Benvenuto!
Per goderti al meglio il Papersera, effettua il login o crea una tua utenza.
Profilo Utente
 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Questi i recensori più attivi sulle pagine del Papersera:
  • V (276)
  • piccolobush (175)
  • Nebulina (100)
  • Malachia (97)
  • scrooge4 (94)
  • Paolo (87)
  • Paperinika (52)
  • Gancio (48)
  • inthenight (45)
  • A.Basettoni (43)
  • warren (43)
  • New_AMZ (37)
  • Gladstone (33)
  • Chen Dai-Lem (30)
  • Everett_Ducklair (29)
  • Samuele (26)
  • MiTo (25)
  • pacuvio (19)
  • cianfa88 (18)
  • Bruno (16)

 

Disclaimer & Copyright

Questo sito non ha alcun rapporto con la Walt Disney Company e né ha scopo di lucro alcuno, si tratta semplicemente di un sito amatoriale, che può considerarsi un'opera di saggistica rivolta all'analisi e alla promozione dei fumetti Disney e dei loro autori, e si avvale del diritto di citazione.

 

Le copertine DisneyDallo storico Topolino, ai più oscuri supplementi: nella galleria delle copertine è possibile ammirare letteralmente migliaia di copertine, provenienti da quasi tutte le pubblicazioni Disney! E la collezione continua a crescere grazie alla collaborazione di molti appassionati.

 

 

Pagina visitata 473583 volte

 


Ricerca recensioni

Ricerca recensioni
Testata: Titolo: Numero:
Recensore: Voto: Anno:

Di seguito i fascicoli estratti con i criteri immessi, per tornare alla pagina dell'edicola clicca qui.



Siamo giunti al quindicesimo volume della Don Rosa Library, inaugurato da una prefazione dell’autore in cui egli informa i lettori che buona parte delle storie presenti, sia su questo come anche sul prossimo volume, sono dei sequel e addirittura qualcosa di più.
Sequel che il Don reputa, e quindi compone, come dei veri e propri omaggi al Maestro Carl Barks, del quale egli si considera il primo fan, così come dimostrano due delle quattro storie presenti in questo numero.
Qui, Quo e Qua sono i protagonisti in "Le Giovani Marmotte - Q.U.E.S.T.I.O.N.E.D.I.G.E.R.G.O." scritta per commemorare il 60° anniversario della loro prima apparizione. Quale migliore occasione per raccontare come sono diventati delle Giovani Marmotte?
Il tutto viene narrato attraverso i ricordi di Paperino, quando i tre nipotini erano da poco giunti a casa sua ed erano ancora parecchio... irruenti e vivaci; tuttavia, la concomitanza con il raduno mondiale, proprio delle GM, a Paperopoli imprimerà una svolta alla loro vita!
Il primo sequel di cui parlavamo poco sopra è "Zio Paperone e il Cavaliere Nero", seguito de "Il solvente universale" letta nei numeri precedenti (DRL 11) in quanto scritta proprio da Don Rosa (ogni riferimento al suo ego personale è puramente casuale); mai come in questa occasione, Paperone si trova alle prese con un nuovo "cattivo" che vuole derubarlo di tutti i suoi averi, sfruttando il potere del solvente e generando panico e distruzione in città. Solo l’astuzia e l’esperienza dello Zione riescono a far fronte alle numerose abilità di questo egocentrico genio del furto, insomma una storia tutta da leggere e ricca di suspence.
Un altro anniversario da festeggiare è quello di Gastone Paperone, cugino di Paperino e perennemente baciato dalla Dea Bendata, ma è stato sempre così? In "Paperino e lo scalognofugo triplo" Don Rosa ha voluto sbirciare nel suo passato e la storia che andrete a leggere vi stupirà! Un piccolo indizio, Gastone una volta all’anno è il papero più sfortunato del mondo, una storia magica ed anche un po’ "pazza".
In chiusura troviamo uno dei tanti sequel della $aga di Paperon de' Paperoni, "Zio Paperone - Il capitano cowboy del Cutty Sark": ambientato nel periodo tra il terzo e quarto capitolo della Saga, mostra il giovane Paperone che si troverà a vivere di persona l’esplosione dell’isola di Krakatoa! Un’avventura affascinante, piena di azione e comicità, forse uno dei sequel più belli realizzati da Don Rosa, con un co-protagonista d’eccezione: il Capitano Moore. Non vogliamo svelarvi altri retroscena, ma vi invitiamo a recuperare questa storia, oltre che l’intero volume in questione.
In coda troverete i mini poster che Don Rosa realizzò per l’edizione francese Picsou Magazine, nel 1997-1998.
Siamo di fronte ad uno dei volumi "extra $aga" più meritevoli in assoluto, senza ombra di dubbio si merita almeno 5 stelle, se non di più!

Recensione di camera_nøve


   Accedi alla discussione sul forum    Voto del recensore: 5/5    Voto medio: 5/5 (16 voti)   Esegui il login per inserire il tuo voto

 


La scala di votazione utilizzata è la seguente:

  •  Spendete meglio i vostri soldi...
  •  Bof.... giusto se già collezionate la testata...
  •  Nella media: non passerà alla storia, ma...
  •  Buono! Acquistatelo e non vi pentirete!
  •  Da acquistare, senza esitazioni!

Da tener presente che i voti non sono da intendersi in maniera "assoluta", ma vengono dati coerentemente con quello che ci si aspetta di trovare in una testata: ad esempio Paperino e Tesori Disney sono testate molto diverse tra di loro: la prima contiene esclusivamente ristampe di storie già apparse sulla testata, la seconda presenta storie di difficile reperibilità o addirittura qualche inedito (oltre, ovviamente, a tutta una serie di articoli). Il voto dato a due numeri di queste testate deve prendere in considerazione quello che ci si aspetta di trovare all'interno del fascicolo: un Paperino con ristampe di Bottaro, Scarpa, Carpi, Cavazzano e cosi' via, sarà giustamente ben valutato, e se anche dovesse prendere 5 stelle, non significa che in assoluto è migliore di un numero di Tesori che ne prende solamente 4!

 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.