Benvenuto!
Per goderti al meglio il Papersera, effettua il login o crea una tua utenza.
Profilo Utente
 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Questi i recensori più attivi sulle pagine del Papersera:
  • V (244)
  • piccolobush (145)
  • Nebulina (100)
  • Malachia (97)
  • scrooge4 (86)
  • Paolo (85)
  • Paperinika (52)
  • A.Basettoni (43)
  • warren (43)
  • Gancio (40)
  • New_AMZ (37)
  • inthenight (32)
  • Everett_Ducklair (29)
  • Gladstone (28)
  • Samuele (26)
  • pacuvio (19)
  • cianfa88 (18)
  • Bruno (16)
  • MiTo (15)
  • marcosferruzza (14)

 

Disclaimer & Copyright

Questo sito non ha alcun rapporto con la Walt Disney Company e né ha scopo di lucro alcuno, si tratta semplicemente di un sito amatoriale, che può considerarsi un'opera di saggistica rivolta all'analisi e alla promozione dei fumetti Disney e dei loro autori, e si avvale del diritto di citazione.

 

Le copertine DisneyDallo storico Topolino, ai più oscuri supplementi: nella galleria delle copertine è possibile ammirare letteralmente migliaia di copertine, provenienti da quasi tutte le pubblicazioni Disney! E la collezione continua a crescere grazie alla collaborazione di molti appassionati.

 

 

Pagina visitata 413439 volte

 


Ricerca recensioni

Ricerca recensioni
Testata: Titolo: Numero:
Recensore: Voto: Anno:

Di seguito i fascicoli estratti con i criteri immessi, per tornare alla pagina dell'edicola clicca qui.



Un numero di Uack – Paperopoli davvero imperdibile, quello disponibile in edicola e in fumetteria dal 20 settembre scorso.
Poco meno di metà albo è dedicata alla riproposizione integrale di Four Color 263 del febbraio 1950: fascicolo dalla foliazione importante, tanto da contenere non una bensì due storie di ampio respiro (ognuna di 24 pagine) oltre a tre autoconclusive. In Paperino nel paese dei totem Barks conduce Paperino e nipoti nel selvaggio nord degli Stati Uniti con l'ostico obiettivo di trovare acquirenti per un imponente organo a vapore, strumento musicale ugualmente ingombrante ma ben più elegante del rudimentale fischiofono che lo stesso Donald esibirà in un'esilarante ten pages di quattro anni dopo. In Paperino e il sentiero dell'unicorno l'azione si sposta in India alla ricerca del mitico equino destinato (nei pensieri del ricco zio) ad arricchire l'offerta dello zoo di proprietà di Paperone: lo stesso che ritroveremo nel 1964 nella storia dell'elefante picchiettato, più volte ristampata con un pittoresco adattamento prima della ben più fedele traduzione proposta sul numero 19 di questa collana.
La cronologia delle storie di Barks per Walt Disney Comics and Stories prosegue su questo numero con Paperino e il topo, tratta dal medesimo numero (il 52) dal quale viene ripresa in questa sede anche la prima apparizione di Lupetto con i disegni di Carl Buettner.
Per i fan di Don Rosa, in attesa della prossima opera omnia, torna su questo numero la meravigliosa Zio Paperone e il ritorno a Xanadu, appassionante avventura alla ricerca del tesoro di Gengis Khan che riporta i paperi nell'inaccessibile Tralla La.
A chiusura dell'albo un breve inedito di Daan Jippes con Paperone che torna a Whitehorse con l'inusuale obiettivo di catturare un orso per dimostrare a se stesso di non aver smarrito la tempra della giovinezza.

Recensione di Scrooge4


Accedi ai dati Inducks del fascicolo    Accedi alla discussione sul forum    Voto del recensore: 5/5    Voto medio: 5/5 (16 voti)   Esegui il login per inserire il tuo voto

 


La scala di votazione utilizzata è la seguente:

  •  Spendete meglio i vostri soldi...
  •  Bof.... giusto se già collezionate la testata...
  •  Nella media: non passerà alla storia, ma...
  •  Buono! Acquistatelo e non vi pentirete!
  •  Da acquistare, senza esitazioni!

Da tener presente che i voti non sono da intendersi in maniera "assoluta", ma vengono dati coerentemente con quello che ci si aspetta di trovare in una testata: ad esempio Paperino e Tesori Disney sono testate molto diverse tra di loro: la prima contiene esclusivamente ristampe di storie già apparse sulla testata, la seconda presenta storie di difficile reperibilità o addirittura qualche inedito (oltre, ovviamente, a tutta una serie di articoli). Il voto dato a due numeri di queste testate deve prendere in considerazione quello che ci si aspetta di trovare all'interno del fascicolo: un Paperino con ristampe di Bottaro, Scarpa, Carpi, Cavazzano e cosi' via, sarà giustamente ben valutato, e se anche dovesse prendere 5 stelle, non significa che in assoluto è migliore di un numero di Tesori che ne prende solamente 4!

 

Questo sito si serve dei cookie per la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico, condividendoli con Google. Se prosegui con la navigazione per me è come se avessi accettato. Se vuoi approfondire la questione, c'è il sito del Garante della privacy.  Accetta i cookies   |   Info sulla privacy