Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Nuove discussioni
Recenti non lette
Topic aggiornati
In edicola
? | |
3 | |
? | |
4 | |
5 | |
5 | |
3 | |
2 | |
3 | |
2 | |
5 | |
5 | |

Topolino 3290

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Gumi
Cugino di Alf
Moderatore

  • ****
  • Post: 1239
    • Offline
    • Mostra profilo

    Topolino 3290
    Giovedì 13 Dic 2018, 12:10:40

    Cover di Alessandro Perina.

    Le storie

    Paperinik, Paperinika e il mirabolante match metropolitano
    Soggetto e sceneggiatura di Federico Rossi Edrighi.
    Disegni di Federico Franzò.

    Gambadilegno e l’onestà ipnotica
    Soggetto e sceneggiatura di Giorgio Fontana.
    Disegni di Giorgio Cavazzano.

    Alla ricerca di Topolino – Ep. 6: la regina del fiume
    Soggetto e sceneggiatura di Francesco Artibani.
    Disegni di Claudio Sciarrone.

    Paperoga e lo sci urbano
    Soggetto e sceneggiatura di Pier Giuseppe Giunta.
    Disegni di Giuseppe Facciotto.

    Ciccio in un sogno dentro un sogno
    Soggetto e sceneggiatura di Tito Faraci.
    Disegni di Luka Bonardi.

    Paperino e il comando vocale
    Soggetto e sceneggiatura di Carlo Panaro.
    Disegni di Ettore Gula.

    *

    Vincenzo
    Ombronauta

    • ****
    • Post: 980
    • Esordiente
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Topolino 3290
      Risposta #1: Giovedì 13 Dic 2018, 16:38:24
      Un numero che brilla grazie alle due topoliniane, come del resto avviene spesso.
      Infatti, pur essendo piacevole da leggere, la storia di apertura odora troppo di commissionata per promuovere l'album e non si farà ricordare fra le migliori dello sceneggiatore, coadiuvato da un ottimo Franzò ai disegni. Bello comunque rivedere in azione Paperinika, i cui siparietti con la controparte maschile dovrebbero essere sfruttati con più frequenza.
      Anche la storia di Panaro risulta meno convincente rispetto a quella della scorsa settimana, non brillando parecchio di inventiva. Simpatica la breve con Ciccio protagonista, condita da un pizzico di surrealtà che non guasta mai.

      Decisamente meglio quindi l'altra metà del Calisota: il sesto episodio della saga artibanica riporta alla ribalta i primi compagni d'avventura del protagonista oltre Minni, intessendo una vicenda simpatica e mettendo in luce un'altra qualità di Topolino. Un plauso a uno Sciarrone che ho trovato decisamente più in forma rispetto a Droidi, soprattutto nelle espressioni dei personaggi.
      Ma la palma di migliore del numero spetta senz'altro a Gambadilegno e l'onestà ipnotica, che entra di diritto anche fra le migliori storie dell'anno.
      Un'avventura che parte da un presupposto forse non originalissimo ma che Fontana riesce a rendere intrigante facendo provare forte empatia per il protagonista, costretto a vivere contro la propria natura, con tavole di grande impatto splendidamente resa dal Maestro Cavazzano, in particolare
      Spoiler: mostra
      quella in cui Topolino chiede a Gamba cosa vuole essere davvero, ponendolo di fronte a una scelta tutt'altro che banale
      .
      Davvero un piccolo gioiello.
      If you can dream it, you can do it.

      *

      brigo
      Diabolico Vendicatore

      • ****
      • Post: 1717
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Topolino 3290
        Risposta #2: Giovedì 13 Dic 2018, 17:52:41
        Credo che "Gambadilegno e l'onestà ipnotica" sia molto vicina, come rappresentazione grafica della mala e dei suoi ambienti (diner, vicolacci, ecc), a ciò che si vide in Mickey Mouse Mystery Magazine.
        E anche i contenuti sono per una volta più seri della norma.
        Trattandosi di "Topolino" (inteso come rivista, non come prodotto), direi che sarà difficile poter ottenere di più. Per il momento, 'prendiamo e godiamone tutti'.

        Inoltre non sapevo di questa storia italiana disegnata da Cavazzano: per me è stata una sorpresa molto gradita.  :)

        *

        doppio segreto
        Pifferosauro Uranifago

        • ***
        • Post: 487
        • Topolino primo amore che non si scorda mai
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Topolino 3290
          Risposta #3: Giovedì 13 Dic 2018, 18:42:38
          La storia Gambadilegno e l'onestà ipnotica, sarebbe una storia eccellente, se non fosse per una grossa mancanza in quella che è la sceneggiatura che la declassa, dal mio punto di vista, abbastanza.
          Spoiler: mostra

          Partendo da un presupposto piuttosto abusato - la rivalità di nuovi malavitosi verso i vecchi e, in particolare Gambadilegno - l'intento encomiabile di Giorgio Fontana è quello di trasmettere ai lettori che non è giusto cambiare la mente di un essere umano anche se, quel'essere umano, è un criminale e, ancor più sottilmente, ci dice che, solitamente, chi si prefigge di cambiare la personalità di qualcuno con mezzi artificiali e senza il suo consenso, è ancor più criminale dei criminali.
          Lo svolgimento va tutto bene e riesce anche ad essere originale nonostante il presupposto di cui sopra, ma cade in maniera sorprendente nel finale, quando Topolino libera il criminale più criminale dalle corde e dal bavaglio che lo legano per far sì che faccia rinsavire Gambadilegno, dicendogli di non fare scherzi e che lo avrebbe rilegato dopo. Il problema è che quel dopo non avviene perché, preso dal fatto che deve inseguire il suo nemico - amico, lascia completamente libero quello che è il vero pericolo che, si suppone, se ne andrà bel bello a continuare la sua attività criminale. Sarebbero bastate alcune vignette in più per rimettere a posto il tutto ma ... :P


          « Ultima modifica: Giovedì 13 Dic 2018, 19:07:12 da doppio segreto »
          Sei una brava persona Topolino. E' questo il tuo guaio (Vera Ackerman)

          *

          Vito65
          Cugino di Alf

          • ****
          • Post: 1060
          • ex Generale Westcock
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Topolino 3290
            Risposta #4: Giovedì 13 Dic 2018, 21:51:01
            È parso soltanto a me che il criminale ipnotizzatore in Gambadilegno e l'onestà ipnotica somigli a un Macchia Nera ingrassato?

            *

            doppio segreto
            Pifferosauro Uranifago

            • ***
            • Post: 487
            • Topolino primo amore che non si scorda mai
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Topolino 3290
              Risposta #5: Giovedì 13 Dic 2018, 22:07:48
              È parso soltanto a me che il criminale ipnotizzatore in Gambadilegno e l'onestà ipnotica somigli a un Macchia Nera ingrassato?
              E' la prima cosa che ho pensato e penso anche che sia una cosa voluta e, d'altra parte non è la prima volta che si disegna un criminale che assomiglia a Macchia Nera.
              Sei una brava persona Topolino. E' questo il tuo guaio (Vera Ackerman)

              *

              rikki-tikki-tavi
              Sceriffo di Valmitraglia

              • ***
              • Post: 347
              • Esordiente
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Topolino 3290
                Risposta #6: Giovedì 13 Dic 2018, 22:18:26
                È parso soltanto a me che il criminale ipnotizzatore in Gambadilegno e l'onestà ipnotica somigli a un Macchia Nera ingrassato?

                A me era quasi venuto il dubbio che fosse lui travestito!
                Comunque la storia mi è piaciuta molto, soprattutto perché è stata una sorpresa inaspettata, coinvolgendomi fino in fondo. Cosa che invece non posso dire della maggior parte delle storie che ho letto ultimamente.
                I Supercalciatori nella storia di apertura mi hanno ricordato gli alieni di Space Jam con Bugs Bunny, film che avrò visto 10 volte!

                *

                Lucandrea
                Sapiente Ciminiano

                • ******
                • Post: 8592
                • Appassionato lettore
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                  • Usatoblog

                  Re:Topolino 3290
                  Risposta #7: Venerdì 14 Dic 2018, 10:59:50
                  Il mio commento:
                  Paperinik, Paperinika e il mirabolante match metropolitano voto 6
                  Storia calcistica su commissione che manca di brillantezza e a fine lettura non rimane niente. Alcune scelte le ho trovate esagerate (partite di calcio in mezzo alle strade ovunque capita...) e il finale buonista non salva la trama. Bene Franzò
                  Gambadilegno e l’onestà ipnotica voto 8
                  Finalmente una storia da atmosfera noir (ho scorto echi di Faraci e Mezzavilla) con un Cavazzano che sa rendere al meglio questa ambientazione. Come già detto da voi, il finale aveva bisogno di qualche vignetta in più in merito al destino del cattivo della storia
                  Alla ricerca di Topolino – Ep. 6: La regina del fiume voto 7,5
                  Bello rivedere Clarabella e Orazio assieme a Topolino in un contesto dal sapore vintage. Ottimo Sciarrrone
                  Paperoga e lo sci urbano voto 5,5
                  Gag page allungata
                  Ciccio in un sogno dentro un sogno voto 6
                  Idea di base già vista ma sempre valida
                  Paperino e il comando vocale voto 7,5
                  Trama dallo svolgimento classico dove tutto scorre senza scossoni. Gula mi è sembrato poco convincente in alcune espressioni dei personaggi
                  17 Aprile 1993: inizio di una passione

                  Usatoblog

                  *

                  GioReb
                  Brutopiano

                  • *
                  • Post: 36
                  • Sono un ammiratore del maestro Rebuffi
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Topolino 3290
                    Risposta #8: Venerdì 14 Dic 2018, 21:37:16
                    Paperinik, Paperinika e il mirabolante match metropolitano: Una storia che avrebbe voluto omaggiare in modo surreale il mondo del calcio ma che io ho trovata sciocca e sconclusionata. Inoltre Paperinika qui è solo per contentino al Me Too. Non parliamo poi delle proporzioni che variano da una vignetta all'altra (in una i giganti paiono alti come palazzine, nella successiva grandi quanto un normale paperopolese; idem i palloni da calcio). Voto 4.

                    Gambadilegno e l’onestà ipnotica: Storia con spunto interessante ma non si capisce perché Topolino si butti all'inseguimento di Gambadilegno trascurando del tutto Topperfield (al limite poteva andarci Pippo che ormai conosce le mosse). Il voto si abbassa giocoforza a 7 meno.

                    Alla ricerca di Topolino – Ep. 6: la regina del fiume: Simpatica e belli i disegni di Sciarrone, ma anche qui le leggi della fisica vanno a farsi benedire: quanti droni occorrerebbero nella realtà per sollevare un intero battello!?!??? Anche qui voto 7 meno.

                    Paperoga e lo sci urbano: Confesso che a me il personaggio di Paperoga- a parte quello di Faccini che forse è l'unico che ne ha saputo trarre la giusta essenza surreale - sovente mi annoia. Ad ogni modo il cavillo legale ha il suo perché e quindi gli conferisco un 6 1/2.

                    Ciccio in un sogno dentro un sogno: Storia deja vu ma pertinente, inoltre Ciccio è nel suo giusto contesto e non in insipide rivisitazioni come ispettore della G.n.a.m. e simili (l'unica eccezione che mi piace è il Mago Ciccio). Voto 7.

                    Paperino e il comando vocale: Nulla di eccezionale ma tutto sommato pertinente. Voto 7.

                    I redazionali tra una storia e l'altra non li leggo mai, mi annoiano e basta.

                    Ciao

                    GioReb

                     

                    Dati personali, cookies e GDPR

                    Questo sito utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici per garantirti la migliore user experience possibile, e di cookie non tecnici per l'analisi del traffico, condividendo questi ultimi con Google. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio dei dati personali trattati, i motivi, e quant'altro previsto dal regolamento europeo di protezione dei dati (GDPR) è descritto nella nostra pagina relativa alle politiche sulla privacy. Sulla pagina appena citata potrai esprimere il consenso (o il dissenso) all'utilizzo di quanto descritto e cambiare quando vuoi la tua scelta.

                    Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - anche cliccando qui.

                    Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.