Benvenuto!
Per goderti al meglio il Papersera, effettua il login o crea una tua utenza.
Profilo Utente
 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Questi i recensori più attivi sulle pagine del Papersera:
  • V (272)
  • piccolobush (169)
  • Nebulina (100)
  • Malachia (97)
  • scrooge4 (93)
  • Paolo (87)
  • Paperinika (52)
  • Gancio (47)
  • inthenight (45)
  • warren (43)
  • A.Basettoni (43)
  • New_AMZ (37)
  • Gladstone (33)
  • Everett_Ducklair (29)
  • Samuele (26)
  • Chen Dai-Lem (26)
  • MiTo (23)
  • pacuvio (19)
  • cianfa88 (18)
  • Bruno (16)

 

Disclaimer & Copyright

Questo sito non ha alcun rapporto con la Walt Disney Company e né ha scopo di lucro alcuno, si tratta semplicemente di un sito amatoriale, che può considerarsi un'opera di saggistica rivolta all'analisi e alla promozione dei fumetti Disney e dei loro autori, e si avvale del diritto di citazione.

 

Le copertine DisneyDallo storico Topolino, ai più oscuri supplementi: nella galleria delle copertine è possibile ammirare letteralmente migliaia di copertine, provenienti da quasi tutte le pubblicazioni Disney! E la collezione continua a crescere grazie alla collaborazione di molti appassionati.

 

 

Pagina visitata 423296 volte

 


Ricerca recensioni

Ricerca recensioni
Testata: Titolo: Numero:
Recensore: Voto: Anno:

Di seguito i fascicoli estratti con i criteri immessi, per tornare alla pagina dell'edicola clicca qui.



Si apre anche questo quarto numero della nuova testata paniniana dedicata a Zio Paperone, con una copertina riciclata, aspetto non particolarmente confortante. Ma, come si usa dire, mai giudicare il libro dalla copertina. Infatti, questo quarto numero non è per affatto male, con delle storie sulla media, di vari periodi e di vari autori interessanti, ma andiamo con ordine. La prima storia è un’inedita danese, "Zio Paperone e il cetaceo da riporto", con un’idea vista già molte volte, tra Rockerduck e Bassotti alleati, e Paperino che si innamora di una papera diversa da Paperina, anche se questa sua attrazione in questa storia è decisamente esagerata. Prosegue il numero con la Bocca della Verità, storia carina e divertente, in cui tutta la trama gira attorno all’ennesima invenzione di Archimede che causa sempre guai, che strappa qualche risata. Segue poi "Il grande amore di Paperone", la storia migliore dell’albo,insieme alla precedente, in cui viene introdotto il personaggio di Molly McGold, che sembrerebbe essere la donna con cui poteva esserci un probabile matrimonio con Paperone! In ogni caso, la trama funziona grazie all'inedito personaggio che si pone, sia come interesse sentimentale che come potenziale rivale in affari. Dopo troviamo due storielle, il Raschia e Vinci, e l’Odissea Fredda, abbastanza semplici, che non fanno impazzire, ma non sono neanche male. Troviamo poi "Zio Paperone e l’avventura (quasi...) definitiva", con un Panaro non eccellente, e un Vitaliano che ci ha abituati decisamente a storie migliore. Chiude infine il numero una storia breve della serie "Quella volta che...". Numero leggermente migliore del precedente, sperando sempre di rimanere su questa media.

Recensione di SalvoPikappa


Accedi ai dati Inducks del fascicolo    Accedi alla discussione sul forum    Voto del recensore: 4/5    Voto medio: 3/5 (9 voti)   Esegui il login per inserire il tuo voto

 


La scala di votazione utilizzata è la seguente:

  •  Spendete meglio i vostri soldi...
  •  Bof.... giusto se già collezionate la testata...
  •  Nella media: non passerà alla storia, ma...
  •  Buono! Acquistatelo e non vi pentirete!
  •  Da acquistare, senza esitazioni!

Da tener presente che i voti non sono da intendersi in maniera "assoluta", ma vengono dati coerentemente con quello che ci si aspetta di trovare in una testata: ad esempio Paperino e Tesori Disney sono testate molto diverse tra di loro: la prima contiene esclusivamente ristampe di storie già apparse sulla testata, la seconda presenta storie di difficile reperibilità o addirittura qualche inedito (oltre, ovviamente, a tutta una serie di articoli). Il voto dato a due numeri di queste testate deve prendere in considerazione quello che ci si aspetta di trovare all'interno del fascicolo: un Paperino con ristampe di Bottaro, Scarpa, Carpi, Cavazzano e cosi' via, sarà giustamente ben valutato, e se anche dovesse prendere 5 stelle, non significa che in assoluto è migliore di un numero di Tesori che ne prende solamente 4!

 

Questo sito si serve dei cookie tecnici per garantirti la migliore user experience possibile, e di cookie non tecnici per l'analisi del traffico, condividendo questi ultimi con Google.
Se intendi proseguire con la navigazione, ti basta cliccare qui per accettare i cookies.
Ti invito comunque a leggere le nostre politiche sulla privacy, da dove potrai comunque esprimere il consenso (o il dissenso) all'utilizzo di quanto descritto e cambiare quando vuoi la scelta sull'accettazione dei cookie.
Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.