Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |
3 | |
5 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Only a poor old man

Pagine: [1]
1
Le altre discussioni / Re:I.N.D.U.C.K.S.
« il: Venerdì 31 Gen 2020, 11:59:30 »
Quello che però volevo chiedervi se il problema che continuo a riscontrare è mio o ancora di carattere generale: non riesco più a segnare i nuovi Topolino (libretto) di cui vengo in possesso, cosa che invece va perfettamente in porto con tutte le altre testate.
Il problema dell'aggiornamento di Topolino libretto è già stato segnalato su INDUCKS-Coazilla e assegnato a un gestore per la soluzione, quindi non dipende da te e l'unica cosa che si può fare è aspettare. Controllando il collegamento qui sotto si possono vedere eventuali commenti e aggiornamenti sullo stato di soluzione del problema.

https://inducks.org/coazilla.php?reportsolved=110062&me=&showUnsolved=

Sempre su Coazilla, ho visto che il problema è comune anche ad altre testate.

Ciao

2
Topolino / Re: Topolino n. 2842
« il: Martedì 11 Mag 2010, 10:11:53 »
Ciao a tutti,
commento solo un paio di storie.

Topolino e la notte a Val Dormigliona Devo innanzitutto dire che apprezzo l'operazione 'Topolino che risate' (a parte il titolo che, ci scommetto, sarà utilizzato in qualche vattelapesca per ripubblicarle tutte insieme): ovviamente gli esiti delle singole storie possono essere poi più o meno riusciti. Mi piace soprattutto la scelta di non riproporre in maniera pedissequa il cartone originale ma di usarlo solo come vaga ispirazione (ad esempio qui il riferimento è al cartone 'early to bed' in cui compare solo Paperino, e, soprattutto la trama è completamente diversa).
Venendo alla storia in quanto tale, Faccini mischia, a mio avviso abilmente, molti elementi passando da una situazione inizialmente realistica per introdurre via via elementi sempre più onirici, e si diverte a richiamare vari cartoon classici. C'è poi un esplicito omaggio a Scarpa: la trama e alcune inquadrature della storia (soprattutto nelle tavole iniziali e finali) sono essenzialmente quelle della storia Topolino e il villino di sogno. Non è la prima volta che Faccini omaggia il maestro veneziano, e questo me lo fa apprezzare sempre più, dato che nelle sue prime storie non gradivo molto i suoi disegni un po' spigolosi (di Faccini intendo, non certo di Scarpa).

2010-Mondiali al cubo Qui posso dire soltanto che spero finisca in fretta. Trovo la trama del tutto sconclusionata, e alcune trovatine carine qua e là non bastano a risollevare l'impianto complessivo. Soprattutto nelle storie in più puntate la trama deve essere ben congegnata e stare in piedi. Per questa storia, sarà forse l'età che avanza, ma io da una settimana all'altra non mi ricordo che sta succedendo: perché devono ritrovare la scarpa? da dove salta fuori il detector e quando si attiva? Se non vado a rivedere i numeri precedenti proprio non ci capisco nulla: segno, per me, di una trama stiracchiata e artificiosa.

3
Le altre discussioni / Re:I.N.D.U.C.K.S.
« il: Lunedì 10 Mag 2010, 10:52:28 »
Ciao a tutti.

Mi scuso in anticipo se è un problema noto: ho provato a cercare nel forum ma non ho trovato nulla in proposito.

Capita anche ad altri che nella visualizzazione 'collezione virtuale' alcune copertine non appaiano anche se sono regolarmente presenti su INDUCKS (o, meglio, su Outducks)? Mi riferisco in particolare ai numeri di Zio Paperone 54 e 58.

Per essere più chiaro, nell'immagine qui sotto ecco a me come appare.

Tra l'altro ho confrontato gli URL delle copertine che appaiono e che non appaiono e sono coerenti.

Grazie a tutti e ciao.

4
Grazie a tutti per le varie delucidazioni.

@paolo Il fatto che tu attualmente importi i dati isv in un database locale a cosa è dovuta? Secondo te vale la pena imbarcarsi in un'operazione del genere solo per gestire la mia collezione? Il fatto che la gestione della propria collezione tramite COA sia poco flessibile è solo una mia impressione superficiale?

Stavo inoltre meditando la possibilità di usare una 'terza via'. Usare la catalogazione sul server COA e poi iniettare del codice javascript nelle pagine web dei risultati delle ricerche per mostrarmeli come preferisco (ad esempio filtrando gli elenchi per albo posseduto/non posseduto o altre cose simili).

Grazie di nuovo a tutti.

5
Hmm, non proprio.

I file che ti puoi scaricare da I.N.D.U.C.K.S. costituiscono già il database. Sono file di testo con valori separati dal carattere ^ http://bolderbast.inducks.org/xh3.html
Quindi se te li scarichi non hai bisogno di fare alcun parsing ma puoi importarteli direttamente nel database che preferisci. Ovviamente devi poi crearti le tue query, report, formulari e quant'altro. Non è un lavoro banale ma abbastanza standard per chi è un po' esperto di database (io non lo sono)

Il parsing ti serve se non vuoi far girare un database in locale con i dati I.N.D.U.C.K.S. In questo caso dovresti prenderti un programma di gestione e catalogazione di collezioni e utilizzare uno script che fa il parsing delle pagine web. Purtroppo a quanto mi risulta, almeno per i programmi di catalogazione che ho provato io, non c'è uno script specifico per I.N.D.U.C.K.S., quindi bisognerebbe scriverselo (molti di questi programmi hanno una struttura che permette l'utilizzo di plugin). Una volta che però qualcuno avesse scritto un tale script la gestione sarebbe poi molto facile e, soprattutto, trasparente all'utilizzatore. (Io ho provato qualcuno di questi programmi per la gestione di libri e film e funzionano piuttosto bene nel prelevare informazioni da siti quali IMDB, Ibs, etc.)

C'è sempre la speranza che qualcuno abbia già fatto o l'uno o l'altro lavoro e voglia condividerlo, ma qui sul forum non ho trovato nulla in proposito.

Ciao.

6
@giangi72

Se su I.N.D.U.C.K.S. vai in ricerca avanzata e scegli 'Ricerca SQL', quello che ottieni in risposta è questo

Dunque la risposta è no (se ho capito bene la tua domanda).

Quello che si potrebbe fare è ciò che fanno vari programmi di catalogazione di film, libri e quant'altro che si appoggiano a siti come IMDB, Amazon e così via: in sostanza inviano delle url di ricerca e analizzano il codice html ottenuto in risposta ed estraggono di lì le informazioni. Ovviamente ciò richiede uno script ad hoc per ciascun sito da cui vuoi ricavare le informazioni, script che va poi aggiornato ogni qual volta il sito di riferimento modifica la struttura della pagina. Finora non ho trovato alcun programma che abbia uno script specifico per I.N.D.U.C.K.S. (anzi, ho aperto la discussione proprio nella speranza che qualcuno ne conoscesse uno).

Un'alternativa è invece quella di scaricarsi i file del database I.N.D.U.C.K.S. che sono liberamente disponibili qui e poi farsi girare in locale il database. A quel punto, ovviamente puoi farci quello che vuoi. Chiaramente di tanto in tanto c'è lo sbattimento di dover aggiornare il proprio database locale. Un po' di informazioni sulla struttura del database le trovi a questo indirizzo: http://bolderbast.inducks.org/

Ciao.

7
Spero di esserti stato d'aiuto. ;)

_Gunni Helm
Sì,
grazie mille. Non avevo ancora esplorato a fondo la ricerca avanzata per testate e le tue indicazioni sono state molto utili.

Ho fatto un po' di esperimenti e ho notato questa cosa: se utilizzi il titolo della testata ottieni in generale risultati troppo ampi. Ad esempio se utilizzi come chiave di ricerca Zio Paperone ottieni tutti i numeri di Zio Paperone, ma anche tutti i singoli albi che contengono 'Zio Paperone' nel titolo. Se però inserisci la sigla identificativa usata da I.N.D.U.C.K.S. (che per Zio Paperone è zp) ottieni esattamente quella testata zp.
In questo secondo modo la lista di tutti i numeri è presentata graficamente in modo diverso ed è possibile ottenere i numeri posseduti andando a seguire il link owned/indexed.

Se nella ricerca avanzata per testate si inserisce qualche filtro si ottiene la lista dei numeri della testata che mi interessa con eventualmente evidenziati i numeri in mio possesso.
Ad esempio ho provato a fare la ricerca con chiave zp e anno di pubblicazione dopo il 1000   ;) ottenendo questo

Ciò è abbastanza vicino a quello che mi interessa, anche se mi piacerebbe avere una maniera per filtrare i risultati in base ai numeri posseduti o non posseduti.

Grazie ancora  :)


8
Ciao a tutti,
anche se è diverso tempo tempo che sono iscritto al forum, questo è il primo messaggio che scrivo.

Ho cercato nel forum se c'era una discussione simile ma non ho trovato nulla. Spero inoltre di avere inserito questo messaggio nella sezione giusta perché non ne sono del tutto sicuro.

Come spero si capisca dall'oggetto del messaggio, vorrei catalogare elettronicamente la mia collezione di fumetti Disney nella maniera più accurata possibile.

Si può, ovviamente, usare un semplice foglio di calcolo o un database generico in cui inserire i numeri in proprio possesso. Il problema di questo approccio è che tutte le altre informazioni sui vari albi (numero di pagine, data di pubblicazione e quant'altro) andrebbero inseriti a mano.

D'altra parte I.N.D.U.C.K.S. permette di gestire la propria collezione: qui le informazioni sui singoli albi ci sono già. Il problema è che è poco flessibile nell'organizzazione della propria collezione. E' ottimo se voglio sapere se sono in possesso di una determinata storia, ma già la lista dei numeri che mi mancano di una certa pubblicazione si può ottenere solo in maniera poco flessibile tramite il report in PDF: meglio che niente ma non ottimale. Probabilmente quando era attiva la possibilità di fare richieste SQL si poteva gestire la propria collezione in maniera più flessibile.

Infine ci sono dei programmi dedicati alla catalogazione dei fumetti come Collectorz, ComicBase  e altri. Questi hanno probabilmente molte funzionalità evolute per la gestione che uno si aspetta. Il problema è che i database da cui ricavano le informazioni sono più che altro (mi pare) orientati ad albi americani. Se ci fosse la possibilità di interfacciarli con I.N.D.U.C.K.S. sarebbe forse la cosa migliore.

Che fare quindi? O, meglio, voi che fate?

Grazie a tutti quanti potranno darmi qualche suggerimento.

Pagine: [1]

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.