Benvenuto!
Per goderti al meglio il Papersera, effettua il login o crea una tua utenza.
Profilo Utente
 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Funzione disabilitata per la tua scelta sui cookies

 

Questi i recensori più attivi sulle pagine del Papersera:
  • V (280)
  • piccolobush (181)
  • Nebulina (104)
  • Malachia (97)
  • scrooge4 (94)
  • Paolo (87)
  • Paperinika (61)
  • Gancio (51)
  • inthenight (49)
  • warren (43)
  • A.Basettoni (43)
  • Chen Dai-Lem (38)
  • New_AMZ (37)
  • Gladstone (33)
  • Everett_Ducklair (29)
  • Samuele (26)
  • MiTo (25)
  • pacuvio (19)
  • cianfa88 (18)
  • Bruno (16)

 

Disclaimer & Copyright

Questo sito non ha alcun rapporto con la Walt Disney Company e né ha scopo di lucro alcuno, si tratta semplicemente di un sito amatoriale, che può considerarsi un'opera di saggistica rivolta all'analisi e alla promozione dei fumetti Disney e dei loro autori, e si avvale del diritto di citazione.

 

Le copertine DisneyDallo storico Topolino, ai più oscuri supplementi: nella galleria delle copertine è possibile ammirare letteralmente migliaia di copertine, provenienti da quasi tutte le pubblicazioni Disney! E la collezione continua a crescere grazie alla collaborazione di molti appassionati.

 

 

Pagina visitata 43 volte

 


Ricerca recensioni

Ricerca recensioni
Testata: Titolo: Numero:
Recensore: Voto: Anno:

Di seguito i fascicoli estratti con i criteri immessi, per tornare alla pagina dell'edicola clicca qui.



A distanza di circa sei mesi dall'ultima occasione, torna un vip paperizzato sulla copertina di Topolino: si tratta di Liga Duck, protagonista insieme alla banda dei paperi anche di tre tavole autoconclusive di Agrati/Perina, ad accompagnare il toporeportage che presenta il nuovo tour del rocker correggese Luciano Ligabue. Uno schema ormai consolidato che consente di promuovere l'ospite di richiamo senza sacrificare nessuna delle storie contenute nel libretto.
Libretto che si apre con una nuova strabiliante impresa di Fantomius, da inserire strettamente nella continuity creata dal suo autore, Marco Gervasio, il quale non manca inoltre di richiamare personaggi e situazioni visti nella saga di Don Rosa. Ad ogni modo, Sulle tracce di Copernico riprende i toni tipici delle avventure del ladro gentiluomo, per una trama dal sapore vagamente jamesbondiano, che scorre in maniera piuttosto leggera. Il finale, un po' prevedibile, lascia ovviamente la porta aperta a ulteriori futuri sviluppi della serie.
Un'altra serie che ritorna in questo numero è quella della PIA: Paperino, Paperoga e il naso da un milione di dollari (Sarda/Palazzi) segue il più classico canovaccio delle peripezie di QQ-7 e ME-SE12, proponendo qualche buona battuta ma lasciando sicuramente una impressione di scarsa originalità.
Una ulteriore variazione del genere spionistico è offerta da Topolino eroe per caso - Inconveniente internazionale (Panini/Ubezio), breve che sviluppa in modo umoristico uno dei più tradizionali equivoci che possono capitare a un agente dell'intelligence. L'altra breve, Ciccio e la prova del cronodromo (Macchetto/Franzò), propone invece una rivisitazione in chiave comica di un grande topos del genere fantascientifico, il duello in un'arena fra sfidanti provenienti da epoche diverse.
Una sorta di fantascienza domestica è invece il genere in cui si potrebbe inquadrare Topolino e la disavventura molecolare (Moscato/Soldati), in cui Mickey, Pippo ed Eta Beta si ritrovano a vagare miniaturizzati fra le componenti atomiche dei piatti avanguardistici realizzati da Topesio. Potrebbe venire alla mente l'identica navigazione compiuta dai nostri eroi nella scarpiana Nave del microcosmo, ma il risultato è una storia decisamente meno epica e più improntata alla commedia.
In conclusione, la lettura del libretto termina senza particolari guizzi; speriamo che il giallo estivo che avrà inizio a partire dalla prossima settimana ne risollevi lo standard, regalando belle storie ai primi vacanzieri che porteranno magari Topolino sotto l'ombrellone.

Recensione di inthenight


Accedi ai dati Inducks del fascicolo    Accedi alla discussione sul forum    Voto del recensore: 2/5    Voto medio: 2/5 (12 voti)   Esegui il login per inserire il tuo voto

 


La scala di votazione utilizzata è la seguente:

  •  Spendete meglio i vostri soldi...
  •  Bof.... giusto se già collezionate la testata...
  •  Nella media: non passerà alla storia, ma...
  •  Buono! Acquistatelo e non vi pentirete!
  •  Da acquistare, senza esitazioni!

Da tener presente che i voti non sono da intendersi in maniera "assoluta", ma vengono dati coerentemente con quello che ci si aspetta di trovare in una testata: ad esempio Paperino e Tesori Disney sono testate molto diverse tra di loro: la prima contiene esclusivamente ristampe di storie già apparse sulla testata, la seconda presenta storie di difficile reperibilità o addirittura qualche inedito (oltre, ovviamente, a tutta una serie di articoli). Il voto dato a due numeri di queste testate deve prendere in considerazione quello che ci si aspetta di trovare all'interno del fascicolo: un Paperino con ristampe di Bottaro, Scarpa, Carpi, Cavazzano e cosi' via, sarà giustamente ben valutato, e se anche dovesse prendere 5 stelle, non significa che in assoluto è migliore di un numero di Tesori che ne prende solamente 4!

 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.