Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
5 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |
5 | |
5 | |
4 | |
5 | |
5 | |
4 | |
3 | |

Giulio Chierchini

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

pi8
Pifferosauro Uranifago

  • ***
  • Post: 370
  • Fantasia... quando la musica si fa immagine
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Giulio Chierchini
    Risposta #435: Lunedì 2 Set 2019, 14:55:26
    Su Topolino 3328 un doveroso ricordo del Maestro e le sue due ultime tavole autoconclusive pubblicate.
    Che dispiacere, un Grande ci ha lasciati

    *

    pi8
    Pifferosauro Uranifago

    • ***
    • Post: 370
    • Fantasia... quando la musica si fa immagine
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Giulio Chierchini
      Risposta #436: Lunedì 2 Set 2019, 14:56:49
      Mi chiedevo se la scomparsa di Chierchini, oltre a non essere stata ancora registrata dal Topo (davvero strana, grave e imbarazzante questa situazione - 66 anni di collaborazione! -  che spero abbia fine nel prossimo numero), sia stata segnalata da altri media, al di là dei siti specifici del web. Sembra una beffa la pagina del Corriere di ieri che, in occasione del lancio della collana su Paperinik, posta una foto che, secondo Pacuvio, è quella di Chierchini quando nella didascalia si parla di Carpi. In Francia, quando muore un grande autore di fumetti, i giornali ne scrivono e le tv ne parlano: probabile che oltralpe il nostro autore abbia già ricevuto i dovuti omaggi.

      Corriere del 19 agosto
      https://www.corriere.it/cronache/19_agosto_29/disney-addio-disegnatore-giulio-chierchini-con-topolino-ci-insegno-mestiere-l-umilta-a0938070-ca75-11e9-a6d2-4a38334bea0d.shtml

      *

      Cornelius Coot
      Sapiente Ciminiano

      • ******
      • Post: 9805
      • Mais dire Mais
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Giulio Chierchini
        Risposta #437: Lunedì 2 Set 2019, 15:49:39
        Corriere del 19 agosto
        https://www.corriere.it/cronache/19_agosto_29/disney-addio-disegnatore-giulio-chierchini-con-topolino-ci-insegno-mestiere-l-umilta-a0938070-ca75-11e9-a6d2-4a38334bea0d.shtml
        Si, questo ed altri siti come l'Huffington Post (non specifici di fumetti) li avevo notati anch'io ma mi chiedo se questi articoli siano solo per il web o anche per la stampa cartacea.
        Per quanto riconosca che sono più i lettori internettiani che quelli da edicola, resto ancorato all'idea (magari retrò) che sia più 'importante' una uscita cartacea che non una sul web (e invece sarà il contrario). Anche perché non sempre questi siti ti danno il tempo di leggere due righe se non sei abbonato.
        « Ultima modifica: Lunedì 2 Set 2019, 19:38:48 da Cornelius Coot »

        *

        Andy392
        Evroniano

        • **
        • Post: 76
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Giulio Chierchini
          Risposta #438: Lunedì 2 Set 2019, 19:00:14
          Su Topolino 3328 un doveroso ricordo del Maestro e le sue due ultime tavole autoconclusive pubblicate.
          Sapete se ci sono storie in magazzino? Oppure "Nonna Papera e il pieno… vuoto" è la sua ultima storia disegnata?

          *

          Max
          Cugino di Alf
             (1)

          • ****
          • Post: 1054
          • Appassionato Disney
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re:Giulio Chierchini
            Risposta #439: Lunedì 2 Set 2019, 23:00:42
            Mi chiedevo se la scomparsa di Chierchini, oltre a non essere stata ancora registrata dal Topo (davvero strana, grave e imbarazzante questa situazione - 66 anni di collaborazione! -  che spero abbia fine nel prossimo numero), sia stata segnalata da altri media, al di là dei siti specifici del web. Sembra una beffa la pagina del Corriere di ieri che, in occasione del lancio della collana su Paperinik, posta una foto che, secondo Pacuvio, è quella di Chierchini quando nella didascalia si parla di Carpi. In Francia, quando muore un grande autore di fumetti, i giornali ne scrivono e le tv ne parlano: probabile che oltralpe il nostro autore abbia già ricevuto i dovuti omaggi.

            Che su Topolino non se ne sia ancora parlato è perfettamente normale, considerando il normale anticipo di preparazione e stampa. Inoltre è plausibile che ci siano ancora diverse sue storie da pubblicare, seppur brevi. L'attenzione contenuta da parte degli organi di stampa su questo autore non credo debba stupirci più di tanto, se consideriamo che l'attenzione verso i singoli autori da parte della stampa nazionale non è mai stata prodiga, con una piccola eccezione forse solo per Scarpa e Barks. Certo è curioso come Chierchini, pur avendo avuto uno stile così particolare e potendo vantare la più lunga produzione ininterrotta mondiale di fumetti Disney abbia avuto ben pochi riconoscimenti, e addirittura neanche una monografia a lui dedicata, quando ne è stata dedicata una ad Asteriti, ma anche un paio decisamente superflue a Carpi e Scarpa nella serie Classic, che sarebbe stata l'occasione giusta. Sarà stato forse il suo stile underground, con una Paperopoli scrostata, invasa dai rifiuti e dalle cartacce, a rendere magari poco simpatico il suo stile? Effettivamente, è proprio a partire dagli anni '80 che questo grande fumettista genovese ha trovato una via stilistica definitiva (a ben 30 anni dal suo esordio) non solo nella Paperopoli fatiscente e trascurata, ma anche in ambientazioni squisitamente medievali/rinascimentali, prendendo a cuore la tecnica delle "storie dipinte" che, pur rappresentando un apice qualitativo, risentono del momento tecnologico essendo diventate obsolete quando il computer prese il sopravvento, sia modificando la tecnica di riproduzione e stampa che ampliandole possibilità artistiche, dato che consentì di realizzare quegli effetti in digitale anziché lavorando a mano sulle cels mutuate dal mondo dell'animazione. Al periodo delle storie dipinte seguì così un ritorno alla tecnica tradizionale a solo inchiostro nero, fase ultraventennale durante la quale ho la sensazione che l'estro di Chierchini sia stato moderato da una precisa volontà redazionale di non differenziare troppo le sue ambientazioni da quelle "canoniche" con gli edifici in perfette condizioni e le strade soggette ad una pulizia urbana scrupolosa. questo è stato un vero peccato perché, se fosse stato lasciato libero sfogo alla sua fantasia, credo che avremmo avuto storie molto particolari e memorabili, come avvenuto per Bottaro, che gode di una ben maggiore considerazione probabilmente proprio per quella libertà di cui ha avuto la fortuna di godere nel periodo più maturo della sua carriera, in cui non vigevano esigenze di larga produzione e non c'era alcun freno artistico. C'è da sperare, ovviamente, che Chierchini possa avere in futuro una giusta rivalutazione del suo eccellente lavoro, seppur postuma.   

            *

            doppio segreto
            Gran Mogol
               (1)

            • ***
            • Post: 591
            • Topolino primo amore che non si scorda mai
              • Offline
              • Mostra profilo
               (1)
              Re:Giulio Chierchini
              Risposta #440: Martedì 3 Set 2019, 12:36:41
              C'è da sperare, ovviamente, che Chierchini possa avere in futuro una giusta rivalutazione del suo eccellente lavoro, seppur postuma.   
              Che è poi, visto l'ormai irreparabile sgarbo che gli è stato fatto in vita, l'unica cosa possibile e auspicabile.


              Mi sconfortano assai i riconoscimenti post-mortem e, in questi anni, ho auspicato che la cosa avvenisse prima che il Maestro ci lasciasse per sempre perché, non avendo molta fiducia su aldilà di vario genere, penso che sia auspicabile che le qualità di una persona - in questo caso di un'ARTISTA - siano messe in giusta luce, prima che sia troppo tardi.


              Chierchini - come tanti altri ARTISTI di vario genere - ha dovuto subire questo affronto e questo, rimarrà comunque una gravissima macchia indelebile per chi, in questi tanti anni, si è avvicendato nella gestione del fumetto Disney italiano, snobbandolo completamente.
              Sei una brava persona Topolino. E' questo il tuo guaio (Vera Ackerman)

              *

              Pacuvio
              Imperatore della Calidornia
              Moderatore
                 (3)

              • ******
              • Post: 11791
                • Offline
                • Mostra profilo
                 (3)
                Re:Giulio Chierchini
                Risposta #441: Mercoledì 4 Set 2019, 12:44:24
                Sul numero di Topolino in edicola da oggi, la redazione rende omaggio a Giulio Chierchini.

                 

                Dati personali, cookies e GDPR

                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.