Papersera.net

Fumetti Disney => Le altre discussioni => Topic aperto da: supersgriz - Venerdì 3 Ago 2007, 16:47:33

Titolo: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: supersgriz - Venerdì 3 Ago 2007, 16:47:33
Ciao a tutti! Ho una domanda da porvi: se il migliore amico di Topolino è Pippo, chi è il miglior amico di Paperino? Io ho pensato al cugino  Paperoga, che, nonostante tutti i pasticci che combina, sembra essere quello che è più affezionato a Paperino. Voi che ne dite?
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Guiderdone - Venerdì 3 Ago 2007, 17:10:54
Ma i parenti non sono amici. Cioè, non è che siano nemici, ma non valgono come amici (spero di essere stato chiaro).
Pensandoci bene Paperino non ha amici fissi. Ricordo che ogni tanto nelle storie ne compare uno, ma solo quando il papero ha bisogno di un favore particolare.
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Brigitta MacBridge - Venerdì 3 Ago 2007, 17:16:46
Ma i parenti non sono amici. Cioè, non è che siano nemici, ma non valgono come amici (spero di essere stato chiaro).
E perché no? Un parente, ad esempio un cugino,può benissimo essere un amico, se invece di limitarti a telefonargli a Pasqua e Natale per fargli gli auguri ci esci assieme, ci vai alle partite, ti ci confidi eccetera. In tal senso Paperoga può benissimo essere il miglior amico di Paperino, e probabilmente lo è. Anche Archimede potrebbe contare, anche se spesso la relazione risulta un po' sbilanciata (Paperino chiede favori e Archimede glieli fa); fra amici dovrebbe essere più "paritetica"...
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Guiderdone - Venerdì 3 Ago 2007, 17:28:28
E perché no? Un parente, ad esempio un cugino,può benissimo essere un amico, se invece di limitarti a telefonargli a Pasqua e Natale per fargli gli auguri ci esci assieme, ci vai alle partite, ti ci confidi eccetera. In tal senso Paperoga può benissimo essere il miglior amico di Paperino, e probabilmente lo è. Anche Archimede potrebbe contare, anche se spesso la relazione risulta un po' sbilanciata (Paperino chiede favori e Archimede glieli fa); fra amici dovrebbe essere più "paritetica"...
È vero, nella mia testa avevo frettolosamente e inconsciamente considerato Archimede come un parente, ma non è così.
Quanto alla questione cugini-amici-parenti-ecc., è ovvio che hai ragione, ma io semplicemente mi sforzavo di trovare, per Paperino, un rapporto di amicizia al di fuori della famiglia. Infatti penso che sia innegabile che un amico-non parente sia, di solito, qualcosa di diverso da un amico-parente, proprio come tipo di rapporto. Non a caso nell'elencare le persone che si conoscono si usa distinguere parenti, amici, conoscenti.
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Grrodon - Venerdì 3 Ago 2007, 18:00:25
Paperino più che amici singoli ha compagnie. E sono numerosissime. E' il personaggio disney più goliardico, volendo.

Paperino e Meo Porcello
Paperino, Topolino e Pippo
Paperino e Pippo
Paperino, Josè e Panchito
Paperino, Tom, Betty Lou, Millicent e Louis
Paperino, Paperoga e Gastone
Paperino, Archimede e Bum Bum Ghigno
Paperino e Archimede
Paperinik e Archimede
Paperinik e Uno
Paperinik, Uno e Lyla
Paperinik, Uno e Xadhoom
Paperinik, Lyla e Urk

E ci sono altri trii o microgruppetti in cui l'abbiamo visto...
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Guiderdone - Venerdì 3 Ago 2007, 18:33:21
Nei decenni ha frequentato tanti amici, ma tende un po' troppo a perderli di vista...
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: pi8 - Sabato 4 Ago 2007, 09:19:30
per me è Paperoga... lavorano spesso insieme, combinano disastri, penso proprio che oltre che cugino si possa definire amico ... e soprattutto è normalissimo avere come amico un cugino...
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Marci - Sabato 4 Ago 2007, 10:37:26
Forse il personaggio più legato a Paperino è Paperoga, che potrebbe essere benissimo il suo mgiliore amico oltre che cugino (cosa normalissima). Poi ci sono Archimede e Bum Bum Ghigno oltre a quelli dell'infanzia (Tom, Millicent, Louis, Betty lou).
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: FL0YD - Sabato 4 Ago 2007, 18:53:17
oltre a quelli dell'infanzia (Tom, Millicent, Louis, Betty lou).
Eggià... a quando una storia ambientata nel presente disneyano in cui Paperino incontra i suoi amici dell'infanzia?
Certo, è un'operazione rischiosa, forse difficile da concertare per via del fatto che fino ad ora non si sono mai visti (e quindi bisognerebbe trovare dei motivi plausibili per giustfcare l'assenza fin qui di ognuno di loro), ma potrebbe essere interessante... (come no),

Quanto al discorso più IT, a differenza degli altri personaggi Disney, trovo che Paperino sia per definizione più scorbutico, indipendente, indolente, per cui ci sta che gli manchi la figura di un amico per la pelle (come l'accoppiata topolino-pippo), ma a parte questo sono d'accordo con chi dice che è senz'altro Paperoga il suo miglior amico...
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Paolodan3 - Domenica 5 Ago 2007, 00:02:03
Si può davvero parlare di amicizia tra Paperino e Paperoga?
Paperoga viene spesso rappresentato, almeno ultimamente, come il tipico parente rompiscatole che Paperino si trova spesso, suo malgrado, trai piedi.
Spesso è anche il suo collega di lavoro come succede nella redazione del Papersera o nelle storie della PIA.
Come amico vedrei più Archimede spesso pronto ad aiutare Paperino ad uscire dai guai nei momenti difficili.
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Pacuvio - Domenica 5 Ago 2007, 00:05:43
Basta. Il migliore amico di Paperino è la 313 (tale rapporto lo si può appurare in alcune famose storie), o al massimo la sua amaca...  :)  :P
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: furgosenior - Domenica 5 Ago 2007, 01:27:10
secondo me il miglior amico di Paperino è................Paperino!!!
in un rapporto d'amicizia c'è sempre un dare e avere, Paperino da sempre poco, rispetto a quello che da!!!
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Paperinika - Domenica 5 Ago 2007, 10:47:13
Basta. Il migliore amico di Paperino è la 313 (tale rapporto lo si può appurare in alcune famose storie), o al massimo la sua amaca...  :)  :P
;D Ottima interpretazione, Pacuvio.
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: new_kid - Domenica 5 Ago 2007, 17:55:06
sotto sotto forse è zio paperone.
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: new_kid - Domenica 5 Ago 2007, 18:00:16
Si può davvero parlare di amicizia tra Paperino e Paperoga?
Paperoga viene spesso rappresentato, almeno ultimamente, come il tipico parente rompiscatole che Paperino si trova spesso, suo malgrado, trai piedi.
Spesso è anche il suo collega di lavoro come succede nella redazione del Papersera o nelle storie della PIA.
Come amico vedrei più Archimede spesso pronto ad aiutare Paperino ad uscire dai guai nei momenti difficili.


non solo ultimamente ma è sempre stato dipinto così
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Taxidriver - Domenica 5 Ago 2007, 18:10:54
ma secondo me Paperino non ha tanto bisogno di un miglior amico, ci sono abbastanza personaggi per riempire le sue storie; invece se nelle storie di Topolino si togliesse Pippo chi ci rimarrebbe? Minni e Basettoni.
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Marci - Domenica 5 Ago 2007, 21:34:30
sotto sotto forse è zio paperone.

Non direi proprio. Sicuramente c'è affetto tra i due (come normale che sia tra zio-nipote), ma sicuramente non sono grandi amici. paperone tratta Paperino come se fosse inferiore, per un rapporto d'amicizia ci deve essere prima di tutto un rapporto paritario.
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Giona - Lunedì 6 Ago 2007, 13:17:14
ma secondo me Paperino non ha tanto bisogno di un miglior amico, ci sono abbastanza personaggi per riempire le sue storie; invece se nelle storie di Topolino si togliesse Pippo chi ci rimarrebbe? Minni e Basettoni.
Un tempo, prima dell'avvento di Pippo, il ruolo di miglior amico di Topolino spettava ad Orazio.
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: paprog - Lunedì 6 Ago 2007, 15:25:33
E Paperina? Non è forse lei la migliore amica di Paperino? (scusate se ho parlato di AMICA e non AMICO...)

Ciao [smiley=2vrolijk_08.gif]
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Paperinika - Lunedì 6 Ago 2007, 15:26:10
E Paperina come la consideriamo? E' amicA o Amica? ;D ;D ;D
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Paperinika - Lunedì 6 Ago 2007, 15:29:05
Paprog mi ha preceduto di qualche secondo.
Non saremo mica telepatici, noi due?? :P
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: paprog - Lunedì 6 Ago 2007, 15:50:41
Paprog mi ha preceduto di qualche secondo.
Non saremo mica telepatici, noi due?? :P

Tra paperi ci s'intende...  ;)
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Marci - Lunedì 6 Ago 2007, 16:49:58
E Paperina? Non è forse lei la migliore amica di Paperino? (scusate se ho parlato di AMICA e non AMICO...)

Ciao [smiley=2vrolijk_08.gif]
Ma paperina è la fidanzata di Paperino. Essere innamorati ed essere amici è una cosa differente
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: marisa - Lunedì 6 Ago 2007, 18:18:50
Io propenderei per Archimede: quando Paperino vede Paperoga comincia ad aspettarsi guai e, anche se agli altri parenti è legatissimo, sopporterebbe Paperone se non fosse suo zio?
Se dovessi scegliere un parente come amico, Qui Quo Qua mi sembrano i più adatti, avendolo tolto dai guai disinteressatamente più di una volta. Ma è con Archimede che si vedono dei reali rapporti di amicizia: in alcune storie recenti (non bellissime, c'è da dire) sono persino andati in vacanza insieme!
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: magnifico snello - Lunedì 6 Ago 2007, 18:34:05
mah, il punto è che un rapporto tipo Topolino-Pippo Paperino non ce l'ha, punto. Senza dubbio al di fuori della famiglia il personaggio a cui è più legato e con cui ha maggiore intimità è Archimede (tra le altre cose era bellissima la serie con loro due e Bum-Bum Ghigno in cui anche Archimede mostrava un lato goliardico e interesse per il gentil sesso...).
Paperoga è più sopportato per senso della famiglia che altro.
Per il resto:
- Millicent e gli altri sono scomparsi dopo l'infanzia (capita, anche perchè Paperino ha lasciato a un certo punto la fattoria)
- Anche se Ferioli esagera nel caratterizzarlo, c'è effettivamente una tensione di fondo nel rapporto Topolino-Paperino che deve aver causato l'allontanamento indolore dei due al termine dell'adolescenza. Pippo ha seguito Topolino
- probabilmente gli amici più "simili" a sè che ha Paperino sono Josè e Pachito ma il problema geografico è troppo forte (e poi Rosa per recuperare questo rapporto ha dovuto fare di Paperino un depresso cronico e di Josè e Pachito due idioti...lasciamo perdere...)
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Aoimoku - Martedì 28 Ago 2007, 23:39:52
Esclusi i parenti, direi che i migliori amici di paperino sono Archimede e Bum Bum...
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Ciocio - Venerdì 26 Ott 2007, 20:44:22
sotto sotto forse è zio paperone.

Uno ziastro che gli fa lucidare tutte le sue monete, che lo fa lavorare tantissimo, uno zio che non gli presta nemmeno un centesimo non credo che si possa considerare amico, Paperoga lo considera un rompiscatole, in alcune storie vediamo degli occasionali amici di Paperino ( sopratutto quando va allo stadio ), credo che Archimede sia un vero amico ( non occasionale )
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Bramo - Sabato 27 Ott 2007, 11:53:25
E' difficile per un essere umano reale dire di avere un vero migliore amico... quindi Donald, essendo uno dei personaggi Dsiney più umani per il suo carattere sfaccettato, trova anche lui difficoltà ad affermare "lui è il mio migliore amico"... Se glielo chidessero in un indagine sociologica probabilemente ci girerebbe intorno, elencherebbe Paperoga giocoforza,gli amici di Quack Town ma non saprebbe dire tra le varie micorcompagnie (che perde, ritrova, rifonda...) chi è ce spiacca davvero nel suo cuore: Don Rpsa ha provato a rispondere nelle 2 storie del ritorno di Josè e Panchito, forse davvero con una caratterizzazione troppo comica dei 2, ma e se paperino soffrisse davvero, a volte, di solitudine psicologica?
servirebbe un ritorno di Meo Porcello, primo amico ormai scomparso però...
Insomma, oltre ai grandi del passato di Paperino, resta davvero, per me, la compagnia foramta con Archimede e Bum Bum Ghigno quella che più si avvicina la nostro concetto di goliardicità, grazie a Mastantuono Donald ha amici veri e fidati ancora adesso, nella Paperopoli del suo tempo!
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Samuele - Sabato 27 Ott 2007, 13:29:03
Lasciando da parte la serie PK o Paperinik in genere, concordo con chi dice che Paperino, Panchito  e Carioca siano tre ottimi amici.
Le storie di Rosa in merito lo dimostrano benissimo.

Paperino con Paperoga o Gastone non è che va d'accordissimo. Non pare esserci quella confidenza simile Pippo e Topolino.
In Italia si è dato molto spazio al duo Topolino - Pippo e le avventure di Zio Paperone con i nipoti o di Donald con i cugini.
Insomma: pare che a Paperopoli si esca di più tra parenti, a Topolinia tra amici.
Titolo: amici di paperino...
Inserito da: Ele_Duck - Sabato 27 Ott 2007, 13:13:55
non capisco perchè gli amici di infanzia di Paperino (tom, millicent, betty lou e luis) non compaiono mai da grandi...
da paperotti erano veramente amici per le piume... e poi...spariti??
ci si potrebbero creare tante altre storie sopra a questi personaggi...
voi che ne pensate???  :)
Titolo: Re: amici di paperino...
Inserito da: Pacuvio - Sabato 27 Ott 2007, 13:51:38
non capisco perchè gli amici di infanzia di Paperino (tom, millicent, betty lou e luis) non compaiono mai da grandi...
da paperotti erano veramente amici per le piume... e poi...spariti??
ci si potrebbero creare tante altre storie sopra a questi personaggi...
voi che ne pensate???  :)
Uhm... se ne era già discusso in un paio di topic, però non ricordo quali...
Titolo: Re: amici di paperino...
Inserito da: Alex Andrew - Sabato 27 Ott 2007, 13:57:15
non capisco perchè gli amici di infanzia di Paperino (tom, millicent, betty lou e luis) non compaiono mai da grandi...
da paperotti erano veramente amici per le piume... e poi...spariti??
ci si potrebbero creare tante altre storie sopra a questi personaggi...
voi che ne pensate???  :)

Ci pensavo giusto quest'estate, quando c'è stato un flusso di puntate PP8..

sarebbe bello vederli in qualche storia "cresciuti"..
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Aoimoku - Sabato 27 Ott 2007, 15:44:39
In qualche... direi che una basta e avanza.

Comuqnue esclusi i parenti direi che i migliori amici di Paperino sono Bum Bum e Archimede. Dei parenti Paperoga è quello che più assomiglia ad un amico per Paperino. Però a paperopoli in effetti manca l'amicizia profonda che c'è tra Topolino e Pippo
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Giona - Sabato 27 Ott 2007, 17:29:55
A me piacerebbe vedere un incontro di Paperino e Meo Porcello dopo tanti anni.
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Pacuvio - Sabato 27 Ott 2007, 18:39:30
A me piacerebbe vedere un incontro di Paperino e Meo Porcello dopo tanti anni.
Anche se è durato due sole pagine, tale incontro è già avvenuto nel libro biografico "Walt Disney Presenta: Paperino" (1992). Le due tavole sono posizionate all'inizio e alla fine del volume (una sorta di prologo ed epilogo in stile Classici Disney prima serie), senza alcun titolo (a tal proposito, non sono riuscito a trovarne traccia sull'Inducks).
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: maghetto - Sabato 27 Ott 2007, 20:52:47
Non ho dubbi in proposito... la miglior "compagnia" di Paperino è quella con Archimede e Bum Bum Ghigno.
Riguardo quest'ultimo, da Wikipedia si legge:
"Bum Bum Ghigno è un personaggio inventato per la Disney da Corrado Mastantuono.
Di professione imbianchino, di fatto un pasticcione, abita a Paperopoli come anche i suoi migliori amici, Paperino e Archimede Pitagorico, con i quali passa molte ore nel bar di Poldo Crochetta a bere tamarindo.
Bum Bum conosce Paperino da molti anni, poiché si trasferì a Quacktown per un certo periodo insieme alla sorella, top model di professione, di cui Paperino era innamoratissimo."

Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Aoimoku - Sabato 27 Ott 2007, 21:27:40
Occhio che Wikipedia non è sicura al 100%...
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Darby - Sabato 27 Ott 2007, 22:00:06
Citazione
A me piacerebbe vedere un incontro di Paperino e Meo Porcello dopo tanti anni.
Già me lo vedo: Paperino, con bastone, sciarpa di lana, tutto tremolante,incrocia per caso Meo, anche lui invecchiato, con capelli bianchi, occhiali e stampelle.
Paperino:- M-meo?
Meo:-P-paperino?
Paperino:- U-uack, m-ma tu sei proprio...
Meo:-O-oink, m-ma tu sei proprio...
Paperino e Meo insieme, abbracciandosi:- Paperino!!! Meo!!!
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Rat-Man - Domenica 28 Ott 2007, 10:19:44
Bum Bum conosce Paperino da molti anni, poiché si trasferì a Quacktown per un certo periodo insieme alla sorella, top model di professione, di cui Paperino era innamoratissimo.
Vado OT ma ora che ci penso.. la sorella di Bum Bum, Mary Jane, era stata compagna di banco di paperino e dalla storia mi è parso di capire che durante l'estate i due dovrebbo essersi rivisti più di una volta.. quindi perché in un'altra storia (sempre made in Mastantuono) in cui apparivano i due da grandi non davano alcun segno di conoscersi? Posso capire che la continuity disney non sia quasi mai rispettata ma quando l'autore è lo stesso questi problemi dovrebbero essere evitati..

Tornando IT è buffo che, mentre qui in italia Paperino non abbia un migliore amico, o per lo meno non uno fisso, in america si ribadisce spesso che il suo migliore amico sia Topolino..  :o
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: MPana - Domenica 28 Ott 2007, 12:31:56
non so che fine hanno fatto  Tom,Louis,Millicent e Betty lou
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: magnifico snello - Domenica 28 Ott 2007, 13:53:10
tanto per dirne una, MJ è la cugina di Bum Bum, non la sorella...
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Rat-Man - Domenica 28 Ott 2007, 16:45:16
Porca c'hai ragione! E' che è un pezzo che non rivedo quelle due storie e me so fidato di Wikipedia.. vabbé però il problema della continuity resta! E si ritorna OT
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Giona - Lunedì 29 Ott 2007, 15:59:18
Anche se è durato due sole pagine, tale incontro è già avvenuto nel libro biografico "Walt Disney Presenta: Paperino" (1992). Le due tavole sono posizionate all'inizio e alla fine del volume (una sorta di prologo ed epilogo in stile Classici Disney prima serie), senza alcun titolo (a tal proposito, non sono riuscito a trovarne traccia sull'Inducks).
Non ho visto le tavole che citi, ma io vorrei l'incontro in una storia lunga, in cui magari Paperino presenti Meo ai nipotini e a Paperina.
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: MPana - Mercoledì 31 Ott 2007, 22:40:04
comunque a paperopoli non c'è tanta atmosfera in questo genere.
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: matteo7 - Martedì 1 Gen 2008, 22:32:07
Per me il migliore amico di Paperino è Paperoga perchè anche se combina guai non lo fa' apposta.
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: MPana - Mercoledì 2 Gen 2008, 12:02:45
è sua natura!
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: matteo7 - Mercoledì 2 Gen 2008, 12:06:59
è sua natura!

Che cosa intendi con questo
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Anacleto - Mercoledì 2 Gen 2008, 13:16:44
intende che paperoga i disastri li combina per sua natura( io ho capito così, il messaggio non era molto chiaro... :-?)


ciao
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: matteo7 - Mercoledì 2 Gen 2008, 14:12:48
intende che paperoga i disastri li combina per sua natura( io ho capito così, il messaggio non era molto chiaro... :-?)


ciao
Grazie per l'informazione ;) :)
Titolo: Re: Il migliore amico di Paperino
Inserito da: MPana - Mercoledì 2 Gen 2008, 16:58:40
intende che paperoga i disastri li combina per sua natura( io ho capito così, il messaggio non era molto chiaro... :-?)


ciao

bravo
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Volkabug - Domenica 17 Mag 2020, 13:36:50
Anche secondo me il migliore amico di Paperino è Paperoga. O meglio, va precisato che sia nel caso di Paperoga che di Archimede ci sono diverse interpretazioni di questi personaggi... personalmente in particolare ho sempre trovato molto riduttive la versione donrosiana di Archimede, che lo mette agli antipodi di Paperino come lo era negli esordi barksiani, e alcune versioni di Paperoga: da una parte quella brasiliana che lo rende un clone un po' più sciocco di Paperino, dall'altra quella che lo vuole folle e strambo come Pippo o Sgrizzo; beninteso, Paperoga non è completamente a posto, ma perché ha un "pensiero laterale" che lo porta a ideare soluzioni tanto geniali quanto strampalate; è uno sciocco come Paperino proprio perché combina guai come lui, ma non è irascibile né disilluso come questi, e gli autori che più lo hanno valorizzato sono Pezzin e Faccini.

Ora, se da una parte l'Archimede italiano è molto più amico di Paperino, è anche vero che i due appaiono realmente affiatati solo nelle storie con Bum Bum. E comunque, per quanto Bum Bum e Archimede possano riconoscere in Paperino il loro migliore amico, penso che non sia vero il contrario, perché nessuno ha con Donald una sintonia nell'azione (non solo nelle uscite quotidiane tra amici, ma anche proprio nelle grandi avventure) come quella che ha Paperoga. In tutto ciò, Paperino considera Paperoga un po' ingenuo e inetto, ma d'altro canto ne ammira l'inventiva e le idee (visto che in molte storie ci si butta a capofitto), oltre che la "fedeltà" come cugino (è al suo fianco e condivide la sua pena contro la tirannia dello zio, o la presunzione di Gastone, o la saccenza dei nipotini); dal canto suo, Paperoga considera anche lui il cugino un po' "limitato" ma nel senso che a differenza sua si preoccupa troppo e non vede più in là del suo naso, e tuttavia lo ammira perché è un papero molto più risoluto e sicuro di sé di quanto lui non sia. Penso che siano i presupposti per un'impagabile amicizia...
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: paolo87 - Domenica 17 Mag 2020, 20:53:01
Se "migliore amico" significa "persona attualmente piu' vicina", anche secondo me e' Paperoga. Tuttavia avrei alcuni distinguo da fare. L'universo dei Paperi e' un universo "nevrotico" contrariamente a quello dei Topi, che e' molto piu' sereno. Questo e' dovuto ad una ragione precisa: laddove questo e' un mondo di amici, cioe' di persone che si sono scelte e, presumibilmente, lo hanno fatto perche' si piacevano, quello e' un mondo di parenti, ovvero persone che si sono capitate senza scelta volontaria, volenti o nolenti. Questo non vuol dire che non ci si possa volere bene o starsi simpatici o stimarsi tra parenti. Tuttavia, se il nostro amico ad un certo punto cambia e diventa una persona insopportabile, ci si allontana, cosa piu' difficile da farsi, per varie ragioni, con un parente. Paperoga finisce sempre a "rompere le scatole" a Paperino, perche' sa che e' l'unico, anche fra i parenti, che con lui e' in fondo tollerante e comprensivo. E lo si vede in quelle scene in cui lui, irascibie per antonomasia, fa di tutto per non sclerare contro Paperoga. In fondo Paperino vuole bene al cugino, ma non e' la stessa cosa di un'amicizia vera e propria, secondo me.
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Volkabug - Domenica 17 Mag 2020, 21:59:06
Se "migliore amico" significa "persona attualmente piu' vicina", anche secondo me e' Paperoga. Tuttavia avrei alcuni distinguo da fare. L'universo dei Paperi e' un universo "nevrotico" contrariamente a quello dei Topi, che e' molto piu' sereno. Questo e' dovuto ad una ragione precisa: laddove questo e' un mondo di amici, cioe' di persone che si sono scelte e, presumibilmente, lo hanno fatto perche' si piacevano, quello e' un mondo di parenti, ovvero persone che si sono capitate senza scelta volontaria, volenti o nolenti. Questo non vuol dire che non ci si possa volere bene o starsi simpatici o stimarsi tra parenti. Tuttavia, se il nostro amico ad un certo punto cambia e diventa una persona insopportabile, ci si allontana, cosa piu' difficile da farsi, per varie ragioni, con un parente. Paperoga finisce sempre a "rompere le scatole" a Paperino, perche' sa che e' l'unico, anche fra i parenti, che con lui e' in fondo tollerante e comprensivo. E lo si vede in quelle scene in cui lui, irascibie per antonomasia, fa di tutto per non sclerare contro Paperoga. In fondo Paperino vuole bene al cugino, ma non e' la stessa cosa di un'amicizia vera e propria, secondo me.

Sono d’accordo con quest’analisi, ma ritengo un po’ riduttiva questa visione del rapporto tra i due; certo, da una parte è chiaro, ed è stato detto anche prima nel topic, che di fatto Paperino non ha e probabilmente non potrà avere un migliore amico come ce l’ha Topolino, ma non significa che si limiti a sopportare Paperoga. Generalmente nelle storie di Pezzin e spesso Faccini, in quelle del Papersera o della P.I.A. i due cugini mostrano un certo affiatamento, che mostra un legame di fiducia reciproca ben più maturo rispetto ai tempi in cui Paperoga veniva a trovare Paperino e Malachia per farli impazzire.

P.S. Comunque a me un rapporto che ha sempre affascinato è quello tra Topolino e Paperino, per quanto si sia visto poco dal 1936 a questa parte. Trovo che sia la versione “migliore” e anche più interessante dell’analogo dualismo Warner Bros tra Daffy Duck e Bugs Bunny. Non penso che sia agevole realizzare avventure con loro due protagonisti, almeno non senza per l’occasione “rinfrescare” l’inettitudine di Donald per far risaltare il topo, ma in alcune occasioni si sono posti interessanti spunti di riflessione: penso a Ser Topolino e la cavalcata dei cavalieri inesistenti (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+1993-AP), in cui i due sono effettivamente i due eroi dei rispettivi regni, e alla fine ne nascerà un inedito sentimento di invidia da parte di Topolino. Niente di troppo grave, ma qualcosa di simile Bugs Bunny non se lo sarebbe potuto permettere.
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Cornelius Coot - Domenica 17 Mag 2020, 22:33:10
   I migliori amici di Paperino sono fisicamente lontani da lui per diversi motivi:
- Meo Porcello è sparito dalla circolazione
- Josè Carioca vive a Rio
- Panchito Pistoles in Mexico (che non è neanche lontano dal Calisota)
- Tom, Betty Lou, Louis e Millicent hanno preso altre strade da quando si frequentavano a Quack Town
- Topolino e Pippo vivono a Topolinia, città dove Donald Duck ha abitato per un certo periodo.

   Restano, dunque (tolti zii, nonne e nipoti):
- i cugini paperopolesi coetanei, più o meno amati o detestati (Gastone, Paperoga, Ciccio, Sgrizzo...)
- i vicini di casa particolarmente odiati (Anacleto, Jones)
- i conoscenti non parenti e quasi amici (Archimede, Bum Bum Ghigno)

I più papapbili ad essere considerati amici sono sicuramente Paperoga, Archimede e Bum Bum.
Con Archimede il rapporto è più tranquillo mentre con gli altri due, per varie ragioni, è più 'litigarello' ma, di base, piuttosto stabile (con il cugino poi ha in condivisione Malachia).

     Ricapitolando, le ragioni principali dei pochi amici che Paperino ha intorno sono:
1)  l'irascibilità e la collera del suddetto che lo fanno essere spesso insopportabile;
2)  la sfortuna di aver trovato come vicini di casa due tipi altrettanto collerici (Jones) o particolarmente antipatici (Anacleto);
3)  la casualità di avere come cugini coetanei dei tipi troppo boriosi e fortunati (Gastone), troppo fuori di testa (Sgrizzo), troppo lenti e in un mondo tutto loro (Ciccio);
4)  il destino che ha voluto che gli amici di infanzia si allontanassero ognuno per la sua strada (Millicent, Betty Lou, Tom e Louis a cui aggiungerei Meo Porcello);
5)  la geografia che ha voluto che due amici sudamericani restassero sostanzialmente nei loro paesi d'origine (Josè in Brasile e Panchito in Messico):
6)  la storia che ha riportato Donald a Paperopoli dopo un periodo topoliniano in cui ha fatto trio con Topolino e Pippo.
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: paolo87 - Domenica 17 Mag 2020, 22:45:30
A tal proposito, se non sbaglio Cesar Ferioli Palaez ha realizzato diverse storie con protagonista la coppia Topolino-Paperino. Purtroppo in Italia non e' mai arrivato nulla. Spero che un giorno possano essere recuperate.
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Volkabug - Lunedì 18 Mag 2020, 19:42:03
A tal proposito, se non sbaglio Cesar Ferioli Palaez ha realizzato diverse storie con protagonista la coppia Topolino-Paperino. Purtroppo in Italia non e' mai arrivato nulla. Spero che un giorno possano essere recuperate.

Bravo, le ho trovate anche io su inducks. Ci sono anche le storie di Topolino che risate realizzate in Italia con protagonista il celebre terzetto dell'animazione Topolino-Paperino-Pippo. Questo trio però che io sappia non è mai stato granché attenzionato nei fumetti, ancor meno di quello con Panchito e Josè che viene di tanto in tanto recuperato. C'è da domandarsi se non sia appunto un trio fantasma, personalmente non riesco proprio a immaginare avventure a fumetti dei tre (e non ho letto quelle che ho citato sopra), senza che un Paperino o un Pippo vengano sviliti per far risaltare Topolino.
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Giona - Martedì 19 Mag 2020, 11:10:44
Non voglio insinuare che fosse il miglior amico di Paperino, ma vorrei solo ricordare in questo topic il marinaio Mac (https://inducks.org/simp.php?d1=Mac+the+sailor&d2=&d4=&creat=&exactpg=&kind=0), compagno di avventure di Paperino in diverse storie degli anni '30 disegnate da William Ward (https://inducks.org/character.php?c1=date&c=Mac+the+sailor&view=4).
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: paolo87 - Martedì 19 Mag 2020, 12:28:59
Hai messo un dito nella piaga: quando l'ANAFI pubblicò il volume con le storie di Ward, me lo lasciai sfuggire...  :'(
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Aoimoku - Giovedì 11 Giu 2020, 18:33:41

P.S. Comunque a me un rapporto che ha sempre affascinato è quello tra Topolino e Paperino, per quanto si sia visto poco dal 1936 a questa parte. Trovo che sia la versione “migliore” e anche più interessante dell’analogo dualismo Warner Bros tra Daffy Duck e Bugs Bunny. Non penso che sia agevole realizzare avventure con loro due protagonisti, almeno non senza per l’occasione “rinfrescare” l’inettitudine di Donald per far risaltare il topo, ma in alcune occasioni si sono posti interessanti spunti di riflessione: penso a Ser Topolino e la cavalcata dei cavalieri inesistenti (https://inducks.org/story.php?c=I+TL+1993-AP), in cui i due sono effettivamente i due eroi dei rispettivi regni, e alla fine ne nascerà un inedito sentimento di invidia da parte di Topolino. Niente di troppo grave, ma qualcosa di simile Bugs Bunny non se lo sarebbe potuto permettere.
Topolino+Paperino è un duo molto interessante, purtroppo spesso deformato come un "Paperinoga" a combinare guai (e perfino vigliaccio!) e Topolino come antipatico Gary Stu perfetto e imbattibile. Secondo me il modo giusto di farli coabitare in una storia avventurosa è lasciare a Paperino le parti di azione (certo l'esperienza tra DD e PK non gli manca) e a Topolino la parti più investigative. Si dovesse aggiungere Pippo, gli riserverei qualche colpo di genio inaspettato che solo lui può avere, come chiedere al disegnatore di fargli un ponte sulla lava  ;)
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Castyano - Giovedì 11 Giu 2020, 19:01:03
Molti hanno scritto Paperoga, ma a dire il vero Paperino sembra più tollerarlo e subire le sue stramberie in quanto parente che considerarlo il suo migliore amico. Con  Archimede non c'è questa gran frequentazione se escludiamo le storie di Mastantuono con Bum Bum; con Topolino e Pippo le rimpatriate sono rare; i tre Caballeros non si riuniscono da eoni; gli amici di Quacktown sono desaparecidos. Mi spingo a dire che il migliore amico di Paperino è Uno, visto il grande rapporto di affetto e complicità che li lega e l'addio struggente in PK2.
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Volkabug - Giovedì 11 Giu 2020, 21:53:17
Topolino+Paperino è un duo molto interessante, purtroppo spesso deformato come un "Paperinoga" a combinare guai (e perfino vigliaccio!) e Topolino come antipatico Gary Stu perfetto e imbattibile. Secondo me il modo giusto di farli coabitare in una storia avventurosa è lasciare a Paperino le parti di azione (certo l'esperienza tra DD e PK non gli manca) e a Topolino la parti più investigative. Si dovesse aggiungere Pippo, gli riserverei qualche colpo di genio inaspettato che solo lui può avere, come chiedere al disegnatore di fargli un ponte sulla lava  ;)

È abbastanza utopico, ma sarebbe bello vedere una storia con Paperino e Topolino protagonisti con le loro vere personalità, una storia che credo non sia mai stata fatta in ben 86 anni di coesistenza dei due mattatori... sia Gottfredson che Murry che Guido Martina risolsero il confronto tra i due con l’appiattimento caratteriale di Paperino, mentre gli altri autori italiani hanno sempre evitato di farli interagire troppo nelle poche avventure corali, dedicando a ognuno il proprio spazio come in compartimenti stagni. Quanto ai coniugi danesi McGreal che hanno riproposto l’accoppiata, leggendo un paio di storie, connotate da una certa misura di rivalità tra i due, ho potuto constatare che anche in questo caso era stato “tolto” qualcosa alle loro personalità, pur di farli interagire. Il problema secondo me è che se mai si dovesse affrontare di nuovo la questione, per tentare al meglio di rendere giustizia a questi due “giganti” bisognerebbe ideare una storia altrettanto importante, con una trama complessa e un confronto vero tra i due, non troppo amichevole né necessariamente divisivo, ma volto a far uscire il meglio di entrambi.

Molti hanno scritto Paperoga, ma a dire il vero Paperino sembra più tollerarlo e subire le sue stramberie in quanto parente che considerarlo il suo migliore amico. Mi spingo a dire che il migliore amico di Paperino è Uno, visto il grande rapporto di affetto e complicità che li lega e l'addio struggente in PK2.

In effetti ci pensavo anche io. Certo, il fatto che Paperino possa non considerare Paperoga come migliore amico non significa che questi non lo sia almeno un po’ di fatto, considerando le numerose storie in cui oltre a sopportarlo ci trascorre volontariamente del tempo insieme; ma probabilmente Paperoga può essere un amico nella vita quotidiana, mentre nei frangenti difficili e nelle grandi avventure che hanno permesso anche a Paperino, come Topolino, di diventare un eroe, allora la vera risposta sarebbe proprio Uno. Interessante... i grandi personaggi finiscono sempre con amici alquanto singolari, un po’ come Topolino con Eta Beta.
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Maximilian - Mercoledì 8 Lug 2020, 12:05:00
Topolino+Paperino è un duo molto interessante
Ma se non hanno praticamente rapporto
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: ilFumettista - Mercoledì 8 Lug 2020, 13:04:02
Lo hanno avuto e sarebbe molto interessante rivederli in storie quotidiane e non corali/celebrative.
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Volkabug - Mercoledì 8 Lug 2020, 13:22:28
Anche se due amici non vivono nella stessa città non vuol dire che non siano amici ;D d'altronde preferisco di gran lunga il rapporto di amicizia, pur nella diversità caratteriale, che hanno nelle storie dagli anni '50 in poi, piuttosto che il rapporto un po' banalmente alla Daffy Duck/ Bugs Bunny che avevano nelle storie di Gottfredson.
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Cornelius Coot - Mercoledì 8 Lug 2020, 13:35:03
Topolino e Paperino penso si siano frequentati più nei cartoni che nei fumetti. In questi ultimi ricordo i primi sporadici incontri con Gottfredson in cui Paperino era molto 'esterno' al gruppo storico di Topolino (Orazio, Clarabella, Pippo, Minni), a parte la storia dei fantasmi. Poi le loro strade si sono divise con Taliaferro e Barks dediti al papero e Gottfredson e Walsh al topo. Gli autori italiani hanno sporadicamente riunito i due in occasioni speciali ma in pratica le loro vite sono sempre state separate. Alcuni autori Egmont hanno scritto storie dei due insieme ma dimenticabili.
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Volkabug - Mercoledì 8 Lug 2020, 13:43:50
Topolino e Paperino penso si siano frequentati più nei cartoni che nei fumetti. In questi ultimi ricordo i primi sporadici incontri con Gottfredson in cui Paperino era molto 'esterno' al gruppo storico di Topolino (Orazio, Clarabella, Pippo, Minni), a parte la storia dei fantasmi. Poi le loro strade si sono divise con Taliaferro e Barks dediti al papero e Gottfredson e Walsh al topo. Gli autori italiani hanno sporadicamente riunito i due in occasioni speciali ma in pratica le loro vite sono sempre state separate. Alcuni autori Egmont hanno scritto storie dei due insieme ma dimenticabili.

Ma che le strade si siano divise e che conducano vite separate cosa c'entra con il rapporto di cordialità che comunque dimostrano? Soprattutto è diverso l'atteggiamento di Topolino, che nelle storie di Gottfredson, complice la maggiore incompetenza e sbruffoneria di Paperino, pensava più a prenderlo in giro. Ora le cose sono abbastanza diverse, le poche volte che si incontrano.
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Maximilian - Mercoledì 8 Lug 2020, 14:51:46
sia Gottfredson che Murry che Guido Martina risolsero il confronto tra i due con l’appiattimento caratteriale di Paperino
Per Gotfredson non è esattamente così: quando ha usato il personaggio, il suo carattere era (soltanto) quello
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Cornelius Coot - Mercoledì 8 Lug 2020, 17:26:19
Ma che le strade si siano divise e che conducano vite separate cosa c'entra con il rapporto di cordialità che comunque dimostrano?
Resto In Topic visto che si parla del miglior amico di Paperino. La cordialità non c'entra con l'amicizia: la si può dare anche a persone che si conoscono poco. Quella tra Mickey e Donald (come tra Minnie&Daisy, titolo di un albo durato poco) è soprattutto un'amicizia da merchandising per il mercato globale (non a caso l'albo al femminile aveva sempre dei gadgets allegati). Nei fumetti vedo più che altro stima reciproca nelle storie speciali dove topi e paperi si incontrano ma non una vera amicizia, se questo è ciò di cui discutiamo in questo topic. I 'veri' amici di Topolino sono Pippo e Orazio mentre quelli di Paperino sono stati in passato quelli di Quack Town e nel presente, tuttalpiù, Paperoga e Bum Bum (quando si fa vedere).
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: Volkabug - Giovedì 9 Lug 2020, 00:54:10
Sì ma non è che esistono solo gli “amiconi” e i “conoscenti”... non avranno certo il rapporto che c’è tra Paperino e Louis o tra Topolino e Pippo, ma comunque penso si possano definire amici... nel senso che, a parte forse le storie corali in cui per forza di cose dialogano poco, in altre occasioni si confidano l’uno con l’altro o si danno una mano a vicenda... e in fondo che cos’è l’amico se non questo. Già il fatto che si invitino con le rispettive famiglie/bande di amici a Natale o nelle grandi occasioni. Mi viene in mente Topolino che va a recuperare uno sconsolato Paperino in Paperino e il Natale natalizio. O come si abbracciano in Zio Paperone e l’attacco nostalgico.

In ogni caso, in molte storie si intuisce che i due siano amici di vecchia data, anche se non proprio stretti a causa della lontananza. Viene suggerito che abbiano convissuto o comunque abbiano avuto avventure insieme, come se ci si riferisse ai cortometraggi insieme o ai fumetti di Gottfredson.
Titolo: Re:Il migliore amico di Paperino
Inserito da: AzureBlue - Mercoledì 4 Nov 2020, 22:39:27
In In viaggio con Pippo del 1995, (non so quanto sia canon ma è un prodotto ottimo, se d'altronde consideriamo canon i corti...), Pippo annuncia a Max che sarebbe andato in vacanza con il suo migliore amico e il figlio gli chiede "Paperino?"
Concordo con Volkabug sul fatto che l'idea suggerita rispetto a Paperino e Topolino sia quella di un rapporto molto stretto in precedenza, rimasto comunque nonostante la distanza. In alcune storie a tutto cast (mi viene in mente Alla ricerca della Pietra Zodiacale del 1990 tra le altre) l'ottima amicizia tra i due è evidente. Questo nonostante i rapporti burrascosi delle prime produzioni come The band concert del 1935.