Benvenuto! Per goderti al meglio il Papersera, effettua il login o crea una tua utenza. Profilo Utente
 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Questi i recensori più attivi sulle pagine del Papersera:
  • V (226)
  • piccolobush (135)
  • Nebulina (99)
  • Malachia (97)
  • Paolo (85)
  • scrooge4 (81)
  • Paperinika (46)
  • warren (43)
  • A.Basettoni (42)
  • New_AMZ (37)
  • Angelo85 (36)
  • inthenight (29)
  • Gladstone (27)
  • Samuele (26)
  • Everett_Ducklair (26)
  • pacuvio (19)
  • cianfa88 (18)
  • Bruno (16)
  • marcosferruzza (14)
  • Brigitta_McBridge (14)

 

Disclaimer & Copyright

Questo sito non ha alcun rapporto con la Walt Disney Company e né ha scopo di lucro alcuno, si tratta semplicemente di un sito amatoriale, che può considerarsi un'opera di saggistica rivolta all'analisi e alla promozione dei fumetti Disney e dei loro autori, e si avvale del diritto di citazione.

 

Le copertine DisneyDallo storico Topolino, ai più oscuri supplementi: nella galleria delle copertine è possibile ammirare letteralmente migliaia di copertine, provenienti da quasi tutte le pubblicazioni Disney! E la collezione continua a crescere grazie alla collaborazione di molti appassionati.

 

 

Pagina visitata 364811 volte

 


Ricerca recensioni

Ricerca recensioni
Testata: Titolo: Numero:
Recensore: Voto: Anno:

Di seguito i fascicoli estratti con i criteri immessi, per tornare alla pagina dell'edicola clicca qui.



Quando giunge l'estate pensiamo, chissà perché poi, a letture da fare sotto l'ombrellone, intendendo cose leggere e poco impegnative, come se la lettura in genere, fosse qualcosa da dover fare e non un piacere di cui godere. Il direttore deve pensarla così, infatti ci ha regalato un numero davvero ricco di spunti di riflessione e di storie di un grande livello sia da un punto di vista narrativo che grafico: Turconi su tutti che ormai entra di diritto nell'olimpo dei disegnatori Disney e un Baccinelli davvero ispirato soprattutto nelle prime tavole, in cui il tratto personale sta diventando sempre più preponderante in particolare nei personaggi secondari; dimostrazione del fatto che il grande talento che già anni fa traspariva dalle sue tavole sta rendendosi sempre più evidente.
DoubleDuck - Reboot (ep. 1) (Vitaliano/Freccero): personalmente amo molto DD, penso perché non tratta di alieni, la mia avversione per questi è risaputa e priva di un reale motivo; amo invece lo spionaggio e il controspionaggio, insomma DD ha per me tutti gli elementi che possono creare una storia avvincente e divertente; ma mettendo da parte i gusti personali e analizzando la storia per quello che è, ci si rende conto che Vitaliano riesce a dar vita a dialoghi vivaci e divertenti, rendendo credibile la situazione narrata. Siamo solo alla prima puntata, ma promette molto bene.
Cronache del regno dei due laghi - Un sortilegio in sorte. Capitolo secondo (Faraci/Ziche): si continua questa surreale avventura nel regno dei due laghi, canovaccio stra-abusato, ma Faraci riesce a far ridere, a stampare nella mente le situazioni e la Ziche dona ai personaggi delle espressioni che rendono al meglio le intenzioni del'autore.
In punta di pennello! (Faccini) Faccini e Paperoga sono un duo perfetto, la gag non sarebbe nulla di che, ma quei due insieme riescono a renderla comunque divertente e l'espressione di un Paperone in stile medievale che se la ride non può non contagiare.
X-Mickey - Servizio pubblico (Venerus/Baccinelli): Non sto a ripetermi sulla bravura di Bacci, l'ho già fatto! La storia è divertente e anche piuttosto originale, ma purtroppo non al livello delle altre presenti in questo numero.
Ducks on The Road (Ep. 5) - Grazie per la musica (Radice/Turconi-Zanotta): episodio finale, di una saga che, secondo me, non ha potuto esprimere al meglio tutta la propria potenzialità. Gli anni '70 sono stati molto contraddittori e controversi, le tematiche discusse e sperimentate in quel periodo sono difficili da trattare su Topolino, ma ci si prova e questo è l'importante. Il metatesto se si vuole si trova e quello che si respira e che la storia rende in modo perfetto è la grande voglia di rompere gli schemi, di raggiungere i propri sogni contro tutto e tutti, contro il buon senso, contro le evidenze.
E magari scoprire che quei sogni tanto sognati alla fine, non erano altro che un modo per fare il giro del mondo e capire che la felicità era lì, a portata di mano.
Inoltre è presente la prima parte del Walkie-Talkie, con un'operazione nostalgia che potrebbe risultare vincente, proprio perché ha quel gusto retrò che diverte e incuriosisce e non credo che, come ho letto, sia inutile in un mondo in cui ci sono gli smartphone, perché cambiano i tempi, cambiano i device, cambiano le piattaforme, ma alla fine non cambia la voglia di chiacchierare, di immaginare e di giocare.

Recensione di Nubulina


Accedi ai dati Inducks del fascicolo    Accedi alla discussione sul forum    Voto del recensore: 4/5    Voto medio: 4/5 (22 voti)   Esegui il login per inserire il tuo voto

 


La scala di votazione utilizzata è la seguente:

  •  Spendete meglio i vostri soldi...
  •  Bof.... giusto se già collezionate la testata...
  •  Nella media: non passerà alla storia, ma...
  •  Buono! Acquistatelo e non vi pentirete!
  •  Da acquistare, senza esitazioni!

Da tener presente che i voti non sono da intendersi in maniera "assoluta", ma vengono dati coerentemente con quello che ci si aspetta di trovare in una testata: ad esempio Paperino e Tesori Disney sono testate molto diverse tra di loro: la prima contiene esclusivamente ristampe di storie già apparse sulla testata, la seconda presenta storie di difficile reperibilità o addirittura qualche inedito (oltre, ovviamente, a tutta una serie di articoli). Il voto dato a due numeri di queste testate deve prendere in considerazione quello che ci si aspetta di trovare all'interno del fascicolo: un Paperino con ristampe di Bottaro, Scarpa, Carpi, Cavazzano e cosi' via, sarà giustamente ben valutato, e se anche dovesse prendere 5 stelle, non significa che in assoluto è migliore di un numero di Tesori che ne prende solamente 4!

 

Questo sito si serve dei cookie per la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico, condividendoli con Google. Se prosegui con la navigazione per me è come se avessi accettato. Se vuoi approfondire la questione, c'è il sito del Garante della privacy.  Accetta i cookies   |   Info sulla privacy