Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
5 | |
5 | |
4 | |
3 | |
5 | |
2 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |

Questo fine settimana scade il termine per la consegna dell'elaborato per il Premio Papersera!

Sergio Bonelli

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

piccolobush
Flagello dei mari
Moderatore

  • *****
  • Post: 4213
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: Sergio Bonelli
    Risposta #165: Mercoledì 21 Mar 2018, 11:02:38
    ho letto il nuovo numero de LE STORIE BONELLI e mi è piaciuto tantissimo. LA LEGGE ZERO, questo è il titolo, è una sorta di incontro tra Isaac Asimov e Agatha Christie. è probabilmente la storia che in questi ultimi mesi anni, mi è piaciuta di più ..a parte l'ambientazione fantascentifica ci troviamo davanti al classico invito a cena con delitto, con sole 2 ore per sbrogliare la matassa..insomma ve lo consiglio.  :)
    Indietro con le letture, l'ho letta solo poco tempo fa. Davvero una bella commistione tra fantascienza e giallo classico. Le storie credo paghi una formula poco fidelizzante, ma è un peccato, perchè di episodi brutti ne ricordo davvero pochi, mentre si attesta su una buona media generale con alcuni picchi. Spero resista il più possibile a vendite che non paiono esaltanti dai numeri che girano

    *

    Dippy Dawg
    Visir di Papatoa
       (2)

    • *****
    • Post: 2412
      • Offline
      • Mostra profilo
       (2)
      Re:Sergio Bonelli
      Risposta #166: Lunedì 26 Nov 2018, 09:51:22
      Ho letto ieri l'ultimo team-up tra Martin Mystère e Dylan Dog, e il mio giudizio è assolutamente positivo! :D

      In effetti, come si dice anche nell'editoriale, è riduttivo considerarlo "solo" un incontro tra i due protagonisti del titolo; anzi, si può considerare quasi una "Justice League" Bonelliana, vista la partecipazione (attiva e funzionale alla trama!) di
      Spoiler: mostra
      Mister No, Zagor, del Martin Mystère androide, di un Dylan Dog proveniente da un futuro distopico visto tempo fa in un albo speciale... e anche Ester di Creepy Past! :P

      ... nonché del "cattivo", che è nientemeno che
      Spoiler: mostra
      Hellingen!
      (di cui so pochissimo, non essendo lettore di Zagor, ma di cui viene detto tutto il necessario nell'albo)


      Insomma, faccio i complimenti a Recagno per l'ottimo lavoro, e consiglio la lettura a tutti gli appassionati bonelliani! :)
      Io son nomato Pippo e son poeta
      Or per l'Inferno ce ne andremo a spasso
      Verso un'oscura e dolorosa meta

      *

      Dippy Dawg
      Visir di Papatoa

      • *****
      • Post: 2412
        • Offline
        • Mostra profilo

        Re:Sergio Bonelli
        Risposta #167: Venerdì 8 Mar 2019, 17:07:52
        Qualcuno sta leggendo gli albi della collana Audace?
        Io sì, e molto volentieri! :)

        Deadwood Dick mi è piaciuto: una volta digerito il linguaggio e le situazioni, a cui non siamo abituati, devo dire che mi ha preso molto!

        Come mi sta prendendo molto, e anche di più, la "ultimate" di Mister No!
        Non conosco moltissimo il personaggio originale, ma questo mi sembra addirittura meglio! :o

        Giudizio sospeso, invece, per Cani sciolti: anche questo lo sto leggendo molto volentieri, ma prima di dare un giudizio voglio vedere come procede...
        Io son nomato Pippo e son poeta
        Or per l'Inferno ce ne andremo a spasso
        Verso un'oscura e dolorosa meta

        *

        hendrik
        Dittatore di Saturno

        • *****
        • Post: 3092
        • W Carlo Barx!
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re:Sergio Bonelli
          Risposta #168: Sabato 9 Mar 2019, 09:26:56
          Mr.No piace pure a me! Peccato duri solo sei numeri...

          Di Cani sciolti ho apprezzato i primi due, un po' meno il terzo, mentre il quarto sembra evidenziare una risalita. Non ho ancora capito se sia una mini.

          Ho letto solo primo e ultimo albo di D.Dick, ma conto di recuperarli tutti!
          ... non ferma a Verkuragon!

          *

          Hugh McDuck
          Giovane Marmotta
             (1)

          • **
          • Post: 134
          • Panchito Pistoles
            • Offline
            • Mostra profilo
             (1)
            Re:Sergio Bonelli
            Risposta #169: Sabato 9 Mar 2019, 10:07:37

            Di Cani sciolti ho apprezzato i primi due, un po' meno il terzo, mentre il quarto sembra evidenziare una risalita. Non ho ancora capito se sia una mini.

            Da quanto ho capito hanno programmato 20 numeri, poi se vende si prosegue. Mister No Revolution e Cani Sciolti li seguo anch'io con grande piacere. Soprattutto il secondo mi piace parecchio per il tema piuttosto coraggioso e diverso dagli altri fumetti presenti in edicola. Manfredi è un fuoriclasse senza dubbio.

            *

            Ci-cioh
            Sceriffo di Valmitraglia
               (3)

            • ***
            • Post: 298
            • lupo dei fumetti
              • Offline
              • Mostra profilo
               (3)
              Re:Sergio Bonelli
              Risposta #170: Domenica 24 Mar 2019, 14:35:19
              Sono sicuramente delle iniziative interessanti ma magari anche un tantino politicizzate. Forse è solo una mia impressione ma ( pur non seguendo questa nuova etichetta Audace ) c'è ultimamente una certa propensione a dare dei messaggi di un certo tipo ai lettori. Anche nella collana Le Storie succede questo a volte. Il punto è che va benissimo, poi però non devono dare nemmeno fastidio le tinte forti di Martina ad esempio, lo sceneggiatore di turno non deve andare a dire che quelle erano offensive e di spirito sbagliato e poi far finta che in quelle altre non vi sia alcun messaggio celato. I momenti storici vanno rispettati. Non va rottamato un autore o un modo di narrare solo perché di stampo diverso(e sicuramente meno esplicito di altri). È naturalmente una riflessione generica ma nata da alcune affermazioni di troppo che ci sono state e dalla censura selvaggia che continua.

               

              Dati personali, cookies e GDPR

              Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

              Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

              Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.