Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
5 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
2 | |
2 | |
1 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - pippospesso

Pagine: [1]  2 
1
Testate Regolari / Re: Definitive Collection 6 - Darkenblot Vol. 2
« il: Giovedì 15 Ott 2015, 10:49:04 »
con un colpevole ritardo, sono riuscito finalmente a mettere le mani su questo volume e a leggerlo.

c'è una cosa che non mi è piaciuta (una sola): la decisione di mettere lo storyboard prima della storia. avrei preferito che non fosse un trailer anticipatorio, ma un approfondimento successivo. per il resto, niente da dire, perché comunque lo storyboard intero non lo avrei mai letto e le poche immagini inserite bastano tranquillamente a dare l'idea di come lavora casty e di come funzioni uno storyboard.

c'è una cosa che mi è piaciuta (ma non è la sola): i richiami e gli omaggi al conan di miyazaki, come l'automa guidato da topolino o il mr. me-capitano days (quando days è camuffato sull'automa), nonché gli spunti presi dalla stessa serie, si veda ad esempio la torre del sole.

poi: sono l'unico che per "con il potere della topo-energia ti distruggerò" ha pensato a Daitarn 3?  :D

attualmente, casty è il mio autore di gran lunga preferito. le sue tematiche secondo me in parte richiamano quelle predilette da miyazaki... chissà se si ispira al maestro per diventare lui stesso un maestro 2.0!

2
Testate Straniere / Re: Fumetti in Belgio
« il: Martedì 13 Ott 2015, 23:10:49 »
ho vissuto in belgio per qualche anno ed è proprio grazie ai fumetti, in massima parte, che ho imparato quel che so di francese e olandese.
fondamentalmente, avete ragione quando dite che in edicola in italia si trova molto di più, ma è vera anche la situazione diametralmente opposta: in libreria in belgio si trova molto di più. (e non era raro vedere ragazzini seduti a terra, alla fnac (esiste ancora?), intenti a leggere l'ultimo volume di qualche fumetto... anche io, sebbene più grandicello, mi mettevo lì e passavo i pomeriggi, come se fossi in biblioteca. certo, io poi uscivo con caterve di cartonati...  :'( l'emoticon rappresenta il mio portafogli dell'epoca. e anche quello di adesso, ma per altri motivi...  ;D)

se è vero che in italia il fumetto sta guadagnando spazio, sta crescendo, diventando pian piano "adulto", più considerato da un pubblico diverso da quello tradizionale, grazie anche alle nostre generazioni, che lo stanno "trascinando" insieme a loro, lo stanno facendo crescere con loro (in misura minore e in maniera diversa accade anche con l'animazione), in belgio e in francia ha sempre potuto godere di ben altri palcoscenici.

e secondo me non è un caso che lì il fumetto sia più presente in libreria che in edicola: l'edicola è (consciamente? inconsciamente?) considerata un veicolo più popolare, mentre la libreria ha una connotazione più elevata.

lì, inoltre, le riviste disney sono comunque destinate a un pubblico più giovane (basta dare un'occhiata al journal de mickey o al picsou magazine), mentre in italia sono rivolte a un pubblico transgenerazionale, di sicuro di almeno un paio d'anni in più rispetto al mercato francese. e comunque esistono varie riviste dedicate a vari tipi di pubblico.

il ruolo che disney ha e ha avuto da noi, in belgio è ed è stato svolto dalle mille e mille pubblicazioni giovanili e non acquistabili in libreria, destinate anch'esse a target differenti.

a mio parere le cose stanno iniziando a cambiare con la grande diffusione in libreria delle opere di barks, rosa, gottfredson e simili, e con l'invasione degli americani e dei giapponesi, ma, all'altro estremo, prima di vedere nelle edicole belghe o francesi un asterix o un titeuf alla maniera italiana mi sa che ce ne vorrà.

io, devo dire, se mi pubblicassero un asterix mensile realizzato da vari autori, una sorta di topolinix, insomma, mi fionderei subito ad acquistarlo!

3
Testate Chiuse / Re: Grandi Classici n.347 (Ottobre 2015)
« il: Martedì 29 Set 2015, 13:55:32 »
devo dire che è bello vedere come un numero qualsiasi di una rivista qualsiasi possa generare commenti che pendono alcuni verso un'estremità (il sottoscritto: paperbat sì, ser lock sì, americane cacca), altri verso un'altra (paperbat cacca, americane cacca, mezzavilla e, suppongo, altro sì) e altri ancora verso un'altra estremità (americane sì, silly symphonies sì). e poi chissà quante altre estremità ci sono!

non riusciremo mai a metterci d'accordo, ma cosa c'è di più bello?  :D

(tanto ho ragione io) (ehm... ehm...)  8-) ;)

4
Testate Chiuse / Re: Grandi Classici n.347 (Ottobre 2015)
« il: Venerdì 25 Set 2015, 15:01:23 »
Citazione da: feidhelm link=1443168704/3#3 date=1443181158

Pensa che io lo comprerò solo per quelle :P ;)

beh, non le ho mai lette... magari poi mi ricredo! tutto è possibile.  :-[

era una boutade, lo ammetto, dettata dal fatto che le silly symphonies non fanno parte del mio personale disneismo, mentre non amo particolarmente strobl: le storie americane di questo tipo, a eccezione di kinney (con o senza hubbard), mi sono sempre pesate molto, con poche eccezioni.  :'(

l'importante è che nel cessetto di casa ci sia sempre spazio per nuovi fumetti (attualmente c'è l'ultimo mickey parade geant)!  ;D

5
Testate Chiuse / Re: Grandi Classici n.347 (Ottobre 2015)
« il: Venerdì 25 Set 2015, 10:50:50 »
no, ragazzi, non ci credo... un gcd con solo inediti! (per me, chiaro.)

due ser lock, un paper bat, un cavazzano e un de vita dei tempi d'oro (sono ancora in analisi per aver venduto, anni fa, tutti i miei topolini anni '80)...

certo, le tre di ritorno a scuola e quella di max leprotto sono inutili, ma restano un monito per le generazioni future!  ;D

6
Testate allegate a periodici / Re: Topolino Story 31 - 2010 (pre-non-view)
« il: Giovedì 17 Set 2015, 23:51:50 »
sono già in sollucchero per il mondo di tutor, che non ho e non ho mai letto.

leggere questa storia sarà la prima cosa che farò appena tornato in italia, non c'è dubbio.

mi prudono già le dita sfogliatrici...  :D

7
Testate allegate a periodici / Re: Topolino Story 30 - 2009
« il: Martedì 15 Set 2015, 17:17:21 »
era una battuta,non prendertela,ho rispetto per faccini,le sue storie sono veramente buone,ma come indicato dall' induck non ha fatto  mai grandi capolavori,a parte di recente in coppia con casty :) :)

è proprio vero che de gustibus...
io trovo che "Gastone e la Luna storta" sia una delle storie più belle mai realizzate in assoluto. ed è proprio di faccini!  ;)

o "Un bel rompicapo", quando i cugini devono togliere una caraffa dalla testa di paperino... io trovo che in generale le sue storie siano sopra la media, ma de gustibus...  ;D

cosa intendi dire con "come indicato dall'inducks"?

8
Commenti sugli autori / Re: Dick Kinney
« il: Venerdì 11 Set 2015, 17:43:21 »
ciao a tutti,
non so se questo è il posto giusto, ma mi chiedevo se qualcuno ha notizia di un qualche tomo dedicato a dick kinney, sulla falsa riga del tedesco hall of fame?

http://coa.inducks.org/issue.php?c=de/HOF%2017

magari non solo le storie disegnate da hubbard, ma una selezione più ampia.

purtroppo, il tedesco mi è ostico e agnostico  8-), e per quanto possa leggere una manciata di storie in questa lingua (ostica e agnostica l'ho già detto?), non me le godrei appieno...

9
Testate Straniere / Re: Pubblicazioni francesi
« il: Venerdì 11 Set 2015, 14:08:44 »
Mickey Parade Géant 348 in edicola!!

C'è anche un colloquio di Zep per discutere il tomo 14 di Titeuf pubblicato il 27 agosto.

l'ho appena preso e lo sto apprezzando molto.
ho trovato deliziosa la storia di paperino paperotto, e purtroppo ora mi vedo costretto a recuperare altre avventure dei ragazzetti, alle quali, mea culpa, finora non avevo dato molto peso... :'(

ma apprezzo molto la commistione disney-altri mondi, essendo un lettore di titeuf fin dalla prima ora.
alcune gag di zep (di cui consiglio vivamente i tomi di captain biceps, disegnati da tébo) mi hanno fatto venire i crampi al lobo occipitale dal tanto ridere...  ;D
(eccoli, li sento, stanno arrivando, al solo pensiero...)

10
Testate Straniere / Re: Le Journal de Mickey e Micky Maus
« il: Venerdì 28 Ago 2015, 17:19:32 »
- Zio Paperone e il raid sul Vesuvio (Pierre-Yves Gabrion & Giorgio Cavazzano/1982)

un inedito (per me) di cavazzano. e sono già in edicola!  :D

11
Testate allegate a periodici / Re: Topolino Story 27 - 2006
« il: Giovedì 27 Ago 2015, 20:17:08 »
capisco cosa vuoi dire. non ho sotto mano tutta la collana, che appena passo in italia recupero e sfoglio attentamente, ma da quello che mi ricordo a proposito delle storie proposte è vero quel che dici.

anzi, sono completamente d'accordo a metà con te! [cit.]  ;D

mettiamola così: per le storie di qualità, meglio tardi che mai!  :) quindi, ottimo casty a profusione.

mi sembra, però, almeno in questo 2006, che la coerenza non sia andata a farsi fondere, perché ci sono le altre due storie. il vero problema, per me: pipwolf? se è la prima apparizione, o una delle prime, e non lo so perché non mi è mai interessata questa serie, potrebbe in fondo avere un senso (anzi, no: me la faccio andar bene, a denti stretti, molto stretti), ma amendola? con tutto il rispetto, ha vissuto anni migliori.

comunque, arriverò fino alla fine della collana, ma per altre operazioni del genere i miei sudati danari se li scordano!
(ci crediamo?  ::))

12
Testate allegate a periodici / Re: Topolino Story 27 - 2006
« il: Giovedì 27 Ago 2015, 13:49:17 »
personalmente, non rimpiango la scelta dei curatori di inserire tutte queste storie di casty.
anzi...  :D
(pur avendone già due su tre, visto che in quegli anni ho ricominciato a comprare topolino ogni tanto, maremma maialona!)

collane come questa, per quanto mi riguarda, devono contenere il meglio.
il "meglio", ad esempio del 2006, è di certo rappresentativo come la "norma", e oserei dire più (ebbene sì, oso) della "norma" del 2006: ben vengano dunque cinque storie di casty, di faccini, di pastrovicchio, invece di tre più due medie.

se i curatori inseriscono storielle ad minchiam e poi li si difende dicendo "eh, ma, beh, in fondo sono rappresentative", io, sinceramente, un po' preso per i fondelli, no, anzi, molto, mi ci sento!

son mica pochi schei che spendiamo ogni settimana per i signori disney, giusto? almeno che ci ripaghino con la qualità.

poi, è chiaro, ognuno ha i suoi autori e/o personaggi di riferimento. per dire: se mi inserite le storie di ser lock, io sono più che contento, ma molti altri so che rabbrividerebbero.
(e pensate che me le vado a cercare tra le pubblicazioni brasiliane e portoghesi su internet, quelle per me inedite...  ::))

13
Off Topic / Re: Dove vivete?
« il: Venerdì 21 Ago 2015, 18:49:51 »
pippospesso viene dal paese di Lavoradori come dice lui stesso nel sondaggio? Ma a proposito da dove viene?

Io sono di Mestre, Venezia (anche se vivo all'estero). Lavoradori, secondo ciò che ho letto da qualche parte, pure.  :)

14
I Sondaggi / Re: Alberto Lavoradori
« il: Venerdì 21 Ago 2015, 18:46:53 »
Un tempo non sopportavo i disegni di Lavoradori, poi li ho rivalutati. Però va preso "a piccole dosi", il suo stile non può diventare "un riferimento" (come invece è successo per Barks, Scarpa, Cavazzano ecc.).

È però vero che il Cavazzano che è diventato un riferimento, con abbondanza di allievi e cloni, è quello a partire dagli anni '80, mentre il Cavazzano precedente all'inizio si rifaceva a Scarpa (affermazione dubbia, ma è per rendere l'idea), poi ha sviluppato, tipo a metà degli anni '70, un suo stile ben preciso, sperimentale. Onore a chi l'ha pubblicato, perché in quel momento era come quando è uscita la Citroen DS: avete mai visto le foto dell'epoca, con vecchie Peugeot e Citroen e Renault affiancate e superate dalla suprema DS?
Ecco, questo, a me, è l'effetto che fa Lavoradori adesso (ma anche Celoni, per altri versi). E non è detto che sia un bene e non è detto che sia un male. L'importante, secondo me, è che ci possa essere, ecco tutto.
(Poi è vero che la DS è una macchina odiata da molti...  :-?)
(Ed è vero che conosco più di uno che non ama il Cavazzano settantiano: Dio prima li fulmini, poi li perdoni!  ;D)
Insomma, quello che voglio dire è: magari Lavoradori fra dieci anni sarà studiato e diventerà un riferimento pure lui!

15
I Sondaggi / Re: Alberto Lavoradori
« il: Giovedì 20 Ago 2015, 18:04:06 »
Ciao a tutti,
io ho votato a favore!
Magari perché è un mio concittadino, non so, ma sinceramente preferisco un tratto fuori dagli schemi piuttosto che il solito clone, come lasciava presagire il suo tratto negli anni '90 (in effetti, comunque, chi non ha iniziato come clone?).

Pagine: [1]  2 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.