Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
5 | |
3 | |
4 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |
3 | |
5 | |
Zio Paperone 5 - Recensione di SalvoPikappa

Anche questo nuovo numero di Zio Paperone si apre con l’ennesima copertina non inedita che, come detto nella scorsa recensione, non è particolarmente confortante. Il fascicolo segue la media dei numeri scorsi, con storie degne di nota. La prima storia è un’inedita danese, Zio Paperone e il processo inconscio, vicenda non particolarmente interessante, abbastanza ingarbugliata e che si fa dimenticare subito: la peggiore del numero probabilmente. Segue Zio Paperone e la segretaria pasticciona, una storia gradevole, con un finale imprevedibile e una sorpresa particolare, uno sviluppo abbastanza semplice, e testi e disegni gradevoli: una tipica riempitiva. Da segnalare anche il nuovo look di Miss Paperett. A seguire, Zio Paperone e la © problematica, storia particolare e molto carina, in cui compare il certificato di nascita di Paperone, una piccolezza, ma interessante, valorizzata dai disegni di Scala.
Il meglio lo leggiamo nella storia successiva, Zio Paperone in prigione, soggetto originale di Salati, e bei disegni di Gatto. Una vicenda interessante, ma con un difetto nella costruzione della trama, con dei passaggi non proprio efficaci che rovinano un po’ la storia. All’inizio parte benissimo, mentre dalla metà in poi si procede con un andamento un po’ deludente. Interessante l’utilizzo dei Bassotti, cattivissimi, intelligenti ma non troppo, come nelle storie di Barks. Proseguendo nella lettura, troviamo una divertente commedia, Paperino, Paperone e la palandrana a catena, che avrebbe tratto giovamento da qualche pagina addizionale, ma rimane comunque una classica commedia degli equivoci giocata sullo scambio dei vestiti dei paperi, influenzati dalla personalità del proprietario dell’abito che indossano. Chiude il numero infine Zio Paperone e l’introvabile provenienza, abbastanza buona, con diverse gag carine, e una trama convincente.
Un numero tutto sommato niente male, penalizzato probabilmente solo dall’inedita, ma che segue una media interessante.

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (13)
Esegui il login per votare

Zio Paperone 5 - novembre 2018

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


*

Uncle Carl
Dittatore di Saturno
   (1)

  • *****
  • Post: 3976
  • Be water, my friend..
    • Offline
    • Mostra profilo
   (1)
    Re:Zio Paperone 5 - novembre 2018
    Risposta #1: Sabato 24 Nov 2018, 13:23:30
    Da me deve ancora arrivare >:(

    Gli unici limiti alle avventure, sono i limiti della vostra immaginazione!

    *

    Giona
    Visir di Papatoa
       (1)

    • *****
    • Post: 2228
    • FORTVNA FAVET FORTIBVS
      • Offline
      • Mostra profilo
       (1)
      Re:Zio Paperone 5 - novembre 2018
      Risposta #2: Sabato 24 Nov 2018, 17:00:09
      - Zio Paperone e la C problematica

      Per me questa è la storia migliore del numero, interessante per diverse ragioni:
      Spoiler: mostra
      - La presenza di un "amore interrazziale" tra un quasicane e un'affascinante papera;
      - Il certificato di nascita di Paperone, della quale sono rivelati il giorno e il mese (ma non l'anno) e che viene ambientata a Paperopoli anziché in Iscozia. Detto certificato riporta anche il secondo e il terzo nome del Nostro, e viene ritrovato da Nonna Papera in suo baule, immettendo la storia nel solco della tradizione italiana che vuole i due anziani paperi come fratello e sorella.
      « Ultima modifica: Sabato 24 Nov 2018, 17:11:01 da Giona »
      "Coi dollari, coi dollari si compran le vallate / Così le mie ricchezze saran settuplicate" (da Paperino e l'eco dei dollari)

      *

      paolo87
      Papero del Mistero
         (3)

      • **
      • Post: 220
      • Novellino
        • Offline
        • Mostra profilo
         (3)
        Re:Zio Paperone 5 - novembre 2018
        Risposta #3: Lunedì 26 Nov 2018, 15:02:28
        Salva a tutti! Sono nuovo del forum e questo è il mio primo intervento. Mi ricollego a quanto detto da Giona su "Zio Paperone e la C problematica": anche io la trovo molto interessante per i "dati anagrafici" che fornisce su Zio Paperone. Personalmente, pur amando moltissimo il Paperone di Don Rosa, ho sempre avuto un vivo interesse anche per la biografia "italiana" del personaggio, per esempio con riguardo alle storie che gli fanno passare l'infanzia nel Klondike o nel West. Mi sembrerebbe interessante se si potesse fare un "censimento" delle storie di questo filone, magari aprendo un topic apposito. Che ne dite?

        *

        Ladro Gentiluomo
        Brutopiano
           (1)

        • *
        • Post: 58
        • Lord John Lamont Quackett
          • Offline
          • Mostra profilo
           (1)
          Re:Zio Paperone 5 - novembre 2018
          Risposta #4: Martedì 27 Nov 2018, 13:13:42
          Salva a tutti! Sono nuovo del forum e questo è il mio primo intervento. Mi ricollego a quanto detto da Giona su "Zio Paperone e la C problematica": anche io la trovo molto interessante per i "dati anagrafici" che fornisce su Zio Paperone. Personalmente, pur amando moltissimo il Paperone di Don Rosa, ho sempre avuto un vivo interesse anche per la biografia "italiana" del personaggio, per esempio con riguardo alle storie che gli fanno passare l'infanzia nel Klondike o nel West. Mi sembrerebbe interessante se si potesse fare un "censimento" delle storie di questo filone, magari aprendo un topic apposito. Che ne dite?

          Praticamente fare una nuova Saga all’italiana della vita di Paperone
          Perché Fantomius si è un ladro ma gentiluomo

          *

          paolo87
          Papero del Mistero
             (1)

          • **
          • Post: 220
          • Novellino
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re:Zio Paperone 5 - novembre 2018
            Risposta #5: Martedì 27 Nov 2018, 14:11:56
            Non ho un obbiettivo tanto ambizioso: penso semplicemente ad una cernita delle storie allo scopo di recuperarle e leggerle.  ;)

             

            Dati personali, cookies e GDPR

            Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

            Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

            Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.