Papersera.net

Fumetti Disney => Le altre discussioni => Topic aperto da: BumBumGhigno - Martedì 26 Mar 2013, 23:45:36

Titolo: Topolino e sessualità.
Inserito da: BumBumGhigno - Martedì 26 Mar 2013, 23:45:36
Innanzitutto salve a tutti, sono un nuovo utente da sempre appassionato alla testata di Topolino e fervido collezionista! Ho letto topolino dagli 8 ai 16 anni per poi riprendere due anni fa, avendo capito quanto mi mancava avere questo appuntamento settimanale. Inizio col dire che sono molto deluso della nuova generazione di disegnatori e sceneggiatori perché la trovo parecchio più sciapa rispetto alla precedente, ma non tanto nel linguaggio forbito di cui Cimino e Martina erano depositari, bensì nel complesso generale delle storie, secondo me sempre più corte, piatte e 'riciclate' (non mi scorderò mai di quel numero di topolino dove riproposero una storia apparsa già in precedenza in cui cambiarono solo le battute e il disegnatore. Parlava di Paperino e Paperoga che avrebbero dovuto fare un servizio su un'opera lirica a teatro ma che si conclude con i loro soliti disastri).
A questo punto, mi scuso se esisteva un topic già aperto su quest'argomento, vorrei poter dire la mia riguardo la sessualità nei fumetti Disney e mi piacerebbe confrontarvi con voi. Iniziamo col dire che, al solito, tutto ciò che viene prodotto dalla Disney nell'immaginario collettivo viene immaginato come qualcosa diretto ad un pubblico essenzialmente dell'infanzia e pre-adolescenziale, ma è veramente così? Basti pensare al Genio in Aladdin: da piccoli voi capivate quello che diceva nelle scene in cui cantava? Io ho apprezzato Aladdin come opera d'autore soltanto da grande, quando, con la maturità e la cultura che giocoforza aumentano nel corso degli anni, sono riuscito appieno a comprendere quello che effettivamente il Genio diceva (e che è, tra l'altro, secondo me, il vero pilastro di quel cartone). Ricollegandomi quindi all'argomento che ho esposto poco prima, e cioè la sessualità, proprio oggi mi è capitata tra le mani una storia di un Topolino di 4/5 numeri fa in cui prima Paperinik e Paperinika, e successivamente Paperino e Paperina, si baciano. Da quel che mi ricordo io, la sessualità in Topolino è sempre stata vaga e soffusa, di solito i baci erano sulle guance o, se sulla bocca, i personaggi non venivano mai ritratti completamente nel 'momento d'azione' ma magari erano coperti da una panchina, o da un'ombra, oppure si leggeva semplicemente lo 'smack' col campo di scena vuoto. In questa storia, invece, si baciano davvero! sulle 'labbra'! e mi ha parecchio stupito come cosa, perché lo ritengo un enorme passo avanti nella caratterizzazione sociale di Topolino, così come ultimamente ha sfornato 3/4 storie sul bullismo (le quali però, a parer mio, sono pessime in quanto eccessivamente didascaliche). Voi che ne pensate? secondo voi i paperi e i topi dovrebbero avere anche connotazioni sessuali? e se sì, sempre secondo voi, da qui a quanto potremmo vedere una storia che parli di omosessualità (palese o velata che sia)?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: OkQuack - Mercoledì 27 Mar 2013, 00:59:55
L'argomento è interessante e molto complesso.
Se dai un'occhiata più approfondita al forum ti renderai conto che si parla spesso di censure,rimaneggiamenti e della tanto discussa Politically Correct.
Purtroppo il fumetto Disney è spesso costretto a subire le più impensabili censure e le cassazioni più ingiustificate e ridicole.
Ritengo,come la maggior parte degli utenti del forum e non,che il fumetto Disney non sia solo riservato ad un pubblico giovane ma anche e soprattutto ad un pubblico adulto.Pertanto è chiaro che molte restrizioni pesano non poco sulla godibilità di una determinata storia tanto da farci stupire nel vedere un semplice bacio sulle labbra (quando,paradossalmente,figurano spesso armi di vario tipo,sigari,atti delinquenziali,riferimenti alla morte ecc...).
Dunque l'argomento censura è piuttosto controverso su molti punti e rasenta,spesso e volentieri,davvero il ridicolo.
Relativamente alla sessualità e alle connotazioni sessuali a cui facevi riferimento possiamo ben dire che esse sono state sempre presenti nelle storie.Basti pensare alle eterne coppie e a tutte le vicende ad esse legate (l'eterna rivalità tra Paperino e Gastone al fine di contendersi l'amore di Paperina,l'asfissiante corteggiamento di Brigitta,l'amore nascosto di Clarabella per Pippo,l'attrazione fatale tra Paperinik e Paperinika,le cotte pre-adolescenziali dei nipotini ecc..ecc...).E' chiaro che una connotazione sessuale c'è ed è palese anche se difficilmente abbiamo coppie di personaggi che vivono sotto lo stesso tetto e dunque,presumibilmente,nello stesso letto (eccezion fatta per Trudy e Gambadilegno,Basettoni e Petulia).
Parlare di omosessualità nelle storie Disney mi sembra un argomento molto lontano e molto difficile da trattare.
In virtù del sistema di censura tanto discusso penso che rimarrà un argomento tabù per molto tempo.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Mercoledì 27 Mar 2013, 06:51:06
Specie di OT gossiparo: magari sbaglio ma il gaydar di solito non mente ;), il personaggio di Rick, aiutante di gambadilegno in Pippo reporter, mi pare abbia decisamente connotazioni gay, forse un po' stereotipate (il cache col, la messimpiuma, il bucato...), comunque un deciso passo avanti verso la contemporaneità.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: GrouchoMarx81 - Mercoledì 27 Mar 2013, 08:38:56
io ho un vago ricordo di un personaggio a mio parere abbastanza effemminato apparso su topolino... era un parente di orazio (penso suo cugino) e mi ricordo che secondo orazio portava sfortuna... purtroppo non ricordo né il titolo della storia né il nome del personaggio... la storia è parecchio vecchia...  
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: piccolobush - Mercoledì 27 Mar 2013, 10:28:24
Inizio col dire che sono molto deluso della nuova generazione di disegnatori e sceneggiatori perché la trovo parecchio più sciapa rispetto alla precedente
Potresti piuttosto iniziare col dire a quali generazioni ti riferisci, ce ne sono state almeno quattro (ma se ne possono contare anche di più) e, anche a giudizio di lettori della prima ora, quella attuale non è così brutta ;)

Citazione
Voi che ne pensate? secondo voi i paperi e i topi dovrebbero avere anche connotazioni sessuali? e se sì, sempre secondo voi, da qui a quanto potremmo vedere una storia che parli di omosessualità (palese o velata che sia)?
Come ha detto qualcuno, su disney non è il "cosa dire" il problema, ma il "come dirlo": se si trova il modo giusto si può trattare qualsiasi cosa.
Aggiungo di mio che non fremo all'idea di scoprire le abitudini sessuali dei paperi e dei topi (per quanto qualche pensiero per gioco si fa sempre, paperoga per esempio me lo sono sempre immaginato un mix tra pannella e david bowie, uno che è andato un po' con tutti/e!),  non lo trovo essenziale (come altri argomenti) per il fumetto disney. Ciò non toglie che se qualche autore riesce a trattare tali argomenti con la dovuta perizia, tanto di cappello. Iin mente, ora come ora, mi vengono solo due esempi: topolino e samantha nella storia di marconi "ho sposato una strega" e zp e doretta nel "prigioniero del fosso etc...". Ecco, il primo l'ho sempre trovato un esempio perfetto, nella sua non invadenza, lasciandolo cadere così senza rumore, di come trattare l'argomento "notte di sesso" (va beh, la definizione è un po' esagerata :P). Il secondo è una cosa che non sopporto nella sua gratuità. La prima non è mai più stata ristampata, la seconda è venerata e ripubblicata in ogni dove, per dire che a volte ci sono meccanismi che vanno oltre la comprensione di un povero lettore
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Andrea87 - Mercoledì 27 Mar 2013, 12:00:08
Io spero che in caso un giorno mettano un pg "gheo" (cit.) non lo facciano per moda, come nelle serie tv attuali dove c'è una proliferazione di personaggi gay davvero gratuita e oltremodo oltraggiosa anche per loro stessi, spesso dipinti come freak (modern family, a new normal, 90210, Glee... sembra sia una legge USA, come nei '90 ci dovevano essere gruppi di amici PER FORZA comprendenti asiatici e neri)

Tra l'altro, mia considerazione, se mettono un pg sfacciatamente gay, dovrebbero di converso inserire pg sfacciatamente etero, veri e propri rocchini della situazione che girano di fiore in fiore facendo scalpi a più non posso :P
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: doublepik99 - Mercoledì 27 Mar 2013, 12:26:05
Specie di OT gossiparo: magari sbaglio ma il gaydar di solito non mente ;), il personaggio di Rick, aiutante di gambadilegno in Pippo reporter, mi pare abbia decisamente connotazioni gay, forse un po' stereotipate (il cache col, la messimpiuma, il bucato...), comunque un deciso passo avanti verso la contemporaneità.
Ti riferisci a quella specie di galletto blu?Perchè in effetti in varie occassioni mostra atteggiamenti femminili ma ti dirò che conosco gente che fa di peggio(mi riferisco all'ossessione per capelli,vestiti,ecc.) e comunque non credo basti questo a renderlo omosessuale.
Quello della sessualità è un tema abbastanza serio e complesso da affrontare,figuriamoci su Topolino.Se si riesce a farlo nel giusto modo bene,altrimenti meglio rimanere su innocui baci.
Infine,premettendo di non voler mancare di rispetto a NESSUNO,io sarei contro l'inserimento di un personaggio omosessuale anche perchè la troverei una cosa di cattivo gusto soprattutto per la possibilità di incappare nei soliti stereotipi per non parlare di chi,probabilmente, sarebbe del tutto contario a questa proposta.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Mercoledì 27 Mar 2013, 14:01:26
Io sinceramente non sento la mancanza dell'argomento "sessualità" su Topolino, nè omo nè etero. Semplicemente, non credo sia il giornale adatto a parlarne, si tratta pur sempre di animali antropomorfi. Cioè, lo si potrebbe anche fare eh, però, a mio parere, se non lo si fa va più che bene. Credo dovrebbero essere altri i temi da sdoganare.
Comunque penso che di omosessualità non si parlerà MAI su Topolino. Il motivo è sempre lo stesso : è un argomento che per l'opinione pubblica è "controverso" e quindi genera polemiche. Polemiche perlopiù immensamente stupide, ma la Disney ha un ben nota tendenza a cercare di non dare dispiaceri a nessuno.

Un pò come argomenti come droga, violenza, alcol, religione, terrorismo, guerre, politica : non perchè non siano di per se trattabili su un fumetto, ma perchè produrrebbero polemiche e lamentele, anche pretestuose e profondamente illogiche, ma che con l'andazzo attuale alla Disney vorrebbero evitare.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Fa.Gian. - Mercoledì 27 Mar 2013, 14:31:26
Un autore molto 'disneyano' come Berardi, anni fa scrisse una storia sul tema omosessuale davvero straordinaria, che non avrebbe sfigurato sotto le mani di Gottfredson o Barks, si tratta di "Diritto e Rovescio" di Ken Parker.

Credo che anche su Topolino una storia così sarebbe fattibile (stemperando magari qualche scena delle più crude), il problema è trovare un autore che abbia il coraggio di mettersi in gioco, e la capacità di affrontare una simile impresa.

Secondo me un Casty, tanto per dirne uno, avrebbe i numeri, il problema è che non credo che gli metterebbero semplicemente paletti da aggirare, ma che proprio non avrebbero il coraggio nemmeno di commissionarla, una storia su un argomento del genere.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mark - Mercoledì 27 Mar 2013, 15:28:05
Quanto detto da Sergio di Rio sono parole sacrosante. Secondo me però c'è anche di più. La Disney non trattebbe mai un tema del genere e sapete cosa penso? Fa più che bene. Non fraintendetemi: non dico che questi argomenti devono rimanere tabù, dico che ci sono altri luoghi, altri giornali, altri mezzi per parlarne. Nonostante tutto, Topolino è un settimanale rivolto principalmente a ragazzi e bambini che fortunatamente conta anche molti adulti come lettori. Pensate ad un bambino che legge una storia sul tema. E'  vero che ciò che non capisce può sempre chiederlo ai genitori, ma penso che questi argomenti dovrebbero essere trattati da mamma e papà quando e come ritengono opportuno.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: OkQuack - Mercoledì 27 Mar 2013, 15:34:48
io ho un vago ricordo di un personaggio a mio parere abbastanza effemminato apparso su topolino... era un parente di orazio (penso suo cugino) e mi ricordo che secondo orazio portava sfortuna... purtroppo non ricordo né il titolo della storia né il nome del personaggio... la storia è parecchio vecchia...  
Dovrebbe essere Bonifacio (http://coa.inducks.org/character.php?c=Boinifacio),cugino sfortunatissimo di Clarabella.Onestamente non ricordo che abbia dei tratti effeminati.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Autocensored - Mercoledì 27 Mar 2013, 15:50:22
Quoto sul fatto che la sessualità di ogni tipo non c'entra niente sul Topo, semplicemente perché è un mondo a parte e non c'è nessun bisogno di contaminazioni in questo senso.

Per quanto riguarda il discorso "gay-friendly" la Disney sicuramente si è dimostrata tale in quanto a Disneyland ogni anno viene organizzato un "gay-day" riconosciuto dalla stessa Disney dove chiunque può partecipare.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Mercoledì 27 Mar 2013, 16:04:01

Gay Day anche anche nella gay-friendly Angouleme con Minnie and Daisy e non solo.

http://nova100.typepad.com/.a/6a00d8341c684553ef017c3680892a970b-pi

E io che pensavo non si sopportassero! ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: BumBumGhigno - Mercoledì 27 Mar 2013, 16:39:11
Volevo fare una precisazione, almeno, questo è ciò che penso: l'inserimento di un personaggio o di un cameo omosessuale non necessita l'inserimento forzato della controparte eterosessuale, in quanto, alla fine, sulla carta cambia solo l'oggetto del desiderio, non del modo di essere (eccezion fatta per i fanatici che come in ogni campo rovinano tutto). Comunque su topolino si parla di molti argomenti scottanti, anche di religione (i vari selvaggi delle tribù che idolatrano divinità pagane, buddhisti, induisti.. Effettivamente peró non si è mai visto un accenno alla pratica cristiano-cattolica che io ricordi) e politica (elezioni, mazzette, propaganda..). Perché la sessualità no?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Paper_Butler - Mercoledì 27 Mar 2013, 16:41:27
Io sinceramente non sento la mancanza dell'argomento "sessualità" su Topolino, nè omo nè etero.
Sono d'accordo, credo ci siano altre sedi più appropriate per trattare questo e altri argomenti (ovviamente al di là del sottinteso sempre presente, ad esempio, nel rapporto tra Paperina e Paperino/Gastone o Brigitta con lo zione, etc.). E non si tratta di voler censurare nulla: anzi, a me personalmente sono sempre parse assurde certe censure, tipo quelle sui dialoghi, di cui si parla per esteso in un altro topic molto interessante. Semplicemente non ritengo fondamentale che, su un giornale fondamentalmente per bambini e ragazzi come Topolino, determinati pensieri e situazioni siano resi espliciti più di tanto (pensieri e situazioni che un pubblico più smaliziato è comunque in grado di cogliere - i famosi diversi piani di lettura... :) ).
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mark - Mercoledì 27 Mar 2013, 17:08:57
Comunque su topolino si parla di molti argomenti scottanti, anche di religione (i vari selvaggi delle tribù che idolatrano divinità pagane, buddhisti, induisti.. Effettivamente peró non si è mai visto un accenno alla pratica cristiano-cattolica che io ricordi) e politica (elezioni, mazzette, propaganda..). Perché la sessualità no?

Quelle delle tribù vengono più trattate come superstizioni che come qualcosa di veramente religioso o legato ad una divinità. E difatti questi atteggiamenti riguardano sempre personaggi legati ad un'unica storia come comprimari. Per intenderci, non vediamo Topolino o Paperino inginocchiarsi a pregare.

Sulla politica, spiace dirlo ma è sempre stata trattata con un certo qualunquismo, del tipo "sono tutti ladri". Ci sono anche storie di notevole satira sociale che denunciano reali problemi e disservizi di questo Paese, ma politica intesa come destra, sinistra e centro non mi ricordo sia mai stata trattata. Ripeto, su Topolino più che parlare di politica si è parlato di casta - e anni prima che lo facessero i giornalisti - e questa è satira sociale ;)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Mercoledì 27 Mar 2013, 17:14:58
Effettivamente peró non si è mai visto un accenno alla pratica cristiano-cattolica che io ricordi) e politica (elezioni, mazzette, propaganda..)

Di parodie politiche se ne sono viste (e se ne vedono) tantissime:
la giunta di Paperopoli in riunione per approvare nuove tasse speciali (per Paperone, soprattutto), il Sindaco alle prese con imminenti elezioni, ZP e RK coinvolti in diatribe anche politiche e di corruzione...
Riguardo la religione cristiana, ricordo il ritorno di Paperone in Scozia in visita alla tomba della madre in un cimitero seplice e spoglio come sono quelli protestanti o anglicani (Saga di Don Rosa), così come la storia barksiana ambientata all'interno della Cattedrale di Notre Duck (o Notre Paper) anche se, location a parte, non si parlava e non si vedevano veri simboli religiosi.
Nelle storie italiane non ricordo connessioni con la religione cristiana (cattolica e non) se non, forse, nella scarpiana 'ZP e l'acqua quietante' dove vengono illustrate e sono protagoniste le missioni spagnole della California del sud, anche se, sottintesa la loro funzione religiosa cattolica, sono visitate dai paperi per motivi non religiosi.    
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Eruyomè - Mercoledì 27 Mar 2013, 17:26:16

Sulla politica, spiace dirlo ma è sempre stata trattata con un certo qualunquismo, del tipo "sono tutti ladri". Ci sono anche storie di notevole satira sociale che denunciano reali problemi e disservizi di questo Paese, ma politica intesa come destra, sinistra e centro non mi ricordo sia mai stata trattata. Ripeto, su Topolino più che parlare di politica si è parlato di casta - e anni prima che lo facessero i giornalisti - e questa è satira sociale ;)

e qui, a me viene immediatamente in mente Paperino portaborse...mitico :D sarà qualunquismo, sarà più contro la casta, e quindi più sociale che politica in senso stretto, ma quella storia era grandiosa, e irrideva da dio la politica e il Parlamento italiani di quel particolare momento!!non che ora sia cambiata poi di molto...cmq pur nell'esagerazione, aveva il suo realismo ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Mercoledì 27 Mar 2013, 17:34:21
Io sinceramente non sento la mancanza dell'argomento "sessualità" su Topolino, nè omo nè etero.

In effetti il bello del mondo di paperi e topi è che molte regole o consuetudini in vigore nel mondo reale sono ignorate o sovvertite:
nei rapporti familiari (prevale nettamente la linea zii-nipoti piuttosto che padri-figli), in quelli sentimental-sessuali (vengono trattati con ironia e leggerezza e, quando prevalgono, sono per descrivere tragicomicamente rapporti platonici o impossibili - tipo Brigitta/Paperone), religiosi (tema comunque delicato e per questo Paperopoli e Topolinia sono città profondamente 'laiche', molto più delle nostre) e politici (naturalmente non si parla del noioso binomio destra-sinistra - altro argomento delicato - ma, non per questo, satira e ironia su tanti malcostumi che vanno oltre i vari colori politici non mancano).

In sostanza, i nostri mass media sono pieni di politica, sesso e religione per cui non ne sentirei tanto la mancanza in un fumetto Disney; tolte le storie con acuta satira e ironia socio-politica in cui, anche recentemente, con frasi ed episodi azzeccatissimi, abbiamo tutti sorriso.


Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Mercoledì 27 Mar 2013, 17:37:04

Nelle storie italiane non ricordo connessioni con la religione cristiana (cattolica e non)  
in il matrimonio di zio paperone http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1510-AP però non ci sono simboli religiosi.
Per quanto riguarda la sessualità,neanch'io trovo adatto trattare tale tema sul topolino,magari in passato si poteva fare su MM o altre testate più adulte.. :)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Paper_Butler - Mercoledì 27 Mar 2013, 17:37:33

e qui, a me viene immediatamente in mente Paperino portaborse...mitico :D sarà qualunquismo, sarà più contro la casta, e quindi più sociale che politica in senso stretto, ma quella storia era grandiosa, e irrideva da dio la politica e il Parlamento italiani di quel particolare momento!!non che ora sia cambiata poi di molto...cmq pur nell'esagerazione, aveva il suo realismo ;D
Grande storia, concordo, perfettamente attuale! Ed è logico che questi temi siano trattati così sulle pagine del nostro settimanale, non possiamo pretendere che Topolino "scenda in campo" (o "salga", che dir si voglia!), schierandosi con questa o con quella formazione politica! ;)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Mercoledì 27 Mar 2013, 19:52:06

In effetti il bello del mondo di paperi e topi è che molte regole o consuetudini in vigore nel mondo reale sono ignorate o sovvertite:
nei rapporti familiari (prevale nettamente la linea zii-nipoti piuttosto che padri-figli), in quelli sentimental-sessuali (vengono trattati con ironia e leggerezza e, quando prevalgono, sono per descrivere tragicomicamente rapporti platonici o impossibili - tipo Brigitta/Paperone), religiosi (tema comunque delicato e per questo Paperopoli e Topolinia sono città profondamente 'laiche', molto più delle nostre) e politici (naturalmente non si parla del noioso binomio destra-sinistra - altro argomento delicato - ma, non per questo, satira e ironia su tanti malcostumi che vanno oltre i vari colori politici non mancano).

Sui rapporti di parentela però, trovo francamente esagerata l'assenza di padri-madri-figli-fratelli e sorelle. A parte per questioni di comodità, ma il volerli cancellare anche in situazioni una tantum rasenta il ridicolo, ho visto perfino censure su questo.

Per quanto riguarada la sessualità però, secondo me non è adatto trattarla non perchè sia un fumetto destinato ANCHE ai bambini, ma perchè, non è mai stata presente, essendo un fumetto concepito come totalmente privo di tali riferimenti, poichè non realistico.Il sesso è proprio concettualmente fuori da questo fumetto.
Invece vedrei molto bene il ritorno di tematiche presenti un tempo e poi abbandonate : violenza, criminalità (quella seria) e cose simili.

La politica invece dovrebbe restare fuori per un altro motivo : renderebbe estremamente antipatico il fumetto. Un fumetto così celebre che si schiera sarebbe veramentte insoportabile.
Anche se in realtà per alcuni è già schierato.

Comunque, l'omosessualità, al di là di tutte le polemiche stupide che ci girano attorno, non si può trattare anche solo a livello fonetico, perchè contiene "sesso"....e implicherebbe il citare il suo contrario, finendo inevitabilmente su tematiche che sono appunto tabù sul Topo.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Paper_Butler - Mercoledì 27 Mar 2013, 20:40:33

Sui rapporti di parentela però, trovo francamente esagerata l'assenza di padri-madri-figli-fratelli e sorelle. A parte per questioni di comodità, ma il volerli cancellare anche in situazioni una tantum rasenta il ridicolo, ho visto perfino censure su questo.

Invece vedrei molto bene il ritorno di tematiche presenti un tempo e poi abbandonate : violenza, criminalità (quella seria) e cose simili.
D'accordo con entrambi i concetti. Sul primo, come accennavo in un post precedente, ritengo certe censure davvero assurde e fuori luogo. Una di esse è, appunto, questo eccesso di zii-cugini-nipoti a discapito delle parentele più dirette, talvolta assolutamente forzato e quasi sgradevole (come nelle situazioni una tantum citate).
Sul secondo tema, anche per me sarebbe un ritorno gradito, in tal senso ricordo storie del primo Paperinik e anche dello stesso Topolino davvero godibilissime e ben fatte. Tutto questo, com'è ovvio, senza arrivare a omicidi, fatti di sangue o avvenimenti particolarmente cruenti che non c'entrano niente con il fumetto disneyano, ma, insomma, qualche storia vecchio stile, un po' più "cruda" (se mi si passa il termine), non stonerebbe affatto (anzi).
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: BumBumGhigno - Mercoledì 27 Mar 2013, 20:50:52
Scusate però, ci lamentiamo che non possono essere presentate storie 'crude', eppure nel 2003 (o 2004?) pubblicano una storia che si chiama Paperino e la disastrometa riguardo un'ipotetica fine del mondo. Alcuni temi sì e altri no? Mi ricordo anche che mandai un'email indignato alla direzione (avevo 14 anni) dicendo che forse storie riguardanti la fine del mondo fossero un po' troppo.. ah, il caro bigottismo adolescenziale.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Eruyomè - Mercoledì 27 Mar 2013, 21:11:57
.. ah, il caro bigottismo adolescenziale.

mah, non per far polemica, ma non è un pò un ossimoro sta cosa? voglio dire, non mi sembra poi così normale e comune una mentalità "bigotta" tra gli adolescenti! :-? poi ognuno è come è, per carità...ma tra i tanti stereotipi, anche veri, imputabili agli adolescenti in genere, il bigottismo mi sembra proprio l'ultimo della lista..
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Testaquadramento - Mercoledì 27 Mar 2013, 21:15:08
Anch'io trovo la tematica sessuale, così come quella religiosa, fondamentalmente estranea al mondo Disney, che è un mondo troppo idealizzato e "irrealistico" per poter accogliere tematiche concrete e controverse come quelle sopra citate. Ciò non esclude che, nel giusto modo e la giusta cognizione di causa, si dovrebbe poter parlare di tutto senza inutili paletti imposti dal politically correct.

Detto questo, mi stupisco di come, mentre in Italia anni fa scoppiò il putiferio per Topolino in "Ho sposato una strega" (tra l'altro nella famigerata vignetta sul letto noto veramente molto poco di "sessuale", anche velato), a un autore come Don Rosa sia consentito prima di mostrare nella Saga un Paperone in preghiera davanti alla tomba della madre (scena di una profondità unica ma che infrange ben due tabù: la morte e la religione) e poi, ne "La prigioniera del Fosso dell'Agonia Bianca", addirittura il giovane Paperone e Doretta che inequivocabilmente fanno l'amore nella capanna, ovviamente non "inquadrati" ma con un commento abbastanza esplicito del vecchio giudice... posso capire un velato accenno, ma personalmente ho sempre trovato quella sequenza un tantino eccessiva... Ora mi chiedo: ma nel Nord Europa il politically correct per i fumetti Disney è molto più "permissivo" che da noi, oppure a Don Rosa sono concesse queste libertà perché lui è Don Rosa?

E vorrei concludere questo mio intervento allegando una sequenza dalla storia di Martina/Scala Zio Paperone e i pirati dell'Orsa Maggiore.
Leggendo questa storia da ragazzino credevo di essere io a interpretarla maliziosamente… e invece a questo punto credo che il significato sia proprio quello! Che burlone che era Guido Martina, eh? ::)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Mercoledì 27 Mar 2013, 21:25:11
Comunque, l'omosessualità, al di là di tutte le polemiche stupide che ci girano attorno, non si può trattare anche solo a livello fonetico, perchè contiene "sesso"....e implicherebbe il citare il suo contrario, finendo inevitabilmente su tematiche che sono appunto tabù sul Topo.

E qual è il contrario di 'sesso'? :-?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Mercoledì 27 Mar 2013, 21:31:30

E qual è il contrario di 'sesso'? :-?

In effetti la frase non è chiarissima ora che la rileggo, comunque intendevo dire il contrario di "omosessualità" cioè "eterosesualità". Intendevo dire che appunto, citando l'una si cita l'altra e si va a parlare proprio di "sesso" in modo esplicito.
Perchè con quei termini non si intende che uno ha una "simpatia" per i maschi o per le femmine, ma proprio l'attrazione fisica e conseguente atto sessuale - cosa che appunto è tabù su Topolino.

@ Testaquadramento :
Citazione
Ciò non esclude che, nel giusto modo e la giusta cognizione di causa, si dovrebbe poter parlare di tutto senza inutili paletti imposti dal politically correct.

Sono d'accordo, personalmente il politically correct lo abolirei del tutto, in qualsiasi occasione.
Ripeto, il sesso non è indispensabile come argomento nel mondo Disney, ma se decidessero di inserirlo, nei giusti modi, non avrei nulla da ridire. Certo sarebbe una bella svolta, per questo fumetto, praticamente epocale.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: topet89 - Mercoledì 27 Mar 2013, 21:41:07
Sinceramente, non credo ci sia bisogno di più sessualità nelle storie Disney (sensualità magari si....sulla falsariga di quella di Lyla)....nonostante tutto Topolino rimane ancora un settimanale principalmente per bambini e credo proprio che la loro educazione sessuale spetti principalmente ai genitori, nei tempi e nei modi che essi reputano più opportuni!!! L'omosessualità?? Non sono assolutamente omofobo, ma credo che ormai l'argomento sia trattato anche troppo in tv, al cinema, in letteratura....almeno Topolino lasciamolo fuori da queste eterne diatribe omo/etero!!!  
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mark - Mercoledì 27 Mar 2013, 21:50:15
Ora mi chiedo: ma nel Nord Europa il politically correct per i fumetti Disney è molto più "permissivo" che da noi, oppure a Don Rosa sono concesse queste libertà perché lui è Don Rosa?


Credo che a Don, proprio perchè è Don, sia stato concesso quello che non avrebbero permesso a nessuno. Per una volta ci sta infrangere il tabù, poi ognuno ha la sua idea sull'opportunità o meno di quella scena.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Giovedì 28 Mar 2013, 04:33:34
Dipende poi che cosa ognuno intenda per politica...se è solo la stretta attualità del giardino di casa nostra, il Topo fa bene a tenersene lontano se non solo velatamente stigmatizzando alcuni tic e vezzi nostrani (il cagnolino de L'ultima avventura, per esempio), ma, se comprendiamo un fare politica più ampio nel discorso, già l'ultima storia delle Giovani Marmotte, con la satira sui regimi Del nord Africa e delle repubbliche ex sovietiche, con la critica sulla guerra, con un velato sarcasmo su alcuni particolarismi italiani, specie del nord, affronta temi politici di un certo spessore e con un'idea ben precisa su quale campo scegliere.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Evose - Giovedì 28 Mar 2013, 18:35:12


Effettivamente peró non si è mai visto un accenno alla pratica cristiano-cattolica che io ricordi)
Al rito e alle messe no, ma ricordo benissimo (quando la lessi rimasi affascinato e stupito) che in "Topolino e la memoria futura" si parla implicitamente della nascita di Cristo e si vedono molte situazioni narrate nei Vangeli.  
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Giovedì 28 Mar 2013, 18:43:22
Al rito e alle messe no, ma ricordo benissimo (quando la lessi rimasi affascinato e stupito) che in "Topolino e la memoria futura" si parla implicitamente della nascita di Cristo e si vedono molte situazioni narrate nei Vangeli.  
vero! mi ero completamente scordata di questa splendida storia con la trama di Enzo Biagi e in effetti qui è stata fatta un'eccezione alla mancanza di riferimenti alla religione! chissà come mai? :o
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Testaquadramento - Giovedì 28 Mar 2013, 19:12:34
vero! mi ero completamente scordata di questa splendida storia con la trama di Enzo Biagi e in effetti qui è stata fatta un'eccezione alla mancanza di riferimenti alla religione! chissà come mai? :o

Beh, se io fossi un redattore di Topolino e avessi davanti una storia scritta da Enzo Biagi, mi guarderei bene dal censurarla!!! ;)
A parte gli scherzi, mi sembra giusto che a un personaggio come Biagi sia stata concessa qualche libertà in più rispetto a uno sceneggiatore "comune"...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Paper_Butler - Giovedì 28 Mar 2013, 20:59:30
È chiaro che ci sono situazioni particolari, come quella che avete citato di Enzo Biagi (come non accettare un soggetto scritto da lui?), o autori ai quali è concessa una maggiore libertà creativa per meriti ampiamente acquisiti sul campo, come Don Rosa. Anche a me aveva colpito molto il Paperone sulla tomba della madre, e in quel contesto la situazione era ineccepibile (oltre che commovente). Non credo, però, che questa possa divenire la regola e che sulle normali storie pubblicate settimanalmente su Topolino possiamo aspettarci riferimenti così espliciti alla morte (oltre che alla religione) o alla sessualità, per rientrare nel tema specifico della discussione. Poi, in singoli casi particolari, o nel contesto di opere fumettistiche così importanti come la Saga di Paperon de' Paperoni, credo che un'eccezione sia più che lecita e, anzi, molto apprezzabile se realizzata, ad esempio, con la misura e la sensibilità di Don Rosa.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Andrea87 - Giovedì 28 Mar 2013, 21:32:35
onestamente: ma quanto c'è di Biagi in quella storia? e di Vialli e di Brizzi...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Giovedì 28 Mar 2013, 22:06:42
Io spero che in caso un giorno mettano un pg "gheo" (cit.) non lo facciano per moda, come nelle serie tv attuali dove c'è una proliferazione di personaggi gay davvero gratuita e oltremodo oltraggiosa anche per loro stessi, spesso dipinti come freak (modern family, a new normal, 90210, Glee... sembra sia una legge USA, come nei '90 ci dovevano essere gruppi di amici PER FORZA comprendenti asiatici e neri)


Questa è una pratica che notavo anch'io e ho sempre detestato. E' una cosa profondamente stupida, e intrinsecamente offensiva.
Se non metti una rappresentanza totale di qualunque categoria esistente (meglio se di minoranza) ti danno contro.
Leggevo una serie per ragazzi dove c'erano 5 tizi, tre anglosassoni, un bianco, un'afroamericana. In un forum dedicato uno se ne uscì con una domanda pubblica : "L'autrice sarà mica razzista? Perchè non ha messo nel gruppo un ragazzo asiatico?" [smiley=facepalm.gif]

Oppure mi viene in mente J.K. Rowling che, in diverse interviste se ne uscì dicendo che, per come la vedeva lei, almeno due personaggi di Harry Potter erano omosessuali. Cosa che, ovviamente, nei libri non viene neanche minimamente sfiorata e che sono sicuro non aveva minimamente pensato quando li ha scritti.
Lo ha pensato dopo, probabilmente, ipotizzo, perchè qualche disadattato gli avrà attaccato il piagnisteo "uffa! perchè non c'hai messo i gay? sei forse omofoba?".

Ormai è una sorta di moda inserire, senza alcuna logica, neri, immigrati, gay, o qualunque altra categoria discriminata o presunta tale, ovunque. Lla malafede di chi fa queste cose mi disgusta profondamente. Perchè a questa gente non interessa nulla delle discriminazioni, diritti e altre cose. Gli interessa solo poter dire "ahò, c'ho l'amico gay, quindi sono bravo, tollerante e aperto al mondo". E' solo un modo di pulirsi la coscienza (da cosa poi, non si sa, ma per essere politicamene corretti va bene pure addossarsi una colpa inesistente).

Inserire forzatamente un personaggio omosessuale in Topolino, per far piacere a qualcuno, rischierebbe di cadere in una cosa di questo genere.
Se invece venisse fatta nel giusto modo, si potrebbe anche fare. Però non credo sia nei piani della Redazione fare riferimenti alla sessualità, di nessun tipo, sul fumetto. E va bene così.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Andrea87 - Giovedì 28 Mar 2013, 22:28:53
Sergio, pensa che un annetto fa su facebook ho avuto una discussione con una grandissima persona famosa, competentissima di fumetti e con passioni variegate che abbracciano il cinema e la tv (oltre a lavorarci) perchè sosteneva che DYD che cambia donna ad ogni numero non è bene, meglio farlo diventare gay (ora, ho solamente riassunto, non era così categorico, però per far capire)...

ci sono rimasto male, perchè dall'alto delle sue competenze non si possono sostenere cose così!


Già mi immagino che clonano DYD ma lo fanno amante di Groucho... oppure danno addosso a Pazienza perchè disegnava solo delle gnoccolone!

IMHO la sessualità come la religione (la politica essendo anche una cosa pubblica può essere presa di mira dalla satira) è una delle cose private, non andrebbero sbandierate solo per far mercato.
E anzi al limite la stessa religione può essere satirizzata, ma non nel sentimento intimo offendendo il dio, ma proprio come satira dell'istituzione qualunque essa sia (cattolica, protestante, musulmani... vedi questo (https://fbcdn-sphotos-f-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/5484_517365421635230_547908177_n.jpg) fotomontaggio bellissimo ;D), mentre la sessualità è totalmente privata e senza istituzione da lasciare libere le persone di viverla come meglio si crede
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Giovedì 28 Mar 2013, 22:51:43
Non ce lo ved Dylan Dog senza le sue donne :)
Mi sembra veramente un'idea assurda, e io credo sia proprio frutto di questa sorta di moda attuale, in ogni nuova creazione letteraria, cinematografica, artistica di qualunque tipo : "mettiamoci il gay". Come se fosse una specie di brand commerciale.
Fossi gay, sinceramente non mi farebbe piacere essere usato come una sorta di gioiello da esporre per ostentare la propria tolleranza e apertura al mondo.

Sono d'accordo sulle religioni, ma per motivi di politicamente corretto la satira è possibile solo per alcune, diciamo per una in particolare ;)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Venerdì 29 Mar 2013, 16:34:53

?".

Ormai è una sorta di moda inserire, senza alcuna logica, neri, immigrati, gay, o qualunque altra categoria discriminata o presunta tale, ovunque. Lla malafede di chi fa queste cose mi disgusta profondamente. Perchè a questa gente non interessa nulla delle discriminazioni, diritti e altre cose. Gli interessa solo poter dire "ahò, c'ho l'amico gay, quindi sono bravo, tollerante e aperto al mondo". E' solo un modo di pulirsi la coscienza (da cosa poi, non si sa, ma per essere politicamene corretti va bene pure addossarsi una colpa inesistente)..
è triste perchè sono personaggi come si è detto che sono un'estremizzazione dell'omosessuale, dell'asiatico ecc. è una cosa vergognosa! e non parliamo poi di come veniamo rappresentati noi italiani nei telefilm e cartoni americani!con la pizza e il mandolino e ovviamente il nord Italia non esiste!La verità è che finchè non si capirà che essere gay,neri ecc. non è una cosa anormale,malata o altro,ma semplicemente un altro modo di essere si continuerà con questa pagliacciata di tentare di capire una categoria che in realtà non si capisce e allora si ricorre a ridicole macchiette.
Poi per quanto riguarda la razza mi ricordo questa storia con pippo nero http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2775-1P che un po' fece scalpore..
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: gott - Venerdì 29 Mar 2013, 16:52:03
e non parliamo poi di come veniamo rappresentati noi italiani nei telefilm e cartoni americani!con la pizza e il mandolino e ovviamente il nord Italia non esiste

poi un giorno qualcuno ti spiegherà la differenza tra razzismo e utilizzo consapevole degli stereotipi per fini umoristici e sarai pronta a passare in terza elementare.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Venerdì 29 Mar 2013, 17:02:02

poi un giorno qualcuno ti spiegherà la differenza tra razzismo e utilizzo consapevole degli stereotipi per fini umoristici e sarai pronta a passare in terza elementare.
non colgo l'offesa nei miei confronti e ribadisco che dopo un po' un certo umorismo becero dà fastidio e anche tanto
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: buona_notte - Venerdì 29 Mar 2013, 17:04:10
Topolino sosia di Re Sorcio
Zio Paperone e i pirati dell'Orsa maggiore


ci sono riferimenti sessuali
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: gott - Venerdì 29 Mar 2013, 17:15:24
ma in generale in tante strisce di Gottfredson e Taliaferro ci sono figure femminili "umane" e gag varie giocate proprio sull'interesse di topolino e paperino verso queste (e relativa gelosia di minni e paperina)

non colgo l'offesa nei miei confronti e ribadisco che dopo un po' un certo umorismo becero dà fastidio e anche tanto

dai, scusa, non volevo offendere, ribadivo solo che molte volte lo stereotipo è usato proprio con la consapevolezza che sia tale e ciò ne annulla il carattere offensivo
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: papsuper - Venerdì 29 Mar 2013, 18:31:08
Ma perché bisogna rovinare un giornalino soprattutto per bambini con argomenti che rovinano solamente la fantasia dei più giovani?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Venerdì 29 Mar 2013, 18:44:32
Concordo anche io sul fatto che il topo non sia esattamente il luogo più adatto in cui sviscerare le complessità etniche e sociali della società contemporanea, però che si intenda adottare lo stesso metro per serie tv ambientate negli stati uniti e in Italia mi pare onestamente alquanto bizzarro. La mia realtà quotidiana e fatta di famiglie, di gay, di amici e colleghi di varie nazionalità ed etnie diverse, di ricchi, di poveri..non mi pare che tentare di rappresentare tale stratificazione in una serie tv per adolescenti o in un film corrisponda a un forzare la mano o a un inserire senza alcuna logica.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Evose - Venerdì 29 Mar 2013, 18:44:40
Mi è appena venuta in mente una censura assurda sulla religione: in una storia un avo romano di Rockerduck era stato incaricato di costruire un ponte sullo stretto di Messina e per dire "Non sarà pronto nemmeno nel 2000 dopo Cristo", per non dire la parola dopo Cristo ha complicato in modo assurdo la frase, tanto che ho dovuto rileggererla più volte per comprendere: era qualcosa tipo "Non sarà pronto nemmeno 2000 anni l'avvento della nuova era!". A quel punto poteva dire "Non sarà pronto nemmeno fra 3000 anni.... :P >:(
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mark - Venerdì 29 Mar 2013, 18:52:32
Concordo anche io sul fatto che il topo non sia esattamente il luogo più adatto in cui sviscerare le complessità etniche e sociali della società contemporanea, però che si intenda adottare lo stesso metro per serie tv ambientate negli stati uniti e in Italia mi pare onestamente alquanto bizzarro. La mia realtà quotidiana e fatta di famiglie, di gay, di amici e colleghi di varie nazionalità ed etnie diverse, di ricchi, di poveri..non mi pare che tentare di rappresentare tale stratificazione in una serie tv per adolescenti o in un film corrisponda a un forzare la mano o a un inserire senza alcuna logica.

Le critiche che qualcuno faceva erano - e le condivido - sulle motivazioni di tale scelta. Il fatto è che quasi mai si inseriscono personaggi come quelli che descrivi perchè davvero si ritiene facciano parte della storia che si vuole narrare, ma semplicemente per mettere a tacere le varie associazioni a difesa dei gay, degli asiatici, dei neri, degli uomini viola a pois...
Ecco una considerazione d'aggiungere è che forse parte della colpa è anche di queste associazioni, nate per difendere diritti sacrosanti ma troppo paranoiche nei confronti di spesso presunti pregiudizi
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Tacitus I - Venerdì 29 Mar 2013, 18:57:28
basta leggere la descrizione...
http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2754-5
cit:prego,da questa parte pietro...anzi,posso chiamarti pietrino? :o
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Venerdì 29 Mar 2013, 19:11:02

Le critiche che qualcuno faceva erano - e le condivido - sulle motivazioni di tale scelta. Il fatto è che quasi mai si inseriscono personaggi come quelli che descrivi perchè davvero si ritiene facciano parte della storia che si vuole narrare, ma semplicemente per mettere a tacere le varie associazioni a difesa dei gay, degli asiatici, dei neri, degli uomini viola a pois...
Ecco una considerazione d'aggiungere è che forse parte della colpa è anche di queste associazioni, nate per difendere diritti sacrosanti ma troppo paranoiche nei confronti di spesso presunti pregiudizi
Forse è proprio questo il punto in cui fatico a conciliarmi con questa visione: un asiatico, un cieco, un gay, un nero non si devono  trovare in una trama solo perché funzionali in qualche modo a una storia, ma semplicemente perché compartecipi alla vita quotidiana e a ogni strato della società esattamente quanto un bianco caucasico! Ma personaggi gay vanno inseriti solo in storie a tematiche gay? Africani vanno inseriti solo in storie relative a episodi di razzismo? Ciechi vanno inseriti solo in storie che intendano trattare il tema dell'handicap? Lo trovo onestamente un eccesso di contestualizzazione che non riflette le caratteristiche del mondo contemporaneo ma solo vecchi schemi narrativi.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mark - Venerdì 29 Mar 2013, 19:14:48
Probabilmente mi sono espresso male.

Non volevo dire che devono essere inseriti solo in storie "ad hoc", ma che non vanno inseriti solo per dire "ce li ho messi, così non mi rompono le scatole"
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Masterpiece - Venerdì 29 Mar 2013, 19:53:25
L'argomento che l'utente BumBumGhigno ha sollevato va certamente trattato con delicatezza.
Il Topolino Libretto di ieri e di oggi non ha mai avuto paura di affrontare certi temi molto importanti affinchè si educassero i lettori più piccoli ed inesperti ad aprire la propria coscienza (e conoscenza) verso argomenti che gli riguardano. ES: i casi di razzismo e bullismo (i quali, molte volte, stanno a braccietto) sono molto alti nelle scuole ed è giusto divulgare un buon insegnamento regalando saggi consigli (e se è vero che il nostro mondo a rotoli facciano un piccolo sforzo per crescere i nostri giovani educandoli da rispettosi cittadini, perchè devono percorre le cattive strade già segnate da noi stupidi adulti?).
Ebbene ho fatto questa precisazione per motivare il fatto che Topolino Libretto, essendo destinato sì ad un pubblico di lettori dai 0 ai 99 anni ma prima di tutto ai giovani, può affrontare solo certi argomenti (in maniera simpatica e secondo alcuni infantile ma di grande effetto) mentre le tematiche della sessualità... bè, sono innapropriate. Un genitore è libero di spiegare a suo figlio la riproduzione, le diversificazioni sociali, ecc... ma un periodico nella cui copertina appaiono dei personaggi buffi e divertenti, no. Sono sicuro che esistono moltre altre riviste destinate ai giovani in cui si può parlare del tema della sessualità in modo serio e idoneo alle loro età (e se non ci sono dovrebbero farli perchè oggi come oggi una sedicenne non ha tempo di finire il liceo che già si trova incinta perchè non sapeva questo, quello ed altro... Da quanto ho detto finora voglio dunque precisare che è un bene che l'argomento della sessualità sia diffuso e presente anche nelle scuole ma in Topolino Libretto si ritroverebbero completamente in difficoltà ad affrontare temi del genere senza scatenare polemiche. Ed è giusto così.


Masterpiece.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: piccolobush - Lunedì 1 Apr 2013, 11:24:27
[split] [link=http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1364597131][splithere][/link][splithere_end]
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Martedì 2 Apr 2013, 12:54:12

Immagino che Paperone abbia sorriso esclusivamente per i fotografi ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Martedì 2 Apr 2013, 16:37:49
Si saran limitati a giocare a tombola nelle serate a Saint Moritz? ;D ;D
uh come siete maliziosi!! :P :P ::) poi con quella befana di brigitta!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Paper_Butler - Martedì 2 Apr 2013, 17:05:21
Personalmente, in quella storia ("Il matrimonio di Zio Paperone", vero?) ho sempre immaginato che Paperone e Brigitta alloggiassero in camere separate e si facessero vedere insieme, appunto, solo per i fotografi. Ovviamente questo era il punto di vista di Paperone, in un certo senso forzatamente condiviso da Brigitta, la quale pazientava in vista del matrimonio. Scrooge sarebbe poi dovuto capitolare solo a nozze avvenute, almeno così mi ha sempre dato l'idea (e non dico come va a finire, per i pochi che non avessero letto la storia)... ;)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Andrea87 - Martedì 2 Apr 2013, 17:12:27
onestamente leggendo di weekend in montagna ho subito pensato a

[media]http://www.youtube.com/watch?v=6kXQNHuXamQ[/media]

anche se non credo sia il caso...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Martedì 2 Apr 2013, 17:14:16
uh come siete maliziosi!! :P :P ::) poi con quella befana di brigitta!

Appartieni per caso al Fan Club di Doretta Doremì? ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Martedì 2 Apr 2013, 18:15:44

Appartieni per caso al Fan Club di Doretta Doremì? ;D
assolutamente! quella sì che è una vera papera!non come brigitta che sfianca paperone pur sapendo che non se la filerà mai e poi mai! e credo anch'io che le stanze d'albergo fossero separate anzi su due piani diversi per vederla solo in presenza dei fotografi :P :P
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Martedì 2 Apr 2013, 18:32:38
Oh, a volerla dire tutta. Doretta è ancora più "befana" dato che dovrebbe essere coetanea di Paperone (Brigitta è stimata fra i 50 e i 65, credo) e nella storia "La Stela del Polo" appare...ehm...un po' stagionata ;D
Certo, da giovane aveva il suo perchè e un carattere decisamente pepato...chissa com'era Brigitta alla sua età...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Martedì 2 Apr 2013, 18:44:07
Oh, a volerla dire tutta. Doretta è ancora più "befana" dato che dovrebbe essere coetanea di Paperone (Brigitta è stimata fra i 50 e i 65, credo) e nella storia "La Stela del Polo" appare...ehm...un po' stagionata ;D
Certo, da giovane aveva il suo perchè e un carattere decisamente pepato...chissa com'era Brigitta alla sua età...
befana non solo per l'età,ma per un modo di fare petulante e fastidioso dietro un papero che non la ama! è una questione di dignità e di rispetto per se stesse! che tristezza dover inseguire un uomo o papero! deve essere il papero che insegue e non viceversa!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: BumBumGhigno - Martedì 2 Apr 2013, 23:32:09
Però scusate, ad esempio in quella saga in cui paperino e paperina gestivano un'agenzia 'di cuori', le coppie prese in riferimento era sempre eterosessuali. Perché mai maschio-maschio o femmina-femmina? Io non parlo di un Topolino che si erga ad insegnamento della diversità sessuale, ma che al suo interno rappresenti, en passant, anche situazioni diverse (due ragazzi-comparsa che camminano sullo sfondo mano nella mano che mangiano un gelato, due donne sedute in panchina a scambiarsi frasi melense..)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mark - Martedì 2 Apr 2013, 23:36:44
che tristezza dover inseguire un uomo o papero! deve essere il papero che insegue e non viceversa!

Diciamo che nessuno dovrebbe perdere la dignità inseguendo chi non l'ama, indipendentemente che sia maschio o femmina ;)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: topet89 - Mercoledì 3 Apr 2013, 10:29:35
Però scusate, ad esempio in quella saga in cui paperino e paperina gestivano un'agenzia 'di cuori', le coppie prese in riferimento era sempre eterosessuali. Perché mai maschio-maschio o femmina-femmina? Io non parlo di un Topolino che si erga ad insegnamento della diversità sessuale, ma che al suo interno rappresenti, en passant, anche situazioni diverse (due ragazzi-comparsa che camminano sullo sfondo mano nella mano che mangiano un gelato, due donne sedute in panchina a scambiarsi frasi melense..)

La risposta è sempre la stessa: non è Topolino, visto il target d'età a cui è principalmente rivolto, il luogo adatto per introdurre certe tematiche. Un ragazzino, a 10-12 anni, inizia ad avere i suoi primi approcci con il mondo della sessualità....è già confuso di suo, figuriamoci vedendo in un fumetto tutto ciò.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Mercoledì 3 Apr 2013, 12:17:08

Diciamo che nessuno dovrebbe perdere la dignità inseguendo chi non l'ama, indipendentemente che sia maschio o femmina ;)
beh, questo è anche vero,però un po' di corteggiamento e inseguimento dell'uomo ci vuole secondo me ::)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mr. Falcon - Mercoledì 3 Apr 2013, 14:10:07
Inizio col dire che sono molto deluso della nuova generazione di disegnatori e sceneggiatori perché la trovo parecchio più sciapa rispetto alla precedente, ma non tanto nel linguaggio forbito di cui Cimino e Martina erano depositari, bensì nel complesso generale delle storie, secondo me sempre più corte, piatte e 'riciclate'

Concordo al 200 % con te!

Voi che ne pensate? secondo voi i paperi e i topi dovrebbero avere anche connotazioni sessuali? e se sì, sempre secondo voi, da qui a quanto potremmo vedere una storia che parli di omosessualità (palese o velata che sia)?

Se già di sessualità nel topo, se ne parla poco, figuriamoci l'omosessualità! Secondo me però non sarebbe sbagliato introdurre, magari lentamente, comunque degli elementi che abbiano a che fare con questi ambiti. Non sarebbe sbagliato perchè comunque, rispetto ai primi anni del Topo, i "tempi" sono cambiati, nel vero senso della parola, e ormai l'omosessualità non è più un tabù come lo era a quei tempi. Ovviamente non sto parlando di far "diventare" tutti i personaggi omosessuali, è chiaro ;D! Ma semplicemente di togliere questo tabù ormai ingiustificato. Questa è la mia opinione.
Sulla sessualità invece mi pare giusto comunque rimanere così come è adesso, perchè non si sa che esiti potrebbe avere sui lettori l'introduzione dell'ambito sessuale (potrebbe essere considerato diseducativo da parte dei genitori, o chissà cosa!), e comunque è sempre stato così, e non credo che ci sia bisogni di cambiare, in questo senso.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Mercoledì 3 Apr 2013, 16:01:44

 Secondo me però non sarebbe sbagliato introdurre, magari lentamente, comunque degli elementi che abbiano a che fare con questi ambiti. Non sarebbe sbagliato perchè comunque, rispetto ai primi anni del Topo, i "tempi" sono cambiati, nel vero senso della parola, e ormai l'omosessualità non è più un tabù come lo era a quei tempi. Ovviamente non sto parlando di far "diventare" tutti i personaggi omosessuali, è chiaro ;D! Ma semplicemente di togliere questo tabù ormai ingiustificato. Questa è la mia opinione.
Sulla sessualità invece mi pare giusto comunque rimanere così come è adesso, perchè non si sa che esiti potrebbe avere sui lettori l'introduzione dell'ambito sessuale (potrebbe essere considerato diseducativo da parte dei genitori, o chissà cosa!), e comunque è sempre stato così, e non credo che ci sia bisogni di cambiare, in questo senso.
eh, la vedo un po' difficilotta la cosa,penso non si realizzerà si poteva introdurre quest'elemento su testate più adulte come pkna o MM,ma su topolino non accadrà mai! non si riesce a trattare il tema del sesso (e anche minni e topolino quando solo si baciano o lo si vede in lontanza o in scuro) figuriamoci trattare il tema dell'omosessualità! è proprio impensabile!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mr. Falcon - Mercoledì 3 Apr 2013, 17:09:57
eh, la vedo un po' difficilotta la cosa,penso non si realizzerà si poteva introdurre quest'elemento su testate più adulte come pkna o MM,ma su topolino non accadrà mai! non si riesce a trattare il tema del sesso (e anche minni e topolino quando solo si baciano o lo si vede in lontanza o in scuro) figuriamoci trattare il tema dell'omosessualità! è proprio impensabile!

Si forse hai ragione tu, io dicevo solo che però sarebbe comunque giusto togliere il tabù dell'omosessualità, che non esiste più.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Mercoledì 3 Apr 2013, 17:22:18

Si forse hai ragione tu, io dicevo solo che però sarebbe comunque giusto togliere il tabù dell'omosessualità, che non esiste più.
anche secondo me sarebbe giusto per vivere l'omosessualità come una cosa normale e non malata o deviata come la vedono alcuni,ma tanto sono parole al vento le mie. :(
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Mercoledì 3 Apr 2013, 18:44:00
io dicevo solo che però sarebbe comunque giusto togliere il tabù dell'omosessualità, che non esiste più

Bè insomma, direi che sei un pò troppo ottimista a dire che non esiste più.
Diciamo che oggi se ne parla e se ne discute con più disinvoltura ma, in sostamza, nella vita di tutti i giorni, credo che la società debba fare ancora enormi passi in avanti prima di accettare due ragazzi o due donne che si tengono per mano o si baciano nelle piazze o nelle strade del nostro paese (e non solo).
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mr. Falcon - Giovedì 4 Apr 2013, 18:14:28

Bè insomma, direi che sei un pò troppo ottimista a dire che non esiste più.
Diciamo che oggi se ne parla e se ne discute con più disinvoltura ma, in sostamza, nella vita di tutti i giorni, credo che la società debba fare ancora enormi passi in avanti prima di accettare due ragazzi o due donne che si tengono per mano o si baciano nelle piazze o nelle strade del nostro paese (e non solo).

Anche questo è verissimo, ma proprio per questo anche Topolino sarebbe un modo per, magari, far vivere ai giovani questa cosa con più "normalità", ma anche secondo me è ancora molto difficile.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Giovedì 4 Apr 2013, 18:35:48

Si forse hai ragione tu, io dicevo solo che però sarebbe comunque giusto togliere il tabù dell'omosessualità, che non esiste più.

Ma secondo me non è questione di tabù. L'omosessualità sarebbe difficile da introdurre perchè sarebbe a quel punto conseguente parlare di "sessualità" nel vero senso della parola, altro argomento che è si tabù, o comunque mai realmente trattato e forse non trattabile, sulle pagine di Topolino.
Per questo secondo e non è questione di tabù o di "i tempi sono maturi per". Perchè comunque è chiaro che l'omosessualità implica, anche solo come suono, il sesso in senso stretto.
Non si può far credere ai bambini che si tratti solo di "amore" come dire, platonico per persone dello stesso sesso. Perchè quello è qualcosa che possono già intuire come esistente : l'affetto anche profondo fra un padre e un figlio, fra due fratelli, fra due amici molto stretti.

Quello che passa tranquillamente e che viene rappresentato senza problemi è invece proprio l'amore maschio-femmina o l'innamoramente momentaneo basato sull'aspetto fisico con alcuni accorgimenti grafici particolari - vedi occhi a cuoricino.
Cioè quell'amore che, senza in pratica reali riferimenti sessuali, anche i bambini di 8 anni - che non hanno nessuna vaga idea di cosa sia la VERA attrazione fisica che in teoria spingerebbe Paperino a spalancare il becco per le supermodelle che ogni tanto incontra - possono comprendere.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mr. Falcon - Sabato 6 Apr 2013, 19:09:59

Quello che passa tranquillamente e che viene rappresentato senza problemi è invece proprio l'amore maschio-femmina o l'innamoramente momentaneo basato sull'aspetto fisico con alcuni accorgimenti grafici particolari - vedi occhi a cuoricino.
Cioè quell'amore che, senza in pratica reali riferimenti sessuali, anche i bambini di 8 anni - che non hanno nessuna vaga idea di cosa sia la VERA attrazione fisica che in teoria spingerebbe Paperino a spalancare il becco per le supermodelle che ogni tanto incontra - possono comprendere.

Ecco infatti questo è un altro punto su cui ho sempre avuto da ridire: posso capire l'attrazione fisica che come dicevi tu spinge ogni tanto Paperino ad essere attratto (anche sessualmente), dalle modelle che incontra a volte, ma L'INNAMORAMENTO basato sull'ASPETTO FISICO per me, è sempre stata una grande cavolata per non dire altro, nonchè quasi diseducativa. Perchè nel momento stesso in cui non si parla di sessualità, si parla invece di attrazioni basate sull'aspetto fisico ma NON sessuali, bensì dei veri e propri innamoramenti. Bah...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Valentina87 - Lunedì 8 Apr 2013, 11:24:02
Ciao! Approposito di sessualità su Topolino... io ricordo una breve storia (se non erro degli anni novanta, non ricordo nemmeno il titolo) in cui Paperino per evitare che suo zio lo porti in uno dei suoi soliti viaggi cambia abitudini e locali da frequentare. In una serie di vignette Paperino è con Paperina in un locale nuovo e si nasconde scambiando per Paperone un papero evidentemente molto anziano accompaganto a braccetto da una bella papera con un seno enorme! Non so se qualcuno di voi a letto la storia, ma in quell'unica vignetta (poi sarò io maliziosa, non so) ho trovato un chiaro riferimento alle sempre più giovani donne che si mettono con signori molto più grandi (per soldi, perlopiù) e di conseguenza il pensare anche al lato "sessuale" della cosa...  ::)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Lunedì 8 Apr 2013, 11:42:01

Ecco infatti questo è un altro punto su cui ho sempre avuto da ridire: posso capire l'attrazione fisica che come dicevi tu spinge ogni tanto Paperino ad essere attratto (anche sessualmente), dalle modelle che incontra a volte, ma L'INNAMORAMENTO basato sull'ASPETTO FISICO per me, è sempre stata una grande cavolata per non dire altro, nonchè quasi diseducativa. Perchè nel momento stesso in cui non si parla di sessualità, si parla invece di attrazioni basate sull'aspetto fisico ma NON sessuali, bensì dei veri e propri innamoramenti. Bah...

Esatto, ma di fatto quello è l'unico modo per trattare il tema.
L'argomento "amore" non può essere ignorato perchè i bambini ne sono a conoscenza da piccolissimi...gli basta vedere i genitori. E l'unico modo per trattarlo è proprio quello : una papera particolarmente affascinante e Paperino che vola a mezz'aria con gli occhi a forma di cuore. I bambini non capiscono che esiste un'attrazione "sessuale" vera e propria, i più grandi possono intuirlo ma non essendo la cosa esplicita, passa tranquillamente senza il rischio di accuse di volgarità.
E credo che la sessualtià sul Topo rimarrà sempre a questo livello - come è sempre stata da quando è nato, in sostanza. Quindi, almeno per ora - non so se in futuro cambierà qualcosa, ma ne dubito - l'omosessualità resterà certamente tabù.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Lunedì 8 Apr 2013, 12:10:12
Ecco infatti questo è un altro punto su cui ho sempre avuto da ridire: posso capire l'attrazione fisica che come dicevi tu spinge ogni tanto Paperino ad essere attratto (anche sessualmente), dalle modelle che incontra a volte, ma L'INNAMORAMENTO basato sull'ASPETTO FISICO per me, è sempre stata una grande cavolata per non dire altro, nonchè quasi diseducativa. Perchè nel momento stesso in cui non si parla di sessualità, si parla invece di attrazioni basate sull'aspetto fisico ma NON sessuali, bensì dei veri e propri innamoramenti. Bah...

Esistono anche i colpi di fulmine, eh...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Lunedì 8 Apr 2013, 12:42:40
Citazione
Da quel che mi ricordo io, la sessualità in Topolino è sempre stata vaga e soffusa, di solito i baci erano sulle guance o, se sulla bocca, i personaggi non venivano mai ritratti completamente nel 'momento d'azione' ma magari erano coperti da una panchina, o da un'ombra, oppure si leggeva semplicemente lo 'smack' col campo di scena vuoto. In questa storia, invece, si baciano davvero! sulle 'labbra'!

Ci sono esempi più antichi ;)

(http://28.media.tumblr.com/tumblr_ls8zj0jEFo1qgcd7ao1_500.gif)
(http://84d1f3.medialib.glogster.com/media/fe/feb0e4a665e9c5e02080a21029069162832c0dc6f23fbcbf7a3d20eb76959612/mickey-kissing-minnie-jpg.jpg)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Lunedì 8 Apr 2013, 13:18:52

Ci sono esempi più antichi ;)
Nei primi anni 30 non era ancora entrato ufficialmente in vigore il famigerato Codice Hays ;D
Anche Betty Boop ne fu 'vittima'.

http://it.wikipedia.org/wiki/Codice_Hays

http://www.cinziaricci.it/filmes/mono-codicehays.htm
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mr. Falcon - Mercoledì 10 Apr 2013, 19:46:34

Esatto, ma di fatto quello è l'unico modo per trattare il tema.
L'argomento "amore" non può essere ignorato perchè i bambini ne sono a conoscenza da piccolissimi...gli basta vedere i genitori. E l'unico modo per trattarlo è proprio quello : una papera particolarmente affascinante e Paperino che vola a mezz'aria con gli occhi a forma di cuore. I bambini non capiscono che esiste un'attrazione "sessuale" vera e propria, i più grandi possono intuirlo ma non essendo la cosa esplicita, passa tranquillamente senza il rischio di accuse di volgarità.
E credo che la sessualtià sul Topo rimarrà sempre a questo livello - come è sempre stata da quando è nato, in sostanza. Quindi, almeno per ora - non so se in futuro cambierà qualcosa, ma ne dubito - l'omosessualità resterà certamente tabù.

Eh, si, lo penso anch'io. Ma come dicevi tu: "basta vedere i genitori", e quest'ultimi in tutte le storie Disney sono sempre assenti, sempre sostituiti da figure "ziesche"...


Esistono anche i colpi di fulmine, eh...

Si, peccato che sulle storie del Topo guarda caso sono SEMPRE colpi di fulmine...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Volkabug - Mercoledì 10 Apr 2013, 22:04:30
Non so se avete notato che nella storia di Topalbano Topolino e Minni dormono in camere separate... ::)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Kim Don-Ling - Mercoledì 10 Apr 2013, 22:46:28
Non so se avete notato che nella storia di Topalbano Topolino e Minni dormono in camere separate... ::)

Lo facevano già in "Ciao, Minnotchka"!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Gumi - Giovedì 11 Apr 2013, 01:18:22

Lo facevano già in "Ciao, Minnotchka"!

Lì, visto che oramai aveva fatto 30, Scarpa poteva fare anche 31!
Tanto già così la storia non è stata più ristampata.. non penso che non glie l'avrebbero approvata per una scena così... tanto che chi approvava le sceneggiature ai tempi se non sbaglio è quel Massimo Marconi che ha scritto "Ho sposato una strega".
Ma forse proprio Scarpa non voleva...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Giovedì 11 Apr 2013, 17:56:04

Lì, visto che oramai aveva fatto 30, Scarpa poteva fare anche 31!
Tanto già così la storia non è stata più ristampata.. non penso che non glie l'avrebbero approvata per una scena così... tanto che chi approvava le sceneggiature ai tempi se non sbaglio è quel Massimo Marconi che ha scritto "Ho sposato una strega".
Ma forse proprio Scarpa non voleva...
bah, quanti problemi che si fanno! i bambini di oggi ne vedono di tutti i colori e qui stiamo a parlare di non dormire nello stesso letto,innocui bacetti..bah, tutto ciò è ridicolo! >:(
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Venerdì 12 Apr 2013, 00:10:41
Nella storia di Topalbano, il farli dormire separati è più che altro funzionale alla sceneggiatura per far avvenire il rapimento.

In generale, trovo abbastanza ridicola questa idea di farli dormire separati : ma di preciso, a che serve? Devono solo rappresentare il fatto che dormono insieme. Mica che fanno qualcosa sotto le coperte.

Dunque, i bambini piccoli non ci trovano nulla di scandaloso in quanto non hanno idea di cosa si faccia nel letto, ed è una cosa a cui sono abituati : vedono i genitori in camera che dormono insieme nel lettone. Cosa ci sarebbe di strano se lo facessero Topolino e Minni?
I ragazzini più grandi e smaliziati sanno cosa significa e quindi, non ne rimangono minimamente sconvolti.

Quests cosa a che/chi serve?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Andrea87 - Venerdì 12 Apr 2013, 03:11:20
Quests cosa a che/chi serve?

di solito dormono insieme gente sposata... e topolino e minni sono solo fidanzati.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Venerdì 12 Apr 2013, 12:12:40

di solito dormono insieme gente sposata... e topolino e minni sono solo fidanzati.
e allora! tra un po' saranno di più le coppie di fatto che la gente sposata! mi sembra di essere nel medioevo non nel 2013... :(
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: prezio - Venerdì 12 Apr 2013, 12:16:34
Bellissimo post, mi trovo pienamente d'accordo con tutti i commenti di bum bum ghigno e di Sergio...

Non credo che Topolino sia il giornale adatto a trattare certi argomenti, anche se qualche censura in meno (soprattutto, come detto, sulle parentele) ci starebbe.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Mercoledì 1 Mag 2013, 17:44:18
Paperone menato come presunto "vecchietto guardone" dal nerboruto aquilotto nella muta di Bosco e Pochet è forse tematicamente un po' più audace del solito :)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Mercoledì 1 Mag 2013, 23:39:06
Ma perché bisogna rovinare un giornalino soprattutto per bambini con argomenti che rovinano solamente la fantasia dei più giovani?

Riprendo questa frase che sembrerebbe poco 'gay friendly' (sempre se riferita all'amore gaio, ma penso di si).
E' vero che nel fumetto Disney l'argomento sessualità è tabù e l'omosessualità lo è ancor di più, ma non credo che una edulcorata scena sentimentale fra due paperi o due topi dello stesso sesso, nell'ipotesi molto teorica in cui fosse rappresentata, rovinerebbe la fantasia dei più giovani: casomai la arricchirebbe.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Venerdì 3 Mag 2013, 00:59:47

Riprendo questa frase che sembrerebbe poco 'gay friendly' (sempre se riferita all'amore gaio, ma penso di si).
E' vero che nel fumetto Disney l'argomento sessualità è tabù e l'omosessualità lo è ancor di più, ma non credo che una edulcorata scena sentimentale fra due paperi o due topi dello stesso sesso, nell'ipotesi molto teorica in cui fosse rappresentata, rovinerebbe la fantasia dei più giovani: casomai la arricchirebbe.
Non potrei essere più d'accordo con quanto affermi! Laddove, e ripeto laddove (casomai, allorquando, nel remoto caso in cui.....) il Topo affrontasse anche solo alla lontana una tematica più o meno esplicitamente sessuale, l'affettività omoerotica potrebbe tranquillamente avere una parte attiva in un simile discorso e non credo andrebbe ad inficiare o a prosciugare la fantasia di alcuno.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Giulia - Giovedì 13 Giu 2013, 08:50:58
TOPOLINO SOSIA DI RE SORCIO
Zio Paperone e i pirati dell'Orsa maggiore


ci sono riferimenti sessuali


In "Re Sorcio"??? Dove? Dove? Dove? :o
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Evose - Giovedì 13 Giu 2013, 11:13:11


In "Re Sorcio"??? Dove? Dove? Dove? :o
Credo si riferisca al fatto che nell'epilogo Topolino e Minni dormono nello stesso letto
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Testaquadramento - Giovedì 13 Giu 2013, 11:48:07
Credo si riferisca al fatto che nell'epilogo Topolino e Minni dormono nello stesso letto

Bah!
Anche Cip e Ciop dormono nello stesso letto, ma io riferimenti sessuali non ne ho mai visti... :P
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Ember - Giovedì 13 Giu 2013, 11:52:42
Ma Cip e Ciop non sono fratelli? :-?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Testaquadramento - Giovedì 13 Giu 2013, 12:04:52
Ma Cip e Ciop non sono fratelli? :-?

Era una battuta, tra l'altro volutamente idiota... :P
Giusto per dire che io in un letto non ci vedo necessariamente riferimenti sessuali, dai...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Gancio - Giovedì 13 Giu 2013, 12:26:12
Mah, sarà certamente vero che il topo è un giornaletto destinato (anche) ai piccoli, ma certe censure pseudo-moralistiche mi sembrano davvero anacronistiche ed alquanto inutili. Voglio dire, non mi sembra che ci possa essere nulla di male se due personaggi magari dormano assieme, mica bisogna entrare nei dettagli eh...

Poi c'è la questione delle parentele che non ho mai potuto sopportare: avere dei genitori normali no, eh? Solo zii e zie a destra e a manca...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Giovedì 13 Giu 2013, 12:45:39
Poi c'è la questione delle parentele che non ho mai potuto sopportare: avere dei genitori normali no, eh? Solo zii e zie a destra e a manca...
no solo zii fidanzati o non accoppiati per evitare contatti peccaminosi! :P ::)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Duck Fener - Giovedì 13 Giu 2013, 12:48:21
Ciao! Approposito di sessualità su Topolino... io ricordo una breve storia (se non erro degli anni novanta, non ricordo nemmeno il titolo) in cui Paperino per evitare che suo zio lo porti in uno dei suoi soliti viaggi cambia abitudini e locali da frequentare. In una serie di vignette Paperino è con Paperina in un locale nuovo e si nasconde scambiando per Paperone un papero evidentemente molto anziano accompaganto a braccetto da una bella papera con un seno enorme! Non so se qualcuno di voi a letto la storia, ma in quell'unica vignetta (poi sarò io maliziosa, non so) ho trovato un chiaro riferimento alle sempre più giovani donne che si mettono con signori molto più grandi (per soldi, perlopiù) e di conseguenza il pensare anche al lato "sessuale" della cosa...  ::)
Eccola qui: http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2226-2!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Giovedì 13 Giu 2013, 12:57:30
Mah, sarà certamente vero che il topo è un giornaletto destinato (anche) ai piccoli, ma certe censure pseudo-moralistiche mi sembrano davvero anacronistiche ed alquanto inutili. Voglio dire, non mi sembra che ci possa essere nulla di male se due personaggi magari dormano assieme, mica bisogna entrare nei dettagli eh...

Poi c'è la questione delle parentele che non ho mai potuto sopportare: avere dei genitori normali no, eh? Solo zii e zie a destra e a manca...

Quella sulle parentele, se ne è parlato spesso, è una delle cose più ridicole che si siano mai viste.
Ma in realtà, come dissi a suo tempo, credo che le motivazioni non siano moralistiche o sessuali, ma più che altro di necessità narrative.

In questo, un plauso va al tanto vituperato Don Rosa che invece ha ideato famiglie senza farsi troppi problemi, è uno dei motivi per cui è da apprezzare ;)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Evose - Giovedì 13 Giu 2013, 14:31:12
In "Paperino e la difesa dell'indipendenza"(Martina/Carpi), un capo indiano si complimenta più volte con Paperino per avergli sfamato il figlio, additandogli più volte di averlo "allattato". Paperino rimane molto imbarazzato, dicendo più volte che "le cose non sono proprio andate in questo modo" e "Allattare? Bhe... Ehm... Si fa per dire..." o roba del genere
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Giovedì 13 Giu 2013, 15:58:10

Quella sulle parentele, se ne è parlato spesso, è una delle cose più ridicole che si siano mai viste.
Ma in realtà, come dissi a suo tempo, credo che le motivazioni non siano moralistiche o sessuali, ma più che altro di necessità narrative
scusa in che senso necessità narrative?quali? :o
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Giovedì 13 Giu 2013, 16:36:26
scusa in che senso necessità narrative?quali? :o

Nel senso che i personaggi nascono...e basta. Per partenogenesi da qualcuno, o semplicemnete, un giorno, compaiono al mondo e basta ;D

Essendo stati pensati come protagonisti unici, senza fargli una famiglia attorno, risulta difficile, a personaggi ormai avviati, crearla a posteriori.
Topolino compare che è già un ragazzo cresciuto su una barca a vapore, poi nelle storie a fumetti è protagonista e non ha una "famiglia" nel senso più stretto del termine.

Idem per gli altri. Inserire parentele molto strette, ormai, soffocherebbe i protagonisti. La famiglia sarebbe una palla al piede : come farebbe Topolino a vivere tutte quelle avventure, se dovesse cambiare i pannolini o badare a due anziani genitori?
Come farebbe Paperino a fare tutto quel che fa con un''eventuale moglie e dei figli? Potrebbe ZP girare il mondo alla ricerca di tesori con un'anziana moglie in casa? E via dicendo.

Sono personaggi creati in solitaria, e chiaramente, gli eventuali parenti devono essere facilmente ignorabili all'occorrenza - cosa difficile con genitori-figli-fratelli. Per cui, QQQ li si può sbolognare dalle GM per far risaltare Paperino, che a sua volte non convive con la fidanzata, così come Tip e Tap sono - si presume - da una qualche zia che abita fuori città...se fossero i figli di Topolino, sarebbe un po' meno credibile come cosa.

Ecco, io credo che le ragione degli zii-nipoti-cugini siano queste, sostanzialmente, e non meramente "sessuali" o moralistiche.
Una famiglia stretta la potrebbero avere, ma la si doveva creare subito - se Topolino "nasceva" da due genitori noti e viveva a casa con loro, ora le cose sarebbero molto diverse, ma sarebbe comunque stato fattibile.

Certo, poi nel corso degli anni, ad un certo momento che non saprei individaure, la cosa è degenerata scadendo nel patetico, con annesse imbarazzante censure, mi viene in mente ad esempio la storia "Topo San e i guerrire d'Oriente" dove in origine la sceneggiatura prevedeva che la Minni nipponica fosse la figlia di Basettoni, e poi la sceneggiatura fu modificata - senza informare l'autore, pare - per farla diventare nipote [smiley=facepalm.gif]
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Ember - Giovedì 13 Giu 2013, 16:49:13

Era una battuta, tra l'altro volutamente idiota... :P
Giusto per dire che io in un letto non ci vedo necessariamente riferimenti sessuali, dai...

Si, avevo capito la battuta :) ma mi ha fatto venire in mente quella domanda, perché in effetti non sono sicura che Cip e Ciop siano fratelli :-[
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Giovedì 13 Giu 2013, 17:14:09

Idem per gli altri. Inserire parentele molto strette, ormai, soffocherebbe i protagonisti. La famiglia sarebbe una palla al piede : come farebbe Topolino a vivere tutte quelle avventure, se dovesse cambiare i pannolini o badare a due anziani genitori?
Come farebbe Paperino a fare tutto quel che fa con un''eventuale moglie e dei figli? Potrebbe ZP girare il mondo alla ricerca di tesori con un'anziana moglie in casa? E via dicendo.
Hai proprio ragione! ;D i parenti, genitori and co. rompono parecchio! Nella prossima vita voglio nascere a Topolinia o Paperopoli! Mi raccomando ad una divinità a vostra scelta che ci conto tanto!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Andrea87 - Giovedì 13 Giu 2013, 17:27:30
Certo, poi nel corso degli anni, ad un certo momento che non saprei individaure, la cosa è degenerata scadendo nel patetico, con annesse imbarazzante censure, mi viene in mente ad esempio la storia "Topo San e i guerrire d'Oriente" dove in origine la sceneggiatura prevedeva che la Minni nipponica fosse la figlia di Basettoni, e poi la sceneggiatura fu modificata - senza informare l'autore, pare - per farla diventare nipote [smiley=facepalm.gif]

beh un topo che è figlia di un cane è qualcosa di molto strano :P
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Gancio - Giovedì 13 Giu 2013, 17:49:14
Non avevo pensato alle "implicazioni" dell'avere una famiglia sui personaggi disney: in fondo noi tutti un po ci immedesimiamo in loro, però non avevo considerato gli aspetti per cosi dire "pratici" del vivere le loro avventure...

E tuttavia, il problema della sessualità sul topo - o meglio, delle censure ad eventuali e marginali accenni al tema - rimane in nulla scalfito dal discorso delle parentele, posto che si tratta di questioni collegate ma non coincidenti.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Giovedì 13 Giu 2013, 20:01:23

beh un topo che è figlia di un cane è qualcosa di molto strano :P

Basettoni è un cane?
Io l'ho sempre visto come un vero essere umano (naso a parte...)

Bè comunque, quello che è, non credo quella modifica derivasse da considerazione zoologiche, e resta veramente ridicola.

@ Seya : si è vero, diciamo che un problema "sessualità" c'è. Anche se, come molti hanno detto nelle pagine precedenti, non è un argomento del quale si senta particolare necessità, su un fumetto del genere. Per quanto certi accorgimenti risultino abbastanza assurdi, come la perpetua divisione dei letti.
Ma sulle parentele, secondo me, la questione è molto più "pratica" appunto.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Giovedì 13 Giu 2013, 21:26:29
beh un topo che è figlia di un cane è qualcosa di molto strano :P

Che poi Minni è uno dei pochi personaggi ad avere dei genitori, conosciuti e presenti fin dagli inizi (vedi Topolino e il bel gagà (http://coa.inducks.org/story.php?c=YM+003)).
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Venerdì 14 Giu 2013, 09:16:39

Basettoni è un cane?
Io l'ho sempre visto come un vero essere umano ..
eh no! un commento così da un super esperto come te proprio non me l'aspettavo! :( e come umano a topolinia?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: raes - Venerdì 14 Giu 2013, 10:12:42
non sò se è giàstato detto, gambadilegno e trudy convivono
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Brigitta MacBridge - Venerdì 14 Giu 2013, 10:31:58
non sò se è giàstato detto, gambadilegno e trudy convivono
Addirittura in questa (http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2100-2) storia li si vede condividere un letto matrimoniale ;)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Aoimoku - Venerdì 14 Giu 2013, 10:56:26

Era una battuta, tra l'altro volutamente idiota... :P
Giusto per dire che io in un letto non ci vedo necessariamente riferimenti sessuali, dai...
Chi pensa subito al sesso non appena vede un letto è poco meno di un maniaco  :P

Anche la celebre storia "Ho sposato una strega" mostrava, OSSANTISSIMINUMI, Topolino che si toglieva i calzini su un letto dopo il matrimonio. Chiaramente si stava preparando ad una notte di sesso sfrenato con venature sadomaso, presto i forconi e le torce, qualcuno pensi ai bambini!!! :P :P :P
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Venerdì 14 Giu 2013, 11:13:31
non sò se è già stato detto, gambadilegno e trudy convivono

Anche Orazio e Clarabella, sebbene a fasi alterne.
Forse a queste due coppie è stata data libertà di convivere in quanto sono di età più adulta rispetto alle altre e anche perché, in fondo, essendo una composta da fuorilegge e l'altra abbastanza libertina (da parte bovina), rappresentano quella trasgressione che fino a pochi anni fa veniva vista anche in una semplice convivenza prematrimoniale o comunque fuori dal matrimonio.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: brigo - Venerdì 14 Giu 2013, 11:25:02
Quando in un ragazzino c'è malizia a sfondo sessuale, c'è poco da proteggere (o nascondergli). Direi piuttosto che sia giunto il momento di qualche spiegazione da parte di mamma e papà. ;)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Venerdì 14 Giu 2013, 11:47:53

Anche Orazio e Clarabella, sebbene a fasi alterne..
come come? e in quali storie convivono? questa me l'ero persa! :o :o
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Venerdì 14 Giu 2013, 12:03:46
come come? e in quali storie convivono? questa me l'ero persa! :o :o

Orazio e Clara convivono fin dagli Anni '30 di Gottfredson: sono stati una coppia ante litteram! ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Testaquadramento - Venerdì 14 Giu 2013, 12:35:37

Basettoni è un cane?
Io l'ho sempre visto come un vero essere umano (naso a parte...)

Nelle sue prime storie Gottfredson lo disegnava con le guance calanti tipiche del mastino, caratteristiche poi scomparse.
Invece ad esempio Pier Lorenzo De Vita lo disegnava spesso con il naso umano, ed è una versione che ho sempre trovato molto brutta. :P

Fine del piccolo OT.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Doretta Doremì - Venerdì 14 Giu 2013, 15:55:20
Subentro solo ora in questo topic, che bazzico già da un po'.
Dunque, concordo con la maggioranza di voi, riguardo alla sessualità presente nel Topo: già ce n'è poca, figuriamoci l'omosessualità.
Anche se, io sono convinta, se fosse trattato un tema simile non sarebbe un problema, almeno per i più piccoli.
E' Don Rosa ad aver infranto tutti i tabù, o sbaglio? Quando lessi la $aga ero piccola e non capii assolutamente nulla. Nel senso... La scena della morte dei genitori, non la capii. Non capii nemmeno ciò che accadde nella capanna fra Paperone e Doretta. Non afferrai nemmeno le parole del giudice, che più chiaro di così...
O sono io ad essere ritardata, oppure queste cose nella mente di un bambino non hanno particolarmente peso. Ci facciamo più problemi noi da adulti che da bambini, voglio dire.
Voglio dire, o bene o male sono cose di cui tutti verremo a conoscenza, è bene, secondo me, averne già un'idea sin da piccoli -senza forzare troppo, ma questo è logico.
Non è mai bene vivere l'infanzia in una sorta di bolla isolata da tutti e da tutto solo per essere protetti. Perché questa bolla poi un giorno dovrà pur scoppiare e noi a quel punto dovremmo avere delle consapevolezze... Consapevolezze che possono essere date in primis dai genitori, ma se vengono aiutati da un fumetto, non credo sia poi la fine del mondo, anzi. La realtà va accettata e conosciuta fin dall'inizio.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Giulia - Venerdì 14 Giu 2013, 16:04:10
Non ti preoccupare, la scena della capanna io non l'ho capita a 11 anni (credo di averlo già scritto da qualche parte...). La mia ingenuità infantile è stata rotta solo pochi mesi fa leggiucchiando quest'articoletto:
https://it.wikipedia.org/wiki/La_prigioniera_del_fosso_dell%27agonia_bianca
Eh, già...

Per quanto riguarda "Re Sorcio", io non ci vedo nessun riferimento sessuale, insomma, Topolino e Minni stanno insieme, è logico che dormano insieme! Io mi sto ancora scervellando per capire perché mai non vivano insieme...!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mason - Venerdì 14 Giu 2013, 16:47:18
Citazione
Topolino e Minni stanno insieme, è logico che dormano insieme! Io mi sto ancora scervellando per capire perché mai non vivano insieme...!

Perché Topolino e Minni sono solo fidanzati e, almeno teoricamente, due fidanzati non vivono insieme.

(No, non si sposeranno mai, perché questo è il loro status quo, così come Willy Coyote non catturerà mai Beep-Beep, per metterla semplice. Magari in qualche viaggio nel futuro li possiamo vedere sposati, magari possono diventare sposati per una sola storia, ma non vedremo mai che si sposino e restino così ufficialmente per tutte le avventure a venire.)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Venerdì 14 Giu 2013, 16:59:28

Perché Topolino e Minni sono solo fidanzati e, almeno teoricamente, due fidanzati non vivono insieme.
negli anni 50'
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Eruyomè - Venerdì 14 Giu 2013, 17:04:48

 ma non vedremo mai che si sposino e restino così ufficialmente per tutte le avventure a venire.)


E meno male! aggiungerei.. ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Venerdì 14 Giu 2013, 17:06:59


E meno male! aggiungerei.. ;D
perchè meno male? :o :'(  io li vorrei vedere sposati!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Eruyomè - Venerdì 14 Giu 2013, 17:16:49
perchè meno male? :o :'(


beh, perchè...no dai, non mi fate accasare Minni e Topolino! mi vien tristezza solo a pensarci!..già lui è diventato un borghesuccio perfettino e noioso così com'è, (ma negli ultimi tempi si sta faticosamente tentando di farlo riemergere dall'abisso!), ma se lo ammogliamo pure siamo rovinati! ;D


..al massimo potrei concordare su qualche storia una tantum..così, per sfizio, tipo sogni, futuri possibili, scenari alternativi...ma temporanei, per carità!! e poi tutto come prima :D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: McDuck - Venerdì 14 Giu 2013, 17:18:22


beh, perchè...no dai, non mi fate accasare Minni e Topolino! mi vien tristezza solo a pensarci!..già lui è diventato un borghesuccio perfettino e noioso così com'è, (ma negli ultimi tempi si sta faticosamente tentando di farlo riemergere dall'abisso!), ma se lo ammogliamo pure siamo rovinati ;D

Il più bel commento sul Papersera da 10 anni ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Venerdì 14 Giu 2013, 17:19:38


beh, perchè...no dai, non mi fate accasare Minni e Topolino! mi vien tristezza solo a pensarci!..già lui è diventato un borghesuccio perfettino e noioso così com'è, (ma negli ultimi tempi si sta faticosamente tentando di farlo riemergere dall'abisso!), ma se lo ammogliamo pure siamo rovinati! ;D

aspetta che arrivano i figli e non arrivi a fine mese poi altro che borghesuccio!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Venerdì 14 Giu 2013, 17:28:32
Minni e Topolino sposati? Non sia mai.
Già Minni è una scassapalle ad incommensurabili livelli da fidanzata platonica, figurarsi se vivessero insieme...cesserebbe ogni attività di Topolino seduta stante.
Avventure? Viaggi? Investigazioni? Si, ciao. Ne verrebbero fuori solo storie con lui che fa l'impiegato di banca e lei che passa la giornata in casa a parlare al telefono o a inveire contro il marito per un motivo che sa solo lei. :)

Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Delta - Venerdì 14 Giu 2013, 17:42:38
Già me lo vedo Topolino nei dopocena in canottiera unta con la panza fuori, steso sulla poltrona a guardare la tv con un sacchetto di patatine formato "aziendale", e decine di lattine di birra vuote sparse tutt'attorno... :o ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Eruyomè - Venerdì 14 Giu 2013, 17:44:21

aspetta che arrivano i figli e non arrivi a fine mese poi altro che borghesuccio!


ma per questo ci son già Tip e Tap, no?
che, per la cronaca, io già no sopporto. E anche Topolino con loro peggiora, diventa così...perbenino, così..responsabile. Troppo! Topolino non deve essere così responabile! Io lo voglio audace, avventuroso, anche avventato e fuori dagli schemi!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: brigo - Venerdì 14 Giu 2013, 17:47:01
Lasciala Topolino, non ti merita!!!
Vai a ricercare la streghetta che ci stava più simpatica! :D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Venerdì 14 Giu 2013, 18:02:27
Già me lo vedo Topolino nei dopocena in canottiera unta con la panza fuori, steso sulla poltrona a guardare la tv con un sacchetto di patatine formato "aziendale", e decine di lattine di birra vuote sparse tutt'attorno... :o ;D
ti confondi con homer simpson :P



ma per questo ci son già Tip e Tap, no?
che, per la cronaca, io già no sopporto. E anche Topolino con loro peggiora, diventa così...perbenino, così..responsabile. Troppo! Topolino non deve essere così responabile! Io lo voglio audace, avventuroso, anche avventato e fuori dagli schemi!
tip e tap sono nipoti e i figli si sa son tutt'altra cosa!
insomma topolino è perbenino o avventuroso?

Lasciala Topolino, non ti merita!!!
Vai a ricercare la streghetta che ci stava più simpatica! :D
uhm la streghetta mi sembrava una facile :P
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Venerdì 14 Giu 2013, 18:15:31
Topolino non deve essere così responabile! Io lo voglio audace, avventuroso, anche avventato e fuori dagli schemi!

Che poi è l'essenza del Topolino quello vero, di un tempo.

Quello responsabile, perfettino, giudizioso...vade retro! Ci sarà un motivo se passa questa idea che è un personaggio antipatico e tutti gli preferiscono Paperino... ;)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Delta - Venerdì 14 Giu 2013, 18:20:09
ti confondi con homer simpson :P
...fidati, che finirà così con l'anello al dito!!! ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Venerdì 14 Giu 2013, 18:24:55
...fidati, che finirà così con l'anello al dito!!! ;D
e allora minni perrenemente in ciabattoni,vestagliona e bigodini..e figli bulletti che incendiano i cassonetti :P ::)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Eruyomè - Venerdì 14 Giu 2013, 18:32:48
e allora minni perrenemente in ciabattoni,vestagliona e bigodini..


una minni del genere più o meno?.. ;D ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Venerdì 14 Giu 2013, 18:35:53


una minni del genere più o meno?.. ;D ;D
ha ha bellissima..ma la voglio ancora più befana! ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Venerdì 14 Giu 2013, 19:51:32
Quanto leggo mi rafforza nella convinzione che i rapporti sentimentali Disney van bene limitati al fidanzamento, e i rapporti di parentela a zii, nipoti e cugini :P

E poi smettetela di parlare male di Minni, che all'inizio era avventurosa e divertente quanto il fidanzato.

(http://coa.inducks.org/hr.php?image=http://outducks.org/webusers/webusers/2008/05/it_mess_39a_001.jpg&normalsize=1)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: papsuper - Sabato 15 Giu 2013, 18:04:14

E poi smettetela di parlare male di Minni, che all'inizio era avventurosa e divertente quanto il fidanzato.
Lo sarà stata,ma simpatica non lo è stata mai...Ma se parliamo male di Minni,parliamo anche di Paperina,che è decisamente peggiore della fidanzata del nostro Topolino,e che rompe dalla nascita Paperino...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Sabato 15 Giu 2013, 20:24:20
eh no! un commento così da un super esperto come te proprio non me l'aspettavo! :( e come umano a topolinia?

Bè, non so se è mai stato specificato il suo essere cane, comunque nelle rappresentazioni odierne a me sembra essere molto umano, unico riferimento canino il naso, ma quello ce lo hanno tutti. Magari un tempo aveva fattezze più "animali", con le orecchie tipiche e il muso, ma oggi mi sembra totalmente umano, sebbene caricaturale.
Comunque, al di là di questo....quel tipo di modifica fatto alla storia resta comunque ridicolo, e certo non dettato da considerazioni di questo genre :P

La Minni di un tempo : era si avventurosa in certe parti, ma si avvertiva comunque già quel che sarebbe diventato poi...tipo nel gorilla Spettro, dove tanto rompe prima di partire col fidanzato all'avventura....certo, sempre meglio di Paperina è, però insomma...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Giulia - Sabato 15 Giu 2013, 21:11:32
Citazione da: feidhelm link=1364337936/135#137 date=1371232292
E poi smettetela di parlare male di Minni, che all'inizio era avventurosa e divertente quanto il fidanzato.

Ah, finalmente qualcun altro al mondo che apprezza le due principali Femmine Disney! ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mason - Sabato 15 Giu 2013, 22:46:01
C'è ben poco da apprezzare, penso di non aver mai letto una sola storia dove Minni e Paperina abbiano una personalità, putroppo.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Gilberto 66 - Sabato 15 Giu 2013, 22:52:14
Vorrei ricordare che sia Minni che Paperina non sempre presentano quelle caratteristiche negative che gli vengono, pur giustamente in diversi casi, accreditate e cioè ostinate, ribelli, petulanti, isteriche, prepotenti, spendaccione etc etc. Vi sono infatti fior di storie, che è anche superfluo ricordare, dove le nostre eroine mettono in mostra atteggiamenti e caratteristiche senz'altro positive e volitive! Per quanto riguarda la sessualità poi, a parer mio, penso che sia meglio che venga solo aleatoriamente accennata nei fumetti Disney, essendo vivaddio, ampiamente rimasterizzata in centomila altri ambiti della vita sociale. :D ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mason - Domenica 16 Giu 2013, 00:13:18
Ti riferisci a storie diverse da quelle dove sono presidentesse del club delle dame, o dove catturano il criminale prima degli eroi prendendolo a torte in faccia, vero? Perché quelle storie là non le conto.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Paperinika - Domenica 16 Giu 2013, 00:49:32
Ti riferisci a storie diverse da quelle dove sono presidentesse del club delle dame, o dove catturano il criminale prima degli eroi prendendolo a torte in faccia, vero? Perché quelle storie là non le conto.
Non hai mai letto Minni & Co. ;)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mason - Domenica 16 Giu 2013, 01:03:57
Citazione
Non hai mai letto Minni & Co. Occhiolino

Bene. Ora, che quel tipo di storie venga trasportato sul Topo, ed ecco che abbiamo una Minni che pensa: dite che lo faranno mai?

Mah, speremo.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Giulia - Domenica 16 Giu 2013, 09:37:41
Vorrei ricordare che sia Minni che Paperina non sempre presentano quelle caratteristiche negative che gli vengono, pur giustamente in diversi casi, accreditate e cioè ostinate, ribelli, petulanti, isteriche, prepotenti, spendaccione etc etc. Vi sono infatti fior di storie, che è anche superfluo ricordare, dove le nostre eroine mettono in mostra atteggiamenti e caratteristiche senz'altro positive e volitive!

Gilberto, sei un grande! Un maschietto che difende Minni e Paperina... Questo è un sogno che si sta realizzando!!!

PS: Ah, Minni & Co, che rivista fantastica! Quanti ricordi legati all'infanzia... :)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Gilberto 66 - Lunedì 17 Giu 2013, 00:19:41
Grazie, tuttavia non ho molta conosceza di Minni & Co, una pubblicazione che ha tanti affezionati lettori e della quale credo comunque di aver inquadrato le caratteristiche. Io mi riferivo, che sò, a storie come "Topolino e il mistero del ranch dell'inganno" (di P.Murry - che ho da poco finito di leggere), o per passare completamente ad altro "Minni e le mummie del pianeta Rhubarhape", dove troviamo una Minni senz'altro decisa e volitiva, o volendo trovare una Paperina che domini positivamente la scena citerei "Zio Paperone e la festa favolosa", ma sono semplici esempi ed io non ho la conoscenza che altri in questo forum possiedono per cui spesso mi lascio trasportare dalle emozioni. ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Lunedì 17 Giu 2013, 09:51:45
consiglio davvero di recuperare più numeri che potete di Minni & co. come sto facendo io,lì sì che c'è la minni di un tempo che si butta a capofitto in ogni avventura,scalatrice,esploratrice,investigatrice. un'altra minni insomma!Che dovrebbe pure andare a convivere con topolino in barba al bigottismo imperante!girl power! ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Paperinika - Lunedì 17 Giu 2013, 10:14:27
consiglio davvero di recuperare più numeri che potete di Minni & co. come sto facendo io,lì sì che c'è la minni di un tempo che si butta a capofitto in ogni avventura,scalatrice,esploratrice,investigatrice. un'altra minni insomma!Che dovrebbe pure andare a convivere con topolino in barba al bigottismo imperante!girl power! ;D
Concordo. Certo, dato anche il target principale della testata è inevitabile che il contorno generale sia cuoricini&stelline varie, ma in generale le storie non sono così smielose come si possa pensare. Bisognerebbe avere il tempo (e la voglia :P) di spenderci qualche parola, perchè come testata è davvero misconosciuta.
Anzi, lo stesso discorso forse si potrebbe fare anche per le inedite del Paperino fino a una decina di anni fa.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Lunedì 17 Giu 2013, 10:33:23
Concordo. Certo, dato anche il target principale della testata è inevitabile che il contorno generale sia cuoricini&stelline varie, ma in generale le storie non sono così smielose come si possa pensare. Bisognerebbe avere il tempo (e la voglia :P) di spenderci qualche parola, perchè come testata è davvero misconosciuta.
Anzi, lo stesso discorso forse si potrebbe fare anche per le inedite del Paperino fino a una decina di anni fa.
beh il topic c'è però una cosa un po' più dettagliata sia sulle storie più significative che sulle rubriche garberebbe anche a me :(
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Delta - Lunedì 17 Giu 2013, 16:26:25
Che dovrebbe pure andare a convivere con topolino in barba al bigottismo imperante!girl power! ;D
Va bene...poi però non lamentatevi se Topolino inizierà a frequentare locali notturni di dubbia moralità,
cadrà dentro un tunnel di vizi e perversioni, e andrà in giro vestito come un mix tra Enzo Miccio, Lapo Elkann e Jonathan del Grande Fratello...!!! [smiley=2vrolijk_08.gif]
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Lunedì 17 Giu 2013, 16:30:11
Va bene...poi però non lamentatevi se Topolino inizierà a frequentare locali notturni di dubbia moralità,
cadrà dentro un tunnel di vizi e perversioni, e andrà in giro vestito come un mix tra Enzo Miccio, Lapo Elkann e Jonathan del Grande Fratello...!!! [smiley=2vrolijk_08.gif]
e chi ti dice che non lo faccia già.. 8-) i saputelli e perbenino come lui poi in realtà.. 8-)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Delta - Lunedì 17 Giu 2013, 16:38:52
e chi ti dice che non lo faccia già.. 8-) i saputelli e perbenino come lui poi in realtà.. 8-)
Che bello sarebbe se qualche sceneggiatore si prendesse la briga di raccontare la vita segreta di Topolino...poi in edicola dovrei prendere il Topo dallo scaffale più alto... ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Lunedì 17 Giu 2013, 20:29:23
Topolino e Minni che convivono? Speriamo mai. Già stressa l'anima da non conviventi, figurati sotto lo stesso tetto.. :o

Più che altro, provando a mettermi nei panni di Topolino...a me mica garberebbe tanto l'idea di stare con una ragazza che è tale e quale a me, identica precisa, a parte per le ciglia più lunghe. E' abbastanza inquietante, come cosa :D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Delta - Lunedì 17 Giu 2013, 20:46:30
Più che altro, provando a mettermi nei panni di Topolino...a me mica garberebbe tanto l'idea di stare con una ragazza che è tale e quale a me, identica precisa, a parte per le ciglia più lunghe. E' abbastanza inquietante, come cosa :D
Sergio, direi che non è proprio la tra(n)sposizione ideale di Topolino!!! :o ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Lunedì 17 Giu 2013, 20:57:18
Più che altro, provando a mettermi nei panni di Topolino...a me mica garberebbe tanto l'idea di stare con una ragazza che è tale e quale a me, identica precisa, a parte per le ciglia più lunghe. E' abbastanza inquietante, come cosa :D

A proposito di questo, avete fatto caso come la bocca di Minnie, a seconda se sia con o senza rossetto, sia rispettivamente più piccola o più grande?
Fra i vari rossetti di Minnie, secondo me il migliore è quello nero fattole usare da Scarpa e Cavazzano fra i '60 e i '70 e, in qualche occasione (mi pare), ripreso da Casty.
Al contrario i rossetti rossi, oltre a farle le labbra più grandi, la involgariscono un po'. Come volgari e antiestetiche mi sono sempre sembrate le papere col rossetto sul becco: davvero inguardabili! ::)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Lunedì 17 Giu 2013, 22:35:52
Ma veramente veramente volete Topolino che fa sesso, convive con Minni, paperi che si sposano e fanno figli ecc. ecc.?
Ci sono tanti altri fumetti così, perché banalizzare topi e paperi trasformandoli in qualcosa che non sono?
Che se poi stiamo tutti qui e non su forum dedicati a fumetti realistici, una ragione ci sarà ;)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Gilberto 66 - Lunedì 17 Giu 2013, 22:47:39
Concordo sulle papere col rossetto, sembrano davvero caricaturali! Minni la preferisco anch'io col rossetto usato negli anni 60/70, ma sono certi cappelli e cappellini che non sopporto ad entrambe! ;D ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Boz - Lunedì 17 Giu 2013, 23:20:29
Questo tipo di discussioni risvegliano considerazioni e idee sopite da anni, allora:

a) concordo con chi dice che il celibato/nubilato dei personaggi Disney è necessità narrativa/storica. Disney è nato come serie comico avventurosa di perenni fidanzatini e evolvere i personaggi sarebbe un salto nel vuoto. Poi come fare a tornare indietro? Quindi
Esattamente come Peter Parker nasce orfano e con la zia e così periodicamente deve tornare, allo stesso modo niente paperi e topi papà, mamme, figli/e. Certo ci sono eccezioni:
a.1) Basettoni
a.2) Gamba che in US è sposato se non sbaglio

b) sessualità: per quanto detto in a) sarebbe un salto nel vuoto portare elementi troppo espliciti sia omo che etero. Il mondo Disney diventerebbe Fritz il Gatto, Ava Papera, Crazy Cat, Lupo Alberto o una satira di Wallace Wood. Gli autori si possono muovere al limite con il sottinteso, con una vaga sensualità (Amelia, Lyla, etc etc) ma non di più.

c) ciò non toglie che si possano con eleganza toccare temi più seri ed adulti. Ricordo solo io una storia sul telefono azzurro e la violenza sui bambini? Mi sembra di ricordare che fosse di Cavazzano, ma no ricordo bene.

d) seguendo c) e tornando in topic io un accenno omo/realistico lo vedrei solo se fatto con eleganza: una coppia di uomini o una coppia di donne che coabitano e partecipano ad un avventura di topi o paperi, senza esplicitare nulla, ma facendo capire ai lettori più sgamati. Delicato ed elegante. I lettori più ingenui non capirebbero o non sarebbero interessati...non sottovalutate mai i bambini: alle volte possono essere maliziosi, altre sono più poetici e seri degli adulti.

e) detto questo secondo me OKQuack (il personaggio non il lettore del forum) tende all'omo...ma forse è un'impressione...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Eruyomè - Lunedì 17 Giu 2013, 23:46:13
se c'è un personaggio Disney che tende all'omo..anzi secondo me lo è proprio proprio...è Lusky, il tirapiedi di Rockerduck..
credo di averlo sempre pensato, sotto sotto..è troppo zerbino!mi ricorda tanto lo Smithers dei Simpson! ;D....certo è che in alcune storie, IMHO, mi pare quasi palese la cosa...poi magari son malata io ;D
del tipo, nell'ultimo Paperinik, in una storia, c'è una scenetta in cui fa il geloso che...dai!! ;Dfa troppo ridere! e strizza troppo l'occhio alla cosa per essere casuale!!

c) Si, la ricordo. L'ho riletta non molto tempo fa. Il bambino in questione ricordo che veniva picchiato mi pare addirittura dal padre (o lo zio :-??)..comunque esibiva un occhio nero!..roba che non so se oggi lo farebbero ancora!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Paperinika - Martedì 18 Giu 2013, 00:45:51
Ma veramente veramente volete Topolino che fa sesso, convive con Minni, paperi che si sposano e fanno figli ecc. ecc.?
Ci sono tanti altri fumetti così, perché banalizzare topi e paperi trasformandoli in qualcosa che non sono?
Che se poi stiamo tutti qui e non su forum dedicati a fumetti realistici, una ragione ci sarà ;)
Altro che polliciata, in questo caso ci vuole un quote grosso come una casa!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: raes - Martedì 18 Giu 2013, 09:31:05
Ma veramente veramente volete Topolino che fa sesso, convive con Minni, paperi che si sposano e fanno figli ecc. ecc.?
Ci sono tanti altri fumetti così, perché banalizzare topi e paperi trasformandoli in qualcosa che non sono?
Che se poi stiamo tutti qui e non su forum dedicati a fumetti realistici, una ragione ci sarà ;)
chi ti dice che  uno non possa essere anche su quei forum?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Martedì 18 Giu 2013, 12:17:39
chi ti dice che  uno non possa essere anche su quei forum?

E allora correggo: che se poi stiamo tutti qui oltre che su forum dedicati a fumetti realistici, una ragione ci sarà ;)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Martedì 18 Giu 2013, 12:40:53

Le relazioni sociali, parentali e pseudo-sessuali a Paperopoli e Topolinia sono così ben caratterizzate e oliate che sarebbe un peccato modificarle.

Figli al posto di nipoti? Padri e madri al posto di zii e zie? Mariti e mogli al posto di eterni fidanzati? Due cuori e una capanna al posto di due capanne?

Ma per carità, che noia sarebbe! Paperi e Topi ci hanno disinvoltamente anticipato di decenni nel loro libero modo di relazionarsi che sarebbe ingiusto volerli cambiare a nostra immagine e somiglianza stereotipata.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Martedì 18 Giu 2013, 17:30:04
a me mica garberebbe tanto l'idea di stare con una ragazza che è tale e quale a me, identica precisa, a parte per le ciglia più lunghe. E' abbastanza inquietante, come cosa :D
beh anche paperina se è per questo, sì secondo me dovevano un po' differenziarle entrambe dai rispettivi patners :o
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Gancio - Martedì 18 Giu 2013, 17:56:09
beh anche paperina se è per questo, sì secondo me dovevano un po' differenziarle entrambe dai rispettivi patners :o
Giusto, fra l'altro la netta somiglianza fra paperino e paperina, al netto di ciglia e fiocco in testa, ha anche permesso in qualche storia scene del tipo che paperino prendeva il posto di paperina per non ricordo bene quale motivo o, da ultimo, paperina che si veste da paperinik ne "L'inganno del successo"... :P

Idem per i topi, dove ricordo una scena simile in "Topolino e i pirati dei caraibi".

In entrambe ai protagonisti maschi basta un fiocco in testa per venir scambiati per le loro partners femminili... ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Martedì 18 Giu 2013, 18:02:57
In entrambe ai protagonisti maschi basta un fiocco in testa per venir scambiati per le loro partners femminili... ;D
la cosa è inquietante come dice Sergio di Rio e mi ricorda questi due qua.. :P
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Martedì 18 Giu 2013, 18:04:09
beh anche paperina se è per questo, sì secondo me dovevano un po' differenziarle entrambe dai rispettivi patners :o

Ma infatti sono sostanzialmente identici. Per questo non capisco come si possa considerare Paperina come "sexy". Per dire, almeno, Amelia ha una lunga chioma corvina...

Almeno i due dei Simpson hanno i capelli diversi, e anche la corporatura...Donald e Daisy giusto le ciglia :D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Juro - Martedì 18 Giu 2013, 18:04:42
beh anche paperina se è per questo, sì secondo me dovevano un po' differenziarle entrambe dai rispettivi partners :o
Il che, a ben ben pensarci, o vuol dire che Topolino e Paperino hanno un aspetto alquanto effeminato, o vuol dire che Minni e Paperina avrebbero un sicuro bisogno di una plastica facciale :P
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Martedì 18 Giu 2013, 18:10:45
Il che, a ben ben pensarci, o vuol dire che Topolino e Paperino hanno un aspetto alquanto effeminato, o vuol dire che Minni e Paperina avrebbero un sicuro bisogno di una plastica facciale :P
no solo di una parrucca,nelle storie di gottfredson minni le metteva..


@ophelia : almeno i due dei Simpson hanno i capelli diversi, e la corporatura...Donald e Daisy giusto le ciglia :D
beh, dai l'esempio comunque calza a pennello... :P non siamo pignoli
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Gancio - Martedì 18 Giu 2013, 18:14:30
Il che, a ben ben pensarci, o vuol dire che Topolino e Paperino hanno un aspetto alquanto effeminato, o vuol dire che Minni e Paperina avrebbero un sicuro bisogno di una plastica facciale :P
Direi più la seconda... ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Juro - Martedì 18 Giu 2013, 18:19:45
no solo di una parrucca,nelle storie di gottfredson minni le metteva..

Ma... Ma così... Paperina e Minni sembrerebbero, né più né meno, due travestiti :o
E Paperino e Gasatone ci fanno pure a cazzotti per Paperina ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mickey_15 - Martedì 18 Giu 2013, 18:30:57

Ma... Ma così... Paperina e Minni sembrerebbero, né più né meno, due travestiti :o
E Paperino e Gasatone ci fanno pure a cazzotti per Paperina ;D
LOL, "Gasatone"! ;D
No, comunque bisognerebbe cambiare proprio tutto nella fisionomia di Minni e Paperina, anche se impensabile

Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Juro - Martedì 18 Giu 2013, 18:32:15
LOL, "Gasatone"! ;D
;D Cavolo, errore mio! Però non lo correggo, troppo stupendo il nome :P
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ele684 - Martedì 18 Giu 2013, 18:35:40

Ma... Ma così... Paperina e Minni sembrerebbero, né più né meno, due travestiti :o
E Paperino e Gasatone ci fanno pure a cazzotti per Paperina ;D
no minni indiana in una storia di gottfredson era molto femminile, forse era la storia topolino boscaiolo, non ne son sicura :-?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Martedì 18 Giu 2013, 18:38:05
Direi più la seconda... ;D

Anche perchè Paperina e Minni "derivano" direttamente dai due di cui sopra, sono la loro versione femminile, realizzati allungando le ciglia e cambiando gli abiti. Quindi sono loro ad essere mascoline.

Comunque...Topolino un tempo aveva i suoi calzoncini rossi, e Minni la gonna a pois. Non sappiamo cosa ci sia sotto, e neanche ci interessa saperlo, però si può pesumere che siano differenti.
Paperino e Paperina invece, hanno la parte inferiore del corpo scoperta e sostanzialmente uguale...al che mi chiedo quale reale differenza ci sia fra i due.... ::) ....che volendo pure Paperino si può mettere un fiocco e un po' di mascara...

(Ok, stiamo scadendo nel trash... ;D)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Gancio - Martedì 18 Giu 2013, 18:43:39
Comunque...Topolino un tempo aveva i suoi calzoncini rossi, e Minni la gonna a pois. Non sappiamo cosa ci sia sotto, e neanche ci interessa saperlo...
Applausi!!!! ;D ;D ;D

Paperino e Paperina invece, hanno la parte inferiore del corpo scoperta e sostanzialmente uguale...al che mi chiedo quale reale differenza ci sia fra i due.... ::) ....che volendo pure Paperino si può mettere un fiocco e un po' di mascara...

(Ok, stiamo scadendo nel trash... ;D)
Beh, questo mi ricorda che i paperi in genere, quando gli capita di essere "nudi" (tra virgolette) si coprono una zona che di solito, da vestiti, è in bella vista... :D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Martedì 18 Giu 2013, 19:39:00

Non è poi tanto vero che Donald e Daisy sono così simili:
Paperina ha il becco leggermente più corto e le piume della testa cotonate, oltre a quelle vicino le zampe.
Forse sono più simili Mickey e Minnie e lo erano ancor di più ai tempi del Gottfredson anni 30: Minnie non aveva neanche il rossetto e le ciglia non sempre venivano disegnate: solo il cappellino col fiore e una gonnellina (oltre i tacchi) la distinguevano dal compagno. Stava anche a torso nudo! :o
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Delta - Martedì 18 Giu 2013, 21:49:58
Scendendo sempre più nei particolari mi viene da pensare che da oltre 70 anni ci stiano proponendo due coppie "de facto" fatte e finite!!! :o
Certo che Minni in quanto roditore me l'aspetterei molto più "topa"... ::)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Martedì 18 Giu 2013, 22:30:13
no minni indiana in una storia di gottfredson era molto femminile, forse era la storia topolino boscaiolo, non ne son sicura :-?

Si faceva chiamare Piccolo Fiore, se ricordo bene.

(http://coa.inducks.org/hr.php?image=http://outducks.org/webusers/webusers/2012/01/fr_jm_0200e_001.jpg&normalsize=1)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mickeynic00 - Lunedì 5 Mag 2014, 15:07:11
Non so voi, ma io, leggendo Il mago burlone, ho avuto l'impressione che Mammolo avesse tendenze omosessuali.

Magari la scena del diadema ha ispirato la serie Fuoriclasse per il personaggio di Frasca

Voi che dite ?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: EiderMcDuck - Giovedì 15 Mag 2014, 13:06:26
Nonostante in alcune storie ciò sia smentito, ho sempre "letto" il personaggio di Archimede Pitagorico come tendenzialmente omosessuale. Chissà perché mi ha sempre dato questa impressione. Comunque, secondo me è assai probabile che nel futuro i fumetti disney implementino questa tematica, anche se sono quasi certo che la cosa inizierà da qualche storia pubblicata nel nord europa.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Giovedì 15 Mag 2014, 17:51:00
Comunque, secondo me è assai probabile che nel futuro i fumetti disney implementino questa tematica, 
Questi Topolino e Pippo indolcegabbaniti saranno un passo in quella direzione? ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: EiderMcDuck - Giovedì 15 Mag 2014, 18:45:23
Questi Topolino e Pippo indolcegabbaniti saranno un passo in quella direzione? ;D

ahahah non conoscevo l'immagine. Da cosa è tratta?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: MiTo - Giovedì 15 Mag 2014, 20:01:39
Magnifica questa immagine ;D

Comunque, se c'è una cosa che mi ha sempre fatto assurdo, è il fatto che Basettoni e Petulia, sposati dai secoli dei secoli... dormono in letti separati nella stessa stanza.
Tipo Tip e Tap. Non ha senso alcuno.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Evose - Giovedì 15 Mag 2014, 20:54:55
Magnifica questa immagine ;D

Comunque, se c'è una cosa che mi ha sempre fatto assurdo, è il fatto che Basettoni e Petulia, sposati dai secoli dei secoli... dormono in letti separati nella stessa stanza.
Tipo Tip e Tap. Non ha senso alcuno.
dove l'avresti visto...?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: MiTo - Giovedì 15 Mag 2014, 20:57:12
dove l'avresti visto...?

In tutte le storie in cui i due compaiono a casa loro.
Ne ricordo alcune disegnate da Scarpa, altre da Amendola...

qui, per esempio...
http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2213-2
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mickeynic00 - Giovedì 15 Mag 2014, 22:08:47
Può darsi che hanno letti diversi appiccicati. I miei nonni ce l'hanno così
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Lucandrea - Giovedì 15 Mag 2014, 23:53:33
Nonostante in alcune storie ciò sia smentito, ho sempre "letto" il personaggio di Archimede Pitagorico come tendenzialmente omosessuale. Chissà perché mi ha sempre dato questa impressione. Comunque, secondo me è assai probabile che nel futuro i fumetti disney implementino questa tematica, anche se sono quasi certo che la cosa inizierà da qualche storia pubblicata nel nord europa.

Archimede gay? Da queste storie sembra di no:
http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1942-A
http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2201-2
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Venerdì 16 Mag 2014, 14:11:40

ahahah non conoscevo l'immagine. Da cosa è tratta?
Mitico numero di Aprile 2010 di Elle España :)
I disegni sono di Ulrich Schröder
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mickeynic00 - Venerdì 16 Mag 2014, 14:46:45
Non facevo i personaggi così appassionati di moda
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Evose - Sabato 24 Mag 2014, 23:24:11
(https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-prn2/t1.0-9/1507741_734710109905056_8363724251957533941_n.png)
Ammetto che questa immagine, presa dalla pagina Facebook ufficiale del periodico Disney tedesco Lustiges Taschenbuch mi faccia una strana impressione :-?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Lucandrea - Sabato 24 Mag 2014, 23:56:40
In Germania hanno parecchia fantasia (e pure coraggio)!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Domenica 25 Mag 2014, 00:11:01
Ammetto che questa immagine, presa dalla pagina Facebook ufficiale del periodico Disney tedesco Lustiges Taschenbuch mi faccia una strana impressione :-?

Forse perché più che una papera sembra un transpapero! ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Evose - Domenica 25 Mag 2014, 00:29:29

Forse perché più che una papera sembra un transpapero! ;D
Credo che sia proprio un trans :P
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Domenica 25 Mag 2014, 00:57:33
Mitico numero di Aprile 2010 di Elle España :)

Strano che gli spagnoli abbiano pubblicato questi disegni: sono anni che non escono più testate regolari Disney ma solo qualche raro albo dedicato ad autori stranieri della Planeta/De Agostini. Meglio così: che sia segno di un rinnovato interesse per topi e paperi?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Aoimoku - Domenica 25 Mag 2014, 01:05:34
(https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-prn2/t1.0-9/1507741_734710109905056_8363724251957533941_n.png)
Ammetto che questa immagine, presa dalla pagina Facebook ufficiale del periodico Disney tedesco Lustiges Taschenbuch mi faccia una strana impressione :-?
E' riferito all'IT vincitore dell'eurofestival:
(http://www.105.net/media/articoli/conchita_wurst.jpg)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Domenica 25 Mag 2014, 01:40:15
Son l'unico ad aver trovato irresistibilmente gaie le ultime tavole de "il mio amico Topolino"? :)
Topolino preoccupato che Pippo sia geloso di Minni, cui e' generosamente concessa una "legittima" vacanza (sara' per quello che anche ne "la promessa del gatto" i due eterni fidanzati dormivano in camere separate..? ;)), mano nella mano a contemplare l'arcobaleno, pippo preoccupato di fare due passi in più per smaltire il pranzo, il pensierino, la minaccia a Topesio di girare al largo, le noterelle vespertine sul diario segreto..
Ovviamente esagero sapendo di farlo, pero' c'e' una forte connotazione omoaffettiva nella caratterizzazione data in questa storia.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: PORTAMANTELLO - Domenica 25 Mag 2014, 01:59:23
Yep. E' la versione Disney di ciò:


[media]http://www.youtube.com/watch?v=-7hjdC8-jbw[/media]


 ;D


EDIT: e tra l'altro la versione italiana (http://www.youtube.com/watch?v=SwEwQtdSxiM) recita proprio "Noi siamo Pippo e Topolino"!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Domenica 25 Mag 2014, 02:22:51
Ovviamente esagero sapendo di farlo, pero' c'e' una forte connotazione omoaffettiva nella caratterizzazione data in questa storia.

Io vedrei più Pippo propendere omoaffettivamente verso Topolino che non il contrario, nonostante le mille attenzioni di Mickey nei confronti dell'amico. Queste attenzioni potrebbero essere fraintese da un ipotetico Pippo gay, decifrate come 'segnali d'amore' (in senso non amicale) quando invece dovrebbero segnalare 'solo' Amicizia (con la A maiuscola, talmente rara che spesso la si può confondere con l'Amore, raro anch'esso, per giunta).
Confondere i due sentimenti (non sempre così facilmente separabili e decifrabili) è altresì giustificabile quando si è alla ricerca (disperata o vana che sia) del più erotico dei due ;)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Domenica 25 Mag 2014, 03:01:40
In effetti il possibile fraintendimento nei confronti di un'amicizia tanto intensa parrebbe più possibile nell'ipotetico Pippo gay (salterà poi fuori dal solaio qualche cimelio dello zio Pipp-Omo.. ;)) che in Topolino. Tuttavia dovremmo restare in attesa del completamento di un eventuale dittico da parte di Vito che ci introduca al punto di vista di Topolino (tipo "il mio amico Pippo")
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Domenica 25 Mag 2014, 03:20:06
Tuttavia dovremmo restare in attesa del completamento di un eventuale dittico da parte di Vito che ci introduca al punto di vista di Topolino (tipo "il mio amico Pippo")

Sarebbe divertente vedere un Mickey 'geloso' per eventuali ritorni di Zenobia o Glory Bee (ancora più di Pippo nei suoi confronti in quanto il suo status di 'fidanzato' con Minnie è oramai storico e acclarato, come quello di 'single' per Goofy che però verrebbe messo in discussione).
In ogni caso, anche esteticamente parlando, potrei più capire una propensione di Pippo verso Topolino che non il contrario: ma ho visto così tanti 'bellocci' essere attratti da 'bruttini stagionati' (uomini o donne, etero o gay che siano) che non mi sorprenderei più di nulla.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Domenica 25 Mag 2014, 05:02:05
OT: da post di Cornelius che leggo qui e la credo che non sarebbe affatto la persona più noiosa con cui trascorrere un sabato sera (tra l'altro infinito, a giudicare dall'orario dei suoi post) ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: riky-nova - Domenica 25 Mag 2014, 13:13:33
Topolino preoccupato che Pippo sia geloso di Minni: è un triangolo, ma secondo me tutt'altro che omosessuale, anche perché la sfera sessuale stretta rimane fuori.

E non c'è bisogno di "uscite a tre" per verificare che la gelosia tra fidanzata e migliore amico del fidanzato esiste, eccome.

Il migliore amico è geloso della fidanzata, non tanto per il sacrosanto diritto di precedenza, quanto per il fatto che quest'ultima, nella maggior parte dei casi, pretende il 100% del tempo libero del fidanzato a sua disposizione. E quest'ultimo si "zombizza".

La fidanzata è gelosa del migliore amico, anche se quest'ultimo non ha affatto l'intenzione di toglierle il posto nel letto del fidanzato. La fidanzata ha paura che il fidanzato, entrando troppo a contatto con il migliore amico, si "de-zombizzi". Immaginate la fidanzata e il fidanzato incontrano il migliore amico di quest'ultimo: i due uomini iniziano a parlare di diverse cose, a scherzare,  a fare battute. La fidanzata assume l'atteggiamento da difesa: la modalità "scocciata on". L'obiettivo è spingere il fidanzato a terminare al più presto la conversazione e a spostarsi in un luogo che sia ad almeno 1 km di distanza...

Ok ho delirato e forse sono finito o.t.  ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: MiTo - Lunedì 26 Mag 2014, 00:55:42
Son l'unico ad aver trovato irresistibilmente gaie le ultime tavole de "il mio amico Topolino"? :)
Topolino preoccupato che Pippo sia geloso di Minni, cui e' generosamente concessa una "legittima" vacanza (sara' per quello che anche ne "la promessa del gatto" i due eterni fidanzati dormivano in camere separate..? ;)), mano nella mano a contemplare l'arcobaleno, pippo preoccupato di fare due passi in più per smaltire il pranzo, il pensierino, la minaccia a Topesio di girare al largo, le noterelle vespertine sul diario segreto..
Ovviamente esagero sapendo di farlo, pero' c'e' una forte connotazione omoaffettiva nella caratterizzazione data in questa storia.

Mi consola sapere di non essere l'unico ad averlo pensato ;D

Volendo scherzare, diciamo che chiunque, dopo una vita passata con una tipa come Minni (ossia casta come una suora, ma capace di far perdere la pazienza ai santi) potrebbe decidere di intraprendere scelte diverse...

Tornando seri, Pippo va trattato come un bambino: potrebbe offendersi se non lo vai a cercare, va in sollucchero per un regalo, ama la natura...
In fondo Pippo è un bambino, e come tale va trattato.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Castyano - Martedì 27 Mag 2014, 21:25:53
Un'altra cosa, marginale ma che mi incuriosisce, è l'uso dei nomignoli tra fidanzati: sono sempre o "Caro/a" o "Tesoro", che fanno tanto coppia sposata cinquantenne. Insomma, possibile che non si chiamino mai "Amore"?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Tacitus I - Martedì 22 Lug 2014, 21:52:22
leggendo la descrizione inducks di questa storia (http://coa.inducks.org/story.php?c=D+2005-206) sono rimasto basito! :o
c'è qualcuno che l'ha letta e sa dare informazioni maggiori?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Martedì 22 Lug 2014, 22:25:10
leggendo la descrizione inducks di questa storia (http://coa.inducks.org/story.php?c=D+2005-206) sono rimasto basito! :o

Mi sorprende sia stata pubblicata in Egitto, Turchia, Russia e Ungheria.
Non mi sorprende non sia stata pubblicata in Italia:
oltre a tematiche non adatte a bambini italiani (non ancora 'pronti' rispetto ai loro coetanei europei) ::)... le storie Egmont sono in generale ignorate nel nostro paese, da almeno un decennio a questa parte.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Emanuele676 - Martedì 22 Lug 2014, 22:35:30
leggendo la descrizione inducks di questa storia (http://coa.inducks.org/story.php?c=D+2005-206) sono rimasto basito! :o
c'è qualcuno che l'ha letta e sa dare informazioni maggiori?

Perlomeno dalla descrizione, mi suona tanto "femminista"  ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Anders And - Martedì 22 Lug 2014, 22:55:34
c'è qualcuno che l'ha letta e sa dare informazioni maggiori?
Ecco quel che scriveva New_AMZ... (http://francescogerbaldo.blogspot.it/2007/10/donnarchimede.html)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Emanuele676 - Martedì 22 Lug 2014, 23:16:54
Ecco quel che scriveva New_AMZ... (http://francescogerbaldo.blogspot.it/2007/10/donnarchimede.html)

Mi pare di capire che fosse una storia abbastanza "stupida", alla fine.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Tacitus I - Giovedì 24 Lug 2014, 13:52:17
grazie anders per l'articolo citato,ma quando nella descrizione si parla di "violenza"di un inventore nei confronti di una donna,si tratta di violenza sessuale o violenza fisica senza implicazioni di natura sessuale? :-?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Emanuele676 - Giovedì 24 Lug 2014, 14:50:58
grazie anders per l'articolo citato,ma quando nella descrizione si parla di "violenza"di un inventore nei confronti di una donna,si tratta di violenza sessuale o violenza fisica senza implicazioni di natura sessuale? :-?

Anche io mi ero chiesto che genere di violenza fosse.
A voler essere maliziosi, sembra una sorta di "castrazione chimica", come in Abisso a 24 Carati il dipingere la balena con vernice è violenza sugli animali  ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Domenica 31 Ago 2014, 16:59:57
Eh già, si vede che ora si chiama bisticciare... :-?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Evose - Martedì 9 Set 2014, 00:27:45
Ho appena visto il quindicesimo episodio dell'House of Mouse, "Goofy for a day"... mi ha stupito alquanto una gag che vede Pippo tentare di prendere un pisello (cercate di evitare facili e pessimi doppi sensi ::) :P) finito sul seno di Paperina :o(Paperina che gli appioppa ovviamente un ceffone...)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Miriam - Martedì 9 Set 2014, 00:41:09
Ho appena visto il quindicesimo episodio dell'House of Mouse, "Goofy for a day"... mi ha stupito alquanto una gag che vede Pippo tentare di prendere un pisello (cercate di evitare facili e pessimi doppi sensi ::) :P) finito sul seno di Paperina :o(Paperina che gli appioppa ovviamente un ceffone...)

si trova in giro il video di questa puntata? :-/ sono curiosa.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Anders And - Martedì 9 Set 2014, 11:09:26
si trova in giro il video di questa puntata? :-/ sono curiosa.
Clicca qui (http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=ASycKVCbQ0w#t=308)!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Miriam - Martedì 9 Set 2014, 11:48:55
Clicca qui (http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=ASycKVCbQ0w#t=308)!

grazie ;D, altro che ceffone una bella borsettata si è preso pippo. 8-)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Evose - Martedì 9 Set 2014, 14:28:46

grazie ;D, altro che ceffone una bella borsettata si è preso pippo. 8-)
Ricordavo male... Ma comunque cambia poco ai fini della scena :P
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Luxor - Martedì 9 Set 2014, 15:09:30

grazie ;D, altro che ceffone una bella borsettata si è preso pippo. 8-)

Direi che se l'è anche meritata, non appena il pisello cade nella scollatura fa la faccia da marpione come di uno che non aspettava altro che un'occasione come questa ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: OkQuack - Lunedì 15 Dic 2014, 18:22:48
Da Zio Paperone e i viaggi immaginari (http://coa.inducks.org/story.php?c=I+PM++184-2) :D :D :D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: MadisonLossen - Mercoledì 1 Apr 2015, 04:23:51
In realtà una storia velatamente gay ci sarebbe anche se presenta due VIP parodizzati: Dolce e Gabbana...
Certo, non ci son allusioni sessuali o romantiche come una vera coppia, ma già il fatto di aver inserito una famosa coppia omosessuale è già qualcosa non credete?

Comunque sia aggiungo che Trudy è l'unica gatta e l'unica in casa Disney molto più aperta e affettuosa con il suo Gamba... E dormono pure assieme!

Però aggiungo una nota bizzarra: come mai Pippo nella serie animata ha un figlio mentre invece nei fumetti è uno scapolo convinto???
Se guardiamo per le coppie eterne queste dovrebbero avere più probabilità di avere pargoletti... Strana questa cosa.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: MadisonLossen - Mercoledì 1 Apr 2015, 05:01:04


E meno male! aggiungerei.. ;D

Povero Topesio poi!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Gancio - Mercoledì 1 Apr 2015, 12:39:41
Da Zio Paperone e i viaggi immaginari (http://coa.inducks.org/story.php?c=I+PM++184-2) :D :D :D
Quella lingua è tutta un programma...  :D ;D

Comunque sia aggiungo che Trudy è l'unica gatta e l'unica in casa Disney molto più aperta e affettuosa con il suo Gamba... E dormono pure assieme!
Credo che anche Fantomius e Dolly Paprika dormano pure assieme... (ora non ricordo con precisione in realtà, ma dubito che Gervasio avrebbe mostrato la ridicolaggine della solita camera da letto con letti separati).
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: M3Gr1ml0ck - Lunedì 13 Apr 2015, 13:57:42
A proposito di velati accenni, vorrei citare le incredibili papere spilungone e super sexy di Cavazzano in: Paperino e l'errore del Paperzucum (http://coa.inducks.org/s.php?c=I%20TL%20%20997-A). Cosa fanno per trattenere Paperino sull'isola, nelle notti in cui si sente PCIU SMACK eccetera? :)

E pr quel che mi riguarda, il giovane Paperone di Zio Paperone e la guerra di cuori (http://coa.inducks.org/s.php?c=I%20TL%201049-CP) sicuramente ha avuto qualche occasione con Anatrocchia Von Paper, altrimenti nota come Oketta Okay, altrimenti nota come "Ladra di polli!"
Anche Brigitta, in questa storia, risulta molto femminile e agitata da una tensione romantica notevole.

Spero di non aver detto cose già note: ho letto tutta la discussione, ma magari qualcosa m'è sfuggito.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Holly-chan - Lunedì 13 Apr 2015, 18:23:22
[quote
c) ciò non toglie che si possano con eleganza toccare temi più seri ed adulti. Ricordo solo io una storia sul telefono azzurro e la violenza sui bambini?]

Oh, ci sono volute un bel po' di pagine ma finalmente ho letto 'sta frase....
Cavolo gente,  fumetti Disney hanno trattato e tratta tutt'ora temi altro che adulti! Razzismo, bullismo, inquinamento, criminalità, violenza sui bambini...altro che sessualità...e dove sta scritto che tutte queste cose non sono argomenti adatti ai più piccoli?
Secondo me il punto non è l'argomento trattato, quanto più il modo: uno dei grandi punti di forza di questi fumetti è che secondo me sono sempre stati in grado di trattare argomenti anche estremamente delicati nel modo giusto. Possono dare spunti di discussione, che spingono un bambino a parlare con i genitori per ricevere informazioni più approfondite.
Io personalmente ricordo come fosse ieri quel bambino con l'occhio nero, picchiato dallo zio, oppure Topolino giornalista che sfidava dei malviventi per pubblicare la verità sul suo giornale, e ricordo me che andavo dai miei genitori e facevo domande su queste storie.
La sessualità non è diversa da questi argomenti (anzi, secondo me alcuni di questo sono anche molto più forti), l'omosessualità tantomeno. Perciò non ci troverei niente di male se ogni tanto iniziasse a vedersi qualche accenno alla cosa. Velato ovviamente, che per un bambino può comunque essere sufficiente per incuriosirsi, oppure per non notarlo neanche (perchè la malizia è negli occhi di chi guarda).
Per quanto riguarda chi sostiene che da piccoli e da adolescenti si è già abbastanza confusi senza bisogno di scoprire che oltre all'amore etero c'è dell'altro, mi permetto di fornire la mia testimonianza: non conoscere le varie alternative che la vita può fornire è ciò che manda davvero in confusione; conoscerle invece è ciò che ti permette di capire veramente quale è il tuo posto.
Io non ho capito la mia transessualità finchè non ho scoperto della sua esistenza, troppo tardi per evitare molti anni di sofferenza (anche se ricordo la crisi che mi ha portato Qui Quo Qua e il tempo delle mele, che mi ha fatto riflettere moltissimo su quale fosse il ruolo in cui mi identificavo di più).
Ritengo quindi che un po' di spunti questi meravigliosi fumetti li potrebbero tranquillamente fornire, sarebbe un grande arricchimento, e spero che prima o poi qualche autore prenda il coraggio a due mani e diventi un pioniere in questo campo.  ::) ::) ::)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Lunedì 13 Apr 2015, 22:17:48
Di autori "coraggiosi", chissà, forse ce ne sono stati, ma sicuramente le loro storie sono state cassate dalla direzione. Il fumetto Disney nasce mainstream, oltre che sessualmente pudibondo, e tale resterà; il massimo che potremo mai vedere è un castissimo bacio etero, anche Topolino seduto su un letto matrimoniale insieme alla sua sposa onirica fu giudicato talmente scandaloso che la storia non fu mai più ristampata.
Io capisco la confusione e la solitudine che provasti nel leggere questi fumetti, sicuramente ciascuno di noi si sarà sentito così tutte le volte che non si riconosceva in ciò che veniva proposto come "normale", ma temo che non ci sia proprio niente da fare.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Holly-chan - Mercoledì 15 Apr 2015, 11:52:16
Ovvio che non intendo baci o altro, però ci sono molti modi velati per introdurre l'argomento...
Concordo con chi dice che ci vorrà mooolto tempo prima che questo progresso abbia luogo (sempre che avvenga davvero...), ma la speranza è l'ultima a morire... ;)
La mia impressione oltretutto è che col passare degli anni i fumetti Disney siano diventati molto meno coraggiosi di quanto non fossero una volta...mentre una volta si leggeva qualche storia che provocava anche un po' di scandalo (vedi i già citati "Ho sposato una strega", "Ciao Minnotchka" o "La prigioniera del fosso dell'agonia bianca"), ora proprio non mi immagino storie simili pubblicate....
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Mercoledì 15 Apr 2015, 12:26:48
La mia impressione oltretutto è che col passare degli anni i fumetti Disney siano diventati molto meno coraggiosi di quanto non fossero una volta...mentre una volta si leggeva qualche storia che provocava anche un po' di scandalo (vedi i già citati "Ho sposato una strega", "Ciao Minnotchka" o "La prigioniera del fosso dell'agonia bianca"), ora proprio non mi immagino storie simili pubblicate....

Se ne parlava proprio in questa sezione, in questi giorni... il livello di ipocrisia si è notevolmente alzato...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Mercoledì 15 Apr 2015, 12:38:52
Io non penso si arriverà mai a parlare di sesso esplicitamente su Topolino. I riferimenti alla violenza o alla politica, per quanto da tempo oscurati o in qualche caso recente presenti, sono meno problematici.

Il sesso è molto più tabù sui fumetti cosiddetti "per bambini". Il che è paradossale oggi dove i ragazzini sono molto più smaliziati e capiscono o fanno battute a sfondo sessuale anche giovanissimi, dove in TV si gioca sui doppi sensi anche in programmi in fascia protetta.

Se non è possibile parlarne oggi, credo non sarà possibile mai.

E per come la vedo io, meglio così. Non vedo proprio la necessità nè tantomeno la bellezza di vedere sessualità fra animali antropomorfi...soprattutto dove praticamente maschi e femmine si distinguono per un fiocco. ;)
Si trattasse di fumetto realistico, con esseri umani, magari ragazze avvenenti, sarebbe sicuramente interessante.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Mercoledì 15 Apr 2015, 12:48:33
Di transessualità non si potrà parlare, ma di travestitismo sì: ricordo storie divertentissime come questa (http://coa.inducks.org/s.php?c=D+2004-125), in cui un Paperino travestito da donna ruba la scena a Paperina risultando più affascinante e rubacuori di lei ;D
Ce n'erano altre... chi mi aiuta a recuperarle? :D

Ho trovato un paio (http://coa.inducks.org/s.php?c=D+2005-354) di danesi (http://coa.inducks.org/s.php?c=D+2007-001) e qualche (http://coa.inducks.org/s.php?c=YD+49-05-07) striscia (http://coa.inducks.org/story.php?c=ZD+61-03-05), inoltre il Gamba travestito da vedova di Paperino e l'oro del pirata (http://coa.inducks.org/s.php?c=W+OS++++9-02) e un Gastone travestito da donna in Paperino e i diavoli volanti (http://coa.inducks.org/s.php?c=W+DD+++52-04).
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Miriam - Mercoledì 15 Apr 2015, 15:45:49
Ce n'erano altre... chi mi aiuta a recuperarle? :D

mi viene in mente subito questa storia dove paperino e paperoga si travestono da papere.

http://coa.inducks.org/story.php?c=I+M++++11-2

Davvero spassosa. ;D A breve verrà ristampata nel topostorie numero 14 dal titolo prima pagina.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Luxor - Mercoledì 15 Apr 2015, 16:13:01
Anche in questa ci sono dei travestimenti ;D

http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1730-A
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Eruyomè - Mercoledì 15 Apr 2015, 16:20:03
io ricordo in questa http://coa.inducks.org/story.php?c=I+M+++++6-2 un Paperino versione vecchia zia davvero spassoso :)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Kim Don-Ling - Mercoledì 15 Apr 2015, 18:07:42
Nessuno cita il gigante della pubblicità?

http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL++307-AP
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Mercoledì 15 Apr 2015, 18:14:47
Anche in questa ci sono dei travestimenti ;D

http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1730-A

Davvero? Non lo ricordavo affatto: devo rileggerla!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Anders And - Mercoledì 15 Apr 2015, 20:56:28
Io ricordo questa: http://coa.inducks.org/s.php?c=D+96359

(http://www.papersera.net/public_html2/yabbfiles/Attachments/gdt1.jpg)(http://www.papersera.net/public_html2/yabbfiles/Attachments/gdt2.jpg)

 ;D

Ce n'erano altre... chi mi aiuta a recuperarle? :D
http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1354794949/0#0 ;)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: asp - Mercoledì 15 Apr 2015, 21:04:00
Cimino traveste Paperone, Paperino e i tre nipotini in due ricche turiste straniere in Zio Paperone e la perla del Galles (http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL++533-A)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Miriam - Mercoledì 15 Apr 2015, 21:05:24
non ricordavo questa storia con paperino con la parrucca arancione. ;D

Mi è venuta in mente una storia in cui paperino deve per forza entrare in casa di paperina per rubare qualcosa e dopo si traveste da lei per non far insospettire i vicini, mi sembra di ricordarla così.

forse è questa http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2367-2? :-/
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Brigitta MacBridge - Mercoledì 15 Apr 2015, 21:51:07
Mi è venuta in mente una storia in cui paperino deve per forza entrare in casa di paperina per rubare qualcosa e dopo si traveste da lei per non far insospettire i vicini, mi sembra di ricordarla così.

forse è questa http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2367-2? :-/

Una scena molto simile c'è in Zio Paperone e le rose di raso rosa (http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL++656-A), in cui Paperino si traveste per entrare in casa di Brigitta.

Paperino si veste da donna anche pe evitare il matrimonio fra Paperone e Brigitta in Zio Paperone e il casco d'oro (http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1061-AP).

Ne ricordo anche, per quanto possa sembrare strano, una con Topolino travestito da donna... però c'è da dire che, in questi casi, non si può parlare di travestitismo inteso nel senso moderno. I personaggi sono en travesti per esigenze narrative volte all'ottenere un effetto comico, e la cosa non assume nessuna connotazione sessuale (o omosessuale). Forse, un pelino, potremmo vedere questo aspetto ne "il gigante della pubblicità", che confesso di non ricordare benissimo (e anzi dovrei rileggere). Nel senso che mi pare l'unico, fra i casi citati, in cui il "travestito" sceglie di esserlo e non si trova ad indossare abiti di un altro sesso perché costretto da eventi contingenti.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Miriam - Mercoledì 15 Apr 2015, 22:02:57

Una scena molto simile c'è in Zio Paperone e le rose di raso rosa (http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL++656-A), in cui Paperino si traveste per entrare in casa di Brigitta.

verissimo mi ricordavo di questa storia ma non il titolo che è pure particolare.

Ma quella del persiano centra con i travestimenti o mi sbaglio?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Zangief - Mercoledì 15 Apr 2015, 22:26:05
Se si parla di travestimenti, io ricordo la spassosa Topolino e il trucco perfetto (http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1670-C), che riprendeva A qualcuno piace caldo, in cui Topolino e Pippo si travestivano da ballerine e trovavano dei corteggiatori tra i malviventi. Uno dei quali non desisteva neppure dopo avere scoperto che Pippo era un uomo... :P ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mark - Mercoledì 15 Apr 2015, 22:52:33
Uno dei quali non desisteva neppure dopo avere scoperto che Pippo era un uomo... :P ;D

Come nel film originale del resto, da cui la famosa battuta:

Sono un uomo.
Beh, nessuno è perfetto
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Mercoledì 15 Apr 2015, 23:42:44
Ho in mente un'immagine di Paperino vestito da papera fascinosa, rossettata e capelluta, che facendo la boccuccia a cuore cerca di sedurre qualcuno per distrarlo/ingannarlo.
Qualcuno ricorda da dove può venire? ::)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Cornelius Coot - Mercoledì 15 Apr 2015, 23:58:39

Non vorrei sbagliarmi ma penso che un tempo c'era più libertà nel parlare di travestitismo, anche per una certa ingenuità e ignoranza nel trattare il tema, come fosse solo collegato al carnevale, al teatro e nulla più.
Oggi lo si associa più spesso al transessualismo (magari quando questo è solo nella sua fase iniziale) o alla prostituzione, se non proprio alla voglia di assumere caratteristiche femminili da parte di uomini che si sentono donne 'dentro' (e qui il discorso gay c'entra poco o niente).
Per quanto possa collegarsi al gioco e allo scherzo, oggi il travestitismo potrebbe essere un argomento difficile da affrontare sul Topo proprio perché più facilmente riconducibile ad altre situazioni rispetto al passato: però magari mi sbaglio non ricordando storie recenti di questo tipo.   
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Paperinika - Giovedì 16 Apr 2015, 00:14:31
Ho in mente un'immagine di Paperino vestito da papera fascinosa, rossettata e capelluta, che facendo la boccuccia a cuore cerca di sedurre qualcuno per distrarlo/ingannarlo.
Qualcuno ricorda da dove può venire? ::)
Non era Barks (http://coa.inducks.org/story.php?c=W+OS++263-02)?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Sergio di Rio - Giovedì 16 Apr 2015, 11:41:13
A proposito di vestirsi come l'altro sesso, anche nel Tempo delle Mele uno fra Qui e Qua si traveste da paperotta per non ricordo che scenetta a beneficio di Quo.

Ma come è stato fatto notare, non ha nulla a che vedere col transessualismo, è solo in funzione comica, per far ridere, suscitando ilarità con vestiti e trucco decisamente poco adatti ad un uomo.

Del resto è cosa comune anche in cartoni e film comici senza intenti sessuali.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Giovedì 16 Apr 2015, 20:38:12
Non era Barks (http://coa.inducks.org/story.php?c=W+OS++263-02)?

No, lì Paperino non era travestito ma si provava semplicemente il rossetto come dimostrazione agli indiani.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Castyano - Venerdì 17 Apr 2015, 10:11:29
Ho in mente un'immagine di Paperino vestito da papera fascinosa, rossettata e capelluta, che facendo la boccuccia a cuore cerca di sedurre qualcuno per distrarlo/ingannarlo.
Qualcuno ricorda da dove può venire? ::)
Ricordo questa (http://coa.inducks.org/story.php?c=D+2004-125). Può essere?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Brigitta MacBridge - Venerdì 17 Apr 2015, 11:30:47
Non era Barks (http://coa.inducks.org/story.php?c=W+OS++263-02)?

A me con quella descrizione è venuta in mente "Paperino e le forze occulte", ma era Nocciola quella boccoluta rossettuta eccetera.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Venerdì 17 Apr 2015, 13:11:33
Era sicuramente una storia italiana anni '60-'70, tratto forse devitiano (junior).
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Tacitus I - Domenica 19 Apr 2015, 13:25:39
io ricordo una vignetta in cui un avvenente paperino travestito da..ehm...prostituta..si avvicina a gastone(che sta partecipando ad una cena elegante)dicendogli qualcosa del tipo:dove eri finito?ti stavo aspettando

molto probabilmente era una storia straniera :-/
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Anders And - Domenica 19 Apr 2015, 16:13:10
io ricordo una vignetta in cui un avvenente paperino travestito da..ehm...prostituta..si avvicina a gastone(che sta partecipando ad una cena elegante)dicendogli qualcosa del tipo:dove eri finito?ti stavo aspettando

molto probabilmente era una storia straniera :-/
Vai a pagina 16 ;)



Già che ci sono, segnalo queste due olandesi:
http://coa.inducks.org/s.php?c=H+94168
http://coa.inducks.org/s.php?c=H+27052
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: MadisonLossen - Sabato 25 Apr 2015, 14:38:03
Anche Pico de Paperis si travestì da donna per avere la laurea di un corso di romanticismo...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Maximilian - Sabato 25 Apr 2015, 19:54:24
Sulla questione dei travestimenti, il volerli censurare secondo me è un'idiozia, perchè i vari personaggi lo fanno per scappare senza farsi riconoscere, infiltrarsi o altro, non certo per manifestare omosessualità. Voglio dire che un'azione va considerata nel suo contesto, se vedo che qualcuno lo fa per passare inosservato tra gente che conosce, non mi viene neanche in mente a possibili allusioni sessuali.
Estrapolando una vignetta da una storia ognuno può interpretarla in migliaia di modi diversi (e chi è fissato col sesso ci vede quello).
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: alec - Sabato 25 Apr 2015, 23:21:17
Infatti ! Bugs Bunny lo fa da settant'anni ed è regolarmente fidanzato. Le solite considerazioni da dietrologi pseudo-intellettuali. Godiamoci i nostri fumetti / cartoni e lasciamo le polemiche a chi è privo di sense of humor
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Martedì 14 Lug 2015, 04:06:29
Mi ha deliziato un passo del libro "La virtù dell'elefante", resoconto autobiografico del musicologo Isotta, in cui riferendosi al racconto di un incontro amoroso fra un femmenella, tale Friariello e un prestante giovinotto, il femmenella avrebbe esclamato: Avimm'fatt' 'e tre atti, 'a scena comica, 'o Film Luce e Topolino!, con riferimento alle programmazioni dei cinematografi anteguerra, ovvero il film, la scenetta comica, il documentario e il cartone animato. Altrimenti parafrasato con "non ci siamo fatti mancare nulla!"
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Komba - Lunedì 27 Lug 2015, 22:49:31
Tutti parlano di quella famosa scena del Don, ma nessuno parla di queste altre due, che sarò maliziosa io ma mi pare si capisca benissimo a cosa ci si sta riferendo. ::) In particolare l'imbarazzo di Paperino nella prima mi sembra emblematico. ;D

(http://i62.tinypic.com/2n7lfz7.gif)(http://i60.tinypic.com/1zlahli.gif)

(http://i57.tinypic.com/wmxi9.gif)(http://i57.tinypic.com/o0unms.gif)


Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Horace Horsecollar - Mercoledì 29 Lug 2015, 01:04:19
Anche Pico de Paperis si travestì da donna per avere la laurea di un corso di romanticismo...
L'ho letta qualche tempo fa in "Laurea ad Honorem"
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: alec - Mercoledì 29 Lug 2015, 12:19:35
Paperino e Paperoga, "Cronaca sui tacchi a spillo"....però Paperoga sembra prenderci gusto... AHAH ;D Donald no, è evidentemente imbarazzato...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: MiTo - Sabato 1 Ago 2015, 22:29:45
Comunque, in tempi recenti, non sono mancate allusioni a cui magari non si fa caso, ma che in realtà sono molto esplicite e abbastanza pesanti.
Per dire: "regali di Natale", mini saga invernale di Doubleduck di un paio d'anni fa.
Kay K è prigioniera in uno scantinato, uno scagnozzo va a portarle un pasto frugale.
Non vedendolo tornare, i colleghi ipotizzano: "Si starà intrattenendo con la brunetta" (o qualcosa di simile, non ho il numero sotto mano).
In pratica... ipotizzano che stia tentando di stupratla!
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: AndyHawkGamma - Sabato 1 Ago 2015, 22:34:15
Comunque, in tempi recenti, non sono mancate allusioni a cui magari non si fa caso, ma che in realtà sono molto esplicite e abbastanza pesanti.
Per dire: "regali di Natale", mini saga invernale di Doubleduck di un paio d'anni fa.
Kay K è prigioniera in uno scantinato, uno scagnozzo va a portarle un pasto frugale.
Non vedendolo tornare, i colleghi ipotizzano: "Si starà intrattenendo con la brunetta" (o qualcosa di simile, non ho il numero sotto mano).
In pratica... ipotizzano che stia tentando di stupratla!

Credo che sia un topòs abbastanza ricorrente del mondo dello spionaggio, quindi per questo l'allusione non è rimasta particolarmente impressa  ;)

Cioè non è una di quelle frasi maliziose che vengono dette in un contesto poco appropriato: lì si sarebbe notato di più, fidati  ;)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Virginbell - Domenica 2 Ago 2015, 17:29:05
Tutti parlano di quella famosa scena del Don, ma nessuno parla di queste altre due, che sarò maliziosa io ma mi pare si capisca benissimo a cosa ci si sta riferendo. ::) In particolare l'imbarazzo di Paperino nella prima mi sembra emblematico. ;D



Quelle dovrebbero afferrarle anche i meno maliziosi (ad esempio la sottoscritta, che era molto gggiovine la prima volta che le ha lette...) ::)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Lunedì 3 Ago 2015, 01:05:52
Kay K
Concordo sul fatto che Kay K sia un personaggio inusualmente smaliziato per i canoni disneiani e che lasci più di una volta intendere che sotto al velame di pruderie borghese che ammanta i quartieri residenziali dell'"innocente" metropoli calidorniana battano in realtà vibrazioni assai più piccanti e che ci si possa risvegliare un mattino nell'appartamento di uno sconosciuto, dove ci si è candidamente introdotti per virtù di un nombre guerrero piuttosto che di un nom de plume. Irresistibile vezzo da ineffabile Valentina un tutt'altro che innocente vestitino alla marinara (ahi quanto diverso dalla lisa giubba del papero) "pel piacer di porlo in lista", civettuola concessione a certo gusto "loliteggiante" che affascina maschietti, bipedi o palmipedi, delle più svariate latitudini.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: PaperinoMagno - Lunedì 3 Ago 2015, 10:33:30
In effetti a differenza di molti altri personaggi e molto diverso (pensate a topolino che ha attaccata a dosso un aria moraleggiante che lo rende uno dei personaggi più antipatici di tutte le pubblicazioni Disney)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Dominatore delle Nuvole - Lunedì 3 Ago 2015, 11:51:33
(pensate a topolino che ha attaccata a dosso un aria moraleggiante che lo rende uno dei personaggi più antipatici di tutte le pubblicazioni Disney)
Sai che ti attende il supplizio, vero? :P
C'è una profonda differenza tra ciò che è logico e ciò che è giusto ciò che è morale e ciò che è moraleggiante. E Topolino può dare fastidio perché non ci rispecchia, perché nel fare il bene, nell'essere onesto non si pone i dubbi di chi è tentato dall'essere disonesto. Siamo noi che dovremmo essere un po' più Topolino, non Topolino che dovrebbe essere un po' più debole. Come ha detto bene Casty, Topolino non è perfettino, così come Pippo non è scemo. Topolino è coraggioso, ha fiducia nell'onestà: e questa non è una prova di demenza, di lontananza dal mondo, ma al contrario è una delle cose lo rendono quasi unico (con Asterix e pochissimi altri...): la grandezza di Topolino è dinamica, non statica, nel senso che è una "possibilità", un "tendere verso", una speranza e una fiducia in un comportamento morale, appunto, e non moraleggiante. È facile riconoscersi in Paperino, molto meno essere all'altezza di Topolino e anche di Pippo.

Da cui l'errore di molte storie del presente e del passato (ma soprattutto del presente), cioè di costruirsi sullo scontato: Paperino è simpatico di per sé, quindi è inutile scervellarsi chissà quanto per costruire trame comiche, ragionate, alla Barosso/Cimino, oppure le grandiose avventure di Carl Barks; e Topolino è perfetto così, in maniera statica, e quindi può solo servire come "testimone degli eventi", magari per risolvere un giallo, per riportare pedissequamente i sempiterni gioielli alla sempiterna contessa (figura peraltro spesso socialmente dannosa :P). Questi ragionamenti sono clamorosamente errati, e marcano la differenza tra storia degna di essere ricordata e storia "trasparente alla memoria e al gusto", per così esprimersi.
Mi verrebbe da dire che la moralità di Topolino (che non sta nell'essere fedele a Minni, visto che di cose del genere si va parlando, ché a noi ce ne può importare poco, ma in atti nobili come quelli che sono alla base di tante belle storie di Walsh, Scarpa, Casty e, ebbene sì, Martina) è solo la base imprescindibile del personaggio, su cui devono essere costruite altre cose, trame avvincenti, strutture superiori, etc. etc.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Gigiastro - Martedì 4 Ago 2015, 23:12:53
Tutti parlano di quella famosa scena del Don, ma nessuno parla di queste altre due, che sarò maliziosa io ma mi pare si capisca benissimo a cosa ci si sta riferendo. ::) In particolare l'imbarazzo di Paperino nella prima mi sembra emblematico. ;D

(http://i62.tinypic.com/2n7lfz7.gif)(http://i60.tinypic.com/1zlahli.gif)

(http://i57.tinypic.com/wmxi9.gif)(http://i57.tinypic.com/o0unms.gif)



Si ma Don Rosa si inventa sempre un sacco di cose sfruttando Barks...umanizza troppo le dinamiche dei personaggi...se ne esce con le allusioni sessuali...ma quando mai può esistere una qualsivoglia forma di sessualità nei fumetti che rappresentano l'innocenza? significa minare le fondamenta dell'universo Disney... non è accettabile per un ultra-conservatore del mio calibro (90 anzi 180)...Don Rosa non lo leggo più, mi fa venire un attacco di lectospirosi fulminante.


Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Mercoledì 5 Ago 2015, 15:25:20
La seconda sequenza donrosiana da che storia viene?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: McDuck - Mercoledì 5 Ago 2015, 15:32:16
Cuori dello Yukon (http://coa.inducks.org/story.php?c=D+95044)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Mercoledì 5 Ago 2015, 15:40:11
Cuori dello Yukon (http://coa.inducks.org/story.php?c=D+95044)

Grazie :)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Giovedì 6 Ago 2015, 09:32:09
Per restare in ambito donrosiano, una Nonna Papera partoriente..
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Daydreamer - Lunedì 10 Ago 2015, 00:23:30

Si ma Don Rosa si inventa sempre un sacco di cose sfruttando Barks...umanizza troppo le dinamiche dei personaggi...se ne esce con le allusioni sessuali...ma quando mai può esistere una qualsivoglia forma di sessualità nei fumetti che rappresentano l'innocenza? significa minare le fondamenta dell'universo Disney... non è accettabile per un ultra-conservatore del mio calibro (90 anzi 180)...Don Rosa non lo leggo più, mi fa venire un attacco di lectospirosi fulminante.



Eh mamma mia, quanta esagerazione! :-X Davvero è così inconcepibile una piccola allusione ogni tanto? A me Don Rosa piace anche perché è un autore a tratti quasi trasgressivo, che osa più di altri, spingendo appunto sull'umanizzazione dei personaggi, raccontando anche realtà degradate e rozze come quella di Dawson, parlando della morte e, perché no, aggiungendo anche qualche piccola allusione ogni tanto, che penso non abbia altro effetto se non quello di strappare una risatina all'adulto o all'adolescente che legge. La $aga io l'ho letta da bambina e a quelle allusioni non ci ho nemmeno fatto caso, mi sono solo lasciata appassionare e trasportare dalla bella storia e dalle emozioni forti che mi trasmetteva... l'ho consumata a forza di sfogliarla e non credo che la mia innocenza sia stata turbata da due o tre battutine a sfondo erotico. Trovo che ci scandalizziamo davvero per poco ormai, o in modo inappropriato, perché ci dà fastidio qualche rarissima battuta sul Topolino e non magari il film volgarissimo su Italia 1 che però ha il bollino verde. E a me poi, personalmente, dà molto più fastidio vedere storie odierne di un buonismo a volte quasi stucchevole, che una Doretta col corpo da renna che chiede offesa a Paperone di richiamarla "quando sarà pronto per una visione onirica da adulto" ::)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Virginbell - Sabato 15 Ago 2015, 16:15:18
Sinceramente mi sembra più esplicita questa di una Donrosianata.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: McDuck - Sabato 15 Ago 2015, 16:19:13
Orgia non ha necessariamente quel significato, tanto che ricorre spesso nella vecchia produzione disneyana di casa nostra ;)

(http://www.papersera.net/public_html2/yabbfiles/Attachments/desueto.jpeg)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Virginbell - Sabato 15 Ago 2015, 16:41:51
Non lo sapevo, l'ho sempre inteso in quel significato lì!! Si imparano sempre cose nuove! :D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: POGduck - Sabato 15 Ago 2015, 17:52:06
ai fini sarebbe bello se qualcuno di noi andasse a spulciare proprio l'etimologia della parola ORGIA,vediamo chi ha  il dito piu' veloce :D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Novecento - Domenica 16 Ago 2015, 16:44:24
In effetti, la parola "orgia" originariamente si riferiva a grandi feste nell'antica Roma (dove però la gente faceva di tutto e di più, in preda all'alcol e all'euforia), tant'è vero che possiamo leggere di orge o addirittura vederle (anche se in forma più "leggera") in vari albi di Asterix! :)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Tacitus I - Lunedì 17 Ago 2015, 12:32:43
In effetti, la parola "orgia" originariamente si riferiva a grandi feste nell'antica Roma (dove però la gente faceva di tutto e di più, in preda all'alcol e all'euforia), tant'è vero che possiamo leggere di orge o addirittura vederle (anche se in forma più "leggera") in vari albi di Asterix! :)
e se non erro si collegherebbe anche ai famosi riti bacchici greci,in cui le donne,molto probabilmente in preda a sostanze allucinanti,venivano invasate dalla divinità e,soggette appunto alle allucinazioni,dilaniavano animali dei boschi(luoghi tipici dei riti)e,nei casi più sfortunati...parenti

il termine orgia si rifarebbe dunque ad una festa folle,per così dire
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Svenska - Lunedì 17 Ago 2015, 13:16:28
 :o :-?


(http://i60.tinypic.com/f0ygjr.jpg)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Paperinika - Lunedì 17 Ago 2015, 13:28:19
:o :-?
Barks... bei tempi andati! :)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Paolino - Giovedì 20 Ago 2015, 21:30:30
:o :-?

Quando la lessi ero un bambino, e mi ricordo che pesai: "perchè qui quo e qua hanno delle ragazze in catene? :D Come ero ingenuo ;D .
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Ermione - Lunedì 19 Ott 2015, 00:55:08

Oppure mi viene in mente J.K. Rowling che, in diverse interviste se ne uscì dicendo che, per come la vedeva lei, almeno due personaggi di Harry Potter erano omosessuali. Cosa che, ovviamente, nei libri non viene neanche minimamente sfiorata e che sono sicuro non aveva minimamente pensato quando li ha scritti.

Ma sai che invece pochi giorni fa ne parlavamo con un amico gay che confessava di essersi chiarissimamente riconosciuto nei sentimenti descritti dal giovane Silente, che sembravano il ritratto fedele dell'esperienza di molti giovani omosessuali, e che le parole della Rowling in merito sono parse nient'altro che una conferma di qualcosa, mi diceva, di assolutamente evidente.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Maximilian - Domenica 6 Dic 2015, 22:11:07
La cosa che più sbalordisce è che certe battute escano dalla bocca di Pippo.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Lucandrea - Domenica 6 Dic 2015, 22:44:19
Ma Pippo ha sempre avuto un certo occhio di riguardo nei confronti delle ragazze
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Maximilian - Lunedì 7 Dic 2015, 16:49:45
Ma Pippo ha sempre avuto un certo occhio di riguardo nei confronti delle ragazze
Direi che è una questione di interpretazione del personaggio. Ti spiego come la penso io.

Pippo è un personaggio strano, per cui tutte le cose che per gli altri sono bizzarre per lui sono normali mentre tutto ciò che lui considera strano per le altre persone è normale. Ora, essendo per un uomo essere attratto da una donna una cosa normale, per Pippo non dovrebbe esserlo. Secondo me lui è insensibile (nel senso che non capisce) ai pensieri e alle preoccupazioni degli altri, come può esserlo corteggiare una donna o fidanzarsi (poi anche lui a volte si è preso delle cotte, ma si trattava sempre di rapporti particolari).

Inoltre la battuta che pronuncia è sottilmente allusiva, mentre io lo vedo come una persona semplice e diretta che non usa "artifici linguistici" per esprimere la propria opinione.
Se quella frase fosse stata detta da Topolino (magari nel pensiero, poichè ha la fidanzata a portata d'orecchio) mi sarei stupito di meno.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Mr. Falcon - Martedì 29 Dic 2015, 13:35:46
La cosa che più sbalordisce è che certe battute escano dalla bocca di Pippo.
Pippo se ne esce spesso con queste battutine sulle ragazze e sul mondo femminile, da che mi ricordo io :P
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Ser Soldano - Giovedì 14 Gen 2016, 19:00:50
Strano topic, mi era sfuggito.

Mi va di dire due cosette...

Il sesso c'è sempre stato, nelle storie disneyane, sia pur mascherato. Magari si ricorderanno le belle pin up umane di Barks... dubito che Paperino sia rimasto indifferente, sia pure immedesimandosi nel suo ruolo di spia.
Scusate... ma i Tre Caballeros non l'ha mai visto nessuno? lì Paperino, in pieno furore ormonale, insegue ragazze sulla spiaggia con la lingua di fuori e sembra in preda a desiderio irrefrenabile. Nessuno l'aveva notato?
E poi mi ricordo sempre un racconto degli anni '70, disegnato da Cavazzano, in cui ammira il posteriore di una ragazza in minigonna e pensa ""questa fisionomia mi è nuova"...  ;D

In merito al travestimento, beh, escludendo tentativi di seduzione omo e/o transessuale (però i Bassotti e Gambadilegno, negli anni '50 e '60, si calavano in panni femminili un numero sì e uno no... ricordo sempre un Gambadilegno scarpiano portato al commissariato che confessa in pizzi, collana e tacchi a spillo), escludendo la seduzione, dicevo, Paperino ha collezionato molti episodi en travesti, il più clamoroso dei quali, disegnato da Perego, ce lo raffigura vestito da biondona prosperosa intento a mettere a soqquadro l'armadio di Paperina, e mentre si prova i tacchi e il reggiseno, il tutto perché aveva letto che "le donne entravano gratis allo stadio"...

Comunque sulla seduzione ci andrei un po' piano, in effetti... esiste un cartone in cui i nipotini, ormai cresciuti, adolescenti e automuniti, s'incattiviscono a tal punto con Paperino che uno di essi si traveste da bellissima fanciulla, letteralmente ancheggiante (diciamo pure sculettante, và) alla Mae West, e... seduce sul serio il povero Donald, al solo scopo di prendersi gioco di lui. E' un cartone che si è visto poco, forse perché imbarazzava qualcuno in alto...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Luxor - Giovedì 14 Gen 2016, 20:02:16
Strano topic, mi era sfuggito.

Mi va di dire due cosette...

Il sesso c'è sempre stato, nelle storie disneyane, sia pur mascherato. Magari si ricorderanno le belle pin up umane di Barks... dubito che Paperino sia rimasto indifferente, sia pure immedesimandosi nel suo ruolo di spia.
Scusate... ma i Tre Caballeros non l'ha mai visto nessuno? lì Paperino, in pieno furore ormonale, insegue ragazze sulla spiaggia con la lingua di fuori e sembra in preda a desiderio irrefrenabile. Nessuno l'aveva notato?
E poi mi ricordo sempre un racconto degli anni '70, disegnato da Cavazzano, in cui ammira il posteriore di una ragazza in minigonna e pensa ""questa fisionomia mi è nuova"...  ;D

Ricordi benissimo, storia di Martina e disegni di Cavazzano ;)

https://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL++906-C

Ed ecco la famosa sequenza ;D

(http://www.papersera.net/immagini/speciale/a2010/i/EHVJEWCMQZ21476UYJBQ.png)(http://www.papersera.net/immagini/speciale/a2010/i/QZQQNASODU39559YXBMC.png)(http://www.papersera.net/immagini/speciale/a2010/i/RVRAVOYPNL52152WXUXA.png)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Ser Soldano - Venerdì 15 Gen 2016, 10:57:49
Toh, ricordavo proprio tutto, persino l'orientamento della vignetta!  :)
Tranne la ragazza, che me la ricordavo, chissà perché, mora.
D'altra parte, non ho più riletto quel racconto da allora...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: paolo1997 - Lunedì 18 Gen 2016, 17:58:31
Sinceramente non riesco a capire perche certe persone si "scandalizzino" per qualche battuta o scena con qualche riferimento sessuale, ricordo che quando ho letto "quella fisionomia mi è nuova! deve essere una straniera!" stavo morendo dalle risate e dopo tutto è nello stile del vero paperino fare il casca morto ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Venerdì 6 Mag 2016, 10:29:22
Paperino e la sindrome di Stenduck ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Lucandrea - Venerdì 6 Mag 2016, 10:32:30
E pensare che questa papera non è neanche tanto desnuda ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Dominatore delle Nuvole - Venerdì 6 Mag 2016, 10:39:41
E pensare che questa papera non è neanche tanto desnuda ;D

Aspetta che arrivi al padiglione di MiTo...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: MiTo - Domenica 8 Mag 2016, 17:50:47

Aspetta che arrivi al padiglione di MiTo...

Chi mi chiama in causa? ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Paper Bat 16 - Lunedì 9 Mag 2016, 11:20:18
Per restare in tema, avevo letto in questo bel forum qualche tempo fa di un presunto bacio tra Paperino e la strega Amelia. Ma esiste realmente la storia? E sapete il titolo? Sarei curioso di recuperarla.  :D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: brigo - Lunedì 9 Mag 2016, 11:56:06
Per restare in tema, avevo letto in questo bel forum qualche tempo fa di un presunto bacio tra Paperino e la strega Amelia. Ma esiste realmente la storia? E sapete il titolo? Sarei curioso di recuperarla.  :D

Credo che la storia sia Paperina nel fantastico mondo di OT (https://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1631-AP&redirected=1).

E forse la scena a cui ti riferisci è questa:
(http://i.imgur.com/x6TK66p.jpg)

Ma, oltre a questa provocazione, non c'è altro. ;)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Paper Bat 16 - Lunedì 9 Mag 2016, 12:30:39
Sì, proprio questa! Grazie, Brigo! Dal titolo parrebbe una parodia del Mago di Oz o sbaglio?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: AzureBlue - Lunedì 9 Mag 2016, 12:47:06
E forse la scena a cui ti riferisci è questa:

Che disegno spettacolare! Decisamente in stile Scala
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: brigo - Lunedì 9 Mag 2016, 13:18:37
Sì, proprio questa! Grazie, Brigo! Dal titolo parrebbe una parodia del Mago di Oz o sbaglio?

Esattamente. Ma secondo me ha poco o nulla da spartire con l'opera di Baum.


Che disegno spettacolare! Decisamente in stile Scala

I disegni sono di Alberico Motta (https://coa.inducks.org/creator.php?c=AMo&redirected=1), ma qualcosa che ricorda Scala in effetti c'è.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Maximilian - Mercoledì 15 Giu 2016, 11:18:05
Non so voi, ma quando sono arrivato qui non credevo ai miei occhi (e la vignetta seguente è ancora più esplicita)

(http://i.imgur.com/DhLuihy.jpg)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Ser Soldano - Mercoledì 15 Giu 2016, 19:24:14
Non so voi, ma quando sono arrivato qui non credevo ai miei occhi[/img]
Non c'è niente di strano né di così sconvolgente... "le donne senza partner" del testo si riferisce al ballo.
In origine il gigolò era proprio quello che ballava (a pagamento) con le ragazze rimaste sole, per non farle fare da tappezzeria. Se poi accadeva qualcos'altro, quello era un sovrappiù...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: OkQuack - Lunedì 5 Set 2016, 10:13:18
Non so se se ne sia già parlato ma nella storia Topolino e il trucco perfetto (https://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1670-C),Pippo e Topolino ricorrono al travestimento femmineo al fine di incastrare un criminale.
Non mancheranno però piccanti e ambigue situazioni! :D :D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Gancio - Martedì 6 Set 2016, 12:49:04
L'ho riletta per curiosità, ed in effetti ci sono un sacco di vignette con situazioni "ambigue" ma assolutamente divertenti, tipo Pippo che corre (scappa) per strada dicendo "Non voglio essere una ragazza, io! e si imbatte in signore di mezza età che porta a spasso il cane e resta alquanto... confuso  ;D
O quando entrambi (anzi entrambe, Miss Topinì e Miss Pippotta) attirano le attenzioni di due banditi, uno che bacia la mano a Topinì (e qualche pagina dopo non solo la mano) e l'altro che porta un enorme mazzo di rose a Pippotta per invitarla a mangiare fuori (in friggitoria!)  ;D

Storia proprio divertente, pure con Topolino che cerca di approfittare della situazione e conquistare la diva Marylin, bionda a apparentemente sciocca, ma deliziosa nell'imbarazzo dell'immancabile scena della gonna alzata dallo sbuffo d'aria di una grata; ed anche il finale è comico, con scazzottata generale e Polizia che sbatte proprio tutti in cella  ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: OkQuack - Martedì 6 Set 2016, 13:28:11
Ecco due delle vignette salienti! :D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Maximilian - Martedì 6 Set 2016, 17:45:54
In questa storia (https://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1910-E&search=sior%20papero) avviene un matrimonio tra cugini. Va bene che nel passato i matrimoni combinati erano d'uso comune, però...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Dominatore delle Nuvole - Martedì 6 Set 2016, 18:06:03
Sandra Verda! Chi è costei?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Solomon Cranach - Martedì 6 Set 2016, 20:59:43
Un'altra "meteora", per citare il topic che avete aperto qui nel forum ;D Addirittura quattro (!) storie ha realizzato --> https://coa.inducks.org/creator.php?c1=date&c=SVe

Inducks dice che è l'autrice di quella bellissima storia che risponde al nome di Paperin Pestello e la via delle Indie (disegnata - e colorata! Quanto era bella! - da Chierchini, che la co-sceneggiò, appunto, con lei).

Che sia uno pseudonimo?

EDIT:
Accidenti, mi scuso per il poco tatto che ho mostrato sopra, ma a mia discolpa non ne sapevo niente: qui dice che era malata di cancro e che è morta due anni fa! --> http://www.enciclopediadelledonne.it/biografie/sandra-verda/
E che fu cacciata dalla Disney dopo che lo rivelò pubblicamente (?!)  :o :-/
Ecco risolto il mistero delle poche storie sceneggiate... :(
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Ser Soldano - Martedì 6 Set 2016, 22:21:30
In questa storia (https://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+1910-E&search=sior%20papero) avviene un matrimonio tra cugini. Va bene che nel passato i matrimoni combinati erano d'uso comune, però...
Però niente: ai tempi di Goldoni non solo i matrimoni combinati erano comuni, ma quelli tra cugini erano all'ordine del giorno, non tollerati, ma proprio incoraggiati e più frequenti di quelli tra non consanguinei.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Maximilian - Mercoledì 7 Set 2016, 11:50:30
ai tempi di Goldoni non solo i matrimoni combinati erano comuni, ma quelli tra cugini erano all'ordine del giorno
Ai tempi di Goldoni, sì! Ma nelle storie Disney?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Juro - Mercoledì 7 Set 2016, 12:59:20
Ai tempi di Goldoni, sì! Ma nelle storie Disney?
Nelle storie disney è pure peggio, visto che abbiamo Paperina, costantemente mostrata come cugina di Paperino e Gastone, che passa da un cugino all'altro con estrema naturalezza.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: La Spia Poeta - Mercoledì 7 Set 2016, 13:55:24
Paperina, costantemente mostrata come cugina di Paperino e Gastone
Ehm...

A parte in alcune parodie, dove? :-?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Vincenzo - Mercoledì 7 Set 2016, 15:49:49
Ai tempi di Goldoni, sì! Ma nelle storie Disney?

https://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2905-1
Qui è Dinamite Bla a innamorarsi della cugina. Come Cletus nei Simpson.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Voronwe - Mercoledì 7 Set 2016, 18:45:26
Lo fate sembrare scandaloso ma il matrimonio fra cugini è legale in moltissimi paesi del mondo, fra cui l'Italia.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Dominatore delle Nuvole - Mercoledì 7 Set 2016, 19:24:28
Lo fate sembrare scandaloso ma il matrimonio fra cugini è legale in moltissimi paesi del mondo, fra cui l'Italia.

No, ma ci sono ragioni proprio genetiche per consigliarne il disuso o quanto meno la limitazione.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: ML-IHJCM - Giovedì 8 Set 2016, 12:14:51
Però niente: ai tempi di Goldoni non solo i matrimoni combinati erano comuni, ma quelli tra cugini erano all'ordine del giorno, non tollerati, ma proprio incoraggiati e più frequenti di quelli tra non consanguinei.
Che fossero tollerati non lo metto in dubbio. Ma per quanto ne so ci voleva una dispensa (almeno tra cugini di primi grado; per gradi piu' alti, immagino ci fosse piu' flessibilita'). Cercando su wikipedia (https://en.wikipedia.org/wiki/Consanguinity), vedo che le regole sono variate nel tempo e non sono sicuro di come fossero nell'epoca di Goldoni. Qui (https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_coupled_cousins) c'e' anche una lista con una serie di esempi piu' o meno famosi e recenti.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: feidhelm - Giovedì 8 Set 2016, 14:19:46
Di solito i matrimoni tra cugini erano ricercati per non disperdere le eredità al di fuori della famiglia.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Dominatore delle Nuvole - Giovedì 8 Set 2016, 14:30:19
C'era una serie animata (Ben 10 - Alien Force), in questo senso molto educativa, in cui i cattivi erano una specie aliena, gli Highbreed (nome azzeccatissimo, sia per costruzione che per l'assonanza - astutamente paradossale - con "hybrid") che voleva colonizzare dei pianeti per rendere gli abitanti simili a sé e cercare di sfuggire all'estinzione. Viene fuori che la causa dell'estinzione in atto è proprio la ricerca della "purezza" razziale, cioè, a stringere, matrimoni fra cugini. :P


Alla fine (http://kisscartoon.me/Cartoon/Ben-10-Alien-Force/Season-02-Episode-012-13-War-of-the-Worlds?id=1159)
Spoiler: mostra
vengono salvati rimescolando i loro codici genetici con quelli di altre specie. Non so, a me piacque molto, anche perché era un finale umano, una soluzione piuttosto che una vendetta o una punizione.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Pugnator - Venerdì 9 Set 2016, 01:53:42

No, ma ci sono ragioni proprio genetiche per consigliarne il disuso o quanto meno la limitazione.

Il problema non è il matrimonio tra cugini che non ha nessuna controindicazione in se ma un'esagerata endogamia (Ovvero il continuarsi a sposarsi tra una ristretta discendenza di persone) è quella che porta problemi. Faccio un esempio. 25 coppie senza nessun legame genetico decidono di fondare una città perfetta e quindi si isolano dal mondo, per le prime generazioni non succede niente  ma alla fine  il patrimonio genetico rimane ristretto e un semplice difetto genetico potrebbe diffondersi rapidamente. Questo è il motivo per cui nelle comunità Amish c'è un tasso elevato molto sopra la norma di casi di   "sindrome della morte improvvisa del lattante" o vari altri problemi genetici. In misura minore questo si può notare pure nelle dinastie nobiliari europee, specialmente in quella Asburgica, che presentava il famigerrimo  mento asburgico.  (https://it.wikipedia.org/wiki/Mento_asburgico)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Maximilian - Sabato 17 Dic 2016, 14:41:14
In Topolino sosia di re Sorcio, quest'ultimo viene definito da un  articolo di giornale come un playboy. Quanti significati ha questo termine?
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Pugnator - Domenica 15 Gen 2017, 11:56:36
In Topolino sosia di re Sorcio, quest'ultimo viene definito da un  articolo di giornale come un playboy. Quanti significati ha questo termine?
Finanche Playboy aveva all'inizio una connotazione non sessuale, infatti indicava un ragazzo ricco interessato alla vita mondana dal carattere frivolo e debosciato. Quando leggiamo fumetti vecchi dobbiamo pensare ai significati che il termine aveva all'epoca, per questo non dobbiamo stupirci del frequente apparire nei fumetti di Topolino vecchi di termini quali: orge, bagordi orgiastici, essere in orgasmo e così via. Bisogna anche pensare alla sensibilità dell'epoca che era assai differente da quella attuale, ad esempio la maggior parte dei film del genere "commedia sexy all'italiana"  degli anni 70-80 erano vietati solamente ai minori di 14 anni nonostante contenessero scene di nudo integrale, termini volgari e così via(Seppur questo è un fattore anche geoculturale, ad esempio in America la censura morale sui temi sessuali  è molto più forte rispetto a quella Italiana che fortunatamente è assai più libertina)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Aoimoku - Domenica 15 Gen 2017, 15:42:38
In Topolino sosia di re Sorcio, quest'ultimo viene definito da un  articolo di giornale come un playboy. Quanti significati ha questo termine?
Beh, svariati: si va dalla celebre rivista al semplice dongiovanni
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Gancio - Martedì 17 Gen 2017, 11:54:53
Quando leggiamo fumetti vecchi dobbiamo pensare ai significati che il termine aveva all'epoca,
Sono d'accordo, la contestualizzazione è sempre l'operazione principale nell'accostarsi ad un'opera non prodotta nel presente, se si vuol darne un'interpretazione corretta: la storia "Topolino sosia di re Sorcio" è del '37, mentre la famosa rivista apre i battenti, stando a wikipedia, solo nel '53, quasi vent'anni dopo, quindi è più che ragionevole supporre che il significato preso in prestito dal Gott fosse quello originario di "giovane facoltoso dedito ai piaceri della vita" (fra cui, indubbiamente, le conquiste femminile).
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Andrea87 - Sabato 22 Lug 2017, 22:22:13
credo di aver trovato una striscia olandese che mai avrei pensato si potesse realizzare! ;D


(https://outducks.org/webusers/webusers/2016/03/nl_dd2016_12eg_001.jpg)

praticamente: Paperina fa un mercatino all'aperto tipico americano in cui regala tutta la robaccia che aveva in garage e mette un cartello "GRATIS! PRENDETE PURE!" e poi, sfinita, si addormenta su di una sedia.
Mentre dorme, QQQ si prendono la robaccia e quindi rimane solo Paperina col cartello "equivoco" che fa venire un colpo a Paperino ;D ;D ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Maximilian - Giovedì 27 Lug 2017, 21:22:10
Ritengo che questa striscia abbia riferimenti sessuali solo se li si vogliono vedere
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Special Mongo - Giovedì 27 Lug 2017, 22:31:15
Ritengo che questa striscia abbia riferimenti sessuali solo se li si vogliono vedere

Quando giunge un dato messaggio, è perché quella era l'intenzione. E' quasi un dato di fatto.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Maximilian - Venerdì 28 Lug 2017, 13:54:33
Quando giunge un dato messaggio, è perché quella era l'intenzione.
O perchè chi lo riceve è talmente ossessionato da qualcosa da vederne riferimenti ovunque
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Andrea87 - Venerdì 28 Lug 2017, 16:00:18
O perchè chi lo riceve è talmente ossessionato da qualcosa da vederne riferimenti ovunque

può anche essere che solitamente lo sia ::) ma quella striscia è difficilmente fraintendibile... nell'ultima vignetta rimane Paperina a bordo strada con il cartello dove annuncia che "(la) da via gratis" e c'è pure tanto di colpo che viene all'accorrente Paperino...

se credi che ci sia un'altra interpretazione, assolutamente pudica, dimmi pure, sono in ascolto! :)
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Aoimoku - Venerdì 28 Lug 2017, 16:03:40
Non dimentichiamoci la novità: i capoccioni d'oltreoceano certificano che per i Disney è ammessa soltanto la fedeltà 'cieca, pronta und assoluten' non già nel matrimonio, ma perfino nel fidanzamento  ;D
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Maximilian - Venerdì 28 Lug 2017, 16:24:37
se credi che ci sia un'altra interpretazione, assolutamente pudica, dimmi pure, sono in ascolto!
Ne vedo non una ma due:
- La situazione è assurda e nonsense; la reazione di Paperino starebbe quindi per "ma che cacchio significa?"
- Paperina viene venduta (o meglio, regalata, vista l'indicazione gratuita) come schiava

Magari un adulto che la legge pensa al sesso, ma la gag è fruibile anche ad un bambino che la interpreta in uno dei due modi sopra citati.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Special Mongo - Venerdì 28 Lug 2017, 18:49:47
Il sesso fa parte della vita umana ed è anche superficiale il "non vederlo dappertutto". Tu i figli come li fai? Gli autori lo sanno, e ci scherzano su. Non è la prima gag olandese con allusioni maliziose, se ben ricordo.
Qui non c'entra nulla il #giovedipiselloni et similia, perché quella è manipolazione del significato.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Lunedì 7 Ago 2017, 12:17:29
Gap generazionale
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Lunedì 7 Ago 2017, 12:21:09
.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Pap - Lunedì 7 Ago 2017, 12:37:43
Mi fa un po' di impressione di come sono stati disegnati i paperi e topi.
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: tang laoya - Lunedì 28 Ago 2017, 19:19:52
Dal "muro del riso"
A parziale discolpa del papero-mannaro va detto che si era appena ingollata una zuppa di verdure chiamata "Nirvana"...
Titolo: Re: Topolino e sessualità.
Inserito da: Vincenzo - Mercoledì 30 Ago 2017, 22:11:19
Questa è fantastica...   ;D
Titolo: Re:Topolino e sessualità.
Inserito da: clinton coot - Domenica 23 Ago 2020, 22:25:11
Striscia di Paperino del 15 novembre 1948 (https://inducks.org/story.php?c=YD+48-11-15), testo di Bob Karp e disegni di Al Taliaferro:
(https://inducks.org/hr.php?image=https://outducks.org/us/wdc/171/us_wdc_171_01_001.jpg&normalsize=1)

Qui si gioca sul significato dell'espressione "mettersi qualcosa di più comodo", che viene usata praticamente solo in senso figurato:
https://en.wiktionary.org/wiki/slip_into_something_more_comfortable
Citazione
(euphemistic) To change into clothes that are suitable to be stripped off by a lover.

Paperina ha invece applicato l'espressione alla lettera, per cui ha punito Paperino per lo scarso interesse che lui mostrava per lei indossando effettivamente qualcosa di più comodo: un pigiama con cui andare a dormire, lasciandolo da solo ad aspettare inutilmente.

Esempi dell'utilizzo di questa espressione, incluse simili parodie in cui la frase viene interpretata alla lettera deludendo le aspettative di qualcuno, si trovano qui:
https://tvtropes.org/pmwiki/pmwiki.php/Main/SlipIntoSomethingMoreComfortable


Striscia di Topolino del 19 ottobre 1976 (https://inducks.org/story.php?c=YM+76-10-19), testo di Del Connell e disegni di Román Arámbula:
(https://i.imgur.com/k6PSAPM.png)

Tip chiede a Topolino di avere una seria discussione da uomo a uomo, al che Topolino fraintende e inizia a spiegare che "ci sono gli uccelli e le api"... ma in realtà Tip voleva solo un aumento della sua paghetta. Anche qui il significato della frase di Topolino è chiaro:
https://en.wikipedia.org/wiki/The_birds_and_the_bees
Citazione
"The birds and the bees" is an idiomatic expression and euphemism that refers to courtship and sexual intercourse. "The birds and the bees talk" (sometimes known simply as "the talk") is generally the occasion in most children's lives where their parents explain what sexual relationships are.[1][2]

According to tradition, "the birds and the bees" is a metaphorical story sometimes told to children in an attempt to explain the mechanics and results of sexual intercourse through reference to easily observed natural events. For instance, bees carry and deposit pollen into flowers, a visible and easy-to-explain parallel to the way a man brings about fertilisation. Female birds laying eggs is a similarly visible and easy-to-explain parallel to female ovulation.