Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
2 | |
1 | |
2 | |
3 | |
2 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
Topolino 3302 - Recensione di Chen Dai-Lem

Il numero 3302, disponibile anche in versione variant a Cartoomics, la tradizionale fiera del fumetto milanese, festeggia il 60° anniversario dalla prima apparizione di Atomino Bip Bip. Non poteva che essere Andrea Castellan a celebrare questo importante compleanno, impegnato in un triplice fronte: copertina, storia d’apertura e intervista nella quale ci spiega i pregi del noto personaggio ideato da Romano Scarpa, ma anche le difficoltà nell’utilizzarlo. Purtroppo né la storia né la copertina sono tra le più ispirate dell’autore goriziano, una delle punte di diamante del settimanale, dal quale ci si aspetta sempre un qualcosa in più. Atomino, Topolino e l’elemento qualsivoglia vede il duo, affiancato dal professor Enigm, indagare su un materiale sconosciuto, piovuto dallo spazio e ritrovato da Gambadilegno e Trudy. La storia è volutamente caotica e si procede a suon di gag fino alla conclusione ma, come detto, il risultato non raggiunge le alte aspettative che sono sempre riposte nell’autore.
Il libretto prosegue con una bella prova di Carlo Panaro con Paperino, Paperoga e l’innesto redazionale , disegnata da Federico Franzò, storia che promuove l’uscita del Papersera, nuova testata disponibile in edicola a partire da questa settimana in allegato a Topolino. Panaro riesce a creare una storia semplice, che sembra avviata lungo un binario già scritto, ma che al tempo stesso si rivela non scontata grazie al colpo di scena finale. Molto carina anche la breve Edi e i rifiuti reticenti (Rossi Edrighi/Pastrovicchio). In questo numero dovevano poi tornare i Wizards of Mickey con un nuovo capitolo della saga intitolato Destino (Venerus/Marini), anticipato da un redazionale che riassume i capitoli precedenti. E’ incredibile come non si riesca ad arrivare in fondo neanche ai riassunti, tanto li si trovi noiosi e allo stesso tempo come questa saga sia come la criptonite per gli sceneggiatori, perché anche Matteo Venerus, autore di buone storie nel settimanale, non riesce a tirare fuori niente di leggibile; il lettore infatti si perde, arranca fino all’ultima tavola, senza poi aver capito niente della trama (e siamo solo al primo episodio). Peccato anche che un disegnatore bravo come Marini debba disegnare storie come queste.
Le note negative continuano con Zio Paperone e il mitico chitarrone (Deninotti/Mazzarello). In una Paperopoli impazzita, dove tutti litigano, Paperone e famiglia partono alla ricerca di uno strumento leggendario appartenuto al popolo dei Rockoliani. In questa storia lo schema è il più classico: Paperone e nipoti partono alla ricerca di un tesoro, spiati e poi seguiti da Rockerduck e Lusky. Il problema è che lo schema è fin troppo classico, sembra di vivere una storia vista e rivista senza un guizzo o un elemento originale, fino alla risoluzione che oltre ad essere relegata a una didascalia, risulta un po’ banale.
Per quanto riguarda i redazionali troviamo un approfondimento sulla differenza tra Champions e Superlega a cura di Fabio Licari, un’intervista a Martina Vismara, la più piccola atleta italiana convocata ai Giochi Mondiali Estivi, organizzati da Special Olympics, che si terranno ad Abu Dhabi dal 14 al 21 marzo e un’intervista a Lillo, impegnato con il musical School of Rock.

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (24)
Esegui il login per votare

Topolino 3302

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Gumi
Cugino di Alf
Moderatore
   (1)

  • ****
  • Post: 1340
    • Offline
    • Mostra profilo
   (1)
    Re:Topolino 3302
    Risposta #30: Martedì 12 Mar 2019, 16:24:01
    Un commento veloce sull'elemento Qualsivoglia.

    Immagino che questa storia sia stata commissionata a Casty (ci fai una storia per il compleanno di Atomino???), anche perché siamo sempre in attesa di quella storia che dovrebbe completare la oramai famigerata "trilogia di Atomino", e che sembra spostarsi sempre più in là nel tempo. Ma bòn, fa niente, speriamo di averla prima o poi, e speriamo che con le nuove direttive sul politically correct (casty in questa storia fa addirittura mimare una pistola ad un poliziotto) ce la facciano leggere in una forma perlomeno simile alle intenzioni dell'autore.

    Sembra tanto più una storia commissionata perché scorre abbastanza leggera, lieve, non lascia il segno e non stupisce. Ma intrattiene.
    Ed è quella la sua funzione.

    Una bella storia avventurosa e di intrattenimento, con una idea alla base e che mi sono divertito a leggere. C'è pure il fratello cattivo dell'albero sberleffone, cosa chiedere di più? :P

    *

    Sir Top de Tops
    Ombronauta

    • ****
    • Post: 777
    • Novellino
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Topolino 3302
      Risposta #31: Martedì 12 Mar 2019, 18:23:36
      e strappa anche qualche risata "Perchè Topolinia ha una statua dedicata a un vichingo enorme?"
      anche perché siamo sempre in attesa di quella storia che dovrebbe completare la oramai famigerata "trilogia di Atomino"
      Sembrerebbe essere qualcosa in più di una trilogia. Nell'intervista dice:"Ho nel cassetto ancora qualche storia con Atomino e tra questa la più importante è sicuramente Topolino e la città senza cielo"

      *

      Cornelius Coot
      Sapiente Ciminiano
         (1)

      • ******
      • Post: 9873
      • Mais dire Mais
        • Offline
        • Mostra profilo
         (1)
        Re:Topolino 3302
        Risposta #32: Martedì 12 Mar 2019, 20:45:54
        Topolino e Atomino festeggiano a pochi mesi di distanza i loro 90 e 60 anni! Questi francobolli metallici e cartacei sono i primi gadget con la presenza del Bip Bip. Insieme alla copertina di questo libretto, a quest'ultima storia di Casty e alla prossima pubblicazione in edizione DeLuxe dell'Impero SottoZero sono dei meravigliosi regali per il suo compleanno!                     



        ATOMINO, TOPOLINO E L'ELEMENTO QUALSIVOGLIA
        Alla fine tutto ha una spiegazione mentre l'unico mistero resta la statua del vichingo nel parco di Topolinia: chi rappresenta? I Vichinghi potrebbero essere stati i primi europei a sbarcare in America ma non certo dal lato del Pacifico. D'effetto la scena finale dove Atomino fa letteralmente 'strada' agli altri creando un percorso ad hoc sulle acque marine verso la costa cittadina che ricorda la passerella gialla dell'artista Christo che ha attraversato il lago d'Iseo qualche estate fa. 60 anni festeggiati in allegria per Bip-Bip anche con sei pagine redazionali che lo riguardano, fra lunghe e interessanti chiacchierate con Casty, curiosità storiche e recenti gadgets filatelici.

        PAPERINO, PAPEROGA E L'INNESTO REDAZIONALE
        Non capisco cosa ci guadagna Paperone a far si che il suo Deposito diventi sede di una rapina: a far arrestare i Bassotti, suppongo, già accusati di precedenti colpi in altre città del Calisota. Ma tanto entrano ed escono dal carcere con disinvoltura, per cui... immagino che, più che altro, abbia collaborato per ricevere 'valori al merito' (anche economici). In ogni caso, se solo un segnale emesso dal mini congegno sulla ricevente li avrebbe avvertiti della disattivazione delle difese (parole della poliziotta Cindy King, nome falso per copertura), una volta che questo è andato distrutto perché i Bassotti hanno comunque fatto il colpo?

        ZIO PAPERONE E IL MITICO CHITARRONE
        Una delle storie più strampalate che abbia mai letto: RK e Lusky che abbandonano subito il campo (dopo mesi di spionaggio e allenamento), pitture rupestri apparentemente millenarie collegate a cantanti rock recenti, battibecchi esagerati e senza senso, 'concertoni' Peace & Love banalizzati... non capisco come questo soggetto di Danilo Deninotti sia arrivato fino alla pubblicazione:
        prima grossa 'toppata' per Alex Bertani.

                                                 
        « Ultima modifica: Domenica 17 Mar 2019, 13:05:48 da Cornelius Coot »

        *

        Vito65
        Cugino di Alf

        • ****
        • Post: 1207
        • ex Generale Westcock
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Topolino 3302
          Risposta #33: Martedì 12 Mar 2019, 21:24:05
          Personaggi come sempre poco caratterizzati e privi di interesse (Paperino a che serve in quel terzetto?)


          E' perché non hai ancora letto la seconda (e ultima parte).
          Terribile, terribile. Raccontata male e confusionaria sta storia...
          Bene a sapersi, la salto!

          *

          Vincenzo
          Cugino di Alf

          • ****
          • Post: 1179
          • Esordiente
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Topolino 3302
            Risposta #34: Mercoledì 13 Mar 2019, 00:11:27
            Deninotti comunque è un grande appassionato di rock: ha scritto due graphic novel dedicate a Kurt Cobain e a Syd Barrett, che a questo punto sarei curioso di leggere.
            Chissà se in futuro non vedremo altre sue storie a tema.
            « Ultima modifica: Mercoledì 13 Mar 2019, 00:13:32 da Vincenzo »
            If you can dream it, you can do it.

            *

            MirkoFMP
            Brutopiano

            • *
            • Post: 57
            • Esordiente
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Topolino 3302
              Risposta #35: Mercoledì 13 Mar 2019, 00:17:54
              Personaggi come sempre poco caratterizzati e privi di interesse (Paperino a che serve in quel terzetto?)


              E' perché non hai ancora letto la seconda (e ultima parte).
              Terribile, terribile. Raccontata male e confusionaria sta storia...

              Venerus è un bravo sceneggiatore, secondo me mettono troppo paletti a Wom e la maggior parte di chi scrive le storie è costretta a fare questa accozzaglia di avventura fantasy/bambinesca...

              *

              Garalla
              Dittatore di Saturno

              • *****
              • Post: 3168
              • ex Topo_Nuovo ex ASdrubale
                • Offline
                • Mostra profilo
                • La soffitta di Camera Mia

                Re:Topolino 3302
                Risposta #36: Mercoledì 13 Mar 2019, 10:09:04
                Personaggi come sempre poco caratterizzati e privi di interesse (Paperino a che serve in quel terzetto?)


                E' perché non hai ancora letto la seconda (e ultima parte).
                Terribile, terribile. Raccontata male e confusionaria sta storia...

                Venerus è un bravo sceneggiatore, secondo me mettono troppo paletti a Wom e la maggior parte di chi scrive le storie è costretta a fare questa accozzaglia di avventura fantasy/bambinesca...

                Non è solo una questione di paletti e di infantilismo.
                E' proprio la sceneggiatura che non ha mordente ed è confusa. Io finisco per sfogliarla e a volte mi domando con che nesso logico si sia passati da pagina 2 a pagina 3.
                I disegni di Marini sono l'unico motivo per cui "leggo" le storie
                La Soffitta di Camera Mia è un canale youtube che tratta di fumetti. Ogni Lunedì il video sul Topolino della settimana precedente.

                https://www.youtube.com/lasoffittadicameramia

                *

                Paperinika
                Imperatore della Calidornia
                Moderatore
                   (2)

                • ******
                • Post: 10225
                  • Online
                  • Mostra profilo
                   (2)
                  Re:Topolino 3302
                  Risposta #37: Mercoledì 13 Mar 2019, 16:33:49
                  Personaggi come sempre poco caratterizzati e privi di interesse (Paperino a che serve in quel terzetto?)


                  E' perché non hai ancora letto la seconda (e ultima parte).
                  Terribile, terribile. Raccontata male e confusionaria sta storia...

                  Venerus è un bravo sceneggiatore, secondo me mettono troppo paletti a Wom e la maggior parte di chi scrive le storie è costretta a fare questa accozzaglia di avventura fantasy/bambinesca...

                  Non è solo una questione di paletti e di infantilismo.
                  E' proprio la sceneggiatura che non ha mordente ed è confusa. Io finisco per sfogliarla e a volte mi domando con che nesso logico si sia passati da pagina 2 a pagina 3.
                  I disegni di Marini sono l'unico motivo per cui "leggo" le storie
                  Ho sempre cercato di trovare qualcosa di buono, in WOM, ma nelle ultime storie è diventato sempre più difficile.
                  Finora, però, almeno la trama aveva un senso, per quanto banalissimo.
                  Ora non c'è neanche più quello. Io ho letto tavole messe in sequenza a caso.

                  Terribile è proprio la parola adatta.

                  *

                  hendrik
                  Dittatore di Saturno

                  • *****
                  • Post: 3125
                  • W Carlo Barx!
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Topolino 3302
                    Risposta #38: Giovedì 14 Mar 2019, 07:37:18
                    Solo a me pare che nella storia di Casty ci sia qualcosa di poco chiaro?

                    Spoiler: mostra
                    Gamba e compagna salgono sulla barca nuova; Atomino la trasforma in sapone (quando poco prima aveva detto che i suoi poteri non agivano sui replicanti); Topolino conclude dicendo che anche la barca sulla quale si trovano (che dovrebbe essere quella originale) da lì a poco scomparirà: e perché mai dovrebbe?
                    ... non ferma a Verkuragon!

                    *

                    Sir Top de Tops
                    Ombronauta

                    • ****
                    • Post: 777
                    • Novellino
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Topolino 3302
                      Risposta #39: Giovedì 14 Mar 2019, 10:11:23
                      Solo a me pare che nella storia di Casty ci sia qualcosa di poco chiaro?

                      Spoiler: mostra
                      Gamba e compagna salgono sulla barca nuova; Atomino la trasforma in sapone (quando poco prima aveva detto che i suoi poteri non agivano sui replicanti); Topolino conclude dicendo che anche la barca sulla quale si trovano (che dovrebbe essere quella originale) da lì a poco scomparirà: e perché mai dovrebbe?


                      In effetti hai ragione,
                      Spoiler: mostra
                      aveva senso se Gamba e Trudy avessero usato la barca vera e lasciato la copia al molo

                      *

                      Gumi
                      Cugino di Alf
                      Moderatore
                         (3)

                      • ****
                      • Post: 1340
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                         (3)
                        Re:Topolino 3302
                        Risposta #40: Giovedì 14 Mar 2019, 12:34:54
                        state toppando alla grande!

                        Spoiler: mostra

                        Quello che si distrugge è l'oggetto originale (la barca su cui sono Topolino e Atomino!), così come avvenuto col cappello di Enigm.

                        Gamba ha fatto replicare la sua barca per avere un oggetto "migliorato" (la barca nuova, come la penna carica all'inizio) ed è poi l'originale che si dissolve. "Saponando" la nuova barca i nostri a un certo punto son rimasti senza, perché la vecchia si distrugge e la nuova si scioglie.

                        Ma non è un errore nemmeno la "saponazione", perché atomino non riesce ad agire sui "doppioni" solamente fintanto che l'ELEMENTO QUALSIVOGLIA è al loro interno. Quando abbandona il doppione rimane un oggetto nuovo, riparato, ma inerte. Che atomino può modificare col suo flusso mesonico (come fa peraltro con la statua del vichingo, liberandosi).



                        *

                        Gumi
                        Cugino di Alf
                        Moderatore
                           (3)

                        • ****
                        • Post: 1340
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                           (3)
                          Re:Topolino 3302
                          Risposta #41: Giovedì 14 Mar 2019, 12:37:59
                          Sembrerebbe essere qualcosa in più di una trilogia. Nell'intervista dice:"Ho nel cassetto ancora qualche storia con Atomino e tra questa la più importante è sicuramente Topolino e la città senza cielo"
                          la città senza cielo dovrebbe appunto essere il compimento della trilogia che dicevo, composta anche da ombronauti e impero sottozero. Le altre storie con Atomino sono fuori canone :P

                          *

                          Hero of Sky
                          Gran Mogol

                          • ***
                          • Post: 685
                          • L'Occhio che tutto scruta,tuttoosservaetuttoindaga
                            • Offline
                            • Mostra profilo

                            Re:Topolino 3302
                            Risposta #42: Giovedì 14 Mar 2019, 12:56:34
                            È come dice il mio omonimo, sulla barca. Confermo
                            Perchè di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni

                            *

                            Sir Top de Tops
                            Ombronauta

                            • ****
                            • Post: 777
                            • Novellino
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re:Topolino 3302
                              Risposta #43: Giovedì 14 Mar 2019, 13:03:45
                              state toppando alla grande!

                              Spoiler: mostra

                              Quello che si distrugge è l'oggetto originale (la barca su cui sono Topolino e Atomino!), così come avvenuto col cappello di Enigm.

                              Gamba ha fatto replicare la sua barca per avere un oggetto "migliorato" (la barca nuova, come la penna carica all'inizio) ed è poi l'originale che si dissolve. "Saponando" la nuova barca i nostri a un certo punto son rimasti senza, perché la vecchia si distrugge e la nuova si scioglie.

                              Ma non è un errore nemmeno la "saponazione", perché atomino non riesce ad agire sui "doppioni" solamente fintanto che l'ELEMENTO QUALSIVOGLIA è al loro interno. Quando abbandona il doppione rimane un oggetto nuovo, riparato, ma inerte. Che atomino può modificare col suo flusso mesonico (come fa peraltro con la statua del vichingo, liberandosi).


                              Hai ragione è l'originale che si dissolve, ricordavo il contrario

                              *

                              Gumi
                              Cugino di Alf
                              Moderatore

                              • ****
                              • Post: 1340
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re:Topolino 3302
                                Risposta #44: Giovedì 14 Mar 2019, 13:05:51
                                È come dice il mio omonimo, sulla barca. Confermo

                                omonimo?  SmBho

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.