Papersera.net

Fumetti Disney => Commenti sulle storie => Topic aperto da: Cornelius Coot - Mercoledì 25 Gen 2012, 02:52:10

Titolo: Zio Paperone e l'oasi esclusiva
Inserito da: Cornelius Coot - Mercoledì 25 Gen 2012, 02:52:10

Una splendida isola a poche miglia marine da Paperopoli.
Il più doppiogiochista dei personaggi disneyani.
Politici della peggior specie.
Turisti molto superficiali.
Avvocati senza scrupoli.
Azioni malvagie con effetto boomerang.
Miliardari da costruttori ad... agricoltori.



http://coa.inducks.org/story.php?c=I+TL+2441-2
Titolo: Re: Zio Paperone e l'oasi esclusiva
Inserito da: matteo_A. - Giovedì 26 Gen 2012, 20:05:28
Una storia ecologica di Michelini che non è affatto scontata come quelle sulla beta betulla pubblicate recentemente.
Titolo: Re:Zio Paperone e l'oasi esclusiva
Inserito da: Maximilian - Sabato 24 Ott 2020, 18:38:59
Me la ricordo molto, è una delle mie preferite di Michelini.

Il tema ecologico si configura come dominante, tuttavia lo affiancano:
- l'avidità dei politici ed il loro minimo senso del dovere, dal momento che di fronte ad un problema scelgono di scioperare, con quello che ne consegue
- l'onnipotenza dei plutocrati che, tramite i migliori avvocati, li fa trionfare di fronte alla legge, calpestando le esigenze delle masse
- la superficialità dei turisti. A un certo punto Paperino afferma "a forza di distruggere la natura e le bellezze dell'isola, nessuno vi vi andrà più in vacanza"; invece nelle tavole successive si assiste  ai turisti contenti di vivere in un mondo di plastica.

Non mi ha soddisfatto però il finale con la distruzione totale: mi è sembrato un modo poco ingegnoso per risolvere la trama. Cionondimendo esso dà luogo allo scambio di battute più divertente del fumetto:
- Fuggiamo a nuoto!
- Ma io, senza yatch, non so nuotare