Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |
3 | |
3 | |
2 | |
5 | |
3 | |
5 | |

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Volkabug
Diabolico Vendicatore

  • ****
  • Post: 1493
  • Tut-tut
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Il migliore amico di Paperino
    Risposta #60: Giovedì 11 Giu 2020, 21:53:17
    Topolino+Paperino è un duo molto interessante, purtroppo spesso deformato come un "Paperinoga" a combinare guai (e perfino vigliaccio!) e Topolino come antipatico Gary Stu perfetto e imbattibile. Secondo me il modo giusto di farli coabitare in una storia avventurosa è lasciare a Paperino le parti di azione (certo l'esperienza tra DD e PK non gli manca) e a Topolino la parti più investigative. Si dovesse aggiungere Pippo, gli riserverei qualche colpo di genio inaspettato che solo lui può avere, come chiedere al disegnatore di fargli un ponte sulla lava  ;)

    È abbastanza utopico, ma sarebbe bello vedere una storia con Paperino e Topolino protagonisti con le loro vere personalità, una storia che credo non sia mai stata fatta in ben 86 anni di coesistenza dei due mattatori... sia Gottfredson che Murry che Guido Martina risolsero il confronto tra i due con l’appiattimento caratteriale di Paperino, mentre gli altri autori italiani hanno sempre evitato di farli interagire troppo nelle poche avventure corali, dedicando a ognuno il proprio spazio come in compartimenti stagni. Quanto ai coniugi danesi McGreal che hanno riproposto l’accoppiata, leggendo un paio di storie, connotate da una certa misura di rivalità tra i due, ho potuto constatare che anche in questo caso era stato “tolto” qualcosa alle loro personalità, pur di farli interagire. Il problema secondo me è che se mai si dovesse affrontare di nuovo la questione, per tentare al meglio di rendere giustizia a questi due “giganti” bisognerebbe ideare una storia altrettanto importante, con una trama complessa e un confronto vero tra i due, non troppo amichevole né necessariamente divisivo, ma volto a far uscire il meglio di entrambi.

    Molti hanno scritto Paperoga, ma a dire il vero Paperino sembra più tollerarlo e subire le sue stramberie in quanto parente che considerarlo il suo migliore amico. Mi spingo a dire che il migliore amico di Paperino è Uno, visto il grande rapporto di affetto e complicità che li lega e l'addio struggente in PK2.

    In effetti ci pensavo anche io. Certo, il fatto che Paperino possa non considerare Paperoga come migliore amico non significa che questi non lo sia almeno un po’ di fatto, considerando le numerose storie in cui oltre a sopportarlo ci trascorre volontariamente del tempo insieme; ma probabilmente Paperoga può essere un amico nella vita quotidiana, mentre nei frangenti difficili e nelle grandi avventure che hanno permesso anche a Paperino, come Topolino, di diventare un eroe, allora la vera risposta sarebbe proprio Uno. Interessante... i grandi personaggi finiscono sempre con amici alquanto singolari, un po’ come Topolino con Eta Beta.
    E paperibus unum

    *

    Maximilian
    Dittatore di Saturno

    • *****
    • Post: 3421
    • Innamorato di Bill Walsh
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Il migliore amico di Paperino
      Risposta #61: Mercoledì 8 Lug 2020, 12:05:00
      Topolino+Paperino è un duo molto interessante
      Ma se non hanno praticamente rapporto

      *

      ilFumettista
      Pifferosauro Uranifago

      • ***
      • Post: 470
      • Appassionato di storia e di mare
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Il migliore amico di Paperino
        Risposta #62: Mercoledì 8 Lug 2020, 13:04:02
        Lo hanno avuto e sarebbe molto interessante rivederli in storie quotidiane e non corali/celebrative.

        *

        Volkabug
        Diabolico Vendicatore

        • ****
        • Post: 1493
        • Tut-tut
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Il migliore amico di Paperino
          Risposta #63: Mercoledì 8 Lug 2020, 13:22:28
          Anche se due amici non vivono nella stessa città non vuol dire che non siano amici ;D d'altronde preferisco di gran lunga il rapporto di amicizia, pur nella diversità caratteriale, che hanno nelle storie dagli anni '50 in poi, piuttosto che il rapporto un po' banalmente alla Daffy Duck/ Bugs Bunny che avevano nelle storie di Gottfredson.
          E paperibus unum

          *

          Cornelius Coot
          Imperatore della Calidornia

          • ******
          • Post: 10375
          • Mais dire Mais
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Il migliore amico di Paperino
            Risposta #64: Mercoledì 8 Lug 2020, 13:35:03
            Topolino e Paperino penso si siano frequentati più nei cartoni che nei fumetti. In questi ultimi ricordo i primi sporadici incontri con Gottfredson in cui Paperino era molto 'esterno' al gruppo storico di Topolino (Orazio, Clarabella, Pippo, Minni), a parte la storia dei fantasmi. Poi le loro strade si sono divise con Taliaferro e Barks dediti al papero e Gottfredson e Walsh al topo. Gli autori italiani hanno sporadicamente riunito i due in occasioni speciali ma in pratica le loro vite sono sempre state separate. Alcuni autori Egmont hanno scritto storie dei due insieme ma dimenticabili.

            *

            Volkabug
            Diabolico Vendicatore

            • ****
            • Post: 1493
            • Tut-tut
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Il migliore amico di Paperino
              Risposta #65: Mercoledì 8 Lug 2020, 13:43:50
              Topolino e Paperino penso si siano frequentati più nei cartoni che nei fumetti. In questi ultimi ricordo i primi sporadici incontri con Gottfredson in cui Paperino era molto 'esterno' al gruppo storico di Topolino (Orazio, Clarabella, Pippo, Minni), a parte la storia dei fantasmi. Poi le loro strade si sono divise con Taliaferro e Barks dediti al papero e Gottfredson e Walsh al topo. Gli autori italiani hanno sporadicamente riunito i due in occasioni speciali ma in pratica le loro vite sono sempre state separate. Alcuni autori Egmont hanno scritto storie dei due insieme ma dimenticabili.

              Ma che le strade si siano divise e che conducano vite separate cosa c'entra con il rapporto di cordialità che comunque dimostrano? Soprattutto è diverso l'atteggiamento di Topolino, che nelle storie di Gottfredson, complice la maggiore incompetenza e sbruffoneria di Paperino, pensava più a prenderlo in giro. Ora le cose sono abbastanza diverse, le poche volte che si incontrano.
              E paperibus unum

              *

              Maximilian
              Dittatore di Saturno

              • *****
              • Post: 3421
              • Innamorato di Bill Walsh
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Il migliore amico di Paperino
                Risposta #66: Mercoledì 8 Lug 2020, 14:51:46
                sia Gottfredson che Murry che Guido Martina risolsero il confronto tra i due con l’appiattimento caratteriale di Paperino
                Per Gotfredson non è esattamente così: quando ha usato il personaggio, il suo carattere era (soltanto) quello

                *

                Cornelius Coot
                Imperatore della Calidornia

                • ******
                • Post: 10375
                • Mais dire Mais
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Il migliore amico di Paperino
                  Risposta #67: Mercoledì 8 Lug 2020, 17:26:19
                  Ma che le strade si siano divise e che conducano vite separate cosa c'entra con il rapporto di cordialità che comunque dimostrano?
                  Resto In Topic visto che si parla del miglior amico di Paperino. La cordialità non c'entra con l'amicizia: la si può dare anche a persone che si conoscono poco. Quella tra Mickey e Donald (come tra Minnie&Daisy, titolo di un albo durato poco) è soprattutto un'amicizia da merchandising per il mercato globale (non a caso l'albo al femminile aveva sempre dei gadgets allegati). Nei fumetti vedo più che altro stima reciproca nelle storie speciali dove topi e paperi si incontrano ma non una vera amicizia, se questo è ciò di cui discutiamo in questo topic. I 'veri' amici di Topolino sono Pippo e Orazio mentre quelli di Paperino sono stati in passato quelli di Quack Town e nel presente, tuttalpiù, Paperoga e Bum Bum (quando si fa vedere).

                  *

                  Volkabug
                  Diabolico Vendicatore

                  • ****
                  • Post: 1493
                  • Tut-tut
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Il migliore amico di Paperino
                    Risposta #68: Giovedì 9 Lug 2020, 00:54:10
                    Sì ma non è che esistono solo gli “amiconi” e i “conoscenti”... non avranno certo il rapporto che c’è tra Paperino e Louis o tra Topolino e Pippo, ma comunque penso si possano definire amici... nel senso che, a parte forse le storie corali in cui per forza di cose dialogano poco, in altre occasioni si confidano l’uno con l’altro o si danno una mano a vicenda... e in fondo che cos’è l’amico se non questo. Già il fatto che si invitino con le rispettive famiglie/bande di amici a Natale o nelle grandi occasioni. Mi viene in mente Topolino che va a recuperare uno sconsolato Paperino in Paperino e il Natale natalizio. O come si abbracciano in Zio Paperone e l’attacco nostalgico.

                    In ogni caso, in molte storie si intuisce che i due siano amici di vecchia data, anche se non proprio stretti a causa della lontananza. Viene suggerito che abbiano convissuto o comunque abbiano avuto avventure insieme, come se ci si riferisse ai cortometraggi insieme o ai fumetti di Gottfredson.
                    « Ultima modifica: Giovedì 9 Lug 2020, 11:03:19 da Volkabug »
                    E paperibus unum

                    *

                    AzureBlue
                    Gran Mogol

                    • ***
                    • Post: 696
                    • Martiniano estremista.
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Il migliore amico di Paperino
                      Risposta #69: Mercoledì 4 Nov 2020, 22:39:27
                      In In viaggio con Pippo del 1995, (non so quanto sia canon ma è un prodotto ottimo, se d'altronde consideriamo canon i corti...), Pippo annuncia a Max che sarebbe andato in vacanza con il suo migliore amico e il figlio gli chiede "Paperino?"
                      Concordo con Volkabug sul fatto che l'idea suggerita rispetto a Paperino e Topolino sia quella di un rapporto molto stretto in precedenza, rimasto comunque nonostante la distanza. In alcune storie a tutto cast (mi viene in mente Alla ricerca della Pietra Zodiacale del 1990 tra le altre) l'ottima amicizia tra i due è evidente. Questo nonostante i rapporti burrascosi delle prime produzioni come The band concert del 1935.
                      Ahimè! Così finisce una grande missione di cultura e di civiltà!

                       

                      Dati personali, cookies e GDPR

                      Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                      Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                      Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.