Benvenuto! Per goderti al meglio il Papersera, effettua il login o crea una tua utenza. Profilo Utente
 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Questi i recensori più attivi sulle pagine del Papersera:
  • V (231)
  • piccolobush (136)
  • Nebulina (100)
  • Malachia (97)
  • Paolo (85)
  • scrooge4 (82)
  • Paperinika (47)
  • A.Basettoni (43)
  • warren (43)
  • New_AMZ (37)
  • Angelo85 (36)
  • inthenight (30)
  • Gladstone (27)
  • Everett_Ducklair (27)
  • Samuele (26)
  • pacuvio (19)
  • cianfa88 (18)
  • Bruno (16)
  • marcosferruzza (14)
  • Brigitta_McBridge (14)

 

Disclaimer & Copyright

Questo sito non ha alcun rapporto con la Walt Disney Company e né ha scopo di lucro alcuno, si tratta semplicemente di un sito amatoriale, che può considerarsi un'opera di saggistica rivolta all'analisi e alla promozione dei fumetti Disney e dei loro autori, e si avvale del diritto di citazione.

 

Le copertine DisneyDallo storico Topolino, ai più oscuri supplementi: nella galleria delle copertine è possibile ammirare letteralmente migliaia di copertine, provenienti da quasi tutte le pubblicazioni Disney! E la collezione continua a crescere grazie alla collaborazione di molti appassionati.

 

 

Pagina visitata 372440 volte

 


Ricerca recensioni

Ricerca recensioni
Testata: Titolo: Numero:
Recensore: Voto: Anno:

Di seguito i fascicoli estratti con i criteri immessi, per tornare alla pagina dell'edicola clicca qui.



Dopo i volumi delle Special Edition dedicati agli sceneggiatori (o co-dedicati a sceneggiatori e disegnatori), sembra essere recentemente giunto il tempo di dedicare spazio anche ai disegnatori: si è cominciato con Asteriti, e si è ora passati ad un grande maestro del disegno Disney, Giovan Battista Carpi. La selezione di storie pare, tutto sommato, buona: tra gli sceneggiatori troviamo grandi nomi, come Martina o Chendi, e, a chiudere il volume, lo stesso Carpi, con Il mistero dei candelabri.
La qualità delle storie nel volume resta piuttosto alta: per lo più umoristiche, che vedono come protagonisti i paperi, in particolar modo Paperino. Storie brevi e divertenti come Paperino e i cani corgi si accompagnano a storie lunghe, come Paperino missione Bob Fingher, che occupa buona parte del volume con le sue 61 pagine, ed è un simpatico minestrone del genere dello spionaggio, molto in voga negli anni Sessanta.
A chiudere il volume ci pensano due parodie di tutto rispetto: la pluriristampata Sandopaper e la perla di Labuan (che avevamo visto già l’anno scorso nell’ottavo volume dei Grandi Classici) e Il mistero dei candelabri, parodia de I Miserabili di Victor Hugo, la storia più lunga del volume.
Rimane comunque qualche perplessità sulla selezione complessiva delle storie nel volume: pur essendo di media e alta qualità, da un albo che vuole presentare un autore nella sua interezza ci si potrebbe aspettare una dimostrazione di crescita artistica, che viene qui negata dal fatto che sei storie su otto appartengono allo stesso arco temporale ristretto (dal 1963 al 1968), e solo le due parodie finali riescono a riscattare questa necessità. L’ordine temporale dell’indice per giunta non aiuta a sopperire a questa necessità: si comincia con Zio Paperone e la psicosi dell’oro, pubblicata nel 1968. Ma si passa poi a Paperino e i cani corgi, pubblicata nel 1963: ovvero rispettivamente l’ultima storia e la prima storia dell’arco temporale citato in precedenza, a cui le storie successive (escluse le parodie) appartengono.
Inoltre delle otto storie del volume, ben due erano state già ristampate nel 2016, e Paperino e la villa nella valle addirittura il mese precedente sui Grandi Classici! Comprensibile considerando che il volume vuole inquadrare Carpi nella sua interezza, un po’ meno però se si considera che viene meno a questo obiettivo per le ragioni di cui sopra.
In linea generale, pur con i suoi difetti, rimane un buon volume. Carpi meritava sicuramente un numero di queste Edition a lui dedicato. Rimane un po’ l’amaro in bocca per non aver sfruttato l’occasione fino in fondo, ma il rapporto qualità/prezzo giustifica ampiamente l’acquisto.

Recensione di McDuck


Accedi ai dati Inducks del fascicolo    Accedi alla discussione sul forum    Voto del recensore: 3/5    Voto medio: 3/5 (7 voti)   Esegui il login per inserire il tuo voto

 


La scala di votazione utilizzata è la seguente:

  •  Spendete meglio i vostri soldi...
  •  Bof.... giusto se già collezionate la testata...
  •  Nella media: non passerà alla storia, ma...
  •  Buono! Acquistatelo e non vi pentirete!
  •  Da acquistare, senza esitazioni!

Da tener presente che i voti non sono da intendersi in maniera "assoluta", ma vengono dati coerentemente con quello che ci si aspetta di trovare in una testata: ad esempio Paperino e Tesori Disney sono testate molto diverse tra di loro: la prima contiene esclusivamente ristampe di storie già apparse sulla testata, la seconda presenta storie di difficile reperibilità o addirittura qualche inedito (oltre, ovviamente, a tutta una serie di articoli). Il voto dato a due numeri di queste testate deve prendere in considerazione quello che ci si aspetta di trovare all'interno del fascicolo: un Paperino con ristampe di Bottaro, Scarpa, Carpi, Cavazzano e cosi' via, sarà giustamente ben valutato, e se anche dovesse prendere 5 stelle, non significa che in assoluto è migliore di un numero di Tesori che ne prende solamente 4!

 

Questo sito si serve dei cookie per la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico, condividendoli con Google. Se prosegui con la navigazione per me è come se avessi accettato. Se vuoi approfondire la questione, c'è il sito del Garante della privacy.  Accetta i cookies   |   Info sulla privacy