell: può essere è OT un autore nel proprio topic??? :o
...da perderci il sonno la notte! :P

Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: MarKeno - Mercoledì 10 Dic 2008, 19:48:48
Be', sì. Tra l'altro sul forum c'è stata un'accesa, ancorché civile, discussione proprio su quell'inserto che non era piaciuto a tutti.
 

Eh eh, c'avevo visto giusto, allora! Comincio a riconoscere il tocco del Fausto!!!

Comunque posso immaginare che l'inserto abbia fatto storcere qualche naso. Non a caso ho usato termini quali "deliziosamente perfido" o "stilettata". Non gli stessi che potremmo accostare, che so, alle battute che fa Pippo a fine storia, con Basettoni e Topolino che ridono allegramente, dicendo l'immancabile "oh, Pippo!"
Ma è proprio per questo loro stile, un po' oltre la classica vena innocua, docile che spesso vediamo sul Topo, secondo me, che le trovate sui calciatori di quel numero riescono a far sghignazzare il lettore.
Diciamocelo, nel 90 % dei casi, alle battute conclusive di Pippo ridono SOLO Basettoni e Topolino. I 3 cm di Materazzi... beh,  :D :D :D!!!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Malachia - Lunedì 15 Dic 2008, 14:19:09
Ogni volta che Vincenzone entra in campo, anche il mio gatto si mette le zampine sul viso e miagola "No, Iaquinta no…".
Anche ieri sera, vero?   ;)

(Sono OT?)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Cold - Lunedì 15 Dic 2008, 15:50:48
Fausto se possibile gentilmente fammi una cortesia, alla prossima riunione alzati di scatto e avverti in modo perentorio tutta la redazione che se in futuro noi lettori vedremo nel Topolino anche solo una ulteriore foto di Gigi D'Alessio, qualsiasi sia il motivo o l'epoca di appartenenza, provvederemo a disdire l'abbonamento e a organizzarci per fare una Class Action.

Grazie.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Lunedì 15 Dic 2008, 17:01:47
e a organizzarci per fare una Class Action.

Le Class Action sono superate... adesso si fanno i gruppi su FaceBook
;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: magnifico snello - Lunedì 15 Dic 2008, 17:35:55
Giacchè si parla di calcio, domando una cosa che ho in testa da parecchio tempo...Nella redazione del Topo dominano gli interisti o è solo una mia impressione? :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Lunedì 15 Dic 2008, 18:04:11
Fausto se possibile gentilmente fammi una cortesia, alla prossima riunione alzati di scatto e avverti in modo perentorio tutta la redazione che se in futuro noi lettori vedremo nel Topolino anche solo una ulteriore foto di Gigi D'Alessio, qualsiasi sia il motivo o l'epoca di appartenenza, provvederemo a disdire l'abbonamento e a organizzarci per fare una Class Action.

Grazie.

Di Gigi D'Alessio penso anch'io le peggio cose, e come musicista e come essere umano.
Tuttavia, non credo mi sarà possibile inoltrare il messaggio. Io alle riunioni di redazione non partecipo né da seduto né da alzato.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Vito - Lunedì 15 Dic 2008, 18:12:10
Io alle riunioni di redazione non partecipo né da seduto né da alzato.
Come fa mio padre a quelle di condominio...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pacuvio - Lunedì 15 Dic 2008, 18:19:23
Come fa mio padre a quelle di condominio...
Ah, ho capito. Se ne sta sdraiato. Bè, posso capirlo.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Brigitta MacBridge - Lunedì 15 Dic 2008, 18:22:47
Ah, ho capito. Se ne sta sdraiato. Bè, posso capirlo.
O, in alternativa, fa come mio marito.
Manda la moglie >:( ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Lunedì 15 Dic 2008, 18:33:20
O, in alternativa, fa come mio marito.
Manda la moglie >:( ;)

I'm (very very very) happily separated, madam.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Lunedì 15 Dic 2008, 19:49:15
Ops… Solo adesso ho capito che adesso si stava parlando del papà di Vito alle riunioni di condominio e non del sottoscritto. Brutta roba, l'egocentrismo (e l'età). Scusate…
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: frizzafrizza - Lunedì 15 Dic 2008, 20:39:09
Svista deliziosamente comica :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Melus - Lunedì 15 Dic 2008, 22:21:21
Fausto, ti è arrivata la storia? Non per metterti fretta, ovviamente...leggila col tuo tempo, ma solo per sapere se l'hai vista. :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Lunedì 15 Dic 2008, 22:39:56
Fausto, ti è arrivata la storia? Non per metterti fretta, ovviamente...leggila col tuo tempo, ma solo per sapere se l'hai vista. :)

Arrivata e scaricata. Cerco di dare una letta in questi giorni. Ho dei giorni un po' impegnativi, come sempre nel periodo festivo. Ma ti farò sapere che cosa ne penso.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Melus - Lunedì 15 Dic 2008, 22:41:33

Arrivata e scaricata. Cerco di dare una letta in questi giorni. Ho dei giorni un po' impegnativi, come sempre nel periodo festivo. Ma ti farò sapere che cosa ne penso.
Perfetto, grazie mille! ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Doctor Einmug - Martedì 16 Dic 2008, 15:42:50
Fausto, ti è arrivata la storia? Non per metterti fretta, ovviamente...leggila col tuo tempo, ma solo per sapere se l'hai vista. :)
Mandi la storia a Fausto e non mi dici niente? ::)
Mi sono offeso :P
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Melus - Martedì 16 Dic 2008, 15:44:31
Mandi la storia a Fausto e non mi dici niente? ::)
Mi sono offeso :P
Mi sono dimenticato... :-/
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Martedì 16 Dic 2008, 16:52:46

Non avevo compreso l’aspetto pubblico dell’invio. Ma visto che tanto ormai si sa che Melus mi ha mandato una storia, tanto vale che anche il giudizio (per modo di dire) sia pubblico.

Il soggetto (per modo di dire) del Melus si intitola “Sgrizzo, Bum Bum e gli scherzi boomerang”. Trattasi di una storia a gag, molto divertente e in alcuni punti assai originale. Sarebbe un bel cartone animato, secondo me.

Che cosa funziona. L’atmosfera complessiva, pervasa da un umorismo completamente sregolato (Melus dice “demenziale”, ma per me non è quello l’aggettivo giusto), a tratti perfido. Il papericidio viene a più riprese sfiorato. Melus ha coraggio.
Mi piacciono poi alcune invenzioni. Anzitutto, la sequenza iniziale di colpi e controcolpi che mi ricorda le macchine impossibili di Rube Goldberg (se non lo conoscete, fatevi una navigatina e vi piacerà). E poi, la frase “Sgrizzo si traveste da distributore di caramelle”, che trovo pazzesca. Bellissima. Facciniana.
Detto ciò, la storia non c’è, ma con un po’ di impegno la si può costruire, anche per dare al lettore quel poco di respiro che ci vuole, tra un petardo e l’altro.

Che cosa non funziona. La forma. In senso ampio. La forma-soggetto, anzitutto, che qui è andata un po’ per campi. E poi (sopra, anzi sottotutto) la forma sintattica. Ossia, l’italiano usato da Melus, per il quale io lo condanno a essere interrogato da un forumista a sua scelta (Grrodon, facciamo) sulle coniugazioni dei seguenti verbi:

Cocorizzare
Pastrufaggere
Bire


Postilla finale. Melus si è guadagnato il giudizio del Vitaliano per alcuni meriti raggiunti sul campo. Anzitutto, mi risulta che egli sia calabro, proprio come il Vitaliano. Inoltre, ho sentito dire egli dispone, nella sua cerchia di conoscenti, di alcune amiche di costumi non dirò facili, ma alquanto arrendevoli.
Per tutti gli altri: se non disponete di detti requisiti, non mandatemi soggetti perché manco li guardo.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Martedì 16 Dic 2008, 17:14:28
Postilla finale. Melus si è guadagnato il giudizio del Vitaliano per alcuni meriti raggiunti sul campo. Anzitutto, mi risulta che egli sia calabro, proprio come il Vitaliano. Inoltre, ho sentito dire egli dispone, nella sua cerchia di conoscenti, di alcune amiche di costumi non dirò facili, ma alquanto arrendevoli.
Per tutti gli altri: se non disponete di detti requisiti, non mandatemi soggetti perché manco li guardo.

Ho solo 5 amiche disponibili a fare tutto... purtroppo mi manca la calabresità :'(

Vabbè, le offrirò a Salati (se non è felicemente fidanzato :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Brigitta MacBridge - Martedì 16 Dic 2008, 17:47:16
Mi piacciono poi alcune invenzioni. Anzitutto, la sequenza iniziale di colpi e controcolpi che mi ricorda le macchine impossibili di Rube Goldberg
Se ha messo roba del genere nella storia, non vorrei essere il povero cristo a cui toccasse di disegnarla :D

Citazione
E poi, la frase “Sgrizzo si traveste da distributore di caramelle”, che trovo pazzesca.
Io una volta stavo per travestirmi da distributore di caramelle. È che non ho trovato la gettoniera, e così ho optato per il travestimento da portabiglietti da visita.
(ovviamente non è vero, mica ci avevate creduto?)

Citazione
Cocorizzare
Facile, è un verbo regolare: io cocorizzo, tu cocorizzi, egli cocorizza, noi cocorizziamo, voi cocorizzate, essi cocorizzano.
Passato: io cocorizzai, tu cocorizzasti, egli cocorizzò, noi cocorizzammo, voi cocorizzaste, essi cocorizzarono
Futuro cocorizzerò, cocorizzerai, cocorizzerà eccetera.
Condizionale cocorizzerei, cocorizzeresti, cocorizzerebbe eccetera.
Congiuntivo che io cocorizzi, che tu cocorizzi, che egli cocorizzi ecc..
Imperativo: cocorizza! (Celebre il motto cocorizzate finché potete!)

Citazione
Pastrufaggere
Come gran parte dei verbi della seconda, è irregolare: io pastrufaggo, tu pastrufaggi, egli pastrufaggisce, noi pastrufaggiamo, voi pastrufaggete, essi pastrufaggiscono.
Passato: io pastrufeggi, tu pastrufaggesti, egli pastrufegge, noi pastrufeggimmo, voi pastrufeggiste, essi pastrufeggero.
Participio passato pastruffo (io ho pastruffo, tu hai pastruffo eccetera). "Pastrufaggiuto" è un errore molto comune ma, appunto, un errore.
Futuro pastrufaggerò, pastrufaggerai ecc.
Condizionale pastrufaggerei, congiuntivo che io pastrufaggisca.

Citazione
Bire
Verbo particolare, che come il verbo "piovere" si declina solo in terza persona, in frasi tipo: Bisce, governo ladro. Oppure È bivuto? No, non mi pare. O ancora Se biresse (ma è accreditata anche la forma se bisse) potremmo andare al cinema.

Sì, vabbè, poco da fare da queste parti ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: alex_96 - Martedì 16 Dic 2008, 17:53:59
Postilla finale. Melus si è guadagnato il giudizio del Vitaliano per alcuni meriti raggiunti sul campo. Anzitutto, mi risulta che egli sia calabro, proprio come il Vitaliano. Inoltre, ho sentito dire egli dispone, nella sua cerchia di conoscenti, di alcune amiche di costumi non dirò facili, ma alquanto arrendevoli.
Per tutti gli altri: se non disponete di detti requisiti, non mandatemi soggetti perché manco li guardo.
Mi dispiace Fausto. Di amiche arrendevoli non ne ho, e seppure le avessi non andrebbero bene per l'età. :(

 :P :P
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Martedì 16 Dic 2008, 17:59:33

Brigitta. Se vuoi ti lascio il numero del mio analista, geom. Ambrosio. Con me non ce l'ha fatta, ma tu hai ancora dei margini.

Alex. Come dice la grande Nanda Primavera, mamma del Sordi, al figlio medico della mutua: "Io manco te ce risponno."
Tiè.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: alex_96 - Martedì 16 Dic 2008, 18:07:34


Alex. Come dice la grande Nanda Primavera, mamma del Sordi, al figlio medico della mutua: "Io manco te ce risponno."
Tiè.
Scusa ma non ho capito che intendi... :-/

(Sarà che uso solo il 3% delle mie facoltà mentali...)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Martedì 16 Dic 2008, 18:43:36
Scusa ma non ho capito che intendi... :-/

(Sarà che uso solo il 3% delle mie facoltà mentali...)

No, ho sbagliato a leggere il tuo post. Forse io arrivo al 2%.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Doctor Einmug - Martedì 16 Dic 2008, 19:13:13
No, ho sbagliato a leggere il tuo post. Forse io arrivo al 2%.
Vedo che avete in grande considerazione il livello delle discussioni di questo forum ::)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Vito - Martedì 16 Dic 2008, 19:29:29
A giudicare da post come il tuo, pure c'hanno un pochetto ragione... ::) :P
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Melus - Martedì 16 Dic 2008, 21:03:00
Non avevo compreso l’aspetto pubblico dell’invio. Ma visto che tanto ormai si sa che Melus mi ha mandato una storia, tanto vale che anche il giudizio (per modo di dire) sia pubblico.
Vabbè si, ormai era anche giusto. Tanto lo spoiler non c'è stato quindi... ;D
Il soggetto (per modo di dire) del Melus si intitola “Sgrizzo, Bum Bum e gli scherzi boomerang”. Trattasi di una storia a gag, molto divertente e in alcuni punti assai originale. Sarebbe un bel cartone animato, secondo me.
Contento che ti sia piaciuto. Anche secondo me renderebbe bene come cartone, forse anche meglio che come fumetto, visto che si basa sulle gag a ripetizione.
Che cosa funziona. L’atmosfera complessiva, pervasa da un umorismo completamente sregolato (Melus dice “demenziale”, ma per me non è quello l’aggettivo giusto), a tratti perfido. Il papericidio viene a più riprese sfiorato. Melus ha coraggio.
Mi piacciono poi alcune invenzioni. Anzitutto, la sequenza iniziale di colpi e controcolpi che mi ricorda le macchine impossibili di Rube Goldberg (se non lo conoscete, fatevi una navigatina e vi piacerà). E poi, la frase “Sgrizzo si traveste da distributore di caramelle”, che trovo pazzesca. Bellissima. Facciniana.
Detto ciò, la storia non c’è, ma con un po’ di impegno la si può costruire, anche per dare al lettore quel poco di respiro che ci vuole, tra un petardo e l’altro.
Davvero bello questo commento, vedo che hai compreso a pieno lo spirito della storia. ;) Ed è anche vero che si ispira molto al surrealismo facciniano. Per quanto riguarda il papericidio, nooo..sono solo sante legnate. ;D
Che cosa non funziona. La forma. In senso ampio. La forma-soggetto, anzitutto, che qui è andata un po’ per campi. E poi (sopra, anzi sottotutto) la forma sintattica. Ossia, l’italiano usato da Melus, per il quale io lo condanno a essere interrogato da un forumista a sua scelta (Grrodon, facciamo) sulle coniugazioni dei seguenti verbi:

Cocorizzare
Pastrufaggere
Bire
;D
Be, diciamo che l'ho dettata ad un mio amico, che la scriveva al pc man mano che mi venivano le idee. E poi mi seccavo a riguardarla per darle una sistemata. :P
Postilla finale. Melus si è guadagnato il giudizio del Vitaliano per alcuni meriti raggiunti sul campo. Anzitutto, mi risulta che egli sia calabro, proprio come il Vitaliano. Inoltre, ho sentito dire egli dispone, nella sua cerchia di conoscenti, di alcune amiche di costumi non dirò facili, ma alquanto arrendevoli.
Per tutti gli altri: se non disponete di detti requisiti, non mandatemi soggetti perché manco li guardo.
Questo è il massimo. ;D ;D ;D
Comunque ormai la riguardo nella forma, cerco di sistemarla il più possibile, e magari la spedisco. Non si sa mai. :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FL0YD - Martedì 16 Dic 2008, 21:18:36
Vedo che avete in grande considerazione il livello delle discussioni di questo forum ::)
Questo commento è OT, mi spiace ::)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Cold - Mercoledì 17 Dic 2008, 13:41:54
Inoltre, ho sentito dire egli dispone, nella sua cerchia di conoscenti, di alcune amiche di costumi non dirò facili, ma alquanto arrendevoli.


Occhio, si dice "intraprendenti". "in-tra-pren-den-ti". Usiamo i giusti termini che senno' la Carfagna si incazza e finiamo su studio aperto.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: RoM - Mercoledì 17 Dic 2008, 23:59:59
Passato: io pastrufeggi, tu pastrufaggesti, egli pastrufegge, noi pastrufeggimmo, voi pastrufeggiste, essi pastrufeggero.
No, scusate l'OT, ma qui bisogna essere precisi: il passato remoto di pastrufaggere è "io pastrufassi, tu pastrufaggesti, egli pastrufasse" etc. (da cui il titolo del noto film con Gino Cervi "Pastrufassi tra le nuvole").
Infatti pastrufaggere deriva dal latino pastrufago, pastrufagis, pastrufaxi, pastrufactum, pastrufagere.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: MarKeno - Giovedì 18 Dic 2008, 21:49:04
Cioè, 'sta cosa dei verbi è da ridere sino alla devastazione. Ma poi, nella forma composita ed erudita di Brigitta, che li enuncia con la serietà di una Gelmini interrogata sulla riforma... LOL!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Malachia - Martedì 20 Gen 2009, 12:13:24
Sul sito di Topolino (http://www.disney.it/publishing/topolinomagazine/#/news/topolinee/gialla/2774-drmouse.jsp) sono comparse le prime anticipazioni del Dr. Mouse!
ll primo episodio sarà su Topolino n° 2775 del 28 gennaio.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Vito - Martedì 20 Gen 2009, 12:20:09
Pazzesco, anche la tavola col titolo uguale... :D
Fin quando si parodizzano cose intelligenti come Dr. House e non Amici o Isola dei Famosi mi farà sempre piacere...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pacuvio - Martedì 20 Gen 2009, 12:50:07
Toh, Pippo nella parte di un... "nero"! :o

Fausto, ma l'ispirazione in redazione vi è venuta mica dopo aver visto questo spot (http://it.youtube.com/watch?v=9XrvgOemhSE)?
Spareremo pure cavolate (non voglio riaccendere polemiche, sia chiaro), ma sta di fatto che su quello spot ci hanno fatto una cover, quindi la mia esternazione (per niente provocatoria) non era tanto campata in aria... ::)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Malachia - Martedì 20 Gen 2009, 12:54:37
sta di fatto che su quello spot ci hanno fatto una cover
;D

(Ma di chi sarà il concept della copertina?)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Doctor Einmug - Martedì 20 Gen 2009, 13:00:22
;D

(Ma di chi sarà il concept della copertina?)
Sembrerebbe Mastantuono :-/
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Brigitta MacBridge - Martedì 20 Gen 2009, 13:01:25
ma sta di fatto che su quello spot ci hanno fatto una cover
A quale cover ti riferisci?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Malachia - Martedì 20 Gen 2009, 13:11:13
A quale cover ti riferisci?
questa (http://www.disney.it/publishing/topolinomagazine/#/news/topolinee/gialla/2774-drmouse.jsp)!

Sembrerebbe Mastantuono :-/
Il disegno è certamente di Perina, il concept non saprei (forse è sempre suo...)

Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Doctor Einmug - Martedì 20 Gen 2009, 13:15:55
Il disegno è certamente di Pernina, il concept non saprei (forse è sempre suo...)
Scusatemi, avevo pensato automaticamente al disegno che mi sembrava di Mastantuono. Il concept molto probabilmente sarà di Monteduro penso.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FL0YD - Martedì 20 Gen 2009, 13:38:01
forse siamo un po' OT (va bene che la storia è di FV, ma forse andrebbe aprire una discussione specifica), comunque mi piace sia l'idea di un Pippo nero (dopo miss italia nera un pippo nero, non me par vero!) che l'immagine (simpatica, ma forte) del cervello di topolino visto in trasparenza (...e fin dentro le orecchie ;D)
Sono piccole cose, piccoli segnali, che però mi fanno piacere, perché sono il riscontro pratico dell'atteggiamento più sano nell'approcciarsi ai fumetti che è stato messo in atto da questa nuova (relativamente nuova... c'è da più di un anno) gestione!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Martedì 20 Gen 2009, 14:04:41

Già, ma vedrai che qualcuno disposto a gridare allo scandalo lo troveremo comunque. Magari gli stessi fresconi che si lamentano del politically correct, si lamenteranno del tradimento della tradizione. Non mettiamo limiti alla fantasia.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Martedì 20 Gen 2009, 14:12:24
Già, ma vedrai che qualcuno disposto a gridare allo scandalo lo troveremo comunque. Magari gli stessi fresconi che si lamentano del politically correct, si lamenteranno del tradimento della tradizione. Non mettiamo limiti alla fantasia.

Anche i cuneesi sono una brutta razza di lamentosi ;)

E lo dico da cuneese ...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Martedì 20 Gen 2009, 14:16:35
E visto che sono cuneese lamentoso, dov'è Wilson? ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Martedì 20 Gen 2009, 14:20:56

I cuneesi sono simpatici, arguti e brillanti. E, come nel caso di Francesco, anche gentili (buoni, gli amaretti: li sto centellinando).
Voglio precisare che, un paio di post più su, non mi riferivo certo agli appassionati o ai forumisti. Se qualcuno dei paperseri troverà eccessivo Pippo in versione Obama, lo dica tranquillamente. Ci mancherebbe. È il diritto di critica. Mi riferivo a quelli che, pur di parlare male e a sproposito di qualcosa, si inventano quelle che il grande Saviane definiva "fanfaluche nella nebbia".
Ma lasciamo perdere. Spero che il dr. Mouse vi piaccia e che vi faccia ridere. Alla fin fine, è tutto qui.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Doctor Einmug - Martedì 20 Gen 2009, 14:21:06
Già, ma vedrai che qualcuno disposto a gridare allo scandalo lo troveremo comunque. Magari gli stessi fresconi che si lamentano del politically correct, si lamenteranno del tradimento della tradizione. Non mettiamo limiti alla fantasia.
Non ho capito. Intendi dire che quelli che inveiscono contro il politically correct secondo te si lamenteranno del tradimento della tradizione?
Quando è stato postato il messaggio#172 ancora stavo scrivendo il mio.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Martedì 20 Gen 2009, 14:21:49
E visto che sono cuneese lamentoso, dov'è Wilson? ;)

Wilson non c'è. Però ci sarà Vogler. E un colpo di scena finale.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Martedì 20 Gen 2009, 14:22:46
Non ho capito. Intendi dire che quelli che inveiscono contro il politically correct secondo te si lamenteranno del tradimento della tradizione?

No, non tutti. Qualcuno.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Martedì 20 Gen 2009, 14:22:55
I cuneesi sono simpatici, arguti e brillanti. E, come nel caso di Francesco, anche gentili (buoni, gli amaretti: li sto centellinando).

La prossima volta, appena mi capita di nuovo un invito in Disney, te ne porto di più, e ne porto qualcuno anche alla direttrice che, poverina!, alla fine è rimasta a bocca asciutta!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Malachia - Martedì 20 Gen 2009, 14:29:52
Mi riferivo a quelli che, pur di parlare male e a sproposito di qualcosa, si inventano quelle che il grande Saviane definiva "fanfaluche nella nebbia".
Pensi che "qualche" quotidiano (o Tg) possa approfittarsene?   ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Martedì 20 Gen 2009, 14:33:23
Ma lasciamo perdere. Spero che il dr. Mouse vi piaccia e che vi faccia ridere. Alla fin fine, è tutto qui.

Domanda: è una storia a puntate o è nata una nuova serie stile "Commissario Topet"?
Se è una storia a puntate, quante puntate saranno?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Malachia - Martedì 20 Gen 2009, 14:35:14

Domanda: è una storia a puntate o è nata una nuova serie stile "Commissario Topet"?
Se è una storia a puntate, quante puntate saranno?
Sul sito di Topolino c'è scritto "altri tre"...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: MarKeno - Martedì 20 Gen 2009, 14:36:30
Se qualcuno dei paperseri troverà eccessivo Pippo in versione Obama, lo dica tranquillamente. Ci mancherebbe. È il diritto di critica.

Io sarei molto, molto curioso di sapere come Pippo-Obama avrebbe reagito alle affermazioni, anzi, alle "carinerie" di Berlusconi...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Martedì 20 Gen 2009, 14:39:24

@Malachia
Probabilmente sono io che penso male. Anche se, come diceva quel tale, a pensar male si fa peccato però spesso ci si indovina. Vediamo se qualcuno avrà da dire. A me il Pippo Black non sembra una cosa così sconvolgente o rivoluzionaria. Ma, ripeto, non sto parlando dei forumisti.

@New_AMZ
È solo una piccola mini-serie. Quattro puntate brevi e poi basta. Poi, se dovesse piacere tanto ma proprio tanto tanto tanto…
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Quaquarone93 - Martedì 20 Gen 2009, 19:39:41
Ma fantastico il Dr. Mouse! L'idea è eccezionale e dato che nasce da Fausto sono sicuro che la serie sarà un successone. La parodia di House non me la perderò per nulla al mondo! Non vedo l'ora di poterla leggere.
P.S. Il logo con il cervello di Topolino e qualcosa di semplicemente unico, da solo fa ridere come niente. Sinceramente se ci fossero più serie come queste e lasciassimo indietro robaccia come WoM il Topo sarebbe anche migliore ma di certo non posso lamentarmi della gestione odierna. Staremo a vedere.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Lunedì 26 Gen 2009, 14:20:40
Tornando al discorso "Cuneo città noiosa" (semplificazione mia, non è mai stato detto quello!) , io credo che le parole di Vitaliano siano state strumentalizzate da qualcuno (amministrazione comunale, sindaco, provincia, cittadini, giornali... tutti insieme) per portare tanta pubblicità gratuita verso la provincia di Cuneo, di cui pure faccio parte.
E' per questo che sostengo la tesi dell'autore.. non c'era intenzionalità ma solo la volontà di omaggiare la nostra zona ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Malachia - Lunedì 26 Gen 2009, 14:26:22
Tornando al discorso "Cuneo città noiosa" (semplificazione mia, non è mai stato detto quello!) , io credo che le parole di Vitaliano siano state strumentalizzate da qualcuno (amministrazione comunale, sindaco, provincia, cittadini, giornali... tutti insieme) per portare tanta pubblicità gratuita verso la provincia di Cuneo, di cui pure faccio parte.
E' per questo che sostengo la tesi dell'autore.. non c'era intenzionalità ma solo la volontà di omaggiare la nostra zona ;)
Se si sono visti più turisti, hanno centrato il bersaglio...   ;D
A proposito, sei andato a cambiare anche la firma? Eri l'unico che mi ricordava ogni giorno l'esistenza di un certo autore che si chiama W. Van Horn...   ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Lunedì 26 Gen 2009, 14:28:56
Se si sono visti più turisti, hanno centrato il bersaglio...   ;D

Questo non te lo so dire, però pare che la Disney Italia verrà a Cuneo in primavera e - a seguito di questa visita ci farà una storia. Se conti che il Trentino con i suoi albetti allegati paga (credo!) un pacco d'euro, ecco dove sta la speculazione ;)

Citazione
A proposito, sei andato a cambiare anche la firma? Eri l'unico che mi ricordava ogni giorno l'esistenza di un certo autore che si chiama W. Van Horn...   ;)

Attualmente Vitaliano è più importante. E' stato fatto capro espiatorio, e non se lo merita.

Se si trattava di A., era tutt'un altro discorso ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FL0YD - Lunedì 26 Gen 2009, 15:15:55
Attualmente Vitaliano è più importante. E' stato fatto capro espiatorio, e non se lo merita.
Mi son perso o non ho capito qualcosa....
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Lunedì 26 Gen 2009, 18:10:42
Mi son perso o non ho capito qualcosa....

Parlavo del film "Natale a Cuneo", nella storia su Aldo Giovanni e Giacomo. Qui in zona ne hanno dette di tutti i colori e Vitaliano ha dovuto scusarsi di una battuta, forse infelice, ma comunque non offensiva nei confronti di nessuno.
Recentemente ho saputo che la Disney probabilmente farà una storia riparatrice sulla mia provincia e la cosa mi ha dato fastidio perchè noi cuneesi ci siamo attaccati ad una battuta sbagliata per avere dei ritorni pubblicitari.
Se le cose ce le fossimo meritate, vanno benissimo centomila storie promozionali, ma così non mi sembra per niente il caso.

:)

NON MI STAVO AFFATTO RIFERENDO A PROBLEMI DI VITALIANO CON LA DISNEY O CON LA DIREZIONE.  :)

Ciao.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Doctor Einmug - Lunedì 26 Gen 2009, 18:54:18

Parlavo del film "Natale a Cuneo", nella storia su Aldo Giovanni e Giacomo. Qui in zona ne hanno dette di tutti i colori e Vitaliano ha dovuto scusarsi di una battuta, forse infelice, ma comunque non offensiva nei confronti di nessuno.
Recentemente ho saputo che la Disney probabilmente farà una storia riparatrice sulla mia provincia e la cosa mi ha dato fastidio perchè noi cuneesi ci siamo attaccati ad una battuta sbagliata per avere dei ritorni pubblicitari.
Se le cose ce le fossimo meritate, vanno benissimo centomila storie promozionali, ma così non mi sembra per niente il caso.

:)

NON MI STAVO AFFATTO RIFERENDO A PROBLEMI DI VITALIANO CON LA DISNEY O CON LA DIREZIONE.  :)

Ciao.
Effettivamente mi ero scervellato non poco per capire il senso di quella battuta :-/ Alla fine ci ho rinunciato :-X
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Vito - Lunedì 26 Gen 2009, 20:59:53
Mah!

Usare i personaggi Disney per gli scopi commerciali delle persone per rimediare a una battutina innocua la trovo una cosa assurda.

Dal canto mio la Disney e quantomeno Vitaliano non ha di che scusarsi di nulla, si sentono cose ben peggiori da tante altre parti.
Non approfittate della commercialità di Topolino per i vostri cacchi.

E un mio modestissimo consiglio al bravo Fausto, se posso permettermi: vacci piano (purtroppo).
Topolino è pieno di magia, il mondo no.

E spero che la storia cuneese non venga fatta.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FV - Lunedì 26 Gen 2009, 23:48:52
Sinceramente questo ritorno di fiamma su Cuneo e zone limitrofe non l'ho proprio capito. Non so, forse l'amico Francesco New_AMZ sa cose che io non so (è possibile, dato che io non sono certo un'aquila…). Di storie cuneesi non ne ho sentito parlare da nessuno. Sicuramente nessuno mi ha chiesto di scrivere "storie cuneesi" (e non so proprio che accidenti voglia dire). Quello che è successo ve l'ho spiegato, ma non è mica il caso di ricamarci su. Il riferimento a Cuneo comparso sulla storia mia e di Perina ha divertito alcune persone (altre si sono arrabbiate, ma questo fa parte della dialettica della vita), tra cui il sindaco della città piemontese, che ha offerto a me e a Perina la famosa tessera degli "Uomini di Mondo". Tutto qui. Dài, ragazzi, non mettiamoci a sfrucugliare anche noi, che c'è già il presidente del consiglio che si inventa bufale ogni tre per due. Lui almeno lo fa per convenienza, per noi son solo perdite di tempo.
Un saluto a tutti.

Fausto
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Lunedì 26 Gen 2009, 23:51:24
Di storie cuneesi non ne ho sentito parlare da nessuno.

Probabilmente ho frainteso io :(
Scusa Fausto ;)

Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dottor Paperus - Mercoledì 28 Gen 2009, 22:08:15
sfrucugliare
Questa me la segno ;D.
Comunque volevo complimentarmi con te (ci diamo del tu, vero?) per la divertentissima storia del Dr. Mouse. Non ho mai visto un Topolino così sadico :D!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Vito - Mercoledì 28 Gen 2009, 22:09:56
Questa me la segno ;D.
Dalle mie parti (sono della provincia di Salerno) lo usiamo spesso.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Warren - Lunedì 16 Feb 2009, 01:17:00
Fausto Vitaliano parla del Dr. Mouse

http://www.komix.it/page.php?idArt=8121
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Vito - Lunedì 16 Feb 2009, 02:17:55
Fausto Vitaliano parla del Dr. Mouse

Mi trovo d'accordo praticamente su tutto. Quando parla dei paperi che svolgono tranquillamente qualsiasi ruolo e che poi tutto sommato la categoria dei topi la rappresenta solo Topolino. Quando dice che Zio Paperone è molto simile a House (soprattutto nella visione personale dell'autore). Quando parla della potenza del fumetto, e lo mette in confronto ai Cesaroni.
Qualcosa mi ha colpito, poi. Su Topolino più volte è stato dato spazio ai Cesaroni, tra interviste e speciali vari. Fausto arriva e ironizza sul prodotto con la famosa battuta "programma per cervelloni". Non è buffo?
Poi ancora, mi ha fatto piacere l'ispirazione da Scrubs (mia neo-passione), la battuta sulla House's wife (tra l'altro sembrava nata per gioco sul topic del Topolino settimanale, e invece Fausto già ci pensava! :D), e soprattutto....... la dipendenza da Friends!!!
No oddio, io ci vado matto!
Quando passerò da quelle parti, Fausto, ti vengo a trovare e ci vediamo un episodio a scelta ambientato nel giorno del Ringraziamento...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pidipì - Martedì 17 Mar 2009, 17:22:51
Scusate se sbaglio sezione, ma non so dove segnalarlo, ora Fausto Vitaliano risulta un ex utente, qualcuno sa cosa è successo, o del perché si sia cancellato? Mi risulta che fino a ieri fosse presente.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: GGG - Martedì 17 Mar 2009, 17:27:36
Vedi topic su WALL-E. :(
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pidipì - Martedì 17 Mar 2009, 17:29:31
Vedi topic su WALL-E. :(

Grazie, ora vado a leggere e poi elimino questi messaggi.

Ok, ho letto tutto, non mi esprimo sulla questione, ma non vorrei che cancellando i due messaggi si perda il senso del poster di Pacuvio, propendo per lo spostamento dei messaggi nel topic fotografico.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pacuvio - Martedì 17 Mar 2009, 17:34:50
(http://s5.tinypic.com/3162mp1.jpg)


 :P
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: NuttyIsa - Martedì 17 Mar 2009, 17:40:53
ahahah dovremo aprire una nuova rubrica "al cinema col papersera" XD
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Vito - Martedì 17 Mar 2009, 17:47:39
Ma dico io, e le statuette del Papersera in quel di Reggio osiamo darle ai disegnatori? Ma è Pacuv' che merita l'Oscar! :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: maghetto - Martedì 17 Mar 2009, 22:51:38
Ho paura che almeno sul Papersera non ci sarà FAUSTY IV.  :-/
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Godot - Martedì 17 Mar 2009, 23:01:03
La locandina è bellissima. ;D
Per il resto volevo solo esprimere la mia amarezza nel sapere che FV si sia cancellato dal forum. Tutto qui, senza far polemica. :(
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Malachia - Martedì 17 Mar 2009, 23:06:03
Per il resto volevo solo esprimere la mia amarezza nel sapere che FV si sia cancellato dal forum. Tutto qui, senza far polemica. :(
Dispiace anche a me.
Caspita! Ma se ne è andato pure Faraci???   :o
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: ZioPaperone - Martedì 17 Mar 2009, 23:11:13
Caspita! Ma se ne è andato pure Faraci???   :o

E' vero! :o
Acc... mi sono forse perduto un litigio? :P

Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pidipì - Martedì 17 Mar 2009, 23:12:25
Dispiace anche a me.
Caspita! Ma se ne è andato pure Faraci???   :o

Ma fino a dieci minuti fa, era qua a parlare della sua storia e ora si è cancellato, che lo abbia fatto per solidarietà? :P
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Godot - Martedì 17 Mar 2009, 23:23:42

E' vero! :o
Acc... mi sono forse perduto un litigio? :P


Credo che si sia cancellato per la stessa vicenda seppur non fosse direttamente coinvolto, altri litigi non ne ho visti. Mi dispiace un casino anche per Tito. Senza di loro il forum sarà, per me, meno interessante.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: ZioPaperone - Martedì 17 Mar 2009, 23:54:14

Credo che si sia cancellato per la stessa vicenda seppur non fosse direttamente coinvolto, altri litigi non ne ho visti. Mi dispiace un casino anche per Tito. Senza di loro il forum sarà, per me, meno interessante.

Mah... Mi sembrano un po' tanto permalosi questi autori :-?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Tyrrel - Mercoledì 18 Mar 2009, 11:21:45
Riguardo Faraci, il motivo per il quale ha lasciato il Papersera credo sia da ricercarsi in quello che dice qui:

http://titofaraci.nova100.ilsole24ore.com/2009/03/razzolando-male.html

Un modo di vedere che ha espresso varie volte (e lo fa anche nell'intervista rilasciata alla versione pdf di DE:CODE, recentemente rilasciata), e che spiega anche il perché della sua partecipazione sporadica al forum.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Quaquarone93 - Mercoledì 18 Mar 2009, 18:16:47
Mi spiace moltissimo che Vitaliano si sia cancellato. La sua era una voce interessante all'interno del forum, sempre competente e obiettiva. Nonostante i suoi modi un po' impetuosi l'ho sempre apprezzato molto. Spero che torni sui suoi passi.
Idem per Faraci, che avrà avuto anche lui le sue buone ragioni per quanto ne speri il ritorno, anche se fatto di sporadici inteventi.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: MarKeno - Giovedì 19 Mar 2009, 17:08:26
Fausto non ha mai avuto peli sulla lingua. Né ha mai contato fino a 10 prima di rispondere. Questo ha fatto nascere attriti, è vero. Ma ha anche, a mio modo di vedere, dato vita a confronti densi e interessanti, forti di un punto di vista autoriale; cosa alquanto rara, guarda caso.

Al di là di quelle che sono le motivazioni che lo hanno portato a cancellarsi come utente, credo che il Papersera perda una voce importante, a volte fuori dal coro, forse a tratti eccessiva, ma mai banale, neutra, povera.

Non posso che augurarmi un ritorno sui propri passi che mi sembra quanto mai improbabile, ma di certo profondamente auspicato.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Doctor Einmug - Mercoledì 25 Mar 2009, 17:12:23
Vengo a sapere solo ora della dipartita di Fausto, ovvero FV. Spero proprio che ritorni a camminare tra noi, a dispensare le sue perle di saggzza e a farci gioire con la sua inesauribile allegria e voglia di vivere e fare a cazzotti.
Però mi sento in dovere di ricordarvi che si vive solo 2 volte.
lista degli autori amici già aggiornata.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Zironi - Giovedì 26 Mar 2009, 14:36:02
Riguardo Faraci, il motivo per il quale ha lasciato il Papersera credo sia da ricercarsi in quello che dice qui:

http://titofaraci.nova100.ilsole24ore.com/2009/03/razzolando-male.html

Un modo di vedere che ha espresso varie volte (e lo fa anche nell'intervista rilasciata alla versione pdf di DE:CODE, recentemente rilasciata), e che spiega anche il perché della sua partecipazione sporadica al forum.

Non sono d'accordo, chi saranno mai 'sti autori di fumetti da non potersi mischiare con i lettori? Allora internet a cosa serve? Per l'orario dei treni?

Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Tyrrel - Giovedì 26 Mar 2009, 19:10:23
Faraci ha poi ulteriormente spiegato il suo punto di vista e le sue motivazioni in quest'altro post:

http://titofaraci.nova100.ilsole24ore.com/2009/03/io-confesso.html

Il discorso è umanamente comprensibile, anche se imho a quel punto un autore non dovrebbe proprio leggerli i forum che parlano di lui.
Per quanto mi riguarda, apprezzo molto quando un autore decide di mettersi in gioco partecipando ad un community web.

(comunque siamo un po' off topic, magari si potrebbe spostare il tutto in una discussione "Gli autori di fumetti e i Forum".)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Zironi - Venerdì 27 Mar 2009, 10:16:54
Cos'è quel TWO di cui si parla nel Blog di Tito?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Paperinika - Venerdì 27 Mar 2009, 15:46:19
Cos'è quel TWO di cui si parla nel Blog di Tito?
Tex Willer Online (http://www.texwiller.net/forum/index.php). ;)
E questo (http://www.texwiller.net/forum/viewtopic.php?f=35&t=6681&p=206308&hilit=scelta+faraci#p206308) è l'intervento citato.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Zironi - Sabato 28 Mar 2009, 09:37:50
OT.
Mamma mia, non ci posso credere... Tito si è fatto tirare in mezzo ad una discussione di fanatici texiani???!!!??? Doveva essere stanco. Quella roba non c'entra nulla con la presenza di un autore nel forum, ma è un semplice passo falso. Discutere di Tex con un appassionato di Tex? Piuttosto faccio il bagno ad una tigre.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: skrab - Sabato 4 Lug 2009, 10:15:47
Vorrei ringraziare Fausto perchè e' uno dei pochi a farmi ancora gustare la lettura di una storia disney. I dialoghi frizzanti, le sceneggiature mai banali, danno alle storie quella piacevolezza che ti fa venire voglia di rileggerle appena concluse.      
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: taliaferro - Domenica 5 Lug 2009, 13:55:17
A me a fatto molto piacere la citazione martiniana nella saga sull'ambiente, io penso che Vitaliano sia un ottimo sceneggiatore di saghe e storie lunghe di generi abbastanza diversi
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Special Mongo - Venerdì 9 Ott 2009, 22:41:46
Qualcuno di voi aveva già visionato questo intervento?

http://www.youtube.com/watch?v=B-184W0lBGs&feature=player_embedded#

Ci sarebbe anche questo, ma non credo interessi a qualcuno vedere Vitaliano che fa il precettore (per pochi secondi, poi):

http://www.youtube.com/watch?v=I4hpWVKg7EU&feature=player_embedded
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: feidhelm - Venerdì 9 Ott 2009, 23:53:17
Grazie! Ero proprio curiosa di vedere Vitaliano dal vivo :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: hendrik - Venerdì 11 Dic 2009, 09:16:59
Segnalo che una breve intervista a Fausto e' appena apparsa su Famiglia Cristiana n. 49 (in edicola la scorsa settimana). L'autrice dell'articolo gli chiedeva cosa ne pensasse delle nuove serie televisive seguite dai giovani. Nulla di troppo interessante (leggi: fumettoso) purtroppo.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Me-Se 12 - Venerdì 11 Dic 2009, 12:17:55
Ha ragione hendrik, diciamo che potevano mettere qualcosa di più.
Però in compenso ne ho approfittato per...vedere la faccia di Vitaliano! ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Vito - Venerdì 11 Dic 2009, 14:15:59
A me interessa abbastanza, a dire il vero, ma non penso comprerò mai Famiglia Cristiana... :P

Si potrebbe avere uno scan?

Se invece si ritiene che si debba parlare solo di fumetto, non fa nulla (nonostante l'interessante topic su Don Rosa sia diventato tale *anche* con quelle belle discussioni tra lui e Alberto Savini sulla tv :)).
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Me-Se 12 - Venerdì 11 Dic 2009, 15:30:20
Non so se ne vale la pena, quell'articolo non parla di fumetti e neanche di Vitaliano, solo di cartoni animati. E anche se volessi non so usare lo scanner.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Doctor Einmug - Venerdì 11 Dic 2009, 15:33:12
Non so se ne vale la pena, quell'articolo non parla di fumetti e neanche di Vitaliano, solo di cartoni animati. E anche se volessi non so usare lo scanner.
E' vero che qui siamo più o meno tutti appassionati principalmente di fumetti, ma non siamo mica "monomaniaci".
Se poi non sai usare lo scanner non fa nulla.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: hendrik - Venerdì 11 Dic 2009, 15:39:03
Se riesco domani trascrivo qualche brano ma... non consideratela una promessa!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Vito - Venerdì 11 Dic 2009, 17:40:25
Ecco qui, ho fatto una ricerchina e ho trovato l'articolo direttamente su internet.

Per chi ne fosse interessato: http://www.sanpaolo.org/fc/0949fc/0949fc35.htm
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Me-Se 12 - Martedì 15 Dic 2009, 20:13:34
E' vero che qui siamo più o meno tutti appassionati principalmente di fumetti, ma non siamo mica "monomaniaci".
Se poi non sai usare lo scanner non fa nulla.
Giusto, comunque ho letto l'articolo su internet e sono d'accordo
(visto da un bambino, quale io sono)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Domenica 4 Lug 2010, 15:20:29
Vitaliano mi scrive:

"Volevo segnalare agli utenti del forum che seguono il mio lavoro un racconto pubblicato on line. Si tratta di un lavoro "extra Disney" e ci terrei a "diffonderlo". http://www.keepandshare.com/doc/2042983/harlette-248k?dn=y
"

Personalmente ho iniziato a leggere il racconto (sono alla decima pagina) e lo sto trovando interessante.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Nebulina - Domenica 22 Ago 2010, 20:47:01
Ho letto il racconto e mi sono permessa di fare una piccola recensione, spero che Vitaliano non si offenda:

HARLETTE E LA RICERCA DEL GIROLDO
Ovvero: Come andò che quella coraggiosa ragazza riuscì a sconfiggere i Tre Esserini

Fausto Vitaliano

Se il mondo di oggi è quello in cui i bimbi non sanno più cosa vuol dire addormentarsi dopo una favola è forse perchè di favole al mondo se ne scrivono poche.
Questa deliziosa opera di Vitaliano ci accompagna a piccoli passi in un mondo vero, fatto di uomoni e edifici appartenenti alla vita reale, ma visti dagli occhi di una bimba, piccola, indifesa.
Una fiaba moderna è quella che ci si appresta a leggere, moderna solo nel contesto non nell'intento che rimane sempre quello di insegnare qualcosa.
Harlette, la protagonista è una bambina gioiosa, piccola, il cui unico punto di riferimento è il nonno Nestor, vecchio e malato, che sembra volersene andare per sempre, là dove sono andati anche i suoi genitori.
Una mattina come tutte le altre, ma in cui il nonno non riesce ad alzarsi dal letto e sembra stare sempre più male parlando con Harlette, le confida che fin da quando era piccolo desiderava avere un "Giroldo", ma che non è mai riuscito ad averlo; l'ombra di un sorriso e una luce neglio occhi pare di scorgere a questo ricordo e Harlette pensa che il giroldo lo avrebbe trattenuto con lei ancora per un po' o gli avrebbe tenuto compagnia là dove sarebbe andato per sempre.
Questa la premessa che darà corpo e vita ad una belllissima narrazione che non conosce osctacoli per tutta la sua durata, prosegue lineare e limpida riga dopo riga, pagina dopo pagina e in tutti gli incontri che Harlette farà noi vedremo il mondo come non ce lo ricordiamo più, come lo vedrebbe un bambino.
La malvagità travestita da gentilezza, l'incapacità di comprendere degli adulti, la cocciutaggine delle istituzioni sono solo degli esempi in cui la piccola Harlette dovrà imbattersi per trovare il Giroldo da portare al nonno, ma soprattutto dovrà confrontarsi e sconfiggere i tre esserini che gli si presenteranno ancora una volta davanti, ma questa volta dovrà in ogni modo vincerli....perchè deve arrivare là dove c'è il giroldo.
Una fiaba pe bambini si diceva, ma non solo, molti sono i piani di lettura e se quello narrativo ha la caratteristica della fiaba, possiamo trovare leggendo tra le righe una feroce critica alla società moderna, alla malvagità umana, quando la piccola cerca aiuto in un passante e questo cerca in qualche modo di approfittarsi di lei; primo incontro della bimba con il mondo degli adulti che cerca di trascinarla a se nel più indegno dei modi; si può in questo caso notare l'antitesi tra la purezza e l'ingenuità della bimba e la meschinità dell'uomo che cerca di utilizzare lo sconosciuto giroldo per i suoi loschi scopi.
Se questo incontro vuole in qualche modo criticare un aspetto della società moderna, si possono anche trovare importanti spunti di riflessione sul ruolo delle istituzioni che di bambini dovrebbero occuparsi. In questo caso l'istituzione è vista come un treno che viaggia su dei binari, che percorre la sua strada senza soluzione di continuo, poco importano i desideri di chi alla fine subisce i suoi servigi.
Di più non posso dire per non rovinare questa lettura che se da un verso fa riflettere, dall'altro rassicura ed è così bello poter pensare di addormentare il proprio figlio leggendo una favola come questa con la quale porre un seme affinchè diventi più coraggioso e impari a prendersi le proprie responsabilità e chissà magari  anche essere un uomo migliore.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Venerdì 27 Ago 2010, 10:13:11
Grazie a Nubilina per l'ottima sintesi e per la recensione. Se mi è concesso tornare a dare un parere sul Vitaliano disneyano, devo dire che è già un grandissimo autore, soprattutto per le uscite demenzial-sardoniche che adoro.

Al contempo, però, non trovate che il ragazzo vada troppo spesso oltre i canoni disneyani anche martininani (altro mito sul quale avrò da scrivere)? Voglio dire, mi stanno benissimo i Bassotti tornati finalmente perfidi e cattivi, ma solo io ho trovato di pessimo gusto ed antidisneyana la battuta sul cefalopodo che si muove a reazione posteriore lasciando un pessimo profumo (Doubleduck, Cuore termico)?

Trovo che, se evitasse eccessi come questo, sarebbe un autore quasi perfetto. Sulle prime mi aveva lasciato molto perplesso il riferimento a persone sposate (anche più volte) e divorziate, tema di difficile reperimento in fumetti Disney, che però è stato usato anche da Bruno Enna. Secondo voi, un riferimento simile ci può stare davvero in storie di Topolino?

Ah, spero si sia accorto che non esistono gli atomi di bicarbonato e di polenta: al massimo ci sono le molecole... Grande storia, comunque! ;D ;D ;D ;D ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lyla - Venerdì 27 Ago 2010, 10:27:59
Grazie a Nubilina per l'ottima sintesi e per la recensione.
Mi unisco. :)

Secondo voi, un riferimento simile ci può stare davvero in storie di Topolino?
Personalmente lo trovo fattibile, ma dipende come vengono usati questi riferimenti.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dippy Dawg - Venerdì 27 Ago 2010, 11:03:35
... ma solo io ho trovato di pessimo gusto ed antidisneyana la battuta sul cefalopodo che si muove a reazione posteriore lasciando un pessimo profumo (Doubleduck, Cuore termico)?
Che fosse un tantinello di cattivo gusto sono d'accordo; però, secondo me, hanno fatto bene a mettercela: bisogna uscire a tutti i costi dalla logica del politically correct!

... Sulle prime mi aveva lasciato molto perplesso il riferimento a persone sposate (anche più volte) e divorziate... Secondo voi, un riferimento simile ci può stare davvero in storie di Topolino?
Come sopra!
(E non dimentichiamo che, nel mondo Disney, c'è anche una... coppia di fatto: Gambadilegno e Trudy! ;) )
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Venerdì 27 Ago 2010, 11:56:14
Sono io il primo a detestare il politically correct a tutti i costi, ma la battuta del cefalopodo mi sembrava davvero troppo volgare per un fumetto Disney. Su altri fumetti tipo Uomo Ragno (del quale sono un fan accanito) non mi avrebbe minimamente disturbato.

Sono anche contrario a qualsiasi censura sulle ristampe delle vecchie storie di Martina, ad esempio, e, come ho già detto, i Bassotti "cattivi" mi sono piaciuti tantissimo.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Nebulina - Venerdì 27 Ago 2010, 13:22:15
Io nel cefalopodo che si muove a reazione posteriore lasciando un pessimo profumo non ci trovo niente di volgare o di antidisneyano, solo una gag divertente alle quali Fausto ci ha abituato e che si inseriscono in un contesto, il suo, originale e sperimentale.
Se avrai voglia tempo e pazienza e leggerai le mie pseudorecensioni, (vedrai che analizzo molto i personaggi e le atmosfere e per la storia dei bassotti mi sono dilungata molto a causa di una polemica sulla violenza che si era venuta a creare), trovarai sempre questo mio pensiero, cioè che Vitaliano ci trasporta in un mondo disney meno conosciuto ma ugualmente fantastico, forse un po' sporcato di realtà, come nei casi in cui citi tu, ma come contraltare ci sono le gag e le situazioni surreali che crea e quindi il risultato finale è far conoscere ai bambini che la realtà esiste, ma può essere presa in giro e che anche se nel mondo ci sono le cose brutte (la violenza, i genitori che si separano ecc ecc) c'è sempre qualcosa per cui ridere.
la genialità di Vitaliano io la trovo soprattutto in questa sua volontà di cambiare la visione statica e monolitica del mondo disney, nel far vedere uno zio paperone intimo come nel "doppio sogno" o mettere in risalto il legame affettivo che c'è tra Paperino e Paperone...

Quindi rispondendo alla tua domanda non penso che sia eccessivo il cefalopodo che si muove a reazione posteriore lasciando un pessimo profumo, ma solo molto divertente....
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Venerdì 27 Ago 2010, 14:17:58
Ho già letto le tue recensioni, Nubulina, e mi trovi perfettamente d'accordo con te: scrivo da poco, ma lurko da parecchio, soprattutto sulle parti collegate a Topolino (personaggio e periodico) e a Paperinik (normale e PKNA, PK2)

Solo, ribadisco, mi sembrava troppo volgare quell'uscita quando fu censurata una tavola a Massimo De Vita perché Topolino e Pippo si trovavano davanti ad un wc, censura che davvero non ho mai del tutto accettato.

Ah, sulle recensioni... complimenti a te, ad Everett, a Gunni ed a tutti gli altri che riescono a scrivere post come i vostri: chissà che un giorno non riesca anch'io a scrivere una recensione come ci riuscite voi! [smiley=thumbsup.gif] [smiley=thumbsup.gif] [smiley=thumbsup.gif] [smiley=thumbsup.gif] [smiley=thumbsup.gif] [smiley=thumbsup.gif] [smiley=thumbsup.gif]
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: ML-IHJCM - Martedì 31 Ago 2010, 03:43:40
Tanto per dire la mia: avevo rimosso dalla memoria il cefalopodo( sic?) a reazione posteriore, ma e' certamente un tipo di battuta che non apprezzo sui fumetti Disney (anche se quanto al diritto di "cittadinanza" in ambito disneyano, mi sembra che si potrebbe citare "Il re leone"). Quanto ai pluridivorziati, ero rimasto molto sorpreso la prima volta, ma non ci vedo problemi.  
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Lunedì 13 Set 2010, 15:14:07
E alla fine la prossima vittima dei miei postoni critici settimanali sarà... Fausto Vitaliano!!!

Vitaliano è l’attuale re della battuta perfida nelle storie Disney, e questo è fuori di dubbio. Se Faraci guarda di più al nonsense, Vitaliano adora il commento cinico, sarcastico, sardonico. Difficile è però dire se questa capacità sia in lui innata o se sia invece il frutto di una lenta maturazione dovuta ad esperienze poco piacevoli in vita. Non so perché, ma ho avuto questa sensazione quando ho letto i post di Vitaliano sul sito. Ripeto: è una mia impressione, e non ci sono problemi di sorta se qualcuno vorrà smentirmi dandomi la prova del mio sbaglio.

Quella scheggia impazzita di fanatici disneyani nota come Pkers ricorda di avere fatto le spese delle sue rispostacce quando Vitaliano, all’inizio del 2000, ha preso il timone (non sappiamo per certo da chi, anche se si vocifera Bruno Enna; grazie, Leonard Vertighel) della Pkmail, dove il suo sproloquio carognesco può scatenarsi senza alcun limite. E noialtri Pker (sì, appartengo in pieno alla categoria) adoriamo essere sbeffeggiati in quel modo, visto che il ragazzo ci sa fare, ma a Vitaliano non perdoneremo mai due cose:

1) di avere fatto parte del team di sciagurati che ha creato le Pkfrittole e che ha quindi affossato indecorosamente PKNA e PK2;
2) di avere smesso di usare il tormentone “Poche ragazze da quelle parti!” Eh, no, Vitaliano! Questo è assolutamente intollerabile! ;D

Sta di fatto che, dai redazionali per PKNA, PK2 e Pkfrittole, passa poi anche a sceneggiare storie (tanto per le Pkfrittole quanto per Topolino) per lo più comiche, ma non frivole come a prima vista potrebbe sembrare, fatte salve quelle storie basate sulla parodia demenziale, che però, proprio in quanto tali, devono essere necessariamente più “amorali” delle altre (per esempio, il mitico e leggendario Dottor Mouse), e delle quali Fausto è campione indiscusso nella Disney moderna, avvicinato solo da Gagnor in tempi recentissimi con Quacklight.

Vitaliano molte volte osa spingersi oltre il confine, e ce la fa quasi sempre. A mia memoria, è il primo che negli ultimi anni ha il coraggio di parlare di divorzi e di pluralità di matrimoni sui fumetti Disney (retaggio del suo divorzio, forse?), arrivando addirittura ad attribuire sette mogli ad un personaggio secondario.

Osa nelle tematiche che concernono i personaggi Disney, visto che ha provato a riportare i Bassotti allo stato di cattivoni in una recente storia, non passata inosservata proprio per questo motivo. Osa anche nelle battute, ciniche sempre e costantemente, ma ancora non può spingersi oltre certi limiti come faceva in passato Guido Martina. Forse è questo l’ultimo baluardo che Fausto non riesce a valicare (secondo me, per disposizione redazionale più che per sua esclusiva scelta): non ci ha mai dato uno Zio Paperone truffaldino o un Paperinik più vendicatore che giustiziere, personaggi che parrebbero, se uno si limitasse a guardare la cattiveria delle sparate, proprio nelle sue corde.

Vitaliano conosce molto bene i personaggi Disney e la loro storia (ottima cosa!), non disdegnando citazioni a storie più vecchie nei discorsi che i personaggi fanno. Al contempo, sa anche rendere omaggio ai colleghi sceneggiatori che hanno fatto la storia di Topolino, come Martina e Cimino, da ciò desumendosi che Vitaliano ha per loro il massimo rispetto, e che i vecchi grandi sono da lui presi a modello per le sue storie. Ma Vitaliano non disdegna neppure di sparare bordate ironiche contro gli amici in redazione, a volte anche al limite del vituperio, avendo quale vittima prediletta il povero Stefano Ambrosio (il cui nome ha campeggiato su una scassatissima sedia a sdraio nella storia con Aldo, Giovanni e Giacomo, ed in un’altra storia, che ora non ricordo, è finito su... un bidone della spazzatura!), il quale, ammettiamolo, a volte si meriterebbe questo e ben altro...

Ma, come accennavo, le trame difficilmente sono futili, soprattutto negli ultimi tempi. Vitaliano coglie molto dall’attualità, forse un po’ come faceva Guido Martina, e su quell’attualità sa ironizzare, anche pesantemente, spesso “ammorbidendo” con le sue battute, il sarcasmo delle quali un po’ nasconde ed un po’ rivela l’attacco frontale portato alla situazione di turno. Pensiamo alla storia di Dinamite Bla che deve prendere la licenza elementare, e consideriamo la scuola del Professor Pappamò: tutto è permesso, tutti promossi, nessun rispetto per l’insegnante, e... zero agli allievi in grammatica e sintassi, nonostante i bei voti! Vitaliano sa colpire duramente, sa dare lezioni per chi le vuole intendere, sa ironizzare sui grandi problemi di oggi (come, ad esempio, l’eccessivo permissivismo nelle scuole) mascherando, con la sua cattiveria, la difficile tematica di fondo che viene al contempo, però, resa accessibile anche al pubblico più giovane, a mo’ di contrappasso dantesco.

Vitaliano sa scrivere ottimi testi, c’è poco da dire, perché anche la battuta cinica richiede una sua elaborazione non troppo improvvisata, soprattutto quando deve essere inserita in una storia Disney.

Ma, quando vuole, Vitaliano non è solo perfidia, posto che sa anche parlare direttamente ai cuori, come in Zio Paperone e il doppio sogno, dove la scena di Paperone nel Klondike che parla ad un giovane Battista del suo avvenire, pur non essendo strappalacrime, non può lasciare indifferente il lettore.

Insomma, la Disney ha trovato un ottimo scrittore, che potrebbe dare il meglio di sé se solo qualche stupido limite politicamente corretto venisse meno. Solo rimarco che:

1) il lessico vitalianesco, se non vi sono citazioni da fare a vecchie battute, non è particolarmente aulico o sintatticamente troppo complesso, come se l’autore non volesse rendere troppo difficile la comprensione delle sue battute... Per dare l’idea, si avvicina di più al moderno Stefano Ambrosio che a Rodolfo Cimino o a Guido Martina, cosa che noi preferiremmo accadesse almeno in una storia sperimentale, per vedere sin dove Vitaliano sappia veramente spingersi.

2) secondo me, ma so già che su questo punto molti non sono d’accordo, si è spinto troppo oltre con la battuta del calamaro che lascia un cattivo odore perché spinto da un sistema a reazione posteriore, posto che qui siamo su un argomento a mio parere troppo licenzioso per un fumetto Disney, e dato che politicamente scorretto non significa necessariamente licenzioso o volgare.

In conclusione, Vitaliano sa il fatto suo ed è un grandissimo autore: ci aspettiamo che altri ne seguano la scia osando di più con i personaggi Disney come egli ha già fatto; al contempo però è impossibile dargli carta bianca e basta, perché è più che concreto il rischio che i personaggi Disney superino ogni limite nelle sue mani, e che quindi siano snaturati perché le loro caratteristiche “deteriori” vengano portate oltre ogni limite, anche di più di quanto già non facesse Guido Martina, che per me rappresenta la perfetta sintesi tra cinismo e rispetto dei canoni disneyani.

Al solito, aspetto commenti!

PS: ho letto che Vitaliano ha lasciato il forum dopo asprissime discussioni. Che ne direbbe (mi auguro che continui almeno a leggere i post) di tornare tra noi, visto che tanto tempo è ormai passato e che l’ascia di guerra potrebbe essere finalmente sepolta, dando spazio nuovamente ai suoi commenti che, per quanto acidi, molto spesso ci aiutavano a conoscerlo meglio e ad apprezzare di più il suo lavoro? Penso che la cosa farebbe felici un po’ tutti, o mi sbaglio? Almeno, potremmo ancora... scendere giù a giocare tutti insieme! Anche se a Fausto preferisco sempre rammentare che ci sono... poche ragazze da quelle parti, eh?
 ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Nebulina - Martedì 14 Set 2010, 12:20:01
Con me sfondi una porta aperta, io trovo Vitaliano il migliore sceneggiatore attivo in disney, perchè utilizza le storie per dire qualcosa di diverso, riesce con ogni opera a inserire dei messaggi che toccano il cuore di chi li vuole capire, ma divertono chi non ha la sensibilità per cogliere i particolari nascosti del suo lavoro.
Le storie che tu hai citato sono di sicuro le più paradigmatiche di quello che sto dicendo infatti "Zio paperone e il doppio sogno" è un gioiellino di messaggi nascosti tra le vignette, ma una storia divertente e piacevole anche per il solo piano narrativo.
Vitaliano inoltre ha uno stile proprio, non strizza l'occhio ad autori del passato, non si ritrovano tratti o caratterizzzazioni tipiche di autori storici, ma come diceva PKthebest si percepisce che fanno parte del suo bagaglio culturale, ma li ha fatti suoi e rielaborati per questo abbiamo l'ironia, la perfidia, il cinismo, ma presentati con il suo personalissimo stile.


Già dimenticavo, ma era scontato Fausto torna...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: L._Vertighel - Martedì 14 Set 2010, 12:40:58
PS: ho letto che Vitaliano ha lasciato il forum dopo asprissime discussioni. Che ne direbbe (mi auguro che continui almeno a leggere i post) di tornare tra noi, visto che tanto tempo è ormai passato e che l’ascia di guerra potrebbe essere finalmente sepolta, dando spazio nuovamente ai suoi commenti che, per quanto acidi, molto spesso ci aiutavano a conoscerlo meglio e ad apprezzare di più il suo lavoro? Penso che la cosa farebbe felici un po’ tutti, o mi sbaglio? Almeno, potremmo ancora... scendere giù a giocare tutti insieme! Anche se a Fausto preferisco sempre rammentare che ci sono... poche ragazze da quelle parti, eh?
 ;)
Appoggio in pieno! Bravo pkthebest, sia per la recensione sia per questa proposta. Fausto, torna!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Martedì 14 Set 2010, 14:14:08
Grazie a Fausto per il ritorno temporaneo... Apprezzatissimo, sappilo!

Credo che anche gli altri sarebbero felici se questo ritorno fosse meno momentaneo ed anche se ci dicessi a quanti gradi reclinabile (specificazione che tu stesso domandasti in una Pkmail: come vedi ho studiato), e se volessi verificare che (Aldo Gabrielli alla mano) nell'uso "asprissimo" ha soppiantato "asperrimo", che è diventato più letterario ed inconsueto!

Quindi, giù a giocare in due! Ma mi fa piacere che, seppur per poco, il mio intento ha avuto l'esito sperato: desumo che comunque Fausto lurki, e pertanto, se la mia campagna avesse qualche altro adepto favorevole...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: L._Vertighel - Martedì 14 Set 2010, 14:20:03
Fausto, per dimostrarti concretamente, come chiedi, la mia stima e il mio affetto provvederò immantinente a spedirti un paio di criceti! ;D

Scherzi a parte, grazie per le tue parole. ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Venerdì 26 Nov 2010, 09:25:34
Ma vogliamo spendere due parole per le ultime storie di Vitaliano, che nel topic su Topolino prendono lodi, anche nel topic personale dell'autore?

Mi riferisco a ZP all'inseguimento dell'oricalco e ZP, RK e la plurialleanza variabile, ovviamente.

In esse, Vitaliano riesce perfettamente a scrivere storie da un lato godibilissime, e dall'altro a mostrarci uno Zio Paperone arcigno e quasi cinico come non lo si vedeva da tempo, ed al contempo più umano che mai, senza stereotiparlo in alcun modo.

Okay, lo zione è per definizione un affarista quasi senza scrupoli (ho detto quasi), ma in queste storie lo vediamo agire più che per il gusto di fare soldi, per il piacere dell'avventura, cosa che si ritrovava in tante storie di Barks e di Rosa, ma che da noi era andata un po' persa.

Avventura che comprende altresì il coraggio (perché credo ce ne sia voluto parecchio) di rischiare tutte le proprie sostanze pur di togliere di mezzo un nuovo concorrente inseritosi nella diatriba perenne con il bombettaro, e che Paperone non si fa problemi a seguire comunque, perché quel poco di rischio è per lui il sale della vita, in fondo.

Molto ci dice la prima storia anche su come Vitaliano veda il rapporto ZP-DD: conflittuale, aspro, duro, ma... con una punta di dolcezza che sempre li riavvicina nei momenti di difficoltà, senza rinunciare alle punte di sarcasmo tipiche dell'autore.

Un bravo dunque a Fausto per questa sua evoluzione scrittoria: ci piacerebbe sapere se il ragazzo abbia in mente anche qualcosa per Topolino (personaggio, s'intende), del quale più che mai oggi si sente la mancanza!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Donnie_Barko - Venerdì 26 Nov 2010, 10:25:00
"Ragazzo" è una parola grossa. "Anziano negli anni del declino" forse rende meglio. Fidatevi, l'ho visto e lo vedo spesso.  ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Venerdì 26 Nov 2010, 10:41:56
"Ragazzo" è una parola grossa. "Anziano negli anni del declino" forse rende meglio. Fidatevi, l'ho visto e lo vedo spesso.  ;D

Vabbé, Roberto, era una piccola gentilezza! Ma un lavoro in coppia di voi due non sarà mai pubblicato? Mi sa che potreste fare una bella squadra... ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bramo - Venerdì 26 Nov 2010, 13:10:34
"Ragazzo" è una parola grossa. "Anziano negli anni del declino" forse rende meglio. Fidatevi, l'ho visto e lo vedo spesso.  ;D


Vabbé, Roberto, era una piccola gentilezza! Ma un lavoro in coppia di voi due non sarà mai pubblicato? Mi sa che potreste fare una bella squadra... ;)
LOL! ;D
pkthebest, dovresti leggere su Facebook le reciproche goliardate che i due si scambiano, a botta e risposta nei vari commenti sulle loro pagine :P
E anche dal vivo, eh ;)
E sicuramente visto il loro rapporto una storia a quattro mani firmata da loro sarebbe qualcosa di devastante, non oso pensare a cosa verrebbe fuori in quanto a follia :)

ZP, RK e la plurialleanza variabile

[...] Vitaliano riesce perfettamente a scrivere storie da un lato godibilissime, e dall'altro a mostrarci uno Zio Paperone arcigno e quasi cinico come non lo si vedeva da tempo, ed al contempo più umano che mai, senza stereotiparlo in alcun modo.
Sono d'accordo sulla storia della plurialleanza, gustata sull'ultimo "Topo". E' una storia che nello svolgimento deve un po' a DoubleDuck, ed è bello vedere come certi meccenismi da racconto di spie funzionino egregiamente anche in una storia dove apparentemente non c'entrerebbero.
Paperone risulta davvero un personaggio vivo e reale, coraggioso e umano in questa avventura, e finalmente si esplora fuori dai soliti clichè il rapporto tra Paperone e Rockeduck, dopo anni di solite e prevedibili sfide. E' bastata una variabile intelligente (non nuova o innovativa, ma usata in modo interessante) a far sì che la storia prendesse una piega intrigante e raccontasse bene i personaggi protagonisti. :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Venerdì 3 Dic 2010, 09:05:14
Ragazzi, ho risolto il più difficile quesito/tormentone di Vitaliano, ed è strano che la mia mente depravata (vedi barzellette) non ci sia arrivata prima: so quale sia il contrario di pellicano/pellicani!

Al singolare è chiaramente ossacano, ed al plurale irregolare diventa, per evidenti motivi, ossagatti!

Era facilissimo, no? ;D ;D ;D E notate che ho evitato di mettere il semplicissimo onacillep/inacillep! ;) ;) ;)

pkthebest 1-0 Vitaliano: aspetto commenti!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Martedì 21 Dic 2010, 15:40:27
Posto che mi assenterò, di qui a un paio di giorni, per un po', inizio a fare gli auguri "personali" agli autori con i quali ho dialogato di più, stante la loro partecipazione al forum!

BUON NATALE E BUON ANNO, FAUSTO!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 26 Gen 2011, 11:31:13
Questa è una piccolaggine, ma la segnalo per far fare a Vitaliano quattro risate amare!

Avete presente, alla fine della storia di Dinamite Bla con la befana, il bambino cattivo che si becca il carbone potenziato?

Bene, qualche psicologo suggerisce di non dare mai il carbone ai bambini, perché traumatizzerebbe il loro sviluppo psicologico. Almeno, così leggevo sul giornale qualche giorno fa.

Naturalmente io non ho la laurea in psicologia ma in giurisprudenza... eppure sono dalla parte di Fausto, senza se e senza ma!

Come scrisse il grande Silver, "Al diavolo il dr. Spock: quando ci vogliono, ci vogliono!"
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Andrea87 - Mercoledì 26 Gen 2011, 11:59:33
Come scrisse il grande Silver, "Al diavolo il dr. Spock: quando ci vogliono, ci vogliono!"
meglio il capitano Kirk? :P


(che poi è una gaffe che ho davvero fatto all'università quando la professoressa spiegava pedagogia... ci vede mezzi confusi e ci chiede se conoscessimo il dott. Spock ed io prontamente:- Sì, non è quello di Star Trek?- ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 27 Gen 2011, 08:30:49
(raggelato) Ero certo che qualcuno lo avrebbe detto...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Venerdì 25 Feb 2011, 14:49:14
A proposito, nessuno di noi si sente di fare i complimenti a Vitaliano per il coraggio che dimostra tutti i giorni ad andare al lavoro in Disney?

Insomma, dopo tutto ciò che scriveva nella Pkmail, come vi sentireste voi juventini a avere un capo (Valentina De Poli) interista?

Chissà perché vedo scintille in redazione... ::) ::) ::)

Firmato: un milanista che, tutto sommato, conosce pochi interisti dei quali nessuno è un suo superiore! ;D ;D ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Venerdì 25 Feb 2011, 15:40:07
Deludermi? Ma a me fa piacere per te, visto che pure io (figlio di padre interista, salvato a tre anni dai nonni materni con un'argomentazione bastevole a rendermi rossonero a vita: "Tifa per quel che vuoi, ma, se non è il Milan, non mangi!" Giuro!) a volte preferisco evitarli!

Vero comunque: la telematica è una gran cosa. Un giorno anche noi avvocati potremo fare tutto dallo studio, senza girare per cancellerie... Funzionassero i programmi e le chiavette che mi han venduto per farlo, sarei pure più felice e confermerei di buon grado che la telematica è una gran cosa, ecco! >:( >:( >:(
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 10 Mar 2011, 17:39:06
Una piccola curiosità, se Faustone se la sente di rispondere. Ho visto che ultimamente ti sei cimentato spesso con Dinamite Bla, personaggio che in pratica tu hai ripescato dal dimenticatoio.

Quella di servirti del montanaro psicopatico è stata un'idea tutta tua, o il suggerimento di base ti è venuto dalla redazione?

In ogni caso, complimentoni per ogni storia!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Venerdì 11 Mar 2011, 09:00:33
Pure noi, vista la bellezza delle storie! ;) Grazie!

Dimenticavo: sbaglierò, ma la mia sensazione è che forse tu sia davvero molto più solare del burbero che cerchi di apparire... ;) ;) ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Venerdì 11 Mar 2011, 09:42:14

Hai ragione.
Sbagli. ;)

Dopo siffatta risposta, la quale fornisce la prova provata del mio errore, che posso ribattere se non gné gné gné (cit.)? ;)

Vabbé, alla prossima!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 21 Apr 2011, 17:34:00
Posso iniziare a fare gli auguri di Buona Pasqua ai vari autori con i quali più si è dialogato?

Auguri, Fausto!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Sabato 23 Apr 2011, 23:39:45
Ricambio di cuore. Auguri a tutti voi. Spassatevela, ché vale sempre la pena di spassarsela.
Ecco, la mia filosofia di vita! Auguri Fausto!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Scrooge4 - Domenica 24 Apr 2011, 00:41:25
Deludermi? Ma a me fa piacere per te, visto che pure io (figlio di padre interista, salvato a tre anni dai nonni materni con un'argomentazione bastevole a rendermi rossonero a vita: "Tifa per quel che vuoi, ma, se non è il Milan, non mangi!" Giuro!) a volte preferisco evitarli!

Massima stima per i tuoi nonni. ;)
Chiuso l'OT
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Domenica 24 Apr 2011, 09:18:59

Massima stima per i tuoi nonni. ;)
Chiuso l'OT
[OT]
Aaaaargggggh! Pugnalato al cuore da un concittadino!
[/OT]
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dippy - Domenica 24 Apr 2011, 11:46:31
Non sono vostro concittadino, ma a siffatti parenti non si può che fare i complimenti...
E intanto ne approfitto per fare gli auguri a tutti! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Scrooge4 - Domenica 24 Apr 2011, 12:05:04
[OT]
Aaaaargggggh! Pugnalato al cuore da un concittadino!
[/OT]
;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Martedì 26 Apr 2011, 16:59:52
Purtroppo, non ce la farò, maledizione!

Ma quanti anti-interisti da queste parti! ;D ;D ;D

Per tornare in topic, non è che il nostro Faustone ha voglia di raccontarci, cortesemente, qualche retroscena sulle Cronache del Pianeta T, vero? Di dove sia venuta l'idea, se abbia collaborato con altri autori... Sarebbe tanto gentile da parte sua...

... e confermerebbe che egli non è così burbero come vuole farci credere! ;)

PS: per le barzellette, gentile Fausto, c'è un topic apposito dove ogni tuo intervento sarebbe apprezzatissimo!*


*soprattutto dagli altri utenti che vedrebbero un potenziale freno ai miei! ;D ;D ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 28 Apr 2011, 16:26:15
Scusa se ridisturbo, gentile e un po' burbero Fausto, ma è stato aperto un topic sull'autore Pudu, e sembra che nessuno sappia qualcosa di lui.

Nell'inducks risulta che la sua prima storia sia stata ricavata da una tua trama: non è che lo conosci e ci sai dare qualche informazione su questo autore che tanto ci ha fatti ridere con la storia dove Zio Paperone si proclama monarca di uno stato indipendente, vero?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 28 Apr 2011, 17:30:25
Peccato.

Le ipotesi su quel topic si sprecheranno quindi... Vabbè, grazie istess!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: cianfa88 - Martedì 3 Mag 2011, 10:47:27
Vorrei chiedere al Sig. Vitaliano se è prevista una nuova puntata di Topolinia 20802 prossimamente.

Grazie
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: V - Martedì 24 Mag 2011, 21:37:56
Volevo ringraziare anche Fausto dell'autografo fatto sul muro per Haiti al Salone del Libro domenica scorsa.

Mottura ha avuto un'ottima idea per racchiudere le vostre due firme.

Inoltre, e stato un piacere chiaccherare con te e New_AMZ dei corsi e ricorsi di Topolino, oltre che di un po' di marketing ;D

Alla prossima,
                         Amedeo
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Martedì 24 Mag 2011, 21:48:03
Volevo ringraziare anche Fausto dell'autografo fatto sul muro per Haiti al Salone del Libro domenica scorsa.

Grazie a te, Amedeo. A proposito, hai una foto del cartellone?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: V - Giovedì 2 Giu 2011, 00:23:47

Grazie a te, Amedeo. A proposito, hai una foto del cartellone?
Scusa il ritardo.

No, al momento no, ma posso chiedere e girare il tutto. Vi farò sapere. :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Nebulina - Giovedì 2 Giu 2011, 12:14:56
Non te lo meriti!

La mia visione delle cose credo non interessi a nessuno e quindi non la esplicito in modo pubblico; volevo solo dire in seguito al tuo ultimo messaggio, che gli insulti non motivati non ti devono toccare, devi farteli passere addosso come una folata di vento tiepido, nè fredda, nè calda, che non lascia un ricordo.

Tu hai un carattere schietto e diretto a quanto dici, per me questo è un pregio e non un difetto, ci si deve soffermare un attimo di più a riflettere su quello che scrivi, ma certi insulti hanno un peso maggiore di altri.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Giovedì 2 Giu 2011, 14:18:41
Fausto, ho chiuso quel topic proprio perchè pensavo e penso che gli insulti gratuiti erano del tutto evitabili visto che le questioni sono chiuse ormai da tempo.
Fossi in te eviterei di continuare a dargli corda!!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FL0YD - Giovedì 2 Giu 2011, 23:54:27
Quoto in toto il post di nebulina, aggiungendo solo che si fa pure un misero servizio a Concina continuando a ricordarlo per la polemica dell'ultimo periodo della sua vita, peggio poi se usando proprio la sua triste scomparsa per dare addosso agli altri protagonisti della polemica, quasi non potesse essergli riconosciuta altrimenti alcuna altra ragione... e poi erano persone adulte e vaccinate, se le sono date (metaforicamente parlando) ben consci di cosa stavano fancendo, è inutile e sgradevole mettersi a rimestare il fango ora.

E aggiungo (ma questo non c'entra più niente) che ho finalmente letto (e riletto) le "Cronache del pianeta T" e.... e sono rimasto incredibilmente sorpreso!
A parte i favolosi disegni di Sciarrone (che quasi non avrei riconosciuto) che caratterizzano ottimamente sia i personaggi principali che quelli secondari e che creano benissimo l'ambientazione aliena (i colori un po' saturi, tendenti a tonalità marron o seppia, sono stati assolutamente funzionali), è tutta l'atmosfera di questa storia che mi ha conquistato fin dall'inizio (e fin dal titolo)!
Colpi di stato, echi di nazismo e populismo, il mito del mondo fuori dalla cupola e del passato di Tillan, un Topolino dimesso e sofferto con un aspetto incredibilmente noir e "bogartiano" (che mi ha ricordato molto anche il Viggo Mortensen di "A history of violence", ma questo forse è un problema mio ::)), la momentanea conclusione della storia quando si arriva alle porte di un mondo che ci è del tutto sconosciuto (e qui trovo azzeccata la suspence che si viene a creare con l'attesa fino a luglio per leggere il seguito... posto che non fosse una pausa per motivi tecnici :P)... sono tutti elementi, e alcuni soltanto, che mi hanno davvero entusiasmato!

Ho letto alcune critiche nei topic dei due numeri di Topolino dove è uscita la storia, e alcune posso anche condividerle, ma sono così notevoli i meriti che ho appena provato ad elencare che devo fare davvero i complimenti a Fausto e Claudio per cosa sono riusciti a combinare! [smiley=beer.gif]
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Giack - Venerdì 3 Giu 2011, 17:46:00
Essendo arrivato da poco,non ho ancora avuto la possibilità di dire la mia su Vitaliano,possibilità che raccolgo adesso.
C'è poco da dire:Fausto Vitaliano è,a mio parere,uno dei migliori autori attuali di Topolino. E non lo dico solo perchè so che gironzola sul forum! Vitaliano è uno dei miei sceneggiatori preferiti perchè col suo umorismo fulminante è riuscito a tirare fuori belle storie (quelle di Dinamite Bla,quella delle farfalle,quella del videogioco sul calcio e altre che ora non mi vengono in mente),ma è riuscito a realizzare buone storie anche mettendo da parte battute e compagnia bella (DoubleDuck,Topolinia 20802)...e poi ha il merito di aver recuperato Dinamite Bla...
Inoltre vedo in lui una scintilla dell'abilità del Maestro per eccellenza Guido Martina...un esempio? Date un'occhiata alla mia firma...
Altra nota di merito:la Pkmail e l'Eco della Macchinetta (mi riferisco solo alle Frittole a Pk-Pikappa)!
Perciò,bravo Vitaliano! So che sei (posso darti del tu anche se sono un po' più giovane di te?) in ascolto,perciò ne approfitto per farti i complimenti e per spronarti a continuare così! Sperando di incontrarti sul forum,
Giack
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Vito - Sabato 4 Giu 2011, 16:05:13
Mh, ok, Fausto è sicuramente uno degli autori che più ha capito Paperone (e che a parer mio usa meglio, riuscendolo anche a rinnovare introducendogli un particolare sarcasmo che trovo pertinentissimo al personaggio).

Molto carina la tua ultima storia, il finale è davvero ottimo! :)

Mi ha parecchio divertito la tua "presa in giro" della continuity, facendo dire a Paperone "mi sento ringiovanito di centoventisei anni!".
A tal proposito, mi piacerebbe sentire il tuo parere sulla credibilità odierna di Paperone gold digger, e soprattutto se pensi che il personaggio potrà continuare ad essere usato in futuro senza stonare.

Non pensi, ad esempio, che a lungo andare nel tempo possa costituire un effetto simil-Jack Sparrow, personaggio di un non ben definito Settecento che risulterebbe impossibile usare nel mondo moderno?

Eheh, so quanto i discorsi sulla continuity ti facciano venir voglia di tirar fuori la spingarda di Dinamite (e a ben vedere concordo, lungi da me entrare in dinamiche donrosiane), sono interessato più che altro a sentire il parere puramente narrativo di un autore che usa così bene questo fantastico personaggio. :)

Ah, ad ogni modo non credere che la mia focalizzazione paperonica sposti l'attenzione verso le altre tue storie, anzi ti rinnovo i complimenti.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Lunedì 6 Giu 2011, 11:21:45
Sono in ritardissimo, lo so, ho perso la questione del perché ci siano stati ancora insulti nei confronti di Fausto, quindi non ho nemmeno presente il problema totale.

So solo che, se è possibile discutere civilmente, insultare non è mai bello, e che mi spiacerebbe perdere FV una nuova volta sul forum per questioni di insulti. Per quel poco che lo ho conosciuto, ho capito che con lui è sempre possibile discutere con civiltà anche sugli argomenti più spinosi, ma non capisco davvero perché lo si debba arrivare ad offendere sempre e costantemente, e non ditemi che è per il suo caratteraccio (peraltro continuo a ritenere che sia tutta apparenza... ;)).

Quindi superquotone a Nubulina e massima solidarietà a FV.

Mi unisco ai complimenti per l'ultima storia dello zione, della quale ho già sinteticamente detto sul topic di Topolino.

Resto dell'opinione che questa sia una grandissima storia ottimamente esaltata dai disegni di Panaro, perché finalmente qualcuno torna su un tema un po' trascurato ultimamente: quello di PDP come uomo che ama anzitutto l'avventura, prima ancora che il guadagno, aspetto non facile, che FV riesce a rendere senza difficoltà e con bravura, senza rinunciare ai più classici stilemi del personaggio.

Se ripensiamo, però, al fatto che Fausto meno di un anno fa riusciva a regalarci una storia dedicata al rapporto ZP/Paperino (quella dell'armadillo di Paperinik), notiamo come FV riesca a toccare tutti gli aspetti della poliedrica personalità paperoniana, e trovo che saperlo fare sia cosa tipica solo degli autori che meglio hanno compreso questo difficile personaggio.

Un bravo a Fausto una volta di più, quindi!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Scrooge4 - Venerdì 10 Giu 2011, 00:36:29
Penso che Paperon de’ Paperoni sia un eroe senza tempo. Lo puoi “mettere” ovunque e in qualsiasi epoca e lui capirà subito il da farsi. Il problema, secondo me, non è l’obsolescenza ma la ripetitività dello schema narrativo. Ossia, ridurre l’orizzonte del personaggio, limitarne gli scopi. PDP non vuole accumulare: vuole andare a caccia. Se fosse un “altro” animale, non sarebbe un roditore, ma un felino. A me piace pensare che Paperone (come me, del resto) si stufi abbastanza presto di fare sempre le solite cose. Paperone non è Tex. Il papero glielo direbbe quasi subito: “Uheila, cowboy, ma qui a parte cavalcare nella prateria non si fa altro.” Però questa è solo accademia. La verità è che, se ti piace un personaggio, alla fine è lui che ti dice che cosa vorrebbe fare. O, meglio, che cos’altro vorrebbe fare. ;)

La poliedricità dal personaggio è data paradossalmente dall'essere questo ma anche il suo contrario. Paperone è un personaggio fatto anche da tante abitudini consolidate nel tempo, da tante piccole manìe che lo rendono burbero ma anche capace di gesti inaspettati, romanticamente ancorato ad un passato remoto vissuto, ma nello stesso tempo proiettato su un futuro da vivere. Tutto e il contrario di tutto. E' questo a renderlo il personaggio dei fumetti Disney più riuscito in assoluto: grazie a Barks e a pochi altri.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 15 Giu 2011, 14:38:07
Sono tentato di organizzare una gita-rituale-sentimentale-pikappica a Bulgarograsso (vedi tua storia di questa settimana), non essendoci mai stato.

Ne varrebbe la pena e parteciperesti volentieri, assieme a qualche altro squinternato al mio livello? ;) ;D ;D

Soprattutto, tu avevi già visto codesto posto, vero? :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Mercoledì 15 Giu 2011, 15:27:03
ciaosonoantonellaescrivoperlacampagnaperlabolizionedellapunteggiaturadellemaiuscoleedellefrasisensateeamiavoltapropongolabolizionedeglispazi
Antonella Pauletti, Bulgarograsso (Co)
;D
Ma era seria?

Citazione
PK è sinonimo di cultura. Aspettiamo contributi anche da chi abitasse in paesi dal nome meno demenziale. Li gireremo prontamente ai competenti ministeri. Promesso.
Se può servire, io sono originario di bagno grande, frazione a pochi km da l'aquila. E prima che me lo chiediate, sì! Esiste anche bagno piccolo! Il primo paese con doppi servizi ;D (anche se del secondo non è rimasto granchè dopo il terremoto)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 15 Giu 2011, 15:35:42
Io mi ricordavo tutte le lettere che hai citato... Sniff, che tenerezza! Ma allora il riportage era stato fatto veramente "sul posto", non erano foto trovate così per così! Grandi!

Se può aiutare a trovare posti dal nome impensabile, io ho la residenza e il foro di competenza a Crema, spesso abito da mia madre a Pandino, ho lo studio a Palazzo Pignano, frazione Scannabue.

Trovo che forse Bulgarograsso non sia poi così improponibile, sapete? ;) ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Brigitta MacBridge - Mercoledì 15 Giu 2011, 15:53:02
Se può servire, io sono originario di bagno grande, frazione a pochi km da l'aquila. E prima che me lo chiediate, sì! Esiste anche bagno piccolo! Il primo paese con doppi servizi ;D
;D
Propongo il gemellaggio con la località una e trina di Strà, in provincia della Spezia, composta dalle tre frazioni Strà Di Qua, Strà di Là e Strà Di Mezzo (abitanti, grossomodo, rispettivamente: 57, 65, 49)


(Scusate l'OT)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 15 Giu 2011, 16:01:55
@Briggi: mica sei OT!

Okay, ricordiamoci pure di Alluvioni Cambiò, Paese, Sesso (MO), Caleppio di Settala ( ;)), Senna Lodigiana (a quando un Tamigi Casertano?), Scanzorosciate (ma pensa tu! ;)), Ficarazzi (Siciliani, confermate, vero?)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dippy - Mercoledì 15 Giu 2011, 16:09:35
@Briggi: mica sei OT!

Okay, ricordiamoci pure di Alluvioni Cambiò, Paese, Sesso (MO), Caleppio di Settala ( ;)), Senna Lodigiana (a quando un Tamigi Casertano?), Scanzorosciate (ma pensa tu! ;)), Ficarazzi (Siciliani, confermate, vero?)

Su Ficarazzi confermo, ci sono stato pure! Ma sarebbe una lista lunga, da topic apposito! Qua a Verona cito un Sega, poi c'è Bastardo (Perugia) e una volta vidi una mail con un cartello lombardo (penso fosse un fake però) impagabile: Vergate sul Membro!!! ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 15 Giu 2011, 16:09:44
E non dimentichiamo Paperino, in provincia di Prato.

Scusate, ma adesso lo dobbiamo dire: Nubulina, se ci sei, batti un colpo! ;) ;D

PS: Fausto, non ti ho ancora fatto i complimenti per lo splendido articolo sul libro del Papersera. Non credevo, però, che le tue opinioni sul Don potessero essere tanto conflittuali...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 15 Giu 2011, 16:11:34

Su Ficarazzi confermo, ci sono stato pure! Ma sarebbe una lista lunga, da topic apposito! Qua a Verona cito un Sega, poi c'è Bastardo (Perugia) e una volta vidi una mail con un cartello lombardo (penso fosse un fake però) impagabile: Vergate sul Membro!!! ;D

Quasi di sicuro era il rifacimento di un qualche paese sul Lambro. Pensa che in provincia di Varese, veramente, c'è Solbiate Arno! Mi sa che stiamo dando a FV tanto materiale... ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dippy - Mercoledì 15 Giu 2011, 16:22:10
Comunque, ecco qua!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Mercoledì 15 Giu 2011, 17:55:32
Beh, qui dove sono ora, nei dintorni di arezzo c'è un paese chiamato "il matto" e poco più in là, verso perugia "palazzo del pero" che ha me fa sempre ridere forse perchè mi ricorda la contessa del pero di "miseria e nobiltà" ma che dicono sia davvero un gioiellino
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Nebulina - Mercoledì 15 Giu 2011, 18:00:10
ehehe eccomi qua!!!

Io a Paperino ci ho anche festeggaito l'addio al celi-nubilato :-)

sì data l'età (trentatrè anni suonati) lo abbiamo festeggaito insieme.....
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 15 Giu 2011, 18:05:18
Ecco un esempio di topic che sta andando a catafascio peggio delle barzellette!

Fausto, come vedi, c'è tanto materiale per un rilancio di PKNA o per qualche storia sui nomi assurdi delle città! Quanto ci dai di percentuale se il progetto va in porto? ;) ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 16 Giu 2011, 16:36:01
Torniamo a cose più serie che è meglio.

Qualche post fa, il gentile Fausto (per me è gentile nonostante il caratteraccio che dice d'avere, ok?) ci ha descritto come lui vede lo zione.

Cosa pensa, invece, del nostro Topolino preferito?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: gabgia - Lunedì 20 Giu 2011, 19:34:17
Questo autore mi piace molto, è uno dei miei preferiti; mi piacciono tanto sia le sue storie intrise di comicità che mi fanno morire dal ridere (come non citare in questo caso "Il dottor Mouse" e "Zio Paperone in:  missione effetto farfalle "?) sia quelle  senza il già citato umorismo, che sono comunque bellissime, come l'ultima uscita su Topolino n. 2899 (anche se lì comunque un pochino ce n'era, ma io intendo anche quelle che ne sono pressappoco prive).
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 29 Giu 2011, 15:12:23
Scusate l'OT: non resisto da giorni!

;D
Propongo il gemellaggio con la località una e trina di Strà, in provincia della Spezia, composta dalle tre frazioni Strà Di Qua, Strà di Là e Strà Di Mezzo (abitanti, grossomodo, rispettivamente: 57, 65, 49)

Praticamente una copia del nostro Parlamento. Solo che, avendo meno abitanti, nemmeno può fare chissà che disastri! ;D ;D ;D

Scusate ancora: non ho resistito proprio!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Mercoledì 29 Giu 2011, 23:11:55
Volevo chiedere una cosa a Vitaliano sulla storia di Indiana Pipps presente questa settimana su Topolino: quando parla della trasmissione "Misteri misteriosi" c'è un vago riferimento a Voyager? Ho avuto questa impressione visti i temi trattati
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Giovedì 30 Giu 2011, 16:44:45

In realtà, la trasmissione che citi non la conosco se non per sentito dire. E così, anche il conduttore (tale Giacobbo, se non vado errato). Raramente seguo programmi Rai o Mediaset. Tuttavia, esiste una casistica piuttosto ampia di trasmissioni televisive in cui si mischiano Ufo, antico Egitto, esoterismo nazista o nazismo esoterico, cerchi nel grano, autopsie su alieni e punti di contatto tra gli Assiro-Babilonesi e Atlantide. Ecco, mi sono ispirato a quelle cose lì.
Ringrazio Fausto Vitaliano per la risposta. La mia curiosità è stata saziata. Rimango in attesa di leggere, la settimana prossima, il continuato delle Cronache del pianeta T. Chissà cosa ci ha preparato Vitaliano stavolta...  ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 14 Lug 2011, 11:13:14
Visto il "silenzio" nel topic del topo ::), lo domando qui: Fausto, sei tornato alla rubrica della posta, per caso? ;) ;D

Sappi che, se sì, ne sono molto contento! ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 14 Lug 2011, 14:28:18
No, non curo io quella rubrica.

Ah, peccato.

Beh, siine orgoglioso lo stesso: hai trovato un degno erede, a quanto pare! ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Martedì 2 Ago 2011, 00:01:32
Una domanda che volevo fare a Fausto (spero non sia stata fatta, non ho avuto tempo di leggere tutto il topic): qual è la tua storia, tra le tante che hai scritto, che ti piace ricordare di più, che la consideri con una marcia in più alle altre?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: IlCorvo - Martedì 2 Ago 2011, 07:41:48

In realtà, la trasmissione che citi non la conosco se non per sentito dire. E così, anche il conduttore (tale Giacobbo, se non vado errato). Raramente seguo programmi Rai o Mediaset. Tuttavia, esiste una casistica piuttosto ampia di trasmissioni televisive in cui si mischiano Ufo, antico Egitto, esoterismo nazista o nazismo esoterico, cerchi nel grano, autopsie su alieni e punti di contatto tra gli Assiro-Babilonesi e Atlantide. Ecco, mi sono ispirato a quelle cose lì.
meno male... una parodiata trashosa in meno :)

anche se onestamente pure io avevo pensato a quell'osceno programma... siamo intossicati dal trash temo..
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Florence - Martedì 2 Ago 2011, 15:12:36

In realtà, la trasmissione che citi non la conosco se non per sentito dire. E così, anche il conduttore (tale Giacobbo, se non vado errato). Raramente seguo programmi Rai o Mediaset.

E neanche La7... Voyager è il clone dell'"originale" Stargate che sempre Giacobbo conduceva su La7. Poi passò alla Rai.
Poi tutte corrispondono alla descrizione che dai poco sotto ;D...
Credo che Stargate fosse la capostipite :-?
Ma il titolo che dai tu richiama di più Mistero, una trasmissione di canale5 che non ho mai visto ma penso fosse dello stesso genere...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Duck Fener - Martedì 2 Ago 2011, 15:21:03
Ma il titolo che dai tu richiama di più Mistero, una trasmissione di canale5 che non ho mai visto ma penso fosse dello stesso genere...
In verità è di Italia 1... ma una trasmissione di una qualità del genere non si merita nemmeno un canale regionale con le televendite dei gioielli di giorno e i tarocchi di sera :P
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Florence - Martedì 2 Ago 2011, 15:26:26
In verità è di Italia 1...
Oops, chiedo scusa... Ma, appunto, non l'ho mai vista (per fortuna, credo) ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Martedì 2 Ago 2011, 17:25:31
Credo che Stargate fosse la capostipite :-?
Giacchè siamo OT, prima ancora (ma non era neanche lei la capostipite credo) c'era "misteri" (che fantasia, eh?) su raidue con una giornalista. Il livello era lo stesso (se non sbaglio fu in questa trasmissione che venne trasmessa la famosa autopsia di un alieno) con una predilezione però per l'egitto, tanto che una puntata sì e una pure c'era ospite zahi hawass, l'"ultimo faraone", plenipotenziario dei beni culturali egiziani e non meno potente di mubarak, che ha rischiato anche di essere linciato nelle recenti vicende ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FL0YD - Martedì 2 Ago 2011, 18:02:08
Giacchè siamo OT, prima ancora (ma non era neanche lei la capostipite credo) c'era "misteri (che fantasia, eh?) su raidue con una giornalista. Il livello era lo stesso (se non sbaglio fu in questa trasmissione che venne trasmessa la famosa autopsia di un alieno) con una predilezione però per l'egitto, tanto che una puntata sì e una pure c'era ospite zahi hawass, l'"ultimo faraone", plenipotenziario dei beni culturali egiziani e non meno potente di mubarak, che ha rischiato anche di essere linciato nelle recenti vicende ;)
Lorenza Foschini.
Giacchè in agosto l'OT può espandersi più liberamente, ricordo che, in pieno periodo "X-Files" (s'era nel 1995), avevo guardato la prima puntata di "Misteri" dedicata all'Area51 pensando che, nascosta in mezzo alla solita fuffa, ci fosse davvero qualche informazione vaga e stimolante sulla faccenda... quando poi ho visto il filmato dell'autopsia (!) e il taglio che aveva la trasmissione, non vi dico cosa mi sono cadute (...le braccia)
Allora non mi sembrava il capostipite di niente (solo una gran brutta trasmissione che tra l'altro, scopro ora, è durata svariati anni: 5 stagioni televisive) e forse sono passati un po' di anni prima che i vari giacobbi andassero a moltiplicarsi nei palinesti, complice proprio la fama di telefilm come "X-Files" e di film come "Stargate", ma in effetti anche io, prima di questo, non ricordo format televisivi che fossero improntati sul divulgare la superstizione (intesa come atteggiamento mentale guidato dall'ignoranza), cercando di avvinghiarsi in qualche modo a pseudo-scienza.

(Non ho letto l'articolo, ma in questo link (http://www.ufoonline.it/archivio-ufologico/approfondimenti/autopsia-aliena/) uno può farsi un'idea sulla trasmissione di cui si parla)

E grazie a Fausto per lo spazio che ci concede nella sua discussione ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Brigitta MacBridge - Martedì 2 Ago 2011, 18:36:36
Lorenza Foschini.
Giacchè in agosto l'OT può espandersi più liberamente, ricordo che, in pieno periodo "X-Files" (s'era nel 1995), avevo guardato la prima puntata di "Misteri" dedicata all'Area51 pensando che, nascosta in mezzo alla solita fuffa, ci fosse davvero qualche informazione vaga e stimolante sulla faccenda... quando poi ho visto il filmato dell'autopsia (!) e il taglio che aveva la trasmissione, non vi dico cosa mi sono cadute (...le braccia)
Allora non mi sembrava il capostipite di niente (solo una gran brutta trasmissione che tra l'altro, scopro ora, è durata svariati anni: 5 stagioni televisive) e forse sono passati un po' di anni prima che i vari giacobbi andassero a moltiplicarsi nei palinesti, complice proprio la fama di telefilm come "X-Files" e di film come "Stargate", ma in effetti anche io, prima di questo, non ricordo format televisivi che fossero improntati sul divulgare la superstizione (intesa come atteggiamento mentale guidato dall'ignoranza), cercando di avvinghiarsi in qualche modo a pseudo-scienza.

OT per OT, il primo programma tv che io ricordi incentrato sul paranormale risale a ben dieci anni prima: s'era nel 1985, e il programma si chiamava "Mister O", condotto da Alessandro Cecchi Paone (allora molto giovane) e Paola Giovetti. Sebbene la Giovetti propendesse pesantemente verso il fronte dell' "è tutto vero", Cecchi Paone si mostrava molto più scettico e riusciva a bilanciare la presentazione e ad impostarla in maniera abbastanza seria ed equilibrata. Era la prima volta che vedevo questo conduttore in tv e ricordo che mi fece una ottima impressione. Insomma, in confronto a quelle baggianate che sono arrivate in seguito era un programma serissimo.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FL0YD - Martedì 2 Ago 2011, 19:00:30
OT per OT, il primo programma tv che io ricordi incentrato sul paranormale risale a ben dieci anni prima: s'era nel 1985, e il programma si chiamava "Mister O", condotto da Alessandro Cecchi Paone (allora molto giovane) e Paola Giovetti.
Eh, questo mi mancava... nel 1985 il controllo serale della tv (rigorosamente in b/n) ancora non era di mia competenza e ai miei evidentemente questo programma non interessava :P
Citazione
Era la prima volta che vedevo questo conduttore in tv e ricordo che mi fece una ottima impressione. Insomma, in confronto a quelle baggianate che sono arrivate in seguito era un programma serissimo.
Io il primo ricordo di Cecchi Paone l'ho quando leggeva le notizie in un qualche tg rai, nei primi anni novanta, e poi in una trasmissione di storia nelle reti fininvest... e concordo sull'ottima impressione che aveva fatto anche a me, inizialmente! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Miriam - Mercoledì 10 Ago 2011, 19:11:12
Ciao fausto, volevo farti i complimenti per l'ottima storia di questo topo. La trama davvero divertentissima comunque non c'è limite alle panzane surreali di paperoga. ;D Bellissima la migliore del numero per me, sono morta dal ridere. Aspetto con ansia altre storie scritte da te. ;)  
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Giovedì 11 Ago 2011, 00:04:11
Complimenti a Fausto per la divertente storia di Papeino e Paperoga presente nell'ultimo Topo. Avevo una domanda: ma quanto tempo ci sta Paperino ad aggiustare il lavandino di Paperina? Dalla storia sembra che ritorni il mattino seguente la visita di Paperoga e la riunione serale.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: IlCorvo - Giovedì 11 Ago 2011, 11:03:42
ogni tanto però quello spazio viene invaso e i modi più originali di farlo sono sempre ben accetti, ma questa pratica è sempre meno diffusa a quanto vedo..
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: IlCorvo - Giovedì 11 Ago 2011, 11:50:07
ogni tanto capita di vedere dei disegni che "sforano" dalla vignetta, a volte per caso, a volte per volere del disegnatore fantasioso...

appena trovo un vecchio numero che presenta questo giochino lo dico...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Giovedì 11 Ago 2011, 13:16:47
ogni tanto capita di vedere dei disegni che "sforano" dalla vignetta, a volte per caso, a volte per volere del disegnatore fantasioso...

appena trovo un vecchio numero che presenta questo giochino lo dico...
Guarda che fausto non intendeva dire che tutte le sequenze che mancano vanno disegnate negli spazietti tra le vignette ;)
Intendeva dire che lo spazio tra le vignette rappresenta tutto ciò che non viene raccontato. Esempio paperino esce di casa, nella vignetta successiva paperino arriva a casa di paperina, tutto quello che è succeso durante il percorso è racchiuso, simbolicamente, nello "spazio bianco": durante il tragitto potrebbe essergli successo qualunque cosa, anche essere rapito dagli alieni, solo che noi non l'abbiamo visto
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: IlCorvo - Giovedì 11 Ago 2011, 13:49:39
grazie della spiegazione ma avevo capito perfettamente cosa voleva dire, ancora non sono totalmente rimbecillito..

io mi riferivo a un sistema stilistico più "pratico" che teorico... ovvero lo sfondare il muro che divide una vignetta dall'altra in maniera fantasiosa...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Miriam - Giovedì 11 Ago 2011, 14:01:45
prego, comunque aspetto altre tue storie tipo quest'ultima del topo davvero spassosa e poi paperino e paperoga sono una coppia unica. ;)
Grazie inoltre per la spiegazione riguardo alle vignette è sempre interessante conoscere qualcosa di nuovo. :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Giovedì 11 Ago 2011, 17:06:48
Grazie a Miriam e Lucandrea. Ogni tanto, una storia solo-per-ridere non guasta.
Quanto alla domanda “Quanto tempo ci mette Paperino”, non so bene che cosa rispondere. Il fumetto (come insegna Scott McCloud) possiede una grande risorsa, che è lo “spazio bianco” tra una vignetta e l’altra (si chiama closure). In genere, le cose che non vediamo, accadono esattamente lì. ;)

Ringrazio Fausto per la risposta e meno male che c'è lo spazio bianco, così ognuno di noi lo può riempire a piacimento con ciò che più gli aggrada.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Romino Cidolfo - Mercoledì 24 Ago 2011, 21:19:23
Fausto, solamente un grazie non basterebbe per tutte le magnifiche storie che ci regali. Ottima anche la nuova:
- "predi questo!" "preso!" "e prendi quest'altro!" "preso anche questo!"
Ma da dove le tiri fuori??
Non so gli altri ma io ti vedo come il nuovo Martina. Spero che continuerai così, non stancarti mai di estrarre sceneggiature dal cilindro!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Tacitus I - Giovedì 25 Ago 2011, 11:18:11
volevo fare i complimenti a Vitaliano per la bella storia che ci ha regalato questa settimana.Trama coinvolgente,scorrevole e con la giusta dose di gag...davvero bella :)
ma è previsto un sequel?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: LYLA.it - Giovedì 25 Ago 2011, 11:28:40
mi aggiungo +1
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Miriam - Giovedì 25 Ago 2011, 22:21:44
Fausto, mi è piaciuta la storia di questo topo. Trama in generale buona, bella avventura di paperone seguito come sempre dai bassotti. Paperino questa volta non lo segue nel suo viaggio ma, come sempre è costretto ad andarlo a cercare. Finale con sorpresa anche se si capiva chi in effetti era la "ragazza" che ha aiutato paperino. ;)

Solo una cosa, mi sembra un pò strano che sia finita così. Per caso ci sarà un continuato di questa storia?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Gabriele - Venerdì 26 Ago 2011, 09:43:34
Anche a me è piaciuta molto, la prima parte mi ricordava vagamente Martina (che detto da me è un grande complimento, visto che sono pochissimi i soggettisti che oso paragonare al Grande), fra dialoghi e gag verbali (del tipo "per scassinare la cassetta occorrono gli attrezzi che sono chiusi nella cassetta!" dei Bassotti) ; poi nel prosieguo segue una via stilistica inedita e particolare, con il crescere del pathos nella ricerca dello Zio Paperone da parte di Paperino... Storia godibilissima a qualsiasi età, personaggi ottimamente tratteggiati, trama completa e scorrevole. Vitaliano è uno fra gli autori che riconoscerei fra mille.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Venerdì 26 Ago 2011, 15:11:24
Faccio i complimenti per l'ennesima bella storia di Fausto presente nell'ultimo Topo. Ho avuto la sensazione di leggere una storia degli anni 70 con i testi di Martina: questo la dice lunga sulla qualità della storia. Volevo chiedere a Fausto cosa ne pensa che questa sua sceneggiatura sia stata disegnata da un Maestro di lungo corso come Chierchini.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Gongoro - Venerdì 26 Ago 2011, 20:02:57
Anch'io avrei una curiosità: che i Bassotti fossero 4 e non i canonici 3 (più il nonno) delle storie italiane moderne era nella sceneggiatura o è stata una scelta di Chierchini?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dialga - Venerdì 26 Ago 2011, 20:22:44
che i Bassotti fossero 4 e non i canonici 3 (più il nonno) delle storie italiane moderne era nella sceneggiatura o è stata una scelta di Chierchini?
Io nella storia di Fausto ne ho contati solo 3... :P
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pacuvio - Venerdì 26 Ago 2011, 20:26:59
Io nella storia di Fausto ne ho contati solo 3... :P
In realtà in un paio di vignette se ne vedono 4... sarà stato un errore di abbondanza.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Miriam - Sabato 27 Ago 2011, 03:39:43
si anch'io l'ho notato ma, non ho dato importanza alla cosa. I bassotti sono quattro nelle storie di adesso 176-176, 176-671, 176-761 e nonno bassotto. In altre storie se ne vedono anche altri ma i veri bassotti d'oggi sono solo questi. ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Andrea87 - Sabato 27 Ago 2011, 03:45:25
si anch'io l'ho notato ma, non ho dato importanza alla cosa. I bassotti sono quattro nelle storie di adesso 176-176, 176-671, 176-761 e nonno bassotto. In altre storie se ne vedono anche altri ma i veri bassotti d'oggi sono solo questi. ;)

in teoria sarebbero 7 + il nonno (formazione standard), anche per sfruttare il giochetto delle targhe che possono essere al massimo 6, ma per convenienza (e per non creare sempre vignette intasate) se ne usano 3+1
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: The_Doctor - Sabato 27 Ago 2011, 08:46:24
l'unico riferimento che riesco a trovare è con l'anime full metal alchemist..

Allons-Y!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Sabato 27 Ago 2011, 23:00:35

E' stato un grande onore e una grandissima emozione. Sono cose che ti fanno capire di avere fatto parte di qualcosa di importante, la storia italiana della Disney.

Ringrazio Fausto per la risposta. Dalle sue parole si evince che collaborare con certi autori, come Chierchini, vuol dire avere collaborato con uno dei massimi esponenti Disney italiani in circolazione o, come detto da Fausto, "la storia italaina della Disney". Speriamo in altre future collaborazioni di questo tipo!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Lunedì 29 Ago 2011, 10:13:01
Anche questa settimana, complimentoni a Fausto: alla grandissima come sempre.

Soprattutto, complimenti per avere citato Teofrasto Von Hohenheim con il suo nome italiano (originale completo: Teophrast Bombarst Von Hohenheim), anziché con il "nome d'arte" che lo ha consegnato alla storia: Paracelso!

Una vera chicca per appassionati!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: ML-IHJCM - Lunedì 29 Ago 2011, 11:46:50
Soprattutto, complimenti per avere citato Teofrasto Von Hohenheim con il suo nome italiano
Teofrasto Bombasto? Sarebbe splendido. (Scritto senza cognizione della storia di cui si parla - non la potro' leggere che fra varie settimane, se non mesi).
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Lunedì 29 Ago 2011, 14:10:42
Teofrasto Bombasto? Sarebbe splendido. (Scritto senza cognizione della storia di cui si parla - non la potro' leggere che fra varie settimane, se non mesi).

Teofrasto Von Hoenheim e basta: Bombasto sarebbe stato davvero troppo, dai... ;) ;) ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dippy - Lunedì 29 Ago 2011, 14:20:46
Avvocato, ti sei scordato che il nome completo include anche un bell'Aureolo! ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Lunedì 29 Ago 2011, 14:51:05
Oooops! D'amblais, mi era venuta in mente la citazione di una battuta (l'unica che salva un certo cartone poco a me gradito, menzionato da The_Doctor) che ometteva altri dettagli:

Uomo nella sfera: "Ti serve un bel nome: che ne dici di Teophrast Bombarst?"
Schiavo senza nome: "No, troppo complicato."
Uomo nella sfera: "Che ne pensi invece di Van Hoenheim?"
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 21 Set 2011, 14:19:55
Faustissimo, se mi posso permettere una domanda, posso chiederti che impressione hai avuto sinceramente dalla tua storia di questa settimana?

Visto che consideravi le Cronache al di sotto del loro potenziale, e letto il commento che hai fatto delle Luci sul topic del Topo, ci dici la tua opinione completa sulla riuscita di questa storia?

Grazie in anticipo.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 21 Set 2011, 15:01:42

Urka! Esprimere un’opinione sul proprio lavoro non è tanto semplice. Potrei dire che ogni scarrafone è bello a mamma sua, ma scommetto che come risposta non ti basterebbe. E allora ti dirò che sono molto soddisfatto di come sia stato reso il senso della storia - una cosa tipo: C’è chi vuole tenere il popolo all’oscuro per i propri loschi fini, ma non ce la farà, giacché l’intelletto dell’uomo riuscirà sempre a fare luce (i nomi delle due città  dovrebbero dirvi qualcosa, visto che voi avete ricordi scolastici più freschi).
Dal punto di vista più strettamente narrativo, a volte ho visto delle compressioni della storia che non mi sono piaciute (ma sono mie mancanze). E poi ci sono i disegni di Vian. Faccio fatica a definire Roberto un disegnatore (con tutto il rispetto per la categoria). Roberto Vian è un vero artista. Impreziosisce e rende unico tutto ciò che tocca. Posso solo ringraziarlo.
Spero così di aver risposto… ;)


Certamente, ottima risposta! Come sai, dopo quel che avevi scritto sulle Cronache, mi ero un po' "preoccupato", visto come le avevi un po'... "sminuite". E mi interessava quindi sapere se questa storia per te fosse un "successo" o meno, al di là di quelle piccole apparenti sbavature che, chissà perché, saltano sempre fuori quando l'opera è scritta, fatta e finita.

Apparenti, perché non è detto che esse appaiano tali a chi legge la storia senza averla scritta! ;)

Ti garantisco (vedi topic di Topolino) che per me questa storia è davvero molto bella e significativa, e che colpisce nel segno, lette le tue intenzioni nel post! Continua così, Fausto!

Ecco, adesso piccolobush mi scriverà che non ho il coraggio di criticarti... ;D ;D ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Mercoledì 21 Set 2011, 16:45:58
Ecco, adesso piccolobush mi scriverà che non ho il coraggio di criticarti... ;D ;D ;D
Assolutamente no! Prima leggerò la storia e poi, se non mi piacerà, ti dirò che non hai il coraggio di criticarla ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 21 Set 2011, 17:03:47
Assolutamente no! Prima leggerò la storia e poi, se non mi piacerà, ti dirò che non hai il coraggio di criticarla ;D

Logico. Che posso rispondere a siffatta obiezione se non gnè, gnè, gnè (cit.)?

Comunque, siamo due laureati più che trentenni e stiamo dando a Fausto di che risponderci in stile Pkmail, ce ne stiamo rendendo conto? ;D ;D ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Mercoledì 21 Set 2011, 18:18:28
Comunque, siamo due laureati più che trentenni e stiamo dando a Fausto di che risponderci in stile Pkmail, ce ne stiamo rendendo conto? ;D ;D ;D
Beh, a occhio, ai tempi della pkmail anche lui era trentenne quindi :P
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Mercoledì 21 Set 2011, 21:51:25


Dovevi proprio sottolinearlo? :-[
Era per sentirmi più giovane io, quando arrivi alle soglie dei quaranta ti attacchi a tutto ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Mercoledì 21 Set 2011, 23:18:39
Complimenti a fausto per la bella e brillante storia di Topolino e le luci della città presente nell'ultimo Topo. Mi aspettavo di leggere una bella storia anche perchè il titolo ha quel tocco di classicità che la impreziosisce.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Miriam - Mercoledì 21 Set 2011, 23:55:43
Mi unisco anch'io ai complimenti per fausto. La storia presente in questo topo è davvero bellissima. Grazie per averci regalato un'altra brillante storia. :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Giovedì 22 Set 2011, 09:57:42
Ecco, adesso piccolobush mi scriverà che non ho il coraggio di criticarti... ;D ;D ;D
Ora che l'ho letta, posso dire: complimenti! Tovare in una storia disney una allegoria dell'illuminismo che combatte contro l'oscurantismo non è cosa di tutti i giorni (i nomi delle due città richiamano diderot e d'alembert, immagino).
L'unico dubbio che mi rimane è se, escluso il sottotesto sociale e politico, sia anche godibile come storia in sè, per i lettori cioè che ancora non possono cogliere tanti riferimenti. Io credo di sì, non ci sono gag travolgenti, anche il giallo/mistero dello scimpanzuomo (un mito dei decenni andati tornato d'attualità!) non porta molta suspense, però la storia coinvolge e poi i disegni di vian, con quella scelta di colori, sono davvero un valore aggiunto ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 22 Set 2011, 10:10:33
Anche per me è storia godibilissima a prescindere dai riferimenti, e questo ne fa una signora storia a tutti gli effetti.

Perché può essere facile fare storie che trovano la loro essenza nei riferimenti, ma le stesse "inciampano" laddove il riferimento non venga colto da una parte del target e la storia diventi quindi incomprensibile.

Bravo è stato quindi Faustone a mettere sì dei riferimenti, ma in modo che gli stessi non siano tanto "essenziali" da rendere incomprensibile la storia a chi non li dovesse cogliere!

Un gioiellino, davvero (la storia, intendo! Fausto... non lo so ancora, non avendolo incontrato mai di persona! ;) ;D)!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Romino Cidolfo - Giovedì 22 Set 2011, 15:41:18
Fausto, grazie per un'altra bellissima storia come sei abituato a regalarci. E' anche un'ottima lezione  per quelli che non hanno voglia di studiare! Ma il tema dell’Hitler di turno ormai è di moda? (Macchia Nera nel Pianeta T, Gambadilegno in questo ;D).
[Pignolo mode on]  :PVolevo segnalare una cosa: anche se l'ho visto mille e mille volte, dai più disparati autori dei più disparati generi, il giorno è diviso in dì e notte, cioè il periodo di luce e quello di buio, quindi non ha senso parlare di trascorrere due giorni e due notti, perché in quel caso mancherebbe mezza giornata. Correggimi se sbaglio, ma l'ho trovato anche su Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Giorno "Nel linguaggio comune spesso si chiama giorno il dì, ossia il periodo di illuminazione contrapposto alla notte".
Proporrei, anche se non siamo abituati, di scrivere ad esempio due dì e due notti, piuttosto che due giorni e due notti. [/Pignolo mode off]
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 22 Set 2011, 16:02:18
Fausto, grazie per un'altra bellissima storia come sei abituato a regalarci. E' anche un'ottima lezione  per quelli che non hanno voglia di studiare! Ma il tema dell’Hitler di turno ormai è di moda? (Macchia Nera nel Pianeta T, Gambadilegno in questo ;D).
[Pignolo mode on]  :PVolevo segnalare una cosa: anche se l'ho visto mille e mille volte, dai più disparati autori dei più disparati generi, il giorno è diviso in dì e notte, cioè il periodo di luce e quello di buio, quindi non ha senso parlare di trascorrere due giorni e due notti, perché in quel caso mancherebbe mezza giornata. Correggimi se sbaglio, ma l'ho trovato anche su Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Giorno "Nel linguaggio comune spesso si chiama giorno il dì, ossia il periodo di illuminazione contrapposto alla notte".
Proporrei, anche se non siamo abituati, di scrivere ad esempio due dì e due notti, piuttosto che due giorni e due notti. [/Pignolo mode off]


[pignolo spiritoso mode on/]
- Imputato, siete condannato a trenta giorni di carcere.
- D'accordo, giudice, ma dove passo le notti?
[/pignolo spiritoso mode off]

Scusate l'OT: era troppo su un piatto d'argento. ;D

Adesso Fausto mi distrugge... [smiley=as.gif]
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: MarKeno - Giovedì 22 Set 2011, 16:03:52
Credo che il buon Gamba a un certo punto avrebbe la decenza di dimettersi. Lui.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 22 Set 2011, 16:07:28

Grazie per l'apprezzamento e per la segnalazione di cui terrò conto.
vorrei segnalare una sola sfumatura. Nel Pianeta T, Macchia effettivamente è una specie di führer, visionario e al tempo stesso accecato dall'ambizione. Uno capace di condurre al disastro chi avrà la sventatezza di seguirlo.
Nell'ultima storia, trovo che Gamba assomigli più a un capopopolo suadente e cialtrone, una mezzatacca tutta sorrisi e parlantina, capace di venderti (perdonate il francesismo) un orifizio di un topo spacciandotelo per un anello nuziale. È un incantatore di serpenti, un ciarlatano, un venditore di tappeti. Gamba non ha la stoffa (né, diciamocelo, il fisico) per guidare le masse. Lui al massimo può imbrogliare il popolino per poi vantarsene con i suoi tirapiedi. Ma prima o poi verrà smascherato.
Ovviamente, sto parlando di Gambadilegno.

Ma è come vedi Gamba in generale, o per come "adattato" alla storia?

Perché effettivamente una descrizione come tu la fai di Gamba ci potrebbe stare bene anche sul Gamba classico; però per me non è affatto una suadente mezza calzetta, anzi: Pietro è troppo spesso sminuito dal confronto con Topolino ma, per quanto egli sia meno cervellotico e fascinoso di Macchia, ha sempre, come si dice qui in Lombardia, "un suo perché"!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: MarKeno - Giovedì 22 Set 2011, 16:07:45
Anche tu stai parlando di Gambadilegno, ovviamente.
Ahimé, io sì. Certi risvolti giusti e sacrosanti nelle vicende politiche succedono solo a Topolinia o Paperopoli.
E nel resto dell'Europa.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 22 Set 2011, 16:13:05


Scusa, avvocato. Ma, come direbbe una mia cara (e bella) amica: You are missing the point. ;)

Hmmm, visto il dipanarsi della questione nei post scritti mentre io digitavo il mio commento, mi sa che hai ragione tu! ;) ;) ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Romino Cidolfo - Venerdì 23 Set 2011, 15:42:59
Citazione
Nell'ultima storia, trovo che Gamba assomigli più a un capopopolo suadente e cialtrone, una mezzatacca tutta sorrisi e parlantina, capace di venderti (perdonate il francesismo) un orifizio di un topo spacciandotelo per un anello nuziale. È un incantatore di serpenti, un ciarlatano, un venditore di tappeti. Gamba non ha la stoffa (né, diciamocelo, il fisico) per guidare le masse. Lui al massimo può imbrogliare il popolino per poi vantarsene con i suoi tirapiedi. Ma prima o poi verrà smascherato.
Ovviamente, sto parlando di Gambadilegno.
E naturalmente bisogna pagarlo per tenerlo lontano...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Paper Bat 82 - Lunedì 26 Set 2011, 22:35:37
Compro Topolino dal 1989.. e nel corso degli anni ho riletto i mie 700 Topolino libretto più di una volta..
Ma non rileggo mai le storie che mi hanno appassionato da piccolo .. storie che rileggevo e rileggevo decine di volte d'inverno accanto al fuoco di un camino.
Non le rileggo più perchè ormai ne rimarrei deluso ... rileggendole con non più con gli occhi di un bambino.
Quindi quando apro un Topolino nuovo ... vado comunque abbastanza prevenuto nel giudicare le storie.
Ma devo dire che in  Topolino e le luci della città avevo gia un pregiudizio di fondo che poi e svanito leggendo la storia che trovo semplicemente geniale collegare.. l'idea dello zolfo come antiparassitario ... con l'asta da equilibrio di Pippo.
Quindi alla storia di Fausto Vitaliano nel COA ho dato 8 ...e la cosa accade molto di rado con le storie nuove che ogni settimana troviamo sul Topo.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Babongo - Martedì 27 Set 2011, 00:01:35
Topolino e le luci della città davvero una bella storia
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Romino Cidolfo - Mercoledì 28 Set 2011, 15:03:18
Ah Fausto ho visto che non sei soddisfatto del Pianeta T... Allora a quando un'altra sagona per rifarti? ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Martedì 4 Ott 2011, 14:10:40
Fausto, una catervata di PK2 fa, lanciasti una campagna per l'abolizione del tizio che si fa inquadrare sempre dalle telecamere dei TG.

È ancora aperta, visto che oggi il tizio da Perugia sta imperversando e non lo sopporto più? ;D ;D ;D

(e poi non dite che non conosco PK2 a memoria...)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Martedì 4 Ott 2011, 15:26:40
Accidenti, avvocato, che memoria. È roba di tre eoni fa, ma, perbacco, sì, è sempre validissima.
Devo una risposta anche a Romino. Niente più saghe, per me. Prossimamente verrano pubblicate alcune mie storie  - tra cui una lunghina disegnata da Giorgio Cavazzano e un episodio di Topolinia 20802 che ha visto Corrado Mastantuono superarsi per bravura. Dopodiché, per un po' non sarò più su Topolino. Prendo una pausetta. Ne ho bisogno per ricaricare un po' le "pile narrative" e scoprire se ho ancora qualcosa da dire con Paperi & Topi. Per favore, non fatene un "caso" perché non lo è. Mi sembrava giusto avvertirvi della cosa. Tanto ci rileggiamo sul forum.
Niente chiacchiere, d'accordo? Fate i bravi ragazzi. ;)

Agli ordini! Aspettiamo solo il tuo grande ritorno sulle pagine topolinesche, quando avrai ricaricato le pile!

Ma per intanto, dove trovo il modulo on line da compilare per unirmi alla crociata contro il tizio del quale sopra? ;D ;D ;D

Prendo però spunto per ampliare un'anticipazione: a quasi un anno di distanza sta per tornare Topolinia 20802, finalmente? Ghiotta notizia, direi... ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Malachia - Martedì 4 Ott 2011, 16:12:40
tra cui una lunghina disegnata da Giorgio Cavazzano
Questa (http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1072170144/284#284)? :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: doublepik99 - Martedì 4 Ott 2011, 17:03:12
finalmente il ritorno di topolinia 20802 [smiley=other_bow.gif]
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Martedì 4 Ott 2011, 18:53:55
Il ritorno di Topolina 20802, una storia lunga con Cavazzano: che anteprime di lusso ci dai Fausto! Ricaricati bene che ti aspettiamo con altre grandi storie! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Nebulina - Domenica 23 Ott 2011, 11:35:42
Mi sono imbattuta grazie al buon Bacci nella presentazione del nuovo libro di Fausto " Era solo una promessa", mi ha davvero incuriosito e lo leggerò non appena uscirà.
Sarà che mi sono identificata così bene nella descrizione dei trent'anni che sembrava parlasse di me e poi...leggendo la trama scorgo anche un personaggio col mio nome.
A presto per la recensione!

[media]http://www.youtube.com/watch?v=aqm1sCTYEBo[/media]
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bramo - Domenica 23 Ott 2011, 14:19:56
Molto, molto interessante :)
Il buon vecchio metodo del raccontare una storia di persone comuni con sullo sfondo eventi più grandi di loro solitamente mi ha sempre affascinato, e in generale questo contesto mi attira.
Lo proverò sicuramente :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: skrab - Domenica 23 Ott 2011, 19:58:17
sarà dura rinunciare a Fausto sulle pagine del topo. Spero sia una pausa brevissima....
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: skrab - Domenica 23 Ott 2011, 20:03:42
e a proposito, ribadisco che per me il pianeta T e' stato qualcosa di straordinario in ambito disney. Quindi spero che tornerai dopo la pausa con una grande, lunga storia.....
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Miriam - Domenica 23 Ott 2011, 20:12:34
Fausto, mi dispiace che per un po' (spero per poco tempo) non sarai presente nel topo. Ricarica al massimo le "pile narrative" e ritorna in forma smagliante con altre tue bellissime storie. ;) :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Romino Cidolfo - Martedì 1 Nov 2011, 18:06:27
Citazione
Devo una risposta anche a Romino. Niente più saghe, per me. Prossimamente verrano pubblicate alcune mie storie  - tra cui una lunghina disegnata da Giorgio Cavazzano e un episodio di Topolinia 20802 che ha visto Corrado Mastantuono superarsi per bravura. Dopodiché, per un po' non sarò più su Topolino. Prendo una pausetta. Ne ho bisogno per ricaricare un po' le "pile narrative" e scoprire se ho ancora qualcosa da dire con Paperi & Topi. Per favore, non fatene un "caso" perché non lo è. Mi sembrava giusto avvertirvi della cosa. Tanto ci rileggiamo sul forum.
:'(   M-Ma Fausto... devi ancora raccontarci del viaggio di ritorno del Pianeta T!
Una curiosità che mi tormenta da molto: ma sei tu che scrivi ai lettori in "Chiedilo al topo", insomma, nella posta, insomma, dove non si sa se siano demenziali più le risposte o le domande? :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: MarKeno - Martedì 1 Nov 2011, 20:53:20
Nel video qui sopra, le parole di Fausto, per la prima volta ascoltate e non lette, mi hanno davvero colpito. Sarà stato il contrasto tra il timbro caldo della voce e i toni freddi delle luci, o forse saranno state le parole, i 30 anni o i daquando, così adatti e incombenti, ora, per me. Non saprei. Di sicuro, ho aggiunto questo libro alla lista "cose da fare prima dei 30 anni - per cercare di arrivarci tutto intero o giù di lì". E per uno che oramai ragiona di settimana in settimana, non è mica una roba da niente. Ecco.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fillo Sganga - Mercoledì 2 Nov 2011, 07:29:56

Eh, be’, sì. Lo so, amico mio. Me ne rendo conto e mi dispiace un po’. Ma sento la necessità di provare a fare qualcos’altro, per non correre il rischio della routine (ossia, scrivere più o meno la stessa storia, in maniera stanca e ripetitiva). Cerco sempre di mettere qualcosa di nuovo in quello che faccio, altrimenti mi annoio. Non sempre i risultati sono ottimali, ma io ci provo sempre. Adesso è arrivato il momento di misurarsi con qualche altra dimensione narrativa (se così posso dire). CUT

Ho visto solo ieri la notizia di Fausto che parte da Topolinia e Paperopoli, per un (bel) po'...come dice lui e' inutile fare casi ...e infatti non faro' nessun caso ma cerchero' di vedere per una volta il bicchiere mezzo pieno..io penso che se amiamo uno sceneggiatore sia interessante anche per noi lettori vederlo all'opera in un'altra tipologia di lavoro...invece di essere "triste" perche' non lo vedro' piu' all'opera su topolino dovro' gioire perche' avro' modo di conoscere un altra parte totalmente diversa (casomai) della sua fantasia...e intanto aspettiamo il libro ;) Buona fortuna Fausto :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Mercoledì 2 Nov 2011, 11:45:46
Dopodiché, per un po' non sarò più su Topolino. Prendo una pausetta. Ne ho bisogno per ricaricare un po' le "pile narrative" e scoprire se ho ancora qualcosa da dire con Paperi & Topi.
Niente chiacchiere, ma almeno un in bocca al lupo sarà concesso, immagino!
In bocca al lupo, fausto
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: paperino100 - Lunedì 28 Nov 2011, 20:41:51
Bene, intanto ritroviamo Fausto con DoubleDuck tra due numeri. :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: donato - Martedì 29 Nov 2011, 15:22:45
Topolinia 20802 - L’attore e il giornalista (Corrado Mastantuono)
Zio Paperone e la profezia a ritroso (Giorgio Cavazzano)
Cronache delPianeta T - Una storia vera (Claudio Sciarrone)
 ;)

Certo che ti tratti bene eh Fausto? :D

Fa sempre piacere comunque vederti pubblicato sul Topo, e di certo la tua mancanza si farà sentire... per caso si sa qualcosa circa le date di pubblicazione di queste tue prossime storie?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Mr. Bunz - Martedì 29 Nov 2011, 16:05:25
Ovviamente spiace che il Topo perda (spero comunque, prima o poi, in un ritorno) uno dei sui piú validi collaboratori.
Se non sono indiscreto vorrei chiedere se ci sará, attaverso il Forum, la possibilitá di essere aggiornati sui tuoi prossimi lavori (siano fumetti o quant'altro).
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: doublepik99 - Martedì 29 Nov 2011, 17:58:24
Oltre all’imminente episodio di DoubleDuck, ecco le mie prossime (e ultime) storie che verranno pubblicate su Topolino.
Topolinia 20802 - L’attore e il giornalista (Corrado Mastantuono)
Zio Paperone e la profezia a ritroso (Giorgio Cavazzano)
Cronache delPianeta T - Una storia vera (Claudio Sciarrone)
 ;)
Un pò di dispiacere è normale ma cercherò di godermi queste storie senza pensare che saranno le ultime di un grande autore :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Mickey Mouse - Martedì 29 Nov 2011, 19:20:06
Sì, ma Vitaliano, tu non puoi farci questo. Cioé, intendiamoci, comprendo benissimo che tu voglia esplorare altri campi, altri fumetti, altri media. Ma abbandonare Disney, IMHO, è una mossa che sinceramente non mi sarei mai aspettato da te. Disney è diventata la tua casa, un punto di ritrovo per tutti noi. Io sapevo e avevo la certezza che prima o poi avrei trovato una tua storia sul Topo, e avrei riso, e mi sarei emozionato nel caso fosse stata una storia avventurosa/gialla, e avrei atteso con trepidazione le tue prossime storie.
Tu sai benissimo che sei amato e richiesto, che hai dei fan che, come me, fanno i salti di gioia quando appari sul Topo. Davvero vuoi deluderli abbandonando la Disney?

Ti chiedo scusa se ti sentirai, eventualmente, ferito nell'orgoglio da questo mio messaggio, ma ci tenevo a dire la mia.

E se i motivi del tuo abbandono derivano da problemi personali con la Disney Italia... ti chiedo doppiamente scusa.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fillo Sganga - Martedì 29 Nov 2011, 20:26:08
Cronache delPianeta T - Una storia vera (Claudio Sciarrone)
 ;)

che poi e' quella che stava disegnando il buon Sciarrone a Lucca comics tra un disegno e l'altro per il pubblico :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: GIANLUPAP - Martedì 29 Nov 2011, 22:42:55
Purtroppo me ne sono accorto adesso di questo topic.Dannazione alla mia sbaddattaggine!
Innanzitutto incomincio col dire che(come a tutti voi)mi dispiace della partenza di Vitaliano.Vitaliano è sempre stato dal 2007,l'anno in cui incominciai a leggere il topo,il mio sceneggiatore preferito insieme a Casty e a Silvia Ziche.Tra le sue innumerevoli storie le mie preferite sono:DD Cuore Termico e DD una missione lunga tre giorni,ma comunque ce ne sono tantissime altre tra cui Topolino e le luci della città, e tante altre.Fausto è riuscito a dare una bella immagine al personaggio criticatissimo di Dinamite Bla ed ha avuto,a mio parere,una immensa fantasia:si è inventato il personaggio di DD,la saga di topolinia 20800,la saga del Pianeta T...
Ma fausto(permettimi di darti del tu)ti faccio una domanda un po' insolita:ma in questo tuo periodo di pausa come farai a mandare avanti la baracca (per modo di dire)se non lavori?
Comunque,anche se di malocuore,è giusto che ti prendi una pausa,perchè quando un Grande(con la G maiuscola)del fumetto di Topolino ha bisogno di ispirazione non bisogna spremerlo come un limone,ma bisogna dargli tempo.Però promettici che ritornerai alla Disney almeno entro il 2013.
Finisco il mio commento in modo drammatico:

CIAO FAUSTO

PS:carica le batterie
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Donnie_Barko - Mercoledì 30 Nov 2011, 10:16:25
Da fonti certe so che Fausto si sta dando all'allevamento di lama, alla costruzione di boomerang e a occasionali incarichi da killer prezzolato. I lama pagano benissimo.

(Saranno anche affari suoi, no?);)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 30 Nov 2011, 15:58:22
Da fonti certe so che Fausto si sta dando all'allevamento di lama, alla costruzione di boomerang e a occasionali incarichi da killer prezzolato. I lama pagano benissimo.

(Saranno anche affari suoi, no?);)

Beh, sì! Se commercia, sono affari suoi! ;D ;D ;D

Scusate, ma me l'avete servita su un piatto d'argento! ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 30 Nov 2011, 16:15:02

Nemmeno Paoletti.
E ho detto tutto.

E non è nemmeno il mio peggio (vedi topic delle barzellette, dove però un po' manco al Papersera!). ;D ;D ;D

Scherzi a parte, se Fausto ha preso la decisione di lasciare, giustamente sono anche affari suoi.

Tuttavia, "lamentarcene" è un modo per fare sentire a Fausto l'affetto che lo circonda, perché mancherà un po' a tutti noi, e, se tornasse in Disney, saremmo tutti ben lieti e felici... Oh, che però non lasci pure il Papersera, affermando di non essere più un autore di casa Disney, neh? ;) ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: brigo - Mercoledì 30 Nov 2011, 19:58:15
Un grande in bocca al lupo a Vitaliano, uno degli sceneggiatori che ha contribuito al mio riavvicinamento alla lettura di Topolino.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 7 Dic 2011, 15:27:20
Un bravo a Vitaliano per il colpo di scena nella DD di questa settimana. Ce lo passa come se fosse la cosa più naturale di questo mondo, e non era facile.

Ammetto che, dopo aver letto la storia, mi "manca qualcosa dentro", ma credo che la lacuna si colmerà presto, vero? ;)

E grazie da un Milanese all'omaggio alla più bella città del mondo, per quanto possa apparire caotica, difficile, trafficata e basta a chi di Milano non è! ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: doublepik99 - Mercoledì 7 Dic 2011, 17:04:17
Leggendo la storia anch'io sono rimasto abbastanza atterritoper rivelare l'identità del capo dell'organizzazionemi
aspettavo infatti qualcosa di più diciamo epopale tipo una storia a puntate visto l'alone di mistero che si era creato attorno,ciò non toglie che sia un ottima storia ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Mercoledì 7 Dic 2011, 22:46:32
Ancora una volta Fausto ci dimostra la sua bravura di sceneggiatore e anche l'ultima storia di DD lo conferma. Migliore di altre precedenti storie di DD.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Clash87 - Sabato 10 Dic 2011, 19:51:30
Faccio i miei complimenti a fausto per alcune storie che ho letto dopo un po'di tempo dalla loro uscita..in particolare quella di Zio paperone e l'Oricalchum, davvero fantastica..sarà che il rapporto Paperone/Paperino è un tema che mi prende, soprattutto quando a Donald viene dato quel che è di Donald, ma tutta la storia è davvero bella ed emozionante..stesso discorso per Paperino e la Scheggia Orbitale..le Cronache del Pianeta-T, invece, non mi hanno preso più di tanto, ma solo perchè non è proprio il mio tipo di storia..
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: GIANLUPAP - Lunedì 12 Dic 2011, 17:30:21
Ho una domanda da fare a Fausto:
ma tra di voi(autori e disegnatori)parlate delle storie che usciranno tra mesi?Se sì,ci puoi dire qualche anteprima?Grazie in anticipo.

ps:ho visto che un articolo su tvsorrisi e canzoni era stato scritto da te!!!Ma sei te o è un omonimo?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Donnie_Barko - Lunedì 12 Dic 2011, 17:31:53
Certo che ne parliamo. Però non diciamo niente, se non quando possiamo e vogliamo. ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Donnie_Barko - Lunedì 12 Dic 2011, 17:51:39
Ho appena consegnato "Cronache del Pianeta P". C'è Paperino su un pianeta strano.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Donnie_Barko - Lunedì 12 Dic 2011, 17:55:25
Ah, ma io copio prima lui: c'è Paperone che cerca un tesoro!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Donnie_Barko - Lunedì 12 Dic 2011, 17:59:36
Rilancio con dida in rima e Paperino che mena i nipotini col battipanni: Guido Martina.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Donnie_Barko - Lunedì 12 Dic 2011, 18:03:40
Se vuoi puoi venire sul mio a fare casino. Però mettiti le pattine, prima.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Tacitus I - Lunedì 12 Dic 2011, 19:47:46
eehm..tornando in topic,volevo chiedere a Vitaliano se la storia di settimana prossima fa parte di una  serie di storie o è una storia indipendente?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Tacitus I - Lunedì 12 Dic 2011, 20:23:27
http://www.topolino.it/edicola/17760#storia/18496
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bramo - Lunedì 12 Dic 2011, 21:38:53
CUT generico

CUT generico

 ;D Bellissimo, con questo scambio di post sembra di leggervi su Facebook :P

eehm..tornando in topic,volevo chiedere a Vitaliano se la storia di settimana prossima fa parte di una  serie di storie o è una storia indipendente?
Mi permetto di "rubare" la risposta a Fausto: la storia natalizia del Pianeta T è una storia indipendente e "solitaria", non fa parte di una nuova saga a puntate :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Gongoro - Martedì 13 Dic 2011, 11:47:47
Fausto ho visto che hai avuto l'onore di avere una tua (mini)storia pubblicata su un giornale diretto nientemeno che da Signorini :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Martedì 13 Dic 2011, 13:08:49

Ti lascio immaginare il sollucchero.
;D ;D ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: zebedeo - Martedì 13 Dic 2011, 15:01:48
Mi permetto di dire che se la cosa era così amara, bastava dire NO.
E ulteriormente mi permetto di dire che ho trovato lo scambio di battute con Gagnor un po' deprimente.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Artibani - Martedì 13 Dic 2011, 19:48:33

Mi perdonerai se tendo a ripetermi (sai, è l'età), ma credo che tu abbia urgentemente necessità di scendere giù a giocare un po'.

Ho portato i fonzies e il chinotto. E' qui che c'è una festicciola?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Donnie_Barko - Martedì 13 Dic 2011, 21:42:37
Posso mescolare coca-cola e aranciata?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 14 Dic 2011, 08:45:57
Posso mescolare coca-cola e aranciata?

Prova un dito di chinotto, un dito di gassosa e il resto cola: mio nonno diceva che fosse buonissimo come cocktail analcolico.

Io, peraltro, l'ho sempre trovato un tossico imbevibile... ;) ;D

Se, però, volete stramazzare, consiglio anche una cosa che solo mia madre (davvero) riesce a bere: un dito di gassosa e il resto aranciata tipo Fanta...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Romino Cidolfo - Mercoledì 14 Dic 2011, 16:05:07
Fausto non hai mica da parte altre strip come quella del 2925?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Mercoledì 14 Dic 2011, 22:54:52
Fa piacere vedere che Fausto nella strip del Topo 2925 faccia dire a Paperone un "scarpiano" "Tut-tut".
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Nimbus - Venerdì 16 Dic 2011, 17:07:10
La storia di Vitaliano disegnata da Cavazzano uscirà su Topolino 2927 in edicola dal 28 dicembre!
(http://img171.imageshack.us/img171/1666/44969983.jpg) (http://img7.imageshack.us/img7/6729/covermko.jpg)
Promette molto bene!!! :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: doublepik99 - Venerdì 16 Dic 2011, 17:12:15
uao grazie dell'anticipazione,ci avrei giurato che non poteva mancare la storia sull'ipotetica apocalisse :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: paperinik87 - Venerdì 16 Dic 2011, 17:32:49
quoto posso :.. ho apprezzato molto la storia su sorrisi semplice ma efficace ot ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Romino Cidolfo - Venerdì 16 Dic 2011, 17:39:49
Citazione
Coppia di opossum adottano criceto alieno
Colpa dei letteristi?
Nonostante queste sviste, non vedo l'ora che arrivi! ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dippy - Venerdì 16 Dic 2011, 19:21:16
Non sarebbe male una volta tanto soprassedere su queste (piccole) cose e godersi le storie...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Tacitus I - Venerdì 16 Dic 2011, 19:41:54
La storia di Vitaliano disegnata da Cavazzano uscirà su Topolino 2927 in edicola dal 28 dicembre!
:D
ma dove hai trovato questa notizia?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Nimbus - Venerdì 16 Dic 2011, 20:29:51
Sul sito di Topolino ;)
Insieme a copertina e prima pagina della storia!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: fdl 98 - Venerdì 16 Dic 2011, 21:33:10
I miei complimenti a Fausto per la comica discussione con Roberto Gagnor e per la storia di D.D. che ,per problemi di ADSL, non sono riuscito a recensire.La storia è stata un po'rovinata dalla redazione che preannunciava una storia incentrata su un'opera lirica quando fa solo da sfondo e Barenbiom non è di certo uno dei protagonisti della storia.Comunque una bella storia.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Venerdì 16 Dic 2011, 22:05:52

Non è una svista. E non credo affatto sia un errore. In una frase di questo tipo il predicato verbale può indifferentemente essere concordato al singolare o al plurale. Si chiama “sillessi", o anche “costruzione a senso”.
Spero che non ne nasca un dibattito. Possiamo farne tranquillamente a meno, vero? ;)

Va bene, niente dibattito... ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Romino Cidolfo - Sabato 17 Dic 2011, 14:07:01
Citazione
Coppia di opossum adottano criceto alieno
Citazione
Non è una svista. E non credo affatto sia un errore. In una frase di questo tipo il predicato verbale può indifferentemente essere concordato al singolare o al plurale. Si chiama “sillessi", o anche “costruzione a senso”.
Spero che non ne nasca un dibattito. Possiamo farne tranquillamente a meno, vero?
Citazione
Non sarebbe male una volta tanto soprassedere su queste (piccole) cose e godersi le storie...
Rispondo quotandomi.
Citazione
Nonostante queste sviste, non vedo l'ora che arrivi!

Ho trovato un nuovo insulto: "sei altamente sillettico!" ;D
P.S.: Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Sillessi conferma, ho sbagliato io.
Una domanda: ma adesso che cosa farai senza la disney?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Romino Cidolfo - Sabato 17 Dic 2011, 14:27:09
 :'(
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 22 Dic 2011, 14:39:09
Visto che i collegamenti sono a singhiozzo, facciamo gli auguri agli autori presenti!

Buon Natale, Fausto!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Mercoledì 28 Dic 2011, 14:44:01
Faccio i miei complimenti a Fausto per l'interessante storia sul 2012 presente nell'ultimo Topo. Non era facile trattare un argomento così in una storia a fumetti.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Romino Cidolfo - Mercoledì 28 Dic 2011, 15:48:28
Forse sono stupido... Ma la Sanapiàntaz della storia del Pianeta T quale festa ricorda? Il Natale? Perché non mi sembra che a Natale ci inventiamo le storie... :-?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Mercoledì 28 Dic 2011, 15:51:08
Ho appena visto il servizio del Tg1 (sul sito) in merito alla storia della profezia a ritroso. Chissà che sensazione ha provato Fausto nel vedere una sua storia su TG1. Ottimo servizio da parte di Mollica.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Paperinika - Mercoledì 28 Dic 2011, 16:50:10
ma a che ora l' hanno fatto? io non ho visto niente :-[ ora provo a vedere sul sito della rai se lo fanno rivedere :-/
L'avevo segnalato qui (http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1324988766/14#14). ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: archimede_pitagori - Mercoledì 28 Dic 2011, 17:00:39
L'avevo segnalato qui (http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1324988766/14#14). ;)
a ok, grazie per la pubblicazione non me ne ero accorto, comunque bel servizio
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: AGTopolin - Mercoledì 28 Dic 2011, 17:59:55
Vitaliano è uno dei pochi autori sopravvissuti alla crisi creativa. Comunque con la storia recente mi ha deluso. Con il finale.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bramo - Mercoledì 28 Dic 2011, 18:40:36
Chissà che sensazione ha provato Fausto nel vedere una sua storia su TG1.
Be', non è neanche la prima volta ;) Già in passato altre sue storie sono state oggetto dei servizi del Mollica, ricordo per esempio quella su Vasco Rossi dell'anno scorso :)
Sicuramente comunque gli avrà fatto piacere :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dialga - Mercoledì 28 Dic 2011, 20:02:38
avrei una domanda per fausto.. Sono rimasto perplesso da questa storia.. Sopratutto mi sembra surreale e poco credibile.. Come mai avete deciso di impostare così la storia? Sono sicuro che è stato difficile trattare un argomento così e sei stato cmq bravo, ma sono rimasto un pò deluso,.. :-X
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Mickey Mouse - Mercoledì 28 Dic 2011, 21:35:17
ma sono restato un pò deluso,.. :-X
(http://i291.photobucket.com/albums/ll310/Roxenna89/omg.gif)
Mi sa che questo topic si trasformerà nel topic ufficiale dell'Accademia della Crusca...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dialga - Giovedì 29 Dic 2011, 10:37:39

Giorgio Cavazzano aveva manifestato da tempo il desiderio di disegnare una storia ad “ambientazione Maya” e mi disse che avrebbe avuto piacere che la scrivessi io. La questione della profezia mi pareva cascasse, come si suo dire, a fagiolo e mi sono messo al lavoro. Alcune letture che da qualche tempo ho cominciato a fare mi hanno convinto che stia effettivamente succedendo “qualcosa”. Mi piace l’idea che sia in corso un rinnovamento profondo del mondo - un momento di passaggio tra un “prima” e un “dopo”. E voglio credere che il “dopo” sarà meglio del “prima”. Non sarà probabilmente un’apocalisse, ma, come diceva il poeta: This is the way the world ends. Not with a bang, but a whimper.”
Non so se sono riuscito a spiegarmi. Spero di sì. ;)
Grazie mille, hai sempre la risposta pronta... ora ho capito e ti capisco..
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Sir Top de Tops - Giovedì 29 Dic 2011, 10:38:28
a Cavazzano deve piacere disegnare templi Maya/Atzechi,non è la prima storia del genere che disegna :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: fdl 98 - Venerdì 30 Dic 2011, 14:54:16
Fausto una domanda sulla tua ultima storia pubblicata:ma come mai avvengono tutti queri fatti (demolizioni ecc.) se no era veramente la fine del mondo?

P.S.Potrebbe anche essere solo una mia dimenticanza.
P.P.S.Moderatoriii!Per favore potreste spoilerare che non ne sono capace(e poi dicono che i giovani sono esperti di tecnologia).
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dippy - Venerdì 30 Dic 2011, 21:36:46
Ho letto da poco la storia Zio Paperone e la Profezia a Ritroso. Mi è piaciuta molto, ho apprezzato soprattutto il fatto che filava via liscia liscia che è un piacere, complimenti a Vitaliano, oltre che per la trama in sé, per la stesura che le ha dato.

P.S: fdl 98, dai un'occhiata qui (http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1324506803)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: archimede_pitagori - Sabato 31 Dic 2011, 12:21:56
Complimenti bella storia con un argomento non facile da prendere!! Una domanda però.... Ma perchè mettere nella prima o seconda pagina Spacebook? O Titube? Quelle sono due cose che non mi sono piaciute perchè prima i fumettisti non le mettevano >:( per il resto complimenti!! :P
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: GIANLUPAP - Sabato 31 Dic 2011, 14:53:42
Una domanda però.... Ma perchè mettere nella prima o seconda pagina Spacebook? O Titube? Quelle sono due cose che non mi sono piaciute perchè prima i fumettisti non le mettevano >:( per il resto complimenti!! :P

I gusti sono gusti ma personalmente mi piacciono molto queste versioni paperinesche delle cose reali.




Comunque, siccome è la fine dell’anno, permettetemi di fare a tutti voi i miei (come si suol dire) migliori auguri. Non è stato un anno facile per nessuno. La mia speranza è che le difficoltà, i dispiaceri e le amarezze riescano a tirare fuori il meglio da ciascuno di noi.

Grazie Fausto per gli auguri e ricambio facendoli anche a tutti i paperseristi e agli sceneggiatori e ai disegnatori del nostro fumetto preferito che ogni anno ci regalano magnifiche storie.
Adesso vorrei farti un paio di domande:
-ma quando uscirà la storia su Topolinia 20800?
-ma quanto tempo passa prima che una storia che hai finito di sceneggiare venga pubblicata?
-che effetto fa guardare un servizio del tg1,  clicca qui (http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-e33be3b8-b3bf-4a10-bce2-c0dc0f1869ae-tg1.html), dedicato a te e alla tua storia?
-come si fa a diventare un grande sceneggiatore come te?Ti pongo anche questa domanda perchè un mio sogno sarebbe quello di fare da grande come 2 lavoro lo sceneggiatore alla Disney.
-preferisci le cronache dal Pianeta T ,Topolinia 20800,le storie di Doubleduck che hai fatto o le altre storie che hai fatto?

Ti ringrazio in anticipo per la tua disponibilità e ti auguro ancora un buon anno nuovo!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: archimede_pitagori - Sabato 31 Dic 2011, 14:56:59


Ci sono tante cose che i fumettisti di una volta non facevano. Così come ci sono molte cose che i fumettisti di adesso non fanno e che i fumettisti del futuro faranno. È uno dei tanti effetti del trascorrere del tempo. In questo caso specifico, intendevo sottolineare come anche gli eventi più terribili e drammatici vengano banalizzati e ridicolizzati dalla superficialità che caratterizza questa epoca. Prova a pensare a quegli sciagurati che, armati di videofonini e macchine fotografiche, affollano i luoghi nei quali si sono consumati orribili delitti e che poi, tornati a casa, mostrano orgogliosi ai loro amici la porta del garage dove una povera ragazzina è stata massacrata.
Comunque, siccome è la fine dell’anno, permettetemi di fare a tutti voi i miei (come si suol dire) migliori auguri. Non è stato un anno facile per nessuno. La mia speranza è che le difficoltà, i dispiaceri e le amarezze riescano a tirare fuori il meglio da ciascuno di noi. Come marinai che, davanti alla tempesta, non si fanno prendere dal panico né dallo scoramento e che, anziché lamentarsi e commiserarsi per il mare grosso, si impegnano con coraggio a governare la nave meglio che possono, così da portarla a navigare in acque sicure e poi in porto.


Ho capito perfettamente e pensandoci sopra ti dò ragione, io pensavo che volevi far sottolineare la tecnologia che prima non era in questa maniera così eccessiva, ma invece no (per fortuna).... Comunque auguri anche a te :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: GIANLUPAP - Sabato 31 Dic 2011, 15:02:29
Mi son dimenticato:Fausto leggi il mio commento sulla tua storia:

Il topo si apre con la storia Zio Paperone e la profezia a ritroso sceneggiata dal grande Vitaliano e disegnata dal maestro Cavazzano (come dice Paperica,ehm cioè Mollica nel suo servizio http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-e33be3b8-b3bf-4a10-bce2-c0dc0f1869ae-tg1.html ).La trama mi è molto piaciuta,sopratutto il primo tempo.Da sbellicarsi dalle risate  ;D per quello che dicevano gli scienziati(es:"io sono un vero scienzato chiedetelo alla mia portinaia"e tante altre bellissime battute).Ma Fausto ma come ti vengono in mente?Disegni del solito bravissimo Cavazzano che è diventato il mio disegnatore preferito.In conclusione una bellissima storia in cui è difficile decidere se ha lavorato meglio Fausto o Giorgio.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Cornelius Coot - Sabato 31 Dic 2011, 16:51:36

Volevo chiedere a Vitaliano come mai le tv generaliste e tutte le altre, nell'infinità dei loro palinsesti di 24h, non trovino degli spazi (se non il DoReCiakGulp dell'ottimo Mollica che ogni tanto tratta di fumetti) per parlare della Settima Arte. Problemi di audience, share? Credo che il fumetto attiri e interessi buona parte del pubblico televisivo che spesso segue passivamente argomenti ritenuti più popolari.
Lo chiedo a Vitaliano perché immagino che, tramite Mollica, possa sapere qualcosa sui difficili rapporti tra fumetto e tv.
Ne approfitto per augurargli un Buon 2012.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: GIANLUPAP - Sabato 31 Dic 2011, 18:14:29

Adesso vorrei farti un paio di domande:
-ma quando uscirà la storia su Topolinia 20800?

Hai detto “un paio” e invece le domande sono cinque. Poi, anziché “Topolinia 20802” hai scritto “20800”. Per curiosità, quanto hai in matematica? (Ehi, scherzo… :))


 ;)


L’episodio di Topolinia 20802, disegnato da Corrado Mastantuono, dovrebbe uscire tra febbraio e marzo.


Tra così tanto tempo?Non ce la faccio ad aspettatare. ;D



-come si fa a diventare un grande sceneggiatore come te?Ti pongo anche questa domanda perchè un mio sogno sarebbe quello di fare da grande come 2 lavoro lo sceneggiatore alla Disney.
Non credo proprio di essere un “grande sceneggiatore”. Le storie che ho scritto impallidiscono se le confronto con quelle di Pezzin, Artibani o Faraci (per parlare solo di autori in attività). Credo di essere stato un discreto autore, ma i “grandi” sono altri. E dico davvero. Ad ogni modo, se vuoi diventare uno sceneggiatore, direi che la prima cosa è pensare che quello sarà il tuo primo lavoro, non il secondo (se ho interpretato bene quel “2” che hai scritto).


Secondo me le tue storie non impallidiscono,anzi.Certo ci sono tantissimi sceneggiatori bravi ma negli ultimi 5 anni secondo me i più bravi sono:Casty1(non essere invidioso  ;) ahaha scherzo),Vitaliano2,Ziche3,Faraci4,Artibani5,Faccini6.Quindi ci sei anche tu!


-preferisci le cronache dal Pianeta T ,Topolinia 20800,le storie di Doubleduck che hai fatto o le altre storie che hai fatto?
Ho cominciato a scrivere per Topolino nel 2003. Da allora ho scritto circa 120 storie. Non sono poi tante. Alcune di queste le ricordo con più piacere. Paperoga e l’ultimo metrò, la prima storia pubblicata.
Paperoga maestro di chiassofono meccanico, la prrima disegnata da Giorgio Cavazzano.
Dinamite Bla e l’eclissi di sale, anche questa disegnata da Giorgio e nella quale ricompariva dopo molto tempo il personaggio di Dinamite. Zio Paperone e il somaro conteso e Paperino e il Quadriequivoco, che mi sembrano le migliori storie puramente comiche che sono riuscito a realizzare. La serie Tutti i milioni di Paperone. Il primo episodio di DoubleDuck e la mini-serie Dr. Mouse. Topolinia 20802, progetto nel quale ho coinvolto alcuni colleghi. E, infine, Paperino e gli spettri della città fantasma, nella quale sono riuscito a inserire diversi cadaveri tra i personaggi. Non è cosa da poco…


Cavolo!Alcune di queste non ce le ho.Comunque a me mi(so che non si dice a me mi però...lo uso lo stesso perchè mi viene spontaneo)piacciono tutte le storie che hai fatto e adoro i battibecchi che inserisci tra Paperone e Paperino.A proposito complimenti per la tua ultima storia.Però sinceramente tra tutte le tue storie le uniche che non mi sono piaciute sono le cronache dal Pianeta T.Eh sì proprio non mi sono piaciute però come dico sempre "i gusti sono gusti".


Paperino e gli spettri della città fantasma, nella quale sono riuscito a inserire diversi cadaveri tra i personaggi. Non è cosa da poco…



Eh bè in effetti... ;D

Comunque grazie per aver risposto a tutte le mie domande.

p.s.:ma su questo forum ci sono solo Gagnor e te come autori?



Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Romino Cidolfo - Sabato 31 Dic 2011, 18:29:46
Citazione
Non credo proprio di essere un “grande sceneggiatore”. Le storie che ho scritto impallidiscono se le confronto con quelle di Pezzin, Artibani o Faraci (per parlare solo di autori in attività). Credo di essere stato un discreto autore, ma i “grandi” sono altri. E dico davvero.
E come pensi di migliorarti se smetti? ;)
Martina ha sceneggiato storie fino alla sua morte.
Inoltre:
-Pezzin non scrive più per il Topo, anche se mi sembra di capire che ha una storia messa da parte
-Faraci va a singhiozzi piccoli piccoli
-Artibani ha appena ricominciato ma (almeno io) mi ricordo solo le 3 storie di DD e una ambientalista e poi basta
-Cimino non si mostra più da un pezzo
E noi poveri lettori :'( come facciamo ad arrivare in edicola sapendo che nonostante un topolino costi come un pacchetto di Pan di Stelle la qualità delle storie si stia abbassando, a causa degli autori svogliati? :'( (non me ne voglia Cimino con i suoi 80 anni e passa, lui è giustificato)
Non diventare un talento sprecato! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Sabato 31 Dic 2011, 20:25:27
Credo di essere stato un discreto autore
Ohè, come sarebbe a dire? Cos'è questo parlare al passato? Non avevi detto che la tua era solo una pausa? Non facciamo scherzi!
Buon anno anche a te fausto sperando che, come la notte, porti consiglio ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Sasuke - Sabato 31 Dic 2011, 21:13:42
Ohè, come sarebbe a dire? Cos'è questo parlare al passato? Non avevi detto che la tua era solo una pausa? Non facciamo scherzi!
Buon anno anche a te fausto sperando che, come la notte, porti consiglio ;)

Esattamente! E poi devi ancora raccontarci il seguito della Questione di Piume... favolosa! ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: GIANLUPAP - Sabato 31 Dic 2011, 22:22:19

Esattamente! E poi devi ancora raccontarci il seguito della Questione di Piume... favolosa! ;)


è vero sasuke ha ragione.Comunque Fausto buon anno!!!Grazie per tutte le bellissime storie che ci ha regalato quest'anno.
BUON ANNO A TUTTI!!!

Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Miriam - Domenica 1 Gen 2012, 02:28:15
Buon 2012 Fausto, grazie per tutte le bellissime storie che ci hai regalato e ci regalerai ancora! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dialga - Domenica 1 Gen 2012, 11:53:51
Fausto, ti auguro buon 2012, sperando che possa essere migliore per tutti noi e che tu possa continuare ad essere il grande autore che sei sempre stato!!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: ML-IHJCM - Lunedì 2 Gen 2012, 10:56:14
Non credo proprio di essere un “grande sceneggiatore”. Le storie che ho scritto impallidiscono se le confronto con quelle di Pezzin, Artibani o Faraci (per parlare solo di autori in attività). Credo di essere stato un discreto autore, ma i “grandi” sono altri.
...
Ho cominciato a scrivere per Topolino nel 2003. Da allora ho scritto circa 120 storie. Non sono poi tante. Alcune di queste le ricordo con più piacere. Paperoga e l’ultimo metrò, la prima storia pubblicata.
Paperoga maestro di chiassofono meccanico, la prrima disegnata da Giorgio Cavazzano.
Dinamite Bla e l’eclissi di sale, anche questa disegnata da Giorgio e nella quale ricompariva dopo molto tempo il personaggio di Dinamite. Zio Paperone e il somaro conteso e Paperino e il Quadriequivoco, che mi sembrano le migliori storie puramente comiche che sono riuscito a realizzare. La serie Tutti i milioni di Paperone. Il primo episodio di DoubleDuck e la mini-serie Dr. Mouse. Topolinia 20802, progetto nel quale ho coinvolto alcuni colleghi. E, infine, Paperino e gli spettri della città fantasma, nella quale sono riuscito a inserire diversi cadaveri tra i personaggi. Non è cosa da poco…
Senza stare a discutere della tua relativa grandezza, c'e' un merito che mi sembra dobbiamo riconoscerti: quello di sperimentatore. Almeno, e' quello che piu' mi ha colpito nella tua produzione: il cercare di introdurre temi e situazioni nuove. Tanto per citare qualche esempio, Universi pa(pe)ralleli (http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2717-2P),Dr Mouse M.D. (http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2775-1P), Cronache dal Pianeta T (http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2891-1P), Zio Paperone e il doppio sogno (http://ttp://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2842-3), Paperino e gli spettri della città fantasma (http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2827-1), o anche Paperica e il doppio fiasco di successo (http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2761-1), per non parlare di Double Duck o Topolinia 20802 (da quanto dici, sembri proporti come il primo responsabile di questi ultimi due progetti: e' cosi'?). Esperimenti non tutti ugualmente riusciti, ma certo hanno reso piu' interessante la nostra esperienza di lettori e meno banali i contenuti dele storie: e di questo dobbiamo ringraziarti. Ed e' un altro motivo per rispettare la tua decisione di prendere una pausa; ma allo stesso tempo per sperare che sia solo una sosta temporanea e che in futuro vedremo altri tuoi contributi sulle pagine di Topolino.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: AGTopolin - Lunedì 2 Gen 2012, 15:02:45
Congratulazioni per l'ultimo fumetto. E auguri.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: doublepik99 - Lunedì 2 Gen 2012, 16:38:56
Auguro un buon anno a Fausto con la speranza di leggere altre sue bellissime storie ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: ML-IHJCM - Martedì 3 Gen 2012, 11:26:05
Desideravo fare solo una precisazione in merito all'ultimo intervento di ML-IHJCM (ma ti chiami veramente così?!).
No; ma non sono mai stato molto bravo ad inventare nomi (uno dei tanti motivi per cui sarei in seria difficolta' se dovessi tentare di darmi alla narrativa). Cosi' al momento di iscrivermi al forum fabbricai uno pseudonimo giocherellando con la prima frase che mi venne in mente; in base al cartesiano principio Larvatus prodeo.

Grazie per la spiegazione su Doubleduck e Topolinia 20802.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: AGTopolin - Martedì 3 Gen 2012, 22:53:54
Di Vitaliano ammiro molto la storia "Zio Paperone in effetto farfalle" e la più recente "Una questione di piume". Un signor fumettista dalla comicità incredibile.



Inoltre volevo aggiungere una mia idea:penso che,vista la comicità delle storie di Vitaliano e Faccini,una loro collaborazione non sarebbe male. Di quel che sappia io,non c'è mai stata. :-[
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: paperino100 - Martedì 3 Gen 2012, 23:02:01
Di Vitaliano ammiro molto la storia "Zio Paperone in effetto farfalle" e la più recente "Una questione di piume". Un signor fumettista dalla comicità incredibile.



Inoltre volevo aggiungere una mia idea:penso che,vista la comicità delle storie di Vitaliano e Faccini,una loro collaborazione non sarebbe male. Di quel che sappia io,non c'è mai stata. :-[

Qualcosa (http://coa.inducks.org/simp.php?d1=&d2=&d4=&creat=vitaliano%2C+enrico+faccini&exactpg=&kind=0) in effetti c'è stato.
P.S.: non nascondo che vorrei rivedere Fausto ritornare su Topolino dopo la sua pausa proprio con Faccini.

...e aggiungo i doverosi auguri per un buon 2012 a questo Signor autore. Ricarica le pile in fretta! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: GIANLUPAP - Martedì 3 Gen 2012, 23:14:08
Ciao Fausto!Clicca qui (http://it.paperpedia.wikia.com/wiki/Fausto_Vitaliano#Principali_storie) :ho creato la tua pagina (intanto che ci sono faccio un po' di pubblicità  :) ) su PaperPedia Wiki ,l'enciclopedia libera sul mondo dei paperi! Vai a vederla così poi mi dici se ho sbagliato qualcosa. A presto! ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Mercoledì 4 Gen 2012, 10:52:41
Ciao Fausto!Clicca qui (http://it.paperpedia.wikia.com/wiki/Fausto_Vitaliano#Principali_storie) :ho creato la tua pagina (intanto che ci sono faccio un po' di pubblicità  :) ) su PaperPedia Wiki ,l'enciclopedia libera sul mondo dei paperi! Vai a vederla così poi mi dici se ho sbagliato qualcosa. A presto! ;)
Qualche imprecisione c'è ma le lascio correggere al diretto interessato, piuttosto perchè l'uso del passato remoto? Sembra che si stia parlando di una persona andata nel mondo dei più! (Fausto, puoi grattarti se vuoi ;D)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Sasuke - Mercoledì 4 Gen 2012, 11:09:42
Una domanda su DoubleDuck a cui spero Fausto mi sappia rispondere (anche se l'episodio è di Marco Bosco). Ho di recente letto il libro ''La Biblioteca dei Morti'' di Glenn Cooper e, nella scena tratta dal 4° episodio della missione di DD sull'isola con Markovskij (i tre giorni scomparsi) ho riscontrato forti somiglianze, a cominciare dal nome del direttore (mr.Benedict, che è anche il nome dell'alter-ego di uno dei protagonisti del libro mentre è al casinò, e nel comportamento di paperino nel denunciare il baro, cosa che avviene anche nel libro)... centra qualcosa?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Sasuke - Mercoledì 4 Gen 2012, 12:27:16
@Sasuke
No, non conosco quel romanzo. Il nome di Benedict lo avevo preso dal personaggio interpretato da Andy Garcia in Ocean's Twelve. Posso rispondere in quanto la storyline di quei quattro episodi la avevo scritta io.

Grazie per la risposta lampo. Sarà che ho letto il libro in questo periodo, e giusto ieri mi è tornata in mano la storia e ho collegato subito (erroneamente!). :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: paperinik87 - Giovedì 5 Gen 2012, 11:45:21
Complimenti bella storia con un argomento non facile da prendere!! Una domanda però.... Ma perchè mettere nella prima o seconda pagina Spacebook? O Titube? Quelle sono due cose che non mi sono piaciute perchè prima i fumettisti non le mettevano >:( per il resto complimenti!! :P

risposta : mi sembra un buona idea perchè permette di confrontarsi con il presente tecnologico anche facendo un parodia di questi nuovi strumenti
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: TopoRezza - Giovedì 5 Gen 2012, 13:21:16
Com'è bello che ci siano tutti questi autori in prima persona ;D
comunque Fausto è senza dubbio uno degli autori migliori, e come pochissimi altri riesce a farmi ridere con lo sua ironia.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Cubo - Giovedì 5 Gen 2012, 14:04:44
Scusate se posto senza aver letto il resto della discussione.

Ho letto ieri la prima parte della prima apparizione di Doubleduck (oh, che volete? Non ho ancora finito di procurarmi i Topolini recenti.. :P).

La storia in sè non mi è dispiaciuta, ma non è di questo che voglio parlare.

Già in passato ho visto più di una volta citazioni di "Frankenstein Junior" ("Potrebbe andare peggio.." "E come???" "Potrebbe piovere...") e le ho sopportate.
Qui invece ho trovato una battuta spudoratamente scopiazzata da "Friends", e devo dire che la cosa mi ha infastidito parecchio..

Ora, poichè l'autore non mi dispiace (anzi, è uno dei migliori dell'organico recente), mi chiedo: è un caso isolato o una cosa frequente?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Cubo - Giovedì 5 Gen 2012, 14:45:06

Per fortuna non ti dispiaccio. Altrimenti, altro che spudorato scopiazzatore. Chissà come mi avresti dipinto.
Ad ogni modo, saresti così gentile da ricordarmi la battuta copiata? In questo momento non la ricordo, giuro.
Ehi, quale onore, mi risponde il diretto interessato! :)

Non merito l'astio, d'altra parte chi almeno in apparenza copia una battuta spudoratamente non è necessariamente uno spudorato scopiazzatore di mestiere (magari gli è capitato una volta o magari, che so, gli viene in mente per puro caso una battuta identica a una già pubblicata. D'altra parte le note sono sette... ;) ).

Detto questo:

Paperino dorme al cinema perdendosi l'intera proiezione del film 007. In seguito alla rabbia di Paperina, Paperino nega, e lei per smascherarlo gli chiede: "Ti è piaciuta la scena con i marziani?" e lui: "Quella?.. ehm... Si, fantastica! Anche se devo ammettere che mi è sembrato strano vedere i marziani in un film di spionaggio...."

___

Joey recita in un film importante (ambientato nella prima guerra mondiale), e alla prima può portare solo uno dei suoi amici. Il privilegiato è Chandler che però si addormenta.
Joey se ne accorge ed parecchio risentito; Chandler si difende esaltando il film, ma Joey gli chiede: "Ti è piaciuta la scena del canguro?" "Bellissima, anche se devo dire che ho trovato strana la presenza di un canguro in un film sulla prima guerra mondiale..."
(Friends, episodio 08x22 - "Le scommesse di Monica").

;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Cubo - Giovedì 5 Gen 2012, 15:32:02
Eheh! Grazie per la faccina. :D

Premetto che anche io so praticamente tutte le puntate a memoria, altrimenti non avrei "sgamato" la citazione. :)

Provo a spiegare il fastidio. Se la citazione è esplicita non c'è nessun problema, ma non potendo scrivere nella vignetta "vitazione di Friends", essa è recepita dai fanatici come me. Da qui il dilemma: quali battute sono citazioni e quali sono frutto dell'estro dell'autore?

PS: non mi sarei mai sognato di accusarti di plagio nella trama. Ne' le citazioni sporadiche di gags posso essere anche solo lontanamente paragonate al plagio costante di un Luttazzi a caso... ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: AGTopolin - Giovedì 5 Gen 2012, 16:53:39
Vitaliano,apprezzo una questione di piume e il fatto che tu abbia fatto di tutto per non dire la parola "morte"! E'vero che dà un gran fastidio sentirla in una bella storia come quella!

Ancora complimenti!

Paperino non fa comunque,a mio modo parte di una stirpe di disinteressati altruisti. Il piccolo extra va infatti allo stesso Paperone,non al nipote. Dimmi tu se sbaglio.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dippy - Giovedì 5 Gen 2012, 17:19:05
Vitaliano,apprezzo una questione di piume e il fatto che tu abbia fatto di tutto per non dire la parola "morte"! E'vero che dà un gran fastidio sentirla in una bella storia come quella!

E poi altra stranezza è la stretta censura della parola "morte". Sarebbe lecito non farne frequente uso in un giornale per bambini,ma pur di usare "eliminare" o "fare fuori",forse usare "uccidere" sarebbe meglio.
Ogni tanto Disney (America) usa la parola "morte", perchè voi di Topolino no? Che male c'è di dire i fatti come stanno? Devo fare i complimenti a Silvia Ziche che in una storia del 2011 usò la parola MORTE ("E'questione di vita o di morte"). Significa che non hanno trovato un modo alternativo per censurarla.

???
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: GIANLUPAP - Venerdì 6 Gen 2012, 10:31:39
Ieri ho riletto la tua storia "una befana per Dinamite Bla" bellissima.Buona epifania!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Ilja Topovic - Venerdì 6 Gen 2012, 18:11:34
Innanzi tutto complimenti per la storia presente sul numero scorso e per i tuoi lavori, sempre di alto livello.
L’episodio di Topolinia 20802, disegnato da Corrado Mastantuono, dovrebbe uscire tra febbraio e marzo.
Non è facile aspettare più di un mese, ma, anche solo osservando la tavola iniziale, credo che l'attesa sarà ben ripagata.

(http://www.corrado-mastantuono.com/images/phocagallery/PORTFOLIO/Bozzetti%20Disney/20802.jpg)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: TopoRezza - Venerdì 6 Gen 2012, 18:40:57
Bella la prima pagina ::) promette bene.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dialga - Venerdì 6 Gen 2012, 23:16:52
Aspettiamo con ansia il ritorno di Topolinia 20802 e mi piace questa immagine in anteprima..se la prima pagina è cosi, mi immagino il resto... complimenti a fausto in anticipo..
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: doublepik99 - Sabato 7 Gen 2012, 10:18:40
Uao che apertura ad affetto,non vede l'ora di leggerla ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: GIANLUPAP - Sabato 7 Gen 2012, 18:14:08
Grazie dell'anteprima Ilja Topovic.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: matteo_A. - Sabato 7 Gen 2012, 20:10:44
topolinia 20802 è sempre stata una delle mie saghe preferite quindi sono molto impaziente. ma sarà una storia unica o ad episodi?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: paperinocchio - Domenica 8 Gen 2012, 09:48:33
Ciao. Scusa il disturbo, volevo farti una domanda:

nella storia Zio Paperone e la profezia a ritroso, appaiono numerosi "segnali" dell'apocalisse in arrivo (terreni che cedono, mari che si ritirano, ecc). Servivano solo per dare l'impressione dell'imminenza di qualcosa di "grosso", per mostrare la "ribellione" della Terra (un pò come accadde su Naboo) o c'è di più?

Comunque complimenti davvero! É una bellissima storia, di argomento non facile. Hai colpito nel segno con una velata (ma mica tanto  ;D ) critica ai ciarlatani e sei riuscito a trasmettere un messaggio ecologico. Se le generazioni future riusciranno a fare qualcosa per proteggere il pianeta, sarà solo merito di Topolino.  :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: paperinocchio - Domenica 8 Gen 2012, 17:48:44
Perfetto.
Grazie a te, per le storie che ci regali!

Ogni autore ha i suoi periodi di crisi creativa, ma per favore non mollare!  :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Lunedì 9 Gen 2012, 15:49:26
In ritardissimo, del quale mi scuso, m'unisco ai cori di complimenti per la storia sulla profezia Maya.

E soprattutto, per avere, ancora una volta, osato osare! Perché, letta anche questa storia e profittando della parentesi creativa del nostro, una considerazione va fatta: da quando Fausto scrive/ha scritto storie, le tematiche su Topolino si sono fatte meno infantili e si è osato toccare anche argomenti non facili, come si faceva di più "una volta".

Se anche altri autori si sono messi nella scia, è un dato di fatto, secondo me, che sia stato Vitaliano ad avere un po' rotto gli schemi, e per questo gli andrà sempre la gratitudine di tutti i lettori che non ne potevano più di un Topo troppo "bambinesco". ;)

Grazie ancora, Fausto!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: TopoRezza - Lunedì 9 Gen 2012, 19:45:06
Sono andato a ripescare i Topolini con le storie di Topolinia 20802, e sono veramente belle ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: matteo_A. - Lunedì 9 Gen 2012, 20:44:27
si è vero Fausto ha reintrodotto un modo di scrivere un po più serio ma non ha mai reso le sue storie pesanti o noiose ma sempre molto divertenti e penso che sia proprio questa la chiave della sua grandissima bravura.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Tacitus I - Lunedì 16 Gen 2012, 19:07:38
duo piuttosto insolito settimana prossima
Vitaliano/Andersen
http://www.topolino.it/edicola/23539#!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Cornelius Coot - Lunedì 16 Gen 2012, 19:53:15
duo piuttosto insolito settimana prossima
Vitaliano/Andersen
http://www.topolino.it/edicola/23539#!

Il che significa che Vitaliano ha scritto per la Egmont (ne aveva mai accennato?) o che Andersen ha disegnato per la Disney Italia.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: matteo_A. - Lunedì 16 Gen 2012, 20:40:44
Quando vengono pubblicate storie I/D di solito è il disegnatore ad essere italiano e lo sceneggiatore danese. Un caso simile si era verificato 2 anni fa in Paperino e la conca cristallina(Panaro/Fecchi).
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Lunedì 16 Gen 2012, 22:29:39
A quanto pare la storia risale al 2009. Chisà se Fausto ci vorrà fornire ulteriori dettagli su questa collaborazione... ::)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 26 Gen 2012, 17:51:32
Beh, letta la storia della doppia rimpatriata, i complimenti a Faustone sono d'obbligo.

Mi ha stupito l'idea della superbolletta "trappola per gonzi": episodio di vita vissuta?

Lo chiedo perché a me è capitato di ricevere, dopo aver disdettato un contratto con una notissima compagnia telefonica, ancora due bollette, con la pretesa di pagamento. Per fortuna in famiglia stiamo piuttosto attenti a queste cose... ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Giovedì 26 Gen 2012, 22:31:57
Mi unisco anch'io ai complimenti a Fausto per la storia presente questa settimana nel Topo. Una chicca di comicità e ironia.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: paperinocchio - Sabato 28 Gen 2012, 19:19:56
Molto carina la storia. Ho apprezzato pure io l'idea della bolletta fittizia.
Mi chiedevo solo una cosa: la figura del cliente fantasma della pizzeria (poi scoperto essere il direttore dell'agenzia delle imposte) ha un significato particolare o serviva solo come gag per "impreziosire" la storia?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: AGTopolin - Sabato 28 Gen 2012, 19:43:03
La nuova storia è come ho già scritto ottima. Ma mi pongo alcune domande. La storia è del 2011-2012 o è del 2009? Se è del 2009 allora ha fatto il suo esordio in lingua inglese (o cos'altro?)? E perché Paperina rimprovererebbe Paperino dei tre lavori, se l'ha sempre criticato perché fannullone? Spero che qualche utente sia così gentile da rendermi una risposta o, se fosse possibile, magari Vitaliano stesso.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: paperino100 - Sabato 28 Gen 2012, 22:45:20
Complimenti anche da parte mia per la nuova, ottima storia. Piacendomi abbastanza Andersen, avevo aspettative positive sapendo che c'era una collaborazione tra lui e Fausto, che raramente delude, ed infatti la trama si è rivelata divertente e ricca di gag, come ormai siamo abituati a vedere con Vitaliano, che prende di mira i social network, che non sono tutto oro, anzi. Inoltre molto simpatica la sequenza dei vari lavori di Paperino, che difficilmente si dimostra così efficiente, ma d'altra parte davanti ad una bollettona...cose che capitano un po' a tutti, come anche a me è successo non troppo tempo fa. Insomma, altra storia azzeccatissima di Fausto. Quante citazioni, poi! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dippy - Domenica 29 Gen 2012, 13:22:48
Mah, più che di citazioni io parlerei semmai di omaggi a vari colleghi che vengono nominati qua e là...
Comunque, avrei una domanda da porre a Fausto (posso darti del tu, vero?): Andersen disegna sempre delle vignette non molto "convenzionali", insomma non quadrate o rettangolari, ma dalle forme improbabili. Mi piacerebbe sapere se tu, in qualità di sceneggiatore, hai fornito particolari indicazioni al riguardo o se hai invece lasciato libertà "interpretativa" al disegnatore (ma immagino che il discorso valga con chiunque). Grazie! ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Gongoro - Domenica 29 Gen 2012, 15:55:31

 Non sapevo che sarebbe stata affidata a Flemming Andersen, ma in generale lo “stile-Egmont” non cambia moltissimo da disegnatore a disegnatore.


Però proprio Andersen è un'eccezione, con il suo stile "esagerato", anche se è vero che in genere gli artisti che disegnano le storie in formato tre strisce sono più vicini a uno stile "italiano" che a quello "barksiano" delle storie a quattro strisce.
Il risultato finale mi pare comunque buono, anche se appunto Andersen dà il meglio di sè in storie con situazioni più "estreme" dal punto di vista dell'azione. Spero di essemi spiegato abbastanza chiaramente! ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: paperino100 - Domenica 29 Gen 2012, 21:06:18

Siccome ho letto questa faccenda delle “citazioni” anche sul thread di Topolino, mi sono incuriosito e mi sono chiesto (e mi chiedo) dove siano tutte queste “citazioni”. Il fatto è che, personalmente, le “citazioni” mi fanno l'effetto della nutella con la mostarda e, sempre personalmente, tendo a evitarle - se per “citazioni” si intendono strizzate d'occhio e riferimenti a quella tale storia o quel tale autore. Così, mi è rimasto il dubbio. Citazioni?! Boh…

Sono stato poco chiaro, scusate. Intendevo dire che nella storia si possono trovare nominati, tra le disquisizioni degli ex compagni, una maestra chiamata Berenice, oppure uno dei partecipanti Gervasio. Mi riferisco a questo, pensando fossero cose volute e pensate :).
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: AGTopolin - Lunedì 30 Gen 2012, 18:02:13
Non ho trovato grandi citazioni, i veri easter-egg sono Pixar. Vedere Toy Story 2 per credere.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: matteo_A. - Lunedì 30 Gen 2012, 20:46:20
Avrei una domanda da fare a Fausto:
ma da dove li ha presi certi nomi (in particolare Clitennestra)? Di questo e altri non ne conoscevo neanche l'esistenza.  
Ovviamente complimenti per la storia.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Zangief - Lunedì 30 Gen 2012, 21:14:42
Avrei una domanda da fare a Fausto:
ma da dove li ha presi certi nomi (in particolare Clitennestra)? Di questo e altri non ne conoscevo neanche l'esistenza.  
Ovviamente complimenti per la storia.

Non ho letto la storia e non posso rispondere per Fausto, ma Clitennestra è la moglie (e assassina) di Agamennone.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bacci - Martedì 31 Gen 2012, 16:52:49
Fausto complimentissimi per la rimpatriata con (doppia) sorpresa... A parte il ritmo indiavolato e le battute divertenti, anche i giochi di parole sono spettacolari. Quando hanno trovato il nonno dentro al furgone sono morto dal ridere ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: AGTopolin - Martedì 31 Gen 2012, 21:38:03
Il nonno dentro al furgone, caro Vitaliano, è una trovata assai divertente! Appena il maiale antropomorfo (o chi era) ha esclamato "il nonno!" ho subito pensato che tra la refurtiva ci sarebbe stato e non era uno di quei non-sense idioti poi non concretizzabili. Noto  poi nelle tue storie un certo umorismo molto vario e non di quelli antiquati e ripetitivi alla Cimino (con tutto il rispetto) con il classico "Si mangia, vero, si mangia"  e i vari tapironti o vecchi barbuti. Dunque complimenti!

La prossima qual'è, un indizio?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: prezio - Mercoledì 1 Feb 2012, 15:11:39
Una delle ultime storie di Vitaliano che mi ha coinvolto maggiormente è stata "Zio Paperone e il doppio sogno", disegnata da un artista che adoravo e che è sempre bello ricordare: Giuseppe Dalla Santa.

Purtroppo Cronache dal Pianeta T non mi ha convinto, anzi... ho letto il topic a riguardo ed i commenti sono stra-positivi, però mi è sembrata un'occasione mancata, una saga che ha puntato ad un qualcosa di molto serio e profondo ma che, fermandosi prima, si è un po' annacquata e persa in se stessa. Anche la serie "Topolinia 2082" non mi ha mai convinto. Mio parere ovviamente, non voglio offendere il lavoro di nessuno.

Storie che invece mi hanno divertito, e parecchio, sono state la serie di "Dottor Mouse" (pur non amando la serie tv) e "Paperino, Paperoga e la migliore delle scuse", oltre alla serie de "I milioni di paperone", apparsa un paio di anni fa, credo.

Infine Doubleduck merita un capitolo a parte: in un periodo di pochezza per quanto riguarda certi temi o tematiche o avventure più serie, questa è una serie sicuramente positiva, che riesce nella maggior parte delle sue storie a mantenere la suspance a buoni livelli senza scadere nel "già visto" o nel banale. Quindi, complimenti.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: prezio - Mercoledì 1 Feb 2012, 16:51:23
La nuova e ultima quadrilogia di DD è allo stesso tempo una buona e una cattiva notizia! ;)

Grazie della risposta.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 1 Feb 2012, 17:11:45
Poi ci sarà una nuova (e, per me, ultima) quadrilogia di DD (nata anche per il mercato estero).

Un piccolo chiarimento, se posso. Da come Fausto parla, sembra che esistano storie di Doubleduck concepite anche per l'estero, e alcune che parrebbero destinate al solo mercato italiano.

Ho capito bene o tutte le storie di DD sono destinate anche al mercato straniero?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 2 Feb 2012, 12:04:26

Non esistono storie concepite per l'Italia e altre nate per l'estero. Non so esattamente come funzioni, ma immagino che gli editori esteri acquistino le storie che piacciono di più. Le storie di DD sono uscite tutte e ovunque (perfino negli Stati Uniti, anche se io e Marco Bosco siamo gente troppo riservata per suonarci la grancassa). Le quattro storie di cui ho parlato sono nate da una partnership, quindi usciranno più o meno contemporaneamente in Italia e abroad. Dai, facciamo che avete capito e non mi chiedete altre info. ;)  

ho capito e non chiederò altre info in merito. Grazie!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Paperinika - Giovedì 2 Feb 2012, 12:12:54
Il cliente “martoriato” da Paperino è un personaggio il cui nome dovrebbe dire molto. Specie se anagrammato.
Chiedo l'aiuto del pubblico: non sono mai stata una cima con gli anagrammi... :-[
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: AGTopolin - Giovedì 2 Feb 2012, 17:24:44
Fausto Vitaliano vorrei chiederti due domandine sulle regole che avete in redazione (se non disturbo). Ti hanno imposto di usare il voi come a tutti gli altri per una ragione precisa o per pura tradizione secolare? E che senso ha fare i salti mortali per non dire la parola "morte" e proferire il verbo "uccidere" pur facendo tutte le relative allusioni? Sono questioni che da quando prendo Topolino dal 2004 mi pongo e ora, vedendo che un fumettista frequenta un forum di appassionati, colgo l'occasione per chiedere proprio a quelli che queste norme le seguono.

E per finire, quali erano gli spunti che vi portarono alla fantasmagorica annata 2005?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: AGTopolin - Giovedì 2 Feb 2012, 20:20:17
Scusate l'OT, ma approfitto della presenza in questo forum di un fumettista tra l'altro importante  per dire la mia, con gran rispetto di Vitaliano di cui trovo storie una più bella dell'altra.

No,no io apprezzo molto Topolino, o non è vero che alla mia età lo prendo ancora? Ma in storie come Una Questione di Piume (2010) e Doubleduck (2008) le allusioni alla morte, per quanto fastidiose, erano troppo evidenti e ho pensato"Toh guarda, Nonno Bassotto sta per uccidere Paperone : "Ma se lo lasciamo in mezzo alla bufera potrebbe anche......" "Proprio così, ma se l'è voluta lui" e non scrivono morire. A che pro?" Non che mi importi molto se scrivete, come te tanti altri, la parola morte. Ma per non rendere il tutto assurdo se avete fatto 30 fate 31. E'vero che Topolino è un giornale per bambini (esclusi gli adulti appassionati)  ma quando c'è vo' c'è vo'. Come per dire: quando bisogna usare una parola che ci collega a una realtà amara in cui siamo messi (la morte), seppur quanto sia triste codesto collegamento, bisogna dire la realtà. Anche se il mondo Disney è immortale ( infatti non vedremo mai un fumetto tipo: "La morte di Zio Paperone" ( anche se, confesso, sarei curioso a leggerlo, tanto che me lo sono pure fatto, nel lontano 2008, con disegni pressoché orribili -nel senso di mal disegnati- ma non è questo il punto.) oltre che inverosimile  ( è un mondo magico, una realtà dolce quanto utopica)  bisognerebbe, a mio modestissimo avviso, non aver pudore nel dire davanti a bambini le cose come stanno. A tutto c'è un tempo, ma la morte è, ahimè, senza tempo. Può cogliere chiunque, anche se noi tutti preferiamo morire anziani (e il più delle volte ci riusciamo, nel 2000 mai come prima). Anche nell'editoriale nel caso della scomparsa di Elisa Penna, la De Poli non usò la parola "morte" a scopo eufemistico, e qui va bene, perché Elisa Penna è realmente esistita. Cari fumettisti di Topolino, io vi stimo ( a parte qualcuno ma è meglio non fare nomi) ma sappiate, non illudetevi che vi sia qualcuno anche di bambino che non sappia certe parole.  I vostri più giovani lettori avranno 5-6 anni e a quell'età, ve lo assicuro perché a differenza di altri io mi ricordo molto bene dell'infanzia, certe parole relative alla fine dell'esistenza e lo stesso concetto di morte è chiaro e noto. E' bene non pensarci troppo, perché è una cosa brutta e anche il sottoscritto, che non brilla    di certo per gioia e vitalità, ve lo conferma. Ma quando vi capiterà l'infausta occasione di usarla non abbandonatevi a simili eufemismi.
Ma passando ad altre questioni, tipo l'uso del voi , ne ho ancora da ridire.  E'vero, Topolino è ambientato in America, in uno strano stato che si chiama Calisota ma a conti fatti, inutile negarlo, è la California, e lì non vi è la forma di cortesia. Il voi si potrebbe definire una traduzione letterale ma il tanto citato nazionalismo, che vi ha portato a scrivere innumerevoli storie sull'Italia, ve lo siete balenati. In Italia si usa il lei. Punto. In Crow's Village la forma è il lei. Tu (sempre che tu mi conceda di darti del tu) l'hai usato una volta, o meglio lo hai sfiorato. Si trattava di una storia con Paperica e Paperone, del lontano 2007 (numero 2706-2707, se non sbaglio) "Ballando sopra le stalle" e ci fu una confusione con una valigetta "Che fai mi dai del lei?" che conteneva nientepopodimeno che dei buoni sconto (mi vien da ridere solo a pensarci) alla quale Paperone era molto affezionato. A che pro fu quella battuta? Me lo chiedo ancora adesso. Topolino è italiano, nel suo formato così com'è esiste solo da noi (Le Journal de Mickey è la bidonata del millennio, incomparabile al vostro fumetto) perchè mi chiedo, perchè fare gli americani quando siete italiani. A me talvolta viene il sospetto che alcuni di voi non siano fieri della propria nazionalità (io, grazie al nostro governo, non lo sono per nulla, ma mai scriverò storie auto-stereotipate) poiché nelle storie di Topolino vi sono dei tali americanismi ma tali americanismi che mi sembra assurdo. Voi, italiani, presentate l'Italia dal punto di vista di un americano come hanno fatto in Pixar con Cars 2, ma voi scrivete perlopiù per italiani. Che senso ha stereotipare?

Per concludere, io, vi ripeto, stimo voi di Topolino che ogni settimana ci strappate dei sorrisi ma, di grazia, abolite gli stereotipi. Per il resto è  compito vostro ma fateci un piacere. L'Italia stereotipata sembra il sud ovunque. Detto questo saluti. Aspetto risposte anche da altri utenti.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: matteo_A. - Giovedì 2 Feb 2012, 21:07:07
Io penso che non bisogna lamentarsi tanto riguardo al fatto che non permettano che si usi la parola morte visto che sul topo 2918 è scritta a caratteri cubitali. E poi ricordo una storia in cui Zio Paperone diceva a Rockerduck (mi sembra): che ti venga lo scorbuto. Quindi se un bambino va a chiedere a sua mamma cos'è molto probabilmente scoprirà che nel Medioevo molti marinai sono morti di questa malattia. Infatti sono rimasto molto sorpreso quando ho letto questa frase.

Ora avrei una domanda da fare a Vitaliano: quando ha scritto Zio Paperone e la profezia a ritroso l'ha deciso lei che sarebbe stata suddivisa in 2 tempi e non in 2 episodi su 2 Topolini differenti?
Grazie.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Marci - Giovedì 2 Feb 2012, 21:15:50
CUT

 :o :o

Ma cos'è? Un flusso di coscienza Joyciano formato forum?

 

Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: ML-IHJCM - Venerdì 3 Feb 2012, 09:24:35
Un autore ovviamente non ha facoltà di decidere come sarà suddivisa una sua storia.
Nel caso delle storie a puntate, la suddivisione e' operata dalla redazione? Avrei immaginato che in genere sia l'autore ad indicare dove spezzarla e la redazione si discosti da tali indicazioni solo in casi abbastanza eccezionali.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dippy - Venerdì 3 Feb 2012, 10:24:37
Ma passando ad altre questioni, tipo l'uso del voi , ne ho ancora da ridire.  E'vero, Topolino è ambientato in America, in uno strano stato che si chiama Calisota ma a conti fatti, inutile negarlo, è la California, e lì non vi è la forma di cortesia. Il voi si potrebbe definire una traduzione letterale ma il tanto citato nazionalismo, che vi ha portato a scrivere innumerevoli storie sull'Italia, ve lo siete balenati. In Italia si usa il lei. Punto.  [...]  perchè mi chiedo, perchè fare gli americani quando siete italiani. A me talvolta viene il sospetto che alcuni di voi non siano fieri della propria nazionalità

Tralascio il primo punto, anche se non ho ancora capito perché ti sei incaponito con quell'argomento. Quanto a questo aspetto, forse sto per dire un'idiozia enorme (in tal caso correggetemi subito), ma ho sempre saputo che l'uso del voi non è frutto di traduzioni letterali dall'americano, quanto piuttosto un retaggio del periodo fascista, quando fu proibito il lei e imposto appunto il voi. Topolino Giornale uscì proprio (grossomodo) nel ventennio. Non è questione di non essere fieri di un bel niente, è semplicemente retaggio...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: gott - Venerdì 3 Feb 2012, 10:40:25
Citazione
"Ma se lo lasciamo in mezzo alla bufera potrebbe anche......"

imho, hai scelto un esempio sbagliato, nel senso che in questo caso la frase lasciata così in sospeso è molto più "angosciante" che se fosse stata esplicitata
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: ML-IHJCM - Venerdì 3 Feb 2012, 12:08:09
Intendo dire suddivisione editoriale, ossia su più numeri o su un numero unico. È ovvio che è l'autore a decidere come e dove spezzare la storia sul piano narrativo.
Grazie per la precisazione. Ero stato tratto in confusione dalla frase
Citazione
Essendo, di fatto, una storia lunga, la redazione ha deciso di pubblicarla sullo stesso numero e divisa in due tempi.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Nimbus - Venerdì 3 Feb 2012, 13:13:36
Ecco la prima pagina della storia di Fausto in edicola su Topolino 2934 (dal 15 febbraio):
(http://img402.imageshack.us/img402/3673/39591440.jpg)
Inoltre la cover di quel Topolino sarà dedicata alla storia (suppongo):
(http://img440.imageshack.us/img440/1092/coverjll.jpg)

Spero di aver fatto cosa gradita, anche se c'è da aspettare un po'!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dialga - Venerdì 3 Feb 2012, 14:06:46
Ecco la prima pagina della storia di Fausto in edicola su Topolino 2934 (dal 15 febbraio):
(http://img402.imageshack.us/img402/3673/39591440.jpg)
Inoltre la cover di quel Topolino sarà dedicata alla storia (suppongo):
(http://img440.imageshack.us/img440/1092/coverjll.jpg)

Spero di aver fatto cosa gradita, anche se c'è da aspettare un po'!
Bella come copertina e anche come titolo della storia... peccato che ci tocchi aspettare due settimane... speriamo che sia un bel lavoro... il ritorno di topolinia 20802 non me lo aspettavo cosi presto, ma sono sicuro  che fausto ci regalerà molte emozioni in questa storia..
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: AGTopolin - Venerdì 3 Feb 2012, 15:05:41
visto che sul topo 2918 è scritta a caratteri cubitali. E poi ricordo una storia in cui Zio Paperone diceva a Rockerduck (mi sembra): che ti venga lo scorbuto.

Ma cosa volevi che dicessero altrimenti, PK-16? "E'questione di vita o.......fine della vita" ?



Ma cos'è? Un flusso di coscienza Joyciano formato forum?

No. E'propriamente un parere un po'lunghino. Nulla di più.



Tralascio il primo punto, anche se non ho ancora capito perché ti sei incaponito con quell'argomento. Quanto a questo aspetto, forse sto per dire un'idiozia enorme (in tal caso correggetemi subito), ma ho sempre saputo che l'uso del voi non è frutto di traduzioni letterali dall'americano, quanto piuttosto un retaggio del periodo fascista, quando fu proibito il lei e imposto appunto il voi. Topolino Giornale uscì proprio (grossomodo) nel ventennio. Non è questione di non essere fieri di un bel niente, è semplicemente retaggio...





Se hai ragione allora si attengono a vecchie tradizioni provenienti da un infausto periodo (inutile dire che odio gli anni '20, '30 e '40.)


imho, hai scelto un esempio sbagliato, nel senso che in questo caso la frase lasciata così in sospeso è molto più "angosciante" che se fosse stata esplicitata



L'hanno fatto apposta a non dire la parola "morte", troppo evidente.

Avrebbero dovuto scrivere: "Ma nonno, legato in mezzo a quella bufera morirà, non ci sono speranze"










Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Mickey Mouse - Venerdì 3 Feb 2012, 15:28:16
Secondo me vi fate un po' troppe pippe mentali quando leggete una storia  di Topolino e ormai non sapete più godervele.
Criticate tanto quelli che si arrampicano sugli specchi per trovare messaggi subliminali nei film Disney ma non siete poi tanto diversi da loro.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Slam - Venerdì 3 Feb 2012, 17:59:55
Ecco la prima pagina della storia di Fausto in edicola su Topolino 2934 (dal 15 febbraio):
(http://img402.imageshack.us/img402/3673/39591440.jpg)
Inoltre la cover di quel Topolino sarà dedicata alla storia (suppongo):
(http://img440.imageshack.us/img440/1092/coverjll.jpg)

Spero di aver fatto cosa gradita, anche se c'è da aspettare un po'!
Evviva, finalmente esce la terza serie di Topolinia 20802, con una bella copertina e, inoltre, con i disegni di Mastantuono. Comunque, volevo  chiedere se sono quattro puntate come in precedenza e se sono disegnate tutte da Mastantuono. :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: V - Venerdì 3 Feb 2012, 18:22:01
Evviva, finalmente esce la terza serie di Topolinia 20802, con una bella copertina e, inoltre, con i disegni di Mastantuono. Comunque, volevo  chiedere se sono quattro puntate come in precedenza e se sono disegnate tutte da Mastantuono. :)
Dovrebbe essere solo una storia singola, sceneggiata da Fausto e disegnata dal Masta. Di un'altra serie più lunga non so se si sa già qualcosa.

Ah, W Donald Duck, attento ogni volta a non citare sempre degli altri utenti portandosi dietro tutto il fardello di immagini. Riempie il topic inutilmente.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Martedì 21 Feb 2012, 10:04:46
Letto il nuovo episodio di T20802, complimenti doverosi a Fausto, che questa volta, per la verità, ci è sembrato un po' meno "carognoso" del solito.

Lo si legga come un complimento: è la prova che Fausto sa scrivere anche con toni un po' più "pacati" di quelli cui ci aveva abituati, eppure la storia rimane perfettamente godibile e divertente.

Complimentoni ancora, anche per avere saputo cambiare registro una volta di più.

Ma la battuta sulla caratteristica fisica di Topolino è da premio oscar! ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Romino Cidolfo - Martedì 21 Feb 2012, 16:37:57
Fausto hai visto i risultati del Topo Oscar? Se non ti impegni a sfornare nuove sceneggiature non migliorerai mai! (naturalmente è uno spronamento a fin di bene...dei lettori!)

Riguardo la tua nuova storia, mi è piaciuta molto la rivalutazione del Topolino cittadino, non più in balia degli eventi ma "Faracioso".

Soprattutto mi piace anche, come in tutte le tue storie, la parte finale, non so se mi spiego: in una storia normale finita la "storyline" principale è finita anche tutta la storia, e invece con te ne inizia un'altra ancora più vivace e coinvolgente.
Sono sicuro che non hai capito e quindi faccio un esempio prendendo "L'Attore e il giornalista": dopo il film e il finale "a sorpresa" (la signora Crosby sul palco al posto di Topolino), normalmente finisce tutto, come se fai caso in tutte le altre storie di questo Topo, e invece no, appena fuori dal cinema zac, appare Harbour per il colpo di coda finale, inaspettatissimo.
Sono queste innovazioni che un lettore come me cerca, perché tutte le altre, seppur invidiabili per ogni aspetto, ormai sanno tutte di già visto.
Quindi, tutto questo discorso era per dirti: Complimenti!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Garalla - Martedì 21 Feb 2012, 19:42:14
Citazione
Poi ci sarà una nuova (e, per me, ultima) quadrilogia di DD (nata anche per il mercato estero)

Questa scelta... di non fare più storie lunghe è relativo a DD o in generale? Perchè mi dispiacerebbe perdere un autore. Vedo che sei stato ultimamente criticato per dei testi non bellissimi che hanno forse deluso le aspettative. Ma spero non sia per questo... Anche perchè il mondo della sceneggiatura dei fumetti mi affascina  e ti odierei se abbandonassi solo per delle critiche.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Martedì 21 Feb 2012, 21:44:15
Quindi, non ho niente di cui lamentarmi. È stato bello, che altro posso dire?

Che sei anche un po' cog...ne?
Senza offesa, ma quando un amico si merita certi epiteti io non mi tiro certo indietro. Certo, sul forum lo censuro, ma il significato è chiaro
 ;)

Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Marci - Martedì 28 Feb 2012, 22:14:31
Ieri curiosando in una libreria Feltrinelli di Torino mi sono imbattuto in questo (http://www.ibs.it/code/9788896999127/vitaliano-fausto/era-solo-una-promessa.html).
Che dire? Complimenti.
Se hai voglia sarebbe interessante sentire come sei approdato al romanzo e magari anche qualcosa riguardo al romanzo in questione.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bramo - Martedì 28 Feb 2012, 23:49:16
Ieri curiosando in una libreria Feltrinelli di Torino mi sono imbattuto in questo (http://www.ibs.it/code/9788896999127/vitaliano-fausto/era-solo-una-promessa.html).
Che dire? Complimenti.
Se hai voglia sarebbe interessante sentire come sei approdato al romanzo e magari anche qualcosa riguardo al romanzo in questione.
Io oggi l'ho proprio cercato, aspettando il treno, ma in quella particolare libreria non c'era... ma non demordo, sono sicuro che prima o poi lo troverò! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: AGTopolin - Mercoledì 29 Feb 2012, 12:53:53
Troppe battute nell'ultima storia di Vitaliano su Doubleduck. Da buon consigliere, per quanto alcune di queste battute siano molto divertenti, non sarebbe il caso di limarne un po' per non far perdere il senso alla storia?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Mercoledì 29 Feb 2012, 22:59:21
Troppe battute nell'ultima storia di Vitaliano su Doubleduck. Da buon consigliere, per quanto alcune di queste battute siano molto divertenti, non sarebbe il caso di limarne un po' per non far perdere il senso alla storia?

Meno male che ci sono le battute di Fausto, invece! Ho gradito molto questa prima puntata di DD, spero che anche le prossime siano all'altezza
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 1 Mar 2012, 14:12:11
Visto che il nostro Faustone dice che per un bel po' non scriverà più fumetti in Disney, e che si parla di una bevuta da lui offerta, gli anticipo che, parlando con vari utenti in passato (L.Vertighel, Bramo...), confidavo loro come, se avessi mai conosciuto Vitaliano di persona, gli avrei chiesto di tenerci una conferenza sul seguente argomento:

Titolo: L'epopea del flogisto nel pensiero laterale di Bertoni
Sottotitolo: Sul perché l'uso, nella stessa frase, dei vocaboli "pensiero" e "Bertoni" rappresenti un'ipotesi sistematica di contraddizione in termini

Se mai ci vedremo, Fausto sappia cosa lo aspetta, e non sto scherzando! ;D ;D ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Giovedì 1 Mar 2012, 14:25:59
Se mai ci vedremo, Fausto sappia cosa lo aspetta, e non sto scherzando! ;D ;D ;D

Ed ecco che ci siamo giocati la bevuta alle spalle di Fausto >:( :P
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 1 Mar 2012, 14:46:27

Ed ecco che ci siamo giocati la bevuta alle spalle di Fausto >:( :P

Io scommetto che ce la offrirà più volentieri, solo per il piacere di maledirmi (e poi, ribadisco, sono io che devo offrire a lui, e lui offrire a voi...). ;) ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 21 Mar 2012, 15:10:09
Cavolicchio, di giovedì sarà ben dura... :(

Beh, che dire a Fausto ora che la sua ultima storia è stata pubblicata? Il commento è sul topic del Topo e lo richiamo per non dilungarmi ed essere tedioso oltremodo, ma... beh, sinceramente le storie di Fausto ci mancheranno.

Ci mancherà quel tizio che ha saputo osare quando nessuno più voleva farlo. Ci mancherà il suo cinismo, ci mancheranno le battute perfide e al vetriolo. Ci mancherà quello spirito da PKmail che si era tornati a respirare, finalmente, dopo troppi anni di buonismo imperante ingiustificato.

Sembra un elogio funebre di fronte al quale Fausto dovrebbe fare qualche scongiuro? Ma no: basterebbe che ci ripensasse e tornasse a scrivere di paperi e topi*. ;) ;)

Non sono cose da poter richiedere a comando, lo so sin troppo bene, ma sono convinto che un giorno egli tornerà, perché mi sa che la tentazione diventerà sempre più forte!

E poi Fausto starà sempre qui a commentare, no? Dopo tutta la faticaccia fatta per riaverlo... riperderlo sarebbe davvero un peccato! ;)

Quindi complimentissimi ancora e chissà che qualche fondo di magazzino dimenticato non torni fuori, prima o poi! ;)




* No, Fausto. La semplice digitazione sulla tastiera di "di paperi e topi" non basta per dire che sei tornato a scrivere di paperi e topi! ;) ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FL0YD - Sabato 24 Mar 2012, 09:20:39
Non c'entra niente con Topolino, ma, del resto, io con Topolino non c'entro più.
:'( :'( :'( :'(
O forse stai dicendo che abbracci la scelta di De Vita e scrivi solo di Paperi? :P
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FL0YD - Sabato 24 Mar 2012, 22:11:28
Il Signore mi scampi dall'accostare la mia infima figura a quella dei Maestri. Si chiama Superbia. Ed è un vizio capitale, mica un disturbo della digestione.
traaanquillo, con il grande Capo me la vedo io, tu fa' il novello De Vita e mettiti a scrivere solo di paperi :P

Scherzo, il mio sostegno alla nuova iniziativa te l'ho dato (anche se ancora non ho trovato tempo per leggerlo, intanto il tuo tomo l'ho fatto mio!)... poi mi dovrai mettere una firmetta ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Slam - Venerdì 30 Mar 2012, 19:38:37
Un saluto a questo sceneggiatore che a mio avviso è uno dei migliori degli ultimi anni, risultato che si può vedere anche sul topooscar.
Con DD sul topo 2939 ha concluso la sua carriera sul topolino, ma spero ritornerà. Quest'anno lo ha iniziato davvero bene con due storie che ho gradito molto.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Romino Cidolfo - Martedì 3 Apr 2012, 18:00:44
Riapro il topic andando in OT, ma forse non esiste OT per uno di cui si è già detto tutto e mancano solo le cose OT. Quindi ho ragione ;D
Guardate un po' qua: http://www.grandieassociati.it/nuove_uscite/Era_solo_una_promessa
"Fausto Vitaliano è uno splendido cinquantenne che deve avere un buon carattere."

Cosa si sarà bevuto l'autore della frase? ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Martedì 3 Apr 2012, 18:18:44
"Fausto Vitaliano è uno splendido cinquantenne che deve avere un buon carattere."
Cosa si sarà bevuto l'autore della frase? ;)

LOL!

Se ti legge preparati a fuggire... ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fa.Gian. - Mercoledì 4 Apr 2012, 10:01:25
http://www.comicus.it/news/item/51961-mytico-col-corriere-nuovi-dettagli

Tra gli autori coinvolti in questa iniziativa del "Corriere", c'è anche il nostro sceneggiatore, o quel "Fausto Vitaliano" è solo un omonimo?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Venerdì 6 Apr 2012, 16:04:58
Visto che sicuramente ci legge, buona Pasqua a Fausto!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Donnie_Barko - Venerdì 6 Apr 2012, 17:51:08
Ah be', allora mi tocca farteli anch'io, gli auguri.  ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Venerdì 6 Apr 2012, 21:04:40
Mi accodo agli auguri a fausto e roberto, buona pasqua e non esagerate con agnello e cioccolato!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dialga - Sabato 7 Apr 2012, 11:30:04
Auguri a Fausto e buona pasqua!!!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dippy - Sabato 7 Apr 2012, 20:35:46
Auguri a Fausto e Roberto anche da me! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Romino Cidolfo - Lunedì 9 Apr 2012, 12:14:56
Citazione
Niente agnello. Anzi, esorto tutti gli amici forumisti a dare il proprio contributo affinché la mattanza dei cuccioli (per di più, in un periodo di grande importanza dal punto di vista religioso) finisca. Mangiate qualcos'altro. Rimpinzatevi di cioccolato. Ma lasciamo crescere i piccoli.
Sottoscrivo in pieno mandando i miei auguri! ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dialga - Lunedì 9 Apr 2012, 12:34:56
mi aggiungo anch'io agli auguri!!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bacci - Lunedì 28 Mag 2012, 10:41:22
Fausto un grazie davvero di cuore per la bellissima giornata di sabato a reggio! :) Fare due chiacchiere con te è sempre bellissimo!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Vito - Lunedì 28 Mag 2012, 11:05:39
Io da oggi sono a dieta.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Lunedì 28 Mag 2012, 11:15:29
Grazie a tutti voi. Anche per me è sempre un piacere incontrarvi. Stavolta, poi, eravate una folla! Guardarsi in faccia aiuta a conoscersi per davvero, al dil là di nicknames e identità virtuali. Ne approfitto anche per dire che in tutti questi anni in cui ho scritto per il Topo, i vostri pareri sono stati spesso utili. Ci sono state le polemiche, ma quelle buttiamole via con l'umido.
Un ringraziamento particolare va a Paolo Castagno, in rappresentanza di tutti i Paperseri. Ci incontreremo di nuovo, qui o altrove.
Puoi starne certo e grazie ancora!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pacuvio - Lunedì 28 Mag 2012, 12:29:31
"Ti credevo più magro!"

Grande Fausto! ;D

E' stato piacere constatare quanto i dissapori passati non contino più nulla ormai...  anzi! Sembravamo due vecchi amici che non si vedono da tanto tempo, considerando l'inaspettata accoglienza mostrata nei miei confronti... non che mi aspettassi una sberla, però... e c'è pure scappata una mini-chiacchierata (davanti ad un Tito con l'acquolina in bocca, che in questo caso era doppia)!

Peccato che per completare la cosa non ci sia scappata una foto, ma sarà per la prossima volta... magari a Lucca. ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: prezio - Lunedì 28 Mag 2012, 12:51:16
Grazie Fausto, anche un solo rapido saluto è bastato per chi, come me, è cresciuto con le tue storie e quelle degli altri quattro artisti presenti ieri (tre dei quali al tavolo!). ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Nebulina - Lunedì 28 Mag 2012, 18:38:28
Un grazie anche da parte mia, per avermi voluto salutare al telefono, anche se per causa di forza maggiore, mio malgrado, non sono potuta essere stata presente!!! :-)

PS: speriamo davvero di vederci a Lucca!!!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fillo Sganga - Mercoledì 30 Mag 2012, 06:45:37
grazie davvero Fausto..e' stato un piacere scambiare delle belle chiacchiere con te..e grazie per averci portato il faraci nella tana dei paperi :-)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: camera_nøve - Mercoledì 30 Mag 2012, 18:20:31
Ah ma è qui che si sparla di Vitaliano?? 8-)
Visto che mi trovo nel posto giusto ringrazio il grande Fausto per la giornata passata insieme a tutti noi, poi parlare con te è di un piacere immenso nonché divertente ed ho anche saldato un vecchio debito nei tuoi confronti ;)

Alla prossima! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Scrooge4 - Mercoledì 30 Mag 2012, 22:23:10
Guardarsi in faccia aiuta a conoscersi per davvero, al dil là di nicknames e identità virtuali.

Verissimo. La parola semplicemente scritta trasmette tutto e niente ed è nulla in confronto ad un sorriso, ad un abbraccio e ad una stretta di mano.
Grazie per l'amicizia con la quale mi hai salutato quando hai appreso che "io ero io". E grazie per la tua dedica sulla mia copia di Speed Loop.
Mi spiace non aver potuto parlare di più con te, data anche la distanza a tavola.

Ci incontreremo di nuovo, qui o altrove.

Alla prossima allora!! ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: V - Martedì 5 Giu 2012, 21:52:24
Interessante videointervista a Fausto sul libro e su altro, tra cui speed Loop: http://www.booksweb.tv/index.php?p=booksweb_video&o=view&video_id_length=10&video_id=173

Vitaliano chiama a raccolta gli editori per continuare a pubblicare Speed Loop, perchè i diritti sono tornati a lui e a Sciarrone. Speriamo qualcuno si palesi...

Interessante l'analisi del libro, che sto leggendo ora ed è decisamente interessante. Era solo una promessa: http://www.amazon.it/solo-promessa-Rimmel-narrativa-italiana/dp/889699912X
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: V - Venerdì 22 Giu 2012, 00:08:43
Ciao a tutti.
Faccio seguito a un “appello” pubblicato sulla mia pagina facebook per chiedere a quanti tra voi avessero letto Era solo una promessa a scrivere una breve (e sincera) recensione su amazon - www.amazon.it/solo-promessa-Rimmel-narrativa-italiana/dp/889699912X/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1339599307&sr=8-1 - e ibs - www.ibs.it/rev/revpge.asp?isbn=9788896999127.
Porta via pochissimo tempo e non costa niente. Potete ovviamente scrivere quello che vi pare, ogni giudizio è ben accetto, anche quelli negativi. Se volete, potete limitarvi a esprimere un voto (da 1 a 5).
Grazie.

Fausto

Ecco qua Faustone: http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1340316190/0#0

In attesa che venga pubblicata su Amazon, penso domani ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: fdl 98 - Giovedì 12 Lug 2012, 15:14:14
http://www.topolino.it/cerca?titolo=2957&testo=2957&tag=2957#storia/75456
Le possibilità sono tre:
1.è un errore;
2.E un fondo di magazzino;
3.ci hai preso in giro da mesi.
(Sinceramente propendo per la terza, ci avrai preso in giro ma almeno sei ritornato, ma vedremo la risposta.) :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Tacitus I - Giovedì 12 Lug 2012, 17:15:08
di solito sono Marco bosco o Gagnor quelli che producono le serie di storie brevi.Potrebbe essere opera loro
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Giovedì 12 Lug 2012, 20:40:51
Di sicuro Gottardo ritorna a disegnare topi dopo quasi tre anni.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Venerdì 20 Lug 2012, 09:25:18

Purtroppo (o per fortuna…) è la prima. ;)

Molto purtroppo, maledizione! ;)

Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Venerdì 20 Lug 2012, 16:40:26
Fausto manca pure al sito di Topolino.. qualcosa vorrà pur dire no? ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: MG - Venerdì 20 Lug 2012, 17:20:23
Su Amazon non riesco a fare la recensione perché mi scrivono serve aver comprato qualcosa (e io da amazon in effetti non ho mai comprato). Il libro lo comprai alla Feltrinelli.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Venerdì 20 Lug 2012, 18:21:47
Su Amazon non riesco a fare la recensione perché mi scrivono serve aver comprato qualcosa (e io da amazon in effetti non ho mai comprato). Il libro lo comprai alla Feltrinelli.
Beh, ma per sostenere un amico che sarà mai comprarne un'altra copia? ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Sabato 21 Lug 2012, 13:55:18

Seguite l'esempio di piccolobush.
Piccolobush vi indica la retta via.
Piccolobush non sbaglia mai.
Fate come dice piccolobush e Vitaliano vorrà bene anche a voi.
Grazie Fusto, poi per la mia percentuale ti mando il numero di conto ;)
E magari se trovo tempo anche un'opinione sul libro, direttamente su amazon (chè io sono previdente e l'ho preso lì :P)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bramo - Domenica 29 Lug 2012, 11:31:04
Fausto, complimenti davvero per Era solo una promessa.
Un ottimo esordio come romanziere, con un libro dai temi importanti, significativi e ben trasmessi. Qui (http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1340316190/3#3) un mio commento più esteso ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Baldo - Lunedì 14 Gen 2013, 18:53:12
vorrei fare una domanda a Fausto:  ho apprezzato le tue storie dedicate agli argonauti su Mytico, e sono curioso di sapere se ti stai dedicando a qualche altro progetto, sempre in ambito fumettistico, o se sei impegnato nella stesura di un nuovo romanzo  :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Baldo - Martedì 15 Gen 2013, 14:22:24
grazie per la risposta e per la segnalazione, cercherò di procurarmi il libro quanto prima! ti saluto augurandoti un grosso in bocca al lupo per tutti i tuoi progetti futuri  :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Martedì 12 Mar 2013, 15:53:03
L'ho segnalato anche nelle età, ma pare che oggi sia il compleanno di Vitaliano, stando alla casellina rossa sulla destra dell'intestazione...

Beh, che dirgli se non... AUGURI DI BUON COMPLEANNO! E complimenti per l'aspetto giovanilissimo, visto l'anno di nascita! ;) ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bacci - Martedì 12 Mar 2013, 15:58:07
Acc, stavo già facendo auguroni vari eheh... in ogni caso lancio un grosso: Fausto torna a scrivere storie disney!!!!!!!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Martedì 12 Mar 2013, 16:00:46
No. Nessun compleanno. Ho solo pasticciato nel mio profilo.


Ooops, rimuovo da quello dell'età!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Martedì 12 Mar 2013, 17:58:41
Ok, d'accordo, in effetti è il mio compleanno. Ma non volevo segnalarlo, ho paciugato (milanesismo per “Pasticciare, fare confusione”) con il pannello di controllo. Comunque, grazie a tutti in anticipo e bella lì. ;)
Non ho capito... ma alla fine offri da bere o no? ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: doublepik99 - Martedì 12 Mar 2013, 18:15:13
Non ho capito... ma alla fine offri da bere o no? ;D
Idem,ma nel dubbio,auguri ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: fdl 98 - Martedì 12 Mar 2013, 18:18:03
Auguri a Fausto Vitaliano, a cui oramai stiamo tentando ogni rara forma di ruffinaggine pur di riuscire a strappargli un ritorno sul topo! :P
 [smiley=bday.gif]
Citazione
Vitaliano (1914)
Fausto ti modifico la battuta fattami a Reggio dell'anno scorso (sì ho una buona memoria) "Ti credevo più giovane". :P
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: ele684 - Martedì 12 Mar 2013, 18:27:00
Auguri a Fausto Vitaliano, a cui oramai stiamo tentando ogni rara forma di ruffinaggine pur di riuscire a strappargli un ritorno sul topo! :P
 [smiley=bday.gif]
auguriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!! [smiley=bday.gif] ma uffa stanno tornando tutti sul topo anche quegli autori che non volevano tornare anche una piccolissimo ritorno di vitaliano proprio no? sig sob :'( magari torni e ci prendi gusto io ne sono convinta! e niente vitaliano su topo 3000? :'( e già che ci sei non puoi portare anche pezzin? :P
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: paperino100 - Martedì 12 Mar 2013, 18:46:56
Auguroni a Fausto! :) Sperando in un suo ritorno, ne abbiamo bisogno.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Tacitus I - Martedì 12 Mar 2013, 19:06:00
auguroni al grande fausto :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Gongoro - Martedì 12 Mar 2013, 19:19:47
Augurissimi, Fausto! [smiley=beer.gif]
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Sergio di Rio - Martedì 12 Mar 2013, 19:26:28
Auguri!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Mickey_15 - Martedì 12 Mar 2013, 19:35:21
Auguri di cuore, Fausto! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dialga - Martedì 12 Mar 2013, 20:25:23
Auguri a Fausto!!!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bacci - Martedì 12 Mar 2013, 21:46:42
Ah! Mi ero perso la finta e contro-finta del compleanno, auguri!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Grrodon - Mercoledì 13 Mar 2013, 01:27:27
Augusto!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Pacuvio - Mercoledì 13 Mar 2013, 01:46:43
Macchetto!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: piccolobush - Mercoledì 13 Mar 2013, 10:14:00
Insomma alla fine era davvero il compleanno! Beh, auguri a Fausto che per sembrare più giovane si stava ritoccando la data di nascita nel profilo come le peggiori zitelle delle barzellette ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Nebulina - Domenica 2 Giu 2013, 12:06:03
Grazie! :-[
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Nebulina - Domenica 2 Giu 2013, 13:58:42
Non è triste è imbarazzata!
E' stata, per me un'emozione così grande avere la possibilità di conoscerti! Custodirò la tua dedica tra i ricordi più preziosi! Grazie ancora!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: V - Venerdì 7 Giu 2013, 09:43:55
Mitico fausto, vulcanico artista che ringrazio per le firme su Speed Loop, con anche Sciarrone ;), e sulla sua opera prima. Aspettando la prossima.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Martedì 25 Giu 2013, 11:48:28
Vedo che nessuno ha ancora parlato del fatto che è appena uscito di un libro dei Sex Pistols scritto da Fausto.
Copertina:
(https://encrypted-tbn0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQcl17qgnH00uO1oBBYX1V-xkgwlOeEDdjkcmX1bo4go98XOpFxtw)

Compralo con lo sconto su Amazon: http://www.amazon.it/Sex-Pistols-sincera-delle-truffe/dp/8896999723/ref=sr_1_3?ie=UTF8&qid=1372153595&sr=8-3&keywords=vitaliano

E domani commentalo con Fausto alla presentazione ufficiale: https://www.facebook.com/events/536633269732101/

Abbiamo trovato una buona scusa per bere una cosa insieme.
Abbiamo trovato una buona scusa per sentire la musica di dj Fred Ventura.
Abbiamo trovato una buona scusa per fare piazza, cazzeggiare, broccolare e tutto il resto.
La scusa sono i Sex Pistols.
La scusa ce la offre Fausto Vitaliano.
All'Ostello bello, a Milano, mercoledì 26 giugno. Ore 19 e 30.
Che dici, fai un salto?


Come rifiutare l'invito se oltretutto si beve gratis?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: hendrik - Martedì 25 Giu 2013, 14:43:33
@Vitaliano: non voglio riaprire vecchie polemiche, la mia è solo una domanda da collezionista completista: oltre alla versione con copertina rigida, di Speed Loop esiste anche una versione in brossura?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: hendrik - Martedì 25 Giu 2013, 15:15:35
Grazie mille. Se a qualcuno avanza materiale promozionale son qua! ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Mr. Falcon - Martedì 25 Giu 2013, 15:40:08
Volevo dire a Vitaliano che è uno dei miei scrittori di storie disney preferiti, oltre per le storie in sè ma la loro comicità: le "battute" e le scene esilaranti che si trovano nelle tue storie non le ho mai trovate in altre, alcune mi fanno veramente ridere quasi alle lacrime. Per esempio in Paperino e il quadriequivoco (http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2758-2&search=paperino%20e%20il%20quadriequivoco) ci sono dei passaggi che mi fanno morire! Oltre alla sceneggiatura, veramente fantastica, una delle mie storie preferite infatti!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bramo - Martedì 25 Giu 2013, 16:29:16
E domani commentalo con Fausto alla presentazione ufficiale: https://www.facebook.com/events/536633269732101/

[...]

Come rifiutare l'invito se oltretutto si beve gratis?
E' proprio quello che ho pensato anch'io. Questa sirena irresistibile è infatti quella che mi farà essere presente all'evento, domani :P
Il che, sono consapevole, potrebbe portare ad una generale voglia di disertare la presentazione, ma... dai, i free drink* vincono anche l'inconveniente della presenza di Bramo! :P

* sostituire "free drink" con "il nuovo libro di Fausto" :P ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Dippy Dawg - Martedì 25 Giu 2013, 16:32:08
oltre alla versione con copertina rigida, di Speed Loop esiste anche una versione in brossura?
A proposito: se dovesse interessare a qualcuno (?), nella mia edicola c'è ancora una copia del numero 0 di Speed Loop! ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Mr. Bunz - Martedì 25 Giu 2013, 16:50:17
Purtroppo non potro' essere presente alla presentazione del libro, e mi spiace particolarmente perche' anch'io ho avuto una bella scossa nel '76 con Sex Pistols, Crass e cosi' via (tanto da portare me e altri amici a far parte con i Die Form della prima scena post-punk italiana, quella dei Gaznevada dei Pankov, dei Rinf del Gran Complotto a Pordenone della harpo's bazaar per intenderci. Poi ci siamo spinti con i Tasaday verso sperimentazioni elettroniche forse troppo rarefatte, cosi' il nostro batterista Girardi e il chitarrista Cantu' che volevano fare i Rocker se ne sono andati e hanno messo in piedi con Agnelli gli Afterhours, ma questa e' un'altra storia). Peccato, mi sarebbe piaciuto parlare con Fausto su questo argomento.
Spero, perlomeno di trovare il libro. Come e' messa la distribuzione Fausto ? Vorrei ordinarlo tramite la libreria a Monza dalla quale mi servo abitualmente. Credi non ci siano problemi ? Grazie.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: New_AMZ - Martedì 25 Giu 2013, 16:51:21
Il che, sono consapevole, potrebbe portare ad una generale voglia di disertare la presentazione, ma... dai, i free drink* vincono anche l'inconveniente della presenza di Bramo! :P

Non fossi a 300 km di distanza.. pardon volevo dire, non ci fosse Bramo sarei lì. :P
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Donnie_Barko - Martedì 25 Giu 2013, 16:58:21
Io ci sarò, e in quanto astemio verrò VERAMENTE per il libro di Fausto. Aspetta, magari un analcolico...  ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Vito - Martedì 25 Giu 2013, 17:28:30
Ci sono anche io (e Isa), decisamente NON astemio ma con gusti musicali che farebbero desiderare a Fausto di inseguirmi fino al Polo con una spingarda. Ma è un buon momento per farsi una cultura. ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fillo Sganga - Martedì 25 Giu 2013, 18:31:47
purtoppo non ce la faro' a essere anche se mi dispiace assai..per il free drink mancato ovviamente :-) scherzi a parte spero davvero di vedere in giro fausto presto.. :-)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Baldo - Venerdì 20 Set 2013, 11:11:37
Ho riletto un sacco di belle storie di Fausto Vitaliano ultimamente, e mi viene da dire: Fausto, ci manchi! Torna a scrivere per il Topo!!!!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fillo Sganga - Martedì 1 Ott 2013, 16:49:11
Ho riletto un sacco di belle storie di Fausto Vitaliano ultimamente, e mi viene da dire: Fausto, ci manchi! Torna a scrivere per il Topo!!!!
e infatti ieri sul faccia libro, il buon Fausto ha fatto intuire e neache tanto velatamente che A VOLTE RITORNA :-)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Martedì 1 Ott 2013, 17:15:51
Dal canto mio, sono certo che la fiducia sia ottimamente riposta!

Bentornato, grande Fausto! ;)

Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: MiTo - Martedì 1 Ott 2013, 18:07:27
Davvero felice che ritorni :D

Paperino lo sarà un pò meno... ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Martedì 1 Ott 2013, 18:10:53
È stata una lontananza lunga e complicata, ma per fortuna è finita. Devo davvero ringraziare Simone Airoldi, direttore del mercato Italia per Panini Comics. Spero di non tradire la fiducia. Per me, è come tornare a casa. E ritrovare casa è la cosa più bella che può capitare a chi si è perso.

Che bello, finalmente il grande ritorno di Fausto! Siamo pronti a leggere con gioia tutte le storie che ci preparerai! Un grande ritorno a casa!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Slam - Martedì 1 Ott 2013, 18:30:39
Evvai! :D La fonte allora è certissima! Sono contento di questo grande ritorno, spero (ma ne sono sicuro ;)) di poter leggere nuovamente le bellissime storie come quelle che hai scritto in passato.

Bentornato! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Daydreamer - Martedì 1 Ott 2013, 19:30:11
Sono contentissima del tuo ritorno, Fausto! Mi mancavano i dialoghi frizzanti e l'umorismo inconfondibile tipici delle tue sceneggiature :) Sono sicura che ci regalerai tante altre storie memorabili!
Un bel bentornato, quindi, a quello che è uno dei miei autori preferiti :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Nebulina - Martedì 1 Ott 2013, 19:57:10
Sono commossa e felice, Topolino non è lo stesso senza di te!

Bentornato!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: ele684 - Martedì 1 Ott 2013, 20:01:10
bentornato al fausto nazionale! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bacci - Martedì 1 Ott 2013, 20:06:57
Oh che meraviglia :D Bentornato!! Ma alla fine è come se non te ne fossi andato mai, tra forum, raduni e riletture di storie di anni scorsi ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Simone McD - Martedì 1 Ott 2013, 20:12:53
Mi unisco al coro festante!

Bentornato Fausto! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: fdl 98 - Martedì 1 Ott 2013, 20:25:41
Scriverò di rado, ma questa notizia non potevo poprio perderla! Bentornato Fausto, noi lettori ti stavamo aspettando! :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Martedì 1 Ott 2013, 20:31:02
La butto lì: e se festeggiassimo con un bel raduno milanese straordinario dove il suddetto FV fosse nostro ospite d'onore?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Chen Dai-Lem - Martedì 1 Ott 2013, 20:48:12
Ahahahah Avvocato mi fai morire :) Tu la butti sempre lì :) Dal canto mio sono contenta che Fausto torni su Topolino e sarei contenta di vederlo di nuovo di persona..a Reggio non avevo osato avvicinarmi perchè mi metteva un po' in soggezione va a capire xchè (io e le mie paure inutili :) )..magari la prossima volta rimedio :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Baldo - Mercoledì 2 Ott 2013, 00:37:21
È stata una lontananza lunga e complicata, ma per fortuna è finita. Devo davvero ringraziare Simone Airoldi, direttore del mercato Italia per Panini Comics. Spero di non tradire la fiducia. Per me, è come tornare a casa. E ritrovare casa è la cosa più bella che può capitare a chi si è perso.

BEN RITORNATO!!! UN "IN BOCCA AL LUPO" GROSSO COME IL MOLISE!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Franka - Mercoledì 2 Ott 2013, 15:26:14
Bentornato su Topolino, Fausto!! [smiley=beer.gif]

La butto lì: e se festeggiassimo con un bel raduno milanese straordinario dove il suddetto FV fosse nostro ospite d'onore?
Supporto l'offerta, tienici presente!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Mr. Bunz - Mercoledì 2 Ott 2013, 16:04:01
UN "IN BOCCA AL LUPO" GROSSO COME IL MOLISE!

Grande Baldo, per qualche istante il Molise mi e' apparso come uno sconfinato territorio canadese.
Scherzi a parte, mi unisco ai peana, dato che Vitaliano, oltre a essere un ottimo fumettaro, mi e' proprio simpatico come persona.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Romino Cidolfo - Mercoledì 2 Ott 2013, 16:25:53
Fausto, una sola parola, anzi una sola faccina: [smiley=dankk2.gif]
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Baldo - Mercoledì 2 Ott 2013, 21:56:48

Grande Baldo, per qualche istante il Molise mi e' apparso come uno sconfinato territorio canadese.

ahahahahahah  ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: PepitaPiperita - Domenica 6 Ott 2013, 23:06:43
BENTORNATISSIMO!!! Il topo senza di te non era più lo stesso, sei uno di miei preferiti!!!

p.s. posso darti un consiglio spassionato? non arrabbiarti se riceverai delle critiche, sei un grande ugualmente, e chi critica compra (il topo) :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Baldo - Lunedì 7 Ott 2013, 11:17:05
mi raccomando: ritorna anche a scrivere anche storie di DoubleDuck!! Si è sentita la tua mancanza!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Baldo - Lunedì 7 Ott 2013, 11:36:04

Qui devo davvero dissentire, e non certo per piaggeria o captatio benevolantiae. Il lavoro che ha fatto e sta facendo Marco Bosco su DD è di assoluta eccellenza, sia per coerenza narrativa sia per lo sviluppo del personaggio. L'ultima storia, arricchita dagli incredibili disegni di Claudio Sciarrone (checché ne dica qualche criticone un po' sprovveduto) è lì a testimoniarlo. Poi, ovviamente, ringrazio della stima e della gentilezza che esprimi. Ma il Bosco è davvero stato bravo.

Ma non mi riferivo certo a Bosco, bravissimo anche nelle storie precedenti, ma storie passate un po' fiacche scritte da altri autori...tutto qui.
In ogni caso, se torni ad occupartene, sono contento!  ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Lunedì 7 Ott 2013, 22:32:58
Eh sì, il DD made in Vitaliano è richiesto a gran voce! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: ducktoduck - Lunedì 7 Ott 2013, 23:44:34
bentornato, si sentiva la tua mancanza!  :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fantacalcio - Lunedì 14 Ott 2013, 15:57:21
Bentornato!! Potresti anticipare all'incirca quando uscirà una tua nuova storia?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Mercoledì 16 Ott 2013, 12:22:04

Qualche mese. Andiamo all'inizio del prossimo anno.

Quindi il 2014 partirà col botto! :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 16 Ott 2013, 14:52:04

Qualche mese. Andiamo all'inizio del prossimo anno.

Era un'idea rimasta nel cassetto, o nuova nuova, se non sono indiscreto?

(se lo sono, no problem qualora Fausto non se la sentisse di rispondere)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Mercoledì 16 Ott 2013, 17:39:05

Il cassetto si era svuotato. Ho semplicemente ripreso da dove mi ero interrotto un paio di anni fa. Ho proposto diversi soggetti - storie singole e altro. Vediamo se e quali di queste proposte piaceranno e mi metterò al lavoro.

Ah, scusami. Io avevo inteso che fosse una sceneggiatura fatta e finita, in attesa di disegni.

Beh, non vedo l'ora di rileggerti sul Topo!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: brigo - Mercoledì 16 Ott 2013, 20:47:07
In bocca al lupo per il rientro! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: papsuper - Venerdì 20 Dic 2013, 18:35:23
Non male come regalo di Natale il ritorno di Vitaliano! ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: V - Lunedì 20 Gen 2014, 17:53:43
Ritorna Fausto su topolino : (https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/156567_253882351447049_1962799800_n.jpg)

Il 26 febbraio prossimo ritorno su Topolino (3040) con un nuovo episodio di “Topolinia 20802” disegnato da Lorenzo Pastrovicchio.

Da facebook.

Inoltre, nuovo libro di fausto, in uscita a maggio 2014: http://www.laurana.it/libro_segreto.php
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Lunedì 20 Gen 2014, 17:57:30
Qual gioia ha pervaso il mio animo! Finalmente! :D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: AndyHawkGamma - Lunedì 20 Gen 2014, 18:55:05
Contrariamente a quello che si potrebbe pensare, in verità stimo Fausto come sceneggiatore, e in un certo senso me lo sento vicino come concezione di scrittura e stesura delle situazioni.
Vitaliano è probabilmente uno di quegli autori del Topolino a cui piace osare nelle sue sceneggiature, proponendo sopratutto spaccati della vita quotidiana oppure situazioni puramente ironiche dove prevalgono i suoi testi.
Esatto, perché nelle sue storie, sono soprattutto i testi a farne da padrona, e non i disegni o la trama in se.
Questo è un punto a favore di un autore che apprezzo come sceneggiatore, e di cui ho sinceramente sentito la mancanza a lungo tempo sulle pagine del Topolino.
Difatti, ogni qualvolta ripescavo qualche vecchio numero in cui compariva una sua storia, mi è sempre tornata in mente la sua lunga assenza.
Vedo che si è dato ai romanzi: non li leggerò per mancanza di voglia di tempo [anche se invero sarei tentato a farlo], ma spererei bene, visto come lavora come sceneggiatore.
Dai, aspettiamo fino a Febbraio per vederlo ritornare, sperando che il suo stile sia rimasto lo stesso ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Astrongman - Lunedì 20 Gen 2014, 19:31:01
Entusiasmo alle stelle :D , ci voleva una scossa in questo 2014 per ora un po' scialbetto. Spero che Fausto si lasci alle spalle la recente disputa e torni prima o poi a intervenire sul forum!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FL0YD - Lunedì 20 Gen 2014, 20:13:21
Sono molto, molto contento!
Primo perché questa serie mi era piaciuta come ambientazione! Secondo perché Fausto mancava troppo (e da troppo) dal Topo.

Ora, da smisurato fan che ero di questa saga, m'attendo pure qualcosa sulle cronache del pianeta T. (e Sciarrone disegnatore, per forza!)

Unica cosa: ma delicious goose sarà stato inteso come un locale "cannibale" o come un locale un po' "osé"? ::)
 ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: MiTo - Lunedì 20 Gen 2014, 20:39:25
Evvai!! :D :D :D
Un Topolino senza Vitaliano non è un Topo completo, per Bacco!
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Lunedì 20 Gen 2014, 23:02:47
Che bello! Ritorna Faustone e anche Topolinia 20802! Attendiamo ancora un mese
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: ele684 - Martedì 21 Gen 2014, 11:48:32
ma questa è una notizia bellissima..sono contentissima...w vitaliano e speriamo di rivederlo anche su questo forum..
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Cornelius Coot - Martedì 21 Gen 2014, 15:23:44
ma questa è una notizia bellissima..sono contentissima...w vitaliano e speriamo di rivederlo anche su questo forum..

Contento del ritorno di Vitaliano nel Topo anche perché, dopo tanti bei ritorni di autori transfughi dell'era Muci lui sembrava voler fare un percorso inverso; immagino abbia trovato un equilibrio tra lo scrivere libri e soggetti/sceneggiature per il fumetto. La qualità del libretto ne trarrà sicuramente giovamento.
Però ho l'impressione che la sua drastica cancellazione dal forum (conseguenza non tanto delle ricorrenti polemiche ma, credo, di una offesa gratuita ricevuta da un giovane utente) sia anche collegata alla volontà di dedicarsi pienamente alle sue attività senza lasciarsi 'distrarre' da ciò che vede scritto nel Papersera.   

Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: ele684 - Martedì 21 Gen 2014, 16:17:33
Però ho l'impressione che la sua drastica cancellazione dal forum (conseguenza non tanto delle ricorrenti polemiche ma, credo, di una offesa gratuita ricevuta da un giovane utente) sia anche collegata alla volontà di dedicarsi pienamente alle sue attività senza lasciarsi 'distrarre' da ciò che vede scritto nel Papersera. 
ah sul fatto che il papersera 'distragga' (o abbatta con critiche spietate :P) non c'è dubbio..
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: cianfa88 - Venerdì 24 Gen 2014, 15:01:07
Olè! Finalmente il ritorno di questa serie!!


Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: pkthebest - Giovedì 27 Feb 2014, 11:10:09
Oserei dire che Fausto ha fatto un grandissimo ritorno sulle pagine del Topo!

La storia è davvero bella, e ci dimostra come anche il perfettino Topolino, se ben usato, sappia fare della sua perfezione il punto di forza e non di antipatia.

Fausto è stato davvero un grande, e speriamo continui così, anche con qualche battutaccia al vetriolo in più!

Insomma, bentornato, mitico Vitaliano! ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: riky-nova - Giovedì 27 Feb 2014, 11:38:34
Mi dispiace che Fausto non sia più...nella sua ultima opera la descrizione dell'ambiente giornalistico è praticamente perfetta...
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: ele684 - Giovedì 27 Feb 2014, 11:53:25
Mi dispiace che Fausto non sia più...
completiamo la frase peccato non sia più sul forum se la metti così sembra sia morto.. :P comunque anche se forse non ci legge faccio anch'io i complimenti a Faustone per il ritorno del topo giornalista  ;D
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Giovedì 27 Feb 2014, 12:03:36
Complimentoni a Fausto per la storia di Topolinia 20802. Ci voleva

P.S.: Fausto ritorna sul forum! :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: riky-nova - Sabato 1 Mar 2014, 13:50:47
completiamo la frase peccato non sia più sul forum se la metti così sembra sia morto.. :P comunque anche se forse non ci legge faccio anch'io i complimenti a Faustone per il ritorno del topo giornalista  ;D

ah ah perdonami, ho perso un pezzo per strada..
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Fast e Furious - Sabato 1 Mar 2014, 16:05:35
W Vitaliano: ho appena letto la storia di Topolinia 20802 e l'ho trovata stupenda..., solo che..., perchè hai deciso di fare una sola puntata?

Visto che Lucandrea ha detto che sei sul forum, ti prego rispondimi... :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: FL0YD - Sabato 1 Mar 2014, 17:22:43
P.S.: Fausto ritorna sul forum! :)
Anche a me manca, ma se la lontananza dal forum ha questi effetti benefici*, resta dove stai Fausto... ;D
(e io aspetto sempre qualcosa sulle cronache di T. :P)


-----------
* Non che quando era nel forum scrivesse peggio, eh?  :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: ele684 - Sabato 1 Mar 2014, 22:14:58
giusto
 facciamo ritornare le cronache di T che mi mancano tanto..non mi
interessa autori se avete detto che è una serie che non volete
riprendere fatela tornare è una perdita per l'umanità dai faustone
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Bramo - Giovedì 6 Nov 2014, 17:32:00
Sullo Spazio Bianco sto conducendo una serie di interviste, a diversi fumettisti, a tema "Autori e web": in pratica, cerco di capire il rapporto tra gli intervistati, tutti addetti ai lavori nell'ambito del fumetto, e la Rete.
Questa settimana è di turno Fausto Vitaliano, che gentilmente ha risposto alle mie domande sul tema: l'intervista la trovate qui (http://www.lospaziobianco.it/130526-autori-web-intervista-fausto-vitaliano) :)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Maximilian - Lunedì 10 Nov 2014, 16:44:06
Eccomi qui sul topic di uno dei migliori autori attualmente in attività, dallo stile inconfondibile. Le mie storie preferite sono:
Topolino e l'occhio di Macchia
Doubeduck (1 serie)
Topolinia 20802
Doubeduck - Una missione lunga 3 giorni
e soprattutto Cronache del Pianeta T

E poi ci sono tutte le altre, quelle comiche che mi fanno sganasciare come poco altro (in generale, non solo nei fumetti); tra queste ricordo con piacere: missione effetto farfalle, il quadriequivoco, la filiera dal passaparola, dinamite bla sindaco, il ballo sopra le stalle, il dottor mouse (soprattutto i primi 2 episodi), il mio secondo milione, il doppio fiasco di successo, universi pa(pe)ralleli e sicuramente ce ne sono molte altre, che al momento non mi vengono in mente. Secondo la mia modestissima opinione, l'umorismo di Vitaliano straccia Ziche e Faccini.

Se non mi sbaglio, era l'unico tra i grandi a mancare sul numero 3000
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Evose - Lunedì 10 Nov 2014, 20:50:08
Se non mi sbaglio, era l'unico tra i grandi a mancare sul numero 3000
Aveva smesso momentaneamente di collaborare col Topo dal 2012 al 2014.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: DearFearTear - Mercoledì 28 Gen 2015, 20:12:09
Dopo la storia di questa settimana, vorrei sapere l'opinione generale riguardo il recente andamento di Vitaliano... insomma, ditemi che ne pensate ::)

Da quando è tornato, nell'ordine le storie di Vitaliano sono state:

Topolinia 20802 - Un gioco sporco
http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+3040-1
Storia seria, che propone da una parte la mancanza di scrupoli e vergogna di un certo tipo di giornalismo d'assalto, e dall'altra la tentazione di Topolino di smetterla di fare il perfettino e "macchiarsi" pur di avere la meglio sul cattivo di turno.

Paperino e Paperoga in: un giro del mondo... mondiale
http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+3052-1P
Storia lunga (più di 100 pagine divise in quattro episodi) in cui la trama è un pretesto per una satira a volte feroce (comunque, a mio avviso, ancora mirata e coerente) verso certe magagne del mondo del calcio.

Paperino e Zio Paperone e una (un'altra!) questione di piume
http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+3060-2
Seguito della chiacchierata storia contenente "dei colpi di ramazza portati con rara violenza", è una (scusate la ridondanza) storia con una trama, un prologo, uno svolgimento, un epilogo e un'introspezione del rapporto che Zio Paperone e Nonno Bassotto hanno con i rispettivi nipoti.

...e poi la "trilogia" di Dinamite Blà, mirata semplicemente alla commedia fine a far ridere e basta (insomma, non ci sono altri piani di lettura che questo)

Dinamite Blà e i due yak-sitter
http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+3065-1
Contenente anche distruzioni della quarta parete (insomma, i personaggi si rendono conto di quanto scontate e ripetitive siano le gag che vivono)

Paperinik, Dinamite Blà e la conservazione del rapone
http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+3073-1
Storia abbinata (non credo sia proprio su commissione) al decimo Salone Internazionale del Gusto di Torino, la cui trama è un pretesto per delle situazioni comiche (più visive che verbali, complice la quasi totale assenza dei commenti sarcastici di Fiuto Joe) ai danni di Paperinik

Dinamite Blà viceBabbo ufficiale
http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+3083-2
Anche qui, col pretesto che Dinamite deve sostituire Babbo Natale, "hilarity ensues". Alcune gag con oggetti a random e freintendimenti in rima ricordano molto lo stile di Faraci ai tempi di Ridi Topolino.

Aggiungiamo Zio Paperone, Paperino e Paperoga in: Quello che conta è il finale di questa settimana, e il risultato è evidente: da quando Vitaliano è tornato, predilige di più scrivere le commedie (o, volendo essere cattivi, trame che fanno solo da pretesto a una sequela di gag) piuttosto che trame vere e proprie.

Cosa ne pensate di questa parabola (ascendente o discendente dipende dai gusti. Personalmente è discendente) di Vitaliano?
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: La Spia Poeta - Mercoledì 28 Gen 2015, 20:30:33
[CUT]
Da amante del demenziale (che comunque al demenziale preferisce la storia introspettiva e degna di nota), dico che il suo stile mi piace, sia in versione demenziale che in versione seria. Il suo Dinamite Bla mi piace più di quello di Gagnor, che invece cerca di navigare fra una dimensione demenziale (non ironica) ed una seria... Infatti non è riuscita a piacermi molto neppure l'altra questione di piume, che mirava alla stessa cosa.
Invece, secondo me, Vitaliano dà il massimo nelle storie completamente demenziali, quelle dove Fiuto Joe dice che la storia è troppo noiosa, quando Paperoga impazzisce, quando Paperino dice che la vignetta di prima è fatta male!
Ovviamente è questione di gusti, perché mentre a me queste storie fanno impazzire (in più di un senso), tu puoi trovarlo noioso e ripetitivo.

Comunque, all-in-all, secondo me la sua più bella dopo il ritorno è quella di Topolinia 20802 ;)
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Lucandrea - Mercoledì 28 Gen 2015, 22:29:59
Vitaliano è un autore che va rispettato. Forse le sue ultime storie non sono state dei capolavori, ma Fausto ha più volte dimostrato di sapere gestire con arguzia diversi tipi di trama. Io gli auguro un buon prosieguo
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: asp - Giovedì 29 Gen 2015, 14:01:51
Vitaliano è un autore che va rispettato. Forse le sue ultime storie non sono state dei capolavori, ma Fausto ha più volte dimostrato di sapere gestire con arguzia diversi tipi di trama. Io gli auguro un buon prosieguo
Ma cosa vuol dire? Solo perché ha fatto delle bellissime storie, non si può più criticarlo? Ma che ragionamento è.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: AndyHawkGamma - Giovedì 29 Gen 2015, 15:04:33
Vitaliano è un autore che va rispettato. Forse le sue ultime storie non sono state dei capolavori, ma Fausto ha più volte dimostrato di sapere gestire con arguzia diversi tipi di trama. Io gli auguro un buon prosieguo

Il rispetto non deve inficiare su una critica perché c'è sempre ed è intangibile.

Detto questo, con tutto il rispetto per Vitaliano, non condivido assolutamente lo stile che ha deciso di intraprendere, secondo me ancora troppo precoce per una testata che da oltre 70/80 anni (ora non ricordo di preciso) ha seguito delle evoluzioni precise, soprattutto per mezzo di autori come Guido Martina, Rodolfo Cimino, Carl Barks (perché veniva pubblicate sui Topolini le sue storie), ma anche di registro: dalla ricercatezza aulica e colta di Martina alla semplificazione di temi nel periodo Muci, fino alla trattazione di temi maturi che vengono velati dalla vastità del pubblico, dai 0 ai 99 anni.

Così come il registro, anche il "novellare" è mutato, ma non è ancora pronto per la comicità metafumettistica o comunque per storie che non hanno né capo né coda.

Anzi, su questa sono proprio di parte: potremmo paragonare le storie del topo alle novelle che Boccaccio codificò attraverso il "Decameron", ossia un racconto breve in chiave realistica che, oltre a dilettare, deve anche insegnare. Ora, il "reale" può anche essere tralasciato, il "fine" morale può essere sempre presente ma non pedante, tuttavia il "dilettare" è dato da coerenza narrativa e da un filo logico: una storia come quella che ha scritto Vitaliano, senza né capo né coda, non mi lascia assolutamente nulla, perché il divertimento si crea sempre in un contesto nel quale si costruisce la battuta, e se la storia non ha sostegno, struttura, tale azione risulta impossibile, anche se stiamo parlando di un personaggio come Paperoga.

Inoltre, è giusto evitare questi sperimentalismi perché, al giorno d'oggi, dove anche un atto di masochismo può essere interpretato come un opera d'arte (e su questo avrei parecchio da ridire), sarebbe meglio che il Topolino conservi una sua struttura narrativa, altrimenti chiunque, a questo punto, potrebbe scrivere una storia, tanto basta infilarci dentro tutte le assurdità di questo mondo, alla fine non cambia nulla...

Con ciò, ovviamente, nulla toglie che Vitaliano sia un ottimo sceneggiatore, anzi, invidio l'uso lessicale e la scelta di alcuni dialoghi, che risultano curati e in certi casi efficaci, tuttavia la sua ironia e il suo eccessivo "humor" sono veramente pesanti da digerire, certe volte oserei dire di una cattiveria talmente arrogante da risultare indigesta (il "nerd" che viene preso in giro nella storia della Nazionale è un esempio lampante, una generalizzazione di questo tipo la trovo troppo insopportabile per farmi una risata...): questa dose di ironia può ritorcersi veramente contro, centomila volte meglio se facesse questo in un libro, ma non in un fumetto come Topolino...
Detto ciò, continuo a ricordare i fasti di questi autori, e spero che Fausto lesini di questo "surrealismo metafumettistico" per tornare a scrivere storie all'apparenza banali ma avvantaggiate da una sagace ironia (non eccessivamente cattiva) e da un filo logico e coerente.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: MiTo - Giovedì 29 Gen 2015, 15:39:52
Vitaliano ha una grande dote: sa far ridere, e di brutto.
Quanti sono gli autori che sanno fare altrettanto? Pochi. Molto pochi.
Questa sua caratteristica però gli impedisce di fare storie serie, perché inevitabilmente l'atmosfera resta un po troppo sarcastica. Questo, per me, fu il problema maggiore del Pianeta T.
Però l'umorismo di Vitaliano è per me migliore rispetto a quello, per dire, di Faraci.
Fausto è cattivo, caustico, dissacrante. Fa satira, anche contro se stesso. Prende in giro tutti, anche i suoi stessi cliché.
Per questo a me piace tantissimo. Tant'è che lo paragono, seppur con le dovute cautele, a Guido Martina. Che è il mio autore preferito di ogni tempo.
Titolo: Re: Fausto Vitaliano
Inserito da: Paperlallo - Domenica 1 Nov 2015, 19:14:42
Mi è sempre piaciuto come autore e sa perfettamente passare dalle storie di stampo demenziale (come quelle con Dinamite Bla) a quelle più serie (come On the road).
Parlando di On the road, ieri alla presentazione del suo volume Deluxe Edition a Lucca l'autore ha annunciato una parodia del Don Chisciotte!
 :D
Titolo: Re:Fausto Vitaliano
Inserito da: alexthereader - Sabato 4 Nov 2017, 21:17:19
Devo riportare in auge questo topic dopo un paio d'anni.

Non me ne vogliano i moderatori, é per una questione personale.

Spero che l'autore ci legga ogni tanto, so che una volta lo faceva.

Fausto, sono il ragazzo che a Lucca ti ha chiesto se ti sei ispirato alle storie del Numero Uno per i Milioni di Paperone. Visto che mi hai professato amore eterno ( ;D ;D), e che se non ricordo male sei di Milano ed io abito in provincia, se vuoi offrirmi una birra, non mi offendo mica ;) 8)

Titolo: Re:Fausto Vitaliano
Inserito da: Fausto Vitaliano - Venerdì 8 Feb 2019, 16:41:24
Ciao a tutti.
Ho aperto un account sul vostro forum per dare novità, a chi dovesse essere interessato, riguardo alla mia attività di autore per Topolino.
È probabile che presto avrò qualcosa da raccontare e ritengo che questo spazio sia quello migliore - in un certo senso, quello più ufficiale - per fare conoscere al pubblico come stanno andando le cose.
Un saluto.

Fausto
Titolo: Re:Fausto Vitaliano
Inserito da: Vito65 - Venerdì 8 Feb 2019, 17:06:02
Grazie per la stima che, con le tue parole, mostri di nutrire nei confronti del sito e di noi, suoi utenti e/o frequentatori.
Titolo: Re:Fausto Vitaliano
Inserito da: luciochef - Venerdì 8 Feb 2019, 17:32:41
Benvenuto !
Aspettiamo tante, ma tante buone nuove  :D
Titolo: Re:Fausto Vitaliano
Inserito da: Dippy Dawg - Domenica 10 Feb 2019, 20:49:02
Benvenuto, Fausto! (Anzi, bentornato!)

Siamo, ovviamente, interessatissimi!
Speriamo solo che siano buone, le novità...
Titolo: Re:Fausto Vitaliano
Inserito da: Fausto Vitaliano - Mercoledì 27 Mar 2019, 15:17:06
Ciao a tutti.
Non ho novità che mi riguardano circa Topolino. Approfitto pertanto di questo spazio per segnalarvi che venerdì 5 aprile sarò a Piacenza per parlare del mio nuovo romanzo, uscito da qualche settimana. Se qualcuno vive da quelle parti e ha piacere, sarò contento di scambiare due chiacchiere.
Un saluto.