Benvenuto! Per goderti al meglio il Papersera, effettua il login o crea una tua utenza. Profilo Utente
 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Questi i recensori più attivi sulle pagine del Papersera:
  • V (224)
  • piccolobush (134)
  • Nebulina (98)
  • Malachia (97)
  • Paolo (85)
  • scrooge4 (80)
  • Paperinika (44)
  • warren (43)
  • A.Basettoni (42)
  • New_AMZ (37)
  • Angelo85 (35)
  • inthenight (29)
  • Samuele (26)
  • Gladstone (26)
  • Everett_Ducklair (25)
  • pacuvio (19)
  • cianfa88 (18)
  • Bruno (16)
  • Brigitta_McBridge (14)
  • marcosferruzza (14)

 

Disclaimer & Copyright

Questo sito non ha alcun rapporto con la Walt Disney Company e né ha scopo di lucro alcuno, si tratta semplicemente di un sito amatoriale, che può considerarsi un'opera di saggistica rivolta all'analisi e alla promozione dei fumetti Disney e dei loro autori, e si avvale del diritto di citazione.

 

Le copertine DisneyDallo storico Topolino, ai più oscuri supplementi: nella galleria delle copertine è possibile ammirare letteralmente migliaia di copertine, provenienti da quasi tutte le pubblicazioni Disney! E la collezione continua a crescere grazie alla collaborazione di molti appassionati.

 

 

Pagina visitata 357461 volte

 


Ricerca recensioni

Ricerca recensioni
Testata: Titolo: Numero:
Recensore: Voto: Anno:

Di seguito i fascicoli estratti con i criteri immessi, per tornare alla pagina dell'edicola clicca qui.



Nel giro di pochi mesi Giorgio Pezzin ha goduto di ben due ristampe dedicate: prima la Topolino Evergreen Edition, ora Topolino e i Signori della Galassia, un giusto riconoscimento per uno degli autori più amati del panorama fumettistico disneyano degli ultimi decenni. Rispetto alla Evergreen Edition, però, questo volume presenta le storie di un unico ciclo dell'autore, iniziato nel 1991 e terminato cinque anni dopo. Cominciamo dai dati tecnici: 330 pagine a colori, senza intervalli tra le storie, e dimensioni che rendono giustizia alle magnifiche tavole di De Vita, Asteriti e Dalla Santa. La mancanza di cesure implica, come facilmente intuibile, anche un'assenza di editoriali che facciano da apripista per le quattro storie del numero: solo una scarna introduzione non firmata all'inizio del volume e la presentazione dei personaggi. La cura degli impianti non è stata, poi, delle migliori: La guarnigione segreta, seconda storia del volume, presenta una diversa colorazione e un diverso lettering, non privo di refusi che ne inficiano parzialmente la lettura. Tali mancanze tecniche sono, però, sopperite dalla qualità delle storie, sempre molto alta: una serie che ha segnato il racconto fantascientifico trasposto nel mondo fumettistico disneyano. Viene da chiedersi come sarebbe potuta continuare la serie, soprattutto considerando le ultime parole di Titanio ne L'invasione dei replicanti. In generale un buon rapporto qualità/prezzo, e un acquisto consigliato a chi non ha troppe pretese, sebbene una maggiore cura editoriale avrebbe potuto consegnarci tra le mani un prodotto eccelso.
Uscito in anteprima a Lucca, arriverà in edicola e fumetteria a breve, probabilmente seguendo l'onda della distribuzione al cinema del nuovo ciclo di film di Star Wars, filone a cui la saga strizzava l'occhio in maniera evidente.

Recensione di McDuck


   Accedi alla discussione sul forum    Voto del recensore: 4/5    Voto medio: 4/5 (34 voti)   Esegui il login per inserire il tuo voto

 


La scala di votazione utilizzata è la seguente:

  •  Spendete meglio i vostri soldi...
  •  Bof.... giusto se già collezionate la testata...
  •  Nella media: non passerà alla storia, ma...
  •  Buono! Acquistatelo e non vi pentirete!
  •  Da acquistare, senza esitazioni!

Da tener presente che i voti non sono da intendersi in maniera "assoluta", ma vengono dati coerentemente con quello che ci si aspetta di trovare in una testata: ad esempio Paperino e Tesori Disney sono testate molto diverse tra di loro: la prima contiene esclusivamente ristampe di storie già apparse sulla testata, la seconda presenta storie di difficile reperibilità o addirittura qualche inedito (oltre, ovviamente, a tutta una serie di articoli). Il voto dato a due numeri di queste testate deve prendere in considerazione quello che ci si aspetta di trovare all'interno del fascicolo: un Paperino con ristampe di Bottaro, Scarpa, Carpi, Cavazzano e cosi' via, sarà giustamente ben valutato, e se anche dovesse prendere 5 stelle, non significa che in assoluto è migliore di un numero di Tesori che ne prende solamente 4!

 

Questo sito si serve dei cookie per la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico, condividendoli con Google. Se prosegui con la navigazione per me è come se avessi accettato. Se vuoi approfondire la questione, c'è il sito del Garante della privacy.  Accetta i cookies   |   Info sulla privacy