Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
5 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
2 | |
2 | |
1 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - FASU7

Pagine: [1]
1
Commenti sulle storie / Re:Paperino e la vacanza a prezzo stracciato
« il: Mercoledì 8 Apr 2020, 23:14:21 »
Ho la collezione quasi completa di Topolino libretto più  classici, Almanacchi, Albi d'oro, eccetera... Io una storia così divertente ed esilarante sinceramente non me la ricordo! Un perfetto connubio fra sceneggiatura e disegni, espressione di Paperino fantastiche,  ritmo incalzante con gags continue e poi alcune perle come il professor Anatracci. E per finire quelle meraviglie degli  sbiruloni piumati!  Penso che ce ne siano addirittura delle centinaia in alcune vignette ma mai tanta fatica fu così apprezzata e ricompensata dal pubblico. Personalmente le considero tra le migliori tavole mai disegnate in Disney, almeno fra quelle umoristiche.  Aggiungo anche che quando frequentavo più spesso la Disney Italia  (circa una ventina di anni fa) ebbi l' occasione un giorno di pranzare con Faccini in un bar a Milano, e oltre a lasciarmi un suo disegno di Paperoga con dedica fatto su un  tovagliolo di carta (che ho ovviamente incorniciato subito appena tornato a Bologna) si dimostrò  veramente gentile e disponibile. Un vero signore. Quindi che dire? Grande Enrico! Grazie di tutte le meravigliose storie che ci regali e mi raccomando continua, non fermarti!

2
Commenti sugli autori / Re:Le Meteore
« il: Mercoledì 28 Ago 2019, 11:36:52 »
Per rispondere a chi mi chiedeva della mia esperienza in Disney posso comunque solo parlarne bene, ho conosciuto da vicino un mondo affascinante anche se non semplice e ho avuto modo di realizzare il mio desiderio che da sempre era quello di avere almeno una storia pubblicata.
Poi molto dipende dal "timing", all'inizio ho avuto fortuna perchè nei primi anni '90 c'era molta richiesta di storie ed io ho iniziato da perfetto autodidatta non avendo idea o quasi di cosa fosse un soggetto o una sceneggiatura.
Avevo solo un enorme background di storie lette e ricordate (ho sempre avuto una notevole memoria fotografica) e da li' sono partito inviando alcuni semplici soggetti.
Poi in seguito Disney Italia ha sviluppato l'Accademia ed ovviamente ha puntato molto su autori coltivati in casa non chiudendo però la porta a collaboratori free lance.

Negli anni ho continuato ad ampliare la mia ormai notevole collezione ma ho anche continuato a scrivere, di recente ho tentato qualche assaggio per rientrare anche tramite altri sceneggiatori piu' esperti a cui i miei nuovi lavori sono piaciuti ma in questo momento è il mercato che ci penalizza perchè gli spazi ora sono ristrettissimi per tutti.
Non escludo comunque di ritentare ancora quando però la situazione potrà essere più fluida e lineare.
Se avete domande o curiosità sono a disposizione.
Ciao a tutti

Luca     

3
Commenti sugli autori / Re:Le Meteore
« il: Martedì 27 Ago 2019, 22:35:03 »
Ciao a tutti allora la mia storia come Meteora in Disney ha diverse spiegazioni. Intanto io nasco come grande appassionato e soprattutto collezionista a 360° ma non ho mai pensato di fare della sceneggiatura di fumetti un lavoro.
Ci dedicavo un paio di ore al giorno dopo l' ufficio inserendola fra altri miei interessi, lo sport su tutti.
È come un calciatore che si allena poco : o sei un fenomeno (non il mio caso) o dopo un po' paghi.
Poi quando ho iniziato nel giro di 4/5.anni mi hanno cambiato 4 editori per cui appena ti trovavi bene ed imparavi a capire cosa voleva uno di loro poi questo cambiava e dovevi ricominciare da capo e probabilmente questo non aiuta
In realta va anche detto che la mia produzione sarebbe un po' più ampia rispetto quelle 3 storie pubblicate che magari qualcuno di voi ha letto in quanto ce ne sono altre 2 comprate da Disney Italia e mai pubblicate ed altre 2 comprate e mai pubblicate da Egmont DK.
Quindi il totale ammonterebbe a 7 di cui poi purtroppo solo 3 hanno visto la luce.

4
Commenti sugli autori / Re:Francesco Guerrini
« il: Domenica 25 Ago 2019, 16:31:22 »
Molto facile : İNDUCKS  cerchi I TL 2118-5  e li vedi anche le ristampe su cui è uscito poi vai in una fumetteria e te le procuri. Se mi contatti in privato te ne indico una fornita.

5
Commenti sugli autori / Re:Francesco Guerrini
« il: Domenica 25 Ago 2019, 11:18:02 »
Ok grazie
Tornando alle " Carte vincenti "  c'è da aggiungere che Jack Briscola è un personaggio creato da me ma il nome Black Jack Baccara'  dell'antenato alchimista è di Guerrini scelto dopo una lunga selezione fra Giacomo il Nero e altri ancora.
Per quello che riguarda i personaggi di contorno tipici delle sue storie lui ha dichiarato più volte in alcune conferenze effettuate  nella biblioteca Sala Borsa di Bologna (dove c'è proprio una sezione dedicata agli Autori di fumetto cittadini  fra cui Bonvi, Magnus, Pazienza, Romanını  e ci sono anche le nostre due schede : https://www.bibliotecasalaborsa.it/content/bolognadeifumetti/indiceautori.php?ID=francesco_guerrini
https://www.bibliotecasalaborsa.it/content/bolognadeifumetti/indiceautori.php?ID=Luca_Faccioli) di volere di proposito allargare l'universo dei comprimari Disneyani ad es. I primi personaggi di colore visto che comunque la società americana dove i fatti si svolgono è appunto multietnica.
Ma come fare visto che i paperi sono bianchi candidi per definizione?
Ecco di nuovo corvi e tucani che gli risolvono il problema (non puoi farli altro che neri)... Semplice ma geniale no?
Spesso poi questi corvi neri nelle sue storie assumono il ruolo di poliziotti ma il perché al momento mi sfugge.

6
Commenti sugli autori / Re:Re:Francesco Guerrini
« il: Sabato 24 Ago 2019, 21:43:20 »
Ok volentieri però questo è il Post di Guerrini, qualcuno di voi riesce a spostare la discussione sul post " Meteore "?

7
Commenti sugli autori / Re:Francesco Guerrini
« il: Venerdì 23 Ago 2019, 18:03:50 »
Pag. 7 : il vecchietto distinto che appare fuori dalla casa di Briscola sarebbe un omaggio a mio nonno che scomparve poco prima della pubblicazione del fumetto e che pur avendo fatto il calzolaio tutta la vita aveva uno spiccato senso artistico, (pittore e ritrattista a tempo perso ) naturalmente mio primo tifoso !

Pag. 9 : la papera mora e ricciolona a sin. fra il pubblico è mia moglie .

E fin qui tutto bene perché le mie richieste qui finivano . Ma Guerrini è Guerrini . . . ed allora che fa ?

Nella prima vignetta doppia sotto lo Splash (ovviamente Pag. 1) ci "autoritratta"  al tavolo con Paperino a giocare a carte con lui (molti l'avranno già intuito ma quel corvo/tucano che spesso appare nelle sue storie con barba e baffi neri altro non è che la sua caricatura ).

E quello alto magro con capelli a spazzola (ora sono un po' meno ...) sarei io .

Immaginatevi ; la mia prima storia e ho l'onore (a sorpresa perché Francesco fino a che ha potuto non me lo ha fatto vedere) di finire autocaricaturato nella pagina iniziale e gioco a carte con Paperino !

Onestamente penso che sia un record, solo alcuni dei piu' grandi si sono autocaricaturati ma dopo molti anni di gavetta e poi celebrità . .  poi arriva Luca Faccioli da perfetto Sig. Nessuno e Guerrini mi fa questo regalo . . . che dire ?

Almeno un enorme GRAZIE !

8
Commenti sugli autori / Re:Francesco Guerrini
« il: Venerdì 23 Ago 2019, 09:06:26 »
Guerrini poi ricambio' disseminando la storia di riferimenti che io gli avevo chiesto e quindi in ordine sparso : pag. 2 vignetta centrale ci sono tutti i miei amici che giocano a carte con nomi che ricopiano quelli veri : Clyde (papero paffuto UGUALE all'originale di cui Francecso aveva le foto da me consegnategli - ovviamente con il felice permesso  del / degli interessati) , Mark (mio cugino appunto ) , Mike (quello "palestrato" con capelli rossi a spazzola) .Notare l'abbigliamento dei soggetti tipico del tempo e cioè elegante camicia a righe maniche lunghe con pullover annodato sulle spalle ed enorme telefonino dell'epoca tipo radio militare da campo (o se preferite tipo fondina con pistola da Bounty Killer ) rigorosamente portato in cintura dai due personaggi reali (furono fra i primi ad averli - 1995 -  e certo non li nascondevano ... ) e anche dai loro cloni paperi .
Addirittura poi quando il nostro artista vide la foto di Mike disse che era  uguale a Paperucchio e decise di disegnarlo cosi , c'è addirittura un post recente su Paperpedia /Generation Duck che mi aggiunge questo credito spiegando che è una delle poche storie in cui è apparso, anzi riapparso dopo anni di oblio e di questo devo rendere grazie sempre a Francesco.
Pag. 3 doppia in alto : i nipotini giocano a basket, sport che amo e che ho praticato (ancora adesso qualcosa faccio quando riesco) per circa 35 anni a livello locale.

9
Commenti sugli autori / Re:Francesco Guerrini
« il: Venerdì 23 Ago 2019, 01:35:32 »
Allora diciamo che la storia nasce da fatti reali della mia vita dell'epoca; piu precisamente io ed alcuni cari amici ci trovavamo il lunedi sera a giocare a  carte in una nota Osteria di Bologna e c'era sempre quello che perdeva immancabilmente  ogni volta che riceveva delle carte in mano. All'epoca andavo su a Milano in treno con Francesco (anch'egli agli inizi) e quando la storia fu accettata da Marconi quasi per scherzo Guerrini era li e gli disse " Perchè non la disegni tu? Abitate anche vicino ! "
E fu una vera pacchia in quanto ebbi modo di frequentare abbastanza spesso lo studio di Francesco e quindi di vedere la storia nascere passo dopo passo .. Infatti gli chiesi solo di inserire nei disegni le caricature dei miei amici fra cui anche mio cugino ed altri indizi che solo io avrei riconosciuto ed in cambio gli diedi piena  liberta' di modificare il testo come ritenesse meglio.
E cpsì fu : si spiegano in questo modo l'incredibile sestupla con Paperino e l'asso in una pagina a sinistra, il gioco finale alla 27esima pagina con il Labirinto delle Carte e la favolosa tavola iniziale con tutti i tavolini con i minipaperi che giocano a carte; idea presente nella mia sceneggiatura ma che nessuno avrebbe potuto rendere così magistralmente in quel modo !

10
Commenti sugli autori / Re:Francesco Guerrini
« il: Giovedì 22 Ago 2019, 08:32:35 »
Ciao a tutti,
Sono l'autore di "Paperino e le Carte vincenti" che è stata in assoluto la mia prima storia per Disney Italia e volevo confermare che Francesco che ho avuto la fortuna di conoscere e di incontrare mentre la disegnava è assolutamente un genio, meglio forse un vero talento naturale a cui non vanno messe briglie ma va lasciato libero di creare.  In altri post vi svelerò qualche piccolo particolare inedito su questa storia.
Comunque viva Guerrini!

Pagine: [1]

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.