Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
2 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
5 | |
3 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - UomoCheSapevaTroppo

Pagine:  1  2 [3]  4  5  ...  76 
31
Collezionabili Disney / Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
« il: Giovedì 16 Mag 2019, 01:25:48 »
in collezioni come questa è quasi bene evitare di valutare il prezzo della singola uscita, a volte magari ci sono uscite che hanno superato il "valore" di 6 euro, altre no, per bilanciare. E' più una spesa totale divisa in 100 uscite e bon, va presa così. I fascicoli comunque sono curati e interessanti, da soli secondo me almeno 2 euro li "valgonO", contando che c'è anche una storia dentro, va considerato anche questo. (:

Mi quoto da solo: " in collezioni come questa è quasi bene evitare di valutare il prezzo della singola uscita, a volte magari ci sono uscite che hanno superato il "valore" di 6 euro, altre no, per bilanciare. E' più una spesa totale divisa in 100 uscite e bon, va presa così. I fascicoli comunque sono curati e interessanti, da soli secondo me almeno 2 euro li "valgonO", contando che c'è anche una storia dentro, va considerato anche questo. (:"

32
Le altre discussioni / Re:Direttori:Alex Bertani
« il: Martedì 14 Mag 2019, 22:36:07 »
Abbiamo temporaneamente rimosso l'intervista perchè conteneva delle imprecisioni, dovute probabilmente ai problemi tecnici che hanno costretto il nostro inviato camera_nove a riportare per iscritto le varie risposte. Correggeremo e rimetteremo tutto on line quanto prima. Grazie per la pazienza.

Intervista di nuovo online  ;)

Fabio c'è un pezzetto dove manca qualcosa secondo me, domanda 13, una virgola dovrebbe essere un punto e dopo "Santillo" manca sicuramente qualcosina:
Citazione
Il fumetto Disney da ormai diversi anni non aveva questa figura, per me importantissima, di un disegnatore esperto che in qualche modo fosse garante per la qualità artistica dei disegni che venivano pubblicati su Topolino, Tempo fa c’era Carpi e l’accademia Disney, poi Santillo esperienze che hanno sfornato grandi talenti.

Ottima intervista, quindi lentamente c'è da sperare nella fine de I Mercoledì di Pippo :D

33
Testate Speciali / Re:Nuove testate Disney - 2019
« il: Martedì 14 Mag 2019, 22:26:27 »
Premessa...
Come nei mesi scorsi ho i titoli e i prezzi dei volumi di Anteprima. Ma non ho anteprima nè la descrizione degli albi né credo di poterli reperire prima di domani. Qualcosa potrebbe quindi differire.
Salto tutte le serie regolari che proseguono e vado sulle particolarità magari più interessanti

SuperTopolino  3321 con statuetta dedicata a Topolino astronauta
Una nuova collana chiamata "Disney Classic" col primo numero intitolato "DONALD DUCK LE ORIGINI". Se tanto mi da tanto visto il prezzo di 34,90 € potrebbe essere l'edizione italiana della collana IDW di Taliaferro il cui prezzo si aggira su quella cifra in America. Nel caso sarebbe cartonato e da fumetteria. Incrociamo le dita perché se tanto mi da tanto alterneranno le strisce di Paperino a quelle di Topolino realizzando 4 volumi l'anno. Si sto decisamente volando con la fantasia.
"LE STORIE DI NATALE DI CARL BARKS COFANETTO COMPLETO" Un cofanetto con 2 volume con le avventure di Natale di Carl Barks a 69 €. Non si dice nulla dei singoli volumi. E... boh mi pare presto annunciarlo ora per Novembre/Dicembre e fuori tempo per Luglio...
"WHERE'S DONALD?" per la collana Disney Mix... Non ho la più pallida idea di cosa potrebbe essere. 3,90 € quindi un vattelapesca piccolo.
Noi Paperi per Disney Hero.
"FLASH DISNEY FRECCERO"
"BEST OF TOPOLINIA GREEN" Quindi dopo i Gialli di paperopoli una compilation delle migliori storie "verdi" di Topolino  SmShame2. Con un po' di fortuna c'è Casty con il Mondo di Tutor.
"Paperino e i Cugini" per la collana Disney Team (anche se tecnicamente da programma sarebbe dovuto uscire quello dedicato ai nipotini se non erro).
"Paperino 468" cover metal.

Insomma di robina interessante in potenziale ce n'è. Vedremo domani la descrizione degli albi per avere alcune risposte.

Parlando da lettore Marvel, Omnibus da 70 euro e di più (ho acquistato il cofanetto di Thanos da 199 euro) vengono annunciati molto presto. In primavera annunciarono appunto Thanos in uscita poi a novembre. Non mi dispiace sapere con largo anticipo le spese più grosse.

34
Commenti sugli autori / Re:Luciano Gatto
« il: Martedì 14 Mag 2019, 22:21:13 »
poi però, penso che la Disney è una azienda, e non una fabbrica di sogni..e come tale si basa su bilanci e scelte aziendali....quando le cose vanno male SI TAGLIA ! giusto? no..ma è così...è la normalità ...e se si vuole ridurre i costi, ci sta che i primi a "essere sacrificati" siano le persone con età avanzata....
Sono d'accordo su tutto, meno su una cosa: quando le cose vanno male a doversene andare dovrebbero essere i meno dotati. E Gatto, malgrado l'età, non è tra questi.
Ma l'azienda dovrà pensare al futuro o no? Tra un autore giovane e mediocre, ma con possibilità di crescita e uno ormai anziano, scusa, ma preferisco tenere quello giovane

Credo comunque la scelta sia dovuta proprio allo stile, penso si cerchi qualcosa di meno ancorato agli stilemi passati, in generale. Sciarrone, Pastrovicchio, un sempreverde Cavazzano (molto internazionale). Credo si cerchi, anche per il costo, di formare un team più piccolo e meno altalenante, almeno nelle intenzioni, proprio a livello di tratto, insomma. La classicità di Gatto è migliorata secondo me, fra l'altro, c'è stato un periodo dove faticavo un po' seguirlo, negli ultimi anni invece l'ho ritrovato quasi "rinato"
Questo penso sia palese, se è vero che i disegni di gatto non rientrano nelle nuove linee editoriali può significare solo questo

Sì sì, secondo me è proprio questo, c'è ancoa materiale "da smaltire" ma penso si punterà soprattutto a un tipo di tratto più calato nel presente. Sono media diversi, ma pensiamo al nuovo DuckTales, narrativamente secondo me ha delle pecche e il tratto non lo adoro (non mi schifa) ma è perfettamente "in target". Ora non saprei mettermi a fare una lista di "tratti ok" e "tratti non ok", ma posso capire sia stata fatta, piaccia o meno, proprio a livello aziendale.

35
Commenti sugli autori / Re:Luciano Gatto
« il: Martedì 14 Mag 2019, 22:06:57 »
poi però, penso che la Disney è una azienda, e non una fabbrica di sogni..e come tale si basa su bilanci e scelte aziendali....quando le cose vanno male SI TAGLIA ! giusto? no..ma è così...è la normalità ...e se si vuole ridurre i costi, ci sta che i primi a "essere sacrificati" siano le persone con età avanzata....
Sono d'accordo su tutto, meno su una cosa: quando le cose vanno male a doversene andare dovrebbero essere i meno dotati. E Gatto, malgrado l'età, non è tra questi.
Ma l'azienda dovrà pensare al futuro o no? Tra un autore giovane e mediocre, ma con possibilità di crescita e uno ormai anziano, scusa, ma preferisco tenere quello giovane

Credo comunque la scelta sia dovuta proprio allo stile, penso si cerchi qualcosa di meno ancorato agli stilemi passati, in generale. Sciarrone, Pastrovicchio, un sempreverde Cavazzano (molto internazionale). Credo si cerchi, anche per il costo, di formare un team più piccolo e meno altalenante, almeno nelle intenzioni, proprio a livello di tratto, insomma. La classicità di Gatto è migliorata secondo me, fra l'altro, c'è stato un periodo dove faticavo un po' seguirlo, negli ultimi anni invece l'ho ritrovato quasi "rinato"

36
Commenti sugli autori / Re:Luciano Gatto
« il: Martedì 14 Mag 2019, 22:00:52 »
Aggiornamento. L'incontro mi dice Luciano non essere quindi avvenuto. Non si cosa gli abbiano risposto ma lui sostiene ci sia una decisione inderogabile, vorrei capire quanto in realtà il settimanale volesse solo ridiscutere la situazione..

Comunque ovviamente concordo con Fillo, e ribadisco che sicuramente un tratto come quello di Gatto possa essere "fuori mercato". Come sempre ci sarà una inversione di rotta, vedo gli americani impazzire per i tratti classici di gente come Marcos Martin alla Marvel che disegna anche su Spider-Man, probabilmente succederà anche qui.
Gatto fra l'altro si dice pronto a diminuire i suoi compensi (dopo 61 anni sicuramente di un certo peso penso), dopo che prima di andarsene la De Poli aveva mandato a tutti una mail indicando un fermo di produzione per esubero storie.

EDIT: Ok sì la risposta "disegni non adeguati" pare gli sia stata proprio comunicata via mail. Forse Freccero volevo solo spiegarglielo di persona? Telenovela.
Sinceramente io il tratto di Martin lo definirei più vicino alla pop art che classico. Un po' come Allred, Romero, samnee, Fornes e mazzucchelli

Sì forse mi son espresso male, parlavo più di "pulizia" della tavola, quasi antitetica rispetto ad altre produzioni più pompate. Ma va detto che gli Italiani spopolano con tratti da noi quasi "abituali", se non "bonelliani".
Anche qui devo contraddirti. Schiti, di meo, pichelli ecc non hanno assolutamente un tratto bonelliano. Forse bianchi usa un tratto più realistico, ma anche lui è molto lontano dalla Bonelli. Poi avere un tratto più pulito non significa che siano i migliori, dipende tutto dal tipo di storie. Prendo l'esempio di thor, il tono fantasy ed epico della prima serie di Aaron era perfetto per il tratto di esad ribic, l'attuale serie, molto più leggera e caciarona è perfetta per del mundo. Altro esempio, asrar su conan il barbaro ci sta benissimo, tratto quasi "grezzi" e tavola leggermente più sporca che si amalgama bene con le atmosfere.

Beh, Caselli, Camuncoli... un tratto molto italiano. La questione è che siamo lontani dagli anni 90 americani, c'è più "manierismo", per dire che un tratto così classico come quello di Gatto, paradossalmente, a un americano potrebbe piacere. Nel senso che c'è una ricerca (vedasi i vari Grand Design) che guarda molto al passato, cosa che palesemente invece il magazine Topolino sta evitando (e non dico sbagli, lo constato solo)

37
Commenti sugli autori / Re:Luciano Gatto
« il: Martedì 14 Mag 2019, 21:09:59 »
Il dettaglio che mancava era una telefonata, che conferma l'avvenuta fine della colalborazione, a meno di ripensamenti.

38
Commenti sugli autori / Re:Luciano Gatto
« il: Martedì 14 Mag 2019, 21:06:45 »
Aggiornamento. L'incontro mi dice Luciano non essere quindi avvenuto. Non si cosa gli abbiano risposto ma lui sostiene ci sia una decisione inderogabile, vorrei capire quanto in realtà il settimanale volesse solo ridiscutere la situazione..

Comunque ovviamente concordo con Fillo, e ribadisco che sicuramente un tratto come quello di Gatto possa essere "fuori mercato". Come sempre ci sarà una inversione di rotta, vedo gli americani impazzire per i tratti classici di gente come Marcos Martin alla Marvel che disegna anche su Spider-Man, probabilmente succederà anche qui.
Gatto fra l'altro si dice pronto a diminuire i suoi compensi (dopo 61 anni sicuramente di un certo peso penso), dopo che prima di andarsene la De Poli aveva mandato a tutti una mail indicando un fermo di produzione per esubero storie.

EDIT: Ok sì la risposta "disegni non adeguati" pare gli sia stata proprio comunicata via mail. Forse Freccero volevo solo spiegarglielo di persona? Telenovela.
Sinceramente io il tratto di Martin lo definirei più vicino alla pop art che classico. Un po' come Allred, Romero, samnee, Fornes e mazzucchelli

Sì forse mi son espresso male, parlavo più di "pulizia" della tavola, quasi antitetica rispetto ad altre produzioni più pompate. Ma va detto che gli Italiani spopolano con tratti da noi quasi "abituali", se non "bonelliani".

39
Commenti sugli autori / Re:Luciano Gatto
« il: Martedì 14 Mag 2019, 20:40:06 »
Aggiornamento. L'incontro mi dice Luciano non essere quindi avvenuto. Non si cosa gli abbiano risposto ma lui sostiene ci sia una decisione inderogabile, vorrei capire quanto in realtà il settimanale volesse solo ridiscutere la situazione..

Comunque ovviamente concordo con Fillo, e ribadisco che sicuramente un tratto come quello di Gatto possa essere "fuori mercato". Come sempre ci sarà una inversione di rotta, vedo gli americani impazzire per i tratti classici di gente come Marcos Martin alla Marvel che disegna anche su Spider-Man, probabilmente succederà anche qui.
Gatto fra l'altro si dice pronto a diminuire i suoi compensi (dopo 61 anni sicuramente di un certo peso penso), dopo che prima di andarsene la De Poli aveva mandato a tutti una mail indicando un fermo di produzione per esubero storie.

EDIT: Ok sì la risposta "disegni non adeguati" pare gli sia stata proprio comunicata via mail. Forse Freccero volevo solo spiegarglielo di persona? Telenovela.


40
Commenti sugli autori / Re:Luciano Gatto
« il: Martedì 14 Mag 2019, 19:34:10 »
Deduco l'incontro con Freccero sia avvenuto, con quest'ultimo "ambasciatore" delle notizia? Ho chiesto a Luciano, sentiamo che risponde. A gennaio una sua storia è stata pubblicata, forse non andremo oltre le ultime a lui commissionate e disegnate..?
Posso comprendere la scelta editoriale di ridurre disegnatori e trovare uno stile totalmente immerso nel presente, certo lo spazio per Gatto secondo me si può trovare ancora, anche solo "una tantum".

PS: Come detto ho chiesto se effettivamente è quello che gli è stato detto all'eventuale incontro con Freccero.

EDIT: Dalla risposta di Luciano, l'incontro non è avvenuto, c'è da capire quanto sia un suo timore e quanto ci siano i presupposti di una discussione con il settimanale.

41
Topolino / Re:Topolino Speciale Anteprime - 2019
« il: Venerdì 10 Mag 2019, 13:45:37 »
Ma invece delle 4 copertine di paperino sulla 313 indicate su anteprima si sa più nulla?
Ma quello era solo un disegno a caso, a titolo di esempio per far capire come sarebbero state le copertine componibili senza mostrare quale sarebbe stato il disegno vero e proprio, che ora invece abbiamo iniziato a vedere.

Anche perchè copertine staccate di cui una col solo didietro di Paperino non era il massimo :D Composte così ora hanno più senso..

42
Collezionabili Disney / Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
« il: Venerdì 10 Mag 2019, 13:42:28 »
Molto bello l'hotel e il fascicolo dedicato, la divisione dei pezzi in effetti è altalenante, ma in collezioni come questa è quasi bene evitare di valutare il prezzo della singola uscita, a volte magari ci sono uscite che hanno superato il "valore" di 6 euro, altre no, per bilanciare. E' più una spesa totale divisa in 100 uscite e bon, va presa così. I fascicoli comunque sono curati e interessanti, da soli secondo me almeno 2 euro li "valgonO", contando che c'è anche una storia dentro, va considerato anche questo. (:

PS: Il plastico finito quindi sarà 105x105, giusto? Devo preparare il posto dove accoglierlo entro settembre e meglio muoversi per tempo xD
(Vediamo come andrà, ma come detto dubito si superino le 100 uscite, almeno a livello di pezzi di terreno)

43
Collezionabili Disney / Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
« il: Venerdì 10 Mag 2019, 13:40:02 »
Ragazzi, io onestamente non capisco tutta questa importanza per un personaggio così minore e superfluo come Miss Paperett, quando tutti i nostri sforzi dovrebbero essere concentrati sul rimediare all'assenza di uno dei massimi esponenti del jet set paperopolese tutto. Siamo all'ottantaduesimo albo e ancora non vi è traccia del Sindaco porcello?! Non vorrei ritrovarmi ad addobbare a festa il maiale del presepe.

Vi dirò, io do ragione a Jay. Ho trovato scandaloso che con le uscite del Municipio non ci fosse il sindaco. In fondo era il suo posto!
Sembra che chi cura il plastico ogni tanto non pensi a noi fedelissimi, ed è un peccato. Hai la possibilità di mettere in piedi un'opera completa e davvero filologica e te la lasci sfuggire per un pelo.

C'è comunque da considerare che DIsney americana vaglia anche queste collane (ricordiamo il tragico esempio dell'amicizia Paperone/Doretta, scelta edulcorata a monte per evitare eventuali proteste). Magari esagero, perché Moby Duck è stato tirato fuori senza problemi, ma realizzare modellini di personaggi mai usati/visti in altre collane magari allunga tempi/sbattimenti... l'unica forse è proprio Miss Paperett che è già comparsa in altre collane, ma devo dire che vivo bene anche senza. Il plastico non ha interni e la vedrei bene nel deposito più che a zonzo per paperopoli. (:

44
Il Mercatino / [CHIUSA] Cerco Topolino Pink Edition
« il: Domenica 5 Mag 2019, 03:57:05 »
Modifico il thread che avevo aperto per i vari special edition, mi manca solo Topolino Pink Edition.

Qualcuno lo vende? Fatemi sapere qui o in privato, grazie (:

45
Collezionabili Disney / Re:I Love Paperopoli - Plastico da collezione
« il: Venerdì 26 Apr 2019, 03:38:11 »
Mi interessa solo il veicolo dello Zione. Grazie ;)

Ehm... per ora è questo xD

Pagine:  1  2 [3]  4  5  ...  76 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.