Benvenuto!
Per goderti al meglio il Papersera, effettua il login o crea una tua utenza.
Profilo Utente
 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Questi i recensori più attivi sulle pagine del Papersera:
  • V (272)
  • piccolobush (170)
  • Nebulina (100)
  • Malachia (97)
  • scrooge4 (94)
  • Paolo (87)
  • Paperinika (52)
  • Gancio (47)
  • inthenight (45)
  • A.Basettoni (43)
  • warren (43)
  • New_AMZ (37)
  • Gladstone (33)
  • Everett_Ducklair (29)
  • Chen Dai-Lem (26)
  • Samuele (26)
  • MiTo (24)
  • pacuvio (19)
  • cianfa88 (18)
  • Bruno (16)

 

Disclaimer & Copyright

Questo sito non ha alcun rapporto con la Walt Disney Company e né ha scopo di lucro alcuno, si tratta semplicemente di un sito amatoriale, che può considerarsi un'opera di saggistica rivolta all'analisi e alla promozione dei fumetti Disney e dei loro autori, e si avvale del diritto di citazione.

 

Le copertine DisneyDallo storico Topolino, ai più oscuri supplementi: nella galleria delle copertine è possibile ammirare letteralmente migliaia di copertine, provenienti da quasi tutte le pubblicazioni Disney! E la collezione continua a crescere grazie alla collaborazione di molti appassionati.

 

 

Pagina visitata 433756 volte

 


Ricerca recensioni

Ricerca recensioni
Testata: Titolo: Numero:
Recensore: Voto: Anno:

Di seguito i fascicoli estratti con i criteri immessi, per tornare alla pagina dell'edicola clicca qui.



A vedere i nomi coinvolti in questo nuovo numero del settimanale sicuramente ci si attendeva qualcosa di più di quel che invece resta alla fine della lettura.
Pk è ormai a un solo passo dal gran finale, ma le storie chiamate a far da coprotagoniste del volume sono invece al di sotto di quelle presentate nelle scorse settimane.
"Paperino Paperotto e la biblioteca dei fantasmi" è la prima occasione che ha Vitaliano di cimentarsi con il mondo di Quack Town: in qualche modo sembra rifarsi alla visione di Enna, ben miscelando riferimenti e suggestioni soprattutto cinematografiche (anche se spostandosi in avanti di un buon ventennio rispetto allo sceneggiatore sardo) e in qualche modo tenta anche egli di giocarsi l’elemento onirico per far sì che la vicenda risulti ambientata in quel mondo sospeso a metà tra reale e immaginazione tipico dei bimbi. Ma, al di là di qualche passaggio sin troppo rapido, non ottiene gli stessi risultati (a cui forse non era neanche interessato): la storia resta la semplice narrazione di una delle tante avventure della banda di monelli. Tra l’altro questa è una delle rarissime storie in cui non appaiono le due bambine e chissà che anche questo non abbia avuto un peso negli equilibri che reggono e regolano la vicenda.
L’altra storia di punta del numero è, come al solito quella di chiusura, "Zio Paperone e l'usurpatore del Klondike", scritta da Vito Stabile e disegnata da Emilio Urbano. Conosciamo bene l’amore che lo sceneggiatore ha per il personaggio di Paperone, ma stavolta preferisce uno svolgimento semplice e una trama piuttosto leggera. Anzi, dal personaggio dell’alce fino alla "guerra" a colpi di formaggi puzzolente, ci sarebbe stato quanto basta per trasformarla, con pochissime modifiche, in uno dei milioni di Vitaliano. Il tocco dell’autore è riconoscibile comunque in questa particolare, e a tratti comica, amicizia, anche se, a mio parere, si spinge un po' troppo in là nel finale: leggiamo vignetta dopo vignetta aspettando la pagina conclusiva e immaginando già cosa troveremo ma pensando ugualmente "non vorrà scrivere una di quelle cose sdolcinate, spero". Niente da fare, la sdolcinatezza ha dovuta proprio scriverla. E va beh, in fondo è un finale quasi obbligato e non costituisce certo la cosa peggiore del numero. Quella è la "storia" di Paperoga.
Per quello che riguarda i contributi extra-fumetto, abbiamo un servizio sul musical di Mary Poppins e una intervista a Roy Paci e Antonio Diodato

Recensione di piccolobush


Accedi ai dati Inducks del fascicolo    Accedi alla discussione sul forum    Voto del recensore: 3/5    Voto medio: 3/5 (20 voti)   Esegui il login per inserire il tuo voto

 


La scala di votazione utilizzata è la seguente:

  •  Spendete meglio i vostri soldi...
  •  Bof.... giusto se già collezionate la testata...
  •  Nella media: non passerà alla storia, ma...
  •  Buono! Acquistatelo e non vi pentirete!
  •  Da acquistare, senza esitazioni!

Da tener presente che i voti non sono da intendersi in maniera "assoluta", ma vengono dati coerentemente con quello che ci si aspetta di trovare in una testata: ad esempio Paperino e Tesori Disney sono testate molto diverse tra di loro: la prima contiene esclusivamente ristampe di storie già apparse sulla testata, la seconda presenta storie di difficile reperibilità o addirittura qualche inedito (oltre, ovviamente, a tutta una serie di articoli). Il voto dato a due numeri di queste testate deve prendere in considerazione quello che ci si aspetta di trovare all'interno del fascicolo: un Paperino con ristampe di Bottaro, Scarpa, Carpi, Cavazzano e cosi' via, sarà giustamente ben valutato, e se anche dovesse prendere 5 stelle, non significa che in assoluto è migliore di un numero di Tesori che ne prende solamente 4!

 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici per garantirti la migliore user experience possibile, e di cookie non tecnici per l'analisi del traffico, condividendo questi ultimi con Google. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio dei dati personali trattati, i motivi, e quant'altro previsto dal regolamento europeo di protezione dei dati (GDPR) è descritto nella nostra pagina relativa alle politiche sulla privacy. Sulla pagina appena citata potrai esprimere il consenso (o il dissenso) all'utilizzo di quanto descritto e cambiare quando vuoi la tua scelta.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - anche cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.