Benvenuto!
Per goderti al meglio il Papersera, effettua il login o crea una tua utenza.
Profilo Utente
 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Questi i recensori più attivi sulle pagine del Papersera:
  • V (241)
  • piccolobush (142)
  • Nebulina (100)
  • Malachia (97)
  • Paolo (85)
  • scrooge4 (85)
  • Paperinika (52)
  • A.Basettoni (43)
  • warren (43)
  • New_AMZ (37)
  • Angelo85 (37)
  • inthenight (30)
  • Everett_Ducklair (29)
  • Gladstone (27)
  • Samuele (26)
  • pacuvio (19)
  • cianfa88 (18)
  • Bruno (16)
  • marcosferruzza (14)
  • Brigitta_McBridge (14)

 

Disclaimer & Copyright

Questo sito non ha alcun rapporto con la Walt Disney Company e né ha scopo di lucro alcuno, si tratta semplicemente di un sito amatoriale, che può considerarsi un'opera di saggistica rivolta all'analisi e alla promozione dei fumetti Disney e dei loro autori, e si avvale del diritto di citazione.

 

Le copertine DisneyDallo storico Topolino, ai più oscuri supplementi: nella galleria delle copertine è possibile ammirare letteralmente migliaia di copertine, provenienti da quasi tutte le pubblicazioni Disney! E la collezione continua a crescere grazie alla collaborazione di molti appassionati.

 

 

Pagina visitata 400938 volte

 


Ricerca recensioni

Ricerca recensioni
Testata: Titolo: Numero:
Recensore: Voto: Anno:

Di seguito i fascicoli estratti con i criteri immessi, per tornare alla pagina dell'edicola clicca qui.



Dopo il numero 3 dedicato sempre a Floyd Gottfredson e ai suoi gialli, le epiche strisce di Topolino tornano su Tesori International per celebrare degnamente i 70 anni di Eta Beta. L'uomo del futuro creato da Bill Walsh in tandem con Gottfredson è un grande personaggio, ma non facile da usare, e pochi ne hanno capito l'essenza. Per molti è un alieno, per altri un essere che tutto può, ma di fondo Eta Beta è un eccentrico, un diverso che sa molte più cose di noi, ma non ci mette in difficoltà, non usa quella conoscenza per scopi cinici o malvagi. Anzi, quasi la usa per ridere di noi di nascosto, senza curarsi della nostra supposta superiorità e senza sbatterci in faccia la nostra pochezza. Con queste idee in testa bisogna affrontare il personaggio di Eta Beta e le sue bizzarrie, e Topolino è uno dei pochi a capirlo. Pippo invece vede in lui un potenziale avversario, in fondo, due personaggi dal pensiero laterale che possono convivere solo se uno dei due fa un passo indietro.
Il volume recupera una parte del ciclo di Eta Beta, quello più metropolitano e quotidiano. Tante piccole storie che presentano i diversi aspetti del personaggio: l'alimentazione, la personalità. il rapporto con il denaro e con gli animali, e via dicendo. Sono piccole gemme comiche, perle piscologiche di tatto e sensibilità, e creano un affezione istantanea per questo buffo ometto dalla testa ovale, e che non vuole imporsi come coscienza nazionale, pur sapendo di fare sempre la cosa giusta.
Il volume è come sempre ben costruito, ricco di immagini e di articoli validi ed esaustivi. Si spera possa essere una prima parte per poi ospitare la conclusione del ciclo, con storie epiche tra lo spazio, il Far West e la guerra fredda.

Recensione di V


Accedi ai dati Inducks del fascicolo    Accedi alla discussione sul forum    Voto del recensore: 4/5    Voto medio: 4/5 (23 voti)   Esegui il login per inserire il tuo voto

 


La scala di votazione utilizzata è la seguente:

  •  Spendete meglio i vostri soldi...
  •  Bof.... giusto se già collezionate la testata...
  •  Nella media: non passerà alla storia, ma...
  •  Buono! Acquistatelo e non vi pentirete!
  •  Da acquistare, senza esitazioni!

Da tener presente che i voti non sono da intendersi in maniera "assoluta", ma vengono dati coerentemente con quello che ci si aspetta di trovare in una testata: ad esempio Paperino e Tesori Disney sono testate molto diverse tra di loro: la prima contiene esclusivamente ristampe di storie già apparse sulla testata, la seconda presenta storie di difficile reperibilità o addirittura qualche inedito (oltre, ovviamente, a tutta una serie di articoli). Il voto dato a due numeri di queste testate deve prendere in considerazione quello che ci si aspetta di trovare all'interno del fascicolo: un Paperino con ristampe di Bottaro, Scarpa, Carpi, Cavazzano e cosi' via, sarà giustamente ben valutato, e se anche dovesse prendere 5 stelle, non significa che in assoluto è migliore di un numero di Tesori che ne prende solamente 4!

 

Questo sito si serve dei cookie per la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico, condividendoli con Google. Se prosegui con la navigazione per me è come se avessi accettato. Se vuoi approfondire la questione, c'è il sito del Garante della privacy.  Accetta i cookies   |   Info sulla privacy