Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
5 | |
3 | |
4 | |
5 | |
5 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
5 | |

Disney nella nostra cultura...

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

ML-IHJCM
Diabolico Vendicatore

  • ****
  • Post: 1792
  • Nuovo utente
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re:Disney nella nostra cultura...
    Risposta #510: Martedì 2 Apr 2019, 16:52:59
    archimede pittagorico famoso scienziato siracusano. assurdo
    Forse non del tutto. L'Archimede siracusano viene spesso indicato come un erede (almeno morale) della tradizione platonica, che a sua volta discende da quella pitagorica.

    Piu' precisamente: per il poco che ne so, nella storia del pensiero occidentale, i primi sostenitori dell'idea che l'universo sia un cosmo comprensibile per mezzo della matematica furono i pitagorici, seguiti poi da Platone. Ed e' per lo meno ragionevole inserire l'opera di Archimede (grande ingegnere e - suppongo - fisico proprio grazie al fatto che era un grandissimo matematico) nella tradizione pitagorica di indagine del mondo fisico tramite la matematica.

    Riterrei che dare del pitagorico all'Archimede  storico sia (probabilmente) un errore, ma non e' cosi' assurdo.

    *

    Vincenzo
    Cugino di Alf

    • ****
    • Post: 1100
    • Esordiente
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Disney nella nostra cultura...
      Risposta #511: Venerdì 5 Apr 2019, 18:18:16
      Volevo segnalare che domani sera Marco Gervasio parteciperà come concorrente all'Eredità (in bocca al lupo!) mentre lunedì Francesco Artibani e Corrado Mastantuono saranno ospiti a Unomattina.
      If you can dream it, you can do it.

      *

      raes
      Pifferosauro Uranifago

      • ***
      • Post: 390
      • Nuovo utente
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Disney nella nostra cultura...
        Risposta #512: Sabato 6 Apr 2019, 20:36:06
        gervasio ha perso ai rigori

        *

        paolo87
        Papero del Mistero

        • **
        • Post: 220
        • Novellino
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Disney nella nostra cultura...
          Risposta #513: Martedì 16 Apr 2019, 16:11:20
          Riposto questo bell'articolo del musicologo Paolo Isotta che avevo già erroneamente linkato in un altro topic:

          https://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/topolino-paperino-paolo-isotta-non-ha-dubbi-ldquo-topolino-200685.htm

          *

          doppio segreto
          Gran Mogol

          • ***
          • Post: 541
          • Topolino primo amore che non si scorda mai
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re:Disney nella nostra cultura...
            Risposta #514: Martedì 16 Apr 2019, 17:59:38
            Riposto questo bell'articolo del musicologo Paolo Isotta che avevo già erroneamente linkato in un altro topic:

            https://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/topolino-paperino-paolo-isotta-non-ha-dubbi-ldquo-topolino-200685.htm


            Il fatto che tu lo definisca un bell'articolo deve farmi dedurre che sei d'accordo con Isotta?


            Poi mi si censura perché parlo di politica ma ... sembra che sia inevitabile.


            Isotta è un musicologo dalle idee molto discutibili come lo è nel parlare di Topolino.


            Parla del Topolino degli anni 30 - quello che piaceva a Mussolini - contrapponendolo a Paperino ma dimenticando che, negli anni 30, Paperino era solo uno dei tanti compagni di Topolino.


            Il Topolino degli anni 30 è soprattutto il Topolino del New Deal di Rooswelt verso cui, evidentemente, Gottfredson, aveva ben altra posizione rispetto Disney.
            Sta di fatto che i fumetti che passavano erano soprattutto quelli in quegli anni e non certo quelli che faranno di Topolino l'aiutante preferito di Basettoni che verranno, nel loro sviluppo, dopo la seconda guerra mondiale, con Murry e C. negli Stati Uniti e con Martina e Scarpa in Italia.


            Topolino è per bene e onesto e questo sarebbe un difetto?.


            Sì, lo è per Isotta e per chi gli assomiglia idealmente!
            Sei una brava persona Topolino. E' questo il tuo guaio (Vera Ackerman)

            *

            Dippy Dawg
            Visir di Papatoa
               (1)

            • *****
            • Post: 2422
              • Offline
              • Mostra profilo
               (1)
              Re:Disney nella nostra cultura...
              Risposta #515: Martedì 16 Apr 2019, 18:04:07
              Ho letto solo il titolo, e mi è bastato: le solite idiozie politicizzate...
              Io son nomato Pippo e son poeta
              Or per l'Inferno ce ne andremo a spasso
              Verso un'oscura e dolorosa meta

              *

              paolo87
              Papero del Mistero

              • **
              • Post: 220
              • Novellino
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Disney nella nostra cultura...
                Risposta #516: Martedì 16 Apr 2019, 18:11:21
                In realtà nell'articolo dice tutt'altro, paragonando gli autori italiani ai grandi artisti rinascimentali. Il titolo, come spesso avviene, è infelice.

                *

                Vincenzo
                Cugino di Alf

                • ****
                • Post: 1100
                • Esordiente
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Disney nella nostra cultura...
                  Risposta #517: Martedì 16 Apr 2019, 18:18:57
                  Sì, ma mi sembra che a meno di un'invenzione dell'intervistatore siano sue precise parole, e sono parole cretine.
                  Su Fantasia e sull'ultima parte invece niente da dire.
                  If you can dream it, you can do it.

                  *

                  paolo87
                  Papero del Mistero

                  • **
                  • Post: 220
                  • Novellino
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Disney nella nostra cultura...
                    Risposta #518: Martedì 16 Apr 2019, 18:23:59
                    Chiarisco: l'ho definita "bella" perchè, nel complesso, dice cose interessanti. Poi le opinioni espresse sono, come è ovvio, criticabili...

                    *

                    Rockerduck87
                    Ombronauta

                    • ****
                    • Post: 741
                    • Just another brick in the wall
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Disney nella nostra cultura...
                      Risposta #519: Giovedì 18 Apr 2019, 13:03:42
                      Se chiaramente Topolino è una persona perbene, che è una cosa positiva, non capisco molto quando in un universo lineare come quello del fumetto disney si parli di perbenismo, inteso immagino come sinonimo di radical chic. Io ho sempre avuto disgusto verso quel progressismo di facciata dilagante, dell'arte di sputare nel piatto in cui si mangia, del sentenziare saccente dagli scranni alto-borghesi e benestanti, ma non ho mai visto Topolino fare nulla del genere. E sono in parecchi però ad addebitargli questa caratteristica, salvo poi non riuscire a farmi esempi.
                      Topolino si è creato anni fa l'aura di infallibilità (che oggi a dire il vero si cerca di limare anche scherzandoci sopra nelle storie), ma questo può causare casomai scarsa empatia verso il personaggio. La critica del perbenismo mi suona davvero stonata. Poi fra i due per me Paperino vince a mani basse, anche se i miei preferiti sono Paperone e Rockerduck.
                      E' questo quello che ci tocca? Una vita a lottare, senza tempo per gli amici... e alla fine sono solo i nemici a portarci delle rose.

                      *

                      Giona
                      Visir di Papatoa

                      • *****
                      • Post: 2228
                      • FORTVNA FAVET FORTIBVS
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re:Disney nella nostra cultura...
                        Risposta #520: Venerdì 19 Apr 2019, 20:12:34
                        Allego la scansione di un trafiletto dalla pagina delle recensioni librarie de il Giornale di domenica 14 aprile.
                        Ricordo anche che Aldo Manuzio comparve, nel suo vero aspetto "pienamente umano", nella storia istruttiva Paperino e la stampa.
                        « Ultima modifica: Sabato 20 Apr 2019, 11:14:19 da Giona »
                        "Coi dollari, coi dollari si compran le vallate / Così le mie ricchezze saran settuplicate" (da Paperino e l'eco dei dollari)

                          Re:Disney nella nostra cultura...
                          Risposta #521: Martedì 23 Apr 2019, 15:46:55
                          Ieri è andato in onda su Rai 3 in prima serata uno speciale su Mina. Hanno mostrato alcune tavole di Giorgio Cavazzano che vedono la tigre di Cremona "paperizzata" e circondata da personaggi Disney, tratte dal suo "Christmas song book" e successivamente è stato mandato in onda un vecchio filmato risalente ai primi anni sessanta nel quale un'orgogliosa Mina afferma di leggere Topolino e di amare in particolare il personaggio di Paperino
                          « Ultima modifica: Martedì 23 Apr 2019, 15:48:37 da Il cugino Paperoga »

                          *

                          Vito65
                          Cugino di Alf
                             (1)

                          • ****
                          • Post: 1166
                          • ex Generale Westcock
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                             (1)
                            Re:Disney nella nostra cultura...
                            Risposta #522: Martedì 23 Apr 2019, 17:00:35
                            Ieri è andato in onda su Rai 3 in prima serata uno speciale su Mina. Hanno mostrato alcune tavole di Giorgio Cavazzano che vedono la tigre di Cremona "paperizzata" e circondata da personaggi Disney, tratte dal suo "Christmas song book" e successivamente è stato mandato in onda un vecchio filmato risalente ai primi anni sessanta nel quale un'orgogliosa Mina afferma di leggere Topolino e di amare in particolare il personaggio di Paperino
                            Confermo, l'ho visto anch'io.

                            *

                            Giona
                            Visir di Papatoa

                            • *****
                            • Post: 2228
                            • FORTVNA FAVET FORTIBVS
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re:Disney nella nostra cultura...
                              Risposta #523: Giovedì 25 Apr 2019, 17:47:14
                              Da pagina 250 del romanzo del 2015 Honky Tonk Samurai dell'americano Joe R. Lansdale, edizione Einaudi Stile Libero Big. Il narratore è un investigatore privato sempre pronto a menare le mani, che si ritrova a indagare sulle malefatte di una banda di motociclisti:

                              Tutto d'un tratto mi ritrovai fuori dall'auto e in mezzo ai motociclisti, che non formavano più un cerchio, ma una massa di corpi che urtavano l'uno contro l'altro,. Una donna accanto a me, grossa, con una bandana dalla quale pendevano ciuffi sparsi, fece per recuperare una rivoltella dalla tasca dei pantaloni troppo larghi. La colpii con il calcio del fucile, così forte che vidi volare due o tre denti. Avrei fatto lo stesso anche con Minnie di Topolino, se avesse estratto una pistola, un coltello o un pettine con i denti troppo lunghi.
                              "Coi dollari, coi dollari si compran le vallate / Così le mie ricchezze saran settuplicate" (da Paperino e l'eco dei dollari)

                              *

                              Cornelius Coot
                              Sapiente Ciminiano
                                 (7)

                              • ******
                              • Post: 9621
                              • Mais dire Mais
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                                 (7)
                                Re:Disney nella nostra cultura...
                                Risposta #524: Venerdì 10 Mag 2019, 11:33:57
                                Al Salone del Libro di Torino i genitori di Giulio Regeni ricordano il figlio attraverso le letture che lo hanno più contraddistinto nel corso della sua breve vita: fra queste c'è anche Topolino.

                                "Volevo farvi una sorpresa - ha detto Paola Regeni - così sono andata a sbirciare nella libreria di Giulio, cosa che ho fatto tante volte, per tirare fuori alcuni dei suoi libri preferiti. Ho portato anche Topolino, perché Giulio a 5 anni ne era ghiotto. Ricordo un giorno che la maestra di quinta elementare mi chiamò per dirmi che il 'ragazzino sapeva molte cose', e chiedermi su cosa si stava formando. Dovetti dirle che divorava Topolino, che spesso ha racconti con legami con la storia e la società".

                                https://torino.repubblica.it/cronaca/2019/05/09/news/la_madre_di_giulio_regeni_non_abbiamo_bisogno_che_vecchioni_dedichi_una_canzone_a_nostro_figlio_-225849673/
                                https://libreriamo.it/libri/salone-del-libro-i-7-libri-di-giulio-regeni-per-non-dimenticarlo/

                                « Ultima modifica: Venerdì 10 Mag 2019, 11:40:49 da Cornelius Coot »

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.