Benvenuto! Per goderti al meglio il Papersera, effettua il login o crea una tua utenza. Profilo Utente
 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Questi i recensori più attivi sulle pagine del Papersera:
  • V (237)
  • piccolobush (141)
  • Nebulina (100)
  • Malachia (97)
  • Paolo (85)
  • scrooge4 (84)
  • Paperinika (50)
  • A.Basettoni (43)
  • warren (43)
  • New_AMZ (37)
  • Angelo85 (37)
  • inthenight (30)
  • Everett_Ducklair (29)
  • Gladstone (27)
  • Samuele (26)
  • pacuvio (19)
  • cianfa88 (18)
  • Bruno (16)
  • marcosferruzza (14)
  • Brigitta_McBridge (14)

 

Disclaimer & Copyright

Questo sito non ha alcun rapporto con la Walt Disney Company e né ha scopo di lucro alcuno, si tratta semplicemente di un sito amatoriale, che può considerarsi un'opera di saggistica rivolta all'analisi e alla promozione dei fumetti Disney e dei loro autori, e si avvale del diritto di citazione.

 

Le copertine DisneyDallo storico Topolino, ai più oscuri supplementi: nella galleria delle copertine è possibile ammirare letteralmente migliaia di copertine, provenienti da quasi tutte le pubblicazioni Disney! E la collezione continua a crescere grazie alla collaborazione di molti appassionati.

 

 

Pagina visitata 390725 volte

 


Ricerca recensioni

Ricerca recensioni
Testata: Titolo: Numero:
Recensore: Voto: Anno:

Di seguito i fascicoli estratti con i criteri immessi, per tornare alla pagina dell'edicola clicca qui.



Il ventesimo numero della Definitive Collection presenta la seconda stagione di Star Top, la saga fantascientifica ideata e sceneggiata da Bruno Enna che fa il verso alla popolare serie di fantascienza Star Trek.
Il proseguimento del progetto dimostra una maturazione della storia, proseguendo in modo coerente gli spunti seminati nella prima tranche di avventure ma approfittandone per infittire la trama, che per l’occasione è anche maggiormente articolata (4 episodi, di cui l’ultimo in due tempi, in luogo delle sole tre storie del primo volume).
Vengono così approfonditi i caratteri dei protagonisti Topolino Junior Junior Tirk, Pippok e McMinny, ed è anche l’occasione per soffermarsi ulteriormente sulla "Flotta Esplorativa Spazio Terra & Acqua" e sulla mitologia alla base della serie.
Enna introduce inoltre la "versione trekker" di Zenobia, la ragazza della quale Pippo si innamora in alcune storie di Romano Scarpa, in un primo episodio che è solo apparentemente autoconclusivo e scollegato dal resto della stagione, ma che invece costituisce una vera e propria pistola di Cechov che torna utile nella risoluzione degli eventi, con al centro ancora una volta le oscure trame di Gran-Khan-Gnar, membro rinnegato della F.E.S.TA. con l’obiettivo di assorbire le risorse energetiche della Terra per accumulare potere.
La trama attinge a piene mani, nel suo sviluppo, ai temi di fantascienza classica, tra viaggi spaziali, popoli alieni, futuro indefinito come ambientazione e addirittura dimensioni parallele, e offre più di un colpo di scena ben giocato dalla scrittura solida e appassionata di Bruno Enna. In tal senso l’ultimo episodio ha il sapore dell’evento, anche grazie alla lunghezza maggiore di cui dispone, e permette di chiudere la trama di stagione con il giusto ritmo narrativo, senza "strappi al motore", e di mettere in scena una svolta narrativa suggestiva. È da rilevare comunque che non è mai assente la tipica comicità dello sceneggiatore, quella ironia sottile e intelligente in grado di stemperare i momenti più drammatici senza banalizzarli.
Ai disegni di tutte le storie troviamo Alessandro Perina, che interpreta con il suo consueto stile armonioso e morbido questa incursione spaziale per Topolino & co. I personaggi risaltano in maniera dinamica, gli abiti da equipaggio dell'astronave Enter-Play conferiscono loro un aspetto fresco e apprezzabile, e gli sfondi appaiono sempre ben realizzati. Spiace però ravvisare la scarsa presenza di contenuti extra, in questa edizione: a parte alcuni bozzetti di Perina, infatti, non troviamo altro, forse anche a causa della maggior foliazione del volume rispetto alla media della testata per contenere le storie, ma anche in osservanza di un trend di impoverimento che la testata sta conoscendo negli ultimi mesi. Resta lodevole la linea editoriale della Definitive Collection, ma il valore aggiunto di queste edizioni era dato anche dagli approfondimenti e dalle interviste agli autori, qui pressoché assenti.

Recensione di Bramo


   Accedi alla discussione sul forum    Voto del recensore: 4/5    Voto medio: 4/5 (14 voti)   Esegui il login per inserire il tuo voto

 


La scala di votazione utilizzata è la seguente:

  •  Spendete meglio i vostri soldi...
  •  Bof.... giusto se già collezionate la testata...
  •  Nella media: non passerà alla storia, ma...
  •  Buono! Acquistatelo e non vi pentirete!
  •  Da acquistare, senza esitazioni!

Da tener presente che i voti non sono da intendersi in maniera "assoluta", ma vengono dati coerentemente con quello che ci si aspetta di trovare in una testata: ad esempio Paperino e Tesori Disney sono testate molto diverse tra di loro: la prima contiene esclusivamente ristampe di storie già apparse sulla testata, la seconda presenta storie di difficile reperibilità o addirittura qualche inedito (oltre, ovviamente, a tutta una serie di articoli). Il voto dato a due numeri di queste testate deve prendere in considerazione quello che ci si aspetta di trovare all'interno del fascicolo: un Paperino con ristampe di Bottaro, Scarpa, Carpi, Cavazzano e cosi' via, sarà giustamente ben valutato, e se anche dovesse prendere 5 stelle, non significa che in assoluto è migliore di un numero di Tesori che ne prende solamente 4!

 

Questo sito si serve dei cookie per la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico, condividendoli con Google. Se prosegui con la navigazione per me è come se avessi accettato. Se vuoi approfondire la questione, c'è il sito del Garante della privacy.  Accetta i cookies   |   Info sulla privacy