Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
2 | |
1 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
5 | |
3 | |
2 | |
2 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Vincenzo

Pagine: [1]  2  3  ...  99 
1
Topolino / Re:Topolino 3365
« il: Venerdì 22 Mag 2020, 20:18:21 »
[b

Zio Paperone e il ritardo marziano
Mi dispiace dirlo, ma stavolta Sisti mi ha deluso!
Da una parte, si parla di esplorazione di un pianeta lontano con i rover, dall'altra Paperone va e viene da Marte come se nulla fosse! Ma allora, a che servono i rover???
La mia sospensione dell'incredulità ha deciso che era troppo, ed è andata a farsi una passeggiata! ;D

Questo non è un problema che concerne solo questa storia.
Da Barks in avanti, i paperi (e ovviamente anche i topi) hanno viaggiato nello spazio innumerevoli volte e sono approdati su innumerevoli pianeti, ben oltre il nostro Sistema Solare, senza eccessive difficoltà. E senza bisogno delle agenzie spaziali.
Ovviamente nella nostra realtà non è così, e su Marte ci metteremo piede solo fra molti anni.
E' chiaro che quando un autore vuole produrre una storia più "aderente" alla realtà, come già Sisti ha fatto in diverse occasioni (vedi gli incontri con le versioni topolinizzate dei nostri astronauti) si venga a creare questo inevitabile contrasto.

2
@Obermeister, una piccola correzione: Danger Dome viene pubblicizzato a pagina 71 di Topolino 3364. Niente da dire sullo scarso marketing in altri lidi, ma sul settimanale viene pubblicizzato come gli altri albi, forse ti è sfuggita quella pagina.

Per quanto riguarda il resto del tuo discorso sono totalmente d'accordo.
Sarebbe proprio il colmo se la più alta forma di tecnologia del pianeta Terra e non solo non trovasse il modo per migliorarsi e potenziarsi!

3
Topolino / Re:Topolino 3361
« il: Martedì 19 Mag 2020, 12:09:24 »
Ovviamente il discorso di Luxor è molto più articolato di così, ma vedo che continui a voler interpretare le cose a modo tuo.

4
Off Topic / Re:Saluti & Presentazioni
« il: Sabato 16 Mag 2020, 18:27:18 »
Benvenuto, ci voleva un Nataniele.

5
Sfide e richieste di aiuto / Re:Paperina e Gastone
« il: Domenica 10 Mag 2020, 19:22:08 »
Non saprei risponderti, tuttavia non so se Paperina sia davvero cosi innamorata di Paperino. Una che lo maltratta in quel modo e lo tradisce pubblicamente (perche', diciamo la verita', nel fumetto Disney non si accenna al sesso, ma farsi portar fuori da un altro per me e' un tradimento) mi sa che non ha tutto questo sentimento.

Allora dovrebbe valere anche il contrario, considerando le scappatelle di Paperino con la bella papera di turno che incontra quando è in viaggio per il mondo o nello spazio (e Reginella è solo l'esempio più famoso).
Oppure per Minni e Topolino quando sembrano provare interesse per altri/e.

6


Amiamo tutti PK: forse il mio modo è diverso da quello dei Pkers più accesi, e ci sta.
Ho sempre detto che il tono di queste storie, per me, è meno Ridley Scott e più James Cameron.


E meno male, aggiungo io: a parte Alien e Blade Runner, Ridley Scott mi è sempre sembrato un regista molto sopravvalutato.
Molto meglio il fratello Tony.
Scusate per l'offtopic ;)

7
Topolino / Re:Topolino 3363
« il: Venerdì 8 Mag 2020, 15:35:49 »

Chiosa finale : capisco la sospensione dell'incredulita' ma come si può raffigurare Indiana che è sul punto di fare un tuffo nel Nilo che ormai è considerato la discarica d'Egitto (con scorci che, per esperienza personale, sono davvero orripilanti...)




Lo è in molti tratti, ma in alcuni rimane un bellissimo scorcio naturale. Del resto ciò vale anche per le nostre spiagge.
In ogni caso Nigro si conferma uno dei migliori autori con questo personaggio, dopo la splendida storia ambientata in Polinesia dell'anno scorso. La trama scorre lineare e sempre piacevole, accompagnata dagli ottimi disegni di Ermetti.
Molto buono l'episodio di Fantomius, con diversi colpi di scena ben dosati e la sempre efficace caratterizzazione della coppia.
Prosegue bene anche Operazione Alaska, che oltre a un D'Ippolito in gran forma ho apprezzato per il riuscito dialogo fra l'antagonista e Amka e soprattutto per la caratterizzazione del Gran Mogol, che dimostra una saggezza che raramente si era vista nelle sue precedenti comparse, sacrosanta per ciò che il suo ruolo richiede.
La simpatica breve di Bosco precede poi una buonissima prova di Secchi, che sfrutta un soggetto tipico delle storie di Topolino con un'inedita coppia di protagonisti, colpendo nel segno. Molto riuscita la figura del villain, che risulta una minaccia credibile pur non rinunciando a situazioni umoristiche.
Non penso che avrebbe dovuto essere più breve, la lunghezza e quella giusta.
Insomma un ottimo numero di Topolino, in cui nessuna storia spicca sulle altre semplicemente perchè si attestano tutte su buonissimi livelli.

8
Il resto sono storie sciocchine disegnate, mi si consenta, da cani.
Confrontarsi con uno che dice cazzate del genere...

Io non mi sono espresso in questi termini con nessuno degli altri utenti.
Gradirei avere lo stesso rispetto.

Pure tu però dovresti moderare i termini quando ti esprimi.
Anche la libertà d'espressione ha dei limiti dettati dal buonsenso e dall'educazione.
Cosa che purtroppo spesso non viene evidenziata abbastanza, altrimenti non avremmo dementi come Feltri in circolazione (premesso che ovviamente quello che dice lui è infinitamente peggio di qualsiasi cosa si possa scrivere sul forum, ho citato il primo esempio che mi è venuto in mente).
Nello specifico non capisco cosa tu ci abbia trovato di "canino" nei disegni di Mangiatordi e Faccini, che sono due degli autori più apprezzati sul forum da anni. Io due domande me le farei, se sono l'unico a pensarla in un determinato modo su un determinato argomento.
Detto questo anch'io ritengo che dobbiamo tutti abbassare i toni, del resto penso che nel suo post che ha scritto ieri Paperotto il Mozzo abbia centrato il punto.

9
Pixar / Re:Monopolio cinematografico della Disney
« il: Mercoledì 6 Mag 2020, 16:10:49 »
Innanzitutto c'è da dire che dagospia non è minimamente una fonte affidabile, nella maniera più assoluta. È un sito da quattro soldi.

Non penso proprio che le conseguenze del Covid colpiscano la Disney più duramente di molte altre aziende meno potenti, chiaramente ci saranno ma penso che nel giro di non molto verranno ammortizzate.
Comunque se non erro l'addio di Iger era preventivato da tempo.

10
Topolino / Re:Topolino 3362
« il: Domenica 3 Mag 2020, 17:35:25 »
Numero davvero riuscito.
Inizia molto bene la saga delle Gm, con un primo episodio che introduce bene lo scenario.
Ottima conclusione per la pietra dell'Oltreblu, storia che ho trovato ancora più ispirata di quella dedicata a Leonardo, essenzialmente grazie ad Amelia che si dimostra sempre una fantastica antagonista, in grado di rendersi pericolosa anche se sappiamo già che alla fine verrà sconfitta.
Gagnor firma un divertente nuovo capitolo della sua Storia dell'Arte.
Ottimo il ritorno di Salvagnini, che utilizza alla grande la comicità intrinseca in Pico. Come ha giustamente affermato tang Guerrini è stato fenomenale, ma questa non è certo una sorpresa. Il Paf scritto in greco mi era sfuggito.
Per concludere buona la prova della Martinoli, sebbene qualche pagina in più non avrebbe guastato. Interessante la scelta grafica sulla casa di Pippo.

11
Le altre discussioni / Re:Fidelizzare lettori adulti
« il: Martedì 28 Apr 2020, 17:15:34 »
Considerando che a monte di qualsiasi produzione ci sia,ovviamente, un tornaconto economico mi sorprende come la produzione nostrana non comprenda che l'eliminazione di taluni paletti e dunque la conseguente fidelizzazione di un pubblico più maturo possa solo essere un punto a suo favore.
Più lettori più business.
Ma non ho mica scoperto l'acqua calda...

Credo che il discorso sia decisamente più complesso di così.

12
Topolino / Re:Topolino 3361
« il: Martedì 28 Apr 2020, 17:13:09 »
La valenza positiva di questo numero è tutta data dalla bella storia di Casty giacché le rimanenti vicende sono praticamente illeggibili a partire dalla storia del Bassotto trasformista che mi fa rabbrividire a pensare che sul topo negli ultimi 25 anni ci possa essere stato qualcosa di pure peggio.

Una storia, quella di Casty, ben congeniata e disegnata magnificamente, caso unico nel topo di questa settimana.
Unico neo: la petulante rampogna che Topolino fa a Pippo sull'uso della fionda per scacciare le cornacchie, una concessione troppo esplicita alla linea editoriale da ecologismo isterico che mi irrita.

Era dal n. 2000 del 1994 anni che non compravo un Topolino.


Zio Paperone e il criptodeposito come fa a essere illeggibile?
In ogni caso Topolino ha sempre rispettato molto gli animali, non vedo cosa ci sia di petulante nel fatto che non voglia vederli colpiti. Ed è una caratteristica che Casty evidenzia spesso. Ma già parlare di ecologismo isterico non è proprio il massimo.

13
Off Topic / Re:Nickname
« il: Lunedì 27 Apr 2020, 19:48:07 »
Il mio nickname è riferito al fantomatico dottor Tick-Tock da questa storia :)

Sì, mi diceva qualcosa, ma non riuscivo a collegare.

14
Off Topic / Re:Saluti & Presentazioni
« il: Domenica 26 Apr 2020, 14:30:39 »
Benvenuto, Hansen.

15
Topolino / Re:Topolino 3361
« il: Domenica 26 Apr 2020, 14:29:25 »
Sì, i toni delle due storie sono piuttosto diversi, credo che qui il tratto di Faccini avrebbe stonato un po'.
Una coppia Casty-Celoni invece sarebbe qualcosa di magnifico, sotto sotto spero sia questa la collaborazione  mai vista con l'autore di Gorizia citata dal direttore nell'editoriale di qualche numero fa.

Pagine: [1]  2  3  ...  99 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.