Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
4 | |
2 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
4 | |
2 | |
4 | |

Disney BIG

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

neptune85
Bassotto

  • *
  • Post: 9
  • Esordiente
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Disney BIG
    Risposta #165: Domenica 24 Gen 2021, 00:25:16
    Vorrei spezzare una lancia a favore di questa pubblicazione, possibile che non si trovi la ricetta giusta per rivitalizzarla un po .Eppure basterebbe ampliare un po l arco temporale del ripescaggio delle storie andando a prenderle anche nei decenni precedenti al duemila.Ce´cosi tanto materiale a cui attingere

    Sono d'accordo, ma se non ho capito male il motivo per cui è raro trovare storie prima del 2000 (in generale, non solo su BIG) è perché per l'editore è più economico stampare le storie i cui impianti sono digitali, mentre fino agli anni 90 gli impianti delle storie sono analogici. E' davvero un gran peccato
    No, gli impianti sono tutti digitali: le vecchie patinate analogiche sono state digitalizzate e perciò i costi di ristampa sono identici. Se proprio si vuole fare un'ipotesi riguardo la prevalenza di storie più recenti nelle testate più generaliste, la si può trovare nella volontà di offrire prodotti che non si discostano troppo dal Topolino attuale, che è la testata di riferimento, di cui perciò tali testate possono essere considerate delle espansioni e non delle alternative.

    Max grazie per la precisazione. Ero convinto (errore mio) che ci fosse un motivo tecnico per cui si preferivano le storie recenti; mi ero fatto questa idea anche per alcune frasi di Marconi riguardo al vecchio Topostorie. Sapere che non c'è alcun problema a pubblicare le storie vecchie e che si tratta di una scelta mi lascia perplesso, perchè secondo me testate come big potrebbero davvero migliorare se pubblicassero anche storie più vecchie.

    *

    Grande Tiranno
    Gran Mogol

    • ***
    • Post: 635
    • Sfortunato creaturo!
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Disney BIG
      Risposta #166: Domenica 24 Gen 2021, 00:47:09
      OK ma cio che si risparmia in termini di ristampa delle storie lo si perde poi in termini di lettori che non seguono  piu la testata

      sono d'accordo, io comprerei molto volentieri volumi con storie pubblicate prima del 200
      Asp! Delle vere rarità! E io che credevo che la prima striscia fosse del 1930!  ;D

      Ciao!

      Il Grande Tiranno

      scusate per il post inutile, ma era proprio su un piatto d'argento!
      Catturamento Catturamento!

      *

      Andy392
      Pifferosauro Uranifago

      • ***
      • Post: 505
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Disney BIG
        Risposta #167: Domenica 24 Gen 2021, 10:41:24
        Secondo me il problema principale è il numero eccessivo di testate regolari e di vattalapesca. Ho fatto il conto e dovrebbero essere 14 testate e ho escluso quelle costose (cartonati, definitive, writers edition):

        Spoiler:  lista dei periodici economici da edicola • mostra

        100% Disney/Paperstyle bimestrale
        Disney big mensile
        Disney hero/Più disney bimestrale/trimestrale
        Disney time (...issima) mensile-trimestrale
        Disney Mix aperiodico
        I classici bimestrale
        I grandi classici mensile
        Manuale giovani marmotte mensile
        Paperfantasy bimestrale
        Paperinik mensile
        Paperino mensile
        Papersera trimestrale
        Super disney bimestrale
        Zio Paperone mensile

        Gestire un esercito di periodici diventa difficile incastonare per bene le storie senza il rischio di ristampare in una testata roba uscita 3 mesi prima in un'altra. Per non parlare di scegliere storie di qualità.
        Io terrei i tre mensili dedicati ai personaggi, più i due classici che si dividerebbero le ere di pubblicazione (i classici farei dagli anni 90 in avanti). Al massimo aggiungerei una testata per le storie straniere poco ristampate o inedite. Tutto il resto per me è da cestinare.

        Grande tiranno:
        « Ultima modifica: Domenica 24 Gen 2021, 15:41:43 da Andy392 »

        *

        Grande Tiranno
        Gran Mogol

        • ***
        • Post: 635
        • Sfortunato creaturo!
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Disney BIG
          Risposta #168: Domenica 24 Gen 2021, 11:04:55
          Secondo me il problema principale è il numero eccessivo di testate regolari e di vattalapesca. Ho fatto il conto e dovrebbero essere 13 testate e ho escluso quelle costose (cartonati, definitive, writers edition):

          Spoiler:  lista dei periodici economici da edicola • mostra

          100% Disney/Paperstyle bimestrale
          Disney big mensile
          Disney hero/Più disney bimestrale/trimestrale
          Disney time (...issima) mensile-trimestrale
          I classici bimestrale
          I grandi classici mensile
          Manuale giovani marmotte mensile
          Paperfantasy bimestrale
          Paperinik mensile
          Paperino mensile
          Papersera trimestrale
          Super disney bimestrale
          Zio Paperone mensile

          Gestire un esercito di periodici diventa difficile incastonare per bene le storie senza il rischio di ristampare in una testata roba uscita 3 mesi prima in un'altra. Per non parlare di scegliere storie di qualità.
          Io terrei i tre mensili dedicati ai personaggi, più i due classici che si dividerebbero le ere di pubblicazione (i classici farei dagli anni 90 in avanti). Al massimo aggiungerei una testata per le storie straniere poco ristampate o inedite. Tutto il resto per me è da cestinare.
          Ci sono anche Disney Mix e Disney Team... :-/ Come giustamente dici, troppa roba.

          Grande tiranno:

          :P

          Ciao!

          Il Grande Tiranno
          Catturamento Catturamento!

          *

          Max
          Cugino di Alf

          • ****
          • Post: 1209
          • Appassionato Disney
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Disney BIG
            Risposta #169: Domenica 24 Gen 2021, 15:06:31
            Vorrei spezzare una lancia a favore di questa pubblicazione, possibile che non si trovi la ricetta giusta per rivitalizzarla un po .Eppure basterebbe ampliare un po l arco temporale del ripescaggio delle storie andando a prenderle anche nei decenni precedenti al duemila.Ce´cosi tanto materiale a cui attingere

            Sono d'accordo, ma se non ho capito male il motivo per cui è raro trovare storie prima del 2000 (in generale, non solo su BIG) è perché per l'editore è più economico stampare le storie i cui impianti sono digitali, mentre fino agli anni 90 gli impianti delle storie sono analogici. E' davvero un gran peccato
            No, gli impianti sono tutti digitali: le vecchie patinate analogiche sono state digitalizzate e perciò i costi di ristampa sono identici. Se proprio si vuole fare un'ipotesi riguardo la prevalenza di storie più recenti nelle testate più generaliste, la si può trovare nella volontà di offrire prodotti che non si discostano troppo dal Topolino attuale, che è la testata di riferimento, di cui perciò tali testate possono essere considerate delle espansioni e non delle alternative.

            Max grazie per la precisazione. Ero convinto (errore mio) che ci fosse un motivo tecnico per cui si preferivano le storie recenti; mi ero fatto questa idea anche per alcune frasi di Marconi riguardo al vecchio Topostorie. Sapere che non c'è alcun problema a pubblicare le storie vecchie e che si tratta di una scelta mi lascia perplesso, perchè secondo me testate come big potrebbero davvero migliorare se pubblicassero anche storie più vecchie.
            Figurati, naturalmente c'è qualche eccezione (ci è già capitato di vedere qualche storia di cui gli impianti non erano disponibili e si è dovuto perciò ricorrere a delle scansioni dagli albi originali, ma si tratta appunto di eccezioni che confermano la regola. Certamente prima testate come il Big ristampavano tanto materiale anni '60, '70, '80: credo sia stato senz'altro un errore cambiare epoca di riferimento per avvicinare di più i contenuti al Topolino attuale; non solo, anche volendo mantenere lo stesso periodo si potrebbero fare selezioni migliori, ripubblicando storie più memorabili.
            P.S. Naturalmente si spera che, in futuro, si continuino a ristampare le vecchie storie anche se non sono più aderenti ai canoni attuali (penso al sigaro di Manetta, alla pipa di Nonno Bassotto ed a tanti altri oggetti e comportamenti non più politically correct). Purtroppo si è creato anche questo spartiacque.
            « Ultima modifica: Domenica 24 Gen 2021, 15:16:51 da Max »

            *

            Max
            Cugino di Alf

            • ****
            • Post: 1209
            • Appassionato Disney
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Disney BIG
              Risposta #170: Domenica 24 Gen 2021, 15:13:45
              Secondo me il problema principale è il numero eccessivo di testate regolari e di vattalapesca. Ho fatto il conto e dovrebbero essere 13 testate e ho escluso quelle costose (cartonati, definitive, writers edition):

              Spoiler:  lista dei periodici economici da edicola • mostra

              100% Disney/Paperstyle bimestrale
              Disney big mensile
              Disney hero/Più disney bimestrale/trimestrale
              Disney time (...issima) mensile-trimestrale
              I classici bimestrale
              I grandi classici mensile
              Manuale giovani marmotte mensile
              Paperfantasy bimestrale
              Paperinik mensile
              Paperino mensile
              Papersera trimestrale
              Super disney bimestrale
              Zio Paperone mensile

              Gestire un esercito di periodici diventa difficile incastonare per bene le storie senza il rischio di ristampare in una testata roba uscita 3 mesi prima in un'altra. Per non parlare di scegliere storie di qualità.
              Io terrei i tre mensili dedicati ai personaggi, più i due classici che si dividerebbero le ere di pubblicazione (i classici farei dagli anni 90 in avanti). Al massimo aggiungerei una testata per le storie straniere poco ristampate o inedite. Tutto il resto per me è da cestinare.

              Grande tiranno:


              Non sono d'accordo: le testate erano oggettivamente troppe qualche anno fa, quando la Panini introdusse un mare di nuove quanto improbabili testate che infatti lasciarono il tempo che trovarono. Le testate attuali, considerando anche le diverse periodicità e, ovviamente, il fatto che non tutti sono obbligati a comprare tutto e ciascuno ha le proprie preferenze, non possono considerarsi troppe, anzi è una fortuna poter avere ancora una offerta significativa di testate da edicola nonostante il periodo storico molto duro per il settore. Non regge, poi, la questione dei contenuti: la quantità di storie Disney prodotta negli anni è tale che è possibile soddisfare qualsiasi fabbisogno, basta selezionare le storie nel modo giusto guardando anche alla qualità. Non è che diminuendo il numero delle testate la qualità aumenta, potrebbe aumentare se lo si volesse anche ora e per tutte le testate in corso.
              « Ultima modifica: Domenica 24 Gen 2021, 15:17:59 da Max »

              *

              Andy392
              Pifferosauro Uranifago

              • ***
              • Post: 505
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Disney BIG
                Risposta #171: Domenica 24 Gen 2021, 16:09:11
                Beh, se pescano da 50-60 anni di pubblicazioni, riesci anche a riempire numerose testate con storie di qualità, ma se preferiscono ristampare storie recenti ovvio che il cerchio si restringe notevolmente.

                Riguardo alla mia opinione di eliminare molte testate dal mercato è dovuto al fatto che alcuni mensili (Classici, Grandi Classici e Disney Big) sono soffoccati nelle vendite da vattalapesca che hanno uno costo di produzione molto basso. Poi se la gente gradisce volumi tematici, basta suddividere le poche ma buone testate con storie tematiche (che in parte c'è già) e metterci una copertina giusta per attirare il pubblico.

                *

                Max
                Cugino di Alf

                • ****
                • Post: 1209
                • Appassionato Disney
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Disney BIG
                  Risposta #172: Domenica 24 Gen 2021, 19:32:54

                  Riguardo alla mia opinione di eliminare molte testate dal mercato è dovuto al fatto che alcuni mensili (Classici, Grandi Classici e Disney Big) sono soffoccati nelle vendite da vattalapesca che hanno uno costo di produzione molto basso. Poi se la gente gradisce volumi tematici, basta suddividere le poche ma buone testate con storie tematiche (che in parte c'è già) e metterci una copertina giusta per attirare il pubblico.
                  Le altre testate (Best of, Disney100%, Paperino, Zio Paperone ecc.) hanno un costo di produzione molto basso? E perché?
                  Inoltre, tutte le testate ancora presenti in edicola lo sono perché attive ed hanno pubblici diversi; riducendo il parco testate magari ci sarebbe meno lavoro, ma si rischierebbe di perdere molte vendite.

                  *

                  ilFumettista
                  Gran Mogol
                     (1)

                  • ***
                  • Post: 525
                  • Appassionato di storia e di mare
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                     (1)
                    Re:Disney BIG
                    Risposta #173: Domenica 24 Gen 2021, 20:08:55
                    post inutile: mostra
                    Vedo che vi state sbizzarrendo con gli attributi degli spoiler...

                    *

                    neptune85
                    Bassotto

                    • *
                    • Post: 9
                    • Esordiente
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Disney BIG
                      Risposta #174: Domenica 24 Gen 2021, 23:30:21
                      OK ma cio che si risparmia in termini di ristampa delle storie lo si perde poi in termini di lettori che non seguono  piu la testata

                      sono d'accordo, io comprerei molto volentieri volumi con storie pubblicate prima del 200
                      Asp! Delle vere rarità! E io che credevo che la prima striscia fosse del 1930!  ;D

                      Ciao!

                      Il Grande Tiranno

                      scusate per il post inutile, ma era proprio su un piatto d'argento!
                      ahahaha errore mio!

                      *

                      il grillo atomico
                      Sceriffo di Valmitraglia
                         (1)

                      • ***
                      • Post: 363
                      • Riprendete assolutamente le TOPOSTORIE
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                         (1)
                        Re:Disney BIG
                        Risposta #175: Lunedì 1 Feb 2021, 19:04:08
                        Ottimo indice di BIG 154,finalmente si e´cominciato a ripescare storie prima del 2000.Ben  9 su 15 .COMPLIMENTI
                        come faccio a mettere immagine qui

                        *

                        il grillo atomico
                        Sceriffo di Valmitraglia

                        • ***
                        • Post: 363
                        • Riprendete assolutamente le TOPOSTORIE
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re:Disney BIG
                          Risposta #176: Domenica 28 Feb 2021, 04:04:07
                          Chiedo ,se possibile , avere l indice del numero 155
                          come faccio a mettere immagine qui

                           

                          Dati personali, cookies e GDPR

                          Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                          Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                          Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.