Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
4 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Solomon Cranach

Pagine: [1]
1
Topolino / Topolino 3280
« il: Mercoledì 3 Ott 2018, 15:19:43 »


INDICE

- Paperino e l'Eroica sfacchinata
testi e disegni di Paolo Mottura

- Le strabilianti imprese di Fantomius - La settima arte
testi e disegni di Marco Gervasio

- Zio Paperone e la card da un milione
testi di Marco Bosco
disegni di Carlo Limido

- Gambadilegno e l'immeritato riposo
testi di Danilo Deninotti
disegni di Giorgio Piras

- Paperino Paperotto in gita al museo
testi di Massimiliano Valentini
disegni di Renata Castellani

- Conto alla rovescia per... Tutto questo accadde domani - Meno quattro! Ovvero: una giornata di shopping
testi di Casty
disegni di Casty e Massimo Bonfatti

2
Le altre discussioni / Valentina De Poli non è più il direttore di Topolino
« il: Mercoledì 26 Set 2018, 16:16:52 »
Su FB la notizia del presunto - e recentissimo - licenziamento della "direttora" sta circolando rapidamente.
Riporto un articolo di Badtaste.


"Nelle ultime ore si è diffusa in rete una voce di corridoio secondo cui Valentina De Poli sarebbe stata rimossa dal ruolo di direttrice di Topolino, che riveste dal 2007. La De Poli è considerata una delle principali fautrici della “rinascita” del settimanale Disney, avvenuta tramite il varo di storie, miniserie e parodie più adulte, oltre alle numerose testate lanciate a seguito dell’acquisizione da parte di Panini.
Tutto è nato da un tweet di Matteo Stefanelli:

L’uscita di Valentina De Poli da “Topolino”, se confermata, non è un segnale positivo per il fumetto italiano.

Le voci si sono fatte sempre più insistenti, ma al momento le parti coinvolte non vogliono confermare né smentire."



Qualcuno più informato sa se si tratta - come purtroppo sempre più spesso accade - di una fake news?

3
Non Solo Disney / Albi Avventura (allegati a La Gazzetta dello Sport)
« il: Venerdì 27 Lug 2018, 11:54:03 »
Mi pare che qui sul forum siano stati in molti ad apprezzare le precedenti collane di fumetto francese allegate alla Gazzetta dello Sport (la Collana Western - quella partita con Blueberry -, gli Albi del West - quella partita con Durango -, la Collana Avventura - quella partita con Blake & Mortimer).


Forse vi farà piacere dunque sapere che dal 23 agosto esordiscono GLI ALBI AVVENTURA!
Foliazione e dimensioni sono sempre quelle (brossurati 19x27, da 96 pagine), ma il prezzo ora è di 4,99 € (come per la collana Popeye), aumentato quindi di un euro. Mi sembra comunque ancora estremamente concorrenziale.


https://store.gazzetta.it/fumetti/albi-avventura/fC.sEWcW7XwAAAFkfWdwCdXq/ct


Il sito della Gazzetta parla di 60 uscite previste al momento. Questa volta mi sembra sia stata privilegiata la spy-story, nonché Van Hamme come sceneggiatore:
- LARGO WINCH, di Van Hamme e Francq, nn. 1-11
- LADY S., di Van Hamme e Aymond, nn. 12-18
- WAYNE SHELTON, di Van Hamme, Cailleteau e Denayer, nn. 19-25
- RANI, di Van Hamme, Alcante e Vallès, nn. 26-28
- EPOXY, di Van Hamme e Cuvelier, n. 29
- S.O.S. FELICITA', di Van Hamme e Griffo, nn. 30-32


Rimangono quindi ancora molte incognite. La descrizione sul sito della Gazzetta parla anche di JUGURTHA di Hermann e Laymillie, che dovrebbe occupare altri otto numeri (e rimarrebbero così venti uscite "vuote").


Consiglio personalmente almeno Largo Winch, e soprattutto (!) S.O.S. Felicità ;)

4
Topolino / Topolino 3250
« il: Mercoledì 7 Mar 2018, 14:11:46 »


Copertina regolare di CASTY
Variant Cartoomics di SILVIA ZICHE (acquistabile solo in fiera e fumetteria)
Variant PK di LORENZO PASTROVICCHIO (acquistabile solo in fiera e fumetteria)


INDICE:
- Che aria che tira a... Paperopoli, di SILVIA ZICHE
- PK - L'orizzonte degli eventi (ep. 1), di FRANCESCO ARTIBANI e LORENZO PASTROVICCHIO
- TOPOGULP - Vita da strega: Ossessione, di PIETRO ZEMELO e ROBERTA MIGNELI
- Zio Paperone e le sette sabbie di Cibola, di VITO STABILE e NICOLA TOSOLINI
- Pico e il dilemma della laurea perduta, di DANILO DENINOTTI e ALESSANDRO GOTTARDO
- Paperoga e l'effetto farfalla, di GIORGIO FONTANA e GIOVANNI RIGANO
- TOPOGULP - Strani casi a Topolinia: Deformazione professionale, di GIUSEPPE SANSONE
- Topin Mystere e Orobomis, la città che cammina (ep. 1), di CASTY e ALFREDO CASTELLI
- TOPOGULP - Strani casi a Topolinia: Intercettazione, di GIUSEPPE SANSONE

5
Testate Regolari / Parodie Disney Collection (annata 2017)
« il: Venerdì 6 Ott 2017, 20:42:29 »
Che dite, apriamo un topic generale per questa nuova testata? ;D





Moby Dick

Sceneggiatura da Francesco Artibani
Disegni di Paolo Mottura

Br., 76 pp., col., 19x25,5 cm

• Una nuova collana interamente dedicata alle grandi parodie di letteratura e cinema, interpretate da Topi e Paperi.
• Uno dei più apprezzati omaggi della scuola Disney italiana a un classico della letteratura: “Moby Dick”, su testi di Francesco Artibani e disegni di Paolo Mottura, la riuscitissima “paperizzazione” del capolavoro di Melville, con Paperino nei panni di Ismaele e Paperone in quelli del Capitano Quachab.
• Inoltre, contenuti extra e curiosità sulla storia.

6
Testate Speciali / Classic Edition: Rodolfo Cimino (Speciale Disney 75)
« il: Venerdì 30 Set 2016, 10:46:09 »
Uscita oggi qui a Torino.
Copertina:



Indice:
Paperino e il ferro portafortuna (disegni di Giorgio Cavazzano)
Zio Paperone in: Brividi all'equatore (disegni di Luciano Gatto)
Zio Paperone e lo scudo dello sceicco (disegni di Giovan Battista Carpi)
Zio Paperone e la clava preistorica (disegni di Luciano Capitanio)
Zio Paperone e la tiritera della salvezza (disegni di Massimo De Vita)
Zio Paperone e i calabroni bombardoleros (disegni di Sandro Dossi)
Paperino e la trota quasi d'oro (disegni di Stefano Initini)
Paperino e il roditorinco nordico (disegni di Silvia Ziche)
Zio Paperone e l'oro stratosferico (disegni di Enrico Faccini)
Zio Paperone contro Tarzone (disegni di Fabio Celoni)
Zio Paperone, Amelia e l'avarizia migrante (disegni di Guido Scala)
Zio Paperone e il veliero d'argento (disegni di Giorgio Cavazzano)

ringrazio per i link La Spia Poeta ;)

7
Topolino / Topolino 3177
« il: Mercoledì 12 Ott 2016, 10:10:24 »
Copertina di Casty:



Indice:

- Che aria che tira a... Paperopoli (testi e disegni di Silvia Ziche)

- Chiedilo al topo

- Topolino e il raggio di Atlantide (prima puntata) (testi e disegni di Casty)

- Casty, tra Atlantide e... Lucca! (di Barbara Garufi): intervista all'autore, con anticipazioni sulla mostra a lui dedicata a Lucca comics & games 2016; accompagnano il tutto alcuni schizzi preparatori per i personaggi.
- Lucca Comics: e son 50! (di Francesca Agrati): speciale sulla fiera lucchese, con anticipazioni sui prodotti Disney che verranno là presentati.

- Topolino & Eta Beta: Fuga dall'infinito (testi di Pietro B. Zemelo/disegni di Emmanuele Baccinelli)

- Giornalisti... sottosopra! (di Gabriella Valeri): breve articolo in cui si specifica che il soggetto della storia seguente è frutto di una classe di una scuola media di Napoli.

- Paperino Paperotto e un'avventura da brivido (testi di Riccardo Pesce/disegni di Alessia Martusciello)

- We love Benji e Fedez (di Silvia Gianatti, Valentina Celeste, Luca Usai): intervista ai due cantanti. Le strisce apparse nei giorni scorsi non fanno parte di una storia loro dedicata, ma sono delle semplici gag che accompagnano l'articolo.

- Paperino in: L'ultima scorciatoia (testi di Giorgio Fontana/disegni di Giorgio Di Vita)

- Barze e colmi
- Giochi

- Zio Paperone e lo shock aureo (testi di Valentina Camerini/disegni di Maurizio Amendola)

- Fumetti d'autore e... autori di fumetto (di Francesca Agrati): breve articolo sulle biografie dei vari autori presenti sul sito del settimanale.

- TopoGulp - Zio & Nipote: Libero sfogo (testi di Vito Stabile/disegni di Francesco Barbieri)

Inutile aggiungere che si tratta di un acquisto assolutamente consigliato! ;D

8
Topolino / Topolino 3180
« il: Giovedì 3 Nov 2016, 11:01:02 »
Dopo più di una settimana di interruzione delle discussioni, in che modo migliore ripartire, se non commentando il nuovo numero? ;D

Copertina (disegni di Fabio Celoni / colori di Andrea Cagol)



Storie:

- Duckenstein di Mary Shelduck (testi di Bruno Enna / disegni di Fabio Celoni / colori di Luca Merli)

- Paperino e il temibile "V" (testi di Roberto Moscato / disegni di Federico Franzò)

- Paperino e l'impegno della nullafacenza (testi di Giulio D'Antona / disegni di Emmanuele Baccinelli)

- Manetta e il testimone comodo (testi di Massimiliano Valentini / disegni di Alessandro Gottardo)

- Qui, Quo, Qua e l'avvisatore tempestivo (testi di Carlo Panaro / disegni di Ottavio Panaro)


Topogulp:

- Che aria che tira a... Paperopoli (testi e disegni di Silvia Ziche)
 
- Amelia strega che sbaglia: Bacchette magiche (testi di Riccardo Secchi / disegni di Francesco Barbieri)

- Amelia strega che sbaglia: Il tunnel dell'orrore (testi di Riccardo Secchi / disegni di Francesco Barbieri)

9
Testate Regolari / Pk Giant 24 (ottobre 2016)
« il: Lunedì 10 Ott 2016, 15:49:12 »
La storia ristampata è Tyrannic, di Artibani & Ferraris, mentre Alberto Lavoradori firma la nuova copertina. Presente anche l'ultimo episodio della miniserie Starring the great Burton La Valle, di Salvagnini & Mottura.

La nuova cover:



Indice:

- Tyrannic
- Le schede di PK
- Gnagno science
- Mail gigante
- Starring the great Burton La Valle: Prigionieri degli psico-funghi mutronici
- Poster con cover di PKNA 21

10
Testate Regolari / Pk Giant 23 (settembre 2016)
« il: Venerdì 9 Set 2016, 11:34:06 »
La storia ristampata è Mekkano, di Enna & Freccero, il quale firma anche la nuova copertina. Presente anche il nuovo episodio della miniserie Starring the great Burton La Valle , di Salvagnini & Mottura.

La nuova cover:

 

Indice:

- Mekkano
- Small facts about robot
- Speciale università
- Mail Gigante
- Starring the great Burton La Valle: La minaccia dei sub paperoidi auto-reverse[/i]
- Si fa presto a dire Evroniani
- Poster con cover di PKNA 20 (presa dal Reloaded)

11
Non Solo Disney / Blacksad - Un fumetto francese che... vi stupirà! ;)
« il: Venerdì 4 Nov 2016, 23:49:18 »


Questa sera voglio parlarvi di Blacksad, fumetto francese realizzato da due autori spagnoli, il cui primo numero è uscito nel 2000. Gli autori in questione sono lo sceneggiatore Juan Diaz Canales (famoso anche per aver "resuscitato" il leggendario personaggio di Corto Maltese con la storia Sotto il sole di mezzanotte, uscita un paio d'anni fa), e l'artista Juanjo Guarnido.

Blacksad è un noir - anche se in certi casi vira proprio sull'hard-boiled nudo e crudo -, e segue le vicende di John Blacksad, investigatore privato attivo verso la fine degli anni Cinquanta a New York. Le storie sono le più disparate, e pescano a mani basse nel repertorio del genere a cui la serie appartiene: abbiamo casi di razzismo violento (con vere e proprie scene da Ku Klux Klan), giochi di potere, brutali assassinii.
Canales è un ottimo scrittore, e ogni volta, pur raccontando storie ormai trite e ritrite, spremute fino al midollo dal cinema e dalla letteratura, riesce a sorprendere con personaggi ben costruiti (come John, all'apparenza il tipico "duro" tutto d'un pezzo, protagonista di tanti hard-boiled) e dialoghi brillanti (spesso intervallati, come classico del genere, dai lunghi monologhi interiori del protagonista).

La particolarità di questa serie leggendaria, che all'estero ha riscosso un successo incredibile, riscuotendo decine di premi e di attestati di stima (purtroppo non così in Italia: più dettagli sotto), è che vengono impiegati, al posto degli esseri umani, animali antropomorfi (suona familiare? ;D); anche se, rispetto ai fumetti disneyani, i corpi, eccetto per i volti, sono decisamente "umani". L'aspetto esteriore è un primo indizio per comprendere la personalità dei vari personaggi: John è un gattone nero (e adorabile :D), furbo e all'occorrenza anche piuttosto agguerrito; i poliziotti sono quasi tutti pastori tedeschi, animali fedeli, sempre pronti e prestanti; i criminali da quattro soldi sono lucertole o topi, scaltri e furtivi; gli "ariani" sono sempre creature bianche (molto particolare il razzismo vissuto dagli animali ;D), come tigri, orsi polari e volpi artiche (mentre Hitler, in omaggio a Maus, è un brutto gattone); e così via.

Tuttavia, non è comunque per le qualità (comunque elevatissime) delle trame imbastite da Canales che la serie ha ricevuto tanta attenzione.
E' il comparto artistico straordinario che colpisce prima di ogni altra cosa l'attenzione di chi legge: Guarnido, ex animatore che lavorava in Disney, compone in ogni tavola veri e propri quadri, che non possono non lasciare a bocca aperta, realizzati con la tecnica dell'acquerello. E anche e soprattutto grazie ai magnifici disegni che Blacksad si ricorda, e rimane impressa. Capolavori che contribuiscono ogni volta a stupire il lettore con colori magnifici e inquadrature spettacolari (per non parlare della fedeltà storica: Guarnido si è studiato locandine e foto d'epoca, per riprodurre con esattezza vestiari e ambientazioni tipiche della NY degli anni Cinquanta).
Qualche assaggio:



*







*(la seconda immagine, un po' differente dalle altre - come potete notare, il tratto dei contorni dei personaggi si fa decisamente più spesso -, è presa dal quarto volume, a partire dal quale effettivamente Guarnido muta un po' il suo stile)

Sono stati pubblicati finora cinque volumi, tutti indipendenti (potete partire tranquillamente dal quinto, e capire tutto):

- Da qualche parte fra le ombre, un intenso noir in cui Blacksad si trova a indagare sull'omicidio di una sua ex amante;
- Arctic-Nation, una brutta storia di razzismo all'interno di un quartiere degradato di NY;
- Anima rossa, un'elegante e raffinata spy-story sullo sfondo della Guerra Fredda;
- L'inferno, il silenzio, un bellissimo giallo ambientato durante l'annuale carnevale di New Orleans;
- Amarillo (che in spagnolo vuol dire "giallo"), una road-story piuttosto vivace e "solare", che esula (brevemente) dai toni molto cupi della serie.

Entro la fine dell'anno (anche se non ci credo più molto, e inizio a pensare che li vedremo nel 2017) gli autori hanno promesso di pubblicare due nuovi volumi (Amarillo è del 2014 - sì, Guarnido lavora mooolto lentamente! ;D), contemporaneamente, dal momento che formeranno una sorta di dittico.

In Italia i diritti li ha Rizzoli-Lizard (che ha già pubblicato tutti e cinque i volumetti), anche se purtroppo, come ho scritto sopra, pare che le vendite non vadano così bene come la serie di meriterebbe. Sono pubblicati sotto forma di cartonati (come da tradizione francese), con carta pregiata, in grande formato (21x28 cm), a 17 euro l'uno.

Ahimè, purtroppo i fumetti francesi, anche se sono spesso brevissimi - i Blacksad nello specifico sono tutti lunghi appena una sessantina pagine, ad eccezione del primo, un po' più breve - sono sempre venduti a prezzo altissimo...






... Guarda caso, però (per questo ho deciso di parlarvi proprio ora di questa serie, che mi sta così a cuore), fino alla fine del mese l'intero catalogo Rizzoli/Lizard è scontato del 25%, ergo potete portarvi a casa i volumetti a circa 13 euro l'uno ::)
Fidatevi, ne vale la pena ;D


Pagine: [1]

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.