Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
5 | |
2 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |
5 | |

Insoliti animali umanizzati

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Jet McQuack
Evroniano
   (1)

  • **
  • Post: 79
  • Esordiente
    • Offline
    • Mostra profilo
   (1)
    Re:Insoliti animali umanizzati
    Risposta #90: Venerdì 11 Gen 2019, 13:45:52
    Domanda ai frequentatori del forum: voi apprezzate la presenza di animali antropomorfi non tradizionali (appunto i citati ippopotami, coccodrilli, leoni etc.) nell'universo di Topolinia e Paperopoli? Io devo confessare di trovarli un po' fuori posto, perché sono abituato a considerare paperi e topi (e cani ovvero umani con naso a tartufo) degli "esseri umani" a tutti gli effetti. Faccio ovviamente eccezione per personaggi tradizionali e dall'aspetto abbastanza umanizzato come Orazio e Clarabella. Vedere un caimano in giacca e cravatta mi fa pensare di essere a Zootopia, non a Paperopoli. Magari è un problema solo mio, sarei curioso di sapere cosa ne pensano gli altri lettori.

    *

    Giona
    Visir di Papatoa

    • *****
    • Post: 2201
    • FORTVNA FAVET FORTIBVS
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re:Insoliti animali umanizzati
      Risposta #91: Venerdì 11 Gen 2019, 13:50:08
      Tra le poche volpi in circolazione ricordo Compare (ex Comare) Volpe e la castyana Estrella Marina.
      Ho sempre considerato Estrella più una gatta.

      Comunque il mio dubbio consisteva nel se considerare le volpi insolite. Lo sono, ma fino a un certo punto, visto che compaiono con una certa costanza (specie nelle storie di Molinari e De Vita)
      Infatti nel post di apertura avevo considerato le volpi come animali saltuariamente umanizzati. Oltre ad Estrella Marina e a Compare Volpone, ricordo Truffo de' Arpagoni (che compare in Zio Paperone e la cassa di rafano e una Giovane Marmotta che compariva a volte in storie americane degli anni '60-70 (di cui però non ricordo il nome, anzi, non so neanche se sia mai stato rivelato).

      Per rispondere alla domanda posta da Jet McQuack: anch'io ritengo che l'umanizzazione debba essere ristretta alle "solite specie". Passi per qualche gallinaceo particolare, ma un rettile mi fa molto strano.
      "Coi dollari, coi dollari si compran le vallate / Così le mie ricchezze saran settuplicate" (da Paperino e l'eco dei dollari)

      *

      Maximilian
      Dittatore di Saturno

      • *****
      • Post: 3061
      • Ja... Der Amerikaner iss kapoot!
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Insoliti animali umanizzati
        Risposta #92: Venerdì 11 Gen 2019, 16:44:07
        Infatti nel post di apertura avevo considerato le volpi come animali saltuariamente umanizzati.
        Quindi in questa discussione sono da segnalare o no?

        Nel dubbio, non posso non citare un personaggio proveniente da una delle mie storie preferite:



        ricordo Truffo de' Arpagoni (che compare in Zio Paperone e la cassa di rafano
        Ma non era un lupo?

        Ma ben venga l'umanizzazione di specie diverse dal solito, che danno una varietà grafica non indifferente. L'importante è raffigurale in modo appaiano come animali antropomorfi e non come animali veri e propri che camminano su due gambe. Talvolta riscontro quest'ultimo effetto in storie moderne, ma non sempre.

        *

        Cornelius Coot
        Sapiente Ciminiano

        • ******
        • Post: 9461
        • Mais dire Mais
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Insoliti animali umanizzati
          Risposta #93: Venerdì 11 Gen 2019, 17:24:02
          Domanda ai frequentatori del forum: voi apprezzate la presenza di animali antropomorfi non tradizionali (appunto i citati ippopotami, coccodrilli, leoni etc.) nell'universo di Topolinia e Paperopoli?
          Anche a me sembrano fuori posto, sebbene ci siano alcuni disegnatori come Lara Molinari e Francesco Guerrini che li utilizzano spesso e anche bene, dando loro l'aspetto più antropomorfo possibile. E' anche una questione di abitudine visiva, di "allenare l'occhio a..."
          I 'Grandi Felini' hanno, in fondo, tre popolari rappresentanti in Gamba, Trudy e Plottigat, dei gattoni dalle taglie maxi. Personaggi del tipo del principe John (un leone) del cartone 'Robin Hood' (un'altra volpe) potrebbero essere introdotti a Paperopoli o Topolinia senza creare crisi 'di rigetto' da parte dei lettori. Sir Biss (tanto per restare in quel cartone animato) non mi pare un personaggio antropomorfo come gli altri, proprio per la sua natura di rettile strisciante (differente da altri rettili tipo la tartaruga che invece è ben antropomorfizzata). Anche Barks utilizzava di tanto in tanto inusuali animali antropomorfi: ricordo signore dell'alta società paperopolese che erano elefantesse.
          « Ultima modifica: Venerdì 11 Gen 2019, 17:28:08 da Cornelius Coot »

          *

          Maximilian
          Dittatore di Saturno
             (3)

          • *****
          • Post: 3061
          • Ja... Der Amerikaner iss kapoot!
            • Offline
            • Mostra profilo
             (3)
            Re:Insoliti animali umanizzati
            Risposta #94: Venerdì 11 Gen 2019, 17:49:48
            Dipende ovviamente dall'abilità del disegnatore.
            Secondo me però dovrebbero esserci delle regole (che poi sono caratteristiche condivise con l'uomo) sulle razze da ammettere:
            - possiedono due arti inferiori e due superiori: quindi via serpenti, molluschi e insetti vari
            - vivono sulla terraferma: veto sui pesci; al massimo ci possono stare gli anfibi
            - sono dotati il pollice opponibile: possono esserci bovini che hanno zoccoli al posto dei piedi, ma non delle mani
            - devono avere dimensioni comprese entro un certo intervallo (ma mi rendo conto che questa è una cosa mia e che non sempre viene rispettata): già può apparire strano un topo interagire con un cavallo e non uscirei troppo da quei limiti. Un elefante ed una pulce avrebbero stazze non paragonabili agli altri personaggi e per venire trasposti nell'universo disney dovrebbero rimpicciolirsi o ingrandirsi in modo esagerato

            *

            ML-IHJCM
            Diabolico Vendicatore

            • ****
            • Post: 1781
            • Nuovo utente
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re:Insoliti animali umanizzati
              Risposta #95: Sabato 12 Gen 2019, 13:06:55
              Nel dubbio, non posso non citare un personaggio proveniente da una delle mie storie preferite:
              Sembri implicare che l'agente 17 (non ricordo il nome italiano) sia una volpe. A me pare un mustelide: supporrei una donnola (o qualunque altro animale traducibile con "weasel").

              Domanda ai frequentatori del forum: voi apprezzate la presenza di animali antropomorfi non tradizionali (appunto i citati ippopotami, coccodrilli, leoni etc.) nell'universo di Topolinia e Paperopoli?
              Generalmente si', come gradevole variazione estetica. Dipende da quanto e come e' fatto, ma se non ci sono troppi di questi animali e gli aspetti antropomorfi prevalgono su quelli della bestia di origine io di solito non ho problemi. Per dire, una cosa che trovo sempre un poco disturbante (anche se di solito riesco ad ignorare le scene in cui succede) e' che Gancio e Bruto possano volare. 

              *

              Jet McQuack
              Evroniano

              • **
              • Post: 79
              • Esordiente
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re:Insoliti animali umanizzati
                Risposta #96: Sabato 12 Gen 2019, 17:15:32
                Sì il volo di Gancio e Bruto ha sempre infastidito molto anche me. Personalmente ho difficoltà con gli animali dal muso molto particolare (elefanti, rinoceronti e coccodrilli per esempio), non riesco a non pensare che sono animali, mentre invece non penso mai a Clarabella come a una mucca.

                *

                Giona
                Visir di Papatoa

                • *****
                • Post: 2201
                • FORTVNA FAVET FORTIBVS
                  • Offline
                  • Mostra profilo

                  Re:Insoliti animali umanizzati
                  Risposta #97: Sabato 12 Gen 2019, 20:57:22

                  ricordo Truffo de' Arpagoni (che compare in Zio Paperone e la cassa di rafano
                  Ma non era un lupo?
                  A me sembra più una volpe, cosa che mi pare accentuata nella sua trasposizione animata, nella puntata di Duck Tales Su e giù per Paperopoli:
                  « Ultima modifica: Sabato 12 Gen 2019, 21:04:32 da Giona »
                  "Coi dollari, coi dollari si compran le vallate / Così le mie ricchezze saran settuplicate" (da Paperino e l'eco dei dollari)

                  *

                  Maximilian
                  Dittatore di Saturno

                  • *****
                  • Post: 3061
                  • Ja... Der Amerikaner iss kapoot!
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re:Insoliti animali umanizzati
                    Risposta #98: Domenica 13 Gen 2019, 16:20:21
                    Sembri implicare che l'agente 17 (non ricordo il nome italiano) sia una volpe. A me pare un mustelide: supporrei una donnola (o qualunque altro animale traducibile con "weasel").
                    A vederlo così mi ha dato un'idea volpina, ma mi rendo conto di poter sbagliare (la mia seconda ipotesi è gatto).
                    Riguardo al cognome, weasel ha anche altri significati, a cui secondo me gli autori hanno fatto riferimento per nominare il personaggio.

                    cosa che mi pare accentuata nella sua trasposizione animata, nella puntata di Duck Tales Su e giù per Paperopoli:
                    Va beh, ma costui è completamente diverso. E poi, vale sicuramente di più come è stato tratteggiato dal suo creatore che come è stato raffigurato in seguito.

                    *

                    Giona
                    Visir di Papatoa

                    • *****
                    • Post: 2201
                    • FORTVNA FAVET FORTIBVS
                      • Offline
                      • Mostra profilo

                      Re:Insoliti animali umanizzati
                      Risposta #99: Lunedì 14 Gen 2019, 08:48:22
                      Va beh, ma costui è completamente diverso. E poi, vale sicuramente di più come è stato tratteggiato dal suo creatore che come è stato raffigurato in seguito.
                      Certamente, ma a me sembra che abbia tratti volpini anche nei disegni di Barks, anche se lì il vello non gli ricopre tutto il muso.
                      "Coi dollari, coi dollari si compran le vallate / Così le mie ricchezze saran settuplicate" (da Paperino e l'eco dei dollari)

                      *

                      ML-IHJCM
                      Diabolico Vendicatore

                      • ****
                      • Post: 1781
                      • Nuovo utente
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re:Insoliti animali umanizzati
                        Risposta #100: Lunedì 14 Gen 2019, 12:27:57
                        A vederlo così mi ha dato un'idea volpina, ma mi rendo conto di poter sbagliare (la mia seconda ipotesi è gatto).
                        Riguardo al cognome, weasel ha anche altri significati, a cui secondo me gli autori hanno fatto riferimento per nominare il personaggio.
                        Non ho sottomano nessuna versione della storia e ne' ricordo il nome italiano del personaggio, ne' conosco quello inglese. Quando scrivi "riguardo al cognome" intendi dire che nell'originale era proprio chiamato "weasel" ? Se si', non c'e' dubbio alcuno su che specie di animale sia (e non si tratta ne' di volpe, ne' di gatto).
                        Quanto agli altri significati della parola "weasel", e' proprio perche' ne sono ben cosciente che ho suggerito che si tratti di una donnola antropormofizzata. La cattiva reputazione che la lingua inglese da' a questo animale ha condotto spesso al suo utilizzo nel fumetto cosi' come nell'animazione (per dire, gli sgherri del giudice in Chi ha incastrato Roger Rabbit sono "weasel", impropriamente tradotto con "faine" in italiano per meglio rendere la connotazione negativa).

                        *

                        Maximilian
                        Dittatore di Saturno

                        • *****
                        • Post: 3061
                        • Ja... Der Amerikaner iss kapoot!
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re:Insoliti animali umanizzati
                          Risposta #101: Lunedì 14 Gen 2019, 15:12:58
                          Quando scrivi "riguardo al cognome" intendi dire che nell'originale era proprio chiamato "weasel" ?
                          Von Weasel, sì.

                           

                          Dati personali, cookies e GDPR

                          Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                          Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                          Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.