Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
5 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
2 | |
2 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Mr. Bunz

Pagine: [1]  2  3  ...  61 
1
Topolino / Re:Topolino 3372
« il: Venerdì 10 Lug 2020, 16:35:45 »
PS: altro Topolino con tutte e cinque le storie molto godibili, siamo sulla buona strada?

Ciao Fabio, si, sono d'accordo. Cinque storie molto divertenti, anche se qualcuno e' riuscito a rifilare un 5 a quella, forse, piu' divertente (e' chiaro che le "Cento Porte" abbia dei
difetti, anche evidenti, ma quando la leggi e ridi, e vuoi vedere come va' a finire. E noi cosa chiediamo di piu' al Topo ?). Ma questo e' il bello del Forum. Ogni opinione e' sempre gradita 
Se riesco domani guardo il live in diretta, altrimenti di sicuro in differita. Marco Nucci e' grande e Soffritti e' il suo Profeta  :)
P.S. scommettiamo che a fine anno quando cercheremo di ricordare lé storie del 2020 "Il torneo" sara' una delle prime che ci verra' in mente ?

2
Testate Regolari / Re:Risate in una pagina
« il: Giovedì 9 Lug 2020, 16:54:27 »
Da Pag 5 a Pag. 92. In effetti sono 88. Complessivamente le pagine sono 96, per cui Hanno contato anche le 8 pagine tra copertina e il resto. Vabbe' peccato veniale. Lo spillato e' godibile, diverse risate le strappa. Oltretutto, data la facilita' con cui si dimenticano le one page sembra quasi di inediti. Buona l'idea di raccogliere tutti i credits a pag. 93. Faccini anche in questo caso ha una marcia in piu'. Comunque mi sento di consigliare l'aquisto.
 

3
Sfide e richieste di aiuto / Re:Ted McGenius
« il: Giovedì 2 Lug 2020, 16:42:29 »
Non mi pare di ricordare apparizioni di un Mc Genius in altre storie. Ma magari mi sbaglio.
Comunque prendo la palla al balzo per segnalare la massiccia presenza di personaggi con sicure/probabili origini scoto-irlandesi in questo Numero.
Ci sono un Mc Duck, un Mc Dollar, una Mc Bridge e un Mc Genius  :))

4
Topolino / Re:Topolino 3369
« il: Giovedì 2 Lug 2020, 16:07:02 »
Sono d'accordissimo. Oltretutto cerco di non farci assolutamente cadere l'occhio per paura di qualche sciagurato Spoiler (seppur minimo).
Per quanti sforzi abbia fatto non riesco proprio a capirne l'utilita'.

5
Testate Regolari / Re:Cronache dal Papersera 3 - Papersera 7
« il: Lunedì 29 Giu 2020, 15:11:20 »
Davvero complimenti. Papersera e' una testata che adoro. Devo ammettere che impazzivo per le storie "Slapstick" di Kinney - Strobl su Topolino (data la mia eta', me le sono gustate tutte all'epoca della loro uscita sul settimanale), e scoprire anche l'universo brasileiro del "Goslintarde" (si dira' cosi ? :)) e' stato veramente divertente. Spero veramente che i dati di vendita portino a uteriori stagioni paperseriane.

6
Topolino / Re:Topolino 3368
« il: Giovedì 11 Giu 2020, 16:32:40 »
Mi piace il calcio, ma detesto le storie sul calcio. Stavolta mi devo ricredere. Pensavo : anche un autore in gamba come Marco Nucci finira' tritato dalle solite sfide pallonare. Invece... La sfida, ovviamente, c'e', ma qui c'e' anche l'autore. La prima puntata fila via liscia,liscia (e comunque, otimamente disegnata da Soffritti). Semplice, ma d'impatto, personaggi azzeccati, ottimi dialoghi (non una parola di troppo ne una di meno), in sintesi : scritta bene !!! E, se una storia e' ben scritta e ha un'anima, l'argomento su cui si basa e' molto relativo. Ottimo Nucci. Vedremo la continuazione, ma sono ottimista. 

7
Le altre discussioni / Re:Disney nella nostra cultura...
« il: Giovedì 4 Giu 2020, 16:53:00 »
Io i 60 li faccio a settembre, mi sono perso una quindicina di numeri. Infatti penso che alla mia nascita ci fosse in edicola il n. 250 (con la prima puntata delle Lenticchie di Babilonia). L'effetto nostalgia fa sembrar bella anche la copertina di Perego. Questa e' la classica copertina che ci faceva diventar matti, perche' si riproduce in mano a Paperino, che si riproduce in mano a Paperino, che si riproduce in mano a Peperino, e ci chiedevamo, ma allora e' infinita ? Mi pare una cosa simile anche sulla copertina nascosta dalla figura di Topolino che si muove sul n. 605 fosse cosi. Quanti ricordi...e si, il Topo fa davvero parte della cultura italiana popolare moderna.

8
Commenti sugli autori / Re:90 anni di Topolino... fumetto!
« il: Lunedì 1 Giu 2020, 15:59:45 »
Saro' di parte, ma, includendo la "Fiamma eterna" il Bacci si e' superato.

9
Commenti sugli autori / Re:90 anni di Topolino... fumetto!
« il: Lunedì 1 Giu 2020, 15:56:24 »
Ottima idea Fabio. Speriamo in altri contributi.

10
Topolino / Re:Topolino 3365
« il: Venerdì 29 Mag 2020, 16:19:33 »
Per quanto riguarda la cessazione, nel 1955, delle storie a continuazione nelle strisce disegnate da Gottfredson, cito lo stesso Maestro dello Utah :
«La televisione aveva cominciato a sottrarre pubblico ai quotidiani, che erano in crisi, e le agenzie che distribuivano le strisce a fumetti facevano del loro meglio per promuoverle, cosicché decisero che per i fumetti di tipo umoristico fosse più adatta la struttura a gag, poiché la televisione era in grado di raccontare storie avventurose molto meglio di quanto potessero fare le strisce a continuazione di un fumetto umoristico.»
Per cui penso che la motivazione fu piu' di stampo commerciale, che non per una "supposta" scomodita' politica di Mickey come si accenna in precedenza in questo Topic. Ovviamente le Daily erano rivolte principalmente al pubblico adulto dei quotidiani,
e finche' le strisce furono a continuazione, le storie avevano ovviamente un target adulto. Poi e' arrivata la TV, e mi fermo qui con l'off Topic.
Devo dire che a me e' piaciuta la storia di Zironi (e badate, sono nato nel 1960). E' ovvio che sul Topolino odierno i canoni espressivi siano un po' piu' imbrigliati che in passato, ma comunque l'autore e' riuscito a "mostrare" situazioni inusuali per il settimanale. Poi, il fatto di non essere stato, una volta tanto, infilato il solito "Kranz" di turno me l'ha fatta ancor piu' apprezzare.Se Topolino, ogni tanto (ovvio che non si possa essere spesso cosi, dato il personaggio) si concede una pausa (e comunque pur sempre viaggiando nel deserto, non sul lungomare di Rimini. Ciao Garalla) non la vedo in modo negativo. Non so perche', ma questa storia mi ha ricordato per qualche verso il TinTin dei "gioielli della Castafiore", anche li niente "cattivi" per il Reporter belga (ovviamente tutt'altro tipo di narrazione. Nei "gioielli" non succede prorio nulla, infatti ha ispirato il  fumetto sperimentale seguente, un nome tra tra tutti : Moebius, al contrario nella storia di Zironi l'avventura e' comunque presente). Bene cosi. Attendo piacevolmente un prossimo capitolo di questa declinazione del Topo.

11
I Sondaggi / Re:Eventuale nuova omnia: Cimino o Martina?
« il: Martedì 26 Mag 2020, 14:55:18 »
Ho seguito anch'io l'intervista a Pezzin, e mi ha fatto piacere che ha confermato la previsione del mio post precedente. Rendiamoci conto che Cavazzano e' un autore molto famoso anche all'estero (penso soprattutto alla Francia). Da quel che ho capito dall'intervista l'opera uscirebbe per Giunti, e riguarderebbe principalmente i lavori extra Disney che cito in precedenza, piu' probabilmente anche qualcosa Disney (penso dipenda dai diritti). Non credo che abbia nulla a che vedere con un'ipotetica omnia fino al momento presente.In ogni caso proporrei di continuare a parlarne, appena qualcuno avra' informazioni piu' sicure, sul Topic dedicato a Cavazzano stesso. 

12
Commenti sugli autori / Re:Carl Barks
« il: Venerdì 22 Mag 2020, 14:35:58 »
L'annuncio di "storia e Gloria die paperi in Italia" era solo un "Prossimamente", non era specificata alcuna data. Se qualcuno la venisse a sapere la segnali sul Forum.

13
Commenti sugli autori / Re:Carl Barks
« il: Mercoledì 20 Mag 2020, 16:42:09 »
Visto su Raiplay. Mezz'ora circa, a mio avviso fatto bene, con i riferimenti azzeccati. L'unica cosa che mi ha un po' lasciato perplesso e la chiusura di Raffaelli su come sarebbe stato PdP ai nostri giorni.
Nel prossimamente : Wonderland : Storia e Gloria dei paperi in Italia.

14
I Sondaggi / Re:Eventuale nuova omnia: Cimino o Martina?
« il: Martedì 19 Mag 2020, 13:51:40 »
Il poker di cronologiche complete plausibili e' gia' stato fatto con Barks, Gott, Scarpa e Rosa. Ritengo che, commercialmente non sia possibile altro (a parte forse Taliaferro, ma non puntando sul nome dell'autore, bensi' come altrove scritto, sugli "Anni d'oro di Paperino", Anche se, rendiamoci conto, la forma a striscia sindacata, tra l'altro quasi tutte autoconclusive a differenza di Gott, e' un po' dura da digerire per un pubblico non abituato).
Per questo, l'uscita dell'opera omnia di altri autori come Martina o Cimino la ritengo fortemente improbabile (se non impossibile).
Tra i due, comunque, forse sceglierei Martina per il suo carattere "storico", anche se, nel caso di questo autore, risulterebbe ancor piu' difficile "ripulire" le storie da eventuali censure relative alle ristampe. Per cui, l'unica soluzione e' munirsi della cronologia della sua opera, santa pazienza e rintracciare tutte le prime edizioni delle sue sceneggiature (cosa che, per fortuna, non mi tocca piu' di tanto, vista la possibilita' che ho di attingere alla mia collezione). Inutile dire che un simile modus operandi, in relazione ad una preferenza attribuita a Cimino, risulterebbe in ogni caso piu' semplice e meno dispendioso  ;)
P. S. data la mole e la qualita' del materiale, sarebbe auspicabile, invece, una sorta di "Cavazzano Maestro del fumetto" (lui si abbastanza conosciuto. Anche se, ovviamente, e per fortuna, collana non omnia), collana comprensiva anche di lavori extra-Disney come Oscar & Tango (tra l'altro con testi di Pezzin), Walkie & Talkie, Smalto & Johnny, Altai & Jonson, Capitan Rogers.
P.S. 2 Poi il mio sogno sarebbe una omnia del grandissimo Giorgio Rebuffi (secondo me uno dei fumettisti umoristici migliore di sempre), ma mi sa' che faranno in tempo ad uscire prima sia Martina che Cimino.

15
Topolino / Re:Topolino 3364
« il: Lunedì 18 Mag 2020, 10:22:13 »
Si, sono abbastanza d'accordo con Alby. Se si realizza una storia (oltretutto in quattro parti + prologo), basata su una competizione che attraversa un paese ben individuato (in questo caso l'Italia) mi sembrerebbe necessaria un minimo di documentazione su alcune localita' che non siano le solite classiche citta' principali, altrimenti potrebbe essere il Giro di qualsiasi altra nazione. Non dico di arrivare ai livelli della "Linea chiara" franco-belga, dove alcuni autori muovevano i propri personaggi in scenari fedeli al vero in modo quasi maniacale (vedi il Blake e Mortimer di Jacobs, o il primo Michel Vaillant di Graton), quello era un fumetto realistico, mentre noi stiamo parlando di un fumetto umoristico. Pero', senza voler criticare piu' di tanto gli autori, un qualche particolare piu' preciso, nei limiti della stilizzazione umoristica, sarebbe veramente ben accetto

Pagine: [1]  2  3  ...  61 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.