Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
2 | |
4 | |
5 | |
3 | |
3 | |
2 | |
4 | |
3 | |
3 | |
2 | |
3 | |
Capolavori della letteratura Disney 1 - Paperino e il conte di Montecristo - Recensione di Paolo

Probabilmente con questa si è superata la dozzina di ristampe di “Paperino e il conte di Montecristo“, e di certo l’albo in questione non è indirizzato a chi già ha la storia, specialmente se è stato tra coloro che hanno collezionato le precedenti incarnazioni di questa nuova collana di Repubblica. La copertina del primo numero.Ma andiamo con ordine: da sabato 14 marzo in edicola è arrivato (quarantene permettendo) il primo numero della collana “Capolavori della letteratura Disney“, così presentata sul sito dell’editore: “I capolavori di Dante, Manzoni, Tolstoj, Verne e molti altri, reinterpretati a fumetti con i toni ironici e leggeri dai personaggi del mondo Disney. Una collana appassionante che offre ai lettori di ogni età un modo originale e divertente per accostarsi alle grandi opere della letteratura mondiale. E in ogni volume un’analisi dell’opera originale e un’esauriente sintesi della trama.” Il piano dell’opera è pieno di storie memorabili e fondamentali per la storia del fumetto Disney, valga per tutte “L’inferno di Topolino” prevista per il numero 2. Di certo non offre nulla di nuovo rispetto a quanto già visto svariate volte sempre nella forma di allegati a qualche quotidiano, basti verificare titoli ed immagini delle copertine della prima e della seconda edizione de “I Classici della Letteratura“, però è sempre valido il discorso di rendere disponibili ai lettori più giovani le storie più meritevoli del panorama, e le parodie Disney ci rientrano (quasi) tutte a pieno titolo. Questo primo numero, oltre alla storia di copertina di Guido Martina e Luciano Bottaro – imperdibile per tutti gli appassionati – presenta anche l’originale ed appassionante lavoro di Guido Martina e Pier Lorenzo De Vita “Le straordinarie avventure di Paperino Girandola” e la più scanzonata e moderna “Paperin Caramba y Carmen Olè” disegnata da Giovan Battista Carpi, sempre su testi de “Il professore” Martina. Un’irresistibile entrata in scena, degna del miglior seduttore di Siviglia e dintorni. Insomma, storie di tre disegnatori-maestri sceneggiate dal mitico Martina, al prezzo – e qui è l’elemento che mi ha fatto decidere per il voto – incredibile di 1,9€… certo, teoricamente oltre il prezzo del quotidiano, ma sono sufficientemente sicuro che i lettori del Papersera siano assidui frequentatori delle edicole, e che siano quindi sufficientemente smaliziati o amici dell’edicolante da poter prendere solamente l’allegato!

Leggi la recensione

Voto del recensore:
Voto medio: (6)
Esegui il login per votare

Classici della Letteratura Disney (terza edizione) - GEDI

Gancio e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

    Re:Classici della Letteratura Disney (terza edizione) - GEDI
    Risposta #30: Domenica 29 Mar 2020, 21:24:23
    eri 20-30 della prima serie e i 10 numeri (4-8-12 ecc..)  che ristamparono storie inedite della seconda me lo dica...

    Capisco che hai i primi 10 numeri ma visto ce sono anche due formati diversi io venderei i numeri che ho e cercherei la seconda serie completa. Anche perché già non è facile da trovare a prezzi decenti (cosa che mi fa pensare sia più pratico acquistare questa nuova edizione) figurai poi i soli numeri aggiuntivi.

    no.. li ho 20 della prima serie... per quello non vorrei comprare la seconda per intero.. vorrei prendere solo i 10 numeri mancanti della prima e i 10 numeri inediti della seconda... la prima edizione è cartonata.. è più bella..

      Re:Classici della Letteratura Disney (terza edizione) - GEDI
      Risposta #31: Domenica 29 Mar 2020, 22:20:10
      Sì io intendevo in generale, per tutta la collana, oggettivamente ci sono molte parodie, soprattutto quelle più recenti che sono state tagliate fuori...qual è il criterio secondo voi? sempre che ce ne sia uno...

      Nessuno lo sa?
      Ciao Filo, temo di non aver capito bene la tua domanda...

      Vuoi sapere in base a quale criterio sono state scelte le storie del secondo volume? L'albo contiene le "opere ispirate a Dante Alighieri", c'è anche scritto chiaramente sul retro. La più famosa di queste è certamente L'Inferno di Topolino; per analogia hanno messo poi L'Inferno di Paperino. Sull'ultima il nesso è che il "ghibellin fuggiasco" del titolo è proprio il Sommo, che compare anche in alcune tavole, per cui hanno optato per inserirvi anche quella; personalmente non ti so dire quali altre storie/parodie disneyane siano ispirate ad opere di Dante, e che quindi avrebbero potuto mettere, ad esempio, al posto dell'ultima.
      penso che lui intendesse tutte non solo quelle di questo numero

      *

      Garalla
      Dittatore di Saturno
         (1)

      • *****
      • Post: 3265
      • ex Topo_Nuovo ex ASdrubale
        • Offline
        • Mostra profilo
        • La soffitta di Camera Mia
         (1)
        Re:Classici della Letteratura Disney (terza edizione) - GEDI
        Risposta #32: Lunedì 30 Mar 2020, 09:15:37
        erale, per tutta la collana, oggettivamente ci sono molte parodie, soprattutto quelle più recenti che sono state tagliate fuori...qual è il criterio secondo voi? sempre che ce ne sia uno...

        Banalmente perché è una ristampa della collana del 2006 (con le aggiunte del 2012) quindi molte storie recenti non sono previste perché ancora non erano state realizzate.
        Per quel che ho visto finora il gruppo GEDI non ha mai variato il suo piano, nemmeno per allungare la collana quindi non mi aspetto novità.
        La Soffitta di Camera Mia è un canale youtube che tratta di fumetti. Ogni Lunedì il video sul Topolino della settimana precedente.

        https://www.youtube.com/lasoffittadicameramia

         

        Dati personali, cookies e GDPR

        Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

        Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

        Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.