Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
5 | |
3 | |
4 | |
5 | |
Topolino 3293 - Recensione di piccolobush

Adoro i numeri come questo. Non c’è una sola cosa di cui valga la pena scrivere, nel bene o nel male, per cui prevedo che me la sbrigherò prestissimo.
In realtà qualcosa di cui scrivere (nel male) ci sarebbe ma fortunatamente la divisione in tre parti di "Orgoglio e pregiudizio" mi dà modo di glissare su questa nuova opera di Teresa Radice e Stefano Turconi rimandando il giudizio alla puntata finale che, con mio sollievo, non toccherà a me: non posso nascondere di trovare l’opera originale di una noia mortale e l’incipit "È cosa nota e universalmente riconosciuta" uno dei più infestanti che si conoscano. Sarebbe quindi, il mio, un parere fortemente influenzato da un pregiudizio (guarda alle volte il caso) che sicuramente mi impedirebbe di cogliere le cose buone della trasposizione. Preferisco decantare semmai le lodi del buon Stefano che, al solito, fa un lavoro superbo, da vero "regista" della tavola.
Alla fine, è quasi tutto qua quello di interessante.
Si conclude "La macchina della memoria" dove ad affiancare Francesco Artibani è Corrado Mastantuono ma è un epilogo in sordina. In realtà la storia, partita ottimamente, era andata via via spegnendosi e perdendo di mordente dopo i primi buoni episodi e arrivava già da almeno tre avventure col fiato corto. Per di più questa puntata conclusiva appare gestita in maniera antitetica rispetto a quella iniziale: tanto curata e prodiga di aspettative la prima, tanto repentina e dimessa quest’ultima.
Considerando che si trattava della storia celebrativa per i novant’anni di Topolino, era lecito aspettarsi qualcosa che restasse più impresso.
Tutto il resto è noia (mica solo la Austen ha creato dei tormentoni stracciamaroni). Leggi i credits e ti passa davanti tutta la storia del settimanale, anche divisa per epoche: Luciano Gatto per la prima generazione dei disney Italiani, Cavazzano (in copertina) per la seconda, Sarda e Michelini per la terza, Zemelo per gli emergenti….
Però la copertina di Cavazzano è bruttina oltre che banale, la storia di Zemelo è una breve, quelle di Sarda e Michelini (con Gatto), lo dico con rispetto, mostrano tutta la "stanchezza" degli autori. Autori che sono stati delle ottime penne, Sarda in particolar modo, negli anni ’90 ma che ora (e non da ora) non sembrano più in grado di dire ancora qualcosa di importante. In una rivista per bambini ci stanno bene anche le loro storie attuali, ma certo non si tratta di letture particolarmente gratificanti.
Insomma, un primo numero dell’anno complessivamente modesto, come lo era quello natalizio.

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (12)
Esegui il login per votare

Topolino 3293

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Vito65
Cugino di Alf

  • ****
  • Post: 1075
  • ex Generale Westcock
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Topolino 3293
    Risposta #15: Domenica 6 Gen 2019, 17:44:48
    Ho trovato Orgoglio e Pregiudizio davvero ben fatto e non vedo l’ora di leggere l’ultima parte. A quanto noto in questo topic molta gente la pensa come me e quindi mi domando...perchè far scrivere “l’editoriale” di questo numero a l’unico a cui non è piaciuto?
    Accetto le critiche di piccolobush, sono gusti soggettivi, ma non esprime comunque il parere generale di tutta la Community.

    Sbaglio?
    Per come la vedo io, il recensore di questo numero ha ben motivato il suo giudizio negativo e, in particolare riguardo ad Orgoglio e Pregiudizio, ha ben chiarito che le sue perplessità non riguardano tanto la trasposizione a fumetti dell'opera della Austen, quanto proprio il romanzo della stessa: probabilmente è difficile che chi non ha gradito l'opera originale possa appassionarsi alla sua rivisitazione fumettistica.

    *

    piccolobush
    Flagello dei mari
    Moderatore
       (4)

    • *****
    • Post: 4194
      • Offline
      • Mostra profilo
       (4)
      Re:Topolino 3293
      Risposta #16: Domenica 6 Gen 2019, 17:55:44
      Ho trovato Orgoglio e Pregiudizio davvero ben fatto e non vedo l’ora di leggere l’ultima parte. A quanto noto in questo topic molta gente la pensa come me e quindi mi domando...perchè far scrivere “l’editoriale” di questo numero a l’unico a cui non è piaciuto?
      Accetto le critiche di piccolobush, sono gusti soggettivi, ma non esprime comunque il parere generale di tutta la Community.

      Sbaglio?
      Ciao,
      come spero avrai notato, non ho dato alcun giudizio sulla parodia (tranne un dovuto elogio a Stefano turconi per i suoi disegni). Il parere negativo che ho espresso riguarda unicamente il romanzo da cui la storia è tratta.
      Sul romanzo, sinceramente, resto della mia opinione, ma non ho nulla contro chi lo apprezza e lo trova finanche una pietra tomb... miliare della letteratura :P
      Perché ho scritto io riguardo questo numero? È presto detto: siamo in pochi e il parco testate molto ampio, siamo quindi costretti, per coprire il più possibile, a suddividerci razionalmente i compiti in maniera da essere pronti anche per defezioni dell'ultimo minuto. Quindi semplicemente questo numero ero "di turno" io.
      Faccio notare anche, come pure ho scritto, che proprio in virtù di questa coincidenza, il giudizio generale dell'opera non ne risentirà: infatti spesso, nelle storie a puntate, preferiamo commentare velocemente i singoli episodi per demandare una analisi più approfondita all'ultimo, come è naturale che sia.
      Quindi stai tranquillo, "Orgoglio e pregiudizio" avrà il suo bel commento conclusivo la settimana prossima e, soprattutto, sarà ad opera di una nostra collega che è una grande ammiratrice della Austen.
      Excelsior!

      *

      raes
      Sceriffo di Valmitraglia
         (2)

      • ***
      • Post: 359
      • Nuovo utente
        • Offline
        • Mostra profilo
         (2)
        Re:Topolino 3293
        Risposta #17: Domenica 6 Gen 2019, 20:12:31
        la questione è che anche i commenti dell' edicola sono personali e non commenti che rappresentano il forum

        *

        Luxor
        Dittatore di Saturno
           (2)

        • *****
        • Post: 3310
        • Supremo Organizzatore, Folle Ideatore!
          • Offline
          • Mostra profilo
           (2)
          Re:Topolino 3293
          Risposta #18: Lunedì 7 Gen 2019, 13:31:11
          Precisiamo una cosa, e cioè che le recensioni dei vari albi e volumi sono personali e legate al gusto del recensore, com'è giusto che sia, e non si è mai tenuto conto delle opinioni nei vari topic perchè quelle servono per discutere tra di noi di pregi e difetti delle storie che leggiamo.

          Anche partire dalla recensione, sia che la si condivida oppure no, può essere un ottimo spunto di conversazione, ma i giudizi di ciascuno di noi non influenzeranno mai la recensione, che rimane a discapito esclusivo del recensore di turno.
          The Rabbit Hunter! (Copyright by Gancio 08.II.16)


            Re:Topolino 3293
            Risposta #19: Martedì 8 Gen 2019, 18:06:07
            La storia del mezzopienismo è molto simpatica e Leoni è sempre gradito. Per quanto riguarda orgoglio e pregiudizio, direi che gli autori stanno facendo  un lavoro davvero eccezionale con quello che forse non è il romanzo più avvincente della storia della letteratura. 

            *

            Kim Don-Ling
            Diabolico Vendicatore
            Moderatore
               (1)

            • ****
            • Post: 1490
              • Offline
              • Mostra profilo
               (1)
              Re:Topolino 3293
              Risposta #20: Mercoledì 9 Gen 2019, 09:35:43
              Raramente non sono d'accordo con piccolobush sul commento al Topolino, ma questa è una di quelle volte.

              Sarà che a Orgoglio e pregiudizio sono curiosamente affezionato, ricordandomi un esame universitario in cui dovetti leggere il romanzo della Austen in lingua originale (e commentarlo in english, of course).
              La parodia (ma ha ancora senso chiamarle così?) prosegue ottimamente, azzeccatissime soprattutto le parti assegnate al cast paperopolese (da cui i Turconi attingono brillantemente, come prova il ripescaggio di Chiquita come amica di Paperina), ma mi colpisce in positivo anche il mantenimento delle battute più importanti (elemento già apprezzato nel primo episodio). Bella anche la scansione in puntate con tanto di chiusura a effetto in questo numero.

              Non mi è spiaciuta nemmeno la conclusione della serie dedicata ai 90 anni di Mickey. E' vero che dopo un primo episodio commovente, la serie è andata un po' appiattendosi nel suo protrarsi, però ho gradito questa chiusura abbastanza essenziale, a indicare la capacità di Topolino di ritornare se stesso grazie ai suoi amici (e nemici) e senza bisogno di macchinari, un carattere espresso in 8 aggettivi più forte di qualsiasi avversità. Non c'era bisogno di aggiungere altro, sarebbe stata solo melensa retorica che mi pare sia stato bene evitare.
              Rilevo infine che la colorazione mi è apparsa terribile, in generale non è mai stato un valore aggiunto della serie ma in quest'ultimo episodio l'ho trovata peggiore delle precedenti.
              "Se nato cigno nessuno ti trasformerà in avvoltoio"

              *

              Dippy Dawg
              Visir di Papatoa

              • *****
              • Post: 2386
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Topolino 3293
                Risposta #21: Mercoledì 9 Gen 2019, 10:18:43
                Tutti parlate del commento di Piccolobush, ma io non lo vedo...

                Dove l'avete nascosto? ::)

                non funzionava l'aggancio al topic, ora lo trovi qui sopra!
                KDL
                « Ultima modifica: Mercoledì 9 Gen 2019, 11:32:56 da Kim Don-Ling »
                Io son nomato Pippo e son poeta
                Or per l'Inferno ce ne andremo a spasso
                Verso un'oscura e dolorosa meta

                *

                Cornelius Coot
                Sapiente Ciminiano

                • ******
                • Post: 9305
                • Mais dire Mais
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Topolino 3293
                  Risposta #22: Giovedì 10 Gen 2019, 11:56:19
                  ORGOGLIO E PREGIUDIZIO  (secondo volume)
                  Spero che dopo la sua fantastica performance in questa versione Disney del romanzo Chiquita sarà ripresa nelle storie quotidiane come merita: non solo sporadica spalla di Paperina ma amica a tutto tondo, protagonista come lo è in questo Orgoglio e Pregiudizio (magari mettendole qualche abito decente addosso e non i soli cappello e borsetta). Curioso vedere una magione con il simbolo £ della lira sterlina, in genere collegata al Deposito sudafricano e ad altre attività di Cuordipietra. Coerente per il romanzo ambientato in Inghilterra, meno per il Sud Africa di Famedoro dove da più di mezzo secolo la lira sterlina è stata sostituita dal rand (una R sarebbe dunque meglio). Fumetto di alta qualità e gran classe, per testi e sceneggiatura di Radice che i conoscitori del romanzo indicano come conformi, coerenti con l'opera originale e per i disegni impeccabili di Turconi che riesce a dar vita ed energia anche ai mignoli e alle ultime piume dei protagonisti. Merita sicuramente una prossima ristampa in DeLuxe Edition.

                  ALLA RICERCA DI TOPOLINO - LA MACCHINA DELLA MEMORIA
                  Ultima puntata di una serie che non mi ha convinto proprio per il suo plot, sebbene alcuni singoli episodi siano stati gradevoli, come questo dove troviamo la prigione di Altacraz, il Dottor Enigm e i due più pericolosi nemici di Mickey alleati contro di lui (oltre a Sgrinfia che torna a fare la spalla muta di Gamba, sedendogli accanto al parlatorio). Anche i colori di Ercolani non mi hanno convinto, troppo 'metallizzati'. Si vede e si sente che Artibani ha lavorato per il mercato internazionale del DPW (Disney Publishing Worldwide), cambiando per forza di cose alcune sue caratteristiche autoriali, rimodellandole per un generico pubblico mondiale.

                  Banda Bassotti, pasticci assortiti - Pessimi vicini
                  'Paninata' tirata un po' per i capelli ma, alla fine, accettabile, anche per una location bassottiana 'riveduta e corretta' (tipica roulotte non isolata ma circondata da altre simili, in una sorta di 'bidon/roulottte-ville' paperopolese).
                  Pippo fuori pista
                  Altra breve da ricordare più che altro per le dinamiche tavole di un Gigi Piras sempre più bravo.

                  PAPERINO, PAPEROGA E IL MEZZOPIENISMO
                  Discreto abbinamento della più famosa coppia di cugini disneyana alla teoria ottimistica/pessimistica del bicchiere riempito a metà. Lucio Leoni illustra una 'valletta' televisiva che mi sembra un po' 'superata'.

                  ZIO PAPERONE E IL CAPPELLO SPENSATORE
                  Il cappello di Archimede sembra essere il vero protagonista di questo numero del libretto: dopo la versione ottocentesca del romanzo Orgoglio e Pregiudizio ecco quella alternativa del presente quotidiano, oltretutto moltiplicata per la gentile clientela. La ragnatela parabolica gigante di Amelia (apparsa quasi a sorpresa a metà percorso) poteva essere un'occasione per il ritorno di Roberta, visto che mi sembra una invenzione più 'imputabile' a lei che alla strega vesuviana. Luciano Gatto in gran forma, anche se avrei qualcosa da ridire sulla capigliatura di Battista, troppo 'elettrica' (ma, visto il tema della storia, ci può stare).
                   

                  « Ultima modifica: Giovedì 10 Gen 2019, 12:38:04 da Cornelius Coot »

                  *

                  TubaMascherata21
                  Giovane Marmotta

                  • **
                  • Post: 182
                  • Paperoniano convinto
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Topolino 3293
                    Risposta #23: Giovedì 10 Gen 2019, 21:41:39
                    A lettura completata il numero si conferma in ogni caso godibile. Sarà per il fondamentale apporto di Orgoglio e Pregiudizio, trasposizione fumettistica riuscitissima che continua a piacermi molto (nonostante io detesti personalmente la Austen ed i suoi romanzi). Abbinamenti dei personaggi più che azzeccati con l'universo dei paperi, con diverse "ricomparse" (Chiquita, Ely, Emy, Evy). Piacevole anche la storia dell'accoppiata Sarda/Leoni in una classicissima gag "à la Paperoga", così come quella di Michelini e Gatto (anche se con una trama che regge un po' meno). L'ultima puntata di "Alla ricerca di Topolino" invece mi ha convinto meno delle precedenti, forse per l'effetto "spalmato" che hanno acquisito le puntate dopo l'iniziale verve d'esordio.
                    La mia collezione INDUCKS

                    *

                    GED
                    Papero del Mistero

                    • **
                    • Post: 226
                    • Me misero, me tapino
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Topolino 3293
                      Risposta #24: Venerdì 11 Gen 2019, 09:35:56
                      una domanda curiosa....ma che senso ha secondo voi la pubblicità dei francobolli metallici a pagina 43 se sono usciti nelle 5 settimane precedenti?.. ::)

                      *

                      hendrik
                      Dittatore di Saturno

                      • *****
                      • Post: 3060
                      • W Carlo Barx!
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re:Topolino 3293
                        Risposta #25: Venerdì 11 Gen 2019, 12:03:16
                        Vero, ma si possono ordinare sul sito.
                        ... non ferma a Verkuragon!

                        *

                        anapisa
                        Sceriffo di Valmitraglia

                        • ***
                        • Post: 281
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re:Topolino 3293
                          Risposta #26: Venerdì 11 Gen 2019, 15:08:39
                          una domanda curiosa....ma che senso ha secondo voi la pubblicità dei francobolli metallici a pagina 43 se sono usciti nelle 5 settimane precedenti?.. ::)
                          Ci provo..
                          Chi li ha persi può richiedere gli arretrati o provare in fumetteria? :)
                          O dovevano occupare una pagina ;D?

                          *

                          GED
                          Papero del Mistero

                          • **
                          • Post: 226
                          • Me misero, me tapino
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re:Topolino 3293
                            Risposta #27: Venerdì 11 Gen 2019, 16:12:52
                            considerando la difficoltà nel reperirli/scarsa distribuzione...sarà un pò difficile..poi può darsi pure che tra un pò appariranno magicamente in blocco sul sito panini...chissà

                            *

                            TubaMascherata21
                            Giovane Marmotta

                            • **
                            • Post: 182
                            • Paperoniano convinto
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re:Topolino 3293
                              Risposta #28: Venerdì 11 Gen 2019, 17:15:31
                              una domanda curiosa....ma che senso ha secondo voi la pubblicità dei francobolli metallici a pagina 43 se sono usciti nelle 5 settimane precedenti?.. ::)

                              Va poi ricordato che c'è sempre la vexata quaestio di quel misterioso e poco reperibile oggetto che risponde al nome di raccoglitore...
                              La mia collezione INDUCKS

                               

                              Dati personali, cookies e GDPR

                              Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                              Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                              Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.