Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
2 | |
2 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
2 | |
2 | |
2 | |
2 | |
3 | |
4 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Mr. Bunz

Pagine:  1 [2]
16
Non Solo Disney / Suore Ninja
« il: Giovedì 21 Mar 2013, 16:42:57 »
Ogni tanto mi prende il raptus di rischiare denaro (Beh, € 2,90, non e' certo una fortuna) comprando fumetti di cui non so' assolutamente nulla, se non l'aver dato una veloce scorsa alle pagine per cercare di farmi un'idea immediata di cio' che ho tra le mani.
Le probabilita' che un simile gesto corrisponda al gettare denaro nel Lambro (fiume che attraversa Monza, vicinissimo alla mia abitazione, e tra i piu' inquinati del mondo. ndr), sono molto alte, ma stavolta ho avuto una buona impressione dall'acquisto.
L'albetto "Suore Ninja - Zombie gay in Vaticano" n. 1 di questa nuova serie di Star Comics, autori : per la sceneggiatura Davide La Rosa, per i disegni  Vanessa Cardinali, a me non e' spiaciuto.
Ho letto una recensione (al vetriolo) a riguardo su Comicsblog, la quale a mio avviso, manca completamente il bersaglio.
In pratica, sul blog scrivono che gli autori hanno avuto sfortuna perche' nel mentre usciva la serie e' avvenuto il cambio del papa e una certa satira sulla chiesa non ha piu' senso, e per il resto descrive il fumetto come senza idee e dall'umorismo scontato.
Ma io penso che il re-censore deve avercela per qualche motivo con
gli autori, dato che :
1) Non occorre essere dei vaticanisti per capire che una possibile riforma della curia romana e della chiesa in generale non e' questione di minuti (Sodano e Bertone sono degli ossi duri), e non basta un nuovo papa seppur "dei poveri" (e comunque conservatore su diverse questioni morali, tra cui quella relativa ai gay) a cambiare le carte in tavola. Occorre un lungo e preciso lavoro politico.
2) A me la satira sulla chiesa e' parsa piuttosto garbata (e per nulla stupida), e alla fine papa e preti vari risultano addirittura anche un po' simpatici.
3) la storia, IMHO, non e' per nulla scontata, i vari riferimenti storici e le citazioni sono piuttosto precisi, e alcune battute sono davvero irresistibili (tipo : il cimitero indiano a Gallarate). Oltretutto i disegni della Cardinale sono piu' che adeguati.
Ripeto, a me non e' spiaciuto, e penso che acquistero' anche il secondo numero.
Se a qualcuno capitera' di leggerlo mi faccia sapere la sua opinione.  

17
Non Solo Disney / Zerocalcare - Ogni maledetto lunedi (su due)
« il: Lunedì 13 Mag 2013, 22:18:00 »
Uscito e comprato il nuovo volume di Zerocalcare (Bao Publishing, pagg. 217, Euro 16,00). Non sono un esperto in materia, dato che non ho mai seguito il Nostro su Internet, ma credo che si tratti di una sorta di "Compilation" di brevi apparse online.
Comunque, a mio avviso, questa uscita è decisamente migliore del "Polpo alla gola".
Si tratta di brevi episodi in B/N di un numero variabile di tavole (da 5 a 20) a cui fanno da trait d'union delle tavole a colori, ricordando una scansione a noi appassionati Disney piuttosto familiare, quella dei Classici, in cui il così detto "Prologo" univa i diversi episodi del volume.
Alcune brevi sono davvero divertenti, tra tutte : "Trenitalia", "Insonnia", "La fascia oraria delle Bermude", "Russare".
Limite, IMHO, di Zero, è un'eccessiva autoreferenzialità relativa a situazioni della sua vita.
Se un domani saprà estraniarsi da sè stesso affrontando soggetti più etereogenei, mantenendo comunque la propria carica eversivo-umoristica, la cosa potrebbe farsi interessante. In ogni caso acquisto consigliato.

18
Non Solo Disney / Masquerouge - Le 7 vite dello Sparviero
« il: Martedì 23 Apr 2013, 14:59:52 »
Ragazzi, che gran momento questo per il fumetto da edicola di estrazione franco-belga (quella che un tempo veniva definita "La linea chiara").
Pochi giorni fa segnalavo l'uscita del primo Numero di Blueberry per Aurea, ed eccoci qui ad ammirare il primo fascicolo (di una Serie di 5) di "Masquerouge" della Editoriale Cosmo (98 pagine, formato bonellide classico, € 2,90).
Gli autori sono Patrick Cothias (Le 7 vite dello Sparviero) per i testi, e, soprattutto un mio idolo ai disegni, Andre' Juillard (chi ha minimamente seguito il "Blake & Mortimer" post Jacobs magari lo ha sentito nominare), vero grande interprete della suddetta Linie Claire.
Il presonaggio lo lascio presentare dall'editoriale dell'albo : "Il capolavoro di Cothias e Juillard che, con una storia emozionante e ricca di colpi di scena, presentata in 5 volumetti mensili, vi catapultera' nella Francia del 1600, tra intrighi di corte e vendette, atti di eroismo e coraggio ribelle, malvagita' imperante e desiderio di giustizia. Una storia che, seppur inserita nel meraviglioso affresco narrativo degli stessi autori "Le 7 vite dello Sparviero", puo' essere letta e apprezzata anche da chi non ha mai posato gli occhi sul famoso ciclo...", e, neanche a farlo apposta e' da poco uscito il n. 6 della Collana "Historica" (lo segnalo solo ora perche' in precedenza non ne ho avuto il tempo, ma comunque mi sembra azzeccato unire le due testate in un solo Topic), Collana allegata a Panorama e a Sorrisi & Canzoni di cui ho gia' segnalato alcune uscite, intitolato "Le 7 vite dello Sparviero"  (formato cartonato classico, ca. 250 pagine, € 12,99), cartonato di lusso a buon prezzo che raccoglie i primi quattro episodi della Serie. Per una disanima piu' dettagliata del contenuto del volume rimando al sito www.lospaziobianco.it dove e' segnalato che "Historica" proporra' l'intero ciclo di nove episodi, pubblicando i rimanenti cinque sul Numero 9 della Collana in uscita a Luglio 2013.
Che dire, due bellissime serie (che, gia' quasi solo per i disegni straordinari di Juillard valgono l'acquisto) collegate tra loro, le quali, entro Agosto 2013, tra i cinque volumetti di "Masquerouge" della Cosmo, e i due volumoni de "Le 7 vite dello Saprviero" di Historica saranno pubblicate integralmente (i primi in B/N, ma comunque ben stampati, i secondi in sontuosa edizione a colori), e' per me davvero una bella notizia. Ovviamente, se piace il genere, l'acquisto e' straconsigliato.

19
Non Solo Disney / Vae Victis ! (Historica)
« il: Venerdì 8 Feb 2013, 16:25:39 »
Ieri e' uscito il quarto volume della Collana allegata a Panorama e Sorrisi Canzoni (ma, ripeto, non e' necessario l'acquisto del magazine) Historica.
Il titolo completo e' "Vae Victis ! - Giulio Cesare e le guerre galliche"
per i testi di Simon Rocca e i disegni di Jean Yves Mitton. Una descrizione sul contenuto del volume si puo' leggere su www.slumberland.it
Per quanto ne so' i quattro episodi che compongono il volume (solita sontuosa veste editoriale, ottimo redazionale, stesso prezzo contenuto € 12,99), sono inediti in Italia, e fanno parte di una serie di qundici episodi iniziata nel 1991.
Sinceramente non conosco gli autori, ma il livello del fumetto in questione e' come sempre molto alto.
Come giustamente fatto notare nell'introduzione al volume, il tratto di Mitton ricorda molto piu' lo stile americano che quello franco-belga (aggiungo io, in alcune vignette volge quasi all'umoristico), ma le ricostruzioni storiche di citta' costumi e armi dell'epoca sono davvero stupende.
Il soggetto di Rocca rivela una profonda conoscenza del periodo storico sia a livello macro che micro-storico (forse l'unica forzatura e' quando la schiava gallica Ambra, protagonista degli episodi, dice che le popolazioni transalpine sono state chiamate "Galli" dai romani, e cio' e' esatto, ma che il suo e' il popolo dei "Celti", e cio' e errato, perche' i cosidetti Celti non sapevano di esserlo, sono stati cosi' definiti a posteriori dagli studiosi di quelle popolazioni, le quali, molto probabilmente si davano un nome secondo le tribu' "Senoni", "Boi" ecc.
Mi spiace molto per la Lega e le sue bufale sulla storia padana. Sull'argomento consiglio l'ottimo libro di Marco Aime "Verdi tribu' del nord - Laterza editore).
L'unico difetto, se cosi' vogliamo chiamarlo, degli episodi, e' che talvolta sfugge il nesso tra gli eventi a chi non ne conosca gia' in precedenza lo sviluppo (le didascalie dell'autore non sono sufficienti a esplicitare l'intero scenario storico-politico preso in considerazione), e cio' influisce un po' anche sulla comprensione dei singoli eventi che capitano ai protagonisti. In ogni caso, l'acquisto e consigliato.
Il prossimo volume dovrebbe essere sulla Rivoluzione Francese, ma non ho trovato anticipazioni chiare.



20
Non Solo Disney / Memorie della Grande Armata (Historica)
« il: Giovedì 17 Gen 2013, 16:42:06 »
E' uscito il terzo volume della serie Historica (teoricamente e' un allegato a panorama e Sorrisi & Canzoni, ma senza obbligo d'acquisto dei Magazine, perfortuna).
Il volume si intitola "Memorie della Grande Armata" ed e' dedicato alle guerre napoleoniche.
Che, dire, solita sontuosa veste editoriale per piu' di 160 pagine di grande fumetto ad un prezzo davvero contenuto (€ 12,99).
Rimando per un commento al volume, che mi trova in completa sintonia, al seguente indirizzo
http://www.sololibri.net/memorie-della-grande.armata.html
Non conosco gli autori, che comunque si rivelano bravissimi (per ora ho letto il primo episodio ed e' stata una grande e positiva sorpresa), i quali gravitano nell'area del fumetto franco-belga, come tutti gli autori pubblicati nella collana, a quanto ho capito.
Sembrerebbe anche che l'intera serie "Memorie della Grande Armata" sia composta dai quattro albi pubblicati da Delcourt e raccolti nel volume in questione.
La prossima uscita dovrebbe riguardare l'invasione della Gallia da parte di Cesare (ma non ne ho la certezza, oltretutto non sono riuscito a trovare in rete chi sono gli autori ne nessuna altra informazione), e dovrebbe arrivare in edicola verso meta' febbraio.
A mio parere Historica si sta rivelando una grande serie a fumetti, la quale propone realizzazioni di altissima qualita', offrendo l'equivalente di quattro cartonati racolti in uno ad un prezzo inferiore di un singolo cartonato da libreria.
Credo proprio che acquistero' tutti i prossimi volumi.
Il problema che non ho preso il primo : "Ardenne 44" di Jerbinet, spero di riuscire a farmelo recuperare dal mio edicolante.



21
Non Solo Disney / Le Torri di Bois-Maury (Hystorica)
« il: Mercoledì 2 Gen 2013, 16:44:45 »
Ottimo, ottimo.
Sembra arrivato davvero un periodo di riscoperta di quel geniaccio del fumetto che risponde al nome di Hermann.
Dopo la serie completa di Comanche su GP Publishing (un po' penalizzata dal formato, ma meglio che niente) e l'uscita in libreria del primo volume dell'integrale di Jeremiah (prima serie disegnata e anche sceneggiata dal nostro ; nel volume in questione i primi tre episodi, non l'ho ancora acquistato, nel caso poi scrivero' la mia opinione), ecco uscire in edicola per la serie "Hystorica" della Mondadori "Le Torri di Bois-Maury - la spada e la croce".
Confesso che, essendo il volume cellophanato e non essendoci i titoli sul retro copertina, temevo si trattasse di qualche ristampa di alcuni degli undici episodi gia' editi.
Ho rischiato e l'ho acquistato ugualmente e, meraviglia delle meraviglie, il volume contiene gli episodi 12-13-14 e 15 della serie, che io sappia ancora inediti in Italia.
In questi episodi agiscono gli eredi del Cavaliere di Bois-Maury, diciamo cosi' "originale", in epoche storiche che vanno dal 1400 al 1600 circa.
Per ora ho solo dato un occhiata ad alcune tavole, e gia' solo la bellezza del disegno vale l'acquisto. Appena avro' letto gli episodi in modo esaustivo postero' le mie opinioni.
Ah, dimenticavo, il volume e' un cartonato di dimensioni classiche, che raccoglie pero' ben quattro episodi, per cui (in questo momento non ho il tomo sotto mano) consiste di piu' di 160 pagine ! I redazionali introduttivi sono ottimi (presentano l'autore,  danno un'infarinata su Bois-Maury, e circoscrivono storicamente gli episodi), la carta e' di qualita' e il prezzo e' di soli € 12,90 !
Lo consiglio vivamente, non so' pero' sino a quando sara' ancora rintracciabile in edicola.

22
Non Solo Disney / Bob Morane (Aurea)
« il: Giovedì 20 Dic 2012, 16:23:34 »
Uscito oggi e comprato il n. 1 di Bob Morane della Editoriale Aurea.
Continua l'ottima tendenza di ripubblicare personaggi classici del fumetto franco-belga iniziata quest'anno con "Comanche" della GP Publishing.
Sinceramente non conosco se non di nome il personaggio di Bob Morane, ho solo una sua avventura "il segreto dei 7 templi" (del 1968) su di un -Albo Ardimento- del 1971; purtroppo e' un albo che ho letto poco e non ricordo per nulla.
La veste editoriale e' un po' dimessa (nessun redazionale, carta di scarsa qualita', niente titoli originali ne' prima data di pubblicazione, nessun criterio cronologico. Il formato e' analogo a quello di XIII della stessa casa editrice, cioe' un po' piu' grande del bonellide, le pagine sono 100 e il prezzo e' di € 3,00) per cui cerchiamo di rimediare un minimo.
Il primo episodio intitolato "La spada del paladino" appare originariamente su Dargaud con il titolo "L'epee du Paladin" e' l'ottava avventura di questo personaggio ed e' uscita nel 1967, era gia' stata ristampata da Aura su Skorpio 36-38 del 1981 (in questa storia i disegni ricordano un po' lo stile del William Ritt di Brick Bradford), mentre il secondo episodio "Operazione Cavaliere Nero" appare sempre su Dargaud con il titolo "Operation Chevalier Noir" e' la decima avventura di Morane ed e' del 1969, gia' pubblicata da Aura su Skorpio 26-30 del 1981 (in questo episodio i disegni evocano il Jeff Hawke di Sidney Jordan, e' incredibile come i due episodi sembrano disegnati da due autori diversi dopo solo due anni).
Dando una rapida scorsa all'albo, sembra promettere bene, faro' poi sapere le mie impressioni.



Pagine:  1 [2]

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.