Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
2 | |
1 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
5 | |
3 | |
2 | |
2 | |

La numero Uno di Zio Paperone: centesimo o decino

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

    La numero Uno di Zio Paperone: centesimo o decino
    Venerdì 27 Mar 2020, 21:51:53
    Vorrei aprire questo Topic per cercare di chiarire un dilemma sorto da quando ho iniziato a leggere i fumetti di Don Rosa: la numero Uno di Zio Paperone è un decino (10 Cent o 1 Dime)!

    Nei fumetti Disney made in Italy fino a quel momento (ma anche tutt'ora, credo!) invece si afferma che la moneta è un centesimo (ed è stata pure coniata e distribuita ai collezionisti in più occasioni)! Qualcuno sa dirmi da dove è nata questa differenza e perchè in Italia si persevera ancora nell'errore originario?

    Un'ultima domanda: qualcuno sa dirmi se ci sono delle monete commemorative con il decino di Zio Paperone?

      Re:La numero Uno di Zio Paperone: centesimo o decino
      Risposta #1: Sabato 28 Mar 2020, 07:01:44
      Durante la mostra Rapallo 2005, fu coniata una riproduzione del primo decino basata sulla moneta da "one dime" degli Stati Uniti del 1875.

      E soprattutto ci sono quelle originali.
      « Ultima modifica: Sabato 28 Mar 2020, 07:14:01 da Valerio »

      *

      Cornelius Coot
      Imperatore della Calidornia

      • ******
      • Post: 10133
      • Mais dire Mais
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:La numero Uno di Zio Paperone: centesimo o decino
        Risposta #2: Sabato 28 Mar 2020, 13:11:30
        Immagino che in Italia si sia spesso scritto "1 cent" sulla moneta proprio per l'assonanaza con la Numero Uno, sorvolando sul fatto che 'Uno' sta per prima moneta guadagnata dallo zione e non per il valore fine a se stesso. La confusione circa il valore legale della Numero Uno è aumentato chiamandola a volte ventino (il famoso 'Ventino fatale'), più volte decino (l'unica denominazione giusta) se non primo cent (utilizzato più per il mercahandising che nei fumetti, invero).

        Non ho trovato in rete foto della riproduzione rapallese del dime americano del 1875 ricordato da Valerio però questa è la foto della moneta originale (quella che lo zione ricevette a Glasgow per aver pulito le scarpe di un cliente americano).


        « Ultima modifica: Sabato 28 Mar 2020, 13:23:20 da Cornelius Coot »

          Re:La numero Uno di Zio Paperone: centesimo o decino
          Risposta #3: Sabato 28 Mar 2020, 14:08:54
          A memoria nelle storie con Amelia, quelle in cui la moneta ricorre più decisamente, la ricordo sempre come 'decino'. Poi c'è sicuramente la sovrapposizione con 'numero uno', da cui primo cent.
          Che cos' ha il vecchio papero ? Sembra moribondo ! - Chi lo sa ! Vediamo dov'è diretto insieme a Paperino.

            Re:La numero Uno di Zio Paperone: centesimo o decino
            Risposta #4: Sabato 28 Mar 2020, 14:11:53
            Cito dalla pagina di Paperpedia relativa alla moneta, spero che sia corretta:
            "Nel 1972 la traduzione italiana si modificò nuovamente e dalla storia Zio Paperone e la grande caccia al cent la Numero Uno fu indicata come una monetina dal valore di un centesimo. Tale scelta fu fatta da Gian Giacomo Dalmasso allora supervisore delle storie Disney, ma ancora oggi non se ne comprende ancora il motivo."

            *

            AzureBlue
            Gran Mogol

            • ***
            • Post: 684
            • Martiniano estremista.
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:La numero Uno di Zio Paperone: centesimo o decino
              Risposta #5: Domenica 29 Mar 2020, 01:31:00
              Tra l'altro, colpa anche dell'insonnia, mi sono andato a controllare le paghe dell'epoca. Un lavoratore standard in America guadagnava circa 2.40$ al giorno. 10 centesimo per pulirsi le scarpe non è affatto poco: è il 4% di una paga. Per darvi un'idea, è come se pagaste un caffè 2,50€ (su uno stipendio giornaliero medio da 70 euro).
              A parte le mie fisse, è probabile che in Italia sia passata l'idea dell'1 centesimo per assonanza, come ha fatto notare Cornelius, ma è possibile anche per ricollegarsi all'usanza nazionale del "non vale una lira". Le origine di Scrooge sono caratterizzate dall'estrema miseria, dal "non avere una lira in tasca", quindi è possibile anche abbiano fatto 2+2 e Dalmasso abbia deciso di fissare il valore della numero Uno a uno, per semplificare il tutto.
              Ahimè! Così finisce una grande missione di cultura e di civiltà!

               

              Dati personali, cookies e GDPR

              Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

              Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

              Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.